Uso terapeutico della canapa: presente e futuro prossimo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Uso terapeutico della canapa: presente e futuro prossimo"

Transcript

1 Uso terapeutico della canapa: presente e futuro prossimo Giovanni Appendino Dipartimento di Scienze del Farmaco Università del Piemonte Orientale, Novara

2 Vox populi 2.0: La mediatizzazione della canapa Cannabis terapeutica anche per cani e gatti, il Nevada ci prova Gene Promoter

3 La canapa è originaria dell Asia Centrale NUCLEUS Gene Promoter

4 La canapa:un eccellenza agricola italiana The best hemp in the world is grown in the Romagna of Italy NUCLEUS Gene Promoter J. H. Maiden (Agricultural Gazette of New South Wales, 1983) Nel 1919, l esportazione italiana di canapa rappresentava il 50% di tutte le esportazioni di canapa del mondo Dopo la proibizione del 1982, nel 1998 furono ri-introdotte varietà francesi

5 Canapa: una pianta multiuso NUCLEUS Gene Promoter

6 La filiera non-medicinale NUCLEUS Gene Promoter

7 Come ci sono tanti peperoncini, cosi ci sono tante canape NUCLEUS Gene Promoter

8 Relazioni biogenetiche dei fitocannabinoidi La ciclizzazione di GBG a CBD o THC dipende da isoforme diverse di uno stesso enzima, corrispondenti a due alleli, BD e BT. La frequenza dei due alleli porta a piante che contengono prevalentemente CBD, THC od una miscela dei due composti

9 Canape diverse hanno profilo fitochimico diverso Tipo di canaèa Pare usata Profilo fitochimico Canapa da fibra Fusto CBD >> THC Canapa NUCLEUS alimentare Semi Gene Promoter Canapa medicinale Infiorescenze femminili THC, CBD.. Canapa ricreazionale Infiorescenze femminili THC >> CBD

10 La canapa industriale (da fibra)

11 La canapa come risorsa strategica NUCLEUS Gene Promoter

12 La canapa cartiaria NUCLEUS Gene Promoter

13 La canapa tessile

14 La canapa nella storia NUCLEUS Gene Promoter

15 La canapa nella storia NUCLEUS Gene Promoter

16 Fu la canapa a sconfiggere Napoleone? NUCLEUS Gene Promoter

17 La canapa alimentare NUCLEUS Gene Promoter

18 Buddah e i semi di canapa NUCLEUS Gene Promoter

19 Una dieta sbilanciata in termini di acidi grassi essenziali

20 Rapporto fra omega 6 e omega 3 nella dieta 1840 : circa 6:4 2012: circa 15-20:1

21 La nostra dieta è pro-infiammatoria

22 La canapa come super-food

23 La saggezza degli uccelli Accadde che un contadino stesse seminando alcuni semi di canapa in un campo dove una rondine e alcuni altri uccelli si davano da fare per raccogliere il loro cibo. State attenti a quell uomo disse la rondine. Perché, cosa sta facendo? chiesero gli altri. Egli sta seminando il seme di canapa; fate attenzione a raccogliere ognuno di quei semi o altrimenti ve ne pentirete. Gli uccelli non diedero ascolto alle parole della Rondine, e col passare del tempo, la canapa crebbe e fu tessuta in corda e dalla corda furono fatte reti e molti degli uccelli che avevano disprezzato le parole della rondine furono catturati nelle reti ricavate da quella stessa canapa. Esopo, ca.550 AC

24 La canapa medicinale NUCLEUS Gene Promoter

25 La canapa: un farmaco mancato? HO Me N O OMe NUCLEUS O HO Morfina N Me O O Cocaina Gene Promoter Me O N O O Scopolammina OH N N Me Nicotina

26 La canapa medicinale: uso in Cina e India Medicina cinese: Dermatologia (lebbra) Inflammologia (reumatismi, analgesia) Ostetricia (dolori da parto) e Ginecologia (dismenorrea) Anti-emetico NUCLEUS Medicina Gene Promoter indiana: Dermatologia (lebbra) Astenia (agente oressigeno) Neurologia (epilessia, nevralgie, cefalea) Pneumatologia (bronchite, asma)

27 La canapa medicinale: incertezze semantiche NUCLEUS Gene Promoter

28 La canapa medicinale: evidenza archeologica NUCLEUS Gene Promoter

29 La riscoperta coloniale della canapa medicinale

30 Osler e l ufficializzazione dell uso medico della canapa

31 Nuove indicazioni: serendipità e reverse-pharmacology Nausea e vomito da chemioterapia-cachessia: Danny, figlio del medico di Harvard Lester Grinspoon, trae sollievo dalla marijuana durante la chemioterapia Glaucoma: Durante uno studio forense per valutare se NUCLEUS la marijuana dilata la pupilla, si scopre che abbassa la pressione Gene Promoter oculare (IOP) Spasticità da sclerosi multipla: malati che consumano marijuana riferiscono un miglioramento della loro condizione

32 Farmaci a base di cannabinoidi NUCLEUS DRONABINOL Gene Promoter (Marinol ) capsule da mg di THC semisintetico. (Unimed Pharmaceuticals, USA) NABILONE (Cesamet ) capsule da 1 mg Prodotto dalla Cambridge Laboratories Ltd (UK). NABIXOMOLS (Sativex ) Spray oro-mucosale 2.7 mg THC, 2.5mg CB /spruzzo (0.1mL) GWPharma (UK).

33 Carlotte s oil: CBD e epilessia refrattaria (Dravet) NUCLEUS Gene Promoter

34 Olio di Simpson e tumori. Il caso di Stephanie Larue NUCLEUS Gene Promoter

35 Gli endocannabinoidi ed il sistema endocannabinoide RILASSATI MANGIA DORMI DIMENTICA PROTEGGITI

36 I bersagli biologici dei fitocannabinoidi Recettori metabotropici (la loro azione è mediata da secondi messaggeri): CB1, CB2, CB3(?) Recettori ionotropici (la loro azione è mediata da ioni): TRPV1, TRPA1 Enzimi del sistema endocannabinoide: FAAH Fattori di trascrizione (NF-kB; PPARs)

37 I recettori dei fitocannabinoidi I composti attivi della Cannabis si comportano da agonisti solo parziali (attivano ma non troppo) RILASSATI, MANGIA, DORMI, DIMENTICA, PROTEGGITI Il sistema cannabinoide è diffuso e coordina le risposte di altri sistemi, con azione più regolatrice che effettrice Coordinamento fra I tre grandi sistemi (nervosa, endocrine e immunitario) che mantengono lo stato di salute di un organismo

38 Il ruolo del sistema endocannabinoide Tollerare la condizione umana, sopportare e dimenticare selettivamente le frecciate che la vita ci infligge, e ricominciare tutto da capo ogni giorno (Allyn Howlett) Tradurre la realtà oggettiva in emozioni soggettive (Raphael Mechoulam)

39 Gli effetti psicologici Il THC stimola in modo non-fisiologico il sistema di dimenticanza (sottrazione di sensazioni) La coscienza è una specie di lente attraverso la quale vediamo il mondo, ed il cui restringimento di campo rende più vivido tutto quello che rimane percepibile La memoria è nemica dello stupore, che dipende dal dimenticare, un attività sottrattiva

40 L effetto entourage THC attiva CB1 e CB2 La usa azione è potenziata dall ossidazione metabolica a 11-idrossiderivato CBD inibisce il potenziamento metabolico bloccando l ossidazione di THC a 11-OH THC CBD modera l azione psicotropa di THC, anche perché è un agonista inverso del CB1. H H H HO CBD H O OH OH THC

41 Elogio dell impurezza: CBD vs CBD-rich extracts NUCLEUS Gene Promoter

42 CED: Esiste una Clinical Endocannabinoid Deficiency? DEFICIENZA CLINICA ENDOCANNABINOIDE NUCLEUS Gene Promoter EMICRANIA FIOBROMIALGIA COLON SPASTICO

43 La canapa psicotropa (rituale e ricreazionale) NUCLEUS Gene Promoter

44 Un insolito ritrovamento archeologico NUCLEUS Gene Promoter

45 Uso sciamanico della canapa NUCLEUS Gene Promoter

46 Hashish e letteratura NUCLEUS Gene Promoter

47 Il proibizione della canapa: competizione fra fibre?

48 La canapa è più ecologica del cotone

49 Marihuana, mariuana, marijuana..

50 1937: l annus horribilis della canapa

51 La proibizione si attenuna negli anni sessanta..

52 Cattivi maestri The anxiety, fear and paranoid from marijuana are traceable to the effects on consciousness not of the narcotic but of the law Allen Ginsberg

53 ma si inasprisce negli anni 70 e 80

54 La diaspora americana e la creazione di nuove varietà Principali progressi tecnici: 1. Creazione di sementi femminilizzati (sansemillia) 2. Coltivazione indoor con ottimizzazione del fotoperiodismo 3. Creazione di ibridi

55 Le moderne varietà di canapa

56 La legalizzazione della canapa ricreazionale

57 Gli effetti collaterali della Cannabis ricreazionale Disturbi di memoria e apprendimento Obesità (fame chimica) Infertilità Impotenza Psicosi e schizofrenia Infezioni delle vie aeree Tumore al polmone (?) Reazioni allergiche (rinite. congiuntivite, asma)

58 THC vs caffeina: ancora caffè e marijuana?

59 La piaga di spice e I cannabinoidi di sintesi

60 La legalizzazione della cannabis Lo stato attuale delle nostre conoscenze comparate sul profilo farmacologico della Cannabis «d antan» rispetto ad alcol e tabacco NON supporta il suo attuale status di sostanza illegale. Le restrizioni sugli impieghi medicinali della Cannabis sono ASSURDE Tuttavia: Gli effetti medicinali della Cannabis necessitano di studi controllati e sono ancora in molti casi nel campo dell aneddotica Gli effetti della Cannabis sugli adolescenti sono negativi (diminuzione di IIQ) Le varietà diffuse nel mercato ricreazionale sono molto più psicoattive di quelle «d antan» ed i loro effetti non ancora ben studiati ABBIAMO DAVVERO BISOGNO DI ALTRE SOSTANZE PSICOATTIVE LEGALI?

61 Le sfide per il futuro Chiarezza legislativa fra canapa industriale/alimentare, canapa medicinale e canapa ricreazionale Validazione clinica del patrimonio aneddottico sulle proprietà medicinali, cosmetiche e salutistiche della pianta Valutazione del profilo biologico di costituenti noncannabinoidi e cannabinoidi minori Ottimizzazione della formulazione degli estratti Valutazione del potenziale salutistico di alimenti a base di canapa

62 Canapa: il petrolio verde del futuro? Nel 1941 Ford presentò un auto con carrozzeria in fibra vegetale, fra cui canapa. La plastica ricavata da queste fibre poteva sopportare urti 10 volte più forti dell acciaio. Il peso totale del veicolo era circa 2/3 di quello di un auto normale. Ford aveva anche progettato di rifornire i suoi veicoli con carburante ricavato da vegetali ma fu ostacolato prima dalla proibizione dell alcool, poi dalla proibizione della canapa. Così, per alimentare i veicoli venne usato il petrolio.

63 Eccellenze torinesi di canapa alimentare

Canapa Ricreazionale e Canapa Medicinale

Canapa Ricreazionale e Canapa Medicinale Canapa Ricreazionale e Canapa Medicinale Giovanni Appendino Dipartimento di Scienze del Farmaco Università del Piemonte Orientale, Novara appendino@pharm.unipmn.it La marijuana fra ingrassare. O no..?

Dettagli

La marijuana è un medicinale?

La marijuana è un medicinale? La marijuana è un medicinale? Da oltre 20 anni negli Stati Uniti la marijuana viene somministrata per alleviare una vasta gamma di disturbi. Si ritiene che la marijuana aiuti in presenza di stati dolorosi

Dettagli

Introduzione alla canapa e ai suoi prodotti. contenuto. (elementi utili per il medico)

Introduzione alla canapa e ai suoi prodotti. contenuto. (elementi utili per il medico) Introduzione alla canapa e ai suoi prodotti (elementi utili per il medico) G. M. Zanini Mese delle dipendenze Canapa nello studio medico Locarno, 20 novembre 2014 Lugano, 27 novembre 2014 contenuto 1.

Dettagli

DIPENDENZA DA CANNABINOIDI

DIPENDENZA DA CANNABINOIDI DIPENDENZA DA CANNABINOIDI La cannabis è forse la prima pianta ad essere stata coltivata dall uomo a scopo non commestibile Da sempre è utilizzata per le sue proprietà psicoattive e per produrre fibre

Dettagli

Fabio Firenzuoli 9 dicembre 2014

Fabio Firenzuoli 9 dicembre 2014 Centro di riferimento per la Fitoterapia Cannabis terapeutica: l'esperienza della Regione Toscana. Fabio Firenzuoli 9 dicembre 2014 www.cerfit.org www.cerfit.org www.cerfit.org Immortality pills Tang Dynasty

Dettagli

Cannabinoidi e Sistema Endocannabinoide

Cannabinoidi e Sistema Endocannabinoide Cannabinoids 2006;1(1):10-14 [Versione italiana] Mini-review Cannabinoidi e Sistema Endocannabinoide Franjo Grotenhermen nova-institut, Goldenbergstraße 2, D-50354 Hürth, Germany Sommario Il corpo umano

Dettagli

Introduzione alla psicofarmacologia: come interagiscono i farmaci con il corpo e con il cervello

Introduzione alla psicofarmacologia: come interagiscono i farmaci con il corpo e con il cervello PARTE 1 Parte 1 978-88-08-19583-8 1 Introduzione alla psicofarmacologia: come interagiscono i farmaci con il corpo e con il cervello La farmacologia è la scienza che studia come i farmaci influenzano il

Dettagli

Farmacodipendenza. Addiction

Farmacodipendenza. Addiction Farmacodipendenza Ricerca compulsiva di una sostanza per ottenere uno stato di piacere /euforia o per alleviare uno stato di sofferenza, nonostante vi siano gravi conseguenze sociali o per la salute Addiction

Dettagli

Disposizioni in materia di utilizzo di farmaci cannabinoidi nella terapia del dolore

Disposizioni in materia di utilizzo di farmaci cannabinoidi nella terapia del dolore *** Consiglio Regionale della Toscana *** - IX legislatura - Consiglio regionale della Toscana Proposta di Legge n. 58 Prot. n. 2114/2.6 del 08.02.2011 Proposta di Legge Regionale: Disposizioni in materia

Dettagli

Uso lecito della canapa

Uso lecito della canapa Uso lecito della canapa 1. La pianta di canapa e le sue caratteristiche. - 2. Prodotti ricavabili dalla canapa e suoi possibili impieghi. - 3. Coltivazione della canapa: quadro normativo di riferimento

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 132

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 132 Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 132 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa dei senatori PORETTI e PERDUCA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 29 APRILE 2008 Disposizioni riguardanti l acquisto, il possesso,

Dettagli

La canapa: domande e risposte

La canapa: domande e risposte La canapa: domande e risposte Quanto è nociva la canapa? È difficile dare una risposta semplice a questa domanda. I rischi, infatti, variano a seconda del consumatore, delle situazioni, della quantità,

Dettagli

GRATIS EDITORIALE INDICE IL SISTEMA ENDOCANNABINOIDE CANNABIS E CANCRO LA SITUAZIONE IN ITALIA

GRATIS EDITORIALE INDICE IL SISTEMA ENDOCANNABINOIDE CANNABIS E CANCRO LA SITUAZIONE IN ITALIA GRATIS ANNO 1 - NUMERO 1 GIUGNO - LUGLIO - AGOSTO 2014 EDITORIALE IL SISTEMA ENDOCANNABINOIDE Ognuno di noi ha un sistema endocannabinoide, un complesso sistema di comunicazione fra cellule che regola

Dettagli

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL Barrare la risposta corretta A cura della Dott.ssa Cristina Cerbini Febbraio 2006

Dettagli

Format Hemp Worker Start-Up

Format Hemp Worker Start-Up Format Hemp Worker Start-Up CalabriaCanapa.it di Domenico Mazza via Maria montessori, 1 88040 San Pietro Apostolo (CZ) C.F. mzz dnc 65h27 i095w p.i. 031013301797 E.Shop : www.calabriacanapa.it info : info@calabriacanapa.it

Dettagli

Scritto da Administrator Martedì 10 Ottobre 2006 23:15 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Dicembre 2009 17:51

Scritto da Administrator Martedì 10 Ottobre 2006 23:15 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Dicembre 2009 17:51 La colite ulcerosa e il morbo di Crohn sono malattie che colpiscono l apparato intestinale e vengono definite generalmente col nome di malattie infiammatorie dell apparato intestinale. La colite ulcerosa

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PORETTI, BELTRANDI, MELLANO, CAPEZZONE, D ELIA, TURCO, GRILLINI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PORETTI, BELTRANDI, MELLANO, CAPEZZONE, D ELIA, TURCO, GRILLINI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2028 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI PORETTI, BELTRANDI, MELLANO, CAPEZZONE, D ELIA, TURCO, GRILLINI Disposizioni concernenti

Dettagli

Cannabis Oil: chemical evaluation of an upcoming cannabis-based medicine

Cannabis Oil: chemical evaluation of an upcoming cannabis-based medicine Cannabis Oil: chemical evaluation of an upcoming cannabis-based medicine Luigi L Romano1, Arno Hazekamp2 1, Dipartimento di Farmacia, Università di Siena, Italia 2, Plant Metabolomics group, Instituto

Dettagli

AUTORI - Horvat Ionut - Zopellaro Luca

AUTORI - Horvat Ionut - Zopellaro Luca CANNABIS AUTORI - Horvat Ionut - Zopellaro Luca INDICE -Cosa è? -Effetti -POSITIVI -NEGATIVI - Legallizzare o no? -Siti utilizzati COSA E? La Cannabis, in normali condizioni di coltivazione, è una pianta

Dettagli

VLT. Aminoacidi Caffeina Derivati botanici Vitamine idrosolubili.

VLT. Aminoacidi Caffeina Derivati botanici Vitamine idrosolubili. VLT VLT (leggi Volt) è un gel energizzante il cui effetto si fonda sulla combinazione e sinergia d azione propria dei componenti in esso contenuti. In VLT si ritrovano, difatti, molteplici principi attivi

Dettagli

Metodi in vivo e in vitro per : il riconoscimento dei farmaci lo studio delle loro proprietà farmacologiche lo studio del loro meccanismo d azione

Metodi in vivo e in vitro per : il riconoscimento dei farmaci lo studio delle loro proprietà farmacologiche lo studio del loro meccanismo d azione Metodi in vivo e in vitro per : il riconoscimento dei farmaci lo studio delle loro proprietà farmacologiche lo studio del loro meccanismo d azione Metodi generali Metodi mirati Scoperta e sviluppo di nuovi

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 2526 del 23 dicembre 2014 pag. 1/10

ALLEGATOA alla Dgr n. 2526 del 23 dicembre 2014 pag. 1/10 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 2526 del 23 dicembre 2014 pag. 1/10 LINEE DI INDIRIZZO PER L UTILIZZO DEI MEDICINALI A BASE DI CANNABINOIDI NELLA REGIONE VENETO - LEGGE REGIONALE

Dettagli

2.1.8 Clinica e terapia dei disturbi da uso di sostanze. Cannabinoidi

2.1.8 Clinica e terapia dei disturbi da uso di sostanze. Cannabinoidi 2.1.8 Clinica e terapia dei disturbi da uso di sostanze. Cannabinoidi Introduzione La marijuana è un derivato della canapa indiana, la Cannabis Sativa. La principale sostanza psicoattiva che se ne ricava

Dettagli

Prevenzione delle dipendenze: qualche consiglio per i genitori

Prevenzione delle dipendenze: qualche consiglio per i genitori Prevenzione delle dipendenze: qualche consiglio per i genitori 1 Contenuti della presentazione I motivi del consumo Tabacco, alcol, canapa I comportamenti problematici: l esempio della ciberdipendenza

Dettagli

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO La mostra è allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale di Milano dal 28 Novembre 2014 al 28 Giugno 2015. Affronta il complesso tema del cibo

Dettagli

PROGRAMMA DI FARMACOLOGIA

PROGRAMMA DI FARMACOLOGIA PROGRAMMA DI FARMACOLOGIA Anno accademico 2013/2014 FARMACOLOGIA GENERALE 1. Azione farmacologia 2. Meccanismo di azione dei farmaci 3. Vie di somministrazione 4. Assorbimento 5. Distribuzione, ripartizione,

Dettagli

*** Consiglio Regionale della Toscana *** - IX legislatura - Proposta di Legge Regionale:

*** Consiglio Regionale della Toscana *** - IX legislatura - Proposta di Legge Regionale: *** Consiglio Regionale della Toscana *** Consiglio regionale della Toscana TESTO SOSTITUTIVO Proposta di Legge n. 58 Prot. n. 9611/2.6 del 08.06.2011 - IX legislatura - Proposta di Legge Regionale: Disposizioni

Dettagli

DOSSIER CANNABIS E CANNABINOIDI NELLA SCLEROSI MULTIPLA

DOSSIER CANNABIS E CANNABINOIDI NELLA SCLEROSI MULTIPLA DOSSIER CANNABIS E CANNABINOIDI NELLA SCLEROSI MULTIPLA Contenuti dossier del Cannabinoidi: che cosa sono? Applicazioni terapeutiche della cannabis Meccanismi di azione PREMESSA Farmaci contenenti derivati

Dettagli

La canapa: domande e risposte

La canapa: domande e risposte La canapa: domande e risposte Quanto è nociva la canapa? È difficile dare una risposta semplice a questa domanda. I rischi, infatti, possono variare a seconda del consumatore, del luogo di consumo, della

Dettagli

Breve storia Farmacologia della Cannabis analgesia ipotermia, immobilità alterazioni comportamentali

Breve storia Farmacologia della Cannabis analgesia ipotermia, immobilità alterazioni comportamentali 1 CANNABINOIDI Le informazioni contenute nel sito possono generare situazioni di pericolo e danni. I dati presenti hanno un fine illustrativo e in nessun caso esortano né spingono ad atti avversi alla

Dettagli

(10) Legalizzazione delle droghe. La posizione di Garattini e di altri opinionisti scientifici

(10) Legalizzazione delle droghe. La posizione di Garattini e di altri opinionisti scientifici (10) Legalizzazione delle droghe. La posizione di Garattini e di altri opinionisti scientifici S ilvio Garattini, da oltre 40 anni dirige l Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, uno dei massimi

Dettagli

CANNABIS. Generazione In- Dipendente

CANNABIS. Generazione In- Dipendente CANNABIS Generazione In- Dipendente CANNABIS Introduzione CANAPA (CANNABIS SATIVA) Principi attivi: tetraidrocannabinolo (Δ 9 -THC) Altri Principi non attivi: cannabinolo, cannabidiolo Con i termini hashis

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DELLA BASILICATA IX LEGISLATURA

CONSIGLIO REGIONALE DELLA BASILICATA IX LEGISLATURA CONSIGLIO REGIONALE DELLA BASILICATA IX LEGISLATURA PROPOSTA DI LEGGE Disposizioni in materia di utilizzo di farmaci cannabinoidi nell ambito del servizio sanitario regionale Iniziativa del Consigliere

Dettagli

info 08/2008 «Il movimento è la mia passione, per questo proteggo le articolazioni con Glucosamina Plus.»

info 08/2008 «Il movimento è la mia passione, per questo proteggo le articolazioni con Glucosamina Plus.» info 08/2008 INFORMAZIONE PER I NEGOZI SPECIALIZZATI «Il movimento è la mia passione, per questo proteggo le articolazioni con Glucosamina Plus.» Natascha Badmann, 6 volte campionessa mondiale nell Ironman

Dettagli

Spunti di discussione

Spunti di discussione Spunti di discussione «Quando il maestro Sufi Abdul Qadir al Jilani (1077 1166) entrò la prima volta a Baghdad, a quel tempo la più colta e ricca delle città, i sapienti che già vi vivevano gli mandarono

Dettagli

CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE

CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE BALLO LATINO AMERICANO CORSA NUOTO FOOTBALL MOUNTAIN BIKE TENNIS BICICLETTA SCIARE CAMMINARE VELOCE ATTIVITA LAVORATIVA 250 CALORIE

Dettagli

PARTE PRIMA LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI. Il Consiglio regionale ha approvato. Il Presidente della Giunta regionale.

PARTE PRIMA LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI. Il Consiglio regionale ha approvato. Il Presidente della Giunta regionale. 8 PARTE PRIMA LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI LEGGE REGIONALE 28 settembre 2012, n. 38 Disposizioni relative alla erogazione dei medicinali e dei preparati galenici magistrali a base di cannabinoidi per

Dettagli

+ tono e resistenza per stare in equilibrio Eleutero+ rinnova la tua energia

+ tono e resistenza per stare in equilibrio Eleutero+ rinnova la tua energia + tono e resistenza per stare in equilibrio Eleutero+ rinnova la tua energia FITOMEDICAL Indice Vivere, che stress! - L organismo si confronta con l ambiente Equilibrio da acrobati - Bisogna essere flessibili

Dettagli

Istituto Santelia Cantù

Istituto Santelia Cantù 30 gennaio 2012; primo incontro (Riccardo) Istituto Santelia Cantù Classe 1 f liceo scientifico Brain storming DIPENDENZA: droga, alcool, farsi figo, fumare, monotonia, dimenticare, gioco, isolamento,

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO IX LEGISLATURA 128ª Seduta pubblica Martedì 18 settembre 2012 Deliberazione legislativa n. 34 OGGETTO: PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEL CONSIGLIERE PETTENÒ RELATIVA A DISPOSIZIONI

Dettagli

BORTEZOMIB (Velcade)

BORTEZOMIB (Velcade) BORTEZOMIB (Velcade) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ; per maggiori

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del Senatore Manconi

DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del Senatore Manconi DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del Senatore Manconi Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309, concernenti l uso terapeutico della cannabis sativa

Dettagli

Tabacco, alcool, droghe

Tabacco, alcool, droghe Tabacco e prestaziome Tabacco, alcool, droghe Essere in pieno possesso delle proprie capacità cardio respiratorie e muscolari è indispensabile per la pratica di uno sport, qualunque esso sia. Alcune sigarette

Dettagli

Istituto Scientifico di Pavia Sede di Via Salvatore Maugeri 10. Ho mal di stomaco. Che cosa è la dispepsia

Istituto Scientifico di Pavia Sede di Via Salvatore Maugeri 10. Ho mal di stomaco. Che cosa è la dispepsia Istituto Scientifico di Pavia Sede di Via Salvatore Maugeri 10 Ho mal di stomaco Che cosa è la dispepsia INFORMATIVA PER PAZIENTI IS PV ALL 24-0 05/09/2012 INDICE Cos è? 4 Come si riconosce? 5 La dispepsia

Dettagli

Indice generale. 1 Introduzione ai farmaci e al loro uso nello sport 1 David R. Mottram

Indice generale. 1 Introduzione ai farmaci e al loro uso nello sport 1 David R. Mottram Indice generale 1 Introduzione ai farmaci e al loro uso nello sport 1 David R. Mottram 1.1 Definizione di farmaco 1 1.2 Classificazione e nomenclatura dei farmaci 1 1.3 Sviluppo di nuovi farmaci 3 1.4

Dettagli

Aspetti operativi della sorveglianza sanitaria su tossicodipendenza

Aspetti operativi della sorveglianza sanitaria su tossicodipendenza Aspetti operativi della sorveglianza sanitaria su tossicodipendenza Dott. Giuseppe Giubbarelli Medico del lavoro UO Medicina del lavoro Ospedale di Sassuolo Cosa sono le droghe Sostanze : Psicoattive :(agiscono

Dettagli

le guide di cannabis

le guide di cannabis le guide di presentazione Il Progetto Unità di Prevenzione, promosso dal Comune di Reggio Emilia - Assessorato Servizi e Opportunità - realizzato in collaborazione con l associazione Papa Giovanni XXIII,

Dettagli

Proprietà delle fibre dolorifiche

Proprietà delle fibre dolorifiche IL DOLORE 1 Proprietà delle fibre dolorifiche La percezione del dolore è generata da terminazioni nervose libere che costituiscono la parte sensitiva dei nocicettori (recettori del dolore) Gli assoni che

Dettagli

L azione delle droghe sul cervello

L azione delle droghe sul cervello Aspettando le Olimpiadi delle Neuroscienze Trento 16 gennaio 2012 in collaborazione con il Museo delle Scienze di Trento L azione delle droghe sul cervello Yuri Bozzi, PhD Laboratorio di Neuropatologia

Dettagli

GIOVANI:USO DI SOSTANZE E NUOVE DIPENDENZE LA REALTA VENEZIANA

GIOVANI:USO DI SOSTANZE E NUOVE DIPENDENZE LA REALTA VENEZIANA 13 gennaio 2015 Hotel Cà Sagredo Venezia LIONS CLUB VENEZIA HOST GIOVANI:USO DI SOSTANZE E NUOVE DIPENDENZE LA REALTA VENEZIANA PANI ALESSANDRO Dir. Dipartimento Dipendenze Ulss 12 Veneziana DIPARTIMENTO

Dettagli

CETUXIMAB (Erbitux) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

CETUXIMAB (Erbitux) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI CETUXIMAB (Erbitux) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ; per maggiori

Dettagli

Tossicodipendenze: CANNABINOIDI

Tossicodipendenze: CANNABINOIDI Tossicodipendenze: CANNABINOIDI CANNABINOIDI (categoria di composti sintetizzati dalla pianta) Origine naturale: Cannabis sativa (varianti C. Indica e C. Americana) E impiegata da più di 4000 anni per

Dettagli

La cfs ovvero : la sindrome da stanchezza cronica

La cfs ovvero : la sindrome da stanchezza cronica La cfs ovvero : la sindrome da stanchezza cronica Tutti noi abbiamo dei periodi di stanchezza, solitamente transitoria, dovuti a cause conosciute come per esempio lo stress o il superlavoro, questa stanchezza

Dettagli

Approfondimenti tematici a cura del Comitato scientifico dell Osservatorio nazionale sulle tossicodipendenze

Approfondimenti tematici a cura del Comitato scientifico dell Osservatorio nazionale sulle tossicodipendenze PARTE 5 Approfondimenti tematici a cura del Comitato scientifico dell Osservatorio nazionale sulle tossicodipendenze Nota metodologica. Diffusione della cannabis: droga di ingresso e pericolosità intrineseca.

Dettagli

DEFINIRE LE PRINCIPALI PATOLOGIE MEDICHE RICONOSCERE I SEGNI CHE DIFFERENZIAMO LE VARIE PATOLOGIE MEDICHE

DEFINIRE LE PRINCIPALI PATOLOGIE MEDICHE RICONOSCERE I SEGNI CHE DIFFERENZIAMO LE VARIE PATOLOGIE MEDICHE CAPITOLO 5_e 1 OBIETTIVI DEFINIRE LE PRINCIPALI PATOLOGIE MEDICHE RICONOSCERE I SEGNI CHE DIFFERENZIAMO LE VARIE PATOLOGIE MEDICHE IDENTIFICARE I SEGNI DI GRAVITÀ E LE MANOVRE DI SOSTEGNO 2 ALTRE PATOLOGIE

Dettagli

CANAPA PER LA SALUTE. Scoprite l uso terapeutico della canapa senza effetti psicoattivi. Cosmetici con fitocomplesso di canapa Nutrizione alla canapa

CANAPA PER LA SALUTE. Scoprite l uso terapeutico della canapa senza effetti psicoattivi. Cosmetici con fitocomplesso di canapa Nutrizione alla canapa CANAPA PER LA SALUTE I cosmetici e i loro ingredienti di canapa sono prodotti in un territorio intatto alle pendici delle montagne di Jeseniky nella Repubblica Ceca e in Italia nella pianura di Carmagnola.

Dettagli

PROGRAMMA SCUOLA DI DIETETICA NUTRIRSI DI SALUTE ANNO SCOLASTICO 2012

PROGRAMMA SCUOLA DI DIETETICA NUTRIRSI DI SALUTE ANNO SCOLASTICO 2012 PROGRAMMA SCUOLA DI DIETETICA NUTRIRSI DI SALUTE ANNO SCOLASTICO 2012 DOCENTE: Madaschi Rossana Dietista e Docente di Scienza dell Alimentazione MATERIE: Dietologia - Scienza dell Alimentazione CLASSE:

Dettagli

Alcol, tabacco e altre droghe. Conoscere i rischi per decidere i comportamenti

Alcol, tabacco e altre droghe. Conoscere i rischi per decidere i comportamenti Capitolo 4 Alcol, tabacco e altre droghe. Conoscere i rischi per decidere i comportamenti Le basi biologiche della gratificazione: gli effetti piacevoli dell assunzione dell alcol e delle altre droghe

Dettagli

Crisi convulsive Sostanze psicoattive

Crisi convulsive Sostanze psicoattive CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO PROVINCIALE DI ROMA Crisi convulsive Sostanze psicoattive CROCE ROSSA ITALIANA - a cura del Capo Monitore V.d.S. Iannozzi Emanuela CRISI CONVULSIVE Susseguirsi di movimenti

Dettagli

Cos è il farro? farro

Cos è il farro? farro La Storia Il farro è un antico grano le cui origini si possono far risalire a oltre 5000 anni fa in Medio Oriente vicino a quello che ora è l Iran. Coltivato diffusamente fino al principio del XX secolo

Dettagli

I disturbi del comportamento alimentare. Dott.ssa Bernardelli Sara Psicologa-Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale

I disturbi del comportamento alimentare. Dott.ssa Bernardelli Sara Psicologa-Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale I disturbi del comportamento alimentare Dott.ssa Bernardelli Sara Psicologa-Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale Cosa sono i disturbi alimentari (DCA)? Sono problematiche che riguardano il rapporto

Dettagli

27-08-2014 12+1 1 / 2

27-08-2014 12+1 1 / 2 Quotidiano Data Pagina Foglio 27-08-2014 12+1 1 / 2 Codice abbonamento: 097156 Quotidiano Data Pagina Foglio 27-08-2014 12+1 2 / 2 Codice abbonamento: 097156 Quotidiano Data Pagina Foglio 27-08-2014 22

Dettagli

L integrazione in gravidanza

L integrazione in gravidanza L integrazione in gravidanza Dr. Italo Guido Ricagni Società Italiana di Medicina di Prevenzione e degli Stili di Vita OBIETTIVI GENERALI Fornire competenze al MMG: a) Fabbisogni alimentari in gravidanza

Dettagli

Marijuana e Hashish : i fatti

Marijuana e Hashish : i fatti Marijuana INFORMAZIONI SULLE DROGHE, IL LORO EFFETTO E LE LORO RIPERCUSSIONI SUL CORPO E SULLA PSICHE UMANI. Il THC non potrà mai essere usato come medicinale perché presenta gravi effetti collaterali.

Dettagli

Allegato III. Modifiche agli specifici paragrafi del Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto e del Foglio Illustrativo

Allegato III. Modifiche agli specifici paragrafi del Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto e del Foglio Illustrativo Allegato III Modifiche agli specifici paragrafi del Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto e del Foglio Illustrativo Nota: Queste modifiche agli specifici paragrafi del Riassunto delle Caratteristiche

Dettagli

Sessione 22 IL PIANTO. 106 22. Il pianto. Introduzione

Sessione 22 IL PIANTO. 106 22. Il pianto. Introduzione 106 22. Il pianto Sessione 22 IL PIANTO Introduzione Molte madri cominciano a dare aggiunte inutili perché il loro bambino piange. Tuttavia le aggiunte spesso non fanno piangere di meno un bambino, che

Dettagli

La coltivazione della canapa: Cenni botanici ed utilizzi tradizionali in Trentino

La coltivazione della canapa: Cenni botanici ed utilizzi tradizionali in Trentino 22 Agosto 2013 La coltivazione della canapa: Cenni botanici ed utilizzi tradizionali in Trentino Dott.ssa Lisa Angelini CENNI BOTANICI: Classificazione Una sola specie botanica! Cannabis indica vs sativa

Dettagli

I principali tipi di droghe

I principali tipi di droghe I principali tipi di droghe Droghe e basi neuronali della gratificazione Tutte le sostanze che danno dipendenza aumentano il tono dopaminergico del sistema mesolimbico, in particolare dell accumbens (shell)

Dettagli

Prof.ssa: R. M. Dierna. Materia: Scienze naturali. Classe: IV Corso: Liceo Scientifico a.s.: 2015/2016

Prof.ssa: R. M. Dierna. Materia: Scienze naturali. Classe: IV Corso: Liceo Scientifico a.s.: 2015/2016 Prof.ssa: R. M. Dierna Materia: Scienze naturali Classe: IV Corso: Liceo Scientifico a.s.: 2015/2016 All inizio dell anno scolastico si è verificato lo stato delle conoscenze e l accertamento dei prerequisiti,

Dettagli

VALORE SCIENTIFICO DOCUMENTATO

VALORE SCIENTIFICO DOCUMENTATO MF P H A R M A Isoflavoni da Trifoglio Rosso Integra le carenze - Riduce i disagi Protegge dall invecchiamento VALORE SCIENTIFICO DOCUMENTATO Cos è la menopausa? In una donna la menopausa segna il passaggio

Dettagli

MARCATURA CE DEI DISPOSITIVI BORDERLINE

MARCATURA CE DEI DISPOSITIVI BORDERLINE MARCATURA CE DEI DISPOSITIVI BORDERLINE Modena, 29 ottobre 2014 Nicoletta Palese PRODOTTI DELL AREA SALUTE medicinali alimenti speciali integratori alimentari cosmetici prodotti erboristici dispositivi

Dettagli

CANAPA. Situazione Mondiale Tessile. Patologie. Cancro. Edilizia. Medicina. Pianta Coltivazione Vantaggi. Carta Plastica. Industria.

CANAPA. Situazione Mondiale Tessile. Patologie. Cancro. Edilizia. Medicina. Pianta Coltivazione Vantaggi. Carta Plastica. Industria. CANAPA Situazione Mondiale Tessile Cancro Patologie Medicina Edilizia Pianta Coltivazione Vantaggi Industria Carta Plastica Legalizzazione CANAPA Agricoltura Alimentare Cosmetici Energia Biomassa Automobilistico

Dettagli

1-(5-Fluoropentil)-1H-indol-3-il)(2,2,3,3- tetrametilciclopropil)metanone (5FUR-144)

1-(5-Fluoropentil)-1H-indol-3-il)(2,2,3,3- tetrametilciclopropil)metanone (5FUR-144) NEW DRUGS Nuove Sostanze Psicoattive 1-(5-Fluoropentil)-1H-indol-3-il)(2,2,3,3- tetrametilciclopropil)metanone (5FUR-144) Nome (1-(5-fluoropentil)-1H-indol-3-il)(2,2,3,3-tetrametilciclopropil)metanone;

Dettagli

3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro. Guida ai rischi. Protezione Vie Respiratorie. Prendi. a cuore. la tua sicurezza

3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro. Guida ai rischi. Protezione Vie Respiratorie. Prendi. a cuore. la tua sicurezza 3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro Protezione Vie Respiratorie Guida ai rischi Prendi a cuore la tua sicurezza A ogni respiro, possiamo inalare milioni di particelle. Le particelle nocive non sono

Dettagli

Art. 9 Art. 10 Art. 11

Art. 9 Art. 10 Art. 11 Norme per il sostegno e la promozione della coltivazione e della filiera della Canapa (Testo unificato delle proposte di legge Lupo C. 1373, Zaccagnini C. 1797 e Oliverio C. 1859) (Testo adottato dalla

Dettagli

NUOVE PROSPETTIVE DI UTILIZZO ED IMPATTO SANITARIO DEI FARMACI CANNABINOIDI NELLA REGIONE MARCHE

NUOVE PROSPETTIVE DI UTILIZZO ED IMPATTO SANITARIO DEI FARMACI CANNABINOIDI NELLA REGIONE MARCHE Alma Mater Studiorum Università di Bologna FACOLTA DI FARMACIA Corso di Laurea in Farmacia NUOVE PROSPETTIVE DI UTILIZZO ED IMPATTO SANITARIO DEI FARMACI CANNABINOIDI NELLA REGIONE MARCHE Tesi di Laurea

Dettagli

More details >>> HERE <<<

More details >>> HERE <<< More details >>> HERE http://urlzz.org/curacolest/pdx/nasl3715/

Dettagli

ALLERGIA RESPIRATORIA? Consigli utili.

ALLERGIA RESPIRATORIA? Consigli utili. ALLERGIA RESPIRATORIA? Consigli utili. MED Utile nella protezione delle mucose nasali in caso di congestioni rino-faringee. Think Green. Live Green. Cos è l allergia. L allergia è un disturbo del sistema

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN FITOTERAPIA APPLICATA. Anno Accademico 2014/2015. In collaborazione con

MASTER DI II LIVELLO IN FITOTERAPIA APPLICATA. Anno Accademico 2014/2015. In collaborazione con MASTER DI II LIVELLO IN FITOTERAPIA APPLICATA Anno Accademico 2014/2015 In collaborazione con Il Master di II livello in Fitoterapia Applicata consente di acquisire una completa e approfondita preparazione

Dettagli

Il paziente oncologico

Il paziente oncologico Il paziente oncologico Le neoplasie sono tra le cause più frequenti di morte nel cane e nel gatto in molti paesi industrializzati. La chemioterapia antineoplastica, anche in medicina veterinaria, negli

Dettagli

Il massaggio consiste in manipolazioni che si praticano sui tessuti molli a fini terapeutici.

Il massaggio consiste in manipolazioni che si praticano sui tessuti molli a fini terapeutici. Il massaggio consiste in manipolazioni che si praticano sui tessuti molli a fini terapeutici. Ogni seduta deve essere iniziata con particolare cautela, onde saggiare la reattività del soggetto ed evitare

Dettagli

Costituente principale: Pollo Costituente principale: Agnello Difesa Immunitaria Nutrizione bilanciata Acidi Grassi Essenziali Salute dell apparato dentale Salute del sistema digerente Salute del sistema

Dettagli

Cosmesi naturale basica. per un maggiore benessere

Cosmesi naturale basica. per un maggiore benessere Cosmesi naturale basica per un maggiore benessere Da poco tempo la linea di cosmesi naturale basica di Michael Droste-Laux è disponibile nelle drogherie e centri dietetici in Svizzera. La redazione di

Dettagli

Tumore al seno risposte alle domande più frequenti

Tumore al seno risposte alle domande più frequenti risposte al Un opuscolo informativo di mamazone - Alto Adige Frauen und Forschung gegen Brustkrebs Onlus Donne e ricerca contro il tumore al seno A un certo momento della nostra esistenza, perdiamo il

Dettagli

Allergene - Molecola con la capacità di stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi IgE, propri della reazione allergica.

Allergene - Molecola con la capacità di stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi IgE, propri della reazione allergica. A Allergene - Molecola con la capacità di stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi IgE, propri della reazione allergica. Allergia - Ipersensibilità dell'organismo verso una sostanza di origine

Dettagli

ALIMENTAZIONE dell ATLETA. Sergio Crescenzi Gianfranco Colombo Antonio De Pascale

ALIMENTAZIONE dell ATLETA. Sergio Crescenzi Gianfranco Colombo Antonio De Pascale ALIMENTAZIONE dell ATLETA Sergio Crescenzi Gianfranco Colombo Antonio De Pascale A CHE SERVE MANGIARE? Gli alimenti ci forniscono l energia per muoverci, per respirare,per il battito cardiaco, per il funzionamento

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Norme d igiene per proteggere il sistema nervoso

Norme d igiene per proteggere il sistema nervoso Norme d igiene per proteggere il sistema nervoso Colora il quadratino posto accanto alle indicazioni corrette. Per mantenere il nostro sistema nervoso sano ed efficiente è opportuno... ALLA SALUTE respirare

Dettagli

USO TERAPEUTICO DELLA CANNABIS IL RAPPORTO DELLA CAMERA DEI LORD

USO TERAPEUTICO DELLA CANNABIS IL RAPPORTO DELLA CAMERA DEI LORD L EUROPA DELLE DROGHE Pagina 1 di 44 tratto da: http://www.cgil.it/org.diritti/fuoriluogo/rapporto.htm USO TERAPEUTICO DELLA CANNABIS IL RAPPORTO DELLA CAMERA DEI LORD Introduzione di Paolo Crocchiolo

Dettagli

allergie allergie Cosa sono Come si manifestano

allergie allergie Cosa sono Come si manifestano automedicazione per chi va in vacanza all estero allergie allergie Cosa sono L allergia è una ipersensibilità ad una particolare sostanza, detta allergene, che, quando è inalata, ingerita o toccata, produce

Dettagli

I cinque elementi. Il Sud è lo Yang massimo, il mezzogiorno, all estate, al fuoco.

I cinque elementi. Il Sud è lo Yang massimo, il mezzogiorno, all estate, al fuoco. I cinque elementi La teoria dello Yin e dello Yang da sola non bastava a spiegare la complessità dell approccio teorico e pratico alla MTC. Occorreva, sempre da un punto di vista analogico, un sistema

Dettagli

CHE I GENITORI POTREBBERO NON SAPERE RIGUARDO ALLA

CHE I GENITORI POTREBBERO NON SAPERE RIGUARDO ALLA 10 COSE CHE I GENITORI POTREBBERO NON SAPERE RIGUARDO ALLA Marijuana PREVENZIONE E RIABILITAZIONE DALLE DROGHE CONOSCI LE RISPOSTE A QUESTE DOMANDE SULLA MARIJUANA? 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 L uso di marijuana

Dettagli

GLI INTEGRATORI ALIMENTARI NELLA PRATICA SPORTIVA

GLI INTEGRATORI ALIMENTARI NELLA PRATICA SPORTIVA GLI INTEGRATORI ALIMENTARI NELLA PRATICA SPORTIVA INTRODUZIONE Un corretto regime alimentare è in grado di soddisfare il fabbisogno nutrizionale di un individuo sano. Esistono casi in cui è necessario

Dettagli

CAPECITABINA (Xeloda)

CAPECITABINA (Xeloda) CAPECITABINA (Xeloda) 1 POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ; per maggiori

Dettagli

ASPETTI CLINICI E RELAZIONALI DEI DISTURBI ALIMENTARI

ASPETTI CLINICI E RELAZIONALI DEI DISTURBI ALIMENTARI Il Cibo nemico ASPETTI CLINICI E RELAZIONALI DEI DISTURBI ALIMENTARI - Il cibo nemico. (prima parte) Da quando esiste la vita, nutrimento e cibo sono elementi fondamentali per la sopravvivenza di qualsiasi

Dettagli

L olio extra vergine d oliva, DA BENE DI LUSSO A PRODOTTO CIVETTA! Dott.ssa Maria Lisa Clodoveo, Università di Bari

L olio extra vergine d oliva, DA BENE DI LUSSO A PRODOTTO CIVETTA! Dott.ssa Maria Lisa Clodoveo, Università di Bari EXPOEXTRATOUR PUGLIA: CIBI D ITALIA A BISCEGLIE. ASPETTANDO EXPO 2015 L olio extra vergine d oliva, DA BENE DI LUSSO A PRODOTTO CIVETTA! Dott.ssa Maria Lisa Clodoveo, Università di Bari 1 L'olio extra

Dettagli

Naturopatia Informa. Curiosità bimestrali...

Naturopatia Informa. Curiosità bimestrali... Naturopatia Informa Siamo prossimi alla primavera, il clima a volte freddo a volte caldo che caratterizza questo periodo ce lo ricorda spesso. E' lo yang nascente, come direbbero i cinesi. I cambiamenti

Dettagli

Tossicita da chemioterapia e differenze di genere. Ilaria Pazzagli U.O.Oncologia medica P.O.Pescia Azienda USL3 Pistoia e Valdinievole

Tossicita da chemioterapia e differenze di genere. Ilaria Pazzagli U.O.Oncologia medica P.O.Pescia Azienda USL3 Pistoia e Valdinievole Tossicita da chemioterapia e differenze di genere Ilaria Pazzagli U.O.Oncologia medica P.O.Pescia Azienda USL3 Pistoia e Valdinievole Tumori e genere:quali dati? Pochi dati prospettici e da trials clinici

Dettagli

BREVE SINTESI E GLOSSARIO SUL DIABETE MELLITO

BREVE SINTESI E GLOSSARIO SUL DIABETE MELLITO BREVE SINTESI E GLOSSARIO SUL DIABETE MELLITO 1. Definizione 2. Classificazione 2.1. Diabete mellito di tipo 1 2.2. Diabete mellito di tipo 2 2.3. Diabete gestazionale 2.4. Altre forme di diabete 2.5.

Dettagli

CANNABIS MEDICINA PROIBITA

CANNABIS MEDICINA PROIBITA WWW.AGENDACOSCIONI.IT MENSILE DELL ASSOCIAZIONE LUCA COSCIONI, SOGGETTO COSTITUENTE DEL PARTITO RADICALE ANNO IV NUM. 12 12 09 SPED. IN ABB. POST. D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1 COMMA

Dettagli