TRIBUNALE DI ANCONA. Sezione Fallimentare. Concordato Preventivo n. 13/2012. della società FAZI BATTAGLIA Società Agricola S.p.A.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TRIBUNALE DI ANCONA. Sezione Fallimentare. Concordato Preventivo n. 13/2012. della società FAZI BATTAGLIA Società Agricola S.p.A."

Transcript

1 TRIBUNALE DI ANCONA Sezione Fallimentare Concordato Preventivo n. 13/2012 della società FAZI BATTAGLIA Società Agricola S.p.A. BANDO PER LA PROCEDURA DI VENDITA DI BENI IMMOBILI, DI MARCHI E DI DOMINI INTERNET Il sottoscritto Rag. Fabio Gobbi, quale Liquidatore Giudiziale della società FAZI BATTAGLIA Società Agricola S.p.A., con sede a Castelplanio (AN), Via Roma n. 117, codice fiscale ed iscrizione nel Registro delle Imprese di Ancona n , ammessa alla procedura di concordato preventivo con decreto del Tribunale di Ancona del 10/1/2013, omologato con decreto del 21/10/2013 (di seguito indicata anche come FAZI BATTAGLIA o SOCIETÀ ), AVVISA che, nel quadro delle iniziative finalizzate al realizzo dell attivo, in esecuzione del piano concordatario approvato dalla maggioranza dei creditori nonché del programma di liquidazione predisposto dallo scrivente ed approvato dal Comitato dei Creditori, è sua intenzione procedere alla vendita senza incanto, con modalità competitive, di beni immobili (terreni, vigneti e casali), di marchi e di domini internet di proprietà della società concordante, come di seguito meglio individuati. Tali immobili, marchi e domini internet vengono trasferiti a corpo, in un unico lotto, nello stato di fatto e di diritto in cui essi si trovano, con le servitù esistenti, con esonero della FAZI BATTAGLIA da ogni responsabilità e garanzia per vizi e difetti. Sarà pertanto onere degli interessati verificare la consistenza e lo stato dei beni. Descrizione Beni Immobili 1 Terreno sito a Montecarotto (AN), Strada Provinciale 36, censito al Catasto Terreni al Foglio 22, Particelle 216, 569, 570, di superficie 1

2 complessiva di ha 8 are 19 ca 24 (di cui ha 7 are 78 ca 96 vitati), riportato con la descrizione Vigneto 2 nella perizia del CTU dott. Marchetti. Terreno sito a Maiolati Spontini (AN), Via S. Anna, censito al Catasto Terreni al Foglio 20, Particelle 33, 36, 37 39, 69, 137 e al 2 Foglio 21 Particelle 67, 69, 72, 73, 78, 79, 87, 100, 134, 139, 189, 192, di superficie complessiva di ha 35 are 04 ca 78 (di cui ha 23 are 80 ca 40 vitati), riportato con la descrizione Vigneto 5 nella perizia del CTU dott. Marchetti. A) Terreno sito a Mergo (AN), Via La Villa, censito al Catasto Terreni al Foglio 5, Particelle 60 e 270, il tutto per una superficie complessiva di ha 10 are 95 ca 99 (di cui ha 10 are 57 ca 71 vitati), riportato con la descrizione Vigneto 6/A nella perizia del CTU 3 dott. Marchetti. B) N. 1 Edificio colonico sito a Mergo (AN), Via La Villa, censito al Catasto Fabbricati al Foglio 5, Particella 917, Categoria D/10, riportato con la descrizione 7. Edificio colonico in Mergo via La Villa (VIGNETO 6A) nella perizia del CTU dott. Marchetti. Terreno sito a Mergo (AN), in Strada comunale, censito al Catasto 4 Terreni al Foglio 5, Particella 70 di superficie complessiva di ha 05 are 43 ca 11 (di cui ha 04 are 88 ca 13 vitati), riportato con la descrizione Vigneto 6/B nella perizia del CTU dott. Marchetti. Terreno sito a Maiolati Spontini (AN), in Via Sant Andrea, censito 5 al Catasto Terreni al Foglio 18, Particelle 345, 346, 347 di superficie complessiva di ha 11 are 92 ca 78 (di cui ha 11 are 28 ca 30 vitati), riportato con la descrizione Vigneto 7 nella perizia del CTU dott. 2

3 Marchetti. Terreno sito a Maiolati Spontini (AN), nella Contrada San Sisto, censito al Catasto Terreni al Foglio 16, Particelle 68, 69, 70, 78, 79, 80, 81, 82, 83, 84, 85, 87, 88, 89, 90, 91, 92, 94, 95, 96, 97, 100, 101, 102, 108, 109, 115, 116, 117, 118, 119, 123, 124, 125, 127, 128, 136, 137, 138, 139, 141, 143, 144, 145, 170, 171, 172, 175, 176, 178, 179, 6 180, 306, 352 (ex post frazionamento del 23/07/2014), 353 (ex post frazionamento del 23/07/2014), e al Foglio 23, Particelle 11, 119, 144, 148, 155, il tutto per una superficie complessiva di ha 43 are 75 ca 19 (di cui ha 30 are 18 ca 76 vitati), riportato con la descrizione Vigneto H/10 nella perizia del CTU dott. Marchetti (come sopra modificato in data 23/07/2014, a seguito di frazionamento delle ex particelle 104 e 307). Descrizione Marchi 1 Marchio Fazi Battaglia, ivi compreso Titulus, identificato quanto agli estremi di registrazione nell allegato 1. 2 Marchio Greto delle Fate, identificato quanto agli estremi di registrazione nell allegato 1. 3 Marchio F&B, marchio di comodo non registrato. Descrizione Domini Internet L aggiudicazione avrà luogo presso lo studio del Notaio Massimo Baldassari in Moie di Maiolati Spontini (AN), Via Osimo n. 1/A, il giorno 03/12/2014, alle ore 10:30. 3

4 I beni sopra descritti rappresentano un unico lotto; pertanto, l offerta dovrà obbligatoriamente riferirsi all insieme di tutti i Beni Immobili, i Marchi e i Domini Internet, nessuno escluso, al prezzo base d asta di euro ,00. Le offerte inferiori al prezzo base d asta non verranno prese in considerazione. MODALITÀ DELLA VENDITA Chiunque intenda partecipare alla gara per il Lotto sopra descritto dovrà presentare, a pena di inammissibilità, una offerta in carta libera, in busta chiusa sigillata, indirizzata a: Tribunale di Ancona, C.P. n. 13/12, presso Notaio Massimo Baldassari, Via Osimo n. 1/A Moie di Maiolati Spontini (AN). L offerta dovrà pervenire allo studio del suddetto Notaio a mezzo raccomandata a.r., ovvero mediante agenzia di recapito autorizzata, entro e non oltre il giorno 02/12/2014. In alternativa la suddetta offerta in busta chiusa potrà essere consegnata, sempre entro il termine del giorno 02/12/2014, anche mediante corriere privato o agenzia di recapito, ovvero a mano da un incaricato, secondo gli orari dello studio notarile sopra indicato (dal lunedì al giovedì dalle ore 9:00 alle ore 12:30 e dalle ore 15:30 alle ore 19:00, il venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:30). In tal caso verrà rilasciata dal Notaio apposita ricevuta con l indicazione dell ora e della data di consegna. La consegna della busta contenente l offerta è a totale ed esclusivo rischio del soggetto offerente, restando esclusa qualsiasi responsabilità della FAZI BATTAGLIA e/o del Liquidatore Giudiziale ove, per qualunque motivo, la busta non pervenga entro il previsto termine perentorio di scadenza. Le buste pervenute in ritardo non verranno aperte e saranno considerate come non consegnate. L offerta, datata e sottoscritta con firma autografa dall offerente, dovrà contenere all interno: 4

5 a) l indicazione delle generalità dell offerente, con la precisazione che: - se l'offerente è una persona fisica: vanno indicati il cognome, il nome, il luogo e la data di nascita, il codice fiscale, il domicilio, lo stato civile ed un recapito telefonico e di posta elettronica; se l offerente è coniugato in regime di comunione legale dei beni, devono essere indicati anche i corrispondenti dati del coniuge; se l'offerente è una società: vanno indicati la denominazione, la sede legale, il codice fiscale, la partita iva e le generalità del legale rappresentante, con allegata una visura camerale aggiornata; b) la copia fotostatica di un valido documento di riconoscimento dell offerente persona fisica, ovvero del legale rappresentante del soggetto offerente diverso da persona fisica, ovvero del procuratore; c) l indicazione del prezzo offerto, in cifre ed in lettere (con l avvertenza che in caso di discordanza sarà ritenuto valido l importo più elevato), che non potrà essere inferiore al prezzo base d asta; d) un assegno circolare non trasferibile, intestato C.P. n. 13/12 Liquidatore Rag. Fabio Gobbi, pari al 15% del prezzo offerto a titolo di cauzione (da considerarsi quale acconto sul prezzo, in caso di successiva aggiudicazione). Non sono ammesse offerte con riserva di nomina del contraente. L apertura delle buste avrà luogo avanti il suddetto Notaio, alle ore 10:30 del giorno 03/12/2014, alla presenza degli offerenti, i quali sono fin da ora invitati ad intervenire. Ciascun offerente potrà farsi rappresentare nella gara da un terzo munito di procura risultante da scrittura privata, con firme autenticate da Notaio. È comunque ammesso ad intervenire un solo soggetto per ogni offerta. L aggiudicazione avverrà in favore del soggetto che avrà presentato la migliore offerta. Qualora si pervenga ad una sostanziale parità di offerte valide tra più soggetti 5

6 offerenti, intendendosi per tale la presenza di offerte con differenza non maggiore del 5% rispetto alla migliore offerta, in tal caso, solo ed esclusivamente tali soggetti, ove presenti all apertura delle buste, saranno ammessi a formulare offerte migliorative, con rilanci minimi di euro ,00 (ventimila) da formularsi entro tre minuti dall ultima offerta; l ultimo offerente senza successivo rilancio risulterà aggiudicatario. La somma già versata dall aggiudicatario a titolo di cauzione sarà trattenuta quale acconto sul prezzo della vendita. Agli offerenti che non risulteranno aggiudicatari verrà restituito l assegno versato a titolo di cauzione il giorno stesso di apertura delle buste. Le offerte sono irrevocabili e vincolanti, pertanto, sussistendone le condizioni, daranno luogo ad aggiudicazione anche nel caso in cui l offerente non sia presente all apertura delle buste. Nell ipotesi in cui l aggiudicatario rinunci o si renda inadempiente rispetto all acquisto, la cauzione sarà definitivamente incamerata dalla FAZI BATTAGLIA a titolo di penale. Il verbale di aggiudicazione non ha valore di contratto. Gli effetti contrattuali (inclusi quelli traslativi) si produrranno solo al momento della stipula del contratto di cessione dei singoli beni, avanti al Notaio incaricato. I beni saranno alienati nello stato di diritto in cui si trovano al momento della vendita. Si precisa che tutti i Beni Immobili, ad eccezione di quelli indicati al punto 3, tutti i Marchi e tutti i Domini Internet sono ricompresi nel contratto di affitto di azienda sottoscritto in data 31/07/2012 tra la Fazi Battaglia Società Agricola S.p.A. e la Fazi Battaglia Società Agricola S.r.l. a rogito Notaio Dott. Marcello Pane (rep e racc ). Pertanto tali beni sono attualmente nella disponibilità della affittuaria Fazi Battaglia Società Agricola S.r.l. e, dunque, la immissione in possesso da parte dell aggiudicatario non potrà essere contestuale alla stipula del contratto di vendita, 6

7 bensì differita al termine del contratto di affitto stesso, previsto per il 31/12/2017. L aggiudicatario dovrà quindi stipulare, contestualmente al contratto di vendita dei beni, un nuovo contratto di affitto di detti beni aggiudicati con la Società Fazi Battaglia Società Agricola S.r.l., ai canoni di affitto annuo di seguito indicati: Anno 2015: Euro Anno 2016: Euro Anno 2017: Euro da corrispondersi, da parte della Società Fazi Battaglia Società Agricola S.r.l., in rate semestrali posticipate di pari importo, scadenti il 20 del mese successivo a ciascun semestre di riferimento. Il contratto di vendita sarà stipulato innanzi al Notaio Massimo Baldassari, con studio in Moie di Maiolati Spontini (AN), Via Osimo n. 1/A, entro e non oltre 60 (sessanta) giorni dalla data di aggiudicazione, subordinatamente al mancato esercizio delle prelazioni di legge. Contestualmente dovrà essere sottoscritto, tra l aggiudicatario e la Società Fazi Battaglia Società Agricola S.r.l., il suddetto contratto di affitto dei beni aggiudicati. Nel caso di mancata stipula del contratto di compravendita per fatto o colpa dell aggiudicatario, quest ultimo si intenderà decaduto dall aggiudicazione ed il Liquidatore Giudiziale di FAZI BATTAGLIA avrà diritto di incamerare la cauzione a titolo di penale, salvo il diritto al maggior danno, e potrà, a proprio insindacabile giudizio, indire una nuova procedura competitiva ovvero procedere ad aggiudicazione nei confronti del soggetto che avrà presentato la migliore offerta valida. Il prezzo di aggiudicazione dovrà essere corrisposto in unica soluzione all atto della stipula del contratto di compravendita, mediante assegni circolari non trasferibili emessi all ordine del C.P. n. 13/12 Liquidatore Rag. Fabio Gobbi, previa imputazione in conto prezzo di quanto già versato a titolo di cauzione. 7

8 Con la partecipazione alla presente procedura competitiva gli offerenti dichiarano di accettare le condizioni di gara ed i singoli punti del presente avviso di vendita. Successivamente alla stipula dell atto pubblico di compravendita e, in ogni caso, subordinatamente al pagamento integrale del prezzo, verrà disposta la cancellazione delle iscrizioni ipotecarie, nonché delle trascrizioni dei pignoramenti e dei sequestri conservativi e di ogni altro vincolo esistente sui beni ceduti, ai sensi dell art. 108 L.F. Tutte le spese relative alla vendita, comprese le imposte, tasse e onorari notarili, spese di cancellazione delle eventuali trascrizioni ed iscrizioni, saranno a carico dell aggiudicatario. Il presente avviso di vendita è depositato presso la Cancelleria fallimentare del Tribunale di Ancona ed è pubblicato sui seguenti siti internet: sezione vendite competitive Sarà facoltà del Liquidatore Giudiziale diffondere il presente bando mediante altre forme di pubblicità ritenute opportune. Per ogni ulteriori informazione gli interessati possono rivolgersi al Liquidatore Giudiziale, Rag. Fabio Gobbi, Corso Mazzini n. 148, Ancona, tel. 071/206471, fax 071/ , Castelplanio, 03/11/2014 Fazi Battaglia Società Agricola S.p.A. (C.P. n. 13/12) Il Liquidatore Giudiziale Rag. Fabio Gobbi 8

9 Allegato 1 Dettaglio Marchi Immagine Parte Figurativa Tipo TESTA DELLA DEA ETRUSCA CUPRA NUOVO DISEGNO Figurativo TESTA ETRUSCA VECCHIO DISEGNO Figurativo BOTTIGLIA ANFORA CON CARTIGLIO Tridimensionale BOTTIGLIA ANFORA Figurativo LOGO FAZI BATTAGLIA Logo 9

10 Immagine Parte Figurativa Tipo ETICHETTA CON CONTADINA, GRAPPOLO D'UVA, PAESAGGIO, CORNICI, RETTANGOLO Complesso (parte figurativa + parte evrbale) FAZI BATTAGLIA PAROLA Parola LE MOIE PAROLA Parola SAN SISTO PAROLA Parola ARKEZIA PAROLA Parola ATTIMI PAROLA Parola COLLAMENO PAROLA Parola MUFFO DI SAN SISTO PAROLA Parola RUTILUS PAROLA Parola TITULUS PAROLA Parola GRETO DELLE FATE PAROLA Parola PASSO DEL LUPO PAROLA Parola RIE VERDI PAROLA Parola SCIROCCO PAROLA Parola 10

TRIBUNALE DI ANCONA AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

TRIBUNALE DI ANCONA AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE TRIBUNALE DI ANCONA AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Fallimento n. 38/2007 Il sottoscritto Rag. Fabio Gobbi, Curatore del fallimento in epigrafe, avvisa che, in esecuzione del programma di liquidazione approvato

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA CONCORDATO PREVENTIVO n.26/09 (pr. 676/11) xxxxx omologato in data 4 marzo 2010

TRIBUNALE DI BRESCIA CONCORDATO PREVENTIVO n.26/09 (pr. 676/11) xxxxx omologato in data 4 marzo 2010 ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA CONCORDATO PREVENTIVO n.26/09 (pr.

Dettagli

Tribunale di Campobasso. Concordato Preventivo n. 2/2012. ARENA AGROINDUSTRIE ALIMENTARI S.p.a.

Tribunale di Campobasso. Concordato Preventivo n. 2/2012. ARENA AGROINDUSTRIE ALIMENTARI S.p.a. Tribunale di Campobasso Concordato Preventivo n. 2/2012 ARENA AGROINDUSTRIE ALIMENTARI S.p.a. Procedura competitiva per la cessione dei marchi d impresa SURGELATI ARENA marchio (figurativo) - ARENA SURGELATI

Dettagli

IL CONSORZIO UNITARIO TORRINO MEZZOCAMMINO

IL CONSORZIO UNITARIO TORRINO MEZZOCAMMINO IL CONSORZIO UNITARIO TORRINO MEZZOCAMMINO Con sede in Roma, Via Vallisneri n.3, attuatore della Convenzione Urbanistica a rogito del Notaio Luigi La Gioia di Roma in data 18 settembre 2002 rep.n.50882/11567

Dettagli

Concordato Preventivo N. 15/2013

Concordato Preventivo N. 15/2013 Concordato Preventivo N. 15/2013 TRIBUNALE ORDINARIO DI URBINO Giudice Delegato: Presidente Dott. Francesco Nitri Commissario Giudiziale: Dott.ssa Silvana Canestrari Liquidatore Giudiziale: Dott. Nicola

Dettagli

TRIBUNALE DI LUCCA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO n.23/2015 BENETTI SAIL DIVISION s.p.a. in liquidazione corrente in Viareggio (LU) via

TRIBUNALE DI LUCCA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO n.23/2015 BENETTI SAIL DIVISION s.p.a. in liquidazione corrente in Viareggio (LU) via TRIBUNALE DI LUCCA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO n.23/2015 BENETTI SAIL DIVISION s.p.a. in liquidazione corrente in Viareggio (LU) via Marina di Levante, 1 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI

Dettagli

TRIBUNALE DI CREMONA. Sezione fallimentare. FALLIMENTO: CMF + NUOVA TECNO SRL sede in Cremona, V. Milano n. 18

TRIBUNALE DI CREMONA. Sezione fallimentare. FALLIMENTO: CMF + NUOVA TECNO SRL sede in Cremona, V. Milano n. 18 Fall. n. 7/2013 TRIBUNALE DI CREMONA Sezione fallimentare FALLIMENTO: CMF + NUOVA TECNO SRL sede in Cremona, V. Milano n. 18 Giudice Delegato : Dott.ssa Maria Marta Cristoni Curatore: Dott. Ernesto Quinto

Dettagli

TRIBUNALE DI ANCONA Sezione fallimentare. Vendita senza incanto

TRIBUNALE DI ANCONA Sezione fallimentare. Vendita senza incanto TRIBUNALE DI ANCONA Sezione fallimentare Vendita senza incanto I sottoscritti Liquidatori giudiziali di società in Concordato Preventivo omologato (63/2012), ANNUNCIANO LA VENDITA dell unità immobiliare,

Dettagli

Invito a presentare offerte per l acquisto di beni immobili

Invito a presentare offerte per l acquisto di beni immobili TRIBUNALE DI PRATO Fallimento n. 44/2012 Sentenza n. 44 del 30 Maggio 2012 Giudice Delegato: Dott.ssa M.N. Legnaioli Curatori: Dott. Filippo Sanesi e Dott. Stefano Barni * * * Invito a presentare offerte

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n.

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. 6-46100 Mantova Tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENE

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari * * * Procedura esecutiva n. 521/2014 R.G.E. A cura di: ITALFONDIARIO S.P.A. - Avv. E. LAVATELLI * * * AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto Dott.

Dettagli

COMUNE DI ROURE PROVINCIA DI TORINO FRAZ. BALMA 1 10060 ROURE TEL. 0121 842613 FAX 0121 842945 E.MAIL ufficiotecnico.roure@reteunitaria.piemonte.

COMUNE DI ROURE PROVINCIA DI TORINO FRAZ. BALMA 1 10060 ROURE TEL. 0121 842613 FAX 0121 842945 E.MAIL ufficiotecnico.roure@reteunitaria.piemonte. COMUNE DI ROURE PROVINCIA DI TORINO FRAZ. BALMA 1 10060 ROURE TEL. 0121 842613 FAX 0121 842945 E.MAIL ufficiotecnico.roure@reteunitaria.piemonte.it AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI BENE IMMOBILE

Dettagli

TRIBUNALE DI FORLI FALLIMENTO A.T.E. CENTER S.R.L. Vista l autorizzazione del Comitato dei Creditori al Programma di liquidazione che prevede

TRIBUNALE DI FORLI FALLIMENTO A.T.E. CENTER S.R.L. Vista l autorizzazione del Comitato dei Creditori al Programma di liquidazione che prevede TRIBUNALE DI FORLI FALLIMENTO A.T.E. CENTER S.R.L. N. 18/10 Reg.Fall. Sentenza: n. 18 del 12 aprile 2010 BANDO DI VENDITA IMMOBILIARE Ill.mo Signor Giudice Delegato DOTT.ALBERTO PAZZI Il sottoscritto Dott.

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO 1 PROVINCIA DI LIVORNO U.O. APPALTI CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI AVVISO D ASTA II INCANTO VENDITA DI IMMOBILE IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Vista la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 126 del

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 QUINTO Esperimento di Vendita

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 QUINTO Esperimento di Vendita TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 QUINTO Esperimento di Vendita Si rende noto che il giorno mercoledì 29 giugno 2016 alle ore 11.00 presso lo Studio del Curatore, dott. Emilio

Dettagli

BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE

BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione alla determina dirigenziale n. 524 del 14/07/2011 si rende noto che il giorno 29 Agosto 2011.

Dettagli

FALLIMENTO SIDER PIANA SAS DI GABRIELE MAGGIONI in AVVISO VENDITA DI IMMOBILE INVITO AD OFFRIRE

FALLIMENTO SIDER PIANA SAS DI GABRIELE MAGGIONI in AVVISO VENDITA DI IMMOBILE INVITO AD OFFRIRE TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO SIDER PIANA SAS DI GABRIELE MAGGIONI in liquidazione R.G. n. 258/2013 Giudice delegato: dott.ssa Giovanna Golinelli Curatore fallimentare: dott. Emanuele Rigoldi AVVISO

Dettagli

Allegato 1 OFFERTE SEGRETE

Allegato 1 OFFERTE SEGRETE Allegato 1 OFFERTE SEGRETE 1) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA La Domanda di Partecipazione tramite Offerta Segreta all Asta dovrà essere redatta su carta semplice e conformemente al seguente schema:

Dettagli

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI

BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI BANDO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI TERRENI AGRICOLI in esecuzione della Deliberazione di Consiglio Comunale n. 07/2012 e della Deliberazione di Giunta Comunale n. 78/2013 IL RESPONSABILE DELL AREA

Dettagli

TRIBUNALE DI LAMEZIA TERME concordato preventivo 1/2014 a carico di Italfer srl Regolamento di vendita Immobili

TRIBUNALE DI LAMEZIA TERME concordato preventivo 1/2014 a carico di Italfer srl Regolamento di vendita Immobili TRIBUNALE DI LAMEZIA TERME concordato preventivo 1/2014 a carico di Italfer srl Regolamento di vendita Immobili Nell ambito del programma di liquidazione, redatto ai sensi dell art. 104 ter della Legge

Dettagli

1) Condizioni della vendita lotto 1

1) Condizioni della vendita lotto 1 ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 111/12 XXXXXXX. C.F. 02885980983 Giudice

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo Piazza Libertà n. 1 tel. n. 035/6228411 fax n. 035/6228499

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo Piazza Libertà n. 1 tel. n. 035/6228411 fax n. 035/6228499 COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Provincia di Bergamo Piazza Libertà n. 1 tel. n. 035/6228411 fax n. 035/6228499 AVVISO DI ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE A TITOLO ONEROSO DI AREA EDIFICABILE RESIDENZIALE DI PROPRIETA

Dettagli

N 62/1998 R.G.E. (riunita con le proc. esec. N. 74/98, 101/98, 02/99, 13/99, 24/99, 50/99, 57/99, 59/99, 86/99)

N 62/1998 R.G.E. (riunita con le proc. esec. N. 74/98, 101/98, 02/99, 13/99, 24/99, 50/99, 57/99, 59/99, 86/99) TRIBUNALE CIVILE DI VASTO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO DELEGATA N 62/1998 R.G.E. (riunita con le proc. esec. N. 74/98, 101/98, 02/99, 13/99, 24/99, 50/99, 57/99, 59/99, 86/99) Il professionista

Dettagli

TRIBUNALE DI LANCIANO

TRIBUNALE DI LANCIANO TRIBUNALE DI LANCIANO AVVISO DI VENDITA ESECUZIONE IMMOBILIARE NRGE 84/2007 -SETTIMO ESPERIMENTO- L Avv. Camillo Colaiocco con studio in Lanciano alla Via Floraspe Renzetti n.29, delegato ai sensi dell

Dettagli

L asta sarà dichiarata deserta qualora non venga presentata almeno un offerta valida.

L asta sarà dichiarata deserta qualora non venga presentata almeno un offerta valida. COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione alla determina dirigenziale n. 524 del 14/07/2011, esecutiva ai sensi di legge, si rende noto

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA

TRIBUNALE DI BRESCIA VIA TRIESTE 77 F 25018 MONTICHIARI BRESCIA TEL. 0309981177 - FAX 0309981092 e-mail : procedure@studioprignacca.it TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE SPECIALE D IMPRESA Fallimento xxxx G.D.: Dott. Paolo Bonofiglio

Dettagli

Lotto 2 Appezzamenti di terreno in agro di Matera, zona industriale Contrada Serritello

Lotto 2 Appezzamenti di terreno in agro di Matera, zona industriale Contrada Serritello TRIBUNALE DI MATERA SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI G.E. Dr. Laura MARRONE Professionista delegato: Avv. Mariano AGRESTI * * * * * - Espropriazione immobiliare n. 94/00 R.G.E.I. AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto

Dettagli

REGIONE VENETO. Via Don Federico Tosatto n. 147 30174 Venezia Mestre

REGIONE VENETO. Via Don Federico Tosatto n. 147 30174 Venezia Mestre REGIONE VENETO AZIENDA U.L.S.S. 12 VENEZIANA Via Don Federico Tosatto n. 147 30174 Venezia Mestre AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA PARTECIPAZIONE ALLA TRATTATIVA PRIVATA PER L ALIENAZIONE DI

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: via Trento n. 6-46100 Mantova

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: via Trento n. 6-46100 Mantova AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: via Trento n. 6-46100 Mantova Tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENI IMMOBILI L Azienda

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA

AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE DI N. 53 IMMOBILI EXTRARESIDENZIALI IN ROMA DI PROPRIETA DELL A.T.E.R. DEL COMUNE DI

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA VENDITA delle quote per complessive nominali 95.980,00 pari a circa il 98,94%

BANDO DI GARA PER LA VENDITA delle quote per complessive nominali 95.980,00 pari a circa il 98,94% BANDO DI GARA PER LA VENDITA delle quote per complessive nominali 95.980,00 pari a circa il 98,94% 1. GENERALITA del capitale sociale della A.S.P. S.r.l. AUTOPARCO LA SPEZIA 1.1) Il presente bando di gara

Dettagli

COMUNE DI VEROLAVECCHIA AREA TECNICA Piazza Giuseppe Verdi n. 7 25029 VEROLAVECCHIA Tel.: 030 9360960 fax 030 931777

COMUNE DI VEROLAVECCHIA AREA TECNICA Piazza Giuseppe Verdi n. 7 25029 VEROLAVECCHIA Tel.: 030 9360960 fax 030 931777 COMUNE DI VEROLAVECCHIA AREA TECNICA Piazza Giuseppe Verdi n. 7 25029 VEROLAVECCHIA Tel.: 030 9360960 fax 030 931777 BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI IMMOBILI (AREE) COMUNALI Si rende noto che il 24/06/2016,

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 224/09 (pr. 147/12) xxxx. Giudice Delegato: Dott. Paolo Bonofiglio Curatore: Dott.

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 224/09 (pr. 147/12) xxxx. Giudice Delegato: Dott. Paolo Bonofiglio Curatore: Dott. ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 224/09 (pr. 147/12) xxxx Giudice Delegato:

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER CESSIONE DEI BENI DELLA SOCIETÀ xxxxx E C. SRL IN LIQUIDAZIONE

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER CESSIONE DEI BENI DELLA SOCIETÀ xxxxx E C. SRL IN LIQUIDAZIONE TRIBUNALE DI BRESCIA - SEZIONE SPECIALIZZATA IN MATERIA DI IMPRESA CONC. PREV. xxxxxx - C.P. n. 4/2015 (pr. 996-15) GIUDICE DELEGATO: dott. PAOLO BONOFIGLIO COMMISSARIO GIUDIZIALE: dott. MAURO SALVINELLI

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 320/2013 (pr. 1006-14) xxx nonché personale del signor xxx con sede in xxx cod. fiscale: xxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 320/2013 (pr. 1006-14) xxx nonché personale del signor xxx con sede in xxx cod. fiscale: xxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE Via Ugo La Malfa, 4 25124 - BRESCIA Tel. 030 22.28.49 - FAX 030 22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 320/2013 (pr. 1006-14) xxx nonché personale

Dettagli

Avviso di vendita mediante procedura competitiva

Avviso di vendita mediante procedura competitiva Avviso di vendita mediante procedura competitiva ***** CONCORDATO PREVENTIVO N. 30/2010 TRIBUNALE DI TREVISO Giudice Delegato: Dott. Antonello M. FABBRO Commissario Giudiziale: Dott. Luigino POLON Liquidatore

Dettagli

BANDO DI GARA per la cessione delle azioni detenute dall AUTOMOBILE CLUB D ITALIA nella CE.P.I.M. Centro Padano Interscambio Merci S.p.A.

BANDO DI GARA per la cessione delle azioni detenute dall AUTOMOBILE CLUB D ITALIA nella CE.P.I.M. Centro Padano Interscambio Merci S.p.A. BANDO DI GARA per la cessione delle azioni detenute dall AUTOMOBILE CLUB D ITALIA nella CE.P.I.M. Centro Padano Interscambio Merci S.p.A. PREMESSA L Automobile Club d Italia (di seguito, per brevità, anche

Dettagli

ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/3-16122 GENOVA TEL 010/8391347 - FAX 010/4207022 *****

ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/3-16122 GENOVA TEL 010/8391347 - FAX 010/4207022 ***** ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/3-16122 GENOVA TEL 010/8391347 - FAX 010/4207022 TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva

Dettagli

TRIBUNALE DI SCIACCA SEZIONE ESECUZIONE IMMOBILIARE AVVISO VENDITA DELEGATA

TRIBUNALE DI SCIACCA SEZIONE ESECUZIONE IMMOBILIARE AVVISO VENDITA DELEGATA Carmelo Di Caro Catarratto Dottore Commercialista Revisore Contabile Viale Regina Margherita 169 92024 Canicattì ( Ag ) Tele e fax 0922/854144 347/7841848 e-mail studiodicaro@virgilio.it TRIBUNALE DI SCIACCA

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA CESSIONE DELLA PROPRIETA' DI N. 6 AUTORIMESSE MEDIANTE PERMUTA DI POSTI AUTO.

DISCIPLINARE PER LA CESSIONE DELLA PROPRIETA' DI N. 6 AUTORIMESSE MEDIANTE PERMUTA DI POSTI AUTO. DISCIPLINARE PER LA CESSIONE DELLA PROPRIETA' DI N. 6 AUTORIMESSE MEDIANTE PERMUTA DI POSTI AUTO. Termine di ricezione delle offerte: ore 12,00 del giorno 13 maggio 2016 Modalità di partecipazione e recapito

Dettagli

TRIBUNALE DI BOLZANO SEZIONE FALLIMENTI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI CON PROCEDURE COMPETITIVE. Concordato preventivo n.

TRIBUNALE DI BOLZANO SEZIONE FALLIMENTI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI CON PROCEDURE COMPETITIVE. Concordato preventivo n. TRIBUNALE DI BOLZANO SEZIONE FALLIMENTI BANDO DI GARA PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI CON PROCEDURE COMPETITIVE Concordato preventivo n. 3/2014 La sottoscritta avv. Eleonora Maines, in qualità di Liquidatore

Dettagli

SEZIONE III^ CIVILE ESECUZIONI IMMOBILIARI. contro *** AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO

SEZIONE III^ CIVILE ESECUZIONI IMMOBILIARI. contro *** AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE III^ CIVILE ESECUZIONI IMMOBILIARI Procedura R.G.E. N. 2377/11 G.E. Dr. Marcello Piscopo Promossa da: BANCA POPOLARE DI MILANO S.C. A R.L. -creditore (omissis) -debitore contro

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE RENDE NOTO

IL DIRETTORE GENERALE RENDE NOTO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UNA PORZIONE DEL COMPLESSO IMMOBILIARE DENOMINATO VILLA MELIS, UBICATO IN CAGLIARI VIALE DIAZ N. 182 =SECONDO INCANTO= IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA (in Busta B), in bollo, riportante, a pena di esclusione:

OFFERTA ECONOMICA (in Busta B), in bollo, riportante, a pena di esclusione: BANDO DI GARA per la cessione delle azioni detenute dall AUTOMOBILE CLUB D ITALIA nella Società di Gestione Aeroporto di Cuneo Levaldigi S.p.A. siglabile GEAC S.p.A. PREMESSA L Automobile Club d Italia

Dettagli

Commissario Liquidatore: dott. Stefano Tomazzoni * * * * AVVISO DI VENDITA BENI IMMOBILI CON PROCEDURA COMPETITIVA

Commissario Liquidatore: dott. Stefano Tomazzoni * * * * AVVISO DI VENDITA BENI IMMOBILI CON PROCEDURA COMPETITIVA SOCIETA COOPERATIVA EDILIZIA OBIETTIVO PRIMA CASA in liquidazione coatta amministrativa (Deliberazione Giunta Provinciale di Trento nr. 890 del 26 maggio 2015) Commissario Liquidatore: dott. Stefano Tomazzoni

Dettagli

AVVISO D ASTA N... DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA DELL UNITÀ IMMOBILIARE A DESTINAZIONE NON RESIDENZIALE DI PROPRIETÀ DELL INPDAP

AVVISO D ASTA N... DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA DELL UNITÀ IMMOBILIARE A DESTINAZIONE NON RESIDENZIALE DI PROPRIETÀ DELL INPDAP AVVISO D ASTA N... Allegato 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA DELL UNITÀ IMMOBILIARE A DESTINAZIONE NON RESIDENZIALE DI PROPRIETÀ DELL INPDAP Il/la sottoscritto/a Cognome Nome Comune di nascita Provincia

Dettagli

Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382.

Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382. BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI N.2 IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE SITI IN VIA ROMA nn.109 e 111. Ente alienante: Comune di LOCERI Via Roma, n.18. Tel. 0782/77051 - Fax 0782/77382. Descrizione degli

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA (ALIENAZIONE DI UN IMMOBILE SITO NEL COMUNE DI VILLACIDRO)

DISCIPLINARE DI GARA (ALIENAZIONE DI UN IMMOBILE SITO NEL COMUNE DI VILLACIDRO) REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 6 SANLURI Via Ungaretti 10 09025 Sanluri DISCIPLINARE DI GARA (ALIENAZIONE DI UN IMMOBILE SITO NEL COMUNE DI VILLACIDRO) L Azienda U.S.L. n 6

Dettagli

Tribunale di Udine Concordato Preventivo n. 24/2014 REGOLAMENTO DI VENDITA PER LE ASTE ON LINE ASTA 1051

Tribunale di Udine Concordato Preventivo n. 24/2014 REGOLAMENTO DI VENDITA PER LE ASTE ON LINE ASTA 1051 Tribunale di Udine Concordato Preventivo n. 24/2014 REGOLAMENTO DI VENDITA PER LE ASTE ON LINE ASTA 1051 IT Auction s.r.l., su incarico del Liquidatore Giudiziale delegato alle operazioni di vendita dei

Dettagli

TRIBUNALE DI NOCERA INFERIORE. Sezione Fallimentare. PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA II Bando

TRIBUNALE DI NOCERA INFERIORE. Sezione Fallimentare. PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA II Bando TRIBUNALE DI NOCERA INFERIORE Sezione Fallimentare Fallimento n. 92/2014 PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA II Bando INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI PER L ACQUISTO DI BENI MOBILI Il Dott. Alessandro

Dettagli

CONDIZIONI DELLA VENDITA La vendita avviene nello stato di fatto e di diritto in cui i beni si trovano; la vendita è a corpo e non a misura, formula

CONDIZIONI DELLA VENDITA La vendita avviene nello stato di fatto e di diritto in cui i beni si trovano; la vendita è a corpo e non a misura, formula CONDIZIONI DELLA VENDITA La vendita avviene nello stato di fatto e di diritto in cui i beni si trovano; la vendita è a corpo e non a misura, formula visto e piaciuto, trasporto a carico dell acquirente.

Dettagli

TRIBUNALE DI VIBO VALENTIA Procedimento Penale Rg. 882/2011

TRIBUNALE DI VIBO VALENTIA Procedimento Penale Rg. 882/2011 AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON PROCEDURA COMPETITIVA *** Il sottoscritto dr. Antonio Condello, Custode/Amministratore Giudiziario nel Procedimento in epigrafe, in esecuzione dell autorizzazione

Dettagli

Cassa NazioNale del Notariato

Cassa NazioNale del Notariato Il regolamento è stato deliberato ed è operativo essendo stato approvato dai Ministeri vigilanti il piano triennale di investimento. Cassa NazioNale del Notariato Principi generali di offerta in vendita

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI VASTO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO DELEGATA

TRIBUNALE CIVILE DI VASTO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO DELEGATA TRIBUNALE CIVILE DI VASTO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO DELEGATA N. 35/ 2004 Reg. Es. Imm. Il professionista delegato Dott. Antonio Cuculo nella procedura esecutiva proposta da omissis, nei

Dettagli

TRIBUNALE DI PALERMO. con studio in Palermo, presso i locali AS.P.E.P., in Piazza G. Amendola n.31, promossa da Cross AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO

TRIBUNALE DI PALERMO. con studio in Palermo, presso i locali AS.P.E.P., in Piazza G. Amendola n.31, promossa da Cross AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO TRIBUNALE DI PALERMO Procedura di espropriazione immobiliare R.G.Es. n. 229/95 (cui è riunita la proc. 1158/95), R.Not. n. 306/02, delegata per le operazioni di vendita al notaio Tommaso Porcelli, associato

Dettagli

Comune di Pianello Val Tidone Provincia di Piacenza PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE ANNO 2012

Comune di Pianello Val Tidone Provincia di Piacenza PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE ANNO 2012 PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE ANNO 2012 PROCEDURA APERTA PER ALIENAZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE -AREE VERDI CATASTALMENTE INDIVIDUATE AL FG. 5 MAPP. 244 AVVISO D ASTA

Dettagli

AVVISO DI VENDITA TRIBUNALE DI SALERNO EX SEZIONE DISTACCATA DI EBOLI PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE N. 101/2009 R.G.E.

AVVISO DI VENDITA TRIBUNALE DI SALERNO EX SEZIONE DISTACCATA DI EBOLI PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE N. 101/2009 R.G.E. AVVISO DI VENDITA TRIBUNALE DI SALERNO EX SEZIONE DISTACCATA DI EBOLI PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE N. 101/2009 R.G.E. Il dott. Antonio Darino, professionista delegato alle operazioni di vendita ex art.

Dettagli

TRIBUNALE DI PALERMO. Procedura di espropriazione immobiliare R.G.Es. n. 73/04, R.D. n. 54/10, delegata per

TRIBUNALE DI PALERMO. Procedura di espropriazione immobiliare R.G.Es. n. 73/04, R.D. n. 54/10, delegata per TRIBUNALE DI PALERMO Procedura di espropriazione immobiliare R.G.Es. n. 73/04, R.D. n. 54/10, delegata per le operazioni di vendita al notaio Anna Ruffino, associato AS.P.E.P., con studio in Palermo, presso

Dettagli

AVVISO DI VENDITA. L avvocato Giovan Battista Salvo Lombardino, con studio in. Marsala, nella via Stefano Bilardello numero 24, delegato,

AVVISO DI VENDITA. L avvocato Giovan Battista Salvo Lombardino, con studio in. Marsala, nella via Stefano Bilardello numero 24, delegato, TRIBUNALE DI MARSALA PROCEDURA ESECUTIVA NUMERO 388/13 R.G.E. AVVISO DI VENDITA L avvocato Giovan Battista Salvo Lombardino, con studio in Marsala, nella via Stefano Bilardello numero 24, delegato, ai

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA DI UNITA IMMOBILIARI RESIDENZIALI OCCUPATE L Ente Previdenziale pubblico: - I.N.A.I.L. Istituto Nazionale per l Assicurazione

AVVISO DI ASTA PUBBLICA DI UNITA IMMOBILIARI RESIDENZIALI OCCUPATE L Ente Previdenziale pubblico: - I.N.A.I.L. Istituto Nazionale per l Assicurazione AVVISO DI ASTA PUBBLICA DI UNITA IMMOBILIARI RESIDENZIALI OCCUPATE L Ente Previdenziale pubblico: - I.N.A.I.L. Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro; (l Ente Previdenziale

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROVERETO AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROVERETO AVVISO DI VENDITA A N E A D ASSOCIAZIONE NOTARILE ESECUZIONI E ATTIVITA DELEGATE sede legale: via Carducci, 13-38068 Rovereto (TN) uffici: TRIBUNALE DI ROVERETO, Corso A. Rosmini, 65 tel. 0464/750120 c.f. e p.iva 02261970228

Dettagli

TRIBUNALE DI PADOVA *** FALLIMENTO: X Group s.p.a. in liquidazione n. 177N/2013. GIUDICE DELEGATO: Dott.ssa Maria Antonia Maiolino

TRIBUNALE DI PADOVA *** FALLIMENTO: X Group s.p.a. in liquidazione n. 177N/2013. GIUDICE DELEGATO: Dott.ssa Maria Antonia Maiolino TRIBUNALE DI PADOVA *** FALLIMENTO: X Group s.p.a. in liquidazione n. 177N/2013 GIUDICE DELEGATO: Dott.ssa Maria Antonia Maiolino CURATORE: Dott.ssa Monica Benetollo AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI TRAMITE

Dettagli

TRIBUNALE di MASSA DISPOSIZIONI RELATIVE ALLE VENDITE GIUDIZIARIE

TRIBUNALE di MASSA DISPOSIZIONI RELATIVE ALLE VENDITE GIUDIZIARIE TRIBUNALE di MASSA DISPOSIZIONI RELATIVE ALLE VENDITE GIUDIZIARIE Tutti, tranne il debitore, possono partecipare alle vendite giudiziarie. Non occorre assistenza legale. Ogni immobile è stimato da un perito

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 53/13 (pr. 696/15) XXXXX. Giudice Delegato: Dott. Raffaele Del Porto Curatore: Dott. Ferruccio Gasparini

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 53/13 (pr. 696/15) XXXXX. Giudice Delegato: Dott. Raffaele Del Porto Curatore: Dott. Ferruccio Gasparini TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 53/13 (pr. 696/15) XXXXX Giudice Delegato: Dott. Raffaele Del Porto Curatore: Dott. Ferruccio Gasparini BANDO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI II vendita in busta chiusa Il

Dettagli

COMUNE DI FIESCO Provincia di Cremona

COMUNE DI FIESCO Provincia di Cremona Bando per la vendita del terreno di proprietà comunale località Gerola In esecuzione della deliberazione di Consiglio comunale n. 7 del 25/03/2014 ed alla determinazione n. 26 del 09/04/2014 si rende noto

Dettagli

TRIBUNALE DI PADOVA *** FALLIMENTO: X Group s.p.a. in liquidazione n. 177N/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA

TRIBUNALE DI PADOVA *** FALLIMENTO: X Group s.p.a. in liquidazione n. 177N/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA TRIBUNALE DI PADOVA *** FALLIMENTO: X Group s.p.a. in liquidazione n. 177N/2013 GIUDICE DELEGATO: Dott.ssa Maria Antonia Maiolino CURATORE: Dott.ssa Monica Benetollo AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI TRAMITE

Dettagli

Dr. TROPIANO Rag. Ersilia COLAGROSSI

Dr. TROPIANO Rag. Ersilia COLAGROSSI ESECUZIONE N. 1398/05 R.G.Es TRIBUNALE DI TIVOLI Giudice dell Esecuzione: Delegato alla vendita: Dr. TROPIANO Rag. Ersilia COLAGROSSI AVVISO DI VENDITA La sottoscritta Rag. Ersilia Colagrossi, con studio

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA Provincia di Bergamo Servizio Gestione del Territorio

COMUNE DI TERNO D ISOLA Provincia di Bergamo Servizio Gestione del Territorio IL RESPONSABILE DEL SETTORE GESTIONE TERRITORIO In esecuzione della deliberazione del Consiglio Comunale n. 32 del 4 settembre 2012 della deliberazione di Giunta Comunale n. 146 del 6 settembre 2012 della

Dettagli

Bando d asta pubblica

Bando d asta pubblica Comune di Piove di Sacco Area Amministrativa - Servizio Gare e Contratti Bando d asta pubblica per l'alienazione di locali a destinazione d uso uffici siti in Piove di Sacco, Vicolo Ferrari n. 1 int. 2

Dettagli

Opere Pie d Onigo - Pederobba (Treviso)

Opere Pie d Onigo - Pederobba (Treviso) Opere Pie d Onigo - Pederobba (Treviso) Protocollo n. 3743 Pederobba, 14 agosto 2014 Avviso d asta per la vendita del fondo agricolo di mq. 112.831 con fabbricati, situato a Pederobba (TV) nella Frazione

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 74/12 (pr. 129/13) xxxx C.F. xxxx. Giudice Delegato: Dott. Stefano Rosa Curatore: Dott.ssa Alessia Martinelli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 74/12 (pr. 129/13) xxxx C.F. xxxx. Giudice Delegato: Dott. Stefano Rosa Curatore: Dott.ssa Alessia Martinelli ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 74/12 (pr. 129/13) xxxx C.F. xxxx Giudice

Dettagli

BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE MEDIANTE ASTA PUBBLICA DEL MACELLO COMUNALE DI BRESCIA VIA ORZINUOVI, 94

BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE MEDIANTE ASTA PUBBLICA DEL MACELLO COMUNALE DI BRESCIA VIA ORZINUOVI, 94 SETTORE VALORIZZAZIONE PATRIMONIO PUBBLICO Servizio Gestione Patrimonio Via Marconi, 12 25128 BRESCIA Tel.: 030 2978747/8546/8413 fax 030 2978564 BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE MEDIANTE ASTA PUBBLICA

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA VENDITA DI BENE IMMOBILE

DISCIPLINARE PER LA VENDITA DI BENE IMMOBILE Imposta di bollo assolta con contributo unificato (L. 488/99) RGF 37/10 omissis TRIBUNALE DI CHIETI SEZIONE FALLIMENTARE G.D. Dott. Adolfo Ceccarini Curatore Dott. L. Raimondi nella procedura di fallimento

Dettagli

COMUNE DI CREMONA Affari Generali

COMUNE DI CREMONA Affari Generali COMUNE DI CREMONA Affari Generali BANDO DI ALIENAZIONE A MEZZO DI ASTA PUBBLICA Il Comune di Cremona intende alienare, a mezzo di asta pubblica, il seguente immobile di proprietà comunale: unità immobiliare

Dettagli

COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE

COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della deliberazione di C.C. n. 35 del 21/11/2014 e della Delibera del Commissario Straordinario

Dettagli

Tribunale Ordinario di Foggia. - Sezione Fallimenti - Fallimento n. 33/2014 R.G.F. Giudice Delegato: dottor Francesco Murgo

Tribunale Ordinario di Foggia. - Sezione Fallimenti - Fallimento n. 33/2014 R.G.F. Giudice Delegato: dottor Francesco Murgo Tribunale Ordinario di Foggia - Sezione Fallimenti - Fallimento n. 33/2014 R.G.F. Giudice Delegato: dottor Francesco Murgo Curatore Fallimentare: dottor Pompeo Balta ******* AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO

Dettagli

ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7

ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO ENTE MORALE R.D. 20 SETTEMBRE 1868 AVVISO D ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI N. 1 APPARTAMENTO IN MILANO L Istituto dei Ciechi di Milano procederà, a mezzo

Dettagli

COMUNE DI VOTTIGNASCO Provincia di Cuneo

COMUNE DI VOTTIGNASCO Provincia di Cuneo COMUNE DI VOTTIGNASCO Provincia di Cuneo BANDO DI GARA PER L AFFITTO DI TERRENO AGRICOLO DENOMINATO LOTTO N. 1 FACENTE PARTE DELLA CASCINA DETTA MIRANDOLA ASTA PUBBLICA 2 ESPERIMENTO RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO. Ufficio Esecuzioni Immobiliari. Avviso di vendita di beni immobili. (artt. 591-bis, 570 e 576 cpc)

TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO. Ufficio Esecuzioni Immobiliari. Avviso di vendita di beni immobili. (artt. 591-bis, 570 e 576 cpc) 1 90/12 R.G. Esec. TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO Ufficio Esecuzioni Immobiliari Avviso di vendita di beni immobili (artt. 591-bis, 570 e 576 cpc) Il professionista delegato, dott.ssa Gaffuri Silvana,

Dettagli

REGOLAMENTO. 1. Le proposte potranno avere per oggetto offerte d acquisto per i. a) L immobile sito in Canzo Via Vittorio Veneto n.

REGOLAMENTO. 1. Le proposte potranno avere per oggetto offerte d acquisto per i. a) L immobile sito in Canzo Via Vittorio Veneto n. REGOLAMENTO 1. Le proposte potranno avere per oggetto offerte d acquisto per i lotti in appresso indicati: a) L immobile sito in Canzo Via Vittorio Veneto n. 57/a; prezzo base 271.292,80. La consegna avverrà

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI RAMO DI AZIENDA PRECEDUTA DA UNA LOCAZIONE ***

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI RAMO DI AZIENDA PRECEDUTA DA UNA LOCAZIONE *** TRIBUNALE DI LECCO Fallimento nr. 38/2014 Tomasi S.r.l. in liquidazione Giudice Delegato: Dott. Dario Colasanti Curatore: Avv. Stefano Artese *** AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER LA VENDITA DI RAMO

Dettagli

Città di Portogruaro Provincia di Venezia

Città di Portogruaro Provincia di Venezia Città di Portogruaro Provincia di Venezia Prot. n. 0034737 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI N. 1 ALLOGGIO SFITTO SITO IN LOC. LUGUGNANA VIA MARMOLADA CIV. 4 EX PROPRIETA DELLO STATO CEDUTO AL COMUNE.-

Dettagli

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA ARPAV SITO IN VICENZA - VIA SPALATO, N. 14

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA ARPAV SITO IN VICENZA - VIA SPALATO, N. 14 - AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA ARPAV SITO IN VICENZA - VIA SPALATO, N. 14 In esecuzione della Deliberazione del Direttore Generale n. 294 del 30/12/2014 SI RENDE NOTO che il

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROVERETO AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE ORDINARIO DI ROVERETO AVVISO DI VENDITA A N E A D ASSOCIAZIONE NOTARILE ESECUZIONI E ATTIVITA DELEGATE sede legale: via Carducci, 13-38068 Rovereto (TN) uffici: TRIBUNALE DI ROVERETO, Corso A. Rosmini, 65 tel. 0464/750120 c.f. e p.iva 02261970228

Dettagli

COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari

COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari Piazza Municipio n. 1, 09024 Nuraminis (CA), Telefono 0708010060, Fax 0708010061, Partita Iva 01043690922, ragioneria@comune.nuraminis.ca. BANDO DI GARA PER LA

Dettagli

TRIBUNALE DI PADOVA *** AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA

TRIBUNALE DI PADOVA *** AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI TRAMITE PROCEDURA COMPETITIVA Fall. 2BG s.r.l. n. 164/2014 TRIBUNALE DI PADOVA *** FALLIMENTO: 2BG s.r.l. n. 164/2014 GIUDICE DELEGATO: Dott.ssa Manuela Elburgo CURATORE: Dott.ssa Monica Benetollo AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI TRAMITE

Dettagli

Sara Cunteri Dottore Commercialista

Sara Cunteri Dottore Commercialista Sara Cunteri Dottore Commercialista TRIBUNALE DI MILANO Sezione fallimentare R.G. 149/2013 FALLIMENTO CARPENTERIA DELL'ADDA Giudice Delegato: dott. Guido Macripò Professionista delegato alla vendita e

Dettagli

SI DA ATTO CHE IL COMPLESSO IMMOBILIARE RISULTA OCCUPATO E CHE VERRA RESO LIBERO DAL COMUNE ENTRO LA DATA DEL 31.12.2014.

SI DA ATTO CHE IL COMPLESSO IMMOBILIARE RISULTA OCCUPATO E CHE VERRA RESO LIBERO DAL COMUNE ENTRO LA DATA DEL 31.12.2014. COMUNE DI BRESCIA SETTORE CASA, HOUSING SOCIALE, VALORIZZAZIONE PATRIMONIO Servizio Patrimonio e Inventari Via Marconi n.12 25128 BRESCIA Tel.: 030 2978747/8719/8746/8413 fax 030 2978564 BANDO DI GARA

Dettagli

TRIBUNALE DI VASTO PROCEDURA ESECUTIVA N. 77/2003 R.G.E. AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI VASTO PROCEDURA ESECUTIVA N. 77/2003 R.G.E. AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI VASTO PROCEDURA ESECUTIVA N. 77/2003 R.G.E. AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il sottoscritto Avv. Fabio SCARPETTA, Notaio in Vasto, con studio ivi alla Via Giulio Cesare n. 2, piano primo,

Dettagli

TRIBUNALE DI CATANZARO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI. Esecuzione Immobiliare n.39/2013 R.E. Giudice dell Esecuzione Dott.

TRIBUNALE DI CATANZARO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI. Esecuzione Immobiliare n.39/2013 R.E. Giudice dell Esecuzione Dott. TRIBUNALE DI CATANZARO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione Immobiliare n.39/2013 R.E. Giudice dell Esecuzione Dott. Song Damiani AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto Dott. Cosimo Nesci, con Studio in

Dettagli

L Istituto dei Ciechi di Milano procederà a mezzo di asta. pubblica in conformità alla deliberazione n. 40 del 28.02.2011

L Istituto dei Ciechi di Milano procederà a mezzo di asta. pubblica in conformità alla deliberazione n. 40 del 28.02.2011 ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO ENTE MORALE R.D. 20 settembre 1868 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UNA UNITA IMMOBILIARE SITA IN MILANO L Istituto dei Ciechi di Milano procederà

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA

AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA AZIENDA TERRITORIALE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA PER LA LOCAZIONE DI N. 45 IMMOBILI EXTRARESIDENZIALI E 1 AREA IN ROMA DI PROPRIETA DELL A.T.E.R. DEL

Dettagli

AVVISO DI VENDITA DI IMMOBILI

AVVISO DI VENDITA DI IMMOBILI Direzione Regionale Toscana Agente della riscossione per la Provincia di Arezzo Pratica n. 1661 AVVISO DI VENDITA DI IMMOBILI Equitalia Centro SpA, quale Agente della Riscossione per la Provincia di Arezzo,

Dettagli

VISTO l avviso di trattativa privata pubblicato sulla G.U.R.I. n del -,

VISTO l avviso di trattativa privata pubblicato sulla G.U.R.I. n del -, Potenza, Prot. n / 71AL Denominazione e Indirizzo completo del concorrente raccomandata A/R n. Oggetto: TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE EX CENTRO ORTOFRUTTICOLO CO.META DI BERNALDA,

Dettagli

soggetto partecipante propone l acquisto anche alternativo : di beni in blocco individuati; di singoli beni individuati; di un singolo bene

soggetto partecipante propone l acquisto anche alternativo : di beni in blocco individuati; di singoli beni individuati; di un singolo bene REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE IRREVOCABILI INERENTI L ACQUISTO DEI BENI INCLUSI NEL PATRIMONIO FALLIMENTARE SUDDIVISO NELLE CATEGORIE DI SEGUITO ELENCATE A) Con sentenza datata 2 agosto

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI UN BENE IMMOBILE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TERAMO SI RENDE NOTO CHE

AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI UN BENE IMMOBILE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TERAMO SI RENDE NOTO CHE AVVISO PUBBLICO DI VENDITA ALL ASTA DI UN BENE IMMOBILE DI PROPRIETA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TERAMO In conformità alle disposizioni della legge 24 dicembre 1908, n. 783, del R.D. 17 giugno 1909,

Dettagli

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA DI ALITALIA LINEE AEREE ITALIANE S.P.A. AVVISO DI VENDITA DI IMMOBILI

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA DI ALITALIA LINEE AEREE ITALIANE S.P.A. AVVISO DI VENDITA DI IMMOBILI AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA DI ALITALIA LINEE AEREE ITALIANE S.P.A. AVVISO DI VENDITA DI IMMOBILI 1. Premesse Su istanza di Alitalia Linee Aeree Italiane S.p.A. (di seguito, Alitalia o la Società ),

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA SERVIZIO GESTIONE PATRIMONIO E INVENTARIO IMMOBILI Via Marconi n.12 25128 BRESCIA Tel.: 030/2978747/8742/8413 fax 030/393230

COMUNE DI BRESCIA SERVIZIO GESTIONE PATRIMONIO E INVENTARIO IMMOBILI Via Marconi n.12 25128 BRESCIA Tel.: 030/2978747/8742/8413 fax 030/393230 COMUNE DI BRESCIA SERVIZIO GESTIONE PATRIMONIO E INVENTARIO IMMOBILI Via Marconi n.12 25128 BRESCIA Tel.: 030/2978747/8742/8413 fax 030/393230 BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI

Dettagli

Opere Pie d Onigo - Pederobba (Treviso)

Opere Pie d Onigo - Pederobba (Treviso) Opere Pie d Onigo - Pederobba (Treviso) Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza sede amministrativa in Via Roma n 77/a 31040 PEDEROBBA TV Tel. 0423/694715-1-9 Fax 0423/694710 utec@operepiedionigo.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DELLA PROVINCIA DI SIENA

REGOLAMENTO PER L'ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DELLA PROVINCIA DI SIENA REGOLAMENTO PER L'ALIENAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DELLA PROVINCIA DI SIENA SOMMARIO: Art. 1 Principi generali Art. 2 Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari Art. 3 Stima dei beni

Dettagli