HRC ACADEMY BEST PRACTICE DAY

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "HRC ACADEMY BEST PRACTICE DAY"

Transcript

1 HRC ACADEMY BEST PRACTICE DAY Mercoledì Hotel NH Concordia - EVENT PARTNER

2 HRC ACADEMY BEST PRACTICE DAY Mercoledì Hotel NH Concordia - Ancora una volta HRC promuove un importante occasione di scambio e dibattito tra Direttori Risorse Umane, HR Manager e Partner tramite una giornata di Workshop e Q&A (Question & Answer) tematici: l HRC Best Practice Day, in programma per il presso l NH Concordia di. Al centro dell intenso evento ci saranno figure di primo piano appartenenti alle maggiori aziende a carattere nazionale ed internazionale, accomunate dall appartenenza al network HRCommunity e dalla volontà di costruire una giornata di lavori ed approfondimento incentrato sulle tematiche più salienti del crocevia di una funzione strategica quale quella HR. Relatori di solida esperienza, Testimonial d impatto, Partner d eccellenza saranno protagonisti di una nutrita serie di sessioni di lavoro, sviluppate in parallelo e strutturate per dare adeguato spazio di discussione alle tematiche emergenti e ai quesiti presentati, alla volontà di condividere non solo i vissuti aziendali, ma anche le best practice opportunamente congegnate per far fronte alle sfide del mercato. Al fine di sviscerare in modo adeguato le numerose tematiche emerse dalle richieste dei Knowledge Group Interaziendali (gruppi di lavoro suddivisi per area professionale e dedicati allo sviluppo e alla condivisione di conoscenza operativa comune), si susseguiranno otto differenti Workshop ed un Question and Answer tematico. Tra i contenuti sviluppati: Change Management, Fondi Interprofessionali, Gestione dei Rapporti (Cessione del Contratto, Distacco, Outsourcing, Appalto e Somministrazione), Strumenti per misurare il Capitale Umano, Formazione e Sviluppo Manageriale, Diversity Management, Salute e Sicurezza, Ruolo del ROI nella Ricerca del Personale. 1

3 IL PROGRAMMA MERCOLEDì 18 MATTINA ore SESSIONE - Mattina ore ore Welcome Coffee e registrazione dei partecipanti Apertura lavori STRUMENTI PER MISURARE IL CAPITALE UMANO ore SESSIONE - Mattina CHANGE MANAGEMENT La gestione del cambiamento nel contesto di una ristrutturazione aziendale Saratoga e SAP HCM: non solo Gestione e Sviluppo ma anche benefici economici per l'intera Azienda Riccardo Donelli, People & Change Director - PRICEWATERHOUSECOOPERS Workshop a cura di PRICEWATERHOUSECOOPERS Alberto Bernard, Site Leader Pisticci Plant - PFIZER GLOBAL MANUFACTURING SESSIONE Stefano Masino, Direttore Lee Hecht Harrison - ADECCO GROUP Workshop a cura di ADECCO I FONDI INTERPROFESSIONALI Formazione Finanziata: una guida per l individuazione, la gestione e l utilizzo dei fondi Andrea Sciarresi, HR Business Partner Stabilimenti di Caivano e Cagliari - UNILEVER ITALIA Rosalia Di Martino, Responsabile della formazione - ITALCEMENTI Manuela Biagini, Safety and Environmental Manager - COCA-COLA HBC ITALIA Federico Vecchiarelli, Group Development and Compensation Manager - MAIRE TECNIMONT Relatori: Luca Virdia, Partner - ASSET MANAGEMENT Gianluca Fioravanti, Partner - ASSET MANAGEMENT Workshop a cura di ASSET MANAGEMENT SESSIONE DIVERSITY MANAGEMENT H Opportunities: una scelta di Diversity Management (L.68/99). La valorizzazione delle differenze nell organizzazione: i benefici in commitment e risultati Laura Pigino, Responsabile Risorse Umane - ROCCA Giovanni Orlando, Direttore finanziario - EASYNET ITALIA Relatori: Flavia Dagradi, Market Research Executive - RANDSTAD Mariella Bruno, Division Manager H Opportunities - RANDSTAD Fabio Costantini,Training Responsabile - RANDSTAD Workshop a cura di RANDSTAD FORMAZIONE E SVILUPPO MANAGERIALE Il Creative Lab: la creatività come fattore di resilienza per la competitività delle imprese GESTIONE DEI RAPPORTI (CESSIONE DEL CONTRATTO, DISTACCO, OUTSOURCING, APPALTO E SOMMINISTRAZIONE) Gestione della crisi attraverso gli strumenti di flessibilità del mercato: dalle operazioni straordinarie agli ammortizzatori sociali Luca Bidoglia, Group HR Manager - ARTSANA Relatori: Maria Cecilia Santarsiero, Amministratore Unico - STUDIO SANTARSIERO Leonardo Poppa, Consulente - STUDIO SANTARSIERO Gianfranco Cassano, Dott. commercialista Albo di, professionista e collaboratore - CENTRO STUDI INAZ Workshop a cura di STUDIO SANTARSIERO Q&A a cura di INAZ ore Light lunch 2 3

4 MERCOLEDì 18 ore ,45 SESSIONE - Pomeriggio SALUTE E SICUREZZA L attenzione alla salute nei "luoghi" di lavoro. Progetti da adottare per educare ad un corretto comportamento e migliorare le prestazioni Danilo Spizuoco, Direttore Divisione Guida Sicura - ACI VALLELUNGA Gianluigi Zaccardo, Responsabile Centro Guida Sicura - ACI VALLELUNGA Relatori: Massimo Mari, Direttore Generale - AXA ASSISTANCE Monica Rabuffetti, Responsabile Innovazione e Progetti Salute - AXA ASSISTANCE SESSIONE Workshop a cura di AXA ASSISTANCE FORMAZIONE E SVILUPPO Driving Organizational Productivity with a Common Language Giuseppe Dallone, Country HR&Ethics Manager - LG ELECTRONICS ITALIA Loes Van Staveren, HR Associate - AMGEN DOMPÉ Introduction Julian Wragg, Director EMEA - GLOBALENGLISH Workshop a cura di GLOBALENGLISH HRC ACADEMY BEST PRACTICE DAY Mercoledì Hotel NH Concordia - IL ROI NELLA RICERCA DI PERSONALE Come fare un recruiting efficace e di qualità senza sacrificare il budget Nicola Rossi, Country Manager - MONSTER ITALIA Workshop a cura di MONSTER.IT 4 5

5 SESSIONE CHANGE MANAGEMENT I FONDI INTERPROFESSIONALI GESTIONE DEI RAPPORTI SESSIONE STRUMENTI PER MISURARE IL CAPITALE UMANO DIVERSITY MANAGEMENT FORMAZIONE E SVILUPPO MANAGERIALE SESSIONE SALUTE E SICUREZZA FORMAZIONE E SVILUPPO IL ROI NELLA RICERCA DI PERSONALE 6

6 ABSTRACT WORKSHOP Workshop a cura di LEE HECHT HARRISON, an ADECCO GROUP COMPANY HRC Academy Best Practice Day ore CHANGE MANAGEMENT La gestione del cambiamento nel contesto di una ristrutturazione aziendale Pfizer Italia ha manifestato a Lee Hecht Harrison (società del gruppo Adecco leader mondiale nei settori Career Transition e Leadership Consulting ) l intenzione di procedere ad una serie di interventi sul proprio Capitale Umano, in alcune aree tematiche legate alla gestione del cambiamento. Obiettivo: offrire ai propri Manager ed Associates un supporto per far fronte ai processi di trasformazione e gestire in modo efficace la comunicazione interna, nella complessa fase di ristrutturazione. In tale contesto Lee Hecht Harrison ha proposto un programma di Change Management, articolato nell erogazione dei seguenti workshop: Sviluppare la reattività personale - Building Resilience: Learning to Thrive in Ambiguity and Change Progredire nel Cambiamento - Effective Management of Internal Communication: Leading People Through Ambiguity and Change La target audience dei suddetti workshop è stata superiore a 300 persone dislocate su tre differenti siti produttivi. L attività di coaching su entrambe le tematiche, ha coinvolto prima la Dirigenza degli stabilimenti interessati e successivamente i diversi livelli gerarchici fino allo shop floor, con il supporto del consulente Lee Hecht Harrison nella veste di facilitatore del processo di comunicazione top-down. Adecco è il leader mondiale nella gestione delle risorse umane grazie ad un offerta di servizi che include il temporary staffing, l outsourcing, il permanent placement, l outplacement, la formazione e la consulenza. Se il Gruppo Adecco è il leader mondiale nella gestione delle risorse umane, lo deve soprattutto a un pool di professionisti che ogni giorno in 70 diversi Paesi del mondo si impegnano per offrire alle aziende i talenti di cui hanno bisogno e ai candidati il lavoro che desiderano. In Italia offre i suoi servizi attraverso un network di uffici capillarmente distribuiti su tutto il territorio, rispondendo in modo sempre più efficace alle esigenze del mercato, delle aziende e dei professionisti, con 8 Business Line dedicate ad 8 aree di competenza: Adecco Office - Adecco Industrial - Adecco Sales, Marketing & Events - Adecco Medical & Science - Adecco Finance & Legal - Adecco Engineering & Technical - Adecco Information Technology - Adecco Human Capital Solutions (HCS). Nell ambito di Adecco HCS, Lee Hecht Harrison (www.lhh.com) è il flagship brand del gruppo Adecco, leader mondiale nei servizi di razionalizzazione organizzativa, career transition e leadership consulting. La riorganizzazione, infatti, in alcuni contesti, è un processo indispensabile per il raggiungimento di una maggiore produttività e per questo i talenti sono diventati un elemento determinante soprattutto in considerazione dei cambiamenti demografici e della difficoltà di reperire personale specializzato. Career Transition/Outplacement, Leadership Consulting, Change Management, Audit organizzativi, Assessment del Potenziale sono alcuni dei servizi offerti da Lee Hecht Harrison e costituiscono le più importanti sfide su cui le imprese e i lavoratori si stanno confrontando oggi. Nell'odierno scenario, infatti, cambi di management, fusioni e acquisizioni, processi di outsourcing e offshoring, riorganizzazioni o ristrutturazioni, fanno si che alcuni manager e gruppi di lavoratori siano in esubero o non più in linea con i quadri aziendali. Lee Hecht Harrison, attraverso i suoi consulenti specializzati, affianca organizzazioni di qualunque dimensione per definire strumenti e azioni opportune per la gestione del cambiamento. Alberto Bernard, Site Leader Pisticci Plant - Pfizer Global Manufacturing Stefano Masino, Direttore Lee Hecht Harrison - Adecco Group Contatti Adecco Italia S.p.A. Piazza Diaz, Tel Fax Assistenza clienti: Lee Hecht Harrison Piazza Diaz, Tel

7 ABSTRACT WORKSHOP Workshop a cura di ASSET MANAGEMENT - HRC Academy Best Practice Day ore I FONDI INTERPROFESSIONALI Formazione Finanziata: una guida per l individuazione, la gestione e l utilizzo dei fondi FORMAZIONE FINANZIATA L utilizzo dei Fondi interprofessionali rappresenta un importante opportunità per le aziende attente alla formazione continua delle proprie risorse umane. Asset Management propone servizi di supporto nelle attività di analisi delle opportunità del mercato finanziato, di adesione al fondo, di programmazione dei Piani formativi, di raccolta delle esigenze formative, di individuazione di eventuali partner in piani associati, di progettazione, di pianificazione, attivazione, realizzazione, gestione, monitoraggio e rendicontazione del Piano formativo. UNA GUIDA NELLA GESTIONE E NELL UTILIZZO DEI FONDI Asset Management concepisce il servizio di gestione e utilizzo dei Fondi come supporto operativo e concreto alle Aziende che intendono cogliere tutte le opportunità di finanziamento della formazione per i propri dipendenti andando ad ottimizzare le risorse di budget interno e contribuendo al guadagno aziendale con il recupero dello 0,30% già versato all INPS. La disponibilità di Know How sui processi di finanziamento e sui processi formativi permette alle Aziende di avere una guida costante sull orientamento da seguire in ogni fase del processo e di avere un facile indirizzo sul superamento di criticità dovute ai vincoli posti dal Fondo. Il workshop prevede uno scambio di esperienze sull approccio consulenziale nelle gestione completa dei piani formativi finanziati, evidenziando differenti aspetti di un unico processo che rende sempre più garantito e programmabile il finanziamento da parte del Fondo: Formazione finanziata: i Fondi Interprofessionali, le opportunità, il supporto strategico della consulenza alle aziende Relatori: Gianluca Fioravanti e Luca Virdia, Partner - Asset Management Formazione finanziata: un opportunità di programmazione e gestione del cash-flow per la formazione in azienda Federico Vecchierelli, Group Development and Compensation Manager - Maire Tecnimont L impegno aziendale nella formazione finanziata - un lavoro a quattro mani Rosalia Di Martino, Responsabile della Formazione - Italcementi Al cuore della sicurezza: Insieme per una cultura della sicurezza oltre la norma Progetto Formativo finanziato con Conto Formazione e Avviso 1/2008 Andrea Sciarresi, HR Business Partner Stabilimenti di Caivano e Cagliari - Unilever Italia Sicurezza Informazione - Progetto Formativo con Avviso 1/2008 Manuela Bigini, Safety and Environmental Manager - Coca-cola HBC Italia 10 È una società di consulenza di direzione aziendale specializzata nel settore delle risorse umane. Ha come core competences la formazione manageriale, la consulenza per l accesso ai Fondi Interprofessionali per la formazione continua, l ideazione di sistemi di gestione delle risorse umane. Asset Management concepisce la propria attività come attività di ricerca e di innovazione continua: il punto di partenza è l esigenza del Cliente. Il punto di arrivo è il reale valore aggiunto per il Cliente, risultato dell alchimia tra innovazione di soluzioni e focalizzazione sui risultati. I settori di intervento Asset Management offre servizi di consulenza di direzione aziendale ad ampio raggio. Nel corso degli ultimi anni si è specializzata in modo particolare nei seguenti ambiti di intervento: 1. Formazione esperienziale 2. Formazione sulla Cultura della Sicurezza oltre la norma 3. Sistemi di gestione 4. Consulenza sui fondi interprofessionali per la formazione continua La consulenza sui Fondi per la formazione continua L utilizzo dei Fondi interprofessionali rappresenta un importante opportunità per le aziende attente alla formazione continua delle proprie risorse umane. Asset Management propone servizi di supporto nelle attività di analisi delle opportunità del mercato finanziato, di adesione al fondo, di programmazione dei Piani formativi, di raccolta delle esigenze formative, di individuazione di eventuali partner in piani associati, di progettazione, di pianificazione, attivazione, realizzazione, gestione, monitoraggio e rendicontazione del Piano formativo. Attività editoriale Nella collana HRC della Franco Angeli, Asset Management ha pubblicato: Il coaching on line in co-branding con Sfera. Sistemi innovativi per la gestione delle risorse umane in co-branding con Poste Italiane. Il reality training. Il caso TIM. La cultura della Sicurezza sul lavoro oltre la norma in co-branding con INAIL. La Qualità Asset Management Asset Management Srl ha un sistema qualità certificato ISO:9001: 2000 per la progettazione e l erogazione certificato n di interventi formativi volti allo sviluppo di competenze e capacità manageriali e organizzative con metodologie tradizionali ed esperienziali. Contatti ASSET MANAGEMENT srl Via Rhodesia, Roma Tel Fax Piazza Fidia, Tel ASSET DATA srl Via Rhodesia, Roma Tel Fax assetdata.it - 11

8 ABSTRACT Q&A Q&A a cura di INAZ - HRC Academy Best Practice Day ore GESTIONE DEI RAPPORTI (CESSIONE DEL CONTRATTO, DISTACCO, OUTSOURCING, APPALTO E SOMMINISTRAZIONE) Gestione della crisi attraverso gli strumenti di flessibilità del mercato: dalle operazioni straordinarie agli ammortizzatori sociali Analisi ed approfondimento del provvedimento anticrisi D.L. 185/08 convertito in L. 2 del 28/1/09, che estende gli strumenti a sostegno del reddito ai lavoratori, di aziende che si trovano in situazione di crisi o comunque in necessità di rendere più flessibile la propria attività e la gestione delle risorse umane. Fra questi si citeranno non solo i più comuni ammortizzatori sociali e i relativi aspetti operativi; CIGO, CIGS, indennità di disoccupazione, ma anche le nuove esperienze di mobilità e solidarietà contrattuali fra dipendenti/lavoratori. Tematiche che verranno affrontate nel programma dell incontro: Il quadro normativo vigente Le leve di manovra per la flessibilità in azienda: le norme giuridiche, l organizzazione aziendale. Le operazioni straordinarie (gli effetti dell articolo 2112 del c.c. e delle direttive Comunitarie) La gestione dei rapporti di lavoro (cessione del contratto, distacco, outsourcing, appalto e somministrazione) Gli ammortizzatori sociali, mobilità e solidarietà Gianfranco Cassano, Dott. commercialista Albo di, professionista e collaboratore Centro Studi INAZ Inaz è una delle realtà più significative nel panorama nazionale del software e dei servizi IT in quanto completamente orientata alla gestione ed all amministrazione delle Risorse Umane. Oltre a una vasta gamma di prodotti software per la gestione ottimizzata delle risorse umane, è sempre in linea con la continua evoluzione delle normative e con le piattaforme tecnologiche più diffuse, grazie ad una continua azione di investimento in innovazione su tecnologia, servizi ed attenzione al cliente. Offre Outsourcing e Formazione su tutto il territorio nazionale. Con oltre 10mila clienti che occupano posizioni di rilievo nei mercati di loro competenza, è il fornitore di riferimento per le più grandi aziende dei moltissimi comparti commerciali, industriali e di servizi. Ottime anche le referenze nella Pubblica Amministrazione, studi professionali e associazioni di categoria nazionali. Inaz è una realtà che combina una forte competenza normativa ed economica, un know-how applicativo di alto livello, un esperienza di oltre mezzo secolo. Per questo è il partner ideale per lo sviluppo di una cultura delle Risorse Umane e della Gestione del Personale, cui aziende, istituti di formazione, ricerca ed Università possono fare riferimento. Ha aderito nel giugno 2003 al codice Assinform per l etica negli affari. È sponsor dal 2004 della Prima Cattedra per le imprese familiari Alberto Falck Aidaf presso l Università Bocconi di, sostiene il Collegio Universitario Lamaro-Pozzani della federazione nazionale Cavalieri del Lavoro. Contatti Viale Monza, Tel Fax Stefano Mattiocco, HR Product Manager Tel Mob

9 ABSTRACT WORKSHOP Workshop a cura di PRICEWATERHOUSECOOPERS - HRC Academy Best Practice Day ore STRUMENTI PER MISURARE IL CAPITALE UMANO Saratoga e SAP HCM: Valorizzare le risorse esistenti e ottenere benefici economici per l'intera Azienda In periodi di difficoltà economica come quello che stiamo vivendo occorre avere la capacità di sfruttare le risorse già esistenti o gli investimenti fatti in precedenza. Ciò è particolarmente vero se si parla di Persone in azienda. A seconda della situazione e della prospettiva di osservazione, infatti, esse possono essere un costo da minimizzare, una risorsa da valorizzare o una leva su cui puntare. in questo incontro saranno discussi alcuni dei più potenti ed efficaci strumenti concreti per identificare le aree di recupero di valore: 1. Il programma HC 2 (HEALTHCHECK ON HUMAN CAPITAL), basato sull utilizzo della metodologia e del database di Saratoga, società parte di PricewaterhouseCoopers. Saratoga è leader mondiale nel benchmarking in area Risorse Umane e può disporre del più vasto ed articolato database di informazioni in questo ambito. Il programma HC 2 sta estendendo l applicazione di tali metodologie anche alle aziende italiane e consente una identificazione delle possibili aree di ottimizzazione ed una quantificazione dei benefici economici ottenibili. Durante l incontro, inoltre, verrà illustrato un tipico percorso di utilizzo di Saratoga, dall individuazione degli indicatori e l effettuazione del benchmarking all utilizzo dei risultati per prendere decisioni strategiche. 2. L utilizzo dei migliori software HR, quali SAP HCM, consente, oltre che una ottimizzazione dei processi HR, anche un più efficace utilizzo delle informazioni esistenti, orientato al business e, alla fine, economicamente vantaggioso. Nel caso di implementazioni di SAP già esistenti, poi, è possibile identificare percorsi di implementazione che, con un costo contenuto, consentano di sfruttare gli investimenti già effettuati, massimizzandone il ritorno. Inoltre il miglioramento di alcuni processi HR (abilitato da SAP HCM e basato su un diverso coinvolgimento di dipendenti e manager) consente anche recuperi di efficienza particolarmente misurabili attraverso gli strumenti di HR Business Intelligence. Soprattutto in momenti come l attuale, l importanza di Saratoga e SAP HCM diviene evidente: quando diventa cruciale migliorare l efficienza dei processi, Saratoga può dare indicazioni sugli ambiti di intervento necessari e misurarne i benefici economici, laddove SAP può supportare l azienda nel realizzare questi adeguamenti e miglioramenti. Riccardo Donelli, People & Change Director - PRICEWATERHOUSECOOPERS PricewaterhouseCoopers (www.pwc.com) fornisce servizi professionali di revisione, di consulenza e di consulenza legale/fiscale alle imprese con l obiettivo di costruire relazioni con i propri clienti e i loro stakeholders basate sull integrità e sulla creazione di valore. Più di professionisti in 153 paesi condividono attraverso un network internazionale conoscenze, esperienze e soluzioni per sviluppare nuove strategie e pratiche operative. In Italia operano 3000 professionisti presenti in 17 città. PricewaterhouseCoopers fa parte del network di società di PricewaterhouseCoopers International Limited, ognuna delle quali è un entità legale separata e indipendente. I valori fondamentali della strategia PwC sono eccellenza (innovazione, formazione, capacità), team work (relazione, rispetto, condivisione delle conoscenze), leadership (coraggio, intuito, integrità). I servizi di PwC sono condivisi a livello mondiale ed esprimono al meglio la qualità di principi basati su una profonda conoscenza dei diversi settori di mercato e sull utilizzo delle tecnologie più avanzate. Tutto ciò è riflesso nell espressione del marchio Connected thinking, parte integrante del nostro brand. Con 5000 professionisti HR nel mondo, PwC è stata indicata da fonti indipendenti come la maggiore società in Europa e la terza nel mondo nel campo dei servizi di consulenza per le risorse umane. In questo ambito PwC può supportare le aziende nella gestione dei processi di cambiamento nello sviluppo dei più adatti processi di reward e retention nello sviluppo di programmi di leadership e formazione per il personale nell implementazione dei più efficaci sistemi informativi e di intelligence HR nel miglioramento di costi ed efficacia della funzione HR nella definizione dei migliori sistemi di misurazione e benchmarking HR nella creazione di piani di incentivazione a lungo termine e di executive compensation nella gestione di programmi di mobilità internazionale PwC collabora con i più importanti fornitori di sistemi IT per le Risorse Umane, con l obiettivo di fornire sempre la migliore soluzione per il Cliente, e ha incorporato Saratoga Institute leader mondiale nelle soluzioni di misurazione e benchmarking HR. Contatti PricewaterhouseCoopers Via Monte Rosa, Italy

10 ABSTRACT WORKSHOP Workshop a cura di RANDSTAD - HRC Academy Best Practice Day ore DIVERSITY MANAGEMENT H Opportunities: una scelta di Diversity Management (L.68/99). La valorizzazione delle differenze nell organizzazione: i benefici in commitment e risultati Si chiama Diversity Management, ma non è una teoria nuova ed oggi più che mai si rivela una strategia di successo. I cambiamenti demografici della forza lavoro, la crescente diversificazione della clientela e dei mercati (globalizzazione e one-to-one marketing), le nuove modalità di lavoro delle aziende (time to market, lavoro per processi) e tra le aziende (strategic alliances, outsourcing) rendono, sempre più strategica per le imprese la piena valorizzazione delle diversità culturali espresse dalle proprie persone. Tale approccio si realizza attraverso un processo di cambiamento, che ha lo scopo di valorizzare e utilizzare pienamente il contributo, unico, che ciascun dipendente può portare per il raggiungimento degli obiettivi aziendali. Questo contributo scaturisce dalla possibilità della Persona di sviluppare e applicare, all'interno dell'organizzazione, uno spettro ampio e integrato di abilità Dall obbligo all opportunità Ruolo primario nelle attività di Diversity Management riveste il tema dell inserimento in azienda di Personale Diversamente Abile e in tale direzione gli obblighi sanciti dalla normativa (L. 68/99) chiamano le aziende ad assolvere a tali assunzioni in quote proporzionali. È possibile però trasformare tale obbligo in prezioso valore aggiunto per l organizzazione costruendo e implementando progetti specifici al fine di valorizzare le differenti abilità delle Risorse e nello stesso tempo costruire un ambiente inclusivo in azienda. Questi percorsi danno energie nuove al singolo e all organizzazione identificando cammini di eccellenza e di Best Practice per le aziende che scelgono di intraprendere queste strade. Randstad Italia attraverso la sua Specializzazione H Opportunties apre un confronto sul tema con gli interventi di: Laura Pigino, Responsabile Risorse Umane, ROCCA Giovanni Orlando, Direttore Finanziario, EASYNET ITALIA Relatori: Flavia Dagradi, Market Research Executive - RANDSTAD Mariella Bruno, Division Manager H Opportunities - RANDSTAD Fabio Costantini,Training Responsabile - RANDSTAD Fondata in Olanda nel 1960 da Frits Goldschmeding, Randstad è oggi una holding internazionale (Randstad Holding NV) presente in 52 Paesi e specializzata nella ricerca, selezione, formazione e somministrazione di lavoro. Randstad è presente in Italia dal 1999 con una direzione operativa a e una rete di oltre 200 filiali sul territorio. Fin dal 2005 Randstad Italia ha ottenuto la certificazione etica SA8000 (Social Accountability 8000), uno standard internazionale elaborato dal SAI - associazione non governativa che ha lo scopo di migliorare le condizioni dei lavoratori accrescendo la responsabilità civile delle aziende. A seguito della fusione con Vedior Group nel 2008, Randstad è diventata la seconda agenzia di servizi per le risorse umane più grande al mondo, con dipendenti il cui compito, ogni giorno, è quello di aiutare oltre persone a lavorare e con una mission ambiziosa: Shaping the world of work, dare forma al mondo del lavoro. La nuova realtà offre una più ampia gamma di servizi, una presenza sul territorio sempre più capillare grazie alla continua espansione del network, una migliore capacità di risposta alle esigenze del cliente, un ventaglio sempre più ampio di figure professionali, una maggiore qualità e formazione e un significativo miglioramento dell efficienza operativa. H Opportunities è la Specializzazione di Randstad Italia esclusivamente dedicata all inserimento lavorativo di Risorse appartenenti alle Categorie Protette a norma della Legge L. 68/99. Obiettivo di H Opportunities è quello di creare un efficace ponte comunicativo tra domanda e offerta dando significato ad un inserimento lavorativo tanto obbligatorio quanto opportuno; di conseguenza le aziende e i candidati che scelgono di interagire con HO entrano a fare parte di una rete capillare e presente alle necessità di ogni parte. A tale fine HO gestisce un Sistema Rete che coinvolge più soggetti Pubblici e Privati nel sostenere il collocamento al lavoro delle Categorie Protette. HO svolge servizi di Reclutamento, Ricerca e Selezione e percorsi formativi con processi specializzati e finalizzati all inserimento al lavoro attraverso le forme contrattuali più consone. Segue le aziende Clienti in tutte le attività amministrative che accompagnano l avviamento al lavoro di Personale L. 68/99 dando consulenza normativa e tecnica. Contatti Randstad Italia S.p.A. Società Unipersonale Sede Centrale Via Lepetit, 8/ Tel +39(02) Fax + (02)

11 ABSTRACT WORKSHOP Workshop a cura di STUDIO SANTARSIERO - HRC Academy Best Practice Day ore FORMAZIONE E SVILUPPO MANAGERIALE Il Creative Lab: la creatività come fattore di resilienza per la competitività delle imprese Che cos è Il Creative Lab è un percorso esperienziale che sollecita nei partecipanti un modo nuovo di affrontare i problemi e la realtà, per contribuire a promuovere, all interno dell organizzazione, una cultura orientata all innovazione. Il Creative Lab è un percorso di formazione che consente di ridefinire i propri campi di osservazione, potenziare la capacità di farsi domande lì dove si è abituati a utilizzare risposte già pronte, di utilizzare il dubbio come strumento di conoscenza che amplia e trasforma la logica unilaterale della razionalità. È la creatività la forma di resilienza necessaria e vitale che in questo periodo di crisi, le persone e le organizzazioni hanno a disposizione per affrontare il disagio e trasformarlo in opportunità, per ridare lo slancio vitale a nuove strategie, processi, prodotti. Competenze attivate durante il percorso Visualizzazione: stimolare la capacità di visualizzazione, per consentire di anticipare mentalmente le prospettive future sia in termini di contesto che di soluzione di problematiche aziendali. Flessibilità mentale: trovare nuove soluzioni a problemi complessi, allenando alla prontezza e alla flessibilita mentale ed emotiva. Pensiero sistemico: potenziare la capacità di cogliere le connessioni tra gli eventi e i segnali deboli al fine di sviluppare una visione d insieme del contesto in cui si opera. Gestione delle emozioni: ridimensionare i blocchi emotivi e corporei alla creatività, attraverso una maggiore consapevolezza delle energie compresse e delle potenzialità inespresse. Serendipity e Resilienza: potenziare l ottimismo e l apertura alla ricerca continua, affinando la capacità di persistere nel perseguire obiettivi sfidanti, fronteggiando in maniera efficace le difficoltà, mantenendo salda la propria motivazione. Metodologia La metodologia del Creative Lab attiva le persone a partire dalla stimolazione sensoriale, per passare al lavoro sul corpo e suoi blocchi emotivi, alla destrutturazione dei meccanismi bipolari della razionalità attraverso le tecniche dell illusionismo, fino ad approdare ad una ristrutturazione del proprio sistema di conoscenze e lettura dell esperienza. Questo percorso, già collaudato in altri contesti organizzativi, libera nuove energie e nuove modalità espressive, ancorando il processo di apprendimento ad una maggiore consapevolezza di sé e alla fiducia nelle proprie potenzialità e capacità di resistere allo stress. Le metodologie di lavoro prevedono l utilizzo di tecniche teatrali, esercitazioni out-door e tecniche espressive, a supporto delle quali sono presenti professionisti esperti nelle diverse attività. L intero percorso è accompagnato da attività di debriefing, stimoli analogici e coaching di gruppo per riportare i contenuti emersi al proprio contesto organizzativo. Luca Bidoglia, Group HR Manager, ARTSANA Relatori: Leonardo Poppa, Consulente - STUDIO SANTARSIERO Maria Cecilia Santarsiero, Amministratore Unico - STUDIO SANTARSIERO Studio Santarsiero è una società di consulenza direzionale che opera dal 1992 nell ambito delle Risorse Umane, con un approccio culturale e metodologico fondato sulla ricerca continua di nuove soluzioni e la costruzione di un rapporto di partnership culturale con il cliente. Consapevoli di muoverci in un contesto complesso, incerto e interconnesso, siamo specialisti in percorsi di conoscenza - siano essi finalizzati alla consulenza, alla valutazione, allo sviluppo o alla formazione capaci di promuovere la sperimentazione attiva, l autoconsapevolezza, la creazione di strumenti al servizio dell azione professionale e manageriale. Nel nostro modello sostituiamo la tradizionale denominazione Risorse Umane con Risorse Persona: il focus si sposta dalla gestione di generiche e astratte risorse umane allo sviluppo delle potenzialità delle diverse persone che concretamente costituiscono le organizzazioni e le aziende. La nostra modalità di intervento è studiata e progettata per creare coerenza e risultati tra gli obiettivi di business e la valorizzazione e lo sviluppo delle persone. I nostri clienti sono aziende di livello nazionale ed internazionale provenienti dai diversi settori del mondo della produzione e dei servizi. I settori chiave della nostra consulenza riguardano: MANAGEMENT CULTURE CHANGE: abbraccia tutte quelle attività correlate alla consulenza ed alla messa in opera di nuove risorse/leve finalizzate al cambiamento della cultura manageriale dell organizzazione: indagini culturali e di clima, analisi del campo di forze, implementazione e marketing interno, focus sui quick wins, resistance management, CM planning. HR SUPPORT: sosteniamo le aziende nel declinare i propri sistemi di gestione e sviluppo delle persone e delle competenze per la generazione di valore. Utilizziamo strumenti integrati rivolti agli individui, ai gruppi e all organizzazione nel suo insieme. PROCESSI DI APPRENDIMENTO: agiamo sull apprendimento come processo attivo di cambiamento dei propri comportamenti organizzativi agiti nel contesto reale. Ci concentriamo sulla persona come protagonista chiave del processo di apprendimento, attraverso interventi formativi che prevedono attività in aula integrate con tecniche e metodi diversificati: outdoor, storytelling, creative lab, tecniche espressive (teatro, cinema, letteratura, arte e musica) in associazione con metodi contestualizzati (business game, autocasi, coaching di gruppo, project work, role playing, action learning) alternando attività di lavoro collettive e attività individuali come il coaching o la sperimentazione on the job. WORK LIFE BALANCE: attraverso indagini di tipo quali-quantitativo ed interventi ad hoc il nostro approccio consente di fare un salto di qualità rispetto alla tradizionale attenzione rivolta alle Risorse Umane "alzando il tiro degli interventi" e cercando di ottenere il miglior equilibrio fra l'attività professionale e la vita privata. CUSTOMER MANAGEMENT: consente alle aziende commerciali di dare vita ad un Front Line e reti di vendita efficienti ed interconnessi con tutte le strutture organizzative, veicoli dell immagine aziendale e concretamente efficaci nei confronti delle esigenze dei clienti. Le attività prevedono: allineamenti delle performance, al fine di favorire risultati specifici nella vendita, nello sviluppo delle aree, nella gestione degli agenti e nello sviluppo di capacità comunicative e negoziali. Studio Santarsiero Dr.ssa Maria Cecilia Santarsiero Via Giuseppe Vasi,28 - ROMA Tel e qualcun altro a sorpresa! 18 19

12 ABSTRACT WORKSHOP Workshop a cura di AXA ASSISTANCE - HRC Academy Best Practice Day ore SALUTE E SICUREZZA L attenzione alla salute nei "luoghi" di lavoro. Progetti da adottare per educare ad un corretto comportamento e migliorare le prestazioni La nuova normativa di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro contenuta nel D.Lgs. 9 aprile 2008 n.81, determina una significativa modifica delle regole in materia, verso le quali le aziende sono tenute ad adeguarsi con immediatezza. Vengono infatti introdotte ex novo le definizioni di sistema di promozione della salute e sicurezza, sorveglianza sanitaria, pericolo, rischio e sua valutazione, nonché norma tecnica, buona prassi, linee guida, formazione, informazione ed addestramento, modello di organizzazione e gestione, organismi paritetici e responsabilità sociale. Come rispondere alla richiesta di impegno nei confronti della salute dei propri dipendenti, e attraverso quali strumenti e modalità? AXA Assistance, partendo dal concetto di promozione della salute e sicurezza in azienda, ha studiato e messo in pista un percorso di benessere e miglioramento della performance del dipendente. Dalla partnership con il Centro di Guida Sicura Vallelunga è nato il progetto Guida in Salute pensato per tutte le aziende che hanno personale viaggiante, che devono sostenere i costi e i rischi che gli spostamenti in auto possono comportare. Obiettivo dell iniziativa è trasformare l adeguamento alla normativa in opportunità per azienda e dipendenti, attraverso la sinergia tra i due mestieri, che introduce un nuovo approccio: focus sulla prevenzione capacità, consapevolezza e rispetto del rischio informare ed educare ad un corretto stile di vita lo sport come terapia attenzione al benessere psico-fisico del lavoratore Work - Life Balance migliorare la performance aziendale Società prevalentemente attiva nel BtoB e nel BtoBtoC, al servizio di imprese di assicurazione, banche, brokers e istituzioni pubbliche e private, sul versante dell assistenza: medica, automobilistica, legale e nelle aree concierge service, healthcare claims management e garanzia&manutenzione. Forniamo soluzioni immediate attraverso l innovazione costante nella tipologia dei servizi erogati, con l ambizione di divenire la società preferita. Tutti i servizi sono ideati per venire incontro alle esigenze dei clienti. Dall assistenza al domicilio, alla tutela legale e all assistenza auto fino agli innovativi servizi di ospedalizzazione domiciliare, tutte le azioni sono rivolte a migliorare la qualità della vita, in caso di malattia come nella quotidianità. Una presenza capillare con oltre 30 Sedi nel mondo, una capacità di intervento in oltre 200 Paesi ci permette una conoscenza diretta delle realtà locali, in grado di garantire al cliente ogni intervento richiesto, ovunque si trovi e con il mezzo più adeguato. Disponibili, Attenti e Affidabili sono le nostre core attitudes, sulle quali si fonda la filosofia di ridefinire il servizio. Inter Partner Assistance S.A., compagnia di Assicurazione e Riassicurazione, facente parte del Gruppo Internazionale AXA, anche nota come AXA Assistance per via del marchio della capogruppo che è autorizzata ad utilizzare, opera in Italia in regime di stabilimento ed esercita soprattutto i rami Tutela Legale ed Assistenza. Inter Partner Assistenza Servizi s.p.a., società controllata dalla Inter Partner Assistance S.A è dotata di Centrale Operativa attiva 24 ore su 24, tutti i giorni dell anno, formata da personale multi lingue altamente qualificato, gestisce clienti nazionali ed internazionali, fornendo servizi di assistenza nelle aree AUTO, CASA, TUTELA e SALUTE, mantenendo standard qualitativi ed operativi di altissimo livello e certificati DNV. Contatti Inter Partner Assistance S.A. Inter Partner Assistenza Servizi S.p.A Via Antonio Salandra, 18, Roma Tel.: Fax: Danilo Spizuoco, Direttore Divisione Guida Sicura - ACI VALLELUNGA Gianluigi Zaccardo, Responsabile Centro Guida Sicura - ACI VALLELUNGA Relatori: Massimo Mari, Direttore Generale - AXA ASSISTANCE Monica Rabuffetti, Responsabile Innovazione e Progetti Salute - AXA ASSISTANCE 20 21

13 ABSTRACT WORKSHOP Workshop a cura di GLOBALENGLISH - HRC Academy Best Practice Day ore FORMAZIONE E SVILUPPO Driving Organizational Productivity with a Common Language Il mondo degli affari sta cambiando. Le aziende esplorano nuovi mercati. Ogni settore è in mutamento. L outsourcing e l offshoring non sono più considerate idee radicali, bensì soluzioni accettate e produttive. Man mano che le aziende diventano internazionali, anche i progetti e i team devono adeguarsi. Chiamate in conferenza. Riunioni online. Videoconferenze. . Le tecnologie più all avanguardia offrono la possibilità di integrare immediatamente uffici distanti tra loro in un unico team internazionale. In questo scenario, l inevitabile convergenza di culture e lingue diverse rappresenta un continuo ostacolo per i team che devono pensare, agire e parlare come una sola persona. Per lavorare al massimo dell efficienza in un azienda a livello internazionale, i dipendenti devono avere una buona conoscenza della lingua più comunemente usata per gli affari: l inglese. I dirigenti più intraprendenti, i responsabili delle risorse umane e gli esperti di formazione ammettono l importanza e il valore di conoscere il Business English e sono alla ricerca di metodi veloci, efficienti e redditizi per affrontare questa notevole esigenza formativa. Giuseppe Dallone, Country HR&Ethics Manager - LG ELECTRONICS ITALIA Formazione Strategica Senza Confine Loes Van Staveren, HR Associate - AMGEN DOMPÉ Implementazione, Coinvolgimento e Risultati Il business di GlobalEnglish consiste più che insegnare l inglese- nell aiutare le aziende multinazionale ad affrontare l impatto della globalizzazione. GlobalEnglish è una soluzione on-demand per il Business English per dirigenti di aziende internazionali e manager che hanno bisogno di affrontare le sfide di coordinazione e comunicazione poste dalla globalizzazione. Si tratta di una risposta scalabile e standardizzata alle complessità comunicative, necessaria per una forza lavoro internazionale. Implementazione immediata GlobalEnglish è una soluzione che funziona tramite Internet, quindi può essere implementata velocemente da 100 o utenti. Risultati sicuri e in poco tempo Il 92% degli utenti è in grado di sfruttare sul lavoro le nuove conoscenze della lingua inglese. Supporto a livello locale L esperienza dei team GlobalEnglish, presente in ben 20 Paesi, può apportare benefici ai nostri clienti in tutto il mondo. Prestazioni ed efficienza Un curriculum innovativo e accattivante è l elemento decisivo che può determinare il successo o il fallimento individuale. Per Informazioni: Giancarlo Martini Account Executive GlobalEnglish Corporation <direct> <mobile> Introduction Julian Wragg, Director EMEA - GLOBALENGLISH 22 23

14 ABSTRACT WORKSHOP Workshop a cura di MONSTER.IT - HRC Academy Best Practice Day ore IL ROI NELLA RICERCA DI PERSONALE Come fare un recruiting efficace e di qualità senza sacrificare il budget In un periodo di crisi come questo si rende necessario ottimizzare gli investimenti in ricerca e selezione, adottando modalità di recruiting efficienti ed efficaci. L obiettivo non è solo quello di ottenere un risparmio sostanziale sulle spese di selezione, ma anche di effettuare un tracking funzionale delle candidature, di verificare l effettiva attrattività delle campagne di reclutamento nonché concludere il processo di ricerca del personale in tempi brevi. In tal senso la tecnologia erecruiting è in grado di offrire strumenti utili alla massimizzazione e misurazione del ROI, grazie ad una struttura di costi più snella rispetto alle modalità di recruiting tradizionali. Una particolare evoluzione nel campo dell erecruiting è proposta da Monster, che ha lanciato una serie di prodotti targetizzati, consentendo alle aziende di rivolgersi alla tipologia di candidati che sta effettivamente ricercando. Nicola Rossi, Country Manager - MONSTER ITALIA Monster.it è leader nella ricerca e offerta di lavoro on line, vincitore del Premio WWW de Il Sole 24 Ore come miglior sito dedicato al lavoro. Monster Italia è l unico portale per il lavoro on line regolarmente iscritto all Albo delle Agenzie per il Lavoro (Autorizzazione Ministeriale Definitiva /2/2007). Monster.it è il partner on line ideale per reperire in maniera veloce ed efficace i profili migliori e abbattere tempi e costi del recruiting, attraverso una vasta gamma di servizi personalizzabili. I numeri di Monster.it I numeri che confermano la leadership nel settore del recruiting on line: le aziende clienti di Monster.it attive nel corso degli ultimi 12 mesi , in media, le offerte di lavoro presenti sul sito ogni mese, aggiornate quotidianamente CV qualificati presenti nel solo database italiano Decine di partnership con le più importanti realtà Internet e offline, tra cui Job24/Il Sole 24 Ore e Tiscali. Decine di eventi con candidati e aziende su tutto il territorio nazionale Leadership assoluta in termini di brand awareness (riconoscibilità del brand) Contatti Numero Verde Aziende:

15 Best Practice Day già realizzati: Capacità di coinvolgere attivamente la Community e rappresentare al meglio i suoi interrogativi e le sue esigenze: è questo il segreto dell HRC Best Practice Day, un format di indubbio, considerevole e collaudato successo. Il 1 HRC Best Practice Day, svoltosi a Roma il 30 Novembre 2007, ha visto la partecipazione di oltre 250 HR Director ed HR Manager del network HRC. In quest occasione, 7 Workshop sono stati realizzati con il preciso obiettivo di agevolare l incontro e il confronto tra gli HR Manager del nostro network, fornendo risposte pragmatiche alle loro esigenze anche attraverso la presentazione delle dirette esperienze dei prestigiosi Testimonial presenti. Il 2 HRC Best Practice Day ha avuto luogo il 28 marzo 2008 a. Per l occasione sono intervenute oltre 150 aziende, e le diverse sessioni hanno concretamente fornito delle risposte e alimentato lo scambio di buone pratiche. L evento si è articolato in due Benchmarking, tre Workshop e quattro Q&A (Question & Answer), il nuovo format lanciato da HRC attraverso il quale un pool di esperti risponde a richieste ed esigenze emerse in occasione dei primi Knowledge Group Interaziendali (già avviati negli ultimi mesi del 2007). Il 3 HRC Best Practice Day si è invece articolato in due ricche ed interessantissime giornate di lavoro, calendarizzate per il 24 e 25 giugno 2008 a. Un occasione di incontro per sviluppare Workshop con le testimonianze dei Direttori Risorse Umane coinvolti ed approfondimenti a cura di Partner d eccellenza, ma anche Question & Answer tematici studiati per dar voce ai quesiti del momento e risolvere le esigenze già emerse, nonchè Benchmarking di confronto su tematiche specifiche. L HRC Academy Best Practice Day, intensa ed articolata giornata di lavori e di approfondimento sulle tematiche emergenti della funzione strategica HR, ha avuto luogo l 11 dicembre 2008 a Roma. Sei differenti Workshop ed un Q&A (Question and Answer) a tema, strutturati in sessioni parallele per consentire l analisi e l approfondimento delle tematiche di maggior richiamo per il network HRC. La totalità dei contenuti emersi è disponibile, per le aziende associate ad HRC, all interno dell area web riservata ai Knowledge Group HRC

16 Per entrare in Partnership con HRC e ricevere le informazioni sulle diverse modalità di sponsorizzazione per il prossimo HRC Academy Best Practice Day e per tutti gli eventi programmati per il 2009, contattare: Ornella D'Aponte Partner Relationship [Office] [Mobile] [Fax] [ ] Marco Gurgone Partner Relationship [Office] [Mobile] [Fax] [ ] Per rimanere aggiornato sugli eventi organizzati da HRC: 28

17

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA Carlo Carta Responsabile Commerciale ENGINEERING SARDEGNA e IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. oltre 7.000 DIPENDENTI 7% del mercato

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

SPC Scuola di Process Counseling

SPC Scuola di Process Counseling SPC Scuola di Process Counseling In uno scenario professionale e sociale in cui la relazione è il vero bisogno di individui e organizzazioni, SPC propone un modello scientifico che unisce l attenzione

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Process Counseling Master. Strumenti di consulenza e formazione per lo sviluppo organizzativo

Process Counseling Master. Strumenti di consulenza e formazione per lo sviluppo organizzativo Process Counseling Master Strumenti di consulenza e formazione per lo sviluppo organizzativo Il percorso Una delle applicazioni più diffuse del Process Counseling riguarda lo sviluppo delle potenzialità

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Guida 2014 Attività & Progetti

Guida 2014 Attività & Progetti Guida 2014 Attività & Progetti Sommario pag. Premessa... 4 Obiettivo di questa GUIDA... 4 Lista Progetti... 4 Referenti Progetti... 5 I. Progetto UN FIOCCO IN AZIENDA... 6 Benefici del Programma II. Progetto

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking

ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA benchmark ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking ACQUISTO DI SERVIZI DI TRASPORTO MERCI E DI LOGISTICA DI MAGAZZINO In collaborazione con Acquisto di

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Prosegue il percorso di riflessione

Prosegue il percorso di riflessione strategie WEB MARKETING. Strategie di Customer Journey per la creazione di valore Il viaggio del consumatore in rete Come le aziende possono calarsi nell esperienza multicanale del cliente per costruire

Dettagli

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti Alessandro Bruni CIO at Baglioni Hotels Workshop AICA: "Il Service Manager: il ruolo e il suo valore per il business" 8/ 2/2011 Il gruppo Baglioni Hotels

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:!

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:! Scrum descrizione I Principi di Scrum I Valori dal Manifesto Agile Scrum è il framework Agile più noto. E la sorgente di molte delle idee che si trovano oggi nei Principi e nei Valori del Manifesto Agile,

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

INTRODUZIONE 17. Introduzione

INTRODUZIONE 17. Introduzione INTRODUZIONE 17 Introduzione Questo libro nasce dal desiderio di raccogliere e condividere le idee elaborate dal nostro gruppo di lavoro nel corso della progettazione e realizzazione di progetti inerenti

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA novembre 2004 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA CICLO DI FORMAZIONE SUL RUOLO E SULLA VALORIZZAZIONE DELLA MARCA NELLA VITA AZIENDALE 3, rue Henry Monnier F-75009 Paris www.arkema.com TEL (+33)

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

gli Insights dai Big Data

gli Insights dai Big Data Iscriviti ora! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM Come cogliere gli Insights dai Big Data per anticipare i bisogni Le 11 Best Practice del 2014: Credem* Feltrinelli Groupon International Hyundai Motor Company

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE Quality Evolution Consulting Formazione Manageriale Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE 7 edizione Firenze 23 maggio 2015 Firenze 120 ore al sabato 23 maggio 2015 31 ottobre 2015 Agenzia Formativa

Dettagli

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Mergers & Acquisitions Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Di Michael May, Patricia Anslinger e Justin Jenk Un controllo troppo affrettato e una focalizzazione troppo rigida sono la

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Il quadro europeo delle qualifiche (EQF)

Il quadro europeo delle qualifiche (EQF) Il quadro europeo delle qualifiche (EQF) di A. Sveva Balduini ISFOL Agenzia Nazionale LLP Nell aprile del 2008, al termine di un lungo lavoro preparatorio e dopo un ampio processo di consultazione che

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

La Carta di Ottawa per la Promozione della Salute

La Carta di Ottawa per la Promozione della Salute La Carta di Ottawa per la Promozione della Salute The Ottawa Charter for Health Promotion 1 Conferenza Internazionale sulla promozione della salute 17-21 novembre 1986 Ottawa, Ontario, Canada La 1 Conferenza

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

STRATEGIE E SVILUPPO COMMERCIALE

STRATEGIE E SVILUPPO COMMERCIALE te eti Vendita eting Strategico As nter Sviluppo Reti Vendita ting Operativo Marketing Strategic ssessment Center Sviluppo Reti Vendita M eti Vendita Marketing Operativo Marketing Strategic Marketing Strategico

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli