OFFERTA ECONOMICA. In relazione all'appalto in oggetto, il sottoscritto, in qualità di titolare / legale. rappresentante dell'impresa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OFFERTA ECONOMICA. In relazione all'appalto in oggetto, il sottoscritto, in qualità di titolare / legale. rappresentante dell'impresa"

Transcript

1 Spettabile Comune di Mogliano Veneto Piazza dei Caduti n Mogliano Veneto (TV) N. 1 Marca da Bollo da Euro 14,62 PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI/SERVIZI INTEGRATI E MANUTENTIVI SUL PATRIMONIO IMMOBILIARE COMUNALE GLOBAL SERVICE CIG CB9 - CPV OFFERTA ECONOMICA RAGIONE SOCIALE (ditta individuale, consorzio, cooperativa, capogruppo ed associate per le associazioni temporanee e i consorzi ecc...) In relazione all'appalto in oggetto, il sottoscritto, in qualità di titolare / legale rappresentante dell'impresa (Solo per raggruppamenti da costituirsi dopo la gara) (capogruppo del composto dalle seguenti Ditte: Al contempo i sottoscritti - titolare/legale rappresentante della ditta - titolare/legale rappresentante della ditta - titolare/legale rappresentante della ditta - titolare/legale rappresentante della ditta - titolare/legale rappresentante della ditta - titolare/legale rappresentante della ditta DICHIARANO di impegnarsi, in caso di aggiudicazione, a conformarsi alla disciplina di cui all'art. 37 del D. Lgs. n. 136/06 ed a costituire mediante atto idoneo Associazione Temporanea di Imprese, eleggendo quale Capogruppo Mandataria L esecuzione dell appalto sarà così ripartita: - la ditta svolgerà le attività relative a - la ditta svolgerà le attività relative a - la ditta svolgerà le attività relative a - la ditta svolgerà le attività relative a - la ditta svolgerà le attività relative a 0714_Modulo_offerta_economica_rev01 Pag. 1 di 6

2 OFFRE/OFFRONO: CA.1 IMPORTO OFFERTO IN CIFRE IMPORTO OFFERTO IN LETTERE manutenzione edile ed impiantistica di immobili comunali e relative aree di pertinenza per i Beni del Gruppo "A" e Beni del Gruppo "B" di cui all'allegato 1, oltre a tutte le attività e prestazioni previste dal capitolato ed offerte dal concorrente in sede di gara, inclusi interventi di cui all Allegato 2 compresi nell importo CA.1) CA.1 (già compreso in CA.1) CA.1 (già compreso in CA.1) Note a pag. 3 (1) CA.2 IMPORTO OFFERTO IN CIFRE IMPORTO OFFERTO IN LETTERE manutenzione edile ed impiantistica attrezzature nei parchi/giardini ed aree esterne pubbliche e per tutti i Beni del Gruppo "C" di cui all'allegato 1 CA.2 CA.2 compresi nell importo CA.2) (già compreso in CA.2) (già compreso in CA.2) CA.3 IMPORTO OFFERTO IN CIFRE IMPORTO OFFERTO IN LETTERE manutenzione reti di fonia/dati ed impianti telefonici CA.3 CA.3 compresi nell importo CA.3) (già compreso in CA.3) (già compreso in CA.3) CA.4 IMPORTO OFFERTO IN CIFRE IMPORTO OFFERTO IN LETTERE manutenzione impianti sollevamento sottopassi di cui all Allegato 1, inclusi interventi di cui all Allegato 2 Il costo relativo alla sicurezza interna aziendale a carico del concorrente è pari ad (già compresi nell importo CA.4) CA.4 (già compreso in CA.4) CA.4 (già compreso in CA.4) (2) CA.5 IMPORTO OFFERTO IN CIFRE IMPORTO OFFERTO IN LETTERE manutenzione impianti fotovoltaici di cui all Allegato 1 CA.5 CA.5 compresi nell importo CA.5) (già compreso in CA.5) (già compreso in CA.5) CA.6 IMPORTO OFFERTO IN CIFRE IMPORTO OFFERTO IN LETTERE Canone annuo offerto per il servizio di Reperibilità e Pronto intervento CA.6 CA.6 compresi nell importo CA.6) (già compreso in CA.6) (già compreso in CA.6) CA.7 IMPORTO OFFERTO IN CIFRE IMPORTO OFFERTO IN LETTERE Canone annuo offerto per il Servizio Pulizia degli immobili comunali e relative pertinenze CA.7 CA.7 compresi nell importo CA.7) (già compreso in CA.7) (già compreso in CA.7) (3) CA.TOT IMPORTO OFFERTO IN CIFRE IMPORTO OFFERTO IN LETTERE Importo annuo totale per tutti i lavori/servizi a canone CA.TOT. = somma da CA.1 a CA.7 CA.TOT CA.TOT OS.TOT IMPORTO OFFERTO IN CIFRE IMPORTO OFFERTO IN LETTERE OS.CA.TOT. Importo complessivo annuo oneri per la sicurezza per tutti i lavori/servizi a canone OS.TOT 4.418,00 OS.TOT Euro quattromilaquattrocentodiciotto/00 CANONE.TOT.ANNUO IMPORTO OFFERTO IN CIFRE IMPORTO OFFERTO IN LETTERE Importo complessivo annuo a canone per lavori/servizi ed oneri per la sicurezza CANONE.TOT.ANNUO = CA.TOT+OS.TOT CANONE.TOT.ANNUO CANONE.TOT.ANNUO CANONE.TOT.APPALTO IMPORTO OFFERTO IN CIFRE IMPORTO OFFERTO IN LETTERE Importo complessivo a canone per lavori/servizi ed oneri per la sicurezza per l intera durata contrattuale CANONE.TOT.APPALTO = 8 x CANONE.TOT.ANNUO CANONE.TOT.APPALTO CANONE.TOT.APPALTO 0714_Modulo_offerta_economica_rev01 Pag. 2 di 6

3 R.1 % DI RIBASSO IN CIFRE % DI RIBASSO IN LETTERE Ribasso sull Elenco prezzi unitari della Regione Veneto, esclusa manodopera R.1 R.1 R.2 % DI RIBASSO IN CIFRE % DI RIBASSO IN LETTERE Ribasso sull Elenco prezzi unitari del Comune di Venezia (sezione terraferma), esclusa manodopera R.2 R.2 R.3 % DI RIBASSO IN CIFRE % DI RIBASSO IN LETTERE Ribasso sulla Manodopera (EPU Regione Veneto) per gestione attività ed eventi vari extra canone oltre il monte ore previsto dal capitolato R.3 R.3 M.4 COSTO ORARIO IN CIFRE COSTO ORARIO IN LETTERE Costo orario della Manodopera per operazioni straordinarie di pulizia M.4 M.4 Data... N.B. Nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese, l'offerta, a pena di esclusione, dovrà essere firmata dai rappresentanti di tutte le imprese raggruppate. Note per la compilazione: 1) Il Concorrente deve compilare il MODULO PER LA DETERMINAZIONE DEL CANONE ANNUO CA.1 e riportare il TOTALE CA.1 nella rispettiva casella CA.1 del presente modulo offerta, alla pagina precedente. 2) Il Concorrente deve compilare il MODULO PER LA DETERMINAZIONE DEL CANONE ANNUO CA.4 e riportare il TOTALE CA.4 nella rispettiva casella CA.4 del presente modulo offerta, alla pagina precedente. 3) Il Concorrente deve compilare il MODULO PER LA DETERMINAZIONE DEL CANONE ANNUO CA.7 e riportare il TOTALE CA.7 nella rispettiva casella CA.7 del presente modulo offerta, alla pagina precedente. 4) Apporre timbro e firma su tutte le pagine dell offerta economica. 0714_Modulo_offerta_economica_rev01 Pag. 3 di 6

4 MODULO PER LA DETERMINAZIONE DEL CANONE ANNUO CA.1 GRUPPO A EDIFICI E RELATIVE AREE ESTERNE (*) PER I QUALI SONO A CARICO DELL APPALTATORE TUTTE LE TIPOLOGIE DI INTERVENTI PREVISTI DAL CAPITOLATO D ONERI Canone per attività sulle componenti edili Superficie netta ed impiantistiche degli edifici (mq) S2 Materna di Marocco Marocco Via Poerio 542,11 S2.1 Elementare Collodi Marocco Nuova Europa 652,70 S3 Elementare Dante Alighieri Mogliano Roma, ,29 S4 Elementare Olme Mogliano Olme, ,40 S4.1 Materna Olme Mogliano Olme, 4 320,00 S5 Palestra Olme Mogliano Olme, 4 914,00 S6 Elementare G. Piranesi Mogliano De Gasperi, 8 S6.1 Uffici Direzione Didattica Mogliano De Gasperi, ,40 S6.2 Palestra G. Piranesi Mogliano De Gasperi, 8 378,00 S7 Elementare Vespucci Mogliano Chiesa, Campocroce 1218,32 S8 Materna Montessori Mogliano Piave, 4 593,80 S9 Materna Piaget Mogliano Berchet 908,07 S10 Elementare A. Frank Mogliano Barbiero, ,22 S10.1 Palestra A. Frank Mogliano Barbiero, ,00 S11 Elementare M. Polo Mogliano Chiesa Zerman 671,80 S11.1 Palestra M. Polo Mogliano Chiesa Zerman 193,20 S12 Elementare D. Valeri Mogliano Ragusa, ,86 S12.1 Palestra D. Valeri Mogliano Ragusa, ,00 S13 Elementare G. Verdi Mogliano Favretti, ,57 S13.1 Palestra G. Verdi Mogliano Favretti, ,00 S14 Materna Aquilone Mogliano Ronzinella, ,00 S15 Materna Arcobaleno Mogliano Scoutismo 685,40 S16 Materna G. Rodari Mogliano Favretti, ,48 S17 Sc. Media St. Toti dal Monte e uffici Mogliano Roma, ,33 S17.1 Palestra Media Statale Toti dal Monte Mogliano Roma, ,00 S18 Scuola Media Statale Toti dal Monte - uffici Mogliano Gagliardi, ,94 S18.1 Palestra EST+OVEST Media Statale Toti dal Monte Mogliano Gagliardi, ,81 UV1 Biblioteca Comunale Mogliano De Gasperi, 8 426,46 UV2 Brolo Mogliano XXIV Maggio 219,20 UV2.1 Broletto Mogliano XXIV Maggio 95,00 UV3 Centro Sociale Mogliano XXIV Maggio 398,00 UV8 Barco Parco Arcobaleno Mogliano Scoutismo 83,85 UV9 Caserma Carabinieri + alloggi annessi Mogliano dalla Chiesa 941,00 UV10 Protezione civile Mogliano S. Michele, ,71 UV12 Deposito comunale Mogliano Bonotto 237,66 UV14 Villa e casa custode Longobardi Mogliano via Berchet 488,68 UC1 Uffici com.li Piazzetta Teatro Mogliano P.tta Teatro 523,60 UC2 Uffici comunali via Terraglio 3 Mogliano Terraglio, ,96 UC3 Municipio Mogliano Piazza Caduti, ,25 UC4 Comando Polizia Locale Mogliano Ronzinella 217,00 UC6 Archivio EDPR Mogliano Gramsci, 2 158,52 UC7 Magazzini comunali Mogliano Leonardo Da Vinci 392,71 UC8 Uffici via Sciesa Mogliano Sciesa 749,00 IS6 Palestra Menegazzi Marocco Nuova Europa 706,02 IS7 Palestra Campocroce Mogliano Chiesa Campocroce 1063,81 AA1 Alloggi Assistiti Mazzocco Mogliano Tommasini, 2 a 340,00 AA2 Alloggi Assistiti Zerman Chiesa ,26 AA3 Alloggio Assistito Mogliano Selve 108,00 SUB-TOTALE ,39 GRUPPO B EDIFICI E RELATIVE AREE ESTERNE (*) PER I QUALI SONO ESCLUSI GLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE PROGRAMMATA DI CUI AL PARAGRAFO 1.3 RIMANENDO IN CAPO ALL APPALTATORE TUTTE LE RESTANTI OPERAZIONI E SERVIZI TRA CUI LE VERIFICHE, I CONTROLLI, LA MANUTENZIONE RIPARATIVA E LA MANUTENZIONE SU RICHIESTA (la manutenzione programmata è a carico di Soggetti diversi dall Appaltatore) Canone per attività sulle componenti edili Superficie netta ed impiantistiche degli edifici (mq) S1 Asilo nido Lilliput Mogliano Berchet, 4 652,70 UV4 Centro Polivalente Bonisiolo Mogliano Altinia 503,52 UV5 Centro Ricreativo per la Terza età Mogliano dalla Chiesa 498,37 UV5.1 Bocciodromo c/o Centro Ricreativo Terza età Mogliano dalla Chiesa 712,00 UV6 Centro polivalente Zerman Mogliano Bonisiolo, 1 275,55 UV7 C.R.C.S. (spogliatoi e bocciodromo) v. elenco xls Mogliano Torino 767,54 IS1 Impianto Sportivo Bonisiolo Mogliano Altinia 107,90 IS2 Impianto Sportivo Zerman Mogliano Preganziol 107,90 IS3 Impianto Sportivo Campocroce Mogliano Chiesa Campocroce 107,90 IS4 Stadio Comunale Mogliano Ferretto 1575,14 Q1 Quartiere Ovest Mogliano XXVIII Aprile 49,50 Q2 Quartiere Est Mogliano Galleria A. Moro 70,64 Q3 Quartiere Campocroce (saletta dentro palestra di Campocroce) Mogliano Chiesa 59,40 SUB-TOTALE ,06 TOTALE CA.1 = SUB-TOTALE 1 + SUB-TOTALE ,45 (*) Con il termine aree esterne o aree esterne di pertinenza dei fabbricati si intendono: - le aree delimitate da muretti, le recinzioni e portoni/cancelli, questi inclusi, per i Beni dotati di tali componenti; - le aree esterne circostanti i fabbricati, fino ad una distanza di metri 10 dalle relative pareti perimetrali esterne, ove i Beni non siano dotati di muretti o recinzioni. riportare nel modulo a pag. 2 (voce CA.1) 0714_Modulo_offerta_economica_rev01 Pag. 4 di 6

5 MODULO PER LA DETERMINAZIONE DEL CANONE ANNUO CA.4 SOTTOPASSI cod. Indirizzo Telecontrollo Gruppo elettrogeno SP1 Via Marignana Sì No SP2 Via Gioberti Sì No SP3 Via Pra dei Roveri Sì Sì SP4 Via Roma FF.SS. Sì No SP5 Via Prati Sì No SP6 Via Malombra Sì No SP7 Via Croce Sì No SP8 Via Cristo Sì No TOTALE CA.4 Canone riportare nel modulo a pag. 2 (voce CA.4) MODULO PER LA DETERMINAZIONE DEL CANONE ANNUO CA.7 EDIFICI E RELATIVE AREE ESTERNE (*) OGGETTO DEL SERVIZIO PULIZIA Superficie netta Canone specifico Canone (mq) Euro / ( mq anno ) A B C = A x B S2 Materna di Marocco (ARCHIVIO) Marocco Via Poerio 170,00 UV1 Biblioteca Comunale Mogliano De Gasperi, 8 426,46 UV3 Centro Sociale Mogliano XXIV Maggio 398,00 UV12 Deposito comunale Mogliano Bonotto 237,66 UC1 Uffici com.li Piazzetta Teatro Mogliano P.tta Teatro 523,60 UC2 Uffici comunali via Terraglio 3 Mogliano Terraglio, ,96 UC3 Municipio Mogliano Piazza Caduti, ,25 UC4 Comando Polizia Locale Mogliano Ronzinella 217,00 UC6 Archivio EDPR Mogliano Gramsci, 2 158,52 UC7 Magazzini comunali Mogliano Leonardo Da Vinci 392,71 UC8 Uffici via Sciesa Mogliano Sciesa 749,00 TOTALE CA.7 riportare nel modulo a pag. 2 (voce CA.7) (*) Con il termine aree esterne o aree esterne di pertinenza dei fabbricati si intendono: - le aree delimitate da muretti, le recinzioni e portoni/cancelli, questi inclusi, per i Beni dotati di tali componenti; - le aree esterne circostanti i fabbricati, fino ad una distanza di metri 10 dalle relative pareti perimetrali esterne, ove i Beni non siano dotati di muretti o recinzioni. 0714_Modulo_offerta_economica_rev01 Pag. 5 di 6

6 MODULO OFFERTA CANONI DI MANUTENZIONE PROGRAMMATA EDIFICI GRUPPO "B" I CANONI ESPOSTI NON CONCORRONO ALLA FORMAZIONE DELL'IMPORTO CONTRATTUALE MA POSSONO ESSERE UTILIZZATI NEL CORSO DELL'APPALTO PER EVENTUALI SPECIFICI AFFIDAMENTI Superficie netta (mq) S1 Asilo nido Lilliput Mogliano Berchet, 4 652,70 UV4 Centro Polivalente Bonisiolo Mogliano Altinia 503,52 UV5 Centro Ricreativo per la Terza età Mogliano dalla Chiesa 498,37 UV5.1 Bocciodromo c/o Centro Ricreativo Terza età Mogliano dalla Chiesa 712,00 UV6 Centro polivalente Zerman Mogliano Bonisiolo, 1 275,55 UV7 C.R.C.S. (spogliatoi e bocciodromo) v. elenco xls Mogliano Torino 767,54 IS1 Impianto Sportivo Bonisiolo Mogliano Altinia 107,90 IS2 Impianto Sportivo Zerman Mogliano Preganziol 107,90 IS3 Impianto Sportivo Campocroce Mogliano Chiesa Campocroce 107,90 IS4 Stadio Comunale Mogliano Ferretto 1575,14 Q1 Quartiere Ovest Mogliano XXVIII Aprile 49,50 Q2 Quartiere Est Mogliano Galleria A. Moro 70,64 Q3 Quartiere Campocroce (saletta dentro palestra di Campocroce) Mogliano Chiesa 59,40 TOTALE CANONE ANNUO (in cifre) 5488,06 Canone per attività sulle componenti edili ed impiantistiche degli edifici TOTALE CANONE ANNUO (in lettere) (*) Con il termine aree esterne o aree esterne di pertinenza dei fabbricati si intendono: - le aree delimitate da muretti, le recinzioni e portoni/cancelli, questi inclusi, per i Beni dotati di tali componenti; - le aree esterne circostanti i fabbricati, fino ad una distanza di metri 10 dalle relative pareti perimetrali esterne, ove i Beni non siano dotati di muretti o recinzioni. 0714_Modulo_offerta_economica_rev01 Pag. 6 di 6

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 342 DEL 23-05-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Affidamento temporaneo conduzione ordinaria palestre

Dettagli

SCHEMA OFFERTA ECONOMICA

SCHEMA OFFERTA ECONOMICA SCHEMA OFFERTA ECONOMICA Criteri di attribuzione del punteggio all offerta economica. Gara d appalto per il di Servizio di pulizia, presidio, derattizzazione, disinfestazione, disinfezione e facchinaggio,

Dettagli

BUS NAVETTA AUTOBUS TRENO. Città di Mogliano Veneto Assessorato alla Mobilità ORARI 2012-2013 TRASPORTO PUBBLICO LOCALE MOGLIANO VENETO

BUS NAVETTA AUTOBUS TRENO. Città di Mogliano Veneto Assessorato alla Mobilità ORARI 2012-2013 TRASPORTO PUBBLICO LOCALE MOGLIANO VENETO BUS NAVETTA AUTOBUS TRENO Città di Mogliano Veneto Assessorato alla Mobilità ORARI 2012 2013 TRASPORTO PUBBLICO LOCALE MOGLIANO VENETO I MEZZI PUBBLICI FANNO BENE: All Ambiente BUS NAVETTA TRENO Al Portafoglio

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA MODELLO A1 IN BOLLO. Spett.le Comune di Corbara Via Tenente Lignola, 22 84010 Corbara (SA)

OFFERTA ECONOMICA MODELLO A1 IN BOLLO. Spett.le Comune di Corbara Via Tenente Lignola, 22 84010 Corbara (SA) MODELLO A1 IN BOLLO Spett.le Comune di Corbara Via Tenente Lignola, 22 84010 Corbara (SA) Oggetto dell appalto: procedura aperta per REALIZZAZIONE DI INTERVENTI FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI

Dettagli

Provincia di Avellino www.comune.nusco.gov.it c.a.p. 83051 tel. 0827.64942 fax 0827.64496 protocollo.nusco@asmepec.it

Provincia di Avellino www.comune.nusco.gov.it c.a.p. 83051 tel. 0827.64942 fax 0827.64496 protocollo.nusco@asmepec.it COMUNE DI NUSCO Provincia di Avellino www.comune.nusco.gov.it c.a.p. 83051 tel. 0827.64942 fax 0827.64496 protocollo.nusco@asmepec.it AL COMUNE DI NUSCO Via S.GIOVANNI,2 83051 NUSCO allegato C Dichiarazione

Dettagli

MODELLO C OFFERTA ECONOMICA [CIG: 55388481F7]

MODELLO C OFFERTA ECONOMICA [CIG: 55388481F7] MODELLO C OFFERTA ECONOMICA DA INSERIRE NELLA BUSTA C OFFERTA ECONOMICA MARCA DA BOLLO da 16,00 PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ACCOGLIENZA E INCLUSIONE SOCIALE DEI CITTADINI MIGRANTI

Dettagli

COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI Settore Entrate/Economato Servizio Economato-Patrimonio

COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI Settore Entrate/Economato Servizio Economato-Patrimonio COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI Settore Entrate/Economato Servizio Economato-Patrimonio BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA

Dettagli

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti)

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti) MODELLO DELLA DICHIARAZIONE RELATIVA AL RIBASSI PERCENTUALI OFFERTI ED I COSTI GENERALI PER LA SICUREZZA [documento unico della busta B Offerta economica, di cui al paragrafo 10. del disciplinare di gara]

Dettagli

Pagina 1 TOTALE SUPERFICI 23.341,00

Pagina 1 TOTALE SUPERFICI 23.341,00 immobili 2015 Allegato A N.RO IMMOBILI SUPERFICI MQ. 1 Municipio-edificio ex. Biblioteca 2.046,00 2 Appartamento Custode 176,00 3 Auditorium 875,00 4 Centro Diurno Anziani 293,00 5 Mensa Scolastica 740,00

Dettagli

Gara a procedura aperta per l affidamento del servizio triennale di pulizia e di lavaggio delle stoviglie

Gara a procedura aperta per l affidamento del servizio triennale di pulizia e di lavaggio delle stoviglie Gara a procedura aperta per l affidamento del servizio triennale di pulizia e di lavaggio delle stoviglie DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA (apporre marca da bollo da 16,00.= ogni 4 pagine) Il/la sottoscritto/a

Dettagli

Relazione sulla gestione ex art. 38 Statuto MC.S.

Relazione sulla gestione ex art. 38 Statuto MC.S. Relazione sulla gestione ex art. 38 Statuto MC.S. 1 VARIAZIONE FATTURATO ANNUO 5.459.474 6000000 4.629.407 4.064.226 4000000 2000000 682.011 0 2006 2007 2008 2009 2 ENTRATE diverse dal comune al 2007 2008

Dettagli

Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via

Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina 2707/09. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via IV Novembre 119/A- 00187 Roma (Italia) Punti

Dettagli

DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Direzione centrale autonomie locali e coordinamento delle riforme Servizio centrale unica di committenza Corso Cavour, 1 34132

Dettagli

************ ************ ************

************ ************ ************ Procedura aperta per la conclusione di un Accordo Quadro, ai sensi dell art. 59 commi 5 e 8 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i, sul quale basare l aggiudicazione di appalti specifici per l esecuzione di opere

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E IGIENE AMBIENTALE DEGLI IMMOBILI SEDI DEGLI UFFICI GIUDIDIZIARI PER 4 ANNI

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E IGIENE AMBIENTALE DEGLI IMMOBILI SEDI DEGLI UFFICI GIUDIDIZIARI PER 4 ANNI DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E IGIENE AMBIENTALE DEGLI IMMOBILI SEDI DEGLI UFFICI GIUDIDIZIARI PER 4 ANNI ART 1 OGGETTO DEL SERVIZIO La gara ha per oggetto: il servizio

Dettagli

I.N.P.D.A.P. Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica. Bando di gara Procedura ristretta

I.N.P.D.A.P. Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica. Bando di gara Procedura ristretta I.N.P.D.A.P. Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Bando di gara Procedura ristretta 1. Ente appaltatore: I.N.P.D.A.P. ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI

Dettagli

Modulo - Istanza di Ammissione

Modulo - Istanza di Ammissione (Allegato B) Modulo - Istanza di Ammissione Istanza di ammissione alla gara d appalto, procedura aperta, relativa ai lavori di realizzazione di un edificio a uso laboratorio a scopi scientifici, realizzato

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA OGGETTO DELLA FORNITURA Il presente appalto è relativo alla fornitura, consegna e installazione di attrezzature cardiovascolari, isotoniche e altro

Dettagli

Stazione Appaltante Procedura di gara: Luogo di esecuzione, descrizione dei lavori e sistema di realizzazione dell opera

Stazione Appaltante Procedura di gara: Luogo di esecuzione, descrizione dei lavori e sistema di realizzazione dell opera INSULA S.p.A. Società per la manutenzione urbana di Venezia indirizzo: Venezia - Dorsoduro 2050 telefono: 041/2724.354 - telefax: 041/2724.244 Internet: http://www.insula.it e-mail: appalti@insula.it BANDO

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE PER IL CONFERIMENTO A DELLA TITOLARITA DEI SERVIZI CIMITERIALI COMUNALI MEDIANTE CONCESSIONE - C.I.G.

SCHEMA DI CONVENZIONE PER IL CONFERIMENTO A DELLA TITOLARITA DEI SERVIZI CIMITERIALI COMUNALI MEDIANTE CONCESSIONE - C.I.G. SCHEMA DI CONVENZIONE PER IL CONFERIMENTO A DELLA TITOLARITA DEI SERVIZI CIMITERIALI COMUNALI MEDIANTE CONCESSIONE - C.I.G. 5356508A3A L anno.., il giorno. del mese di.., TRA il Comune di Mogliano Veneto

Dettagli

I-San Donato Milanese: Servizi di pulizia di edifici 2011/S 196-319917. Avviso di gara Settori speciali. Servizi

I-San Donato Milanese: Servizi di pulizia di edifici 2011/S 196-319917. Avviso di gara Settori speciali. Servizi 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:319917-2011:text:it:html I-San Donato Milanese: Servizi di pulizia di edifici 2011/S 196-319917 Avviso di gara Settori speciali Servizi

Dettagli

AFFIDAMENTO TRIENNALE DEL SERVIZIO ASSICURATIVO ATIVO DELL ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA. CIG: 59456097C1 OFFERTA ECONOMICA

AFFIDAMENTO TRIENNALE DEL SERVIZIO ASSICURATIVO ATIVO DELL ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA. CIG: 59456097C1 OFFERTA ECONOMICA All Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sardegna Via Duca degli Abruzzi n. 8 07100 Sassari OFFERTA ECONOMICA IL SOTTOSCRITTO NATO A IL RESIDENTE A IN VIA/PIAZZA IN QUALITA DI DELL IMPRESA CONCORRENTE

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 ENTE APPALTANTE: Comune di Cusano Milanino Piazza Martiri di

Dettagli

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici Indicazione delle dotazioni strumentali, anche informatiche, che corredano le stazioni di lavoro nell automazione dell ufficio Segreteria SS.DD. - Affari Generali Anagrafe, Stato Civile, Elettorale Segreteria,

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DEI LAVORI DI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA VIABILITA P.I.P.

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DEI LAVORI DI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA VIABILITA P.I.P. BOLLO DA. 16,00 SCHEDA A La documentazione non in regola con l imposta di bollo dovrà essere regolarizzata ai sensi del D.P.R. 642/72 e pertanto sarà sottoposta alle segnalazioni previste dalla legge.

Dettagli

DISCIPLINARE. Richiesta di preventivi con assegnazione al massimo ribasso avente ad oggetto:

DISCIPLINARE. Richiesta di preventivi con assegnazione al massimo ribasso avente ad oggetto: DISCIPLINARE Richiesta di preventivi con assegnazione al massimo ribasso avente ad oggetto: L affidamento, tramite contratto aperto delle opere di manutenzione elettriche e fornitura di materiale elettrico

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (Redatta ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445)

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (Redatta ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) ALLEGATO 1 Modello 1A FAC-SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER IMPRESA SINGOLA INDIVIDUALE, PER RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI CONCORRENTI O CONSORZIO GIA COSTITUITI O G.E.I.E. Spettabile COMUNE DI TORINO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Viale della Repubblica, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fax 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 DETERMINAZIONE

Dettagli

ASSESSORATO TERRITORIO ED AMBIENTE U.O.A. UFFICIO ENERGIA PUBBLICO INCANTO

ASSESSORATO TERRITORIO ED AMBIENTE U.O.A. UFFICIO ENERGIA PUBBLICO INCANTO Provincia Regionale di Ragusa ASSESSORATO TERRITORIO ED AMBIENTE U.O.A. UFFICIO ENERGIA PUBBLICO INCANTO per l affidamento dei servizi relativi a Efficientamento energetico e ottimizzazione dei consumi

Dettagli

Data di riferimento : 31/12/2012 MODULO 2 : BENI IMMOBILI DI USO PUBBLICO PER DESTINAZIONE

Data di riferimento : 31/12/2012 MODULO 2 : BENI IMMOBILI DI USO PUBBLICO PER DESTINAZIONE MODULO 2 : BENI IMMOBILI USO PUBBLICO PER DESTINAZIONE 140 EFICIO ABITO A SCUOLA MATERNA 152.871,24 74.906,86 CAT B5 CL UNICA CONS 1850 141 EFICIO ABITO A SCUOLA ELEMENTARE 161.392,78 79.082,52 142 EFICIO

Dettagli

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655 DISCIPLINARE DI GARA Art. 1 - OGGETTO DELL APPALTO L'appalto ha per oggetto il servizio di pulizia dei locali della sede dell Istituto di Santa Margherita. Art. 2 - LUOGO DI ESECUZIONE DELL'APPALTO I servizi

Dettagli

ALLEGATO 1 - DICHIARAZIONE DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA. nato a... il... residente nel Comune di...(...) Stato... via..

ALLEGATO 1 - DICHIARAZIONE DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA. nato a... il... residente nel Comune di...(...) Stato... via.. ALLEGATO 1 - DICHIARAZIONE DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA Codice CUP: E29D09000100007 Codice CIG: 0985907C2E (1) Il /la sottoscritto/a...... nato a...... il... residente nel Comune di......(...)

Dettagli

PUNTO I) DEL BANDO DI GARA

PUNTO I) DEL BANDO DI GARA Istruzioni per la compilazione: 1.La dichiarazione va compilata correttamente in ogni sua parte, barrando, se necessario, le parti che non interessano. 2.Segnalare il caso di coincidenza fra legale rappresentante

Dettagli

CORE Consorzio Recuperi Energetici S.p.A.

CORE Consorzio Recuperi Energetici S.p.A. Modulo IV SERVIZIO DI PULIZIE INDUSTRIALI e FACCHINAGGIO ANNI 15 / 16 / 17 / 18 SCHEMA OFFERTA Pag. 1 Sede Legale e Operativa: Via Manin 181 099 Sesto San Giovanni Tel. 02/17026 010 Fax 02/85370 Appalto

Dettagli

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti)

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti) MODELLO DELLA DICHIARAZIONE RELATIVA AL RIBASSO PERCENTUALE UNICO OFFERTO, AL CORRISPETTIVO UNITARIO OFFERTO E ALLA SUDDIVISIONE DEL CORRISPETTIVO UNITARIO OFFERTO [documento unico della busta B Offerta

Dettagli

Denominazione ufficiale: Roma Convention Group

Denominazione ufficiale: Roma Convention Group BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DEMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Roma Convention Group Indirizzo postale: Viale della pittura, 50 Punti di

Dettagli

ALLEGATO 2.1 DICHIARAZIONE PER OFFERTA ECONOMICA LOTTO 1

ALLEGATO 2.1 DICHIARAZIONE PER OFFERTA ECONOMICA LOTTO 1 ALLEGATO 2.1 ZIONE PER OFFERTA ECONOMICA LOTTO 1 OGGETTO: Gara d appalto per l affidamento di servizi assicurativi dell Ente periodo 30/09/2015-30/09/2019: lotto 1 - Rischi industriali e guasti alle macchine

Dettagli

Comune di Oppeano. Provincia di Verona C.F. 80030260238 P.IVA 01536590233

Comune di Oppeano. Provincia di Verona C.F. 80030260238 P.IVA 01536590233 Prot. n. 12715 BANDO DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI SULLA COPERTURA DEGLI EDIFICI COMUNALI CON FINANZIAMENTO A MEZZO LEASING IMMOBILIARE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Italia-Venezia: Gasoli 2015/S 187-340010. Avviso di gara Settori speciali. Forniture

Italia-Venezia: Gasoli 2015/S 187-340010. Avviso di gara Settori speciali. Forniture 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:340010-2015:text:it:html Italia-Venezia: Gasoli 2015/S 187-340010 Avviso di gara Settori speciali Forniture Direttiva 2004/17/CE Sezione

Dettagli

SOCIO SANITARIE, SOCIALE E VOLONTARIATO

SOCIO SANITARIE, SOCIALE E VOLONTARIATO SOCIO SANITARIE, SOCIALE E VOLONTARIATO 6 Associazione ART4SPORT Onlus 7 Associazione Assistenza Formazione Inserimento Disabili 7 Associazione Club Alcologici Territoriali V. Hudolin 8 Associazione dei

Dettagli

Dichiarazione di offerta

Dichiarazione di offerta Marca da bollo.14,62 Allegato B1 al disciplinare di gara Dichiarazione di offerta (tipo 1) PROCEDURA NEGOZIATA PREVIA PUBBLICAZIONE BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

Dettagli

Marca da bollo. in qualità di legale rappresentante della ditta (denominazione dell impresa) con sede

Marca da bollo. in qualità di legale rappresentante della ditta (denominazione dell impresa) con sede Marca da bollo Fac simile- Istanza di ammissione. AFC TORINO S.P.A. C.so Peschiera 193 10141 Torino Il sottoscritto (nome e cognome del dichiarante) nato a (luogo di nascita) (prov. ) il (data di nascita)

Dettagli

OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento del servizio di pulizia presso le sedi del Consiglio Regionale del Piemonte e dei Gruppi consiliari.

OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento del servizio di pulizia presso le sedi del Consiglio Regionale del Piemonte e dei Gruppi consiliari. Marca da bollo 14,62 Mod. ISTANZA OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento del servizio di pulizia presso le sedi del Consiglio Regionale del Piemonte e dei Gruppi consiliari. Presentazione istanza

Dettagli

Elenco quesiti e risposte

Elenco quesiti e risposte Elenco quesiti e risposte Appalto per le pulizie dell aerostazione passeggeri e delle aree esterne dell Aeroporto di Catania e movimentazione carrelli porta bagagli CIG:31272017E5 1. In riferimento all'allegato

Dettagli

www.aslcarbonia.it sezione Bandi e Gare ; le offerte devono essere inviate all indirizzo

www.aslcarbonia.it sezione Bandi e Gare ; le offerte devono essere inviate all indirizzo Servizio Sanitario Regione Sardegna Azienda Sanitaria Locale n. 7 Carbonia BANDO DI GARA D APPALTO DI LAVORI DI MANUTENZIONE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. I.A) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI

Dettagli

SELEZIONE DI GARE CHE PREVEDONO CLAUSOLE SOCIALI (COMUNI E SOCIETÀ PARTECIPATE)

SELEZIONE DI GARE CHE PREVEDONO CLAUSOLE SOCIALI (COMUNI E SOCIETÀ PARTECIPATE) SELEZIONE DI GARE CHE PREVEDONO CLAUSOLE SOCIALI (COMUNI E SOCIETÀ PARTECIPATE) Comune di Monza Custodia, vigilanza e pulizia palestre scolastiche annesse alle scuole elementari e medie L importo complessivo

Dettagli

COMUNE DI CARPIANO Provincia di Milano

COMUNE DI CARPIANO Provincia di Milano COMUNE DI CARPIANO Provincia di Milano APPALTO INTEGRATO DISCIPLINARE DI GARA dei lavori di Ampliamento Scuola d Infanzia Importo a base di gara euro 697.000,00 + IVA, così suddiviso: a) importo lavori

Dettagli

I-Roma: Autoveicoli per usi speciali 2013/S 061-102287. Bando di gara. Forniture

I-Roma: Autoveicoli per usi speciali 2013/S 061-102287. Bando di gara. Forniture 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:102287-2013:text:it:html I-Roma: Autoveicoli per usi speciali 2013/S 061-102287 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA ED ALTRI SERVIZI RISTORATIVI COMUNALI PERIODO SETTEMBRE 2010/AGOSTO 2013. CIG 0484214208

SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA ED ALTRI SERVIZI RISTORATIVI COMUNALI PERIODO SETTEMBRE 2010/AGOSTO 2013. CIG 0484214208 SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA ED ALTRI SERVIZI RISTORATIVI COMUNALI PERIODO SETTEMBRE 2010/AGOSTO 2013. CIG 0484214208 BANDO DI GARA D APPALTO (su schema Unione Europea) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

Modulo C SCHEDA OFFERTA CONDIZIONI ECONOMICHE

Modulo C SCHEDA OFFERTA CONDIZIONI ECONOMICHE Modulo C SCHEDA OFFERTA CONDIZIONI ECONOMICHE Marca da bollo 1,00 (da apporre ogni 4 pagine) Il sottoscritto (cognome e nome), codice fiscale, nella sua qualità di: (barrare la casella che interessa) Titolare

Dettagli

Città di Matelica (Provincia di Macerata) Piazza Enrico Mattei, 1 62024 Matelica (MC) (Tel. 0737/781850 - Fax 0737/781835)

Città di Matelica (Provincia di Macerata) Piazza Enrico Mattei, 1 62024 Matelica (MC) (Tel. 0737/781850 - Fax 0737/781835) Città di Matelica (Provincia di Macerata) Piazza Enrico Mattei, 1 62024 Matelica (MC) (Tel. 0737/781850 - Fax 0737/781835) SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI S E R V I Z I O G A R E-C O N T R A T T I BANDO

Dettagli

O F F E R T A E C O N O M I C A

O F F E R T A E C O N O M I C A ALLEGATO 5 ( da inserire nella busta C) Bollo 16,00 SPETT.LE PROVINCIA DI MANTOVA VIA P. AMEDEO, n.32 46100 MANTOVA O F F E R T A E C O N O M I C A OGGETTO: AFFIDAMENTO DELLA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Spedizione in abbonamento postale Art. 2 comma 20/C L. 662/96 Autorizz. Dirpostel L Aquila ANNO XXXIII N. 101 Speciale (Gare) R E P U B B L I C A I T A L I A N A BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE ABRUZZO

Dettagli

consorzio ordinario di imprese costituito dalle seguenti società:

consorzio ordinario di imprese costituito dalle seguenti società: All Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sardegna Via Duca degli Abruzzi n. 8 07100 Sassari Marca da bollo 16,00 Oggetto: gara a procedura aperta per l affidamento del servizio di raccolta, trasporto

Dettagli

AVVISO DI GARA TRNIT-DACQ.AIRM\P\2013\4815422

AVVISO DI GARA TRNIT-DACQ.AIRM\P\2013\4815422 DIREZIONE ACQUISTI Acquisti Industriali, di Staff e Marketing AVVISO DI GARA TRNIT-DACQ.AIRM\P\2013\4815422 STAZIONE APPALTANTE Trenitalia S.p.A. Direzione Acquisti - Acquisti Industriali,di Staff e Marketing

Dettagli

Allegato 3) MODULO OFFERTA

Allegato 3) MODULO OFFERTA Allegato 3) MODULO OFFERTA APPALTO N 13/2015 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO 1\07\2015 31/12/2019 CIG [[6232938F23]] DICHIARAZIONE D OFFERTA con sede in..... con partita

Dettagli

DIREZIONE AMBIENTE Servizio Energia e Rischio Idraulico. DISCIPLINARE di GARA PROCEDURA APERTA

DIREZIONE AMBIENTE Servizio Energia e Rischio Idraulico. DISCIPLINARE di GARA PROCEDURA APERTA DIREZIONE AMBIENTE Servizio Energia e Rischio Idraulico DISCIPLINARE di GARA PROCEDURA APERTA Oggetto dell appalto: Servizio di Censimento e verifica degli impianti termici sul territorio comunale ai sensi

Dettagli

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari Settore Economico Finanziario Prot. N.... Data... RACCOMANDATA A.R. Anticipata a mezzo fax Spett.le Impresa......... OGGETTO: Richiesta di preventivo - offerta

Dettagli

Tabella 1 - Elenco e quantificazione degli spazi e delle attrezzature pubbliche e di interesse pubblico presenti sul territorio - Dicembre 2008

Tabella 1 - Elenco e quantificazione degli spazi e delle attrezzature pubbliche e di interesse pubblico presenti sul territorio - Dicembre 2008 Tabella 1 - Elenco e quantificazione degli spazi e delle attrezzature pubbliche e di interesse pubblico presenti sul territorio - Dicembre 2008 Tipologia del servizio livello territoriale Indirizzo Proprietà

Dettagli

DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA CIG: 0550660301 LOTTO 1 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSISTENZIALI INTEGRATIVI IN FAVORE DI STUDENTI UNIVERSITARI DIVERSAMENTE ABILI GRAVI PER L ADISU

Dettagli

Denominazione ufficiale: EUR S.p.A.

Denominazione ufficiale: EUR S.p.A. BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DEMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: EUR S.p.A. Indirizzo postale: Largo Virgilio Testa 23 Punti di contatto:

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA OLTRE ADDA LODIGIANO PROVINCIA DI LODI (Centrale Unica di Committenza) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA OLTRE ADDA LODIGIANO PROVINCIA DI LODI (Centrale Unica di Committenza) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE UNIONE DI COMUNI LOMBARDA OLTRE ADDA LODIGIANO PROVINCIA DI LODI (Centrale Unica di Committenza) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Indagine di mercato mediante piattaforma telematica SINTEL

Dettagli

BUSTA A OFFERTA TECNICA BUSTA B OFFERTA ECONOMICA La mancanza anche di una sola delle buste comporta l esclusione dalla gara.

BUSTA A OFFERTA TECNICA BUSTA B OFFERTA ECONOMICA La mancanza anche di una sola delle buste comporta l esclusione dalla gara. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE POLO BIOMEDICO E TECNOLOGICO PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA AI FABBRICATI DEL POLO BIOMEDICO E TECNOLOGICO PERIODO 2011-2014 DISCIPLINARE DI

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA (da utilizzare nel caso di imprese singole)

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA (da utilizzare nel caso di imprese singole) Allegato n. 2/a (da utilizzare nel caso di imprese singole) Il presente documento forma parte integrante e sostanziale del bando e del disciplinare di gara cui è allegato. La presente istanza deve essere

Dettagli

ALLEGATO A/9 al DISCIPLINARE DI GARA

ALLEGATO A/9 al DISCIPLINARE DI GARA Nuovo Ospedale nella zona orientale di Napoli Ospedale del Mare AFFIDAMENTO DEI SERVIZI INTEGRATI, GESTIONALI, OPERATIVI E DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DA ESEGUIRSI PRESSO IL COMPLESSO OSPEDALIERO OSPEDALE

Dettagli

COMUNE DI PIARIO Via Mons. Speranza n. 25 C.A.P. 24020 Provincia di BERGAMO Tel. 034621422 - Fax 034623854 Codice fiscale N.

COMUNE DI PIARIO Via Mons. Speranza n. 25 C.A.P. 24020 Provincia di BERGAMO Tel. 034621422 - Fax 034623854 Codice fiscale N. COMUNE DI PIARIO Via Mons. Speranza n. 25 C.A.P. 24020 Provincia di BERGAMO Tel. 034621422 - Fax 034623854 Codice fiscale N. 0064 0710 166 BANDO PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL CENTRO SPORTIVO COMUNALE

Dettagli

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Via G. Strambio, 9 22030 Eupilio C.F.: 00571510130 BANDO INTEGRALE DI GARA Tel. 031 655 623 Fax 031 657 445 ufficiotecnico@comune.eupilio.co.it Procedura aperta: appalto

Dettagli

Marca da bollo. 16,00

Marca da bollo. 16,00 Allegato C) al disciplinare di gara Marca da bollo. 16,00 FAC-SIMILE (C) Al CONSORZIO INTERCOMUNALE DEL NOVESE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Piazzale Partigiani n 1 15067 Novi Ligure (AL) OGGETTO GARA MEDIANTE

Dettagli

PUBBLICO INCANTO CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG): 483027877F BANDO DI GARA INTEGRALE

PUBBLICO INCANTO CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG): 483027877F BANDO DI GARA INTEGRALE ACOSET S.p.A. PUBBLICO INCANTO Energy Service Contractor per la fornitura dell energia elettrica, l esercizio, la manutenzione ordinaria e straordinaria, preceduti ad interventi di adeguamento normativo

Dettagli

LE ASSICURAZIONI DI ROMA MUTUA ASSICURATRICE ROMANA

LE ASSICURAZIONI DI ROMA MUTUA ASSICURATRICE ROMANA LE ASSICURAZIONI DI ROMA MUTUA ASSICURATRICE ROMANA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO INTEGRATO PER LA PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA DI PALAZZO

Dettagli

DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Direzione centrale autonomie locali e coordinamento delle riforme Servizio centrale unica di committenza Corso Cavour, 1 34132

Dettagli

ELENCO BENI IMMOBILI.xls

ELENCO BENI IMMOBILI.xls N Ordine Denominazione Cond. Giur. Indirizzo EX ORFANOTROFIO - COMPLESSO 1 DISPONIBILE IMMOBILIARE PALAZZO DEL GALLO EX ORFANOTROFIO - SCUOLA A.P.M. E 2 DISPONIBILE VIA DELL'ANNUNZIATA N. 2 E 5 E VIA VOLTA

Dettagli

MODULO OFFERTA ECONOMICA PER RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE. I sottoscritti: (cognome e nome) nato (luogo e data di nascita) in qualità di

MODULO OFFERTA ECONOMICA PER RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE. I sottoscritti: (cognome e nome) nato (luogo e data di nascita) in qualità di Allegato n. 5 al Disciplinare di gara Det. n. 65 del 24.01.2013 Al Comune di Tezze sul Brenta Piazza della Vittoria, 1 36056 Tezze sul Brenta (VI) OGGETTO: Gara d appalto per l affidamento del servizio

Dettagli

Servizio Gare d Appalto - BANDO DI GARA. (offerta a prezzi unitari - SOA) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Servizio Gare d Appalto - BANDO DI GARA. (offerta a prezzi unitari - SOA) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Servizio Gare d Appalto - BANDO DI GARA (offerta a prezzi unitari - SOA) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di

Dettagli

I-Montebelluna: Carburante diesel 2012/S 231-380510. Bando di gara. Forniture

I-Montebelluna: Carburante diesel 2012/S 231-380510. Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:380510-2012:text:it:html I-Montebelluna: Carburante diesel 2012/S 231-380510 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione I:

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA Provincia di Bari Via V. Veneto, nr 12

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA Provincia di Bari Via V. Veneto, nr 12 COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA Provincia di Bari Via V. Veneto, nr 12 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI GESIONE DEL CENTRO VISITE E DELLA RETE SENTIERISTICA NEL SIC BOSCO DIFESA

Dettagli

ALLEGATO 1 DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA

ALLEGATO 1 DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA ALLEGATO 1 DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA Articolo 1 OGGETTO DEL SERVIZIO L appalto ha per oggetto l affidamento del Servizio di Tesoreria. Il Servizio

Dettagli

Prot. N. 5228/C38 Torino, 12/09/2013

Prot. N. 5228/C38 Torino, 12/09/2013 Prot. N. 5228/C38 Torino, 12/09/2013 OGGETTO: PROCEDURA SELETTIVA, AI SENSI DELL ART.125 COMMI 9-11 DEL D. LGS 163/2006, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO DEL LICEO STATALE REGINA MARGHERITA

Dettagli

COMUNE DI VENTOTENE BANDO DI GARA

COMUNE DI VENTOTENE BANDO DI GARA COMUNE DI VENTOTENE BANDO DI GARA AFFIDAMENTO DI FORNITURA E INSTALLAZIONE DI OPERE ED IMPIANTI A COMPLETAMENTO DELLA SALA POLIVALENTE, NELL AMBITO DEL FINANZIAMENTO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE BANDO FONTI

Dettagli

C O M U N E D I C O M I S O

C O M U N E D I C O M I S O C O M U N E D I C O M I S O (Provincia di Ragusa) Assessorato Servizi Finanziari Cod. Fisc. n 82000870889 P. IVA n 00671280881 AREA 6 Servizi Finanziari, Risorse Umane e Provveditorato Richiesta di Offerta

Dettagli

GARA PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE OFFERTA (CIG ZBC11890E8)

GARA PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE OFFERTA (CIG ZBC11890E8) Marca da bollo. 16,00 AL COMUNE DI Ceresara SERVIZIO FINANZIARI Piazza Castello 25 46040 Ceresara OGGETTO: GARA PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE OFFERTA

Dettagli

ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro

ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Offerta Economica - PRIMO FOGLIO Committente: ARSEL Importo a base di gara:( i ) 53'341,00 autentica preventiva del committente: ( ii ) Offerente: ( iii ) LISTA delle forniture opera previste per l esecuzione

Dettagli

AREA SVILUPPO, FONDI EUROPEI, INNOVAZIONE E SMART CITY AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DELL IMMOBILE EX INCET LOTTO 3 DI VIA BANFO

AREA SVILUPPO, FONDI EUROPEI, INNOVAZIONE E SMART CITY AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DELL IMMOBILE EX INCET LOTTO 3 DI VIA BANFO AREA SVILUPPO, FONDI EUROPEI, INNOVAZIONE E SMART CITY AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DELL IMMOBILE EX INCET LOTTO 3 DI VIA BANFO . ART.1 OGGETTO L avviso pubblico è finalizzato all assegnazione, ai

Dettagli

Italia-Milano: Apparecchiatura elettronica 2014/S 067-115668. Avviso di gara Settori speciali. Forniture

Italia-Milano: Apparecchiatura elettronica 2014/S 067-115668. Avviso di gara Settori speciali. Forniture 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:115668-2014:text:it:html Italia-Milano: Apparecchiatura elettronica 2014/S 067-115668 Avviso di gara Settori speciali Forniture Direttiva

Dettagli

Comune di Agrigento - Capofila Distretto Socio -Sanitario DI

Comune di Agrigento - Capofila Distretto Socio -Sanitario DI Comune di Agrigento - Capofila Distretto Socio -Sanitario DI (Aragona - Comiti ni - Fa vara - loppolo Giancaxio - Porto Empedocle - Raffadali - Rea/monte - Sant'Angelo Muxaro -Santa Elisabetta -Siculiana

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 28.12.2000 N. 445.

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 28.12.2000 N. 445. DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 28.12.2000 N. 445. Spett.le Università degli Studi di Sassari Piazza Università, 21 07100 SASSARI OGGETTO: LAVORI DI IMPERMEABILIZZAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA SETTORE LAVORI PUBBLICI - VIABILITA' E MOBILITA' Protocollo n. 0032126/2013 Spinea, lì 24/10/2013 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO DI PREINFORMAZIONE PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLA

Dettagli

Si chiede se pur essendo iscritti all albo fornitori del Vs. spettabile ente, è possibile presentare richiesta di invito.

Si chiede se pur essendo iscritti all albo fornitori del Vs. spettabile ente, è possibile presentare richiesta di invito. Quesito n. 1 Si chiede di fornire il codice fiscale e/o partita IVA della stazione appaltante. Risposta: : il Codice Fiscale della Stazione Appaltante è il seguente: 95102760634. Quesito n. 2 Posto che

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COMUNE DI ROSSANO VENETO P.zza Marconi, 4-36028 ROSSANO VENETO (Vicenza) tel. 0424-547124-5-6- e-mail: llpp@comune.rossano.vi.it C.F. 00261630248 * * * * * * * * * * SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

SETTORE SOCIO-CULTURALE SERVIZIO MENSA SCOLASTICA *****************

SETTORE SOCIO-CULTURALE SERVIZIO MENSA SCOLASTICA ***************** PROT. n. 15424 SETTORE SOCIO-CULTURALE SERVIZIO MENSA SCOLASTICA ***************** (Det. n. 750/Racc. Gen. del 26/09/11) BANDO DI GARA ENTE APPALTANTE: Comune di Noci, via Sansonetti, 15 Ufficio Mensa

Dettagli

Prot. n. 3872 /c27/d Selargius 18/06/2014

Prot. n. 3872 /c27/d Selargius 18/06/2014 Prot. n. 3872 /c27/d Selargius 18/06/2014 Alle COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE Invitate a partecipare Inviata mezzo RACCOMANDATA OGGETTO: PROCEDURA SELETTIVA, AI SENSI DELL ART.125 COMMI 9-11 DEL D. LGS 163/2006,

Dettagli

Bando di gara. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ER.GO AZIENDA. REGIONALE PER IL DIRITTO AGLI STUDI SUPERIORI - Via S.

Bando di gara. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ER.GO AZIENDA. REGIONALE PER IL DIRITTO AGLI STUDI SUPERIORI - Via S. Bando di gara Sezione I : Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ER.GO AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO AGLI STUDI SUPERIORI - Via S. Maria Maggiore, 4 40121

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO LOTTO N 1 PERIODO DALLE ORE 24,00 DEL 31.12.2014 ALLE ORE 24,00 DEL 31.

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO LOTTO N 1 PERIODO DALLE ORE 24,00 DEL 31.12.2014 ALLE ORE 24,00 DEL 31. ALLEGATO 13 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO LOTTO N 1 PERIODO DALLE ORE 24,00 DEL 31.12.2014 ALLE ORE 24,00 DEL 31.12.2017 COMUNE DI CORSICO OFFERTA ECONOMICA CIG..

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente a in qualità di legale rappresentante della Ditta. avente sede legale in

Il sottoscritto nato a il residente a in qualità di legale rappresentante della Ditta. avente sede legale in ALLEGATO 1 ALLA CITTA METROPOLITANA DI BOLOGNA Servizio Tutela e Sviluppo Fauna U.O. Controller e Gestione Contabile Via San Felice, 25 40122 BOLOGNA MODELLO DI DICHIARAZIONE ALLEGATO ALLA RICHIESTA DI

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701. Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701. Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:268701-2013:text:it:html Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

Cod. 02_12 Servizi pulizie giornaliere e periodiche delle sedi di Sardegna Ricerche FAQ 3 del 17 maggio 2012

Cod. 02_12 Servizi pulizie giornaliere e periodiche delle sedi di Sardegna Ricerche FAQ 3 del 17 maggio 2012 Cod. 02_12 Servizi pulizie giornaliere e periodiche delle sedi di Sardegna Ricerche FAQ 3 del 17 maggio 2012 Quesito n. 1 in relazione all'appalto in oggetto, al fine di una più attenta e precisa valutazione

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ARE A AFFARI GENERALI E ISTITUZIONALI STAFF DI AREA/ RESPONSABILE Comune di Calenzano - Piazza Vittorio Veneto, 12, 50041 CALENZANO (FI) - Telefono 055/88331 - Telefax 055/8833232 indirizzo internet: http://www.comune.calenzano.fi.it

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011 31.12.2013

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011 31.12.2013 ALLEGATO n. 1 REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA A pena di esclusione dalla gara, l offerta redatta in lingua italiana dovrà pervenire, a mezzo servizio postale o consegna a

Dettagli

impresa componente di costituendo raggruppamento temporaneo ( orizzontale verticale misto) formato dalle seguenti imprese... ...

impresa componente di costituendo raggruppamento temporaneo ( orizzontale verticale misto) formato dalle seguenti imprese... ... Modello B SCHEMA DI OFFERTA Marca da bollo 14,62 Spett.le UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Via dei Caniana 2 24127 BERGAMO Oggetto: procedura negoziata, ai sensi del D. Lgs. 163 del 2006, secondo le modalità

Dettagli

BANDO DI GARA D'APPALTO SEZIONE I) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: FONDIMPRESA C.F. n.

BANDO DI GARA D'APPALTO SEZIONE I) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: FONDIMPRESA C.F. n. BANDO DI GARA D'APPALTO SEZIONE I) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: FONDIMPRESA C.F. n. 97278470584 Via della Ferratella in Laterano n. 33, 00184 Roma

Dettagli