Annuncio software IBM per Europa, Medio Oriente e Africa ZP , 21 aprile 2009

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Annuncio software IBM per Europa, Medio Oriente e Africa ZP09-0153, 21 aprile 2009"

Transcript

1 ZP , 21 aprile 2009 IBM WebSphere offre nuovi e migliori attivatori di servizi per le telecomunicazioni in grado di supportare una piattaforma di servizi flessibile e modulare Indice 1 In sintesi 2 Descrizione 1 Panoramica 5 Posizionamento del prodotto 2 Prerequisiti fondamentali 6 Informazioni aggiuntive 2 Disponibilità prevista In sintesi Il software WebSphere per fornitori di servizi di comunicazione rappresenta una piattaforma di esecuzione modulare e flessibile per servizi di comunicazione di prossima generazione: WebSphere Presence Server V7.0 garantisce elevate prestazioni e miglioramenti funzionali che comprendono supporto degli standard aggiornati, controllo della velocità dei messaggi e maggiore supporto di fonti di presenza non standard. WebSphere Telecom Web Services Server V7.0 amplia il portafoglio già ricco dei Web service telecom per le reti IMS# (IP Multimedia Subsystem) attuali e di prossima generazione con nuove implementazioni compatibili con Parlay X 2.1. La versione 7.0, inoltre, facilita l'utilizzo e migliora le prestazioni. WebSphere XDMS (XML Document Management Server) supporta documenti di rete quali elenchi di gruppi, profili utenti, informazioni sui contatti, autorizzazioni e dati dei criteri utilizzati in tutte le applicazioni e servizi. Panoramica I CSP (Communication Service Providers) rappresentano una opportunità in evoluzione per creare nuovi servizi che consentano alle persone di migliorare il modo in cui vivono, lavorano, fanno acquisti e socializzano. I modi in cui le persone comunicano si stanno espandendo da conversazioni bidirezionali point-to-point in comunicazioni collaborative many-to-many. Questa espansione sta cambiamento fondamentalmente il modo in cui le persone e le aziende di tutto il mondo comunicano, condividono le informazioni e guidano il progresso. IBM può aiutare i CSP a cogliere queste nuove opportunità e a ridurre il rischio di nuovi investimenti necessari per passare a operazioni di prossima generazione. Le soluzioni IBM per i CSP possono accelerare l'erogazione di servizi redditizi, sostenere i modelli aziendali in evoluzione con i partner e integrare la gestione dei servizi con i processi aziendali di un service provider. Attivatori di servizi di comunicazione migliori grazie al software WebSphere Basati sui principi SOA (Service-Oriented Architecture), WebSphere Presence Server V7.0, WebSphere Telecom Web Services Server V7.0 e WebSphere XML Document Management Server V7.0 offrono attivatori di servizi IP modulari. Riducono al minimo i costi e i tempi necessari a immettere sul mercato servizi compositi e completi: WebSphere Presence Server raccoglie, gestisce e distribuisce le informazioni in tempo reale sull'accesso e la disponibilità a comunicare all'interno delle applicazioni. WebSphere Telecom Web Services Server offre un gateway basato sugli standard per garantire e gestire l'accesso di terze parti alle informazioni e funzioni di rete Telecom. IBM è un marchio registrato di International Business Machines Corporation 1

2 WebSphere XML Document Management Server consente di definire e gestire documenti di rete quali elenchi di gruppi, profili utenti, informazioni sui contatti, autorizzazioni e dati dei criteri. Prerequisiti fondamentali Per ottenere informazioni dettagliate, fare riferimento alle sezioni e. Disponibilità prevista 30 aprile 2009 (download elettronico del software) 29 maggio 2009 (supporti e documentazione) Descrizione WebSphere Presence Server, WebSphere Telecom Web Services Server e WebSphere XML Document Management Server sono attivatori esecutivi di servizi, a elevate prestazioni, che consentono di garantire in maniera rapida ed efficiente servizi completi per le comunicazioni di prossima generazione. WebSphere Presence Server V7.0 WebSphere Presence Server è un server indipendente, di livello carrier che raccoglie, gestisce e distribuisce le informazioni in tempo reale sull'accesso e la disponibilità a comunicare con gli utenti. Consente di includere all'interno dei servizi e delle applicazioni dei service provider, informazioni sul modo migliore per raggiungere gli utenti. WebSphere Presence Server offre funzioni di livello carrier, compatibilità con gli standard ed estensioni dei service provider che possono essere integrate all'interno di reti wireline e wireless. Sfruttando le prestazioni delle tecnologie di presenza IBM, WebSphere Presence Server consolida le informazioni di presenza all'interno di diversi dispositivi, applicazioni ed elementi di rete. WebSphere Presence Server migliora i servizi offerti poiché supporta reti di vecchia e nuova generazione, garantendo una facile transizione indipendentemente dal tipo di rete. WebSphere Presence Server consente di: Migliorare le capacità di intelligence delle applicazioni e di aumentare, quindi, il valore e le opportunità di profitto dei service provider Migliorare l'efficienza e accellera il time to market dei nuovi servizi offrendo una presenza indipendente e server di elenchi di gruppi in grado di abbracciare tutte le applicazioni e i servizi Migliorare la produttività dei prodotti attraverso l'integrazione delle informazioni di presenza con applicazioni quali address book e conferenze Semplificare la gestione e ridurre il costo dell'aggregazione delle informazioni di presenza all'interno di diversi dispositivi, delle applicazioni e degli elementi di rete WebSphere Presence Server non dipende dalle applicazioni e dai servizi. Consente l'integrazione delle informazioni di presenza sia dai provider di presenza client che dai provider di presenza esterni, quali i registri esterni, i server di sede e i calendari. Supporta PIDF (Presence Information Data Format) standard e le estensioni standardizzate come, ad esempio, RPID (Rich Presence Information Data). WebSphere Presence Server supporta, inoltre, le nuove applicazioni o le informazioni o gli attributi definiti dagli utenti senza dover modificare il server di presenza. Può includere informazioni su servizi emergenti quali videoconferenze, IPTV o reti sociali. Le applicazioni e gli agenti di utenti si collegano mediante le richieste SIP basate sugli standard compatibili con IETF: Publish, Subscribe, and Notify. WebSphere Presence Server supporta gli elenchi di gruppi e le regole per autorizzazioni di presenza attraverso XCAP (XML Configuration Access Protocol) e SIP basati sugli standard. IBM è un marchio registrato di International Business Machines Corporation 2

3 WebSphere Telecom Web Services Server V7.0 L'evoluzione del mercato delle telecomunicazioni porta i service provider a puntare su nuovi servizi redditizi per soddisfare la domanda del mercato, che richiede servizi personalizzati e più ricchi di contenuti. La loro attività sta cambiando rapidamente, dall'offerta di un numero relativamente piccolo di servizi host a un modello Web 2.0 di servizi forniti da terze parti che utilizzano i servizi telecom di facile gestione esposti dai service provider per creare nuovi servizi innovativi e altamente personalizzabili. IBM WebSphere TWSS (Telecom Web Services Server) è una piattaforma basata su SOA per l'accesso di terze parti, basato su standard, alle capacità delle reti telecom e permette ai service provider di: Fidelizzare i clienti ad alto valore offrendo loro i servizi che richiedono e sfruttando l'innovazione e la creatività degli sviluppatori di terze parti Offrire servizi che portano nuovo reddito e implementare nuovi modelli di business per competere in maniera più efficace con le emergenti forme di comunicazione alternative Proteggere le risorse di rete più importanti dall'accesso non autorizzato e dal sovraccarico mediante un accesso sicuro basato sulle politiche ed efficaci capacità di applicazione SLA (Service Level Agreement) WebSphere Telecom Web Services Server consente ai service provider di offrire agli sviluppatori di applicazioni di terze parti un punto di partenza comune che garantisca l'accesso dei Web service ai servizi di rete. Il prodotto offre ai service provider una posizione di controllo per l'autorizzazione all'accesso in rete e l'applicazione degli accordi sul livello del servizio (SLA), consentendo loro di offrire servizi differenziati e di proteggere al contempo le proprie risorse di rete. WebSphere Telecom Web Services Server offre un ampio portafoglio di Web service telecom che utilizzano diverse opzioni di connettività di rete. WebSphere Telecom Web Services Server V7.0 amplia il portafoglio esistente delle implementazioni dei Web service telecom con ulteriori Web Service basati su Parlay X 2.1. Questi nuovi servizi completano i servizi esistenti di presenza, controllo delle chiamate, pagamento, terminal location e messaggistica SMS che supportano una serie di opzioni per il collegamento alle reti IMS/SIP attuali e di prossima generazione. L'estensione a terze parti delle capacità di servizio delle reti telecom migliora l'innovazione del servizio poiché permette ai provider di utilizzare a proprio vantaggio l'ampia comunità di sviluppatori terzi, incrementando al contempo il valore degli investimenti nelle reti telecom esistenti e di prossima generazione. WebSphere Telecom Web Services Server permette ai service provider di offrire a terze parti un accesso controllato e affidabile alle capacità delle reti telecom. Le terze parti che sviluppano applicazioni hanno la possibilità di migliorare le applicazioni destinate a consumatori e aziende mediante l'uso di preziosi servizi di rete forniti da service provider quali, ad esempio, terminal location, messaggistica e presenza, attraverso Web service Parlay X basati su standard. Per garantire la qualità del servizio offerto con l'aumentare delle applicazioni di terze parti, WebSphere Telecom Web Services Server offre un punto di controllo comune per i service provider per definire, gestire e applicare strategie e SLA per servizi di terze parti e abbonati. Il provider ha così la possibilità di controllare quali applicazioni e quali utenti abbiano accesso a determinati servizi di rete e sotto quali condizioni. WebSphere Telecom Web Services Server è costituito da tre componenti principali: Gateway di front-end di accesso ai Web service telecom Service Policy Manager Implementazioni dei servizi di back-end Il gateway di accesso ai Web service telecom fornisce funzioni di autorizzazione al servizio guidate da criteri, gestione degli SLA e gestione del traffico. Tali funzioni vengono applicate a ciascuna richiesta del Web service sulla base del richiedente, del servizio target e dell'operazione invocata. IBM è un marchio registrato di International Business Machines Corporation 3

4 Il gateway di accesso si basa su WebSphere ESB (Enterprise Service Bus), che fornisce la flessibilità necessaria a modulare l'elaborazione dei messaggi Web service in conformità ai criteri di rete del service provider telecom. Il gateway di accesso offre componenti ESB collegabili, ciascuno dei quali è progettato per uno scopo specifico, ad esempio: Recupero di criteri: ricerca e recupera i dati relativi ai criteri del servizio e agli abbonati, utilizzati dai componenti ESB downstream e dalle implementazioni dei servizi di back-end per prendere decisioni basate sui criteri durante l'esecuzione del servizio. Autorizzazione del servizio: autorizza le richieste sulla base di informazioni sui criteri recuperate attraverso l'analisi del richiedente, del servizio richiesto e dell'operazione. Applicazione degli SLA: misura l'utilizzo del sistema da parte del richiedente e del servizio per applicare gli accordi sul livello del servizio guidati da criteri e gestire il controllo degli ingressi. Risoluzione di gruppi: abilita i Web service che accettano URI (Universal Resource Identifier) di gruppi all'interno di un elenco di target per una particolare operazione e fa in modo che il numero di target sia preso in considerazione nell'applicazione degli SLA e nella gestione del traffico. Statistiche di rete: registra le statistiche del messaggi Web service in un database che può essere utilizzato dalle operazioni di rete per creare report sul traffico del servizio per effettuare analisi della rete e capacity planning. Service Policy Manager offre un archivio estensibile per le strategie dei richiedenti e dei servizi per consentire un'applicazione altamente scalabile di criteri specifici a livello del richiedente, del servizio o dell'operazione. La struttura gerarchica dei criteri di servizio permette di amministrare facilmente i criteri dei servizi e dei richiedenti suddividendoli in gruppi o sottogruppi e garantisce, inoltre, un'amministrazione dei criteri specifici a livello di servizi individuali, operazioni o richieste offrendo, quindi, servizi altamente personalizzati. Il componente per l' implementazione dei Web service di WebSphere Telecom Web Services Server fornisce interfacce Web service conformi agli standard Parlay X 2.1 Web Services per l'accesso alle funzioni di rete dei service provider. Il portafoglio dei Web Service Parlay X di WebSphere Telecom Web Services Server V7.0 include implementazioni che utilizzano gateway conformi agli standard Parlay, forniti dai principali provider di apparecchiature per reti telecom, e implementazioni che si connettono direttamente ad elementi delle reti telecom. I Web service Parlay X di WebSphere Telecom Web Services Server utilizzano inoltre un set di funzioni comuni integrate nelle implementazioni dei servizi per garantire ai provider una ulteriore protezione della rete e supporto operativo. Tali funzioni comuni includono il controllo delle ammissioni nella piattaforma, la regolazione del traffico agli elementi di rete downstream, l'invio di notifiche Parlay X, avvisi di guasti e allarmi, registrazioni sull'utilizzo del servizio e applicazione delle politiche sulla privacy. Basandosi sulle capacità di Rational Application Developer, IBM offre anche un Telecom Web Services Toolkit che permette agli sviluppatori di creare facilmente servizi telecom a valore aggiunto e soluzioni di e-business che utilizzano i Web service Parlay X basati su standard aperti per accedere alle reti telecom. Il Telecom Web Services Toolkit contribuisce a semplificare la creazione di applicazioni con l'aggiunta di parti di Web service, applicazioni di esempio e simulatori nell'ambiente di sviluppo integrato di IBM Rational Application Developer. Consegna le funzioni di telefonia nelle mani dei professionisti dell'it e contribuisce a ridurre i costi di sviluppo e ad accelerare l'immissione sul mercato di nuovi servizi. WebSphere XDMS V7.0 WebSphere XDMS offre uno strumento indipendente da applicazioni e servizi per la gestione di qualsiasi tipo di documento XML, compresi gli elenchi di gruppi, i profili utenti, le informazioni sui contatti, le autorizzazioni e i dati dei criteri. Si basa sulla piattaforma WebSphere ad alta disponibilità e affidabilità ed è compatibile con gli standard per le telecomunicazioni e gli ambienti di prossima generazione. WebSphere XDMS non dipende dalle applicazioni e dai servizi. Diversamente dalle altre offerte, che utilizzano solo gli elenchi di gruppi o le informazioni sui profili all'interno di applicazioni isolate, WebSphere XDMS consente l'integrazione delle informazioni XML all'interno delle applicazioni e dei servizi. Supporta l'integrazione delle informazioni XML con qualsiasi provider esterno, di applicazioni o client basato sugli standard, quali rubriche, server di dispositivi telefonici e client per messaggistica istantanea. IBM è un marchio registrato di International Business Machines Corporation 4

5 WebSphere XDMS è compatibile con gli standard IEFT (Internet Engineering Task Force), OMA (Open Mobile Alliance), ETSI (European Telecommunications Standards Institute) e 3GPP (3rd Generation Partnership Project). Di conseguenza facilita l'integrazione tra l'infrastruttura di rete, i dispositivi e le applicazioni di diversi fornitori. È possibile utilizzare WebSphere XDMS per la condivisione dei documenti XML praticamente all'interno di tutte le applicazioni basate sugli standard. Ad esempio, si possono visualizzare le informazioni sui gruppi di un fornitore di applicazioni di messaggistica istantanea e manipolarle nell'elenco dei contatti di un altro fornitore. La flessibilità di WebSphere XDMS consente di semplificare e migliorare l'esperienza degli utenti finali e facilita l'integrazione di nuove applicazioni e servizi senza dover ricreare le informazioni comuni. WebSphere XDMS è in grado di memorizzare e gestire qualsiasi documento XML. Alcuni dei documenti XML utilizzati da WebSphere XDMS: Elenchi di gruppi Profili utenti Informazioni di contatto Autorizzazioni Dati dei criteri I fornitori e i service provider possono ampliare le funzioni aggiungendo ulteriori tipi di documenti. Ad esempio, un service provider può consentire alle applicazioni di utilizzare i documenti comuni presenti nell address book della rete. WebSphere XDMS include, inoltre, attivatori di documenti predefiniti basati sugli standard OMA che includono elenchi condivisi, elenchi di risorse e norme di presenza, elenchi di utilizzo da parte di gruppi, criteri condivisi e profili condivisi, oltre al proxy di aggregazione. WebSphere XDMS implementa XCAP (HTTP) basato sugli standard per la creazione, la gestione e il recupero dei documenti. Utilizza SIP per gli abbonamenti e le comunicazioni sulle modifiche dei documenti. È possibile ampliare WebSphere XDMS per supportare le interfacce dei Web service con un attivatore esterno. WebSphere Telecom Web Services Server può interoperare con WebSphere XDMS e offrire Web service di Parlay X 2.1 per la gestione degli elenchi degli indirizzi. WebSphere Telecom Web Services Server consente di offrire agli sviluppatori di applicazioni di terze parti un unico punto di partenza comune che garantisca l'accesso dei Web service ai servizi di rete. WebSphere XDMS offre funzioni dettagliate per il controllo della privacy che facilitano la gestione e proteggono i dati privati contenuti nei documenti XML da gestire. È possibile specificare diversi livelli di autorizzazione avanzata, che riguardano il dominio, la directory o il documento. WebSphere XDMS offre, inoltre, dettagliate funzioni di personalizzazione basate sul tipo di accesso consentito agli utenti individuali o agli amministratori. Ad esempio, è possibile che a un utente sia consentito amministrare in totale libertà un documento, mentre possa soltanto consultare un altro. L'interfaccia standard XCAP viene utilizzata per la creazione e la gestione dei documenti dei criteri di autorizzazione e per facilitare la gestione programmatica degli elenchi del controllo di accesso. Basato su server di applicazioni convergenti J2EE/SIP WebSphere Presence Server, WebSphere Telecom Web Services Server e WebSphere XML Document Management Server si basano tutti su IBM WebSphere Application Server V7.0. Posizionamento del prodotto WebSphere Presence Server, WebSphere Telecom Web Services Server e WebSphere XDMS sono attivatori di servizi di prossima generazione, modulari e indipendenti, che supportano il recapito di servizi compositi e completi. In combinazione con la piattaforma WebSphere Application Server, gli attivatori di servizi IBM di prossima generazione offrono un ambiente flessibile per l'esecuzione di servizi e consentono la distribuzione, l'esecuzione e la gestione di funzioni Web ed elementi voce/multimediali in tempo reale da un'unica piattaforma applicativa. IBM è un marchio registrato di International Business Machines Corporation 5

6 Informazioni aggiuntive In questa versione breve dell'annuncio non sono presenti i link ad alcune sezioni di riferimento. Per ulteriori informazioni e per accedere a tali sezioni, consultare la lettera d'annuncio completa (in inglese) ZP Condizioni di utilizzo I prodotti e i servizi annunciati e disponibili nei diversi Paesi possono essere ordinati secondo clausole, condizioni e prezzi indicati dei contratti standard applicabili al momento. IBM si riserva il diritto di modificare o ritirare questo annuncio in qualsiasi momento. Questo annuncio viene fornito solo a titolo informativo. I riferimenti ad altri prodotti presenti in questo annuncio non implicano necessariamente che tali prodotti siano stati o verranno annunciati in tutti i Paesi. Ulteriori condizioni di utilizzo sono disponibili all'indirizzo: Per le informazioni più aggiornate sui prodotti IBM, rivolgersi al proprio responsabile commerciale o rivenditore IBM di fiducia o visitare la pagina dei contatti internazionali IBM Annuncio software IBM ZP per Europa, Medio 21 aprile 2009IndiceOpzioni per documentiopzioni di recapitochiamatemi adessoversione stampabiletorna all'inizio ZP , 21 aprile 2009IBM è un marchio registrato di International Business Machines Corporation IBM è un marchio registrato di International Business Machines Corporation 6

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E STATISTICA Via V. Verrastro, n. 4 85100 Potenza tel

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

CA RC/Update for DB2 for z/os

CA RC/Update for DB2 for z/os SCHEDA PRODOTTO CA RC/Update for DB2 for z/os CA RC/Update for DB2 for z/os CA RC/Update for DB2 for z/os (CA RC/Update) è uno strumento di gestione di dati e oggetti DB2 che consente agli amministratori

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

BPEL: Business Process Execution Language

BPEL: Business Process Execution Language Ingegneria dei processi aziendali BPEL: Business Process Execution Language Ghilardi Dario 753708 Manenti Andrea 755454 Docente: Prof. Ernesto Damiani BPEL - definizione Business Process Execution Language

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Art. 1 Oggetto Il presente modulo di assunzione di responsabilità (di seguito

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Tutela dei dati personali Vi ringraziamo per aver visitato il nostro sito web e per l'interesse nella nostra società. La tutela dei vostri dati privati riveste per noi grande importanza e vogliamo quindi

Dettagli

Comunicazioni video Avaya

Comunicazioni video Avaya Comunicazioni video Avaya Video ad alta definizione per singoli e gruppi a livello aziendale. Facile utilizzo. Ampiezza di banda ridotta. Scelta di endpoint e funzionalità. Le soluzioni video Avaya sfatano

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Manuale dei servizi di supporto Enterprise Symantec per Essential Support e Basic Maintenance Note legali Copyright

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Esperienza di interoperabilità tra servizi bibliotecari tramite protocollo ISO-ILL. Colloquio standard ILL- SBN/Aleph e ILL-SBN /Sebina Open Library

Esperienza di interoperabilità tra servizi bibliotecari tramite protocollo ISO-ILL. Colloquio standard ILL- SBN/Aleph e ILL-SBN /Sebina Open Library Esperienza di interoperabilità tra servizi bibliotecari tramite protocollo ISO-ILL. Colloquio standard ILL- SBN/Aleph e ILL-SBN /Sebina Open Library A. Bardelli (Univ. Milano Bicocca), L. Bernardis (Univ.

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e'

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il continuous improvement ed e' ITIL v3 ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e' giusto che lo applichi anche a se' stessa... Naturalmente una

Dettagli

Sage ERP X3. Naturalmente mid-market.

Sage ERP X3. Naturalmente mid-market. Sage ERP X3. Naturalmente mid-market. ENERGIA GESTIONALE Contenuti LA SOLUZIONE Sage ERP X3 La soluzione ERP per il mid-market 1 La soluzione che supporta la crescita della vostra azienda 3 Una presenza

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

Appunti di Antonio Bernardo

Appunti di Antonio Bernardo Internet Appunti di Antonio Bernardo Cos è Internet Internet può essere vista come una rete logica di enorme complessità, appoggiata a strutture fisiche e collegamenti di vario tipo (fibre ottiche, cavi

Dettagli

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale Il Business Process Management: nuova via verso la competitività Renata Bortolin Che cosa significa Business Process Management? In che cosa si distingue dal Business Process Reingeneering? Cosa ha a che

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Xerox Remote Services Documento sulla sicurezza

Xerox Remote Services Documento sulla sicurezza Xerox Remote Services Documento sulla sicurezza Versione 1.0.9 Global Remote Services Xerox Information Management Novembre 2012 702P01061 2012 Xerox Corporation. Tutti i diritti riservati. Xerox, Xerox

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Web Conferencing and Collaboration tool

Web Conferencing and Collaboration tool Web Conferencing and Collaboration tool La piattaforma Meetecho Piattaforma di Web Conferencing e Collaborazione on line in tempo reale Caratteristiche generali Soluzione client-server progettata per essere

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma Indirizzo: Via dell'automobilismo, 109 00142 Roma (RM) Sito Web : http://www.andreasacca.com Telefono: 3776855061 Email : sacca.andrea@gmail.com PEC : andrea.sacca@pec.ording.roma.it Ing. Andrea Saccà

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

EMC Documentum xcp for Business Process Management

EMC Documentum xcp for Business Process Management Analisi dettagliata Abstract Oggi le aziende devono affrontare una sfida comune: ottimizzare i processi di business e la loro efficienza operativa. Per vincere questa sfida, EMC Documentum xcelerated Composition

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come SI) è titolare del sito PRIVACY POLICY Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito www.stonexsmart.com ( Sito ) e tratta i tuoi dati personali nel rispetto della normativa

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli