ERAMAGAZINE - ANNO N 26

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ERAMAGAZINE - ANNO 2013 - N 26"

Transcript

1

2 Iz7PFU Massimiliano Comitato nazionale per l Italia Referenza Supporto Attività Operative ; referenza ERAMAGAZINE ; ERAMAGAZINE è un notiziario telematico inviato ai soci dell Associazione e a coloro che hanno manifestato interesse nei suoi confronti. Viene distribuito gratuitamente agli interessati in forza delle garanzie contenute nell' Art. 21 della Costituzione. Non è in libera vendita, è un periodico ed il contenuto costituisce espressione di opinioni e idee finalizzate al mondo della radio e del volontariato di protezione civile. E pertanto da considerarsi "prodotto aziendale" e come tale il contenuto è equiparato all informazione aziendale ad uso interno per il quale il comma 2 Art.1 L. 62/01 esclude gli adempimenti di cui alla L. 47/48 per la stampa periodica. ERAMAGAZINE non accetta pubblicità diretta ad uso commerciale. Luogo di redazione è Monopoli BA, ma non meglio definibile essendo un prodotto telematico limitato a INTERNET; La data di realizzazione e distribuzione è variabile e non a scadenza fissa. Iz7PFU Massimiliano ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 2

3 C o s a o c c o r r e p e r c o s t i t u i r e u n a s e z i o n e E. R. A.? Cosa occorre per costituire una nostra sezione? - Essere almeno 8 Soci Ordinari Radioamatori e/o muniti di Licenza SWL (Presidente,Vice Presidente, Segretario Tesoriere, Due Consiglieri e Tre Componenti il Collegio dei Sindaci; - Registrare a cura del Presidente ad interim l Atto Costitutivo e lo Statuto presso l Ufficio delle Entrate (la copia dei predetti atti vengono forniti dal sottoscritto su richiesta via ; - Lo stesso Presidente deve portare con se il proprio Cod. Fiscale e documento di identità; - Elaborare in formato word l elenco soci; - Completare in ogni sua parte le schede di affiliazione; - Ricopiare il cod. IBAN della E.R.A. da (notizie utili); - Effettuare il relativo bonifico per la affiliazione dei Soci; - Scannarizzare il tutto ed inviare a ed al sottoscritto Quanto costa affiliarsi alla E.R.A.? - Per il Socio Ordinario generalmente la quota di affiliazione che viene versata alla locale Sezione è di 33,00 ; essa può variare a secondo le esigenze di Sezione (pagamento pigione di affitto locali, luce, acqua, telefono ecc). Comunque vada solo 11,00 vengono stornate alle casse della E.R.A. Nazionale. - Per il Socio Simpatizzante e/o Familiare generalmente la quota di affiliazione che viene versata alla locale Sezione è di 18,00 ; essa può variare a secondo le esigenze di Sezione (pagamento pigione di affitto locali, luce, acqua, telefono ecc.). Comunque vada solo 6,00 vengono stornate alle casse della E.R.A. Nazionale. - Ai Soci Ordinari la E.R.A. offre con gli 11,00 : 1) Assicurazione parco antenne; Quali Servizi offre la E.R.A. ai propri Soci Ordinari? 2) SERVIZIO QSL (questo servizio viene pagato solo da chi lo richiede ed è a pagamento - oltre la quota di affiliazione - ed ha un importo di 20,00 di cui 3,0 li trattiene la locale Sezione per le spese postali delle cartoline; 3) Ai richiedenti una Sim Telefonica gratuita da utilizzare solo tra Soci E.R.A. 4) Due adesivi per autovettura; 5) Una spilla con il logo E.R.A. da giacca; 6) Assicurazione Volontario di Protezione civile con i minimali di Legge,così come richiesto dal Dipartimento di P.C. (per chi vuol fare attività di volontariato di Protezione Civile) 7) Invio notiziario telematico ERAMAGAZINE. ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 3

4 C o s a o c c o r r e p e r c o s t i t u i r e u n a s e z i o n e E. R. A.? Quali Servizi l E.R.A. ai propri Soci Simpatizzanti e/o Familiari - Ai Soci Simpatizzanti e/o Familiari la E.R.A. offre con 6,00 : - 1) Naturalmente per solo per i Soci Familiari in che siano OM e/o SWL, il SERVIZIO QSL (questo servizio viene pagato solo da chi lo richiede ed è a pagamento - oltre la quota di affiliazione - ed ha un importo di 20,00 di cui 3,0 li trattiene la locale Sezione per le spese postali delle cartoline); - 2) Ai richiedenti una Sim Telefonica gratuita da utilizzare solo tra Soci E.R.A. (a pagamento invece le telefonate e l uso personale); - 3) Due adesivi per autovettura; - 4) Una spilla con il logo E.R.A. da giacca; - 5) Assicurazione con i minimali di Legge (così come richiesto dal DNPC) per chi vuol fare attività di volontariato di Protezione Civile; - 6) Invio rivista telematica ERAMAGAZINE. - 7) Tessera in PVC rigido attestante la appartenenza al nostro sodalizio. Cosa offre alla costituenda Sezione E.R.A.? - 1) Gratuitamente uno striscione E.R.A. di mt 2,00 x 0.50 personalizzato E.R.A. con ai due lati il logo E.R.A. ed il logo del DNPC. 1. 2) Attestato di appartenenza alla E.R.A. rilasciato a cura del Consiglio Direttivo Nazionale. A dire il vero vi sono Sezioni E.R.A. che non hanno particolari esigenze di denaro e con 33,00 in tutto, cioè con la sola quota di affiliazione, riescono a fornire ai propri Soci anche il QSL SERVICE. Sono naturalmente disponibile per qualsiasi richiesta di ulteriori chiarimenti; basta solo inviarmi una a o oppure telefonicamente Ab. (dopo le ore 16,00) Dimenticavo il costo per la registrazione dell Atto Costitutivo e dello Statuto di Sezione è gratuito. 73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A. ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 4

5 La Scala di Rio GIOVANNI LORUSSO Quando, per la prima volta, il compianto Bruno Moretti Turri, IK2WQA, mi parlò della Scala di Rio, rimasi sbalordito dal fatto che due ricercatori di fama mondiale, quali Ivan Almar e Jill Tarter, avessero speso il loro tempo prezioso per un lavoro surreale. Pensavo, infatti, che la stima per un ipotetico segnale di natura extraterrestre non aveva ragione di esserci, giacchè mai nessun segnale era giunto fino ad ora da altri mondi. Quindi, una scala di stima inapplicabile! Successivamente, in un gradito incontro a Tradate (Varese) presso l'osservatorio astronomico FOAM 13, dove Bruno collaborava con la ricerca SETI, mi spiegò come funzionava la Scala di Rio ed a che cosa serviva. Poi, a distanza di anni mi sono dovuto ricredere, anche perchè quasi ogni giorno la sonda Horizon scopre nuovi pianeti extrasolari, taluni addirittura di taglia terrestre, i quali potrebbero ospitare forme di vita! Inoltre, sempre Bruno, mi disse che la Scala di Rio sicuramente avrebbe contribuito a dissipare le fantasticherie degli UFO, dei Dischi Volanti, degli Alieni e tutte le altre teorie fantascientifiche che i mass media ci propinano continuamente. In effetti Bruno caldeggiava tantissimo questo lavoro, anche perchè si era incontrato più volte con Ivan Almar e Jill Tarter negli USA e ne avevano lungamente discusso il contenuto. Orbene, il 24, 25 e 26 Maggio 2013, in occasione del XLVI Congresso Nazionale di Astronomia UAI che avrà luogo presso l'osservatorio Astronomico FOAM 13 di Tradate, sarà rievocato questo storico momento segnato dal compianto IK2WQA Bruno Moretti Turri. ik0eln Giovanni Lorusso, Life Member ad Honorem SETI Italia Team G. Cocconi La Scala di Rio Gruppo di Studio Permanente SETI dell'accademia Internazionale di Astronautica Titolo originale: "The Rio Scale" Traduzione in italiano di Bruno Moretti Turri IK2WQA Pubblicazione a cura di SETI ITALIA G. Cocconi Introduzione Quasi tutti hanno familiarità con la Scala Richter che quantifica la gravità di un terremoto. Possiamo similmente quantificare l'importanza di un segnale candidato SETI? La Scala di Rio è solo un tentativo di fare ciò. È una ordinaria scala da zero a dieci, usata per quantificare l'impatto di ogni annuncio pubblico riguardo all'evidenza di intelligenza extraterrestre. Il concetto fu proposto per la prima volta a Rio de Janeiro in Brasile (da ciò il suo nome) da Iván Almár e Jill Tarter in una relazione presentata al 51 Congresso Astronautico Internazionale, 29 Riunione di Revisione sulla Ricerca di Intelligenza Extraterrestre, nell'ottobre Sotto la loro direzione, i membri del Comitato SETI dell'iaa, ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 5

6 La Scala di Rio GIOVANNI LORUSSO Accademia Internazionale di Astronautica (ora Gruppo Permanente di Studio SETI dell'iaa) hanno adottato ufficialmente la Scala di Rio nel 2002, e hanno continuato a lavorare per raffinarla e perfezionarla per portare obiettività alla altrimenti soggettiva interpretazione di ogni affermazione di scoperta di ETI. Precedenti In molti modi, un annuncio pubblico di scoperta dell'intelligenza extraterrestre avrebbe conseguenze sociali simili all'annuncio dell'impatto imminente di un grande asteroide. Pubblicata nel 1997, la cosiddetta Scala di Torino quantifica il significato di tale minaccia potenziale. La bidimensionale Scala di Torino prende in considerazione sia il danno potenziale dell'impatto asteroidale che la probabilità di collisione con la Terra. La Scala di Rio descritta qui prende pesantemente in prestito lo schema della Scala di Torino. Similmente tenta di quantificare l'importanza relativa di un evento raro, nei termini del suo potenziale impatto sociale e di credibilità dell'evidenza, presentati. Struttura Come originalmente proposta e in seguito raffinata, la Scala di Rio (RS, Rio Scale) è matematicamente definita come: RS = Q x delta dove Q, un livello stimato di conseguenze, è la somma di tre parametri (classe del fenomeno, tipo di scoperta e distanza) e delta rappresenta la credibilità stimata di una scoperta presunta. Il valore per Q è quantificato facilmente come una funzione della classe del fenomeno riportato, il tipo di scoperta e la distanza valutata alla fonte del fenomeno scoperto. Il valore assegnato a delta è più soggettivo, ed è probabile il suo variare nel tempo e tra diversi osservatori. ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 6

7 La Scala di Rio GIOVANNI LORUSSO Si dovrebbe notare che la Scala di Rio è uno strumento dinamico di analisi, piuttosto che statico. Durante lo studio di ogni inspiegato evento SETI, da come è condotta la ricerca e dalle misure di verifica perseguite, continuamente si rendono disponibili informazioni nuove le quali avranno un impatto sulle nostre percezioni sul significato e sulla credibilità della scoperta affermata. Così, il valore della Scala di Rio assegnato a qualsiasi scoperta SETI può cambiare significativamente (verso l'alto o verso il basso) col tempo. Calcolatore della Scala di Rio Se stai usando un browser abilitato per Java Script, puoi seguire questo Collegamento al Calcolatore interattivo della Scala di Rio. Le scelte di selezione abilitano l'utente ad entrare rapidamente nei dettagli di ogni scoperta (ipotetica o attuale) da analizzare. Il software del Calcolatore calcola poi il valore di Scala di Rio risultante per l'evento sotto studio. Noi invitiamo i membri della comunità scientifica e la stampa ad usare questo strumento per valutare i valori di Rio durante l'analisi di eventi candidati SETI ed assegnare valori di Scala di Rio nel quantificare le loro stime dell'importanza di ogni presunta scoperta. Lavoro in evoluzione La Scala di Rio è un lavoro in evoluzione. Si intende che le informazioni presentate su questa pagina web s o n o u s a t e d a m e m b r i del Gruppo Permanente di Studio SETI dell'iaa allo scopo di svil u p p a r e u l t e r i o r m e n t e q u e s t o s t r u m e n t o d i r i c e r c a. Gli utenti dovrebbero aspettarsi che questa pagina della Scala di R i o e i l C a l c o l a t o r e della Scala di Rio collegato dal paragrafo precedente, cambierà a v o l t e s u d i s c r e z i o n e del Gruppo Permanente di Studio SETI dell'iaa. La versione corrente contenuta qui, Revisione 1.2, fu accettata u f f i c i a l m e n t e d a l G r u p p o Permanente di Studio SETI dell'iaa nel suo convegno del 2003 a B r e m a e, pendenti revisioni future a riunioni susseguenti, è stato sottopos t o all'accademia Internazionale di Astronautica per l'adozione form a l e. ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 7

8 VIII Meeting Nazionale ERA 2013 Tutto cominciò a settembre di un anno fa, quando ebbi il piacere di passare un meraviglioso weekend a Palermo, ospite del nostro a- mato presidente Vella. In quell occasione, davanti a un succulento spaghetto e dell ottimo vino, ebbe a darmi la notizia di voler fare il meeting 2013 qui ad Ascoli. Al mio rientro convocavo i presidenti delle sezioni Marchigiane e rispettivi subalterni, comunicando la notizia e dando via ai preparativi logistico-organizzativi dell evento; riscontrando particolare entusiasmo e collaborazione. A breve distanza ricevevo supporto dal S.A.O., nella persona di Massimiliano IZ7PFU, il quale mi dava la massima disponibilità, restando al mio fianco per ben 5 mesi nell organizzazione e coordinamento del Meeting stesso. Non da meno è stato il nostro Contest Manager nazionale, il caro Alfio IZ2SMR, grazie al quale, il meeting è stato preceduto dal nostro diploma di sezione: Ascoli città delle 100 torri. A mio modesto parere, considero Alfio e Massimiliano le colonne portanti per l organizzazione dell VIII Meeting 2013 e nutro nei loro confronti grande stima ed affetto. Pensate un po che a soli tre giorni prima del meeting mi trovavo in Trentino per motivi di lavoro. Essendo salito in treno per motivi logistici, a ritorno ho piacevolmente ricevuto un passaggio da Alfio. Siamo partiti da Verona, luogo del nostro appuntamento, verso le quattro di venerdì pomeriggio, per essere ad Ascoli alle 20,30 in punto. Parallelamente con noi, ma in direzione opposta, viaggiava dalla Puglia Massimiliano. Alle ore 21 ci siamo ritrovati a cena con il presidente Vella, e ufficialmente cominciava l VIII Meeting Nazionale ERA Appena dopo cena, con la collaborazione di Umberto IZ6RUF, iniziavamo l allestimento della sala e davavo gli ultimi ritocchi al programma. La mattina di sabato l ho riservata per una piacevole colazione con Marcello (tale presidente nazionale IT9LND HI HI), per poi incontrare lo staff della commissione d esame, per la patente Americana. Dopo pranzo alla ore 14, cominciava appunto la fatidica ed attesa sessione. L esame non è stato semplice, in quanto richiedeva contestualmente una conoscenza tecnica di base, e la conoscenza della lingua Inglese. Le mie congratulazioni ai candidati che hanno superato l esame, tra cui il nostro presidente Marcello Vella! Ringrazio Antonio K1CCW, Emanuela N8IYL e Fabrizio N2DN per averci dato la possibilità di un evento così importante, proprio durante il giorni del nostro meeting nazionale! La giornata di sabato è proseguita con la riunione dei presidenti di sezione e/o loro delegati, con importanti interventi sulla crescita dell Associazione negli ultimi anni e sul suo futuro, sempre migliore, all insegna della preparazione tecnica e della professionalità, nei vari contesti di radiantismo e protezione civile. ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 8

9 VIII Meeting Nazionale E.R.A Considerato che il sonno è un optional, anche questa notte, con il caro Massimiliano proseguivamo i lavori fino a tarda ora, per poi essere sul luogo del meeting alle ore sette in punto di domenica mattina. Inutile dire che sia la rete telefonica ERA che la frequenza monitor di avvicinamento, hanno dato il loro notevole apporto, funzionando alla perfezione. Alle ore 9 e con un buon numero di presenti, i lavori riprendevano con un bellissimo intervento del prof. Giovanni Lorusso IK0ELN,(foto in basso) sul tema astronomico Il Sole, la nostra stella. Seguivano gli interventi sulla protezione civile di Alfio Zerbo (foto a destra), vicepresidente del Raggruppamento Nazionale Radiocomunicazioni Emergenza, e di Umberto Cuccioloni, presidente del CSV Marche. Ospiti graditi, sono poi intervenuti Luigi Belvederi e Sergio Giuffrida, vertici dell Associazione ARS. Presenti in sala anche gli amici del CISAR Abruzzo....continua ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 9

10 VIII Meeting Nazionale E.R.A Dopo la chiusura dei lavori da parte del presidente Vella, ha avuto luogo la premiazione per il diploma Ascoli città delle 100 torri e del Contest ERA Ancora grazie a tutti coloro che hanno reso possibile l evento, ma grazie di cuore a coloro che sono intervenuti, rendendolo meraviglioso qual è stato! Giancarlo Iannelli IZ6ITH Referente ERA Regione Marche cell skype: iz6ith ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 10

11 L ERAMAGAZINE premia a l VIII Meeting Nazionale 2013 Questa volta mi tocca, non mi prolungherò molto ma mi sembra doveroso scrivere due righi sull VIII meeting ERA che si è svolto in Ascoli Piceno quest anno, spero che tutti i meeting siano come quello decorso, meeting fondato all insegna della tranquillità della socialità della cultura e della fratellanza, il percorso è lungo e tortuoso, ma sono certo e sicuro che lavorando ad unisono raggiungeremo una stabilità d intendi. Quest anno eramagazine ha voluto premiare i due radioamatori che con il loro tempo la loro esperienza la loro cultura ed i loro articoli hanno contribuito alla crescita culturale di questo notiziario telematico, a questi radioamatori dico grazie, dico grazie a tutti i soci ERA e a tutte quelle persone che con simpatia ci inviano articoli per arricchirci sempre più, colui che invia articoli : dà voce alla nostra voce, frase questa non più azzeccata del NOSTRO Presidente It9LND Marcello Vella. Categoria non iscritti all ERA Categoria Iscritti ERA ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 11

12 L RNRE all VIII Meeting E.R.A. Il e 28 Aprile 2013 si è svolto l VIII Meeting E.R.A. in quel di Ascoli Piceno dove, come di consueto, avviene l incontro annuale per tutti i soci. Vista la distanza, per questioni di comodità, ho preferito effettuare il viaggio in auto con al seguito la mia famiglia e per portare con me materiale da consegnare in occasione del 2 Contest ERA e per conto del R.N.R.E. L impatto con la città di Ascoli Piceno è stato positivo, bella città e accoglienza perfetta. Quest anno il Meeting era organizzato da Giancarlo Iannelli IZ6ITH Referente ERA Regione Marche. Il sabato sera, 27 aprile, si è svolto il solito briefing con il Presidente Nazionale Marcello Vella e i presidenti di Sezione dove si discutevano vari argomenti inerenti le attività svolte e da svolgere nonché procedure e obiettivi da raggiungere. La giornata della domenica, 28 aprile, iniziava alle ore 9:30 con l apertura dei lavori, dopo una presentazione del Referente Regione Marche passava la parola al moderatore del meeting Iz7PFU referente nazionale per il S.A.O. Supporto Attività Operative, successivamente il Presidente Nazionale relazionava sulle attività e la crescita della nostra associazione nel raggiungere obiettivi molto importanti che caratterizzano una continua evoluzione. Dopo che si sono avuti interventi da terzi, molto interessante quello dell attività solare e sulla propagazione, veniva il mio turno. Oltre che rappresentare la mia Sezione, sono stato chiamato a rappresentare anche l R.N.R.E. Raggruppamento Nazionale Radiocomunicazioni Emergenza nella qualità di Vice Presidente Nazionale e iniziavo a portare i saluti del Presidente Nazionale, Alberto Barbera, e di tutti i componenti dell RNRE. Il tempo assegnatomi era di solo 20 minuti, ma visti gli argomenti mi è stato concesso di continuare l esposizione delle attività dell RNRE, partendo dalla struttura ormai consolidata, dalle attività che vengono portate avanti e degli impegni con il Dipartimento attraverso continui progetti che vengono presentati per continui aggiornamenti che il Raggruppamento mette a disposizione del gruppo, valigette, mezzi, attrezzature etc. Particolare attenzione è stata posta sulla dislocazione dei mezzi che sono in comodato d uso gratuito alle associazioni, attraverso una cartina geografica (consegnata ai rappresentanti interessati) è stato possibile far vedere come l RNRE possa, in qualsiasi momento, essere immediatamente operativo in caso di emergenza sia con le postazioni mobili che delle sale radio. ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 12

13 L RNRE all VIII Meeting E.R.A. Sono state presentate le attività associative con l assemblea Nazionale e il rinnovo del direttivo, la struttura con le emanazioni delle linee guide,del coordinamento nazionale e dei vari progetti presentati e approvati (altri in via di approvazione), il completamento delle UM, generatori, divise, valigette e RMS. Tutta la rete Nazionale Radio con sistemi pactor echolink dstar etc..oltre alle attività Istituzionali quali: Campi Scuola, Terremoto io non Rischio che in questa edizione del 2013, oltre Bergamo, Palermo e Castel di Sangro, vedrà impegnate anche le piazze di Ascoli Piceno e Albano Laziale e le varie fasi di esercitazioni, interventi dei volontari e la costante presenza in Consulta. Per il 2013 diversi appuntamenti sono stati e saranno oggetto di partecipazione dell RNRE (Parlamento Polacco nel marzo 2013, esercitazione europea in autunno, presenza al GAREC a Zurigo e a Friedrichshafen. A giugno). Con richiesta del DPC è stato formato l elenco unico Nazionale del volontariato, pertanto il Raggruppamento si è preparato per fornire nei dettagli il proprio elenco dandone comunicato alle associazioni aderenti.. Inoltre è pronto per l adeguamento al D.L. 81. Termino i lavori con una frase riportata dal Presidente Nazionale RNRE Alberto Barbera: Non dimentichiamo che 5 anni fà grazie alla lungimiranza ed alla volontà di pochi è stato creato il raggruppamento R.N.R.E.con lo scopo di coordinare e rappresentare sotto un unico simbolo Tutti i gruppi e le associazioni che intendevano svolgere il servizio di Volontariato di R.Emergenza.. Adesso siamo diventati All estero :un esempio da imitare In Italia : un punto di riferimento Dopo i vari interventi si è passato alla premiazione dei vincitori del II Contest ERA e alla consegna delle targhe e degli attestati con l aggiornamento per il III Contest ERA del Per ultimo è stato notificato il nuovo Referente Regione Lombardia Paolo Chincarini e la consegna di modem Pactor alla SOEIR Sardegna e alla SOEIR Sud Italia. Questo VIII meeting è stato caratterizzato da una ottima organizzazione sia a livello di calendario che a livello di ospitalità e ristorazione, si ha avuto a disposizione una sala per la conferenza con impianto audio wireless, anche una rete televisiva a disposizione con reporter e intervista al nostro Presidente Marcello Vella che ha egregiamente esposto l immagine dell ERA. Un particolare complimento va indirizzato a: Massimiliano Corvese IZ7PFU Referente Nazionale SAO, che ha ampiamente e professionalmente portato avanti l organizzazione del Meeting curando i minimi particolari e permettendo la perfetta riuscita dello stesso. Al nostro Presidente Marcello Vella che, come sempre, svolge il proprio lavoro all insegna della trasparenza mirando esclusivamente alla crescita di tutti noi, impegnandosi personalmente e con molta accuratezza al continuo sviluppo e coordinazione. A Giancarlo Iannelli, Referente Regione Marche e a tutti coloro che hanno collaborato e partecipato. IZ2SMR - Alfio ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 13

14 P o n t i r i p e t i t o r i E R A P r o v i n c i a l e G e n o v a Prossimamente istalleremo sul territorio della Val Petronio due nuovi ponti radio tra cui uno Civile, per uso di protezione civile, ed anche u- na sala radio che supporterà le attività di Volontariato di Protezione Civile in ambito E.R.A. ( Descrizione di un Ponte Radio. ) La funzione del ponte radio è che tutte le comunicazioni radio che si effettuano durante i servizi di Protezione Civile vengono svolte mediante l utilizzo di una o più frequenze radio. La frequenza da utilizzare viene assegnata dal Ministero delle Comunicazioni al singolo Ente o Associazione per lo svolgimento esclusivo dei servizi di Istituto (Protezione civile, assistenza e coordinamento a manifestazioni o maxiemergenze): si dispone quindi di un mezzo ufficiale per la comunicazione delle informazioni, che come tale va utilizzato correttamente e nel rispetto delle procedure descritte nelle pagine seguenti. La copertura di un sistema radio è generalmente provinciale, cioè è possibile effettuare e ricevere comunicazioni radio da qualsiasi punto all interno del territorio di una provincia, con l utilizzo di radio veicolari o portatili. Ogni ricetrasmittente emette un segnale radio ad una determinata potenza: è facile intuire che maggiore è la potenza di un segnale, maggiore sarà la distanza che quel segnale può percorrere! Un segnale radio si propaga infatti nello spazio anche in presenza di ostacoli naturali o artificiali (edifici e costruzioni di grandi dimensioni); la presenza di ostacoli attenua però la potenza del segnale,diminuendo la portata di una comunicazione radio. Ogni ricetrasmittente può memorizzare al proprio interno un numero elevatissimo di canali ma può svolgere una sola operazione alla volta: o riceve, o trasmette;a differenza del normale telefono dove si parla e si ascolta allo stesso tempo, non si può ricevere e trasmettere contemporaneamente con una singola ricetrasmittente. Per garantire la copertura totale di un area estesa come quella di una provincia, dentro la quale si trovano numerosi ostacoli fisici quali edifici e zone collinari o montuose dell entroterra, si utilizzano uno o più ponti ripetitori collegati tra loro. Già dal mese di Ottobre 2012 abbiamo iniziato il percorso di pseudo-convenzione tramutato in convenzione tra la nostra associazione E.R.A. Sezione Provinciale Di Genova e l' ente televisivo tele radio pace di Chiavari proprietario del sito individuato per l' installazione del Ponte Ripetitore radioamatoriale ; Ringrazio per la massima e concreta collaborazione il Geometra Claudio Monteverde ed il Sindaco di Castaglione Chiavarese Cav. Giovanni Colorado, mi sento di asserire che anche grazie a loro possiamo dire che presto avremo un RPT sul Monte Loreto del comune di Castiglione Chiavarese (GE). Presidente ERA Provinciale Genova Gargano Francesco ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 14

15 Buon compleanno, ERA MONOPOLI E passato poco più di un anno dalla costituzione della Sezione E.R.A. di Monopoli ed è interessante volgere indietro lo sguardo per ricordare le attività svolte e riassaporarne le sensazioni. Ripensare agli incontri per fissare quanto necessario per la costituzione, lo statuto, il verbale, le interminabili telefonate e magari rileggere le mail inviate è un esercizio di memoria che offre positivi risvolti: tutto l entusiasmo, la voglia di fare dove e come si è incanalata? Sin da subito, neanche un mese dopo la costituzione, cominciavano a frequentare il mondo della Protezione Civile partecipando alla consegna del 6 mezzo della Colonna Mobile Nazionale dell R.N.R.E. in quel di Palermo. Ma la passione per la Radio chiama ed il nostro Poi qualcosa di più specifico.. l impegno per 1 Contest delle Sezione E.R.A.: grazie alla volontà del Contest Manager Nazionale, IZ2 SMR Alfio, anche noi dell E.R.A. abbiamo il nostro Contest. Una gara è sempre una gara ed i soci, affilata la voce e le antenne, ci mettono lo stesso impegno dedicato a contest di livello mondiale: il risultato è lusinghiero, infatti IQ7KF consegue il 1 posto nelle categorie Multioperatore e Sezioni. Ooops, IQ7KF è il nominativo di sezione l ho detto? Grande soddisfazione in tutti i soci che centrano l obiettivo al primo colpo. impegno si volge all etere e allo spazio: nella Cittadella Mediterranea della Scienza di Bari rendiamo possibile, con la nostra presenza e le nostre attrezzature, insieme ad altri OM, il collegamento tra una scuola elementare di Bitonto (BA) e la Stazione Spaziale Internazionale I.S.S. orbitante nello spazio. Che emozione ascoltare la voce dell astronauta dialogare con i nostri bambini! ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 15

16 Buon compleanno, ERA MONOPOLI L estate incombe e la città di Monopoli prepara eventi e manifestazioni di promozione turistica. Cogliendo al volo l opportunità offerta da un bando dell Assessorato al Turismo, coniughiamo la nostra passione per la radio con la promozione del territorio, la nostra voglia di divertimento con la necessità di farci conoscere. Mettiamo in cantiere il Tour dei Castelli e delle Masserie Fortificate di Monopoli e diventiamo attivatori nell ambito del Diploma dei Castelli Italiani. Il posto d onore spetta al Castello di Monopoli: con il nostro gazebostazione radio, con tanto di striscione E.R.A., offriamo alla nutritissima sfera dei DCI-hunters l attivazione di BA-007 che ci premia con oltre 100 collegamenti in poco più di 2 ore. Dopo un paio di settimane, IQ7KF/P è nuovamente on-air da BA-101, Porta Vecchia e Mura Fortificate di Monopoli i nostri cannoni sparano QSO ad alzo zero e gli hunters mettono in cantiere una nuova referenza. Non vi sto a raccontare la curiosità dei passanti: chi siete?, che fate?, ma perché non usate il cellulare?. e noi lì a spiegare che when all else fails.amateur radio. E siccome non c è due senza tre, eccoci a montare gazebo e stazione radio in prossimità delle mura fortificate della Masseria Conchia, DCI BA-083. IQ7KF/P riattiva, dopo 10 anni, la referenza in questione ed è subito pile-up! I soci si destreggiano con maestria nella sarabanda ed inanellano qso dopo qso, italiani e stranieri, e molti chiedono info. peccato per QSL only direct ma intanto il bureau si avvicina. Siamo in autunno e gli impegni si susseguono: a fine settembre il nostro socio delegato alla P.C. viene invitato a partecipare alla riunione della Consulta Nazionale del Volontariato presso il Dipartimento di Protezione Civile a Roma; subito dopo ne viene richiesta, con precetto ufficiale, la partecipazione ad attività esercitative a Biella ed infine la Campagna nazionale Terremoto, io non rischio lo vede protagonista nell impostare e sovrintendere il collegamento in videoconferenza delle 102 piazze coinvolte nell evento. continua ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 16

17 Buon compleanno, ERA MONOPOLI Ancora una esercitazione, la Prova pratica di ricerca persona dispersa San Giorgio 2012 lo vede rappresentare l ERA Monopoli nel territorio intercomunale Bassa Val Nure (PC) dove partecipa all evento che, oltre alle tematiche procedurali e comportamentali, prevede l attivazione della Sala Radio COM (Centro Operativo Misto) di S.Giorgio Piacentino. Dopo aver riavvolto il nastro, omettendo le centinaia di telefonate- / /incontri per definire ora questa ora quella attività, dunque, non possiamo fare a meno di considerare positivo il bilancio delle attività: tutta l energia profusa, il tempo sottratto agli affetti ed alle attività personali e dedicato all associazione non potevano che produrre degli ottimi risultati. E dopo il tanto atteso regalo del QSL Bureau, cosa augurarci ancora? Se fossi solo il Presidente, direi una sede tutta per noi e qualche altra forza in più, ma siccome sono prima di tutto un Radioamatore, auguro a me ed ai miei consoci la stessa forza, la stessa volontà, lo stesso impegno e la stessa splendida amicizia che ha contraddistinto la nostra vita associativa di questo primo anno. Veniteci a trovare https://it-it.facebook.com/eramonopoli.monopoli https://twitter.com/eramonopoli Buon compleanno ERA Monopoli! Francesco IK7PTX ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 17

18 E.R.A. Genova a Firenze per Mostra Florence Ham Fest Volontari dell associazione di Protezione Civile E.R.A. presenti alla Florenze Ham Fest. Il 06 Aprile una delegazione del gruppo presieduto da me stesso Gargano Francesco ha partecipato all importante mostra dedicata al libero scambio tra radioamatori e privati di apparecchi radio e telefonici, materiale elettronico e componenti d epoca. La nostra associazione, specializzata nel settore radio rappresentava Casarza Ligure in quanto da Luglio 2012 opera sul territorio in veste di attività di Protezione Civile. Gli organizzatori della fiera, l associazione radioamatori italiani A.R.I. di Firenze, ci hanno messo a disposizione un area riservata a tutte le realtà come la nostra. Qui i volontari hanno allestito uno stand abbiamo illustrato le nostre attività e distribuito i nostri depliant mettendo a conoscenza dei visitatori non solo l operato svolto finora da noi a Casarza Ligure, ma anche quello dell associazione E.R.A. Nazionale. La partecipazione all evento coinvolge tantissimi gruppi provenienti da tutta Italia, uniti da un vero e proprio spirito di fratellanza,sia per i radioamatori che per i tanti volontari e appassionati di radio. In particolare ringrazio l organizzatore Luca Corsini e tutto lo staff dell A.R.I. di Firenze per la bellissima giornata che ci ha regalato concludento in un futuro sicuramente parteciperemo ancora insieme ai soci di E.R.A. Arenzano e quelli della Sezione E.R.A. di Genova E.R.A. Sezione Provinciale Genova Protezione Civile Radioamatori Fax: Cell: Il Presidente Iz1 Xrs Francesco Gargano ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 18

19 1 Maggio 2013 E.R.A. Bergamo con lo sport. Il 1 MAGGIO 2013 SI è SVOLTA A Morengo (BG) la quarta edizione della Maratona, la nostra sezione e i soci che la rappresentano, grazie all ormai consolidata professionalità e alla continua disponibilità manifestata, viene chiamata per dare il supporto radio alla manifestazione. Le riunioni antecedenti la manifestazione ci hanno permesso di capire bene in quali punti strategici dovevamo mantenere le postazioni e vista la lunghezza del percorso, in alcuni punti ciechi dal punto di vista radio in quanto in pieno percorso cittadino, si doveva studiare la migliore soluzione per i collegamenti radio tra le varie postazioni e la sala radio. Individuati i punti si iniziavano a fare delle simulazioni per appurare la continuità durante le fasi della gara, si decideva di attivare i soci con apparati bibanda e decidere (in base ai luoghi) se trasmettere in VHF o in UHF, fortunatamente non si sono riscontrati problemi. Personalmente ho avuto esperienza su assistenza radio in gare automobilistiche, pertanto non mi è venuto difficile coordinare un piano ben definito, altrettanta esperienza in comunicazioni di emergenza mi ha favorito nell allestire la maglia radio, infatti 4 postazioni in UHF e 3 in VHF mi permettevano di svolgere il compito. La sala radio della nostra sezione fungeva da Capomaglia potendo gestire in contemporanea entrambe le frequenze. Nel briefing fatto in sezione il venerdi sera prima della partenza, si è discusso quale piano attuare. Alle ore 06:30 della domenica tutti eravamo sul posto (sezione) e ognuno andava a prendere posizione nei vari punti assegnati con le radio opportunamente approntate dalla sezione. Nei giorni precedenti la manifestazione il tempo non è stato clemente.piogge continue.quindi sul percorso si erano formate delle vere e propri piscine mettendo in difficoltà sia i partecipanti che noi stessi nel raggiungere le postazioni con le auto, praticamente quasi un percorso da fuoristrada.a Davide IZ2LRT veniva dato in consegna il mio 4x4 e naturalmente ne approfittava per divertirsi e riportarlo tutto infangato. Precedentemente la manifestazione, attraverso il Forum dell ERA, si informavano le sezioni della Lombardia dell evento e si inoltrava invito a dare supporto, a parte Pavia nessuna risposta. La nostra sezione, ormai, è completa di tutto il necessario per affrontare qualsiasi evento, sia dal punto di vista radio ( 5 ricetrasmittenti che permetto la copertura da 0 Mhz fino alle UHF e se necessario anche le SHF in tutti i modi di emissione con tre PC dedicati e interfacciati), generatore da 2,5 Kwatt, tenda e altre antenne da montare in esterna, pertanto tutto ciò era oggetto di interesse per coloro che venivano in sala radio, sia gli organizzatori che visitatori..ai quali davo spiegazione e informazione sulle finalità della nostra associazione. La perfetta organizzazione ci ha premiati, gli organizzatori sono stati pienamente soddisfatti dalla nostra professionalità, non sono mancati i complimenti e la promessa che saremo chiamati a supporto anche per altre competizioni. Personalmente sono soddisfatto soprattutto nel poter dire che tutti noi della Sezione Provinciale di Bergamo abbiamo costituito un team perfetto con operatori altamente professionali, capaci di affrontare e gestire eventi e attività radio, il ringraziamento è doveroso con chi mi circonda e mi collabora, sempre pronto a confrontarsi e mettere a disposizione la propria esperienza, esperienza che viene di continuo aggiornata con nuove attività permettendo di portare a conoscenza l ERA in tutti i settori a favore dell immagine. IZ2SMR Alfio ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 19

20 Dal 01 Luglio 2013 al 07 Luglio 2013 Contest HF-VHF-UHF Regolamento ERAMAGAZINE - Anno N 26 Pagina 20

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE

OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE 1) Ovviamente anche su quelle GPRS, inoltre il tuo modello supporta anche l'edge. Si tratta di un "aggiornamento" del GPRS, quindi è leggermente più veloce ma in

Dettagli

Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico. Internet nel tuo locale? facile come non mai!

Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico. Internet nel tuo locale? facile come non mai! Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico Internet nel tuo locale? facile come non mai! Il Prodotto WiSpot è il nuovo prodotto a basso costo per l'allestimento

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Alimentatore tuttofare da 10 A

Alimentatore tuttofare da 10 A IK0RKS - Francesco Silvi, v. Col di Lana, 88 00043 - Ciampino (RM) E_Mail : francescosilvi@libero.it Alimentatore tuttofare da 10 A E questa la costruzione di un alimentatore portatile che accompagna i

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA Un impianto solare fotovoltaico consente di trasformare l energia solare in energia elettrica. Non va confuso con un impianto solare termico, che è sostanzialmente

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

SKY on DEMAND. Guida all attivazione e navigazione

SKY on DEMAND. Guida all attivazione e navigazione SKY on DEMAND Guida all attivazione e navigazione . Il Nuovo Sky On Demand: dettagli 1/2 Che cosa è il nuovo Sky On Demand Il nuovo Sky On Demand è il Servizio che consente di accedere ad un intera videoteca

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che vive con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

beyond Gestionale per centri Fitness

beyond Gestionale per centri Fitness beyond Gestionale per centri Fitness Fig. 1 Menu dell applicazione La finestra del menù consente di avere accesso a tutte le funzioni del sistema. Inoltre, nella finestra del menù, sono visualizzate alcune

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto

I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto ARTICOLO 1- COSTITUZIONE E' costituito il Club denominato I Borghi più Belli d'italia ai sensi dello Statuto dell Associazione Nazionale Comuni Italiani, in breve ANCI.

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Progetto Nazionale di Educazione al Patrimonio 2011-2012 Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Presentazione Sul presupposto che si conserva

Dettagli

Ottanta anni fa: la prima immagine televisiva in Italia

Ottanta anni fa: la prima immagine televisiva in Italia Ottanta anni fa: la prima immagine televisiva in Italia Marzio Barbero e Natasha Shpuza 1. 80 anni fa E il 28 febbraio 1929 quando due ingegneri, Alessandro Banfi Nota 1 e Sergio Bertolotti Nota 2, riescono

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it MEETING & CONFERENCE ENNA www.hotelfedericoenna.it Ci presentiamo Il Federico II Palace Hotel Spa & Congress, sorge a Enna circondato da immense vallate che creano una cornice naturale di verde, ma anche

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Le funzioni di una rete (parte 1)

Le funzioni di una rete (parte 1) Marco Listanti Le funzioni di una rete (parte 1) Copertura cellulare e funzioni i di base di una rete mobile Strategia cellulare Lo sviluppo delle comunicazioni mobili è stato per lungo tempo frenato da

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli