book

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "book www.ilpuntotorino.com"

Transcript

1

2 pt

3 pt 2012 Concessionaria di Pubblicità 3

4 Un sorriso per una speranza in più... Lottiamo per donare speranza, amore e generosità ai bambini colpiti da malattie maligne e alle loro famiglie. Giulia era un piccolo anatroccolo. Come il suo piccolo peluche, che ora è tra le mani della sua mamma adottiva : la donna che ha passato tanto tempo con lei, prima che il linfoma se la portasse via, ad appena quindici anni, ormai tre anni fa. Il nostro lavoro: far sbocciare, ogni giorno, un sorriso sulla bocca di un bambino Il Presidente Chiara Azzena Girello

5 Jgor Barbazza e Franco Neri protagonisti al PT EVENT 2012 per la solidarietà Team For Children è un associazione benefica che concentra i propri sforzi nel creare e appoggiare progetti di sostegno legati ai bambini e alle loro famiglie in difficoltà. L impegno e la passione di Chiara Azzena Girello, da dieci anni sono inarrestabili. Collabora a stretto contatto con i medici della Clinica di Oncoematologia pediatrica di Padova, contribuendo significativamente a finanziare la scuola in ospedale, ad aiutare le famiglie dei bambini ammalati, a promuovere le attività ricreative e le iniziative di sostegno psicologico anche a favore di bambini stranieri provvedendo all accoglienza e alle cure necessarie. A rispondere all appello di questo programma è stato in prima fila l'attore Jgor Barbazza, diventato poi testimonial e vicepresidente della onlus nata nel giugno Dona il tuo 5 x 1000 al Team For Children - Cf Tel/fax 049/ Cell 335/ Via Norbiato, Ponte San Nicolò (PD) CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO AGENZIA Via Facciolati,124 (PD) IBAN. IT47K POSTA PAY N,

6 pt

7 pt 2012 prefazione INVESTIRE SULLO SPORT Ri c c ar d o D Elicio: presidente d e l Ce n t r o Universitario Sportivo d i To r i n o Riccardo Delicio Lo sport è un opportunità. Un opportunità di crescita, fisica e morale, innanzitutto, ma anche un occasione, confrontandosi in modo sano, rispettando le regole, per mettersi alla prova. Tagliare un traguardo di una competizione, non importa se si sale o meno sul podio, deve, sempre, riempirci d orgoglio. È in questo frangente che si matura come donne e uomini e non importa se non si diventerà mai degli atleti professionisti o non si collezioneranno vittorie a ripetizione. Da qualche anno, con la riscoperta dell importanza della cura del fisico, lo sport è diventato anche una opportunità concreta di lavoro. Lo testimoniano le cifre: sono sempre più numerosi i ragazzi che scelgono di iscriversi alla Scuola Universitaria Interfacoltà in Scienze Motorie con l obiettivo di costruirsi un avvenire all interno delle palestre e nei centri sportivi. Vogliono diventare istruttori qualificati, personal trainer, una professione sempre più ambita, mettendo a disposizione degli altri competenze ed entusiasmo. Un patrimonio da tutelare e incoraggiare: significa infatti investire in una società improntata a uno stile di vita salutistico, che ha capito l importanza dell attività fisica, utile strumento per affrontare tutte le stagioni della vita. Sono molti poi i giovani che imprestano il loro bagaglio tecnico e il loro tempo agli altri, facendo crescere lo sport dilettantistico. Anche qui ci confortano i numeri: il solo sistema universitario torinese può contare su un bacino di 100 mila ragazzi, 35 mila quelli che quotidianamente praticano attività sportive semplici e 3 mila gli atleti che militano con i colori del Centro Universitario Sportivo. Un movimento capace di coinvolgere migliaia di persone che merita attenzione e investimenti. Viviamo in un epoca in cui la crisi economica sta colpendo duro ma destinare delle risorse a questo settore significherebbe far crescere l economia locale tutta: si darebbe il là a un effetto domino che movimenterebbe il sistema dei trasporti, il mercato degli affitti, del tempo libero. I benefici toccherebbero una fascia importante di popolazione. Le prospettive indicano in 150 mila gli studenti che un domani, non troppo lontano, potrebbero scegliere la nostra città per il loro percorso formativo e di sport. Vale la pena di scommetterci, accompagnando la trasformazione che Torino ha innestato da qualche anno a questa parte: è l ennesima sfida da cogliere e vincere. Assieme. 7

8 pt 2012 sommario 12 I grandi PT nel mondo Personal training quale futuro? anni di primati 20 Il fitness che fa tendenza: le discipline più in voga 24 Palestra: Spa o wellness club? 28 Emozioni tecnologiche 32 Dalla Rete ai musei 34 Alimentazione e sport 38 Ginnastica e benessere 40 La forma artistica del corpo 41 Ritratti della Torino in movimento 12 i n t e r v i s t e Alberto Cirio 46 Elenoire Casalegno 48 Jgor Barbazza Daniela Graglia 52 Michele Dalai 8 54 Fabrizio Chianello 56 Claudio Chiappucci 58 Alex Zanardi 56

9 pt schede pt 62 Luca Baseggio 63 Enrico Dana 64 Calle Flauto 65 Federico Frulloni 66 Giuseppe Orizzonte 67 Marica Riccio 68 Franco Tolentino 69 Laura Veronese Morosini 70 Marco Zanetti 72 Amir Lafdaigui Supplemento Gratuito al n 64 anno XI de Il Punto city life stampato in Novembre 2011 EDITORE: S.E.T. s.r.l. via Fattori, 3/c Torino Richiesta di Spedizione in Abbonamento: Tel fax: PUBBLICITÀ: PUBLICINQUE s.r.l. Torino/ Milano/ Roma SEDE CENTRALE: via Fattori, 3/c Torino Tel./Ph: fax: DIRETTORE RESPONSABILE: Loredana Tursi GRAFICA: Massimiliano Prencipe STAMPA: STIGE S.p.A. Via Pescarito, San Mauro Torinese (TO) Per informazioni su redazionali e pubblicità telefonare allo: o inviare la propria richiesta a: 73 Alessio Di Niquili 74 Andrea Scarpetta 76 Lorenzo Gallone 78 Stefano Crotta 79 Edmondo Gaeta Riproduzione, anche parziale, vietata senza autorizzazione scritta dell Editore. L elaborazione dei testi, anche se curata con scrupolosa attenzione, non può comportare specifiche responsabilità per eventuali involontari errori o inesattezze. Ogni articolo firmato esprime la responsabilità personale dell autore. 80 Leonardo Perfetti 81 Marco Raviolo 82 Aldo Zacchero 9

10 pt

11 pt 2012 Con una risata unisce l Italia. Calabrese doc, innamorato di Torino, racconta in chiave comico-ironica le diversità tra Nord e Sud, facendo riflettere sulle tante culture e tradizioni che rendono così straordinario il nostro Paese. A teatro, al cinema, in televisione Franco Neri colpisce sempre il bersaglio, regalando sorrisi e buonumore. Lo sport: È la prima prevenzione per aver fisico d acciaio e una salute di ferro. La prima persona che ti sprona a far sport è la moglie: non sei più quello di 20 anni fa non ti riconosco più! In 20 anni di matrimonio, abbiamo arricchito il sarto! E una volta stringi, e una volta allarghi! Deciditi o ti metti a dieta, o fai sport! e per mantenere una forma da bronzo di Riace ho ricominciato a far sport! Così quello che perdo in palestra lo recupero a tavola. Morale: Lo sport si fa solo ed esclusivamente o se si vuole dimagrire o se si vuole mangiare. Franco Neri 11

12 pt 2012 I grandi PT nel mondo Possono essere definiti gli angeli del nostro corpo. Ad ogni nostra richiesta loro rispondono presente. Sono i personal trainer (anche chiamati allenatori personali, e convenzionalmente indicati dalla sigla PT), figura professionale sempre più ricercata sia dalle star, ma in questi ultimi anni, anche dalla gente comune. La loro mission è gestire in maniera individualizzata l'esercizio fisico di coloro che si avvicinano o praticano attività fisica per migliorare il proprio stato di salute o di forma fisica. 12

13 pt 2012 la mamma lo iscrisse, per la sua massa grassa in eccesso, alla Weight Watchers, una società internazionale specializzata ad offrire prodotti e servizi per aiutare a perseguire l obiettivo della perdita del peso corporeo e mantenerlo stabile. Peterson, dopo gli studi in Svizzera, si è laureato alla Duke University, dove si è innamorato dello sport. Succesivamente, ha scoperto la sua vocazione da personal trainer quasi per caso: un amico gli ha chiesto di allenarsi insieme in palestra, e alla fine gli ha chiesto quanto gli doveva. Questo è l incipit di una carriera che porta Peterson ad essere il punto di riferimento per molti Vip. Le sue tecniche di allenamento sono seguite da personaggi come Angelina Jolie, Sylvester Stallone, Jennifer Lopez, Kim Basinger, Cameron Diaz. È stato capace di trasformare la sua villa di Beverly Hills, a Hollywood, nella palestra più esclusiva al mondo, il Compound, dove, oltre a spogliatoi privati, ognuno trova attrezzi e camtesto di: Walter Citro Sono gli Stati Uniti alla fine degli anni 80 a battezzare questa professione e con il passare degli anni anche l Europa è riuscita ad ereditare, quello che apparteneva fino a qualche tempo fa al nuovo continente. Come in ogni professione che si rispetti, esistono delle figure di spicco, a cui tutti gli addetti ai lavori scrutano con particolare attenzione per capire e carpire ogni piccolo segreto. In fondo sono i dettagli che fanno la differenza. Senza dubbio per tutti i PT del mondo è considerato un totem, tanto da essere inserito dai suoi colleghi nella Hall of Fame. Gunnar Peterson, non è semplicemente un numero uno, ma è stato il primo a fare di questa professione uno stile di vita. Ha chiare origini scandinave ma in America ha trovato la sua dimensione che ancora oggi è apprezzata in tutto il mondo. La sua predisposizione a modellare il corpo è iniziata ad appena dieci anni, quando Gu n n a r Peterson h a trasformato la s u a villa d i Beverly Hills, a Ho l ly w o o d, nella palestra più esclusiva al mondo 13

14 pt pi per qualsiasi attività sportiva. Tra le attrezzature c'è anche una parete per l' arrampicata. A Compound non ci sono mai più di due clienti ad allenarsi contemporaneamente, nonostante gli spazi immensi. Questo favorisce una sinergia con il cliente che riesce ad assimilare nella maniera più costruttiva l allenamento funzionale di Peterson, ovvero il suo piccolo grande segreto che lo ha portato in cima alle classifiche dei preferiti tra i PT. Si tratta, in termini puramente tecnici, di una classificazione di esercizio che coinvolge la formazione del corpo per le attività svolte nella vita quotidiana, e questo comporta un migliore equilibrio muscolare e stabilità articolare, diminuendo di molto le percentuali di incorrere in possibili lesioni. La Federal Bureau of Investigation, ovvero la FBI ha scelto lui. Juan Carlos Santana è il personal trainer del più famoso ente investigativo federale degli Stati Uniti d'america. Di lui si apprezzano i numerosi programmi di allenamento e di riabilitazione. Si rivolge ad utenti di ogni età e livello ed oggi rappresenta un punto di riferimento per team sportivi professionistici, fitness clubs, utenti privati ed aziende impegnate nello sviluppo di programmi di corporate wellness. Tra dvd e libri il suo fiore all occhiello, rimane senza dubbio aver ideato e creato a Boca Raton (nella Contea di Palm Beach nello stato della Florida) l IHP. Fondato nel 2000, l Institute of Human Performance, offre un ambiente per l'allenamento senza pari per atleti d'elite, come la "Champions World Class Tennis", giocatori di NFL (la National Football League), MLB (Major League Baseball), ma anche per tutti coloro che vogliono avvicinarsi al mondo del fitness. Con oltre metri quadrati vanta le più moderne attrezzature nel settore del fitness. L'obiettivo principale è quello di fornire un servizio leggendario per far sentire tutti i suoi clienti come se fossero a casa e aiutarli a godere della loro salute e percorso fitness. Un lato nuovo del Personal Trainer lo offre sicuramente Holly Perkins. Scienza e fitness, infatti, possono interagire per aiutare l individuo a raggiungere il loro livello di allenamento ottimale. L approfondita conoscenza della fisiologia, nutrizione e salute hanno permesso ad Holly Perkins di raggiungere importanti risultati tanto da essere capace di far vedere il fitness da un'altra prospettiva. Non a caso i suoi clienti includono donne sottoposte a trattamento per il cancro al seno, e grazie all esercizio fisico regolare, questo può alleviare alcuni effetti collaterali comuni e scongiurare complicanze da chirurgia, chemioterapia e radiazioni. A Washington Dc, ogni anno funge da battistrada alla gara podistica per sostenere la cura al cancro al seno: quest anno erano in a correre insieme a lei. Non temere il proprio corpo e il binomio riposo - recupero inteso come attività fisica, sono il denominatore comune che hanno portato Holly Perkins a ritagliarsi un importante ruolo tra i PT. Trova conforto nel sapere di fungere da medicina naturale per tutti coloro che hanno subito un trauma nella propria vita. La motivazione è uno degli ingredienti principali per svolgere attività fisica in maniera costruttiva. Se questa viene accompagnata anche da una corretta alimentazione, i benefici sono più che evidenti. Ju a n Ca r l o s Sa n ta n a è il p e r s o n a l trainer d e l più f a m o s o e n t e investigativo d e g l i Stat i Un i t id'am e r i c a: l'fbi

15 Pt anni di sport

16 pt 2012 Personal training quale futuro? Sono stato uno dei primi in Italia a far conoscere la figura del personal trainer. Oggi, nel nostro Paese, è diventata addirittura di moda. Leggendo le statistiche emerge chiaramente l interesse crescente verso il mondo delle palestre e del fitness in generale. Nonostante la crisi economica che sta sconvolgendo l Occidente, resta uno dei segmenti meno falcidiati dalla congiuntura negativa, anzi continua a produrre ricchezza e a generare nuovi posti di lavoro. 16

17 pt 2012 testo di: Luciano Gemello Sono segnali, importanti, che testimoniano come quella che fino a poco tempo fa veniva bollata come ginnastica è diventata una pratica imprescindibile nella vita di uomini e donne di diverse età e ceto sociale. In tanti hanno capito l importanza di farsi seguire da un istruttore qualificato: l unico capace, ottimizzando i tempi, spesso risicati, del cliente, ad aiutarlo a raggiungere risultati insperati, innescando un circolo virtuoso: le persone, sentendosi meglio fisicamente sono spronate e motivate a dare ancora di più, abbandonando stili di vita errati, scoprendo il valore della cura di sè. È un percorso che nulla ha a che fare con il lato meramente estetico o edonistico ma tocca direttamente la salute: è nota, infatti, l importanza dell attività fisica per prevenire malattie cardiovascolari o fattori di rischio come l obesità, altra piaga della nostra epoca. Una pratica più diffusa avrebbe una ancora più marcata utilità sociale: minori patologie invalidanti si tradurrebbero in un minore carico economico che la collettività e le famiglie stesse, costrette spesso ad accudire con le sole forze la persona malata, devono attualmente sostenere. Per questo il personal trainer ha assunto una nuova veste: in gioco c è la salute stessa del singolo, il pt non insegna solo a eseguire correttamente un esercizio o a liberarci dei chili di troppo ma fa anche un opera di prevenzione in campo sanitario. Coscienza, competenza, correttezza, una preparazione tecnica completa e aggiornata sono quindi le basi che non possono mancare nel bagaglio culturale di chiunque intenda avvicinarsi a questa professione. Ad anni di distanza resto convinto che sia il mestiere più bello del mondo: supportare le persone nel raggiungimento di un traguardo, qualunque esso sia, dalla conquista di un record sportivo, alla necessità di ritrovare la mise en forme o il benessere psico-fisico perduto, è una soddisfazione impagabile. Purtroppo manca un percorso di studi chiaro e veramente formativo: oggi un giovane che intende imboccare questa strada non sa quale iter seguire. La stessa Scuola Universitaria Interfacoltà in Scienze Motorie non tiene in dovuta considerazione la figura del pt, continuando a privilegiare insegnamenti che danno pochissimi sbocchi lavorativi. Sono fermamente convinto che uno dei compiti prioritari della scuola sia quello di rispondere alle richieste del mercato. Purtroppo non accade, anzi guardando i corsi di insegnamento inseriti negli anni di studi accademici possiamo notare come discipline riguardanti il personal training, le tecniche di massaggio, le ginnastiche musicali, guarda caso le più richieste, hanno uno spazio ridotto. Bisognerebbe trovare il coraggio di riformare il corso di laurea, adattandolo a un mondo che è cambiato profondamente, solo così si farebbe un opera di autentica formazione. Altra amara e avvilente, verità, spesso taciuta: chiunque può diventare personal trainer. Basta frequentare uno dei numerosi corsi che puntualmente vengono promossi dagli enti più svariati e si ha automaticamente la possibilità di tenere dei corsi in palestra, seguendo le persone durante l attività fisica. C è troppa improvvisazione, troppa facilità nel vantare un titolo che dovrebbe invece arrivare al termine di un processo selettivo ben determinato. È il dazio che paghiamo causa l assenza di un quadro normativo e legislativo chiaro. È una grave lacuna che pesa, generando rammarico e perplessità sul futuro stesso della professione. Luciano Gemello "Co s c ie n z a, competenza, correttezza, u n a p r e pa r a z i o ne t e c n i c a c o m p l e ta e ag g i or n ata s o n o le b a s i c h e n o n p o s s o n o m a n c a r e n e l b ag ag l i o c u lt u r a l e d i c h iu n q u e i n te n d a av v i c i n ar s i alla p r o f e s s i o ne d i p e r s o n a l trainer" 17

18 pt anni di primati Storia e gloria dello sport in Piemonte 18 La fiaccola olimpica di Torino 2006 Valentino Castellani e Sergio Chiamparino mostrano i biglietti delle Olimpiadi Piemontesi, popolo di grandi lavoratori, solidi, concreti e sportivi. Nei 150 anni dell unificazione del nostro Paese, la nostra regione si è distinta brillantemente come serbatoio di protagonisti, eventi, innovazioni e trionfi da consegnare alla memoria dei posteri. Tra Toro e Juve il portabandiera è Pozzo Nella nostra ideale sfilata, affidiamo il ruolo di portabandiera a Vittorio Pozzo. Biellese di origini, ma nato e cresciuto a Torino, dove frequentò il Liceo Cavour. Già giornalista, è stato il commissario tecnico che per la prima volta ha portato i colori azzurri sul tetto del Mondo, nonché l unico allenatore capace di vincere il Mondiale di calcio per due anni consecutivi: 1934 (edizione giocata in Italia, anche lo Stadio Olimpico tra le sedi delle gare) e 1938, quando il trofeo da destinare al vincitore si chiamava ancora Coppa Rimet. Non è un caso che abbiamo aperto la nostra cavalcata da un uomo di calcio. A Torino, nel 1898, è nata la Federcalcio. Il pallone piemontese ha regalato allo sport italiano ed internazionale alcune delle pagine più importanti ed emozionanti grazie alle imprese delle due squadre torinesi, Juventus e Torino. Peraltro la nostra città, oltre ad essere la prima capitale d'italia, fu la prima città a ospitare il campionato ufficiale di calcio l 8 maggio del 1898 (quattro partecipanti, tre torinesi più il Genoa). I bianconeri rimangono la squadra più seguita in Italia, con dieci milioni di tifosi, ed è la società più titolata del Paese nonché tra le più vittoriose del globo. L Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio ha nominato la Juventus il miglior club italiano e il secondo a livello europeo del ventesimo secolo. Impossibile citarne tutti i protagonisti e allora scegliamo in rappresentanza il novarese Giampiero Boniperti, 178 gol in maglia bianconera e

19 pt 2012 testo di: Attilio Celeghini Anni 30: gli atleti dello Sci Club Valli di Lanzo con indosso le maglie della Juventus presidente dal 1994 al 1999 del club, Quella del Toro, è noto, è una storia intrisa di epica e per sempre legata alla leggenda dello squadrone capace di vincere 5 scudetti consecutivi tra il 1942 e il Un ciclo straordinario spezzato tragicamente il 4 maggio del 1949, quando l aereo che riportava la squadra da Lisbona, dove aveva disputato un amichevole, andò a schiantarsi sulla basilica di Superga, che da quel momento divenne meta e simbolo inviolabile del popolo granata. Sotto rete, sotto il canestro e sopra l acqua Nonostante Torino non abbia più una squadra nella massima serie da molti anni, c è stato un tempo dove sotto la Mole si è respirato l aria del grande volley internazionale, grazie alle imprese del Cus Torino, dal 1972 all 87, protagonista in Italia e in Europa. Simboli di quel periodo magico sono i centrali Gianni Lanfranco e Giancarlo Dametto e, naturalmente Piero Rebaudengo, poi grande protagonista con la maglia della Nazionale. Il successivo sodalizio con la consorella cuneese non porta, purtroppo, all ambiziosa realizzazione di un unica potenza pallavolistica regionale. E ad oggi, a rappresentare la pallavolo piemontese nel mondo, rimane Cuneo. E anche sotto il canestro, in Piemonte si sono vissuti anni ruggenti che niente hanno da invidiare al magico mondo del Nba. La prima squadra campione in Italia, per dire, è stata torinese. Nel 1919, ai Campionati nazionali militari di Roma. Novara, invece (peraltro tornata recentemente alla ribalta nella massima serie calcistica dopo 44 anni), è stata la prima città finalista in una sfida scudetto nel Alessandria, invece, ha dato i natali al primo piemontese che ha vestito la maglia della Nazionale: Mantelli, che partecipò alle Olimpiadi di Londra del Dai palazzetti, all acqua: anche qui il Piemonte non si smentisce, visto che nel 1888 a Torino vede la luce la prima Federazione Italiana Canottaggio. E sempre sotto la Mole viene istituita una delle più antiche società d Italia, la Reale Società Canottieri Cerea. E dove si svolse la prima partita di rugby mai giocata in Italia? Che domande: a Torino nel Di fronte, i francesi del Racing Club (dove oggi giocano gli azzurri Mirco Bergamasco, Dellapé e Lo Cicero) e gli svizzeri del Servette. Custodi della memoria Ma il Piemonte ha offerto al Paese anche un panorama di luoghi particolarmente significativi. A Torino è nata la prima società sportiva italiana, la Società Reale Ginnastica, fondata nel 1884 e protagonista di un secolo e mezzo di attività tra calcio, basket, atletica, scherma. E anche i cultori delle quattro ruote hanno avuto il loro santuario, con il Motovelodromo nato nel 1920 nella zona est della città, composto da una pista ad anello lunga 393 metri e larga 8. Dalle Alpi alle Olimpiadi Nella storia sportiva piemontese non si può tralasciare uno degli eventi più significativi del new deal torinese, da molti indicato come ideale spartiacque tra il grigismo degli anni Ottanta-Novanta e la nuova dimensione turistica-internazionale del capoluogo: le Olimpiadi del Un trionfo, capace di entusiasmare e richiamare a Torino centinaia di migliaia di persone e scatenare l interesse verso quelle discipline invernali che, lontano dai grandi eventi olimpici, vengono solitamente dimenticate. Parlando di sport invernali, occorre un passo indietro per rendere il giusto omaggio ad Adolfo Kind, svizzero naturalizzato italiano, considerato il papà degli sci che proprio sulle Alpi piemontesi iniziò a sperimentare verso la fine dell Ottocento. E che nel secolo successivo videro le gesta del valsusino Piero Gros, uno dei simboli della mitica Valanga azzurra degli anni Settanta. Vette che del resto segnarono anche la storia del ciclismo, con le geste leggendarie dei Campionissimo Fausto Coppi, origine alessandrine, uomo solo al comando in 5 Giri d Italia e due Tour de France. Un icona della storia dello sport italiano, immortalato in una statua di bronzo in corso Casale. E tornando a parlare di Olimpici, non si può tralasciare uno dei grandi protagonisti dell atletica leggera nazionale di tutti i tempi: Livio Berruti. Classe 1939, torinese, per sempre iscritto nella leggenda dei Cinque Cerchi grazie all oro nei 200 metri a Roma 1960, primo atleta italiano a vincere una finale olimpica e un trionfo che spezzò il dominio Usa nella specialità. 19

20 pt 2012 Il fitness che fa tendenza: le discipline più in voga Partiamo dal Pilates Forse non può considerarsi una novità, ma questa disciplina continua a essere sulla cresta dell onda, rimanendo l allenamento preferito da chi vuole tonificare i muscoli. Il metodo Pilates, inventato all inizio del 900 dal tedesco Joseph Pilates, ha come obiettivo il raggiungimento della consapevolezza della propria fisicità, il miglioramento della postura e dell equilibrio, e il rafforzamento dei muscoli addominali, dei glutei e della zona lombare. 20

21 pt 2012 testo di: Claudia Villani Piloga Sulla scia del grande successo del Pilates è nato il Piloga, o Yogilates, una disciplina aerobica inventata da Jonathan Urla che, come suggerisce il nome stesso, si basa sull unione del Pilates con lo Yoga. Questo nuovo allenamento prende il meglio dalle due discipline alle quali si ispira: dallo Yoga attinge le posizioni che aiutano a liberare la mente e sviluppare la flessibilità e la resistenza e dal Pilates gli esercizi che aiutano a tonificare i muscoli. Insomma: con il Piloga, oltre a rilassarvi e a migliorare la concentrazione, potrete anche bruciare molte calorie, tonificare e rassodare i muscoli. Kylates Se rassodare e tonificare i glutei e gli addominali è il vostro obiettivo, la disciplina che fa per voi è il Kylates. A dispetto del nome, questo tipo di allenamento non ha niente a che vedere con il Pilates: inventato dall istruttore di fitness Ky Evans, ha l obiettivo di scolpire e fortificare i muscoli. Il Kylates si basa su esercizi molto semplici praticati in sequenza, senza pause tra un esercizio e l altro, e molto lentamente in modo da esercitare un controllo maggiore sul movimento e, quindi, aumentarne l efficacia; inoltre, la contrazione muscolare costante permette di rassodare i muscoli e bruciare molte calorie. Zumba Tra le nuove tendenze del fitness, le discipline che uniscono danza e aerobica sono quelle che vanno per la maggiore; un esempio ne è la Zumba, una pratica ideata dall istruttore di fitness Alberto Pèrez che ha unito all aerobica i movimenti dei principali balli latinoamericani, come salsa, merengue e rumba. La Zumba, con tutte le sue varianti, è un mix esplosivo di movimenti e di divertimento: oltre a ballare, che fa sempre bene all umore, permette di aumentare la resistenza, bruciare le calorie e tonificare glutei, fianchi, braccia e addome. Batuka Rimanendo in tema di danza, tra le nuove tendenze oltre alla Zumba, c è il Batuka, una disciplina inventata da Kike Santander, un compositore musicale di origine colombiana, il quale ha creato un insieme di movimenti che uniscono l aerobica alla danza. Molto simile alla Zumba, il Batuka si differenzia da essa per il tipo di musica: oltre che alla danza latinoamericana si ispira alla techno-dance e prevede l esecuzione di alcune mosse delle arti marziali. Nel Batuka i movimenti sono sincronizzati con la musica e sono pensati per coinvolgere tutti i muscoli del corpo in modo da favorire il dimagrimento e il miglioramento della coordinazione. Rebounding Per chi ama saltare c è il Rebounding, una disciplina inventata dal trampolinista americano Albert E. Carter che consiste nell effettuare una serie di rimbalzi su un tappetino elastico; questi rimbalzi sono utili per rafforzare i muscoli, migliore la coordinazione e l equilibrio e per stimolare la respirazione; inoltre il Rebounding è ideale anche per alleviare la tensione e allontanare lo stress. La Zu m b a è u n m i x esplosivo d i m o v i me n t i. Oltre a fa r b a l l a r e, fa b e n e a l l u m o r e, a u m e n ta la resistenza, brucia le calorie e tonifica i glutei 21

22 pt 2012 HOME TRAINING Schiena protetta con il T-Bow Arriva dalla Svizzera, è leggero e poco ingombrante: si chiama T-Bow ed è so di una lezione di pump, facilissimo da usare a casa, è la via di mezzo tra il pesetto classico e la palla da training. Composto da una maniglia e una palla di peso variabile, la distanza dalla presa di 15 cm lo decentra dal corpo e implica un maggiore utilizzo della massa muscolare. Anche se sfrutta i carichi come le macchine, ha una forte componente dinamica, così da non dover completare gli esercizi con l'allenamento aerobico sul tapis roulant. Basta mezz'ora per un buon risultato. Di solito si inizia con un peso di 2,5 kg per poi salire in base all'intensità desiderata. Lo s p o r t è a n c h e u n v i de o g a m e: durante 22 il nuovo tool da usare a casa che sfrutta i principi dell'allenamento funzionale per tonificare e modellare tutto il corpo. La pedana tenuta convessa si può usare per i crunch, così da potenziare il lavoro muscolare ed evitare di caricare la schiena. Oppure ci si può saltare sopra e oscillare: per mantenere l'equilibrio si sfrutta il core, l'intera fascia addominale. E la pancetta sparisce più in fretta. Tonicità lampo con il Kettlebell Per chi desidera davvero farsi il fisico arriva dalla Russia l'attrezzo che tonifica in tempo da record, il Kettlebell. Più inten- Fisico scolpito con il TRX Consiste in due bande elastiche da fissare al soffitto, al muro o a una porta e da agganciare a piedi e mani. Per mantenere l'equilibrio i muscoli sono coinvolti nella totalità e in maniera profonda: perfetto per chi è già allenato e vuole scolpire intensamente il fisico e guadagnare in tonicità. Videogiochi: palestra virtuale, esercizio reale Se negli anni Ottanta e Novanta andava di moda allenarsi in casa coadiuvati dalle lezioni in videocassetta, oggi esistono dei videogiochi che hanno rivoluzionato il concetto di gioco come staticità. L ultimo si chiama Kinect. Si tratta di un simulatore interattivo per XBOX 360 della Microsoft che permette al televisore di trasformarsi in sala fitness. Si può scegliere anche il preparatore atletico, ovviamente a prova di star: Michael George, personal trainer delle attrici hol- il g i o c o il c o r p o d e l l utente è p r o ie t tato attraverso u n a v ata r s u l v i de o e m o n i tor ato per tutta la durata della performance

PALINSESTO CORSI FITNESS PALESTRA

PALINSESTO CORSI FITNESS PALESTRA PALINSESTO CORSI FITNESS PALESTRA LUNEDI CIRCUIT TRAINING MARTEDI BODY MIND CARDIO& STRETCH 75 18.15 19.00 19.00 19.30 KICK BOXING (RAGAZZI) FIT BOXE 19.30 20.15 20.30 21.15 KICK BOXING MERCOLEDI 10.00

Dettagli

PISCINE DI VICENZA S.P.A. SOCIETÀ SPORTIVA DILETTANTISTICA

PISCINE DI VICENZA S.P.A. SOCIETÀ SPORTIVA DILETTANTISTICA CALENDARIO TURNI I trimestre: ottobre - novembre - dicembre (iscrizioni entro il 30 settembre)* II trimestre: gennaio - febbraio - marzo (iscrizioni entro il 31 dicembre)* mesi singoli: settembre - aprile

Dettagli

la palestra su misura

la palestra su misura STUFO DI CODE AGLI ATTREZZI? STUFO DI AMBIENTI AFFOLLATI? STUFO DI SENTIRTI SENZA UNA GUIDA? SE NON AMI LA PALESTRA TRADIZIONALE SCEGLI la palestra su misura scopri chi siamo Siamo la prima palestra su

Dettagli

Un Estate in Casa Albergo tra movimento e divertimento

Un Estate in Casa Albergo tra movimento e divertimento I.S.R.A.A. Istituti per Servizi di Ricovero e Assistenza agli Anziani Casa Albergo - Mini Alloggi Un Estate in Casa Albergo tra movimento e divertimento II Edizione Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre

Dettagli

INJOY SPORTS WELLNESSCLUBS

INJOY SPORTS WELLNESSCLUBS INJOY SPORTS WELLNESSCLUBS 60127 Ancona (AN) - 6, v. Artigianato tel: 071 892252 email: info@injoi.it Il nostro centro fitness è stato aperto a Gennaio 2009 e si sviluppa su una superficie utile di 1400MQ

Dettagli

Cominciamo a correre. Alessandro Grainer

Cominciamo a correre. Alessandro Grainer Cominciamo a correre Alessandro Grainer Ad un certo punto della tradizionale partita scapoli ammogliati, il rag. Ugo Fantozzi vede San Pietro che, in piedi sopra la traversa, gli mostra sorridente le chiavi

Dettagli

RUNNING. il re degli allenamenti

RUNNING. il re degli allenamenti Naturale, dimagrante, ottima per tonificare il cuore e il sistema circolatorio. E soprattutto a costo zero. La corsa è un training senza eguali e le giornate di questo periodo, tiepide e gradevoli, invitano

Dettagli

INDOOR ROWING, REMARE IN PALESTRA Elena Ansuini da "SPORT E SALUTE" (Anno I, numero 2 - Novembre 2004)

INDOOR ROWING, REMARE IN PALESTRA Elena Ansuini da SPORT E SALUTE (Anno I, numero 2 - Novembre 2004) INDOOR ROWING, REMARE IN PALESTRA Elena Ansuini da "SPORT E SALUTE" (Anno I, numero 2 - Novembre 2004) È una disciplina nata dalla fusione tra canottaggio e fitness, dove il concetto di equipaggio viene

Dettagli

WORKOUT STRONG AND FAST LIVELLO 1/2

WORKOUT STRONG AND FAST LIVELLO 1/2 WORKOUT STRONG AND FAST LIVELLO 1/2 Se vai a correre abitualmente e non cerchi la performance ma solo divertimento, questi allenamenti guidati fanno al caso Tuo. Dei veri e propri game run per runner che

Dettagli

corsi e spinning digital training dalle 6 alle 22

corsi e spinning digital training dalle 6 alle 22 corsi e spinning digital training dalle 6 alle 22 corsi lunedì YogaFit GAG TotalBody CountryFitness SuperAbdominal Basic GAG YogaFit TotalBody Basic GAG CountryFitness TotalBody Basic 1 1 GAG 1 CountryFitness

Dettagli

Kettlebell Workshop I Livello. Il Metodo Kettlebell. Tutti i diritti riservati StudioMiletto.com Diffidate dalle imitazioni

Kettlebell Workshop I Livello. Il Metodo Kettlebell. Tutti i diritti riservati StudioMiletto.com Diffidate dalle imitazioni Kettlebell Workshop I Livello Il Metodo Kettlebell Sommario - Presentazione - Perché decidere di allenarsi con i kettlebells? - Perché allenarsi in modo funzionale? - Struttura del corso - Materiali forniti

Dettagli

Virgin Active Roma Calasanzio

Virgin Active Roma Calasanzio Virgin Active Roma Calasanzio Live happy, be active Pronto per una maratona di fitness? Nel Club di Roma Calasanzio hai 5.500 mq di spazio tutto a tua disposizione. Parti con la bike e brucia i grassi

Dettagli

PILATES WELLNESS YOGA DYNAMIC GAG CARDIO COMBAT TOTAL BODY STEP COREOGRAFICO ABDOMINAL KILLER

PILATES WELLNESS YOGA DYNAMIC GAG CARDIO COMBAT TOTAL BODY STEP COREOGRAFICO ABDOMINAL KILLER Let s fitness Welcome Il successo è un viaggio non una meta e non c è posto migliore per iniziare e continuare questo percorso verso una più attiva, salutare vita di successo. Le Palme fitness & wellness

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Benvenuti nel mondo FITNESS!

Benvenuti nel mondo FITNESS! Benvenuti nel mondo FITNESS! Le aree: FITNESS: Corsi, piscina e sala attrezz + queenax ACQUA: Parco acquatico tropicale e piscina semi-olimpionica Cosa portare? Scarpe da ginnastica, tuta, asciugamano

Dettagli

VADEMECUM PER L ATTIVITA FISICA A CASA ( tra faccende domestiche e attrezzi di fortuna)

VADEMECUM PER L ATTIVITA FISICA A CASA ( tra faccende domestiche e attrezzi di fortuna) NON SOLO PALESTRA... VADEMECUM PER L ATTIVITA FISICA A CASA ( tra faccende domestiche e attrezzi di fortuna) L attività vuole rendere consapevoli i ragazzi che l attività motoria può essere svolta anche

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

programma di formazione professionale

programma di formazione professionale programma di formazione professionale Corsi Ufficiali di Certificazione BodyCode System BodyCode System Main Center Via Lambertesca 16, 50122 Firenze tel +39 055 213329 - fax +39 055 280212 www.bodycodesystem.com

Dettagli

Il Minibasket e la preparazione atletica: obiettivi comuni per il miglioramento delle capacità del bambino

Il Minibasket e la preparazione atletica: obiettivi comuni per il miglioramento delle capacità del bambino Il Minibasket e la preparazione atletica: obiettivi comuni per il miglioramento delle capacità del bambino Il ruolo dell istruttore nel Minibasket è di fondamentale importanza in quanto deve migliorare

Dettagli

More information >>> HERE <<<

More information >>> HERE <<< More information >>> HERE http://dbvir.com/italianabs/pdx/nasl55/

Dettagli

GRUPPO SPORTIVO CAVALLASCA

GRUPPO SPORTIVO CAVALLASCA GRUPPO SPORTIVO CAVALLASCA I NOSTRI CORSI ANNO SPORTIVO 2011-2012 AEROBICA STEP - TRAMPOLINO GINNASTICA DI MANTENIMENTO E PRESCIISTICA AEROBOX KARATE MINI BASKET E MINI VOLLEY GINNASTICA DI BASE PER BIMBI

Dettagli

IL RISCALDAMENTO NELLA SEDUTA D ALLENAMENTO

IL RISCALDAMENTO NELLA SEDUTA D ALLENAMENTO IL RISCALDAMENTO NELLA SEDUTA D ALLENAMENTO (Categoria Pulcini ed Esordienti) PREMESSA Il riscaldamento ha un ruolo fondamentale sia all interno della seduta di allenamento, che nei minuti precedenti la

Dettagli

Segreti e consigli della campionessa Italiana (17 volte) Barbara Rattazzi Presentazione di Sauro Amboni Intervista di Marcella Costato

Segreti e consigli della campionessa Italiana (17 volte) Barbara Rattazzi Presentazione di Sauro Amboni Intervista di Marcella Costato della Maestra Mery Anesa Mery Anesa Segreti e consigli della campionessa Italiana (17 volte) Barbara Rattazzi Presentazione di Sauro Amboni Intervista di Marcella Costato Giugno 2011 Osservazioni e commenti

Dettagli

CARTELLA STAMPA 2015 LA CAMMINATA SPORTIVA: UNO SPORT SEMPLICE ED EFFICACE

CARTELLA STAMPA 2015 LA CAMMINATA SPORTIVA: UNO SPORT SEMPLICE ED EFFICACE CARTELLA STAMPA 2015 LA CAMMINATA SPORTIVA: UNO SPORT SEMPLICE ED EFFICACE Newfeel Tonificare il corpo, rinforzare il cuore e liberare lo spirito i benefici della camminata sportiva sono molteplici. Questo

Dettagli

Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching

Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching Consigli generali Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching muscolare. Quando l hai eseguito quanto più comodamente possibile, rimani così per 5-10 secondi e poi

Dettagli

PARACICLISMO HANDBIKE

PARACICLISMO HANDBIKE PARACICLISMO HANDBIKE Analisi di alcuni aspetti tecnici e di gara Il modello di prestazione UN GRAZIE PARTICOLARE ALL' ATLETA VITTORIO PODESTA' ED AL TECNICO FRANCESCO CHIAPPERO PER ALCUNI DATI DELLA RELAZIONE

Dettagli

PROGRAMMa DEI CORSI. corsi SPINNING

PROGRAMMa DEI CORSI. corsi SPINNING PROGRAMMa DEI CORSI corsi SPINNING MOTIVANTE. VARIO. EFFICACE. CYBERTRAINING, il training virtuale sviluppato da esperti di fitness, offre corsi continuativamente (lun-ven 7: 23:, sab-dom e festivi 9:

Dettagli

Scrivanie regolabili in altezza

Scrivanie regolabili in altezza Scrivanie regolabili in altezza - aggiungi benessere, attività fisica e comfort alla tua giornata lavorativa LINEAR ACTUATOR TECHNOLOGY Negli ambienti di lavoro moderni l ufficio è diventato molto più

Dettagli

TRX LA NUOVA TENDENZA DAGLI USA. magazine. Simona Borgomaneri DownTown & Skorpion ALIMENTAZIONE TAI CHI CHUAN FABRIZIO MACCHI

TRX LA NUOVA TENDENZA DAGLI USA. magazine. Simona Borgomaneri DownTown & Skorpion ALIMENTAZIONE TAI CHI CHUAN FABRIZIO MACCHI fitness magazine N 09 OTTOBRE 09 Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv.in L.27/02/2004 n. 46) art.1, comma 1 Commerciale Business Ascoli Piceno n. 80/2009 Mensile

Dettagli

< HOME PAGE ER. ROVERA INDICE MASSAGE & RELAX >

< HOME PAGE ER. ROVERA INDICE MASSAGE & RELAX > < HOME PAGE ER. ROVERA INDICE MASSAGE & RELAX > la nuova linea di strumenti innovativi, pratici ed efficaci studiati per il benessere della persona, in grado di offrire una nuova percezione del fitness

Dettagli

La formazione dell alzatore

La formazione dell alzatore La formazione dell alzatore Si avvicina la stagione in palestra. In agosto e in settembre l allenatore ha ancora il tempo di far progredire i suoi alzatori individualmente, prima che il sistema di gioco

Dettagli

IL PERCORSO PER IL TUO BENESSERE PARTE DA QUI...

IL PERCORSO PER IL TUO BENESSERE PARTE DA QUI... IL PERCORSO PER IL TUO BENESSERE PARTE DA QUI... Il segreto del nostro successo? ESSERE VERAMENTE LA PALESTRA PER TUTTI Sappiamo bene quanto sia difficile l introduzione ed il mantenimento di un percorso

Dettagli

CHI SIAMO. Duke University New York University Boston University University of Notre Dame Northwestern University

CHI SIAMO. Duke University New York University Boston University University of Notre Dame Northwestern University CHI SIAMO Ognuno ha un progetto per il suo futuro... quello degli studenti italiani è al centro del nostro! USA Student Advisors realizza il sogno degli studenti Italiani che desiderano intraprendere una

Dettagli

Esercizi per la fatigue

Esercizi per la fatigue Esercizi per la fatigue È stato dimostrato che, praticando una costante e adeguata attività fisica, la sensazione di fatigue provata dal paziente si riduce notevolmente e che di conseguenza si ottiene

Dettagli

Confronto sulle motivazioni all attività sportiva negli atleti disabili praticanti adaptive rowing e normodotati praticanti canottaggio.

Confronto sulle motivazioni all attività sportiva negli atleti disabili praticanti adaptive rowing e normodotati praticanti canottaggio. Confronto sulle motivazioni all attività sportiva negli atleti disabili praticanti adaptive rowing e normodotati praticanti canottaggio. Fossati Emanuela astrid8@tiscali.it - M. Martinelli Lo scopo di

Dettagli

Technogym compie 30 anni Da un garage della provincia romagnola alle Olimpiadi

Technogym compie 30 anni Da un garage della provincia romagnola alle Olimpiadi Technogym compie 30 anni Da un garage della provincia romagnola alle Olimpiadi Cesena, Ottobre 2013 - E il 1983, l epoca d oro del body building, dell edonismo e lo stereotipo americano del fitness tutto

Dettagli

di Paola Uneddu e Michele Arcadipane

di Paola Uneddu e Michele Arcadipane LA DIETA DEL CAMMINANTE Un seminario per chi vuole imparare a nutrirsi correttamente, a disintossicarsi, e magari dimagrire, quando viaggia a piedi (e nella vita di tutti i giorni) di Paola Uneddu e Michele

Dettagli

Riequilibrarsi Naturalmente

Riequilibrarsi Naturalmente Riequilibrarsi Naturalmente di Maria Elisa Marchiani l Equilibrio Muscolare che dà voce al corpo! Liberarsi dalle tensioni muscolari, sentire l armonia del corpo, la libertà della schiena e il piacere

Dettagli

I CICLO ALLENAMENTO PRECAMPIONATO

I CICLO ALLENAMENTO PRECAMPIONATO I CICLO ALLENAMENTO PRECAMPIONATO Il programma che i sarà proposto rappresenta il giusto continuum di quello propedeutico post-campionato. Fermo restando il problema di sapere dove ognuno svolgerà la sua

Dettagli

MISURIAMO LA BICI. La vita è come la bicicletta; se vuoi stare in equilibrio devi muoverti Albert Einstein

MISURIAMO LA BICI. La vita è come la bicicletta; se vuoi stare in equilibrio devi muoverti Albert Einstein MISURIAMO LA BICI La vita è come la bicicletta; se vuoi stare in equilibrio devi muoverti Albert Einstein Fareste mai una lunga passeggiata con un paio di scarpe strette??? QUALSIASI SIA L UTILIZZO CHE

Dettagli

CST. Circular Strenght Training. Improved by. www.xeniosusa.com

CST. Circular Strenght Training. Improved by. www.xeniosusa.com CST Circular Strenght Training Improved by www.xeniosusa.com Divertimento e condizione fisica a volte non procedono di pari passo. Molti metodi di allenamento non riescono a coniugare varietà e coinvolgimento,

Dettagli

SCUOLA CALCIO SETT. GIOV. AGON. TECNICA MARCHI ERNESTO

SCUOLA CALCIO SETT. GIOV. AGON. TECNICA MARCHI ERNESTO CONSULENZA categoria: categorie correlate: titolo / oggetto: SCUOLA CALCIO SETT. GIOV. AGON. TECNICA COME ALLENARE LA TECNICA INDIVIDUALE NELLA SCUOLA CALCIO E NEL SETTORE GIOVANILE autore / docente /

Dettagli

I MUSCOLI PER CORRERE E PER SALTARE

I MUSCOLI PER CORRERE E PER SALTARE I MUSCOLI PER CORRERE E PER SALTARE Testo e disegni di Stelvio Beraldo L' ottimale di scatti, salti e balzi è legata alla FORZA RAPIDA (o veloce) che è la capacità del sistema neuromuscolare di superare

Dettagli

Preparazione fisica a cura del ComSubIn

Preparazione fisica a cura del ComSubIn Preparazione fisica a cura del ComSubIn PREMESSA Il seguente piano di allenamento è frutto dell'esperienza fatta dalla Scuola Incursori ed ha sempre dato buoni risultati. Esso è indirizzato agli individui,

Dettagli

Orari apertura Conegliano Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica

Orari apertura Conegliano Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica Orari apertura Conegliano Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica 7.00-22.00 9.00-22.00 7.00-22.00 9.00-22.00 7.00-22.00 9.00-18.00 10.00-12.30 Da oltre 20 anni Body Evidence, società

Dettagli

VALUTAZIONE DELL IMPEGNO NELLE ATTIVITÀ SPORTIVE PER DISABILI INTELLETTIVI-RELAZIONALI, FISICI E SENSORIALI

VALUTAZIONE DELL IMPEGNO NELLE ATTIVITÀ SPORTIVE PER DISABILI INTELLETTIVI-RELAZIONALI, FISICI E SENSORIALI VALUTAZIONE DELL IMPEGNO NELLE ATTIVITÀ SPORTIVE PER DISABILI INTELLETTIVI-RELAZIONALI, FISICI E SENSORIALI Seregni Roberta (Roberta.seregni@libero.it), M Martinelli Il presente lavoro di ricerca si è

Dettagli

L ALLENAMENTO ADATTO A TUTTI, DA FARE A CASA, PER TORNARE IN FORMA SUBITO!

L ALLENAMENTO ADATTO A TUTTI, DA FARE A CASA, PER TORNARE IN FORMA SUBITO! L ALLENAMENTO ADATTO A TUTTI, DA FARE A CASA, PER TORNARE IN FORMA SUBITO! PIANO DELL OPERA Il tuo allenatore personale Esercizi semplici e graduali Grafica e animazione sulla fascia muscolare Il tuo allenat

Dettagli

10 KM PROGRAMMA DI ALLENAMENTO DI 8 SETTIMANE

10 KM PROGRAMMA DI ALLENAMENTO DI 8 SETTIMANE 10 KM PROGRAMMA DI ALLENAMENTO DI 8 SETTIMANE L O B I E T T I V O D I Q U E S T O P R O G R A M M A N O N È S O L O F A R T I T A G L I A R E I L T R A G U A R D O, B E N S Ì F A R C I A R R I V A R E

Dettagli

Smart GPS sport watch con schermo a colori, per il triathlon e le discipline multisport

Smart GPS sport watch con schermo a colori, per il triathlon e le discipline multisport Forerunner 920XT (Nero\Blue) o (Bianco\Rosso). 449,00 IVA incl. Forerunner 920XT con fascia cardio Premium HRM Run Soft Strap. 499,00 IVA incl. Smart GPS sport watch con schermo a colori, per il triathlon

Dettagli

A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA

A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA MANUALE PER IL docente II EDIZIONE A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA 1 INDICE Il progetto 03 Scambio di generazioni 04 Crescendo si scambia in 4 mosse 05 Certi giochi sono sempre

Dettagli

PRESENTAZIONE BEACH VOLLEY

PRESENTAZIONE BEACH VOLLEY PRESENTAZIONE BEACH VOLLEY 2011 INDICE 1. PRESENTAZIONI... 6 2. ATLETI... 8 3. STAFF... 1 0 4. UNIVERSITÀ... 1 2 5. CAMP... 1 3 6. STRUTTURE... 14 7. EVENTI... 1 6 1. PRESENTAZIONI IL BEACH VOLLEY 6

Dettagli

l importanza dei dettagli

l importanza dei dettagli «Occorre conoscere la differenza tra l ordinario e il grandioso per dare valore al potenziale delle strutture. Anche lo spazio più piccolo e meno sfruttato può, infatti, essere ottimizzato per offrire

Dettagli

REGOLAMENTO CENTRI ESTIVI 2015 Dall 8 giugno all 11 settembre

REGOLAMENTO CENTRI ESTIVI 2015 Dall 8 giugno all 11 settembre REGOLAMENTO CENTRI ESTIVI 2015 Dall 8 giugno all 11 settembre ISCRIZIONE: E necessaria per tutti i nuovi iscritti (esclusi i gruppi champions league e military camp ) una prova di nuoto da effettuare prima

Dettagli

Corsa cominciare è facile. Suggerimenti per partire con il piede giusto.

Corsa cominciare è facile. Suggerimenti per partire con il piede giusto. Corsa cominciare è facile. Suggerimenti per partire con il piede giusto. Per chi pratica già un attività fisica, ma anche per chi è determinato a cominciare, la corsa è la scelta più naturale. Prima di

Dettagli

FITNESS BODY TONE GINNASTICA POSTURALE FITNESS TRAINING GINNASTICA DOLCE GAG ZUMBA KIDS STRETCHING AEROBICA

FITNESS BODY TONE GINNASTICA POSTURALE FITNESS TRAINING GINNASTICA DOLCE GAG ZUMBA KIDS STRETCHING AEROBICA FITNESS BODY TONE GINNASTICA POSTURALE FITNESS TRAINING GINNASTICA DOLCE GAG ZUMBA KIDS STRETCHING AEROBICA ZUMBA FIT-DANCE PILATES E POWER PILATES TOTAL BODY WORKOUT FITBOXE KANGOOJUMP PILOXING 30 BODY

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

LIBERTÀ. LIBERTÀ Trattamenti Armani/SPA per liberare il corpo e la mente, rilassare i muscoli, alleviare la tensione e la fatica muscolari.

LIBERTÀ. LIBERTÀ Trattamenti Armani/SPA per liberare il corpo e la mente, rilassare i muscoli, alleviare la tensione e la fatica muscolari. ARMANI/SPA Un ambiente SPA esclusivo che riflette il lifestyle e la filosofia del design Armani offrendo splendidi spazi e servizi unici: da trattamenti individuali e fitness personale a una meravigliosa

Dettagli

Il corretto posizionamento in sella (oltre alle misure.) di Giuseppe De Servi

Il corretto posizionamento in sella (oltre alle misure.) di Giuseppe De Servi Il corretto posizionamento in sella (oltre alle misure.) di Come già accennato in precedenza per avere un buon rendimento a livello di prestazione atletica e di comodità in sella è necessario assumere

Dettagli

UNA COMUNITA IN CRESCITA

UNA COMUNITA IN CRESCITA UNA COMUNITA IN CRESCITA Proposte di formazione per bambini, ragazzi, insegnanti e genitori 2008-2009 2009 La Bottega dei Ragazzi Cooperativa Sociale Onluss Via Tintoretto 41 35020 Albignasego (PD) Tel.

Dettagli

Wellness Coaching Crescita Personale

Wellness Coaching Crescita Personale Wellness Coaching Crescita Personale Destinatari: Il Corso/Consulenza ad alto impatto ed in ASSOLUTA ESCLUSIVA NAZIONALE si rivolge a: Sportivi Modalità di gestione corso: Sessioni teoriche Sessioni pratiche

Dettagli

PROGRAMMA TRAINING ÉTAPE DU TOUR 2014

PROGRAMMA TRAINING ÉTAPE DU TOUR 2014 PROGRAMMA TRAINING ÉTAPE DU TOUR 2014 PAU HAUTACAM (145 KM) Poche settimane ci separano dal primo tornante del mitico Col du Tourmalet, protagonista indiscusso dell Etape du Tour 2014. Il percorso di 145

Dettagli

La tua scuola di... sport

La tua scuola di... sport La tua scuola di... sport A due passi da Piazza del Popolo, immerso nel verdissimo parco dell Istituto Villa Flaminia, il Centro Sportivo Villa Flaminia offre la possibilità a bambini, ragazzi ed adulti

Dettagli

Il centro natatorio, ubicato in Via C.A. Dalla Chiesa n. 49, è composto da:

Il centro natatorio, ubicato in Via C.A. Dalla Chiesa n. 49, è composto da: Il centro natatorio, ubicato in Via C.A. Dalla Chiesa n. 49, è composto da: Piscina coperta: Vasca interna principale di n. 6 corsie con profondità mt. 1,30/1,80 lunghezza mt. 25 e larghezza mt. 16,60;

Dettagli

Programma di lavoro. Dott. Rodolfo Malberti. illustrazioni by pierluigi_comi@fastwebnet.it. 2013 - rudydoc@tin.it

Programma di lavoro. Dott. Rodolfo Malberti. illustrazioni by pierluigi_comi@fastwebnet.it. 2013 - rudydoc@tin.it Programma di lavoro Dott. Rodolfo Malberti illustrazioni by pierluigi_comi@fastwebnet.it 2013 - rudydoc@tin.it La necessità di essere in forma è ormai una consuetudine nel gergo comune. Ci si incontra

Dettagli

Danze Caraibiche VIVI.AMA.RIDI.BALLA! PERCHÉ DIVERTIRSI È TERAPEUTICO PIÙ DI UNA MEDICINA

Danze Caraibiche VIVI.AMA.RIDI.BALLA! PERCHÉ DIVERTIRSI È TERAPEUTICO PIÙ DI UNA MEDICINA Danze Caraibiche VIVI.AMA.RIDI.BALLA! PERCHÉ DIVERTIRSI È TERAPEUTICO PIÙ DI UNA MEDICINA Indice 04 Cosa c è in un movimento? 06 Benefici del ballo 10 Chi siamo, cosa facciamo 13 Perchè lo facciamo 13

Dettagli

«Top 10» per l inverno

«Top 10» per l inverno «Top 10» per l inverno Suva Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Tel. 041 419 51 11 Ordinazioni www.suva.ch/waswo-i Fax 041 419 59 17 Tel. 041 419 58 51 Autori dott. Hans

Dettagli

La differenza Formthotics TM Una forma naturale per il piede

La differenza Formthotics TM Una forma naturale per il piede La differenza Formthotics TM Una forma naturale per il piede Formthotics fornisce allo specialista uno strumento personalizzabile che si adatta al piede e alla calzatura di ciascun individuo aiutando a

Dettagli

Dan Meis ci racconta 10 foto del nuovo Stadio della Roma

Dan Meis ci racconta 10 foto del nuovo Stadio della Roma Dan Meis ci racconta 10 foto del nuovo Stadio della Roma Dan Meis, l architetto che ha concepito il nuovo, splendido Stadio della Roma illustra agli appassionati 10 nuovi spazi della futura casa giallorossa

Dettagli

NORDIC WALKING. I Benefici del Nordic Walking

NORDIC WALKING. I Benefici del Nordic Walking NORDIC WALKING Il Nordic Walking è una camminata veloce con l'utilizzo di appositi bastoncini ( simili a quelli usati nello sci di fondo). Come sport è stato ufficialmente riconosciuto nel 1997 con la

Dettagli

sg.sport EDIZIONE ESTATE 2014

sg.sport EDIZIONE ESTATE 2014 sg.sport EDIZIONE ESTATE 2014 2 Indice 4 Cos'è il Summer Camp 6 A chi è rivolto 9 Le Strutture & il Team 10 Divertimento & Sport 11 Momenti speciali 3 12 Tutti a tavola 14 Tennis Camp Brunico 15 Camp Specialistico

Dettagli

INDICE. Nella Programmazione Didattica, suddivisa per campi di esperienza, si potranno trovare: - L INTRODUZIONE, che motiva le scelte educative;

INDICE. Nella Programmazione Didattica, suddivisa per campi di esperienza, si potranno trovare: - L INTRODUZIONE, che motiva le scelte educative; INDICE Nella Programmazione Didattica, suddivisa per campi di esperienza, si potranno trovare: - L INTRODUZIONE, che motiva le scelte educative; - LE LINEE DI METODO, che individuano le esperienze di apprendimento,

Dettagli

In questa guida troverai 14 sistemi per massimizzare la perdita di peso nella dukan tramite la camminata

In questa guida troverai 14 sistemi per massimizzare la perdita di peso nella dukan tramite la camminata INTRODUZIONE: In questa guida troverai 14 sistemi per massimizzare la perdita di peso nella dukan tramite la camminata L'esercizio fisico è importante in tutte le fasi della dieta Dukan e camminare è un

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra

Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra 1 Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra STILEMA / UNOTEATRO di e con Silvano Antonelli collaborazione drammaturgica Alessandra Guarnero Ogniqualvolta si utilizzino e

Dettagli

LA SFERA SUL CAMPO DA CALCIO

LA SFERA SUL CAMPO DA CALCIO LA SFERA SUL CAMPO DA CALCIO Il modello SFERA è applicato dal 2004 all interno dei progetti della scuola calcio della Juventus: la Juventus Soccer School. Insieme al lavoro integrato con gli allenatori

Dettagli

CULTURA ITALIANA. (5 minuti di proiezione del film)

CULTURA ITALIANA. (5 minuti di proiezione del film) CULTURA ITALIANA Introduzione Bologna è una città medievale, dove la bellezza è nascosta, bisogna scoprirla. Ma ha anche dei segreti, per esempio la qualità della cucina. Il tortellino è il principe della

Dettagli

rassicurane presenza della mamma o del papà.

rassicurane presenza della mamma o del papà. SCUOLA NUOTO La nostra scuola nuoto si avvale di un ambientamento graduale grazie alle due vasche con una temperatura di 32 C e con un altezza dell acqua differente. Questo permette al bambino di crescere

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. .01.02

CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. .01.02 dal 1976 CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. Situato a due passi dal mare, tra la vegetazione tipica dell isola e gli

Dettagli

*LICEO LINGUISTICO *LICEO DELLE SCIENZE UMANE *opzione ECONOMICO-SOCIALE

*LICEO LINGUISTICO *LICEO DELLE SCIENZE UMANE *opzione ECONOMICO-SOCIALE ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE S. GIOVANNI BOSCO *LICEO LINGUISTICO *LICEO DELLE SCIENZE UMANE *opzione ECONOMICO-SOCIALE Viale dei Mille 12 /a Tel. O577-909037 53034 COLLE DI VAL D ELSA ( SI

Dettagli

DI CORSA FINO AL MIDOLLO. 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015

DI CORSA FINO AL MIDOLLO. 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015 DI CORSA FINO AL MIDOLLO 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015 Di corsa fino al Midollo è una corsa non competitiva organizzata da ADMO Peperoncino Running in collaborazione con ADMO

Dettagli

"Basketball players are made in the summer, but basketball teams are made in the winter."

Basketball players are made in the summer, but basketball teams are made in the winter. "Basketball players are made in the summer, but basketball teams are made in the winter." A tutte le giocatrci In vista di un lungo ed intenso campionato di basket,che affronteremo insieme, nella prossima

Dettagli

Liceo Scientifico N. Copernico. Indirizzo Scienze Motorie e Sportive

Liceo Scientifico N. Copernico. Indirizzo Scienze Motorie e Sportive Liceo Scientifico N. Copernico Indirizzo Scienze Motorie e Sportive Perché candidarsi? Il liceo Copernico vanta un' ottima tradizione sportiva con eccellenti risultati raggiunti negli anni dalle rappresentative

Dettagli

Presentazione. di Donatella Spinelli*

Presentazione. di Donatella Spinelli* Presentazione di Donatella Spinelli* Parole in corso è un libro e allo stesso tempo un gioco, pieno di consigli e di strumenti preziosi per chi vuole aiutare i bambini con difficoltà di lettura a progredire

Dettagli

12 ANNI - 13 ANNI - 14 ANNI

12 ANNI - 13 ANNI - 14 ANNI 2 ANNI - ANNI - 4 ANNI FEMMINE MASCHI TOT. 64 TOT. 86. LA SCUOLA E IL FUTURO LAVORATIVO : COME GIUDICHI ILTUO RAPPORTO CON I DOCENTI? ottimo 2 26 buono accettabile 4 89 9 pessimo 6 0 20 40 60 80 00 M 86

Dettagli

RealAxiom CT è un rullo di allenamento elettronico altamente evoluto che grazie all interazione con il PC è in grado di eseguire diversi tipi di

RealAxiom CT è un rullo di allenamento elettronico altamente evoluto che grazie all interazione con il PC è in grado di eseguire diversi tipi di RealAxiom CT è un rullo di allenamento elettronico altamente evoluto che grazie all interazione con il PC è in grado di eseguire diversi tipi di allenamento su bici PROVA ANCHE TU L EMOZIONE DELLA STRADA

Dettagli

Movimento e fisioterapia

Movimento e fisioterapia Movimento e fisioterapia Spesso il primo sintomo della Malattia di Pompe è la debolezza dei muscoli utilizzati per camminare. È possibile che i bambini nel primo anno di età appaiano ipotonici o non siano

Dettagli

GIUGNO LUGLIO. COVER SENSI CASE La casa del futuro è già pronta. VIP & NEWS TEATRO SOCIALE Gioiello di rara bellezza. GUGA L estate non dorme mai

GIUGNO LUGLIO. COVER SENSI CASE La casa del futuro è già pronta. VIP & NEWS TEATRO SOCIALE Gioiello di rara bellezza. GUGA L estate non dorme mai GIUGNO 2 0 0 9 LUGLIO Anno 12 - N 3 Giugno-Luglio 2009 - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in Abbonamento Postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1, DCB BERGAMO In caso di

Dettagli

PRESENTAZIONE SC LA QUERCIA

PRESENTAZIONE SC LA QUERCIA SC La Quercia (V. Fosso della Castelluccia, 84, Roma) Tel. e fax 065059159, Cel. 3282362179 Email: giuseppegilardi@hotmail.com Sito: laquercia.campionline.com P.Iva: 11386121005 C.F.: 97640440588 PRESENTAZIONE

Dettagli

GRUPPO SPORTIVO CAVALLASCA

GRUPPO SPORTIVO CAVALLASCA GRUPPO SPORTIVO CAVALLASCA I NOSTRI CORSI ANNO SPORTIVO 2010-2011 AEROBICA E STEP GINNASTICA DI MANTENIMENTO E PRESCIISTICA AEROBOX KARATE PALESTRA COMUNALE - CAVALLASCA - LA PALESTRA E ATTREZZATA PER

Dettagli

CLASSICO SCIENZE UMANE LINGUISTICO SCIENTIFICO

CLASSICO SCIENZE UMANE LINGUISTICO SCIENTIFICO Licei Camerino SCIENTIFICO sezione ad indirizzo SPORTIVO CLASSICO SCIENZE UMANE LINGUISTICO SCIENTIFICO Istituto di Istruzione Superiore Costanza Varano CAMERINO Il Regolamento del Liceo Sportivo Il Regolamento

Dettagli

massamagra.com Programmi per la pedana vibrante alternata Galileo Basic

massamagra.com Programmi per la pedana vibrante alternata Galileo Basic Programmi per la pedana vibrante alternata Galileo Basic Scheda Rapida Galileo Basic Base per tonificazione, rassodamento, rafforzamento, reattività, mantenimento della forma, potenziamento. N.Esercizi

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

MUOVITI PER STARE MEGLIO... E RENDI LA TUA CASA PIÙ SICURA!

MUOVITI PER STARE MEGLIO... E RENDI LA TUA CASA PIÙ SICURA! MUOVITI PER STARE MEGLIO... E RENDI LA TUA CASA PIÙ SICURA! Piano Regionale della Prevenzione 2010-12 Progetto 2.3.1A Interventi di comunicazione ed iniziative organizzate miranti a promuovere l attività

Dettagli

1 CIRCOLO DIDATTICO DI ISCHIA

1 CIRCOLO DIDATTICO DI ISCHIA 1 CIRCOLO DIDATTICO DI ISCHIA PROGETTO GIOCO SPORT FINALITA Il Progetto Gioco-Sport intende rendere evidente e far comprendere il valore altamente educativo delle attività sportive, individuali e collettive

Dettagli

DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE

DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE di Daniela Morandi Prefazione di Barry Sears. Con la partecipazione di Claudio Belotti Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-409-3 Prefazione del dottor Barry

Dettagli

SOS GIOCO! ARTICOLO 31

SOS GIOCO! ARTICOLO 31 ARTICOLO 31 1. Gli Stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo ed allo svago, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età, ed a partecipare liberamente alla vita culturale

Dettagli

Il prossimo progetto

Il prossimo progetto Il prossimo progetto Probabilmente avrei dovuto usare una pietra più chiara per il pavimento. Avrebbe sottolineato la dimensione naturale della hall di ingresso, o forse è sbagliato il legno, anche se

Dettagli

CONSIGLIATO DAI PEDIATRI. APPROVATO DAI BAMBINI.

CONSIGLIATO DAI PEDIATRI. APPROVATO DAI BAMBINI. CONSIGLIATO DAI PEDIATRI. APPROVATO DAI BAMBINI. LEAFLET180X180ITA.indd 1 24/02/11 18:31 Dentro una scarpa Naturino. Q uarant anni di esperienza nel mondo delle calzature. Materiali testati e selezionati.

Dettagli

BRAIN WELLNESS SPECIAL NEEDS ADVISORY SPORT PEAK PERFORMANCE

BRAIN WELLNESS SPECIAL NEEDS ADVISORY SPORT PEAK PERFORMANCE BRAIN WELLNESS SPECIAL NEEDS ADVISORY SPORT PEAK PERFORMANCE Gestire le risorse cognitive per ottimizzare i risultati Il meccanismo neuroscientifico di base che supporta l allenamento mentale è la plasticità

Dettagli