ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU FIAT BRAVO - BRAVA 80 16V (cm )

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU FIAT BRAVO - BRAVA 80 16V (cm 3 1242)"

Transcript

1 ISTRUZIONI DI MONTGGIO SISTEM FLYING INJETION GPL SU FIT RVO - RV 80 6V (cm ) nno: 998 kw: 60 Sigla Motore: Iniezione: elettronica multipoint osch M.5.5 ccensione: elettronica integrata Kit base Flying Injection sing. Smart cod. 08FJ Kit dedicato per Fiat rava 80 6V cod. 08FJ N conf. Modular ab DX cod. 06L N conf. Modular ab SX cod. 06L (verificare) PRIM DI PROEDERE LL INSTLLZIONE ONSULTRE IL MNULE PER L USO DEL SISTEM FLYING INJETION 5 LEGEND - ELETTROVLVOL GPL - RIDUTTORE GENIUS - DISTRIUTORE SMRT - ENTRLIN FLY GS 5 - SENSORE DI PRESSIONE DISTRIUTORE MODULR HI TUZIONI di RIMIO descrizione codice lungh. q.tà (mm) da SMRT a collettori T da SMRT a P T da SMRT a P T da GENIUS a SMRT T da GENIUS a presa press. T da MP a presa press Istruzione FX000M009 n del: 6 gennaio nnulla istr. n del 7 settembre 999

2 STFF FISSGGIO RIDUTTORE GENIUS MONTGGIO PRTE MENI MONTGGIO E.V. GPL/RIDUTTORE GENIUS Fissare la staffa di supporto elettrovalvola GPL e Riduttore Genius mediante il foro alla vite originale di fissaggio supporto motore sul longa- rone anteriore destro (vedi figura ). ncorare il Riduttore Genius al foro della staffa utilizzando la vite TE M8x. loccare l elettrovalvola GPL al foro della NTERIORE VETTUR LONGRONE NTERIORE DESTRO staffa mediante il bullone M6x6. Raccordare al riduttore il tubo rame proveniente dall elettrovalvola avendo cura di eseguire, su tale tubazione, una voluta elastica. Facendo attenzione a non provocare un eccessi- RIDUTTORE GENIUS ELETTROVLVOL GPL va perdita d acqua (usare allo scopo le pinze R cod. 90V990000) interrompere le tubazioni mandata e ritorno acqua riscaldamento LOO MOTORE Fig. abitacolo ed utilizzando le due Y 6x6x6 realizzare il circuito acqua riduttore. Si consiglia di interrompere le due tubazioni in LONGRONE NTERIORE DESTRO ELETTROVLVOL GPL prossimità della paratia motore. hiudere le tubazioni con le fascette in dotazio- LOO MOTORE ne. Infine rabboccare il livello del liquido raffreddamento motore ed eseguire uno spurgo del relativo impianto. NTERIORE VETTUR RIDUTTORE GENIUS Fig. LIST IN METLLO DI UNIONE OLLETTORI MONTGGIO UGELLI Per il montaggio degli ugelli gas è necessario togliere il carter coprimotore. Rimuovere la parte oll. oll. oll. oll. superiore in plastica del collettore di aspirazione intervenendo sulle quattro viti di ancoraggio. ttenendosi alle avvertenze di carattere generale riportate nel paragrafo.f del UGELLI GS Fig. manuale per l uso del sistema Flying Injection, procedere con una punta ø 5 mm alla

3 LOO MOTORE VIST D DEL OLLETTORE DI SPIRZIONE INIETTORE 0 INLINZIONE UGELLI GS OLLETTORE Fig foratura dei collettori. I fori devono essere eseguiti al centro di ogni collettore, sullo stesso asse della lista in metallo di unione collettori (vedi figura pagina precedente), inclinandoli di circa 0 verso le valvole (vedi figura ). Eseguire con un maschio M6 la filettatura dei fori precedentemente eseguiti. vvitare a tali fori gli ugelli di portata gas. Si consiglia di avvitare gli ugelli utilizzando sulle filettature il sigillante consigliato (Loctite n 8- ). vendo cura di non far muovere gli ugelli precedentemente fissati (usare due chiavi e/o la chiave fornita in dotazione), raccordare sugli ugelli le tubazioni, che dovranno essere collegate successivamente al distributore Smart. oll. oll. oll. oll. Sez - TUO ENZIN LTERNTORE STFF ORIGINLE D ELIMINRE oll. oll. STFF FISSGGIO DISTRIUTORE SMRT TUO ENZIN Fig. Fig. MONTGGIO DISTRIUTORE SMRT Fissaggio: Eliminare la staffa di supporto tubo benzina presente in corrispondenza della vite posteriore destra di fissaggio collettore di aspirazione (vedi figura ). Recuperare il supporto tubo benzina in plastica ed inserirlo, rivolto verso il basso, nel foro della staffa di supporto distributore Smart (vedi figura pagina seguente). Fissare il distributore Smart ai fori della relativa staffa (vedi figura e pagina seguente). Riposizionare la parte superiore in plastica del collettore, fissandolo con le relative viti ad eccezione di quella posteriore destra. Quest ultima deve essere eliminata. Per mezzo del foro posizionare il gruppo staffa/smart sul foro libero e fissarla al collettore per mezzo della vite TEI M6x0 presente nel kit, con l interposizione della rosetta con denta-

4 DISTRIUTORE SMRT TUO ENZIN VITE TEI M6x0 DISTRIUTORE SMRT OLLETTORE DI SPIRZIONE oll. Fig. tura in dotazione. Inserire il tubo benzina all interno del relativo supporto. ollegamento delle varie raccorderie: vvitare ai quattro raccordi inferiori del distributore le tubazioni provenienti dagli ugelli precedentemente avvitati sui collettori. vvitare sui due raccordi laterali contrassegnati con P e P le due curve a 90 utilizzando sulle filettature il sigillante consigliato (Loctite n 8- ). Raccordare alle due curve le tubazioni che dovranno essere avvitate ai rispettivi raccordi P e P nella parte inferiore del Sensore di Pressione Distributore. vvitare infine sul distributore la curva a 0 in dotazione e di seguito la tubazione di portata gas Riduttore/Distributore che dovrà essere avvitata anche alla parte anteriore del riduttore. NTERIORE VETTUR Fig. OLLETTORE DI SPIRZIONE PRES DEPRESSIONE NTERIORE VETTUR SENSORE DEPRESSIONE OLLETTORE (MP) Fig. PRES DEPRESSIONE E necessario ricavare una presa depressione, da collegare alla parte anteriore del riduttore. tale scopo è necessario praticare un foro con una punta ø 5 mm dietro il sensore MP che risulta posizionato nella parte destra del collettore di aspirazione. Filettare con un maschio M6 il foro precedentemente eseguito. vvitare l ugello M6 e mediante l apposito tubo realizzare la depressione (vedi figure e ). Riposizionare il carter coprimotore come in origine. OLLETTORE DI SPIRZIONE NTERIORE PRES VETTUR DEPRESSIONE Fig.

5 STFF FISSGGIO SENSORE DI PRESSIONE DISTRIUTORE MODULR HI SENSORE DI PRESSIONE DISTRIUTORE MODULR HI Fissare il Sensore di Pressione Distributore e i Modular HI mediante l apposita aletta e la vite TE M6x6 presente nel kit, al foro della relativa staffa di supporto. loccare il gruppo staffa/sensore di Pressione Distributore/Modular HI mediante il foro alla vite originale destra di fissaggio staffa di sostegno scatola relè e fusibili (vedi figura). PRTI MOTORE STOL RELE FUSIILI SENSORE DI PRESSIONE DISTRIUTORE MODULR HI STFF FISSGGIO ENTRLIN FLY GS FISSGGIO ENTRLIN FLY GS MONTGGIO PRTE ELETTRI MONTGGIO ENTRLIN FLY GS Per il montaggio della centralina Fly Gas è necessario rimuovere la batteria. Fissare la centralina Fly Gas ai fori della staffa mediante le vite TE M5x6 (vedi figura ). Posizionare il gruppo staffa/centralina Fly Gas nella parte anteriore destra del supporto batteria come indicato in figura pagina seguente. on l ausilio di un pennarello segnare sul supporto in plastica la sagoma della staffa (vedi figura pagina seguente). Rimuovere il blocco staffa/centralina Fly Gas e procedere all eliminazione della parte di supporto batteria evidenziata in precedenza (vedi figura pagina seguente). Riposizionare nuovamente il gruppo staffa/centralina Fly Gas facendo coincidere la parte inferiore della staffa con la sagomatura precedente- ENTRLIN FLY GS Fig. 5

6 NTERIORE VETTUR TTERI ENTRLIN FLY GS Fig. mente eseguita (vedi figura ). Eseguire un foro con una punta ø 6,5 mm nel punto in cui il foro coincide con la parte inferiore del supporto batteria. Mediante il bullone a testa svasata M6x0 bloccare il gruppo staffa/centralina Fly Gas al foro eseguito. Infine riposizionare la batteria come in origine (vedi figura 5). TTERI NTERIORE VETTUR PRTE DI TTERI EVIDENZIT D ELIMINRE Fig. TTERI NTERIORE VETTUR ENTRLIN FLY GS Fig. TTERI NTERIORE VETTUR ENTRLIN FLY GS Fig. 5 6

7 OMMUTTORE MONTGGIO OMMUTTORE L installazione del commutatore è a discrezione dell installatore, qualora si scelga la soluzione indicata in figura è necessario utilizzare l attrezzo di foratura sede commutatore ad incasso (cod. 90V990000). Per il passaggio del cablaggio 0 poli dal vano motore all abitacolo si consiglia di eseguire un foro con una punta ø mm alla sinistra del disco servofreno. OLLEGMENTI ELETTRII questo punto, con riferimento allo schema elettrico specifico, eseguire le connessioni sia nel vano motore che all interno dell abitacolo, seguendo le precauzioni d installazione contenute nel manuale per l uso del sistema Flying Injection. d installazione e connessioni ultimate seguire scrupolosamente le procedure per la taratura e la messa in moto descritte nel manuale per l uso del sistema Flying Injection. 7

8 SHEM OLLEGMENTO PRTE ELETTRI FIT RVO - RV 80 6V (cm ) (8.000) INIEZIONE ELETTRONI MULTIPOINT OSH M.5.5 Data: Schema N : n. Sch. del: Disegn.: Visto: / M.M ommutatore Flying Injection Presa Diagnosi ianco/rosso ianco/rancio ianco Tagliare ed Isolare Tagliare ed Isolare Tagliare ed Isolare 0 9 Kod Kod 9 onnettore Sensore di livello Verde/ianco FLY GS entralina Iniezione enzina Grigio ianco/viola (schermato) zzurro Giallo Nero Rosa/ianco Viola rancione Rosso/Verde Roso Viola/Nero Viola Viola Viola Marrone ollegare al filo Viola del Modular ab Iniettore ollegare al filo Viola del Modular ab Iniettore ollegare al filo Viola del Modular ab Iniettore ollegare al filo Viola del Modular ab Iniettore Potenziometro Farfalla Verde ianco Marrone Giallo Sensore di pressione Distributore P P onnettore a fili VERDE Pin n onnettore Kod 8 Nero Grigio ianco ianco onnettore Sonda Lambda lla Sonda Scatola relè Posizione n Relè ventola raffreddamento radiatore 8 86 Tagliare ed Isolare Rosso Nero Tagliare ed eliminare ianco Marrone Rosa/ianco Rosa Nero entralina Iniezione a connettori onnettore MP HI Modular HI Modular VERDE ROSSO NERO Sensore di Temp. Riduttore "GENIUS" E.V. GPL Distributore "SMRT" NOTE: La centralina iniezione è situata sulla paratia motore. Il onnettore Sonda Lambda è situato sull'apposito supporto, alla sinistra del collettore di aspirazione. Il onnettore MP si trova sul MP nel lato destro del collettore di aspirazione. La scatola relè si trova davanti alla batteria. Prelevare il +V Sotto chiave nella posizione n 86 del relè ventola raffreddamento motore. Iniettore Iniettore NERO NERO - NERO atteria + Iniettore Iniettore ROSSO ROSSO 7.5 VVERTENZE: ttenzione alle auto per le quali la casa costruttrice sconsiglia o vieta di scollegare la batteria, per non alterare antifurti o autoadattatività - Non usare mai saldatori collegati alla batteria della stessa auto - Eseguire i collegamenti con saldature a stagno opportunamente isolate - Posizionare i dispositivi elettrici R in zona ben ventilata, al riparo da infiltrazioni d'acqua e da fonti di calore - Si raccomanda di isolare i fili della centralina R che non vengono collegati - R si riserva di modificare il presente schema senza alcun preavviso - Si consiglia di verificare di essere in possesso dell'ultima revisione di schema redatta dalla R.

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU FORD FIESTA 1.2i 16V (cm 3 1242)

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU FORD FIESTA 1.2i 16V (cm 3 1242) ISTRUZIONI DI MONTGGIO SISTEM FLYING INJECTION GPL SU FORD FIEST 1.i 16V (cm 14) nno: 1997* kw: 55 Sigla Motore: DH - Zetec-S Iniezione: elettronica multipoint sequenziale ccensione: elettronica Kit base

Dettagli

ATTENZIONE VETTURE CON MAPPATURE DIFFERENTI. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU OPEL ASTRA 1.4i 16V - ASTRA 1.

ATTENZIONE VETTURE CON MAPPATURE DIFFERENTI. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU OPEL ASTRA 1.4i 16V - ASTRA 1. R 1 3 TTENZIONE VETTURE CON MPPTURE DIFFERENTI ISTRUZIONI DI MONTGGIO SISTEM FLYING INJECTION GPL SU OPEL STR 1.4i 16V - STR 1.6i 16V Euro 2 96/69/CE GUID SINISTR CMIO 2 4 MNULE S RI CONDIZIONT IDRO GUID

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FAST A GPL SU CHEVROLET NUBIRA

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FAST A GPL SU CHEVROLET NUBIRA MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FAST A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.8i 16V Station Wagon (Euro 4) Anno: dal 2005 kw: 89 Sigla Motore: F18D3 Iniezione: elettronica multipoint (Ecu 2 connettori) Accensione:

Dettagli

Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema GPL. Caddy. 1.2i 77 kw. Euro 5. cod. istruzione FSG000022R/A cod. kit 09SQ4S000003GH

Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema GPL. Caddy. 1.2i 77 kw. Euro 5. cod. istruzione FSG000022R/A cod. kit 09SQ4S000003GH M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 2062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 072 486040 Fax +39 072 488237 Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema GPL Caddy.2i 77 kw Euro 5 cod. istruzione cod. kit 09SQ4S000003GH

Dettagli

manuale per l installatore - 1/3 tipologie d installazione - 2/3 manuale del software - 3/3

manuale per l installatore - 1/3 tipologie d installazione - 2/3 manuale del software - 3/3 M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 06 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +9 07 486040 Fax +9 07 4887 manuale per l installatore - / tipologie d installazione - / manuale del software - / Sequent con / e riduttore Genius

Dettagli

Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema GPL. Kia Sportage. Euro 5. cod. istruzione FSG000027R/A cod. kit 09SQ4SMY9005G

Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema GPL. Kia Sportage. Euro 5. cod. istruzione FSG000027R/A cod. kit 09SQ4SMY9005G M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +9 0172 4860140 Fax +9 0172 48827 Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema GPL Kia Sportage 1591 cm 99 kw Euro 5 cod. istruzione

Dettagli

Tipologie d installazione Schema di assemblaggio PAN EVO Schema elettrico generale Iniettori PAN-EVO, riduttore Genius MB - Genius MAX

Tipologie d installazione Schema di assemblaggio PAN EVO Schema elettrico generale Iniettori PAN-EVO, riduttore Genius MB - Genius MAX M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 Cherasco (Cn) Italy Tel. +39 0172 4860140 Fax +39 0172 593113 Tipologie d installazione Schema di assemblaggio PAN EVO Schema elettrico generale Iniettori PANEVO, riduttore

Dettagli

Suzuki Splash 1.2i 63kW E4

Suzuki Splash 1.2i 63kW E4 M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 4860140 Fax +39 0172 488237 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA SEQUENT 24 MY07 GPL Suzuki Splash 1.2i 63 kw cod. istruzione cod. kit

Dettagli

Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema GPL. Hyundai Veloster. Euro 5. cod. istruzione FSG000025R/A cod. kit 09SQ4SMY9005G

Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema GPL. Hyundai Veloster. Euro 5. cod. istruzione FSG000025R/A cod. kit 09SQ4SMY9005G M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 4860140 Fax +39 0172 488237 Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema GPL Hyundai Veloster 1591 cm 3 103 kw Euro 5 cod. istruzione

Dettagli

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 4 cilindri turbo (cod. 604 744 000) File: A4_18_01_AVJ_K_G_xxx_xxx Cablaggio iniettori 4 cilindri tipo BOSCH dritto(cod. 612 326 001) Serbatoi consigliati: toroidale

Dettagli

Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema SX4 2/4WD. 1.5i 82 kw/1.6i 88 kw. Euro 5. cod. istruzione FSG0515110/A cod.

Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema SX4 2/4WD. 1.5i 82 kw/1.6i 88 kw. Euro 5. cod. istruzione FSG0515110/A cod. M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 4860140 Fax +39 0172 488237 Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema GPL SX4 2/4WD 1.5i 82 kw/1.6i 88 kw Euro 5 cod. istruzione

Dettagli

SCHEDA N : TIPO VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE: ANNO DI FABBRICAZIONE: OMOLOGAZIONE:

SCHEDA N : TIPO VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE: ANNO DI FABBRICAZIONE: OMOLOGAZIONE: data: 03/01/004 RAV4_0_04_1AZFE_Lm_G_000 TOYOTA RAV 4 -.000cc. MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 4 cilindri (cod. 604 777 000) File: RAV4_0_03_1AZFE_Lm_G_xxx_xxx Cablaggio iniettori 4 cilindri UNIVERSALE

Dettagli

1 INTRODUZIONE EASYJET è un sistema di conversione gas, ad iniezione sequenziale, progettato per alimentare autoveicoli con GPL o metano allo stadio gassoso. Può essere utilizzato sia per sistemi full

Dettagli

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS METANO cilindri turbo (cod. 60 807 000) File: C200K_20_97_9_K_M_xxx_xxx Cablaggio iniettori cilindri tipo BOSCH dritto (cod. 612 326 001) Variatore d anticipo STAP 100

Dettagli

MATERIALE OCCORRENTE:

MATERIALE OCCORRENTE: SCHEDA N : SISTEMA: NOME COSTRUTTORE: TIPO DEL VEICOLO: MODELLO / CILINDRATA: CATEGORIA VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE / POTENZA: NORMATIVA ANTINQUINAMENTO: APPROVAZIONE R 115: MATIZ_08_05_A08S3_Ls_G_000

Dettagli

Lovato LPG sequential injection system

Lovato LPG sequential injection system Lovato LPG sequential injection system Caratteristiche generali Il sistema Easy Fast è adatto alla conversione delle vetture: EURO,, 3 e 4 Cilindrate comprese tra 860 e 5500 cc Motori Turbo da 380cc a

Dettagli

H I07 GPL METANO. High Performance Injection system MANUALE INSTALLAZIONE. MIS004it Rel01 Copyright Emmegas 20/10/2009 1 / 18

H I07 GPL METANO. High Performance Injection system MANUALE INSTALLAZIONE. MIS004it Rel01 Copyright Emmegas 20/10/2009 1 / 18 H I07 High Performance Injection system GPL METANO IT MANUALE INSTALLAZIONE MIS004it Rel01 Copyright Emmegas 20/10/2009 1 / 18 CAPITOLO 1: PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO SISTEMA SEQUENZIALE HPI07 1.1 DESCRIZIONE

Dettagli

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI LINEE GUIDA PER IL MONTAGGIO GPL INIEZIONE SEQUENZIALE IN FASE GASSOSA AUTOMOBILI TRASFORMABILI AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE ASPIRATO AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE TURBO AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

Dettagli

Lpg FSG0516903L E092S16903L. Nissan. Juke 1.6i 86 kw. 1598 cc HR16 E290TA0051. Assembly manual for a Sequent Plug&Drive MY10 System

Lpg FSG0516903L E092S16903L. Nissan. Juke 1.6i 86 kw. 1598 cc HR16 E290TA0051. Assembly manual for a Sequent Plug&Drive MY10 System Assembly manual for a Sequent Plug&Drive MY10 System Codice istruzione Instruction code Code d instruction Código instrucción Versione Version Version Versión Codice kit Kit code Code kit Código kit n.

Dettagli

SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM GPL / METANO MANUALE DI INSTALLAZIONE - SISTEMA

SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM GPL / METANO MANUALE DI INSTALLAZIONE - SISTEMA SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM GPL / METANO MANUALE DI INSTALLAZIONE - SISTEMA 19/06/2007 Rev. 02 Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632

Dettagli

Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema. 1.0i 48 kw/1.2i 59 kw. Euro 5. (vettura DOEM) cod. istruzione FSG050059/A

Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema. 1.0i 48 kw/1.2i 59 kw. Euro 5. (vettura DOEM) cod. istruzione FSG050059/A M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 4860140 Fax +39 0172 488237 Istruzioni di montaggio Parte Anteriore Sistema GPL Spark 1.0i 48 kw/1.2i 59 kw Euro 5 (vettura DOEM)

Dettagli

MATERIALE OCCORRENTE:

MATERIALE OCCORRENTE: SCHEDA N : SISTEMA: NOME COSTRUTTORE: TIPO DEL VEICOLO: MODELLO / CILINDRATA: CATEGORIA VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE / POTENZA: NORMATIVA ANTINQUINAMENTO: APPROVAZIONE R 115: ALTEA_16_05_BSE_Lm_G_001

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE Kia Sportage 1.6 G4FD 99 Kw

MANUALE DI INSTALLAZIONE Kia Sportage 1.6 G4FD 99 Kw MANUALE DI INSTALLAZIONE Kia Sportage 1.6 G4FD 99 Kw Attenzione: EMER S.p.A. segnala che se si aggiorna la centralina benzina a seguito di interventi della rete ufficiale o di terze parti non si garantisce

Dettagli

Document Name: RIF. Marelli G - 6 / 11 304 15/54 10 A 10 A. 12a. 12b. 12c C B E 23

Document Name: RIF. Marelli G - 6 / 11 304 15/54 10 A 10 A. 12a. 12b. 12c C B E 23 Marelli G 6 / 0 6 8 9 / 0 0 9 8 6 0 9 8 0 0 0 6 9 a D 0 8 c b 9 6 D L K 8 6 0 E LEGEND Document Name: Marelli G 6 / 0 ) entralina ( vano motore lato guida ) ) Sensore di giri / P.M.S. ) Motorino passo

Dettagli

Kit installazione Daihatsu Terios 1.3 LPG 604 700 124 Programma centralina: TERIOS_13_05_K3_Ls_G_1311_002

Kit installazione Daihatsu Terios 1.3 LPG 604 700 124 Programma centralina: TERIOS_13_05_K3_Ls_G_1311_002 SCHEDA N : SISTEMA: NOME COSTRUTTORE: TIPO DEL VEICOLO: MODELLO / CILINDRATA: CATEGORIA VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE / POTENZA: NORMATIVA ANTINQUINAMENTO: APPROVAZIONE R 115: TERIOS_13_05_K3_Ls_G_003

Dettagli

Manuale di Installazione N 08 Type:Bluesky/Venice Dati tecnici: G.M. Daewoo

Manuale di Installazione N 08 Type:Bluesky/Venice Dati tecnici: G.M. Daewoo Emer S.p.A. Via G.Bormioli n 19 27030 S.Eufemia (BS) Italy Tel:030-2510391 Fax:0002510302 Web: www.emer.it E-mail: commerciale@emer.it Manuale di Installazione N 08 Type:Bluesky/Venice Dati tecnici: G.M.

Dettagli

SCHEMA GENERALE IMPIANTO JTG ICOM

SCHEMA GENERALE IMPIANTO JTG ICOM ISTR.0047 Rev.6 Pagina 1 di 34 SCHEMA GENERALE ICOM REGOLATORE DI PRESSIONE UNITA DI SCAMBIO SELETTORE CARBURANTE E INDICATORE DI LIVELLO PRESA CARICA FILTRO DI CARICA GRUPPO INIEZIONE GPL CABLAGGIO AL

Dettagli

MINI CHALLENGE AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013

MINI CHALLENGE AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013 MINI CHALLENGE CIRCOLARE INFORMATIVA N 4 DEL 31.05.2013 AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013 3 DISTANZIALI TAMPONI SOSPENSIONI Si autorizza il montaggio di distanziali sugli

Dettagli

softest & softest plus

softest & softest plus DIMENSIONE SPORT softest & softest plus CONTROLLO SONDA LAMBDA, PRESSIONE TURBO, % INIEZIONE DIMENSIONE SPORT s.r.l. via Pontestura, 122-15020 CAMINO (AL) tel. 0142/469373 - fax 0142/469533 http://www.dimsport.it

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico HYUNDAI SANTA FE vettura verificata il 05/2011 allarme Cat. LOCALLARMEPLIP Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE LISTA DELLE PARTI Ducati 848 EVO 2011 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 2 Striscia di Velcro 1 Salvietta

Dettagli

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234 MonoMotronic MA.0 6 7 8 9 / 0 8 7 6 0 9 A B A L K 7 8 6 9 0 8 0 A 0 0 C E D 6 7 7 M - 6 0 9 7-9 LEGENDA Document Name: MonoMotronic MA.0 ) Centralina ( nel vano motore ) ) Sensore di giri e P.M.S. ) Attuatore

Dettagli

Romano Injection System 01/11/2013 Rev. 0

Romano Injection System 01/11/2013 Rev. 0 LPG and CNG systems for vehicles Romano Injection System E 01/11/2013 Rev. 0 LPG and CNG systems for vehicles Romano Injection System E La centralina Romano E è un sistema sequenziale fasato di ultima

Dettagli

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima Manuale di installazione INCLIMA MULTI MANUALE DI INSTALLAZIONE Per garantire un installazione semplice e veloce e nel contempo evitare eventuali problematiche

Dettagli

Manuale rapido installazione SMART.IC2

Manuale rapido installazione SMART.IC2 LF PROGETTI S.r.l. - Spilamberto (MO) Tel. +39 059 785 726 - Fax +39 059 785 737 Manuale rapido installazione SMRT.I2 Data Note Versione 1.0 07/11/2006 Documentazione Ufficiale Versione 2.0 26/08/2008

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico PEUGEOT 308 model year 2011 Vettura verificata il 11/2011 Ref. LITWPA9780 Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 1/14 Istruzioni di montaggio Descrizione del prodotto beep&park è un sistema d assistenza alla guida, che segnala al conducente la presenza di ostacoli davanti o dietro al veicolo, facilitando così le

Dettagli

Il nuovo sistema di iniezione gassosa per la trasformazione a GPL di auto alimentate con iniezione diretta di benzina

Il nuovo sistema di iniezione gassosa per la trasformazione a GPL di auto alimentate con iniezione diretta di benzina Il nuovo sistema di iniezione gassosa per la trasformazione a GPL di auto alimentate con iniezione diretta di benzina MTM s.r.l. Via La Morra, 1-12062 Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 48681 - Fax +39

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 4860140 Fax +39 0172 488237

M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 4860140 Fax +39 0172 488237 M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 4860140 Fax +39 0172 488237 manuale per l installatore - 1/3 tipologie d installazione - 2/3 manuale del software - 3/3 TA010976

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 1/9 Istruzioni di montaggio Componenti del kit : 1. ECU (centralina elettronica) 2. Videocamera + cavo 3. Correttori d angolo per videocamera 4. Altoparlante + cavo 5. Schermo 6. Supporto schermo + cavo

Dettagli

Romano Injection System ANTONIO 21 / 06 / 2013 Rev. 01

Romano Injection System ANTONIO 21 / 06 / 2013 Rev. 01 LPG and CNG systems for vehicles Romano Injection System ANTONIO LPG and CNG systems for vehicles Romano Injection System ECU ANTONIO è un sistema sequenziale fasato di ultima generazione interamente progettato

Dettagli

MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR

MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR IT INDICE 1. Descrizione 2 2. Installazione 3 3. Dimensioni e attacchi idraulici 4 4. Prevalenze pompe 5 5. Collegamento elettrico 6 6. Configurazione della

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

Catalogo pezzi di ricambio 840173.08 IT 10/2005. Scaldabagni a gas turbomag MAG 17-2/0 MAG 11,14-2/0

Catalogo pezzi di ricambio 840173.08 IT 10/2005. Scaldabagni a gas turbomag MAG 17-2/0 MAG 11,14-2/0 Catalogo pezzi di ricambio 840173.08 IT 10/2005 Scaldabagni a gas turbomag MAG 17-2/0 MAG 11,14-2/0 Indice Panoramica gruppo di costruzione MAG 17-2/0 A Pagina 3 04 Bruciatore MAG 17-2/0 A Pagina 4 06

Dettagli

LeGGere tutte Le indicazioni Prima di avviarsi all installazione

LeGGere tutte Le indicazioni Prima di avviarsi all installazione Lista delle Parti Suzuki Gsxr 1000 2009 i struzioni di installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-Rom 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 1 Striscia di Velcro 1 Salvietta

Dettagli

Manuale d installazione ValveCare Pag. 1

Manuale d installazione ValveCare Pag. 1 Manuale d installazione ValveCare Pag. 1 Manuale d installazione Manuale d installazione ValveCare Pag. 2 Questo manuale è stato sviluppato da CVO Technologies srl Per maggiori informazioni contattate:

Dettagli

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA ST.01.01.00 GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA Art. 2170 Gruppo di rilancio completo di: - Valvola miscelatrice con servocomando a 3 punti - Circolatore a tre velocità - Valvole d intercettazione

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

Ricambi e accessori BMW

Ricambi e accessori BMW Ricambi e accessori BMW Istruzioni di montaggio del kit ALLARME ACUSTICO Cat. 99 99 2 162 587 Sistema applicabile alle vetture: Serie 5 E60 Serie 5 E61 Sistema allarme acustico autoalimentato con protezione

Dettagli

SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM GPL / METANO MANUALE DI INSTALLAZIONE

SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM GPL / METANO MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM GPL / METANO MANUALE DI INSTALLAZIONE 05/05/2005 Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632

Dettagli

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Postmontaggio impianto antifurto BMW Serie 5 berlina (E 60) Nr. kit di postmontaggio: 65 73 0 304 463 Kit di postmontaggio impianto d allarme (fino al 03/200)

Dettagli

Sistema a circolazione naturale ISTRUZIONI PER L ASSEMBLAGGIO

Sistema a circolazione naturale ISTRUZIONI PER L ASSEMBLAGGIO Sistema Solare Termico Sistema a circolazione naturale ISTRUZIONI PER L ASSEMBLAGGIO C C Ingombro del collettore A B E B A D D F Fig. 1: Struttura di sostegno del kit SOL V (i punti di appoggio del sistema

Dettagli

KIT 600 MANUALE ISTRUZIONI D USO SINCRO SINCRO. Rappresentato da:

KIT 600 MANUALE ISTRUZIONI D USO SINCRO SINCRO. Rappresentato da: MANUALE ISTRUZIONI D USO Rappresentato da: Via G.P. Sardi, 2(/A 43000 Alberi, Parma, ITALY Tel: +39-0521-648293 (713) Fax: +39-0521-648382 E-mail: info@sincro.com URL: www.sincro.com - 2 - - 31 - INDICE

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico Mercedes-Benz CLASSE B W 246 N.B. Per permettere la selezione del corretto SETUP MODULO, è necessario aggiornare il programmatore all ultima revisione SW presente

Dettagli

Romano Injection System

Romano Injection System Manuale utente Antonio Rev.0 del 01/02/2012 Romano Injection System ANTONIO MANUALE UTENTE INDICE 1. GARANZIA PRODOTTO... 3 2. DATI TECNICI... 3 2.1 CARATTERISTICHE DI FUNZIONAMENTO... 3 2.2 NOZIONI SUL

Dettagli

SISTEMA BOSCH EDC 16C39

SISTEMA BOSCH EDC 16C39 SISTEMA BOSCH EDC 16C39 Sommario CIRCUITO DI ASPIRAZIONE 4 Misuratore massa aria digitale HF6 con integrato 10 Sensore pressione collettore d aspirazione 16 Attuatore corpo farfallato 22 Attuatore modificatore

Dettagli

Ricambi e accessori MINI

Ricambi e accessori MINI Ricambi e accessori MINI Istruzioni di montaggio del kit ALLARME ACUSTICO Cat. 99 99 2 304 547 Sistema applicabile alle vetture: Mini F55 Mini F56 Sistema allarme acustico autoalimentato con protezione

Dettagli

Accesso e cancellazione

Accesso e cancellazione Accesso e cancellazione È possibile accedere e cancellare la memoria guasti della soltanto utilizzando l'attrezzatura diagnostica collegata al connettore di trasferimento dati. Identificazione codici guasto

Dettagli

Disposizione posti relè e fusibili

Disposizione posti relè e fusibili 1/1 Disposizione posti relè e fusibili Disposizione fusibili (SC) nel portafusibili cruscotto sinistro 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 31 Colori dei fusibili

Dettagli

F 18 WARRIOR 125-4 T INDICE TAVOLE TELAIO INDICE TAVOLE MOTORE TAV. A TAV. B TAV. C TAV. D TAV. E TAV. F TAV. G TAV. H TAV. I TAV.

F 18 WARRIOR 125-4 T INDICE TAVOLE TELAIO INDICE TAVOLE MOTORE TAV. A TAV. B TAV. C TAV. D TAV. E TAV. F TAV. G TAV. H TAV. I TAV. F 18 WARRIOR 125-4 T INDICE TAVOLE TELAIO TAV. A TAV. B TAV. C TAV. D TAV. E TAV. F TAV. G TAV. H TAV. I TAV. L TAV. M TAV. N TAV. OO TAV. O INDICE TAVOLE MOTORE TAV. R (1) TAV. S (1) TAV. T (1) TAV. U

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE H I07 High Performance Injection system MANUALE DI PROGRAMMAZIONE MP0010it Rel03 Copyright Emmegas 06/03/2009 1 / 14 INTRODUZIONE All avvio del programma sono visualizzati il nome del software e relativa

Dettagli

DIAGNOSTICA IMPIANTO ELETTRICO CIAK MASTER 125 EURO3-200 4T MANUALE DI OFFICINA

DIAGNOSTICA IMPIANTO ELETTRICO CIAK MASTER 125 EURO3-200 4T MANUALE DI OFFICINA DIAGNOSTICA IMPIANTO ELETTRICO CIAK MASTER 25 EURO3-200 4T MANUALE DI OFFICINA SEZIONE - DIAGNOSTICA Indice Indice Sez. Pag. PREMESSA 5 Aggiornamento della pubblicazione 5 Note di consultazione 6 Configurazione

Dettagli

AMICI DELLA MITICA PANDA 4X4 IMPIANTO A GAS

AMICI DELLA MITICA PANDA 4X4 IMPIANTO A GAS Pagina 1 di 10 AMICI DELLA MITICA PANDA 4X4 IMPIANTO A GAS L'impianto di Dario "Dadocaz" - Old Panda L'impianto di Simone "Snowblade" - New Panda L'impianto di Dario "Dadocaz" - Old Panda IMPIANTO GPL

Dettagli

07 Valvole per corpi scaldanti ed accessori pag.

07 Valvole per corpi scaldanti ed accessori pag. 07 Valvole per corpi scaldanti ed accessori pag. Valvole termostatizzabili e detentori 143 Comandi termostatici ed elettrotermici 149 Valvole manuali e detentori 151 Valvole manuali mono-bitubo per radiatori

Dettagli

APS 2. Sistema Automatico di Applicazione Polvere APS 2 17. Edizione 05/99

APS 2. Sistema Automatico di Applicazione Polvere APS 2 17. Edizione 05/99 It Sistema Automatico di Applicazione Polvere 17 16 Indice Sistema Automatico di Applicazione................................. 1 1. Campo di applicazione......................................... 1 2. Tipo

Dettagli

NE FLUSS 20 EL PN CE

NE FLUSS 20 EL PN CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 A - CE 0063 AQ 2150 MANTELLATURA 7 3 1 102 52 101 99-97 83 84-64 63 90 139 93 98 4 5

Dettagli

Scaldabagno istantaneo a gas ad accensione elettronica

Scaldabagno istantaneo a gas ad accensione elettronica 6 720 606 716 (02.03) JS Istruzioni d'installazione ed utilizzo Scaldabagno istantaneo a gas ad accensione elettronica Per la vostra sicurezza Se avvertite odore di gas: - Chiudete il rubinetto del gas

Dettagli

INDICE P R E M E S S A

INDICE P R E M E S S A P R E M E S S A INDICE Pag. Premessa 3 Aggiornamento della pubblicazione 3 Note di consultazione 4 Configurazione delle pagine 4 Pagine modificate 4 Pagine aggiuntive 4 Simbologia di redazione 4 Abbreviazioni

Dettagli

MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE IMPIANTO GPL AD INIEZIONE ELETTRONICA IN FASE GASSOSA CON FUNZIONAMENTO MASTER/SLAVE Sistema Retrofit TIPO: BORA LPG MANUALE GENERALE Parte I ID MANUALE : MT-IGI-NWBRN-LPG.01-I

Dettagli

REGOLATORE PROPORZIONALE DI PRECISIONE SERIE REGTRONIC GRUPPI

REGOLATORE PROPORZIONALE DI PRECISIONE SERIE REGTRONIC GRUPPI REGOLTORE PROPORZIONLE DI PREISIONE SERIE REGTRONI REGOLTORE PROPORZIONLE DI PREISIONE SERIE REGTRONI I regolatori proporzionali di pressione della serie REGTRONI hanno il compito di regolare con precisione

Dettagli

infatti stanno ricorrendo alle trasformazioni

infatti stanno ricorrendo alle trasformazioni BENZINA CIAO CIAO Da un azienda specializzata nelle trasformazioni a GPL come la Lovato e dalla collaborazione con l officina Bikestaff.com, sono nati interessanti kit per alimentare a gas anche gli scooter.

Dettagli

FI 012D RIF. FIAT Ulysse 1.9 JTD 2000 EDC 15C-2 + 44 71 34 - Ventilazione. (Schema a parte) Presa diagnosi. Antifurto (code) (Schema a parte)

FI 012D RIF. FIAT Ulysse 1.9 JTD 2000 EDC 15C-2 + 44 71 34 - Ventilazione. (Schema a parte) Presa diagnosi. Antifurto (code) (Schema a parte) FI D FIT Ulysse.9 JTD EDC C- 7 9 7 9 7 6 6 6 69 9 EGR 6 67 9 Ventilazione (Schema a parte) 6 7 7 7 Presa diagnosi L K ntifurto (code) CODE (Schema a parte) 6 66 9 6 9 6 Luci stop 7 6 + 7-7 6 7 6 6 9 Interrutore

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico PEUGEOT 208 model year 2012 Vettura verificata il 04/2012 Ref. LITWPA9780 NB: Questa installazione necessita che il kit allarme sia cod. ABS15121 o superiore.

Dettagli

LA MODALITA DIAGNOSI (XP500 04->06)

LA MODALITA DIAGNOSI (XP500 04->06) LA MODALITA DIAGNOSI (XP500 04->06) Con questo documento, cercherò di rendere di facile comprensione, un potente strumento che il TMAX 500, dalla versione 2004 in poi, ha a disposizione (e di conseguenza

Dettagli

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.01 A - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO... 30R0032/0... 02-99... IT... MANTELLATURA

Dettagli

GRIDO TNT MOTOR. Acsud si riserva il diritto di modificare i suoi veicoli senza preavviso.

GRIDO TNT MOTOR. Acsud si riserva il diritto di modificare i suoi veicoli senza preavviso. GRIDO TNT MOTOR MANUBRIO 01 STRUMENTAZIONE 19 FORCELLA ANTERIORE 02 FARO ANTERIORE 20 RUOTA ANTERIORE 03 FARO POSTERIORE 21 FRENO ANTERIORE 04 PARTI ELETTRICHE 22 MARMITTA 05 PEDALINA AVVIAMENTO 23 FILTRO

Dettagli

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso Dynamic 121-128 Istruzioni per il montaggio e l uso 1 Installazione a presa diretta 1.1 Installazione diretta sull albero a molle. Innestare la motorizzazione, da destra o da sinistra a seconda del lato

Dettagli

Centralina digitale Multimap k21. Motori Piaggio Manuale d'uso e installazione

Centralina digitale Multimap k21. Motori Piaggio Manuale d'uso e installazione Centralina digitale Multimap k21 Motori Piaggio Manuale d'uso e installazione Pagina 2 Attenzione: prodotto destinato alle competizioni, ne è vietato l' uso su strada pubblica. La creazione o la scelta

Dettagli

INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI

INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI CITROËN INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI LEXIA PROXIA Tutti i CD DIREZIONE POST-VENDITA DOCUMENTAZIONE TECNICA FILIALI / DISTRIBUTORI VN CITROËN - Preparatore VN - Coordinatore Campagne RIPARATORI AUTORIZZATI

Dettagli

CALDAIA A TIRAGGIO FORZATO SERIE EcoTop ETF 28A ETF 28 A MA ACCENSIONE AUTOMATICA. Caldaia murale serie. EcoTop modelli ETF / ETFL / ETFW

CALDAIA A TIRAGGIO FORZATO SERIE EcoTop ETF 28A ETF 28 A MA ACCENSIONE AUTOMATICA. Caldaia murale serie. EcoTop modelli ETF / ETFL / ETFW CALDAIA A TIRAGGIO FORZATO SERIE EcoTop ETF 28A ETF 28 A MA ACCENSIONE AUTOMATICA CALDAIA A TIRAGGIO FORZATO SERIE EcoTop ETFL 28A- ETFW 28A ACCENSIONE AUTOMATICA Pos. DESCRIZIONE ARTICOLO EcoTop CODICE

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE DOMESTICHE Modello

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE DOMESTICHE Modello Scaldacqua a Gas Istantanei Scaldacqua a Gas ad Accumulo ESPLOSO RICAMBI CALDAIE DOMESTICHE Modello R8216117-04IT - Edizione 04-04/04/2011 Bollitori CUENOD Solare termico 535413 MODULA 23 MFFI (I,S,P)

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE Iniezione + Accensione 2008-2012 Husqvarna Modelli con Centralina MIKUNI Istruzioni di Installazione LISTA DELLE PARTI 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander

Dettagli

Ricambi e accessori BMW

Ricambi e accessori BMW Ricambi e accessori BMW Istruzioni di montaggio del kit ALLARME ACUSTICO Cat. 99 99 2 359 593 Sistema applicabile alle vetture: Serie 4 F33 Sistema allarme acustico autoalimentato con protezione volumetrica

Dettagli

Sistemi solari termici Istruzioni di installazione

Sistemi solari termici Istruzioni di installazione Sistemi solari termici Istruzioni di installazione IT COMPONENTI DEL SUPPORTO DI BASE Per superfici di collettori di 4m 2 1 0 10 110 815 915 925 0 11,5 38,5 342,5 847,5 1151,5 1178,5 1190 0 134 204 279

Dettagli

CENTRO ASSISTENZA. San Lazzaro di Savena - Bologna - Italy RIPARAZIONE ED V.della Fisica 14/16/18/20/22/24 INSTALLAZIONE

CENTRO ASSISTENZA. San Lazzaro di Savena - Bologna - Italy RIPARAZIONE ED V.della Fisica 14/16/18/20/22/24 INSTALLAZIONE SETTORE PISTONI IDRAULICI MOVIMENTO 2 e 3 ASSI STERZANTI - PISTONI SERVOSTERZO E COMPLESSIVI DI STERZATURA IDRAULICA PER VEICOLI INDUSTRIALI + KIT MONTAGGIO IDROGUIDE E SERVOSTERZI E ATTREZZATURA PER RICARICA

Dettagli

LIBRETTO USO E MANUTENZIONE

LIBRETTO USO E MANUTENZIONE Sistema sequenziale Gpl /Metano LIBRETTO USO E MANUTENZIONE 01/08/2003 Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: tartarini@tartarini.it

Dettagli

Asia Brio. Samba. - manuale per l installatore - M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237

Asia Brio. Samba. - manuale per l installatore - M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237 M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237 - manuale per l installatore - 09.2003 TA01Z005 2 INDICE 2. FUNZIONI DELLA CENTRALINA 2.1. FUNZIONI

Dettagli

SLI PLUS CARATTERISTICHE

SLI PLUS CARATTERISTICHE SLI Ventilconvettore ad incasso CARATTERISTICHE CLIMATIZZA, DEUMIDIFICA, RISCALDA E FILTRA SPESSORE DI soli,6 cm Gamma composta da 5 modelli di potenza: SLI 00, SLI 400, SLI 600, SLI 800, SLI 000 Versatilità

Dettagli

di Gianpaolo Riva. Foto di Alberto Cervetti

di Gianpaolo Riva. Foto di Alberto Cervetti TECNICA IN OFFICINA Analisi dell impianto di alimentazione e accensione Bosch MOTRONIC tipo M2.7, per il controllo del motore di 1372 cm 3 turbocompresso installato sulla potente due volumi della Casa

Dettagli

https://mytechdoc.toyota-europe.com/mytechdoc/gwt/td3entrypoint.html?locale=it

https://mytechdoc.toyota-europe.com/mytechdoc/gwt/td3entrypoint.html?locale=it Pagina 1 di 15 SISTEM DELL RI ONDIZIONT (per sistema automatico aria condizionata), Diagnostic DT:1423/23 DT ode DT Name 1423/23 ircuito del sensore di pressione DESRIZIONE Questo DT viene emesso quando

Dettagli

Ricambi e accessori BMW

Ricambi e accessori BMW Ricambi e accessori BMW Istruzioni di montaggio del kit ALLARME ACUSTICO Cat. 99 99 2 162 589 Sistema applicabile alle vetture: Serie 1 E82 Serie 1 E87 Sistema allarme acustico autoalimentato con protezione

Dettagli

Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto 1 CARATTERISTICHE IMPIANTI GPL

Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto 1 CARATTERISTICHE IMPIANTI GPL Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto EBOOK - 3 di 4 IMPIANTI GPL E METANO 1 CARATTERISTICHE IMPIANTI GPL Tel. (+39)051 531791 - Fax (+39)051 6010103 Email: info@baldiegovoni.it

Dettagli

Centrale termica per EcoBongas

Centrale termica per EcoBongas Centrale termica per EcoBongas Istruzioni di montaggio Centrale termica per BCC 80 singola e in cascata Centrale termica per BCC 120 singola e in cascata Centrale termica per BCC 160 singola e in cascata

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO KIT RACCORDO QUADRO > TONDO PER ASPIRAZIONE FUMI MCM PER CALANDRE MCM 2500/2800/3200 SINO AL NUMERO DI SERIE M201009013

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO KIT RACCORDO QUADRO > TONDO PER ASPIRAZIONE FUMI MCM PER CALANDRE MCM 2500/2800/3200 SINO AL NUMERO DI SERIE M201009013 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO KIT RACCORDO QUADRO > TONDO PER ASPIRAZIONE FUMI MCM PER CALANDRE MCM 2500/2800/3200 SINO AL NUMERO DI SERIE M201009013 IMESA S.p.A. Via degli Olmi 22 31040 Cessalto (TV), Italia

Dettagli

MODULO ORDINE TUTTI GLI IMPORTI SONO AL NETTO DI I.V.A.

MODULO ORDINE TUTTI GLI IMPORTI SONO AL NETTO DI I.V.A. MOTORE SUPERKART DEA SK 251 16/07/2013 Inviare a Dea Engineering TELEFAX +39 051 6800617 E-MAIL dea@dea-engineering.com MODULO ORDINE TUTTI GLI IMPORTI SONO AL NETTO DI I.V.A. IMPORTANTE Per effettuare

Dettagli

IMPIANTI SOLARI. Manuale installazione impianti solari a Circolazione forzata

IMPIANTI SOLARI. Manuale installazione impianti solari a Circolazione forzata IMPIANTI SOLARI Manuale installazione impianti solari a Circolazione forzata 1 IMPIANTI SOLARI 1. Schema Generale combinazioni impiantistiche per Sistemi Solari Tecnosolar Pannelli Solari Energia Solare

Dettagli

Libretto d Installazione, Uso e Manutenzione SERIE

Libretto d Installazione, Uso e Manutenzione SERIE Libretto d Installazione, Uso e Manutenzione G E N E R AT O R I D A R I A C A L DA P E N S I L I A M E TA N O / G P L SERIE 2V INDICE SEZIONE 1 USO E MANUTENZIONE... 2 1.1 AVVERTENZE GENERALI... 2 1.2

Dettagli

DEUCLIMATIZZATORE DEUCLIMA 24-P

DEUCLIMATIZZATORE DEUCLIMA 24-P Deuclimatizzatore da parete KILMA DEUCLIMA 24-P MI1999.3_01 ITA Maggio 2012 DEUCLIMATIZZATORE DEUCLIMA 24-P MANUALE D INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE Fig. 1: Deuclimatizzatore da parete cod. 1999.24.22

Dettagli

INDICE. 1 Introduzione 1.1 Caratteristiche del Software. 2- Software. 3 - Avviare il Programma 3.1 Scelta della lingua 3.

INDICE. 1 Introduzione 1.1 Caratteristiche del Software. 2- Software. 3 - Avviare il Programma 3.1 Scelta della lingua 3. USO DEL PROGRAMMA INDICE 1 Introduzione 1.1 Caratteristiche del Software 2- Software 3 - Avviare il Programma 3.1 Scelta della lingua 3.2 Connessione 4 - La cartella Generale - F2. 4.1 Servizio manutenzione

Dettagli