Battilastra. La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Battilastra. La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91:"

Transcript

1 Battilastra La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91: G 50.2 Manutenzione e riparazione di autoveicoli Figure professionali contigue: Contesto produttivo: Magazzino e logistica Diagnosi-preventivazione Meccanica Verniciatura Carrozzeria Contenuto del lavoro: Il Battilastra si occupa delle seguenti attività: - approvvigionamento; - gestione delle scorte; - logistica; - ricerca guasto; - valutazione danni carrozzeria; - stesura preventivo; - montaggio e smontaggio pezzi; - sostituzione dei pezzi che non possono essere riparati; - revisione, riparazione e manutenzione del mezzo; - revisione del motore e sostituzione del motore (parti meccaniche e motore); - revisione meccanica; - carteggiatura; - stuccatura; - applicazione silicone antistatico; - mascheratura; - applicazione del fondo isolante; - pulitura della macchina; - preparazione del colore; - controllo della qualità della miscelatura; - applicazione del lucido trasparente; - pulizia e lucidatura del mezzo; - valutazione danni carrozzeria; - battitura dei pezzi incidentati; - rimessa in dima delle macchine con telaio danneggiato; - revisione visiva veicolo; file:///c /Documents%20and%20Settings/admin/Desktop/...laterale%20Nazionale%20Artigianato_dic-03_ITALIA.htm (1 di 5) [04/10/ ]

2 - saldatura; - sostituzione dei pezzi che non possono essere riparati. Caratteristiche della figura professionale: Le caratteristiche necessarie allo svolgimento delle attività di lavoro del Battilastra si riconducono alle seguenti aree di competenza: 1. competenze strumentali - utilizzo di apposti software per la gestione del magazzino (registrazione informatica dei pezzi di ricambio, caricamento bolle d acquisto, scarico); - utilizzo di tecniche per rintracciare pezzi difficilmente reperibili; - controllo dell avanzamento degli ordini tramite computer; - uso del software (excel, word) per fare listini e preventivi; - visione del materiale arrivato e verifica della sua qualità; - conoscenza dei materiali e dei pezzi da richiedere; - conoscenza delle caratteristiche dei pezzi di ricambio; - conoscenza delle modalità con cui inoltrare le richieste in base al codice del pezzo; - uso del computer (per preventivi e controllo valori di scarico) uso di strumenti per il controllo sulla parte elettronica del veicolo (tester, examiner); - uso di strumenti per il controllo di gas di scarico (analizzatore, opacimetro); - uso del banco prova a rulli per il controllo dei freni; - uso del ponte dima per l individuazione danno al veicolo; - conoscenza del software (programmi per preventivi, per rilevazione valori gas di scarico); - conoscenza delle tecniche di controllo sulle componenti elettroniche del veicolo (centraline, abs, airbag, condizionatori); - conoscenza delle tecniche di controllo sulle componenti meccaniche e di carrozzeria del veicolo; - conoscenza delle procedure per la realizzazione di preventivi; - conoscenza dei costi per il cliente delle parti del veicolo da sostituire e/o riparare; - conoscenza delle procedure per la realizzazione del controllo su strada del veicolo; - uso di attrezzi per la riparazione meccanica e la manutenzione di veicoli (cric, chiavi, cacciaviti, attrezzo per montare e smontare gli ammortizzatori, attrezzo specifico per le valvole, pistole ad aria, estrattori per lo smontaggio degli ingranaggi e per svitare i perni, cavalletto, snodo, compressore); - uso del ponte sollevatore per la revisione e la riparazione di parti meccaniche del veicolo; - uso del banco prova a rullo per la prova freni nella revisione periodica del veicolo; - uso di strumenti per il controllo dei gas di scarico (analizzatore, opacimetro) nella revisione periodica del veicolo; - uso del computer (con programma per la prenotazione dei veicoli per la revisione periodica, la registrazione dei dati delle prove e la comunicazione dell esito) e della stampante (per stampa tagliando di avvenuta revisione); - conoscenza delle caratteristiche del motore e delle parti meccaniche del veicolo (ammortizzatori, sospensioni, cambio, frizione, termostato, ganasce, candele, centralina, testine, sterzo, marmitta, freni, distribuzione, carburatore, pistoni, differenziale, impianto di file:///c /Documents%20and%20Settings/admin/Desktop/...laterale%20Nazionale%20Artigianato_dic-03_ITALIA.htm (2 di 5) [04/10/ ]

3 scarico); - conoscenza delle tecniche/modalità per la revisione (oil cambio) del motore; - conoscenza delle tecniche/modalità per la riparazione o il cambio di parti meccaniche del veicolo; - conoscenza delle modalità e dei tempi per la manutenzione ordinaria del veicolo (cambio e/o controllo livello olio, cambio candele,cambio pastiglie, cambio filtri); - conoscenza delle tecniche necessarie per lo smontaggio, la sostituzione e il montaggio di parti meccaniche; - conoscenza delle procedure e delle tecniche per effettuare la revisione meccanica dei veicoli; - conoscenza delle procedure per l effettuazione dei tagliandi e la messa a punto dei veicoli; - conoscenza delle procedure e modalità per il recupero dei veicoli danneggiati; - applicazione di tecniche per il carteggio: - applicazione di tecniche per la miscelatura delle tinte; - applicazione di tecniche per la verniciatura; - applicazione di tecniche di rifinitura; - uso di strumenti per il carteggio; - uso di strumenti per la verniciatura; - uso del forno; - uso del tintometro; - uso della lucidatrice; - verifica della qualità della miscelatura e correzione delle tinte; - pulizia e manutenzione ordinaria degli utensili (pistole per la verniciatura, spatole); - conoscenza di tecniche per il carteggio, la verniciatura e la battitura; - conoscenza delle caratteristiche e delle potenzialità di utilizzo delle macchine e degli strumenti presenti in officina; - conoscenza delle caratteristiche delle diverse autovetture; - conoscenza delle caratteristiche delle diverse tinte; - conoscenza delle macchine utensili presenti in officina; - applicazione di tecniche di battitura e di rifinitura della battitura; - applicazione di tecniche per la rimessa in dima delle autovetture; - applicazione di tecniche per la saldatura; - applicazione di tecniche per la stuccatura; - applicazione di tecniche per il carteggio; - uso di strumenti per la battitura (martello, leve, tasselli); - costruzione di strumenti per la battitura; - uso della saldatrice; - sostituzione dei pezzi che non possono essere riparati; - conoscenza delle caratteristiche e delle potenzialità di utilizzo delle macchine e degli strumenti presenti in officina; - conoscenza delle caratteristiche delle diverse autovetture; - conoscenza delle macchine utensili presenti in officina. 2. competenze organizzative - conoscenza delle fasi del ciclo produttivo e del prodotto; - controllo e verifica delle scorte e del materiale in arrivo; file:///c /Documents%20and%20Settings/admin/Desktop/...laterale%20Nazionale%20Artigianato_dic-03_ITALIA.htm (3 di 5) [04/10/ ]

4 - controllo dei livelli di scorte; - coordinamento con i diversi settori della produzione; - gestione degli spazi interni al magazzino; - gestione approvvigionamento; - gestione delle rete di interscambio di pezzi tra officine e concessionarie; - gestione dei rapporti con la clientela per il rifornimento dei ricambi; - conoscenza delle fasi di intervento sulle parti meccaniche, elettroniche e di carrozzeria del veicolo; - gestione degli ordini dei pezzi da sostituire; - calcolo dei tempi di realizzazione dell intervento e delle lavorazioni necessarie; - programmazione delle fasi di lavorazione necessarie; - conoscenza delle fasi della revisione completa del veicolo; - conoscenza delle fasi di lavorazione; - pianificazione del lavoro nel proprio ambito di attività; - organizzazione delle scadenze; - gestione del tempo in funzione delle fasi di consegna; - coordinamento con le attività svolte a monte e a valle; - coordinamento con gli addetti alla verniciatura. 3. competenze relazionali - coordinamento con i colleghi del medesimo reparto e di reparti diversi; - gestione delle richieste di pezzi di ricambio in base alle priorità; - consegna ai richiedenti del materiale presente in magazzino o arrivato; - raccordo di collaborazione tra colleghi delle diverse aree dell impresa e con il titolare; - gestione dei rapporti con i clienti; - raccordo e collaborazione tra colleghi e con il titolare nello svolgimento delle attività; - gestione dei rapporti con i meccanici; - comunicazione dell'esito delle revisione del veicolo; - collaborazione all interno dell officina. 4. competenze strategiche - ricerca dei pezzi difficilmente reperibili presso le concessionarie e le altre officine per soddisfare i clienti; - cura dei rapporti con la clientela; - formazione e aggiornamento attraverso riviste specializzate; - aggiornamento normativo attraverso circolari della motorizzazione; - formazione sui nuovi macchinari installati; - pulizia e sistemazione dell ambiente di lavoro; - controllo della qualità della riparazione meccanica; - formazione e aggiornamento sulla nuova normativa in materia di revisione dei veicoli; - verifica della qualità del prodotto finito. file:///c /Documents%20and%20Settings/admin/Desktop/...laterale%20Nazionale%20Artigianato_dic-03_ITALIA.htm (4 di 5) [04/10/ ]

5 file:///c /Documents%20and%20Settings/admin/Desktop/...laterale%20Nazionale%20Artigianato_dic-03_ITALIA.htm (5 di 5) [04/10/ ]

Responsabile tecnico

Responsabile tecnico Responsabile tecnico La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91: G 50.2 Manutenzione e riparazione di autoveicoli Figure professionali contigue:

Dettagli

Imprenditore industria fabbricazione di mobili

Imprenditore industria fabbricazione di mobili Imprenditore industria fabbricazione di mobili La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91: DN 36.1 Fabbricazione di mobili Figure professionali

Dettagli

Documento non definitivo

Documento non definitivo STUDIO DI SETTORE VG31U ATTIVITÀ 45.20.10 RIPARAZIONI MECCANICHE DI AUTOVEICOLI ATTIVITÀ 45.20.20 RIPARAZIONE DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI ATTIVITÀ 45.20.30 RIPARAZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI E DI ALIMENTAZIONE

Dettagli

Imprenditore stampa e attività di servizi connessi alla stampa

Imprenditore stampa e attività di servizi connessi alla stampa Imprenditore stampa e attività di servizi connessi alla stampa La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91: DE 22.2 Stampa e attività di servizi

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UG31U ATTIVITÀ 45.20.40 ATTIVITÀ 45.40.30 RIPARAZIONI MECCANICHE DI AUTOVEICOLI RIPARAZIONE DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI

STUDIO DI SETTORE UG31U ATTIVITÀ 45.20.40 ATTIVITÀ 45.40.30 RIPARAZIONI MECCANICHE DI AUTOVEICOLI RIPARAZIONE DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI STUDIO DI SETTORE UG31U ATTIVITÀ 45.20.10 RIPARAZIONI MECCANICHE DI AUTOVEICOLI ATTIVITÀ 45.20.20 RIPARAZIONE DI CARROZZERIE DI AUTOVEICOLI ATTIVITÀ 45.20.30 RIPARAZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI E DI ALIMENTAZIONE

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - AUTORIPARATORE AUTO E

Dettagli

Montatore. La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91:

Montatore. La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91: Montatore La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91: DN 36.1 Fabbricazione di mobili Figure professionali contigue: Contesto produttivo: Taglio

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA; PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE; IMPIANTISTICA Processo Lavorazioni Meccaniche

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA; PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE; IMPIANTISTICA Processo Lavorazioni Meccaniche

Dettagli

AREA PROFESSIONALE OPERATORE DELLE LAVORAZIONI DI CARROZZERIA OPERATORE AUTRONICO DELL AUTOMOBILE. pag. 1

AREA PROFESSIONALE OPERATORE DELLE LAVORAZIONI DI CARROZZERIA OPERATORE AUTRONICO DELL AUTOMOBILE. pag. 1 Regione Siciliana Assessorato regionale al Lavoro Previdenza Sociale, Formazione Professionale ed Emigrazione REPERTORIO REGIONALE DEI PROFILI PROFESSIONALI E FORMATIVI AREA PROFESSIONALE AUTORIPARAZIONE

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - CARROZZIERE - Il carrozziere

Dettagli

Servizi Autonoleggio. Autonoleggio a breve termine. Autonoleggio a lungo termine.

Servizi Autonoleggio. Autonoleggio a breve termine. Autonoleggio a lungo termine. Servizi Autonoleggio Autonoleggio a breve termine. Autonoleggio a lungo termine. Carrozzeria Il settore si divide in quattro reparti, zona battitura, zona preparazione, zona tintometro e zona verniciatura.

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 12 OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 12 OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 12 OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE Indirizzi della figura 1. Riparazioni parti e sistemi meccanici ed elettromeccanici del veicolo

Dettagli

Carrozziere. 13 - Vendita e riparazione di auto e moto veicoli. Settore economico di appartenenza:

Carrozziere. 13 - Vendita e riparazione di auto e moto veicoli. Settore economico di appartenenza: Carrozziere identificativo scheda: 13-001 stato scheda: In lavorazione Descrizione sintetica Il Carrozziere esegue interventi di riparazione, sostituzione e verniciatura di elementi accessori del telaio

Dettagli

Check List. Da compilare manualmente dopo l acquisizione del Processo Verbale

Check List. Da compilare manualmente dopo l acquisizione del Processo Verbale Check List Codice Ufficio N processo verbale Anno Da compilare manualmente dopo l acquisizione del Processo Verbale Categoria Economica - RIPARAZIONI MECCANICHE ED ELETTRICHE DI AUTOVEICOLI - Codice Attività:

Dettagli

ALBO FORNITORI CSTP S.P.A. CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ALBO FORNITORI CSTP S.P.A. CATEGORIE MERCEOLOGICHE ALBO FORNITORI CSTP S.P.A. CATEGORIE MERCEOLOGICHE FORNITURE FOR 01 - Parti di Ricambio per Rotabili su Gomma 0101 motore e trasmissioni 0102 parti elettriche ed elettroniche 0103 carrozzeria 0104 sistema

Dettagli

MACROSETTORE LAVORAZIONI MECCANICHE E IMPIANTISTICA AUTORIPARATORE/CARROZZIERI

MACROSETTORE LAVORAZIONI MECCANICHE E IMPIANTISTICA AUTORIPARATORE/CARROZZIERI MACROSETTORE LAVORAZIONI MECCANICHE E IMPIANTISTICA AUTORIPARATORE/CARROZZIERI Autoriparatore/Carrozzieri 1 AUTORIPARATORE/CARROZZIERI TECNICO PROFESSIONALI prima annualità Autoriparatore/Carrozzieri 2

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA;PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE;IMPIANTISTICA Processo Nautica da diporto

Dettagli

meccatronico d auto meccatronica d auto

meccatronico d auto meccatronica d auto Delibera n. 353 del 05.04.2016 ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato di meccatronico d auto meccatronica d auto 1. Il profilo professionale 2. Durata e titolo conseguibile 3.

Dettagli

MODULO PROFESSIONALIZZANTE 40 ORE ACCESS PER LA GESTIONE LOGISTICA (Intersettoriale)

MODULO PROFESSIONALIZZANTE 40 ORE ACCESS PER LA GESTIONE LOGISTICA (Intersettoriale) MODULO PROFESSIONALIZZANTE 40 ORE ACCESS PER LA GESTIONE LOGISTICA (Intersettoriale) AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE (intersettoriale) AMMINISTRAZIONE E CONTABILITA' GENERALE base (Intersettoriale) CONTENUTI

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ISTRUZIONE PROFESSIONALE - PERCORSO QUINQUENNALE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO INDIRIZZO MANUTENZIONE EASSISTENZA TECNICA a) Opzione Apparati, impianti e servizi

Dettagli

Fondazione Opera Sacra Famiglia Qualifiche triennali dopo la terza media

Fondazione Opera Sacra Famiglia Qualifiche triennali dopo la terza media Fondazione Opera Sacra Famiglia Qualifiche triennali dopo la terza media I corsi di Formazione di base sono la scelta ideale per i giovani che, conseguita la licenza di scuola media, vogliono apprendere

Dettagli

Press Release febbraio 2015

Press Release febbraio 2015 Press Release febbraio 2015 Chi siamo Aggiustami.it è una Start-up Innovativa, nata nel 2013 e pienamente operativa dall inizio del 2014, che è stata capace di individuare un servizio che ancora mancava

Dettagli

Addetto agli impianti ed ai processi metallurgici e meccanici

Addetto agli impianti ed ai processi metallurgici e meccanici Addetto agli impianti ed ai processi metallurgici e meccanici Figure professionali: addetto conduzione impianti addetto impianti sistemi automatizzati colatore fonditore laminatore verniciatore stampatore

Dettagli

D e s c r i z i o n e i n t e r v e n t o N OPERAZ. ORE LAV. 28 SOSTITUZIONE MOTORINO AVVIAMENTO 29 S.R. MOTORINO AVVIAMENTO E REVISIONE

D e s c r i z i o n e i n t e r v e n t o N OPERAZ. ORE LAV. 28 SOSTITUZIONE MOTORINO AVVIAMENTO 29 S.R. MOTORINO AVVIAMENTO E REVISIONE ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA SERVIZIO TERRITORIALE DI NUORO VIA A. DEFFENU N 9 T e m p a r i o V e i c o l i I n d u s t r i a l i 2012 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 ESECUZIONE TAGLIANDO CON: SOST.NE FILTRO

Dettagli

Sistema di Qualificazione delle imprese per i servizi di manutenzione dei mezzi d opera

Sistema di Qualificazione delle imprese per i servizi di manutenzione dei mezzi d opera Sistema di Qualificazione delle imprese per i servizi di manutenzione dei mezzi d opera Schede Tecniche Indice Rev. 4 settembre 2011 Scheda Rev. Titolo Pag. MO 4 Manutenzione ordinaria, Verifiche Annuali

Dettagli

Responsabili tecnici di imprese e consorzi esercenti il servizio di revisione periodica dei veicoli a motore e dei loro rimorchi

Responsabili tecnici di imprese e consorzi esercenti il servizio di revisione periodica dei veicoli a motore e dei loro rimorchi Standard formativo relativo alla formazione dei Responsabili tecnici di imprese e consorzi esercenti il servizio di revisione periodica dei veicoli a motore e dei loro rimorchi e dei Responsabili tecnici

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - OPERATORE ALLE MACCHINE TRADIZIONALI E A CONTROLLO NUMERICO

Dettagli

UNITA DIDATTICA 1 GUIDA ALL'UTILIZZO DELLA SCHEDA COMMESSA

UNITA DIDATTICA 1 GUIDA ALL'UTILIZZO DELLA SCHEDA COMMESSA UNITA DIDATTICA 1 GUIDA ALL'UTILIZZO DELLA SCHEDA COMMESSA 5 6 Unità di Apprendimento N. 1 Titolo: Presentazione Obiettivo: Introduzione all importanza dell utilizzo della scheda commessa La scheda commessa

Dettagli

R E Q U I S I T I T E C N I C I

R E Q U I S I T I T E C N I C I R E Q U I S I T I T E C N I C I da possedersi da parte delle officine Premessa Le imprese concorrenti alla gara dovranno essere in possesso di tutti i requisiti tecnici indicati nel corpo del presente

Dettagli

Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. PORTALE ACQUISTI - GRUPPI MERCEOLOGICI

Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. PORTALE ACQUISTI - GRUPPI MERCEOLOGICI Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. PORTALE ACQUISTI - GRUPPI MERCEOLOGICI (Spese in Economia) 1/6 FOR Forniture FOR 01 - Parti di Ricambio per Rotabili su Gomma 0101 motore e trasmissioni 0102 parti elettriche

Dettagli

Studio sui costi medi aziendali per l anno 2006 delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente richieste

Studio sui costi medi aziendali per l anno 2006 delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente richieste UNA TARIFFA MEDIA DI RIFERIMENTO PER LE IMPRESE DEL SETTORE AUTORIPARAZIONE Studio sui costi medi aziendali per l anno delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente

Dettagli

REVISIONE AUTO. Che cos è. Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi)

REVISIONE AUTO. Che cos è. Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi) REVISIONE AUTO Che cos è Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi) durante la circolazione siano tenuti in condizioni di massima efficienza, in modo da garantire

Dettagli

Studio sui costi medi aziendali per l anno 2007 delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente richieste

Studio sui costi medi aziendali per l anno 2007 delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente richieste UNA TARIFFA MEDIA DI RIFERIMENTO PER LE IMPRESE DEL SETTORE AUTORIPARAZIONE Studio sui costi medi aziendali per l anno delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente

Dettagli

Tecnico autronico dell automobile

Tecnico autronico dell automobile Tecnico autronico dell automobile DESCRIZIONE SINTETICA Il Tecnico autronico dell automobile è in grado di effettuare interventi di installazione, manutenzione, riparazione e messa a punto delle parti

Dettagli

CARATTERISTICHE ORGANIZZATIVE CARROZZERIE

CARATTERISTICHE ORGANIZZATIVE CARROZZERIE CARATTERISTICHE ORGANIZZATIVE CARROZZERIE SOMMARIO 1. LE LINEE PRINCIPALI PER LO SVILUPPO DELL ATTIVITÀ CARROZZERIA Il mercato della carrozzeria.......................... pag 3 I differenti concept.................................

Dettagli

Pinze freno originali ATE e pinze freno di ricambio ATE Stabilità termica e decelerazione massima

Pinze freno originali ATE e pinze freno di ricambio ATE Stabilità termica e decelerazione massima Pinze freno originali ATE e pinze freno di ricambio ATE Stabilità termica e decelerazione massima Nella propria veste di sviluppatore per le più importanti case automobilistiche del mondo, Continental

Dettagli

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwer tyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwer tyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwer tyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui La fase della preconsegna opasdfghjklzxcvbnmqwertyuiop all

Dettagli

Via Cantonale 14-6917 Barbengo Tel.: (+41) 091 993 02 60 - (+41) 078 692 89 39 info@bebcarrozzeria.ch www.bebcarrozzeria.ch

Via Cantonale 14-6917 Barbengo Tel.: (+41) 091 993 02 60 - (+41) 078 692 89 39 info@bebcarrozzeria.ch www.bebcarrozzeria.ch Via Cantonale 14-6917 Barbengo Tel.: (+41) 091 993 02 60 - (+41) 078 692 89 39 info@bebcarrozzeria.ch www.bebcarrozzeria.ch Presentazione aziendale 2 Nata dalla passione di Ivano Berto, con il contributo

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UD44U ATTIVITÀ 28.11.12 FABBRICAZIONE DI PISTONI, FASCE ATTIVITÀ 29.32.09 FABBRICAZIONE DI ALTRE PARTI ED

STUDIO DI SETTORE UD44U ATTIVITÀ 28.11.12 FABBRICAZIONE DI PISTONI, FASCE ATTIVITÀ 29.32.09 FABBRICAZIONE DI ALTRE PARTI ED STUDIO DI SETTORE UD44U ATTIVITÀ 28.11.12 FABBRICAZIONE DI PISTONI, FASCE ELASTICHE, CARBURATORI E PARTI SIMILI DI MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA ATTIVITÀ 29.32.09 FABBRICAZIONE DI ALTRE PARTI ED ACCESSORI

Dettagli

A.S.I.S. Salernitana Reti ed Impianti S.p.A. Regolamento per la gestione degli automezzi aziendali

A.S.I.S. Salernitana Reti ed Impianti S.p.A. Regolamento per la gestione degli automezzi aziendali A.S.I.S. Salernitana Reti ed Impianti S.p.A. Regolamento per la gestione degli automezzi aziendali Art. 1 OGGETTO Il presente Regolamento definisce le responsabilità, le modalità per la gestione ed i controlli

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA;PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE;IMPIANTISTICA Processo Sequenza di processo

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VG31U

STUDIO DI SETTORE VG31U ALLEGATO 3 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE VG31U MANUTENZIONE E RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI, MOTOCICLI E CICLOMOTORI CRITERI PER L EVOLUZIONE DELLO STUDIO DI SETTORE L'applicazione dello studio

Dettagli

Profilo Professionale

Profilo Professionale Profilo Professionale Fabbro Manutentore cancelli Roma 24 giugno 2014 Organizzazione Sviluppo Risorse Umane e Qualità Certificata ISO 9001:2008 Certificata OHSAS 18001:2007 Finalità Eseguire la lavorazione

Dettagli

Studio sui costi medi aziendali per l anno 2009 delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente richieste

Studio sui costi medi aziendali per l anno 2009 delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente richieste UNA TARIFFA MEDIA DI RIFERIMENTO PER LE IMPRESE DEL SETTORE AUTORIPARAZIONE Studio sui costi medi aziendali per l anno delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente

Dettagli

Capitolato Speciale INDICE

Capitolato Speciale INDICE INDICE INDICE... 2 Art. 1 Descrizione attività di manutenzione... 3 Art. 2 Centraline oleodinamiche... 3 Art. 3 Sgrigliatori... 4 Art. 3.1 Sgrigliatori mobili... 4 Art. 3.2 Sgrigliatori fissi... 5 Art.

Dettagli

Studio sui costi medi aziendali per l anno 2012 delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente richieste

Studio sui costi medi aziendali per l anno 2012 delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente richieste UNA TARIFFA MEDIA DI RIFERIMENTO PER LE IMPRESE DEL SETTORE AUTORIPARAZIONE Studio sui costi medi aziendali per l anno delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente

Dettagli

FABBRICAZIONE DI COMPUTER, SISTEMI E DI ALTRE APPARECCHIATURE PER L INFORMATICA

FABBRICAZIONE DI COMPUTER, SISTEMI E DI ALTRE APPARECCHIATURE PER L INFORMATICA STUDIO DI SETTORE TD41U ATTIVITÀ 30.01.0 FABBRICAZIONE DI MACCHINE PER UFFICIO ATTIVITÀ 30.02.0 FABBRICAZIONE DI COMPUTER, SISTEMI E DI ALTRE APPARECCHIATURE PER L INFORMATICA ATTIVITÀ 31.62.2 LAVORI DI

Dettagli

Programmazione modulare per il percorso di qualifica al terzo anno

Programmazione modulare per il percorso di qualifica al terzo anno Programmazione modulare per il percorso di qualifica al terzo anno Secondo l'accordo stato regioni per ottenere la qualifica al termine del terzo anno devono essere acquisite delle competenze. I tre ambiti

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 11. OPERATORE DEL MONTAGGIO E DELLA MANUTENZIONE DI IMBARCAZIONI DA DIPORTO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali

Dettagli

Audit e verifiche di conformità in Enti dell Aeronautica Militare a rischio esplosione Cap. G.A.r.n. SPE Massimo VIRGA

Audit e verifiche di conformità in Enti dell Aeronautica Militare a rischio esplosione Cap. G.A.r.n. SPE Massimo VIRGA Aeronautica Militare Audit e verifiche di conformità in Enti dell Aeronautica Militare a rischio esplosione Cap. G.A.r.n. SPE Massimo VIRGA SOMMARIO ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO LOGISTICO CHIMICO-FISICO

Dettagli

Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT):

Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): Referenziazioni della Figura nazionale di riferimento Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori. 6.1.3.7 Elettricisti nelle costruzioni civili ed

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - MONTATORE MECCANICO ED

Dettagli

ANFIA La contraffazione dei Ricambi di Auto e Motocicli

ANFIA La contraffazione dei Ricambi di Auto e Motocicli ANFIA La contraffazione dei Ricambi di Auto e Motocicli Modena, 18 Novembre 2013 1 Chi siamo ANFIA, Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica, con oltre 220 aziende associate, rappresenta

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - CARPENTIERE IN METALLO

Dettagli

RCAR Crash Test Microcar

RCAR Crash Test Microcar RCAR Crash Test Microcar 1 2 Statistiche in Italia In Italia, secondo i dati AciIstat 2009: circolavano 80 mila vetture con il motore da 50 cc, il numero di incidenti in cui è stata coinvolta una minicar

Dettagli

Project work: Confronto tra metodi di lavoro all interno di due officine meccaniche

Project work: Confronto tra metodi di lavoro all interno di due officine meccaniche Project work: Confronto tra metodi di lavoro all interno di due officine meccaniche CORSO: Tecnico Riparatore Veicoli a motore En.A.I.P. CUNEO ALLIEVO: Bellini Matteo A.f. 2012/2013 INTRODUZIONE Mi chiamo

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 5. OPERATORE ELETTRICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e

Dettagli

Audi Essential Package, Audi Service Package, Audi Complete Package. La vostra Audi non sentirà mai i segni del tempo.

Audi Essential Package, Audi Service Package, Audi Complete Package. La vostra Audi non sentirà mai i segni del tempo. Audi Essential Package, Audi Service Package, Audi Complete Package. La vostra Audi non sentirà mai i segni del tempo. I pacchetti di manutenzione Audi Essential Package, Audi Service Package ed Audi Complete

Dettagli

CARDINI Il mondo dei motori è servito

CARDINI Il mondo dei motori è servito G R U P P O CARDINI Il mondo dei motori è servito CHI SIAMO Cardini nasce nel 1952 come azienda artigianale; agli inizi degli anni ottanta si trasforma in società con profilo industriale, questo determina

Dettagli

SOMMARIO 1. IL MODELLO, GLI STRUMENTI, LE FASI DELLA RICERCA 2 2. L ANALISI DEI DATI 6 GLOSSARIO 31

SOMMARIO 1. IL MODELLO, GLI STRUMENTI, LE FASI DELLA RICERCA 2 2. L ANALISI DEI DATI 6 GLOSSARIO 31 Analisi delle competenze e dei fabbisogni formativi ICT Unione Europea Fondo Sociale Europeo Regione Autonoma della Sardegna Lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale 2006 EBAS

Dettagli

NUOVA GAMMA ENDURO GAS GAS 2015 24/06/2014

NUOVA GAMMA ENDURO GAS GAS 2015 24/06/2014 NUOVA GAMMA ENDURO GAS GAS 2015 24/06/2014 La profonda trasformazione nel corazón delle EC My 2015 I grandi cambiamenti vengono dal profondo ed è per questo che Gas Gas ha deciso di incorporare nella sua

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

Revisione 26/01/2006 PROGETTO CARROZZERIA TRASPARENTE CARTA DEI SERVIZI

Revisione 26/01/2006 PROGETTO CARROZZERIA TRASPARENTE CARTA DEI SERVIZI Revisione 26/01/2006 PROGETTO CARROZZERIA TRASPARENTE CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI FORNITI DALLE CARROZZERIE I servizi, di seguito elencati, sono erogati dalle carrozzerie alla propria clientela

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - AUTISTA TRASPORTO MERCI - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale Operatore elettrico Standard della Figura nazionale 27 Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE ELETTRICO 6 Artigiani e operai specializzati e agricoltori

Dettagli

Lista degli impianti e delle attrezzature minime

Lista degli impianti e delle attrezzature minime Lista degli impianti e delle attrezzature minime Aggiunta all Ordinanza sulla formazione professionale di base per le professioni 43905 Meccanica specializzata in macchine agricole AFC / Meccanico specializzato

Dettagli

Istituto professionale di stato per l industria e l artigianato Avv. G. Ambrosoli

Istituto professionale di stato per l industria e l artigianato Avv. G. Ambrosoli Istituto professionale di stato per l industria e l artigianato Avv. G. Ambrosoli V I A L E D E L L A R E S I S T E N Z A, 1 1 2 6 8 4 5 C O D O G N O ( L O ), T E L. 0 3 7 7 / 3 4 9 9 7 ; F A X 0 3 7

Dettagli

SIGLA E IDENTIFICAZIONE. Pag. 5 CARATTERISTICHE. CURVE CARATTERISTICHE Di POTENZA, COPPIA MOTRICE, CONSUMO SPECIFICO

SIGLA E IDENTIFICAZIONE. Pag. 5 CARATTERISTICHE. CURVE CARATTERISTICHE Di POTENZA, COPPIA MOTRICE, CONSUMO SPECIFICO SIGLA E IDENTIFICAZIONE CARATTERISTICHE CURVE CARATTERISTICHE Di POTENZA, COPPIA MOTRICE, CONSUMO SPECIFICO MANUTENZIONE - OLIO PRESCRITTO - RIFORNIMENTI ELIMINAZIONE INCONVENIENTI INGOMBRI COPPIE DI SERRAGGIO

Dettagli

STANDARD PROFESSIONALE E FORMATIVO DEL TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI

STANDARD PROFESSIONALE E FORMATIVO DEL TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI ALLEGATO A) STANDARD PROFESSIONALE E FORMATIVO DEL TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI La legge n. 224/2012 ha disposto la modifica della legge 122/1992 in materia di attività di autoriparazioni,

Dettagli

SOMMARIO 1. IL MODELLO, GLI STRUMENTI, LE FASI DELLA RICERCA 2 2. L ANALISI DEI DATI. IL SETTORE TESSILE - ABBIGLIAMENTO 6 GLOSSARIO 67

SOMMARIO 1. IL MODELLO, GLI STRUMENTI, LE FASI DELLA RICERCA 2 2. L ANALISI DEI DATI. IL SETTORE TESSILE - ABBIGLIAMENTO 6 GLOSSARIO 67 Analisi delle competenze e dei fabbisogni formativi tessile Unione Europea Fondo Sociale Europeo Regione Autonoma della Sardegna Lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale 2006

Dettagli

Modulo DVR Elenco Cicli, Fasi e Mansioni in archivio

Modulo DVR Elenco Cicli, Fasi e Mansioni in archivio AGRICOLTURA ACCIAIERIA Redigere un Documento di Valutazione dei Rischi con Suite 81, conforme al modello previ stodallerecenti Procedure Standardizzate è semplice ed intuitivo, ma nello stesso tempo il

Dettagli

OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI

OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI Descrizione sintetica della figura L operatore di impianti termo-idraulici interviene, a livello esecutivo, nel processo di realizzazione e manutenzione dell impiantistica

Dettagli

TR_132_01. tabella ricambi IPR-XB 600 AP>1500 IPR-XB 600APA>1500. Regolatore di pressione

TR_132_01. tabella ricambi IPR-XB 600 AP>1500 IPR-XB 600APA>1500. Regolatore di pressione tabella ricambi TR 0 Regolatore di pressione IPR-XB 600 AP>00 IPR-XB 600APA>00 STF KEMIM S.r.l. strada provinciale Km. 0,6 0080 Vernate (MI) Tel. (9).0.906 Fax.(9).0.906 E-mail : stfkemim@samgasgroup.it

Dettagli

MCTCNet2 FULLMCTCNet2

MCTCNet2 FULLMCTCNet2 cosa sono MCTCNet2 FULLMCTCNet2 novità già in atto tempi di attuazione come avverrà la migrazione dal vecchio al nuovo protocollo cosa cambierà Cosa sono MCTCNet2 e FULLMCTCNet MCTC-Net2 è un nuovo protocollo

Dettagli

GUIDA ALL APPLICAZIONE DEI TEMPI

GUIDA ALL APPLICAZIONE DEI TEMPI GUIDA ALL APPLICAZIONE DEI TEMPI TEMPI DI RIPARAZIONE E SOSTITUZIONE Abbiamo ritenuto opportuno suddividere i tempi di riparazione e sostituzione, espressi in ore e centesimi di ora, in tre gruppi di lavorazioni

Dettagli

Studio sui costi medi aziendali per l anno 2010 delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente richieste

Studio sui costi medi aziendali per l anno 2010 delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente richieste UNA TARIFFA MEDIA DI RIFERIMENTO PER LE IMPRESE DEL SETTORE AUTORIPARAZIONE Studio sui costi medi aziendali per l anno delle imprese della provincia di Ravenna e rilevazioni delle prestazioni maggiormente

Dettagli

Formazione su sistemi ABS/EBS PROGRAMMA DI FORMAZIONE. Capire e comprendere i sistemi ABS/EBS Imparare a utilizzare i sistemi di diagnosi

Formazione su sistemi ABS/EBS PROGRAMMA DI FORMAZIONE. Capire e comprendere i sistemi ABS/EBS Imparare a utilizzare i sistemi di diagnosi PROGRAMMA DI FORMAZIONE 2016 Formazione su sistemi ABS/EBS Capire e comprendere i sistemi ABS/EBS Imparare a utilizzare i sistemi di diagnosi Conoscere gli optional EB+ Saper riparare o sostituire i componenti

Dettagli

TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI

TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI ALLEGATO B Standard professionale e formativo relativo alla formazione del TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI Standard professionale e formativo del Tecnico meccatronico delle autoriparazioni (Ai

Dettagli

PROGRAMMA DI FORMAZIONE 2015 / 2016

PROGRAMMA DI FORMAZIONE 2015 / 2016 HYB6: Diagnosi su sistemi a trazione ibrida Bosch Le nuove normative antinquinamento sempre più restrittive e la richiesta da parte del mercato di auto ecologiche stanno portando alla ribalta nuove tipologie

Dettagli

Danneggiamenti tipici nei componenti autotelaio e dello sterzo.

Danneggiamenti tipici nei componenti autotelaio e dello sterzo. Danneggiamenti tipici nei componenti autotelaio e dello sterzo. www.meyle.com Chi ha subito questo danno, dovrebbe al più presto possibile procurarsi dei pezzi di ricambio rinforzati. Supporti idraulici

Dettagli

Operatore macchine complesse perforazione

Operatore macchine complesse perforazione identificativo scheda: 09-022 stato scheda: Validata Descrizione sintetica La figura professionale interviene nelle operazioni di perforazione del sottosuolo e nei sondaggi geognostici, manovrando macchine

Dettagli

Sezione B Dati relativi al percorso 1 ANNO

Sezione B Dati relativi al percorso 1 ANNO Sezione B Dati relativi al percorso 1 ANNO B.1 Informazioni generali sulla qualifica B.1.1 Indicazioni relative alla figura professionale nazionale di cui all Accordo Stato/Regioni del 29 aprile 2010 Denominazione

Dettagli

Operatore macchine a controllo numerico

Operatore macchine a controllo numerico identificativo scheda: 08-005 stato scheda: Validata Descrizione sintetica L esegue la lavorazione di pezzi meccanici utilizzando macchine a controllo numerico, in conformità con i disegni di riferimento

Dettagli

GESTIONE DEL MAGAZZINO AZIENDALE

GESTIONE DEL MAGAZZINO AZIENDALE GESTIONE DEL MAGAZZINO AZIENDALE Pag. di 0 RIFERIMENTI UNI EN ISO 900:008 Par. 7.5 Manuale SEZ 7 UNI EN ISO 400:004 Par. 4.4.6 Manuale SEZ 7 BS OHSAS 800:007 Par. 4.4.6 Manuale SEZ 7 REVISIONI REV. DATA

Dettagli

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Denominazione della FIGURA TECNICO ELETTRICO Referenziazioni della Figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori. 6.1.3.7 Elettricisti nelle

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 8. OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO 8. OPERATORE DI IMPIANTI TERMO-IDRAULICI AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 8. OPERATORE DI IMPIANTI TERMO- Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani, operai specializzati

Dettagli

Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici. Standard formativo minimo regionale

Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici. Standard formativo minimo regionale Operatore elettrico - Impianti elettromeccanici Standard formativo minimo regionale Denominazione del profilo professionale OPERATORE ELETTRICO IMPIANTI ELETTROMECCANICI Referenziazioni del profilo Professioni

Dettagli

GARANZIA VENDITA AL CONSUMATORE

GARANZIA VENDITA AL CONSUMATORE GARANZIA CONVENZIONALE DI 12 MESI AI SENSI DEGLI ARTT. 128, COMMA 2, LETT. D) E 133 DEL D. LGS. N. 206 DEL 6 SETTEMBRE 2005 (CODICE DEL CONSUMO) VENDITA AL CONSUMATORE La Garanzia Convenzionale viene proposta

Dettagli

Partner in der Gruppe. Partner nel gruppo. Utensili speciali per veicoli in riparazione

Partner in der Gruppe. Partner nel gruppo. Utensili speciali per veicoli in riparazione Partner nel gruppo Utensili speciali per veicoli in riparazione La storia della proprietà Il 1.7.78 viene fondata la ditta KLANN-Spezial-Werkzeugbau-GmbH con sede in Donaueschingen. Fondatore ed amministratore

Dettagli

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 37 - Mercoledì 10 settembre 2014

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 37 - Mercoledì 10 settembre 2014 5 D.G. Istruzione, formazione e lavoro D.d.u.o. 5 agosto 2014 - n. 7558 Regolamentazione regionale dello standard professionale e formativo del tecnico meccatronico delle autoriparazioni IL DIRIGENTE U.O.

Dettagli

FORMULARIO PER LA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI FORMATIVI CONNOTAZIONI GENERALI DELL INTERVENTO

FORMULARIO PER LA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI FORMATIVI CONNOTAZIONI GENERALI DELL INTERVENTO FORMULARIO PER LA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI FORMATIVI PAG. 1 CONNOTAZIONI GENERALI DELL INTERVENTO A.1 - SOGGETTO PROMOTORE: ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO CARLO CATTANEO

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI OPERATORE ELETTRICO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI OPERATORE ELETTRICO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI Denominazione della figura OPERATORE ELETTRICO Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6 Artigiani,

Dettagli

MODULO PREREQUISITI OBIETTIVI CONTENUTI ORE

MODULO PREREQUISITI OBIETTIVI CONTENUTI ORE 1 POTENZA ED ENERGIA Conoscenze di fisica del primo biennio biennio Lettura di schemi elettrici di potenza e di comando per impianti industriali Uso di internet per ricerca materiali e cataloghi. Concetto

Dettagli

DISCIPLINARE PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITA DELL AUTOPARCO E PER L USO DEI VEICOLI

DISCIPLINARE PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITA DELL AUTOPARCO E PER L USO DEI VEICOLI 1 DISCIPLINARE PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITA DELL AUTOPARCO E PER L USO DEI VEICOLI INDICE ART. 1 ART. 2 ART. 3 ART. 4 ART. 5 ART. 6 ART. 7 ART. 8 ART. 9 FINALITA E CONTENUTO DEL DISCIPLINARE ATTIVITA

Dettagli

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale

Operatore elettrico. Standard della Figura nazionale Operatore elettrico Standard della Figura nazionale Denominazione della figura professionale OPERATORE ELETTRICO Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate 6 Artigiani e operai specializzati

Dettagli

Denominazione Corso:

Denominazione Corso: CODICE: 254 Addetto all approvvigionamento della cucina, conservazione delle materie prime e realizzazione di preparazioni di base Opera nelle diverse aziende della ristorazione commerciale e collettiva.

Dettagli

- - Saldatore - manutenzione di imbarcazioni da diporto. Esame di Stato ACCESSO A TUTTE LE FACOLTÀ UNIVERSITARIE

- - Saldatore - manutenzione di imbarcazioni da diporto. Esame di Stato ACCESSO A TUTTE LE FACOLTÀ UNIVERSITARIE - Effettuare l assistenza post-vendita dei veicoli a motore - Certificare le revisioni dei veicoli a motore di peso complessivo non superiore a 35 q.li - Diagnosticare le anomalie dei veicoli a motore

Dettagli

Documento non definitivo

Documento non definitivo STUDIO DI SETTORE VD40U ATTIVITÀ 25.99.91 FABBRICAZIONE DI MAGNETI METALLICI PERMANENTI ATTIVITÀ 26.11.09 FABBRICAZIONE DI ALTRI COMPONENTI ELETTRONICI ATTIVITÀ 26.30.21 FABBRICAZIONE DI SISTEMI ANTIFURTO

Dettagli

Operatore meccanico-orologiaio. Proposta standard formativo minimo regionale

Operatore meccanico-orologiaio. Proposta standard formativo minimo regionale Operatore meccanico-orologiaio Proposta standard formativo minimo regionale Denominazione della figura professionale Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate OPERATORE MECCANICO-OROLOGIAIO

Dettagli