CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE"

Transcript

1 CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE INTRODUZIONE Le seguenti condizioni generali costituiscono parte integrante del contratto stipulato tra Lei e la Società Agricola Vezio SRL CONTRATTO Il contratto è regolato dalle previsioni che seguono e dal Decreto Legislativo n. 111 del 17 marzo 1977, dalla Direttiva 90/314/CEE, delle convenzioni internazionali in materia, nonché dalle previsioni in materia del codice civile e delle altre norme di diritto interno, in quanto non derogate dalle previsioni del presente contratto. Le case: "CASA PUPA" "CASA CIMA" "CASA SELVA" CASA GIOVANNI CASA MILENA "CASA GIULIA" "CASA DONATO" "CASA CRISTINA" CASA DELLE ROSE sono gestiti dalla Società Agricola Vezio SRL., la quale è pertanto responsabile, a tutti gli effetti di legge, di ogni adempimento ed impegno contrattuale. SERVIZI E PREZZO DI LOCAZIONE I prezzi pubblicati sono per notte per persona in base al periodo indicato nella colonna prezzi. La permanenza minima è di 2 giorni. Eventuali soggiorni comprendenti 2 stagionalità differenti verranno calcolati tenendo conto esattamente del numero di giorni per ogni periodo. Nel prezzo d'affitto sono compresi: Tasse (iva) 10% Elettricità Acqua Biancheria per camere, bagni e cucina Uso della piscina esclusiva per Casa Pupa e Casa Cima Uso della piscina condivisa per Casa delle Rose, Casa Giovanni, Casa Giulia, Casa Selva Casa Donato e Casa Cristina Pulizia e controllo della piscina Giardiniere Eventuali prestazioni supplementari come pulizie infrasettimanali, cambio di biancheria etc., sono da pagarsi in loco. Le informazioni riportate su internet riguardanti le infrastrutture presenti nella località (mezzi di trasporto, negozi, ristoranti etc..) ci sono fornite da terzi, pertanto è possibile che non ci vengano comunicati eventuali cambiamenti. Inoltre possono verificarsi disguidi nella corretta fornitura di servizi come gas, acqua ed elettricità. In questi casi e per condizioni meteorologiche avverse, la Società Agricola Vezio s.r.l. non può essere ritenuta responsabile. MODIFICHE DI PREZZO E DI SERVIZI Le descrizioni relative agli appartamenti nonché ai prezzi sono preparati con molta cura; tuttavia possono subire modifiche che verranno comunicate al momento della prenotazione e della conferma. Potrebbe verificarsi il caso in cui tali modifiche si riscontrino ad avvenuta conclusione del contratto. Se si tratta di modifiche su punti essenziali del contratto Lei ha la possibilità di chiederne la revoca, senza spese, entro cinque giorni. Riceverà così l'intero rimborso di quanto pagato.

2 STIPULA CONCLUSIONE DEL CONTRATTO E CONDIZIONI DI PAGAMENTO. Si potrà effettuare la prenotazione sia telefonicamente sia direttamente on-line. Al ricevimento della conferma di prenotazione il cliente dovrà pagare il 50% dell ammontare complessivo della locazione secondo le modalità di pagamento previste. Verrà trasmessa una ricevuta/fattura del versamento, unitamente ad una copia del presente regolamento, per opportuna conoscenza ed accettazione. Il saldo dovrà essere effettuato entro e non oltre 6 settimane prima dell inizio della Per le prenotazioni e i pagamenti vale anche quanto già descritto nella parte illustrativa dell offerta, che deve ritenersi far parte integrante del presente regolamento. Anche per le prenotazioni relative a periodi inferiori ad una settimana restano validi i criteri già esposti nella parte illustrativa, da accettarsi incondizionatamente. L inosservanza delle presenti norme provocherà l annullamento della prenotazione. Le eventuali somme già versate saranno restituite con la detrazione delle spese di prenotazione, come descritto alla sezione ANNULLAMENTI. In caso di mancato pagamento entro 5 giorni la prenotazione verrà annullata. Nel caso in cui la prenotazione venga fatta entro 30 giorni dalla data di arrivo è necessario effettuare il saldo immediatamente, solo così il contratto si considera confermato. Il cliente dopo aver effettuato il saldo riceverà i documenti per il soggiorno VOUCHER / FATTURA DI LOCAZIONE Il Voucher / Fattura verrà emessa al momento del saldo della locazione ed in esso saranno indicati l indirizzo per come raggiungere la casa prescelta e i numeri di telefono utili in caso di problemi. Il Voucher, cui sarà unita la ricevuta del saldo, è valido esclusivamente per il nominativo cui si riferisce. Qualsiasi sostituzione di persona durante il periodo di locazione è vietata, se non preventivamente concordata. ANNULLAMENTI Nel caso che per qualsiasi motivo un cliente dovesse annullare la prenotazione, lo stesso avrà diritto al rimborso della quota versata al netto delle spese di prenotazione e delle penalità di seguito elencate: - 10% del prezzo della locazione per annullamenti pervenuti fino a 60 giorni prima dell inizio della - 30% del prezzo di locazione per annullamenti pervenuti tra il 59 ed il 40 giorno prima della - 75% del prezzo di locazione per annullamenti pervenuti tra il 39 ed il 15 giorno prima della - 90% del prezzo di locazione per gli annullamenti pervenuti tra il 14 ed il 9 giorno precedente l inizio della locazione % del prezzo di locazione per gli annullamenti pervenuti tra l 8 giorno e l inizio della SOPRAVVENUTA INDISPONIBILITA DELL ALLOGGIO ANNULLAMENTO DEL CONTRATTO DA PARTE DELLA SOCIETA AGRICOLA VEZIO SRL Qualora cause di forza maggiore (calamità naturali, incendio dell'appartamento prenotato, guasti di qualsiasi genere e/o natura) impedissero di mettere a disposizione dei clienti l alloggio prenotato, la Società Agricola Vezio s.r.l. si riserva il diritto di poter assegnare un altro alloggio con caratteristiche similari o superiori allo stesso prezzo, o in casi estremi di annullare la prenotazione, rimborsando al turista l importo pagato senza che quest ultimo possa avanzare ulteriori richieste di risarcimento a qualsiasi titolo. L accettazione della nuova casa estingue ogni diritto ad eventuali rimborsi o richieste di qualsiasi genere.

3 MODIFICA PRENOTAZIONI Per le richieste di modifica di prenotazioni già effettuate, che comportino il cambiamento del periodo di vacanza e/o dell alloggio, la Società Agricola Vezio s.r.l. cercherà di addivenire ad accomodamento in via bonaria e di comune accordo, e comunque nei limiti di disponibilità degli alloggi e a completa nostra discrezione. In tale caso sarà addebitata soltanto la somma di 30 per lo svolgimento della pratica. In caso d impossibilità al cambiamento la richiesta verrà considerata ANNULLAMENTO e regolata dalle condizioni di annullamento sopra riportate. ARRIVO DEL CLIENTE L arrivo nell alloggio deve avvenire il sabato (o altro giorno per prenotazioni inferiori alla settimana) pomeriggio tra le ore e le ore Il cliente sarà accolto dal personale che gli darà un caloroso benvenuto, gli consegnerà le chiavi dell abitazione e mostrerà le stanze, i servizi e le aree a lui riservate. Gli alloggi verranno consegnati puliti ed in perfetto ordine. In caso di ritardo il cliente dovrà contattare tempestivamente la Società Agricola Vezio Srl. Nel caso in cui non riesca ad occupare l'appartamento dal giorno prenotato o all'orario previsto per difficoltà durante il viaggio, scioperi, o per motivi personali, non è previsto alcun rimborso. La stessa regola vale in caso di partenze anticipate. Per prolungare un soggiorno basta invece contattare in tempo utile il nostro ufficio prenotazioni. In ogni caso per arrivi al di fuori dell orario previsto potrà essere richiesto al cliente un rimborso spese dai 30 ai 100. Al suo arrivo il cliente è tenuto a presentare il Voucher / Fattura e un documento di identità di tutte le persone per le quali è stata effettuata la prenotazione, al fine di consentirne la registrazione presso le competenti autorità. E' vietato soggiornare nella casa in un numero di persone superiore a quello massimo consentito, salvo che per i bambini fino a tre anni ed a condizione che il turista abbia il lettino con la relativa biancheria o ne faccia preventiva richiesta fin dal momento della prenotazione. Al momento della consegna delle chiavi il cliente deve versare un deposito cauzionale, in contanti, che può variare da di 100 a Nel caso in cui non venga corrisposto tale pagamento ci riserveremo il diritto di non consegnare le chiavi dell'alloggio. Il proprietario si riserva il diritto di accesso alla casa locata per effettuare le indispensabili operazioni di manutenzione. OBBLIGHI DEL PRENOTANTE L'occupazione dell'appartamento è limitata al numero delle persone menzionate sul contratto. La Società Agricola Vezio s.r.l. potrà vietare l'ingresso alle persone eccedenti. Il prenotante si impegnerà ad occupare l'alloggio rispettando tutte le regole del buon vicinato. La pulizia delle stoviglie e del materiale da cucina deve essere effettuata dal cliente poiché non inclusa nella pulizia finale. Al momento della partenza al prenotante verrà interamente restituito il deposito cauzionale a condizione che l'appartamento non abbia subito danni. RIFIUTO OD ALLONTANAMENTO DEL CLIENTE Potrà essere rifiutato l ingresso all alloggio al cliente nei seguenti casi: - discordanza dei dati tra Voucher e cliente - mancanza documenti - mancato versamento del saldo o del deposito cauzionale. Nel caso che durante il soggiorno si verificasse una qualsiasi sostituzione di persona, potrà esserne richiesto l immediato allontanamento. Il cliente può essere allontanato anche se durante il soggiorno si comporta in modo contrario alle più elementari norme di educazione civile. L immediato allontanamento comporterà la perdita da parte del cliente delle cifre già versate, senza pregiudizio per ulteriori risarcimento danni.

4 RECLAMI E RICHIESTE DI RIMBORSO Se all'arrivo o durante il soggiorno dovesse riscontrare qualche differenza con quanto prenotato, Le consigliamo di rivolgersi direttamente al nostro personale il quale sarà in grado di stabilire l'entità o meno del rimborso. RESPONSABILITA' IMPUTABILI ALLA SOC. AGRICOLA VEZIO S.R.L. Qualora le caratteristiche dell'alloggio prenotato dovessero presentare sostanziali differenze da quanto scritto sul contratto, tali da non consentirle un adeguato soggiorno, la Soc. Agricola Vezio s.r.l. si impegnerà a metterle a disposizione un'alternativa di pari qualità. Nel caso in cui non fosse possibile per mancanza di disponibilità o se Lei si rifiutasse per validi motivi l'alternativa offerta, la Soc. Agricola Vezio s.r.l. Le rimborserà l'intero importo versato per l'alloggio. La Soc. Agricola Vezio s.r.l. non è da ritenersi responsabile nei seguenti casi: a) negligenza o omissioni imputabili a terzi; b) in caso di forza maggiore o di un avvenimento che né la Soc. Agricola Vezio s.r.l. né i suoi rappresentanti possano essere tenuti responsabili malgrado la loro diligenza; c) furti negli appartamenti; PARTENZA I clienti devono lasciare libere le case entro le ore del sabato (o altro giorno per prenotazioni inferiori alla settimana), in modo da consentire di riordinare la casa prima dell arrivo dei nuovi turisti. E prevista comunque una pulizia sommaria da parte del cliente con particolare riferimento alla cucina, pena un ammenda di 20 a persona che verrà detratta dal deposito cauzionale. Tale deposito sarà restituito alla partenza, previa detrazione delle somme relative ad eventuali danni causati all alloggio. Il cliente é in ogni caso responsabile per eventuali danni causati alla casa superiori all importo del deposito cauzionale. Per partenze non previste al di fuori dell orario stabilito e nel caso che non si possa verificare il buono stato della casa, il deposito cauzionale verrà restituito per posta (dedotti gli eventuali danni e spese) dopo aver effettuato il controllo dell alloggio. RECLAMI Per qualsiasi reclamo il cliente dovrà mettersi in contatto, tramite i recapiti a sua disposizione, con i responsabili che si adopereranno tempestivamente per risolvere ogni problema. Eventuali reclami per fatti o eventi, tali da provocare un danno di rilievo o comunque tali da indurre il cliente a richiedere un risarcimento per il danno subito, dovranno essere comunicati per iscritto e consegnati ad uno dei responsabili. Non saranno accettati in alcun modo reclami inoltrati successivamente alla partenza e precedentemente non segnalati per iscritto. In caso di reclamo il cliente si obbliga a concedere alla Soc. Agricola Vezio s.r.l. il tempo necessario per risolvere l eventuale problema. In difetto della comunicazione di reclamo fatta nelle forme di cui sopra, i clienti che abbandoneranno l alloggio prima della data prevista, perderanno ogni diritto ad un eventuale rimborso del prezzo di affitto e non verranno in nessun caso rimborsati delle spese di albergo e di altri costi eventualmente sostenuti. La Soc. Agricola Vezio s.r.l. non è in alcun modo responsabile di eventuali infortuni, furti, danni alle persone od alle cose solo perché avvenuti all interno della proprietà. CLAUSOLE AGGIUNTIVE L atto della prenotazione stessa e l atto dell ingresso del cliente nell unità locata comporta a tutti gli effetti di legge l accettazione delle presenti condizioni generali di Il cliente non potrà imputare alla Società Vezio s.r.l. le conseguenze di una sua eventuale ignoranza delle presenti condizioni contrattuali. La Società è tenuta, per tutelare il proprio interesse nei confronti della legge italiana, a far firmare al cliente un modulo dove siano riportate le presenti condizioni, modulo che sarà inviato insieme alla conferma della prenotazione e restituito debitamente

5 firmato all arrivo del cliente. La persona firmataria del modulo di prenotazione, cui sarà intestato il Voucher, verrà ritenuta responsabile della FORO COMPETENTE Per ogni controversia legale il Foro competente per territorio è quello di Milano. Il contratto sarà regolato dalla legge italiana. Il nostro opuscolo illustrativo ed il relativo listino prezzi è valido dal 1. 1 al dell anno in corso e sostituisce le precedenti pubblicazioni. Per accettazione: Data Firma

Condizioni generali di prenotazione

Condizioni generali di prenotazione OFFERTA SPECIALE Condizioni generali di prenotazione 1. Introduzione Le presenti condizioni generali costituiscono parte integrante del contratto stipulato con ICEtravel Srl Via Mauro Macchi, 28 20124

Dettagli

REGOLAMENTO CASE VACANZE

REGOLAMENTO CASE VACANZE REGOLAMENTO CASE VACANZE La Night & Day Immobiliare di Cardinale Maria ha sede in via Cutino, 58, 90040 Isola delle Femmine (PA) Italia. I nostri numeri di cellulare sono 3299872773, Agenzia tel./fax 091/8678616.

Dettagli

Tali costi saranno rimborsati al Proprietario/incaricato direttamente dal Cliente all inizio del soggiorno.

Tali costi saranno rimborsati al Proprietario/incaricato direttamente dal Cliente all inizio del soggiorno. 1. LOCAZIONE CASA VACANZE Il presente Regolamento rappresenta l elenco delle Condizioni Generali di Contratto. Esso regola l Accordo con gli utenti (che sono da intendersi coloro che usufruiscono dei servizi

Dettagli

REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEI SERVIZI PER VILLA E O APPARTAMENTO DELLA PUGLIA NEW LIFE S.r.l Bari

REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEI SERVIZI PER VILLA E O APPARTAMENTO DELLA PUGLIA NEW LIFE S.r.l Bari REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEI SERVIZI PER VILLA E O APPARTAMENTO DELLA PUGLIA NEW LIFE S.r.l Bari I gentili clienti sono tenuti a leggere e a impegnarsi al rispetto del presente regolamento per il buon funzionamento

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI SOGGIORNO RESIDENZA CAMPUS SANPAOLO FORMULA ABITATIVA CAMPUS. consenso informato

CONDIZIONI GENERALI DI SOGGIORNO RESIDENZA CAMPUS SANPAOLO FORMULA ABITATIVA CAMPUS. consenso informato CONDIZIONI GENERALI DI SOGGIORNO RESIDENZA CAMPUS SANPAOLO FORMULA ABITATIVA CAMPUS consenso informato 1. Permanenza La formula abitativa CAMPUS della Campus SANPAOLO prevede soggiorno minimo di 6 mesi

Dettagli

Ville in affitto Mykonos

Ville in affitto Mykonos - CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE - La sottoscrizione del modulo di prenotazione e considerata piena accettazione di tutte le seguenti condizioni: 1. PRENOTAZIONE Un acconto del 30% del valore dell affitto

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

b) la durata del contratto con l indicazione del periodo selezionato dal Cliente;

b) la durata del contratto con l indicazione del periodo selezionato dal Cliente; 1. Oggetto del contratto Il presente contratto di Housing ovvero di Residence ha per oggetto la concessione in godimento temporaneo da parte di The Best Rent S.r.l. al Cliente di una unità immobiliare,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini avranno il significato di seguito

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto Di seguito le Condizioni Generali di Contratto per il prodotto di Todomodo - Multisolution Travel.

Condizioni Generali di Contratto Di seguito le Condizioni Generali di Contratto per il prodotto di Todomodo - Multisolution Travel. Condizioni Generali di Contratto Di seguito le Condizioni Generali di Contratto per il prodotto di Todomodo - Multisolution Travel. INTRODUZIONE Todomodo Multisolution Travel del Gruppo La Terra Srl con

Dettagli

Contratto di locazione per appartamento di vacanza arredato / casa di vacanza arredata ad uso privato (fino a un massimo di 3 mesi)

Contratto di locazione per appartamento di vacanza arredato / casa di vacanza arredata ad uso privato (fino a un massimo di 3 mesi) Contratto di locazione per appartamento di vacanza arredato / casa di vacanza arredata ad uso privato (fino a un massimo di 3 mesi) Locatore Cognome/nome... Indirizzo... NPA/Località... Telefono... Cellulare...

Dettagli

Associazione della Proprietà Edilizia della Provincia di Savona. Sindacato Inquilini Casa e Territorio aderente alla. aderente a:

Associazione della Proprietà Edilizia della Provincia di Savona. Sindacato Inquilini Casa e Territorio aderente alla. aderente a: Associazione della Proprietà Edilizia della Provincia di Savona Sindacato Inquilini Casa e Territorio aderente alla aderente a:! 1 CONTRATTO TIPO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE TURISTICO E PER USO VACANZA Ai

Dettagli

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5 Italcuscinetti S.p.A. CAPITOLATO DI FORNITURA (CONDIZIONI GENERALI) Introduzione Le forniture dei prodotti, presenti in questo documento redatto da Italcuscinetti S.p.A., sono gestite e regolate dalle

Dettagli

REGOLAMENTO PACCHETTO PRESTIGE CA VENDRAMIN

REGOLAMENTO PACCHETTO PRESTIGE CA VENDRAMIN REGOLAMENTO PACCHETTO PRESTIGE CA VENDRAMIN ORGANIZZAZIONE TECNICA Mirco Santi Viaggi S.r.l. Via Torino, n. 151/A 30172 Mestre (VENEZIA) - Aut. Provincia di Venezia nr. 4/2005 prot. 10765 del 15/02/2005

Dettagli

Termini & Condizioni generali APPARTAMENTI VIA TORINO 40

Termini & Condizioni generali APPARTAMENTI VIA TORINO 40 Termini & Condizioni generali APPARTAMENTI VIA TORINO 40 ORARI Check in: 14:00/20.00 Check out: entro le 10:30 Politica di cancellazione e variazioni: Nessuna penalità per cancellazioni effettuate entro

Dettagli

ECTAA/HOTREC Codice di Comportamento (10/1/1996)

ECTAA/HOTREC Codice di Comportamento (10/1/1996) ECTAA/HOTREC Codice di Comportamento (10/1/1996) Introduzione - Premessa Nel contesto della Politica di tutela del consumatore dell Unione Europea, richiamata in particolare nella Direttiva sui Viaggi

Dettagli

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI ACQUISTI MICHELIN ITALIA Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. Premessa... 3 2. Principi etici... 3 3. Prezzi... 3 4. Consegna della fornitura... 3 5.

Dettagli

Sez. I Contratti di Albergo

Sez. I Contratti di Albergo CAPO XI USI DEL SETTORE TURISTICO ALBERGHIERO Sez. I Contratti di Albergo Art. 1 - Ordinazione L impegno dell alloggio è assunto nel momento in cui l albergatore accetta di riservare la camera ordinata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Campo di applicazione Qualsiasi contratto stipulato tra Nossa Elettronica s.a.s (d ora in poi Nossa) per la fornitura dei propri Prodotti/Servizi (d ora in poi Prodotto)

Dettagli

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE CONDIZIONI DI VENDITA ISTRUZIONI PER L ACQUISTO: SCEGLI I PRODOTTI DI TUO INTERESSE CON IL CODICE ARTICOLO E RIPORTALI NELLA MAIL DI

Dettagli

Termini e condizioni

Termini e condizioni Termini e condizioni Il presente documento presenta e determina la relazione contrattuale tra il cliente e Tipica Tour Operator marchio de La Poderosa soc. coop. con regolare Autorizzazione n. 174 rilasciata

Dettagli

COMUNE DI PESCHIERA DEL GARDA. Città Turistica e d Arte REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE AD USO ABITATIVO DI ALLOGGI COMUNALI

COMUNE DI PESCHIERA DEL GARDA. Città Turistica e d Arte REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE AD USO ABITATIVO DI ALLOGGI COMUNALI COMUNE DI PESCHIERA DEL GARDA Città Turistica e d Arte REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE AD USO ABITATIVO DI ALLOGGI COMUNALI Approvato con delibera C.S. n. 110 del 28/4/2004 1 Art.1 Premessa Il presente

Dettagli

Autorità per l energia elettrica e il gas

Autorità per l energia elettrica e il gas Il Codice di condotta commerciale per la vendita di gas naturale Cosa riguarda Quando si applica Con la liberalizzazione del mercato del gas naturale, tutti i clienti del servizio gas hanno la possibilità

Dettagli

Scrittura privata CONTRATTO DI ADESIONE AL CIRCUITO BB-ROMA tra

Scrittura privata CONTRATTO DI ADESIONE AL CIRCUITO BB-ROMA tra Doppiaerre s.n.c. di M.Rizzardi e F.Ripesi Codice fiscale e P.Iva : 09995021004 Sede legale: Via dell Acquedotto Paolo 23 00168 - Roma Tel. 066148388 - Fax: 0662209407 e-mail : marketing@bb-roma.it siti

Dettagli

NORME PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA

NORME PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA ALLEGATO 1 NORME PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA I rapporti contrattuali derivanti dell aggiudicazione sono regolate dalle norme contenute nel D.I. 44/01 e dalla legge e dal regolamento di contabilità

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER CONTRATTI VIAGGI-STUDIO.

CONDIZIONI GENERALI PER CONTRATTI VIAGGI-STUDIO. CONDIZIONI GENERALI PER CONTRATTI VIAGGI-STUDIO. ORGANIZZATORE-NORME APPLICABILI: IL PACCHETTO TURISTICO OGGETTO DEL CONTRATTO E' ORGANIZZATO DA ATTICA VIAGGI S.R.L. RIVIERA MATTEOTTI 5 ADRIA (RO) - AUT.

Dettagli

Derthona Viaggi Piazza Malaspina, 14 Tortona (AL) Tel 0131/861816

Derthona Viaggi Piazza Malaspina, 14 Tortona (AL) Tel 0131/861816 Aggiornato al 09.02.2015 Valide per tutti i marchi houseboat che rappresenta 2 1 - PRENOTAZIONE E PAGAMENTI 2 - LE QUOTE COMPRENDONO / LE QUOTE NON COMPRENDONO 3 - ASSICURAZIONI 4 - ANNULLAMENTO 5 - MODIFICHE

Dettagli

Condizioni di Prenotazione & Politica di Cancellazione Hotel Santa Isabel di Giuseppa Sabbatino

Condizioni di Prenotazione & Politica di Cancellazione Hotel Santa Isabel di Giuseppa Sabbatino Condizioni di Prenotazione & Politica di Cancellazione Hotel Santa Isabel di Giuseppa Sabbatino Vi preghiamo di leggere con attenzione le norme di prenotazione sotto riportate. Ogni prenotazione, dopo

Dettagli

Il consumatore può rescindere il contratto senza pagare nessuna penale nei seguenti casi:

Il consumatore può rescindere il contratto senza pagare nessuna penale nei seguenti casi: CONDIZIONI DEL SERVIZIO IN CASO DI PAGAMENTO CON BONIFICO 1. CONTRATTO DI VIAGGIO I contratti di viaggio come il presente sono regolati dalle disposizioni contenute nel D.Lgs 206/2005, D.Lgs 111 del 17/3/95

Dettagli

La vettura noleggiata è dotata delle seguenti coperture assicurativa incluse nel prezzo di noleggio e riportate sul contratto di noleggio.

La vettura noleggiata è dotata delle seguenti coperture assicurativa incluse nel prezzo di noleggio e riportate sul contratto di noleggio. CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO 1.QUALIFICAZIONE RICHIESTA PER IL NOLEGGIO - Ogni guidatore deve presentare la sua patente di guida (patente categoria B in corso di validità) valida per il paese in cui

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO OGGETTO Con la sottoscrizione del presente contratto Lei richiede di essere abilitato all utilizzo dei servizi di prenotazione alberghiera resi dalla 2B4 S.r.l. (d ora

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. 1. OGGETTO Le presenti condizioni generali di vendita regolano e disciplinano in via esclusiva i rapporti commerciali di compravendita tra SATI S.r.l. e i propri

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL NOLEGGIO DEL PARCO FESTEGGIAMENTI

REGOLAMENTO PER IL NOLEGGIO DEL PARCO FESTEGGIAMENTI REGOLAMENTO PER IL NOLEGGIO DEL PARCO FESTEGGIAMENTI Articolo 1 L Associazione Pro Loco di Ragogna, con sede legale in via 25 Aprile, 2A a San Giacomo di Ragogna, opera nel rispetto dei propri fini statutari

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Disposizioni generali Le presenti Condizioni, oggetto di discussione e negoziazione tra le Parti riguardo ciascuna clausola, ove non derogate da condizioni particolari

Dettagli

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA L Amministrazione Comunale di Palermo deve procedere, ai sensi della L.R. 7/2002 e successive modifiche ed

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A. Ai sensi e per gli effetti degli artt.1469 bis e segg. c.c. le parti dichiarano che l'intero contratto ed ogni sua clausola è stato tra le stesse trattato e negoziato. 1. Ambito di validità - Natura del

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Applicazione delle Condizioni Generali di Vendita e modalità di modifica 1.1. Estral S.p.A., ora in avanti chiamata anche venditrice, e la Vs. società, ora in avanti definita

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO ALLEGATO 4.1 FOGLIO INFORMATIVO Redatto in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare ai sensi dell art. 16 della legge 108/1996, del titolo VI del T.U. Bancario e successive

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO BLURENT Vers. 2013

CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO BLURENT Vers. 2013 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO BLURENT Vers. 2013 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 1.1. Il servizio comprende: noleggio per giorni e chilometri indicati nel contratto, assicurazioni: RCA (assicura i danni

Dettagli

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5 Pagina 1 di 5 Condizioni generali dei Servizi Telematici 1. DESCRIZIONE E STRUTTURA DEI SERVIZI TELEMATICI. I Servizi Telematici della Società Nital S.p.A. riguardanti il PERSONAL SERVICE si articolano

Dettagli

COMUNE DI CAPOTERRA PROVINCIA DI CAGLIARI DISCIPLINARE CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI LOCALI COMUNALI

COMUNE DI CAPOTERRA PROVINCIA DI CAGLIARI DISCIPLINARE CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI LOCALI COMUNALI COMUNE DI CAPOTERRA PROVINCIA DI CAGLIARI DISCIPLINARE CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI LOCALI COMUNALI 1 INDICE GENERALE: Art. 1 OGGETTO DEL DISCIPLINARE Art. 2 STRUTTURE Art. 3 SOGGETTI Art. 4 RICHIESTA

Dettagli

Condizioni di noleggio

Condizioni di noleggio Le tariffe includono Condizioni di noleggio Assicurazione R.C.A., casko e carta verde Prodotti chimici per toilette Consumo di gas Mezza giornata per la consegna e mezza per il rientro Parcheggio autovettura

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE Le presenti condizioni generali si applicano ai contratti aventi ad oggetto la vendita dei pacchetti turistici organizzati e/o venduti da SPEED DATE VACANZE,

Dettagli

Quota associativa della Scuola Germanica Roma per l anno scolastico 2014/15

Quota associativa della Scuola Germanica Roma per l anno scolastico 2014/15 Quota associativa della Scuola Germanica Roma per l anno scolastico 2014/15 Quota di nuova iscrizione una tantum/a fondo perduto Deposito cauzionale una tantum/rimborsabile con interessi Quota di conferma

Dettagli

1. INTRODUZIONE 2. VALUTAZIONE PRELIMINARE DEL FORNITORE

1. INTRODUZIONE 2. VALUTAZIONE PRELIMINARE DEL FORNITORE PQO.07 Pagina N : 1 Elaborato RESP. UFF. ACQUISTI : N Tot. Pagine: 8 Indice Rev.: 1 Verificato DIRETTORE GENERALE: Data emissione: 01-09-2004 Approvato RESP. ASS. : 1. INTRODUZIONE Nel presente Capitolato

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI. 1.6 Periodo di affitto Il periodo minimo di affitto è di 7 notti, a meno che non sia diversamente specificato.

CONDIZIONI GENERALI. 1.6 Periodo di affitto Il periodo minimo di affitto è di 7 notti, a meno che non sia diversamente specificato. CONDIZIONI GENERALI Le seguenti condizioni vengono applicate a tutti i contratti di affitto strutture stipulati con Vacanceselect International AG e sono indissolubilmente legati al contratto di prenotazione.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Premessa : ogni fornitura comprende esclusivamente la merce e i servizi indicati nel relativo ordine d acquisto, nel preventivo e/o nella lettera di conferma d ordine accettati

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE CAMPEGGI E CENTRI ARCA

CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE CAMPEGGI E CENTRI ARCA CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE CAMPEGGI E CENTRI ARCA FUNZIONE DELLA STRUTTURA ARCA Le vacanze in campeggio e nei Centri ARCA sono iniziative organizzate in forma diretta dall ARCA. OBBLIGHI DEL

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI COMUNE DI CASALBUTTANO ED UNITI (Prov. di Cremona) REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 31 del 14.9.2006 INDICE DEGLI

Dettagli

CONTRATTO TIPO AFFITTO D AZIENDA

CONTRATTO TIPO AFFITTO D AZIENDA CONTRATTO TIPO di AFFITTO D AZIENDA CONTRATTO D AFFITTO D AZIENDA Tra i signori: A..., di seguito concedente, nato a..., il..., codice fiscale..., partita IVA..., residente in..., via..., nella sua qualità

Dettagli

CONVENZIONE 2013 ART RESIDENCE SAN DOMENICO

CONVENZIONE 2013 ART RESIDENCE SAN DOMENICO ART RESIDENCE SAN DOMENICO 30 notti: ART RESIDENCE SAN DOMENICO, RESIDENCE DIFFUSI, SANTA GIULIA ART & WINE RESIDENCE CONVENZIONE 2013 MONOLOCALE STANDARD (unico vano angolo cottura bagno) 1.254,55 MONOLOCALE

Dettagli

Condizioni Generali di vendita

Condizioni Generali di vendita Condizioni Generali di vendita 1. PREMESSA - NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO: Premesso che: a) il Decreto Legislativo n. 206 del 06/09/2005 Codice del Consumo dispone a protezione del consumatore che l

Dettagli

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici 1. Premessa. Nozione di pacchetto turistico. Premesso che: a) il decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva

Dettagli

FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak

FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak L Azienda Turistica Locale del Cuneese, CF e P. IVA 02597450044, d ora innanzi chiamata A.T.L del Cuneese rappresentata dall

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO.

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO. Premesso che: L organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO VIAGGI TUTTO COMPRESO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO VIAGGI TUTTO COMPRESO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO VIAGGI TUTTO COMPRESO I) PREMESSE 1. L obbiettivo di Tim Travel Tours di Montorfani Timoteo, detta in seguito l agenzia, è quello di rendere la pianificazione delle vostre

Dettagli

USI IN MATERIA ALBERGHIERA

USI IN MATERIA ALBERGHIERA USI IN MATERIA ALBERGHIERA Sommario USI IN MATERIA DI ALBERGHI Ammissione agli alberghi..................................... Art. 1 Prenotazione di camere.......................................» 2 Condizioni

Dettagli

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE Tra: l sig. o la società.,sede legale, persona del legale rappresentante pro-tempore, in proprio nonché quale procuratore di.,

Dettagli

CONVENZIONE PER L UTILIZZO DELLA FORESTERIA TRA. l UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA, di seguito denominata Università, con sede

CONVENZIONE PER L UTILIZZO DELLA FORESTERIA TRA. l UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA, di seguito denominata Università, con sede CONVENZIONE PER L UTILIZZO DELLA FORESTERIA TRA l UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA, di seguito denominata Università, con sede in via dell Artigliere n. 8 a Verona, Codice Fiscale 93009870234, nella persona

Dettagli

Federmobili FEDERAZIONE NAZIONALE COMMERCIANTI MOBILI E ARREDAMENTO. Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato

Federmobili FEDERAZIONE NAZIONALE COMMERCIANTI MOBILI E ARREDAMENTO. Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato Federmobili FEDERAZIONE NAZIONALE COMMERCIANTI MOBILI E ARREDAMENTO in collaborazione con e con l adesione di Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura SCHEMA

Dettagli

COMUNE DI CATTOLICA AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI CONVENZIONE PER LA GESTIONE DI IMMOBILI AD USO

COMUNE DI CATTOLICA AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI CONVENZIONE PER LA GESTIONE DI IMMOBILI AD USO COMUNE DI CATTOLICA AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI CONVENZIONE PER LA GESTIONE DI IMMOBILI AD USO ABITATIVO NON COMPRESI NELL E.R.P. Il giorno. del mese di dell anno 2013 TRA Il

Dettagli

schema di CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE AD USO STUDIO MEDICO SABBIONARA, STUDIO MEDICO N. 2

schema di CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE AD USO STUDIO MEDICO SABBIONARA, STUDIO MEDICO N. 2 COMUNE DI AVIO Provincia di Trento Rep. n. - Atti Privati soggetti a registrazione schema di CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE AD USO STUDIO MEDICO SABBIONARA, STUDIO MEDICO N. 2 omissis Tutto ciò premesso

Dettagli

Avventura Sicilia Srl. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

Avventura Sicilia Srl. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) Premessa e nozione di pacchetto turistico Premesso che: a) il decreto legislativo n. 111 del 17/03/95 di attuazione della direttiva 90/314/CE dispone a protezione del consumatore che l organizzazione

Dettagli

Tutti i soci sono tenuti alla massima e più scrupolosa osservanza delle norme in esso contenute.

Tutti i soci sono tenuti alla massima e più scrupolosa osservanza delle norme in esso contenute. REGOLAMENTO DEI DEPOSITI DEI SOCI PREMESSA Il presente regolamento interno ha come scopo la disciplina dei conferimenti in denaro, a titolo di prestito, effettuati dai soci per il conseguimento dell oggetto

Dettagli

AVVISO PRESTITO PERSONALE PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA

AVVISO PRESTITO PERSONALE PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA AVVISO PRESTITO PERSONALE PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA L AVVISO RIGUARDA LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI DISCIPLINATA DAL D.LGS.385/1993 (TESTO UNICO BANCARIO T.U.B.) E DALLE ISTRUZIONI

Dettagli

Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009

Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009 Allegato A) Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009 Modificato con delibera di C.C. n. 79 del 21.12.2010 REGOLAMENTO GENERALE FIERA CAMPIONARIA

Dettagli

dal 01 al 04 Novembre 2015

dal 01 al 04 Novembre 2015 con dal 01 al 04 Novembre 2015 03/11 TOUR AZIENDE VINICOLE/GREGOIRE Dopo la prima colazione, si raggiunge la sede della Gregoire per visitare gli impianti di produzione dei loro macchinari specializzati

Dettagli

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI A. DISPOSIZIONI GENERALI E DEFINIZIONI Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme a) Le norme uniformi relative agli incassi, revisione 1995, pubbl.

Dettagli

REGOLAMENTO SEGUI IL MOVIMENTO SSD a.r.l.

REGOLAMENTO SEGUI IL MOVIMENTO SSD a.r.l. REGOLAMENTO SEGUI IL MOVIMENTO SSD a.r.l. Art. 1 PREMESSE 1.1 Le presenti Condizioni Generali ed i relativi Allegati costituiscono parte integrante e sostanziale del Contratto di fornitura (Abbonamento)

Dettagli

REGOLAMENTO. (Approvato dal Consiglio di Amministrazione del 23 maggio 2014)

REGOLAMENTO. (Approvato dal Consiglio di Amministrazione del 23 maggio 2014) REGOLAMENTO (Approvato dal Consiglio di Amministrazione del 23 maggio 2014) 1 Indice Articolo1 Oggetto del Regolamento Articolo 2 Requisiti di iscrizione Articolo 3 Modalità di adesione e comunicazione

Dettagli

Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi

Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi I. Disposizioni generali 1. Validità Le presenti condizioni generali disciplinano la conclusione, il testo e l esecuzione

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro Spa, tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web

Dettagli

FORMAT 1. Lettera al Cliente. Modalità di prenotazione. Termini e condizioni PRENOTAZIONE GARANTITA / NO-SHOW. Gentile Cliente,

FORMAT 1. Lettera al Cliente. Modalità di prenotazione. Termini e condizioni PRENOTAZIONE GARANTITA / NO-SHOW. Gentile Cliente, PRENOTAZIONE GARANTITA / NO-SHOW Lettera al Cliente 1 facendo seguito alla sua richiesta, le indichiamo di seguito le modalità, i termini e le condizioni per la prenotazione di un soggiorno presso il nostro

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CONTRATTO DI CREDITO RIMBORSABILE MEDIANTE RILASCIO DI DELEGAZIONE DI PAGAMENTO PRO-SOLVENDO DI QUOTE DELLO STIPENDIO, SALARIO, COMPENSO IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE

Dettagli

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a tutti i contratti stipulati dalla società Ghibli Design srl (d ora innanzi Ghibli)

Dettagli

REGIONE VENETO. Via Don Federico Tosatto n. 147 30174 Venezia Mestre

REGIONE VENETO. Via Don Federico Tosatto n. 147 30174 Venezia Mestre REGIONE VENETO AZIENDA U.L.S.S. 12 VENEZIANA Via Don Federico Tosatto n. 147 30174 Venezia Mestre AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA PARTECIPAZIONE ALLA TRATTATIVA PRIVATA PER L ALIENAZIONE DI

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE (APPROVATO DALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DEL 17.10.1997)

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE (APPROVATO DALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DEL 17.10.1997) REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE (APPROVATO DALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DEL 17.10.1997) REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Art.1 Art.2 Art.3 Oggetto Il presente regolamento

Dettagli

NORME DI QUALIFICAZIONE 2013

NORME DI QUALIFICAZIONE 2013 SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER FORNITURE DI GAS NATURALE NORME DI QUALIFICAZIONE 2013 Premessa: Brescia Trasporti S.p.A. intende istituire un proprio sistema di qualificazione al fine di selezionare operatori

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

PROCEDURA POST VENDITA PRODOTTI DIGITALI

PROCEDURA POST VENDITA PRODOTTI DIGITALI FUJIFILM Italia S.r.l. Via dell Unione Europea 4 20097 San Donato Milanese (MI) Tel. 02.89582.1 Fax 02.89582.999 http:\\www.fujifilm.it - info@fujifilm.it PROCEDURA POST VENDITA PRODOTTI DIGITALI Termini

Dettagli

SERVIZI DI GESTIONE E ORGANIZZAZIONE AFFITTI

SERVIZI DI GESTIONE E ORGANIZZAZIONE AFFITTI SERVIZI DI GESTIONE E ORGANIZZAZIONE AFFITTI Pagina 1 INDICE 1. Gestione fornitori 2. Servizi di gestione affitto (segreteria) 3. Organizzazione e gestione in loco 4. Costi di intermediazione per prenotazioni

Dettagli

SCOOTER FOR RENT CLAUSOLE

SCOOTER FOR RENT CLAUSOLE SCOOTER FOR RENT CLAUSOLE 1_condizioni di accessibilità al noleggio di ciclomotori e motoveicoli Per il noleggio di ciclomotori di 50cc è richiesta un età minima di 14 anni, un documento d identità valido

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI I Termini e Condizioni di seguito riportate costituiscono una parte integrante del contratto tra il cliente, da ora in avanti chiamato PARTECIPANTE e SERVICIOS TURISTICOS

Dettagli

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE Clausola tipo 1 Definizioni L Assistenza telefonica e/o online ha ad oggetto un servizio di call center di helpline via telefonica e/o telematica (via email o web

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA Modalità di acquisto La ricezione dell'ordine è confermata mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti

Dettagli

POLI4FUN MEGLIO DIVERTIRSI! REGOLAMENTI dei SERVIZI INTRODUZIONE GENERALE 2

POLI4FUN MEGLIO DIVERTIRSI! REGOLAMENTI dei SERVIZI INTRODUZIONE GENERALE 2 POLI4FUN MEGLIO DIVERTIRSI! REGOLAMENTI dei SERVIZI INTRODUZIONE GENERALE 2 I VIAGGI.3 Vetrina delle offerte viaggio - Agenzia viaggi telefonica Viaggi Studio in tutto il mondo Agenzia viaggi telefonica

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI IN REGISTRO SCRITTURE PRIVATE N REP. N. L anno duemila, il giorno del mese di, in Novate Milanese presso e

Dettagli

IL LOCATORE É OBBLIGATO:

IL LOCATORE É OBBLIGATO: 1 S.c.i PYRÉNÉES.A Bourdax 09140 USTOU CONDITIONI GENERALI D AFFITTO TEL 05 61 04 80 59 N SIRET 441 683 067 00017 (da inviare firmato con pagameto) Code APE 703 D Condizioni generali del contratto IL LOCATORE

Dettagli

Condizioni generali di locazione

Condizioni generali di locazione Condizioni generali di locazione 1. Validità delle condizioni 1.1 Ogni contratto è stipulato esclusivamente secondo le nostre condizioni generali, commerciali e di locazione (illustrate di seguito), valide

Dettagli

qualche consiglio per gli affitti estivi con allegato fac simile di contratto

qualche consiglio per gli affitti estivi con allegato fac simile di contratto Aggiornato 05/06/2010 STUDIO QUARANTA ALESSANDRO Rag. Commercialista Revisore dei Conti e Consulente del Lavoro 73040 Morciano di Leuca Via S. G. Bosco, 60 Telefono e fax : 0833 743362 e-mail: Alessandro_quaranta@fastwebnet.it

Dettagli

Clausole ed informazioni generali

Clausole ed informazioni generali Clausole ed informazioni generali Qualora non diversamente indicato nel contratto stipulato fra le Parti (come infra definito), valgono le seguenti : PREMESSE DEFINIZIONI cliente è intesa la persona fisica

Dettagli

CONTRATTO DI NOLEGGIO NOTEBOOK

CONTRATTO DI NOLEGGIO NOTEBOOK CONTRATTO DI NOLEGGIO NOTEBOOK MAYDAY PC, con sede in Monza (MB), Via Bellinzona, 16/A - P.IVA 07403180966 (di seguito Il Locatore ), con sede in, CAP ( ), all indirizzo, numero civico, P.IVA/C.F., (di

Dettagli

Lettera di Incarico d Agenzia

Lettera di Incarico d Agenzia La seguente lettera di incarico si conclude tra: OnyxNail S.r.l. - Via L. Montegani 7/a 20141 Milano P.IVA e C.F. IT 07706750960 Email amministrazione@onyxnail.it ed Lettera di Incarico d Agenzia il Sig./Sig.ra,

Dettagli

CHALLENGE RIMINI EXPO

CHALLENGE RIMINI EXPO CHALLENGE RIMINI EXPO RIMINI, 8-11 Maggio 2014 L area espositiva verrà allestita su Piazzale Fellini, nel cuore di Marina Centro di Rimini, e potrà accogliere non solo gli addetti ai lavori, ma anche cittadini,

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE

SCHEMA DI CONVENZIONE Allegato 3 Schema di convenzione SCHEMA DI CONVENZIONE ai sensi dell art 9.1 dell Avviso per l individuazione di soggetti interessati ad erogare interventi di di formazione di base e trasversale di cui

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA 1. DEFINIZIONE E OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1. Il presente contratto ("Contratto") è un contratto a distanza ai sensi degli artt. 45 e ss. del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 ("Codice

Dettagli