Progetto di piano stralcio per il tratto metropolitano del Tevere da Castel Giubileo alla foce - P.S.5

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Progetto di piano stralcio per il tratto metropolitano del Tevere da Castel Giubileo alla foce - P.S.5"

Transcript

1 AUTORITA DI BACINO DEL FIUME TEVERE PIANO DI BACINO DEL FIUME TEVERE Progetto di piano stralcio per il tratto metropolitano del Tevere da Castel Giubileo alla foce - P.S.5 Programmazione degli interventi e fabbisogno finanziario E.1 Interventi per il potenziamento ed il completamento del sistema di collettamento e depurazione Il Segretario Generale: Roberto Grappelli Il Coordinatore del Piano: Carlo Ferranti Il Comitato Tecnico Progettazione interna ex art.90 D.Lgs. 163/2006 Consulenti scientifici: Vittoria Calzolari, Lino Barone, Carlo Blasi, Marco Bologna Consulente giuridico: Paolo Urbani

2 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE PIANO STRALCIO PER IL TRATTO METROPOLITANO DEL TEVERE DA CASTEL GIUBILEO ALLA FOCE V STRALCIO FUNZIONALE - P.S.5 E.1 INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 2

3 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE PIANO STRALCIO PER IL TRATTO METROPOLITANO DEL TEVERE DA CASTEL GIUBILEO ALLA FOCE V STRALCIO FUNZIONALE - P.S.5 E.1 INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE TABELLE RIEPILOGATIVE TABELLA E.1-A: STIMA DEI COSTI TABELLA E.1-B: INDIVIDUAZIONE DELLE DI 3

4 TABELLA E.1-A INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO E COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE: STIMA DEI COSTI COMUNE COSTI SISTEMA FOGNARIO COSTI SISTEMA DEPURATIVO TOTALE 1 Albano Laziale Anguillara Sabazia Castel Gandolfo Castel San Pietro Romano Ciampino Colonna Formello Fiumicino Fonte Nuova Frascati Gallicano nel Lazio Grottaferrata , , ,93 11 Guidonia Montecelio Marino Mentana 14 Monte Porzio Catone Montecompatri Palestrina Poli Rocca di Papa Rocca Priora Roma , ,48 21 San Cesareo Tivoli , , ,49 23 Zagarolo TOTALE vedi nota esplicativa a pagina

5 TABELLA E.1-B INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO E COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE: INDIVIDUAZIONE DELLE COMUNE TOTALE COMUNE A B C 1 Albano Laziale Anguillara Sabazia Castel Gandolfo Castel San Pietro Romano 5 Ciampino Colonna Formello Fiumicino Fonte Nuova Frascati Gallicano nel Lazio Grottaferrata , , ,99 11 Guidonia Montecelio Marino Mentana 14 Monte Porzio Catone Montecompatri Palestrina Poli Rocca di Papa Rocca Priora Roma , , , ,22 21 San Cesareo Tivoli , , ,00 23 Zagarolo TOTALE % nota pag % 47 % 26 % 5

6 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 1. COMUNE DI ALBANO LAZIALE 6

7 COMUNE DI: ALBANO LAZIALE SISTEMA DEPURATIVO Depurazione LOCALITA TIPOLOGIA 1.1_d Pavona Potenziamento depuratore C TOTALE TOTALE SISTEMA DEPURATIVO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 7

8 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 2. COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA 8

9 COMUNE DI : ANGUILLARA SABAZIA SISTEMA FOGNARIO Collettori LOCALITA TIPOLOGIA 2.1_f Zona Grossi Realizzazione collettore B TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 9

10 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 3. COMUNE DI CASTEL GANDOLFO 10

11 COMUNE DI : CASTEL GANDOLFO SISTEMA FOGNARIO Collettori LOCALITA TIPOLOGIA 3.1_f Collegamento al depuratore di Albano Costruzione collettore C TOTALE Reti LOCALITA TIPOLOGIA 3.2_f 3.3_f 3.4_f 3.5_f 3.6_f 3.7_f 3.8_f via della Torretta Completamento fognatura B Lago Albano Completamento fognatura B via Boni Piemonte Completamento fognatura B vicolo degli Stazzi Completamento fognatura B via di Vigna di Completamento Corte fognatura B via Garibaldi e via Completamento Secciano fognatura B Centro storico Realizzazione fognatura bis B TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 11

12 COMUNE DI CASTEL GANDOLFO SISTEMA DEPURATIVO Depuratori LOCALITA TIPOLOGIA 3.1_d Lago di Albano Potenziamento depuratore B TOTALE TOTALE SISTEMA DEPURATIVO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 12

13 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 4. COMUNE DI CASTEL SAN PIETRO ROMANO 13

14 COMUNE DI : CASTEL SAN PIETRO ROMANO SISTEMA FOGNARIO Reti LOCALITA TIPOLOGIA 4.1_f Centro storico Risanamento rete C TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 14

15 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 5. COMUNE DI CIAMPINO 15

16 COMUNE DI: CIAMPINO SISTEMA FOGNARIO Collettori LOCALITA TIPOLOGIA 5.A_f CIA 301- Eliminazione scarico non a norma su Fosso Marranella Realizzazione collettore TOTALE C TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 16

17 COMUNE DI:CIAMPINO SISTEMA DEPURATIVO Depuratori LOCALITA TIPOLOGIA 5.1_d 5.A_d 5.B_d Via Morosina Potenziamento depuratore C Depuratore Adeguamento Lucrezia Romana depuratore C Depuratore Adeguamento Morosina depuratore b C TOTALE TOTALE SISTEMA DEPURATIVO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 17

18 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 6. COMUNE DI COLONNA 18

19 COMUNE DI: COLONNA SISTEMA FOGNARIO Reti LOCALITA TIPOLOGIA 6.1_f Via S.chiara e via Realizzazione rete S. Barbara C TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 19

20 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 7. COMUNE DI FORMELLO 20

21 COMUNE DI : FORMELLO SISTEMA FOGNARIO Reti LOCALITA TIPOLOGIA 7.1_f 7.2_f 7.3_f 7.4_f Centro storico Completamento rete C I Lotto Completamento rete C II Lotto Completamento rete C Separazione acque meteoriche e nere C TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 21

22 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 7.1 COMUNE DI FIUMICINO 22

23 COMUNE DI: FIUMICINO SISTEMA FOGNARIO Collettori LOCALITA TIPOLOGIA 7.1.A_f FIU 301- Collettore Fiumicino Ostia Realizzazione collettore TOTALE A TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 23

24 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 7.2 COMUNE DI FONTE NUOVA 24

25 COMUNE DI: FONTE NUOVA SISTEMA FOGNARIO Collettori LOCALITA TIPOLOGIA 7.2.A_f NRD 301-Risanamento igienico sanitario dei comuni di Mentana e Fonte Nuova Realizzazione collettore TOTALE C TOTALE SISTEMA FOGNARIO

26 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 8. COMUNE DI FRASCATI 26

27 COMUNE DI : FRASCATI SISTEMA FOGNARIO Collettori LOCALITA 8.1_f 8.2_f 8.3_f 8.4_f 8.5_f 8.6_f 8.7_f 8.8_f 8.9_f 8.10_f 8.11_f Via XIII Settembre, via Muti, via Pizzuto Macchia di Sotto XXII Rubbia Cisternolo Selvotta Macchia di Sopra Selvotta-Santissimi Apostoli Senza denominazione Senza denominazione Cocciano TIPOLOGIA Completamento collettori Completamento collettori Completamento collettori Completamento collettori Completamento collettori Completamento collettori Completamento collettori Completamento collettori Completamento collettori Completamento collettori Completamento collettori C C C C C C C C C Senza denominazione C Senza denominazione C TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 27

28 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 9. COMUNE DI GALLICANO NEL LAZIO 28

29 COMUNE DI : GALLICANO NEL LAZIO SISTEMA FOGNARIO Reti LOCALITA TIPOLOGIA 9.1_f Centro storico Risanamento rete B TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 29

30 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 10. COMUNE DI GROTTAFERRATA 30

31 COMUNE DI : GROTTAFERRATA SISTEMA FOGNARIO Collettori LOCALITA TIPOLOGIA 10.1_f Bivio (via Roma) Costruzione collettori ,08 1 B 10.2_f Da via Anagnina a Completamento ,33 via Tuscolana collettore 2 B 10.3_f Via Kennedy e da via ,12 Costruzione Pavoni via collettore dell Alberata 3 B 10.A_f Collettore fognario da via Roma al Realizzazione collettore Ponte collettore ,41 B Linari TOTALE ,94 TOTALE SISTEMA FOGNARIO ,94 Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 31

32 COMUNE DI : GROTTAFERRATA SISTEMA DEPURATIVO Depuratori LOCALITA TIPOLOGIA 10.A_d Depuratore Vicinale Adeguamento depuratore ,99 B TOTALE ,99 TOTALE SISTEMA FOGNARIO ,99 Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 32

33 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 11. COMUNE DI GUIDONIA MONTECELIO 33

34 COMUNE DI : GUIDONIA MONTECELIO SISTEMA FOGNARIO Collettori LOCALITA 11.A_f 11.B_f GUI 302-Collettore Albuccione_PIP tavernelle con eliminazione scarichi F4,F5 e F16 EST 301-Collettore la Botte- Lotti mannaresi-v.garibaldi e Campo Limpido TIPOLOGIA Costruzione collettore Costruzione collettore TOTALE B B TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 34

35 COMUNE DI : GUIDONIA MONTECELIO SISTEMA DEPURATIVO Depuratori LOCALITA TIPOLOGIA 11.A_d Ponte Lucano- Adeguamento Guidonia depuratore A TOTALE TOTALE SISTEMA DEPURATIVO

36 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 12. COMUNE DI MARINO 36

37 COMUNE DI : MARINO SISTEMA FOGNARIO Collettori LOCALITA TIPOLOGIA 12.1_f Monte Crescenzo- Pascolaro Costruzione collettore C 12.2_f Colonnelle Costruzione collettore C 12.3_f Capo d Acqua Costruzione collettore C TOTALE Reti LOCALITA TIPOLOGIA 12.4_f 12.5_f 12.6_f S.Maria delle Mole-Frattocchie S. Maria confine con Castel Gandolfo Centro di sviluppo Completamento rete Costruzione rete Completamento e rifacimento rete TOTALE C C C TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 37

38 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 13. COMUNE DI MENTANA 38

39 COMUNE DI : MENTANA SISTEMA FOGNARIO Collettori LOCALITA TIPOLOGIA 7.2.A_f NRD 301-Risanamento igienico sanitario dei comuni di Mentana e Fonte Nuova Realizzazione collettore TOTALE C TOTALE SISTEMA FOGNARIO (**) (**) Non va computato l importo perché è già inserito nel comune di Fonte Nuova. 39

40 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 14. COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE 40

41 COMUNE DI : MONTE PORZIO CATONE SISTEMA FOGNARIO Collettori LOCALITA TIPOLOGIA 14.1_f Collettore comunale Rifacimento collettore C TOTALE Reti LOCALITA TIPOLOGIA 14.2_f 14.3_f Romoli Valle Realizzazione rete Formale C Ponte Grande Realizzazione rete C TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 41

42 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 15. COMUNE DI MONTECOMPATRI 42

43 COMUNE DI : MONTECOMPATRI SISTEMA FOGNARIO Collettori LOCALITA TIPOLOGIA 15.1_f Pantano Costruzione collettore C TOTALE Reti LOCALITA TIPOLOGIA 15.2_f Molara Costruzione rete B 15.3_f Via Casilina Costruzione rete C 15.4_f Centro storico Manutenzione straordinaria rete C TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 43

44 COMUNE DI : MONTECOMPATRI SISTEMA DEPURATIVO Depuratori LOCALITA TIPOLOGIA 15.1_d Completamento depuratore C 15.2_d Via Carrarecce Completamento depuratore C 15.3_d Via Fosso Piscaro Completamento depuratore C TOTALE TOTALE SISTEMA DEPURATIVO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 44

45 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 16. COMUNE DI PALESTRINA 45

46 COMUNE DI : PALESTRINA SISTEMA FOGNARIO Reti LOCALITA TIPOLOGIA 16.1_f Zona Cavadasso Costruzione rete fonte Ceciliana B TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 46

47 COMUNE DI : PALESTRINA SISTEMA DEPURATIVO Depuratori LOCALITA 16.1_d 16.2_d TIPOLOGIA Cavadasso-Fonte Realizzazione nuovo Ceciliana depuratore B Boccapiana Potenziamento depuratore C TOTALE TOTALE SISTEMA DEPURATIVO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 47

48 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 17. COMUNE DI POLI 48

49 COMUNE DI : POLI SISTEMA FOGNARIO Reti LOCALITA TIPOLOGIA 17.1_f Via Giannini Costruzione collettore B 17.2_f Fattore _Barco Colli Costruzione collettore B TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 49

50 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 18. COMUNE DI ROCCA DI PAPA 50

51 COMUNE DI : ROCCA DI PAPA SISTEMA FOGNARIO Reti LOCALITA TIPOLOGIA 18.1_f 18.2_f 18.3_f Casalaccio Completamento rete C Valle S. Lorenzo Completamento rete C Centro storico Completamento rete C TOTALE Collettori LOCALITA TIPOLOGIA 18.4_f Valle Scura Costruzione collettore C 18.5_f Colle delle Fate Costruzione collettore C TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 51

52 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 19. COMUNE DI ROCCA PRIORA 52

53 COMUNE DI : ROCCA PRIORA SISTEMA FOGNARIO Reti LOCALITA TIPOLOGIA 19.1_f Colle di Fuori Completamento rete C 19.2_f Valle S. Completamento rete Lorenzo C TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 53

54 COMUNE DI : ROCCA PRIORA SISTEMA DEPURATIVO Depuratori LOCALITA TIPOLOGIA 19.1_d 19.2_d Fosso del Portone Costruzione depuratore C Colle di Fuori Costruzione depuratore C TOTALE TOTALE SISTEMA DEPURATIVO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 54

55 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 20. COMUNE DI ROMA 55

56 COMUNE DI : ROMA SISTEMA FOGNARIO Collettori LOCALITA TIPOLOGIA 20.1_f Add. Nord est Costruzione collettore ,00 1 A 20.2_f Pratolungo Costruzione collettore ,00 2 B 20.3_f 20.4_f 20.5_f 20.6_f Crescenza (III, IV, e V lotto) Marranella 2 (completamento) Ponte Ladrone (ii lotto) Valle Aurelia (completamento) Costruzione collettore ,00 3 B Costruzione collettore ,92 4 B Costruzione collettore ,96 5 A Costruzione collettore ,00 6 C 20.7_f Maglianella V tronco Costruzione collettore ,00 7 B 20.8_f 20.9_f 20.A_f 20.B_f 20.C_f Campanelle (Quartuccio) Maglianella ( VI tronco) Collettore IV Miglio Almone (eliminazione scarico C4) Collegamento collettore Palmarola (eliminazione scarico F52 e F54) Eliminazione scarico F23 al collettore di Rebibbia Costruzione collettore ,00 8 C Costruzione collettore ,00 9 B Costruzione collettore ,80 C Costruzione collettore ,83 C Costruzione collettore ,18 A 56

57 20.D_f 20.E_f 20.F_f 20.G_f 20.H_f 20.I_f 20.M_f Via della Stazione Aurelia (scarico F45) Costruzione collettore ,49 C Eliminazione scarico F34 Fosso del Costruzione collettore ,52 C Cavaliere Eliminazione scarico F14 via Flaminia Costruzione collettore ,09 C Vecchia Eliminazione scarico F19 via Buon Ricovero Costruzione collettore ,44 C (collegamento Crescenza II lotto) Eliminazione scarico F67 e by-pass depuratore Costruzione collettore ,75 A Dragoncello Eliminazione scarico F18b (collegamento Costruzione collettore ,00 C Crescenza II lotto) Adduzione delle acque bianche del fosso dell Almone al Costruzione collettore ,00 C fiume Tevere TOTALE ,98 Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 57

58 Reti LOCALITA 20.12_f 20.13_f 20.15_f 20.16_f 20.17_f 20.19_f 20.20_f 20.21_f 20.22_f 20.24_f 20.27_f 20.28_f 20.29_f 20.30_f 20.31_f Casal Boccone G.R.A. Km 27 Casal Monastero Via Dante Da Maiano FINOCCHIO VIA DI VERMICINO (Parte USOS) Fosso Di S. Palomba Ministero Marina (Via Della Storta) Palmarola Via Lezzeno Palmarola Via Ponderano Palmaroletta PODERE ZARA VIA FRACONALTO (Parte USOS) Tenuta Di Fioranello Via Castel Malnome Via Colle Pizzuto (Vermicino) Via Della Falcognana (Parte Usos) Via Della Giustiniana Via Di Baccanello (Cesano) 20.33_f Via Nomentana Km _f Via Portuense Km _f Monte Delle Capre TIPOLOGIA Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete C B C C C B B B B C B C B B C C A A 58

59 LOCALITA 20.N_f 20.O_f 20.P_f 20.Q_f Via Capalti e zone limitrofe Via Ostiense km 17 (collegamento sollevamento ponte Ladrone I lotto) Fognatura casale Rocchi Risanamento igienico sanitario nel territorio del VI municipio: Villa Certosa TIPOLOGIA Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete Realizzazione rete TOTALE ,05 C ,45 B ,00 A ,00 C TOTALE SISTEMA FOGNARIO ,48 Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 59

60 COMUNE DI : ROMA SISTEMA DEPURATIVO Depuratori LOCALITA 20.1_d 20.A_d ISOLA FARNESE Adeguamento impianti depurazione L.258/2000 Impianto Roma Nord-adeguamento linea pretrattamenti Impianto Roma Nord-adeguamento ossidazione/terz/disinfezione Impianto Roma Nord-adeguamento linea fanghi Impianto Roma Est-adeguamento linea pretrattamenti Impianto Roma Est-adeguamento ossidazione/terz/disinfezione Impianto Roma Est-adeguamento linea fanghi Impianto Roma Sud-adeguamento linea fanghi Impianto Roma Sud-adeguamento linea pretrattamento Dep. Roma Sud-ampliamento comp. Sed. Primario Dep. Roma Sud-potenziamento scarico effluente finale TIPOLOGIA Realizzazione Depuratore Adeguamento impianto depurazione Adeguamento impianto depurazione Adeguamento impianto depurazione Adeguamento impianto depurazione Adeguamento impianto depurazione Adeguamento impianto depurazione Adeguamento impianto depurazione Adeguamento impianto depurazione Adeguamento impianto depurazione Adeguamento impianto depurazione C ,00 TOTALE TOTALE SISTEMA DEPURATIVO A ,00 A ,00 A ,00 A ,00 A ,00 A ,00 A ,00 A ,00 A ,00 A Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 60

61 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 21. COMUNE DI SAN CESAREO 61

62 COMUNE DI : SAN CESAREO SISTEMA FOGNARIO Reti LOCALITA TIPOLOGIA 20.1_f Ponte Lauri Realizzazione rete B TOTALE Collettori LOCALITA TIPOLOGIA 20.2_f Zona D Costruzione collettore B TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 62

63 COMUNE DI : SAN CESAREO SISTEMA DEPURATIVO Depuratori LOCALITA TIPOLOGIA 20.1_d Vetrice Costruzione depuratore B TOTALE TOTALE SISTEMA DEPURATIVO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 63

64 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 22. COMUNE DI TIVOLI 64

65 COMUNE DI : TIVOLI SISTEMA FOGNARIO Reti LOCALITA TIPOLOGIA 22.1_f Via della Sibilla Rifacimento rete 22.2_f Via del Duomo Rifacimento rete 22.3_f Piazza Rivarola Rifacimento rete 22.4_f loc. Ponte Lucano Rifacimento rete 22.5_f Via Galli Rifacimento rete 22.6_f Via Abruzzo Rifacimento rete 22.7_f Via Paterno Rifacimento rete 22.9_f Via Cesare Augusto Rifacimento rete EST 301-Collettore la Botte- Lotti mannaresi-v.garibaldi e Campo Limpido(**) Realizzazione collettore TOTALE , A A A A A A A B B TOTALE SISTEMA FOGNARIO ,00 Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma (**) Non è computato l importo perché già inserito nel comune di Guidonia 65

66 COMUNE DI : TIVOLI SISTEMA DEPURATIVO Depuratori LOCALITA 22.2_d 22.A_d 22.B_d TIPOLOGIA Depuratori Potenziamento esistenti depuratori esistenti A TIV 401- Ampliamento Adeguamento depuratore depuratore A Borgonuovo TIV 402- Ampliamento Adeguamento depuratore Ponte depuratore A Lucano a Tivoli TOTALE ,49 TOTALE SISTEMA DEPURATIVO ,49 Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 66

67 AUTORITÀ DI BACINO DEL FIUME TEVERE INTERVENTI PER IL POTENZIAMENTO ED IL COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DI COLLETTAMENTO E DEPURAZIONE 23. COMUNE DI ZAGAROLO 67

68 COMUNE DI : ZAGAROLO SISTEMA FOGNARIO Collettori LOCALITA TIPOLOGIA 23.1_f Località Prato Realizzazione Rinaldo collettore fognario B TOTALE Reti LOCALITA TIPOLOGIA 23.2_f Zona Colle Gentile/Stazione FFSS Realizzazione rete C 23.3_f Zona Palazzola/Valle Realizzazione Epiconia/ColleVilla/ColleMagnano rete C 23.4_f Zona Santa Apollaria/ColleMainello Realizzazione rete C 23.5_f Zona Colle del Pero/S.Maria Fronte Realizzazione rete C 23.6_f Zona Colle Lungo Realizzazione rete C 23.7_f Zona Valle Martella Realizzazione rete C 23.8_f Zona Cancellata/Acqua Traversa Realizzazione rete C TOTALE TOTALE SISTEMA FOGNARIO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 68

69 COMUNE DI : ZAGAROLO SISTEMA DEPURATIVO Depuratori LOCALITA TIPOLOGIA 23.1_d 23.2_d Prato Rinaldo Realizzazione depuratore B Realizzazione Zona Cancellata depuratore B intercomunale TOTALE TOTALE SISTEMA DEPURATIVO Numero di riferimento dell intervento all interno del Piano d Ambito dell ATO2 Lazio Centrale- Roma 69

70 Nota esplicativa relativa alla previsione degli investimenti Tutti gli interventi riportati nel presente allegato E.1 risultano allo stato attuale interamente finanziati o cofinanziati (previsione degli investimenti del Protocollo d intesa per l attuazione del Piano straordinario di risanamento delle risorse fluviali, lacuali e marine finalizzato al superamento dell emergenza scarichi nell Ato 2 Lazio Centrale- Roma, siglato il dalla Regione Lazio, la Provincia di Roma e Acea-Ato2) tramite: Tariffa del Servizio Idrico Integrato Ato2-Roma; Regione Lazio con Deliberazione G.R. 668/07; Comuni con fondi propri; Altri finanziamenti pubblici di cui si è a conoscenza. 70

ACEA ATO 2 S.p.A. P.le Ostiense, 2 00154 Roma. Cap Soc Euro 362.834.320 iv-cf e P.IVA 05848061007 CCIAA RM REA 930803-TRIB RM 218931/99

ACEA ATO 2 S.p.A. P.le Ostiense, 2 00154 Roma. Cap Soc Euro 362.834.320 iv-cf e P.IVA 05848061007 CCIAA RM REA 930803-TRIB RM 218931/99 ACEA ATO 2 S.p.A. P.le Ostiense, 2 00154 Roma Cap Soc Euro 362.834.320 iv-cf e P.IVA 05848061007 -TRIB RM 218931/99 OGGETTO: tariffa unica del Servizio Idrico Integrato per i servizi comunali trasferiti

Dettagli

ADESSO ROMA Elezioni Comunali 26-27 MAGGIO 2013 SCHEDA AZZURRA MARCO REGGIO - CANDIDATO CONSIGLIO COMUNALE

ADESSO ROMA Elezioni Comunali 26-27 MAGGIO 2013 SCHEDA AZZURRA MARCO REGGIO - CANDIDATO CONSIGLIO COMUNALE 1 ADESSO ROMA SCHEDA AZZURRA MARCO REGGIO - CANDIDATO CONSIGLIO COMUNALE @reggiom Marco Reggio ENRICO MORMILE - MUNICIPIO II (ex II e III) mormileenrico@gmail.com Enrico-Mormile @EnricoMormile Il territorio

Dettagli

ALLEGATO D CANONI DI CONCESSIONE D'USO BENI STRUMENTALI E MUTUI agg. luglio 2008

ALLEGATO D CANONI DI CONCESSIONE D'USO BENI STRUMENTALI E MUTUI agg. luglio 2008 Confronto ricavi attesi e ricavi reali 2003-2008 Nuova tariffa media 2009-2032 ALLEGATO D CANONI DI CONCESSIONE D'USO BENI STRUMENTALI E MUTUI file: All D canoni e mutui.xls Il presente tabulato contiene

Dettagli

Roma Capitale ha adottato un Piano Strategico per la Mobilità Sostenibile per garantire lo sviluppo e la

Roma Capitale ha adottato un Piano Strategico per la Mobilità Sostenibile per garantire lo sviluppo e la Il caso di Roma Capitale: interventi prioritari nell area metropolitana e regionale Stazioni, città e ferrovie verso l Europa - Bologna, 17 ottobre 2012 Piano Strategico della Mobilità Sostenibile Roma

Dettagli

CURRICULUM VITAE 09/09/2014 DANIELA GALLO architetto Roma Pag. 1 di 7

CURRICULUM VITAE 09/09/2014 DANIELA GALLO architetto Roma Pag. 1 di 7 09/09/2014 DANIELA GALLO architetto Roma Pag. 1 di 7 INFORMAZIONI PERSONALI Arch. Daniela Gallo Domicilio : ROMA ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1996 ad oggi Dal 2005 ad oggi Dal 2012 ad oggi Docente Coordinatore

Dettagli

La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma. 2 trimestre 2011

La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma. 2 trimestre 2011 La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma 2 trimestre 2011 La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma 2 trimestre 2011 A cura di: Lo studio è stato realizzato dal

Dettagli

Formato europeo PER IL CURRICULUM VITAE. Nome. Data di nascita Indirizzo Cellulare e-mail. Informazioni personali.

Formato europeo PER IL CURRICULUM VITAE. Nome. Data di nascita Indirizzo Cellulare e-mail. Informazioni personali. Formato europeo PER IL CURRICULUM VITAE Informazioni personali Nome RUZZI Lorenzo Data di nascita Indirizzo Cellulare e-mail Attuale posizione Studio Tecnico Geom. Lorenzo Ruzzi - specializzato in topografia

Dettagli

SERVIZI DI TRASPORTO. Un esempio: fino a 1.000. Scopri le nuove tariffe dei servizi di trasporto. Dal 1 maggio 2014

SERVIZI DI TRASPORTO. Un esempio: fino a 1.000. Scopri le nuove tariffe dei servizi di trasporto. Dal 1 maggio 2014 SERVIZI DI TRASPORTO Dal 1 maggio 2014 Scopri le nuove tariffe dei servizi di trasporto. Un esempio: fino a 1.000 59 Per ulteriori informazioni rivolgiti a qualsiasi Banco Informazioni in ESPOSIZIONE MOBILI,

Dettagli

Bacino Competenza Anguillara Sabazia, Bracciano, Canale Monterano, Manziana, Trevignano Romano

Bacino Competenza Anguillara Sabazia, Bracciano, Canale Monterano, Manziana, Trevignano Romano Centri per l impiego di Roma e provincia Albano Laziale - Centro per l'impiego di Albano Laziale Bacino Competenza Albano Laziale, Ariccia, Castel Gandolfo, Genzano di Roma, Nemi Via San Francesco, 28-00041,

Dettagli

ELENCO INTERVENTI SICUREZZA STRADALE PROVINCIA DI ROMA

ELENCO INTERVENTI SICUREZZA STRADALE PROVINCIA DI ROMA ELENCO INTERVENTI SICUREZZA STRADALE Pubblica Illuminazione PROVINCIA DI ROMA Gerano 176.000,00 Marano Equo 190.000,00 Rocca di Cave 190.000,00 Saracinesco 31.000,00 Castel San Pietro Romano 198.000,00

Dettagli

Orario in vigore dal 24 Set 2010 al 19 Dic 2010 pag. 1/20 DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO 2. NS 18:45 2. SA 18:30

Orario in vigore dal 24 Set 2010 al 19 Dic 2010 pag. 1/20 DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO 2. NS 18:45 2. SA 18:30 Orario in vigore dal 24 Set 2010 al 19 Dic 2010 pag. 1/20 Partenze Da Cave p.zza Plebiscito, Cave DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Acuto Prenestina /ex Stazione 07:18. 10:43. 15:43. 17:20. 18:58. 20:38.

Dettagli

00184 ROMA 06/4783921 06/478392288 cafuil.rm0@cafuil.it 06/6631859-06/66032505. 00132 ROMA 06/20744842 06/478392288 cafuil.borgatafinocchio@gmail.

00184 ROMA 06/4783921 06/478392288 cafuil.rm0@cafuil.it 06/6631859-06/66032505. 00132 ROMA 06/20744842 06/478392288 cafuil.borgatafinocchio@gmail. ALLEGATO 2 Elenco Sedi CAF UIL Roma SEDI PER ISEEU - Univ. Tor Vergata NOME DEL CAF INDIRIZZO CAP. CITTA' TELEFONO FAX E-MAIL ORARIO APERTURA AL PUBBLICO NOTE CAVOUR-TERMINI VIA CAVOUR, 108 ang. V.dei

Dettagli

Denominazione Indirizzo CAP Città Telefono Fax

Denominazione Indirizzo CAP Città Telefono Fax Allegato A1) - Procedura aperta trasporto disabili - Elenco ed indirizzo Centri di riabilitazione Denominazione Indirizzo CAP Città Telefono Fax N.ro utenti A.L.M. - Onlus V.le Aldo Ballarin 108 0014 Roma

Dettagli

DISCIPLINARE DI FORNITURA

DISCIPLINARE DI FORNITURA DISCIPLINARE DI FORNITURA Si richiede la resa presso gli impianti di Acea Ato2 SpA entro 3 gg solari dalla data di richiesta inviata via fax da Acea Ato2 SpA, Unità Logistica e Servizi Comuni. La ditta

Dettagli

ANGELO DESINA. Geometra Via Casilina n 95 00182 Roma Telefax 06/7026621 Cell. 3358255643

ANGELO DESINA. Geometra Via Casilina n 95 00182 Roma Telefax 06/7026621 Cell. 3358255643 ANGELO DESINA Geometra Via Casilina n 95 00182 Roma Telefax 06/7026621 Cell. 3358255643 Nato a Bella il 02/05/1950 e residente a Roma via Casilina n 95; Iscritto al Collegio Provinciale dei Geometri della

Dettagli

Allegato 2. Tab. 1 - Modifiche al Programma degli interventi per la Gestione S.I. MARCHE s.c.r.l.:

Allegato 2. Tab. 1 - Modifiche al Programma degli interventi per la Gestione S.I. MARCHE s.c.r.l.: Allegato 2 Tab. 1 Modifiche al Programma degli interventi per la Gestione S.I. MARCHE s.c.r.l.: Intervento in Programma di adeguamento : Rif. Piano d Ambito vigente: Variazione: S02/NOFD058 S02/NOFD059

Dettagli

Le richieste di accesso al sistema di agevolazione tariffaria potranno essere effettuate a partire dall 11 aprile e fino al 31 luglio.

Le richieste di accesso al sistema di agevolazione tariffaria potranno essere effettuate a partire dall 11 aprile e fino al 31 luglio. PROVINCIA DI ROMA Assessorato alle Politiche dei Trasporti e della Mobilità Dipartimento VI Governo del Territorio e della Mobilità Servizio 3 Pianificazione dei sistemi di mobilità e trasporto pubblico

Dettagli

CONFERENZA DEI SINDACI E DEI PRESIDENTI DELLE PROVINCE

CONFERENZA DEI SINDACI E DEI PRESIDENTI DELLE PROVINCE Segreteria Tecnico Operativa CONFERENZA DEI SINDACI ATO 2 Lazio Centrale Roma CONFERENZA DEI SINDACI E DEI PRESIDENTI DELLE PROVINCE Delibera n. 7-14 OGGETTO: approvazione della realizzazione di opere

Dettagli

Problematiche relative al trasporto ed al deposito di materiale solido all'interno di fognature unitarie: aspetti gestionali ed esperienze operative

Problematiche relative al trasporto ed al deposito di materiale solido all'interno di fognature unitarie: aspetti gestionali ed esperienze operative ACEA ATO2 S.p.A. Problematiche relative al trasporto ed al deposito di materiale solido all'interno di fognature unitarie: aspetti gestionali ed esperienze operative Ing. Alessandro Zanobini, Ing. Massimo

Dettagli

SERVIZI DI TRASPORTO. Un esempio: fino a 1.000. Scopri le nuove tariffe dei servizi di trasporto. Dal 1 maggio 2014

SERVIZI DI TRASPORTO. Un esempio: fino a 1.000. Scopri le nuove tariffe dei servizi di trasporto. Dal 1 maggio 2014 SERVIZI DI TRASPORTO Dal 1 maggio 2014 Scopri le nuove tariffe dei servizi di trasporto. Un esempio: fino a 1.000 59 Per ulteriori informazioni rivolgiti a qualsiasi Banco Informazioni in ESPOSIZIONE MOBILI,

Dettagli

32.000. LISTINO PREZZI pubblicazione annuale per info: Valentini 338.6883.918

32.000. LISTINO PREZZI pubblicazione annuale per info: Valentini 338.6883.918 LISTINO PREZZI pubblicazione annuale per info: Valentini 338.6883.918 32.000 COPIE DISTRIBUITE GRATIS 1 1 MODULO Cm. 9,5x4,5 100,00 +iva 2 2 MODULI Cm. 9,5x9 4 INTERNO GUIDA Cm. 9,5x19 O AL VIVO Cm. 11,5X22

Dettagli

Criticità Descrizione Indicatore 2014 2015 2016 2017 2014 2015 2016 2017

Criticità Descrizione Indicatore 2014 2015 2016 2017 2014 2015 2016 2017 SORGEAQUA s.r.l. IMPORTO INVESTIMENTI LORDI PERCENTUALI DI INVESTIMENTO SUL TOTALE Criticità Descrizione Indicatore 2014 2015 2016 2017 2014 2015 2016 2017 A1 Assenza infrastrutture Estensione acquedotto

Dettagli

LAVORI ANNO 2004/2005/2006 AGGIORNATI A TUTTO IL 26/09/2006

LAVORI ANNO 2004/2005/2006 AGGIORNATI A TUTTO IL 26/09/2006 N COMUNE 1 Costruzione di condotte fognarie per la messa in sicurezza in occasione di nubifragi della fognatura nella frazione Mulino S. Nicola Bellante 58.200,00 Ultimato 2 Rifacimento tratto dissestato

Dettagli

RMAAC900Q5 COMUNE DI COLONNA RMAA8AA017 COLONNA (ASSOC. I. C. RMIC8AA00A)

RMAAC900Q5 COMUNE DI COLONNA RMAA8AA017 COLONNA (ASSOC. I. C. RMIC8AA00A) Nel presente documenti sono contenuti i codici di tutte le scuole del territorio dei Castelli Romani. Ai fini della corretta compilazione delle iscrizioni, si suggerisce di controllare i codici delle scuole

Dettagli

Mesi precedenti : Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Ottobre 2015 Al 31 Ottobre siamo 38.248-18.194 maschi e 20.

Mesi precedenti : Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Ottobre 2015 Al 31 Ottobre siamo 38.248-18.194 maschi e 20. Ufficio statistica Mesi precedenti : Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Ottobre 2015 Agosto Settembre Al 31 Ottobre siamo 38.248-18.194 maschi e 20.054 femmine NATI MORTI ISCRITI CANCELLATI

Dettagli

Curriculum vitae Informazioni personali. LUOGO E DATA DI NASCITA ROMA, 6 Febbraio 1965

Curriculum vitae Informazioni personali. LUOGO E DATA DI NASCITA ROMA, 6 Febbraio 1965 Curriculum vitae Informazioni personali COGNOME GAUDIO NOME RODOLFO LUOGO E DATA DI NASCITA ROMA, 6 Febbraio 1965 AMMINISTRAZIONE ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA INCARICO ATTUALE Dirigente dell Unità di Gestione

Dettagli

Azioni volte alla mitigazione delle pressioni urbane nella Regione del Veneto

Azioni volte alla mitigazione delle pressioni urbane nella Regione del Veneto Azioni volte alla mitigazione delle pressioni urbane nella AZIONI STRUTTURALI La maggior parte delle azioni strutturali previste dalla normativa e pianificazione settoriale e messe in campo nella Regione

Dettagli

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE NUMERO PRIORITA' CODICE INTERV. COMPETENZA TERRITORIALE PRESA IN CARICO S.I.I. alla data del 31/01/08 PARCO PROGETTI PER L'ATO 2 DI CUI ALL'ALLEGATO "A" D.G.R. N 668 DEL 3/8/2007 FINANZIATO DALLA REGIONE

Dettagli

La ristrutturazione dell'approvvigionamento idrico dell'ato

La ristrutturazione dell'approvvigionamento idrico dell'ato La ristrutturazione dell'approvvigionamento idrico dell'ato documento tecnico preliminare della STO Roma, 5 luglio 2005 AUTORITÀ ATO 2 Lazio Centrale Roma Segreteria Tecnico Operativa 1. Premesse L approvvigionamento

Dettagli

DELIBERAZIONE PRESIDENZIALE N.3 del 27/07/2009 IL PRESIDENTE DELL ATI 3

DELIBERAZIONE PRESIDENZIALE N.3 del 27/07/2009 IL PRESIDENTE DELL ATI 3 DELIBERAZIONE PRESIDENZIALE N.3 del 27/07/ OGGETTO: Piano d Ambito per la Bancabilità. Modifiche al Piano degli interventi. IL PRESIDENTE DELL ATI 3 - Vista la Deliberazione dell Assemblea consortile dell

Dettagli

PIANO D AMBITO. Approvato con Deliberazione dell Assemblea consortile n.9 del 20/07/2007 RELAZIONE AL PIANO DEGLI INVESTIMENTI

PIANO D AMBITO. Approvato con Deliberazione dell Assemblea consortile n.9 del 20/07/2007 RELAZIONE AL PIANO DEGLI INVESTIMENTI Regione dell Umbria Provincia di Perugia PIANO D AMBITO Approvato con Deliberazione dell Assemblea consortile n.9 del 20/07/2007 RELAZIONE AL PIANO DEGLI INVESTIMENTI Sommario 1 Introduzione... 2 2 Piano

Dettagli

La TABELLA allegata riporta tutte le informazioni di riepilogo del Piano d Ambito organizzate per AGGLOMERATI.

La TABELLA allegata riporta tutte le informazioni di riepilogo del Piano d Ambito organizzate per AGGLOMERATI. La TABELLA allegata riporta tutte le informazioni di riepilogo del Piano d Ambito organizzate per AGGLOMERATI. In tabella sono stati inseriti i seguenti dati: 1) AGGLOMERATI Fabbisogno depurativo totale

Dettagli

SERVIZI DI TRASPORTO IKEA.it/servizi

SERVIZI DI TRASPORTO IKEA.it/servizi SERVIZI DI TRASPORTO I pacchi piatti sono facili trasportare. Se la tua auto non è abbastanza grande, puoi usufruire delle diverse molità di servizio a domicilio a pagamento. Per ulteriori informazioni

Dettagli

Il Piano di Salvaguardia della Balneazione di Rimini:

Il Piano di Salvaguardia della Balneazione di Rimini: Il Piano di Salvaguardia della Balneazione di Rimini: un esempio virtuoso di collaborazione fra Istituzioni e Gestore per il miglioramento degli standard ambientali Luca Migliori Responsabile Ingegneria

Dettagli

Piano degli Investimenti 2009-2011

Piano degli Investimenti 2009-2011 Piano degli Investimenti 2009-2011 COFINANZIAMENTI E FINANZIAMENTI PUBBLICI IN CORSO n. elaborato: file: data: A8 COP A8 P_inv09 1 settembre 2009 approvato dalla Conferenza dei Sindaci con Delibera 5/09

Dettagli

ACEA ATO 2 S.P.A. P.le Ostiense, 2 00154 Roma. Cap Soc Euro 362.834.320 iv-cf e P.IVA 05848061007 CCIA RM REA 930803-TRIB RM 218931/99

ACEA ATO 2 S.P.A. P.le Ostiense, 2 00154 Roma. Cap Soc Euro 362.834.320 iv-cf e P.IVA 05848061007 CCIA RM REA 930803-TRIB RM 218931/99 ACEA ATO 2 S.P.A. P.le Ostiense, 2 00154 Roma Cap Soc Euro 362.834.320 iv-cf e P.IVA 05848061007 CCIA RM REA 930803-TRIB RM 218931/99 OGGETTO: tariffe del Servizio Idrico Integrato per i Comuni, appartenenti

Dettagli

Lazio. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Lazio. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Lazio N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Avezzano - Sora - Roccasecca 7471 Avezzano 05:45 Cassino L'orario di partenza potrebbe essere 7473 Avezzano 06:45 Cassino 7489

Dettagli

Partenze Da Tiburtina [Staz.FS - Metro B]

Partenze Da Tiburtina [Staz.FS - Metro B] Orario in vigore dal 20 Jul 2015 al 26 Jul 2015 pag. 1/13 Partenze Da Tiburtina [Staz.FS - Metro B] Tiburtina Staz.FS - Metro B, Roma DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Agosta Sublacense /bivio Agosta 05:35

Dettagli

CONSULTORI U.O.C. PROCREAZIONE COSCIENTE E RESPONSABILE E TUTELA DELLA DONNA E DEL BAMBINO

CONSULTORI U.O.C. PROCREAZIONE COSCIENTE E RESPONSABILE E TUTELA DELLA DONNA E DEL BAMBINO CONSULTORI U.O.C. PROCREAZIONE COSCIENTE E RESPONSABILE E TUTELA DELLA DONNA E DEL BAMBINO Direttore: Dr. C. Calvano Il cittadino può rivolgersi all ufficio del Direttore per informazioni riguardanti l

Dettagli

Il presente Avviso stabilisce le modalità ed i termini per l accesso a tale sistema di agevolazione tariffaria.

Il presente Avviso stabilisce le modalità ed i termini per l accesso a tale sistema di agevolazione tariffaria. PROVINCIA DI ROMA Assessorato alle Politiche dei Trasporti e della Mobilità Dipartimento VI Governo del Territorio e della Mobilità Servizio 3 Pianificazione dei sistemi di mobilità e trasporto pubblico

Dettagli

Partenze Da Anagnina [Metro A]

Partenze Da Anagnina [Metro A] Orario in vigore dal 27 Apr 2015 al 08 Jun 2015 pag. 1/84 Anagnina Metro A, Roma Partenze Da Anagnina [Metro A] DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Acuto Prenestina /ex Stazione 06:20. 09:45. 14:00. 14:45.

Dettagli

Norme di attuazione Allegato D Criteri per il riordino delle competenze idrauliche

Norme di attuazione Allegato D Criteri per il riordino delle competenze idrauliche Norme di attuazione Allegato D Criteri per il riordino delle competenze idrauliche Progettazione interna ex art.90 D.Lgs. 163/2006 Giugno 2008 1 La situazione attuale delle competenze idrauliche nell'area

Dettagli

ISO 9001 C.n.3242. ISO 14001 C.n. 0137A. OHSAS 18001 C.n. 0017L

ISO 9001 C.n.3242. ISO 14001 C.n. 0137A. OHSAS 18001 C.n. 0017L ISO 9001 C.n.3242 ISO 14001 C.n. 0137A OHSAS 18001 C.n. 0017L Società patrimoniale a totale partecipazione pubblica, è proprietaria dell impianto di depurazione San Rocco di Monza, nonché della rete dei

Dettagli

Rilevazione assenze dei dipendenti pubblici

Rilevazione assenze dei dipendenti pubblici Rilevazione assenze dei dipendenti pubblici DICEMBRE 2009 REGIONE LAZIO (Dicembre ) (1/4) COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA -67,0 AZIENDA UNIVERSITARIA POLICLINICO S.ANDREA -64,6 COMUNE DI PRIVERNO -55,2 AMMINISTRAZIONE

Dettagli

32.000. LISTINO PREZZI pubblicazione annuale per info: Valentini 338.6883.918

32.000. LISTINO PREZZI pubblicazione annuale per info: Valentini 338.6883.918 LISTINO PREZZI pubblicazione annuale per info: Valentini 338.6883.918 32.000 COPIE DISTRIBUITE GRATIS 1 1 MODULO Cm. 9,5x4,5 100,00 +iva 2 2 MODULI Cm. 9,5x9 4 INTERNO GUIDA Cm. 9,5x19 O AL VIVO Cm. 11,5X22

Dettagli

Dipartimento VI Governo del territorio, della mobilità e della sicurezza stradale Direzione

Dipartimento VI Governo del territorio, della mobilità e della sicurezza stradale Direzione 1 Rocca di Papa 49 Riqualificazione parco Lendisberg Am Dech 2 San Vito 6 Opere di stabilizzazione e recupero della costa nord-est del centro storico 3 Marino 106 Marino - accessibilità 4 Nazzano 60 Riqualificazioni

Dettagli

ALLEGATO A SEZIONE 1-formato richiesta CdL Nome Cognome Numero di iscrizione Ordine Cdl Spett.le CPI Oggetto: Richiesta requisiti per assunzioni agevolate Con la presente Vi chiediamo di poter conoscere

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE.

CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE. Adeguamento sismico di edifici in CA con controventi dissipativi Viscoelastici - Sviluppo di una Procedura Progettuale per il Dimensionamento di Controventi Dissipativi Viscosi Lineari (tesi sperimentale

Dettagli

1900 - BACINO DEL MARECCHIA

1900 - BACINO DEL MARECCHIA 19 - BACINO DEL MARECCHIA CARATTERISTICHE DEL BACINO IDROGRAFICO E IMPATTO DELL'ATTIVITÀ ANTROPICA Superficie del bacino Portata media alla foce Carico generato nel bacino Carichi sversati nei corpi idrici

Dettagli

ELENCO ALLEGATI ALLA CONVENZIONE DI GESTIONE

ELENCO ALLEGATI ALLA CONVENZIONE DI GESTIONE 1 CONVENZIONE DI GESTIONE rel. 1.1 Garanzie tecnico economiche del gestore rel. 1.2 Documentazione deposito cauzionale rel. 2 DISCIPLINARE TECNICO rel. 2.1 Modalità di avvio del S.I.I. rel. 2.2 Mutui pregressi

Dettagli

Situazione secondo la vecchia regola. Altitudine al centro

Situazione secondo la vecchia regola. Altitudine al centro Altitudine: In base alla nuova : 1) Da 601 metri tutti i terreni sono Affile 684 Esenzione per tutti i terreni Esenzione per tutti i terreni Agosta 382 Esenzione solo per coltivatori diretti e imprenditori

Dettagli

Provincia di Roma: dati comunali

Provincia di Roma: dati comunali Provincia di Roma: dati comunali 126 Graf. 25 - Provincia di Roma ROMA Fonte: SISTAR-LAZIO 127 Quali i sono i comuni della provincia di Roma? Quanti abitanti ci sono? Tab. 42 - Popolazione residente per

Dettagli

TRIVIGNANO ZELARINO INTERVENTI DI ESTENSIONE E AMMODERNAMENTO DELLA RETE FOGNARIA

TRIVIGNANO ZELARINO INTERVENTI DI ESTENSIONE E AMMODERNAMENTO DELLA RETE FOGNARIA TRIVIGNANO ZELARINO INTERVENTI DI ESTENSIONE E AMMODERNAMENTO DELLA RETE FOGNARIA 23-10-2014 INTERVENTI NELLA ZONA DI TRIVIGNANO - ZELARINO VIE TARU E MOLINO MARCELLO VIA CA LIN A NORD DI VIA GATTA PROGETTO

Dettagli

PRUSST Area urbana di Ancona Pagina 1 CRONOPROGRAMMA allegato all'accordo Quadro

PRUSST Area urbana di Ancona Pagina 1 CRONOPROGRAMMA allegato all'accordo Quadro 1 8.1 Sistemazione Fiume Esino e Fosso Acquaticcio 2 8.1 sub1 Sistemazione Fiume Esino 3 Progettazione definitiva 4 Progettazione esecutiva 5 Esecuzione lavori 6 8.1 sub2 Sistemazione Fosso Acquaticcio

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PROGRAMMATICO PER LA TUTELA E LA SALVAGUARDIA DEL FIUME CLITUNNO PRIMI INTERVENTI FRA

PROTOCOLLO D INTESA PROGRAMMATICO PER LA TUTELA E LA SALVAGUARDIA DEL FIUME CLITUNNO PRIMI INTERVENTI FRA PROTOCOLLO D INTESA PROGRAMMATICO PER LA TUTELA E LA SALVAGUARDIA DEL FIUME CLITUNNO PRIMI INTERVENTI FRA REGIONE UMBRIA AUTORITA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N.3 AGENZIA REGIONALE PER L AMBIENTE (ARPA)

Dettagli

FASCIA a) Comuni con popolazione fino a 3.000 abitanti

FASCIA a) Comuni con popolazione fino a 3.000 abitanti COMUNI DELLA PROVINCIA DI ROMA suddivisi nelle FASCE previste dalla legge 7 aprile 204 n. 56 (*) FASCE PREVISTE DALL'ART., COMMA 33, della legge n. 56/204 2 3 4 5 6 7 8 9 0 2 3 4 5 6 7 8 9 20 2 22 23 24

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI TARIFFARIE PER L ACQUISTO DI ABBONAMENTI AL SISTEMA DI TRASPORTO INTEGRATO METREBUS LAZIO

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI TARIFFARIE PER L ACQUISTO DI ABBONAMENTI AL SISTEMA DI TRASPORTO INTEGRATO METREBUS LAZIO PROVINCIA DI ROMA Assessorato alle Politiche della Mobilità e Trasporti Dipartimento XIV Governo della Mobilità e Sicurezza Stradale Servizio 3 Pianificazione dei sistemi di mobilità e trasporto pubblico

Dettagli

Partenze Da Tiburtina [Staz.Treni - Metro B]

Partenze Da Tiburtina [Staz.Treni - Metro B] Orario in vigore dal 21 Giu 2010 al 01 Ago 2010 pag. 1/11 Partenze Da Tiburtina [Staz.Treni - Metro B] Tiburtina [Staz.Treni - Metro B], Roma DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Agosta Sublacense /bivio Agosta

Dettagli

Le nuove frontiere del trattamento dei reflui di una grande città e la diversificazione delle fonti di approvvigionamento

Le nuove frontiere del trattamento dei reflui di una grande città e la diversificazione delle fonti di approvvigionamento Le nuove frontiere del trattamento dei reflui di una grande città e la diversificazione delle fonti di approvvigionamento Ing. Giorgio MARTINO ACEA ATO2 Spa Roma -Regione Lazio Sala Tevere 25 luglio 2013

Dettagli

Attualmente la struttura organizzativa è la seguente:

Attualmente la struttura organizzativa è la seguente: CENTRO ECOLOGIA DELL HABITAT PROGETTO P.R.A.E.E.T Via delle Mole 32/a 00041 Albano Laziale ( RM ) Tel. / Fax 06 93260093 www.praeet.it e-mail : infopraeet@tiscali.it Il Centro Ecologia Habitat ha aperto

Dettagli

Piano di Ambito ALLEGATO 3. Revisione. Triennio 2009-2011

Piano di Ambito ALLEGATO 3. Revisione. Triennio 2009-2011 Piano di Ambito Revisione Triennio 2009-2011 ALLEGATO 3 CANONI DI CONCESSIONE per: - concessioni ex ANAS - concessioni ANAS-Ferrovie - concessioni derivazioni idriche - concessioni ai fini idraulici REPORT

Dettagli

Roma, la sua Provincia e il SUAP

Roma, la sua Provincia e il SUAP Roma, la sua Provincia e il SUAP 1. Situazione al 7 settembre 2012 Condizionati dall avvio del 1 ottobre della procedura telematica e dal conseguente obbligo di non accettare più SCIA cartacee, il 53%

Dettagli

VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE DELLA 2^ GIORNATA DI ANDATA - SAB/DOM 23/24 OTTOBRE 2004

VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE DELLA 2^ GIORNATA DI ANDATA - SAB/DOM 23/24 OTTOBRE 2004 VARIAZIONI AL PROGRAMMA GARE DELLA 2^ GIORNATA DI ANDATA - SAB/DOM 23/24 OTTOBRE 2004 ALLIEVI PROVINCIALI ROMA 5) ROMA TEAM SPORT CENTRO GIANO 105B MELLI MAURIZIO "B TORRINO (ROMA) 24/10/04 10.30 6) SALINE

Dettagli

SISTEMA FERROVIARIO NEL NODO DI ROMA

SISTEMA FERROVIARIO NEL NODO DI ROMA Ingegneria ed economia di sistema nel TrasportoPubblicoLocaleavia guidata. SISTEMA FERROVIARIO NEL NODO DI ROMA Enrico Sciarra Amministratore Delegato Roma Servizi per la Mobilità Coordinato da: Organizzato

Dettagli

La tutela delle acque fluviali, lagunari e marine

La tutela delle acque fluviali, lagunari e marine La tutela delle acque fluviali, lagunari e marine Città di Chioggia 22 maggio 2009 Il sistema idraulico/fognario di Padova ed il completamento ed ampliamento del Depuratore di Cà Nordio - In data 13 febbraio

Dettagli

SOMMARIO DEGLI INTERVENTI

SOMMARIO DEGLI INTERVENTI L azione della Regione Lazio per la riqualificazione turistica del litorale SOMMARIO DEGLI INTERVENTI La Regione interviene sulla riqualificazione del litorale mediante tre strumenti principali: la Legge

Dettagli

ARCHITETTO BRUNO BATTELLI

ARCHITETTO BRUNO BATTELLI ARCHITETTO BRUNO BATTELLI Nato A Roma il 15/12/1943 Con studio in Piazza Pio XI 62 00165 Roma Iscritto all'albo degli Architetti di Roma con il n. A2886 C.F. BTTBRN43T15H501L P.I. 02489190583 CURRICULUM

Dettagli

RMCT71300V CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE - ISTRUZIONE IN ETA' ADULTA

RMCT71300V CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE - ISTRUZIONE IN ETA' ADULTA Nel presente documenti sono contenuti i codici di tutte le scuole del territorio dei Castelli Romani. Ai fini della corretta compilazione delle iscrizioni, si suggerisce di controllare i codici delle scuole

Dettagli

SCHEDA - TIPO DEI PROGETTI

SCHEDA - TIPO DEI PROGETTI Sezione 1 - Informazioni generali 1.0 Codici d'identificazione del progetto 2 4 1 0 5 F 1 7 1.1 Denominazione del progetto Separazione reti fognarie dei comuni dell area AVS 1.2 Settore d'intervento Captazione

Dettagli

Provincia di Roma PTPG - Rapporto Territorio: Capitolo 11

Provincia di Roma PTPG - Rapporto Territorio: Capitolo 11 11 SISTEMA INSEDIATIVO: PROGRAMMAZIONE NEGOZIATA SOVRACOMUNALE E DOMANDA DELLE AUTONOMIE FUNZIONALI E DELLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA 1 11.1 Gli strumenti della Programmazione negoziata sovracomunale L

Dettagli

Comune di Monte San Pietro Prov. di Bologna SERVIZIO FINANZE E PERSONALE *** ASSESTAMENTO BILANCIO 2011

Comune di Monte San Pietro Prov. di Bologna SERVIZIO FINANZE E PERSONALE *** ASSESTAMENTO BILANCIO 2011 Allegato B) alla delibera di C.C. n. 74 del 30.11.2011 Comune di Monte San Pietro Prov. di Bologna SERVIZIO FINANZE E PERSONALE *** ASSESTAMENTO BILANCIO 2011 PROPOSTA RIASSUNTIVA DELLE VARIAZIONI DA APPORTARE

Dettagli

Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL

Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL Municipio/Comune Zona corrispondente FLC CGIL Indirizzo e-mail NB La legenda si riferisce alla precedente articolazione territoriale in 19 Municipi Roma Municipio 1 Roma Centro-Ovest-Litoranea romaovest@flcgil.it

Dettagli

MJT-TERJPROG D.G.Svil. Territorio, Prograinmazioì Progetti Intemaz. TER_PROG_DG3 REGISTRO UFFICIALE Prot: 0004922-07/06/2012-USCIT.

MJT-TERJPROG D.G.Svil. Territorio, Prograinmazioì Progetti Intemaz. TER_PROG_DG3 REGISTRO UFFICIALE Prot: 0004922-07/06/2012-USCIT. DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, GLE AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE Direzione Generale per lo sviluppo del terrìtorìot la programmazione ed i progetti internazionali MJT-TERJPROG D.G.Svil. Territorio,

Dettagli

Elenco delle risorse finanziarie pubbliche da reperire e provenienza

Elenco delle risorse finanziarie pubbliche da reperire e provenienza Allegato 12 PRUSST : identificativo dell' intervento Elenco delle risorse finanziarie pubbliche da reperire e provenienza PRUSST AREA URBANA DI ANCONA Titolo dell'intervento Pubblico Tipo Totale Risorse

Dettagli

PROFILO. Società costituita nel 2010 ha acquisito il ramo di azienda della attività edilizia dalla Prog.Ed.Im. s.r.l. operante nel settore dal 1986;

PROFILO. Società costituita nel 2010 ha acquisito il ramo di azienda della attività edilizia dalla Prog.Ed.Im. s.r.l. operante nel settore dal 1986; Profilo Principali dati identificativi dell azienda Descrizione delle attività Organigramma mansonatorio Apparecchiature e macchine di cantiere Elenco lavori Documentazione fotografica PROGETTAZIONE GESTIONE

Dettagli

Localizzazione Immobile

Localizzazione Immobile BL - STRUTTURE SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI - COMUNI DEL LAZIO (ESCLUSA ROMA CAPITALE) - Elenco provvisorio dei Dossier ammissibili senza finanziaria Numero SVLAZ-ES-2013-1323 28/09/2013 COMUNE DI CANTALUPO

Dettagli

BB/bed&breakfast; AP: appartamento; AG: agriturismo; OS: ostello; CV: casa vacanze

BB/bed&breakfast; AP: appartamento; AG: agriturismo; OS: ostello; CV: casa vacanze BB/bed&breakfast; AP: appartamento; AG: agriturismo; OS: ostello; CV: casa vacanze A Casetta (B&B) Tel. 0862 313544 / 339 5096744 Alla Fine del Mondo (B&B) Rocca di Mezzo (AQ) Tel. 0862917409-320 3603526-320

Dettagli

C o n v o cazi o n e assemble e

C o n v o cazi o n e assemble e C o n v o cazi o n e assemble e In tutta Italia, in tutti i luoghi di lavoro, si stanno svolgendo le assemblee di base del XVII congresso della CGIL, il più grande sindacato italiano, costituito ben 108

Dettagli

CARATTERISTICHE ACQUE COSTIERE: scheda 18_SML

CARATTERISTICHE ACQUE COSTIERE: scheda 18_SML a. IDENTIFICAZIONE DEL TRATTO DI COSTA Denominazione Codice inizio fine Lunghezza (km) -Zoagli 0701001018 * Punta Punta Chiappe 29,6 * Il codice è costruito con i seguenti campi: Codice Istat Regione Liguria

Dettagli

Università Roma Tre Facoltà di Scienze della formazione Corso di laurea in Servizio Sociale e Sociologia L.39 A.A. 2012-2013

Università Roma Tre Facoltà di Scienze della formazione Corso di laurea in Servizio Sociale e Sociologia L.39 A.A. 2012-2013 Università Roma Tre Facoltà di Scienze della formazione Corso di laurea in Servizio Sociale e Sociologia L.39 A.A. 2012-2013 Lezione del 6 Dicembre 2012 Servizi Sociali della Giustizia (slide 3-10) Tirocinio

Dettagli

PISTE MOTO UMC ROMA. Codice autoscuola. velocità km/h. Separazione AM da A. scadenza AM2 AM4 A1 A2 A. codice pista comune via.

PISTE MOTO UMC ROMA. Codice autoscuola. velocità km/h. Separazione AM da A. scadenza AM2 AM4 A1 A2 A. codice pista comune via. 2G Ladispoli 0443 P023 Ladispoli Via Fontana Morella, 2 30 illimitata x x x x x Sovrapposte A.C.R. 4 0009 P034 Roma Via Pontina, 422 30 31/12/19 x x x A.C.R. 5 0475 P024 Roma Via del Mandrione, 27 30 08/05/14

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO. Lavori di realizzazione di parte del collettore intercomunale della Valle Camonica e del depuratore di Esine (BS).

PROGETTO ESECUTIVO. Lavori di realizzazione di parte del collettore intercomunale della Valle Camonica e del depuratore di Esine (BS). Comunità Montana di Valle Camonica Valle Camonica Servizi S.p.A. PROGETTO ESECUTIVO Lavori di realizzazione di parte del collettore intercomunale della Valle Camonica e del depuratore di Esine (BS). Primo

Dettagli

ATTO DI INDIRIZZO IN MATERIA DI FOGNATURE E DEPURAZIONE

ATTO DI INDIRIZZO IN MATERIA DI FOGNATURE E DEPURAZIONE COMUNE di RIMINI ASSESSORATO MOBILITA, LAVORI PUBBLICI E QUALITA URBANA ATTO DI INDIRIZZO IN MATERIA DI FOGNATURE E DEPURAZIONE Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 22 del 18/02/2010 TAVOLO

Dettagli

Partenze Da Laurentina [Metro B]

Partenze Da Laurentina [Metro B] Orario in vigore dal 27 Apr 2015 al 08 Jun 2015 pag. 1/28 Laurentina Metro B, Roma Partenze Da Laurentina [Metro B] DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Albano Laziale p.zza Mazzini 14:40 NS 14:50 a 16:40

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento del Forum delle Associazioni Giovanili della Provincia di Roma

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento del Forum delle Associazioni Giovanili della Provincia di Roma PROVINCIA DI ROMA Regolamento del Forum delle Associazioni Giovanili della Provincia di Roma Adottato con delibera del Consiglio Provinciale n. 216 del 20/11/2007 Aggiornato con delibera del Consiglio

Dettagli

Riepilogo documentazione

Riepilogo documentazione RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE - MODELLO AR9 DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER SCARICHI PROVENIENTI DA IMPIANTI DI DEPURAZIONE DI ACQUE REFLUE URBANE, SFIORATORI IN TESTA ALL IMPIANTO, BY-PASS GENERALI E

Dettagli

OGGETTO: L.R. 59/1980. Contributo di gestione per gli asili nido. Spesa di euro 12.290.000,00 - Capitolo H 41514. Esercizio finanziario 2008.

OGGETTO: L.R. 59/1980. Contributo di gestione per gli asili nido. Spesa di euro 12.290.000,00 - Capitolo H 41514. Esercizio finanziario 2008. OGGETTO: L.R. 59/1980. Contributo di gestione per gli asili nido. Spesa di euro 12.290.000,00 - Capitolo H 41514. Esercizio finanziario 2008. IL DIRETTORE VISTO la L.R. n. 6/2002 Disciplina del sistema

Dettagli

Domanda di autorizzazione allo scarico in corpo ricettore diverso dalla fognatura

Domanda di autorizzazione allo scarico in corpo ricettore diverso dalla fognatura DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DI ACQUE REFLUE ASSIMILATE ALLE DOMESTICHE CHE NON RECAPITANO IN RETE FOGNARIA PROVENIENTI DA UN INSEDIAMENTO DIVERSO DAL RESIDENZIALE (La domanda dovrà essere compilata

Dettagli

SCHEDA 3 NOTIZIE SULLA RETE

SCHEDA 3 NOTIZIE SULLA RETE Pag. 1 di 10 SCHEDA 3 NOTIZIE SULLA RETE (da compilare per ogni rete) NOTA: AD OGNI RETE FOGNARIA CORRISPONDE UN SOLO SCARICO FINALE RETE NUMERO 3.A DATI GENERALI 3.A.1 UBICAZIONE RETE CAPOLUOGO FRAZIONE

Dettagli

SCHEDA FOGNATURA COMUNALE

SCHEDA FOGNATURA COMUNALE Catasto scarichi - Pubbliche fognature Pag. 1 CATASTO SCARICHI - PUBBLICHE FOGNATURE SCHEDA FOGNATURA COMUNALE Data compilazione: 1.GENERALITA FOGNATURA COMUNALE 1.1 : COMUNE 1.2 GESTORE DELLA FOGNATURA

Dettagli

/2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/5

/2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/5 Comune COMUNI PROVINCIA DI ROMA Funzionario Archeologo Telefono email 01 Affile 02 Agosta 03 Albano Laziale 04 Allumiere 05 06 Anguillara Sabazia Anticoli Corrado 07 Anzio 08 Arcinazzo 09 Ardea 10 Ariccia

Dettagli

Elenco per priorità generale

Elenco per priorità generale Comune di Isola Delle Femmine Elenco per priorità generale Triennio di riferimento 2009-2011 Reti distribuzione energia elettrica e gas Interventi volti all'autoproduzione energetica per i seguenti edifici

Dettagli

CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE. AFFILE Proprietà Privata ,44. AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20

CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE. AFFILE Proprietà Privata ,44. AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20 IMMOBILI IN USO ALL'ARMA DEI CARABINIERI CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE AFFILE Proprietà Privata 24.650,44 AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20 ALBANO LAZIALE Proprietà Privata 137.116,38 ALLUMIERE

Dettagli

Provincia Regionale di Messina UFFICIO DIRIGENZIALE Ambiente e Politiche Energetiche Via Lucania 20-98100 Messina Tel. 0907761957 Fax 0907761958

Provincia Regionale di Messina UFFICIO DIRIGENZIALE Ambiente e Politiche Energetiche Via Lucania 20-98100 Messina Tel. 0907761957 Fax 0907761958 Provincia Regionale di Messina UFFICIO DIRIGENZIALE Ambiente e Politiche Energetiche Via Lucania 20-98100 Messina Tel. 0907761957 Fax 0907761958 Rapporto sui sistemi depurativi a servizio delle reti fognanti

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA

FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA Area Organizzazione Ufficio Gestione Manifestazioni Prot.n. 2158 /MM Roma, 10 febbraio 2005 Ai Sigg. Presidenti dei Comitati Regionali FIDAL LORO SEDI Oggetto:

Dettagli

CENTRI PER L IMPIEGO DI ROMA E PROVINCIA

CENTRI PER L IMPIEGO DI ROMA E PROVINCIA CENTRI PER L IMPIEGO DI ROMA E PROVINCIA Centro per l Impiego Roma Cinecittà bacino di competenza: Ex Municipi Roma I, Roma II, Roma VI, Roma IX, Roma X, Roma XI, Roma XVII Viale Rolando Vignali, 14 00173

Dettagli

AUTORIZZAZIONI RILASCIATE DA QUESTA PREFETTURA ATTIVITA' AUTORIZZ. E FORNITA ALL'UTENZA

AUTORIZZAZIONI RILASCIATE DA QUESTA PREFETTURA ATTIVITA' AUTORIZZ. E FORNITA ALL'UTENZA ISTITUTI DI VIGILANZA A.S.I. SICUREZZA SRL Via Coni Zugna, 99/A- 101-101/A angolo Via A. Pietrogrande FIUMICINO (RM) AUTORIZZAZIONI RILASCIATE DA QUESTA PREFETTURA ATTIVITA' AUTORIZZ. E FORNITA ALL'UTENZA

Dettagli

Elenco Comuni antitransgenici

Elenco Comuni antitransgenici Assessorato alle Politiche della Scuola Elenco Comuni antitransgenici Anguillara Sabazia: Deliberazione del Consiglio Comunale n.84 del 18/12/2002 Oggetto: Organismi Geneticamente Modificati Agosta: Deliberazione

Dettagli

.Sottoscritt.. nato a... il. residente a... Via n..

.Sottoscritt.. nato a... il. residente a... Via n.. DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL'ALLACCIAMENTO ED AMMISSIONE AL SERVIZIO DI FOGNATURA E DEPURAZIONE PER SCARICO DI ACQUE REFLUE ASSIMILATE ALLE DOMESTICHE NELLA RETE FOGNARIA PROVENIENTI DA UN INSEDIAMENTO

Dettagli