Coppia da Oscar Sottoscrizione online e in filiale per i Certificates BNP Paribas

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Coppia da Oscar Sottoscrizione online e in filiale per i Certificates BNP Paribas"

Transcript

1 un All interno intervista esclusiva ad Antonella Annoscia esperta in materie prime di BNP Paribas 45 FEBBRAIO 12 Coppia da Oscar Sottoscrizione online e in filiale per i Certificates BNP Paribas

2 Borse BRUXELLES La capitale belga sarà la sede del vertice tra i capi di Stato e di Governo dell Ue. Il summit prenderà il via giovedì 1 marzo e si concluderà il giorno successivo. Materie prime, tema caldo anche nel 2012 Il summit della verità: Europa verso l unione fiscale Apple è sempre più l azione regina del Nasdaq Allianz, nell arena per vincere la sfida europea 16 ESCLUSIVA ONLINE! Il Certificate Easy Express fa il pieno di petrolio Athena Relax su Apple, cogli il premio Quando il tasso Euribor non dà preoccupazioni Athena Fast Plus su Allianz: essere premiati è più facile Quotazioni in tempo reale Riviste e newsletter online Tutti i Certificate BNL

3 Investimenti 14 L Athena Plus che si muove al ritmo del Brasile E oltre ESCLUSIVA ONLINE! CATALOGO PRODOTTI FEBBRAIO 2012 Investment Certificates pag. 29 Athena 30 Bonus 31 Bonus Cap 31 Bonus Cliquet 32 Discount 32 Easy Express 33 Equity Protection 33 Equity Protection con Cap 33 Reverse Bonus Cap 34 Covered Warrant pag. 34 Indici Italiani Creazione e produzione: Brown Editore Spa Hanno collaborato: Marco Barlassina Eros Bertoni Daniela La Cava Titta Ferraro Alessandro Piu Mara Romanò Lissette Zavala Art Director: George Pontiac Copyright Tutto il materiale pubblicato è protetto da copyright. La riproduzione e la distribuzione non autorizzate sono espressamente vietate. Notte degli Oscar sale già la febbre Da BNL un nuovo conto corrente senza spese per i pensionati Per le immagini e le illustrazioni: istock International Inc LaPresse.it Numero chiuso in redazione il 20/01/2012 DISCLAIMER Il presente documento è stato preparato da Brown Editore S.p.A (l editore), Sede Legale Viale Mazzini, 31/L Vicenza, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell editore stesso. La pubblicazione è sponsorizzata da BNP Paribas che potrebbe essere controparte di operazioni aventi ad oggetto gli strumenti finanziari trattati nel presente documento. Il presente documento è destinato al pubblico indistinto e non può essere riprodotto o pubblicato, nemmeno in una sua parte, senza la preventiva autorizzazione scritta dell editore. Qualsiasi informazione, opinione, valutazione e previsione contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute da fonti che l editore ritiene attendibili; né l editore né tantomeno BNP Paribas, sponsor del presente documento, assumono responsabilità sulla accuratezza e precisione delle suddette fonti e informazioni né sulle conseguenze finanziarie, fiscali o di altra natura che potrebbero derivare dall utilizzazione delle informazioni stesse. Nulla di quanto contenuto in questa pubblicazione deve intendersi come offerta al pubblico o consulenza legale, fiscale o di altra natura o raccomandazione ad intraprendere qualsiasi investimento. Prima di effettuare un qualsiasi investimento negli strumenti finanziari illustrati nel presente documento è necessario leggere attentamente il Prospetto e la relativa Nota di Sintesi e Condizioni Definitive (Final Terms) e, in particolare, le sezioni dedicate ai fattori di rischio connessi all investimento, ai costi e al trattamento fiscale nonché la Scheda Prodotto. Il Prospetto, le Condizioni Definitive (Final Terms) e la Scheda Prodotto sono disponibili presso le Filiali BNL e sul sito MESSAGGIO PUBBLICITARIO CON FINALITÀ PROMOZIONALI Prima dell adesione leggere attentamente il Prospetto (approvato dall Afm in data 03/06/2010 con relativi supplementi), la relativa Nota di Sintesi e Condizioni Definitive (Final Terms) e, in particolare, le sezioni dedicate ai fattori di rischio connessi all investimento, ai costi e al trattamento fiscale. L investimento nei Certificates può comportare il rischio di perdita totale o parziale del capitale inizialmente investito. Ove i Certificates vengano negoziati prima della scadenza l investitore può incorrere anche in perdite in conto capitale. Ove i Certificates vengano negoziati prima della scadenza, il rendimento potrà essere diverso da quello sopra descritto. Questo documento e le informazioni in esso contenute non costituiscono una consulenza, né un offerta al pubblico di Certificates. Gli importi e scenari riportati sono meramente indicativi ed a scopo esclusivamente esemplificativo e non esaustivo. Il Prospetto e le Condizioni Definitive (Final Terms) sono disponibili sul sito

4 Principali dati macroeconomici FEBBRAIO FEBBRAIO UK Pmi manifatturiero UE Pmi manifatturiero UE Indice prezzi al consumo USA ISM manifatturiero USA Spesa edilizia 2 FEBBRAIO UE Indice prezzi alla produzione 3 FEBBRAIO UE Pmi servizi UE Vendite al dettaglio USA ISM non manifatturiero USA Disoccupazione 7 FEBBRAIO GER Produzione industriale 9 FEBBRAIO UK Produzione industriale UK Boe, annuncio tassi UE Bce, annuncio tassi 10 FEBBRAIO FR Produzione industriale USA Bilancia commerciale 13 FEBBRAIO GIA Pil IV trimestre (prel.) 14 FEBBRAIO GIA Boj, annuncio tassi UK Indice prezzi al consumo GE Zew sondaggio UE Produzione industriale USA Vendite al dettaglio 15 FEBBRAIO FR Pil IV trimestre (prel) ITA Pil IV trimestre (prel) UE Pil IV trimestre (prel.) USA Produzione industriale 16 FEBBRAIO ITA Bilancia commerciale UE Rapporto mensile Bce USA Indice prezzi alla produzione 17 FEBBRAIO UK Vendite al dettaglio USA Indice prezzi al consumo 21 FEBBRAIO UE Fiducia consumatori 22 FEBBRAIO UK Minute Boe ITA Indice prezzi al consumo 24 FEBBRAIO GER Pil IV trimestre (prel.) UK PIl IV trimestre (prel.) USA Fiducia Università Michigan 28 FEBBRAIO GER Sondaggio Gfk UE Fiducia consumatori USA Beige Book 29 FEBBRAIO GIA Produzione industriale UE Indice prezzi al consumo USA Pil IV trimestre (prel.) LEGENDA POCO IMPORTANTE IMPORTANTE MOLTO IMPORTANTE

5 Il Mercato in cifre Primo scorcio del nuovo anno con mercati ancora volatili, ma prevalentemente positivi grazie ai riscontri favorevoli delle prime importanti aste di titoli di Stato di Italia e Spagna. I collocamenti hanno infatti registrato confortanti cali dei rendimenti a cui sono stati piazzati i nuovi titoli. Le minori tensioni hanno permesso un restringimento del differenziale di rendimento (spread) tra Btp e Bund nonostante il declassamento del merito di credito deciso da Standard & Poor s sull Italia. Secondo Bankitalia, il livello dello spread inciderà sull andamento del Pil italiano. Qualora il costo di finanziamento si riducesse a 300 punti base, il Pil del 2013 crescerebbe dello 0,8%. Intanto anche nel 2011 la Cina ha mostrato ritmi di crescita strabilianti. Mercato Italiano BBB+ Il merito di credito dell Italia secondo l agenzia di rating Standard & Poor s 7,5 mld Il valore dell aumento di capitale lanciato da Unicredit a gennaio 2014 Anno entro cui, secondo l Ad Sergio Marchionne, avrà luogo la fusione tra Fiat e Chrysler Mercati Esteri +9,2% La crescita del Pil cinese nel 2011, in leggero calo dal +10,4% del 2010 Materie Prime e Valute 1,1 mln barili L aumento della domanda di greggio stimato dall Agenzia internazionale dell energia per il ,7 mld $ L utile netto registrato da Google nel 2011, in crescita del 6% rispetto al ,04 Il minimo a 11 anni toccato dal cambio euro/ yen lo scorso 16 gennaio 5

6 BORSE 6 Materie prime, tema caldo anche nel 2012 Un U Un mix di politiche monetarie espansive e di crescita economica negli Stati Uniti e nei Paesi emergenti sosterrà le quotazioni delle materie prime anche nel 2012 n Mese di Borsa ha voluto accostarsi alle materie prime attraverso una visione professionale. Lei può vantare un esperienza pluriennale sul mercato. Come spiega l interesse dimostrato negli ultimi anni dagli investitori per le materie prime? In una prospettiva di lungo termine, le materie prime hanno dimostrato di contribuire in maniera significativa alla diversificazione di un portafoglio, come dimostra la sovraperformance relativa rispetto ad altre attività. Allo stesso modo i diversi comparti del mondo delle materie prime mostrano rendimenti molto diversificati, per esempio tra materie agricole e industriali. E lo stesso avviene anche all interno delle singole sottocategorie, come nel caso Mese di Borsa ha intervistato Antonella Annoscia, esperta in materie prime di BNP Paribas della performance del gas naturale tra le materie prime energetiche. Qual è la sua visione sulle materie prime per il 2012? Dopo un anno particolarmente volatile, caratterizzato da un disastroso terremoto e da uno tsunami in Giappone, dalla primavera araba, da un downgrade degli Stati Uniti ad AA+ da parte di Standard & Poor s, dall acuirsi dei timori sul debito in Europa e da una politica monetaria restrittiva in Cina, ci aspettiamo per la seconda metà del 2012 una svolta per le condizioni economiche e le prospettive delle materie prime. Ci attendiamo che le materie prime mettano a segno performance positive, in particolare perché riteniamo che le eco-

7 nomie di Stati Uniti e Cina faranno meglio di quanto atteso nella seconda metà del Ulteriori misure monetarie accomodanti avrebbero inoltre indubbi benefici sulle materie prime. La Federal Reserve potrebbe dare avvio a un terzo round di allentamento quantitativo (quantitative easing), forse nel secondo trimestre, che avrebbe l effetto di ridurre la volatilità, aumentare la liquidità e indebolire il dollaro: tutti elementi positivi per le materie prime. Con la prospettiva di un esteso periodo di bassi tassi d interesse, gli investitori cercheranno i rendimenti negli asset di rischio come azioni e materie prime, e non nei bond. Quali sono le materie prime da tenere sotto osservazione nel 2012? Tra i metalli preziosi l oro continuerà a generare la maggior parte dell interesse tra gli investitori, LE PREVISIONI DEGLI ANALISTI WTI 101,3 106 $per barile BRENT 111,8 115 $ per barile Quotazione attuale dato che il metallo risponderà positivamente sia a nuove misure monetarie sia a eventuali picchi di avversione al rischio in caso di mancata stabilizzazione della situazione in Europa. Tra le materie agricole, alcuni sottosettori hanno prospettive poco interessanti nella prima parte dell anno, mentre potranno muoversi verso l alto nella seconda metà. E questo il caso di mais e frumento, ma anche dello zucchero. Tra le materie prime industriali, la maggior parte dei metalli di base sono attesi in rialzo dagli attuali livelli. Il rame rimane il leader tra i metalli industriali e resta soggetto a possibili ORO $ per oncia RAME $ per tonnellata Previsione consenso Bloomberg per fine 2012 rialzi a causa di problemi legati all offerta. Siamo infine positivi sul petrolio, ma non crediamo che le tensioni geopolitiche potranno condurre a esiti estremi e abbiamo perciò una visione più conservativa in termini di performance rispetto ad altri osservatori. Quali sono in particolare le prospettive per le quotazioni del petrolio? Ci aspettiamo che la domanda di petrolio si manterrà sostenuta quest anno, in particolare perché la crescita del Pil mondiale nel 2012 proverrà principalmente dai mercati emergenti a for- 130$ LE QUOTAZIONI 120$ DEL PETROLIO NEGLI ULTIMI 2 ANNI 110$ WTI Brent 100$ 90$ 80$ 70$ 60$ Gen 10 Giu 10 Gen 11 Giu 11 Gen 12 7

8 BORSE Operatori al Chicago Board of Trade, la più grande Borsa delle materie prime al mondo te utilizzo di energia e da un Paese che è uno dei driver della domanda di petrolio, la Cina. Pechino dovrebbe sperimentare un atterraggio morbido della sua economia (soft landing) dagli elevatissimi tassi di espansione degli ultimi anni. Il petrolio non sarà comunque esente da correzioni guidate in particolare da possibili episodi di forza del dollaro Usa su timori relativi al debito in Europa. Dal lato dell offerta, la crescita dell output da Paesi non Opec potrà avvenire solo nella seconda metà del Non crediamo che l Opec vorrà rischiare un eccesso di offerta sul mercato, ma aumenterà la produzione cercando contemporaneamente di lasciare su livelli contenuti le scorte nei Paesi utilizzatori. Le tensioni geopolitiche in Medio Oriente, in particolare in Iran così come in Nigeria, rimarranno un tema ricorrente per il mercato petrolifero nel Il potenziale di distruzione dell offerta Ci aspettiamo che la domanda di petrolio si manterrà sostenuta quest anno grazie ai Paesi emergenti e in particolare alla Cina (chiusura dello Stretto di Hormuz, dichiarazione di forza maggiore sulle esportazioni, stop alla produzione non pianificati, etc...) sarà probabilmente scontato nei prezzi del petrolio e le quotazioni incorporeranno un premio al rischio positivo. Di questa situazione dovrebbe beneficiare più il Brent del WTI. Crediamo infatti che il Brent possa essere più sensibile alla distruzione dell offerta e alla carenza di greggi di qualità simile. Per questo il Brent potrebbe sovraperformare il WTI. Petrolio e metalli nel mirino degli analisti Sarà ancora un anno ricco di soddisfazioni per gli investitori che decideranno di puntare sulle materie prime. Lo dicono gli analisti interpellati da Bloomberg. Per fine 2012 gli esperti si attendono incrementi sia per il petrolio WTI che per il Brent. Il greggio statunitense è atteso a 106 dollari per barile, quello del Mare del Nord a 115 dollari. Tra i metalli, il rame dagli attuali dollari la tonnellata salirebbe in area e l oro si riporterebbe in prossimità dei record storici attorno ai dollari per oncia. Attese rialziste anche per le principali materie prime agricole. 8

9 Il summit della verità : Europa verso l unione fiscale Quello dell 1 e del 2 marzo prossimi non sarà un vertice europeo come tutti gli altri. Dall incontro tra capi di Stato e di Governo dell Unione europea è attesa la sigla del trattato sulle nuove regole di bilancio, il cosiddetto fiscal compact. Si dovranno quindi mettere in pratica i principi fissati nel summit del 9 dicembre scorso e condivisi da tutti i 27 Paesi dell Unione europea con l esclusione della Gran Bretagna. L obiettivo è il varo di un unione fiscale e di un coordinamento più stretto delle politiche economiche. L accordo prevede il rafforzamento della disciplina di bilancio e l introduzione di sanzioni automatiche e di una sorveglianza più stretta. Gli stati membri si impegneranno inoltre a coordinare le loro politiche economiche a favore di una politica economica comune. La più recente versione della bozza del provvedimento prevede che le nuove regole entrino in vigore a partire dal primo gennaio 2013, mentre i parametri per l abbattimento del debito pubblico saranno operativi dall inizio del I PRINCIPALI TEMI SUL TAVOLO DEL SUMMIT EUROPEO DI INIZIO MARZO 3% Vincolo di un rapporto deficit/pil al 3% SANZIONI AUTOMATICHE Al di sopra del limite indicato i Paesi sarebbero sottoposti a sanzioni automatiche. Gli Stati dovranno sottoporre alla Commissione europea le riforme che prevedono di adottare per correggere i disavanzi eccessivi mld L attuale dotazione del fondo salva-stati (Esm+Efsf) è pari a 500 miliardi di euro AUMENTO DOTAZIONE FONDO SALVA-STATI Il summit prenderà in considerazione un aumento del fondo per far fronte alle numerose scadenze in arrivo sui debiti sovrani. BRUXELLES La capitale belga sarà la sede del vertice tra i capi di Stato e di Governo dell Ue. Il summit prenderà il via giovedì 1 marzo e si concluderà il giorno successivo. Derivati Azioni e obbligazionii 0,01% 001% 0,1% La misura della tassa potrebbe variare tra lo 0,1% per titoli e obbligazioni e lo 0,01% per le operazioni sui derivati TOBIN TAX I colloqui riguarderanno anche la tassa sulle transazioni finanziarie. La tassa potrebbe essere applicata solo all'interno dell'area Euro (data la contrarietà della Gran Bretagna). 9

10 BORSE Apple è sempre più l azione regina del Nasdaq Non ci sono rallentamenti dei consumi o incertezze sull economia che tengano. Apple rimane un treno in corsa. Non solo per le vendite nei negozi, che non mostrano segni di frenata, ma soprattutto per il suo andamento di Borsa. Mentre il mondo guarda con apprensione agli sviluppi nell area euro e i listini internazionali ondeggiano senza direzione, l azione Apple mette a segno nuovi record storici. Sul mercato Nasdaq il titolo ha toccato il 19 gennaio il nuovo massimo di sempre a 431 dollari. Contemporaneamente la capitalizzazione di Borsa della società di Cupertino è salita a un nuovo picco, consolidando la posizione di Apple quale secondo titolo più pesante di Wall Street. Il valore di mercato è arrivato a sfiorare Il titolo Apple tocca un nuovo record storico e ora nelle Borse di tutto il mondo solo Exxon vale di più i 400 miliardi di dollari. Solo il colosso petrolifero Exxon vale di più, con una market cap (capitalizzazione) di circa 410 miliardi, mentre il gigante Microsoft è sempre più distaccato (grafico in pagina). Tanto che oggi Apple da sola capitalizza come tutti i tito- 400 IL SORPASSO DI APPLE 300 SU MICROSOFT Capitalizzazione Microsoft Capitalizzazione Apple Valori in miliardi di dollari 10

11 li del mercato azionario italiano messi insieme. Impressionante è soprattutto la progressione del titolo negli ultimi 10 anni. In Borsa la Apple valeva 5 miliardi alla fine del 2000, da allora il suo valore si è moltiplicato di 80 volte, superando indenne due crisi, quella della bolla internet e quella coincidente con il crack Lehman Brothers, lo shock dell attentato alle Torri Gemelle e persino la recente scomparsa del fondatore e punto di riferimento Steve Jobs. Per gli analisti il prossimo obiettivo è a quota 500 G li esperti si attendono che nei prossimi 12 mesi Apple potrà salire ancora e superare anche quota 500 dollari. Il prezzo obiettivo indicato in media dagli analisti interpellati da Bloomberg per la formazione del consenso è pari a 507 dollari, per un potenziale di rialzo del 20% rispetto alle quotazioni del titolo rilevate il 12 gennaio Se queste attese dovessero essere rispettate, Apple avrebbe buone chance di divenire la società con il più alto valore di Borsa non solo negli Stati Uniti ma nel mondo (molto dipenderà naturalmente anche dall andamento di Exxon). Le attese positive si riflettono anche nelle raccomandazioni degli analisti. Il 98,2% consiglia di acquistare il titolo o di mantenerlo in portafoglio (buy 87,5%, hold 10,7%). APPLE IN BORSA NEGLI ULTIMI 10 ANNI 400$ 300$ 200$ 100$ FONTE: Bloomberg EXXON MOBIL APPLE PETROCHINA 291 MICROSOFT 235 IBM I BIG MONDIALI DELLE BORSE (capitalizzazione in miliardi $ ) 11

12 BORSE L Allianz Arena di Monaco di Baviera Allianz, nell arena per vincere la sfida europea I punti di forza del colosso tedesco: esposizione verso Paesi finanziariamente solidi e qualità del portafoglio d investimento Radicata presenza in Germania e nel blocco dell Europa centrale, solidità del portafoglio d investimento e obiettivi reddituali già confermati. Sono i principali vantaggi competitivi del gigante assicurativo tedesco Allianz nei confronti delle altre maggiori compagnie assicurative del Vecchio continente. Il gigante tedesco Fondata nel 1890 e quotata alla borsa di Berlino già nel 1895, Allianz è uno dei maggiori fornitori di servizi finanziari al mondo. E tra i primi cinque operatori a livello globale nel business assicurativo nel ramo vita e nei servizi di asset management, area dove controlla Pimco, il più grande gestore obbligazionario al mondo. Il gruppo ha chiuso l esercizio 2010 con un giro d affari di 106 miliardi di euro e profitti operativi per 8,2 miliardi. Un portafoglio solido Detenere una buona parte delle proprie attività finanziarie nei Paesi europei più solidi equivale ad avere una marcia in più. 12

13 Specialmente da quando la Periferia europea è entrata nella spirale del debito pubblico. Le attività nel portafoglio di Allianz sono considerate di elevata qualità. Come tutte le compagnie di assicurazione, anche il portafoglio di Allianz vede una netta prevalenza di titoli a reddito fisso. Nel caso del gruppo tedesco tali titoli (obbligazioni societarie o titoli di Stato) ammontano al 90%. Di questi, il 94% (come si vede nel grafico in pagina) sono emessi da emittenti con rating al di sopra dell investment grade, ossia pari o superiore a BBB, soglia che garantisce un elevato grado di affidabilità finanziaria. I NUMERI DI ALLIANZ 106 mld Il giro d affari registrato nell esercizio mld Le masse gestite a fine settembre ,2 mld L utile operativo dell esercizio ,7 mld La capitalizzazione di mercato a fine 2011 Attese sull utile già confermate Allianz presenterà i risultati finanziari dell esercizio 2011 il prossimo 23 febbraio a Monaco di Baviera. Già lo scorso 11 novembre il gruppo ha però confermato gli obiettivi annunciati in precedenza per l anno da poco chiuso. L utile operativo di gruppo è atteso tra i 7,5 e gli 8,5 miliardi di euro. Analisti positivi sul titolo All inizio del 2012 gli analisti hanno una visione marcatamente rialzista sul titolo Allianz. Il 96% degli analisti interpellati da Bloomberg ha sul Analisti unanimi: il 96% consiglia di avere Allianz in portafoglio titolo una raccomandazione buy (comprare) o consigliano comunque di mantenere il titolo in portafoglio (hold). Il prezzo obiettivo indicato in media dagli stessi analisti è pari a 97 euro, per un potenziale di rialzo di circa il 25% rispetto alle quotazioni del titolo a metà gennaio. MICHAEL DIEKMANN, ceo di Allianz Liquidità 2% 7,2 mld Immobiliare 2% 8,4 mld Azioni 6% 28,3 mld Reddito fisso 90% 413,5 mld L ASSET ALLOCATION DI ALLIANZ Dati al 9 gennaio 2012 conferenza con gli investitori AAA 44% AA 16% A 22% BBB 12% Non investment grade 3% Privi di rating 3% DISTRIBUZIONE PORTAFOGLIO REDDITO FISSO 13

14 INVESTIMENTI L Athena Plus che si muove al ritmo del Brasile Durata massima di due anni e premio certo del 5% già dopo il primo anno Il ritmo della crescita brasiliana non si è fermato neanche durante il rallentamento che ha interessato alcune economie mondiali. L economia del Paese sudamericano è tra quelle che mostrano tassi di sviluppo più interessanti e al tempo stesso sostenibili. La possibilità di investire in Brasile viene offerta da BNP Paribas con un Athena Plus Certificate. Il sottostante è l ETF ishares sull indice MSCI Brazil, che segue l indice azionario brasiliano. L obiettivo del Certificate è premiare l investitore nel breve termine. La durata massima, infatti, è di soli due Media delle quotazioni a un anno anni ma già al termine del primo anno l Athena Plus potrebbe scadere anticipatamente o almeno pagare un premio. Nel dettaglio il Certificate rileverà il valore iniziale del sottostante il 17 febbraio Dopo un anno, il 19 febbraio MSCI BRAZIL*, ANDAMENTO DA INIZIO $ 80$ 75$ 70$ 65$ L ETF ishares MSCI Brazil è al di sotto 60$ della sua media a un anno. Un fattore positivo in vista della rilevazione del valore 55$ iniziale che avverrà il prossimo 17 febbraio *ETF ishares MSCI Brazil 50$ Gen 11 Mar Mag Lug Set Nov Gen 12 FONTE: BLOOMBERG 2013, è prevista la prima data di valutazione intermedia. Se in questa occasione la quotazione dell ETF ishares MSCI Brazil è superiore o pari al valore iniziale, il Certificate scade anticipatamente e paga un premio di 5 euro oltre al valore nominale di 100 euro. In caso contrario il Certificate non scade anticipatamente ma paga comunque il premio di 5 euro, indipendentemente dall andamento del sottostante. Al termine del secondo anno, il 18 febbraio 2014, è invece prevista la valutazione finale. Il confronto della quotazione dell ETF ishares MSCI Brazil viene fatto in questa occasione non rispetto al valore iniziale ma alla Barriera, 14

15 ESCLUSIVA ONLINE In collocamento dall 1 al 17 febbraio Scopri i dettagli in ultima pagina SCOPRI SE È L INVESTIMENTO CHE FA PER TE PREMIO CERTO DEL 5% DOPO IL PRIMO ANNO Il Certificate Athena Plus paga all investitore un premio certo di 5 euro al termine del primo anno, indipendentemente dall andamento del sottostante, l ETF ishares MSCI Brazil. POTENZIALE SCADENZA ANTICIPATA GIÀ AL TERMINE DEL PRIMO ANNO Già dopo un anno dall emissione il Certificate può scadere anticipatamente. In tal caso l investitore riceverà, oltre al premio di 5 euro, la restituzione del capitale investito (100 euro). PREMIO POTENZIALE A SCADENZA A scadenza, se il sottostante, l ETF ishares MSCI Brazil è superiore o pari alla Barriera, posta al 55% del Valore iniziale, il Certificate paga un premio di 10 euro (10% di rendimento) oltre a restituire il valore nominale. posizionata al 55% del valore iniziale stesso. Nel caso in cui il sottostante abbia un valore superiore o pari alla Barriera, il Certificate paga i 100 euro di valore nominale più un premio di 10 euro che, considerando il premio certo incassato il primo anno, porta il rendimento annualizzato per l investitore al 7,5% circa. Se invece a scadenza l ETF ishares MSCI Brazil è inferiore alla Barriera l investitore riceve un pagamento commisurato alla performance del sottostante rispetto al valore iniziale con conseguente perdita sul capitale investito. Per l ETF ishares sull indice MSCI Brazil sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX. CARTA D IDENTITÀ DEL CERTIFICATE NOME Athena Plus su ETF ishares MSCI Brazil CODICE ISIN NL CODICE BNL DATA DI VALUT. INIZIALE 17/02/2012 DATA DI VALUT. FINALE 18/02/2014 DATA DI SCADENZA 18/02/2014 DATA PAGAMENTO FINALE 28/02/2014 SOTTOSCRIZIONE fino al 17/02/2012 in esclusiva sul trading online di BNL.it 1 VALUT. INT. (19/02/2013) 105 se ETF ishares MSCI Brazil Valore iniziale 5 se ETF ishares MSCI Brazil < Valore iniziale 110 se ETF ishares MSCI Brazil Barriera PAGAMENTO FINALE Commisurato alla performance dell ETF ishares MSCI Brazil se ETF < Barriera BARRIERA (solo a scadenza) 55% del Valore Iniziale dell ETF ishares MSCI Brazil EMITTENTE BNP Paribas Arbitrage Issuance BV QUOTAZIONE Sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX 15

16 INVESTIMENTI Il Certificate Easy Express fa il pieno di petrolio B Guadagno potenziale del 7% in un solo anno NP Paribas propone un Easy Express Certificate sul petrolio Brent, sottoscrivibile in esclusiva nell area trading-online del sito www. bnl.it dall 1 fino al 17 febbraio Caratteristica fondamentale degli Easy Express Certificate è l avere un prezzo di emissione inferiore al valore nozionale del Certificate e la possibilità di guadagnare anche in caso di ribassi rilevanti del sottostante. Il tutto all interno di un orizzonte temporale di breve durata: BRENT, STIME BLOOMBERG FINO AL 2015 (per 2013, 2014 e 2015 i valori indicano i prezzi medi dell anno) III trim IV trim $ 114,5$ +2,23% 2 23% 115$ +0,43% 0 43% 119$ +3,48% 3 48% 120$ +0,84% 0 84% l Easy Express giunge infatti a scadenza nel giro di un solo anno. Il sottostante è il future su petrolio Brent, il greggio del Mare del Nord, scambiato sull Intercontinental Exchange di Londra (Ice). Il valore iniziale verrà rilevato il prossimo 17 febbraio. Il prezzo di emissione del Certificate è di 93 euro, inferiore quindi al valore nozionale, pari a 100 euro, e all importo Express, ossia l importo potenziale che viene restituito all investitore alla scadenza finale. In particolare, se alla data

17 ESCLUSIVA ONLINE In collocamento dall 1 al 17 febbraio Scopri i dettagli in ultima pagina SCOPRI SE È L INVESTIMENTO CHE FA PER TE PREZZO DI EMISSIONE INFERIORE A 100 EURO Il prezzo di emissione dell Easy Express Certificate è inferiore ai 100 euro a cui tradizionalmente vengono emessi tutti gli altri Certificate. L importo nozionale è infatti di 93. del 18 febbraio 2013 la quotazione del future su petrolio Brent è superiore alla Barriera posta al 65% del valore iniziale, l investitore riceve l importo Express pari a 100 euro. Avendo acquistato il Certificate a 93 euro ottiene una performance del 7,52% in un solo anno. In caso contrario, ossia se il future sul petrolio Brent ha un valore pari o inferiore alla Barriera, l investitore riceve un pagamento commisurato alla performance del sottostante, incorrendo pertanto in una perdita del capitale investito. L interesse per questo Certificate è accresciuto dalla distanza della Barriera rispetto al valore iniziale del sottostante. Se si considera che il petrolio Brent quota nelle vicinanze di 110 dollari al barile, significa che le quotazioni dell oro nero dovranno scendere fino a quasi 70 dollari per far scattare la Barriera, la quale peraltro entra in gioco solo a scadenza. In altri termini le quotazioni del petrolio Brent dovrebbero tornare ai livelli dell estate Per l Easy Express Certificate su petrolio Brent sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX. DURATA RIDOTTA DELL INVESTIMENTO Il Certificate Easy Express ha una durata di soli 12 mesi, al termine dei quali viene effettuata la valutazione finale del sottostante. RENDIMENTO A SCADENZA ANCHE IN CASO DI RIBASSI DEL SOTTOSTANTE BARRIERA A SCADENZA A scadenza l Easy Express paga l Importo Express pari a 100 euro se Petrolio Brent > Barriera, consentendo un guadagno di 7 dato dalla differenza tra l Importo Express (100 euro) e il prezzo di emissione. La Barriera dell Easy Express entra in gioco solo alla scadenza finale. Ciò significa che non importano, ai fini del pagamento a scadenza, eventuali ribassi del sottostante verificatisi nel corso della durata del Certificate. CARTA D IDENTITÀ DEL CERTIFICATE NOME Easy Express su petrolio Brent CODICE ISIN NL CODICE BNL DATA DI VALUT. INIZIALE 17/02/2012 DATA DI VALUT. FINALE 18/02/2013 DATA DI SCADENZA 18/02/2013 DATA PAGAMENTO FINALE 25/02/2013 SOTTOSCRIZIONE Fino al 17/02/2012 in esclusiva sul trading online di BNL.it PREZZO DI EMISSIONE 93 PAGAMENTO FINALE 100, ossia l Importo Express BARRIERA (solo a scadenza) 65% EMITTENTE BNP Paribas Arbitrage Issuance BV QUOTAZIONE Sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX 17

18 INVESTIMENTI Athena Relax su Apple, cogli il premio Dopo solo un anno l Athena Relax paga un premio del 5,6% indipendentemente dall andamento del sottostante Quella di Apple è una delle storie imprenditoriali di maggior successo degli ultimi 10 anni in tutto il mondo. L azienda di Cupertino (California) è oggi uno dei più importanti gruppi globali, non solo dell information technology. Apple è inoltre uno dei marchi di maggior valore a livello internazionale. Cercare di cogliere il potenziale di crescita di Apple può portare buoni frutti anche a chi decida di investire nell Athena Relax che BNP Paribas ha in collocamento fino al 29 febbraio. Dopo solo un anno dall emissione il Certificate paga un premio di 5,6 euro (5,6% di rendimento) qualunque sia stato l andamento in Borsa dell azione Apple. Inoltre se l azione quota a un valore superiore o pari a quello iniziale, l Athena Relax scade anticipatamente e, oltre al premio di 5,6 euro, restituisce anche il valore nominale di 100 euro. In caso di mancata scadenza anticipata al primo anno, la data di valutazione intermedia successiva è fissata al 28 febbraio 2014 e anche in questo caso perché il Certificate scada anticipatamente è sufficiente che il titolo Apple quoti APPLE, LE QUOTAZIONI DA INIZIO Il titolo Apple ha toccato 325 a inizio 2012 il suo massimo storico a Wall Street 310 Gen 11 Mar Mag Lug Set Nov Gen 12 FONTE: BLOOMBERG 18

19 In collocamento ONLINE dal 17 al 29 febbraio e in FILIALE dall 1 al 29 febbraio a un valore superiore o pari a quello iniziale. Se la condizione viene rispettata, l investitore riceve il valore nominale e un premio di 10 euro, altrimenti il Certificate arriva alla data di scadenza finale del 2 marzo Se il Certificate dovesse scadere anticipatamente al secondo anno, l investitore sommerebbe il premio di 10 euro al premio certo incassato il primo anno. Otterrebbe quindi un rendimento che, su base annua, si aggirerebbe intorno al 7,8%. Alla scadenza finale gli scenari previsti sono tre. Il pagamento di un premio di 20 euro oltre al valore nominale se la quotazione del titolo Apple è superiore o pari al valore iniziale. La protezione del valore nominale del Certificate (100 euro) se Apple ha perso terreno rispetto alla quotazione iniziale ma quota al di sopra o alla pari della Barriera (55% del valore iniziale di Apple). Il rendimento per l investitore rimane positivo anche in questo caso grazie all incasso del premio certo al primo anno. Infine, per quotazioni di Apple inferiori alla Barriera, il possessore del Certificate riceve un importo commisurato alla performance del sottostante stesso, con conseguente perdita sul capitale investito. Per l Athena Relax su Apple sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX. SCOPRI SE È L INVESTIMENTO CHE FA PER TE PREMIO CERTO DEL 5,6% DOPO IL PRIMO ANNO Il Certificate Athena Relax paga all investitore un premio certo di 5,6 euro al termine del primo anno, indipendentemente dall andamento del sottostante, l azione Apple. POTENZIALE SCADENZA ANTICIPATA GIÀ AL TERMINE DEL PRIMO ANNO Già dopo un anno dall emissione il Certificate può scadere anticipatamente. In tal caso l investitore riceverà, oltre al premio di 5,6 euro, la restituzione del capitale investito (100 euro). PREMI POTENZIALI AL SECONDO ANNO E A SCADENZA Al termine del secondo anno, in caso di scadenza anticipata, o alla scadenza finale, l investitore riceve il capitale investito e un premio di 10 euro (al II anno) o di 20 euro (alla scad. finale) se Apple quota alla pari o sopra il Valore iniziale. PROTEZIONE POTENZIALE DEL CAPITALE INVESTITO A SCADENZA Se a scadenza il titolo Apple ha perso terreno rispetto al Valore iniziale, ma quota a un valore pari o superiore al 55% del Valore iniziale dello stesso, il Certificate protegge il capitale investito e restituisce comunque 100 euro. CARTA D IDENTITÀ DEL CERTIFICATE NOME CODICE ISIN CODICE BNL DATA DI VALUT. INIZIALE DATA DI VALUT. FINALE DATA DI SCADENZA DATA PAGAMENTO FINALE SOTTOSCRIZIONE 1 VALUT. INT. (28/02/2013) 2 VALUT. INT. (28/02/2014) PAGAMENTO FINALE BARRIERA (solo a scadenza) EMITTENTE QUOTAZIONE Athena Relax su Apple NL /02/ /03/ /03/ /03/2015 fino al 29/02/ ,6 se Apple Valore iniziale 5,6 se Apple < Valore iniziale 110 se Apple Valore iniziale 120 se Apple Valore iniziale 100 se Barriera Apple < Valore iniz. Commisurato alla performance di Apple se Apple < Barriera 55% del Valore iniziale di Apple BNP Paribas Arbitrage Issuance BV Sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX 19

20 INVESTIMENTI Quando il tasso Euribor non dà preoccupazioni I tasso Euribor è stato in passato un motivo di preoccupazione per molti italiani. Ad esso vengono infatti parametrate le rate dei mutui variabili. Ora con il Certificate Athena Floating Plus di BNP Paribas, l andamento del tasso Euribor a 12 mesi potrà essere motivo di guadagno. In particolare la proposta di BNP Paribas ha come sottostante l Euro STOXX 50, l indice dei 50 titoli a maggiore capitalizzazione dell area euro, del quale verrà rilevato il valore iniziale il prossimo 29 febbraio. Dopo un anno dall emissione, il 27 febbraio 2013, è prevista la prima opportunità di scadenza anticipata. Se in questa occasione la quotazione dell indice Euro STOXX 50 è pari o superiore al valore iniziale, l investitore riceve il valore nominale di 100 euro e un premio minimo del 4%, più il tasso Euribor a 12 mesi se positivo. Se l Euro STOXX 50 è inferiore al valore iniziale, il Certificate proseguirà fino alla data di valutazione intermedia successiva ma potrebbe pagare comunque il premio descritto se il valore dell Euro STOXX 50 è superiore o pari a punti. L indice non ha toccato questo valore nemmeno a seguito del crack di Lehman Brothers, quando era sceso fino a un minimo di punti. Nel complesso sono previste, oltre alla prima, altre due date di valutazione intermedie, il 27 febbraio 2014 e il 27 febbraio In entrambi i 20 Il Certificate che premia in base all andamento del tasso Euribor a 12 mesi EURO STOXX 50 - ANDAMENTO DA INIZIO L indice Euro STOXX 50 è al di sotto della sua media a un anno. Un fattore positivo in vista della rilevazione del valore iniziale che avverrà il prossimo 29 febbraio Media delle quotazioni a un anno Gen 11 Mar Mag Lug Set Nov Gen 12 FONTE: BLOOMBERG

21 SCOPRI SE È L INVESTIMENTO CHE FA PER TE PREMIO ANCHE IN CASO DI RIBASSI DEL SOTTOSTANTE L Athena Floating Plus prevede il pagamento di un premio, alle date di valutazione intermedie, anche se l Euro STOXX 50 ha perso terreno rispetto al valore iniziale, purché quoti almeno a punti. In collocamento ONLINE dal 15 al 29 febbraio e in FILIALE fino al 29 febbraio casi si ha la scadenza anticipata e il pagamento del premio se il valore dell indice è superiore o pari al valore iniziale o solo il pagamento del premio se la sua quotazione è inferiore al valore iniziale ma superiore o pari a punti indice. Se in nessuna occasione si verifica la scadenza anticipata, l Athena Floating Plus arriva alla scadenza finale e il valore dell Euro STOXX 50 viene confrontato con la Barriera al 50% del valore iniziale. Se l Euro STOXX 50 si trova a un valore pari o superiore alla Barriera l investitore riceve un pagamento pari al capitale investito maggiorato del premio minimo del 4% o pari all Euribor 12m più uno spread del 4% se superiore. In caso contrario il pagamento sarà commisurato alla effettiva performance dell indice Euro STOXX 50 con conseguente perdita sul capitale investito. Per il Certificate Athena Floating Plus su Euro STOXX 50 sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX. POTENZIALE SCADENZA ANTICIPATA Se alle date di val. intermedie l Euro STOXX 50 quota a un valore pari o superiore a quello iniziale, il Certificate scade anticipatamente e l investitore riceve il valore nominale di 100 maggiorato del premio minimo del 4% o pari all Euribor 12m più uno spread del 4% se superiore. POTENZIALE PROTEZIONE A SCADENZA Se a scadenza la quotazione del sottostante è inferiore a quella iniziale ma superiore o uguale al 50% del Valore iniziale (Barriera), il Certificate restituisce all investitore il capitale investito più un premio minimo del 4%. QUOTAZIONE SUL MERCATO EUROTLX CODICE ISIN CODICE BNL DATA DI VALUT. INIZIALE DATA DI VALUT. FINALE DATA DI SCADENZA DATA PAGAMENTO FINALE SOTTOSCRIZIONE BARRIERA (solo a scadenza) EMITTENTE QUOTAZIONE L emittente BNP Paribas Arbitrage Issuance farà richiesta di quotazione del Certificate sul mercato EuroTLX. L Athena Floating Plus potrà essere quindi negoziato liberamente anche prima della scadenza finale. CARTA D IDENTITÀ DEL CERTIFICATE (27/02/2013) VAL. INT. (27/02/2014) (27/02/2015) PAGAMENTO FINALE NOME Athena Floating Plus su Euro STOXX 50 NL /02/ /02/ /02/ /03/2016 fino al 29/02/2012 se Euro STOXX 50 valore iniziale max tra 4% ed (Euribor 12m + 4%) se val. iniz. > Euro STOXX punti Premio pari al max tra 4% ed (Euribor 12m + 4%) se Euro STOXX 50 50% valore iniziale max tra 4% ed (Euribor 12m + 4%) se Euro STOXX 50 < 50% valore iniziale Proporzionato al val. fin. dell Euro STOXX 50 50% del Valore iniziale dell Euro STOXX 50 BNP Paribas Arbitrage Issuance BV Sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX 21

22 INVESTIMENTI Athena Fast Plus su Allianz: essere premiati è più facile Fast Plus è un Certificate studiato per rendere L Athena la vita più facile all investitore. Infatti, oltre a un premio certo dopo un anno dall emissione, abbassa l asticella delle condizioni da rispettare per ottenere la scadenza anticipata al secondo anno, o per otttenere un ulteriore premio a scadenza. In particolare l Athena Fast Plus su Allianz che BNP Paribas ha in sottoscrizione fino al prossimo 29 febbraio, prevede una data di valutazione intermedia il 28 febbraio Se in tale occasione il sottostante quota a un valore superiore o pari a quello iniziale, il Certificate scade anticipatamente e l investitore riceve il valore nominale di 100 euro più un premio di 7 euro. Nel caso in cui Allianz si trovi a un valore inferiore a quello iniziale, l Athena Fast Plus non scade anticipatamente ma paga comunque un premio di 7 euro. ALLIANZ, ANDAMENTO DA INIZIO Media delle quotazioni a un anno 105 Durata di 3 anni, premio certo del 7% il primo anno e criteri progressivamente meno rigidi per la scadenza anticipata Allianz è al di sotto della sua media a un anno. Un fattore positivo 65 in vista della rilevazione del valore iniziale che avverrà il prossimo 29 febbraio 55 Gen 11 Mar Mag Lug Set Nov Gen 12 FONTE: BLOOMBERG 22

23 In collocamento ONLINE dal 17 al 29 febbraio e in FILIALE dall 1 al 29 febbraio SCOPRI SE È L INVESTIMENTO CHE FA PER TE PREMIO CERTO DEL 7% DOPO IL PRIMO ANNO Il Certificate Athena Fast Plus paga all investitore un premio certo di 7 euro al termine del primo anno, indipendentemente dall andamento del sottostante, l azione Allianz. La data di valutazione intermedia successiva è fissata per il 28 febbraio 2014, e, in linea con le caratteristiche specifiche dei Certificate Athena Fast Plus, richiede una condizione più semplice da rispettare. L investitore può infatti ricevere un premio di 15 euro, oltre alla restituzione del valore nominale, anche se l azione Allianz ha perso terreno, purché la sua quotazione sia pari o superiore al 90% del valore iniziale. Pertanto il Certificate, considerando il premio del primo anno, permette un rendimento potenziale di 22 euro (11% di rendimento su base annua) anche in caso di moderati ribassi del sottostante. Se invece alla data di valutazione intermedia del secondo anno la quotazione di Allianz è inferiore al 90% del suo valore iniziale, il Certificate arriva alla scadenza finale. In questa occasione è sufficiente che il valore di Allianz sia superiore o pari alla Barriera, posizionata al 55 per cento del valore iniziale, per ricevere la restituzione del valore nominale e un premio di 20 euro. L investitore viene quindi premiato anche se la perdita di valore del sottostante è stata rilevante. In caso contrario l Athena Fast Plus restituisce un importo commisurato alla performance negativa del sottostante, con conseguente perdita sul capitale investito. Per l Athena Fast Plus su Allianz sarà presentata domanda di quotazione su Borsa Italiana. POTENZIALE SCADENZA ANTICIPATA GIÀ AL TERMINE DEL PRIMO ANNO Già dopo un anno dall emissione il Certificate può scadere anticipatamente se il valore di Allianz è al valore iniziale. In tal caso l investitore riceverà, oltre al premio di 7 euro, la restituzione del capitale investito (100 euro). PREMIO POTENZIALE AL 2 ANNO ANCHE SE IL SOTTOSTANTE PERDE VALORE Al termine del secondo anno, se Allianz quota alla pari o sopra il 90% del valore iniziale, il Certificate scade anticipatamente e l investitore riceve il capitale investito e un premio di 15 euro. PREMIO POTENZIALE A SCADENZA ANCHE IN CASO DI RIBASSI DEL SOTTOSTANTE Se a scadenza Allianz ha perso terreno rispetto al valore iniziale, ma quota a un valore pari o superiore al 55% del valore iniziale stesso, il Certificate protegge il capitale investito e premia l investitore restituendo 120 euro. CARTA D IDENTITÀ DEL CERTIFICATE NOME CODICE ISIN CODICE BNL DATA DI VALUT. INIZIALE DATA DI VALUT. FINALE DATA DI SCADENZA DATA PAGAMENTO FINALE SOTTOSCRIZIONE 1 VALUT. INT. (28/02/2013) 2 VALUT. INT. (28/02/2014) PAGAMENTO FINALE BARRIERA (solo a scadenza) EMITTENTE QUOTAZIONE Athena Fast Plus su Allianz NL /02/ /03/ /03/ /03/2015 fino al 29/02/ se Allianz Valore iniziale 7 se Allianz < Valore iniziale 115 se Allianz 90% del Valore iniziale 120 se Allianz Barriera Commisurato alla performance di Allianz se Allianz < Barriera 55% del Valore iniziale di Allianz BNP Paribas Arbitrage Issuance BV Sarà presentata domanda di quotazione su Borsa Italiana 23

24 ...E OLTRE Notte degli sale già la febbre Il red carpet degli Academy Awards si animerà la notte del 26 febbraio, ma è già partita la corsa alle ambite statuette. Mese di Borsa ha selezionato le pellicole in lizza per le nomination V entisei febbraio Una data che gli appassionati di cinema avranno annotato da tempo nelle loro agende. L attesissima notte degli Oscar si avvicina e sale di giorno in giorno l attesa per conoscere i nomi dei protagonisti che animeranno l 84esima edizione della cerimonia di premiazione degli Academy Awards al Kodak Theatre di Los Angeles. Mattatore della serata, dopo la rinuncia di Eddie Murphy, sarà l attore Billy Cristal. Le donne in prima fila Aspettando la notte delle notti di Hollywood, in Rete impazzano da tempo i pronostici sui possibili vincitori. L interpretazione del primo ministro britannico Margaret Thatcher in The iron lady potrebbe valere un Oscar come migliore attrice protagonista a Meryl Streep, che quest anno riceverà anche l Orso d o- Photo Credit: Jaap Buitendijk GK Films, LLC Una scena del film The iron lady nel quale Meryl Streep indossa i panni del primo ministro britannico Margaret Thatcher Scorsese porta al cinema la favola di Hugo Cabret. Nella foto i due protagonisti: Asa Butterfield (Hugo) e Chloë Grace Moretz (Isabelle) 24

25 ro alla carriera alla 62esima edizione della Berlinale. Potrebbe darle del filo da torcere un altra big del cinema americano, Glenn Close che interpreta il timido maggiordomo Albert Noobs nell omonimo film (dal 10 febbraio nelle sale italiane). In questo film l attrice veste i panni di un orfana costretta a travestirsi da uomo per poter lavorare e sopravvivere nell Irlanda del XIX secolo. Nella corsa all Oscar tutta in rosa c è anche Viola Davis, con il film The Help, definito il caso cinematografico dell estate negli Stati Uniti. La pellicola di Tate Taylor si ispira all ope- Meryl Streep, Glenn Close e Viola Davis sono le donne da Oscar del Tra gli uomini: Leonardo Di Caprio, George Clooney e Brad Pitt ra letteraria prima di Kathryn Stockett, ambientata nei primi anni Sessanta in una cittadina della contea di Jackson nel Mississippi. Al centro della vicenda la relazione tra le domestiche di colore e le famiglie bianche per cui lavorano. Miglior regista, film e attore protagonista: a chi la statuetta? La battaglia è molto agguerrita anche nelle categorie miglior film, regista e attore protagonista. The Artist, il film muto e in bianco e nero diretto dal francese Michel Hazanavicius potrebbe essere la rivelazione degli Oscar Ma la lista degli avversari eccellenti è lunga. C è Martin Scorsese con Hugo Cabret, il suo primo film in 3D, e Clint Eastwood con J.Edgar. La pellicola vede la magistrale interpretazione di 25

26 ...E OLTRE Le idi di marzo Foto di Saeed Adyani 2011 IDES FILM HOLDINGS, LLC. ALL RIGHTS RESERVED I protagonisti di The artist I record della notte degli Oscar: dalle origini ai giorni nostri Leonardo Di Caprio nel ruolo del capo dell FBI per circa 50 anni. Le possibilità di conquistare una statuetta come miglior film sono alte anche per il thriller politico Le Idi di Marzo diretto da George Clooney e per Paradiso amaro di Alexander Payne. Protagonista dell ultimo lavoro di Payne, regista del film premio Oscar Sideways, è lo stesso Clooney, che veste i panni di Matt King, padre di due figlie, che dovrà riesaminare il proprio passato e affrontare gli imprevisti del futuro. Chissà poi che il 2012 non sia l anno buono per Brad Pitt per vincere il suo primo Oscar con L arte di vincere. Il titolo promette bene. L Italia non vola a Hollywood Anche quest anno l Italia non sarà presente a Hollywood. Terraferma, il film di Emanuele Crialese sull immigrazione, è stato escluso dalla corsa all Oscar come miglior film straniero Prima edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar (16 maggio) all Hollywood Roosevelt Hotel Shirley Temple, la riccioli d oro del cinema, è l artista più giovane a ricevere un Oscar all età di soli sei anni Viene trasmessa in tv per la prima volta la cerimonia. Nel 1966 arriva anche il colore 1972 Per Charlie Chaplin la più lunga standing ovation nella storia degli Oscar, durata ben 5 minuti I discorsi dei vincitori che salgono sul palco per ritirare la statuetta non devono superare i 45 secondi L intervento più breve di tutti i tempi è quello del regista britannico Alfred Hitchcock: Grazie! La tramissione è posticipata di un giorno a causa del tentativo di assassinio del presidente Ronald Reagan All età di 87 anni Gloria Stuart è una delle artiste più anziane a ricevere una nomination con il film Titanic La più lunga serata di premiazione degli Oscar di sempre è durata complessivamente 4,5 ore Kathryn Bigelow è la prima donna a vincere il premio Oscar alla regia grazie a The Hurt Locker FONTE: e 26

27 Da BNL un nuovo conto corrente senza spese per i pensionati BNL gruppo BNP Paribas lancia il conto corrente Pensione Facile. A beneficiarne saranno i pensionati italiani Il decreto Salva-Italia firmato a fine 2011 ha stabilito che dal 6 marzo prossimo non saranno più possibili i pagamenti in contanti delle pensioni superiori ai mille euro. 450 mila pensionati italiani dovranno quindi comunicare all Inps dove accreditare l assegno previdenziale, se su un libretto postale, su una carta ricaricabile oppure sul conto corrente. BNL Gruppo BNP PARIBAS ha risposto prontamente alle nuove esigenze dei pensionati che non dispongono di nessuno di questi strumenti con il lancio a gennaio di Pensione facile, il conto corrente senza canone per l accredito della pensione. Le operazioni di prelievo e versamento sono gratuite e illimitate, sia agli sportelli sia presso i circa 2mila ATM della banca sparsi lungo la Penisola. BNL offre gratuitamente anche la carta bancomat, per agevolare l operatività bancaria 24 ore su 24 ore. Nessun costo previsto inoltre per i servizi via internet (sul sito e via telefono (contattando il numero verde ). Per le giacenze medie fino a 5mila euro non è dovuto il pagamento del bollo. Nelle agenzie BNL, infine, i pensionati potranno usufruire anche di un servizio gratuito di assistenza per gestire i contatti con l Inps e facilitare l iter di richiesta per l accredito della pensione sul nuovo conto corrente. Pensione Facile è quindi una risposta concreta alla nuova FABIO GALLIA, a.d. di BNL gruppo BNP Paribas Cosa dice il decreto Salva-Italia La legge n. 214 del 22 dicembre 2011 (decreto Salva-Italia) ha stabilito che le pubbliche amministrazioni devono utilizzare strumenti di pagamento elettronici, disponibili presso il sistema bancario o postale, per il pagamento di stipendi, pensioni e compensi di importo superiore a mille euro. Limite che potrà essere modificato in futuro con decreto del ministero dell Economia e delle Finanze. normativa in materia di circolazione del contante. Come ha dichiarato Fabio Gallia, amministratore delegato di BNL: Con Pensione Facile la banca ha voluto rispondere tempestivamente, e in modo semplice e trasparente, alle nuove esigenze dei pensionati. BNL conferma, ancora una volta, il proprio ruolo di partner del cliente, affiancandolo nella vita di tutti i giorni, con gestori specializzati, attivi nelle circa 900 agenzie in tutta Italia, e attraverso un ampia gamma di soluzioni, prodotti e servizi, fruibili anche su Internet e telefono. 27

Certificates Multigeo 100 Plus. Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti.

Certificates Multigeo 100 Plus. Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti. Certificates Multigeo 100 Plus Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti. Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti. Multigeo 100 Plus è un certificate che

Dettagli

Twin Win. Opportunità generate da ogni oscillazione del mercato.

Twin Win. Opportunità generate da ogni oscillazione del mercato. Twin Win. Opportunità generate da ogni oscillazione del mercato. Banca IMI è una banca del gruppo Banca IMI offre una gamma completa di servizi alle banche, alle imprese, agli investitori istituzionali,

Dettagli

BONUS Certificates ABN AMRO.

BONUS Certificates ABN AMRO. BONUS Certificates ABN AMRO. BONUS Certificates ABN AMRO. I BONUS Certificates ABN AMRO sono strumenti d investimento che consentono di avvantaggiarsi dei rialzi dell'indice o dell'azione sottostante,

Dettagli

pag. 1 Antonio Cesarano Responsabile Ufficio Market Strategy Milano 23 ottobre 2014

pag. 1 Antonio Cesarano Responsabile Ufficio Market Strategy Milano 23 ottobre 2014 pag. 1 Antonio Cesarano Responsabile Ufficio Market Strategy Milano 23 ottobre 2014 Quadro macro globale 60 ISM manif atturiero Usa PMI manif atturiero Germania PMI manif atturiero Cina 55 50 45 Fonte:

Dettagli

Obiettivo Investimento

Obiettivo Investimento Obiettivo Investimento Express Coupon Certificates su FTSEMIB Index ISIN: DE000HV8AKB5 Sottostante: FTSEMIB Index Scadenza: 27.11.2014 Comunicazione pubblicitaria/promozionale. Prima dell adesione leggere

Dettagli

Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato

Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato No. 10 giugno 2015 N. 10 giugno 2015 2 Le principali Banche Centrali hanno aumentato complessivamente di oltre 6.000 miliardi

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO "BNPP ATHENA FAST QUANTO SULL INDICE S&P GSCI CRUDE OIL ER"

SCHEDA PRODOTTO BNPP ATHENA FAST QUANTO SULL INDICE S&P GSCI CRUDE OIL ER SCHEDA PRODOTTO "BNPP ATHENA FAST QUANTO SULL INDICE S&P GSCI CRUDE OIL ER" Il presente documento informativo è redatto al fine di riassumere le principali caratteristiche, i principali rischi e i costi

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO "BNPP ATHENA SU TASSO DI CAMBIO EURUSD"

SCHEDA PRODOTTO BNPP ATHENA SU TASSO DI CAMBIO EURUSD SCHEDA PRODOTTO "BNPP ATHENA SU TASSO DI CAMBIO EURUSD" Il presente documento informativo è redatto al fine di riassumere le principali caratteristiche, i principali rischi e i costi dello strumento finanziario

Dettagli

I certificati e le strategie di recupero delle perdite

I certificati e le strategie di recupero delle perdite I certificati e le strategie di recupero delle perdite Nevia Gregorini Trading Online Expo 2014 Milano - Palazzo Mezzanotte - 24 ottobre 2014 Indice 1. Gli Easy e le strategie di recupero delle perdite

Dettagli

Bonus Certificate. La stabilità premia.

Bonus Certificate. La stabilità premia. Bonus Certificate. La stabilità premia. Banca IMI è una banca del gruppo Banca IMI offre una gamma completa di servizi alle banche, alle imprese, agli investitori istituzionali, ai governi e alle pubbliche

Dettagli

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI PRIMO TRIMESTRE 2013

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI PRIMO TRIMESTRE 2013 ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI PRIMO TRIMESTRE 2013 1. IL QUADRO MACROECONOMICO I primi dati delle indagini congiunturali indicano una ripresa della crescita economica mondiale ancora modesta e disomogenea

Dettagli

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo No. 5 - Settembre 2013 2 I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo Con il mercato obbligazionario

Dettagli

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 LA SOSTITUZIONE DELLA SOCIETÀ GESTORE A partire dal 3 giugno

Dettagli

MULTI Bonus Certificate

MULTI Bonus Certificate MULTI Bonus Certificate migliori opportunità di rendimento grazie a tre sottostanti già in 24 mesi Sottoscrizione fino al 31 marzo* presso UBI Banca Private Investment *con riserva di chiusura anticipata

Dettagli

Equity Protection Certificates

Equity Protection Certificates Equity Protection Certificates seguire il sottostante con protezione e leva Sal. Oppenheim emittente leader di certificati di investimento Sal. Oppenheim è uno dei promotori dello sviluppo del mercato

Dettagli

Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali

Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali ISIN: DE000HV8AKR1 Entità di Riferimento: Assicurazioni Generali S.p.A. Scadenza Prevista: 20.07.2018 Comunicazione pubblicitaria/promozionale.

Dettagli

Ritardi di pagamento in Cina: nel 2014, l 80% delle imprese ne è colpito

Ritardi di pagamento in Cina: nel 2014, l 80% delle imprese ne è colpito Hong Kong / Parigi, 12 marzo 2015 Ritardi di pagamento in Cina: nel 2014, l 80% delle imprese ne è colpito Nel 2015 prevista una crescita più lenta e un aumento dei prestiti in sofferenza Un nuovo studio

Dettagli

Morning Call 21 LUGLIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Grecia, ha effettuato il rimborso per 6,8mld a Fmi, Bce e Banca di Grecia

Morning Call 21 LUGLIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Grecia, ha effettuato il rimborso per 6,8mld a Fmi, Bce e Banca di Grecia Morning Call 21 LUGLIO 2015 Sotto i riflettori Indie FtseMib: andamento I temi del giorno L analisi dei mercati Grecia, ha effettuato il rimborso per 6,8mld a Fmi, Bce e Banca di Grecia Prosegue la tendenza

Dettagli

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE I dati utilizzati per le elaborazioni sono aggiornati al 30/04/201 Pagina 1 Questa

Dettagli

Morning Call 22 GIUGNO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Giornata decisiva per gli sviluppi della situazione greca: ieri nuova proposta di Tsipras

Morning Call 22 GIUGNO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Giornata decisiva per gli sviluppi della situazione greca: ieri nuova proposta di Tsipras Morning Call 22 GIUGNO 2015 Sotto i riflettori Rendimento del Btp a 10 anni: andamento I temi del giorno L analisi dei mercati Giornata decisiva per gli sviluppi della situazione greca: ieri nuova proposta

Dettagli

MerrIll lynch TrIlogy 100 Plus certificates

MerrIll lynch TrIlogy 100 Plus certificates Merrill lynch Trilogy 100 Plus certificates MerrIll lynch TrIlogy 100 Plus certificates capital ProTecTion Global Markets & Investment Banking Global Research Global Wealth Management 1 Merrill Lynch Cash

Dettagli

"BNPP OBBLIGAZIONE TASSO MISTO IN USD A 10 ANNI"

BNPP OBBLIGAZIONE TASSO MISTO IN USD A 10 ANNI "BNPP OBBLIGAZIONE TASSO MISTO IN USD A 10 ANNI" Il presente documento informativo è redatto al fine di riassumere le principali caratteristiche, i principali rischi e i costi dello strumento finanziario

Dettagli

L economia australiana brilla sulle altre

L economia australiana brilla sulle altre L economia australiana brilla sulle altre 28 marzo 2011 Le stime sulla crescita per molti paesi sviluppati hanno subito una flessione a causa della tragedia che continua a investire il Gippone, uno dei

Dettagli

Indice p. 1. Introduzione p. 2. Le forme d investimento messe a confronto: vantaggi e svantaggi p. 2. Alcune tipologie di profili d investimento p.

Indice p. 1. Introduzione p. 2. Le forme d investimento messe a confronto: vantaggi e svantaggi p. 2. Alcune tipologie di profili d investimento p. Conti deposito e altre forme di investimento: a quanto ammonta il rendimento e qual è la forma di Indice: Indice p. 1 Introduzione p. 2 Le forme d investimento messe a confronto: vantaggi e svantaggi p.

Dettagli

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE I dati utilizzati per le elaborazioni sono aggiornati al 31/03/201 Pagina 1 Questa

Dettagli

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale No. 4 - Giugno 2013 Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Nelle ultime settimane si sono verificati importanti

Dettagli

Morning Call 4 NOVEMBRE 2014 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Ism manifatturiero in rialzo ad ottobre sopra le attese a 59

Morning Call 4 NOVEMBRE 2014 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Ism manifatturiero in rialzo ad ottobre sopra le attese a 59 Morning Call 4 NOVEMBRE 2014 Sotto i riflettori Eur/Jpy: andamento I temi del giorno Macro: Ism manifatturiero in rialzo ad ottobre sopra le attese a 59 Tassi: Treasury a 10 anni in lieve rialzo al 2,35%;

Dettagli

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online!

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online! un All interno intervista esclusiva a Pietro Poletto di Borsa Italiana 44 GENNAIO 12 GENNAIO 12 CERTIFICATES BNP PARIBAS Investire con un click Innovative soluzioni di investimento per cogliere le opportunità

Dettagli

"OBBLIGAZIONE INVERSE FLOATER IN DOLLARI USA 25 NOVEMBRE 2023"

OBBLIGAZIONE INVERSE FLOATER IN DOLLARI USA 25 NOVEMBRE 2023 "OBBLIGAZIONE INVERSE FLOATER IN DOLLARI USA 25 NOVEMBRE 2023" Il presente documento informativo è redatto al fine di riassumere le principali caratteristiche, i principali rischi e i costi dello strumento

Dettagli

Veloce e Fragile. Le dinamiche dell economia britannica

Veloce e Fragile. Le dinamiche dell economia britannica Veloce e Fragile Le dinamiche dell economia britannica 2 maggio, 2011 Rimbalzo nel primo trimestre per il Regno Unito? Come è già stato precedentemente sottolineato, l economia britannica è un economia

Dettagli

Conti deposito e altre forme di investimento: a quanto ammonta il rendimento e qual è la forma di risparmio più redditizia?

Conti deposito e altre forme di investimento: a quanto ammonta il rendimento e qual è la forma di risparmio più redditizia? Conti deposito e altre forme di investimento: a quanto ammonta il rendimento e qual è la forma di Indice: Indice p. 1 Introduzione p. 2 p. 2 p. 5 p. 6 Single di 30 anni: investimento di 10mila euro p.

Dettagli

Morning Call 7 SETTEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori

Morning Call 7 SETTEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori Morning Call 7 SETTEMBRE 2015 Sotto i riflettori Euribor ad 1 mese: andamento I temi del giorno Macro Usa: sotto le attese i nuovi occupati ad agosto a +173mila unità, tasso di disoccupazione al 5,1% Tassi:

Dettagli

Il mercato scende. Il mercato sale. Twin Win su DJ EURO STOXX 50. A Passion to Perform.

Il mercato scende. Il mercato sale. Twin Win su DJ EURO STOXX 50. A Passion to Perform. Il mercato sale Il mercato scende Twin Win su DJ EURO STOXX 50 A Passion to Perform. Doppia direzione Nessun azione o indice ha un movimento perenne verso l alto o verso il basso. Per questo, X-markets

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA SEZIONE 4 Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA

Dettagli

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI QUARTO TRIMESTRE 2011

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI QUARTO TRIMESTRE 2011 ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI QUARTO TRIMESTRE 2011 1. QUADRO MACROECONOMICO INTERNAZIONALE Negli ultimi mesi del 2011 si è verificato un peggioramento delle prospettive di crescita nelle principali economie

Dettagli

MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA

MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA RELAZIONE SEMESTRALE AL 29/06/2007 80 MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 29 GIUGNO 2007 Signori Partecipanti,

Dettagli

Outlook trimestrale del Centro Studi AIB su euro/dollaro, Brent e metalli industriali Aprile - giugno 2015

Outlook trimestrale del Centro Studi AIB su euro/dollaro, Brent e metalli industriali Aprile - giugno 2015 Outlook trimestrale del Centro Studi AIB su euro/dollaro, Brent e metalli industriali Aprile - giugno 2015 Euro/dollaro Dopo aver toccato il livello minimo negli ultimi dodici anni, nel secondo trimestre

Dettagli

Aletti Benchmark Certificate. Scelto il mercato, segue il suo andamento.

Aletti Benchmark Certificate. Scelto il mercato, segue il suo andamento. Aletti Benchmark Certificate. Scelto il mercato, segue il suo andamento. Aletti Certificate. Ti porteremo dove da solo non riusciresti ad arrivare. Lo strumento finanziario che consente di realizzare una

Dettagli

Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su

Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su ISIN: DE000HV8AJ80 Sottostante: Azione Ordinaria Intesa Sanpaolo SpA Scadenza: 23.08.2013 Bonus Plus è un certificate emesso

Dettagli

Obbligazioni bancarie quotate direttamente sul MOT.

Obbligazioni bancarie quotate direttamente sul MOT. Napoli, 23 novembre 2011 Obbligazioni bancarie quotate direttamente sul MOT. Nicola Francia Responsabile prodotti quotati Italia Agenda Obbligazioni strutturate e plain vanilla: diavolo e acqua santa?

Dettagli

Il contesto attuale e le prospettive dei mercati

Il contesto attuale e le prospettive dei mercati Il contesto attuale e le prospettive dei mercati Petrolio, progressivo rialzo... Brent dal 2010 Fonte: Bloomberg 2 Tassi, in aumento l interbancario... Euribor 3 mesi e tasso Bce a confronto Fonte: Bloomberg

Dettagli

BONUS CAP CERTIFICATE

BONUS CAP CERTIFICATE BONUS CAP CERTIFICATE Puoi ottenere un extra-rendimento (Bonus) e il prezzo di emissione, finché il sottostante si mantiene sopra il livello di barriera. In caso contrario replichi la performance del sottostante

Dettagli

MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO

MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO RELAZIONE SEMESTRALE AL 29/06/2007 98 MEDIOLANUM CRISTOFORO COLOMBO NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 29 GIUGNO 2007 Signori Partecipanti, il semestre

Dettagli

Morning Call 15 APRILE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Le nuove stime del Fondo Monetario Internazionale, Pil Italia 2015 a +0,5%, +1,1% nel 2016

Morning Call 15 APRILE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Le nuove stime del Fondo Monetario Internazionale, Pil Italia 2015 a +0,5%, +1,1% nel 2016 Morning Call 15 APRILE 2015 Sotto i riflettori Irs a 5 anni: andamento I temi del giorno Le nuove stime del Fondo Monetario Internazionale, Pil Italia 2015 a +0,5%, +1,1% nel 2016 Pil della Cina nel primo

Dettagli

NOTA FINANZIARIA. 31 marzo 2014 (weekly) I MERCATI FINANZIARI NELLA SCORSA SETTIMANA

NOTA FINANZIARIA. 31 marzo 2014 (weekly) I MERCATI FINANZIARI NELLA SCORSA SETTIMANA I MERCATI FINANZIARI NELLA SCORSA SETTIMANA MERCATO MONETARIO E MERCATO OBBLIGAZIONARIO La scorsa settimana ha visto un andamento differenziato dei tassi tra area euro ed area dollaro: se infatti quelli

Dettagli

Covered Warrant di UniCredit, soluzioni per mercati in movimento.

Covered Warrant di UniCredit, soluzioni per mercati in movimento. Covered Warrant di UniCredit, soluzioni per mercati in movimento. I Certificate descritti in questa pubblicazione sono strumenti finanziari strutturati complessi a capitale non protetto. Non è garantito

Dettagli

La ricchezza delle famiglie italiane (miliardi di euro)

La ricchezza delle famiglie italiane (miliardi di euro) Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/22 del 9/4/22 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della banca.

Dettagli

Obiettivo Investimento? Cash Collect Certificate di UniCredit. La vita è fatta di alti e bassi. Noi ci siamo in entrambi i casi.

Obiettivo Investimento? Cash Collect Certificate di UniCredit. La vita è fatta di alti e bassi. Noi ci siamo in entrambi i casi. Obiettivo Investimento? Cash Collect Certificate di UniCredit. I Certificate descritti in questa pubblicazione sono strumenti finanziari strutturati complessi a capitale condizionatamente protetto. Non

Dettagli

BPER INTERNATIONAL SICAV

BPER INTERNATIONAL SICAV BPER INTERNATIONAL SICAV OPEN SELECTION Comparti a profilo di rischio controllato > COSA È UNA SICAV La Sicav è una società per azioni a capitale variabile avente per oggetto l investimento collettivo

Dettagli

IL QUADRO MACROECONOMICO

IL QUADRO MACROECONOMICO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO LA CONGIUNTURA ECONOMICA - PUNTI DI VISTA E SUGGERIMENTI DI ASSET ALLOCATION IL QUADRO MACROECONOMICO DOTT. ALBERTO BALESTRERI Milano, 22 novembre 2013 S.A.F.

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO Collocatore Pagina 1 di 12 A) SCHEDA IDENTIFICATIVA funzionamento. Denominazione, tipologia e durata del

Dettagli

Schroder ISF EURO Short Term Bond

Schroder ISF EURO Short Term Bond Pagina 1 Indice Review su mercato e fondo pag. 2 Il mercato Il fondo Cosa ci aspettiamo dal mercato e dal fondo pag. 3 Uno sguardo al mercato Le scelte strategiche I risultati di pag. 4 Descrizione del

Dettagli

17 luglio 2015. Italia: premi raccolti nei settori vita e danni

17 luglio 2015. Italia: premi raccolti nei settori vita e danni Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/2002 del 9/4/2002 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della

Dettagli

Milano, 12 aprile 2008

Milano, 12 aprile 2008 Donato Finardi (*) Head of Listed Products Banca IMI Investire in borsa: come farlo con gli strumenti a disposizione dei risparmiatori (*) Le opinioni dell autore sono espresse a titolo personale e non

Dettagli

Morning Call 1 SETTEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori

Morning Call 1 SETTEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori Morning Call 1 SETTEMBRE 2015 Sotto i riflettori Spread Btp/Bund a 10 anni: andamento I temi del giorno Macro Area euro: inflazione in ripresa in Italia, +0,2% a/a l indice nazionale e +0,5% a/a quello

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Forex Coupon 2017-6 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Forex Coupon 2017-6 A chi si rivolge info Prodotto Investment Solutions by Epsilon è il nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR.

Dettagli

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza Dopo aver letto attentamente il seguente articolo giornalistico, Il rischio debito affonda le Borse, il candidato risponda ai seguenti quesiti tenento conto che la risposta corretta è una soltanto. FRANCOFORTE.

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 1 GIUGNO 2015 Il primo trimestre del 2015 ha portato con sé alcuni cambiamenti nelle dinamiche di crescita delle maggiori economie: alla moderata ripresa nell Area euro

Dettagli

Morning Call 14 GENNAIO 2016 DAILY. Sotto i riflettori

Morning Call 14 GENNAIO 2016 DAILY. Sotto i riflettori Morning Call 14 GENNAIO 2016 Sotto i riflettori Indice S&P500: andamento I temi del giorno Macro Area euro: calo marcato per la produzione industriale dell Area, a dicembre -0,7% su base mensile Banche

Dettagli

CFA Italy Financial Business Survey and Sentiment Index, maggio 2015 Rassegna Stampa. Il Sole 24 Ore Radiocor 4 maggio 2015

CFA Italy Financial Business Survey and Sentiment Index, maggio 2015 Rassegna Stampa. Il Sole 24 Ore Radiocor 4 maggio 2015 CFA Italy Financial Business Survey and Sentiment Index, maggio 2015 Rassegna Stampa Il Sole 24 Ore Radiocor 4 maggio 2015 Cfa Society: +56,8 pt Italy sentiment in maggio, fiducia confermata 2015-05-04

Dettagli

8a+ Investimenti Sgr. Latemar

8a+ Investimenti Sgr. Latemar 8a+ Investimenti Sgr Fondo Comune d Investimento Mobiliare Aperto Latemar RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2007 Sede Legale: Varese, Piazza Monte Grappa 4 Tel 0332-251411 Telefax 0332-251400 Capitale

Dettagli

IL SETTORE ENERGETICO NEL 2014 E LE PROSPETTIVE PER IL 2015. I mercati energetici internazionali e le prospettive per l Italia.

IL SETTORE ENERGETICO NEL 2014 E LE PROSPETTIVE PER IL 2015. I mercati energetici internazionali e le prospettive per l Italia. IL SETTORE ENERGETICO NEL 2014 E LE PROSPETTIVE PER IL 2015 I mercati energetici internazionali e le prospettive per l Italia Vittorio D Ermo Direttore Osservatorio Energia AIEE Aprile 2015 Sommario n

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

Piano Economico Finanziario 2008. Consiglio Generale: seduta del 26 Ottobre 2007

Piano Economico Finanziario 2008. Consiglio Generale: seduta del 26 Ottobre 2007 Piano Economico Finanziario 2008 e previsioni anni 2009 e 2010 Consiglio Generale: seduta del 26 Ottobre 2007 Indice Scenario & Previsioni PIANO ANNUALE 2008 1Fonti di finanziamento 2Impieghi 3Ricavi 4Costi

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 31 MARZO 2010 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY

COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 31 MARZO 2010 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY COMUNICATO STAMPA PUBBLICATI I RESOCONTI INTERMEDI DI GESTIONE AL 31 MARZO 2010 DI SECURFONDO, IMMOBILIUM 2001 ED INVEST REAL SECURITY 27 aprile 2010 Beni Stabili Gestioni S.p.A. SGR rende noto che in

Dettagli

Morning Call 18 GIUGNO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Oggi l incontro dei Ministri delle Finanze dell Area euro: nessun accordo su Atene

Morning Call 18 GIUGNO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Oggi l incontro dei Ministri delle Finanze dell Area euro: nessun accordo su Atene Morning Call 18 GIUGNO 2015 Sotto i riflettori Cambio Eur/Usd: andamento I temi del giorno Oggi l incontro dei Ministri delle Finanze dell Area euro: nessun accordo su Atene Il Fomc riduce di 25bp le proiezioni

Dettagli

Linea Azionaria. Avvertenza

Linea Azionaria. Avvertenza Avvertenza Si allegano le schede relative alle analoghe LInee di Gestioni di CFO SIM, come elemento di continuità gestoria alle nuove Linee di Gestione Elite di CFO GESTIONI FIDUCIARIE Capitale Sociale

Dettagli

CoStrUirE Un patrimonio mese dopo mese ControLLando il rischio Con nord ESt fund

CoStrUirE Un patrimonio mese dopo mese ControLLando il rischio Con nord ESt fund CoStrUirE Un patrimonio mese dopo mese ControLLando il rischio Con nord ESt fund piano di accumulo gennaio 100 febbraio 50 marzo 150 agosto 50 aprile 15o maggio 100 LUgLio 100 giugno 50 La SoLUzionE per

Dettagli

Il Mercato del reddito fisso

Il Mercato del reddito fisso S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Il Mercato del reddito fisso Angelo Drusiani Banca Albertini Syz & C. SpA Sala Convegni Corso Europa, 11 Milano S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO

Dettagli

Alla ricerca del rendimento perduto

Alla ricerca del rendimento perduto Milano, 10 aprile 2012 Alla ricerca del rendimento perduto Dalle obbligazioni alle azioni. La ricerca del rendimento perduto passa attraverso un deciso cambio di passo nella composizione dei portafogli

Dettagli

BONUS CAP CERTIFICATE

BONUS CAP CERTIFICATE BONUS CAP CERTIFICATE Puoi ottenere un extra-rendimento (Bonus) e il prezzo di emissione, finché il sottostante si mantiene sopra il livello di barriera. In caso contrario replichi la performance del sottostante

Dettagli

Allianz Euro Bond Strategy

Allianz Euro Bond Strategy Allianz Euro Bond Strategy Dieci validi motivi per investire Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro Il mercato obbligazionario negli ultimi anni ha registrato profonde trasformazioni:

Dettagli

Allianz Reddito Euro. Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro. Dieci validi motivi per investire

Allianz Reddito Euro. Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro. Dieci validi motivi per investire Allianz Reddito Euro Dieci validi motivi per investire Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro Il mercato obbligazionario negli ultimi anni ha registrato profonde trasformazioni:

Dettagli

Morning Call 18 DICEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Ifo tedesco in calo a dicembre a 108,70

Morning Call 18 DICEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Ifo tedesco in calo a dicembre a 108,70 Morning Call 18 DICEMBRE 2015 Sotto i riflettori Curva a scadenza dei Treasury: oggi e al 30 settembre 2015 I temi del giorno L analisi dei mercati Macro: Ifo tedesco in calo a dicembre a 108,70 Mercati

Dettagli

IL CAPITALE DI SVILUPPO E IL MERCATO DEL CAPITALE DI RISCHIO NUOVO CAPITALE E NUOVO APPROCCIO PER LO SVILUPPO DELLE PMI

IL CAPITALE DI SVILUPPO E IL MERCATO DEL CAPITALE DI RISCHIO NUOVO CAPITALE E NUOVO APPROCCIO PER LO SVILUPPO DELLE PMI IL CAPITALE DI SVILUPPO E IL MERCATO DEL CAPITALE DI RISCHIO NUOVO CAPITALE E NUOVO APPROCCIO PER LO SVILUPPO DELLE PMI 10 settembre 2014 RAPPORTO TRA IMPRESE ITALIANE E SISTEMA BANCARIO I prestiti bancari

Dettagli

Comitato Investimenti 11.1.2016

Comitato Investimenti 11.1.2016 Comitato Investimenti 11.1.2016 1 SNAPSHOT Il 2016 non dovrebbe presentare delle sorprese nell'euro-zona, con ciò il Comitato Investimenti intende un rialzo dei rendimenti, perché l'inflazione è modesta

Dettagli

ECONOMIC OUTLOOK 2013 OCSE: LA CRISI ITALIANA CONTINUA

ECONOMIC OUTLOOK 2013 OCSE: LA CRISI ITALIANA CONTINUA 423 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com ECONOMIC OUTLOOK 2013 OCSE: LA CRISI ITALIANA CONTINUA 30 maggio 2013 a cura di Renato Brunetta INDICE 2 Le previsioni sull economia Alcuni grafici

Dettagli

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog Asset allocation: settembre 2015 /blog Come sono andati i mercati? Il rallentamento della Cina, la crisi in Grecia, il crollo delle materie prime e la moderata crescita dell economia americana hanno sollevato

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI CON CARATTERISTICHE STANDARD A TASSO VARIABILE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI CON CARATTERISTICHE STANDARD A TASSO VARIABILE CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI CON CARATTERISTICHE STANDARD A TASSO VARIABILE Banca Popolare del Lazio T.V. 12//08/2008 12/08/2011 41ª, Codice Isin:

Dettagli

Snam e i mercati finanziari

Snam e i mercati finanziari Snam e i mercati finanziari Nel corso del 2012 i mercati finanziari europei hanno registrato rialzi generalizzati, sebbene in un contesto di elevata volatilità. Nella prima parte dell anno le quotazioni

Dettagli

RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC. Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico

RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC. Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2015 ASSET DYNAMIC Fondo Comune di Investimento Aperto destinato alla Generalità del Pubblico ASSET SG S.p.A. A SOCIO UNICO Via Tre Settembre, 210 47891 Dogana R.S.M.

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, la Compagnia

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI Ottobre 2015 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI Ottobre 2015 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI Ottobre 2015 (principali evidenze) 1. A settembre 2015 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.825 miliardi di euro (cfr. Tabella 1) è nettamente

Dettagli

Fondo Raiffeisen Strategie Fonds

Fondo Raiffeisen Strategie Fonds Relazione Semestrale al 30.06.2014 Fondo ADVAM Partners SGR S.p.A. Sede Legale: Via Turati 9, 20121 Milano Tel 02.620808 Telefax 02.874984 Capitale Sociale Euro 2.200.000 i.v. Codice Fiscale, Partita IVA

Dettagli

Morning Call 4 SETTEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori

Morning Call 4 SETTEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori Morning Call 4 SETTEMBRE 2015 Sotto i riflettori Indice FtseMib: andamento I temi del giorno Macro: Pmi dei servizi (Area euro) in miglioramento, Ism non manifatturiero (Usa) in calo sotto i 60 punti Bce:

Dettagli

BANCA ALETTI & C. S.p.A. BONUS CERTIFICATE e BONUS CERTIFICATES DI TIPO QUANTO CONDIZIONI DEFINITIVE D OFFERTA

BANCA ALETTI & C. S.p.A. BONUS CERTIFICATE e BONUS CERTIFICATES DI TIPO QUANTO CONDIZIONI DEFINITIVE D OFFERTA BANCA ALETTI & C. S.p.A. in qualità di emittente e responsabile del collocamento del Programma di offerta al pubblico e/o di quotazione di investment certificates denominati BONUS CERTIFICATE e BONUS CERTIFICATES

Dettagli

Morning Call 12 NOVEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: oggi l inflazione in Germania e Francia e la. nell Area euro

Morning Call 12 NOVEMBRE 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: oggi l inflazione in Germania e Francia e la. nell Area euro Morning Call 12 NOVEMBRE 2015 Sotto i riflettori Rendimento Btp a 10 anni: andamento I temi del giorno Macro: oggi l inflazione in Germania e Francia e la produzione industriale nell Area euro Tassi: per

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital SA e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO

CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO Per l offerta relativa al programma di emissione denominato ROVIGOBANCA - TASSO FISSO IT0004750425 RovigoBanca 01/08/2015 TF 3,60% Le presenti Condizioni Definitive sono

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 Euro 6.671.440

Dettagli

"BNPP Athena Sicurezza su 6 azioni a 5 anni"

BNPP Athena Sicurezza su 6 azioni a 5 anni "BNPP Athena Sicurezza su 6 azioni a 5 anni" Copia per la Banca Codice ISIN: NL0010060224 (i "Certificati") emessi da BNP PARIBAS ARBITRAGE ISSUANCE B.V. (l'"emittente") incondizionatamente e irrevocabilmente

Dettagli

Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit.

Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit. Codice ISIN: IT0006724766 Codice Negoziazione: UMIB3L Codice ISIN: IT0006724782 Codice Negoziazione: UMIB5L Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit. Puoi replicare, moltiplicando x3 e x5 la performance

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Italian Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó=

Regolamento del fondo interno A.G. Italian Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó= A) Obiettivi e descrizione del fondo Il fondo persegue l obiettivo di incrementare il suo valore nel lungo termine, attraverso l investimento in

Dettagli

IL QUADRO MACROECONOMICO

IL QUADRO MACROECONOMICO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO LA CONGIUNTURA ECONOMICA - PUNTI DI VISTA E SUGGERIMENTI DI ASSET ALLOCATION IL QUADRO MACROECONOMICO DOTT. ALBERTO BALESTRERI Milano, 20 novembre 2014 S.A.F.

Dettagli

Scheda prodotto. 100% dell importo nominale sottoscritto. 1 obbligazione per un valore nominale di Euro 1.000

Scheda prodotto. 100% dell importo nominale sottoscritto. 1 obbligazione per un valore nominale di Euro 1.000 Caratteristiche principali del Prestito Obbligazionario Scheda prodotto Denominazione Strumento Finanziario Tipo investimento Emittente Rating Emittente Durata Periodo di offerta Data di Godimento e Data

Dettagli

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461. GP Private Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario. Non costituisce offerta

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO ASSICURATIVO PREVILINK

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO ASSICURATIVO PREVILINK Allegato 4 REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO ASSICURATIVO PREVILINK Art. 1 - Denominazione del Fondo Interno La Società gestisce, con le modalità stabilite dal presente Regolamento, un portafoglio di valori

Dettagli

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento?

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? INVESTMENT CERTIFICATES Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Express Certificate sull azione Intesa San Paolo S.p.A. ISIN: DE000HV8BFK4 Sottostante: Intesa San Paolo

Dettagli

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE

PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE PER LE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO CASSE RURALI E ARTIGIANE DEL VENETO MEFR MODELLO ECONOMETRICO FINANZIARIO REGIONALE I dati utilizzati per le elaborazioni sono aggiornati al 31/7/1 Pagina 1 Questa

Dettagli