ASL BRINDISI Dati aggregati attività amministrativa anno Dotazioni organiche N. 3 Provvedimenti istruttori

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ASL BRINDISI Dati aggregati attività amministrativa anno Dotazioni organiche N. 3 Provvedimenti istruttori"

Transcript

1 Dott. ssa Maria Grazia Coluccia Dati aggregati attività amministrativa ANNO 2014 Procedimenti amministrativi Dati numerici Dotazioni organiche N. 3 Provvedimenti istruttori Selezioni (concorsi) N. 35 Provvedimenti Mobilità N. 34 Provvedimenti Assunzione tramite avviamento al lavoro dai Centri per l'impiego N. // Provvedimenti Assunzione disabili L. 68/99 N. 1 Provvedimenti Comunicazione dei dati riguardanti le categorie protette (l. 68/99) N. 1 Provvedimenti Conferimento incarichi N. 120 Provvedimenti Avvisi pubblici N. 34 Provvedimenti Comandi N. 6 Provvedimenti Aspettativa per motivi personali e familiari N. 6 Provvedimenti Part-time N. 24 Provvedimenti Verifiche e valutazioni varie N. 30 Provvedimenti Sospensione facoltativa N. 3 Provvedimenti Incompatibilità/decadenza N. // Provvedimenti Autorizzazione espletamento incarichi extraistituzionali N. 52 Provvedimenti Aggiornamento professionale obbligatorio e/o facoltativo con oneri a carico della ASL N. 34 Provvedimenti Congedi non retribuiti per formazione N. // Provvedimenti Recesso da parte dell Azienda N. // Provvedimenti Trattenimento in servizio: personale area di comparto e Dirigenza professionale, tecnica e amministrativa N. 2 Provvedimenti

2 Dott. ssa Maria Grazia Coluccia Trasferimento di personale ad altre mansioni per motivi di salute N. // Provvedimenti Accertamenti medico-legali N. // Provvedimenti Aspetti giuridici e istruttoria degli istituti della produttività collettiva, delle prestazioni individuali e della retribuzione di risultato N. 3 Provvedimenti complessi Costituzione, modifiche delle delegazioni trattanti N. // Provvedimenti Determinazioni fondi delle tre Aree negoziali N. 4 Provvedimenti Aspetti economici consequenziali dei vari processi di valutazione e verifica N. 8 Provvedimenti Stipulazione contratti integrativi aziendali e provvedimenti generali di esecuzione N. // Provvedimenti Medicina generale e pediatrica: rilevazione zone carenti, graduatorie N. 4 Provvedimenti complessi Specialisti ambulatoriali distrettuali medicina dei servizi:turni vacanti, graduatorie N. 6 Provvedimenti complessi Continuità assistenziale emergenza territoriale: turni vacanti, avvisi pubblici graduatorie N. 7 Provvedimenti complessi Specialistica ambulatoriale accreditata (tetti di spesa, contratti annuali, rapporti di accreditamento) N. 60 Provvedimenti complessi Procedura complessa N. // Provvedimenti Assistenza diretta per ricoveri c/o case di cura private accreditate (contratti annuali,notifiche di ricovero,penalizzazioni,ecc eccede tetti di spesa regressioni tariffarie) N. 35 Provvedimenti Aspettativa per mandato amministrativo N. // Provvedimenti Ricostruzione di carriera per effetto di sentenze, decisioni N. 3 Provvedimenti Liquidazione compensi collegi e commissioni N. 5 Provvedimenti Aspettative per assunzione presso lo Ente e/o altra Amministrazione N. 16 Provvedimenti Rimborso emolumenti e oneri riflessi del personale comandato N. 2 Provvedimenti Riscossione emolumenti e oneri riflessi del personale comandato presso altre Amministrazioni N. // Provvedimenti Liquidazione compensi Co.Co.Co. e compensi per incarichi professionali di lavoro autonomo N. 15 Provvedimenti rilevazione monte ore permessi sindacali N. 4 Provvedimenti Distacchi e aspettative sindacali non retribuite N. 11 Provvedimenti

3 Dott. ssa Maria Grazia Coluccia Aspettativa per mandato politico N. 4 Provvedimenti Provvedimenti di cessazione con diritto a pensione N. 13 Provvedimenti Recesso del dipendente senza diritto a pensione N. // Provvedimenti Aspettativa per servizio militare N. // Provvedimenti Congedo per maternità oltre la scadenza del contratto (personale a tempo determinato) N. // Provvedimenti Congedo retribuito non superiore a due anni (handicap) N. 14 Provvedimenti Malattia (periodo di comporto) N. // Provvedimenti Tirocini e frequenze volontarie N. // Provvedimenti Ricostruzioni di carriera per effetto di sentenze, decisioni, transazioni) vedere cause di servizio N. // Provvedimenti Assegno per il nucleo familiare N Provvedimenti Liquidazione TFR N. 27 Provvedimenti Indennità sostitutiva di preavviso N. 10 Provvedimenti Indennità sostitutiva ferie N. 13 Provvedimenti Benefici previdenziali N. 7 Provvedimenti Trattamenti accessori connessi ai compensi per lavoro straordinario e per la remunerazione di particolari condizioni di disagio, pericolo o danno (indennità di turno,di pronta disponibilità, ecc ) N. 12 Provvedimenti Rimborsi per ricoveri in forma indiretta (rimborsi, liquidazioni) N. // Provvedimenti Medicina generale e pediatrica: conferimento incarichi nel rispetto della graduatoria N. 15 Provvedimenti Medicina generale e pediatrica liquidazione competenze N. 24 Provvedimenti complessi Continuità assistenziale medicina dei servizi emergenza territoriale 118: conferimento N. 15 Provvedimenti Continuità assistenziale medicina dei servizi emergenza territoriale 118: liquidazione N. 25 Provvedimenti Specialisti ambulatoriali distrettuali medicina del lavoro:conferimento incarichi nel rispetto della graduatoria N. 54 Provvedimenti Specialisti ambulatoriali distrettuali medicina del lavoro: liquidazione competenze N. 10 Provvedimenti

4 Dott. ssa Maria Grazia Coluccia Specialistica privata ambulatoriale accreditata: liquidazione competenze N. 11 Provvedimenti Assistenza diretta per ricoveri presso case di cura private accreditate: liquidazione competenze N. 20 Provvedimenti Congedo non retribuito non superiore a due anni per gravi e documentati motivi N. // Provvedimenti Aspettativa per progetti terapeutici N. // Provvedimenti Sospensione obbligatoria dal servizio N. 1 Provvedimenti Approvazione schede di inquadramento per l applicazione CC.NN.LL. N. // Provvedimenti Verbali di conciliazione (transazioni) N. 103 Provvedimenti Cause di servizio e equo indennizzo N. 2 Provvedimenti Esecuzione di sentenze definitive o irrevocabili N. // Provvedimenti Certificati di servizio N. 19 Provvedimenti Certificati di stipendio per cessione 1/5 stipendio a favore banche e società finanziarie determinazione forfettaria N. 50 Provvedimenti Atto di benestare o diniego per cessione 1/5 stipendio a favore banche e società f. determinazione forfettaria N. 50 Provvedimenti Prestito pluriennale totale trattenute effettuate nell'anno N. 711 Provvedimenti Piccolo prestito INPDAP totale trattenute effettuate nell'anno N. 683 Provvedimenti Assegno nucleo familiare anni precedenti N. 41 Provvedimenti Recesso con preavviso N. // Provvedimenti Tirocinio curriculare N. 232 Provvedimenti Anticipo spese per aggiornamento N. // Provvedimenti Saldo spese per aggiornamento: come da Piano Formativo Aziendale - n. 1 provvedimenti comoplessi da cui derivano N. 100 Provvedimenti Trattenimento in servizio Dirigenti medici e sanitari N. // Provvedimenti Assistenza disabili N. 13 Provvedimenti Permessi e congedi per motivi di studio N. 1 Provvedimenti complessi

5 Dott. ssa Maria Grazia Coluccia Infortuni N. 11 Provvedimenti Acceso agli atti N. 5 Provvedimenti

AZIENDA SANITARIA LOCALE BRINDISI

AZIENDA SANITARIA LOCALE BRINDISI N. d'ord. PROCEDIMENTO AZIENDA SANITARIA LOCALE BRINDISI AREA GESTIONE DEL PERSONALE Decreto Legislativo n. 33 del 14/03/2013 Art. 35 PROCEDIMENTO E NORMATIVA DI RIFERIMENTO (Breve Descrizione) NORMATIVA

Dettagli

ASL TO4 : procedimenti amministrativi della Struttura Complessa Amministrazione del Personale INTERNI/D'UFFICIO II Semestre 2015

ASL TO4 : procedimenti amministrativi della Struttura Complessa Amministrazione del Personale INTERNI/D'UFFICIO II Semestre 2015 AMMINISTRATIVO INVIO FASCICOLI PERSONALI A SEGUITO TRASFERIMENTO ANAGRAFE DELLE PRESTAZIONI COMPENSI AI PROPRI DIPENDENTI ANAGRAFE DELLE PRESTAZIONI COMPENSI AI DIPENDENTI DI ALTRE AMMINISTRAZIONI ANAGRAFE

Dettagli

Prospetto ricognizione provvedimenti amministrativi aziendali Allegato n.1

Prospetto ricognizione provvedimenti amministrativi aziendali Allegato n.1 Prospetto ricognizione provvedimenti amministrativi aziendali Allegato n.1 Denominazione U.O.C. Sviluppo Risorse Umane Responsabile Dott. Pasquale eventuale articolazione interna (U.O.S.) UOS Trattamento

Dettagli

art. 39, c. 4 CCNL 94/95 Comparto art. 38, c. 8 CCNL 5/12/96 Aree Dirigenza

art. 39, c. 4 CCNL 94/95 Comparto art. 38, c. 8 CCNL 5/12/96 Aree Dirigenza POTERE SOSTITUTIVO: Direttore Amministrativo Dr.ssa Gilda Menini tel. 0415534791 - pec: asl14@pecvento.it MODALITA': Segnalazione al Sostituto N. d'ordine Denominazione o oggeto del procedimento Disposizioni

Dettagli

UOC Politiche e Gestione del Personale. Direttore Generale 180 gg no. Direttore Generale 18 mesi no. Direttore UOC Politiche e Gestione del Personale

UOC Politiche e Gestione del Personale. Direttore Generale 180 gg no. Direttore Generale 18 mesi no. Direttore UOC Politiche e Gestione del Personale UOC Politiche e termini (si/) Autorizzazione incarichi esterni 15 gg Indizione avviso, mina commissione, svolgimento selezione Direttori di Struttura Complessa Direttore Generale 180 gg Indizione concorso,

Dettagli

MONITORAGGIO TERMINI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI - IV TRIM PERIODO OTTOBRE/DICEMBRE 2016

MONITORAGGIO TERMINI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI - IV TRIM PERIODO OTTOBRE/DICEMBRE 2016 AUTORIZZAZIONI SVOLGIMENTI INCARICHI EXTRAIST. EX ART. 53 DLGS. 165/2001 42 42 0 DETERMINE LIQUIDAZIONE FATTURE E-WORK DETERMINE RIMBORSI PERSONALE ACQUISITO IN COMANDO E RICHIESTA RIMBORSO COMANDO 14

Dettagli

COMUNE DI VILLANOVA DEL BATTISTA. (prov.di Avellino) Tabella dei procedimenti amministrativi di competenze dell ente.

COMUNE DI VILLANOVA DEL BATTISTA. (prov.di Avellino) Tabella dei procedimenti amministrativi di competenze dell ente. COMUNE DI VILLANOVA DEL BATTISTA (prov.di Avellino) Tabella dei procedimenti amministrativi di competenze dell ente. Approvata con deliberazione di Giunta Comunale n. 71 del 27.9.2013. AREA LEGALE- TRIBUTI-PERSONALE

Dettagli

Area 1 Dei sistemi istituzionali e Finanziari. 02 Settore Risorse Umane

Area 1 Dei sistemi istituzionali e Finanziari. 02 Settore Risorse Umane Area 1 Dei sistemi istituzionali e Finanziari 02 Settore Risorse Umane dirigente: RAPONI MASSIMO codifica del servizio denominazione servizio responsabile del servizio categoria 02.1 Servizio Organizzazione

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA oggi Libero Consorzio Comunale

PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA oggi Libero Consorzio Comunale PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA oggi Libero Consorzio Comunale Denominazione procedimento Inquadramento dirigente TIPOLOGIA DEI PROCEDIMENTI (art. 35 D.Lgs. n. 33/2013) Descrizione procedimento Inquadramento

Dettagli

INDICE SOMMARIO DISPOSIZIONI GENERALI - ORDINAMENTO UFFICI PIANTA ORGANICA

INDICE SOMMARIO DISPOSIZIONI GENERALI - ORDINAMENTO UFFICI PIANTA ORGANICA INDICE SOMMARIO TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI - ORDINAMENTO UFFICI PIANTA ORGANICA Art. 1 Contenuto del Regolamento Art. 2 Norme Integrative... Art. 3 Rapporto di lavoro... Art. 4 Rapporti Amministrazione

Dettagli

per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati

per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati INDICE-SOMMARIO Principali abbreviazioni bibliografiche XIII Parte Prima LINEAMENTI DELL'IMPIEGO PUBBLICO PRIVATIZZATO IMPIEGO PUBBLICO 1. Indici rilevatori del rapporto di pubblico impiego 3 2. Distinzione

Dettagli

Direzione Risorse Umane

Direzione Risorse Umane Direzione Risorse Umane Anno 2014 1 semestre Risultati monitoraggio tempi procedimentali Tipologia (oggetto) del procedimento sottoposto a monitoraggio Numero Totale delle pratiche sottoposte a monitoraggio

Dettagli

CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO 30 G.G. 12 G.G.

CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO 30 G.G. 12 G.G. SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO AFFARI GENERALI CONTROLLI INTERNI E TRASPARENZA Accesso agli atti: la legge 241/1990 e s.m.i consente al cittadino di visionare ed ottenere copia di documenti amministrativi

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. PERSONALE - SERVIZIO PERSONALE DOCENTE E RICERCATORE PROCEDIMENTO TERMINE R.PC. R.PV. Reclutamento Professori Universitari di I e di II Fascia Emanazione bando valutazione

Dettagli

RESPONSABILE SERVIZIO Dr.ssa M. Paola BOSSI- Segretario Comunale

RESPONSABILE SERVIZIO Dr.ssa M. Paola BOSSI- Segretario Comunale Risposta a istanze, petizioni e proposte dei cittadini non rientranti in procedimenti individuali. Rilascio atti oggetto di richiesta di accesso dei Consiglieri Comunali Pubblicazioni sul sito istituzionale

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Ufficio X - Ambito territoriale di Biella

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Ufficio X - Ambito territoriale di Biella Allegato 1 Elenco delle UO funzionali alla gestione documentale dell AOOUSPBI USPBIarchivio UO DENOMINAZIONE ATTIVITA ISTITUZIONALE Ufficio Protocollo Archivio e Spedizioni 1.Protocollo Informatico 2.Gestione

Dettagli

in giorni dell interessato accompagnata dal pagamento della prima rata delle tasse dell interessato

in giorni dell interessato accompagnata dal pagamento della prima rata delle tasse dell interessato TABELLA DI DETERMINAZIONE DEI TERMINI DI CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI (art. 2, commi 2 e 3, Regolamento dei procedimenti amministrativi di cui al DR n. 807/2010) Emanata con DR. n. 219/2013 del 25/03/2013

Dettagli

Procedimenti amministrativi di competenza dell Ufficio dirigenziale per la gestione delle risorse umane Dirigente Anastasia Giuffrida

Procedimenti amministrativi di competenza dell Ufficio dirigenziale per la gestione delle risorse umane Dirigente Anastasia Giuffrida Procedimenti amministrativi di competenza dell Ufficio dirigenziale per la gestione delle risorse umane Dirigente Anastasia Giuffrida Periodo di riferimento 2013 Aggiornato il 16.04.2013 Tipologia procedimenti

Dettagli

PILLOLE DI DIRITTO DEL LAVORO

PILLOLE DI DIRITTO DEL LAVORO PILLOLE DI DIRITTO DEL LAVORO Dott. Mario Caserta CISL FP A.M. Torino e Canavese CISL FP Città della Salute e della Scienza ASSETTI CONTRATTUALI C.C.N.L.: * durata 4 anni per normativo * durata 2 anni

Dettagli

Premessa... pag. 5. Parte I. Il rapporto di lavoro

Premessa... pag. 5. Parte I. Il rapporto di lavoro Premessa... pag. 5 Parte I Nozioni Introduttive. Il rapporto di lavoro Capitolo 1 Le fonti del diritto del lavoro 1. Generalità...» 17 2. La gerarchia delle fonti...» 18 3. Il Titolo V della Costituzione...»

Dettagli

CONTRATTO DI LAVORO INDIVIDUALE A TEMPO DETERMINATO. Premesso che in data 20 ottobre 2003 è stato sottoscritto il Contratto collettivo relativo

CONTRATTO DI LAVORO INDIVIDUALE A TEMPO DETERMINATO. Premesso che in data 20 ottobre 2003 è stato sottoscritto il Contratto collettivo relativo COMUNE DI MOENA PROVINCIA DI TRENTO CONTRATTO DI LAVORO INDIVIDUALE A TEMPO DETERMINATO Rep. n. /a.p. Premesso che in data 20 ottobre 2003 è stato sottoscritto il Contratto collettivo relativo al 2002-2005

Dettagli

Allegato 2 Funzioni, attività, macroprocessi e processi delle strutture del Consiglio regionale del Piemonte.

Allegato 2 Funzioni, attività, macroprocessi e processi delle strutture del Consiglio regionale del Piemonte. Allegato 2 Funzioni, attività, macroprocessi e processi delle strutture del Consiglio regionale del Piemonte. Anni 2016-2018 AREA SPECIFICA AREA OBBLIGATORIA AREA GENERALE FUNZIONI, ATTIVITA, MACROPROCESSI

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DELLA ROMAGNA Amministrazione e Gestione del Personale - Ravenna Anagrafe Procedimenti

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DELLA ROMAGNA Amministrazione e Gestione del Personale - Ravenna Anagrafe Procedimenti Sottoscrizione contratti individuali rapporto di lavoro dipendente /Codic e Civile Brandolini Francesca Tel. 0544 286759 Contratto di lavoro f.brandolini@aus Rilascio certificazioni di servizio e status

Dettagli

Allegato 1 Allegato al Regolamento di Ateneo relativo ai procedimenti amministrativi, emanato con Decreto del Presidente del Cda n. 37 del 07/05/2015 e pubblicato sul sito in data 07/05/2015. Procedimenti

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE Ravenna Anagrafe Procedimenti

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE Ravenna Anagrafe Procedimenti Sottoscrizione contratti individuali rapporto di lavoro dipendente /Codic e Civile Brandolini Francesca Tel. 0544 286759 Contratto di lavoro f.brandolini@aus Rilascio certificazioni di servizio e status

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER IL PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO UNIVERSITA PER IL BIENNIO ECONOMICO

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER IL PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO UNIVERSITA PER IL BIENNIO ECONOMICO CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER IL PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO UNIVERSITA PER IL BIENNIO ECONOMICO 2008-2009 Art. 1 Campo di applicazione, durata e decorrenza del contratto 1. Il

Dettagli

Capitolo 1 Le fonti del diritto del lavoro 1. Generalità...» La gerarchia delle fonti...» Il Titolo V della Costituzione...

Capitolo 1 Le fonti del diritto del lavoro 1. Generalità...» La gerarchia delle fonti...» Il Titolo V della Costituzione... Parte I Nozioni Introduttive. Il rapporto di lavoro Capitolo 1 Le fonti del diritto del lavoro 1. Generalità...» 17 2. La gerarchia delle fonti...» 18 3. Il Titolo V della Costituzione...» 30 Capitolo

Dettagli

COMUNE DI CENESELLI. (Provincia di Rovigo) AREA ECONOMICO/FINANZIARIA ELENCO PER LA DISCIPLINA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

COMUNE DI CENESELLI. (Provincia di Rovigo) AREA ECONOMICO/FINANZIARIA ELENCO PER LA DISCIPLINA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMUNE DI CENESELLI (Provincia di Rovigo) AREA ECONOMICO/FINANZIARIA ELENCO PER LA DISCIPLINA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI TEMPI MEDI DI CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI N. OGGETTO SERVIZIO RISORSE UMANE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 125 del 21/02/2013 OGGETTO: Liquidazione e pagamento del conguaglio dei fondi della retribuzione di risultato

Dettagli

COMUNE DI (Provincia di )

COMUNE DI (Provincia di ) COMUNE DI (Provincia di ) ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRIVI GENERALI UFFICIO PERSONALE Legenda: CIL Inizio Lavori SCIA Segnalazione Certificato Inizio Attività DIA Dichiarazione Inizio Attività (edilizia)

Dettagli

La nuova Riforma del Pubblico Impiego su CD-Rom

La nuova Riforma del Pubblico Impiego su CD-Rom La nuova Riforma del Pubblico Impiego su CD-Rom Indice della documentazione contenuta nel CD-Rom La costituzione del rapporto di pubblico impiego Programmazione di fabbisogno di personale Approvazione

Dettagli

Pubblicazione ai sensi dell'art. 35, c. 1, lett. a), d.lgs n. 33/2013. Termine di conclusione dl procedimento. Stabilito dal CCNL del comparto ricerca

Pubblicazione ai sensi dell'art. 35, c. 1, lett. a), d.lgs n. 33/2013. Termine di conclusione dl procedimento. Stabilito dal CCNL del comparto ricerca TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTO Ufficio dirigenziale Affari Generali e Periodo di riferimento: Anno 2016 Aggiornato il: 30 novembre 2016 Pubblicazione ai sensi dell'art. 35, c. 1, lett. a), d.lgs n. 33/2013

Dettagli

Programma 02 - Razionalizzazione delle risorse umane e professionali

Programma 02 - Razionalizzazione delle risorse umane e professionali COMUNE della CITTÀ di CASTIGLIONE delle STIVIERE Provincia di Mantova Stato di Attuazione dei Programmi 2008 *** Programma 02 - Razionalizzazione delle risorse umane e professionali Il Segretario Direttore

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DELLA ROMAGNA Amministrazione e Gestione del Personale - Ravenna Anagrafe Procedimenti

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DELLA ROMAGNA Amministrazione e Gestione del Personale - Ravenna Anagrafe Procedimenti Rilascio certificazioni di servizio e status personale dipendente Brandolini Francesca Tel. 0544 286759 @ Certificazione A1 Rilevazione tassi assenza/presenzacurriculum dirigenti (obbligo informativo verso

Dettagli

ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E DELLE ATTIVITA

ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E DELLE ATTIVITA PROCEDIMENTO CONCORSUALE PUBBLICO PER ASSUNZIONI A INDETERMINATO Art. 35 d.lgs. 165/01 lett. A) D.P.R. 487/94 Regolamento concorsi X X SI 180 giorni dall espletamento delle prove scritte e/o pratiche PROCEDURA

Dettagli

CONTRATTO DI LAVORO INDIVIDUALE A TEMPO DETERMINATO. Premesso che in data 20 ottobre 2003 è stato sottoscritto il Contratto collettivo relativo al

CONTRATTO DI LAVORO INDIVIDUALE A TEMPO DETERMINATO. Premesso che in data 20 ottobre 2003 è stato sottoscritto il Contratto collettivo relativo al COMUNE DI MOENA PROVINCIA DI TRENTO CONTRATTO DI LAVORO INDIVIDUALE A TEMPO DETERMINATO Moena, Rep. n. /a.p. Premesso che in data 20 ottobre 2003 è stato sottoscritto il Contratto collettivo relativo al

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI GEOFISICA E VULCANOLOGIA CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO. Trattamento accessorio del personale dell INGV

ISTITUTO NAZIONALE DI GEOFISICA E VULCANOLOGIA CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO. Trattamento accessorio del personale dell INGV ISTITUTO NAZIONALE DI GEOFISICA E VULCANOLOGIA CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO Trattamento accessorio del personale dell INGV ANNO 2014 SEZIONE I - DIRIGENZA AMMINISTRATIVA Art. 1 - Risorse destinate

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO RELATIVO AL PERSONALE DEL COMPARTO ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI BIENNIO ECONOMICO

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO RELATIVO AL PERSONALE DEL COMPARTO ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI BIENNIO ECONOMICO CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO RELATIVO AL PERSONALE DEL COMPARTO ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI BIENNIO ECONOMICO 2004-2005 Pag. 2 Art. 1 - Campo di applicazione, durata e decorrenza del contratto

Dettagli

INDICE SOMMARIO I COSTITUZIONE PRINCIPI FONDAMENTALI

INDICE SOMMARIO I COSTITUZIONE PRINCIPI FONDAMENTALI pag. Elenco degli Autori... IX Notizie sugli Autori... XI Premessa alla prima edizione... XIII Premessa alla quarta edizione... XV Elenco delle abbreviazioni... XXIII PRINCIPI FONDAMENTALI I COSTITUZIONE

Dettagli

Telefono n Termine massimo di conclusione del procedimento previsto dalla normativa (in giorni)

Telefono n Termine massimo di conclusione del procedimento previsto dalla normativa (in giorni) Monitoraggio dei tempi di conclusione dei procedimenti amministrativi Denominazione UOC GASBES Responsabile Dott.ssa Maria Grazia Capitoli Telefono n. 0871 358717 E-mail assistenza.base@asl2abruzzo.it

Dettagli

ALLEGATO 3 PROCEDIMENTI RELATIVI ALL AMMINISTRAZIONE INTERNA. Legge 22 dicembre 2011 n. 214

ALLEGATO 3 PROCEDIMENTI RELATIVI ALL AMMINISTRAZIONE INTERNA. Legge 22 dicembre 2011 n. 214 ALLEGATO 3 PROCEDIMENTI RELATIVI ALL AMMINISTRAZIONE INTERNA N. Procedimento Norma di riferimento Unità organizzativa Termine 1 Cessazione dal servizio per raggiunti limiti di età economico del personale,

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO relativo al personale del comparto università per il biennio economico

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO relativo al personale del comparto università per il biennio economico CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO relativo al personale del comparto università per il biennio economico 2008-2009 Il giorno 12 marzo 2009, alle ore 16.00, presso la sede dell ARAN, ha avuto luogo

Dettagli

AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST Dipartimento delle RISORSE UMANE e RELAZIONI SINDACALI

AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST Dipartimento delle RISORSE UMANE e RELAZIONI SINDACALI AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST Dipartimento delle RISORSE UMANE e RELAZIONI SINDACALI Dipartimento Risorse Umane e Relazioni Sindacali Alessia Macchia UOC Reclutamento e Politiche del Personale Dipendente

Dettagli

COMUNE DI SASSARI Settore Organizzazione e Gestione Risorse Umane e Politiche attive del lavoro

COMUNE DI SASSARI Settore Organizzazione e Gestione Risorse Umane e Politiche attive del lavoro Settore Organizzazione e Risorse Umane e Politiche attive del lavoro 1 Acquisizione beni e servizi D.Lgs 163/06 L.R. 5/07 e relativi regolamenti attuazione Staff, Programm. e Controllo 90 gg. Determinazione

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE CALABRIA AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE CALABRIA AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE CALABRIA AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 00010 DEL 01.02.2016 OGGETTO: Determinazione fondi contrattuali definitivi relativi

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art. 124 D.lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo Pretorio

Dettagli

AREA RISORSE UMANE RECAPITI

AREA RISORSE UMANE RECAPITI PROCEDIMENTO UNITÀ ORGANIZZATIVA E NOMINATIVO AREA RISORSE UMANE RECAPITI NORME E ALTRI ATTI DI RIFERIMENTO TERMINE PER LA CONCLUSIONE ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALL'ISTANZA 64/2001; Bandi nazionali

Dettagli

INDICE SOMMARIO XIII XXIII XVII

INDICE SOMMARIO XIII XXIII XVII pag. Elenco degli Autori... Notizie sugli Autori... Premessa alla prima edizione... Premessa alla terza edizione... Elenco delle abbreviazioni... IX XI XIII XV XXIII I COSTITUZIONE PRINCIPI FONDAMENTALI

Dettagli

Elenco UO Unità organizzativa corrispondente a ciascun ufficio della AOOUSPCZ

Elenco UO Unità organizzativa corrispondente a ciascun ufficio della AOOUSPCZ Direzione Generale UFFICIO II Ambito Territoriale di Catanzaro ALLEGATO 1 Elenco UO Unità organizzativa corrispondente a ciascun ufficio della AOOUSPCZ UO DENOMINAZIONE ATTIVITÀ PUNTI UNICI DI ACCESSO

Dettagli

Elenco delle competenze dell Ufficio Scolastico Provinciale di Rovigo

Elenco delle competenze dell Ufficio Scolastico Provinciale di Rovigo (Allegato 2) Elenco delle competenze dell Ufficio Scolastico Provinciale di Rovigo ATTIVITA ACCREDITAMENTO FONDI PER SEZIONI PRIMAVERA : ADOZIONI LIBRI DI TESTO: AMMINISTRATORE DI RETE USP: ANAGRAFE EDILIZIA

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Premessa... Pag. V. Capitolo Primo NOZIONI E FONTI DEL DIRITTO DEL LAVORO

INDICE SOMMARIO. Premessa... Pag. V. Capitolo Primo NOZIONI E FONTI DEL DIRITTO DEL LAVORO INDICE SOMMARIO Premessa... Pag. V Capitolo Primo NOZIONI E FONTI DEL DIRITTO DEL LAVORO 1. Il lavoro... Pag. 3 2. Il lavoro subordinato...» 4 3. Subordinazione socioeconomica e subordinazione giuridica.»

Dettagli

CAPITOLO 1 Norme generali

CAPITOLO 1 Norme generali Sommario CAPITOLO 1 Norme generali 1. Premessa... 1 Fonti normative e contrattuali 2. Fonti legali e amministrative... 1 3. Fonti contrattuali collettive... 6 Orario di lavoro 4. Lavoro ordinario... 7

Dettagli

SERVIZIO FINANZIARIO E PERSONALE

SERVIZIO FINANZIARIO E PERSONALE SERVIZIO FINANZIARIO E PERSONALE N. PROCEDIMENTO - A) ad istanza di parte - B) d'ufficio NORMATIVA DI RIFERIMENTO UNITA' ORG. ISTRUTTORIA RESPONSABILE PROCEDIMENTO - Nome, telefono e-mail RESPONSABILE

Dettagli

DIRETTIVA IN MATERIA DI MODALITA DI PUBBLICAZIONE E DI ACCESSO ALLA BANCA DATI DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI DELL IRPET

DIRETTIVA IN MATERIA DI MODALITA DI PUBBLICAZIONE E DI ACCESSO ALLA BANCA DATI DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI DELL IRPET Allegato alla determinazione del Direttore n. 44 del 25.8.2008 DIRETTIVA IN MATERIA DI MODALITA DI PUBBLICAZIONE E DI ACCESSO ALLA BANCA DATI DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI DELL IRPET Art. 1 La banca dati degli

Dettagli

Provincia di Palermo

Provincia di Palermo Stampa del: 29/02/2016-13:22:39 Pag. 1 51/01-02-2016 DIPENDENTE ZARCONE LAURA RICONOSCIMENTO INDENNITA', IN SOSTITUZIONE DELL' 3.7.3.0.0.0/3/2007 268/2016 52/01-02-2016 DIPENDENTE GAULTIER MARIE PIERRE

Dettagli

n. 1 collaboratore professionale sanitario TECNICO SANITARIO DI LABORATORIO BIOMEDICO - cat. D da assegnare al Dipartimento di Patologia Clinica

n. 1 collaboratore professionale sanitario TECNICO SANITARIO DI LABORATORIO BIOMEDICO - cat. D da assegnare al Dipartimento di Patologia Clinica REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" AVVISO DI MOBILITA ESTERNA N. 20 SCADENZA DELL AVVISO: 7 SETTEMBRE 2011 Come indicato nella Delibera del Direttore Generale n. 561 del

Dettagli

TERMINE NORMATIVA. Regolamento Interno di Ateneo del 01/02/2002

TERMINE NORMATIVA. Regolamento Interno di Ateneo del 01/02/2002 DIREZIONE ECONOMICO FINANZIARIA PROCEDIMENTO UFFICIO STIPENDI FONTE NORMATIVA TERMINE Liquidazione Pagamento Supplenze ad interni Liquidazione Pagamento Supplenze ad esterni Liquidazione Prestazioni a

Dettagli

CESSATI NELL'ANNO - DI CUI DONNE CESSATI NELL'ANNO - TOTALE

CESSATI NELL'ANNO - DI CUI DONNE CESSATI NELL'ANNO - TOTALE Tabella 1A: Personale con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e a tempo determinato in servizio nell'anno 2000 DOTAZIONE ORGANICA IN SERVIZIO AL 31.12.99 - IN SERVIZIO AL 31.12.99 - DI CUI CESSATI

Dettagli

PERSONALE DEL COMPARTO ACCORDO SULLA RETRIBUZIONE DI RISULTATO PER L ANNO 2011

PERSONALE DEL COMPARTO ACCORDO SULLA RETRIBUZIONE DI RISULTATO PER L ANNO 2011 PERSONALE DEL COMPARTO ACCORDO SULLA RETRIBUZIONE DI RISULTATO PER L ANNO 2011 In data 14 Dicembre 2011, alle ore 09.30, presso la Sala Riunioni della sede legale dell A.S.L. TO4, sita in Via Po, 11 Chivasso,

Dettagli

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI Art. 35 del D.Lgs. 33/2013 TIPOLOGIE DI PROVVEDIMENTO

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI Art. 35 del D.Lgs. 33/2013 TIPOLOGIE DI PROVVEDIMENTO SETTORE SERVIZI FINANZIARI CONTABILITA E TRIBUTI COMUNE DI VELLEZZO BELLINI Art. 35 del D.Lgs. 33/2013 TIPOLOGIE DI PROVVEDIMENTO N. Procedimento Termini (giorni) Responsabile Modulistica e informazioni

Dettagli

La gestione amministrativa del personale è caratterizzata da norme e procedure sempre più complesse e richiede attitudini e capacità specifiche.

La gestione amministrativa del personale è caratterizzata da norme e procedure sempre più complesse e richiede attitudini e capacità specifiche. In un contesto caratterizzato da continui e rapidi cambiamenti, la Direzione Risorse Umane è spinta ad innescare un veloce percorso di rivisitazione del proprio ruolo all'interno dell'organizzazione, per

Dettagli

Sommario. PRESENTAZIONE... pag. V. AUTORI... pag. VI CAPITOLO 1 - IL RAPPORTO DI LAVORO SUBORDINATO DIRIGENZIALE

Sommario. PRESENTAZIONE... pag. V. AUTORI... pag. VI CAPITOLO 1 - IL RAPPORTO DI LAVORO SUBORDINATO DIRIGENZIALE Sommario PRESENTAZIONE... pag. V AUTORI... pag. VI CAPITOLO 1 - IL RAPPORTO DI LAVORO SUBORDINATO DIRIGENZIALE DEFINIZIONE DELLA FIGURA DEL DIRIGENTE... pag. 3 1. Premessa... pag. 3 2. Definizione contrattuale...

Dettagli

UNITA ORGANIZZATIVA XX - AREA CONTABILITA' E TRIBUTI SERVIZIO CONTABILITA' E BILANCIO - SERVIZIO RISORSE UMANE - SERVIZIO TRIBUTI

UNITA ORGANIZZATIVA XX - AREA CONTABILITA' E TRIBUTI SERVIZIO CONTABILITA' E BILANCIO - SERVIZIO RISORSE UMANE - SERVIZIO TRIBUTI UNITA ORGANIZZATIVA XX - AREA CONTABILITA' E TRIBUTI SERVIZIO CONTABILITA' E BILANCIO - SERVIZIO RISORSE UMANE - SERVIZIO TRIBUTI RESPONSABILE UNITA' ORGANIZZATIVA XX: Monti Barbara mail contabilita@comune.airuno.lc.it

Dettagli

Approvato con Det. n. 16 del 10/04/2017 DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE

Approvato con Det. n. 16 del 10/04/2017 DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE Approvato con Det. n. 16 del 10/04/2017 DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE DIRETTORE REDAZIONE SEGRETERIA DI DIREZIONE UNITA FUNZIONI TRASVERSALI UNITA PRIVACY

Dettagli

AGENZIA PROVINCIALE PER LA RAPPRESENTANZA NEGOZIALE

AGENZIA PROVINCIALE PER LA RAPPRESENTANZA NEGOZIALE AGENZIA PROVINCIALE PER LA RAPPRESENTANZA NEGOZIALE A seguito della deliberazione di Giunta provinciale n. 2623 di data 5 dicembre 2005, ai sensi della quale l'a.p.ra.n. è stata autorizzata a sottoscrivere

Dettagli

SERVIZIO RISORSE UMANE ATTIVITA E PROCEDIMENTI (art. 35, D.L.vo n. 35/2013)

SERVIZIO RISORSE UMANE ATTIVITA E PROCEDIMENTI (art. 35, D.L.vo n. 35/2013) SERVIZIO RISORSE UMANE ATTIVITA E PROCEDIMENTI (art. 35, D.L.vo n. 35/2013) Descrizione del U.O. responsabile U.O. Competente all'adozione del Modulistica telefono e posta Concorsi personale comparto e

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 590 del 03/12/2009 O G G E T T O Provvedimenti urgenti in materia di personale per pericolo di interruzione di pubblico

Dettagli

INFN TIPOLOGIE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Amministrazione Centrale Direzione Affari del Personale

INFN TIPOLOGIE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Amministrazione Centrale Direzione Affari del Personale Amministrazione Centrale N. Procedimento Riferimenti normativi 1 Corsi di Formazione Nazionali Disposizione Presidente n. 15889 del 13.9.2013 Responsabile Procedimento (nome; unità organizzativa; tel.;

Dettagli

Applicazione della L. 133/2008 alla luce degli esiti della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome

Applicazione della L. 133/2008 alla luce degli esiti della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome Applicazione della L. 133/2008 alla luce degli esiti della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome A cura di: ARPA Molise Direttore Amministrativo Dr. Alberto Manfredi Selvaggi DECRETO LEGGE

Dettagli

Matricola: Pos.: U.O.:.. Sede:..

Matricola: Pos.: U.O.:.. Sede:.. Stampare su carta intestata dell Istituto in triplice originale (1 originale per il dipendente: 1 originale per l Ufficio Assunzioni e 1 originale per l Istituto) Prot. n Data Contratto di lavoro a tempo

Dettagli

Numero di procedimenti conclusi entro il target previsto del P.E.G. Verifica di cassa economale 1 1 1 0

Numero di procedimenti conclusi entro il target previsto del P.E.G. Verifica di cassa economale 1 1 1 0 Comune di Albignasego 2 Settore 2015 MONITORAGGIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI REPORT I E II QUADRIMESTRE 2015 Descrizione Procedimento mediante Mercato elettronico Rdo 2 2 2 0 mediante Mercato elettronico

Dettagli

F010 Assunzione a tempo indeterminato e a tempo pieno a seguito di richiesta. numerica ai sensi della legge n. 68/

F010 Assunzione a tempo indeterminato e a tempo pieno a seguito di richiesta. numerica ai sensi della legge n. 68/ 1. COSTITUZIONE E TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO F001 Comunicazione avvio procedure concorsuali. Art. 34 bis DLgs n. 165/ 2001............................................... 3 F002 Dichiarazione

Dettagli

ALLEGATO N. 3 ELENCO DELLE AREE DI RISCHIO SOTTOAREE / PROCESSI AZIENDALI

ALLEGATO N. 3 ELENCO DELLE AREE DI RISCHIO SOTTOAREE / PROCESSI AZIENDALI ALLEGATO N. 3 ELENCO DELLE AREE DI RISCHIO SOTTOAREE / PROCESSI AZIENDALI Azienda ULSS n. 8 Piano triennale di prevenzione della corruzione 2016 2018 # Allegato 3 N. NOME DEL PROCESSO LIMITI DEL PROCESSO

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA

PROVINCIA DI VICENZA DETERMINAZIONE N 875 DEL 07/11/2014 IL DIRIGENTE Visto che il dipendente pro dal comma 8 dell art. 12 del CCNL del 9 maggio 2006, nel caso di decesso del dipendente l Amministrazione corrisponde agli aventi

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA DIREZIONE GENERALE Via Fattori, Palermo - Tel. 091/

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA DIREZIONE GENERALE Via Fattori, Palermo - Tel. 091/ MPI.AOODRSI.REG.UFF. n. 7845 USC Palermo,10 giugno 2015 Ufficio I IL DIRETTORE GENERALE VISTO VISTO RITENUTO il D.P.C.M. 11 febbraio 2014, n.98, recante il Regolamento di organizzazione del Ministero dell

Dettagli

CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO INDETERMINATO. Con la presente scrittura privata, che si redige in duplice originale, il giorno TRA

CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO INDETERMINATO. Con la presente scrittura privata, che si redige in duplice originale, il giorno TRA CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO INDETERMINATO Con la presente scrittura privata, che si redige in duplice originale, il giorno del mese di 2014 nell ufficio di segreteria comunale TRA Comune di

Dettagli

Procedimenti amministrativi di competenza del Servizio Risorse Umane Responsabile Dott.ssa Silvana Raiola Aggiornato al mese di febbraio 2016

Procedimenti amministrativi di competenza del Servizio Risorse Umane Responsabile Dott.ssa Silvana Raiola Aggiornato al mese di febbraio 2016 amministrativi di competenza del Servizio Risorse Umane Responsabile Aggiornato al mese di febbraio 2016 Procedimento Unità organizzativa competente Norma di Termine di conclusione del Responsabile del

Dettagli

Capitolo primo Lavoro subordinato, lavoro autonomo e attività di lavoro dedotte in altre fattispecie contrattuali

Capitolo primo Lavoro subordinato, lavoro autonomo e attività di lavoro dedotte in altre fattispecie contrattuali Indice Prefazione alla terza edizione 7 Prefazione alla seconda edizione 8 Prefazione alla prima edizione 9 Capitolo primo Lavoro subordinato, lavoro autonomo e attività di lavoro dedotte in altre fattispecie

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 861 del 02/12/2015 OGGETTO: Liquidazione indennità sostitutiva del preavviso, tredicesima mensilità e

Dettagli

ASL 10 - Firenze. Provvedimenti Strutture Aziendali

ASL 10 - Firenze. Provvedimenti Strutture Aziendali 1 09/01/2012 I. E. 09/01/2012 23/01/2012 06/02/2012 DIPARTIMENTO RISORSE TECNICHE 09/01/2012 RIF..25_2011.APPROVAZIONE VARIANTE SUPPLETIVA AL CONTRATTO (REP. 12612 DEL 20/12/2011) CON ESTENSIONE DEL SERVIZIO

Dettagli

Le fonti del diritto del lavoro

Le fonti del diritto del lavoro Le fonti del diritto del lavoro 1 1.1 1.2 La gerarchia delle fonti Il contratto collettivo: da quello «corporativo» a quello «di diritto comune» 1.3 Altre norme della Costituzione che fanno riferimento

Dettagli

Albo dei Segretari Comunali e Provinciali Sezione Regionale del Piemonte GUIDA AI PROCEDIMENTI DI MAGGIORE INTERESSE

Albo dei Segretari Comunali e Provinciali Sezione Regionale del Piemonte GUIDA AI PROCEDIMENTI DI MAGGIORE INTERESSE GUIDA AI PROCEDIMENTI DI MAGGIORE INTERESSE Delibera C.d.A. Nazionale n. 150 del 15.07.1999 Segreterie Comunali e Provinciali Procedura per la nomina del Segretario titolare Richiesta pubblicizzazione

Dettagli

SOA DIREZIONE AMMINISTRATIVA

SOA DIREZIONE AMMINISTRATIVA e riferimenti Procedure concorsuali (comparto/dirigenti) /istanza di concorsi avvisi incarichi concorsi (disponibile per ciascun concorso in fase di pubblicazione bando) 6 mesi dalla prova scritta (art.

Dettagli

Allegato 1. Prospetto di calcolo del costo orario per operatore

Allegato 1. Prospetto di calcolo del costo orario per operatore Allegato. Prospetto di calcolo del costo orario per operatore Periodo di riferimento (annuale) Luogo di Lavoro Ente di formazione Dipendente Cod. Fisc. (Cognome) (Nome) Modalità di calcolo Tipologia contrattuale

Dettagli

COMUNE DI MINUCCIANO Provincia di LUCCA

COMUNE DI MINUCCIANO Provincia di LUCCA COMUNE DI MINUCCIANO Provincia di LUCCA Relazione illustrativa e Relazione tecnico-finanziaria al contratto integrativo anno 2014 (articolo 40, comma 3-sexies, Decreto Legislativo n. 165 del 2001) 1 PARTE

Dettagli

TABELLA DEI PROCEDIMENTI DEL SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE

TABELLA DEI PROCEDIMENTI DEL SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE Elaborazione buste paga 27 di ogni mese Redazione 770 D.P.R. 322/1998 - D.P.R. 435/2001 - D.P.R. 126/2013 - D.Lgs. 471/1997 - D.Lgs. 472/1997 di legge Redazione CUD D.P.R. 917/1986, art. 4, c. 6- quater,

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI - Rendiconto finanziario gestionale PARTE ENTRATE

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI - Rendiconto finanziario gestionale PARTE ENTRATE ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI - Rendiconto finanziario gestionale PARTE ENTRATE Allegato - 8 Cod Voce di Bilancio Descrizione Previsioni Gestione di competenza Iniziali Variazioni Definitive Riscosse

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 1175/AV1 DEL 22/11/2016

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 1175/AV1 DEL 22/11/2016 1 DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 1175/AV1 DEL 22/11/2016 Oggetto: Inabilità assoluta e permanente a qualsiasi proficuo lavoro - Dipendente C.P.S. Infermiere - B.C. matr. 24298 Risoluzione

Dettagli

COMUNE DI CALOVETO C O P I A

COMUNE DI CALOVETO C O P I A COMUNE DI CALOVETO (Provincia di Cosenza) C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO AMMINISTRATIVO AREA AMMINISTRATIVA N. 31 del 02/04/2013 Registro Generale N 78 OGGETTO: Approvazione

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 135 del

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 135 del 55170 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 135 del 24-11-2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE PERSONALE E ORGANIZZAZIONE 15 novembre 2016, n. 835 Concorso pubblico, per titoli ed esami,

Dettagli

I LA PRIVATIZZAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO ALLE DIPENDENZE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

I LA PRIVATIZZAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO ALLE DIPENDENZE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Presentazione...................................... VII Capitolo I LA PRIVATIZZAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO ALLE DIPENDENZE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI 1.1. Il quadro normativo.............................

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Bologna DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Anno 2012 n 21 data 10/01/2012 OGGETTO: FONDO PER LO SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE E PRODUTTIVITÀ DESTINATO AL PAGAMENTO DELLE INDENNITÀ STABILI-IMPEGNO

Dettagli

Associate non Medico AIOP ARIS e Fondazione Don Gnocchi CCNL

Associate non Medico AIOP ARIS e Fondazione Don Gnocchi CCNL C.C.N.L. 02-02-2005 Contratto collettivo nazionale di lavoro per il personale dipendente non medico da strutture sanitarie e socio sanitarie associate AIOP, ARIS e Fondazione Don Carlo Gnocchi - onlus

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo Primo UNITÀ E PLURALITÀ DEL SISTEMA GIUDIZIARIO ITALIANO

INDICE SOMMARIO. Capitolo Primo UNITÀ E PLURALITÀ DEL SISTEMA GIUDIZIARIO ITALIANO INDICE SOMMARIO Capitolo Primo UNITÀ E PLURALITÀ DEL SISTEMA GIUDIZIARIO ITALIANO 1. Premessa... Pag. 1 2. Cenni storico-filosofici...» 2 3. La giurisdizione nella Costituzione...» 4 3.1. L Autorità giudiziaria

Dettagli

COMUNE DI VENOSA - MAPPA DELLA TRASPARENZA

COMUNE DI VENOSA - MAPPA DELLA TRASPARENZA N. SEZIONE N.2 SOTTOSEZIONE N.3 CARTELLA/DOCUMENTO N. 4 DOCUMENTO RIFERIMENTO NORMATIVO SPECIFICO ALTRI RIFERIMENTI NORMATIVI TEMPI DI AGGIORNAMENTO RESPONSABILE DEL DATO/DIRIGENTE 1 Accesso civico 1A

Dettagli

n. 1 DIRIGENTE MEDICO

n. 1 DIRIGENTE MEDICO REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" AVVISO DI MOBILITA ESTERNA N. 9 SCADENZA DELL AVVISO: 7 SETTEMBRE 2011 Come indicato nella Delibera del Direttore Generale n. 561 del

Dettagli

Personale dipendente a tempo indeterminato e personale dirigente in servizio al 31 dicembre. Presenti al Qualifica / posizione economica / profilo

Personale dipendente a tempo indeterminato e personale dirigente in servizio al 31 dicembre. Presenti al Qualifica / posizione economica / profilo TABELLA 1 Anno 2012 Personale dipendente a tempo indeterminato e personale dirigente in servizio al 31 dicembre Presenti al 31-12 Dotaz. A tempo pieno Part-time Part-time Presenti al Qualifica / posizione

Dettagli

DETERMINAZIONE. Centro di responsabilità: Direttore Generale. Centro di costo: C1 Polizia Municipale e sicurezza del traffico

DETERMINAZIONE. Centro di responsabilità: Direttore Generale. Centro di costo: C1 Polizia Municipale e sicurezza del traffico DETERMINAZIONE Centro di responsabilità: Direttore Generale Centro di costo: C1 Polizia Municipale e sicurezza del traffico Determinazione n. 85 del 28 dicembre 2007 OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI

Dettagli

Provincia di Palermo

Provincia di Palermo Stampa del: 03/10/2013-15:36:56 Pag. 1 353/03-09-2013 SIG.SALVATORE LO GIUDICE - AUTORIZZAZIONE A SVOLGERE INCARICO ESTERNO ART. 53 D.TO 3.6.7.0.0.0/5/2007 3367/2013 LGS. 165/01. 354/03-09-2013 ING.RE

Dettagli

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE n.1455 del 06/12/2016 REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.1455 del 06/12/2016 STRUTTURA:Assunzioni,

Dettagli