Anno di prova e relazione finale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Anno di prova e relazione finale"

Transcript

1 Bergamo Anno di prova e relazione finale Giovedì 17 Ottobre 2013 R. Rovaris Rita Rovaris 1

2 Requisiti: essere in periodo di prova, assunto a tempo indeterminato dal ;, essere in servizio nella cattedra o posto per il quale la nomina è stata conseguita Superamento periodo di prova: almeno 180 giorni di servizio frequenza del corso di formazione di 40 ore Rita Rovaris 2

3 Nuove competenze: professionali: esperto di contenuti disciplinari, di strumenti didattici e metodologici, di conoscenze socio-psico-pedagogiche, relazionali e comunicative: lavoro collegiale efficace e produttivo organizzative: contributi personali al sistema scuola, giuridiche: legislazione scolastica essenziale Rita Rovaris 3

4 Strategie dell amministrazione: formazione iniziale formazione permanente Rita Rovaris 4

5 Formazione iniziale : Offre al docente neoassunto diverse opportunità di supporto/confronto/sostegno: percorso e-learning integrato (direttore di corso ed e-tutor) tutor di scuola dirigente scolastico comitato di valutazione Rita Rovaris 5

6 Formazione iniziale (percorsi INDIRE): modello e-learning: alterna a momenti in presenza, momenti a distanza Affronta 8 aree tematiche: a) La riforma b) La valutazione c) Contesti di vita e relazioni d) Tecnologia e lingue straniere e) Dimensione europea dell educazione f) Integrazione scolastica: handicap e disagio g) Lingua straniera h) Approfondimenti disciplinari Rita Rovaris 6

7 Formazione iniziale Tutor di scuola: sostiene il docente durante il corso dell anno per quanto attiene a: la programmazione educativa e didattica la progettazione di itinerari didattici la predisposizione di strumenti di verifica e valutazione La facilitazione dei rapporti interni ed esterni all istituzione Rita Rovaris 7

8 Tutor di scuola: Guida il collega ad assumere il proprio ruolo all interno dell istituto; ad essere consapevole dei doveri e dei diritti dell insegnante e delle problematiche organizzative. Rita Rovaris 8

9 Formazione iniziale Dirigente scolastico:informa i neodocenti relativamente a: ruolo del tutor senior rapporti col comitato di valutazione relazione finale del docente modalità di valutazione del D.S. e del Comitato di Valutazione informazione sulle attività del corso di formazione Rita Rovaris 9

10 Dirigente scolastico: dà supporto, consulenza e orientamento al neodocente rispetto a: competenze metodologico-didattiche competenze psicopedagogiche abilità relazionali e comunicative aspetti giuridici ed amministrativi peculiarità del POF d istituto e informazioni su progetti specifici Rita Rovaris 10

11 Dirigente scolastico: organizza e coordina le attività del comitato di valutazione e dei tutors Collegamento con il direttore del corso di formazione Nomina dei tutors Nomina del Comitato di valutazione Raccolta di informazioni e di elementi per la valutazione dei docenti Stesura della relazione di valutazione finale con esplicita proposta di conferma o non conferma in ruolo dell insegnante Operazioni finali di valutazione: convocazione comitato di valutazione Rita Rovaris 11

12 Formazione iniziale Comitato di valutazione: Partecipazione e condivisione del progetto delle attività di formazione in itinere e finale e indicazione degli argomenti oggetto della relazione di fine anno che possono essere di interesse collettivo per tutto l istituto Collegamento sistematico col DS per un confronto sugli elementi di valutazione raccolti Discussione della relazione finale del neodocente Espressione del parere obbligatorio per l immissione in ruolo. Rita Rovaris 12

13 RELAZIONE FINALE Il neodocente dovrà elaborare una relazione sulle proprie esperienze di formazione e di insegnamento. Dovrebbe ricevere indicazioni operative sulla stesura della relazione da parte del DS che ha concordato con i tutors e con il Comitato di Valutazione gli argomenti. I temi delle relazioni finali che il docente deve produrre possono perciò riguardare aspetti diversi della funzione docente. Rita Rovaris 13

14 PREMESSA ALLA RELAZIONE PRESENTAZIONE: curriculum professionale ASSEGNAZIONE: plesso, classi, discipline, INSERIMENTO: risorse/deficit di cu si è potuto disporre nella prima fase dell anno per integrarsi nella comunità VALUTAZIONE INIZIALE Rita Rovaris 14

15 RELAZIONE FINALE La relazione di fine anno potrebbe essere centrata su: Analisi critica dell esperienza collegiale nei sui diversi versanti: organizzativi psicopedagogici metodologici Rita Rovaris 15

16 Analisi dell esperienza di lavoro sviluppata nell anno rispetto a: livello disciplinare livello collegiale livello di formazione Rita Rovaris 16

17 Analisi critica di una U.A./U.D. sviluppata nel corso dell anno ed esame di: criteri generali che hanno guidato la scelta (perché, per chi, ) controllo dei prerequisiti definizione degli obiettivi ANNO DI FORMAZIONE analisi dei materiali e delle risorse, delle soluzioni organizzative, delle metodologie attivate analisi delle tecniche utilizzate per la verifica/valutazione delle conoscenze, abilità, competenze riflessione critica sui risultati raggiunti in termini di sviluppo delle competenze raggiunte dagli allievi. Rita Rovaris 17

18 news per i docenti della scuola primaria Corso di formazione per l insegnamento della lingua inglese (150/200 h) Rita Rovaris 18

Anno di formazione e relazione finale

Anno di formazione e relazione finale Bergamo Anno di formazione e relazione finale Lunedì 24 novembre 2014 R. Rovaris Rita Rovaris 1 Istituito con la legge 270/82 e previsto dall art. 68 del CCNL 2006-2009. E un OBBLIGO. Requisiti: essere

Dettagli

(*) Ore dedicate alla rielaborazione dell'esperienza anche su piattaforma on-line.

(*) Ore dedicate alla rielaborazione dell'esperienza anche su piattaforma on-line. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Alessandro Manzoni Via delle Rimembranze, 34/36 20088 Rosate (Mi) Tel.0290848867 fax 0290870732 e-mail: miic87600l@istruzione.it

Dettagli

OGGETTO : Comunicato impegni inizio settembre 2015.

OGGETTO : Comunicato impegni inizio settembre 2015. Prot. N 4024/C23 Ariano Irpino 26/08/2015 A tutti i docenti dell IISS Ruggero II Loro sedi Per quanto di competenza alla DSGA Al personale ATA Al sito internet dell Istituto OGGETTO : Comunicato impegni

Dettagli

Si richiamano i punti salienti del D.M. n. 850 del 27/10/2015, in allegato alla presente comunicazione:

Si richiamano i punti salienti del D.M. n. 850 del 27/10/2015, in allegato alla presente comunicazione: Magenta, 10.11.2015 Circ. n. 58 Al personale docente in anno di formazione in servizio presso l ICS Via S. Caterina Ai docenti con funzione di tutori neo - assunti Oggetto: indicazioni su attività di formazione

Dettagli

Linee guida per l anno di formazione

Linee guida per l anno di formazione Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Ufficio Regionale per la Lombardia UFFICIO VIII FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE DELLA SCUOLA Linee guida per l anno di formazione 2009/2010

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ATTIVITA DEL COLLEGIO dal giorno 1 al giorno 4 settembre 2015 COMPITO/FINALITA : ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO- SCUOLA INFANZIA

PROGRAMMAZIONE ATTIVITA DEL COLLEGIO dal giorno 1 al giorno 4 settembre 2015 COMPITO/FINALITA : ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO- SCUOLA INFANZIA PROGRAMMAZIONE ATTIVITA DEL COLLEGIO dal giorno 1 al giorno 4 settembre 2015 COMPITO/FINALITA : ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO- SCUOLA INFANZIA /SOTTOGRUPPI 1. Progettazione e programmazione delle attività

Dettagli

Liceo scientifico e liceo scientifico OSA. Comunicazione n. 77

Liceo scientifico e liceo scientifico OSA. Comunicazione n. 77 Comunicazione n. 77 Ai docenti a tempo indeterminato dell'istituto All albo Al sito web Oggetto: bando individuazione docenti tutor neo immessi in ruolo D.M. n.850 del 27/10/2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

PERIODO DI PROVA DOCENTI: GUIDA AL D.M. 850/2015

PERIODO DI PROVA DOCENTI: GUIDA AL D.M. 850/2015 NOVEMBRE 2015 PERIODO DI PROVA DOCENTI: GUIDA AL D.M. 850/2015 A CURA DI SALVATORE PAPPALARDO Come anticipato nella legge 107 al comma 118 il 27 ottobre 2015 è stato pubblicato il decreto ministeriale

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania DIREZIONE GENERALE Formazione docenti neoassunti a.s. 2015/2016 CONTENUTI 1. Oggetto, finalità e

Dettagli

Date Dal 01/09/2006 al 2012

Date Dal 01/09/2006 al 2012 Tipo di attività o settore Educazione formazione, Docente di scuola elementare Lavoro o posizione ricoperti Date Dal 01/09/2006 al 2012 Supervisore di tirocinio Dal settembre 2006 utilizzo di supervisore

Dettagli

INCONTRO DI ACCOGLIENZA

INCONTRO DI ACCOGLIENZA INCONTRO DI ACCOGLIENZA IIS BELLUZZI-FIORAVANTI BOLOGNA Ufficio IX-UST Bologna, USR-ER Formazione in ingresso e aggiornamento del personale della scuola docente Formazione docenti Lingua Inglese Scuola

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Maria Rosaria Sebastiani Indirizzo Via Poggio Verde 37, 00028 Subiaco (Rm) Telefono 0774/83435 e 338/8601526

Dettagli

Formazione in ingresso per docenti neoassunti A.S. 2012/2013

Formazione in ingresso per docenti neoassunti A.S. 2012/2013 Formazione in ingresso per docenti neoassunti A.S. 2012/2013 I.C. 2 di Arzignano (VI) Direttore del Corso: Dirigente Scolastico Frigotto Pier Paolo E-tutor: Dott.ssa Bevilacqua Barbara 1 Modello di formazione:

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI NAPPI FRANCA. Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data di nascita. Italiana

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI NAPPI FRANCA. Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data di nascita. Italiana F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data di nascita Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo

Dettagli

FORMAZIONE DOCENTI NEOASSUNTI a.s. 2014/15 Il modello organizzativo

FORMAZIONE DOCENTI NEOASSUNTI a.s. 2014/15 Il modello organizzativo FORMAZIONE DOCENTI NEOASSUNTI a.s. 2014/15 Il modello organizzativo Il nuovo modello organizzativo è articolato in quattro fasi di sviluppo Attività formative per un totale di 50 ore - Attività in presenza

Dettagli

ANNI SCOLASTICI 2015-2018

ANNI SCOLASTICI 2015-2018 LICEO DELLE SCIENZE UMANE Sofonisba Anguissola Anni scolastici 2015-2016/ 2016-17/ 2017-18 Prot. n 4169 / C40 del 14 settembre 2015 ANNI SCOLASTICI 2015-2018 ATTO D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PER

Dettagli

e-mail.: luic82400r@istruzione.it Fax:0583-730098-74010 Prot. n. Gallicano lì 29 settembre 2015

e-mail.: luic82400r@istruzione.it Fax:0583-730098-74010 Prot. n. Gallicano lì 29 settembre 2015 I S T I T U T O C O M P R E N S I V O GALLICANO scuola dell infanzia scuola primaria scuola secondaria di I grado Via dei Cipressi, 55027 Gallicano (Lucca) 0583 74019 /74010 e-mail.: luic82400r@istruzione.it

Dettagli

Dalla Buona Scuola al DDL: cosa succede alla pubblica istruzione?

Dalla Buona Scuola al DDL: cosa succede alla pubblica istruzione? Dalla Buona Scuola al DDL: cosa succede alla pubblica istruzione? FINALITA DEL DDL Disciplina l autonomia delle istituzioni scolastiche, anche in relazione alla dotazione finanziaria, allo scopo di garantire

Dettagli

rmps110001@istruzione.it

rmps110001@istruzione.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Moncado Roberta Data di nascita 20/01/1963 Qualifica III Fascia Amministrazione MIUR Incarico attuale Dirigente -Liceo Scientifico Giuseppe Peano Monterotondo

Dettagli

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI PER LA PREDISPOSIZIONE DEL POF TRIENNALE (PTOF 206/19)

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI PER LA PREDISPOSIZIONE DEL POF TRIENNALE (PTOF 206/19) Istituto Comprensivo Statale L. Einaudi G. Pascoli Via Val d Intelvi, 11 20152 Milano Tel. 0247997745 0288444757 Fax: 0288444760 C.F. 80126170150 C.M. MIIC8C0007 sito web: www.icseinaudipascoli.gov.it

Dettagli

Valutazione del personale docente ed educativo in periodo di formazione e di prova Scheda di lettura

Valutazione del personale docente ed educativo in periodo di formazione e di prova Scheda di lettura Valutazione del personale docente ed educativo in periodo di formazione e di prova Scheda di lettura LEGGE 107/2015 115. Il personale docente ed educativo è sottoposto al periodo di formazione e di prova,

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della Ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della Ricerca Ministero dell istruzione, dell università e della Ricerca Istituto Scolastico Comprensivo Statale S. GIOVANNI BOSCO Sc. Infanzia, Primaria e Secondaria di I g. San Salvatore Telesino Castelvenere Distretto

Dettagli

a cura di Anna Maria Di Nocera

a cura di Anna Maria Di Nocera a cura di Anna Maria Di Nocera 1 È importante che la scuola di servizio del docente neoassunto sappia accoglierlo come membro attivo della nuova comunità professionale, valorizzando il percorso formativo

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Giovanni Maria Sforza" PALAGIANO (TA)

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Giovanni Maria Sforza PALAGIANO (TA) Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Giovanni Maria Sforza" PALAGIANO (TA) con Sede Coordinata di Palagianello PROGETTO ACCOGLIENZA CLASSI PRIME Anno scolastico /14 versione definitiva Premessa

Dettagli

sabatini.gabriella@libero.it

sabatini.gabriella@libero.it 1 SABATINI GABRIELLA CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Comune di residenza SABATINI GABRIELLA CASSINO (Fr) Fax ---------- E-mail Sede Amministrativa Lavorativa sabatini.gabriella@libero.it

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LA FARINA BASILE BANDO RECLUTAMENTO PER FACILITATORE E REFERENTE PER LA VALUTAZIONE DEL PIANO INTEGRATO

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LA FARINA BASILE BANDO RECLUTAMENTO PER FACILITATORE E REFERENTE PER LA VALUTAZIONE DEL PIANO INTEGRATO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LA FARINA BASILE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LA FARINA BASILE Via Oratorio della Pace, 5-98122 Messina - Tel./Fax 090/44910 Cod. Fisc. 97110560832 - Cod. Mecc. MEIS03100X

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Progetto Nazionale di Formazione per i Dirigenti Scolastici nominati

Dettagli

CALENDARI CONSIGLI DI CLASSE a.scol. 2015/16

CALENDARI CONSIGLI DI CLASSE a.scol. 2015/16 CALENDARI CONSIGLI DI CLASSE a.scol. 2015/16 Allegato n 1 circ. 96 del 16/10/2015 OTTOBRE 2015 CdC chiusi per le classi 2^-3^-4^-5^: durata 1 h e 15 min CdC chiusi e aperti a tutti i genitori ed ai rappresentanti

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAGGI LUCIANA Fax E-mail lucianapaggi@istruzione it Nazionalità italiana Data di nascita 10 MAGGIO 1960 ESPERIENZA

Dettagli

Teseo Lara Lavinia Via delle Fornaci, 37 04022 Fondi (LT)

Teseo Lara Lavinia Via delle Fornaci, 37 04022 Fondi (LT) CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax Teseo Lara Lavinia Via delle Fornaci, 37 04022 Fondi (LT) E-ma il larateseo@libero.it e laralavinia.teseo@istruzione.it Nazionalità Italiana

Dettagli

INCONTRI DI ACCOGLIENZA

INCONTRI DI ACCOGLIENZA Ufficio IX-UST Bologna, USR-ER INCONTRI DI ACCOGLIENZA 11-13-14 Dicembre 2012 IIS ALDINI VALERIANI BOLOGNA DIRIGENTE: Dott.ssa Maria Luisa Martinez VICARIO: Dott. Giuseppe Panzardi SEGRETERIA DEL DIRIGENTE/URP

Dettagli

LINEE DI ORIENTAMENTO PER L ADESIONE AL PIANO ISS E AVVIO DELLA FASE SPERIMENTALE. ANNO SCOLASTICO 2006-2007

LINEE DI ORIENTAMENTO PER L ADESIONE AL PIANO ISS E AVVIO DELLA FASE SPERIMENTALE. ANNO SCOLASTICO 2006-2007 LINEE DI ORIENTAMENTO PER L ADESIONE AL PIANO ISS E AVVIO DELLA FASE SPERIMENTALE. ANNO SCOLASTICO 2006-2007 1.PREMESSA 1.1 L ambiente di formazione per i docenti a sostegno degli apprendimenti di base

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto di Istruzione Superiore Leonardo da Vinci - Ripamonti Via Belvedere, 18 22100 Como - Tel. 031 520745 - Fax 031 50719 Piano annuale delle

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Istituto Tecnico Economico e Tecnologico Andrea Mantegna Via G. Gonzaga, 8 MANTOVA Tel.: 0376 320688 Fax: 0376 310580 Cod. Mecc. MNTE01000B www. itetmantegna.it Mail: itetmantegna@itetmantegna.it mnte01000b@istruzione.it

Dettagli

Oggetto: Convocazione Collegio dei Docenti Unitario n.1 e n.2 Settembre 2015

Oggetto: Convocazione Collegio dei Docenti Unitario n.1 e n.2 Settembre 2015 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SORBOLO Via Garibaldi,29 43058 SORBOLO (PR) Tel 0521/697705 Fax 0521/698179 e-mail: pric81400t@istruzione.it pric81400t@pec.istruzione.it http://icsorbolomezzan.scuolaer.it codice

Dettagli

Alternanza Scuola Lavoro ( Art. 4, L. 53/2003 D.LGS. 77/2005) Anno scolastico 2012/2013

Alternanza Scuola Lavoro ( Art. 4, L. 53/2003 D.LGS. 77/2005) Anno scolastico 2012/2013 ALLEGATO 1 Progettazione del percorso Alternanza Scuola Lavoro ( Art. 4, L. 53/2003 D.LGS. 77/2005) Anno scolastico 2012/2013 1. Analisi dei bisogni formativi. Il progetto Alternanza scuola-lavoro è un

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO F.MASCI Francavilla al mare SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

ISTITUTO COMPRENSIVO F.MASCI Francavilla al mare SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO F.MASCI Francavilla al mare SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO Prot. 56 /A2 Francavilla al mare 03 settembre 204 Ai Docenti LORO SEDI Al DSGA. All Albo- sito web

Dettagli

Programma Operativo Nazionale 2007 2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO - FSE Annualità 2013

Programma Operativo Nazionale 2007 2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO - FSE Annualità 2013 AUTONOMIA N. 127 ISTITUTO COMPRENSIVO J. SANNAZARO VIA F. CAVALLOTTI, 15 TEL. 0828/793037 - FAX 0828/793256 84020 OLIVETO CITRA (SA) CF. 82005110653 C.M. SAIC81300D E-MAIL: saic81300d@istruzione.it sito

Dettagli

INDICE: 1. Obiettivi, Campione, Strumenti 2. Risultati

INDICE: 1. Obiettivi, Campione, Strumenti 2. Risultati INDICE: 1. Obiettivi, Campione, Strumenti 2. Risultati 2.1. Ricerca A 2.1.1. Formazione (acquisita e desiderata) 2.1.2. Rappresentazione del clima relazionale e della cooperazione sul posto di lavoro 2.1.3.

Dettagli

Scuola S.PIO X Foggia

Scuola S.PIO X Foggia PIANO DI MIGLIORAMENTO Scuola S.PIO X Foggia a.s. 2014-2015 RESPONSABILE del Piano: Giovanna Caserta Composizione del gruppo che segue la progettazione del PdM: Nome e Cognome Ruolo nell organizzazione

Dettagli

SCHEDA CANDIDATURA PER BONUS DI MERITO. Anno scolastico 2015/2016

SCHEDA CANDIDATURA PER BONUS DI MERITO. Anno scolastico 2015/2016 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A.Vassallo BOVES Via Don Cavallera, 4 0 BOVES (CN) Codice Fiscale 8005660048 07 9870-07 9878 - cnic809009@istruzione.it cnic809009@pec.istruzione.it http// icvassalloboves.gov.it

Dettagli

Obiettivo C Azione 1 C 1 FSE 2014-1113 BANDO SELEZIONE N. 1 ESPERTO MADRELINGUA TEDESCO N. 2 TUTORS ACCOMPAGNATORI

Obiettivo C Azione 1 C 1 FSE 2014-1113 BANDO SELEZIONE N. 1 ESPERTO MADRELINGUA TEDESCO N. 2 TUTORS ACCOMPAGNATORI ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE "ISA CONTI ELLER VAINICHER" via Prof. Tommaso Carnevale 980 Lipari (ME) tel. 090-980 fax 090-98866 e-mail: meis00800v@istruzione.it C.F. 8000080 0/0/0 Prot N.del 0 /0/0 Programma

Dettagli

IISS G.SALVEMINI ALESSANO - C.A.F. DALL AVVIO DEL PERCORSO DI AV ALLA STESURA DEL RAV

IISS G.SALVEMINI ALESSANO - C.A.F. DALL AVVIO DEL PERCORSO DI AV ALLA STESURA DEL RAV DALL AVVIO DEL PERCORSO DI AV ALLA STESURA DEL RAV ARTICOLAZIONE DEL PERCORSO CAF E TEMPI Avvio attività processo AV Processo AV Predisposizione Piano di miglioramento Periodo di riferimento 6 mesi GLI

Dettagli

LA FORMAZIONE DEI DOCENTI NEO ASSUNTI NELLA LEGGE 107/2015. DM 850/2015 CM prot. 36167 del 5/11/2015

LA FORMAZIONE DEI DOCENTI NEO ASSUNTI NELLA LEGGE 107/2015. DM 850/2015 CM prot. 36167 del 5/11/2015 LA FORMAZIONE DEI DOCENTI NEO ASSUNTI NELLA LEGGE 107/2015 DM 850/2015 CM prot. 36167 del 5/11/2015 SCHEDE DI LETTURA RELATIVE ALLE FASI DELLA FORMAZIONE DEI DOCENTI NEO ASSUNTI IN RUOLO DAL 1/9/2015 IL

Dettagli

QUALE MODELLO DI SCUOLA POSSO SCEGLIERE?

QUALE MODELLO DI SCUOLA POSSO SCEGLIERE? ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CICAGNA Viale Italia,13A - 16044 CICAGNA Tel. 0185-92118 IL 20 FEBBRAIO SCADE IL TERMINE PER L ISCRIZIONE ALLA SCUOLA PRIMARIA QUALE MODELLO DI SCUOLA POSSO SCEGLIERE? 24 ORE

Dettagli

FORMAZIONE in ingresso per i docenti neoassunti Sperimentare un modello innovativo per l anno di prova

FORMAZIONE in ingresso per i docenti neoassunti Sperimentare un modello innovativo per l anno di prova MIUR USR per le Marche Ufficio V, Ambito Territoriale di AP/FM FORMAZIONE in ingresso per i docenti neoassunti Sperimentare un modello innovativo per l anno di prova Primo Incontro 14 aprile 2015 Ufficio

Dettagli

20112012 - Questionario rilevazione bisogni formativi dei docenti

20112012 - Questionario rilevazione bisogni formativi dei docenti 20112012 - Questionario rilevazione bisogni formativi dei docenti Numero di anni di servizio complessivi (ruolo, non di ruolo, paritarie) nella scuola: 100% Numero di anni di servizio complessivi (ruolo,

Dettagli

Prot. N. 3695 /A20 /pon Adrano, 11/12/2013. Il Dirigente Scolastico

Prot. N. 3695 /A20 /pon Adrano, 11/12/2013. Il Dirigente Scolastico II ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE - ADRANO Via Roma, 42 95031 ADRANO TEL./FAX 095/7692838 e-mail: ctic8a200g@istruzione.it PEC: ctic8a200g@pec.istruzione.it Codice Fiscale 80011020874 Prot. N. 3695 /A20

Dettagli

I.S.I.S.S. LUIGI SCARAMBONE. a.s. 2010-2011 PIANO DI LAVORO F.S. AREA 3 ORIENTAMENTO. Prof. Paola Perrone

I.S.I.S.S. LUIGI SCARAMBONE. a.s. 2010-2011 PIANO DI LAVORO F.S. AREA 3 ORIENTAMENTO. Prof. Paola Perrone I.S.I.S.S. LUIGI SCARAMBONE a.s. 2010-2011 PIANO DI LAVORO F.S. AREA 3 ORIENTAMENTO Prof. Paola Perrone PREMESSA Nell attuale contesto storico, che ha acquisito la tematica europea dell orientamento lungo

Dettagli

Protocollo di accoglienza/permanenza dell allievo straniero

Protocollo di accoglienza/permanenza dell allievo straniero ALLEGATO 4 Protocollo di accoglienza/permanenza dell allievo straniero Il presente protocollo chiarisce quali sono gli organi e le relative funzioni per l inserimento e la permanenza nell Istituto degli

Dettagli

P.A.I. (Piano Annuale di Inclusività)

P.A.I. (Piano Annuale di Inclusività) P.A.I. (Piano Annuale di Inclusività) LICEO LINGUISTICO EUROPEO VITTORIA Parlare di bisogni educativi speciali significa basarsi su una concezione di tipo globale della persona, secondo il modello della

Dettagli

a cura di Rosa Maria Spagnolo SV SIS Piemonte Area Scienze

a cura di Rosa Maria Spagnolo SV SIS Piemonte Area Scienze ABSTRACT : Il supervisore di tirocinio SIS a cura di Rosa Maria Spagnolo SV SIS Piemonte Area Scienze CONVEGNO: 10 anni di SIS e SFP LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI:UNA RISORSA PER LA SCUOLA Torino: Giovedì

Dettagli

T.F.A. LINEE GUIDA PER IL RICONOSCIMENTO DI CREDITI FORMATIVI

T.F.A. LINEE GUIDA PER IL RICONOSCIMENTO DI CREDITI FORMATIVI UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA T.F.A. LINEE GUIDA PER IL RICONOSCIMENTO DI CREDITI FORMATIVI Ai partecipanti al TFA possono essere riconosciuti cfu, utili per l assolvimento delle attività formative

Dettagli

Definizione e stesura di disciplinari di produzione di prodotti tipici disolagirgentana Di seguito si riportano i disciplinari di produzione dei prodotti lattiero-caseari disolagirgentana. Fig. 9.1 - Disciplinari

Dettagli

ATTO D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PER LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA

ATTO D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PER LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA ATTO D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PER LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA VISTO l art. 3 comma 4 del D.P.R. 275/1999 come modificato dall art. 1, comma 14, della Legge

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche

Facoltà di Scienze Politiche Università degli Studi di Siena Facoltà di Scienze Politiche Regolamento didattico di Facoltà (Emanato con Decreto Rettorale n. 1412/2000-01 del 18.09.2001, pubblicato nel Bollettino Ufficiale n. 35 del

Dettagli

Prot. n. 5478/B02 Foggia 09/12/2015 ATTO D INDIRIZZO

Prot. n. 5478/B02 Foggia 09/12/2015 ATTO D INDIRIZZO C.M. FGIC856004 ISTITUTO COMPRENSIVO TEL. 0881-721318 C.F. 94090760714 " ALFIERI - GARIBALDI " FAX 0881-316619 Sito: icalfierigaribaldi.gov.it via Galliani - 71121 Foggia e-mail: FGIC856004@istruzione.it

Dettagli

FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova

FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova a cura della DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE SCOLASTICO Outline I punti di forza I

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome VASTI VINCENZO Codice Fiscale VSTVCN69B14I954C Nazionalità Italiana Luogo di nascita STIGLIANO (MT) Data di nascita 14 FEBBRAIO 1969

Dettagli

CORSO N. 26 FORMAZIONE PER I DOCENTI NEO-ASSUNTI A.S. 2012-2013

CORSO N. 26 FORMAZIONE PER I DOCENTI NEO-ASSUNTI A.S. 2012-2013 CORSO N. 26 FORMAZIONE PER I DOCENTI NEO-ASSUNTI A.S. 2012-2013 DIRETTORE DEL CORSO D.S. Prof.ssa Renata Tacus E-TUTOR Prof. Antonello Antonelli PRIMO INCONTRO Presentazione del corso Primo accesso alla

Dettagli

OGGETTO: BANDO PER IL RECLUTAMENTO DI DOCENTI MADRELINGUA DI LINGUA INGLESE/FRANCESE

OGGETTO: BANDO PER IL RECLUTAMENTO DI DOCENTI MADRELINGUA DI LINGUA INGLESE/FRANCESE Fondo Sociale Europeo Programma Operativo Nazionale: Competenze per lo Sviluppo - 2007IT051PO007 Prot. n. 3517 / T Istituto Statale Polispecialistico San Paolo www.isusanpaolo.it Sorrento, 09/07/2014 All

Dettagli

Progetto 5. Formazione, discipline e continuità

Progetto 5. Formazione, discipline e continuità Istituto Comprensivo Statale Lorenzo Bartolini di Vaiano Piano dell Offerta Formativa Scheda di progetto Progetto 5 Formazione, discipline e continuità I momenti dedicati all aggiornamento e all autoaggiornamento

Dettagli

Prot. n. 7110 B/2 San Giovanni in Persiceto, 12/11/2015

Prot. n. 7110 B/2 San Giovanni in Persiceto, 12/11/2015 1 MIUR Ufficio Scolastico Emilia-Romagna -USP Bologna DIREZIONE DIDATTICA STATALE di S. GIOVANNI in PERSICETO Circolo di San Giovanni in Persiceto (BO) Piazza Carducci, 6 BOE14700V C.F. 80073330377- Tel.

Dettagli

PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITÁ (DPR 249 del 1998 come modificato dal DPR 235 del 2007) Scuola Primaria.. classe.. a. s.

PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITÁ (DPR 249 del 1998 come modificato dal DPR 235 del 2007) Scuola Primaria.. classe.. a. s. PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITÁ (DPR 249 del 1998 come modificato dal DPR 235 del 2007) Scuola Primaria.. classe.. a. s. 2014 15 L obiettivo del patto di corresponsabilità è quello di impegnare le

Dettagli

Come formiamo e valutiamo i futuri insegnanti

Come formiamo e valutiamo i futuri insegnanti Come formiamo e valutiamo i futuri insegnanti Ovvero il mestiere del supervisore Silvio Tosetto Barbara Garofani Dal sapere sapiente al sapere insegnato Il sapere accademico Nasce da fatti significativi,

Dettagli

PIANO DI MIGLIORAMENTO. Composizione del gruppo che segue la progettazione del PdM. Ruolo nell organizzazione scolastica

PIANO DI MIGLIORAMENTO. Composizione del gruppo che segue la progettazione del PdM. Ruolo nell organizzazione scolastica PIANO DI MIGLIORAMENTO Istituto Comprensivo D. Matteucci " Faenza Centro Via Martiri Ungheresi, 7 48018 FAENZA (RA) Tel. 0546/21277 Telefax 0546/22078 Codice Ministeriale RAIC82200C Codice Fiscale 81002000396

Dettagli

VADEMECUM PER L INSEGNANTE DI SOSTEGNO

VADEMECUM PER L INSEGNANTE DI SOSTEGNO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE SEVERI-GUERRISI GIOIA TAURO/PALMI Via Galluppi,1 89013 GIOIA TAURO (RC) TEL. SEGR. 0966/51810 fax 0966/504179 Cod. Fisc. 82000920809 VADEMECUM PER L INSEGNANTE DI SOSTEGNO

Dettagli

Istituto Tecnico Tecnologico E. FERMI Ascoli Piceno ART 6 comma 2 CCNL 2007 Informazione preventiva a.s. 2011-12

Istituto Tecnico Tecnologico E. FERMI Ascoli Piceno ART 6 comma 2 CCNL 2007 Informazione preventiva a.s. 2011-12 Istituto Tecnico Tecnologico E. FERMI Ascoli Piceno ART 6 comma 2 CCNL 2007 Informazione preventiva a.s. 2011-12 Lettera c): criteri di attuazione dei progetti nazionali, europei e territoriali Sono inseriti

Dettagli

PIANO DI FORMAZIONE per i docenti neoimmessi in ruolo 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova

PIANO DI FORMAZIONE per i docenti neoimmessi in ruolo 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova PIANO DI FORMAZIONE per i docenti neoimmessi in ruolo 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova ITET PIO LA TORRE PALERMO 20 APRILE 2015 Nicoletta Lipani La Circolare MIUR 6768

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO F.MASCI Francavilla al mare SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

ISTITUTO COMPRENSIVO F.MASCI Francavilla al mare SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO F.MASCI Francavilla al mare SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO Prot. 3975 /A2 Francavilla al mare settembre 205 Ai Docenti LORO SEDI Al DSGA. All Albo- sito web

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico FONDO SOCIALE EUROPEO PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007 IT 05 PO 007 Competenze per lo sviluppo BANDO INTERNO PER RECLUTAMENTO TUTOR PER LA REALIZZAZIONE DEL PIANO INTEGRATO 2010 2011 Prot. n. 4585 Bitonto,

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche- L 24. CAPO I Oggetto

Regolamento Didattico del Corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche- L 24. CAPO I Oggetto Dipartimento di Scienze umane Art. 1 - Oggetto del regolamento Regolamento Didattico del Corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche- L 24 CAPO I Oggetto Il presente regolamento, in conformità con

Dettagli

CORSO DI OPERATORE/TRICE ADDETTO/A ALLE VENDITE

CORSO DI OPERATORE/TRICE ADDETTO/A ALLE VENDITE U Consorzio per la Formazione Professionale e per l Educazione Permanente CORSO DI OPERATORE/TRICE ADDETTO/A ALLE VENDITE Il Consorzio per la Formazione Professionale e per l Educazione Permanente è un

Dettagli

CURRICULUM VITAE CANNATA MARINA

CURRICULUM VITAE CANNATA MARINA CURRICULUM VITAE CANNATA MARINA Dati personali Stato civile: CONIUGATA Nazionalità: ITALIANA Data di nascita: Luogo di nascita: Residenza: Istruzione LAUREA : FARMACIA Conseguita il 17-07-1980 presso l'univ.

Dettagli

Schema di regolamento concernente la formazione iniziale degli insegnanti (Atto 205) PARERE APPROVATO

Schema di regolamento concernente la formazione iniziale degli insegnanti (Atto 205) PARERE APPROVATO Schema di regolamento concernente la formazione iniziale degli insegnanti (Atto 205) PARERE APPROVATO La Commissione VII (Cultura, scienza, istruzione), esaminato lo schema di decreto del Presidente della

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE LEONARDO DA VINCI LICEO SCIENTIFICO - LICEO LINGUISTICO LICEO CLASSICO SEZIONE ASSOCIATA: ISTITUTO

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI BAGAROTTI DANIELA. Data di nascita 30/11/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI BAGAROTTI DANIELA. Data di nascita 30/11/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 30/11/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio BAGAROTTI DANIELA Dirigente scolastico Ministero dell'istruzione,

Dettagli

Regolamento didattico del Corso di studio magistrale in Progettazione e Gestione dei Sistemi Turistici (LM-49)

Regolamento didattico del Corso di studio magistrale in Progettazione e Gestione dei Sistemi Turistici (LM-49) Regolamento didattico del Corso di studio magistrale in Progettazione e Gestione dei Sistemi Turistici (LM-4) Art. 1. Denominazione del Corso di studio 1. È istituito presso la Facoltà di Scienze politiche

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO SETTEMBRE 2014

PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO SETTEMBRE 2014 PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO SETTEMBRE 2014 DAL 1 SETTEMBRE ALL'INIZIO DELLE LEZIONI (MERCOLEDI 17 SETTEMBRE 2014) - Anno Scolastico 2014-2015 Lunedì 1 Settembre 2014 - dalle ore 09.00:

Dettagli

Proc.07 GESTIONE DELLA DOCUMENTAZIONE DIDATTICA

Proc.07 GESTIONE DELLA DOCUMENTAZIONE DIDATTICA www.iacpignataromaggiore.it Proc.07 GESTIONE DELLA DOCUMENTAZIONE DIDATTICA INDICE 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. RESPONSABILITA 4. DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ 5. INDICATORI DI PROCESSO 6. RIFERIMENTI

Dettagli

puntoedu neoassunti2008 puntoedu neo assunti 2007/2008 indire neoassunti 2008 neoassunti 2008 puntoedu.indire.it puntoeduri.indire.

puntoedu neoassunti2008 puntoedu neo assunti 2007/2008 indire neoassunti 2008 neoassunti 2008 puntoedu.indire.it puntoeduri.indire. puntoedu neoassunti 2008 puntoedu neoassunti 2007/08 indire neoassunti 2008 neoassunti 2008 puntoedu.indire.it puntoeduri.indire.it/neoassunti2008 puntoedu neoassunti 2007/2008 puntoedu.indire punto edu

Dettagli

Prot.7767/A01 Correggio, 09/09/2013 Il Dirigente Scolastico

Prot.7767/A01 Correggio, 09/09/2013 Il Dirigente Scolastico Prot.7767/A01 Correggio, 09/09/2013 Il Dirigente Scolastico - Visto l art. 8, comma 7, del regolamento relativo all istruzione professionale (DPR 15/03/2010, n. 87) - Vista la Direttiva Ministeriale n.

Dettagli

Prot. n. 2493/B35 Soriano nel Cimino, 8/10/2015

Prot. n. 2493/B35 Soriano nel Cimino, 8/10/2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SORIANO NEL CIMINO Viale Ernesto Monaci, 37-01038 SORIANO NEL CIMINO (VT) -

Dettagli

FUNZIONI STRUMENTALI ( 5 ) E COMPITI CONNESSI

FUNZIONI STRUMENTALI ( 5 ) E COMPITI CONNESSI Prot. n.5501 / C24 Salerno, 23.09.2015 ALL.n.2 A TUTTI I DOCENTI IN SERVIZIO p.c. Al DSGA ALL ALBO AGLI ATTI Oggetto : Funzioni Strumentali 2015 / 2016 e termini domanda. Come deliberato dal Collegio dei

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI Il Protocollo di Accoglienza è una guida dettagliata d informazione riguardante l integrazione degli alunni diversamente abili e lo sviluppo di una cultura

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO STATALE CARSOLI Infanzia,Primaria,Scuola Media e Liceo Scientifico Via IX

Dettagli

IPSSEOA Michelangelo Buonarroti - Fiuggi -

IPSSEOA Michelangelo Buonarroti - Fiuggi - IPSSEOA Michelangelo Buonarroti - Fiuggi - Procedure del Sistema di Gestione della Qualità PSI 04 Rev. 00 del 18/03/2013 Procedura : VIAGGI DI ISTRUZIONE ELENCO REVISIONI REVIS DATA MOTIVO RESPONSABILE

Dettagli

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE

PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE 1 PIANO ANNUALE PER L INCLUSIONE 2 SOMMARIO QUADRO DI SINTESI DEI PERCORSI PERSONALIZZATI Pag. 3 QUADRO DI SINTESI DEI CRITERI OPERATIVI Pag. 8 QUADRO DI SINTESI DELLE RISORSE Pag. 10 QUADRO DI SINTESI

Dettagli

F.S. Valutazione Prof.ssa Teresa Torregrossa

F.S. Valutazione Prof.ssa Teresa Torregrossa F.S. Valutazione Prof.ssa Teresa Torregrossa INTRODUZIONE La Valutazione della scuola. A che cosa serve e perché è necessaria? La Valutazione è necessaria per diagsticare in modo affidabile i punti di

Dettagli

FORMAZIONE IN INGRESSO PER I DOCENTI NEOASSUNTI A.S. 2014/2015

FORMAZIONE IN INGRESSO PER I DOCENTI NEOASSUNTI A.S. 2014/2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XI Brescia FORMAZIONE IN INGRESSO PER I DOCENTI NEOASSUNTI A.S. 2014/2015 Piano provinciale

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI USCITE, VISITE GUIDATE E VIAGGI DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI USCITE, VISITE GUIDATE E VIAGGI DI ISTRUZIONE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO Ramiro Fabiani Via 4 Novembre, 82/84 - Tel. 0444/886073 Cod. Fisc. 80023430244 - Cod. Mecc. VIIC87300R 36021 BARBARANO VICENTINO

Dettagli

LINEE GUIDA DIDATTICO AMMINISTRATIVE - RICONOSCIMENTO CREDITI PREGRESSI TFA 2014/15

LINEE GUIDA DIDATTICO AMMINISTRATIVE - RICONOSCIMENTO CREDITI PREGRESSI TFA 2014/15 LINEE GUIDA DIDATTICO AMMINISTRATIVE - RICONOSCIMENTO CREDITI PREGRESSI TFA 2014/15 1) TIROCINIO SCOLASTICO Ai sensi del d.m. n. 249 del 2010 il tirocinio ha un valore pari a 19 crediti formativi universitari

Dettagli

PROGETTI D ISTITUTO INTEGRAZIONE SCOLASTICA. Obiettivi educativi

PROGETTI D ISTITUTO INTEGRAZIONE SCOLASTICA. Obiettivi educativi PROGETTI D ISTITUTO INTEGRAZIONE SCOLASTICA L integrazione scolastica ha come obiettivo lo sviluppo delle potenzialità della persona disabile nell apprendimento, nella comunicazione, nelle relazioni e

Dettagli

ANNO DI PROVA E DI FORMAZIONE

ANNO DI PROVA E DI FORMAZIONE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale San Giovanni Bosco Via Cavolecchia, 4-71043 Manfredonia (FG) Cod.Mecc.FGIC872002 Tel. 0884585923 - Fax 0884516827

Dettagli

Integrazione Scolastica degli alunni Diversamente Abili

Integrazione Scolastica degli alunni Diversamente Abili Integrazione Scolastica degli alunni Diversamente Abili Linee generali per l elaborazione dei progetti e modalità organizzativa L inserimento degli alunni disabili nel nostro Istituto è finalizzato alla

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Direzione Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Direzione Didattica e Servizi agli Studenti Percorso Abilitante Speciale P.A.S. a.a. 2014-2015 Laboratorio di Tecnologie Didattiche (3 cfu, 18 ore d aula + 18 ore online) Prof. Giancarlo Gola ggola@units.it Syllabus a.a. 2014-15, versione 01 BREVE

Dettagli

POLO FORMATIVO Docenti neo immessi ITS M. BUONARROTI FORMAZIONE ON-LINE

POLO FORMATIVO Docenti neo immessi ITS M. BUONARROTI FORMAZIONE ON-LINE POLO FORMATIVO Docenti neo immessi ITS M. BUONARROTI FORMAZIONE ON-LINE Nota MIUR prot. 11511 del 15.04.2015 USR Campania Indicazioni preliminari per la formazione on line Prot. AOODRCA.R/U 4003/U del

Dettagli

IIS De Filippis Galdi Polo Umanistico Cava de Tirreni Liceo Classico Linguistico Musicale delle Scienze Umane Economico Sociale

IIS De Filippis Galdi Polo Umanistico Cava de Tirreni Liceo Classico Linguistico Musicale delle Scienze Umane Economico Sociale IIS De Filippis Galdi Polo Umanistico Cava de Tirreni Liceo Classico Linguistico Musicale delle Scienze Umane Economico Sociale Funzionigramma Incarichi 1 Profilo delle funzioni strumentali Compiti comuni

Dettagli

OGGETTO: PIANO D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PER LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA EX ART.1, COMMA 14, LEGGE N

OGGETTO: PIANO D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PER LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA EX ART.1, COMMA 14, LEGGE N Prot. n. 5143/B21 Mantova, 31/10/2015 AL COLLEGIO DEI DOCENTI e p. c. AL CONSIGLIO D ISTITUTO AI GENITORI AGLI ALUNNI AL PERSONALE ATA SITO DELLA SCUOLA OGGETTO: PIANO D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

NUOVE INDICAZIONI FORMAZIONE NEOASSUNTI 2015. Scuola Polo I.C. L. Settembrini DISTRETTI 9/10/11/39

NUOVE INDICAZIONI FORMAZIONE NEOASSUNTI 2015. Scuola Polo I.C. L. Settembrini DISTRETTI 9/10/11/39 NUOVE INDICAZIONI 2015 Scuola Polo I.C. L. Settembrini DISTRETTI 9/10/11/39 Recenti fonti normative Nota prot. n. A00DGPER6768 del 27 febbraio 2015 della Direzione Generale per il personale scolastico

Dettagli