Gestionali in espansione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gestionali in espansione"

Transcript

1 Anno XLI numero Ottobre 2013 Poste Italiane Spa - spedizione in abbonamento postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n 46) art. 1 comma. 1 - CN/AN. Detentore del conto è l ufficio P.T. di Ancona CMP Passo Varano. - Prezzo per copia euro 0,50 Gestionali in espansione software gestionali I ampliano il raggio d azione, complice il cambiamento dei processi lavorativi in agenzia, oltre che nelle relazioni con i fornitori. Siap, fornitore It di newtork, ha sviluppato un progetto più completo che dimostra il travalicare il limite della funzione di gestione. Dolphin recentemente ha sviluppato per il network Bravo Net-Hp Vacanze di Geo spa un gestionale apposito, che tra i vantaggi vede un prezzo concorrenziale e numerose funzionalità. Gli accordi dedicati tra software house e network riguardano un po tutte le aziende tecnologiche del settore. Anche Datagest è fornitore di Bravo Net, Fespit, Hp Vacanze, Hrg, We Mondo, Welcome, Tour Magazine e Liberi Tutti. Aves.Net da questo autunno viene rilasciato nella sua terza versione, mentre Zucchetti annuncia l integrazione di una online travel agency. A PAG. 3 In questo numero La nuova sfida di Alberto Corti Fase di riassetto per Alpitour Ljuljdjuraj: Valtur riprenderà forza Europ assistance va oltre la vacanza Il ritorno degli italiani in Giappone pag. 6 pag. 8 pag. 11 pag. 22 pag. 31 G Ancillary, il futuro li introiti derivanti dalla voce ancillary sono ormai entrati a pieno titolo nei resoconti finanziari pubblicati dai vettori e non sono più un affare solo per low cost. E ciò che emerge dall analisi elaborata da IdeaWorks Company, che raccoglie i dati di 116 compagnie del mondo. In testa ai ricavi assoluti ci sono le compagnie major, ma le low cost domi- nano quanto a percentuale sul totale delle revenue. Le lounge e i servizi aeroportuali à la carte stanno diventando sempre più determinanti per fare crescere i profitti dei servizi ancillari. E stato stimato che nel 2012 i ricavi di questa voce hanno raggiunto quota 36,1 milioni di dollari ed entro il 2015 si attesteranno attorno al 2,5% dei ricavi totali, con una crescita del 30%. DA PAG. 4

2

3 1422 pag.3 gestionali_1347 martedì turismo pag.2 e 3.qxd 15/10/ Pagina 1 Focus 21 Ottobre n 1422 GuidaViaggi Tecnologia 3 Gestionali in fermento Accordi con i network e progetti ad hoc, reti d impresa e business intelligence: i software per agenzie e t.o. guidano il cambiamento di Paola Baldacci E La sfida di Dolphin e Geo Anche Dolphin recentemente ha sviluppato per il network Bravo Net-Hp Vacanze di Geo spa un gestionale apposito, che tra i vantaggi vede un prezzo assolutamente concorrenziale e numerose funzionalità, tra cui l integrazione automatica delle prenotazioni effettuate con il booking online e dei dati dei clienti registrati nel Crm del network, spiegano dalla rete di agenzie controllata da Alpitour e Costa Crociere. Quali prospettive apre alla maison tecnologica? Oltre alle ovvie implicazioni commerciali, è per noi una sfida organizzativa che giunge in una fase in cui abbiamo pesantemente messo mano alla piattaforma di assistenza post vendita e pianificazione interna della parte di sviluppo argomenta il managing director Daniel Galdiolo -. In futuro potranno esserci e- lementi per alcuni sviluppi tecnologici, ad esempio stiamo operando una razionaun periodo di interessante vivacità quello che stanno attraversando i software gestionali. Complice il cambiamento dei processi lavorativi in agenzia, oltre che nelle relazioni con i fornitori, quelle che sono nate come tecnologie per l analisi dei dati e della contabilità ampliano il raggio di azione. Siap, collaudato fornitore It dei newtork con clienti come Cisalpina, Last Minute Tour, Welcome, Robintur, Le Marmotte e Gattinoni (Gtn), ha sviluppato per quest ultimo un progetto più completo che dimostra l andare oltre della funzione di gestione. L azienda cuneese ci sta lavorando da diversi mesi e il risultato finale è una piattaforma nella quale l agenzia di viaggi affiliata a Gtn entrerà per accedere a ogni applicazione durante la giornata lavorativa. tafora dell autoradio: Non si vendono più nei Mediaworld, ma sulle automobili ci sono sempre spiega -. Ecco, un software non si vende più da solo, ma insieme a un corollario di servizi e altri software. lizzazione del flusso di lavoro nell'ambito dell'elaborazione dei dati contabili. In questo ultimo campo contiamo di avviare entro la fine dell anno alcune innovazioni davvero storiche, con ricaduta interessantissima per le affiliate a Geo. La società veneta rileva che le nuove esigenze gestionali delle agenzie si declinano in termini di incremento della quota di organizzazione rispetto a quella di pura intermediazione, di verticalizzazione del prodotto turistico, di offerta dinamica tramite il web (pacchetto dinamico) e naturalmente tutte trovano, con peso diverso, un riflesso diretto sul gestionale in uso. L analisi dei dati con Datagest Gli accordi dedicati tra software house e network riguardano un po tutte le aziende tecnologiche del settore. Anche Datagest è fornitore di Bravo Net, Fespit, Hp Vacanze, Hrg, We Mondo, Welcome, Tour Magazine e Liberi Tutti. Le reti di agenzie sono un segmento di mercato che abbiamo sempre presidiato nei nostri 25 anni di attività osserva l a.d. Michele Rombaldoni. Quest anno si chiude con questo anniversario e l ampliamento Siap e Gattinoni Abbiamo progettato una piattaforma multifunzionale intranet e marketplace che offre l interazione con i motori di prenotazione, hotel e voli, ma anche il prodotto dei tour operator, naturalmente i gestionali di front e back office, le white label e tante funzioni di contorno come le statistiche, i pannelli di controllo vendite e prenotazioni della rete, la pubblicazione dei cataloghi sfogliabili, spiega il responsabile marketing di Siap, Marco Temporali. Questo nuovo mondo disegnato da Siap per il network di Lecco dà all agenzia l accesso unico per le attività quotidiane. Se prima un gestionale lo si apriva per inserire le pratiche una volta realizzate, d ora in avanti lo si aprirà al mattino appena acceso il computer: per connettersi con i fornitori in xml, scaricarne il prodotto, gestire le fasi prevendita con i clienti, dunque iniziare subito una operazione di Crm, infine anche caricare prodotto proprio e pubblicarlo nei vari marketplace online in caso l agenzia abbia un attività di e-commerce. Per spiegare come cambia il mondo dei software gestionali, Temporali usa la medella sede a Pesaro dove oggi siamo 45, con nuove risorse nei reparti sviluppo e assistenza. Aves.Net da questo autunno viene rilasciato nella sua terza versione, la cui parte del leone la fa una funzione di business intelligence estremamente approfondita nei dettagli di analisi dei dati. L azienda pesarese ci ha dedicato mesi di sviluppo e il prodotto che i tour operator utilizzeranno è un modulo all interno del gestionale che rende immediatamente disponibili e utili gli elementi operativi d indagine. I t.o. entrano con semplicità nelle statistiche, individuano a colpo d occhio le aree produttive, le destinazioni critiche e il rapporto preventivi-prenotazioni, per citare solo alcune funzionalità, aggiunge il manager. Perché questo focus? Ci siamo voluti porre come innovatori nei confronti dei nostri tour operator, su aree di analisi che riteniamo debbano diventare prioritarie, rendendo fruibili in modo intuitivo i dati ed entrando in un dettaglio di essi mai visto prima d ora. Poi Datagest ha insistito sul dynamic packaging andando ad integrare anche fornitori locali specializzati, in Australia, Sudafrica e destinazioni del mondo richieste dalla produzione. Oggi si conta una ventina di fornitori, tra voli, anche low cost, e sistemazioni alberghiere. Zucchetti e la Olta Altrettanto espressione di dinamismo nell ampliamento del raggio di azione è eagency di Zucchetti. L azienda fiorentina sta annunciando l integrazione di una online travel agency. Si tratta di una Olta con un programma b2b, di cui il gestionale andrà ad intercettare le prenotazioni che le adv effettueranno attraverso di essa, scaricandone direttamente i dati. Una evoluzione che fa riflettere sull avvicinamento delle adv ai mondi della distribuzione online, visti dieci anni fa come una minaccia. Del resto se Expedia vede un accelerata a doppia cifra dell adozione del proprio programma agenzie, la ragione è da individuare nel fatto che esso funziona e porta ai punti vendita una più alta produttività. Altro dettaglio: finora la piattaforma b2b Access è rimasta separata dal portale consumer, mentre oggi Expedia la sta integrando. Il polo di Travel Software Cresce del 20% e si fa strada tra le giovani aziende gestionali Travel Software, fornitore di agenzie mediopiccole. La società milanese, che ha deciso di puntare sulla semplicità di utilizzo e sull assistenza con il suo prodotto Easy, si è fatta capofila di una rete d imprese per erogare servizi tecnologici e commerciali. In tutto sei aziende: la stessa software house che realizza gestionali per agenzie di viaggi, poi un portale b2b per il trade turistico, un gestionale alberghiero, un channel manager, una web agency, infine una rete di sales manager. Insieme danno vita a Easy Community e si pongono come obiettivo quello di risolvere i bisogni della distribuzione agenziale e dell hotellerie, mettendo a frutto le professionalità maturate nei rispettivi ambienti professionali. Oggi si imputa la responsabilità di una parte della crisi alla disintermediazione dei t.o. nei confronti delle agenzie, ma anche di queste ultime nei confronti dei fornitori di pacchetti di viaggio quando accedono autonomamente al prodotto attraverso le innumerevoli soluzioni online b2b di approvvigionamento. In realtà la crisi è cambiamento - argomenta il presidente Marco Gozzi -. E Easy Community ne è la prova: uniamo competenze che insieme cercano di risolvere la parte fondamentale delle attività degli operatori del turismo per abbattere i costi e mettere in evidenza i casi migliori, così che ogni azienda del turismo nostra cliente ne tragga vantaggio dall esperienza.

4 4 Primo piano GuidaViaggi 21 Ottobre n 1422 Ancillary, non più solo affare da low cost I dieci vettori top totalizzano oltre 18 mld di dollari. Revenue sempre più sfaccettate di Mariangela Traficante L e ancillary revenue non sono più un affare solo per compagnie low cost. E la certezza che anche le major ne stiano diventando sempre più consapevoli emerge anche dal fatto che, più che in passato, questi introiti sono ormai entrati a pieno titolo nei resoconti finanziari pubblicati dai vettori. E prima non era una cosa scontata. E questo che lascia sottintendere una corposa analisi dedicata ai ricavi accessori delle compagnie. E annuale, la realizza l americana IdeaWorks Company. L edizione 2013 ha visto la società raccogliere i dati di 116 compagnie nel mondo, di cui buona parte in Europa (il 41%, compresa la Russia), ma anche di Americhe (20%), Top 10 Airlines - Ancillary Revenue (in dollari) FFP indica che oltre il 75% dei revenue ancillary dichiarato conta su revenue generate da un programma frequent flyer. Various descrive invece un mix di attività Asia e Sud Pacifico (29%) e Medio Oriente ed Africa (11%). Subito un dato: di queste, 53 hanno pubblicato l anno scorso i dati ancillary nei loro report finanziari (nel complesso, si parla di 27 mld di dollari). Nel 2007 erano state solo 23 per appena 2,45 mld. Naturalmente il quadro è sfaccettato ma le compagnie più aggressive sono in grado di generare più del 20% delle loro revenue. Che l analisi prende in considerazione ad ampio spettro mostrando quindi anche quan- prime dieci. Chi c è al primo posto? United Airlines con circa 5,352 mld di dollari, seguita da Delta, 2,576 mld, e American, 1,987. Per trovare la prima non americana scendiamo al quarto posto, con Qantas. A sorpresa, Ryanair, notoriamente un campione dei ricavi extra, è solo sesto con 1,388 mld. Insieme, queste dieci fanno 18,2 mld di dollari. Ma, se in termini di ricavi assoluti le major sono in testa, le low cost dominano quanto a percentuale sul totale delle revenue: la prima in classifica, l americana Spirit, ottiene così il 38,5% delle revenue, ed è seguita da altre due compagnie, la molto leisure Allegiant (29,9%) e la low cost Jet2.com (26,5%) accomuto è vario il mondo delle ancillary: qui sono state analizzate non solo fee per imbarcare il bagaglio o scegliere il posto a bordo, ma anche servizi legati ai frequent flyer, le carte di credito co-brandizzate, ecc, e poi le commissioni generate dalla vendita di prodotti no aviation come hotel e autonoleggi. E poi una categoria cui forse non sempre si fa caso, e cioè la pubblicità, quella sul magazine di bordo, product placement, advertisement in volo e in aeroporto. E, spiegano, sono lontani i tempi in cui a generare i numeri più grossi erano le low cost: la top ten di oggi è infatti dominata dai principali brand major: a cominciare da Air France/Klm che fanno il loro ingresso tra le

5 Primo piano 21 Ottobre n 1422 GuidaViaggi 5 nate però dal forte investimento nella vendita di veri pacchetti come grossa fonte di ancillary. Tanto da far dire a chi ha realizzato il report che i vettori desiderosi di sfondare il tetto del 25% di ancillary dovrebbero considerare con più enfasi la vendita di vacanze. Invece è un full service carrier, Qantas, la compagnia che guadagna di più dai servizi ancillari per singolo passeggero: si parla di 50 dollari, ottenuti soprattutto tramite i programmi frequent flyer. Seguono Spirit, Air Asia X, Jet2.com, Allegiant, United, Korean Air, Virgin Atlantic, Jetstar, Alaska Air Group. Crescita del 30% Tanto dovrebbe aumentare il fatturato di questi servizi nei prossimi anni. E si studiano pacchetti dinamici Non c è una sola strategia Con l intento di diventare più flessibili e moltiplicare le fonti di introito, le major sempre più mettono in campo mosse prima appannaggio delle low cost. e così, ad esempio, Air France ha deciso di di mettere a pagamento il bagaglio da stiva nelle sue tariffe più basse su una selezione di rotte, e British Airways offre prezzi con solo bagaglio a mano da Gatwick. L analisi poi ricorda la svolta ancor più drastica di Lufthansa e del passaggio alla sussidiaria Germanwings dei voli europei ad eccezione degli hub di Monaco e Francoforte. Gli esempi possono proseguire e danno l idea di come ogni compagnia cerchi la propria strategia ancillary. Aeroflot nel 2012 ha venduto prodotti duty free a bordo per un totale di 171,3 mln di dollari, airberlin ha realizzato 184 mln di income dal programma frequent flyer, mentre l acquisto dei posti economy comfort sui voli transatlantici frutta a Klm 65 mld di euro all anno. Oppure c è l imbarco prioritario, che ad esempio l anno scorso ha portato 161 mln di dollari nelle casse di Southwest. E se vogliamo allargare proprio il campo e considerarla anch essa una ancillary, c è la mossa di Vueling, che ha dato addirittura licenza del suo brand ad un hotel, l Hotel Vueling by Hc a Barcellona, che nei piani non dovrebbe neanche essere l ultimo. L e lounge e i servizi aeroportuali à la carte stanno diventando sempre più determinanti per fare crescere i profitti dei servizi ancillari. E stato stimato che nel 2012 i ricavi da servizi ancillari delle compagnie aeree hanno raggiunto quota 36,1 milioni di dollari. La stima è stata fatta su una lista di 176 vettori nel mondo e i ricavi si riferiscono alle entrate provenienti da attività complementari che non sono incluse nei guadagni derivanti dai viaggi del passeggero, bensì da una ampia scelta di servizi aggiuntivi tra cui la vendita di programmi frequent flyer. Di fatto la crescita dei ricavi derivanti dalla vendita di servizi ancillari offerti da aziende terze è dieci volte più rapida delle vendite tradizionali, attestandosi entro il 2015 attorno al 2,5% dei ricavi totali. E prevista una crescita del 30% del fatturato di questi servizi entro il Guidano tale tendenza le innovazioni compiute nei servizi speciali e l integrazione con web e telefonia, fattori che contribuiscono a offrire migliori esperienze di viaggio e a generare opportunità di business per gli operatori. Mentre i servizi tradizionali di terze parti come assicurazioni, parcheggi, noleggio auto e hotel continueranno a essere offerti, i fornitori di viaggi intravedono un grande potenziale in una serie di nuovi servizi, come i trattamenti spa durante il viaggio, concierge digitali che miglioreranno l esperienza in hotel o in aeroporto. Tra le ultime tendenze delle compagnie, si legge sulla stampa straniera quella di riunire alcuni servizi accessori in un pacchetto dinamico (dynamic bundle) che alcuni vettori stanno già creando per clienti e occasioni particolari. L.D.

6 6 L intervista GuidaViaggi 21 Ottobre n 1422 La nuova sfida di Corti: Impegnativa, non impossibile Nel recente ruolo in Confcommercio il manager lavora a una ricetta per il turismo di Stefania Vicini Una bella sfida, impegnativa, ma non impossibile. E il commento a caldo di Alberto Corti, alla luce della sua nuova carica di responsabile settore turismo di Confcommercio Imprese per l Italia. E un lavoro che prendo in eredità da una lunga storia. La coesione della base che forma Confturismo permette di lavorare per dare una ricetta complessiva sul turismo. Gv: Perché proprio adesso questa nomina? I tempi erano maturi. E stata una fortunata coincidenza tra questo aspetto e la necessità espressa dalle imprese. Si riparte con un motore a pieni giri nel momento in cui il turismo italiano vive due crisi fondamentali: una economica, di arrivi, spesa, pernottamenti sia incoming sia outgoing. L altra è una crisi di identità istituzionale nel momento in cui è stato fatto un cambiamento nel posizionamento del turismo con il ministero delle Attività dei beni culturali e turismo. Scopriamo che anche qui c è un certo inceppamento della macchina, in quanto dall insediamento del nuovo governo non c è stato un provvedimento dedicato al turismo. Gv: E il decreto valore e cultura? Contiene dei provvedimenti relativi alla cultura, che hanno impatto sul turismo, ma che non riguardano il turismo in senso onnicomprensivo. Da questa e- state, in più occasioni, si è parlato di provvedimenti per il turismo che non hanno visto però la luce, non abbiamo ancora visto l emanazione del decreto valore turismo, contraltare della cultura. Alberto Corti Gv: Quali sono le urgenze maggiori del settore turistico? Il turismo è visto come quel settore sufficientemente segmentato in diverse componenti da poter essere facilmente aggredibile. Pensiamo alle tasse aeroportuali, a quelle legate ai bus turistici per entrare in determinate aree, alla tassa di soggiorno. Se devo misurare il governo sulla base dei provvedimenti fatti fino ad ora tutto ciò che ha interessato il turismo è stato negativo. Pensiamo anche al raddoppio della percentuale di prelievo per il fondo di garanzia, passato dal 2 al 4%. Gv: Come commenta i movimenti in atto in questo momento nel settore della produzione e della distribuzione? Intravedo uno stato magmatico nella definizione di chi fa cosa. Da diverso tempo stiamo assistendo agli organizzatori che fanno da intermediari e viceversa. A mio avviso si deve sfatare il concetto che sento ripetere e che si identifica con la parola d ordine disintermediazione. Bisogna considerare che il turismo deve creare valore aggiunto. Al cliente finale deve arrivare una proposta appetibile che ne massimizzi la spesa. Laddove nella filiera ci sono più passaggi si crea il valore aggiunto dei servizi forniti, pertanto quando parlo di disintermediazione non intendo l eliminazione delle componenti che si trovano al centro della filiera, ma un intermediazione diversa da quella fatta fino adesso. Tutti i casi che si sono verificati hanno portato alla nascita di nuovi intermediari, per esempio i grandi portali, (per lo più non italiani, ndr).

7

8 8 Rimini 2013 GuidaViaggi 21 Ottobre n 1422 Integrazione la chiave del riassetto Alpitour Carlo Stradiotti alla guida della nuova direzione business D ivisioni più integrate e focalizzazione sui due marchi storici del tour operating. E la strategia seguita dal presidente e a.d. Alpitour, Gabriele Burgio, che nella nuova fase del piano di riorganizzazione avviato nel 2012 ha previsto anche la nascita di una direzione generale business alla quale risponderanno tutte le divisioni. A guidarla sarà Carlo Stradiotti, amministratore delegato della compagnia aerea Neos, che assume la responsabilità della nuova direzione a partire dal 1 novembre In anni in cui il ristagno dei consumi e le emergenze del Nord Africa continuano ad influire negativamente sul settore turistico spiega una nota del gruppo - l azienda prosegue nella sua strategia di integrazione delle divisioni e di focalizzazione sui brand del tour operating. Parte da qui la profonda riorganizzazione che coinvolge il motore del gruppo. Riassetto accompagnato dal confronto con i sindacati per la richiesta di solidarietà al 25% per 500 dipendenti, scrive Il Sole 24 Ore. Lo scorso anno il Gabriele Burgio riassetto del business aveva già previsto l eliminazione di brand minori e di linee di prodotto considerate non core. Rilancio dei brand storici Due le divisioni tour operating previste: Alpitour e Francorosso, con una marcata distinzione non solo della proposta turistica, ma anche della gestione commerciale, degli strumenti di promozione, di marketing e di distribuzione. Le funzioni di voli, yield, assistenza e animazione continueranno ad essere organizzate invece in una piattaforma comune. Alpitour riunirà i brand Alpitour, Villaggi Bravo e Karambola, mentre Francorosso includerà i brand Viaggidea e Francorosso. La direzione del t.o. Alpitour sarà assegnata ad Andrea Gilardi, mentre la direzione del t.o. Francorosso a Pier Ezhaya. In un mercato che cambia rapidamente dichiara Burgio l azienda sta cercando di gestire al meglio queste trasformazioni complesse, riducendone al minimo gli effetti negativi e preservando la solidità dell organizzazione. Sacbo investe sul futuro Dopo un 2012 al +5%, l anno in corso si chiuderà con una leggera battuta d arresto per l aeroporto di Orio al Serio, un -1%, ma già previsto e nel contesto aeroportuale siamo quelli che soffrono di meno, spiega Emilio Bellingardi, chief operating officer Sacbo, che ha messo in atto strategie per recuperare nell ultima parte dell anno e per costruire la stagione Ovviamente al fianco del partner storico, Ryanair: Emilio Bellingardi La stagione invernale rappresenta una rottura rispetto a come la compagnia si posizionerà negli altri scali. Ma naturalmente stiamo lavorando con i tour operator, con quelli che con noi servono l Egitto, per cogliere i segnali di ripresa di un traffico importante, ma in generale con tutti, anche per verificare se il loro posizionamento sullo scalo è corretto o va sostenuto con iniziative congiunte. Non ci sono al momento new entry, ma lo scalo è in stretto rapporto anche con le altre compagnie che lo servono, per verificare se, con la auspicata ripresa, si possano ampliare i collegamenti o accogliere nuovi vettori. E prosegue il piano quinquennale condiviso con Enac che porterà al raddoppio dei volumi. Solo per l ampliamento del terminal si parla di 20 mln di euro. Ma si sa che i ricavi aviation si vanno erodendo e dunque dobbiamo imparare dai vettori che hanno fatto scuola e dai centri commerciali : quindi le attività hanno un ruolo di primo piano dell ampliamento: sono passate da 23 a 40 e i ricavi no aviation sono saliti dal 24 a quasi il 30%. M.T.

9

10 10 Rimini 2013 GuidaViaggi 21 Ottobre n 1422 Sempre più Italia nei piani del Sudafrica Turisti nostrani a +7,1% nel primo semestre 2013 La sfida b2b di New Travelers L Italia continua ad essere un mercato chiave per il Sudafrica. Nonostante la difficile situazione economica che ha colpito l'europa e anche l'italia ha dichiarato il ceo di South African Tourism, Thulani Nzima i flussi turistici stanno registrando ottime performance. Nel primo semestre del 2013 abbiamo rilevato un aumento dei turisti italiani del 7,1%, dato che supera del 5,5% l incremento medio per l'europa nello stesso periodo. Se il tasso di crescita si manterrà costante anche nel secondo semestre, i turisti italiani potrebbero sfondare quota 65mila presenze nel Paese dell arcobaleno. Certo osserva il manager si tratta sempre di piccoli numeri rispetto all outgoing complessivo italiano, ma per noi è importante consolidare la quota di mercato e per questo continueremo ad investire. Attualmente l Italia rappresenta per il Sudafrica il quinto bacino europeo (dopo Uk, Germania, Olanda e Francia): a livello globale spiccano i mercati asiatici La delegazione sudafricana in visita in Italia (Cina, Giappone e Sud Corea), Australia e Brasile. Voli e progetti Presentando le novità della stagione estiva 2013, un comunicato stampa di Alitalia dello scorso 14 febbraio affermava come la compagnia sta valutando l ipotesi di un collegamento per il Sudafrica a partire da settembre. Dallo scorso febbraio di tempo ne è passato e la situazione di Alitalia ha conosciuto momenti migliori. Per adesso dobbiamo fare affidamento sui voli con scalo afferma il viceministro del Turismo, Tokozile Xasa. In questo momento ci stiamo impegnando con Alitalia e speriamo ci possa essere una possibilità per il futuro. Ambiziosi i piani di sviluppo del comparto visto che il turismo è riconosciuto come un settore chiave per la crescita del Paese: entro il 2020 l obiettivo è quello di diventare una delle venti nazioni più visitate al mondo, creando 225mila posti di lavoro e generando un giro d affari di quasi 40 milioni di euro. G.F. N ato in Spagna nel 2011 da un accordo con Natalie Tours, tour operator leader del mercato outbound russo, New Travelers opera anche in Italia dal giugno scorso ed ha creato una delle piattaforme più visitate per prenotare hotel e servizi aggiuntivi. E' stato subito un successo - ha sottolineato Sol Pons, italian business manager -. Più di 100mila strutture sono attualmente disponibili e altre 70mila sono in trattativa per entrare nel sistema vendite. New Travelers ha adottato una tecnologia molto semplice, ma intuitiva e avanzata, capace di mostrare in pochi clic una grande disponibilità di prodotto. E' stata costruita appositamente per facilitare il lavoro alle agenzie di viaggi nella ricerca di servizi di hôtellerie e tutto ciò che è legato al turismo. Non sono previsti costi aggiuntivi per le agenzie, che potranno calcolare in maniera autonoma la percentuale da addebitare al cliente. New Travelers si definisce molto competitivo per city break e business travel. Il prossimo anno incorporeremo anche nuovi prodotti come il balneare in Sud Italia e Spagna con attenzione alla Costa del Sol ha commentato la manager -. Vogliamo pubblicizzarci come il tuo nuovo b2b in Italia per hotel e servizi in tutto il mondo con le tariffe più esclusive e competitive oggi sul mercato. New Travelers ha sede a Barcellona e vanta rappresentanti in dieci Paesi del mondo, tra cui l'italia. La società ha firmato un accordo con alcuni network per una maggiore visibilità nei punti vendita. A.To.

11 Rimini Ottobre n 1422 GuidaViaggi 11 Valtur recupererà la sua forza La promessa del presidente di Orogroup, Franjo Ljuljdjuraj; closing della procedura al 31 ottobre L inverno vede operativi tre villaggi in montagna, uno in Egitto (se la situazione politica si dovesse sbloccare, ndr) e uno in Kenya, ma potrebbero esserci altre sorprese in arrivo. E quando gli si chiede che novità riguarderenza stampa della nuova era, l illustrazione del piano industriale. Certo è che la rivoluzione della nuova Valtur dovrà passare da una rivisitazione del prodotto: Per quanto riguarda le opere di rinnovamento - spiega il presidente - ci stiamo accordando con le proprietà per il reimpiego dei canoni d affitto in opere di restyling dei siti. Valtur è pronto ad accogliere i nuovi prodotti che rimpingueranno il portafoglio a partire dal In- Vogliamo sviluppare il marchio Valtur a livello nazionale e internazionale. Tornerà al fulgore di un tempo. Ci impegneremo per recuperare, nell arco di due anni, le sue potenzialità. Con queste parole Franjo Ljuljdjuraj, presidente Orogroup, annuncia il destino futuro del brand rilevato dalla procedura di amministrazione straordinaria e il cui closing è previsto per il 31 ottobre. Poche parole, il piano industriale è pronto ma non può ancora svelarne i dettagli concreti. A quanto ci risulta in questi giorni sono in corso gli incontri con i sindacati per la gestione delle risorse umane e l imprenditore rimanda ai primi di novembre, in occasione della prima confetanto lancia un nuovo brand, in grado di attirare un pubblico ampio, perché i villaggi Valtur saranno connotati per target famiglie ma anche per una fascia giovane, attraverso il ripescaggio del brand Energy. Pila ranno il management, commenta: Avremo figure adatte ad accompagnare il processo di crescita. Il destino di Orovacanze Ljuljdjuraj ci tiene a precisare che i due brand - Valtur e Orovacanze - avrannno connotati diversi e ben distinti. Ci saranno sinergie, ma mentre Orovacanze si rivolge ad un target medio, Valtur si proporrà ad una fascia più alta di mercato. Possibile che in futuro ci siano dei passaggi di strutture da un brand all altro. Per ora il fatturato di Orovacanze segna, nel 2013, un +4% in termini di fatturato, mentre sul perimetro dei villaggi rilevati dalla procedura, rispetto all estate 2012 il presidente dichiara un +8% di fatturato. L.D.

12 12 Rimini 2013 GuidaViaggi 21 Ottobre n 1422 Geco: check up gratuito Nuovo servizio per le strutture alberghiere Strategia trade per Erv Italia Tra le mosse gli accordi con i network U n check up commerciale gratuito. E questo il nuovo servizio proposto da Geco S.r.l., gestione e consulenze alberghiere, società di marketing e promozione dedicata alla commercializzazione di strutture ricettive e congressuali, che svolge un servizio di revenue management e marketing in outsourcing. La proposta è nata dalla consapevolezza di quelle che sono le debolezze del nostro settore alberghiero, ossia poche catene - osserva l amministratore u- nico di Geco, Marco Fabbroni -, e la parcellizzazione delle strutture, che non sono in grado di pianificare gli strumenti con i quali stare al passo con i nuovi canali distributivi e con l evoluzione di quelli tradizionali. Da qui la scelta di offrire all albergatore l opportunità di sottoporre la propria struttura ad un check up commerciale gratuito. Siamo in grado di verificare le possibili lacune esistenti afferma il manager, il posizionamento sui canali online e su quelli tradizionali, di individuare le aree di miglioramento e le eventuali azioni da effettuare. L albergatore dal canto suo si può confrontare e può valutare il proprio posizionamento, così come il da farsi. I primi test sono stati effettuati durante l ultima edizione di NoFrills ed hanno avuto successo. In un ottica di scambio, ciò che viene offerto all albergatore è immediato, mentre i ritorni per Geco al momento sono probabili, nel senso che questa fase iniziale rappresenta la possibilità di stabilire un contatto con l albergatore, che potrà decidere se affidarsi a Geco o meno. La procedura è semplice, l albergatore entra nel sito, clicca su Check up commerciale gratuito, si registra e riceve la scheda di richiesta dati, che rimanda compilata via mail. Dal canto nostro forniamo un report indicando le eventuali lacune e suggerendo le possibili strategie, spiega Fabbroni. Le maggiori lacune Quali sono le principali lacune? Sono di duplice natura. Una è rappresentata dalla frontiera del nuovo, ossia come gestire i canali online - afferma Fabbroni -. Pochi sono consapevoli del fatto Marco Fabbroni che li stiano usando ad un decimo del loro potenziale. L altra è la gestione dei canali tradizionali che viene fatta ancora secondo la vecchia maniera, intrattenendo relazioni con 2-3 operatori, partecipando ad un paio di fiere importanti, come si faceva anni fa, ma senza rendersi conto delle evoluzioni che sono avvenute, anche a livello di business. I due canali devono invece convivere in modo equilibrato, il buon funzionamento dell uno implica il buon funzionamento dell altro. Il collante? E la web reputation e gli strumenti per gestirli al meglio. Un ultima osservazione riguarda lo strumento del revenue management, che è conosciuto - constata il manager - dalle grandi catene internazionali, poco da quelle italiane e quasi zero da quelle indipendenti. S.V. L a strategia di Erv Italia è puntare sui tre canali del turismo, diretto, t.o. e trade. Al momento gli sforzi commerciali si concentrano sul fronte trade, dalla singola adv ai network. Rientra in quest ottica il recente accordo siglato con MisterHoliday per la distribuzione dei prodotti assicurativi viaggi attraverso le adv del network. La partnership è gestita online tramite l accesso alla piattaforma trade di Erv Italia da parte delle adv, che potranno visionare i prodotti, effettuare preventivi, emettere polizze viaggi, ma anche consultare report di vendite e verificare la situazione amministrativa. Tutte le adv del network hanno accesso alla nostra piattaforma - spiega Christian Perego, head of marketing & communication, underwriting & claims Erv Italia -. Ad agevolare il network c è la reportistica online, inviata con cadenza periodica via mail a MisterHoliday, che così può controllare chi performa e chi no. Inoltre, la flessibilità della piattaforma permette di gestire in modo automatico livelli commissionali differenti. Non è l unica mossa che interessa il fronte dei network. Infatti, Erv Italia ha pensato anche alla polizza Speciale nozze, incentrandola sul viaggio ed articolandola in tre parti: Una è l assicurazione Top sul viaggio di nozze (assistenza, spese mediche, bagaglio) - spiega Perego -, la seconda è l annullamento del viaggio di nozze fino a euro a pratica (opzionale, si può decidere di includerlo o meno nella polizza), e terzo punto il pacchetto di coperture sulla cerimonia (anche questo opzionale) che include annullamento della cerimonia fino a euro, anche a causa della rottura della relazione tra i futuri sposi, smarrimento/furto delle fedi nuziali, Rc per eventi occorsi durante il ricevimento. Partendo da questo prodotto trade, Erv Italia ha confezionato per Bravo Net-Hp Vacanze di Geo spa, un pacchetto personalizzato ed esclusivo. Nicchie e incoming Erv Italia ha aperto il portfolio anche ai prodotti di nicchia, tra cui l incoming con la nuova polizza Incoming & Schengen, pensata per gli stranieri che vengono in Italia ed anche nell area Schengen. Una soluzione che viene incontro agli operatori e alle adv che fanno incoming e che nasce da una necessità del mercato, afferma il manager. Lo stesso dicasi per la polizza Soggiorno lungo, che è stata pensata per chi deve stare all estero per lunghi periodi o per vacanze studio. Tra le novità segnalate dal manager c è poi la polizza Rc professionisti e terzi per t.o. e adv. Prevede la copertura in caso di minor valore della prestazione erogata rispetto a quella pattuita - spiega il manager -: si tratta di uno dei casi più frequenti ed è tuttavia escluso dalla maggior parte delle polizze. E prevista poi la gestione dei sinistri attraverso Christian Perego un ufficio sinistri Rc dedicato e ben strutturato, che si avvale di consulenti legali esterni specializzati e con pluriennale esperienza nella gestione del contenzioso Rc, per garantire un servizio di qualità, efficiente e veloce agli operatori. S.V.

13

14 14 Rimini 2013 GuidaViaggi 21 Ottobre n 1422 S Focus Cuba nella winter di Bpa La novità è il ritorno a Santa Clara ette collegamenti settimanali per Santiago, Holguin, Cayo Largo e L Avana ai quali si aggiungerà la novità della winter 2013: il ritorno a Santa Clara. È questa l offerta che Blue Panorama propone per la stagione invernale su Cuba. Saranno invece tre i voli a settimana previsti per La Romana, in Repubblica Dominicana, e Cancun, in Messico. Montego Bay (Giamaica), invece, sarà raggiunta una volta a settimana. Proponiamo rende noto la compagnia un piano commerciale consono ai volumi attuali del mercato italiano che negli ultimi anni ha subito significativi stravolgimenti anche per discutibili iniziative dell industria e più in generale per l andamento dell economia. La compagnia si presenta alle porte della stagione invernale con l introduzione nella flotta di 2 Boeing ER con la novità delle poltrone di bu- siness class lie flat in pelle e in grado di reclinarsi fino a 180 gradi. Prosegue, inoltre, l attività charter dei voli ad hoc per eventi sportivi, musicali, Mice ed incentive. Un velivolo della flotta di Blue Panorama Particolare attenzione sarà riservata alla stagione delle coppe europee di calcio dove la compagnia è scelta da importanti società come Barcellona, Juventus e Milan. Il fronte low cost di Blu-express Novità anche in casa Bluexpress. Il brand low cost della compagnia ha deciso di ridurre il costo dei bagagli sui voli domestici (sceso da 15 a 10 euro a passeggero per tratta) e sta mettendo in atto una politica tariffaria in favore degli adv. Infatti, per le prenotazioni tramite Gds, è previsto un vantaggio competitivo per le agenzie fino al 13% dell importo della tariffa (rispetto ai prezzi web inclusivi di bagaglio sulle classi tariffarie più convenienti). Inoltre, a tutte le agenzie che effettueranno prenotazioni attraverso l area dedicata del sito web b2b, verranno riconosciuti 20 euro di voucher omaggio ogni 500 euro di fatturato lordo: un incentivo del 4% su tutti gli importi pagati. Queste azioni comunica la compagnia riaffermano la competitività delle proprie tariffe indistintamente su tutti i canali, sia web che Gds. Sul fronte delle destinazioni si segnala il ritorno del volo Torino-Roma dopo la pausa estiva: i nuovi operativi introducono sulla tratta la night stop per soddisfare le necessità di coloro che desiderano viaggiare la mattina presto e rientrando a casa la sera stessa. Confermati anche i voli point to point da Bari per Catania e Palermo. G.F. inbreve REPUBBLICA DOMINICANA: ANNO DIFFICILE MA BILANCIO POSITIVO Il 2013 è stato un anno molto intenso e proficuo che ci ha permesso comunque di registrare successi, nonostante il periodo non troppo felice dell Italia e dell Europa in generale. Sicuramente un ruolo importante è stato giocato dal consolidamento dei rapporti con i nostri partner quali i tour operator, gli agenti di viaggi, le compagnie aeree e dalle costanti relazioni con i partner locali nell isola afferma Neyda García, direttrice dell Ufficio del Turismo della Repubblica Dominicana in Italia. I primi otto mesi dell anno, da gennaio ad agosto, hanno registrato un bilancio turistico parziale ma comunque abbastanza positivo per il Paese, per un totale di italiani che hanno visitato la destinazione. SOCIAL MARKETING, COLLABORAZIONE IN AIUTO AL TRADE Una collaborazione per integrare attività di marketing (sia diretto che social) che le agenzie potranno sfruttare a supporto della propria attività core, quella di vendita. L operazione è firmata da Bookingfax.it e da Traveltipspro.com. La forza sta nel fatto spiegano i responsabili del progetto - che si potranno raggiungere ottimi risultati a costi estremamente contenuti, avendo in mano due strumenti complementari per gestire il rapporto diretto con i propri clienti, sia in ambito strettamente commerciale che sociale. Bookingfax.it è una piattaforma di distribuzione di offerte dei maggiori t.o. italiani, uno strumento di marketing orientato alla vendita, alla cura e fidelizzazione del cliente finale. La novità di Traveltipspro.com è invece la pubblicazione sulle pagine Facebook delle agenzie (e sugli altri social network) di contenuti user-generated, ovvero le recensioni dei propri clienti sul viaggio che l adv gli ha appena venduto. Gli stessi contenuti saranno inoltre condivisibili con i propri amici, che saranno portati ad interessarsi ed a legarsi anch essi alla pagina Facebook dell agenzia. Valencia, non si ferma la crescita degli arrivi italiani Prosegue il legame che unisce gli italiani a Valencia. Anche nel corso del 2013 il capoluogo iberico si conferma una delle città più amate dai turisti del Belpaese: i dati dei primi 8 mesi confermano che l Italia è il primo mercato a livello mondiale e rappresenta il 18,3% del totale di turisti stranieri e il 21% dei pernottamenti. In termini assoluti, da gennaio ad agosto, gli arrivi italiani a Valencia sono stati , quasi il doppio rispetto alla L oceanografico Francia (59.265) e più del doppio rispetto al Regno Unito (48.446), rispettivamente al secondo e terzo posto nella classifica per quanto riguarda il numero di turisti. Voli e tecnologia Il mercato italiano è sostenuto da un robusto piano voli verso la città della Comunitat Valenciana. Sono infatti cinque le città collegate tutto l anno a cui si aggiungono Bari, Cagliari, Trapani e Trieste per il periodo estivo. La novità è rappresentata dal nuovo collegamento Bologna- Valencia che partirà il prossimo 27 ottobre con la compagnia aerea Air Nostrum. Crescono i voli e crescono anche i fan della pagina Facebook: sono quasi le persone che ogni giorno seguono Visita Valencia sul social network, mentre hanno superato quota 500 i follower del relativo profilo su Twitter. Interessanti anche le statistiche che arrivano dal portale visitvalencia.com: anche in questo caso il mercato italiano si aggiudica il primo posto (davanti agli stessi spagnoli) con il 43% degli acquisti online per quanto riguarda la compravendita di prodotti turistici tra tourist card, voli, ristoranti e alberghi (sono 127 le strutture ricettive della città spagnola per un totale di camere). G.F.

15 Rimini Ottobre n 1422 GuidaViaggi 15 Nessuna incertezza in casa Italo Per il 2014 ci saranno nuove leve di marketing e incentivi per il trade. Attualmente sono 6mila le agenzie di viaggi partner di Ntv di Letizia Strambi N Rapporto stretto Si fa sempre più stretto, quindi, secondo la pianificazione aziendale, il rapporto con le agenzie di viaggi. Abbiamo creato un prodotto innovativo e unico: il Carnet Business che coniuga flessibilità e convenienza. E questa la principale novità per le adv partner Ntv per il E appositaulla cambia in casa Italo con l avvicendamento dell amministratore delegato: dall inizio del mese, infatti, Antonello Perrone ha preso il posto di Giuseppe Sciarrone. Ce ne dà conferma Nicola Bonacchi, direttore vendite della società, la persona più vicina al trade. Non c è nessun clima di incertezza: gli azionisti di Ntv hanno riaffermato con grande chiarezza di credere e di avere fiducia nelle prospettive di sviluppo di questa società. Abbiamo innovato il mondo del trasporto viaggiatori prosegue il manager impostando in Italia un nuovo stile dell accoglienza che ha indici di gradimento elevatissimi e una qualità del servizio ai livelli più alti in Europa. Il progetto, come ha ribadito la società, dunque va avanti. Siamo fiduciosi che l insediamento dell Authority dei Trasporti, di questi giorni, apra adesso un nuovo importante scenario. Inoltre Bonacchi ribadisce che Giuseppe Sciarrone sta continuando a dare il suo apporto in Ntv come azionista e membro del cda. mente studiato per chi si sposta per lavoro: offre alle Nicola Bonacchi aziende e alle agenzie la possibilità di pre-acquistare i biglietti con un risparmio fino al 45% consentendo poi di emettere i singoli biglietti intestandoli a dipendenti o clienti. Uno strumento atto a facilitare la vendita dei biglietti Italo in agenzia. Parte nel 2014 anche la Smart XL, una ulteriore segmentazione del prodotto che con 5 euro in più rispetto alla classica Smart consente di fruire di una poltrona più spaziosa e di accedere agli spazi della Prima. Si consolidano per il prossimo anno alcune alleanze, come quella siglata con Snav per i collegamenti, ma si avviano anche nuove partnership. Accordo con Amex Stiamo sviluppando una serie di accordi molto inte- ressanti anticipa il manager penso, per esempio, a quello con American Express che presenteremo a breve. Attualmente le agenzie di viaggi partner Ntv sono 6mila. Pensiamo di oltrepassare le nel primo quadrimestre del 2014, dichiara Bonacchi, rivelando anche una possibile sorpresa nel futuro: Fin dal nostro esordio, abbiamo proposto un offerta ad hoc al trade, abbiamo messo a disposizione un canale di comunicazione dedicato; insomma, abbiamo posto le basi per una collaborazione proficua ed oggi stiamo pensando a nuovi strumenti per l incentivazione, mai utilizzati nel settore, tesi a rafforzare ulteriormente il rapporto con le agenzie.

16

17

18 18 Rimini 2013 GuidaViaggi 21 Ottobre n 1422 Israele entra nei programmi di Incentive System Partenze garantite con Turkish Airlines, taglio culturale degli itinerari con guide laiche I sraele è la nuova destinazione che Incentive System introduce nella programmazione invernale. Grazie alla collaborazione con il Patriarcato latino di Gerusalemme, alla partnership con Turkish Airlines e al fatto che la destinazione è più ricercata per ragioni storiche e culturali abbiamo deciso di ampliare i nostri tradizionali programmi con questa meta spiega il titolare Paolo Mazzola. Abbiamo realizzato un sondaggio presso le nostre agenzie, le quali ci hanno confermato che Israele è più richiesta da viaggiatori che non la visitano solo per motivi religiosi e di pellegrinaggio. Le prime partenze garantite, dunque, a gennaio con la linea di Turkish. Il vettore conta ormai un ventaglio di aeroporti italiani considerevole, guarda anche alla Sicilia dall anno prossimo, e questo ci permette di ampliare l offerta continua Nazareth, il mercato (Credits Goisrael.com) Mazzola ; si vola da Torino, Genova, Venezia, Milano, Napoli e Bari su Istanbul, da qui le coincidenze per Tel Aviv sono molto comode, di appena un paio d ore. Per l inverno La brochure dell inverno si completa con le proposte classiche del t.o. bolognese: la capofila di sempre Turchia, il Portogallo, la Giordania, dai classici pacchetti per il ponte dell Immacolata alle festività natalizie, San Valentino e la Festa della donna. L attenzione che mettiamo è sempre sulla qualità, anche con un prezzo competitivo spiega il titolare, abbiamo rapporti commerciali trentennali con i nostri fornitori e la conoscenza approfondita che ne deriva è garanzia di un prodotto sicuro. Andamento condizionato La stagione estiva si è chiusa con un risultato sulla Turchia contrario alle aspettative. Fino a giugno avevamo movimentato mille passeggeri e l andamento mostrava una certa vivacità delle prenotazioni, purtroppo le sommosse ad Istanbul a giugno hanno frenato l entusiasmo, commenta Mazzola. Ma l operatore può dirsi preparato alle destinazioni poco semplici, come lo può essere anche Cipro Nord (se desiderate ottenere maggiori specifiche su Cipro Nord vi invitiamo a consultare il documento A1) Turismo nella zona occupata di Cipro presente sul sito di cui è appassionato sostenitore. Per il tipo di prodotto alberghiero e il prezzo competitivo è certamente un ottima meta balneare con una lunga stagionalità, il problema sono i trasporti, che devono per forza andare via Turchia e questo allunga i tempi, il che in una vacanza charter rappresenta l handicap. P.Ba. Anse Viaggi vuole diversificare E ra nato 30 anni fa con mete francofone balneari di lungo raggio ed ora Anse Viaggi è intenzionato a tornare su questo prodotto. Vorremmo a breve rilanciare queste destinazioni ci spiega Tony Petrillo, responsabile commerciale del tour operator -. Il progetto dovrebbe partire online già da questo inverno. L operatore si identifica oggi fortemente con Cipro Nord (se desiderate ottenere maggiori specifiche su Cipro Nord vi invitiamo a consultare il documento A1) Turismo nella zona occupata di Cipro presente sul sito cui dedica un catalogo monografico. Per quanto raccolto sin qui, il 2013 dovrebbe chiudersi in maniera positiva. La destinazione questa estate ha risentito positivamente della chiusura del Mar Rosso, con conseguente necessità da parte dei viaggiatori di trovare una meta di vacanza alternativa. Cipro Nord è ancora poco nota al grande pubblico, ma dà ottimi riscontri rimarca il manager -, anche grazie al momento economico favorevole che sta vivendo e agli investimenti in atto. Lo sforzo dell operatore si concentra nella promozione della destinazione, ma anche nell essere presenti in loco con nostri assistenti. Il mese di giugno, legato primariamente al turismo dei gruppi è stato buono, mentre il mese di luglio era partito male e le previsioni di vendita non erano rosee : il mese è stato poi recuperato, ed è seguito un agosto positivo, anche grazie all impegno profuso dall operatore nel sostenere il prodotto. Abbiamo programmato due voli charter, in collaborazione con altri operatori, da Verona da fine maggio ad inizio settembre e da Milano per le partenze di fine luglio ed agosto. Il 2013 ha visto Anse Viaggi pubblicare un catalogo sulla Turchia, con un offerta concentrata su Antalya. Anche se forse il prodotto non ha Cipro Nord, Karpaz dato in pieno i risultati sperati, il t.o. ha intenzione di ripetere l operazione l anno prossimo. Intanto conclude Petrillo - continueremo a vendere la Turchia d inverno. E.C.

19

20 20 Rimini 2013 GuidaViaggi 21 Ottobre n 1422 Europcar, l adv al centro Parla il nuovo direttore sales & marketing quanto assicura loro una commissione del 15% su tutto quanto prenotato: Nel 2014 vorremmo far evolvere questo strumento con tariffe più aggressive e dinamiche; nel rapporto di pagamento tra noi e le agenzie vorremmo, poi, inserire sistemi più snelli. E ancora, sarà oggetto di aggiornamenti in base alle esigenze del mercato Click4Wheels, piattaforma per gli agenti, cui sono loggati oggi 9mila adv. Europcar lavora attualmente con 3mila agenzie spiega Cesarini -, un numero che credo aumenterà grazie al rafforzamento della struttura commerciale e al potenziamento dei servizi per il trade. Proprio questo mese di ottobre viene distribuita agli agenti la prima guida dedicata all autonoeonardo Cesarini L approda in Europcar e trasferisce nella sua nuova sfida di direttore sales & marketing l esperienza accumulata in diversi settori del comparto turistico, dai villaggi ai vettori, passando per l hôtellerie. Punto di partenza sono le agenzie. Occorre dare valore a questo interlocutore, alla sua professionalità, afferma il manager che aggiunge: In un mercato di servizi che punta sempre più alla disintermediazione, noi stiamo costruendo una struttura vendite per le agenzie sempre più forte, con persone che vadano a cercare le agenzie perché il contatto umano resta fondamentale. Novità in vista anche per Top Formula, il prodotto premiante per le adv in leggio, realizzata da Europcar, che si propone di essere un valido aiuto per facilitare la vendita. Uno stimolo alla vendita è sicuramente la campagna overcommission che prevede, per prenotazioni da metà ottobre a metà novembre, un ulteriore 5% di commissione. Incoming asse di sviluppo Per l azienda di autonoleggio, leisure non è solo agenzie. Nostro obiettivo è anche quello di intensificare le relazioni con tutti gli attori del segmento: gli hotel, con il rafforzamento, in primis, della partnership con Accor, e i tour operator, nazionali ed internazionali. L incoming, in particolare, sarà uno dei nostri assi di sviluppo. Dal reale al virtuale, Leonardo Cesarini non mancheranno gli investimenti sul web. Come per altri settori dei trasporti non se ne può stare fuori. Lavoriamo con Olta e broker di livello internazionale. Oltre a gestire il business esistente vorrei sviluppare la parte dedicata a community e social network. Nei piani di Cesarini anche accelerare la presenza di Europcar sui diversi social, legando il brand anche a realtà extrasettore. E.C. inbreve TRE NOVITA PER ORIGINALTOUR Tre novità per l'inverno in casa Originaltour. Oltre al rinnovato Oman & Emirati Arabi, l'operatore lancia la brochure Il viaggio di nozze e uno speciale folder realizzato per promuovere i viaggi e i soggiorni di Capodanno. Proprio in questi giorni il t.o. ha avuto un riconoscimento dal Sultanato come spiega Loredana Arcangeli, responsabile prodotto: "Luciano Paparelli, titolare del brand OmanExpert, ha ricevuto l autorizzazione dal ministero del Turismo di Muscat ad esercitare come guida italiana con regolare permesso". Oltre a questo, l'operatore può contare su un ufficio a Muscat, sempre sotto il brand OmanExpert. Il secondo catalogo, Il viaggio di nozze, racchiude una serie di proposte per tutti gli honeymooner, mentre per quanto riguarda il folder su Capodanno, il t.o. propone viaggi dall Oman agli Emirati Arabi fino alle Maldive, con soggiorni mare e crociere. VIVA RESORTS, PREVISIONI POSITIVE SULLA STAGIONE INVERNALE La stagione estiva è andata molto bene in Messico con record storico di presenze. Il mercato italiano continua con il suo trend positivo e il Bravo Club al Viva Wyndham Azteca ci ha dato risultati al di sopra delle nostre migliori aspettative. Commenta così l alta stagione Giuliana Carniel, sales & marketing manager Europa Viva Resorts. La Repubblica Dominicana, aggiunge, soffre invece di un calo dovuto principalmente alla forte riduzione dei voli charter nel periodo estivo, ma stiamo già recuperando nei mesi autunnali e contiamo di fare una ottima stagione invernale. Gli investimenti realizzati quest anno sui singoli target, in particolare sposi e famiglie, hanno dato e stanno dando buoni riscontri. Pensiamo che l inverno andrà molto bene - conclude la manager -. Ci auguriamo che anche per l estate 2014 ci possa essere una crescita sulla Repubblica Dominicana, destinazione che cercheremo di supportare anche attraverso iniziative di marketing e comunicazione.

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Volare low cost LA NOSTRA INCHIESTA

Volare low cost LA NOSTRA INCHIESTA Volare low cost Q uanto tempo prima della partenza bisogna acquistare il biglietto aereo, per assicurarsi la tariffa più bassa? La domanda ce la siamo posta tutti, innumerevoli volte, senza capire nulla

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Giugno 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente:

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione 8.2.4 La gestione finanziaria La gestione finanziaria non dev essere confusa con la contabilità: quest ultima, infatti, ha come contenuto proprio le rilevazioni contabili e il reperimento dei dati finanziari,

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

** NOT FOR RELEASE OR DISTRIBUTION OR PUBLICATION IN WHOLE OR IN PART INTO THE UNITED STATES, AUSTRALIA, CANADA OR JAPAN **

** NOT FOR RELEASE OR DISTRIBUTION OR PUBLICATION IN WHOLE OR IN PART INTO THE UNITED STATES, AUSTRALIA, CANADA OR JAPAN ** Il Consiglio di Amministrazione di Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna S.p.A. approva il Bilancio Consolidato Intermedio al 31 marzo 2015: Traffico passeggeri in crescita del 4,5% nel primo trimestre

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Settembre 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Marche Termine

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Mergers & Acquisitions Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Di Michael May, Patricia Anslinger e Justin Jenk Un controllo troppo affrettato e una focalizzazione troppo rigida sono la

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014).

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014). COMUNICATO STAMPA ADRIATIC SEA FORUM: al via oggi a Dubrovnik la seconda edizione di Adriatic Sea Forum cruise, ferry, sail & yacht, evento internazionale itinerante dedicato ai settori del turismo via

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA 10^ COMMISSIONE INDUSTRIA SENATO DELLA REPUBBLICA AUDIZIONE MARTEDI 8 MAGGIO 2012 ORE 14,30 I CONTRATTI D AREA ED I PATTI TERRITORIALI UN ESPERIENZA DI VALORE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO Via degli Uffici

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: Gruppo FMA S.r.l. Via Segantini, 75 20143 Milano P.I. e C.F. 07821030157.

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: Gruppo FMA S.r.l. Via Segantini, 75 20143 Milano P.I. e C.F. 07821030157. REGOLAMENTO del concorso a premi promosso dalla Società PEPSICO BEVERAGES ITALIA S.r.l. con sede legale in Via Tiziano 32, - 20145 Milano p.iva 03352740967, in associazione alle seguenti Società: - ASPIAG

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

CONSULENZA STRATEGICA A SUPPORTO DELL HOTEL. Annarita Maggi

CONSULENZA STRATEGICA A SUPPORTO DELL HOTEL. Annarita Maggi La Business Intelligence che aumenta fatturati e redditività Una piattaforma semplice, alla portata di tutte le strutture, che consente un controllo costante degli andamenti, mette in relazione i dati

Dettagli

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE Italiani Energia elettrica e metano costano poco, rispetto al resto d Europa, solo per livelli bassi di consumo. Man mano che l utilizzo aumenta, diventiamo

Dettagli

MA NDO VAI... ROMANI IN MOVIMENTO TRA CRISI ECONOMICA E MODELLI ALTERNATIVI

MA NDO VAI... ROMANI IN MOVIMENTO TRA CRISI ECONOMICA E MODELLI ALTERNATIVI MA NDO VAI... ROMANI IN MOVIMENTO TRA CRISI ECONOMICA E MODELLI ALTERNATIVI In questa fermata Audimob, l analisi dei dati si sofferma sui comportamenti in mobilità dei romani e dei residenti nei comuni

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Servizio stampa di Air France - Ottobre 2009 - http://corporate.airfrance.com A BORDO : IL COMFORT INNANZITUTTO IN AEROPORTO : TRATTAMENTO

Dettagli

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole-

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- A cura del dipartimento mercato del lavoro Formazione Ricerca della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano

Dettagli

Eccellenza nel Credito alle famiglie

Eccellenza nel Credito alle famiglie Credito al Credito Eccellenza nel Credito alle famiglie Innovazione e cambiamento per la ripresa del Sistema Paese Premessa La complessità del mercato e le sfide di forte cambiamento del Paese pongono

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

Dal kw risorse per la competitività

Dal kw risorse per la competitività Dal kw risorse per la competitività Soluzioni di efficienza e ottimizzazione energetica dalla PMI alla grande impresa Salvatore Pinto AD Presidente Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Da fornitore a partner

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

IL TURISMO ORGANIZZATO INCOMING. Dalla spesa del turista all analisi della filiera, all individuazione delle aree critiche

IL TURISMO ORGANIZZATO INCOMING. Dalla spesa del turista all analisi della filiera, all individuazione delle aree critiche IL TURISMO ORGANIZZATO INCOMING Dalla spesa del turista all analisi della filiera, all individuazione delle aree critiche Dalla spesa del turista all analisi della filiera, l individuazione delle aree

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Osservatorio sul turismo giovanile

Osservatorio sul turismo giovanile Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 2013 Osservatorio sul turismo giovanile A cura di Iscom Group 1/49 Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 Sommario 1 Vacanze con gli under 18... 6 1.1 Propensione

Dettagli

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Dicembre 2007 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 3 La

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015

COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015 COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015 Presidenza Comm. Graziano Di Battista Positive anche le previsioni degli imprenditori per il futuro. Unico elemento negativo l occupazione che da gennaio alla

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Prof.ssa Claudia M. Golinelli Relazioni tra proprietà, gestione

Dettagli

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità Zucchetti Software Giuridico srl - Viale della Scienza 9/11 36100 Vicenza tel 0444 346211 info@fallco.it

Dettagli

Porta uno SMILE nella tua città

Porta uno SMILE nella tua città Co-Finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale MED SMart green Innovative urban Logistics for Energy efficient Newsletter 3 Siamo lieti di presentare la terza newsletter del progetto SMILE SMILE

Dettagli

GUIDA DEL PROGRAMMA MILLEMIGLIA

GUIDA DEL PROGRAMMA MILLEMIGLIA GUIDA DEL PROGRAMMA MILLEMIGLIA Guida aggiornata al 30/04/2014 MilleMiglia è il Programma fedeltà che riserva a tutti i Clienti Alitalia privilegi, offerte speciali e tanti servizi dedicati. L iscrizione

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli