Collegamento a massa e alimentazione. Collegamento a massa sul telaio IMPORTANTE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Collegamento a massa e alimentazione. Collegamento a massa sul telaio IMPORTANTE"

Transcript

1 Eseguire tutti i collegamenti a massa dell'allestimento al longherone sinistro della struttura telaio. I collegamenti a massa sul longherone destro del telaio creano dispersioni di tensione perché il polo negativo della batteria è collegato al longherone sinistro. Utilizzare preferibilmente le normali viti di massa dell'allestimento. Gli autocarri hanno sempre due viti di massa dell'allestimento. La prima è situata all'interno del longherone sinistro, subito dietro il cestello batterie, mentre la seconda si trova sull'estremità posteriore, all'interno del longherone lato sinistro. La vite di massa presenta una filettatura esterna M10 sulla flangia per consentire il collegamento di un cavo senza dover togliere la vite dal longherone. Collegare i terminali dei cavi all'interno del longherone utilizzando un dado di acciaio inossidabile M10 con rondella in nylon, tipo Nyloc. La vite di massa dell'allestimento anteriore si trova dentro il longherone sinistro, dietro il cestello batterie. La vite di massa dell'allestimento posteriore si trova all'interno del longherone lato sinistro La coppia di serraggio è 30 Nm ±3 Nm. Affinché il serraggio del dado funzioni correttamente, lo spessore totale dei terminali dei cavi non deve superare i 6 mm :30-01/03 Edizione 6 it-it 1 (7)

2 Non utilizzare un serradadi per serrare il dado. Non è consentito spostare o allentare la vite di massa. Nota Non allentare la vite M12 che si trova sull'esterno del longherone, La sua funzione è fissare la vite di massa e assicurare un buon collegamento corretto con il telaio. Proteggere la vite durante la verniciatura. 11:30-01/03 Edizione 6 it-it 2 (7)

3 Vite di massa supplementare Laddove non sia possibile utilizzare le normali viti di massa, è possibile montare una vite di massa supplementare in un punto più idoneo sul longherone di sinistra. La vite di massa può essere acquistata presso una concessionaria Scania. Il codice componente è Intervento Dimensioni e posizione del foro Con un trapano praticare un foro nella parte centrale del longherone ad almeno 45 mm dalla flangia superiore o inferiore del longherone. Il foro deve essere privo di tracce di vernice, ruggine ed eventuali bavature. Il foro deve essere liscio, completamente aperto e deve avere un diametro tra 14,2 e 14,3 mm. Utilizzare un alesatore :30-01/03 Edizione 6 it-it 3 (7)

4 Montaggio Esercitare pressione sulla vite di massa con una crimpatrice senza danneggiare le filettature. Bloccare la vite di massa con un dado flangiato M12. Applicare una coppia di serraggio di 45 ± 5 Nm. Dopo l'applicazione della coppia di serraggio, la distanza tra la flangia della vite e il telaio non deve superare 0,2 mm. Se fosse il caso, battere l'estremità finale della vite con un manicotto per chiave a bussola adatto e un martello. In alternative, per avvitare la vite di massa si può impiegare il dado. Completare il lavoro controllando la coppia di serraggio. Posizionare la vite di massa sul longherone sinistro. Non utilizzare un serradadi per serrare il dado. 11:30-01/03 Edizione 6 it-it 4 (7)

5 Collegamento a massa in cabina Collegamento a massa in cabina 3 Per garantire una funzionalità ottimale, tutti i collegamenti a massa devono essere eseguiti sui punti di messa a massa predisposto nella cabina. Il collegamento a massa in altri punti potrebbe causare danni all'attrezzatura. Le cabine di tutti i veicoli dispongono di 5 punti di massa: Il punto di massa G4 si trova nella centralina elettrica. 2 Il punto G5 è situato sotto la centralina. 5 3 Il punto di massa G10 si trova sulla traversa del parabrezza Il punto G14 è situato all'interno della paratia antincendio, nella posizione più esterna, vicino al pianale sul lato sinistro. Il punto G15 è situato all'interno della paratia antincendio, nella posizione più esterna, vicino al pianale sul lato destro Non allentare o spostare le piastre di massa poiché si potrebbero compromettere i collegamenti a massa. 11:30-01/03 Edizione 6 it-it 5 (7)

6 Collegamento a massa in cabina Collegamenti G4 e G5. I collegamenti G4 e G5 nella centralina elettrica devono essere utilizzati solo per i carichi ridotti, ad esempio i relè. Il carico massimo totale consentito per G4 e G5 è 64 A. Collegamenti G10, G14 e G15 Il carico massimo totale consentito per G10, G14 e G15 è 100 A. Ogni punto di collegamento dispone di quattro viti di collegamento con filettatura M6. A ciascuna vite è possibile collegare al massimo 3 terminali. Utilizzare un dado M6 con rondella in nylon. È possibile che alcuni dei collegamenti siano già utilizzati, a seconda dell allestimento di fabbrica del veicolo. Il bocchetto terminali e i terminali adatti possono essere acquistati presso una concessionaria Scania. 11:30-01/03 Edizione 6 it-it 6 (7)

7 Alimentazione elettrica Alimentazione elettrica È necessario realizzare un collegamento con fusibile alla centralina elettrica per ottenere un'alimentazione protetta da fusibile con una portata massima di 30 A (18 A a carico continuo) dalla centralina elettrica. La centralina elettrica fornisce un'alimentazione protetta da fusibile con una portata fino a 20 A (12 A a carico continuo) attraverso un relè controllato dal blocchetto di avviamento. Per ulteriori informazioni sulla centralina elettrica, fare riferimento al documento Centralina elettrica. 11:30-01/03 Edizione 6 it-it 7 (7)

Collegamento a massa e alimentazione

Collegamento a massa e alimentazione La vite di massa della batteria non deve essere utilizzata per il collegamento a massa delle funzioni dell'allestimento. Tutti i collegamenti a massa delle funzioni dell'allestimento sulla struttura del

Dettagli

Collegamento di luci di posizione laterali. Descrizione. Attivazione

Collegamento di luci di posizione laterali. Descrizione. Attivazione Descrizione Descrizione Le luci di posizione laterali possono essere collegati in diversi modi, a seconda se il veicolo è stato predisposto o meno dalla fabbrica: Tutti i veicoli possono essere forniti

Dettagli

Predisposizione per sponda montacarichi. Informazioni generali sulla predisposizione. Veicoli fabbricati a partire da settembre 2015

Predisposizione per sponda montacarichi. Informazioni generali sulla predisposizione. Veicoli fabbricati a partire da settembre 2015 Informazioni generali sulla predisposizione Informazioni generali sulla predisposizione Al fine di agevolare il collegamento elettrico di una sponda montacarichi, è possibile ordinare l'equipaggiamento

Dettagli

Informazioni generali sulla console allestimento e i connettori

Informazioni generali sulla console allestimento e i connettori Console allestimento e connettori Console allestimento e connettori La console dell'allestimento è una sezione del cruscotto che funge da staffa per i connettori destinati alle funzioni dell'allestimento.

Dettagli

Accessori Originali BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Originali BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Originali BMW. Istruzioni di montaggio. Postmontaggio del filtro antiparticolato diesel BMW X3 (E83) con M57 Kit di postmontaggio n.: 8 0 0 48 86 Filtro antiparticolato diesel 8 0 0 4 00 Kit

Dettagli

Telecamere anteriore e della retromarcia. Sommario. Telecamera anteriore Orlaco

Telecamere anteriore e della retromarcia. Sommario. Telecamera anteriore Orlaco Il presente documento descrive le predisposizioni disponibili per le telecamere anteriore e della retromarcia. Telecamera anteriore Orlaco Sistema di telecamera anteriore a sostituzione dello specchio

Dettagli

Giunti a vite. Informazioni generali sui giunti a vite. Combinazione di giunti di attrito e giunti di bloccaggio

Giunti a vite. Informazioni generali sui giunti a vite. Combinazione di giunti di attrito e giunti di bloccaggio Informazioni generali sui giunti a vite Informazioni generali sui giunti a vite I giunti a vite possono essere progettati come giunti di attrito, giunti di bloccaggio o una combinazione dei due. Un giunto

Dettagli

Scambiatore di calore olio-aria con capacità superiore per EK730, EK740 ed EK750

Scambiatore di calore olio-aria con capacità superiore per EK730, EK740 ed EK750 Informazioni generali Informazioni generali Queste informazioni sono applicabili agli autocarri dotati di presa di forza EK730, EK740 o EK750, nei casi in cui la presa di forza sia utilizzata in modo continuo

Dettagli

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno Informazioni generali Informazioni generali Il liquido di raffreddamento del motore può essere usato per riscaldare gli elementi esterni. Questi possono essere ad esempio cassoni, cabine gru e cassette

Dettagli

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno Informazioni generali Informazioni generali Il liquido di raffreddamento del motore può essere usato per riscaldare gli elementi esterni. Questi possono essere ad esempio cassoni, cabine gru e cassette

Dettagli

Kit luci di circolazione e omologazione Veicolo polifunzionale Workman Serie GTX

Kit luci di circolazione e omologazione Veicolo polifunzionale Workman Serie GTX Kit luci di circolazione e omologazione Veicolo polifunzionale Workman Serie GTX Nº del modello 1-718 Form No. 07- Rev A Istruzioni di installazione AVVERTENZA CALIFORNIA Avvertenza norma "Proposition

Dettagli

Istruzioni di montaggio: Kit borsa 24 ore di tipo universale. Avvertenza. 1 di 7. Ricambi forniti:

Istruzioni di montaggio: Kit borsa 24 ore di tipo universale. Avvertenza. 1 di 7. Ricambi forniti: Istruzioni di montaggio: Kit borsa 24 ore di tipo universale La ringraziamo per aver scelto un kit accessorio originale Triumph. La presente motocicletta è stata progettata e costruita avvalendosi della

Dettagli

MANUALE DI MONTAGGIO HR25T

MANUALE DI MONTAGGIO HR25T MANUALE DI MONTAGGIO HR25T Indice: Condizioni per poter montare il Kit 2 Fase 1. Rimozione del movimento centrale originale 3 Fase 2. Installazione del Kit motore 5 a) Controllo diametro e larghezza scatola

Dettagli

Telaio ausiliario interagente. Descrizione PGRT

Telaio ausiliario interagente. Descrizione PGRT Descrizione Descrizione Un telaio ausiliario interagente è una struttura in cui l'ancoraggio fa interagire i telai inclusi come una struttura telaio unica anziché come due telai separati. Un telaio ausiliario

Dettagli

Attivazione della presa di forza ED tramite COO. Informazioni generali sulla funzione. Requisiti. Attivazione. Varie

Attivazione della presa di forza ED tramite COO. Informazioni generali sulla funzione. Requisiti. Attivazione. Varie Informazioni generali sulla funzione Informazioni generali sulla funzione La presente descrizione della funzione con le istruzioni per il collegamento riguarda i veicoli in cui il modulo coordinatore (COO)

Dettagli

Attivazione della presa di forza EK tramite BWS. Informazioni generali. Requisiti di sicurezza. Requisiti di sicurezza permanenti

Attivazione della presa di forza EK tramite BWS. Informazioni generali. Requisiti di sicurezza. Requisiti di sicurezza permanenti Informazioni generali Informazioni generali La funzione di attivazione della presa di forza EK consente di attivare la presa di forza azionata dal volano dal posto guida e/o dall esterno della cabina,

Dettagli

SCHEDA 14: TELAIO ANTERIORE FISSO SALDATO PER TRATTORI A CINGOLI CON MASSA MAGGIORE DI 3000 kg E FINO A 5000 kg

SCHEDA 14: TELAIO ANTERIORE FISSO SALDATO PER TRATTORI A CINGOLI CON MASSA MAGGIORE DI 3000 kg E FINO A 5000 kg SCHEDA 14: TELAIO ANTERIORE FISSO SALDATO PER TRATTORI A CINGOLI CON MASSA MAGGIORE DI 3000 kg E FINO A 5000 kg SPECIFICHE DEL TELAIO DI PROTEZIONE. : il testo compreso fra i precedenti simboli si riferisce

Dettagli

Istruzioni di montaggio. Custodia ISO-GEH.AXX. Custodia di protezione per VEGAMET 391. Document ID: 38160

Istruzioni di montaggio. Custodia ISO-GEH.AXX. Custodia di protezione per VEGAMET 391. Document ID: 38160 Istruzioni di montaggio Custodia ISO-GEH.AXX Custodia di protezione per VEGAMET 391 Document ID: 38160 1 Descrizione del prodotto 1 Descrizione del prodotto La custodia è destinata all'installazione di

Dettagli

Gancio di traino, fissato

Gancio di traino, fissato Istruzioni No Versione Part. No. 31265459 1.4 31265663, 31265673, 31265668 Gancio di traino, fissato J8903199 Pagina 1 / 11 Attrezzatura A0000162 IMG-281883 IMG-239664 IMG-240693 IMG-261183 Pagina 2 /

Dettagli

SCHEDA 40: TELAIO A QUATTRO MONTANTI SALDATO PER TRATTORI A CINGOLI CON MASSA FINO A 3000 kg

SCHEDA 40: TELAIO A QUATTRO MONTANTI SALDATO PER TRATTORI A CINGOLI CON MASSA FINO A 3000 kg SCHEDA 40: TELAIO A QUATTRO MONTANTI SALDATO PER TRATTORI A CINGOLI CON MASSA FINO A 3000 kg SPECIFICHE DEL TELAIO DI PROTEZIONE. : il testo compreso fra i precedenti simboli si riferisce all aggiornamento

Dettagli

Smontaggio del cambio. Informazioni generali. Attrezzi. Applicabile al cambio ZF Transmatic. Esempi di attrezzi idonei forniti da Scania: Descrizione

Smontaggio del cambio. Informazioni generali. Attrezzi. Applicabile al cambio ZF Transmatic. Esempi di attrezzi idonei forniti da Scania: Descrizione Informazioni generali Informazioni generali Applicabile al cambio ZF Transmatic. Attrezzi Esempi di attrezzi idonei forniti da Scania: Codice componente Descrizione 587 496 Sollevatore veicolo 587 33 Martinetto

Dettagli

SCHEDA 28: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE SALDATO PER TRATTORI A CARREGGIATA STANDARD CON MASSA COMPRESA FRA 1500 kg E 3000 kg

SCHEDA 28: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE SALDATO PER TRATTORI A CARREGGIATA STANDARD CON MASSA COMPRESA FRA 1500 kg E 3000 kg SCHEDA 28: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE SALDATO PER TRATTORI A CARREGGIATA STANDARD CON MASSA COMPRESA FRA 1500 kg E 3000 kg SPECIFICHE DEL TELAIO DI PROTEZIONE. : il testo compreso fra i precedenti simboli

Dettagli

Installation instructions, accessories. Volante. Volvo Car Corporation Gothenburg, Sweden

Installation instructions, accessories. Volante. Volvo Car Corporation Gothenburg, Sweden Istruzioni No Versione Part. No. 31201778 1.3 30741163, 30741369, 30741372, 30741373, 31201776, 31201777 Volante IMG-226440 Pagina 1 / 14 Attrezzatura A0000162 A0000161 D8802049 Pagina 2 / 14 M8802108

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Sensore pellet Tubo flessibile per pellet Turbina di aspirazione. Avvertenze sulla sicurezza

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Sensore pellet Tubo flessibile per pellet Turbina di aspirazione. Avvertenze sulla sicurezza Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sensore pellet Tubo flessibile per pellet Turbina di aspirazione per Vitoligno 300-C, 8 e 12 kw Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi

Dettagli

Luci di profondità supplementari. Descrizione. Opzioni di collegamento

Luci di profondità supplementari. Descrizione. Opzioni di collegamento Descrizione Descrizione Sono disponibili due diverse opzioni di collegamento, in funzione della centralina utilizzata per regolare le funzioni di vista e visibilità di cui il veicolo è dotato. Nel documento,

Dettagli

Autocarri per trasporto di legname. Informazioni generali sugli autocarri per il trasporto di legname

Autocarri per trasporto di legname. Informazioni generali sugli autocarri per il trasporto di legname Informazioni generali sugli autocarri per il trasporto di legname Gli autocarri per il trasporto di legname vengono impiegati per trasportare tondame. Informazioni generali sugli autocarri per il trasporto

Dettagli

Configurazione del telaio ausiliario. Informazioni generali. Il telaio ausiliario può essere utilizzato per vari scopi:

Configurazione del telaio ausiliario. Informazioni generali. Il telaio ausiliario può essere utilizzato per vari scopi: Il telaio ausiliario può essere utilizzato per vari scopi: Distribuire uniformemente il carico sul telaio Fornire il gioco per le ruote ed altri componenti che sporgono sopra il telaio Collegare l allestimento

Dettagli

822 NOVA DOPPIA ELETTROVALVOLA AUTOMATICA DI INTERCETTAZIONE REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO TUTTE LE REGOLAZIONI ACCESSIBILI DALL ALTO

822 NOVA DOPPIA ELETTROVALVOLA AUTOMATICA DI INTERCETTAZIONE REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO TUTTE LE REGOLAZIONI ACCESSIBILI DALL ALTO SIT Group 822 NOVA CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS DOPPIA ELETTROVALVOLA AUTOMATICA DI INTERCETTAZIONE REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO TUTTE LE REGOLAZIONI ACCESSIBILI DALL ALTO PIN 63AP7060/2

Dettagli

Smontaggio del cruscotto. Intervento. Per informazioni sullo smontaggio dei pannelli, fare riferimento alla sezione Smontaggio.

Smontaggio del cruscotto. Intervento. Per informazioni sullo smontaggio dei pannelli, fare riferimento alla sezione Smontaggio. Per informazioni sullo smontaggio dei pannelli, fare riferimento alla sezione Smontaggio dei pannelli. 03:19-00 Edizione 1 it-it 1 (13) all'esterno della cabina 1. Parcheggiare il veicolo con le ruote

Dettagli

Manuale di Riparazione Cambio 02T Volkswagen. INA GearBOX

Manuale di Riparazione Cambio 02T Volkswagen. INA GearBOX Manuale di Riparazione Cambio 02T Volkswagen INA GearBOX Attrezzi speciali Attrezzo per pressa: Utilizzato per estrarre il doppio cuscinetto a sfera dall alloggiamento. Codice articolo: 400 0428 10 Piastra

Dettagli

Istruzioni per aggiornare il cablaggio ROTAX evo. Motore Micro, Mini, Junior e MAX

Istruzioni per aggiornare il cablaggio ROTAX evo. Motore Micro, Mini, Junior e MAX Istruzioni per aggiornare il cablaggio ROTAX evo Motore Micro, Mini, Junior e MAX Informazione importante Con il cablaggio Rotax evo, non è più necessario staccare il polo (+) più o il polo (-) meno della

Dettagli

Rea Dahlia elettrica. 2 Sicurezza. 1 Generale. 3 Messa in servizio. Carrozzina manuale Manuale per la manutenzione. 2.1 Informazioni generali

Rea Dahlia elettrica. 2 Sicurezza. 1 Generale. 3 Messa in servizio. Carrozzina manuale Manuale per la manutenzione. 2.1 Informazioni generali ahlia 45 Rea ahlia elettrica it arrozzina manuale Manuale per la manutenzione 1 enerale 1.1 Informazioni su questo manuale Il presente manuale si riferisce a un accessorio Invacare e contiene informazioni

Dettagli

SCHEDA 20: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE SALDATO PER TRATTORI A CARREGGIATA STRETTA CON MASSA COMPRESA FRA 1000 kg E 2000 kg

SCHEDA 20: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE SALDATO PER TRATTORI A CARREGGIATA STRETTA CON MASSA COMPRESA FRA 1000 kg E 2000 kg SCHEDA 20: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE SALDATO PER TRATTORI A CARREGGIATA STRETTA CON MASSA COMPRESA FRA 1000 kg E 2000 kg SPECIFICHE DEL TELAIO DI PROTEZIONE. : il testo compreso fra i precedenti simboli

Dettagli

Installazione di MODIX Manicotti per barre d armatura

Installazione di MODIX Manicotti per barre d armatura Installazione di Identificazione del prodotto Il tipo di manicotto MODIX può essere identificato attraverso la marcatura sul prodotto. La misura del manicotto può anche essere individuata grazie al colore

Dettagli

Attaccaglie per pensili e binari di sospensione

Attaccaglie per pensili e binari di sospensione e binari di sospensione Attaccaglie per pensili di Hettich: la soluzione sicura per fissare i mobili. Materiali di qualità, solida lavorazione. Anche in questo caso, la gamma di Hettich propone tutte le

Dettagli

Gancio di traino, fisso

Gancio di traino, fisso Installation instructions, accessories Istruzioni No 31414772 Versione 1.3 Part. No. 31454698, 31373543, 31435945 Gancio di traino, fisso IMG-381926 Volvo Car Corporation Gancio di traino, fisso- 31414772

Dettagli

Pulsantiera sospensioni pneumatiche supplementare

Pulsantiera sospensioni pneumatiche supplementare Descrizione Descrizione L'unità di comando standard per le sospensioni pneumatiche si trova accanto al sedile del conducente e consente di regolare il livello del veicolo. Per la movimentazione del carico

Dettagli

SCdefault. 900 Monteringsanvisning. Accessories Part No. Group Date Instruction Part No. Replaces :60-39 Apr

SCdefault. 900 Monteringsanvisning. Accessories Part No. Group Date Instruction Part No. Replaces :60-39 Apr SCdefault 900 Monteringsanvisning SITdefault Gancio di traino fisso MONTERINGSANVISNING INSTALLATION INSTRUCTIONS MONTAGEANLEITUNG INSTRUCTIONS DE MONTAGE Accessories Part No. Group Date Instruction Part

Dettagli

Gancio di traino, rimovibile

Gancio di traino, rimovibile Installation instructions, accessories Istruzioni No 31269488 Versione 1.5 Part. No. 31269508, 31269514, 31269512, 31269510, 31269516, 31269539 Gancio di traino, rimovibile IMG-260235 Volvo Car Corporation

Dettagli

Gancio di traino, fisso

Gancio di traino, fisso Istruzioni No Versione Part. No. 30756782 1.3 30660691 Gancio di traino, fisso IMG-218040 Pagina 1 / 14 Attrezzatura A0000162 A0000161 A0000165 IMG-217920 IMG-308223 Pagina 2 / 14 INTRODUZIONE Leggere

Dettagli

Installation instructions, accessories. Server media. Volvo Car Corporation Gothenburg, Sweden , , , ,

Installation instructions, accessories. Server media. Volvo Car Corporation Gothenburg, Sweden , , , , Installation instructions, accessories Istruzioni No 31470814 Versione 1.0 Part. No. 31408940, 31470197, 31470199, 31470201, 31470720 Server media Volvo Car Corporation Server media- 31470814 - V1.0 Pagina

Dettagli

Smontaggio. 3 Togliere la gomma di protezione dei cavi. 4 Svitare la vite (3) e dividere l interruttore interno in 3 parti ((4), (5) e (6)).

Smontaggio. 3 Togliere la gomma di protezione dei cavi. 4 Svitare la vite (3) e dividere l interruttore interno in 3 parti ((4), (5) e (6)). 0 0 Utensili particolari Punte Torx con foro guida centrale 0 necessari Disco d estrazione 0 Punte Torx TX0 00 Cacciavite TX0 00 Importante! Prima di iniziare una qualunque operazione di manutenzione,

Dettagli

Istruzioni di montaggio: Speed Triple 1050 Silenziatori infilabili Arrow - A Avvertenza. 1 di 6. Ricambi forniti:

Istruzioni di montaggio: Speed Triple 1050 Silenziatori infilabili Arrow - A Avvertenza. 1 di 6. Ricambi forniti: Istruzioni di montaggio: Speed Triple 1050 Silenziatori infilabili Arrow - A9600290 La ringraziamo per aver scelto un kit accessorio originale Triumph. Il presente kit accessorio è stato progettato e costruito

Dettagli

Multiplex Trio F. Modell / A523391

Multiplex Trio F. Modell / A523391 A523391 Multiplex Trio F Modell 6148.1 02.2/2016 Modell Art.-Nr. 6148.1 675 493 B C www.viega.com Modell 6148.1 D E 2 Modell 6148.1 E 3 Modell 6148.1 F G 4 I Istruzioni per l'uso Multiplex Trio F Uso conforme

Dettagli

Attivazione della limitazione del regime motore fisso

Attivazione della limitazione del regime motore fisso Informazioni generali sulla limitazione del regime motore Informazioni generali sulla limitazione del regime motore La limitazione del regime motore impedisce al motore di superare un valore preimpostato.

Dettagli

Luci supplementari, kit di montaggio

Luci supplementari, kit di montaggio Installation instructions, accessories Istruzioni No 8641051 Versione 1.0 Part. No. 9487111 Luci supplementari, kit di montaggio IMG-235751 Volvo Car Corporation Luci supplementari, kit di montaggio- 8641051

Dettagli

Unità di traino. Informazioni generali sulle unità di traino PGRT

Unità di traino. Informazioni generali sulle unità di traino PGRT Informazioni generali sulle unità di traino Informazioni generali sulle unità di traino è un termine usato collettivamente per indicare uno o più componenti di cui il veicolo deve essere dotato per poter

Dettagli

Installazione di StructureScan

Installazione di StructureScan IT Installazione di StructureScan Contenuto della confezione Nell'imballaggio con cui viene fornito StructureScan sono presenti la scatola nera LSS-1, un cavo di alimentazione, il trasduttore StructureScan,

Dettagli

Manuale d uso SML/SMA-30 SML/SMA-40 SML/SMA-48 SML/SMA-58. Manuale d uso

Manuale d uso SML/SMA-30 SML/SMA-40 SML/SMA-48 SML/SMA-58. Manuale d uso Manuale d uso SML/SMA-30 SML/SMA-40 SML/SMA-48 SML/SMA-58 Manuale d uso Si prega di leggere e conservare questo manuale prima di utilizzare il motore elettrico. Manuale del motore elettrico INFORMAZIONI

Dettagli

Pianale standard e 2 3 Per Serie Workman 3000

Pianale standard e 2 3 Per Serie Workman 3000 FORM NO. 3318-395 I Rev A MODELLO N. 07301 60001 ED OLTRE MODELLO N. 07321 60001 ED OLTRE Installation Instructions Pianale standard e 2 3 Per Serie Workman 3000 MONTARE IL COPERCHIO DEL RADIATORE (Solo

Dettagli

Fase 8 Montaggio colonne inferiori

Fase 8 Montaggio colonne inferiori Procedura d'installazione 2-9 Fase 8 Montaggio colonne inferiori OPERATORI AVVERTENZE PER LA SICUREZZA Utilizzare i dispositivi di protezione individuale. AVVERTENZE PER IL MONTAGGIO Pulire le parti fresate

Dettagli

Informazioni generali sul sistema pneumatico. Struttura del sistema pneumatico. Definizioni PGRT. Serbatoio aria compressa

Informazioni generali sul sistema pneumatico. Struttura del sistema pneumatico. Definizioni PGRT. Serbatoio aria compressa Definizioni È importante conoscere le seguenti definizioni e concetti in relazione al sistema pneumatico del veicolo: Serbatoio aria compressa Serbatoio pressurizzato contenente aria compressa. Viene utilizzato

Dettagli

Lampeggio o attivazione a distanza abbaglianti e luci di profondità

Lampeggio o attivazione a distanza abbaglianti e luci di profondità Descrizione Descrizione Informazioni generali L'allestitore può utilizzare questa funzione per selezionare le modalità di accensione o lampeggio degli abbaglianti e delle luci di profondità. Condizioni

Dettagli

RoofIn Istruzione di montaggio. Distanziatore in alto. Distanziatore in basso. Dispositivo di fissaggio (Fix2000) Ulteriori documenti necessari

RoofIn Istruzione di montaggio. Distanziatore in alto. Distanziatore in basso. Dispositivo di fissaggio (Fix2000) Ulteriori documenti necessari RoofIn Istruzione di montaggio Distanziatore in alto Distanziatore in basso Profilo portante dei moduli RI 1 - t Profilo portante dei moduli RI 1 - c Profilo portante dei moduli RI 1 - b Dispositivo di

Dettagli

SCHEDA 27: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE PIEGATO PER TRATTORI A CARREGGIATA STANDARD CON MASSA COMPRESA FRA 1500 kg E 3000 kg

SCHEDA 27: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE PIEGATO PER TRATTORI A CARREGGIATA STANDARD CON MASSA COMPRESA FRA 1500 kg E 3000 kg SCHEDA 27: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE PIEGATO PER TRATTORI A CARREGGIATA STANDARD CON MASSA COMPRESA FRA 1500 kg E 3000 kg SPECIFICHE DEL TELAIO DI PROTEZIONE. : il testo compreso fra i precedenti simboli

Dettagli

Saab 900 M94-, Saab 9000 M85-

Saab 900 M94-, Saab 9000 M85- SCdefault 900 Monteringsanvisning SITdefault Cablaggio per il gancio del rimorchio, ricarica MONTERINGSANVISNING INSTALLATION INSTRUCTIONS MONTAGEANLEITUNG INSTALLATIONS DE MONTAGE Accessories Part No.

Dettagli

Saab 9-3 4/5 Porte M pagina 3 Saab 9-5 M pagina 17

Saab 9-3 4/5 Porte M pagina 3 Saab 9-5 M pagina 17 SCdefault 900 Istruzioni di montaggio SITdefault MONTERINGSNVISNING INSTLLTION INSTRUCTIONS MONTGENLEITUNG INSTRUCTIONS DE MONTGE Saab 9-3 4/5 Porte M03-.......................... pagina 3.................................

Dettagli

Istruzioni per aggiornare il cablaggio ROTAX DD2 evo

Istruzioni per aggiornare il cablaggio ROTAX DD2 evo Istruzioni per aggiornare il cablaggio ROTAX DD2 evo Motore DD2 versione 19/01/2016 rotaxmaxkart.it pagina 1 di 19 Informazione importante Con il cablaggio Rotax evo, non è più necessario staccare il polo

Dettagli

Collegamento di uno scambiatore di calore carburante e miglioramento della presa d'aria del sistema di raffreddamento

Collegamento di uno scambiatore di calore carburante e miglioramento della presa d'aria del sistema di raffreddamento miglioramento della presa d'aria del sistema di raffreddamento Informazioni generali sulla necessità di uno scambiatore di calore carburante Informazioni generali sulla necessità di uno scambiatore di

Dettagli

Ausilio al parcheggio, telecamera, posteriore (Twin Engine) Ausilio al parcheggio, telecamera, posteriore (Twin Engine) V1.

Ausilio al parcheggio, telecamera, posteriore (Twin Engine) Ausilio al parcheggio, telecamera, posteriore (Twin Engine) V1. Installation instructions, accessories Istruzioni No 31470387 Versione 1.0 Part. No. 31650273, 31470385 Ausilio al parcheggio, telecamera, posteriore (Twin Engine) Volvo Car Corporation Ausilio al parcheggio,

Dettagli

SENSORI DI PARCHEGGIO PER INSTALLAZIONE POST

SENSORI DI PARCHEGGIO PER INSTALLAZIONE POST Scheda tecnica SENSORI DI PARCHEGGIO HYUNDAI ix35 MY09 SENSORI DI PARCHEGGIO PER INSTALLAZIONE ANT o POST SENSORI DI PARCHEGGIO PER INSTALLAZIONE POST cat. LOCPARKUNIV cat. LOCPARK NOTA: Per ottenere un

Dettagli

Installazione del Trip Master per CRF1000L Africa Twin

Installazione del Trip Master per CRF1000L Africa Twin Contenuto del kit Gruppo strumentazione Trip Master Sensore ruota anteriore Magnete disco del freno Comando interruttore SX 2 x morsetti per strumentazione 2 x bulloni da 6 mm 2 x dadi di bloccaggio da

Dettagli

822 NOVAMIX REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1

822 NOVAMIX REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1 SIT Group 822 NOVAMIX CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1 DOPPIA ELETTROVALVOLA AUTOMATICA DI INTERCETTAZIONE REGOLATORE

Dettagli

Ecco le modifiche da apportare per adattare una presa di forza prima generazione con un carter riduttore più recente.

Ecco le modifiche da apportare per adattare una presa di forza prima generazione con un carter riduttore più recente. Alcuni veicoli TOYOTA serie 4, 6, 7 sono dotati d'origine di una presa di forza montata sul ridutore che consente di far funzionare nella maggior parte dei casi un argano meccanico, tramite albero di trasmissione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V SW e LACETTI 1.4i 16V

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V SW e LACETTI 1.4i 16V MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V SW e LACETTI 1.4i 16V Lacetti 1.4i 16V Anno: dal 2005 kw: 70 Sigla Motore: F14D3 EURO 4 Iniezione: elettronica multipoint

Dettagli

Sostituzione dello scambiatore di calore con sistema idraulico

Sostituzione dello scambiatore di calore con sistema idraulico Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione dello scambiatore di calore con sistema idraulico per Vitodens 200-W, tipo B2HA, da 125 a 150 kw Avvertenze sulla sicurezza

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico Linea Accessori OPEL CORSA ITMEMOPCAN Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente indicative e l'azienda produttrice

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Unità a cascata 7214 6000-000.1TD Logamax plus GB162-50/65/80/100 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio. 6 720 647 573 (2011/02) IT Dati generali

Dettagli

820 NOVA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE.

820 NOVA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE. SIT Group 820 NOVA CONTROLLO MULTIFUNZIONALE GAS DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE PIN 3AP700/2 CONTROLLO MULTIFUNZIONALE

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico CITROEN C4 Picasso model year 2011 Vettura verificata il 11/2011 Ref. LITWPA9780 Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

Manutenzione della batteria. Informazioni generali sulla manutenzione della batteria PERICOLO

Manutenzione della batteria. Informazioni generali sulla manutenzione della batteria PERICOLO Informazioni generali sulla manutenzione della batteria Informazioni generali sulla manutenzione della batteria PERICOLO Le batterie contengono acido corrosivo. Pertanto, è necessario eseguire gli interventi

Dettagli

Kit luci di stop e di direzione Veicolo polifunzionale Workman GTX

Kit luci di stop e di direzione Veicolo polifunzionale Workman GTX Kit luci di stop e di direzione Veicolo polifunzionale Workman GTX Nº del modello 13-8579 Form No. 3404-800 Rev B Istruzioni di installazione AVVERTENZA CALIFORNIA Avvertenza norma "Proposition 65" Il

Dettagli

Manuale d uso per piedistallo e travi

Manuale d uso per piedistallo e travi Informazioni importanti per l utente A causa della varietà di utilizzi dei prodotti descritti in questa pubblicazione, i responsabili dell applicazione e dell utilizzo di questa apparecchiatura di controllo

Dettagli

Istruzioni di montaggio: Street Triple Silenziatori infilabili Arrow - A Avvertenza. 1 di 5. Ricambi forniti:

Istruzioni di montaggio: Street Triple Silenziatori infilabili Arrow - A Avvertenza. 1 di 5. Ricambi forniti: Istruzioni di montaggio: Street Triple Silenziatori infilabili Arrow - A9600200 La ringraziamo per aver scelto un kit accessorio originale Triumph. Il presente kit accessorio è stato progettato e costruito

Dettagli

Precauzioni di sicurezza. Interventi su veicoli e allestimenti sollevati. Rischi. Misure di sicurezza per interventi su tutti i veicoli

Precauzioni di sicurezza. Interventi su veicoli e allestimenti sollevati. Rischi. Misure di sicurezza per interventi su tutti i veicoli Interventi su veicoli e allestimenti sollevati Interventi su veicoli e allestimenti sollevati I dispositivi meccanici ed idraulici possono ribaltarsi oppure abbassarsi accidentalmente a causa di una manovra

Dettagli

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Postmontaggio filtro antiparticolato diesel BMW Serie 3 (E 46) con M47 BMW X3 (E 83) con M47 Nr. kit di postmontaggio: 8 0 0 4 759 componenti per filtro

Dettagli

Spostamento del sensore NOx. Informazioni generali. Spostamento del sensore NOx su altri tubi di scarico

Spostamento del sensore NOx. Informazioni generali. Spostamento del sensore NOx su altri tubi di scarico Su veicoli dotati di sistema di controllo delle emissioni SCR (riduzione catalitica selettiva) e tubo di scarico verticale, a volte risulta necessario spostare il sensore NOx per creare spazio per componenti

Dettagli

DESCRIZIONE MONTAGGIO ACCENSIONE PREMIUM 09

DESCRIZIONE MONTAGGIO ACCENSIONE PREMIUM 09 DESCRIZIONE MONTAGGIO ACCENSIONE PREMIUM 09 Adattabile ai modelli ZIP, ZIP SP, QUARTZ, TYPHON, MC2, NTT, NRG, RUNNER 50 modelli dopo il 2003 La velocità dei 2 ruote da 50 CC è limitata a 45 km/h sulla

Dettagli

CINGHIA COMANDO DISTRIBUZIONE SMONTAGGIO E MONTAGGIO MOTORE SU CAVALLETTI

CINGHIA COMANDO DISTRIBUZIONE SMONTAGGIO E MONTAGGIO MOTORE SU CAVALLETTI CINGHIA COMANDO DISTRIBUZIONE SMONTAGGIO E MONTAGGIO MOTORE SU CAVALLETTI Posare il motore sul banco. Agire con una chiave sul tenditore mobile per allentare la tensione della cinghia unica organi motore.

Dettagli

JUKI TL-2200QVP (VERSIONE TAVOLO) ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DELLE PARTI DI COMANDO

JUKI TL-2200QVP (VERSIONE TAVOLO) ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DELLE PARTI DI COMANDO JUKI TL-2200QVP (VERSIONE TAVOLO) ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DELLE PARTI DI COMANDO Cavodati Elenco delle Parti Chiave a brugola da 4mm Chiave a brugola da 2,5 mm Chiave a brugola da 2mm Manubrio Vite

Dettagli

Saab Monteringsanvisning MONTERINGSANVISNING INSTALLATION INSTRUCTIONS MONTAGEANLEITUNG INSTRUCTIONS DE MONTAGE.

Saab Monteringsanvisning MONTERINGSANVISNING INSTALLATION INSTRUCTIONS MONTAGEANLEITUNG INSTRUCTIONS DE MONTAGE. SCdefault 9-5 Monteringsanvisning SITdefault MONTERINGSANVISNING INSTALLATION INSTRUCTIONS MONTAGEANLEITUNG INSTRUCTIONS DE MONTAGE Cablaggio per l'apparecchiatura di navigazione Accessories Part No. Group

Dettagli

14. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI

14. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI 14. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI INDICE 1. Prima di iniziare... 92 2. Contenuto della confezione... 92 3. Avvertenze generali... 92 4. Avvertenze per l'... 93 5. Avvertenze per il

Dettagli

Attacco acqua a seconda del modello

Attacco acqua a seconda del modello Avvertenze di sicurezza Dotazione di fornitura a seconda del modello Il peso della lavatrice è elevato fare attenzione durante il sollevamento. Attenzione: i tubi flessibili di carico gelati possono rompersi/scoppiare.

Dettagli

MANUALE. FUTURE-Bike tel Manuale montaggio Active Torque 1

MANUALE. FUTURE-Bike tel Manuale montaggio Active Torque 1 MANUALE KT ACTVE MONTAGGO TORQUE FUTURE-Bike tel 0119699699 info@ @future-bike.it Manuale montaggio Active Torque 1 NDCE Montaggio motore... 3 nstallazione Display... 7 nstallazione sensore di Velocità...

Dettagli

Frizione Haldex della II generazione (Golf 2004 e Passat 2006 ): smontaggio nelle singole parti e rimontaggio (vista d'insieme)

Frizione Haldex della II generazione (Golf 2004 e Passat 2006 ): smontaggio nelle singole parti e rimontaggio (vista d'insieme) Frizione Haldex della II generazione (Golf 2004 e Passat 2006 ): smontaggio nelle singole parti e rimontaggio (... Frizione Haldex della II generazione (Golf 2004 e Passat 2006 ): smontaggio nelle singole

Dettagli

Avvertenza prima dell installazione

Avvertenza prima dell installazione Avvertenza prima dell installazione Spegnere immediatamente la videocamera di rete se questa presenta fumo o un odore insolito. Consultare il manuale dell utente per le temperature di esercizio. Rivolgersi

Dettagli

Avvertenza. Avvertenza

Avvertenza. Avvertenza Istruzioni di montaggio: Street Triple Kit copri radiatore - A970839 La ringraziamo per aver scelto un kit accessorio originale Triumph. Il presente kit accessorio è stato progettato e costruito avvalendosi

Dettagli

810 ELETTROSIT. По вопросам приобретения продукции сайт тел. +7 (499)

810 ELETTROSIT. По вопросам приобретения продукции сайт  тел. +7 (499) SIT Group 810 ELETTROSIT CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS COMANDO A PULSANTI TUTTE LE REGOLAZIONI ACCESSIBILI DALL ALTO DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE PIN 63AN7060/3

Dettagli

Smontaggio del cambio manuale. Informazioni generali. Sicurezza. Applicabile ai cambi GR801, GR900, GRS890, GRS900 e GRS920.

Smontaggio del cambio manuale. Informazioni generali. Sicurezza. Applicabile ai cambi GR801, GR900, GRS890, GRS900 e GRS920. Informazioni generali Informazioni generali Applicabile ai cambi GR801, GR900, GRS890, GRS900 e GRS920. Sicurezza IMPORTANTE Non lavorare mai sotto un veicolo che è sorretto soltanto dai martinetti. Collocare

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V (Station wagon)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA 1.6i 16V (Station wagon) MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT A GPL SU CHEVROLET NUBIRA.6i 6V (Station wagon) Anno: dal 2005 kw: 80 Sigla Motore: F6D3 Iniezione: elettronica multipoint (Ecu 2 connettori) Accensione: elettronica

Dettagli

Istruzioni per l installatore

Istruzioni per l installatore ISTRUZIONI PER LA TRASFORMAZIONE QUESTO MANUALE COSTITUISCE PARTE INTEGRANTE DELL APPARECCHIO. OCCORRE CONSERVARLO INTEGRO E A PORTATA DI MANO PER TUTTO IL CICLO DI VITA DEL PRODOTTO. L'INSTALLAZIONE DOVRÀ

Dettagli

SENSORI DI PARCHEGGIO PER INSTALLAZIONE POST

SENSORI DI PARCHEGGIO PER INSTALLAZIONE POST Scheda tecnica SENSORI DI PARCHEGGIO HYUNDAI Santa Fe MY13 SENSORI DI PARCHEGGIO PER INSTALLAZIONE ANT o POST SENSORI DI PARCHEGGIO PER INSTALLAZIONE POST cat. LOCPARKUNIV cat. LOCPARK NOTA: Per ottenere

Dettagli

L'umidità all'interno del cestello è determinata dal controllo finale. Cavo di alimentazione. Raccordo di carico acqua

L'umidità all'interno del cestello è determinata dal controllo finale. Cavo di alimentazione. Raccordo di carico acqua Istruzioni di sicurezza Dotazione di fornitura a seconda del modello Il peso della lavatrice è elevato: fare attenzione durante il sollevamento. Attenzione: i tubi flessibili di carico gelati possono rompersi/scoppiare.

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 7 747 006 529 08/2006 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio Tubazione per cascata Logano plus GB32 (Caldaia doppia) Si prega di leggere attentamente prima del montaggio Indice Posa in

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE Mech Force

MANUALE USO E MANUTENZIONE Mech Force MANUALE USO E MANUTENZIONE Mech Force 50-63-80-100 La società Automationware non si assume responsabilità per danni causati da errata interpretazione delle indicazioni contenute nel manuale. Automationware

Dettagli

MODULO DI ESPANSIONE HC

MODULO DI ESPANSIONE HC MODULO DI ESPANSIONE HC Hydrawise Ready Guida di avvio rapido hunterindustries.com SOMMARIO Installazione 3 Configurazione dell applicazione Hydrawise 7 Risoluzione dei problemi 8 SUPPORTO HC Grazie per

Dettagli

Accessori biomassa. Istruzioni di montaggio accensione automatica FORESTA

Accessori biomassa. Istruzioni di montaggio accensione automatica FORESTA PARADIGMA Accessori biomassa Istruzioni di montaggio accensione automatica FORESTA Indicazioni tecniche Entità di fornitura 1 Sportello di accensione con cavo, fig. 1 1 Maniglia dello sportello di accensione

Dettagli

Ricambi e accessori Istruzioni dimontaggio Postmontaggio funzione TV BMW Serie 3 (E 46/C) Cabrio solo con optional 609 a partire dal 09/01

Ricambi e accessori Istruzioni dimontaggio Postmontaggio funzione TV BMW Serie 3 (E 46/C) Cabrio solo con optional 609 a partire dal 09/01 Ricambi e accessori Istruzioni dimontaggio 68 46 639 Z Postmontaggio funzione TV BMW Serie 3 (E 46/C) Cabrio solo con optional 69 a partire dal 9/1 Per il montaggio occorrono circa 2,5 ore, secondo le

Dettagli

Italiano. Istruzioni di montaggio: Bonneville fino al n. di telaio e Bonneville T100 Kit cavalletto centrale - A

Italiano. Istruzioni di montaggio: Bonneville fino al n. di telaio e Bonneville T100 Kit cavalletto centrale - A Italiano Istruzioni di montaggio: Bonneville fino al n. di telaio 80776 e Bonneville T00 Kit cavalletto centrale - A9758008 La ringraziamo per aver scelto un kit accessorio originale Triumph. Il presente

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico PEUGEOT Expert model year 2016 Vettura verificata il 09/2016 Ref. LITWPA9780 NB: Questa installazione necessita che il kit allarme sia cod. ABS15121 o superiore.

Dettagli