ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI"

Transcript

1 SISTEMA DISTRIBUZIONE SCHEDE OnDemand GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI un servizio

2 Avviso agli utenti Il prodotto è concesso in licenza come singolo prodotto e le parti che lo compongono non possono essere distribuite, trasferite o utilizzate separatamente. Questo manuale può contenere parti differenti dal programma in distribuzione a causa dei continui aggiornamenti e miglioramenti eseguiti alle procedure. Image Line S.r.l. si riserva la possibilità di apportare modifiche alle specifiche del programma o al funzionamento dello stesso senza ulteriore preavviso agli utenti. SOMMARIO INTRODUZIONE 3 INSTALLAZIONE E AVVIO DEL SOFTWARE 4 Requisiti di sistema per l installazione e l utilizzo di SDS OnDemand 4 Installazione del software al ricevimento della mail di notifica 4 Per iniziare l installazione del software è sufficiente collegarsi a e seguire le indicazioni di seguito riportate. 4 Verificare la presenza di Java 6 (o versione superiore) sul computer 5 Installare SDS OnDemand 7 Impostare la connessione 8 Riconoscimento utente 8 Accordo di licenza 9 Aggiornamento archivio Distributori 10 Aggiornamento archivio schede di sicurezza, etichette ed altri documenti obbligatori 10 UTILIZZO DEL SOFTWARE 11 Avvio SDS OnDemand 11 Consultazione distributori 11 Informazioni sui prodotti 12 Aggiornamento dei contenuti di SDS OnDemand 13 Visualizzare le schede di sicurezza e gli altri documenti obbligatori 13 Ricerche e filtri attivabili 14 Richiedere l attivazione di SDS OnDemand ad altri distributori 15 Aggiungere e/o eliminare utenti di SDS OnDemand 16 Configurazione proxy 17 UTILITA 17 Servizio di Assistenza tecnica 17 SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 2

3 INTRODUZIONE SDS OnDemand per i Rivenditori è il software di archiviazione e aggiornamento delle schede di sicurezza, etichette e altri documenti obbligatori di agrofarmaci, fertilizzanti, prodotti combinati e altri prodotti per i quali è necessario disporre di questi documenti: - è conforme alle richieste della normativa; - annulla i tempi di aggiornamento; - evita gli errori; - riduce i costi di gestione; - organizza le Schede di Sicurezza e gli altri documenti sul Vostro computer (è possibile attivarlo su più computer); - gestisce in maniera facile e ben organizzata tutte le Schede di Sicurezza, le Etichette e gli altri Documenti in un unico archivio; - controlla automaticamente e avvisa quando sono disponibili nuovi documenti; - fornisce la possibilità di ricevere comunicazioni in merito ai prodotti da parte delle aziende produttrici di mezzi tecnici. Per i Rivenditori SDS OnDemand è GRATIS: sono infatti le aziende produttrici di mezzi tecnici che aderiscono al sistema a sostenere per voi i costi di questo software. SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 3

4 INSTALLAZIONE E AVVIO DEL SOFTWARE Requisiti di sistema per l installazione e l utilizzo di SDS OnDemand - Computer con connessione internet (con piattaroma Windows, Mac OS, Linux, Unix, ecc.). N.B.: il software non è supportato da smartphone o tablet. - Tecnologia JAVA installata sul computer (SDS ondemand è disponibile per la versione 6 di JAVA, presente in ogni sistema operativo Windows, Mac OS e Linux. Se nel computer non fosse presente tale tecnologia è possibile installarlo in 2 click, accedendo all'indirizzo - Software per visualizzare i file in formato PDF (Portable Document Format). E consigliabile il software gratuito Adobe Reader, che può essere scaricato da questo link Installazione del software al ricevimento della mail di notifica Se una o più aziende del settore agrochimico aderenti a SDS OnDemand ha già abilitato l uso del software alla vostra rivendita di mezzi tecnici, riceverete una di notifica così strutturata: Figura 1 - di notifica dell attivazione del servizio inviata dai Distributori Per iniziare l installazione del software è sufficiente collegarsi a e seguire le indicazioni di seguito riportate. SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 4

5 Verificare la presenza di Java 6 (o versione superiore) sul computer Visualizzando l home page del sito dedicato di SDS OnDemand è possibile verificare se sul proprio computer è già installata la versione 6 (o superiore) di Java. Figura 2 - Il sito segnala la necessità di installare Java 6 Se sul computer che si sta utilizzando non è presente JAVA in versione 6 o superiore, nella parte bassa della home page comparirà l indicazione Sds On Demand 2.0+ Richiede JAVA 6 (o superiore).. Per scaricare gratuitamente tale software cliccare su Installalo in 2 click! e attendere la comparsa della seguente pagina Figura 3 - Download gratuito di Java Premere il pulsante Download gratuito di Java e attendere la comparsa del seguente messaggio Figura 4 - Lanciare l esecuzione di Java Premere il pulsante Esegui per avviare l installazione di Java. Seguire a questo punto le istruzioni a video come descritto di seguito. SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 5

6 Figura 5 - Installazione Java step 1 Premere adesso il pulsante Installa >. Comparirà la seguente schermata che indica la progressione della procedura di installazione Figura 6 - Installazione Java step 2 La procedura richiede alcuni istanti per essere completata. Una volta completata l installazione comparirà il seguente messaggio Figura 7 - Installazione Java completata Premere Chiudi per completare la procedura di installazione di Java. A questo punto il computer è pronto per ricevere l installazione di SDS OnDemand. Prima in tale operazione è consigliabile riavviare il computer in modo da ottimizzare le performance di Java. SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 6

7 Installare SDS OnDemand Collegarsi al sito internet e attendere il caricamento della pagina principale Figura 8 - Il sito segnala che è possibile installare SDS OnDemand Il sito, rilevato che sul computer è presente Java in versione 6 o superiore, permette di avviare direttamente lʼinstallazione di SDS OnDemand cliccando su Esegui Sds On Demand 2.0. Fatto ciò comparirà il seguente messaggio Figura 9 - Installazione SDS OnDemand step 1 Lʼinstallazione del software richiederà alcuni istanti. Completata la procedura comparirà la seguente schermata Figura 10 - Richiesta autenticazione autore SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 7

8 Per garantire la sicurezza del vostro computer, ogni programma realizzato con la tecnologia Java richiede all utilizzatore di accettare l esecuzione del software. Image Line garantisce che il programma SDS OnDemand non arreca danni al computer e chiede che l utente consideri sempre attendibili i software realizzati da questo autore in modo che possa salvare, sul computer, le schede di sicurezza e i documenti resi disponibili attraverso SDS OnDemand. Porre quindi il segno di spunta nella casella Considera sempre attendibili i contenuti di questo autore. e premere poi pulsante Esegui. Impostare la connessione Terminata la procedura di installazione SDS OnDemand chiederà di impostare il tipo di connessione utilizzata dal computer per il collegamento a internet, attraverso la seguente finestra Figura 11 - Impostare la connessione internet Opzione 1 - Connessione diretta ad internet Opzione 2 - Connessione tramite proxy: scegliere questa opzione nel caso si faccia uso di un server proxy per la connessione a internet. E necessario specificare qui l indirizzo IP e la Porta attraverso la quale si effettua la connessione. Nel caso non si conoscano tali parametri consultare il proprio amministratore di sistema o il fornitore di connettività a internet. Nel caso di proxy dotati di sistema di autenticazione è possibile specificare la username e la password. Una volta selezionato il tipo di connessione internet cliccare sul pulsante Salva. Riconoscimento utente Effettuato il salvataggio, apparie in automatico, una schermata nella quale viene richiesto il riconoscimento dell utente. Figura 12 - Inserire le credenziali di riconoscimento Le informazioni richieste sono: - Indirizzo - Username - Password Questi dati sono riportati all interno della di notifica e vengono utilizzati per accedere ai siti del network Image Line. Nel caso in cui non si rammentino username e password, premere il link Recupera la tua password su internet cliccando qui : si aprirà un apposita pagina internet nella quale inserire il proprio indirizzo di posta elettronica. Premendo il pulsante Recupera password di riceverà una contenente username e password associati all indirizzo impostato. Una volta inserite le credenziali richieste, cliccare sul pulsante Ok. SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 8

9 Accordo di licenza Leggere attentamente gli estremi del contratto di licenza d uso del software SDS OnDemand. Quindi cliccare sul pulsante Accetta. Figura 13 - Accettazione accordo di licenza del software Cliccando sul pulsante Rifiuta si esce dalla procedura di installazione senza attivare il software. Accettando si completa il processo di installazione del software. Automaticamente viene avviato il software, procedura annunciata dalla comparsa della seguente immagine Figura 14 - Messaggio dell avvio dell applicazione in corso Attendere l apertura dell applicazione e la visualizzazione della schermata principale. SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 9

10 Aggiornamento archivio Distributori Completata la procedura di installazione e attivazione il software si collega automaticamente via internet alla banca dati delle schede di sicurezza e degli altri documenti obbligatori dei distributori ed avvia la procedura di attivazione. Figura 15 - Aggiornamento data base distributori Come riportato nell immagine, è possibile interrompere la procedura di download in qualsiasi momento tramite il pulsante Interrompi. N.B.: si consiglia di non interrompere il download in quanto potrebbe causare la mancata ricezione delle schede di sicurezza e delle altre comunicazioni obbligatorie. Aggiornamento archivio schede di sicurezza, etichette ed altri documenti obbligatori Dopo che il software ha attivato tutte le aziende presenti all interno dell SDS OnDemand dell utente queste compaiono sulla sinistra della schermata nell elenco Distributori. Nella parte centrale della schermata viene visualizzato l elenco dei prodotti dei quali i distributori mettono a disposizione documenti. Figura 16 - Aggiornamento archivio schede di sicurezza e degli altri documenti obbligatori La barra di progressione arancione indica che il software sta procedendo all aggiornamento dell elenco dei documenti dei vari distributori. Al primo avvio del software questa operazione può impiegare diversi minuti in quanto l archivio documenti viene creato exnovo. Le successive sessioni di aggiornamento saranno molto più veloci. Le schede di sicurezza e gli altri documenti sono tutti ottimizzati per un facile trasferimento via web e sono resi disponibili in formato PDF. E possibile interrompere la procedura di download tramite il pulsante Interrompi. N.B.: si consiglia anche in questo caso di non interrompere il download in quanto potrebbe causare la mancata ricezione delle schede di sicurezza e degli altri documenti obbligatori. SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 10

11 UTILIZZO DEL SOFTWARE Avvio SDS OnDemand Per avviare SDS OnDemand fare doppio click sull icona presente sul Desktop L interfaccia del software è semplice ed intuitiva e fornisce diverse informazioni sulle schede di sicurezza e gli altri documenti obbligatori. Consultazione distributori L elenco dei distributori che hanno autorizzato la fornitura dei documenti all utilizzatore di SDS OnDemand è visualizzato nella parte sinistra della schermata. Figura 17 - Schermata principale e consultazione Distributori Cliccando sul nome di un distributore viene visualizzato l elenco dei prodotti per i quali l azienda fornisce schede di sicurezza e altri documenti obbligatori. Inoltre, nel riquadro in basso a sinistra, vengono riportati i recapiti dell azienda per poterla contattare direttamente. Figura 18 - Dettaglio Distributore Cliccando sull icona cartellina presente a fianco del nome del distributore appaiono le diverse tipologie di prodotti ad esso afferenti (agrofarmaci, fertilizzanti, combinati e altri prodotti). Selezionando con un click del mouse una delle tipologie sopra indicate, l elenco dei prodotti visualizzato nella parte centrale della schermata si aggiorna di conseguenza mostrando i soli prodotti appartenenti alla tipologia selezionata (nell esempio, gli agrofarmaci). SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 11

12 Informazioni sui prodotti SDS OnDemand permette la consultazione dei prodotti attraverso l elenco alfabetico presente al centro della schermata. L elenco si aggiorna automaticamente sulla base delle selezioni effettuate dall utilizzatore (vedi pagina 11). Figura 19 - Elenco e dettaglio prodotti Tale elenco, per ogni preparato, riporta nome commerciale del prodotto, numero di registrazione e data di registrazione (per gli agrofarmaci e i PMC/Biocidi). Nella colonna di destra è visibile il tipo di azione svolta dal prodotto. Per consultare i documenti disponibili cliccare sul nome del prodotto: automaticamente compariranno, nella parte bassa della schermata, le seguenti informazioni 1 - Documento, indica se per il prodotto è presente un documento scaricabile. Un icona apposita indica inoltre se il documento è nuovo; 2 - Categoria: indica il tipo di documento che è disponibile per quel prodotto (scheda di sicurezza, etichetta o altro documento obbligatorio); 3 - Data: è la data del documento messo a disposizione dal distributore; 4 - Versione: indica la data di aggiornamento del documento stesso; 5 - Disponibile in CD-ROM: questa utilità permette al rivenditore di verificare se la scheda di sicurezza è disponibile all interno del CD- Rom SDSr realizzato da Image Line. I CD-Rom SDSr sono raccolte di schede di sicurezza che il rivenditore può acquistare direttamente da Image Line e conferire ai propri clienti, ottimizzando in questo modo la distribuzione di questi documenti. Se compare il link Richiedi il CD-ROM il rivenditore può collegarsi al sito e valutare la possibilità di ordinare i CD-Rom da distribuire ai propri clienti. L utilizzatore può collegarsi in qualsiasi momento collegarsi al sito e ordinare i CD-Rom da distribuire ai propri clienti. SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 12

13 Aggiornamento dei contenuti di SDS OnDemand Il software aggiorna automaticamente i documenti ad ogni avvio. Ogni qual volta i distributori rendono disponibili nuovi documenti relativi ai loro prodotti SDS OnDemand scarica, in tempo reale, tali elementi e segnala all utilizzatore per quali distributori sono presenti novità. Figura 20 - Visualizzazione dei documenti aggiornati Nella sezione Distributori posta sulla sinistra della schermata il software indica in grassetto il nome dell azienda per la quale sono disponibili nuove schede di sicurezza ed altri documenti obbligatori; fra parentesi è inoltre indicato il numero di nuovi documenti disponibili. Scorrendo l elenco dei prodotti al centro della schermata con il pulsante Freccia giù della tastiera, nella parte bassa della schermata si visualizzano i documenti disponibili. Come indicato in figura, i nuovi documenti sono contrassegnati con l icona New. La procedura di aggiornamento può essere avviata manualmente dall utilizzatore in qualsiasi momento cliccando sul pulsante Aggiorna presente nella parte in alto a sinistra della schermata. Visualizzare le schede di sicurezza e gli altri documenti obbligatori I documenti visualizzabili all interno della colonna possono essere schede di sicurezza, etichette o altre comunicazioni obbligatorie inviate dall azienda, riguardanti il prodotto. Figura 20 - Visualizzare i documenti Dopo aver selezionato un prodotto dall elenco presente nella parte centrale della schermata, nella parte bassa compaiono i documenti disponibili per tale prodotto. Per visualizzare il documento è sufficiente un click del mouse sull icona indicata in figura. N.B. Software per visualizzare i file in formato PDF (Portable Document Format): è consigliabile il software gratuito Adobe Reader, che può essere scaricato da questo link SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 13

14 Ricerche e filtri attivabili SDS OnDemand consente all utilizzatore di consultare l archivio dei documenti attraverso 4 modalità di ricerca presenti, come indicato nella figura sotto riportata, nella parte alta della schermata. Le diverse ricerche permettono di individuare rapidamente i prodotti e i documenti; possono essere inoltre combinate fra loro per affinare ulteriormente i risultati. I risultati delle ricerche vengono visualizzati attraverso l elenco dei prodotti presente a centro schermata, che si aggiorna automaticamente sulla base dei criteri di ricerca e dei filtri impostati dall utilizzatore. E possibile, ad esempio, selezionare dal menu a tendina Documento la voce Scheda di sicurezza e dal menu Aggiornamento l opzione Almeno un documento nuovo. Come risultato si otterrà un elenco dei soli prodotti che al momento della ricerca hanno il documento scheda di sicurezza marcato come nuovo. Figura 21 - Dettaglio delle ricerche attivabili - Ricerca libera o testuale La ricerca può essere eseguita inserendo nel campo di testo il nome o parte del nome commerciale del prodotto o il numero o la data di registrazione. E possibile effettuare la ricerca sia all interno di ogni singola azienda, selezionando quella desiderata nella quale si vuole effettuare la ricerca oppure all interno dell intero archivio selezionando, nella colonna di sinistra, la cartella principale Distributori. - Ricerca per azione La ricerca per Azione può essere effettuata tramite il menu a tendina che si trova in alto a destra nella schermata. Una volta selezionato il tipo d azione desiderata il programma filtra automaticamente tutti i prodotti in base alla selezione effettuata in precedenza. Come per la Ricerca testuale è possibile eseguire questa ricerca sia per singola azienda che per tutto l archivio, con le stesse modalità indicate in precedenza. - Filtro documento Il menu a tendina Documento permette di filtrare i documenti per tipologia (Qualsiasi, Etichetta, Scheda di sicurezza, Comunicazione obbligatoria). Impostando uno di tali criteri, i risultati della ricerca contempleranno unicamente i documenti appartenenti alla tipologia selezionata. Come per le altre modalità di ricerca è possibile eseguire questa ricerca sia per singola azienda che per tutto l archivio, con le stesse modalità indicate in precedenza. - Filtro aggiornamento Il menu a tendina Aggiornamento consente di filtrare i documenti in base al loro status di aggiornamento (Qualsiasi, Almeno un documento nuovo). Selezionando quest ultima opzione, il sistema individua i soli prodotti che hanno almeno un nuovo documento disponibile per la consultazione e la distribuzione. Come per le altre modalità di ricerca è possibile eseguire questa ricerca sia per singola azienda che per tutto l archivio, con le stesse modalità indicate in precedenza. SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 14

15 Richiedere l attivazione di SDS OnDemand ad altri distributori Questa funzionalità permette di richiedere lʼattivazione del servizio ad altri distributori in modo tale da avere a disposizione anche i loro documenti obbligatori. Figura 22 - Richiedere l attivazione del servizio ad altri distributori nella parte sinistra della schermata selezionare la voce Distributori. Sotto all elenco dei distributori già disponibili si attiverà il riquadro Richiedi SDS OnDemand ad altri distributori ; cliccare sul link e attendere la comparsa dell apposita sezione del sito Figura 23 - Inviare la richiesta ad altri distributori dal sito SDS OnDemand Compilare la prima parte della schermata con i dati anagrafici richiesti. Spostandosi con la barra di scorrimento verticale selezionare ai quali inviare la richiesta spuntando la relativa casella. Una volta fatto questo, premere il pulsante Invia richiesta. Attraverso un sistema dedicato i distributori selezionati riceveranno la richiesta. Quando tale richiesta sarà accettata, SDS OnDemand si aggiornerà automaticamente mettendo a disposizione dell utilizzatore i nuovi documenti obbligatori. SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 15

16 Aggiungere e/o eliminare utenti di SDS OnDemand Questo pulsante permette di verificare con quale indirizzo è stato attivato il programma. Questa operazione può essere necessaria per due motivi: A) nel caso in cui due distributori abbiano inserito nel loro elenco lo stesso rivenditore con due indirizzi diversi: inserendo entrambi gli indirizzi nell elenco degli utenti si avrà la possibilità di visualizzare i documenti abilitati sui due indirizzi in un unico software. B) nel caso in cui l utente a cui è stato attivato il servizio non sia corretto. Può infatti succedere che il servizio venga attivato su un indirizzo non corrispondente alla figura che nella rivendita di mezzi tecnici si occupa è responsabile delle schede di sicurezza e degli altri documenti obbligatori. In questo caso è consigliabile aggiungere un nuovo utente e successivamente selezionare quello errato ed eliminarlo. Figura 24 - Dettaglio della sezione gestione utenti Inoltre permette di effettuare le seguenti modifiche: - Profilo: cliccando sull icona presente nella colonna Profilo si accede alla pagina internet di Image Line Network Il mio profilo, nella quale è possibile visualizzare e modificare le informazioni riguardanti l indirizzo presente nella tabella, nonchè i codici di accesso necessari per navigare i portali del network Image Line. - Dati Aziendali: Cliccando sull icona presente nella colonna Dati Aziendali si accede alla pagina internet di Image Line Network Area Clienti. Qui il rivenditore può verificare i dati anagrafici della propria azienda, comunicando a Image Line eventuali modifiche ed integrazioni. Il pulsante Aggiungi utente permette di abilitare SDS OnDemand ad un nuovo utilizzatore. Il pulsante Rimuovi utente viene abilitato quando viene selezionato uno degli utenti presenti nell elenco (vedi punto B del precedente paragrafo). Cliccando sul pulsante Aggiungi utente appare una schermata nella quale viene richiesto al nuovo utente di inserire indirizzo e- mail, username e password che vengono utilizzati per l accesso ai portali del Network Image Line. Figura 25 - Aggiungere un nuovo utente a SDS OnDemand Per i dettagli sul funzionamento di questa maschera si rimanda a pagina 8 di questo manuale. SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 16

17 Configurazione proxy Questa funzione permette all utilizzatore di modificare le impostazioni di connessione a internet in qualsiasi momento Figura 26 - Configurazione proxy Cliccare sul pulsante indicato in figura per attivare la schermata di configurazione. Per i dettagli sul funzionamento di questa maschera si rimanda a pagina 8 di questo manuale. UTILITA Servizio di Assistenza tecnica Per ricevere assistenza all installazione e all utilizzo di SDS OnDemand puoi contattare Image Line inviando una mail all'indirizzo oppure telefonando ad Alessia Monti o Marco Cicognani al numero , dal lunedì al venerdì nelle seguenti fasce orarie Mattina: dalle 9:30 alle 12:30 Pomeriggio: dalle 14:30 alle 17:30 marchi registrati Image Line s.r.l. dal 1990 ad esclusione di Java, Apple, Windows, Mac OS, Linux, Unix, Adobe Legittimi proprietari SDS OnDemand Guida allʼutilizzo - Pagina 17

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere.

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere. Istruzioni esemplificate per Iscrizione e fruizione Corsi ECM FAD La nuovissima piattaforma proprietaria FAD Ippocrates3 adottata a partire da gennaio 2013 da SANITANOVA S.r.l., è in grado di dimensionare

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Nonostante esistano già in rete diversi metodi di vendita, MetaQuotes il programmatore di MetaTrader 4, ha deciso di affidare

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4 Banche Dati del Portale della Trasparenza Manuale del sistema di gestione Versione 2.4 Sommario Introduzione e definizioni principali... 3 Albero dei contenuti del sistema Banche Dati Trasparenza... 3

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana -

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana - Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità OSSERVATORIO REGIONALE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via Camillo Camilliani, 87 90145 PALERMO LINEE GUIDA PER L UTILIZZO

Dettagli

guida utente showtime

guida utente showtime guida utente showtime occhi, non solo orecchie perché showtime? Sappiamo tutti quanto sia utile la teleconferenza... e se poi alle orecchie potessimo aggiungere gli occhi? Con Showtime, il nuovo servizio

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5

Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5 Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5 Scopo della guida Per non compromettere lo stato di sicurezza del proprio computer, è indispensabile installare un programma antivirus sul PC. Informazione

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Manuale Utente IMPORT IATROS XP

Manuale Utente IMPORT IATROS XP Manuale Utente IMPORT IATROS XP Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione del software IMPORT IATROS XP... 2 Utilizzo dell importatore... 3 Report della procedura di importazione da

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli