Lo Psicologo ed i Social Network

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lo Psicologo ed i Social Network"

Transcript

1 0 Lo Psicologo ed i Social Network Autore: Dott. Alessio Corsi

2 Tutti i Diritti Riservati Liquid Plan srl Vietata qualsiasi duplicazione e/o distribuzione della Guida 1 La Guida contiene sequenze di dati criptati che ne permettono il riconoscimento in caso di pirateria. Tutti i Diritti sono riservati a norma di legge. Ti diffidiamo dal duplicare, distribuire, diffondere la presente Guida, sia in formato cartaceo che digitale, sia a titolo gratuito che a pagamento, senza l autorizzazione scritta di Liquid Plan srl. La Guida è frutto di anni di esperienza lavorativa di professionisti esperti su specifici ambiti professionali. La Guida è pensata come risorsa informativa, formativa, professionalizzante e non intende sostituire alcun atto tipo di specifiche professioni regolamentate. Altresì la Guida non garantisce il raggiungimento dei medesimi risultati professionali e personali dell Autore. In tal senso, il Lettore si assume piena responsabilità circa le proprie scelte e le modalità in cui utilizzerà le conoscenze, metodologie e strumenti qui presentati.

3 Sommario 2 1. Il rapporto tra Social Media e Psicologo 2. Quale social network è più utile al marketing dello Psicologo? 3. Linkedin per lo Psicologo 4. LinkedIn per la tua rete inviante

4 L' Autore Dott. Alessio Corsi 3 Psicologo e consulente marketing, nonostante una formazione di stampo clinico l'interesse e la curiosità verso le nuove tecnologie mi ha portato allo studio e alla conoscenza delle principali strategie e strumenti di webmarketing, quali social media marketing ed in particolar modo l' marketing, nonché all'utilizzo delle più importanti piattaforme e metodologie di webcasting tra i quali il webinar. Proprio per mi occupo dell'organizzazione e gestione della sezione webinar, per le quali offro anche consulenza e formazione. Prima di approdare a ho lavorato presso centri per l'infanzia con bambini con disabilità e disturbi dell'apprendimento. Mi sono laureato in psicologia clinica,presso la facoltà di Medicina e Psicologia, de l'università "La Sapienza" di Roma. In seguito alla laurea triennale, ho maturato esperienze sul campo lavorando a contatto con bambini con diagnosi di disturbi dello spettro autistico e con disturbi dell'apprendimento. La musica e il viaggiare sono le mie più grandi passioni, adoro fare nuove esperienze, conoscere nuove culture e visitare posti sempre nuovi. ^^

5 Lo Psicologo ed i Social Network Il rapporto tra Social Media e Psicologo 4 Da alcuni anni, stiamo assistendo all incredibile aumento e diffusione dei social network e del loro utilizzo da parte di tutta la popolazione mondiale. Pensiamo a Facebook, solo questo social media, attualmente il più usato, conta 901 milioni di iscritti, ma come tutti gli altri social media (Twitter,linkedIn e 4square in primis) i suoi iscritti sono in continua crescita. I social media sono entrati ormai a far parte della vita quotidiana di ognuno e, proprio per questa loro sempre maggior diffusione e importanza che stanno raggiungendo, anche per lo psicologo si pone il problema di chiedersi come rapportarsi con questi strumenti.

6 La professione dello psicologo ha infatti l obbligo di domandarsi se e in che modo internet e i social media, possono influenzare il suo lavoro e il rapporto con la sua utenza. Questo tipo di riflessione, si pone specialmente con quelle categorie di psicologi che hanno relazioni confidenziali e delicate con i propri clienti, quali psicologi clinici e psicoterapeuti. 5 Un mio cliente mi ha aggiunto come amico su facebook. Hanno messo un giudizio negativo sulla mia attività su linkedin? Un mio cliente mi chiede appuntamenti privati via Twitter? Come possiamo affrontare queste situazioni? Gli psicologi coinvolti al momento sembrano assumere posizioni prevalentemente radicali, chi utilizza i social media senza alcuna attenzione o cura rispetto alla propria professionalità e chi invece ha preferito abolire e vietarsi in toto l utilizzo di questi mezzi. Ritengo invece, che sia non solo possibile, ma anche auspicabile che lo psicologo utilizzi i social media, ma che tale utilizzo debba essere gestito con grande delicatezza e sensibilità date le infinite possibilità, pericolose o positive, che possono sorgere. In molti paesi al di fuori dell Italia, le istituzioni responsabili della professione psicologica, hanno inserito nei loro codici deontologici diverse misure per descrivere e regolare il rapporto psicologo-social media. Data l assenza in Italia, di normative specifiche riguardanti questo tema, proponiamo delle linee guida, maturate anche dalla lettura di

7 materiale proveniente da fonti estere, che possono far riflettere lo psicologo ad utilizzare efficacemente e con responsabilità i social media. Tutela la tua (e l altrui) Privacy Il primo impatto che l utilizzo dei social network ha sulla nostra professione riguarda la privacy. Attenzione, non intendiamo solamente la nostra privacy ma anche quella dei nostri clienti. Pensiamo di essere degli psicologi che hanno un proprio profilo su Facebook e ci arriva la famosa richiesta di amicizia di un cliente. 6 Accettiamo o meno? Accettando la richiesta, questa persona potrà visualizzare ciò che scriviamo, ad esempio i nostri post, potrà vedere quello che ci scrivono altre persone, come degli amici, potrà visualizzare delle nostre foto personali, vedere i nostri famigliari, ma siamo disposti ad affrontare tutto ciò? Decidiamo allora di respingere l amicizia, cosa potrebbe pensare il cliente di questa nostra scelta?non abbiamo un buon rapporto?non siamo amici? Inoltre nel momento in cui accettiamo un contatto su un social network, dobbiamo pensare che non solo questa nuova persona può vedere le nostre azioni, ma che anche noi (e tutti i nostri contatti!) possiamo vedere le sue! E bene in questo caso, cercare di strutturare con cura, la dove possibile, la nostra e altrui privacy. Ma in che modo?

8 Possiamo riflettere sulla possibilità di aprirci un nuovo profilo che sarà dedicato esclusivamente alla nostra professionalità. Una prima idea in tal senso è quello di creare un profilo e scrivere il nostro nome e cognome seguito dalla dicitura psicologo. Attraverso la modifica di determinate impostazioni sulla privacy (com è possibile su Facebook), possiamo decidere chi può vedere il nostro profilo e chi no, cosa si può vedere e cosa no, possiamo decidere se mostrare a tutti la nostra lista amici, o se renderla invisibile a tutti, possiamo inoltre pensare di limitare la possibilità di scrivere sulla nostra bacheca solo ad alcune persone. I contenuti stessi che noi pubblicheremo saranno correlati anch essi solo alla nostra professione e ai nostri servizi. Pensare in questo modo la propria presenza sui social network, permette sia di operare con successo particolari strategie di marketing e di brandizzazione delle nostre attività, sia di garantirci una sicurezza alla nostra privacy personale. Il cliente stesso verrà in questo modo protetto e rispettato, rendendo eticamente corretto il nostro rapporto. 7 Rendiamo chiare le cose Riuscire a controllare tutte le azioni che sia da parte nostra che dai nostri clienti avvengono su internet e sui social media è un operazione al limite dell impossibile. La rete internet,per definizione, è continuamente in evoluzione, è mutevole, i suoi usi cambiano continuamente e la gente stessa ci si rapporta in modo diverso di situazione in situazione. Qualora dovessero crearsi delle situazione per lo psicologo inaspettate, secondo gli esperti del settore è bene sempre riportare la dinamica accaduta nel setting clinico.

9 All interno del setting clinico infatti possiamo esplicitare come intendiamo affrontare il nostro rapporto con i clienti e i social network, informandoli su quali sono le nostre modalità di uso di questi mezzi. Possiamo esplicitare al cliente che non accettiamo richieste di amicizia su Facebook, ricordiamo al cliente che non fissiamo appuntamenti o rispondiamo a messaggi tramite social network, ma magari solo tramite o per telefono. Rendere chiaro come intendiamo utilizzare questi strumenti, renderà trasparente e sincera la relazione con il nostro cliente. 8 L inevitabile self disclosure Un tema molto importante sul quale lo psicologo che decide di utilizzare i social network deve riflettere è la self disclosure. La nostra presenza sui social trasmetterà in ogni caso informazioni su di noi, tali informazioni possono andare da nostri semplici interessi o passioni fino a nostre paure o obiettivi importanti. Consigliamo dunque di tenere bene in considerazione quest aspetto, cui rimandiamo ad altre fonti per una sua approfondita spiegazione. Attenzione alle parole! Facciamo un ulteriore riflessione. Dare l amicizia, twittare, mettere mi piace, sono espressioni che sono entrate ormai nel nostro linguaggio comune. Anche se i social network sono strumenti che hanno come obiettivo la promozione della socializzazione, queste parole non hanno sempre una funzione molto chiara per tutti gli utenti. La nostra professione, che ha nella parola uno dei suoi strumenti principali, deve allora interrogarsi su che cosa rappresentano o

10 possono rappresentare per le persone queste parole. Pensiamo alla parola amicizia, l etimo ci rimanda alla radice latina di amare, colui che si ama, essere amico di una persona vuol dire condividere con lei sentimenti ed esperienze significative per l uno e per l altro, è subito evidente quindi che una dinamica del tipo respingere un amicizia possa aprire a dinamiche di vario genere (ancora, non è questa la sede giusta per trattarle) che lo psicologo deve ovviamente tenere in considerazione. Può essere un idea per lo psicologo, realizzare un vero e proprio glossario, così da poter riassumere e definire con chiarezza cosa si intende con l utilizzo di determinate parole. Specificare che sul nostro profilo accettiamo esclusivamente come amici altri professionisti, poiché il nostro profilo ci serve esclusivamente per trovare nuovi collaboratori, può evitare l insorgere di situazioni e dinamiche rischiose per il percorso che stiamo affrontando con il nostro cliente. 9 Perché utilizzare i social network? Leggere e riflettere su queste cose può farci pensare che i social media presentano troppi vincoli e problemi per lo psicologo, i benefici che comporta lo stare sui social possono sembrare inferiori ai rischi. Quali sono dunque i motivi per cui uno psicologo dovrebbe essere presente su internet? Possiamo riassumere i motivi principali in queste quattro voci: Branding&Marketing Collaborazioni Trasparenza Conoscere i social network

11 Branding&Marketing Attraverso i social è possibile portare avanti delle efficacissime operazioni di marketing per la propria attività, i social media infatti ci permettono di raggiungere un utenza vastissima. Una strategia di marketing ben realizzata ci permetterà di far diventare parte di questa utenza nostri clienti. Per Branding, o per meglio dire Personal Branding, intendiamo un processo nel quale un individuo,nel nostro caso lo psicologo,mette in atto delle azioni e delle strategie per differenziarsi dalle altre persone, dagli altri professionisti. Tale differenziazione avviene identificando ed esplicitando la nostra unica e particolare value pro position, diffondendola in vari situazioni, come ad esempio tra i vari social network, attraverso messaggi o immagini finalizzati a raggiungere un determinato obiettivo. In questo modo, gli individui possono migliorare la propria reputazione professionale, collocandosi come esperti di una determinata area nella mente delle persone. 10 Collaborazioni Uno dei benefici principali dei social newtork è quello di connetterti con altri professionisti e condividere i propri interessi. Una volta entrato in collegamento con un professionista, potrai seguire le sue attività, vedere i contenuti che pubblica, leggere i suoi messaggi. Tali azioni ti permetterà di capire, di cosa si occupa quello specifico professionista così da poter avere maggiori informazioni su di lui nel momento in cui cercherai una possibile collaborazione.

12 I social media permettono dunque di avere uno strumento facile e veloce con il quale conoscere, valutare e contattare possibili collaboratori. I social network daranno modo di poter creare, sviluppare e soprattutto mantenere una rete di contatti, che potrebbero risultarti utile in qualsiasi momento della tua attività. 11 Trasparenza Per trasparenza intendiamo, in questo contesto, che stiamo utilizzando i social network per fornire informazioni chiare ed accessibili riguardo la nostra attività. Possiamo far conoscere alle persone come lavoriamo, quali sono le nostre tariffe, i nostri ambiti di intervento professionali. Conoscere i social network Consideriamo quest ultimo punto come uno dei più importanti e significativi per lo psicologo, ma allo stesso tempo uno dei più sottovalutati e meno presi in considerazione. I social network sono parte integrante delle nostre vite, quasi ogni fascia di età è ormai coinvolta nel loro utilizzo e le nuove generazioni vedono il proprio processo di crescita accompagnato proprio da questi strumenti. E importante per lo psicologo quindi, capire cosa sono i social media, come funzionano, che effetti hanno sulla vita delle persone. Accogliere in un percorso di consulenza un adolescente e non conoscere Facebook può rivelarsi uno spiacevole ostacolo per il nostro lavoro.

13 Per riassumere E importante: 1. Capire la differenza tra Profilo e Fan Page e le loro differenziazioni tra i vari social network. E bene avere, un profilo personale, dedicato alla propria vita privata, un profilo professionale, dedicato esclusivamente alla nostra attività e al nostro lavoro e possiamo aggiungere una Fan Page riguardante una tematica specifica da trattare. Dobbiamo inoltre considerare che un profilo su Facebook è diverso da un profilo su Linkedin, conoscere le funzioni e le differenze tra i vari social network ci permetterò di sfruttare al meglio questi strumenti Definire chiaramente gli obiettivi. Prima di entrare sui social network è bene definire con chiarezza come vogliamo utilizzarli e per raggiungere quale obiettivo. Maggiore pubblicità?aumentare la nostra reputation?conoscere e contattare nuove persone o collaboratori? 3. Esplicitare l utilizzo che intendiamo adoperare per i social network. Una volta definiti gli obiettivi, esplicitiamo alla nostra utenza perché siamo sui social network, a chi ci rivolgiamo e a chi no (vedi punto 4), che uso faremo di questi strumenti. 4. Raggiungere i propri utenti. E importante stabilire, che tipo di utenza vogliamo

14 raggiungere, potenziali clienti, collaborato, un pubblico generico. Tale decisione ci servirà per in seguito definire le modalità con cui noi possiamo entrare in contatto con nostra utenza, e viceversa. 5. Proporre contenuti appropriati. A seconda dell uso che abbiamo della nostra identità sui social network, dobbiamo ricordare di pubblicare sempre materiale attinente con la nostra identità. E bene controllare sempre articoli o news che intendiamo condividere da siti o blog esterni e cercare di capire che effetto possono avere i contenuti renderemo visibili per la nostra utenza Rafforzare il più possibile la nostra identità. Poiché potremmo essere presenti su internet su diverse piattaforme, ad esempio potremmo avere un blog personale, un sito dedicato alla nostra associazione, un profilo su face book, un profilo su linkedin e così via, conviene sempre cercare di far convergere tutte queste piattaforme attorno la nostra identità, così da rafforzarla, permettendoci inoltre di non disperdere la nostra utenza. Un idea per fare ciò può essere, inserendo sempre il link al nostro blog personale nei nostri interventi o nei nostri post, utilizzare correttamente gli strumenti per condividere contenuti o materiale tra le varie piattaforme, utilizzare un logo o un immagine ricorrente per ogni piattaforma. 7. Moderare con attenzione i nostri profili. A seconda delle impostazioni sulla privacy che abbiamo impostato, sarà più o meno possibile per gli utenti scrivere

15 qualcosa, generalmente commenti, sulle nostre pagine e i nostri profili. E bene controllare con cura il contenuto di questi commenti, per assicurarci che non vi siano insulti, minacce o altre forme di linguaggio che potrebbero far perdere valore e credibilità alla tua pagina e, di riflesso alla tua professionalità. 14

16 Quale social network è più utile al marketing dello Psicologo? 15 Non hai fatto in tempo a finire di creare la tua fan page su Facebook, che tutti ti dicono che se non sei su Twitter oramai non sei nessuno. Inizi a pensare al tuo primo tweet da inviare, quando tutti ti dicono che ormai Google+ è il social network del futuro e non puoi rimanere indietro dinnanzi al progresso che incalza, hai finalmente capito che le cerchie di Google non centrano niente con le Olimpiadi, che subito ti dicono che Pinterest ed Instagram cambieranno la tua vita... Da tempo sappiamo come essere presente sui social network è divenuta ormai una necessità indispensabile per qualsiasi professionista che voglia lavorare in quest'epoca digitale. L'importanza e l'influenza che questi strumenti possiedono ha portato negli ultimi anni alla nascita ed alla continua evoluzione di numerosissimi social network (guarda elenco su WikiPedia)

17 Tale diffusione rischia in realtà di divenire una grande minaccia per l'attività del professionista nel momento in cui decide di presidiare più social network possibili nella fallace speranza di affermare e migliorare le proprie strategie di marketing. Quali sono i rischi e i problemi legati all'utilizzo indiscriminato dei social network? 16 Il primo e più evidente problema è dovuto all'ingente dispersione di risorse che comporta il lavorare su numerosi social network. Come sappiamo pianificare un post su Twitter, realizzare una foto di copertina su Facebook, scrivere ed aggiornare le proprie esperienze su LinkedIn, ecc... comporta un impiego di risorse, tempo ed energie in primis, notevole. Seguire con attenzione tutti i propri profili, interagire con tutta la propria utenza, mantenere freschi ed interessanti i contenuti proposti, presuppone un impegno sostanziale, che rischia di influire in maniera drastica sulla propria attività professionale. Il secondo problema è dovuto al rischio di disperdere la propria utenza. Proprio perché si è presenti su numerosi spazi, gli utenti cui ci rivolgeremo saranno anch'essi divisi e frammentati tra tutti i nostri social, penalizzando sensibilmente le nostre attività ed interazioni nei loro confronti. L'ultimo aspetto negativo che comporta questo tipo di scelta, riguarda la qualità stessa dei contenuti e delle interazioni che mettiamo in opera. Data proprio la necessità di presidiare molti spazi, sarà difficile curare efficacemente ognuno dei nostri social, costringendoci a ripiegare su attività banali, molte volte ripetitive e sicuramente poco

18 efficaci, rischiando di mandare anche un immagine di bassa professionilità nei cofronti della propria attività. Come bisogna quindi muoversi in questo terreno così impervio ed affollato? Come prima cosa dobbiamo innanzitutto capire quali social network 17 sono utili per le nostre attività! Come abbiamo detto seguire molto social network vuol dire disperdere tutte le nostre risorse in maniera poco efficiente, è consigliabile quindi il contrario: investire molte risorse in pochi spazi ed attività. Curare solo determinati spazi, ci permetterà inoltre di riunire più facilmente la nostra utenza, permettendoci di interagire e comunicare con loro in maniera più diretta,veloce ed efficace. Sarà inoltre più facile far crescere la nostra utenza e promuovere le nostre attività se dedichiamo tutte i nostri sforzi ed attività verso un solo canale di comunicazione e marketing. Ciascun social network ha sue peculiarità specifiche, vediamo di conoscerli così da individuare quelli che più funzionali al nostro progetto di marketing della professione Facebook - https://www.facebook.com/ Con i suoi oltre 23Milioni di utenti italiani registrati è sicuramente il social network più conosciuto ed utilizzato. In ottica di marketing per lo psicologo Facebook è sicuramente da presidiare. Il profilo personale è utile sia a generare visibilità, che a sviluppare e mantenere il proprio network di contatti professionali. Le fan page ed i gruppi sono invece

19 due ottime risorse per aggregare nicchie di utenza interessate a nostre specifiche aree professionali. Ottimo quindi per sviluppare reputation e networking. Ben integrabile con siti web e blog. Adatto e da presidiare per singoli professionisti, associazioni, cooperativo, enti di formazione, ecc Twitter - https://twitter.com/ E' sicuramente il social network emergente ed in più rapido sviluppo in Italia. La parola d'ordine di Twitter è notizia. Twitter è un flusso continuo di informazioni e relazioni, tutto in 140 caratteri di testo. Può essere utile a colleghi che hanno necessità di inviare aggiornamenti frequenti su nuovi contenuti, attività, iniziative... è ottimo anche per integrare la comunicazione e partecipazione su eventi live. Ben si sposa con la dimensione mobile di smartphone o tablet. La ricerca Beevolve descrive l'utente tipo di Twitter donna, con meno di 30 anni, poco più di 200 follower e, tramite il suo iphone, che parla soprattutto di affetti e famiglia... chi si rivolge a questa nicchia, ad esempio, potrebbe trovare in Twitter un canale interessante ;) Youtube - E' il social network per la pubblicazione e condivisione di video. Sicuramente è uno spazio utile a fini di informazione e aggiornamento in quanto (soprattutto in lingua inglese) si possono trovare diversi contributi professionali interessanti. Può essere utile anche in ottica di marketing nella misura in cui si è pronti a produrre e pubblicare piccoli video. Oramai la tecnologia ci assiste... uno smartphone, una webcam,

20 un tablet ed ecco che possiamo creare e montare brevi pillole video. Immaginiamoci il collega esperto in Parent Coaching che pubblica settimanalmente una pillola video sulla vita-genitori-figli nel suo canale Youtube, richiama il video nel suo sito web, lo fa rimbalzare sulla sua fan page e poi invia news a tutti i genitori che ha in mailing list. 19 Linkedin - E' il social network professionale più famoso ed utilizzato in Italia e nel mondo. Anche questo, assieme a Facebook, è sicuramente da presidiare quale che sia la nostra attività professionale! Su Linkedin è possibile creare una rete di contatti professionali, partendo da quelli di cui ad oggi disponiamo, ed allargando il network in base ai settori in cui lavoriamo; disponendo di una presentazione professionale in divenire e socializzata tramite un meccanismo di referenza. E' anche possibile aumentare la visibilità grazie alla partecipazione attiva a gruppi di discussione su tematiche di nostro interesse, come anche rendendosi disponibile a rispondere a domande poste da altri utenti/professionisti. Se ben presidiato e partecipato, Linkedin regala sempre qualche ritorno concreto di contatto ed opportunità! Google + - https://plus.google.com/ E' più giovane dei precedenti ed ancora frequentato principalmente da chi opera in ambito marketing e web. Come ritorno diretto di marketing e reputation, ad oggi, è decisamente meglio Facebook. Per i colleghi in possesso di un proprio sito web o blog (e che lo vivono come canale strategico di marketing) Google+ è invece da tenere

21 d'occhio in quanto l'algoritmo di Google che regola il posizionamento delle pagine nei risultati di ricerca si sta sempre più "socializzando", ovvero tenendo di conto della reputazione dell'autore. In tal senso, animare il proprio account su Google+, e collegandolo al proprio spazio web, sempre più restituirà un buon posizionamento su Google 20 Pinterest - Esploso di recente, ad oggi è il social network leader nella pubblicazione e condivisione di immagini e foto. Altri illustri famosi in tal senso sono Flickr e Instagram. In ottica professionale questo genere di social network può essere particolarmente utile per i colleghi che hanno modo di creare un buon flusso di materiale fotografico... pensiamo a chi organizza formazione outdoor, a chi gestisce laboratori creativi, ad enti di formazione, ecc... tutti quegli psicologi che hanno modo di creare con costanza materiale fotografico inerente la propria attività professionale, possono pensare a Pinterest o Instagram come spazi social utili a diffondere il loro brand e ad accrescere la reputation Quali quindi i social network più funzionali al tuo progetto di marketing professionale? Quali i social network che meglio valorizzano le tue peculiari attività? Che meglio intercettano le tue nicchie di utenza? Andiamo ad analizzare meglio Linkedin il social che più di tutti forse è orientato alla professione, e soprattutto quello che maggiormente ha la capacità di creare rete contatto tra professionisti.

22 LinkedIn per lo Psicologo 21 LinkedIn è un social network dedicato al mondo del lavoro. Lanciato nell'ormai lontano 2003, LinkedIn è pian piano riuscito a crescere e ad affermarsi, con i suoi quasi 200 milioni di utenti attuali, come il più importante e famoso social network dedicato al lavoro. In questi tempi, ho sentito molte opinioni discordanti sull'effettiva utilità di questo social per la professione di psicologo; la maggior parte dei giudizi negativi riguardano la poca interazione con i possibili clienti delle proprie attività, il grande numero di professionisti e gruppi dedicati al mondo della psicologia, che rendono difficile differenziarsi come singolo esperto o professionista. Iniziamo subito da un assunto: LinkedIn non ti aiuta ad attirare nuovi clienti

23 Molto probabilmente probabilmente non è neanche il sito che i tuoi possibili clienti visiteranno per conoscerti meglio o per avere maggiori informazioni su di te. Ma questo non significa che non sia un servizio di valore e da non utilizzare. Vediamo allora a che cosa può servirci Nei primi momenti in cui lo si usa dopo l'iscrizione, linkedin può sembrare un social simile a molti altri, compili le informazioni sul tuo profilo, aggiungi nuove persone alla tua rete contatti, pubblichi post e contenuti all'interno del tuo spazio, nulla di speciale. Se però, invece di fermarci a questi primi passi, decidiamo di esplorarlo e riflette meglio sui servizi presenti ci rendiamo conto delle numerose opportunità che può offrirci. Una delle caratteristiche principali e che fornisce un grande valore a questo social network sono i gruppi. Così come esistono molti altri psicologi o professionisti connessi al nostro settore iscritti su linkedin, esistono altrettanti gruppi che si occupano delle nostre tematiche da seguire e cui unirsi. Il network dedicato alla psicologia e agli psicologi su linkedin offre molte discussioni e riflessioni su una varietà di argomenti, sia a livello di psicologia che di aspetti riguardanti la professione per lo psicologo, che possono essere utili tanto per chi i colleghi che iniziano questa professione quanto per chi è psicologo ormai da tempo. Questi gruppi offrono la possibilità di rimanere informati sulle tematiche di interesse del tuo settore, sulle ultime novità relative ad una determinata tecnica, possono permettere di condividere un'esperienza di un tuo collega, puoi inoltre contribuire tu stesso ad

24 una discussione, scrivendo ad esempio dei tuo dubbi, delle case history di successo, così come semplici suggerimenti o curiosità. Tale attività, se portata avanti con cura ed efficacia, potrà pian piano farti emergere rispetto agli altri professionisti, iniziando a diffondere il tuo nome e stabilire il tuo brand tra i colleghi. Utilizzare i gruppi può essere una modalità molto efficace per promuovere il tuo blog, canali social, sito web o altri tuoi spazi professionali. 23 Postando sul tuo profilo LinkedIn queste informazioni darai modo agli altri professionisti la possibilità di far sapere chi sei e di cosa ti occupi. Un'altra delle funzioni principali dei gruppi riguarda la possibilità di instaurare ed ampliare il proprio network con altre realtà professionali presenti sul tuo territorio o per rimanere aggiornato sugli eventi (seminari, incontri, corsi,etc..) presenti sul tuo territorio. Un modo utile per sfruttare queste possibilità riguarda l'iscriversi e il seguire i gruppi locali del tuo territorio. Tali gruppi possono essere un veloce ed efficace metodo per conoscere quali professionisti sono presenti nei tuoi dintorni, per poter avere eventuali collaborazioni con loro o per conoscere quali sono i fenomeni sociali presenti nella tua zona. Un errore che molti psicologi compiono è fare rete esclusivamente con altri psicologi. Stringere contatti importanti con altri professionisti del proprio settore, così come di altre realtà nella propria comunità non è solo utile per la tua professione, ma incrementerà le possibilità che un altro professionista possa referenziare la tua attività.

25 Infine, LinkedIn è un ottimo strumento per seguire gli altri professionisti che pubblicano contenuti riguardo ad altri campi professionali di cui non si è molto competenti. La maggior parti degli psicologi ha un background riguardanti il marketing, il fare business, molto scarno, seguire ed imparare da chi possiede queste esperienze e intende condividere la propria conoscenza può essere un valore aggiunto non da poco per la propria professione. 24 Ricorda sempre, la convenienza dei social media è che invece di sprecare ore ed ore navigando su internet in cerca di informazioni, le informazioni che ti interessano vengono direttamente da te. Individua qualcuno di interessante per la tua professione in una area in cui non ti senti particolarmente esperto e sicuro e senti cosa ha da dire, come affronta i suoi problemi, che cosa fa per mandare avanti la sua professione.

26 Lo Psicologo ed i Social Network LinkedIn per la tua rete inviante 25 LinkedIn è un diffusissimo social network dedicato al mondo del lavoro. Lanciato nell'ormai lontano 2003, LinkedIn è pian piano riuscito a crescere e ad affermarsi, con i suoi quasi 200 milioni di utenti attuali (6 milioni di iscritti in Italia), come il più importante e famoso social network dedicato al lavoro e ai professionisti. In questi tempi, ho sentito molte opinioni discordanti sull'effettiva utilità di questo social per la professione di psicologo; la maggior parte dei giudizi negativi riguardano ad esempio la poca interazione con i possibili clienti delle proprie attività, il grande numero di professionisti e gruppi dedicati al mondo della Psicologia, che rendono difficile differenziarsi come singolo esperto o professionista oppure il

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi''

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi'' J.AThePowerOfSponsorship Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org ''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza

Dettagli

I social network, come sfruttarli al meglio per comunicare tra i colleghi

I social network, come sfruttarli al meglio per comunicare tra i colleghi I social network, come sfruttarli al meglio per comunicare tra i colleghi www.aioroma.it Intervista a Maurizio Patitucci A cura di Michelangelo Marino Buongiorno Maurizio, sono ormai diversi anni che insieme

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

Linkedin IN PILLOLE. rimani aggiornato dal tuo network. Leonardo Bellini

Linkedin IN PILLOLE. rimani aggiornato dal tuo network. Leonardo Bellini Linkedin IN PILLOLE rimani aggiornato dal tuo network Leonardo Bellini Sommario Benvenuto Personalizzare la diffusione delle attività Alla scoperta di Pulse Influencer e autori su LinkedIn I vantaggi di

Dettagli

GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK

GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK Chiara Corberi Fabio Magnano sommario 1. profilo privato vs profilo pubblico 2. il profilo privato 2.1. ottimizzare il tuo profilo privato 2.2. personalizza il tuo

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

Pillole di Social Media

Pillole di Social Media Area di formazione Pillole di Social Media 01 02 03 04 05 06 LinkedIn for Business Facebook for Business Instagram e Pinterest for Business Twitter for Business Google my Business Professione Blogger 01

Dettagli

Pillole di Social Media

Pillole di Social Media Area di formazione Pillole di Social Media Le chiavi del successo sui Social Media? Trasparenza, onestà e competenza. 01 02 03 04 05 06 LinkedIn for Business Facebook for Business Twitter for Business

Dettagli

YOUTUBE. www.youtube.com

YOUTUBE. www.youtube.com COMUNICARE E SOCIALIZZARE Navigando s impara 78 www.youtube.com YOUTUBE 117 Youtube è uno dei più famosi social network presenti nella rete. Youtube consente di vedere milioni di filmati caricati da utenti

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 2 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web LE BASI INDEX 3 7 13 16 Come creare e gestire con semplicità un sito web Le fasi da seguire per costruire

Dettagli

GUIDA ALLA PROMOZIONE GRATUITA DI UN EVENTO SU INTERNET

GUIDA ALLA PROMOZIONE GRATUITA DI UN EVENTO SU INTERNET GUIDA ALLA PROMOZIONE GRATUITA DI UN EVENTO SU INTERNET Gli strumenti che un'azienda ha a disposizione per promuovere gratuitamente un evento su Internet, a partire da Facebook e altri social media Promuovere

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

Manuale Employee Branding

Manuale Employee Branding Manuale Employee Branding Come coinvolgere i colleghi, per una azione di successo sui social media Luglio 2014 1 Indice 1. A COSA SERVE QUESTO MANUALE... 3 2. INSIEME SUI SOCIAL MEDIA... 3 3. INIZIAMO

Dettagli

GUIDA: COME SCRIVERE UN BLOG BUSINESS PLAN

GUIDA: COME SCRIVERE UN BLOG BUSINESS PLAN Ciao Cara Blogger, ecco la tua Guida Gratuita per Scrivere un Fantastico Blog Business Plan, spero ti sia utile per migliorare il tuo modo di fare Blogging e far diventare il tuo Hobby un vero Business!

Dettagli

STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 4: FACEBOOK PROFILI VS PAGINE

STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 4: FACEBOOK PROFILI VS PAGINE WEB 2.0 STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 4: FACEBOOK PROFILI VS PAGINE Tina Fasulo FACEBOOK Facebook è un social network, prende il nome da un elenco con nome e fotografia degli studenti universitari statunitensi

Dettagli

Web e lavoro: il futuro è social?

Web e lavoro: il futuro è social? Web e lavoro: il futuro è social? Come sfruttare i nuovi canali di comunicazione nella ricerca attiva del lavoro A cura di Paolo Vallicelli 28 Maggio 2014 Le possibilità lavorative offerte dai canali NON

Dettagli

GUIDA LINKEDIN. Introduzione all uso di LinkedIn per i business

GUIDA LINKEDIN. Introduzione all uso di LinkedIn per i business GUIDA LINKEDIN Introduzione all uso di LinkedIn per i business INDICE DELLA GUIDA Introduzione LinkedIn in numeri Il profilo e la sua importanza Perchè serve alle aziende Differenze tra pagina e profilo

Dettagli

Linked. 6 mosse per entrare nella rete del lavoro

Linked. 6 mosse per entrare nella rete del lavoro Linked 6 mosse per entrare nella rete del lavoro La guida è realizzata nell ambito del Progetto n. 2013-1340 Lavoro subito cofinanziato da Provincia di Cremona, Camera di Commercio di Cremona, Comuni di

Dettagli

Social Media Marketing: Facebook, Google Plus e Twitter Creato by Stefano Basso il 21 aprile 2014 su comeguadagnareconinternet

Social Media Marketing: Facebook, Google Plus e Twitter Creato by Stefano Basso il 21 aprile 2014 su comeguadagnareconinternet Social Media Marketing: Facebook, Google Plus e Twitter Creato by Stefano Basso il 21 aprile 2014 su comeguadagnareconinternet Il Social Media Marketing è strettamente correlato al SEO (Search Engine Optimization).

Dettagli

2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio. A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.

2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio. A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara. 2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Novembre 2015 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB

Dettagli

Ritengo che il vero motivo sia molto più grave: questi sono soggetti che si sono sempre aggirati

Ritengo che il vero motivo sia molto più grave: questi sono soggetti che si sono sempre aggirati 1 ANNO 3, NUMERO 11 MARZO 2014 Editoriale Ma tutto questo vir(t)uale non ci farà male alla salute? A cura di Silvia Bertolotti Se non sei su Facebook non esisti. Questa affermazione, che ho sentito qualche

Dettagli

Una guida per i genitori su. 2015 ConnectSafely.org

Una guida per i genitori su. 2015 ConnectSafely.org Una guida per i genitori su 2015 ConnectSafely.org Le 5 PRINCIPALI domande che i genitori hanno su Instagram 1. Perché i ragazzi adorano Instagram? Perché adorano i contenuti multimediali e amano condividerli

Dettagli

ED AUMENTARE LA VISIBILITA

ED AUMENTARE LA VISIBILITA B L O G D I C U C I N A A D V A G G I O R N A M E N T O 21/ 0 6 / 2 0 1 2 BLOG DI CUCINA 2.0 COME DIFFONDERE IL PROPRIO MARCHIO ED AUMENTARE LA VISIBILITA NEL MONDO DEL FOOD BLOG ATTRAVERSO AZIONI DI SPONSORIZZAZIONE

Dettagli

COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI

COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI ! TRUCCHIFACEBOOK.COM IL MANUALE DEL SOCIAL PROSPECT: COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI!!!!! By: Fabrizio Trentacosti @noltha!1 COS È IL SOCIAL PROSPECTING? Come inbound marketer, hai

Dettagli

Linee guida per la comunicazione elettronica Per collaboratori, praticanti e apprendisti di login formazione professionale SA

Linee guida per la comunicazione elettronica Per collaboratori, praticanti e apprendisti di login formazione professionale SA Linee guida per la comunicazione elettronica Per collaboratori, praticanti e apprendisti di login formazione professionale SA Indice 1. Principi per la comunicazione elettronica 3 2. Quattro principi per

Dettagli

INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM

INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM PORTA IL TUO BRAND SU INSTAGRAM Ho studiato nell ultimo anno le dinamiche di questo fantastico

Dettagli

#ridieassapori è in linea con i nuovi bisogni e tendenze delle persone mosse dalla necessità di avere le informazioni sempre a portata di mano.

#ridieassapori è in linea con i nuovi bisogni e tendenze delle persone mosse dalla necessità di avere le informazioni sempre a portata di mano. In futuro non andremo più in ricerca di notizie, saranno le notizie a trovare noi, oppure saremo noi stesse a crearle. E quel futuro è già iniziato (Socialnomics) #ridieassapori racchiude l obiettivo principale

Dettagli

Le 5 lezioni per dupplicare il tuo metodo di fare

Le 5 lezioni per dupplicare il tuo metodo di fare J.AThePowerOfSponsorship'' Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org http://www.facebook.com/angiolettigiuseppe Le 5 lezioni per dupplicare il tuo metodo di fare Network Marketing

Dettagli

Primi Passi Guadagno

Primi Passi Guadagno Primi Passi Guadagno Online Questo è un report gratuito. E possibile la sua distribuzione, senza alterare i contenuti, gratuitamente. E vietata la vendita INTRODUZIONE Mai come in questo periodo è scoppiato

Dettagli

MY PERSONAL BRANDING SOFIA SCATENA SOFIA@MYPERSONALBRANDING.IT

MY PERSONAL BRANDING SOFIA SCATENA SOFIA@MYPERSONALBRANDING.IT MY PERSONAL BRANDING SOFIA SCATENA SOFIA@MYPERSONALBRANDING.IT CHE COS È IL MARKETING BRANCA DELL ECONOMIA CHE UNISCE PRODUTTORI CONSUMATORI PER UNO SCAMBIO RECIPROCAMENTE VANTAGGIOSO E IL MARKETING MIX

Dettagli

MANUALE PER L UTILIZZO DEI SOCIAL NETWORKS. Dedicato alle organizzazioni partner

MANUALE PER L UTILIZZO DEI SOCIAL NETWORKS. Dedicato alle organizzazioni partner MANUALE PER L UTILIZZO DEI SOCIAL NETWORKS Dedicato alle organizzazioni partner 1 1. INSIEME SUI SOCIAL MEDIA... 3 2. FACEBOOK... 5 2.1 MI PIACE FONDAZIONE CARIPLO!... 5 2.2 FAR CONOSCERE LA PAGINA FACEBOOK

Dettagli

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Nethics siti internet e SMM C.so Stati Uniti 72 - Susa (TO) manutenzione@nethics.it - Tel.: 0122/881266 Programma del corso

Dettagli

Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura. www.claudiazarabara.it Dicembre 2015

Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura. www.claudiazarabara.it Dicembre 2015 Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura www.claudiazarabara.it Dicembre 2015 Utenti Internet nel mondo Utenti Internet in Europa Utenti Internet in Italia Utenti

Dettagli

Corso Social Media Marketing

Corso Social Media Marketing Corso Social Media Marketing Imparare a fare Business con i Social Network PRESENTAZIONE DEL CORSO IL CORSO IN SOCIAL MEDIA MARKETING DI ALTA FORMAZIONE PRATICA BY SWEB TI DA L OPPORTUNITA DI IMPARARE

Dettagli

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome Guida NetPupils Un social network è un sito che dà la possibilità alle persone di entrare in contatto e condividere informazioni. I social network si basano su quella che viene definita amicizia : concedendo

Dettagli

Promuovere Volontassociate attraverso internet

Promuovere Volontassociate attraverso internet Promuovere Volontassociate attraverso internet In occasione della sua edizione, Volontassociate ha pensato a nuove modalità di comunicazione per una promozione ecologica e sostenibile delle feste. Questo

Dettagli

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Nethics siti internet e SMM C.so Stati Uniti 72 - Susa (TO) manutenzione@nethics.it - Tel.: 0122/881266 Programma del corso

Dettagli

PRESENTAZIONE 6 OTTOBRE TEMI FOCALI

PRESENTAZIONE 6 OTTOBRE TEMI FOCALI PRESENTAZIONE 6 OTTOBRE TEMI FOCALI LA TECNOLOGIA POTENZIA L ASSISTENTE MULTITASKING La maggior parte delle assistenti (77%) passa più di 6 ore davanti al pc per lavoro, e almeno 2 3 ore sono dedicate

Dettagli

VADEMECUM. Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS. Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez.

VADEMECUM. Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS. Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez. VADEMECUM Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez.it 1/8 Introduzione Per la comunità on line dei partecipanti al progetto

Dettagli

INTRODUZIONE SOCIAL MEDIA MARKETING

INTRODUZIONE SOCIAL MEDIA MARKETING INTRODUZIONE SOCIAL MEDIA MARKETING FIRENZE, 13 APRILE 2013 Nicola Carmignani @nicocarmigna www.nicolacarmignani.it PRESENTAZIONI Nicola Carmignani @nicocarmigna Blog: Uno Spreco di Bit! www.nicolacarmignani.it

Dettagli

Come fare Soldi scrivendo ebook di Successo

Come fare Soldi scrivendo ebook di Successo Nicolò Corrente Come fare Soldi scrivendo ebook di Successo Lezione nr. 2 Pubblicato da: Copyright 2014 Nicolò Corrente Laboratorio ebook Edizioni Seconda edizione digitale Aprile 2014 Quest opera è protetta

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook. SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi

6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook. SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi 6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi AVVISO NON HAI IL DIRITTO DI RISTAMPARE, MODIFICARE, COPIARE O RIVENDERE

Dettagli

Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti a Expo2015

Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti a Expo2015 Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti a Expo2015 1 Introduzione Expo2015 Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti Nelle settimane e mesi passati il Social Media Team ha ricevuto molte

Dettagli

Social Networking nella PA: vietare o educare all'uso? Caterina Policaro www.catepol.net caterina.policaro@gmail.com

Social Networking nella PA: vietare o educare all'uso? Caterina Policaro www.catepol.net caterina.policaro@gmail.com Social Networking nella PA: vietare o educare all'uso? Caterina Policaro www.catepol.net caterina.policaro@gmail.com Cosa sono i social network? Tutta una serie di programmi per il computer che...bla bla

Dettagli

Stevie Jordan. Informazioni sul copyright

Stevie Jordan. Informazioni sul copyright Informazioni sul copyright 2013. Tutti i diritti riservati. Questo ebook, il suo titolo, e l'e-book design e il layout, sono di esclusiva proprietà dello stesso Autore. Tutte le altre illustrazioni e le

Dettagli

PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG

PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG 16 gennaio 2015 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG Introduzione Le attività dei blogger I social influencer

Dettagli

Sezione: 4. WEB MARKETING

Sezione: 4. WEB MARKETING Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 4. WEB MARKETING Come arrivano i clienti? Primo fra tutti, il motore di ricerca: Google Questa è una delle aree in cui andiamo a toccare argomenti che,

Dettagli

Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE

Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE La 5 cose che devi fare per avere successo in questa attività! Sai cosa fa la differenza tra una formula di successo e

Dettagli

WEB 2.0 COSA PREVEDE L ULTIMA LEZIONE? 11/04/2014 STRUMENTI E TECNICHE

WEB 2.0 COSA PREVEDE L ULTIMA LEZIONE? 11/04/2014 STRUMENTI E TECNICHE WEB 2.0 STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 5: PRIVACY ED INSERZIONI FACEBOOK, TWITTER, STRUMENTI UTILI Tina Fasulo COSA PREVEDE L ULTIMA LEZIONE? Piccola digressione su impostazioni privacy Facebook su profili

Dettagli

Book 8. Conoscere cosa sono i social media e social network. Conoscere cosa sono gli strumenti, i social media e social network

Book 8. Conoscere cosa sono i social media e social network. Conoscere cosa sono gli strumenti, i social media e social network Book 8 Conoscere cosa sono i social media e social network Conoscere cosa sono gli strumenti, i social media e social network Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani,

Dettagli

La promozione on-line delle strutture agrituristiche Lucio Colavero Responsabile comunicazione per l Italia

La promozione on-line delle strutture agrituristiche Lucio Colavero Responsabile comunicazione per l Italia La promozione on-line delle strutture agrituristiche Lucio Colavero Responsabile comunicazione per l Italia Twitter: @toprural_it - @lucioluci Facebook: http://www.facebook.com/it.toprural Mail: lucio.colavero@toprural.com

Dettagli

Hai domande sul nuovo concorso Lines Arcobaleno?

Hai domande sul nuovo concorso Lines Arcobaleno? Hai domande sul nuovo concorso Lines Arcobaleno? Leggi le risposte sotto: ti aiuteranno a risolvere i tuoi dubbi! DOMANDA: Come si partecipa a Lines Arcobaleno? RISPOSTA: Innanzitutto devi essere iscritta

Dettagli

M1 UD1 LO1. Pegaso. Social Network. Obiettivi

M1 UD1 LO1. Pegaso. Social Network. Obiettivi Obiettivi M1 UD1 Social Network Al termine di questa Unità didattica sarai in grado di: Definire cosa sia un Social network Conoscerne le implicazioni didattiche Conoscere alcune applicazioni LO1 1 Definizione

Dettagli

26 milioni di profili attivi devi assolutamente essere su Facebook

26 milioni di profili attivi devi assolutamente essere su Facebook 1 Indice #1 Introduzione pag. 3 #2 Come creare una pagina Facebook pag. 4 #3 Come ottimizzare una pagina Facebook pag. 5 #4 L immagine di copertina pag. 7 #5 Come gestire una pagina di Facebook aziendale

Dettagli

FARE VEMMA CON INTERNET. report di Paolo Milanesi

FARE VEMMA CON INTERNET. report di Paolo Milanesi FARE VEMMA CON INTERNET report di Possiamo utilizzare internet per allargare il nostro business Vemma. Sito Intanto abbiamo un sito internet che ci permette di gestire il nostro business. Il sito e' dotato

Dettagli

Laboratorio di ricerca Attiva del Lavoro. MODULO 1 La ricerca attiva del lavoro

Laboratorio di ricerca Attiva del Lavoro. MODULO 1 La ricerca attiva del lavoro Laboratorio di ricerca Attiva del Lavoro MODULO 1 La ricerca attiva del lavoro R i c e r c a d e l l a v o r o La prima domanda che si pone un potenziale lavoratore è come trovare lavoro: districarsi tra

Dettagli

GUADAGNARE CON TELEGRAM L ESATTA STRATEGIA CHE MI HA PERMESSO DI AUMETARE LE VISITE DEL MIO BLOG

GUADAGNARE CON TELEGRAM L ESATTA STRATEGIA CHE MI HA PERMESSO DI AUMETARE LE VISITE DEL MIO BLOG GUADAGNARE CON TELEGRAM L ESATTA STRATEGIA CHE MI HA PERMESSO DI AUMETARE LE VISITE DEL MIO BLOG Ciao sono Marco Dasta il fondatore di marcodasta.com e in questo breve ebook ti parlo di come Telegram ha

Dettagli

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook Pagine 1 Costruisci la tua presenza con le Pagine Guida per le organizzazioni no profit La Ogni giorno, milioni di persone in tutto il mondo visitano per connettersi con gli amici e condividere i propri

Dettagli

È una pagina web a cui chiunque può iscriversi e condividere informazioni con altre persone, di solito amici e familiari.

È una pagina web a cui chiunque può iscriversi e condividere informazioni con altre persone, di solito amici e familiari. di Pier Francesco Piccolomini Facebook l hai sentito nominare di sicuro. Quasi non si parla d altro. C è chi lo odia, chi lo ama, chi lo usa per svago, chi per lavoro. Ma esattamente, questo Facebook,

Dettagli

RABONA MOBILE IL BRAND DEDICATO AL MONDO DEL CALCIO NUOVO REPARTO SVILUPPO APPLICAZIONI. www.rabona.it

RABONA MOBILE IL BRAND DEDICATO AL MONDO DEL CALCIO NUOVO REPARTO SVILUPPO APPLICAZIONI. www.rabona.it RABONA MOBILE NUOVO REPARTO SVILUPPO APPLICAZIONI IL BRAND DEDICATO AL MONDO DEL CALCIO IL BRAND RABONA CHI SIAMO: RABONA è un brand dedicato al mondo del calcio e attivo in vari settori, come la moda

Dettagli

Presentazione. Salamone.it di Nair Vanegas Via G. Verdi, 20-10042 Nichelino (TO) Tel. 011 6290976 - Cell. 347 7362958 Sito web: www.salamone.

Presentazione. Salamone.it di Nair Vanegas Via G. Verdi, 20-10042 Nichelino (TO) Tel. 011 6290976 - Cell. 347 7362958 Sito web: www.salamone. Presentazione Il web offre enormi opportunità. Avere una vetrina online con pagine web dedicate per ogni articolo o servizio, può espandere il tuo business in maniera significativa. Hai dei dubbi? Due

Dettagli

SOCIAL NETWORK MANUALE OPERATIVO

SOCIAL NETWORK MANUALE OPERATIVO SOCIAL NETWORK MANUALE OPERATIVO 1 INTRODUZIONE I social media sono diventati uno strumento essenziale di comunicazione e marketing e vengono utilizzati da utenti di ogni fascia di età: dai teenager agli

Dettagli

comunicazione servizi cosa sta cambiando?

comunicazione servizi cosa sta cambiando? cosa sta cambiando? comunicazione Le aziende per rimanere sul mercato e crescere devono adattarsi alle evoluzioni che avvengono attorno a loro. Questi cambiamenti si riferiscono a moltissimi ambiti di

Dettagli

I primi 10 suggerimenti relativi ai social Network per gli over 50

I primi 10 suggerimenti relativi ai social Network per gli over 50 Sommario I primi 10 suggerimenti relativi ai social Network per gli over 50 Suggerimento 1: Impostare un account Twitter 2 Suggerimento 2: Tweet! 3 Suggerimento 3: Mandare un Tweet a una persona in particolare

Dettagli

Ebook 2. Il Web in mano. Scopri la rivoluzione del web mobile SUBITO IL MONDO IN MANO WWW.LINKEB.IT

Ebook 2. Il Web in mano. Scopri la rivoluzione del web mobile SUBITO IL MONDO IN MANO WWW.LINKEB.IT Ebook 2 Il Web in mano Scopri la rivoluzione del web mobile SUBITO IL MONDO IN MANO Cosa trovi in questo ebook? 1. Il web in mano 2. Come si vede il tuo sito sul telefono 3. Breve storia del mobile web

Dettagli

Che rumore fa la tua Rete Sociale?

Che rumore fa la tua Rete Sociale? Che rumore fa la tua Rete Sociale? #Mission si occupa della creazione e attuazione di strategie di marketing online per conto di aziende, organizzazioni, enti, personaggi pubblici, al fine di raggiungere

Dettagli

Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali.

Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali. Delta Informatica Via Adriatica, 127-47838 Riccione (RN) Tel. 0541/831392 email: info@delta-informatica.com www.soluzionidigitali.info - www.delta-informatica.com INTRODUZIONE Il futuro è sempre più proiettato

Dettagli

Gli argomenti qui accennati trovano una più grande ed esaustiva declinazione sul BLOG: www.aimepernettaz.com

Gli argomenti qui accennati trovano una più grande ed esaustiva declinazione sul BLOG: www.aimepernettaz.com In questa breve guida si prenderanno in considerazione alcuni Social Media e le possibilità in termini di promozione turistica che questi ultimi consentono Gli argomenti qui accennati trovano una più grande

Dettagli

I 5 errori più frequenti

I 5 errori più frequenti I 5 errori più frequenti degli ottici su di Mauro Gamberini In questo report scoprirai: i 5 errori più frequenti commessi dagli Ottici su FB Qual è l errore principale e perché non commetterlo i 5 motivi

Dettagli

BENVENUTI! Corso di Web Marketing

BENVENUTI! Corso di Web Marketing BENVENUTI! Corso di Web Marketing PRESENTIAMOCI Chi siamo? I DOCENTI : Barbara Gorlini - Marketing, Communication & Digital PR Fabio Dell Orto - Web Marketing, SEO&SEM E TU? raccontaci. Le tue aspettative

Dettagli

COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN

COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN Marina Fantini Talent Solutions Marketing Manager, LinkedIn Italy & Iberia L uso dei social network e la crescente velocità dello scambio

Dettagli

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook Pagine 1 Costruisci la tua presenza con le Pagine Una guida per musicisti e artisti La Ogni giorno, milioni di persone in tutto il mondo visitano per connettersi con gli amici e condividere i propri contenuti

Dettagli

Il consulente per l accesso al web e ai social network A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it www.facebook.com/zarabaraclaudia Giugno

Il consulente per l accesso al web e ai social network A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it www.facebook.com/zarabaraclaudia Giugno Il consulente per l accesso al web e ai social network A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it www.facebook.com/zarabaraclaudia Giugno 2014 Connessione Internet in Italia I dati (Censis) gli

Dettagli

PIATTAFORMA WEB BILANCIO PARTECIPATIVO (v.beta)

PIATTAFORMA WEB BILANCIO PARTECIPATIVO (v.beta) PIATTAFORMA WEB BILANCIO PARTECIPATIVO (v.beta) Benvenuto sulla piattaforma bilancio partecipativo dove i cittadini e le loro idee, opinioni e proposte possono mettersi in rete per migliorare i propri

Dettagli

EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP

EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP EPPELA CREDE NELLE PARTNERSHIP Per Eppela è importante promuovere la cultura del crowdfunding in Italia, inteso come nuovo strumento di raccolta fondi, alternativo al sistema bancario, oggi in forte crisi.

Dettagli

Trovare lavoro ai tempi di Facebook. L'identitá digitale. Idee in fuga: lavoro e volontariato in Europa

Trovare lavoro ai tempi di Facebook. L'identitá digitale. Idee in fuga: lavoro e volontariato in Europa Trovare lavoro ai tempi di Facebook L'identitá digitale Idee in fuga: lavoro e volontariato in Europa Mirko Pagani @mirkopagani Marialuisa Troncia marialuisa.troncia@comune.varese.it Progetto FIxO - formazione

Dettagli

Walter Martino per Lhg12 Socialnetworks

Walter Martino per Lhg12 Socialnetworks Walter Martino per Lhg12 Socialnetworks Lighthousegenova12.org 1 Origine dei socialnetworks Socialnetwork - servizio di rete sociale. Negli USA un gruppo di studenti universitari, per tenersi in contatto

Dettagli

Scheda di approfondimento cartone animato I social network

Scheda di approfondimento cartone animato I social network Scheda di approfondimento cartone animato I social network Da qualche hanno i social network sono diventati un vero e proprio fenomeno sociologico. Ne esistono vari con diverse finalità, anche di tipo

Dettagli

RABONA MOBILE IL NUOVO MONDO DELLA TELEFONIA MOBILE

RABONA MOBILE IL NUOVO MONDO DELLA TELEFONIA MOBILE RABONA MOBILE IL NUOVO MONDO DELLA TELEFONIA MOBILE IL BRAND RABONA CHI SIAMO: RABONA è un brand dedicato al mondo del calcio e attivo in vari settori, come la moda e la telefonia. Il brand è riuscito

Dettagli

Distretti sul web Costruiamo il futuro delle imprese italiane

Distretti sul web Costruiamo il futuro delle imprese italiane Distretti sul web Costruiamo il futuro delle imprese italiane con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico Rilanciare il business tramite internet e information technology Macerata 14 novembre

Dettagli

Personal Branding. Vincenzo Bianculli

Personal Branding. Vincenzo Bianculli Personal Branding Vincenzo Bianculli 8 Consigli per un buon CV 1. Aggiorna il tuo CV continuamente 2. Determina il tuo target, cosa vuoi fare 3. Individua ed usa le keywords legate alla tua professione

Dettagli

Comunicazione Istituzionale e Social Media. Fare rete, ottenere visibilità e conoscere nuovi interlocutori grazie ai Social Media.

Comunicazione Istituzionale e Social Media. Fare rete, ottenere visibilità e conoscere nuovi interlocutori grazie ai Social Media. Comunicazione Istituzionale e Social Media Fare rete, ottenere visibilità e conoscere nuovi interlocutori grazie ai Social Media. Fare Rete I Social Media sono uno strumento di comunicazione interessante

Dettagli

Enophilia ti porta sul web: prova la differenza!

Enophilia ti porta sul web: prova la differenza! Enophilia ti porta sul web: prova la differenza! Hey, che tu sia vignaiolo, produttore o commerciante di vino o distillati, prendi qualche minuto del tuo prezioso tempo e leggi quello che ti scrivo. Sono

Dettagli

Corporate Blogging: Il blog come strumento di comunicazione aziendale. 26 febbraio 2014

Corporate Blogging: Il blog come strumento di comunicazione aziendale. 26 febbraio 2014 Corporate Blogging: Il blog come strumento di comunicazione aziendale Che differenza c è tra Blog e Sito Web? Entrambi: sono mezzi per comunicare sul web. hanno il principale obiettivo di informare gli

Dettagli

www.privategriffe.com LE GUIDE DI PG Aprire e promuovere la tua social boutique

www.privategriffe.com LE GUIDE DI PG Aprire e promuovere la tua social boutique www.privategriffe.com LE GUIDE DI PG Aprire e promuovere la tua social boutique LA TUA SOCIAL BOUTIQUE PrivateGriffe è un marketplace in cui ogni utente privato crea la propria social boutique mettendo

Dettagli

Come costruire una landing page che funziona

Come costruire una landing page che funziona Come costruire una landing page che funziona Indice pag. 3 pag. 7 Introduzione: cos è una landing page Il glossario delle landing page pag. 10 Come costruire una landing page che funziona pag. 22 Conclusione

Dettagli

Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale

Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale Molte volte, parlando soprattutto di piccole attività, è meglio cercare i propri clienti in zona. Sono più facili da raggiungere e possono

Dettagli

Se non sei d'accordo con la presente Informativa, ti invitiamo a non partecipare al concorso a premi.

Se non sei d'accordo con la presente Informativa, ti invitiamo a non partecipare al concorso a premi. INFORMATIVA SULLA PRIVACY PER IL CONCORSO A PREMI Gioca con Sapientino e viaggia con Alpitour Introduzione Noi di Clementoni S.p.a. consideriamo fondamentale la tutela della privacy dei nostri utenti,

Dettagli

L applicazione è gratuita e disponibile per Smartphone e Tablet ed è supportata, per ora, dai dispositivi IOS e Android.

L applicazione è gratuita e disponibile per Smartphone e Tablet ed è supportata, per ora, dai dispositivi IOS e Android. PROGETTO MAXIONDA FAQ 1 Cos è Maxionda Maxionda è l attività lanciata da Maxibon in collaborazione con Aquafan, per coinvolgere i fan della pagina FB. La Maxionda parte dall'aquafan e coinvolge tutte le

Dettagli

Facebook Advertising

Facebook Advertising Facebook Advertising Starter Kit Una videolezione per partire in grande e ottenere risultati sin da subito. L'HOST DI QUESTA LEZIONE Paolo guadagna con le proprie passioni. Il suo primo lavoro è stato

Dettagli

Guida all uso di Innovatori PA

Guida all uso di Innovatori PA Guida all uso di Innovatori PA Innovatori PA La rete per l innovazione nella Pubblica Amministrazione Italiana Sommario Sommario... 2 Cos è una comunità di pratica... 3 Creazione della comunità... 3 Gestione

Dettagli

- 1 reference coded [3,14% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [3,14% Coverage] - 1 reference coded [3,14% Coverage] Reference 1-3,14% Coverage quindi ti informi sulle cose che ti interessano? sì, sui blog dei miei amici ah, i tuoi amici hanno dei

Dettagli

EDIZIONE SPECIALE NETWORKER VINCENTE. a cura di EMANUELE MOSCA. www.emanuelemosca.it

EDIZIONE SPECIALE NETWORKER VINCENTE. a cura di EMANUELE MOSCA. www.emanuelemosca.it EDIZIONE SPECIALE NETWORKER VINCENTE a cura di EMANUELE MOSCA www.emanuelemosca.it Sommario Il Web 2.0 (Capitolo 1) [1.1] Motori di ricerca [1.2] Evoluzione Utenti in Rete [1.3] Target di Mercato [1.4]

Dettagli

Cultura digitale e consapevolezza critica. Riflessioni su potenzialità e rischio della rete tra alunni e genitori

Cultura digitale e consapevolezza critica. Riflessioni su potenzialità e rischio della rete tra alunni e genitori Cultura digitale e consapevolezza critica. Riflessioni su potenzialità e rischio della rete tra alunni e genitori Marco Grollo Responsabile Nazionale Progetti, Associazione Media Educazione Comunità www.edumediacom.it

Dettagli