PARTE PRIMA Medicina legale generale - Metodologia - Semeiotica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PARTE PRIMA Medicina legale generale - Metodologia - Semeiotica"

Transcript

1 Indice delle materie PARTE PRIMA Medicina legale generale - Metodologia - Semeiotica 1. Nozioni preliminari 3 Definizione della medicina legale 3 Partizione della medicina legale 4 Storia della medicina legale 6 Compiti e finalità della medicina legale 12 Attività medico-legali Il danno alla persona 17 Caratteri del danno 17 Accertamento del danno 24 Evoluzione del danno 26 La nozione di malattia 28 La nozione di invalidità 30 La simulazione del danno La causalità 43 Il rapporto di causalità 43 Aspetti della causalità 48 Teorie della causalità 50 La causalità secondo il Codice penale 52 Concorso di cause 54 Causa unica ed esclusiva sopravvenuta 56 Teorie della probabilità 59 La causalità nei vari rami del diritto 60 La causalità in medicina legale Metodologia medico-legale 69 Princìpi generali 69 La diagnosi in medicina legale 70 La prognosi in medicina legale 73 I giudizi medico-legali 74

2 X INDICE 5. Semeiotica medico-legale 79 Generalità 79 Semeiotica generale 80 La conformazione somatica 84 La funzione motoria e le sue alterazioni 89 Le rigidità articolari 93 Il cammino normale e patologico 116 Il mancinismo 119 Diagnostica generale della motilità simulata 122 Le rigidità articolari simulate 123 La simulazione della motilità muscolare 128 La claudicazione simulata 129 L obiettivazione del dolore 131 Conclusioni 137 PARTE SECONDA Medicina legale penalistica 6. Nozioni di diritto penale 141 Fenomeni giuridici 141 Ordinamento giuridico penale 142 Norme penali 144 Applicazione delle norme penali 145 Computo e decorrenza della legge penale 148 Reati in generale 150 Classificazione dei reati 152 Struttura del reato 155 Elementi oggettivi del reato 157 Elementi soggettivi del reato 159 Forme della responsabilità 161 Cause di esclusione della punibilità 167 Cause di esclusione dell antigiuridicità 170 Cause di esclusione della colpevolezza 177 Circostanze aggravanti e attenuanti 179 Delitto tentato 184 Reato putativo e reato impossibile 187 Le pene e le misure di sicurezza 189 La personalità del reo 192 Il Codice penale vigente 197 Depenalizzazione dei reati minori 200

3 INDICE XI 7. L imputabilità 203 Il problema dell imputabilità 203 Cause di esclusione dell imputabilità 206 Età minore 208 Vizio totale e parziale di mente 209 Ubriachezza 213 Intossicazione cronica da alcol 215 Stupefazione 216 Sordomutismo 218 Stati emotivi e passionali 219 La suggestione e l ipnotismo Delitti contro la vita 225 L omicidio in generale 225 Omicidio doloso 227 Omicidio preterintenzionale 230 Omicidio colposo 231 Omicidio del consenziente 232 Istigazione al suicidio 234 Morte conseguente ad altro delitto 237 Infanticidio e feticidio 238 Delitti di pericolo 250 Accertamenti medico-legali in caso di omicidio Delitti contro l incolumità individuale 257 L incolumità individuale 257 Percosse 258 Lesione personale dolosa 260 Gradi della lesione personale dolosa 262 Lesione personale dolosa aggravata 276 Lesione personale colposa 277 Lesione personale conseguente ad altro delitto 278 Accertamenti medico-legali in caso di lesione personale Interruzione illegale della gravidanza 281 Premessa 281 Interruzione della gravidanza 282 Interruzione illegale della gravidanza 287 Accertamenti medico-legali in caso di aborto I reati sessuali 301 Sessuologia e medicina legale 301 La questione sessuale 303

4 XII INDICE La normativa vigente 305 La violenza sessuale 306 Disposizioni comuni di reati sessuali 312 Le conseguenze della violenza sessuale 315 Gli atti osceni 317 Incesto 318 Le devianze sessuali 319 Accertamenti medico-legali nei reati sessuali Altri reati d interesse per il medico 343 Delitti contro l incolumità pubblica 343 Le manomissioni del cadavere 347 Delitti contro la famiglia 350 Delitti contro la libertà individuale 354 Le contravvenzioni 358 Il genocidio 361 Il terrorismo 363 PARTE TERZA Medicina legale civilistica e canonistica 13. Diritto della persona 369 Le disposizioni sulla legge in generale 369 La persona fisica 372 Capacità di agire Diritto della famiglia 391 Introduzione 391 Il matrimonio civile 395 Filiazione 409 Le adozioni 416 Le successioni ereditarie La responsabilità civile 427 La responsabilità civile in generale 427 La responsabilità da fatto illecito 427 La responsabilità da inadempimento di obbligazione 430 Specie della responsabilità 432 Il danno risarcibile 436

5 INDICE XIII 16. Risarcimento del danno biologico 439 Il danno alla salute in generale 439 Danno alla salute e danno biologico 440 Forme e coefficienti del danno 443 Risarcimento del danno Diritto canonico 457 Il diritto canonico in generale 457 La codificazione canonistica 459 La medicina legale canonistica 462 La personalità nel diritto canonico 463 La capacità di intendere e di volere nel diritto canonico 465 La capacità fisica e psichica nell esercizio della vita religiosa 468 Matrimonio canonico 469 La filiazione 485 Destinazione e trattamento dei cadaveri 486 I delitti e le pene 486 Il processo canonico 488 La perizia in materia canonica 489 PARTE QUARTA Traumatologia - Asfissiologia - Tossicologia 18. Traumatologia 495 Definizione e partizione 495 I traumi in generale 496 Lesioni da sforzo 503 I traumi psichici 504 Lesioni da arma bianca 505 Lesioni da corpi contundenti 512 Lesioni da arma da fuoco 521 I grandi traumatismi 542 La lesività da incidenti stradali 548 Lesioni da elettricità 556 Lesioni da cause termiche 563 Lesioni da energia radiante 572 Lesioni da altri agenti fisici Asfissiologia 585 Concetto medico-legale di asfissia 585 Fisiopatologia delle asfissie 587 La soffocazione 590

6 XIV INDICE Soffocazione diretta 591 Soffocazione interna 592 Soffocazione indiretta 594 Impiccamento 595 Strangolamento 600 Strozzamento 603 Annegamento 605 Sommersione interna 611 Asfissia da confinamento Tossicologia 613 Princìpi generali 613 Definizione di tossico 613 Classificazione dei tossici 614 Classificazione delle intossicazioni 617 Vie di entrata e di eliminazione dei tossici 621 Distribuzione e trasformazione dei tossici. Tossicocinetica 623 La tossicità e la tollerabilità 624 Antagonismo, antidotismo e sinergismo 626 Diagnostica generale degli avvelenamenti 627 Criterio clinico 629 Criterio anatomico 631 Criterio chimico-tossicologico 634 Criterio biologico 636 Criterio circostanziale 637 La perizia tossicologica 638 Aspetti etico-sociali 642 PARTE QUINTA Tanatologia - Sopralluogo - Identificazione 21. Tanatologia 645 Definizione e scopi 645 Il fenomeno della morte 646 Morte reale e morte apparente 648 I fenomeni di vita residua 651 I fenomeni cadaverici 652 Raffreddamento del cadavere 654 Disidratazione del cadavere 655 Perdita dell eccitabilità neuro-muscolare 656 Acidificazione 657 Le ipostasi 657 Rigidità cadaverica 660 Autolisi e autodigestione 662

7 INDICE XV Putrefazione 664 Macerazione 671 Mummificazione 672 Saponificazione 673 Corificazione 673 Cronologia della morte 674 Lesioni vitali e lesioni post-mortali 676 Modalità della morte 679 Morte naturale 680 Morte violenta 681 Morte sospetta 682 Morte improvvisa 682 Accertamento della morte 685 Legislazione della morte 689 La mutilazione del cadavere Sopralluogo giudiziario 705 Generalità 705 Ispezione della località 708 Esame del cadavere 711 Ricerca delle impronte 715 Ricerca delle macchie 719 Il sopralluogo negli incidenti del traffico 723 Il sopralluogo negli infortuni sul lavoro Identificazione 727 Nozione e scopi 727 Identificazione individuale 728 Identificazione generica 731 Identificazione delle impronte digitali 737 Identificazione del sangue 741 Identificazione di altri liquidi organici 744 Identificazione dei peli 745 Identificazione della voce 748 Identificazione dei rapporti parentali 748 I polimorfismi del DNA 753 PARTE SESTA Etica medica e Deontologia 24. Princìpi di etica medica 759 La tradizione etica 759 Aspetti etici della medicina 763 Le norme etiche 768

8 XVI INDICE 25. Princìpi di deontologia medica 779 Definizione 779 Codificazione deontologica 780 Valore pratico dei princìpi deontologici 782 Professionalità del medico 783 Segreto professionale 788 I diritti del malato Professioni sanitarie 801 Natura e controllo delle professioni sanitarie 801 Condizioni legali per l esercizio della medicina 804 Attività vietate al medico 811 Qualifiche giuridiche del medico Attività di informativa del medico 823 Generalità 823 Dichiarazioni all ufficiale di stato civile 825 Informativa inerente alla sanità pubblica 828 Segnalazione degli interventi interruttivi della gravidanza 840 Segnalazione di persone tossicodipendenti 841 Referto all autorità giudiziaria 842 Rapporto o denuncia di reato 849 Certificati medici 852 Le relazioni mediche Prestazioni professionali 865 Prestazioni per l autorità sanitaria 865 Prestazioni per la polizia giudiziaria 866 Perizie e consulenze tecniche nel processo penale 868 Consulenza tecnica nelle cause civili 872 Arbitrato 875 Visita fiscale Trattamenti sanitari 881 I trattamenti sanitari in generale 881 Interruzione volontaria della gravidanza 889 Sessualità e riproduzione 901 Fecondazione artificiale umana 906 Trattamento del transessualismo 917 Trattamento dei malati di mente 925 Trattamento delle tossicodipendenze 930 Trattamento dell AIDS 936

9 INDICE XVII Sperimentazione nell uomo 939 Sperimentazione sugli animali 945 Trasfusione del sangue 948 Trapianto di organi 951 Trattamento dei morenti Responsabilità professionale 965 Princìpi generali 965 Teoria dell errore professionale 966 Responsabilità morale 973 Responsabilità penale 974 Responsabilità civile 980 Responsabilità disciplinari 983 Responsabilità da trattamenti illeciti 984 Consenso al trattamento sanitario 988 Il dovere di prestare assistenza 995 PARTE SETTIMA Protezione sociale - Sicurezza sociale - Pensioni - Assicurazioni 31. Protezione sociale 1003 Princìpi e forme della Protezione sociale 1003 Il sistema previdenziale e le assicurazioni sociali Servizio sanitario nazionale 1013 Princìpi e obiettivi 1013 Competenze e strutture 1014 Le aziende sanitarie locali 1016 Sistema convenzionale 1026 Documentazioni sanitarie Assicurazioni sociali 1041 Assicurazione contro gli infortuni sul lavoro 1041 Assicurazione contro gli infortuni dell industria 1044 Assicurazione contro gli infortuni in agricoltura 1064 Assicurazione contro le malattie professionali 1066 Assicurazione contro la disoccupazione involontaria 1083 Assicurazione contro la tubercolosi 1085 Assicurazione dei medici contro le lesioni da raggi X e da sostanze radioattive 1086

10 XVIII INDICE 34. Protezione dell invalidità 1089 Premessa 1089 Assicurazione per l invalidità, la vecchiaia e i superstiti 1092 L invalidità e l inabilità 1093 Pensione di vecchiaia 1106 Assegno per il nucleo familiare 1107 Tutela delle lavoratrici madri 1107 L invalidità civile 1110 Assistenza alle persone disabili 1119 Invalidità per causa di servizio 1122 Invalidità dei liberi professionisti Assicurazioni private 1129 Generalità 1129 Assicurazione sulla vita 1131 Assicurazione contro gli infortuni 1137 Assicurazione privata di malattia 1142 Indice analitico 1145

11 Elenco delle tabelle Centri medico-legali 16 Danno alla persona 21 Nozione di malattia in medicina legale 28 Simulazione del danno 38 Rapporto di causalità 51 Metodologia medico-legale 75 Semeiotica medico-legale 93 Sistema dei fenomeni giuridici 142 Classificazione dei reati 153 Struttura del reato 156 Cause di esclusione della punibilità 169 Criminologia 192 Depenalizzazione dei reati minori 200 Norme penali di interesse medico 201 Imputabilità 205 Classificazione dei delitti contro la vita e l incolumità individuale 226 Nuclei di ossificazione (cronologia di comparsa) 243 Docimasie 247 Differenze tra percossa e lesione personale 260 Classificazione delle lesioni personali 262 Classificazione della lesione personale dolosa 269 Interruzione illegale della gravidanza 293 Norme contro la violenza sessuale (legge 15 febbraio 1996, n. 66) 307 Anomalie dei comportamenti sessuali 320 Gli atti sessuali 334 Terrorismo 365 Classificazione dei diritti civili 371 Medicina legale e Diritto civile 373 Carta dei diritti fondamentali (Unione Europea, Strasburgo, ottobre 2000) 376 La capacità di agire 381 Matrimonio civile 387 Filiazione e Adozione 411 Le successioni ereditarie 424 Le donazioni 426 Le obbligazioni 432 Danno biologico 443 Diritto canonico 462 Matrimonio canonico 473

12 XX ELENCO DELLE TABELLE Classificazione delle lesioni da agenti fisici 501 Fattori della respirazione 586 Classificazione delle asfissie 591 Classificazione dei tossici 616 Classificazione delle intossicazioni 618 Criterio clinico 632 Criterio anatomico 633 Aspetti della morte 648 Classificazione dei fenomeni cadaverici 653 Tipologia dei fenomeni cadaverici 663 Cause naturali di morte improvvisa 684 Legislazione mortuaria Carta dei diritti dei morenti 692 Tanatologia 701 Sopralluogo 718 Identificazione individuale 732 Sistemi gruppo-ematici ereditari 752 Genetica 755 Giuramento del medico 769 Riservatezza professionale 776 Specializzazioni medico-chirurgiche 787 Segreto professionale 792 Professioni sanitarie 802 Atti informativi obbligatori per il medico 830 La perizia medico-legale 869 Atti clinici in medicina legale 874 Trattamenti sanitari 884 Trattamenti di rianimazione 887 Sviluppo dell uovo nei primi tre mesi di gravidanza 891 Cronologia della gravidanza 892 Interruzione volontaria della gravidanza nei primi 90 giorni 895 La clonazione 913 Classificazione dei caratteri sessuali 919 Testo ministeriale sulle responsabilità dello sperimentatore Eutanasia passiva 962 Consenso informato 993 Medicina d urgenza 999 Protezione sociale 1007 Servizio sanitario nazionale 1021 Valutazione percentuale del danno 1056 Malattie professionali dell industria 1067 Malattie professionali dell agricoltura 1069 Valutazione percentuale delle invalidità permanenti nell assicurazione privata 1144

Disciplina: MEDICINA LEGALE Docente: Dott. Antonio OSCULATI Recapito: antonio.osculati@uninsubria.it

Disciplina: MEDICINA LEGALE Docente: Dott. Antonio OSCULATI Recapito: antonio.osculati@uninsubria.it Corso integrato: MEDICINA LEGALE Disciplina: MEDICINA LEGALE Docente: Dott. Antonio OSCULATI Recapito: antonio.osculati@uninsubria.it Programma: Definizione della medicina legale; Metodologia medico-legale;

Dettagli

SCIENZE GIURIDICHE ED ECONOMICO SOCIALI ANNO ACCADEMICO 2014-2015 CORSO DI LAUREA

SCIENZE GIURIDICHE ED ECONOMICO SOCIALI ANNO ACCADEMICO 2014-2015 CORSO DI LAUREA SCUOLA SCIENZE GIURIDICHE ED ECONOMICO SOCIALI ANNO ACCADEMICO 2014-2015 CORSO DI LAUREA GIURISPRUDENZA SEDE DI PALERMO MAGISTRALE INSEGNAMENTO MEDICINA LEGALE E DELLE ASSICURAZIONI AMBITO DISCIPLINARE

Dettagli

Facoltà di Medicina e Chirurgia - Corso di Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia

Facoltà di Medicina e Chirurgia - Corso di Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia Corso integrato: MEDICINA E SANITA PUBBLICA 2 Disciplina: MEDICINA LEGALE Docente: Prof. Mario PICOZZI Recapito: mario.picozzi@uninsubria.it Orario ricevimento: Da concordare via email con il docente Programma:

Dettagli

1 - L ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE SANITARIA. ELEMENTI DI ETICA MEDICA E IL CODICE DEONTOLOGICO

1 - L ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE SANITARIA. ELEMENTI DI ETICA MEDICA E IL CODICE DEONTOLOGICO Indice INTRODUZIONE..................................................... XI Capitolo 1 - L ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE SANITARIA. ELEMENTI DI ETICA MEDICA E IL CODICE DEONTOLOGICO Generalità............................................................

Dettagli

29 Capitolo II Delitti contro la vita e l incolumità dell individuo

29 Capitolo II Delitti contro la vita e l incolumità dell individuo Indice 11 Introduzione 13 Capitolo I Generalità sulla Medicina legale 1.1. Il codice penale 1.2. Alcuni articoli del codice penale attualmente in vigore in Italia 1.3. L elemento materiale del reato e

Dettagli

Scuola di specializzazione in MEDICINA LEGALE.

Scuola di specializzazione in MEDICINA LEGALE. Scuola di specializzazione in MEDICINA LEGALE. La Scuola di specializzazione in Medicina Legale afferisce all Area Servizi clinici sotto area Servizi clinici organizzativi e della sanità pubblica, Classe

Dettagli

I CODICI IN TASCA diretti da R. GAROFOLI

I CODICI IN TASCA diretti da R. GAROFOLI I CODICI IN TASCA diretti da R. GAROFOLI CODICE PENALE e leggi complementari con il coordinamento di Chiara INGENITO e Luigi Edoardo FIORANI INDICE SISTEMATICO VI Premessa INDICE SISTEMATICO COSTITUZIONE

Dettagli

FATTI GIURIDICI UMANI: LECITI ILLECITI: A) PENALI B) CIVILI C) AMMINISTRATIVI

FATTI GIURIDICI UMANI: LECITI ILLECITI: A) PENALI B) CIVILI C) AMMINISTRATIVI Corso di MEDICINA LEGALE prof. MAURO BACCI NOZIONI GENERALI DI DIRITTO FATTO O FENOMENO GIURIDICO perdita, acquisto o modificazione di un diritto FATTO GIURIDICO NATURALE indipendente dalla volontà FATTO

Dettagli

DELITTI CONTRO LA VITA

DELITTI CONTRO LA VITA DELITTI CONTRO LA VITA Omicidio doloso Omicidio colposo Omicidio preterintenzionale Omicidio del consenziente Morte conseguente ad altro delitto Istigazione o aiuto al suicidio infanticidio OMICIDIO DOLOSO

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni... INTRODUZIONE

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni... INTRODUZIONE INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... XIII INTRODUZIONE 1. Responsabilità professionale... 1 2. Responsabilità medica e diritto alla salute... 3 3. La responsabilità medica oggi... 6

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA PRINCIPI GENERALI, ORIENTAMENTI E PROSPETTIVE DEL CONSENSO INFORMATO AL TRATTAMENTO SANITARIO

INDICE PARTE PRIMA PRINCIPI GENERALI, ORIENTAMENTI E PROSPETTIVE DEL CONSENSO INFORMATO AL TRATTAMENTO SANITARIO Introduzione... pag. XI PARTE PRIMA PRINCIPI GENERALI, ORIENTAMENTI E PROSPETTIVE DEL CONSENSO INFORMATO AL TRATTAMENTO SANITARIO Capitolo Primo L EVOLUZIONE DEL RAPPORTO MEDICO-PAZIENTE 1. Un po di storia...

Dettagli

CODICI RAGIONATI diretti da R. GAROFOLI EDITIO MINOR

CODICI RAGIONATI diretti da R. GAROFOLI EDITIO MINOR CODICI RAGIONATI diretti da R. GAROFOLI EDITIO MINOR Roberto GAROFOLI CODICE PENALE RAGIONATO aggiornato a - D.L. 23 dicembre 2013, n. 146 (Misure in tema di tutela dei diritti fondamentali dei detenuti)

Dettagli

Diagnosi e certificazione della morte

Diagnosi e certificazione della morte Diagnosi e certificazione della morte Dott.ssa Anna Guermani Stop Ossigenazione 5-30 24 h-48 h Crescita Barba Secrezione Ghiandole Tubo Digerente Spermatozoi vivi e mobili nel L. seminale IPOSTASI RIGIDITA

Dettagli

Segnalazioni obbligatorie all Autorità Giudiziaria

Segnalazioni obbligatorie all Autorità Giudiziaria Segnalazioni obbligatorie all Autorità Giudiziaria 1. Referto 2. Denuncia di reato REFERTO IL REFERTO E L ATTO SCRITTO CON IL QUALE L ESERCENTE UNA PROFESSIONE SANITARIA RIFERISCE ALL AUTORITA GIUDIZIARIA

Dettagli

DEONTOLOGIA PROFESSIONALE

DEONTOLOGIA PROFESSIONALE . DEONTOLOGIA PROFESSIONALE Moderna definizione della DEONTOLOGIA Strumento di informazione e guida permanente nell esercizio professionale, diretto sin dalla preparazione universitaria a realizzare una

Dettagli

Insegnamento: ELEMENTI DI ORGANIZZAZIONE PROFESSIONALE

Insegnamento: ELEMENTI DI ORGANIZZAZIONE PROFESSIONALE Insegnamento: ELEMENTI DI ORGANIZZAZIONE PROFESSIONALE Sigla:515023 Tipo esame: scritto Valutazione finale: voto finale Coordinatore: Prof. Ferrara Michele michele.ferrara@aovimercate.org Crediti Formativi

Dettagli

INDICE. Capitolo I COSTITUZIONE E ALTRE DISPOSIZIONI FONDAMENTALI

INDICE. Capitolo I COSTITUZIONE E ALTRE DISPOSIZIONI FONDAMENTALI INDICE Presentazione... Avvertenza... pag VII XIII Capitolo I COSTITUZIONE E ALTRE DISPOSIZIONI FONDAMENTALI 1. Costituzione della Repubblica Italiana... 3 2. Convenzione per la salvaguardia dei diritti

Dettagli

Università degli Studi di Messina Sezione Dipartimentale di Medicina Legale Direttore: Prof. Claudio Crinò. La diagnosi. Prof.

Università degli Studi di Messina Sezione Dipartimentale di Medicina Legale Direttore: Prof. Claudio Crinò. La diagnosi. Prof. Università degli Studi di Messina Sezione Dipartimentale di Medicina Legale Direttore: Prof. Claudio Crinò LA METODOLOGIA MEDICO LEGALE La diagnosi Prof. Claudio Crinò alla persona nei suoi aspetti medico-legali

Dettagli

INDICE. Presentazione

INDICE. Presentazione INDICE Autore Presentazione XI XIII Capitolo 1 LA FORMAZIONE INFERMIERISTICA 1 Cenni storici 1 La formazione universitaria 2 Il superamento del diploma universitario e l istituzione delle lauree 3 Le indicazioni

Dettagli

Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Ferrara

Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Ferrara Edizione Special e 2 Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Ferrara PRESENTAZIONE Del dott. Bruno Di Lascio Presidente dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della

Dettagli

INAIL ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO E LE MALATTIE PROFESSIONALI

INAIL ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO E LE MALATTIE PROFESSIONALI INPS 1) ASSICURAZIONE PER L INVALIDITA, LA VECCHIAIA E I SUPERSTITI 2) ASSICURAZIONE CONTRO LA TIBERCOLOSI 3) ASSICURAZIONE CONTRO LA DISOCCUPAZIONE INVOLONTARIA 4) PROVVEDIMENTI PER LA TUTELA FISICA ED

Dettagli

La Denuncia e l Aggressione: Aspetti Medico-Legali

La Denuncia e l Aggressione: Aspetti Medico-Legali La Denuncia e l Aggressione: Aspetti Medico-Legali Dott.Laura Giurgola Dirigente Medico Legale SC Igiene e Sanità Pubblica Dipartimento Prevenzione Asl4 Chiavarese I Focus: Qualifiche professionali Differenza

Dettagli

MALATTIA E LAVORO. La certificazione medica e le prestazioni INPS Dott.ssa V. LOMBARDO

MALATTIA E LAVORO. La certificazione medica e le prestazioni INPS Dott.ssa V. LOMBARDO MALATTIA E LAVORO La certificazione medica e le prestazioni INPS Dott.ssa V. LOMBARDO SICUREZZA SOCIALE Rappresenta forme di intervento pubblico dirette al benessere dei cittadini. ASSISTENZA SOCIALE PREVIDENZA

Dettagli

dott. Daniel Segre I PRINCIPI GIURIDICI DELL AUTODIFESA

dott. Daniel Segre I PRINCIPI GIURIDICI DELL AUTODIFESA dott. Daniel Segre I PRINCIPI GIURIDICI DELL AUTODIFESA OBIETTIVI DEL CORSO MGA PARTE GIURIDICA Conoscere il quadro giuridico Riconoscere l ambito della legittima difesa Difendersi dalle leggi Evitare

Dettagli

INDICE GENERALE CAPITOLO PRIMO

INDICE GENERALE CAPITOLO PRIMO XI Prefazione... V CAPITOLO PRIMO Continua l evoluzione della medicina con i suoi benefici, i suoi rischi ed i danni ed aumenta il contenzioso giudiziario nell incertezza del diritto 1. Introduzione...

Dettagli

CONSENSO INFORMATO. Partecipazione attiva del soggetto malato. Rapporto Medico Paziente. a cura dell Avv. Elio Garibaldi RAPPORTO MEDICO-PAZIENTE

CONSENSO INFORMATO. Partecipazione attiva del soggetto malato. Rapporto Medico Paziente. a cura dell Avv. Elio Garibaldi RAPPORTO MEDICO-PAZIENTE CONSENSO INFORMATO Partecipazione attiva del soggetto malato Rapporto Medico Paziente a cura dell Avv. Elio Garibaldi 1 RAPPORTO MEDICO-PAZIENTE Conoscenza del proprio stato di salute Conoscenza delle

Dettagli

INDICE. 1. Criminologia... 1 1.1 Introduzione... 1.1 Aspetti definitori e classificativi... 1.2 Excursus storico... 2

INDICE. 1. Criminologia... 1 1.1 Introduzione... 1.1 Aspetti definitori e classificativi... 1.2 Excursus storico... 2 VII 1. Criminologia... 1 1.1 Introduzione... 1.1 Aspetti definitori e classificativi... 1.2 Excursus storico... 2 2. Fattori predisponenti alla criminalità... 7 2.1 Introduzione... 7 2.2 Aspetti socioambientali

Dettagli

INDICE. Presentazione alla seconda edizione... Presentazione... Autori e collaboratori... Capitolo I IL RUOLO DELLA DISCIPLINA Luigi Palmieri

INDICE. Presentazione alla seconda edizione... Presentazione... Autori e collaboratori... Capitolo I IL RUOLO DELLA DISCIPLINA Luigi Palmieri INDICE Presentazione alla seconda edizione........................ Presentazione...................................... Autori e collaboratori................................. V VII IX Capitolo I IL RUOLO

Dettagli

CODICI PLUS diretti da Roberto GAROFOLI

CODICI PLUS diretti da Roberto GAROFOLI CODICI PLUS diretti da Roberto GAROFOLI CODICE PENALE aggiornato a - D.L. 31 agosto 2013, n. 101 (cd. Decreto salva precari) - D.L. 14 agosto 2013, n. 93 (in materia di Sicurezza e femminicidio) - D.L.

Dettagli

Capitolo I Changing society... pag. 1

Capitolo I Changing society... pag. 1 Capitolo I Changing society... pag. 1 1.1. Il bullismo...» 2 1.1.1. La prevenzione...» 3 1.1.2. La repressione...» 9 1.2. Lo stalking...» 11 1.2.1. Lo stalker...» 12 1.2.2. L impatto sulla vittima...»

Dettagli

CERTIFICAZIONI DEL PRONTO SOCCORSO

CERTIFICAZIONI DEL PRONTO SOCCORSO LA CERTIFICAZIONE: costruire consapevolezza di ruolo insieme al giovane professionista che lavora sul territorio e in ospedale CERTIFICAZIONI DEL MEDICO OSPEDALIERO E DI PRONTO SOCCORSO Dott. Matteo d

Dettagli

RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE SANITARIA

RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE SANITARIA TITOLO PROGETTAZIONE E PRODUZIONE PROVIDER ECM RESPONSABILITÀ O s.r.l Progetti di comunicazione e formazione USL 8 AREZZO USL 7 SIENA CREDITI FORMATIVI 8 MODALITÀ DI FRUIZIONE CURATORE E RESPONSABILE SCIENTIFICO

Dettagli

-Medicina legale. Lateran University Press, Città del Vaticano, 2008. -Osservazioni sulla diffusione dell AIDS tra i detenuti.

-Medicina legale. Lateran University Press, Città del Vaticano, 2008. -Osservazioni sulla diffusione dell AIDS tra i detenuti. Pubblicazioni selezionate Libri -Principi di medicina legale militare. S.E.U. Roma, 1992. -Medicina legale canonistica.. Giuffrè, Milano, 2002. -Medicina legale. Lateran University Press, Città del Vaticano,

Dettagli

Parte I ANALISI INVESTIGATIVA E STUDIO DELLA PERSONALITÀ CRIMINALE. Sezione I La personalità nel contesto familiare e sociale

Parte I ANALISI INVESTIGATIVA E STUDIO DELLA PERSONALITÀ CRIMINALE. Sezione I La personalità nel contesto familiare e sociale INDICE pag. Collaboratori... XIII Prefazione.... XV Introduzione... 1 Parte I ANALISI INVESTIGATIVA E STUDIO DELLA PERSONALITÀ CRIMINALE Sezione I La personalità nel contesto familiare e sociale LA FORMAZIONE

Dettagli

INDICE. Presentazione... Introduzione... CAPITOLO I LA CONSULENZA TECNICA

INDICE. Presentazione... Introduzione... CAPITOLO I LA CONSULENZA TECNICA XI Presentazione... Introduzione... VII XVII CAPITOLO I 1. Notestoriche... 1 2. Ammissionedellaconsulenzatecnica... 5 2.1. Nelritocivile... 5 2.2. Nelprocessodellavoro... 7 3. Valore processuale della

Dettagli

INDICE. Prefazione... v Introduzione... 1. Parte prima BIOETICA GENERALE

INDICE. Prefazione... v Introduzione... 1. Parte prima BIOETICA GENERALE Prefazione...................................... v Introduzione..................................... 1 Parte prima BIOETICA GENERALE Capitolo I CHE COSA È LA BIOETICA 1. Definizione di bioetica e suo statuto

Dettagli

INDICE. Presentazione del Prof. GOFFREDO SCIAUDONE... PARTE PRIMA PREVENZIONE CAPITOLO I DEFINIZIONE, DATI STATISTICI

INDICE. Presentazione del Prof. GOFFREDO SCIAUDONE... PARTE PRIMA PREVENZIONE CAPITOLO I DEFINIZIONE, DATI STATISTICI XV Presentazione del Prof. GOFFREDO SCIAUDONE... IX PARTE PRIMA DEFINIZIONE, DATI STATISTICI, PREVENZIONE CAPITOLO I DEFINIZIONE, DATI STATISTICI 1. Infortunio, infortunio sul lavoro e infortunio in itinere....

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte generale... pag. 1. Capitolo I La responsabilità (F. Martini)...» 3

INDICE SOMMARIO. Parte generale... pag. 1. Capitolo I La responsabilità (F. Martini)...» 3 Indice sommario 1.1 INDICE SOMMARIO Parte generale...................... pag. 1 Capitolo I La responsabilità (F. Martini)............» 3 1.1. Gli elementi costitutivi della responsabilità.............»

Dettagli

INAIL: Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL: Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro Logo INAIL INAIL: Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro Detiene le banche dati sugli infortuni sul lavoro e le malattie lavoro correlate Assicura i lavoratori contro gli

Dettagli

Organizzazione della prevenzione aziendale

Organizzazione della prevenzione aziendale Organizzazione della prevenzione aziendale La normativa e le figure coinvolte Sicurezza sul lavoro? Non solo 81/08 COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA la Repubblica tutela la salute come fondamentale

Dettagli

Parte I Il delitto di rapina

Parte I Il delitto di rapina INDICE SOMMARIO Capitolo I Premessa... pag. 1 1.1. Elementi comuni alle fattispecie in esame...» 2 1.2. Nozione di patrimonio...» 4 1.3. Altruità della cosa e del danno...» 7 1.4. Profitto e danno...»

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE Elenco delle principali abbreviazioni... Introduzione... XXI XXIII CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE Guida bibliografica... 3 1. I rapporti di filiazione.... 5 2. I

Dettagli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2014 di Roberto GAROFOLI

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2014 di Roberto GAROFOLI SCRITTI ESAME AVVOCATO 2014 di Roberto GAROFOLI 50 PARERI PENALE SU CASI ESAMINATI DALLA CASSAZIONE NEGLI ULTIMI ANNI con la collaborazione di Giovanna MANCA Mariangela CALÒ SOMMARIO Premessa V PARTE GENERALE

Dettagli

Università degli Studi dell'insubria

Università degli Studi dell'insubria Sede: COMO Corso integrato: MEDICINA LEGALE Disciplina: MEDICINA LEGALE Docente: Prof. Mario PICOZZI Recapito: mario.picozzi@uninsubria.it Programma: La Medicina Legale come ramo della Medicina e Sanità

Dettagli

VISTO lo Statuto di Ateneo e in particolare gli artt. 17, c. 2 lett. d); 19 c. 2 lett. h) e 29, commi 8 e 11;

VISTO lo Statuto di Ateneo e in particolare gli artt. 17, c. 2 lett. d); 19 c. 2 lett. h) e 29, commi 8 e 11; DR/2015/556 del 02/03/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano U.S.R. IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo e in particolare gli artt. 17, c. 2 lett. d); 19 c. 2 lett. h) e 29, commi 8 e 11; VISTO il Decreto Ministeriale

Dettagli

C.I. ASPETTI ETICO GIURIDICI DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA

C.I. ASPETTI ETICO GIURIDICI DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA C.I. ASPETTI ETICO GIURIDICI DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA CFU : 6 OBIETTIVI DEL CORSO: Al termine del corso lo studente deve essere in grado di: Illustrare l evoluzione storica del concetto di salute,

Dettagli

Omissione di referto

Omissione di referto Omissione di referto Art. 365 c.p. Chiunque, avendo nell esercizio di una professione sanitaria prestata la propria assistenza o opera in casi che possono presentare i caratteri di un delitto per il quale

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni...

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni... Elenco delle principali abbreviazioni... XVII CAPITOLO PRIMO PROFILI GENERALI Guida bibliografica... 3 1. Premessa... 7 2. La famiglia come formazione sociale... 9 2.1. Il precedente sistema giusfamiliare...

Dettagli

CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO

CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO INDICE-SOMMARIO XI PREFAZIONE Capitolo Primo IL CODICE CIVILE E LE ALTRE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO 1 Presentazione 2 1.1. Diritto privato e diritto pubblico 5 1.2. Fonti del diritto privato 6 1.3. La Costituzione

Dettagli

REGISTRO DELLE LEZIONI 2004/2005. Tipologia. Addì 14-10-2004. Tipologia. Addì 27-10-2004. Tipologia

REGISTRO DELLE LEZIONI 2004/2005. Tipologia. Addì 14-10-2004. Tipologia. Addì 27-10-2004. Tipologia La Immunuematologia Forenze nell'ambito della Medicina Legale: Il sopralluogo Giuduziario Addì 13-10-2004 Addì 14-10-2004 La perizia Ematologica La paternità controversa:riconscimento e discnoscimento

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte Prima NASCITA ED EVOLUZIONE DEL DANNO BIOLOGICO

INDICE SOMMARIO. Parte Prima NASCITA ED EVOLUZIONE DEL DANNO BIOLOGICO Elenco delle principali abbreviazioni... XVII Parte Prima NASCITA ED EVOLUZIONE DEL DANNO BIOLOGICO CAPITOLO I IL SISTEMA FONDATO SULLA CAPACITÀ PRODUTTIVA 1. La capacità produttiva.... 5 2. Le contraddizioni

Dettagli

Paolo Mascagni 21-06-14

Paolo Mascagni 21-06-14 Paolo Mascagni 21-06-14 EVENTI LESIVI DA CAUSA LAVORATIVA INFORTUNIO Evento avvenuto per causa violenta (concentrata nel tempo), in occasione di lavoro, da cui sia derivata la morte o un inabilità permanente

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE POLLEDRI, RIVOLTA, GRIMOLDI, RAINIERI, RONDINI, TORAZZI. Disposizioni concernenti il divieto di eutanasia

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE POLLEDRI, RIVOLTA, GRIMOLDI, RAINIERI, RONDINI, TORAZZI. Disposizioni concernenti il divieto di eutanasia Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 630 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI POLLEDRI, RIVOLTA, GRIMOLDI, RAINIERI, RONDINI, TORAZZI Disposizioni concernenti il divieto

Dettagli

Inquadramento storico-giuridico degli interventi del legislatore in materia di

Inquadramento storico-giuridico degli interventi del legislatore in materia di PROGRAMMA DEGLI INCONTRI: I Presentazione del corso Inquadramento storico-sociologico del fenomeno Inquadramento storico-giuridico degli interventi del legislatore in materia di violenza sulle donne: -

Dettagli

I Compendi Superiori. diretti da Roberto GAROFOLI

I Compendi Superiori. diretti da Roberto GAROFOLI I Compendi Superiori diretti da Roberto GAROFOLI propone: I COMPENDI SUPERIORI : DIRITTO CIVILE DIRITTO PENALE PARTE GENERALE DIRITTO PENALE PARTE SPECIALE DIRITTO AMMINISTRATIVO Roberto GAROFOLI DIRITTO

Dettagli

Università degli Studi dell'insubria

Università degli Studi dell'insubria Corso integrato: MEDICINA E SANITÀ PUBBLICA II DISCIPLINA: MEDICINA LEGALE DOCENTE: PROF. MARIO PICOZZI Recapito: mario.picozzi@uninsubria.it Programma: Nel dettaglio: 1. La Medicina Legale come ramo della

Dettagli

CODICI PLUS diretti da Roberto GAROFOLI

CODICI PLUS diretti da Roberto GAROFOLI CODICI PLUS diretti da Roberto GAROFOLI CODICE PENALE aggiornato a - D.L. 20 marzo 2014, n. 36 (in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope) - D.Lgs. 4 marzo 2014, n. 40 (in attuazione

Dettagli

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO Parte Prima INTRODUZIONE Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Le parole del diritto... pag. 1 2. Prescrizioni, regole, norme...» 3 3. L idea di «fonti del diritto»...» 7 4. L ordinamento giuridico...»

Dettagli

Procura della Repubblica di Bolzano DIRETTIVE ANTICIPATE DI TRATTAMENTO SITUAZIONE GIURIDICA ATTUALE

Procura della Repubblica di Bolzano DIRETTIVE ANTICIPATE DI TRATTAMENTO SITUAZIONE GIURIDICA ATTUALE DIRETTIVE ANTICIPATE DI TRATTAMENTO SITUAZIONE GIURIDICA ATTUALE PRINCIPIO DI CUI ALL ART. 32 COSTITUZIONE La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell individuo e interesse della collettività

Dettagli

Diagnosi e intervento su embrioni. Ramón Lucas Lucas lucas@unigre.it www.ramonlucas.org

Diagnosi e intervento su embrioni. Ramón Lucas Lucas lucas@unigre.it www.ramonlucas.org 1 Diagnosi e intervento su embrioni Ramón Lucas Lucas lucas@unigre.it www.ramonlucas.org Diagnosi prenatale 2 3 4 DIAGNOSI PRENATALE É l insieme di esami compiuti sull embrione stesso, per accertare se

Dettagli

ABORTO. SPONTANEO: Provocato per cause naturali senza intervento umano né consenso della volontà. N.B. Non c è responsabilità morale.

ABORTO. SPONTANEO: Provocato per cause naturali senza intervento umano né consenso della volontà. N.B. Non c è responsabilità morale. ABORTO SPONTANEO: Provocato per cause naturali senza intervento umano né consenso della volontà. N.B. Non c è responsabilità morale. INDIRETTO: Interruzione della gravidanza, come conseguenza non voluta,

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA INTRODUZIONE Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Diritto, regola, norma... Pag. 1 2. L idea di «fonti del diritto»...» 3 3. L ordinamento giuridico...» 4 4. Le fonti del diritto

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I RAPPORTI DI FILIAZIONE

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I RAPPORTI DI FILIAZIONE Elenco delle principali abbreviazioni....................... Introduzione...................................... XV XVII CAPITOLO PRIMO I RAPPORTI DI FILIAZIONE Guida Bibliografica..................................

Dettagli

NOZIONI DI TANATOLOGIA

NOZIONI DI TANATOLOGIA MEDICINA LEGALE DI COMPETENZA USMAF ROMA, 09 APRILE 2013 MINISTERO DELLA SALUTE NOZIONI DI TANATOLOGIA Dott. Vincenza LIVIERO, Medico Capo della Polizia di Stato SERVIZIO POLIZIA SCIENTIFICA DEFINIZIONE

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA

CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E DIDATTICA di ORAZIO CASCIO ricercatore confermato di medicina legale (MED/43) presso la Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento di Anatomia, Patologia Diagnostica,

Dettagli

INDICE DEL SECONDO VOLUME

INDICE DEL SECONDO VOLUME INDICE DEL SECONDO VOLUME Avvertenza... pag. XI I CRITERI DI IMPUTAZIONE OGGETTIVA DEL FATTO ALL AUTORE LA RESPONSABILITÀ OGGETTIVA 1. La responsabilità oggettiva nel Codice Rocco e il suo contrasto con

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione...

INDICE SOMMARIO. Presentazione... INDICE SOMMARIO Presentazione...................................... VII CAPITOLO I LA TESTIMONIANZA IN GENERALE 1.1. Introduzione................................... 2 1.2. La prova testimoniale nella Costituzione

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 NUOVE FRONTIERE NELLA RESPONSABILITÀ MEDICA

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 NUOVE FRONTIERE NELLA RESPONSABILITÀ MEDICA INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... Prefazione... xv xvii Capitolo 1 NUOVE FRONTIERE NELLA RESPONSABILITÀ MEDICA 1.1. Dalla responsabilita` penale alla responsabilita` civile, verso

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Premessa generale del manuale... Premessa al I volume... Collaboratori... PARTE PRIMA NOZIONI GENERALI

INDICE SOMMARIO. Premessa generale del manuale... Premessa al I volume... Collaboratori... PARTE PRIMA NOZIONI GENERALI INDICE SOMMARIO Premessa generale del manuale... Premessa al I volume... Collaboratori... IX XI XIX PARTE PRIMA NOZIONI GENERALI CAPITOLO I Le situazioni giuridiche. Gli strumenti di tutela 1. Il diritto

Dettagli

LE NUOVE DROGHE ED ADDICTION COMPORTAMENTALI Aspetti Medico-Legali

LE NUOVE DROGHE ED ADDICTION COMPORTAMENTALI Aspetti Medico-Legali LE NUOVE DROGHE ED ADDICTION COMPORTAMENTALI Aspetti Medico-Legali Varese, 05 dicembre 2012 Cesare Garberi DBSCV - Sez. Medicina Legale Università dell Insubria Problematiche Medico-Legali delle droghe

Dettagli

SPASARI PROF. AVV. TOMMASO. tommaso.spasari@unicusano.it

SPASARI PROF. AVV. TOMMASO. tommaso.spasari@unicusano.it C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M D E L P R O F. A VV. T O M M A S O S P A S A R I INFORMAZIONI PERSONALI Nome SPASARI PROF. AVV. TOMMASO E-mail Nazionalità tommaso.spasari@unicusano.it

Dettagli

Onorari per prestazioni medico legali in ambito civilistico extragiudiziale.

Onorari per prestazioni medico legali in ambito civilistico extragiudiziale. Al termine di un indagine conoscitiva delle tariffe medie professionali applicate sul territorio dagli specialisti medico legali, il Consiglio Direttivo Regionale Veneto, in sintonia con alcuni orientamenti

Dettagli

pag. SINTESI ESPOSITIVA DELLA MATERIA TRATTATA... 1

pag. SINTESI ESPOSITIVA DELLA MATERIA TRATTATA... 1 pag. SINTESI ESPOSITIVA DELLA MATERIA TRATTATA... 1 TESTI LEGISLATIVI... 11 1. Legge 25 giugno 1999, n. 205 (Delega al Governo per la depenalizzazione dei reati minori e modifiche al sistema penale e tributario):

Dettagli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2011 di Roberto GAROFOLI

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2011 di Roberto GAROFOLI SCRITTI ESAME AVVOCATO 2011 di Roberto GAROFOLI Antonino GIGLIA COME SI SCRIVE IL PARERE GUIDA PRATICA E CONSIGLI OPERATIVI Paolo ABBATE- Anna Maria Rosa DIFALCO Sergio DI GERLANDO - Paola MARINO - Giuseppe

Dettagli

PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI RISARCIMENTO DEL DANNO DA SINISTRO STRADALE

PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI RISARCIMENTO DEL DANNO DA SINISTRO STRADALE Prefazione dell Autore... V CAPITOLO I PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI RISARCIMENTO DEL DANNO DA SINISTRO STRADALE 1. I principi generali in tema di danno da fatto illecito extra contrattuale. 2 2. La nozione

Dettagli

TRATTATO DI DIRITTO CIVILE

TRATTATO DI DIRITTO CIVILE FRANCESCO GALGANO TRATTATO DI DIRITTO CIVILE VOLUME PRIMO LE CATEGORIE GENERALI LE PERSONE LA PROPRIETÀ LA FAMIGLIA LE SUCCESSIONI LA TUTELA DEI DIRITTI CEDAM CASA EDITRICE DOTT. ANTONIO MILANI 2009 INDICE

Dettagli

XII. Stati emotivi e passionali... 161 Sordomutismo... 161 Intossicazione da alccol e stupefacenti... 162 L amministratore di sostegno (M.

XII. Stati emotivi e passionali... 161 Sordomutismo... 161 Intossicazione da alccol e stupefacenti... 162 L amministratore di sostegno (M. INDICE GENERALE Capitolo primo LA PROFESSIONE MEDICA Premessa e legislazione L esercizio abusivo... 1 Le professioni sanitarie mediche e non mediche La teoria dell affidamento... 2 La potestà di esercitare

Dettagli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli Fabio BASILE PARERI DI SOMMARIO QUESTIONE I Concorso c.d. anomalo di persone (art. 116 c.p.) 1 QUESTIONE II Causalità e colpa nelle malattie da esposizione

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO PROFILI INTRODUTTIVI

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO PROFILI INTRODUTTIVI Elenco delle principali abbreviazioni... XV CAPITOLO PRIMO PROFILI INTRODUTTIVI Guida bibliografica... 3 1. Attualità deltema... 11 1.1. Episodi recenti... 13 1.2. L atteggiamento dei mass media... 16

Dettagli

(responsabile area: A. Mancini)

(responsabile area: A. Mancini) 90517 AREA DELLA SESSUALITÀ E VITA NASCENTE (responsabile area: A. Mancini) 90540 QUESTIONI DI BIOETICA GENERALE Docenti: D. Moltisanti, A.Virdis, E. Sgreccia La filosofia dell uomo e la bioetica (Moltisanti

Dettagli

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I MATRIMONIO E FAMIGLIA. Sezione I Il matrimonio civile. Origini e principi pag.

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I MATRIMONIO E FAMIGLIA. Sezione I Il matrimonio civile. Origini e principi pag. INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I MATRIMONIO E FAMIGLIA Il matrimonio civile. Origini e principi pag. 1. Il matrimonio come fondamento della famiglia. Evoluzione storica, disciplina costituzionale e principi

Dettagli

Sinossi di Medicina legale

Sinossi di Medicina legale A06 125 Francesco Vinci Antonio De Donno Maricla Marrone Sinossi di Medicina legale Ad uso degli studenti dei corsi di laurea per le professioni sanitarie e di giurisprudenza Con questionari autovalutativi

Dettagli

I MANUALI SUPERIORI. diretti da Guido ALPA e Roberto GAROFOLI

I MANUALI SUPERIORI. diretti da Guido ALPA e Roberto GAROFOLI I MANUALI SUPERIORI diretti da Guido ALPA e Roberto GAROFOLI Roberto GAROFOLI MANUALE DI DIRITTO PENALE PARTE SPECIALE Tomo II (artt. 453-623-bis) 2013 Premessa edizione 2013 Nel por mano a questa nuova

Dettagli

RESPONSABILITÀ MEDICA

RESPONSABILITÀ MEDICA RESPONSABILITÀ MEDICA Prefazione... XIII 1 RESPONSABILITÀ DEL GINECOLOGO La questione... 1 Analisi dello scenario... 2 Inquadramento strategico... 4 Il danno da procreazione e i soggetti danneggiati: la

Dettagli

PROGRAMMA DELLE PROVE D ESAME PROVA SCRITTA PROVA ORALE

PROGRAMMA DELLE PROVE D ESAME PROVA SCRITTA PROVA ORALE Allegato 4 PROGRAMMA DELLE PROVE D ESAME PROVA SCRITTA Elaborato su argomenti ricompresi tra le materie oggetto della prova orale. PROVA ORALE Diritto amministrativo - Il diritto amministrativo e le sue

Dettagli

Delitti contro l attività giudiziaria

Delitti contro l attività giudiziaria Capitolo II Delitti contro l attività giudiziaria SOMMARIO: 2.1. Generalità. 2.2. Nozione di pubblico ufficiale. 2.3. Nozione di incaricato di pubblico servizio. 2.4. Nozione di esercente un servizio di

Dettagli

I MANUALI DEL PROFESSIONISTA. diretti da Roberto GAROFOLI

I MANUALI DEL PROFESSIONISTA. diretti da Roberto GAROFOLI I MANUALI DEL PROFESSIONISTA diretti da Roberto GAROFOLI DANIELE IARUSSI Manuale di infortuni sul lavoro e malattie professionali Indice Premessa VII - I - GLI INFORTUNI SUL LAVORO E LE MALATTIE PROFESSIONALI

Dettagli

Parte Prima NOZIONI GENERALI. I SOGGETTI. Capitolo I L ordinamento giuridico

Parte Prima NOZIONI GENERALI. I SOGGETTI. Capitolo I L ordinamento giuridico INDICE SOMMARIO Parte Prima NOZIONI GENERALI. I SOGGETTI Capitolo I L ordinamento giuridico 1. L ordinamento....................................... 3 2. Ordinamento ed economia................................

Dettagli

LA RESPONSABILITA IN MEDICINA a cura di Marco Perelli Ercolini

LA RESPONSABILITA IN MEDICINA a cura di Marco Perelli Ercolini LA RESPONSABILITA IN MEDICINA a cura di Marco Perelli Ercolini Con l allocuzione di responsabilità in medicina si intende la consapevolezza dell impegno assunto o di un comportamento, correlata alle funzioni

Dettagli

LA NORMATIVA ITALIANA IN MATERIA DI RISCONTRI DIAGNOSTICI

LA NORMATIVA ITALIANA IN MATERIA DI RISCONTRI DIAGNOSTICI PROCURA della REPUBBLICA Presso il TRIBUNALE per i minorenni di TORINO LA NORMATIVA ITALIANA IN MATERIA DI RISCONTRI DIAGNOSTICI Codice di procedura penale Il regolamento di polizia mortuaria - DPR 285/1990

Dettagli

Genesi e comportamenti

Genesi e comportamenti Genesi e comportamenti DANNO ISTANTANEO PROVOCATO DA CAUSA VIOLENTA IN OCCASIONE DI LAVORO (taglio, ferita, contusione...) L'Infortunio sul lavoro 2 2012 1 mortale 10 INV. PERMAN. 50 INFORTUNI 500 OCCASIONI

Dettagli

GIOVANNI DI GIANDOMENICO e DOMENICO RICCIO. Volume del Trattato di diritto privato diretto da Mario Bessone G. Giappichelli editore,torino pp.

GIOVANNI DI GIANDOMENICO e DOMENICO RICCIO. Volume del Trattato di diritto privato diretto da Mario Bessone G. Giappichelli editore,torino pp. GIOVANNI DI GIANDOMENICO e DOMENICO RICCIO I CONTRATTI ALEATORI Volume del Trattato di diritto privato diretto da Mario Bessone G. Giappichelli editore,torino pp. 419 INDICE PARTE PRIMA LA CATEGORIA DEI

Dettagli

Gli onorari di seguito riportati si intendono al netto di IVA, a cui sono assoggettati.

Gli onorari di seguito riportati si intendono al netto di IVA, a cui sono assoggettati. Al termine di un'indagine conoscitiva delle tariffe medie professionali applicate sul territorio nazionale dagli specialisti medico legali, il Consiglio Direttivo Nazionale ha proceduto all'elaborazione

Dettagli

DR. ROBERTO MALANO. e-mail : malanor@tiscali.it

DR. ROBERTO MALANO. e-mail : malanor@tiscali.it DR. ROBERTO MALANO CENTRO DI SALUTE MENTALE III DISTRETTO, DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE DELL AZIENDA SANITARIA LOCALE RM D - ROMA VIA E. FERMI, 161 00146 ROMA TEL 06 56485804; FAX 06 56485815 e-mail

Dettagli

Prefazione alla quinta edizione

Prefazione alla quinta edizione Prefazione alla quinta edizione Il manuale Diritto penale. Lineamenti di parte speciale è giunto alla quinta edizione, appena in tempo per festeggiare l ottantesimo compleanno del codice Rocco: un codice

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA ISPETTORATO REGIONALE V.d.S. PIEMONTE

CROCE ROSSA ITALIANA ISPETTORATO REGIONALE V.d.S. PIEMONTE CROCE ROSSA ITALIANA ISPETTORATO REGIONALE V.d.S. PIEMONTE COMMISSIONE REGIONALE FORMAZIONE V.d.S. ed EDUCAZIONE SANITARIA PROGRAMMA DEL CORSO PER ASPIRANTI VOLONTARI DEL SOCCORSO C.R.I. Argomenti B1.

Dettagli

La certificazione e il referto ex art. 365 c.p.. Responsabilità del medico nella gestione delle malattie professionali.

La certificazione e il referto ex art. 365 c.p.. Responsabilità del medico nella gestione delle malattie professionali. La certificazione e il referto ex art. 365 c.p.. Responsabilità del medico nella gestione delle malattie professionali. Dr Salvatore Iannuzzi Dirigente medico di I livello, Centro Medico legale INAIL Catania

Dettagli

Cristina Ageno, LA RESPONSABILITA MEDICO-SANITARIA INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO PREMESSE SULLA RESPONSABILITA SANITARIA

Cristina Ageno, LA RESPONSABILITA MEDICO-SANITARIA INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO PREMESSE SULLA RESPONSABILITA SANITARIA Cristina Ageno, LA RESPONSABILITA MEDICO-SANITARIA Giuffrè ed. (Collana Diritto privato oggi) INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO PREMESSE SULLA RESPONSABILITA SANITARIA 1.1. La responsabilità medica tra scientia

Dettagli

LESIONE DEIDIRITTI DELLA PERSONA

LESIONE DEIDIRITTI DELLA PERSONA DOMENICO BELLANTONI SR. ALESSANDRO BENIGNI LESIONE DEIDIRITTI DELLA PERSONA TUTELA PENALE - TUTELA CIVILE RISARCIMENTO DEL DANNO * INGIURIA - DIFFAMAZIONE - CALUNNIA * TUTELA DELLA PRIVACY * DANNO PATRIMONIALE

Dettagli

Parte Speciale C : I reati con finalità di terrorismo o di eversione dell ordine democratico

Parte Speciale C : I reati con finalità di terrorismo o di eversione dell ordine democratico Parte Speciale C : I reati con finalità di terrorismo o di eversione dell ordine democratico MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO ADOTTATO DA COMAG s.r.l. IL 30/06/2009 PARTE SPECIALE C 1.1

Dettagli