JACQUELINE MADDEN EARLY READER DISCOVER PREHISTORY

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "JACQUELINE MADDEN EARLY READER DISCOVER PREHISTORY"

Transcript

1 JACQUELINE MADDEN EARLY READER DISCOVER PREHISTORY

2 internet: Coordinamento redazionale: Silvia Zappa Coordinamento tecnico e pianificazione: Marco Grilli Supervisione grafica e controllo qualità: Claudio Raboni Redazione: Sara Daina Progetto e realizzazione grafica: Claudio Raboni Disegni: Daniela Sciascia Copertina: Emma Rosa De Biasi - Kartapazza Proprietà letteraria riservata 2009 De Agostini Scuola S.p.A. Novara 1a edizione: febbraio 2009 Printed in Italy L Editore dichiara la propria disponibilità a regolarizzare eventuali omissioni o errori di attribuzione. Questo progetto è conforme alle indicazioni del Progetto Polite (Pari Opportunità nei Libri di testo) per la formazione e lo sviluppo di una cultura delle pari opportunità e del rispetto delle differenze. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte del materiale protetto da questo copyright potrà essere riprodotta in alcuna forma senza l autorizzazione scritta dell editore. Fotocopie per uso personale del lettore possono essere effettuate nei limiti del 15% di ciascun volume, solo a seguito di specifica autorizzazione rilasciata da AIDRO Corso di Porta Romana, Milano Eventuali segnalazioni di errori o refusi e richieste di chiarimenti sulle scelte operate dagli autori e dalla Casa Editrice possono essere inviate all indirizzo di posta elettronica della redazione. Stampa: All Graph System - Novara Ristampa: Anno:

3 Jacqueline Madden DISCOVER PREHISTORY

4 It s a beautiful sunny morning. Pixie is happy. He wants to fly back in time and discover life in prehistory. He is in his super-mega, hi-tech, multifunctional flying toadstool. He s ready to go. Are you? 2 track 42 Leggi e ascolta l inizio di questa storia. Geography

5 Up he goes, out of the WOOD, over the HILLS and FIELDS to the RIVER and the LAKE. Wood Hills River Fields Lake Vai alla pagina 23, ritaglia e incolla i disegni al posto giusto, poi scrivi i nomi dei vari ambienti nell apposito spazio. 3

6 Up, up, up he goes to the MOUNTAINS, down the VALLEY to the SEA. 4 track 43 Mountains Valley Sea Leggi e ascolta i nomi dei luoghi che Pixie sorvola con il suo fungo volante, poi scrivili nei cartellini.

7 edelweiss sheep strawberry heron shell cypress Collega ogni disegnino al suo ambiente. Poi segna con una crocetta rossa l ambiente più alto e con una crocetta blu quello più basso. 5

8 The time-line Pixie goes very fast, back in time down the time-line. He is happy. XXIst Century He flies past skyscrapers 6 track 44 Leggi e ascolta le avventure di Pixie indietro nel tempo. Poi vai alla pagina 21, ritaglia e incolla i disegni lungo la linea del tempo.

9 Castles 10,000 b.c. and stops in front of a cave. 7

10 The cavemen Life is different in the year 10,000 B.C. Pixie sees a boy and a girl of the cave. They are brother and sister. The children pick fruit with mummy and grandma the fire. 8 track 45 Leggi e ascolta la storia della famiglia preistorica, poi completa il testo inserendo le parti che mancano. History

11 Grandad and daddy are not here. They are the forest. They hunt animals. In the year 10,000 b.c.: men pick fruit women hunt animals Leggi e collega. 9

12 Pixie is in the CAVE. In the cave There isn t a bedroom, a bathroom, a kitchen or a sitting-room. There are no beds, the cavemen sleep on ANIMAL SKINS. There are no posters, but there are PAINTINGS on the walls. There are SPEARS near the wall. 10 track 46 Leggi e ascolta che cosa vede Pixie nella caverna. Poi vai alla pagina 19, ritaglia gli oggetti che mancano e incollali al posto giusto. Infine scrivi negli spazi i nomi degli oggetti. History

13 11

14 In the evening All the family are around the fire. The men cook RABBITS for dinner. 12 track 47 Leggi il testo poi vai alla pagina 19, ritaglia gli oggetti che mancano e incollali al posto giusto. Poi scrivi i loro nomi negli spazi.

15 Grandma and mummy have got NEEDLES and THREAD. They make clothes for the family. The children draw with charcoal on a ROCK. track 7 13

16 At night Grandma is in the cave. Mummy is near the fire. The boy is in front of the fire. 14 track 48 Leggi e ascolta il testo e completa il disegno con gli elementi mancanti. History

17 Daddy is between the tree and the fire. The girl is under the tree. What an interesting day! But it s time for Pixie to go home. 15

18 Time to go home Pixie is in the toadstool. It goes very fast back down the time-line. Days and nights flash by. 16 track 49 Leggi, ascolta e osserva le varie tappe dell avventura di Pixie. Poi scrivi i momenti della giornata in cui si sono svolte.

19 Bye-bye Pixie! 17

20 Where do you live? city sea country-side mountains river woods lake hills sea animals mountain animals farm animals woodland animals meadow flowers mountain plants woodland fruit and flowers sea-side plants Dove vivi e che cosa vedi nel tuo ambiente? Metti una crocetta accanto ai disegni che rappresentano il luogo dove abiti, la sua flora e la sua fauna. 2. Crea un collage di foto, disegni e elementi della natura dell ambiente in cui vivi.

Religione cattolica per la scuola primaria Laboratorio

Religione cattolica per la scuola primaria Laboratorio PAOLA AMIGHETTI Paola Amighetti e primo biennio Religione cattolica per la scuola primaria Laboratorio IL GERMOGLIO LABORATORIO CLASSE PRIMA E PRIMO BIENNIO Paola Amighetti e primo biennio Religione cattolica

Dettagli

I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti)

I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti) I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti) La seguente scansione dei saperi è da considerare come indicazione di massima. Può essere utilizzata in modo flessibile in riferimento ai diversi libri di testo

Dettagli

INGLESE REVISION UNIT HELLO!

INGLESE REVISION UNIT HELLO! INGLESE REVISION UNIT HELLO! Funzioni per salutare, esprimere il proprio parere e confrontarsi con quello degli altri, descrivere le proprie e altrui abilità, identificare una persona dall abbigliamento,

Dettagli

LINGUE COMUNITARIE: INGLESE

LINGUE COMUNITARIE: INGLESE LINGUE COMUNITARIE: INGLESE COMPETENZE AL TERMINE DEL SECONDO BIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA COMPETENZA 1 ABILITÀ CONOSCENZE STRUTTURE LINGUISTICHE Comprendere e ricavare informazioni dall ascolto e dalla

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUINTE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUINTE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUINTE L Insegnante: DI FILIPPO DONATA Programmazione Annuale Anno Scolastico 2014-2015

Dettagli

Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday is in I ve got My telephone number is

Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday is in I ve got My telephone number is Scuola Elementare Scuola Media AA. SS. 2004 2005 /2005-2006 Unità ponte Progetto accoglienza Scheda dati personali Inserisci i tuoi dati poi formula delle frasi per parlare di te stesso I m My birthday

Dettagli

PROGETTO INGLESE Anno Scolastico 2008/2009 Realizzato in tutte le scuole dell Infanzia dell Istituto Comprensivo dall insegnante Elisa Erbacci

PROGETTO INGLESE Anno Scolastico 2008/2009 Realizzato in tutte le scuole dell Infanzia dell Istituto Comprensivo dall insegnante Elisa Erbacci PROGETTO INGLESE Anno Scolastico 2008/2009 Realizzato in tutte le scuole dell Infanzia dell Istituto Comprensivo dall insegnante Elisa Erbacci PRIMA LEZIONE : HELLO! Hello, I m (nome dell alunno) What

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

it is ( s) it is not (isn t) Is it? Isn t it? we are ( re) we are not (aren t) Are we? Aren t we?

it is ( s) it is not (isn t) Is it? Isn t it? we are ( re) we are not (aren t) Are we? Aren t we? Lesson 1 (A1/A2) Verbo to be tempo presente Forma Affermativa contratta Negativa contratta Interrogativa Interrogativo-negativa contratta I am ( m) I am not ( m not) Am I? Aren t I? you are ( re) you are

Dettagli

PIANO ANNUALE DI LINGUA INGLESE

PIANO ANNUALE DI LINGUA INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO DI BOLZANO VICENTINO SCUOLA PRIMARIA PIANO ANNUALE DI LINGUA INGLESE CLASSI: I II III IV V. PLESSI: BOLZANO, QUINTO, LISIERA. CLASSE PRIMA OBIETTIVI GENERALI ASCOLTARE E COMPRENDERE

Dettagli

THREE LITTLE PIGS. Contenuti tematici : BODY S PARTS, THE HOUSE, THE FAMILY. Obiettivi linguistici:

THREE LITTLE PIGS. Contenuti tematici : BODY S PARTS, THE HOUSE, THE FAMILY. Obiettivi linguistici: THREE LITTLE PIGS Contenuti tematici : BODY S PARTS, THE HOUSE, THE FAMILY Obiettivi linguistici: - ascoltare - comprendere - memorizzare lessico e strutture attraverso un testo narrativo noto - seguire

Dettagli

Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino

Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI LOVERE VIA DIONIGI CASTELLI, 2 - LOVERE Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE Le programmazioni didattiche sono state stese in base

Dettagli

CYNTHIA GILMORE ALSTON - PATRIZIA CAROTI. Corso di Inglese per la Scuola Secondaria di Primo Grado

CYNTHIA GILMORE ALSTON - PATRIZIA CAROTI. Corso di Inglese per la Scuola Secondaria di Primo Grado CYNTHIA GILMORE ALSTON - PATRIZIA CAROTI LIBRO MISTO PROGETTO Connecting Friends Corso di Inglese per la Scuola Secondaria di Primo Grado WELCOME FOLDER Welcome Folder Il Welcome Folder ti aiuterà a ripassare

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Otto

U Corso di italiano, Lezione Otto 1 U Corso di italiano, Lezione Otto U Ti piace il cibo somalo? M Do you like Somali food? U Ti piace il cibo somalo? D Sì, mi piace molto. C è un ristorante somalo a Milano. É molto buono. F Yes, I like

Dettagli

ACTIVITY BOOK JACQUELINE MADDEN PATRIZIA CORTIANA GIOVANNI ROLANDI

ACTIVITY BOOK JACQUELINE MADDEN PATRIZIA CORTIANA GIOVANNI ROLANDI pixie ACTIVITY BOOK 5 JACQUELINE MADDEN PATRIZIA CORTIANA GIOVANNI ROLANDI quaderno di lavoro per la classe Quinta con attivita interdisciplinari S T T A R R E ECCOCI IN QUINTA DI NUOVO INSIEME. PROVA

Dettagli

LABORATORIO DI INGLESE

LABORATORIO DI INGLESE LABORATORIO DI INGLESE Progetto rivolto ai bambini grandi della scuola materna. Obiettivo: avviare i bambini alla conoscenza e all'uso della lingua inglese. Argomenti trattati: - HELLO, GOODBYE; I'M A

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA - CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA - CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA - CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO IMPARA LE LINGUE CON I FILM AL CLA Vedere film in lingua straniera è un modo utile e divertente per imparare o perfezionare una lingua straniera.

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/14. PIANO DI LAVORO ANNUALE I.C AVIO scuola primaria di Avio e scuola primaria di Sabbionara CESTARO VIVIANA LINGUA INGLESE

ANNO SCOLASTICO 2013/14. PIANO DI LAVORO ANNUALE I.C AVIO scuola primaria di Avio e scuola primaria di Sabbionara CESTARO VIVIANA LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2013/14 PIANO DI LAVORO ANNUALE I.C AVIO scuola primaria di Avio e scuola primaria di Sabbionara INSEGNANTE: CESTARO VIVIANA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSI: Prima di Sabbionara Prima

Dettagli

University of Cambridge ESOL Examinations. Young English. Informazioni per i candidati

University of Cambridge ESOL Examinations. Young English. Informazioni per i candidati University of Cambridge ESOL Examinations Young Learners English Starters Informazioni per i candidati Informazioni per i candidati il YLE Starters Caro Genitore, la ringraziamo per aver incoraggiato suo

Dettagli

Immagine; educazione alla cittadinanza.

Immagine; educazione alla cittadinanza. PIANO DELLE UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola primaria di Bellano Classe quinta Disciplina: Inglese TITOLO STARTER Svolgere attività di ripasso riguardanti le strutture ed il lessico appreso lo scorso anno.

Dettagli

Istituto Comprensivo Noventa di Piave Scuola Primaria G. Noventa. a.s. 2014/2015 classi 5 A-B-C

Istituto Comprensivo Noventa di Piave Scuola Primaria G. Noventa. a.s. 2014/2015 classi 5 A-B-C Istituto Comprensivo Noventa di Piave Scuola Primaria G. Noventa a.s. 2014/2015 classi 5 A-B-C UNITA DI APPRENDIMENTO 1 Nature Competenze chiave di riferimento: 1- Comunicazione nelle lingue straniere

Dettagli

ELC LISTENING ASSIGNMENT UNIT 2 HOME TOWN. Write a number 1-6 in the box next to the picture which matches each word you hear.

ELC LISTENING ASSIGNMENT UNIT 2 HOME TOWN. Write a number 1-6 in the box next to the picture which matches each word you hear. Centre : ELC LISTENING ASSIGNMENT UNIT 2 HOME TOWN Entry 1 Understand at least three words spoken in the target language. Write a number 1-6 in the box next to the picture which matches each word you hear.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE QUARTA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE QUARTA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE (Settembre, Ottobre, Novembre) Giorni della settimana Mesi Stagioni Sport e attività del tempo libero Halloween Thanksgiving day. CLASSE QUARTA I like/don t like

Dettagli

PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE)

PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE) PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE) secondo le Indicazioni del 2012. Unità di apprendimento n.1 cl. IV 1- Dati identificativi Titolo: Welcome to the B & B Materia : Lingua

Dettagli

Perugia Crocevia Linguistico Associazione Culturale

Perugia Crocevia Linguistico Associazione Culturale Perugia Crocevia Linguistico Associazione Culturale PROGRAMMA CORSO INGLESE CLASSE 1 ELEMENTARE Formule di saluto. Espressioni per chiedere e dire il proprio nome. (What s your name? My name is ) (How

Dettagli

Educazione ambientale; scienze.

Educazione ambientale; scienze. PIANO DELLE UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola primaria di Bellano Classe quinta Disciplina: Inglese STARTER Svolgere attività di ripasso riguardanti le strutture ed il lessico appreso lo scorso anno. Immagine;

Dettagli

Italiano per leggere e scrivere

Italiano per leggere e scrivere Schede di ampliamento per alunni stranieri Italiano per comunicare Italiano per leggere e scrivere Italiano per studiare A.s. 2009-2010 1 I saluti Unisci con una linea i saluti corretti, poi copia l immagine

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

UNITA DIDATTICA ANIMALS VALERIA FAMA. Valeria Famà - www.professionistiscuola.it

UNITA DIDATTICA ANIMALS VALERIA FAMA. Valeria Famà - www.professionistiscuola.it UNITA DIDATTICA ANIMALS VALERIA FAMA CLASSE: IV elementare SPAZI: aula TEMPI: 1mese (2h settimanali) MATERIALE NECESSARIO: fogli, quaderni, matite colorate, pennarelli, penne, libro di testo, flash-card,

Dettagli

GOLDILOCKS AND THE THREE BEARS

GOLDILOCKS AND THE THREE BEARS ATTIVITA - Grandezze - numeri colori - Presentazione della storia: Goldilocks and the Three Bears - I personaggi: The family Goldilocks - Albero genealogico della propria famiglia - Flaschcard: le stanze

Dettagli

Area 1: storia e cultura politico-istituzionale

Area 1: storia e cultura politico-istituzionale 20 quesiti ripartiti nelle aree: storia e cultura politico-istituzionale, ragionamento logico, lingua italiana, lingua inglese. 5 quesiti supplementari nell area matematica per chi volesse iscriversi in

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

percorso didattico di INGLESE (L2) CLASSE v B

percorso didattico di INGLESE (L2) CLASSE v B percorso didattico di INGLESE (L2) CLASSE v B SCUOLA PRIMARIA DI SAN FLORIANO anno scolastico 2007/2008 insegnante Peccolo Stefania Obiettivi della unità Conoscere e confrontare le proprie tradizioni natalizie

Dettagli

internet:

internet: internet: www.primaria.scuola.com e-mail: redazione@deagostiniscuola.it Coordinamento redazionale: Immacolata Marsaglia Coordinamento tecnico e pianificazione: Marco Grilli Supervisione grafica e controllo

Dettagli

Introducing. Abbina le parole alla loro traduzione. Via Murri 51 Bologna

Introducing. Abbina le parole alla loro traduzione. Via Murri 51 Bologna S SIMPLE ENGLISH Introducing Via Murri 51 Bologna 12 th April 20 Dear pen-friend, my name is Federico. My surname is Bianchi. I am an Italian boy. I m 12 years old and I live in Bologna. I am a student.

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Uno

U Corso di italiano, Lezione Uno 1 U Corso di italiano, Lezione Uno F What s your name? U Mi chiamo Francesco M My name is Francesco U Mi chiamo Francesco D Ciao Francesco F Hi Francesco D Ciao Francesco D Mi chiamo Paola. F My name is

Dettagli

COMPETENZE CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE CITTADINANZA Comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari.

COMPETENZE CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE CITTADINANZA Comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari. ISTITUTO COMPRENSIVO DI ANGERA PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE : fine classe terza. COMPETENZE CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE CITTADINANZA Comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari.

Dettagli

LEZIONE 2: VERBI TO BE E TO HAVE

LEZIONE 2: VERBI TO BE E TO HAVE LEZIONE 2: VERBI TO BE E TO HAVE Verbi ESSERE e AVERE TO BE e TO HAVE (TO indica l infinito) Sono verbi ausiliari (aiutano gli altri verbi a formare modi e tempi verbali): TO BE (forma progressiva, forma

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA PIETRO BARICCO PROGRAMMAZIONE DI CIRCOLO DI LINGUA INGLESE

DIREZIONE DIDATTICA PIETRO BARICCO PROGRAMMAZIONE DI CIRCOLO DI LINGUA INGLESE DIREZIONE DIDATTICA PIETRO BARICCO PROGRAMMAZIONE DI CIRCOLO DI LINGUA INGLESE Secondo le direttive ministeriali, lo studio della lingua straniera nella Scuola Primaria prevede il raggiungimento di una

Dettagli

CURRICOLO INGLESE CLASSE 1^ Comprende Vocaboli - Saluti - Presentazioni. Istruzioni. Espressioni e frasi di uso quotidiano riferite a se stesso.

CURRICOLO INGLESE CLASSE 1^ Comprende Vocaboli - Saluti - Presentazioni. Istruzioni. Espressioni e frasi di uso quotidiano riferite a se stesso. CLASSE 1^ Classe 1^ re vocaboli, istruzioni, espressioni e frasi di uso quotidiano, pronunciati chiaramente e lentamente relativi a se stesso. Produrre frasi significative riferite a oggetti e situazioni

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventisei

U Corso di italiano, Lezione Ventisei 1 U Corso di italiano, Lezione Ventisei M What are you doing? U Cosa stai facendo? M What are you doing? F I am eating. D Sto mangiando F I am eating. M And you? What are you doing? U E tu? Cosa stai facendo?

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciannove

U Corso di italiano, Lezione Diciannove 1 U Corso di italiano, Lezione Diciannove U Al telefono: M On the phone: U Al telefono: U Pronto Elena, come stai? M Hello Elena, how are you? U Pronto Elena, come stai? D Ciao Paolo, molto bene, grazie.

Dettagli

INGLESE. INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA di 1 grado CLASSE PRIMA

INGLESE. INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA di 1 grado CLASSE PRIMA INGLESE INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA di 1 grado Obiettivi: Iniziare a conoscere e denominare i colori Introdurre il vocabolario concernente il corpo umano Introdurre alcuni vocaboli legati alle ricorrenze

Dettagli

hasn t he / she / it got? I / you / we / they have not / haven t got he / she / it has not / hasn t got

hasn t he / she / it got? I / you / we / they have not / haven t got he / she / it has not / hasn t got Lesson 2 (A1/A2) Verbo to have tempo presente Forma Affermativa Interrogativa Negativa Interrogativo-negativa I / you / we / they have / ve got he / she / it has / s got have I / you / we / they got? has

Dettagli

Tessere per giocare al gioco dell'oca oppure per domanda e rispost a a punti

Tessere per giocare al gioco dell'oca oppure per domanda e rispost a a punti Tessere per giocare al gioco dell'oca oppure per domanda e rispost a a punti Ci sono: Domande in inglese e relativa risposta Istruzioni Prima di tirare il dado è necessario pescare una di queste tessere

Dettagli

PROGETTO LET S SPEAK ENGLISH WITH MR JOHN 2012/2013. Destinatari: i bambini di età prescolare della scuola materna Anna Pozzo, sezione blu, anni 5.

PROGETTO LET S SPEAK ENGLISH WITH MR JOHN 2012/2013. Destinatari: i bambini di età prescolare della scuola materna Anna Pozzo, sezione blu, anni 5. PROGETTO LET S SPEAK ENGLISH WITH MR JOHN 2012/2013 Destinatari: i bambini di età prescolare della scuola materna Anna Pozzo, sezione blu, anni 5. Finalità: lo scopo dell insegnamento della lingua inglese

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Venticinque

U Corso di italiano, Lezione Venticinque 1 U Corso di italiano, Lezione Venticinque U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

TO BE - SIMPLE PRESENT

TO BE - SIMPLE PRESENT TO BE - SIMPLE PRESENT A differenza degli altri verbi inglesi il cui uso del Simple Present non coincide sempre con ilpresente Indicativo italiano, il Simple Present del verbo To be traduce generalmente

Dettagli

Lesson 24: Prepositions of Time. (in, on, at, for, during, before, after) Lezione 24: Preposizioni di tempo. Come usare le preposizioni di tempo.

Lesson 24: Prepositions of Time. (in, on, at, for, during, before, after) Lezione 24: Preposizioni di tempo. Come usare le preposizioni di tempo. Lesson 24: Prepositions of Time (in, on, at, for, during, before, after) Lezione 24: Preposizioni di tempo Come usare le preposizioni di tempo. Reading (Lettura) I was born in 2000. (Sono nato nel 2000)

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Dieci

U Corso di italiano, Lezione Dieci 1 U Corso di italiano, Lezione Dieci U Ricordi i numeri da uno a dieci? M Do you remember Italian numbers from one to ten? U Ricordi i numeri da uno a dieci? U Uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette,

Dettagli

dopo tanti anni passati insieme a studiare l'inglese, spero di essere riuscita a trasmettervi la passione per questa lingua o almeno la curiosità.

dopo tanti anni passati insieme a studiare l'inglese, spero di essere riuscita a trasmettervi la passione per questa lingua o almeno la curiosità. Cari ragazzi, dopo tanti anni passati insieme a studiare l'inglese, spero di essere riuscita a trasmettervi la passione per questa lingua o almeno la curiosità. Vi auguro di far sempre meglio negli anni

Dettagli

per fare previsioni basate su ciò che si pensa, si crede o si suppone (spesso con verbi come think, expect, believe, suppose, ):

per fare previsioni basate su ciò che si pensa, si crede o si suppone (spesso con verbi come think, expect, believe, suppose, ): Lesson 17 (B1) Future simple / Present continuous / Be going to Future simple Quando si usa Il future simple si usa: per fare previsioni basate su ciò che si pensa, si crede o si suppone (spesso con verbi

Dettagli

Young Learners English

Young Learners English University of Cambridge ESOL Examinations Young Learners English Movers Informazioni per i candidati Informazioni per i candidati il YLE Movers Caro Genitore, la ringraziamo per aver incoraggiato suo figlio

Dettagli

Free the Skies - Testo in inglese con traduzione in italiano a fronte da EasyReaders.Org. Free the Skies

Free the Skies - Testo in inglese con traduzione in italiano a fronte da EasyReaders.Org. Free the Skies Free the Skies Testo in inglese con traduzione in italiano a fronte Livello A Disegno di copertina: Anya Lauri Foto di copertina: Sentiti ringraziamenti a Franc rc per l autorizzazione all utilizzo e adattamento

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Tre

U Corso di italiano, Lezione Tre 1 U Corso di italiano, Lezione Tre U Ciao Paola, come va? M Hi Paola, how are you? U Ciao Paola, come va? D Benissimo, grazie, e tu? F Very well, thank you, and you? D Benissimo, grazie, e tu? U Buongiorno

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 4^

PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 4^ PROGETTAZIONE ANNUALE DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: 4^ COMPETENZE SPECIFICHE DELLA DISCIPLINA 1. L alunno comprende brevi messaggi orali relativi ad ambiti familiari. 2. Descrive oralmente e per iscritto,

Dettagli

Con Camilla Giochiamo All inglese

Con Camilla Giochiamo All inglese PROGETTO DI INGLESE S.d.I NEGROMANTI GRUPPO DEI BAMBINI 5 ANNI INS. RESPON. PROGETTO: AMAGLIANI VETRUGNO a.s.2007-2008 Con Camilla Giochiamo All inglese PREMESSA Questo progetto nasce dalla consapevolezza

Dettagli

Interface. Grammar for All 2. Ripasso sommativo per l Esame di Stato. 1. Completa gli aggettivi di sentimento e stato d animo, poi abbinali alla loro

Interface. Grammar for All 2. Ripasso sommativo per l Esame di Stato. 1. Completa gli aggettivi di sentimento e stato d animo, poi abbinali alla loro Interface Grammar for All 2 Ripasso sommativo per l Esame di Stato 1. Completa gli aggettivi di sentimento e stato d animo, poi abbinali alla loro traduzione. 1 w A contento 2 x d B imbarazzato 3 p s C

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE SCUOLA PRIMARIA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE 2014-15

ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE SCUOLA PRIMARIA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE 2014-15 ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE SCUOLA PRIMARIA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI QUARTE 2014-15 ANNO SCOLASTICO COMPETENZE TRASVERSALI: Ascoltare e partecipare Comprendere istruzioni,

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Sedici

U Corso di italiano, Lezione Sedici 1 U Corso di italiano, Lezione Sedici U Dove abiti? M Where do you live? U Dove abiti? D Abito nella città vecchia, davanti alla chiesa. F I live in the old town, in front of the church. D Abito nella

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciotto

U Corso di italiano, Lezione Diciotto 1 U Corso di italiano, Lezione Diciotto U Scusi, a che ora aprono i negozi a Bologna? M Excuse-me, what time do shops open in Bologna? U Scusi, a che ora aprono i negozi a Bologna? D Aprono alle nove F

Dettagli

CORSO DI RECUPERO DI INGLESE PER IL BIENNIO CLASSI SECONDE Docente: Prof. Giorgia Lo Cicero

CORSO DI RECUPERO DI INGLESE PER IL BIENNIO CLASSI SECONDE Docente: Prof. Giorgia Lo Cicero 15.01.2016 Durante le due ore di corso sono stati ripetuti e approfonditi collettivamente e individualmente i seguenti argomenti: Question words Who? = chi? Ex.: Who is (Who s) that girl? (Chi è quella

Dettagli

I.C. AMEDEO DI SAVOIA AOSTA Martina Franca (Ta) Disciplina: INGLESE a.s. 2012 2013

I.C. AMEDEO DI SAVOIA AOSTA Martina Franca (Ta) Disciplina: INGLESE a.s. 2012 2013 I.C. AMEDEO DI SAVOIA AOSTA Martina Franca (Ta) LINEE DI PROGETTAZIONE ANNUALE DELLA CLASSE Disciplina: INGLESE a.s. 2012 2013 Traguardi PREMESSA per lo sviluppo DISCIPLINARE delle competenze L apprendimento

Dettagli

Istituto Comprensivo San Cesareo. Viale dei Cedri. San Cesareo. Lingua Inglese. Classi I II III IV V. Scuola Primaria E Giannuzzi

Istituto Comprensivo San Cesareo. Viale dei Cedri. San Cesareo. Lingua Inglese. Classi I II III IV V. Scuola Primaria E Giannuzzi Istituto Comprensivo San Cesareo Viale dei Cedri San Cesareo Lingua Inglese Classi I II III IV V Scuola Primaria E Giannuzzi Anno Scolastico 2015/16 1 Unità di Apprendimento n. 1 Autumn Settembre/Ottobre/Novembre

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventidue

U Corso di italiano, Lezione Ventidue 1 U Corso di italiano, Lezione Ventidue U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare a

Dettagli

LINGUE COMUNITARIE INGLESE - CLASSE PRIMA

LINGUE COMUNITARIE INGLESE - CLASSE PRIMA ELABORATO DAI DOCENTI DELLA SCUOLA PRIMARIA DIREZIONE DIDATTICA 5 CIRCOLO anno scolastico 2012-2013 LINGUE COMUNITARIE INGLESE - CLASSE PRIMA TRAGUARDI DI COMPETENZA DA SVILUPPARE AL TERMINE DELLA CLASSE

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciassette

U Corso di italiano, Lezione Diciassette 1 U Corso di italiano, Lezione Diciassette U Oggi, facciamo un esercizio M Today we do an exercise U Oggi, facciamo un esercizio D Noi diremo una frase in inglese e tu cerca di pensare a come dirla in

Dettagli

ACTIVITY 3 - DRAMA ACTIVITY: Rudolph, the red nosed reindeer. Materiali: cappello da Babbo natale 9 copricapi da renna (si possono facilmente costruire in classe utilizzando una striscia di cartoncino

Dettagli

Interview to Igor. C.H.: Were you you always wear. happy, when the black? Mr. Igor: I don t know, the look of our day!

Interview to Igor. C.H.: Were you you always wear. happy, when the black? Mr. Igor: I don t know, the look of our day! 24/10/2011 The Big Eyes Issue 00 First page: Exclusive: Interview to Igor New pages on Facebook Frederick Frankenstein s letter Interview to Igor C.H.: Good morning course! Perhaps I m C.H.: Thank you,

Dettagli

Lesson 17: Can, Cannot, Can...?

Lesson 17: Can, Cannot, Can...? Lesson 17: Can, Cannot, Can...? Lezione 17 : Puoi, Non puoi? Reading (Leggere) I can walk. (Io posso camminare) He can write an email. (Lui può scrivere una mail) You can dance. (Tu puoi ballare) They

Dettagli

TAL LIVELLO A1. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti)

TAL LIVELLO A1. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) TAL LIVELLO A1 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Scelta multipla PARTE III: Comprensione del testo PARTE IV: Preposizioni PARTE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA LINGUA INGLESE (Settembre, Ottobre, Novembre) OBIETTIVI 1. CONOSCENZE CLASSE SECONDA Conoscere il lessico: Saluti nei vari momenti della giornata. Numeri 1-10 (revisione). Gli

Dettagli

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella.

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella. MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL / The new wall lamps S, L, XL MAIL è la nuova collezione di applique a luce indiretta disegnata da Alberto Saggia e Valerio Sommella. I designer ALBERTO SAGGIA nasce a Novara

Dettagli

Cielo libero - An Italian-English Parallel Text From EasyReaders.Org. Cielo libero. An Italian-English Parallel Text Level A2

Cielo libero - An Italian-English Parallel Text From EasyReaders.Org. Cielo libero. An Italian-English Parallel Text Level A2 Cielo libero An Italian-English Parallel Text Level A Cover design: Anya Lauri Cover photo: grateful thanks to Franc rc for permission to use and adapt his original photo, licensed under CC BY-SA.0. The

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015

PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ISTITUTO:SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO CLASSE:III MATERIA:INGLESE Modulo n 1 Unit 25 : Eat Up Grammatica: Future Simple-Forma aff. e neg.; Infinito di scopo;

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Sette

U Corso di italiano, Lezione Sette 1 U Corso di italiano, Lezione Sette M Two friends meet at the restaurant U Ciao, Paola M Hi, Paola U Ciao, Paola D Ciao Francesco, come stai? F Hi Francesco, how are you? D Ciao Francesco, come stai?

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2014-15

CIRCOLO DIDATTICO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2014-15 CIRCOLO DIDATTICO DI NOALE-VE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2014-15 OBIETTIVI FORMATIVI: Ascoltare e partecipare utilizzando varie forme espressive Interagire

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE CLASSE TERZA ANNO SCOLASTICO 2011-12

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE CLASSE TERZA ANNO SCOLASTICO 2011-12 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE CLASSE TERZA ANNO SCOLASTICO 2011-12 Libro di testo: M. Bertarini / P. Iotti - The Magic Book ELI Vol. 3 COMPETENZE: Ricezione orale (ascolto) Comprendere istruzioni,

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quattro

U Corso di italiano, Lezione Quattro 1 U Corso di italiano, Lezione Quattro U Buongiorno, mi chiamo Paolo, sono italiano, vivo a Roma, sono infermiere, lavoro in un ospedale. M Good morning, my name is Paolo, I m Italian, I live in Rome,

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Tredici

U Corso di italiano, Lezione Tredici 1 U Corso di italiano, Lezione Tredici U Francesca, tu capisci l inglese? M Francesca, do you understand English? U Francesca, tu capisci l inglese? D Non lo capisco molto bene. Perché? M I don t understand

Dettagli

Unit 7 Busy at school

Unit 7 Busy at school Unit 7 Busy at school Vocabulary geography history science art music days of the week maths religion Italian English gym Functions Identificare le materie scolastiche. Chiedere quali materie piacciono.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE IN VERTICALE PER L INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE

PROGRAMMAZIONE IN VERTICALE PER L INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE PROGRAMMAZIONE IN VERTICALE PER L INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE INTRODUZIONE La programmazione educativo-didattica di Lingua Inglese è stata redatta collegialmente da tutte le insegnanti di lingua

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Dodici

U Corso di italiano, Lezione Dodici 1 U Corso di italiano, Lezione Dodici U Al telefono M On the phone U Al telefono D Pronto, Hotel Roma, buongiorno. F Hello, Hotel Roma, Good morning D Pronto, Hotel Roma, buongiorno. U Pronto, buongiorno,

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE CLASSE QUINTA TOPIC CONTENUTI FUNZIONI LESSICO E STRUTTURE ATTIVITA

PROGRAMMAZIONE ANNUALE LINGUA INGLESE CLASSE QUINTA TOPIC CONTENUTI FUNZIONI LESSICO E STRUTTURE ATTIVITA PROGRAMMAZIONE ANNUALE LINGUA INGLEE CLAE QUINTA TOPIC CONTENUTI FUNZIONI LEICO E TRUTTURE ATTIVITA Gli sports Gli animali Nominare i principali sports Nominare alcuni animali e definire una caratteristica

Dettagli

BUSINESS PLANNING Dall idea al progetto imprenditoriale

BUSINESS PLANNING Dall idea al progetto imprenditoriale Cinzia Parolini BUSINESS PLANNING Dall idea al progetto imprenditoriale Parolini_Libro.indb III 10/01/2011 12.40.39 2011 Pearson Italia, Milano-Torino Le informazioni contenute in questo libro sono state

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventotto

U Corso di italiano, Lezione Ventotto 1 U Corso di italiano, Lezione Ventotto M I would like to eat a portion of spaghetti U Vorrei mangiare una porzione di spaghetti M I would like to eat a portion of spaghetti U Vorrei mangiare una porzione

Dettagli

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF - Are you searching for Venditore Books? Now, you will be happy that at this time Venditore PDF is available at our online library. With our complete

Dettagli

rice paper art noi stampiamo, tu crei noi stampiamo, tu crei MADE IN ITALY MADE IN ITALY

rice paper art noi stampiamo, tu crei noi stampiamo, tu crei MADE IN ITALY MADE IN ITALY rice paper art MADE IN ITALY noi stampiamo, tu crei noi stampiamo, tu crei MADE IN ITALY KALÌT SPECIAL CANVAS Carta di riso da applicare sulle nostre tele in puro cotone. Le nostre carte di riso, molto

Dettagli

UDA N. 2 Colours and school objects Dicembre/Gennaio UDA N. 3 Numbers Febbraio/Marzo UDA N. 4 Toys Aprile/ Maggio

UDA N. 2 Colours and school objects Dicembre/Gennaio UDA N. 3 Numbers Febbraio/Marzo UDA N. 4 Toys Aprile/ Maggio PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA di INGLESE (CLASSI PRIME) Secondo le Indicazioni del 2012. NUMERO UDA TITOLO PERIODO ORIENTATIVO UDA N.1 Welcome to school DI SVILUPPO Ottobre/Novembre UDA N.

Dettagli

EVENTI (PRIVATE DINNER) F A B R I Z I O

EVENTI (PRIVATE DINNER) F A B R I Z I O F A B R I Z I O F A B R I Z I O La famiglia Pratesi produce vino nella zona di Carmignano da cinque generazioni. Fu Pietro Pratesi a comprare nel 1875 la proprietà Lolocco nel cuore di Carmignano dove

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Trenta

U Corso di italiano, Lezione Trenta 1 U Corso di italiano, Lezione Trenta M Two cousins meet in the street U Due cugini si incontrano in strada M Two cousins meet in the street U Due cugini si incontrano in strada F Hi Osman, what are you

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei Catania Test d ingresso Classi Prime 2012-13 Potenziamento Inglese Cognome... Nome...

Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei Catania Test d ingresso Classi Prime 2012-13 Potenziamento Inglese Cognome... Nome... Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei Catania Test d ingresso Classi Prime 2012-13 Potenziamento Inglese Cognome... Nome... Punteggio della prova Domande di Italiano Punti... Domande di Matematica

Dettagli

Unit 01: Welcome. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27.

Unit 01: Welcome. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27 01 Welcome Pagina 8. Es. 1: Tante parole della lingua inglese le senti anche quando

Dettagli

ALLEGATO E 2 SCUOLA PRIMARIA INGLESE - CLASSE 1^ -

ALLEGATO E 2 SCUOLA PRIMARIA INGLESE - CLASSE 1^ - ALLEGATO E 2 SCUOLA PRIMARIA Il presente allegato contiene: - PIANI DI STUDIO DI LINGUA INGLESE DALLA 1^ ALLA 5^ INGLESE - CLASSE 1^ - Formule di saluto Espressioni per chiedere e dire il proprio nome

Dettagli

APPARTAMENTI E CASE PER VACANZA SELEZIONATI E GARANTITI DA RAINBOW NEGLI STATI UNITI D'AMERICA

APPARTAMENTI E CASE PER VACANZA SELEZIONATI E GARANTITI DA RAINBOW NEGLI STATI UNITI D'AMERICA APPARTAMENTI E CASE PER VACANZA SELEZIONATI E GARANTITI DA RAINBOW NEGLI STATI UNITI D'AMERICA Idaho King Mountain Bed and Breakfast - Price is per room 66 Moore 5 camere da letto, 4 bagni, 10 posti letto

Dettagli

ACTIVE ENGLISH. Roma, 28 aprile 2014 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma. C.A. Graziella Bianco

ACTIVE ENGLISH. Roma, 28 aprile 2014 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma. C.A. Graziella Bianco Roma, 28 aprile 2014 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma C.A. Graziella Bianco Il programma English Summer Camp predisposto da Trinity School è un occasione unica di apprendimento

Dettagli

Le biblioteche raccontate a mia fi glia

Le biblioteche raccontate a mia fi glia La collana Conoscere la biblioteca si rivolge direttamente agli utenti delle biblioteche per spiegare, con un linguaggio semplice, il ruolo e i diversi aspetti di questo servizio. Per tali caratteristiche

Dettagli