Infrastrutture di supporto degli insediamenti produttivi dell area consortile ASI di Taranto.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Infrastrutture di supporto degli insediamenti produttivi dell area consortile ASI di Taranto."

Transcript

1 INDICE INDICE DESCRIZIONE DELL INTERVENTO CARATTERISTICHE TECNICHE Apparati video Apparati di videoregistrazione Apparati di rete wireless Sistema di centralizzazione remota MODALITÀ DI REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO...9 Relazione sistema di video-sorveglianza Pagina 1 di 1

2 1. DESCRIZIONE DELL INTERVENTO L intervento proposto è finalizzato alla suddivisione del territorio degli agglomerati industriali individuati in dettaglio nella documentazione allegata in aree ( macro maglie operative ) con varchi di accesso obbligatori e controllati con un sistema di telesorveglianza a tecnologia avanzata realizzato nel rispetto delle direttive in materia, emanate dal Ministero degli Interni, e collegato alle forze di polizia. Le caratteristiche intrinseche dei sistemi di videosorveglianza basati su tecnologia digitale permettono una maggior capacità degli organi preposti alla sicurezza ad una miglior sorveglianza del territorio riducendo i costi di personale in servizio di ronda per dedicarli principalmente ad una più efficace ed immediata risposta di intervento. Punto di forza del progetto è la sinergia con le forze dell'ordine nella sorveglianza formale del territorio e nella gestione del sistema di videosorveglianza/videoallarme. Il progetto, infatti, verte sull idea di istituire nelle suddette aree un sistema di telesorveglianza video fortemente innovativo e perfettamente compatibile con le tecnologie già in uso all interno delle centrali operative di controllo delle forze dell ordine territoriali (Questura di Taranto e Comando Provinciale dei Carabinieri), con capacità di trasmissione in tempo reale dei flussi video e degli eventuali allarmi verso le stesse. I flussi video saranno inviati in tempo reale alla sala operativa e registrati 24 ore su 24 su supporto digitale (videoserver). Tale sistema consentirà alle Forze dell Ordine di avere la necessaria memoria degli eventi accaduti per il tempo eventualmente necessario a rivisionarli. Ogni sistema-telecamera installato sarà indipendente dall unità di centralizzazione: questa soluzione permette l operabilità del sistema anche in mancanza temporanea della connessione al centro di controllo, registrando ed archiviando la parte video localmente e mantenendo gli automatismi impostati. Al ripristino della connessione, dalla centrale operativa sarà possibile scaricare e visualizzare gli eventi archiviati su ogni singola postazione. Relazione sistema di video-sorveglianza Pagina 2 di 2

3 La trasmissione delle immagini e degli allarmi in tempo reale avverrà, attraverso una rete a larga banda geografica distribuita, in tecnologia wireless Hyperlan. L utilizzo di banda larga wireless permette la trasmissione dati nel network con costi d installazione e di funzionamento molto più ridotti rispetto alle reti wired (su cavo telefonico o fibra ottica), oltre alla capacità di servizio privato permanente. Questa tecnologia permette infatti di avere sempre in collegamento le unità periferiche di pertinenza al videocontrollo stradale e dei varchi d accesso (telecamere fisse ed orientabili ad alta risoluzione con controllo remoto PTZ) ed inoltre rende disponibili alcuni canali di trasmissione paralleli per la trasmissione dei possibili allarmi generati dall utenza privata (aziende) che potrà quindi usufruire, a proprie spese, della possibilità di adeguare e collegare i propri impianti privati di videosorveglianza (quelli eventualmente presenti all interno delle varie aziende) al network in questione per allarmare direttamente le centrali operative di sorveglianza delle forze dell ordine in caso di situazioni critiche e/o eventi criminosi. Ogni impianto privato sarà ovviamente in grado di funzionare indipendentemente dalla esistenza del network di connessione alla centrale. Le telecamere private potranno essere programmate per la connessione verso le centrali in diverse modalità: indicando apposite fasce orarie (ad es. durante le ore notturne) e/o connettendole volutamente in qualunque occasione d allarme (manualmente o mediante contatti I/O (allarmi collegati) o mediante dei pulsanti o telecomandi antirapina. Naturalmente, parteciperanno alla trasmissione video verso le centrali delle forze dell ordine solo quelle telecamere che eventualmente l utenza privata proprietaria deciderà di far partecipare. Infatti, allo scopo di garantire la privacy, è l utenza privata che deciderà quali telecamere saranno dedicate alla videosorveglianza remota. Il progetto prevede l impiego di unità Videoserver digitali che permettono anche il collegamento di telecamere analogiche, così da poter riutilizzare il più possibile anche parti di impianti pre-esistenti. Inoltre, tali unità sono dotate delle più sofisticate tecnologie del trattamento dell immagine, registrazione su supporti digitali, esportazioni e backup di emergenza, visione delle immagini localmente e remotamente Relazione sistema di video-sorveglianza Pagina 3 di 3

4 (anche nell uso proprietario del sistema). Le unità di centralizzazione delle immagini/allarmi sono composte da più unità di raccolta, visualizzazione ed interrogazione delle unità periferiche. Essa permette facilmente di: decidere se e quali situazioni possano essere definite critiche per la sicurezza decidere come programmare ed affrontare l intervento interagire immediatamente con le unità periferiche. La facilità di uso e l immediatezza degli eventi è fondamentale per una gestione efficace degli stati di criticità. Possono essere centralizzate per il monitoraggio 24 ore su 24 alcune o tutte le telecamere stradali e possono essere effettuate ronde video mediante la gestione delle telecamere PTZ dome, le quali possono naturalmente essere manovrate da remoto dalle forze dell ordine che possono effettuare funzioni di orientamento spaziale e di zoom. Il sistema permette anche sulle unità di centralizzazione delle immagini la possibilità di archiviazione provenienti da stazioni remote così da poter utilizzare il materiale video registrato in caso di asportazione o distruzione delle unità periferiche. I vantaggi ottenibili dall impiego di tale sistema possono riassumersi nei punti seguenti: Economicità: il sistema si integra perfettamente con le tecnologie e con gli impianti già esistenti nelle sale operative delle forze dell ordine locali ed opera quindi all interno di esse senza modificarne le impostazioni. Flessibilità: il monitoraggio da remoto delle telecamere e la facilità nell espansione ed implementazione futura dei suoi componenti rendono il sistema aperto e flessibile. Convenienza: il sistema oltre che essere di immediata installazione, è anche semplice da usare e manutenere. Performance: il sistema risulta essere molto performante sotto l aspetto tecnico. Relazione sistema di video-sorveglianza Pagina 4 di 4

5 Standard: l utilizzo di protocolli standard, quali quelli TCP/IP, rendono il sistema, oltre che espandibile ed implementabile per il futuro. anche integrabile con le altre applicazioni basate su questi stessi protocolli. Relazione sistema di video-sorveglianza Pagina 5 di 5

6 2. CARATTERISTICHE TECNICHE L intervento proposto prevede la videosorveglianza degli insediamenti in oggetto realizzato mediante, l integrazione, per quanto riguarda l area Resider (impianto costituito da telecamere fisse, analogiche, bianco/nero) o la nuova installazione, per tutte le altre aree, di un sistema di videosorveglianza con telecamere ad alta risoluzione a colori sia fisse che con controllo remoto PTZ. Ogni singola telecamera sarà quindi dotata di un avanzato sistema di registrazione digitale locale e di un sistema di centralizzazione adibito alla visualizzazione e controllo dei sistemi video nonché consentire il collegamento wireless, attraverso le più avanzate tecniche di comunicazione radio, con la Centrale Operativa della Questura di Taranto, alla quale potranno essere inviati sia i video in modalità live che quelli registrati localmente. 2.1 Apparati video Le telecamere con cui si integrerà il sistema saranno sia del tipo fisso che di tipo speed dome. In particolare, le telecamere fisse saranno a colori, con funzionalità day/night, sensore CCD da 1/3, risoluzione di 752x582 pixels, funzione di Automatic Gain Control, Back Light Compensation, alta sensibilità in condizioni di luce scarsa e uscita DC iris; saranno provviste di obiettivi con focale variabile e funzione DC iris e saranno alloggiate in custodie, riscaldate internamente, adeguate all installazione in esterno. Le telecamere del tipo Speed Dome digitali, a colori, con funzionalità Day&Night, zoom ottico 32x, 128 preset e gestione delle zone di privacy. Tali telecamere dotate di funzionalità Pan-Tilt-Zoom azionabile da remoto tramite collegamento con protocollo RS485, saranno alloggiate in custodie, termoventilate internamente, adeguate all installazione in esterno. 2.2 Apparati di videoregistrazione La soluzione di videoregistrazione proposta utilizza un innovativo algoritmo di compressione delle immagini basato sulla correlazione tra due frame consecutivi in grado di ottimizzare lo spazio occupato sul supporto di registrazione e la velocità di trasmissione delle immagini. Tale algoritmo garantirà la non-modificabilità artificiosa delle sequenze video acquisite, pena la inutilizzabilità dell intero filmato. Relazione sistema di video-sorveglianza Pagina 6 di 6

7 Gli apparati di videoregistrazione digitale adibiti alla registrazione locale dei flussi video provenienti da ogni telecamera del sistema di videosorveglianza consentono l impostazione, indipendente per ogni telecamera, della risoluzione di digitalizzazione e della frequenza di aggiornamento fino ad ottenere un frame rate di 25/30 fps per ogni telecamera, sia in registrazione che in visualizzazione remota. Il sistema prevede le più avanzate funzionalità di motion detection: per ogni telecamera fissa e per ogni posizione memorizzata su una telecamera dome sarà possibile definire fino a 6 zone sensibili con parametri distinti (livello di variazione e livello di sensibilità) e all interno di ogni zona un numero indefinito di aree. Le zone, associate a differenti allarmi di motion, potranno attivare funzioni diverse e personalizzabili; ad esempio sarà possibile configurare un allarme in modo che una telecamera dome si sposti, quando si dovesse attivare l allarme configurato, immediatamente su una delle posizioni memorizzate. 2.3 Apparati di rete wireless I flussi video acquisiti dai sistemi presenti sul sito saranno resi disponibili in modalità live presso la Centrale Operativa della Questura di Taranto attraverso l utilizzo di una rete di comunicazione elettronica wireless realizzata secondo lo standard HiperLan/2 nella banda dei 5.4GHz (lo standard HiperLAN è quello stabilito a livello Europeo dall E.T.S.I. (European Telecommunications Standards Institute). Per quel che riguarda l accesso radio sarà implementa la tecnica OFDM 64QAM- 16QAM, attualmente la più avanzata ed affidabile nel campo della trasmissione mentre la sicurezza delle comunicazioni sarà garantita dalla crittografia Advanced Encryption Standard (AES). Le unità radio, come previsto dallo standard Europeo, saranno dotate di un sistema di ATPC (Automatic Transmitter Power Control) che consente all apparato di operare sempre con la minima potenza necessaria per realizzare il collegamento radio e del sistema DFS (Dynamic Frequency Selection), in grado di far cambiare istantaneamente la frequenza di trasmissione qualora il canale risultasse occupato da un altra trasmissione o da segnali radar. Relazione sistema di video-sorveglianza Pagina 7 di 7

8 2.4 Sistema di centralizzazione remota Il sistema di centralizzazione remota fornirà tutte le funzionalità necessarie agli operatori delle sale controllo delle Forze dell Ordine al fine di avere un controllo completo del sistema di videosorveglianza. Da tale centro si potrà infatti accedere ad ogni singola telecamera disposta sul territorio sorvegliato, prenderne il controllo della posizione e dello zoom (telecamere a controllo PTZ), azionare/arrestare la registrazione e impostare le modalità di motion detection. Sarà possibile gestire gli allarmi provenienti da ogni sito di videoregistrazione, creando le visualizzazioni più opportune e personalizzate da porre all attenzione dell operatore in caso di allarme rinveniente dal sito sorvegliato. Inoltre, una mappa interattiva del territorio e delle telecamere su di esso disposte, consentirà un accesso immediato alle immagini di interesse. Infine, gli utenti del sistema di centralizzazione saranno definibili con diversi privilegi, al fine di garantire un utilizzo efficace del sistema ai diversi livelli di utenti, dall operatore delle Forze dell Ordine all utente abilitato a modificare le impostazioni di configurazione degli apparati e del software. Relazione sistema di video-sorveglianza Pagina 8 di 8

9 3. MODALITÀ DI REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO Per ciò che invece attiene l esecuzione dei lavori le modalità di realizzazione saranno le seguenti: 1. In accordo al progetto ed alla ingegnerizzazione degli apparati da utilizzare per il sistema individuato, si procederà alla predisposizione dei sottosistemi (box) contenenti gli strumenti di videoregistrazione corredati dei dispositivi necessari alla loro corretta installazione e funzionamento, nonché delle strutture di sostegno necessarie alla sistemazione fisica degli apparati radio. Si predisporrà quindi il piano operativo per il corretto impianto delle strutture di sostegno destinate a supportare le unità radio e le antenne che trasmetteranno i dati alla centrale operativa della Questura e sarà dunque realizzato il link con la Questura di Taranto e con il Comando Provinciale dei Carabinieri di Taranto mediante l installazione delle previste unità punto-punto. Una volta posizionati i suddetti link si procederà ad una misurazione di campo e di forza del segnale per calibrarne la corretta potenza. Si procederà poi alla sua configurazione nella rete e, successivamente, ad una prova di trasmissione e di ricezione dati utilizzando in locale una postazione mobile e verificando la qualità dei risultati presso le centrali operative della Questura e dei Carabinieri. 2. I box predisposti nella prima fase saranno montati nei punti selezionati per la installazione delle telecamere. Tali box dovranno essere alimentati e pertanto si provvederà alla realizzazione dei necessari collegamenti per l alimentazione elettrica. In ogni punto individuato si procederà poi alla installazione di una telecamera che sarà collegata ad un videoserver contenuto nel box ingegnerizzato e posizionato nei pressi della telecamera stessa. Tale videoserver raccoglierà le riprese registrandole e sarà configurato nella rete progettata per poter essere collegato sia al centro di controllo locale che alla centrale operativa della questura. 3. installazione e configurazione della centrale di controllo: una volta realizzati i collegamenti potrà essere installato l hardware della centrale di controllo e conseguentemente il software che consentirà la raccolta, la gestione e il monitoraggio dell intero sistema. Tale centrale sarà configurata per la gestione degli allarmi che dovranno essere raccolti e gestiti dalla centrale operativa. Relazione sistema di video-sorveglianza Pagina 9 di 9

10 4. Prove di funzionamento complessivo del sistema e verifica dei risultati: terminato il cablaggio degli apparati e dei collegamenti si procederà alla messa in esercizio del sistema effettuando prove di registrazione e di generazione di allarmi sia in locale che in remoto e verificando che i risultati ottenuti siano conformi a quanto previsto in fase di progettazione. I risultati ottenuti nelle prove di funzionamento saranno convalidati e si potrà procedere quindi al collaudo del sistema e al sua messa in opera. Il collaudo dovrà essere effettuato secondo una serie di prove significative ai fini della valutazione del sistema eseguite in accordo a quanto stabilito in fase di progettazione. Relazione sistema di video-sorveglianza Pagina 10 di 10

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Centralizzazione. Centralizzazione Gams

Centralizzazione. Centralizzazione Gams Centralizzazione H3 Centralizzazione Gams Il nuovo e potente software di centralizzazione immagini H3 dedicato alla gestione di sistemi di video sorveglianza basati su apparati GAMS, offre straordinarie

Dettagli

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti 2015 Un sistema di sicurezza evoluto 01 LA VIDEOSORVEGLIANZA 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI La videosorveglianza è un evoluto sistema di

Dettagli

Controllo integrato in tempo reale di impianti tecnologici URMET IS IN YOUR LIFE

Controllo integrato in tempo reale di impianti tecnologici URMET IS IN YOUR LIFE Controllo integrato in tempo reale di impianti tecnologici URMET IS IN YOUR LIFE SISTEMA DI GESTIONE IMPIANTI DI SICUREZZA OLTRE LA SICUREZZA DEL SINGOLO LUOGO, VERSO IL CONTROLLO INTEGRATO DEGLI ASSET

Dettagli

IL QUAD: VISIONE D INSIEME DELLE TELECAMERE PANNELLO DI CONTROLLO

IL QUAD: VISIONE D INSIEME DELLE TELECAMERE PANNELLO DI CONTROLLO N@Video è un software progettato per l utilizzo in rete e ottimizza il rapporto tra risorse hardware e prestazioni. è un sistema aperto, modulare, ampliabile, aggiornabile e rende semplice la creazione

Dettagli

INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO VIDEOSORVEGLIANZA MOBILE

INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO VIDEOSORVEGLIANZA MOBILE INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO VIDEOSORVEGLIANZA MOBILE INDICE 1. PREMESSA 4 2. TELECAMERE 4 3. UNITA' DI STORAGE

Dettagli

SISTEMA COMPLETO PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA INTEGRATA IN UN BOX

SISTEMA COMPLETO PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA INTEGRATA IN UN BOX S2 NETBOX SISTEMA COMPLETO PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA INTEGRATA IN UN BOX L inizio di una rivoluzione Nasce una rivoluzione nella mondo della sicurezza fisica: il controllo remoto e integrato delle

Dettagli

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE SISTEMA SAFECAM

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE SISTEMA SAFECAM SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE SISTEMA SAFECAM Il sistema per televigilanza SafeCam consente di monitorare, in remoto, costantemente ed in tempo reale, una proprietà, sia essa un capannone

Dettagli

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE. Sistema SAFECAM

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE. Sistema SAFECAM SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE Sistema SAFECAM Il sistema per video sorveglianza SafeCam consente di effettuare il controllo e la video registrazione, in remoto, costantemente ed in tempo

Dettagli

Omnicast Technical Certification

Omnicast Technical Certification Programma Corsi 2012 1 Omnicast Technical Certification - Principi di rete Ethernet/IP - Identificare differenti tipologie di apparati networking - Architettura di sistema Omnicast - Identificare diversi

Dettagli

Video Controllo & Spyone - CENTRO ASSISTENZA INFORMATICA COMPUTER PC MAC HP NOTEBOOK D PREMESSA

Video Controllo & Spyone - CENTRO ASSISTENZA INFORMATICA COMPUTER PC MAC HP NOTEBOOK D PREMESSA PREMESSA Nel settore della videosorveglianza vengono attualmente usate molte tipologie di sistemi e dispositivi per il monitoraggio e la protezione di edifici e persone. Per meglio comprendere la portata

Dettagli

INNOVATION CASE. Sistema di controllo del traffico in una galleria autostradale

INNOVATION CASE. Sistema di controllo del traffico in una galleria autostradale Sistema di controllo del traffico in una galleria autostradale INNOVARE: COSA? L IDEA Ovunque nel mondo si assiste ad un aumento della densità del traffico veicolare. Il fenomeno porta con sé un enorme

Dettagli

IL SISTEMA DI VIDEO SORVEGLIANZA A BORDO IN C.T.P. Direzione Pianificazione e Ricerca Area Controllo di Gestione, Nuove Tecnologie e Qualita

IL SISTEMA DI VIDEO SORVEGLIANZA A BORDO IN C.T.P. Direzione Pianificazione e Ricerca Area Controllo di Gestione, Nuove Tecnologie e Qualita IL SISTEMA DI VIDEO SORVEGLIANZA A BORDO IN C.T.P. Maggio 2002 Direzione Pianificazione e Ricerca Area Controllo di Gestione, Nuove Tecnologie e Qualita 1 IL SISTEMA CTP DI VIDEO SORVEGLIANZA A BORDO Premessa

Dettagli

DEFINIZIONE PUNTI DI INTERVENTO...

DEFINIZIONE PUNTI DI INTERVENTO... DEFINIZIONE PUNTI DI INTERVENTO... 2 ELENCO SITI ED ATTIVITÀ... 3 POLIZIA LOCALE... 3 VARCO NORD VIALE PORTA ADIGE... 3 VARCO SUD VIALE PORTA PO... 4 VARCO EST VIALE TRE MARTIRI... 4 CARATTERISTICHE TECNICHE

Dettagli

Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox

Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox Grandi prestazioni, affidabilità, flessibilità totale: i sistemi di videosorveglianza della gamma Promelit Eox

Dettagli

Promelit Eox. Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit Eox.

Promelit Eox. Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit Eox. Promelit Eox Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit Eox. Grandi prestazioni, affidabilità, flessibilità totale: i sistemi di videosorveglianza della gamma Promelit

Dettagli

Sistemi di Video Sorveglianza

Sistemi di Video Sorveglianza Sistemi di Video Sorveglianza WEB Based Technology Il sistema di video-sorveglianza è basato su un sistema di visualizzazione-registrazione costituito da un Camera Server e da una o più telecamere Digitali

Dettagli

EzyDrive V I D E O S I C U R E Z Z A P O W E R L I N E

EzyDrive V I D E O S I C U R E Z Z A P O W E R L I N E V I D E O S I C U R E Z Z A P O W E R L I N E Versione 01/10 - In vigore dal 1 GIUGNO 2010 L INNOVATIVO SISTEMA VIDEO E TVCC POWERLINE EzyDrive è l innovativa soluzione per la realizzazione di sistemi

Dettagli

HSVideo 4. HSVideo4. I moduli software. Videosorveglianza

HSVideo 4. HSVideo4. I moduli software. Videosorveglianza 4 moduli software integrabili tra loro per realizzare una soluzione intelligente, configurabile ed adattabile alle molteplici esigenze di un moderno sistema di videocontrollo HSVideo4 HSvideo4 è un software

Dettagli

Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo

Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo Dopo l 11 settembre l esigenza relativa a progetti di videosorveglianza digitale in qualunque tipo di organizzazione e installazione è aumentata

Dettagli

VIDEO SERVER GV-VS02

VIDEO SERVER GV-VS02 VIDEO SERVER GV-VS02 Il Video Server GV-VS02 è un convertitore a 2 canali audio/video che consente di trasformare qualsiasi telecamera analogica tradizionale in una telecamera di rete compatibile con sistemi

Dettagli

Allegato A CAPITOLATO TECNICO SISTEMA DI VIDEO SORVEGLIANZA

Allegato A CAPITOLATO TECNICO SISTEMA DI VIDEO SORVEGLIANZA Allegato A CAPITOLATO TECNICO SISTEMA DI VIDEO SORVEGLIANZA Il sistema di videosorveglianza urbana è un impianto asservito a sorveglianza del territorio costituito da telecamere installate opportunamente

Dettagli

CONTROLLO DEL TERRITORIO

CONTROLLO DEL TERRITORIO PROGETTO Nuvolento VIDEOSORVEGLIANZA e CONTROLLO DEL TERRITORIO Sicurezza Urbana Relazione Tecnica di gara Indice Introduzione:... 3 Analisi delle esigenze:... 4 Architettura generale:... 4 Localizzazione:...

Dettagli

LA VIDEOSORVEGLIANZA MEGAPIXEL

LA VIDEOSORVEGLIANZA MEGAPIXEL LA VIDEOSORVEGLIANZA MEGAPIXEL Documento tecnico Autore: Giuseppe Storniolo Sommario LA VIDEOSORVEGLIANZA MEGAPIXEL 3 GENERALITÀ 3 CARATTERISTICHE TECNICHE RIASSUNTIVE DEL SISTEMA 4 LE TELECAMERE 5 IL

Dettagli

H3R. Videoregistrazione Digitale. Principali caratteristiche. Video Management Software GAMS

H3R. Videoregistrazione Digitale. Principali caratteristiche. Video Management Software GAMS è il software di centralizzazione immagini dedicato alla gestione di sistemi di videosorveglianza basati su apparati GAMS analogici e IP, che offre straordinarie potenzialità sia su reti cablate che wireless

Dettagli

La piattaforma di lettura targhe intelligente ed innovativa in grado di offrire servizi completi e personalizzati

La piattaforma di lettura targhe intelligente ed innovativa in grado di offrire servizi completi e personalizzati La piattaforma di lettura targhe intelligente ed innovativa in grado di offrire servizi completi e personalizzati Affidabilità nel servizio precisione negli strumenti Chanda LPR Chanda LPR è una piattaforma

Dettagli

VDS - Video Digital System

VDS - Video Digital System VDS - Video Digital System L esperienza acquisita e consolidata nel settore della videosorveglianza ha consentito la realizzazione di una nuova gamma di videoregistratori digitali denominata VDS (VideoDigitalSystem)

Dettagli

Software per la gestione completa e centralizzata di impianti ibridi (analogici e/o IP) di Videosorveglianza

Software per la gestione completa e centralizzata di impianti ibridi (analogici e/o IP) di Videosorveglianza Software per la gestione completa e centralizzata di impianti ibridi (analogici e/o IP) di Videosorveglianza Software per la gestione completa e centralizzata di Impianti ibridi di VideoSorveglianza Multi

Dettagli

MULTICAM. Free solution. Software lettura Targhe

MULTICAM. Free solution. Software lettura Targhe Free solution Software lettura Targhe MULTICAM Nato come soluzione di videosorveglianza per singole postazioni, MULTICAM nell ambito della lettura targhe svolge una duplice funzione: da un lato opera come

Dettagli

Piattaforma sperimentale per la Videosorveglianza Territoriale

Piattaforma sperimentale per la Videosorveglianza Territoriale Piattaforma sperimentale per la Videosorveglianza Territoriale Observo: di cosa si tratta? Piattaforma web per la visualizzazione geo-referenziatadi tutte le meta-informazioni degli impianti videosorveglianza

Dettagli

Promelit DiMavision. Video OverIP. DiMavision. L intelligenza al servizio della videosorveglianza.

Promelit DiMavision. Video OverIP. DiMavision. L intelligenza al servizio della videosorveglianza. Promelit DiMavision Video OverIP DiMavision. L intelligenza al servizio della videosorveglianza. DiMavision. Il sofware per gestire il sistema di videosorveglianza in modo facile, efficace, distribuito

Dettagli

ELABORATO TECNICO AL CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO ALLEGATO 1)

ELABORATO TECNICO AL CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO ALLEGATO 1) COMUNE DI MIRA Provincia di Venezia Via Livorno, 4-30034 Mira (Ve) - Tel. 041/56.28.362 - Fax 041/42.47.77 Indirizzo Internet: www.comune.mira.ve.it - PEC: comune.mira.ve@pecveneto.it Settore Servizi al

Dettagli

12_001_PE_Tav10_Cronoprogramma_Rev01.doc Tavola 10.Rev01 Pagina 1/1. STUDIO CASTAGNO Progettazione e consulenza

12_001_PE_Tav10_Cronoprogramma_Rev01.doc Tavola 10.Rev01 Pagina 1/1. STUDIO CASTAGNO Progettazione e consulenza CRONOPROGRAMMA 12_001_PE_Tav10_Cronoprogramma_Rev01.doc Tavola 10.Rev01 Pagina 1/1 COMUNE DI VALENZA (AL) FORNITURA E POSA IN OPERA DI UN SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA NELLE FRAZIONI MONTE VALENZA E VILLABELLA

Dettagli

10 argomenti a favore dell over IP

10 argomenti a favore dell over IP Quello che i fornitori di telecamere analogiche non dicono 10 argomenti a favore dell over IP Le telecamere di rete non sono certo una novità, infatti il primo modello è stato lanciato nel 1996. Nei primi

Dettagli

Libra EV. videoregistrazione digitale. Principali caratteristiche. Videoregistratori Digitali GAMS

Libra EV. videoregistrazione digitale. Principali caratteristiche. Videoregistratori Digitali GAMS LIBRA EV, la nuova generazione Entry Level di videoregistratori digitali GAMS Made in Italy., Evoluzione nelle prestazioni, nelle caratteristiche, nella robustezza e nella semplicità d uso., Evoluzione

Dettagli

La Videosorveglianza di nuova generazione

La Videosorveglianza di nuova generazione La Videosorveglianza di nuova generazione Configurazioni e caratteristiche tecniche ed estetiche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Salvo errori ed omissioni. Tutti i marchi sono registrati

Dettagli

DATI STATISTICI 2009

DATI STATISTICI 2009 DATI STATISTICI 2009 2/20 3/20 4/20 5/20 6/20 7/20 8/20 ALLEGATO 2 - PROGETTO 'SICUREZZA' 9/20 1.1 PREMESSA Per una struttura di servizio come il Centro Residenziale, la soddisfazione dell utenza costituisce

Dettagli

Software per registrazione e visualizzazione

Software per registrazione e visualizzazione IP camera Software per registrazione e visualizzazione Software 30/06/2009- G158/4/I Caratteristiche principali Visualizzazione/registrazione real-time audio/video di max. 16 sorgenti video Risoluzione

Dettagli

INNOVATION CASE. Soluzione IP per la gestione remota degli accessi nei siti non presidiati

INNOVATION CASE. Soluzione IP per la gestione remota degli accessi nei siti non presidiati INNOVATION CASE Soluzione IP per la gestione remota degli accessi nei siti non presidiati INNOVARE: COSA? L IDEA Una delle maggiori preoccupazioni dei responsabili dell area security nelle grandi aziende

Dettagli

VIDEOSORVEGLIANZA IP

VIDEOSORVEGLIANZA IP OTTIMIZZAZIONE DELLE RISORSE DI RETE VIDEOSORVEGLIANZA IP Ing. Stefano Enea R&D manager Advanced Innovations stefano@ad-in.net L incontro fra due mondi La videosorveglianza IP sottende un incontro di competenze:

Dettagli

La Videosorveglianza di nuova generazione

La Videosorveglianza di nuova generazione La Videosorveglianza di nuova generazione Configurazioni e caratteristiche tecniche ed estetiche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Salvo errori ed omissioni. Tutti i marchi sono registrati

Dettagli

Videoregistratori Digitali GAMS LIBRA EV

Videoregistratori Digitali GAMS LIBRA EV activity detector e da ingressi digitali. LIBRA EV, la nuova generazione Entry Level di videoregistratori digitali GAMS Made in Italy., Evoluzione nelle prestazioni, nelle caratteristiche, nella robustezza

Dettagli

PROVINCIA DI CASERTA. UFFICIO TECNICO utc.cales@tiscali.it RELAZIONE TECNICA

PROVINCIA DI CASERTA. UFFICIO TECNICO utc.cales@tiscali.it RELAZIONE TECNICA COMUNE di CALVI RISORTA PROVINCIA DI CASERTA C.A.P. 81042 PIAZZA MUNICIPIO, 1 TEL 0823/651222 13*- FAX 570835 CODICE FISCALE: 80008970610 PARTITA IVA: 01704570611 UFFICIO TECNICO utc.cales@tiscali.it RELAZIONE

Dettagli

Le caratteristiche tecniche e le immagini dei prodotti sono puramente indicative.

Le caratteristiche tecniche e le immagini dei prodotti sono puramente indicative. Le caratteristiche tecniche e le immagini dei prodotti sono puramente indicative. 1 Open Eye DVR Analogico 4CH Open EyeDVR Basic4CH - Videoregistratore digitale con compressione video H.264. - 4 canali

Dettagli

Soluzioni video IP MAXPRO CONOSCI UN PRODOTTO, LI CONOSCI TUTTI. Piattaforma di videosorveglianza aperta, flessibile e scalabile

Soluzioni video IP MAXPRO CONOSCI UN PRODOTTO, LI CONOSCI TUTTI. Piattaforma di videosorveglianza aperta, flessibile e scalabile Soluzioni video IP MAXPRO CONOSCI UN PRODOTTO, LI CONOSCI TUTTI Piattaforma di videosorveglianza aperta, flessibile e scalabile 1 CONOSCI UN PRODOTTO, LI CONOSCI TUTTI Siete alla ricerca di... Sistemi

Dettagli

Videosorveglianza: nuovi contributi specifici ai processi operativi per la gestione dei requisiti di sicurezza

Videosorveglianza: nuovi contributi specifici ai processi operativi per la gestione dei requisiti di sicurezza Videosorveglianza: nuovi contributi specifici ai processi operativi per la gestione dei requisiti di sicurezza Soluzioni per la rilevazione real time dell effettiva esposizione al rischio Nicola Giradin

Dettagli

SISTEMI DI PROTEZIONE PERIMETRALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI

SISTEMI DI PROTEZIONE PERIMETRALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SISTEMI DI PROTEZIONE PERIMETRALE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SISTEMI DI PROTEZIONI PERIMETRALI La scelta della tipologia di sistema per la protezione perimetrale dell area d interesse può essere affidata

Dettagli

L alta definizione. su cavo coassiale

L alta definizione. su cavo coassiale L alta definizione su cavo coassiale Sistemi di Videosorveglianza AHD Fracarro fracarro.com Tutta la qualità del digitale con la semplicità di un impianto analogico. L offerta Fracarro per la videosorveglianza

Dettagli

Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza.

Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza. Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza. Il settore della videosorveglianza è costantemente in crescita, grazie a una maggiore attenzione alla sicurezza da parte

Dettagli

Server e Gateway VSoIP Pro

Server e Gateway VSoIP Pro IP video Server e Gateway VSoIP Pro Software VSoIP Server 3.2 14/12/2012- G215/2/I Caratteristiche principali VSoIP 3.2 Suite è il sistema di gestione video GANZ per reti Ethernet basato su una reale topologia

Dettagli

Studio Tecnico Nichele Per. Ind. Tullio

Studio Tecnico Nichele Per. Ind. Tullio 1. Premessa La presente relazione ha lo scopo di indicare in modo generale le principali caratteristiche degli impianti e delle apparecchiature utilizzate per l'installazione dell'impianto di videosorveglianza.

Dettagli

SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067

SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067 SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067 Centrali Il nuovo sistema antintrusione è idoneo per ogni tipo di applicazione ed è destinato in particolare ad impianti di medie dimensioni: il suo campo di applicazione spazia

Dettagli

DIGITAL VIDEO RECORDER MANUALE INSTALLAZIONE HARDWARE (VERSIONE 1.4) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

DIGITAL VIDEO RECORDER MANUALE INSTALLAZIONE HARDWARE (VERSIONE 1.4) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso EzyDriveCAM DIGITAL VIDEO RECORDER MANUALE INSTALLAZIONE HARDWARE (VERSIONE 1.4) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti

Dettagli

Client XProtect Accesso al sistema di sorveglianza

Client XProtect Accesso al sistema di sorveglianza Client XProtect Accesso al sistema di sorveglianza Tre modalità di visualizzazione della videosorveglianza Per accedere facilmente alla videosorveglianza, Milestone offre tre interfacce utente flessibili:

Dettagli

Guida Introduzione Prodotto

Guida Introduzione Prodotto GE Security FVS Fast Video Server Versione M - UMTS/GPRS TVCC 019 - Aprile 2007 Informazioni Prodotto Descrizione Prodotto: Codice Prodotto: Introduzione Prodotto: Disponibilità Prodotto: Documenti Addizionali:

Dettagli

1.1 - Crittografia sulla infrastruttura trasmissiva tra le stazioni remote Rilheva il centro di telecontrollo

1.1 - Crittografia sulla infrastruttura trasmissiva tra le stazioni remote Rilheva il centro di telecontrollo SISTEMA DI TELECONTROLLO RILHEVA GPRS (CARATTERISTICHE DEL VETTORE GPRS E SICUREZZE ADOTTATE) Abstract: Sicurezza del Sistema di Telecontrollo Rilheva Xeo4 ha progettato e sviluppato il sistema di telecontrollo

Dettagli

Casper Vision FUNZIONI PRINCIPALI :

Casper Vision FUNZIONI PRINCIPALI : Casper Vision FUNZIONI PRINCIPALI : Professional Motion detection Registrazione 15 giorni (HD 80 Gbyte) Mappa degli eventi e delle registrazioni Allert su evento Invio allarmi via SMS, Email, MODEM, Ftp

Dettagli

Sistema di Sorveglianza e Ambient Intelligence per Residenze Sanitarie Assistenziali

Sistema di Sorveglianza e Ambient Intelligence per Residenze Sanitarie Assistenziali Sistema di Sorveglianza e Ambient Intelligence per Residenze Sanitarie Assistenziali Genova Robot s.r.l. www.genovarobot.com info@genovarobot.com Genova Robot s.r.l fornisce un sistema intelligente con

Dettagli

Guida Introduzione Prodotto

Guida Introduzione Prodotto GE Security Truvision TVR10 VideoRegistratore Digitale in Tempo Reale. Informazioni Prodotto Descrizione Prodotto: Videoregistratore Digitale a 4 ingressi della serie Truvision TVR10 con compressione H264

Dettagli

ELENCO E DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E DELLA FORNITURA (ALLEGATO A)

ELENCO E DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E DELLA FORNITURA (ALLEGATO A) REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA Direzione generale Servizio tecnico e della prevenzione ELENCO E DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E DELLA FORNITURA (ALLEGATO A) Pubblico Incanto Det.

Dettagli

PROGETTO TORTOLÌ SICURA

PROGETTO TORTOLÌ SICURA PROGETTO TORTOLÌ SICURA VIDEOSORVEGLIANZA e CONTROLLO DEL TERRITORIO RELAZIONE TECNICA DI GARA Progetto Sicurezza Urbana del territorio Comunale di Tortolì Indice Introduzione:... 3 Analisi delle esigenze:...

Dettagli

Telecamera Speed Dome Full HD Super Dynamic Weather Resistant WV-SW598

Telecamera Speed Dome Full HD Super Dynamic Weather Resistant WV-SW598 Telecamera Speed Dome Full HD Super Dynamic Weather Resistant WV-SW598 Telecamera Speed Dome Full HD / 1920x1080 H.264 Weather Proof con ottica 30x di zoom e Super Dynamic Caratteristiche Principali Full

Dettagli

Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox

Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox Tutte le reti portano ad Eox. Gamma di sistemi di videosorveglianza Promelit. Promelit Eox Grandi prestazioni, affidabilità, flessibilità totale: i sistemi di videosorveglianza della gamma Promelit Eox

Dettagli

OCS Open Control System

OCS Open Control System OCS Open Control System L OCS è una applicazione software innovativa di supervisione e controllo, progettata e realizzata da Strhold S.p.A. per consentire la gestione centralizzata di sottosistemi periferici.

Dettagli

Palazzo di Giustizia "Bruno Caccia" di Torino LISTA DELLE VOCI DI PREZZO PIU' SIGNIFICATIVE

Palazzo di Giustizia Bruno Caccia di Torino LISTA DELLE VOCI DI PREZZO PIU' SIGNIFICATIVE Città di Torino Settore Grandi Opere Edilizie Palazzo di Giustizia "Bruno Caccia" di Torino Opere di completamento per la sicurezza passiva Progetto definitivo LISTA DELLE VOCI DI PREZZO PIU' SIGNIFICATIVE

Dettagli

Conceptronic Kit di Video Sorveglianza - Gamma completa

Conceptronic Kit di Video Sorveglianza - Gamma completa Conceptronic Kit di Video Sorveglianza - Gamma completa Tutto il necessario per la sicurezza, la sorveglianza sicura della vostra casa o dell ufficio. www.conceptronic.net Kit Video Sorveglianza Panoramica

Dettagli

Allegato Tecnico VideoNet

Allegato Tecnico VideoNet Allegato Tecnico VideoNet Nota di lettura Definizioni ed Acronimi 1 Descrizione del Servizio 1.1 Descrizione generale 1.2 Descrizione dei servizi offerti 1.2.1 Visualizzazione in real time dei flussi video

Dettagli

PROGETTO PRELIMINARE

PROGETTO PRELIMINARE Comune di Bruino Provincia di Torino OGGETTO: PROGETTO PRELIMINARE Intervento di installazione telecamere per la videosorveglianza presso il centro cittadino, l area ecologica e cimitero comunale.. DESCRIZIONE:

Dettagli

Promelit DiMavision. Video OverIP. DiMavision. L intelligenza al servizio della videosorveglianza.

Promelit DiMavision. Video OverIP. DiMavision. L intelligenza al servizio della videosorveglianza. Promelit DiMavision Video OverIP DiMavision. L intelligenza al servizio della videosorveglianza. DiMavision. Il sofware per gestire il sistema di videosorveglianza in modo facile, efficace, distribuito

Dettagli

EASY VISION - VIDEOREGISTRATORI IBRIDI

EASY VISION - VIDEOREGISTRATORI IBRIDI EASY VISION - VIDEOREGISTRATORI IBRIDI EASY VISION SICEP arrichisce la gamma dei prodotti dedicati alla videosorveglianza presentando la serie EasyVision, un videoregistratore a 4 ingressi video, con sistema

Dettagli

MAXPRO VMS SISTEMA DI GESTIONE VIDEO. La soluzione completa per l integrazione dei sistemi di sicurezza

MAXPRO VMS SISTEMA DI GESTIONE VIDEO. La soluzione completa per l integrazione dei sistemi di sicurezza MAXPRO VMS SISTEMA DI GESTIONE VIDEO La soluzione completa per l integrazione dei sistemi di sicurezza - Honeywell convoglia le sue vaste competenze e la sua esperienza nel campo dei sistemi di sicurezza

Dettagli

Controllo degli Accessi

Controllo degli Accessi Controllo degli Accessi Sistema all avanguardia che consente il controllo di varchi e porte, attraverso terminali e software adatti ad ogni singola esigenza. Controllo Accessi Garanzia di sicurezza di

Dettagli

onlinesecurity sicurezza la piattaforma della sicurezza www.onlinesecurity.it Per i privati, le aziende ed i Provider Sicurezza

onlinesecurity sicurezza la piattaforma della sicurezza www.onlinesecurity.it Per i privati, le aziende ed i Provider Sicurezza onlinesecurity la piattaforma della sicurezza 2010 Release 2.0 Designed for Security Per i privati, le aziende ed i Provider Sicurezza le migliori tecnologie per la massima sicurezza www.onlinesecurity.it

Dettagli

REAL TIME NOISE MONITORING: UN APPROCCIO INNOVATIVO AL MONITORAGGIO ACUSTICO AMBIENTALE

REAL TIME NOISE MONITORING: UN APPROCCIO INNOVATIVO AL MONITORAGGIO ACUSTICO AMBIENTALE REAL TIME NOISE MONITORING: UN APPROCCIO INNOVATIVO AL MONITORAGGIO ACUSTICO AMBIENTALE Andrea Cerniglia (1), Giovanni Brambilla (2), Patrizio Verardi (2) 1) 01 db Italia, Milano 2) Istituto di Acustica

Dettagli

SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE

SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE edition 02 Sistemi per la Videoregistrazione Digitale I DVR stand alone sono la moderna soluzione per l immagazzinamento delle video riprese, essi rappresentano

Dettagli

SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA URBANA CAPITOLATO SPECIALE

SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA URBANA CAPITOLATO SPECIALE SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA URBANA CAPITOLATO SPECIALE 1/11 1. Oggetto del presente capitolato Il, intende dotare l Area cimiteriale comunale, compresa tra via Rimembranza ad Ovest, via della Centuriazione

Dettagli

Proteggete il personale, i clienti e i valori della banca dai bancomat alle camere blindate

Proteggete il personale, i clienti e i valori della banca dai bancomat alle camere blindate Proteggete il personale, i clienti e i valori della banca dai bancomat alle camere blindate Videosorveglianza affidabile grazie a soluzioni con tecnologia video di rete all avanguardia Sistemi affidabili

Dettagli

Dicembre 2008 Versione 1.7. Repubblica di San Marino. Materiale Riservato Vietata la diffusione Copyright 2008 G.I.A. Servizi S.r.l.

Dicembre 2008 Versione 1.7. Repubblica di San Marino. Materiale Riservato Vietata la diffusione Copyright 2008 G.I.A. Servizi S.r.l. Presentazione impianto dimostrativo di risparmio energetico, videosorveglianza, trasmissione dati e tele-controllo, integrati su rete elettrica di pubblica illuminazione Repubblica di San Marino Dicembre

Dettagli

Wireless Internet Banda Larga

Wireless Internet Banda Larga Wireless Internet Banda Larga SERVIZI FORNITI DA ROMAGNA RIPETITORI Romagna Ripetitori Srl Via Lasie 10/L - Imola (BO) www.romagnaripetitori.it info@romagnaripetitori.it Tel. 0542.066536 Fax. 051.3764109

Dettagli

Videosorveglianza Utilizzo e gestione Il sistema del Comune di Bologna

Videosorveglianza Utilizzo e gestione Il sistema del Comune di Bologna Videosorveglianza Utilizzo e gestione Il sistema del Comune di Bologna 25 Giugno 2013 Il sistema del Comune di Bologna: come nasce Il processo che porta alla situazione attuale ha ufficialmente inizio

Dettagli

VECTIS HX NVS quando la precisione conta davvero

VECTIS HX NVS quando la precisione conta davvero VECTIS HX NVS quando la precisione conta davvero Software di videosorveglianza di rete ad alte prestazioni con funzionalità Full HD. www.ssp-cctv.com Answers for infrastructure. Un nuovo software video

Dettagli

FORUM P.A. 23/5/2007 INTERVENTO DELL ASSESSORE CARMELO ALBERTO D ADDESE

FORUM P.A. 23/5/2007 INTERVENTO DELL ASSESSORE CARMELO ALBERTO D ADDESE Assessorato Lavori Pubblici e Infrastrutture - Trasporto e Mobilità - Patrimonio - Sport e Benessere - Personale - Polizia Municipale - Onoranze Funebri FORUM P.A. 23/5/2007 INTERVENTO DELL ASSESSORE CARMELO

Dettagli

Tecnologie integrate per la sicurezza

Tecnologie integrate per la sicurezza Tecnologie integrate per la sicurezza Installazione impianti Antintrusione e Videosorveglianza Vendita e noleggio Microtecnologie investigative Controllo satellitare GPS Soluzioni informatiche in ambito

Dettagli

Gestione database tipologia e storico dei consumi orari, giornalieri, settimanali, annuali per singola cabina/per tutte.

Gestione database tipologia e storico dei consumi orari, giornalieri, settimanali, annuali per singola cabina/per tutte. Telecontrollo via rete Wireless L impianto consente la copertura in tecnologia radio Wireless Hiperlan dell area in cui sono ubicate le cabine elettriche da telecontrollare; ogni cabina è equipaggiata

Dettagli

SICUREZZA FRACARRO. Soluzioni per la protezione degli impianti fotovoltaici

SICUREZZA FRACARRO. Soluzioni per la protezione degli impianti fotovoltaici SICUREZZA FRACARRO Soluzioni per la protezione degli impianti fotovoltaici 1 Nell ambito dei Sistemi di Sicurezza, da oltre 25 anni Fracarro offre una gamma completa di soluzioni per la protezione di persone

Dettagli

Bosch Video Management System Sicurezza garantita con il sistema IP

Bosch Video Management System Sicurezza garantita con il sistema IP Bosch Video Management System Sicurezza garantita con il sistema IP Videosorveglianza IP Tutto in un'unica soluzione Bosch Video Management System (VMS) consente di gestire video, audio e dati IP e digitali,

Dettagli

DANCOM s.r.l. Soluzioni Video Intelligenti

DANCOM s.r.l. Soluzioni Video Intelligenti Pagina 1 di 7 Soluzioni Video Intelligenti Le soluzioni video intelligenti aggiungono ai sistemi di videosorveglianza la caratteristica di essere attivi, cioè la capacità di elaborare le immagini in tempo-reale

Dettagli

Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto. sistema wimarine

Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto. sistema wimarine Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto sistema wimarine Wimarine box Schema moduli Wimarine box Internet Video locale remoto GPS Controllo parametri fisici TV Il cuore

Dettagli

SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI

SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI Fasar Elettronica presenta una nuova linea di prodotti

Dettagli

Sistemi Integrati di Sorveglianza su infrastruttura IP. NetCyClop

Sistemi Integrati di Sorveglianza su infrastruttura IP. NetCyClop Sistemi Integrati di Sorveglianza su infrastruttura IP NetCyClop CHI USA NetCyClop? Sono molteplici le situazioni in cui è stato utilizzato NetCyClop, infatti il sistema offre numerosi moduli funzionali

Dettagli

Piattaforma di Videosorveglianza

Piattaforma di Videosorveglianza Piattaforma di Videosorveglianza Avigilon Control Center 4.10 Avigilon Control Center Core Avigilon Control Center Standard Avigilon Control Center Enterprise Supporto Streaming in HDSM L architettura

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO DI MONITORAGGIO PER RETI TELEVISIVE E RADIOFONICHE

SISTEMA INTEGRATO DI MONITORAGGIO PER RETI TELEVISIVE E RADIOFONICHE SISTEMA INTEGRATO DI MONITORAGGIO PER RETI TELEVISIVE E RADIOFONICHE DISTRIBUTORE UNICO PER L ITALIA PROTELCOM srl Via G. Mazzini 70/f 20056 Trezzo sull Adda (MI) tel 02/90929532 fax 02/90963549 Una soluzione

Dettagli

SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE

SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE DOCUMENTO DIVULGATIVO SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE Servizi di pubblico utilizzo gestiti da un unica piattaforma software Reverberi Enetec. DDVA27I2-0112 Sommario 1. Servizi a valore aggiunto

Dettagli

SINER ACCESS. Sistema per il controllo degli accessi

SINER ACCESS. Sistema per il controllo degli accessi SINER ACCESS Sistema per il controllo degli accessi INTRODUZIONE Sia in ambito civile che industriale, è da anni costantemente più avvertita l esigenza di sviluppare forme evolute di controllo di determinate

Dettagli

A.I.PRO.S. ASSOCIAZIONE ITALIANA PROFESSIONISTI DELLA SICUREZZA

A.I.PRO.S. ASSOCIAZIONE ITALIANA PROFESSIONISTI DELLA SICUREZZA SOLUZIONI PER LA CENTRALIZZAZIONE GEOGRAFICA DEGLI ALLARMI IN AMBITO BANCARIO NICOLA GIRARDIN - RAIMONDO SERAFINI Siemens S.p.A. - Settore Building Technologies 1 Soluzioni per la centralizzazione geografica

Dettagli

Server e Gateway VSoIP Pro

Server e Gateway VSoIP Pro IP video Server e Gateway VSoIP Pro Software VSoIP Server 3.1 15/06/2012- G215/1/I Caratteristiche principali VSoIP 3.1 Suite è il sistema di gestione video GANZ per reti Ethernet basato su una reale topologia

Dettagli

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO NEW Gestione illuminazione pubblica da remoto e La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO per controllare i consumi

Dettagli

ELABORATO TECNICO - ALLEGATO A

ELABORATO TECNICO - ALLEGATO A COMUNE DI SACILE AREA LAVORI PUB REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI PORDENONE COMUNE DI SACILE * * * * * * Oggetto: Affidamento della fornitura, installazione, manutenzione preventiva

Dettagli

Telecamere di rete Axis Un ampia gamma di prodotti per la videosorveglianza professionale.

Telecamere di rete Axis Un ampia gamma di prodotti per la videosorveglianza professionale. Telecamere di rete Axis Un ampia gamma di prodotti per la videosorveglianza professionale. La più ampia gamma di telecamere di rete del settore Il settore della videosorveglianza è in pieno boom, soprattutto

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA AREA GESTIONE EDILIZIA UFFICIO MANUTENZIONI IMPIANTISTICHE P.le Aldo Moro, 5 00185 Roma OPERE DI RIQUALIFICAZIONE E INTEGRAZIONE DEI SISTEMI DI VIDEOSORVEGLIANZA PRESSO ALCUNI

Dettagli