approvato dal Consiglio di Istituto il 11/ 02/ 2013 con Delibera n 2/2013

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "approvato dal Consiglio di Istituto il 11/ 02/ 2013 con Delibera n 2/2013"

Transcript

1 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE «GUGLIELMO MARCONI» FORLÌ Viale della Libertà, 14-Tel Fax e mail SITO Relazione sul Programma Annuale per l esercizio finanziario predisposta dal Dirigente Scolastico con il supporto del Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi. approvato in Giunta Esecutiva il 08 / 02 / approvato dal Consiglio di Istituto il 11/ 02/ con Delibera n 2/ Visto DPR n 275/99, concernente il regolamento di autonomia delle istituzioni scolastiche; Visto il Decreto del Ministro della Pubblica Istruzione di concerto con il Ministero del Tesoro, del Bilancio e della Programmazione Economica 01 febbraio 2001, n. 44, avente per oggetto Regolamento concernente le istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche; Vista la legge 27 dicembre 2006, n. 296, recante Disposizioni per la formazione del Bilancio annuale e Pluriennale dello Stato (Legge Finanziaria 2007) ed, in particolare, l art. 1, comma 601; Tenuto Conto che il citato articolo 1, comma 601, prevede che debbono essere stabiliti i criteri ed i parametri per l assegnazione diretta alle scuole statali delle risorse iscritte al Fondo per le competenze dovute al personale delle istituzioni scolastiche, con esclusione delle spese per stipendi del personale a tempo indeterminato e determinato ed al Fondo per il funzionamento delle Istituzioni Scolastiche ; Visto il Decreto del Ministro della Pubblica Istruzione n. 21 del 01 marzo 2007 Quadro A, art. 2 - c.2 Tabella 1; Vista la nota del Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Direziona Generale per la politica finanziaria e per il bilancio Prot. n del e s.m.i., concernente le indicazioni riepilogative per il Programma Annuale delle istituzioni scolastiche per l anno ; Vista la nota MIUR prot n 362 del 21/01/ Liquidazione Supplenze Brevi Dicembre 12; Visto il P.O.F. per l a.s. 2012/ approvato dal Consiglio di Istituto con del. n 25/2012; 1

2 Vista l assegnazione delle risorse finanziarie per l esercizio finanziario, periodo gennaio-agosto che ammonta ad ,33 così determinata dallo stesso Ministero: ,33 quale quota fissa per istituto (tabella 2 Quadro A) ,00 quale quota per alunno (tabella 2 Quadro A) ,00 quale quota per alunno diversamente abile (tabella 2 Quadro A) ,00 quale scuola capofila all interno del proprio ambito territoriale di revisione dei conti (art. 3 comma 5 DM 21/07). Viste le indicazioni relative alle ulteriori somme pari ad ,00 assegnate quale dotazione finanziaria finalizzata al pagamento delle supplenze brevi e saltuarie (tabella 14 Quadro A D.M. 21/07) (cfr. paragrafo Supplenze brevi e saltuarie tramite Cedolino Unico ; in data 11/ 02/ viene presentata al Consiglio di Istituto, per la prescritta approvazione, la relazione accompagnatoria al Programma Annuale approvata dalla Giunta Esecutiva in data 08/02/. Premesse Generalità L utenza dell Istituto, nell'anno scolastico 2012/13, è di 923 alunni, di cui 923 frequentanti, così distribuiti: Dati Generali al 15 ottobre 2012 N. indirizzi presenti: 6 N. classi articolate: 2 Classi/Sezioni N. classi corsi diurni (a) N. classi corsi serali (b) Alunni Iscritti Totale classi (c=a+b) Alunni iscritti al 1 settem bre corsi diurni (d) Alunni iscritti al 1 settem bre corsi serali (e) Alunni frequenta nti classi corsi diurni (f) Alunni frequenta nti classi corsi serali (g) Alunni frequentanti Totale alunni frequentan ti (h=f+g) Di cui div. abili Differenza tra alunni iscritti al 1 settembre e alunni frequentan ti corsi diurni (i=d-f) Differenza tra alunni iscritti al 1 settembre e alunni frequentan ti corsi serali (l=e-g) Media alunni per classe corsi diurni (f/a) Prime 10 / / 270 / 270 / / / Seconde 8 / / 192 / 192 / / / / Terze 8 / / 168 / 168 / / / / Quarte 6 / / 139 / / / / Quinte 8 / / 154 / 154 / / / / Media alunni per classe corsi serali (g/b) Totale 40 / / 923 / / / / 2

3 La situazione del personale Docente e A.T.A. (organico di fatto) in servizio al 15 ottobre 2012 può così sintetizzarsi: DIRIGENTE SCOLASTICO 1 N.B. in presenza di cattedra o posto esterno il docente va rilevato solo dalla scuola di titolarità del posto Insegnanti titolari a tempo indeterminato full-time 78 Insegnanti titolari a tempo indeterminato part-time 7 Insegnanti titolari di sostegno a tempo indeterminato full-time 1 Insegnanti titolari di sostegno a tempo indeterminato part-time 0 Insegnanti su posto normale a tempo determinato con contratto annuale 0 Insegnanti di sostegno a tempo determinato con contratto annuale 0 Insegnanti a tempo determinato con contratto fino al 30 Giugno 5 Insegnanti di sostegno a tempo determinato con contratto fino al 30 Giugno 1 Insegnanti di religione a tempo indeterminato full-time 1 Insegnanti di religione a tempo indeterminato part-time 1 Insegnanti di religione incaricati annuali 1 Insegnanti su posto normale con contratto a tempo determinato su spezzone orario* 0 Insegnanti di sostegno con contratto a tempo determinato su spezzone orario* 0 *da censire solo presso la 1 scuola che stipula il primo contratto nel caso in cui il docente abbia più spezzoni e quindi abbia stipulato diversi contratti con altrettante scuole. 3 NUMERO TOTALE PERSONALE DOCENTE 95 N.B. il personale ATA va rilevato solo dalla scuola di titolarità del posto NUMERO Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi 1 Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi a tempo determinato 0 Coordinatore Amministrativo e Tecnico e/o Responsabile amministrativo 0 Assistenti Amministrativi a tempo indeterminato 6 Assistenti Amministrativi a tempo determinato con contratto annuale 0 Assistenti Amministrativi a tempo determinato con contratto fino al 30 Giugno 1 Assistenti Tecnici a tempo indeterminato 5 Assistenti Tecnici a tempo determinato con contratto annuale 2 Assistenti Tecnici a tempo determinato con contratto fino al 30 Giugno 0 Collaboratori scolastici dei servizi a tempo indeterminato 0 Collaboratori scolastici a tempo indeterminato 12 Collaboratori scolastici a tempo determinato con contratto annuale 0 Collaboratori scolastici a tempo determinato con contratto fino al 30 Giugno 1 Personale altri profili (guardarobiere, cuoco, infermiere) a tempo indeterminato 0 Personale altri profili (guardarobiere, cuoco, infermiere) a tempo determinato con contratto annuale Personale altri profili (guardarobiere, cuoco, infermiere) a tempo determinato con contratto fino al 30 Giugno Personale ATA a tempo indeterminato part-time 0 TOTALE PERSONALE ATA

4 Aspetti Politico Organizzativi Obiettivi Strategici La richiesta fondamentale che la società rivolge oggi alla scuola è quella di offrire percorsi di formazione, educazione e apprendimento in linea con i cambiamenti che caratterizzano la struttura sociale, l organizzazione economica, il tessuto valoriale e culturale. A questa richiesta l Istituzione Scolastica, facendo leva sul principio dell autonomia, risponde attraverso il Piano dell Offerta Formativa (P.O.F.) che, nel declinare le singole attività e i singoli progetti, li organizza secondo qualificati e significativi macro-obiettivi. Al Programma Annuale spetta di definire e programmare le risorse necessarie al perseguimento di tali obiettivi, che, considerata la specificità dell Istituto, possono essere così sintetizzati: Analisi dei bisogni della Scuola L Istituto Tecnico G. Marconi è sempre stato un punto di riferimento tra scuola e mondo del lavoro; oggi più che mai è necessario: consolidare i rapporti fra i due soggetti; valorizzare la molteplicità delle scelte, attestata dalle specializzazioni di indirizzo. Scelte dell Istituto La scuola nell esercizio della propria responsabilità e nel quadro della propria autonomia funzionale favorisce la partecipazione democratica prevista dalle norme sugli Organi Collegiali, l interazione formativa con le famiglie e con la più vasta comunità sociale in una dimensione integrata sul territorio. La scuola si impegna perché: 1. la formazione dello studente sia armonica e completa; 2. l incontro con le discipline consenta di pensare, di agire, di comunicare; 3. la competenza nasca da contesti di apprendimenti stimolanti e motivanti per tutti; 4. le competenze acquisite siano spendibili nel mondo del lavoro. Tenuto conto delle linee di indirizzo e dello sviluppo del Piano dell Offerta Formativa, valutato e approvato dagli Organi Collegiali competenti, i traguardi si connotano per il raggiungimento dello sviluppo armonico delle competenze degli studenti, attraverso piani di studio anche sperimentali e attività di supporto che possano coniugare la tradizione con l innovazione senza perdere di vista la formazione della personalità autonoma, ricca di capacità critica. A livello di studi, si può proseguire accedendo a qualsiasi facoltà universitaria. a) Favorire il successo e ridurre la dispersione scolastica attraverso: la progettazione di curricoli che consentano di acquisire le competenze chiave per la cittadinanza attiva che ogni alunno deve raggiungere al termine dell obbligo di istruzione; 4

5 l attivazione di corsi di recupero e di attività di tutoraggio metodologico (sportelli) per il recupero delle carenze, nonché la realizzazione di iniziative post diploma di orientamento al proseguimento degli studi (università; formazione integrata superiore), all inserimento nel mondo del lavoro; l organizzazione di corsi di aggiornamento mirati all innalzamento della professionalità dei docenti; l intensificazione dei rapporti con le famiglie attraverso modalità comunicative che si caratterizzino per costanza e chiarezza di documentazione; la dotazione di laboratori quali il laboratorio linguistico di inglese al passo con l evolversi delle moderne tecnologie, con particolare riguardo al progetto C.L.I.L.; la collaborazione con centri di formazione per attività di rimotivazione e di riorientamento riguardanti alunni in difficoltà. b) Rendere sempre più spendibile il titolo di studio sul mercato del lavoro attraverso: lo stretto collegamento con il territorio e con i soggetti pubblici e/o privati in esso presenti; il monitoraggio dei bisogni formativi del mondo del lavoro e conseguenti progettazioni didattiche mirate; c) Innalzare il tasso di partecipazione all interno della scuola attraverso: il ruolo sempre più attivo, propositivo e progettuale del Comitato Studentesco; l organizzazione di iniziative di approfondimento su temi di carattere educativo, culturale, sociale; d) Incentivare la politica di rete per progettazioni comuni e intese con altre istituzioni quali: Università per il proseguimento degli studi Organismi di formazione professionale come il CNOS, l ENFAP ( Progetto Itaca ), la TECHNE per gli studenti diversamente abili; Associazioni produttive; Associazioni culturali; Centri di orientamento; Scuole e Istituti. e) Proporre all utenza un adeguata offerta formativa attraverso: l elaborazione di progetti innovativi e sperimentali mettendo a frutto le risorse provenienti dallo Stato, dalla Regione, dalla Provincia, dai Comuni del territorio, nonché dalle fondazioni e da altri soggetti della realtà produttiva locale; l approntamento di percorsi per gli alunni con deficit che abbisognano di un PEI personalizzato; l attivazione di diverse forme di recupero tra cui corsi di recupero, di sostegno, sportelli Help; l accoglienza e l integrazione dei tanti alunni stranieri con l attivazione del Progetto Aree a rischio. 5

6 la predisposizione di un percorso di educazione alla salute per la prevenzione degli abusi di diverso genere; i tirocini formativi estivi, riservati prioritariamente agli alunni delle classi quarte; l utilizzo, funzionalmente sempre più ricco e articolato, dei laboratori del triennio per meglio abituare gli studenti a specifiche competenze; l attivazione di un laboratorio di attività teatrali per l arricchimento personale ed espressivorelazionale. Ricognizione e destinazione delle risorse E N T R A T E La progettazione di iniziative da parte dell istituto scolastico ha necessariamente dovuto tener conto delle condizioni finanziarie che rappresentano il contesto di realtà entro le quali i vari organismi della scuola compiono le scelte per rispondere ai fabbisogni dell utenza. AGGREGATO 01 : Avanzo di Amministrazione L Avanzo di Amministrazione presunto è determinato sulla base dell allegato C ed ammonta ad ,18 di cui: Voce 01: Non Vincolato ,25 Voce 02: Vincolato ,93 Tenuto conto di quanto operato nella stesura di Programma Annuale per l E.F. 2012, di quanto emerso nella gestione durante l E.F e della consistenza dei Residui Attivi alla data del 31/12/2012 da riscuotere a carico del MIUR per crediti relativi agli EE.FF. 2006, 2008, 2009 e 2010, si ritiene doveroso e prudenziale utilizzare parzialmente l Avanzo di Amministrazione. Resta inteso che, in corso d anno, qualora il Ministero dell Università e della Ricerca, dovesse versare all Istituzione Scolastica quanto dovuto e iscritto nei Residui Attivi dell E.F., si potrà dare corso a prelevamenti dell Avanzo di Amministrazione al fine di finanziare al meglio tutte le attività didattiche e i progetti in essere nel P.O.F.. Voce 01: Non Vincolato L Avanzo di Amministrazione senza vincolo di destinazione è risultante in ,25; Voce 02: Vincolato L Avanzo di Amministrazione con vincolo di destinazione risulta essere pari ad ,93. 6

7 AGGREGATO 02 : Finanziamenti dello Stato Voce 01 : Dotazione Ordinaria Con riferimento alle indicazioni operative di carattere generale per la predisposizione del Programma Annuale trasmesse con nota del Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Prot del e s.m.i., le somme assegnate, per il periodo gennaio-agosto, risultano essere pari ad ,33 così formate: ,33 quale quota fissa per istituto (tabella 2 Quadro A) ,00 quale quota per alunno (tabella 2 Quadro A) ,00 quale quota per alunno diversamente abile (tabella 2 Quadro A) ,00 quale scuola capofila all interno del proprio ambito territoriale di revisione dei conti (art. 3 comma 5 DM 21/07). La citata nota sulla predisposizione del Programma Annuale, in applicazione della legge n 135/2012 ( spending review ), ha assegnato ,00 quale quota base per la liquidazione dei compensi per supplenze brevi e saltuarie, liquidazione da effettuarsi tramite procedura c.d. Cedolino Unico. Tale somma non è da prevedere in bilancio. pertanto la Dotazione Ordinaria dell E.F. periodo gennaio-agosto è stata così ripartita: AY Revisori dei Conti 2.172,00 CB Didattica Alunni H 24,00 CC Finanziamento per funzionamento Amm.vo/Didattico ,33 TOTALE ,33 AGGREGATO 03 : Finanziamenti della Regione Voce 01 : Dotazione Ordinaria Voce 02 : Dotazione Perequativa Voce 03 : Altri Finanziamenti non Vincolati Voce 04 : Altri Finanziamenti Vincolati Nessun finanziamento previsto. AGGREGATO 04 : Finanziamenti da Enti Locali o da Altre Istituzioni Pubbliche Voce 01 : Unione Europea Nessun finanziamento previsto. Voce 02 : Provincia Non Vincolati Nessun finanziamento previsto. 7

8 Voce 03 : Provincia Vincolati Viene iscrive la somma di ,00 determinata, secondo i parametri vigenti, del finanziamento per le spese amministrative ammesse dal protocollo provinciale. AA Spese Varie d'ufficio ,00 Totale ,00 Voce 04 : Comune Non Vincolati Nessun finanziamento previsto. Voce 05 : Comune Vincolati Nessun finanziamento. Voce 06 : Altre Istituzioni Nessun finanziamento previsto. AGGREGATO 05 : Contributi da Privati Voce 01 : Famiglie Non Vincolati Si prevede di prelevare dal Conto Corrente Postale Tasse Scolastiche/Contributi Volontari Famiglie la somma di ,00. Contributi volontari famiglie ,00 Totale ,00 Voce 02 : Famiglie Vincolati Si prevede l utilizzo di ,00 così determinati: AA Assicurazione Alunni 5.000,00 AB Patente Europea 3.000,00 AC P.E.T ,00 AD Viaggi di istruzione ,00 Totale ,00 8

9 Voce 03 : Altri Non Vincolati Viene iscritta la somma di ,00 di cui: ,00 per contributo Gestore bar interno dell Istituto e distributori automatici. AA Gestore Bar Interno e distributori ,00 Totale ,00 Voce 04: Altri Vincolati Nessun finanziamento previsto. AGGREGATO 06 : Gestioni Economiche Voce 01 : Azienda Agraria Voce 02 : Azienda Speciale Voce 03 : Attività per Conto Terzi Voce 04 : Attività Convittuale Nessun finanziamento previsto. AGGREGATO 07 : Altre Entrate Voce 01 : Interessi Vengono iscritti gli interessi bancari netti maturati al 31 dicembre 2012 sui c/c bancari di tesoreria (Cariromagna) e di tesoreria unica presso la Banca d Italia pari, complessivamente, ad. 165,30. AA Bancari 165,30 Totale 165,30 AGGREGATO 08 : Mutui Nessuna previsione di Entrata. Totale Entrate ,81 9

10 S P E S E Dal punto di vista delle uscite va innanzi tutto sottolineato che gli stanziamenti previsti, riflettendo i mezzi finanziari a disposizione, commisurano la spesa che si prevede di effettuare attraverso una gestione diversificata e flessibile nelle scelte di impegno delle risorse, in base anche alle caratteristiche dei diversi indirizzi e delle strutture nelle quali si articola la scuola. AGGREGATO A : Attività Voce A01 : Funzionamento Amministrativo Generale Si iscrive la somma di ,80 così determinata: ,17 Aggregato 01 Voce 01 Avanzo non vincolato ,00 Aggregato 01 Voce 02 Avanzo vincolato ,33 Aggregato 02 Voce 01 Finanziamento Stato Dotazione Ordinaria ,00 Aggregato 04 Voce 03 Finanziamenti Enti Locali Provincia Vincolati ,00 Aggregato 05 Voce 01 Famiglie non vincolati. 165,30 Aggregato 07 Voce 01 Altre Entrate: Interessi a fronte delle seguenti spese le cui previsioni si elencano analiticamente: 02/01/02 Cancelleria ,00 02/02/01 Riviste e giornali 1.000,00 02/02/02 Pubblicazioni 597,80 02/03/08 Materiale tecnico spec.co ,00 02/03/09 Materiale informatico e soft ,00 02/03/10 Materiale Igienico Sanitario ,00 03/02/03 Assistenza medico sanitaria 2.500,00 03/02/03 Servizi per trasferte in Italia 1.000,00 03/06/04 Manutenzione Ord. Mezzi T. 500,00 03/07/01 Noleggio e leasing macch ,00 03/07/04 Licenze d'uso software 2.500,00 03/08/01 Telefonia Fissa 1.000,00 03/10/03 Stampe e rilegature 1.000,00 03/12/04 Altre Assicurazioni 1.400,00 04/01/01 Spese Postali 1.000,00 04/01/07 Compensi ai Revisori 2.452,00 04/01/08 Rimborsi spese per i Revisori 500,00 04/05/03 Tassa di possesso mezzi T. 50,00 07/01/03 Spese tenuta conto 500,00 Totale ,80 Si prevede in. 300,00 l'ammontare dell'anticipazione al Direttore S.G.A. per Minute Spese (Partite di Giro) 10

11 Voce A02: Funzionamento Didattico Generale Si iscrive la somma di ,62 così determinata: ,62 Aggregato 01 Voce 01 Avanzo non vincolato ,00 Aggregato 02 Voce 01 Finanziamento Stato Dotazione Ordinaria ,00 Aggregato 05 Voce 01 Contributi da Privati Famiglie Non Vincolati ,00 Aggregato 05 Voce 02 Contributi da Privati Famiglie Vincolati ,00 Aggregato 05 Voce 03 Contributi da Privati Altri Non Vincolati a fronte delle seguenti spese le cui previsioni si elencano analiticamente: 02/01/02 Cancelleria ,00 02/01/03 Stampati 1.000,00 02/03/08 Materiale Tecnico ,00 02/03/09 Materiale informatico software 1.000,00 03/06/03 Manutenzione ordinaria off. Lab ,00 03/07/01 Noleggio leasing impianti macc ,62 03/07/04 Licenze uso software 2.000,00 03/12/03 Assicurazioni per RC Terzi 5.000,00 08/01/01 Restituzione versamenti non dov ,00 Totale ,62 Voce 03: Spese di personale Si iscrive la somma di ,00 così determinata: ,00 Aggregato 01 Voce 02 Avanzo vincolato a fronte delle seguenti spese le cui previsioni si elencano analiticamente: Corsi di recupero Compensi netti 6.348,00 Voce 04: Spese di investimento Si iscrive la somma di ,00 così determinata: ,00 Aggregato 01 Voce 01 Avanzo non vincolato Totale 6.348,00 06/03/10 Impianti e attrezzature 2.080,00 Totale 2.080,00 11

12 AGGREGATO P : Progetti Voce P01: Formazione Personale In questa voce si prevedono tutte le attività di formazione del Personale. Si iscrive la somma di ,00 così ripartita: ,00 Aggregato 02 Voce 01 Finanziamento Stato Dotazione Ordinaria Detta somma verrà utilizzata per finanziare le seguenti spese: 01/10/03 Spese di missione 340,00 03/01/05 Altre consulenze 1.000,00 Totale 1.340,00 Voce P02: Viaggi di Istruzione In questa voce si prevedono le attività relative alle uscite ed ai viaggi di istruzione. Si iscrive la somma di ,00 così ripartita: ,00 Aggregato 01 Voce 02 Avanzo vincolato ,00 Aggregato 05 Voce 02 Famiglia vincolati Detta somma verrà utilizzata per finanziare le seguenti spese: 03/13/01 Spese per visite e viaggi di istruzione ,00 Totale ,00 12

13 Voce P03: Area Meccanica In questa voce si prevedono le attività di progetti e gestione dei laboratori relativi all area Meccanica. Si iscrive la somma di ,00 così ripartita: ,00 Aggregato 05 Voce 03 Altri non vincolati Detta somma verrà utilizzata per finanziare le seguenti spese: 02/03/08 Materiale tecnico-specialistico 4.000,00 06/03/10 Impianti ed attrezzature 3.000,00 Totale 7.000,00 Voce P04: Area Chimica In questa voce si prevedono le attività di progetti e gestione dei laboratori relativi all area Chimica. Si iscrive la somma di ,00 così ripartita: ,00 Aggregato 05 Voce 03 Altri non vincolati Detta somma verrà utilizzata per finanziare le seguenti spese: 02/03/08 Materiale tecnico-specialistico 4.000,00 06/03/10 Impianti ed attrezzature 3.000,00 Totale 7.000,00 Voce P05: Area Elettrica In questa voce si prevedono le attività di progetti e gestione dei laboratori relativi all area Elettrica. Si iscrive la somma di ,00 così ripartita: ,00 Aggregato 05 Voce 03 Altri non vincolati Detta somma verrà utilizzata per finanziare le seguenti spese: 02/03/08 Materiale tecnico-specialistico 4.000,00 06/03/10 Impianti ed attrezzature 3.000,00 Totale 7.000,00 13

14 Voce P06: Progetto PET In questa voce si prevedono le attività di gestione relative al Progetto PET. Si iscrive la somma di ,73 così ripartita:. 146,73 Aggregato 01 Voce 01 Avanzo non vincolato ,00 Aggregato 01 Voce 02 Avanzo vincolato ,00 Aggregato 05 Voce 02 Famiglia vincolati Detta somma verrà utilizzata per finanziare le seguenti spese: 01/05/01 Compensi netti 3.427,73 Totale 3.427,73 Voce P07: ECDL Patente Europea In questa voce si prevedono le attività di gestione relative alla Patente Europea - ECDL. Si iscrive la somma di ,45 così ripartita: ,45 Aggregato 01 Voce 02 Avanzo vincolato ,00 Aggregato 05 Voce 02 Famiglia vincolati Detta somma verrà utilizzata per finanziare le seguenti spese: 01/05/01 Compensi netti 3.579,98 01/11/01 Irap 1.102,47 02/03/09 Materiale informatico e sofware 3.000,00 Totale 7.682,45 Voce P08: Progetti vari In questa Voce trovano rispondenza alcuni progetti atti a migliorare le competenze degli studenti quali: il Progetto interregionale C.L.I.L., ovvero il progetto europeo Content and Language Integrated Learning che mira sempre all apprendimento della Lingua Inglese di contenuti di discipline tecniche, acquisendo un linguaggio settoriale inglese tramite un argomento, nella materia di indirizzo. Per il corrente a.s. l Istituto è stato individuato, da apposita commissione dell USR Emilia-Romagna, quale destinatario dell azione di formazione sulla metodologia CLIL. Alcuni Docenti sono stati incaricati di progettare, realizzare, valutare e documentare moduli didattici CLIL, sulla scorta della formazione ricevuta e con la partecipazione a seminari; 14

15 il Progetto Kangarou della Lingua Inglese atto a suscitare nei ragazzi piu interesse per la lingua inglese stimolando in essi la capacità di comprensione, abilità nel risolvere problemi e fronteggiare situazioni di uso comune della lingua; il Progetto Stage linguistico all estero che ha come finalità quella di immergere gli studenti nel contesto quotidiano di un paese di lingua inglese in cui non solo devono affrontare lo studio ma anche le varie relazioni sociali in prima persona in L2, facendo un uso concreto ed immediato delle funzioni comunicative e linguistiche sia mediante i rapporti con le famiglie ospitanti, sia attraverso i contatti con gli insegnati locali. Altresì trovano rispondenza alcune eccellenze disciplinari che non presentano costi particolari per l Amministrazione quali: le Olimpiadi della Matematica Promosse dalla Scuola Normale Superiore di Pisa, finalizzate a suscitare negli alunni l'interesse per la materia di alto valore culturale e formativo. Sono coinvolti alunni del biennio e del triennio segnalati dagli insegnanti e si articolano in diverse fasi quali: I fase, Giochi di Archimede (gara interna); II fase: Gara Provinciale di selezione a Cesena; III fase: Olimpiadi Nazionali a Cesenatico;nIV e V fase: Preparazione alle Gare Internazionali per gli alunni classificati; VI fase: Gara a Squadre. I Giochi d Autunno (Università Bocconi), finalizzati a stimolare negli allievi le doti di intuizione, originalità di pensiero e fantasia e indirizzati agli studenti sia del biennio che del triennio; Kangarou della matematica, ovvero giochi matematici per alunni del biennio e triennio finalizzati a suscitare sempre più interesse per il ragionamento; I Giochi della Chimica, in collaborazione con le sezioni regionali e con la Divisione Didattica Chimica S.C.I. nonché con il patrocinio del MIUR. Ulteriori progetti : Progetto Investi in Sicurezza. L Istituto è stato selezionato quale vincitore del concorso Inail-USR Emilia Romagna con il progetto dal titolo Un ciak in sicurezza e sono stati assegnati 3.000,00; Progetto Energia, in collaborazione con HERA SpA. Il progetto pluriennale si pone diversi obiettivi quali : la trasmissione agli studenti di alcune coordinate logiche fondamentali per approcciarsi in modo attivo e sistemico al complessivo tema dell energia; supportare l applicazione dei contenuti degli insegnamenti scolastici allo specifico dominio della produzione e gestione energetica, in modo da facilitare la comprensione della loro applicazione a contesti reali; introdurre dei riferimenti di natura giuridica ed economica funzionali alla lettura interdisciplinare dei contenuti scientifici e tecnologici. La somma è così composta : ,48 Aggregato 01 Voce 02 Avanzo vincolato Le spese sono così imputate: 03/01/05 Altre consulenze 5.451,48 Totale 5.451,48 15

16 AGGREGATO G : Gestioni Economiche Voce G01: Azienda agraria Voce G02: Azienda speciale Voce G03: Attività per conto terzi Voce G04: Attività convittuale Nelle voci sopra elencate non si prevedono spese. AGGREGATO R : Fondo di Riserva Si iscrive la somma di. 920,00 pari al 3% circa della dotazione ordinaria Fondo di Riserva 920,00 Totale 920,00 Totale Spese ,08 AGGREGATO Z : Disponibilità Finanziaria da programmare Tale fondo ammonta a ,73, come da punto Z del modello A. Totale a pareggio ,81 Forlì, il 31 Gennaio Il Direttore S.G.A. Dottor Antonio Levato Il Dirigente Scolastico Dott.ssa Eliana Fiorini 16

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2016 predisposta dalla Giunta Esecutiva del 30.10.2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2016 predisposta dalla Giunta Esecutiva del 30.10.2015 RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2016 predisposta dalla Giunta Esecutiva del 30.10.2015 Per la formulazione del Programma Annuale 2016 si tiene conto del Decreto Interministeriale nr. 44 del 1 febbraio 2001,

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE VIA DI SAPONARA VIA DI SAPONARA 150 00125 ROMA (RM) Codice Fiscale:

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO

LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2012 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGRAMMA ANNUALE Il Programma annuale è lo strumento per la gestione finanziaria del

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO 2015 Relazione della Giunta Esecutiva

PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO 2015 Relazione della Giunta Esecutiva ISTITUTO COMPRENSIVO di SAN VENDEMIANO (TV) C. M. TVIC847001 - C.F. 82004230262 Viale De Gasperi, 40 31020 San Vendemiano Tel. 0438/401470 - Fax 0438/402205 e-mail: TVIC847001@istruzione.it - pec: TVIC847001@pec.istruzione.it

Dettagli

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE ANALISI PROGRAMMA ANNUALE VERBALE N. 2014/001 Presso l'istituto A. VOLTA di FROSINONE, l'anno 2014 il giorno 28, del mese di febbraio, alle ore 09:00, si sono riuniti i Revisori dei Conti dell'ambito ATS

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2012

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2012 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMRENSIVO VIA DELLE CARINE VIA DELLE CARINE 2 00184 ROMA (RM) Codice Fiscale: 97713340582

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO "ARBE ZARA" VIALE ZARA, 96 20125 MILANO (MI) Codice Fiscale:

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO "ENRICO FERMI" Via Luosi n. 23 41100 Modena Tel. 059211092 059236398 - (Fax): 059226478 E-mail: motf080005@istruzione.it Pagina web: www.fermi.mo.it C.F. 94138800365

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO IST. COMPR. "A. SALICETI" SCUOLA dell' INFANZIA, PRIMARIA, SECOND. di 1 grado BORGO MARTINI ALFONSO,

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA U F F I C I O S C O L A S T I C O R E G I O N A L E P E R I L L A Z I O LICEO SCIENTIFICO STATALE ETTORE MAJORANA D I S T R E T T O 3 3 R M P

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2012 RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA

PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2012 RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE PRIMO LEVI Liceo classico, liceo scientifico, liceo delle scienze applicate Via Biagi, 4-314 Montebelluna (Treviso) Telefono: 23 23523 Fax: 23 6623 Sito web: www.liceolevi.it

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO "GARIBALDI" VIA E.FERMI 24-04011 APRILIA (LT) Codice Fiscale: 80008090591 Codice

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 Prot. 448/b15 del 24/01/2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ENEA VIA DANIMARCA 163

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L' EMILIA ROMAGNA ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "GUIDO GUINIZELLI" VIA RISORGIMENTO, 58 41013

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE " Alessandrini-Marino-Forti" Codice Meccanografico: TEIS00900D - Codice Fiscale: 92039250672 - Codice univoco: UF875D url: http://www.iisteramo.gov.it/ e-mail: teis00900d@istruzione.it

Dettagli

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2015. Il Dsga

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2015. Il Dsga Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2015 Il Dsga Visto Il Regolamento concernente le istruzioni generali sulla gestione amministrativocontabile delle Istituzioni

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE "NICCOLO' MACHIAVELLI" PIAZZA INDIPENDENZA, 7 00185 00185 ROMA

Dettagli

ANALISI CONTO CONSUNTIVO

ANALISI CONTO CONSUNTIVO ANALISI CONTO CONSUNTIVO VERBALE N. 2015/004 Presso l'istituto E. FERRARI di SUSA, l'anno 2015 il giorno 19, del mese di maggio, alle ore 13:00, si sono riuniti i Revisori dei Conti dell'ambito ATS n.

Dettagli

RELAZIONE CONTABILE PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015

RELAZIONE CONTABILE PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 RELAZIONE CONTABILE PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 Il programma annuale per l esercizio 2015 è predisposto sulla base delle indicazioni contenute nella nota ministeriale prot. n. 18313 del 16

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015

PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI FILADELFIA Via Piano delle Grazie 89814 - FILADELFIA (VV) Codice Fiscale: 96013850795 Cod. Mecc. VVIC829008 Tel.: 0968724161 Fax 0968724948 e-mail intranet: VVIC829008@istruzione.it

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA al PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015

RELAZIONE ILLUSTRATIVA al PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 RELAZIONE ILLUSTRATIVA al PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 La presente relazione viene presentata al Consiglio di Istituto, in allegato al Programma Annuale per l Esercizio finanziario 2015, in

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE AUGUSTO RIGHI BOLOGNA

LICEO SCIENTIFICO STATALE AUGUSTO RIGHI BOLOGNA MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA LICEO SCIENTIFICO STATALE AUGUSTO RIGHI BOLOGNA RELAZIONE illustrativa al PROGRAMMA ANNUALE 2013

Dettagli

Relazione al Programma Annuale 2013

Relazione al Programma Annuale 2013 Relazione al Programma Annuale 2013 Il programma annuale 2013 predisposto per il I Istituto Comprensivo Cassino è stato redatto secondo le indicazioni di cui alla nota del MIUR prot. n. 8110 del 17 dicembre

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO SUPERIORE I.I.S. "ANGELO " PIAZZA SANTA MARIA DELLE GRAZIE 00015 MONTEROTONDO (RM) Codice Fiscale:

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DOSOLO POMPONESCO VIADANA

ISTITUTO COMPRENSIVO DOSOLO POMPONESCO VIADANA ISTITUTO COMPRENSIVO DOSOLO POMPONESCO VIADANA PROGRAMMA ANNUALE 2014 Relazione Finanziaria della Giunta Esecutiva Ai sensi art. 2 D.I. 01/02/2001 Il Programma che si propone all approvazione del Consiglio

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO

PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Amedeo Avogadro Liceo Scientifico delle Scienze Applicate Settore Tecnologico Chimica, materiali e biotecnologie - Costruzioni ambiente e territorio - Elettronica ed elettrotecnica-

Dettagli

------------- -- -----------------

------------- -- ----------------- Acqui Terme, 29/01/2015 OGGETTO: relazione illustrativa al programma finanziario 2015 L art. 1, comma 601, della legge 27/12/2006, nr. 296 (legge finanziaria 2007) ha introdotto modifiche nella gestione

Dettagli

RELAZIONE DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014

RELAZIONE DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 Istituto di Istruzione Superiore IPSAR PIRANESI Via Magna Graecia Località Santa Venere 84047 Capaccio/Paestum (SA) Tel. 0828 1991160 - fax 0828 1991159 Sedi Associate IPSAR di Gromola 0828 861151 fax

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELLA GIUNTA ESECUTIVA AL PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2015

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELLA GIUNTA ESECUTIVA AL PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2015 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA Via Piazza Lusi, 41 67053 CAPISTRELLO (AQ) Tel. Uffici 0863 530159 Fax 0863 531288 - Cod fisc.n. 90038880663 Cod mec. AQIC83800R P.E. Istituzionale:

Dettagli

RELAZIONE GIUNTA ESECUTIVA PIANO ANNUALE 2013 ENTRATE

RELAZIONE GIUNTA ESECUTIVA PIANO ANNUALE 2013 ENTRATE RELAZIONE GIUNTA ESECUTIVA PIANO ANNUALE 2013 ENTRATE Aggregato 02 Finanziamenti dallo Stato (Comunicazione MPI n. 8112 del 17/12/2012) Voce 01 Dotazione Ordinaria - Funzionamento 13.205,33 - Revisori

Dettagli

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE Assiste e collabora il DSGA sig.ra Graziela Marcona ANALISI PROGRAMMA ANNUALE VERBALE N. 2014/001 Presso l'istituto I.C. 2^ FERENTINO di FERENTINO, l'anno 2014 il giorno 28, del mese di febbraio, alle

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 PREMESSA La presente relazione viene presentata agli organi collegiali competenti, in allegato allo schema del programma annuale 2015, in ottemperanza alle disposizioni

Dettagli

RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO IN ACCOMPAGNAMENTO AL CONTO CONSUNTIVO 2013

RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO IN ACCOMPAGNAMENTO AL CONTO CONSUNTIVO 2013 Prot.212 /c14 Ministero della Pubblica Istru Istituto Comprensivo A.GRAMSCI Via Ada Negri, 44-26837 Mulazzano Tel: 02 989137 - Fax: 02 98879187 Cod. fisc: 92537730159 e-mail uffici: ic.mulazzano@gmail.com

Dettagli

CONTO CONSUNTIVO E.F. 2014

CONTO CONSUNTIVO E.F. 2014 CONTO CONSUNTIVO E.F. 2014 1 Relazione al Conto Consuntivo E.F. 2014 Predisposta dal Dirigente Scolastico e dal Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi PREMESSA Il Conto Consuntivo del Programma

Dettagli

Le classi di questo Istituto sono interessate dalla Legge di Riforma della Scuola Secondaria con conseguente modifica degli ordinamenti.

Le classi di questo Istituto sono interessate dalla Legge di Riforma della Scuola Secondaria con conseguente modifica degli ordinamenti. RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL PROGRAMMA ANNUALE 2013 (D.I. N. 44 DEL 1 FEBBRAIO 2001) IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visto l art. 21 della legge 59 del 15 marzo 1997; Visto il D.P.R. 275 dell 8 marzo 1999 e successive

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE STANISLAO CANNIZZARO VIA RAFFAELLO SANZIO 2 20017 RHO (MI)

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO DELL ANNO 2012 PREMESSA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO DELL ANNO 2012 PREMESSA ISTITUTO COMPRENSIVO M. PRATESI SCUOLA INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA 1 GRADO Viale MARCONI, 4-0564-977065 0564-977065 C.F. 80004220531 58037 S A N T A F I O R A (GR) E- MAIL : gric822006@istruzione.it SITO

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO "E. TOTI" Via Marconi, 3 ~ 30024 Musile di Piave (VE) 0421/54122 ~ Fax 0421/596993 Cod. Scuola VEIC82600X ~ Cod. Fiscale 84003920273 veic82600x@istruzione.it http://www.ictoti.it RELAZIONE

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE 2016

PROGRAMMA ANNUALE 2016 PROGRAMMA ANNUALE 2016 Relazioni: Direttore dei servizi generali ed amministrativi Dirigente Scolastico Delibere: Giunta Esecutiva del 15/01/2016 Consiglio di Istituto del 15/01/2016 Modulistica: Modello

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE P. LEVI SEZIONE SCIENTIFICA SEZIONE CLASSICA E SPERIMENTAZIONE GLOBALE A INDIRIZZO SCIENTIFICO TECNOLOGICO

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE P. LEVI SEZIONE SCIENTIFICA SEZIONE CLASSICA E SPERIMENTAZIONE GLOBALE A INDIRIZZO SCIENTIFICO TECNOLOGICO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE P. LEVI SEZIONE SCIENTIFICA SEZIONE CLASSICA E SPERIMENTAZIONE GLOBALE A INDIRIZZO SCIENTIFICO TECNOLOGICO M O N T E B E L L U N A DISTRETTO SCOLASTICO N 10 RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

Relazione della Giunta Esecutiva

Relazione della Giunta Esecutiva ISTITUTO COMPRENSIVO DI BUSALLA Scuola dell infanzia primaria secondaria I grado Via Martiri di Voltaggio, 1 16012 BUSALLA (GE) tel. 0109643728 Codice fiscale 95062390109 PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO

Dettagli

Dati Generali Scuola Infanzia - Data di riferimento: 15 marzo La struttura delle classi per l anno scolastico è la seguente:

Dati Generali Scuola Infanzia - Data di riferimento: 15 marzo La struttura delle classi per l anno scolastico è la seguente: VERBALE N..../... Presso l'anno 2012 il giorno, del mese di, alle ore, si sono riuniti i Revisori dei Conti dell ambito. La riunione si svolge presso l ufficio del I Revisori sono: Nome Cognome Rappresentanza

Dettagli

Relazione di presentazione del programma annuale Anno 2015

Relazione di presentazione del programma annuale Anno 2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale Don Lorenzo Milani Via Trieste 21 20029 Turbigo Tel 0331 899168 Fax 0331 897861 e-mail uffici istituto@comprensivoturbigo.gov.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO Piazza I Maggio, 30 27018 Vidigulfo CF 96067210185 CM PVIC819006

ISTITUTO COMPRENSIVO Piazza I Maggio, 30 27018 Vidigulfo CF 96067210185 CM PVIC819006 ISTITUTO COMPRENSIVO Piazza I Maggio, 30 27018 Vidigulfo CF 96067210185 CM PVIC819006 RELAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA SUL PROGRAMMA ANNUALE PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 DA PROPORRE AL CONSIGLIO DI

Dettagli

Decreto ministeriale n. 21

Decreto ministeriale n. 21 Decreto ministeriale n. 21 Il Ministro della Pubblica Istruzione Roma, 1 marzo 2007 VISTA la legge 27 dicembre 2006, n. 296, recante: Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello

Dettagli

RELAZIONE TECNICA D.S.G.A. RIFERITA AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE TECNICA D.S.G.A. RIFERITA AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 M.I.U.R. U.S.R. per il Lazio - Istituto Comprensivo Via Casalotti n. 259-00166 Roma tel. 06 61560257 fax 06 61566568 - C.F. 97714450588 Cod. mecc. RMIC8GM00D www.84circolodidattico.org e-mail 84.circolodidattico@romascuola.net/

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015. Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi: Sign.ra Teresa Brigida Parente

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015. Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi: Sign.ra Teresa Brigida Parente Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA ISTITUTO LICEALE STATALE SALVATORE PIZZI PIAZZA UMBERTO 1 81043 CAPUA (CE) Codice Fiscale: 93034560610

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LE MARCHE ISTITUTO COMPRENSIVO DANTE ALIGHIERI MACERATA VIA GIULIOZZI 10 62100 MACERATA (MC) Codice Fiscale:

Dettagli

Istituto Comprensivo di Forte dei Marmi. RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2014 - predisposta dalla Giunta Esecutiva del 15/01/2014 -

Istituto Comprensivo di Forte dei Marmi. RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2014 - predisposta dalla Giunta Esecutiva del 15/01/2014 - Istituto Comprensivo di Forte dei Marmi Via Padre Ignazio da Carrara nr. 79 Tel. 0584752117 Fax 0584759002 E mail: lumm051006@istruzione.it RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2014 - predisposta dalla

Dettagli

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 PROPOSTA ALLA DELIBERA DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DALLA GIUNTA ESECUTIVA

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 PROPOSTA ALLA DELIBERA DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DALLA GIUNTA ESECUTIVA RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 PROPOSTA ALLA DELIBERA DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DALLA GIUNTA ESECUTIVA (come da D.I. n. 44 art. 2 del 1 Febbraio 2001) IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS VIA SORRISOLE N 6 21100 VARESE (VA) Codice Fiscale: 80016880124

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Prot. n. 8/B15 del 7 gennaio 2015 Dirigente Scolastico: Dr. Fernando Antonio PANICO Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi: Sig.ra Simonetta CALEGARI La presente

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013. premessa

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013. premessa Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO PESCARA 2 VIA VINCENZO CERULLI,15 65126 PESCARA (PE) Codice

Dettagli

Programma Annuale 2016 Relazione del Dirigente Scolastico al Programma Annuale 2016

Programma Annuale 2016 Relazione del Dirigente Scolastico al Programma Annuale 2016 M i n i s tero de l l'istruzione, dell Univers ità e d e lla R icerca ISTITUTO COMPRENSIVO di RODIGO via Rita Castagna, 1 46040 Rodigo (MN) Tel: 0376 650488-0376 682011 Fax: 0376 684842 e-mail: info@icrodigo.gov.it

Dettagli

Tavazzano, 28/01/2015. IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Prof. Antonio POSATA) Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Tavazzano, 28/01/2015. IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Prof. Antonio POSATA) Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo F. Fellini di Tavazzano con Villavesco Via Dante, 7 26838 Tavazzano con Villavesco (Lodi) Tel. e Fax : 0371 470219 email

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ANNO FINANZIARIO 2013

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ANNO FINANZIARIO 2013 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ANNO FINANZIARIO 2013 INTRODUZIONE Si ritiene opportuno ricordare le disposizioni normative che hanno determinato la stesura di questo documento di previsione:

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ANNO FINANZIARIO 2016

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ANNO FINANZIARIO 2016 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ANNO FINANZIARIO 2016 INTRODUZIONE Si ritiene opportuno ricordare le disposizioni normative che hanno determinato la stesura di questo documento di previsione:

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 7.116,57 02 Vincolato 7.116,57 07 VARIE 4.616,57 09 Contributi Enti Locali per funzionamento

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2012

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2012 RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE A.F. 2012 Il programma annuale è stato redatto, secondo quanto previsto dal Decreto Interministeriale n. 44 del 1 febbraio 2001, per attività e progetti. Nell imputare le

Dettagli

CALABRIA ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE I.T.E. V. DE FAZIO LAMEZIA TERME

CALABRIA ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE I.T.E. V. DE FAZIO LAMEZIA TERME A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 51.300,00 01 Non vincolato 45.576,25 02 Vincolato 5.723,75 02 Finanziamenti dello Stato 91.303,58

Dettagli

Un libro aperto sulla montagna

Un libro aperto sulla montagna RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 Dirigente Scolastico: Ing. Querques Maria Lucia Direttore dei serv. gen. ed amministrativi: Crescenzio Laura La presente relazione viene

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione.

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione. RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO 2013 La presente relazione illustra l andamento della gestione dell istituzione scolastica e i risultati conseguiti in relazione agli obiettivi programmati

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE TENENTE R. RIGHETTI VIA G. GALILEI 13 85025 MELFI (PZ) Codice Fiscale:

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE " TITO LIVIO "

LICEO GINNASIO STATALE  TITO LIVIO RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO Il conto consuntivo per l'anno 2013 riepiloga i dati contabili di gestione dell'istituzione scolastica secondo quanto disposto dagli artt. 18, 58 e 60 del D.I. n. 44 del 1

Dettagli

CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ata

CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ata CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ata VISTO il Decreto Legislativo 30.03.2001 n. 165 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni

Dettagli

Relazione Programma annuale 2014

Relazione Programma annuale 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO BOGLIASCO-PIEVE LIGURE-SORI Relazione Programma annuale 2014 1. Premessa 2. Dati generali a.s. 2013/14 3. Entrate 4. Spese IL DIRIGENTE SCOLASTICO Enrica Montobbio 1. PREMESSA Questo

Dettagli

R E L A Z I O N E D I A C C O M P A G N A M E N T O D E L D I R I G E N T E S C O L A S T I C O A L P R O G R A M M A A N N U A L E 2 0 1 6

R E L A Z I O N E D I A C C O M P A G N A M E N T O D E L D I R I G E N T E S C O L A S T I C O A L P R O G R A M M A A N N U A L E 2 0 1 6 R E L A Z I O N E D I A C C O M P A G N A M E N T O D E L D I R I G E N T E S C O L A S T I C O A L P R O G R A M M A A N N U A L E 2 0 1 6 Proposta alla delibera del Consiglio di Istituto dalla G.E. in

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONTO CONSUNTIVO PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 PREDISPOSTA DAL DIRIGENTE SCOLASTICO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONTO CONSUNTIVO PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 PREDISPOSTA DAL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATO A Ministero l Istruzione, l Università e la Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO M. ANZI DI BORMIO Piazza V Alpini, 5-23032 Bormio (SO) - Tel. e fax: 0342/901467 C.F. 93022020148 Sito web: http://www.comprensivobormio.gov.it/

Dettagli

00144 ROMA (RM) VIALE CIVILTA' DEL LAVORO, 4 C.F. 97197310580 C.M. RMIS03900A. ENTRATE Importi. Voce Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 Anno 2019

00144 ROMA (RM) VIALE CIVILTA' DEL LAVORO, 4 C.F. 97197310580 C.M. RMIS03900A. ENTRATE Importi. Voce Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 Anno 2019 A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. ENTRATE Voce 01 Avanzo di amministrazione presunto 55.728,55 01 Non vincolato 34.396,32 02 Vincolato 21.332,23 02 Finanziamenti dello Stato 59.750,80 01

Dettagli

I.I.S. ANTONIO PACINOTTI Via Caneve, 93-30173 Venezia-Mestre VE RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL PROGRAMMA ANNUALE

I.I.S. ANTONIO PACINOTTI Via Caneve, 93-30173 Venezia-Mestre VE RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL PROGRAMMA ANNUALE I.I.S. ANTONIO PACINOTTI Via Caneve, 93-30173 Venezia-Mestre VE RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL PROGRAMMA ANNUALE Esercizio Finanziario 2015 PREMESSA Il Programma Annuale E.F. 2015 è il documento contabile in

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE PER L E.F. 2015 RELAZIONE PROGRAMMATICA (Art. 2 del D.I. n 44/2001)

PROGRAMMA ANNUALE PER L E.F. 2015 RELAZIONE PROGRAMMATICA (Art. 2 del D.I. n 44/2001) ISTITUTO MAGISTRALE STATALE «BENEDETTO CROCE» LICEO DELLE SCIENZE UMANE - con opzione economico sociale - LICEO LINGUISTICO LICEO MUSICALE 09170 ORISTANO Via D'Annunzio - tel.078370287 fax 0783302648 e-mail:

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO2015

RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO "FRANCESCHI" VIA CONCORDIA 2/4 20090 TREZZANO SUL NAVIGLIO (MI) Codice Fiscale:

Dettagli

MIUR.AOODGEFID.REGISTRO DEI DECRETI DIRETTORIALI.0000050.25-11-2015

MIUR.AOODGEFID.REGISTRO DEI DECRETI DIRETTORIALI.0000050.25-11-2015 MIUR.AOODGEFID.REGISTRO DEI DECRETI DIRETTORIALI.0000050.25-11-2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca IL DIRETTORE GENERALE VISTA la legge 18 dicembre 1997, n. 440, recante istituzione

Dettagli

VERIFICHE e MODIFICHE al PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2013. Analisi delle entrate

VERIFICHE e MODIFICHE al PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2013. Analisi delle entrate Viale Kennedy, 24 -. 0121 374949-10064 PINEROLO (TO) 0121 321309 toee144004@istruzione.it VERIFICHE e MODIFICHE al PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2013 La presente relazione, prescritta dall art. 6, c. 6 del Decreto

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015

PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015 PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015 La definizione del Programma Il Programma annuale è elaborato ai sensi del Regolamento concernente le istruzioni generali sulla gestione amministrativo -

Dettagli

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE Anagrafica 1. Osservanza norme regolamentari ANALISI PROGRAMMA ANNUALE VERBALE N. 2013/003 Presso l'istituto IC LUIGI LUZZATTI di SAN POLO DI PIAVE, l'anno 2013 il giorno 06, del mese di maggio, alle ore

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2012. predisposta dalla Giunta Esecutiva del 2 FEBBRAIO 2012. Dati strutturali dell Istituto e contesto territoriale

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2012. predisposta dalla Giunta Esecutiva del 2 FEBBRAIO 2012. Dati strutturali dell Istituto e contesto territoriale RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2012 predisposta dalla Giunta Esecutiva del 2 FEBBRAIO 2012 Dati strutturali dell Istituto e contesto territoriale L Istituto di Belgioioso aggrega in un unica Istituzione

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA FRA LA REGIONE MARCHE IL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

PROTOCOLLO D INTESA FRA LA REGIONE MARCHE IL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA PROTOCOLLO D INTESA FRA LA REGIONE MARCHE IL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA IL MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Per la realizzazione dall anno scolastico 2003/2004

Dettagli

CONTO CONSUNTIVO E.F. 2013

CONTO CONSUNTIVO E.F. 2013 CONTO CONSUNTIVO E.F. 2013 1 Relazione al Conto Consuntivo E.F. 2013 Predisposta dal Dirigente Scolastico e dal Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi PREMESSA L' apporto alla lettura del Conto

Dettagli

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE ANALISI PROGRAMMA ANNUALE VERBALE N. 2015/001 Presso l'istituto BERGAMO - CAMOZZI di BERGAMO, l'anno 2015 il giorno 25, del mese di marzo, alle ore 15:00, si sono riuniti i Revisori dei Conti dell'ambito

Dettagli

RELAZIONE CONTO CONSUNTIVO 2013

RELAZIONE CONTO CONSUNTIVO 2013 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA ARISTIDE LEONORI 74 Via Aristide Leonori,74-00142 Roma C.M. RMIC8FF00E - C.F.

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA 7 CIRCOLO

DIREZIONE DIDATTICA 7 CIRCOLO DIREZIONE DIDATTICA 7 CIRCOLO di PIACENZA via Emmanueli, 30-29121 Piacenza (PC) Tel. 0523/453812 - Fax 0523/753047 Email: segreteria@settimopc.it casella pec: pcee00700x@pec.istruzione.it sito web: http://www.settimopc.it

Dettagli

Istruzione professionale:

Istruzione professionale: Istruzione professionale: DUE BIENNI + QUINTO ANNO - ESAME DI STATO - ACCESSO AI CORSI UNIVERSITARI Indirizzi attivi: Servizi Commerciali dal terzo anno è possibile anche scegliere Servizi Socio-Sanitari

Dettagli

SCUOLA STATALE CHIVASSO III

SCUOLA STATALE CHIVASSO III Esercizio finanziario A A01 Funzionamento amministrativo generale 01 Avanzo di Amministrazione presunto 15.306,25 01 Non Vincolato 14.213,76 02 Vincolato 1.092,49 02 Finanziamenti dallo Stato 33.377,56

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA CARMINE RUSSO

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA CARMINE RUSSO ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA CARMINE RUSSO Via Sandro Pertini, 54-80033 Cicciano - Tel. 0818248393 - Fax 0818262594 Cod. Fisc. 92012260631 - Cod.

Dettagli

IL DIRIGENTE R E L A Z I O N E

IL DIRIGENTE R E L A Z I O N E Istituto Di Istruzione Superiore II.S. Giulio Romano di Mantova Via Trieste,48 Sede associata di Mantova: Via Trieste, 48 0376/323389-320670-325576 0376/222319 email certificata: mnsd04000a@pec.postamsw.it

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE "IV CIRCOLO" 80122 NAPOLI (NA) Mod. A (art.2) PROGRAMMA ANNUALE. Esercizio finanziario 2014 ENTRATE. Aggr. Importi.

DIREZIONE DIDATTICA STATALE IV CIRCOLO 80122 NAPOLI (NA) Mod. A (art.2) PROGRAMMA ANNUALE. Esercizio finanziario 2014 ENTRATE. Aggr. Importi. "IV CIRCOLO" 822 NAPOLI (NA) VIALE MARIA CRISTINA DI SAVOIA, 2A 081.72816 851950633 PROGRAMMA ANNUALE Esercizio finanziario 24 Mod. A (art.2) Aggr. 03 04 05 06 07 Voce 03 04 05 03 04 03 04 05 06 03 04

Dettagli

CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ATA

CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ATA CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ATA VISTO il decreto legislativo 30.03.2001 n. 165 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni

Dettagli

1. LINEE D INDIRIZZO

1. LINEE D INDIRIZZO Liceo Scientifico Statale Giovanni Marinelli Viale Leonardo da Vinci, 4-33100 UDINE tel. 0432/46938 - fax 0432/471803 - C.F. 80006880308 anno scolastico 2015/16 1. LINEE D INDIRIZZO 1.1 Indirizzi generali

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale TOSCANA ISTITUTO COMPRENSIVO ROSAI

Mod B (art. 2 c. 6) Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale TOSCANA ISTITUTO COMPRENSIVO ROSAI A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 22.779,51 01 Non vincolato 20.664,51 02 Vincolato 2.115,00 02 Finanziamenti dello Stato 23.311,61

Dettagli

ACCORDO. Tra MIUR. la Regione Sardegna. per. La realizzazione di interventi finalizzati all integrazione e al potenziamento dell offerta di istruzione

ACCORDO. Tra MIUR. la Regione Sardegna. per. La realizzazione di interventi finalizzati all integrazione e al potenziamento dell offerta di istruzione ACCORDO Tra MIUR e la Regione Sardegna per La realizzazione di interventi finalizzati all integrazione e al potenziamento dell offerta di istruzione PREMESSO - che nella Regione Sardegna l insuccesso scolastico

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO ARTISTICO G. ROMANO DI MANTOVA CON SEDE ASSOCIATA LICEO ARTISTICO A. DAL PRATO DI GUIDIZZOLO Sede di Mantova-Liceo Artistico Giulio Romano Via Trieste, 48 0376/323389-320670 fax 0376/222319 email

Dettagli

il coordinamento delle attività da parte di una funzione strumentale al piano dell offerta formativa;

il coordinamento delle attività da parte di una funzione strumentale al piano dell offerta formativa; PPRROOGGRRAA MMMMAA AA NNNNUUAALLEE PPEERR LL EESSEERRCCIIZZIIOO FFIINNAANNZZIIAARRIIOO 22001144 Dirigente Scolastico: Dott.ssa Anna Maria Barra Direttore dei servizi generali e amministrativi : Calliero

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ANNO FINANZIARIO 2015

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ANNO FINANZIARIO 2015 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGRAMMA ANNUALE PER L ANNO FINANZIARIO 2015 INTRODUZIONE Si ritiene opportuno ricordare le disposizioni normative che hanno determinato la stesura di questo documento di previsione:

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONTO CONSUNTIVO PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 PERIODO SETTEMBRE/DICEMBRE PREDISPOSTA DAL DIRIGENTE SCOLASTICO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONTO CONSUNTIVO PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 PERIODO SETTEMBRE/DICEMBRE PREDISPOSTA DAL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATO A Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO M. ANZI DI BORMIO Piazza V Alpini, 5-23032 Bormio (SO) - Tel. e fax: 0342/901467 C.F. 93022020148 Sito web: http://www.comprensivobormio.gov.it/

Dettagli

- OLIMPIADI DI PROBLEM SOLVING - Informatica e pensiero algoritmico nella scuola dell'obbligo

- OLIMPIADI DI PROBLEM SOLVING - Informatica e pensiero algoritmico nella scuola dell'obbligo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema

Dettagli

SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015

SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015 Esercizio finanziario A A01 Funzionamento amministrativo generale 01 Avanzo di Amministrazione presunto 16.664,92 01 Non Vincolato 16.664,92 02 Finanziamenti dallo Stato 11.071,53 01 Dotazione ordinaria

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIV0 DI POLESELLA

ISTITUTO COMPRENSIV0 DI POLESELLA ISTITUTO COMPRENSIV0 DI POLESELLA Scuola Primaria e Secondaria di primo grado Via G. Garibaldi,. 416-45038 Polesella - Tel 0425 444181 Fax 0425 4460 49 c.f.: 93019690291 E mail:roic808005@istruzione.it

Dettagli

RELAZIONE AMMINISTRATIVO-CONTABILE DELLA G.E. AL BILANCIO DI PREVISIONE ANNO 2011

RELAZIONE AMMINISTRATIVO-CONTABILE DELLA G.E. AL BILANCIO DI PREVISIONE ANNO 2011 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO Via S. Martino, 27 10024 MONCALIERI (TO) Tel. 011/641273 fax. 011/ 642174 E.Mail: toee12400v@istruzione.it Sito: http://share.dschola.it/primo.moncalieri Posta certificata:

Dettagli

RELAZIONE SUL PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2015

RELAZIONE SUL PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2015 RELAZIONE SUL PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2015 Dirigente Scolastico: Dott. ssa Elisabetta Mangi Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi: Maddalena Pino PREMESSA La presente relazione

Dettagli