NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA"

Transcript

1

2 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 1 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 210 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 1269 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2+1 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 1269 RES.+MOD.AGR. 0 V. RESIDENZIALE 1269 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE

3 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 1

4 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 2 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 135 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 696 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2+1 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 696 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 696 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 0 RES.+MOD.AGR. 0 V. RESIDENZIALE 0 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE

5 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 2

6 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 3 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 87 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 253 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 1 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO DEPOSITO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 100 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. 253 V. RESIDENZIALE 0 RES.+MOD.AGR. 253 V. RESIDENZIALE 304 AMPLIAMENTO % 20 AUMENTO V. RES. 304 AMPLIAMENTO MC. 51 V. ALTRA DESTIN. 253 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE

7 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 3

8 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 4 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 154 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 1047 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 1047 RES.+MOD.AGR V. RESIDENZIALE 1047 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE

9 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 4

10 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 5 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 34 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 204 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO VUOTO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 100 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. 204 V. RESIDENZIALE 0 RES.+MOD.AGR. 204 V. RESIDENZIALE 286 AMPLIAMENTO % 40 AUMENTO V. RES. 286 AMPLIAMENTO MC. 82 V. ALTRA DESTIN. 204 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE SI PRESCRIVE IL MANTENIMENTO DELLE MURATURE IN PIETRA A VISTA.

11 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 5

12 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 6 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 349 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 2060 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 2060 RES.+MOD.AGR V. RESIDENZIALE 2060 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. PRESCRIZIONI SPECIFICHE

13 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 6

14 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 7 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 309 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 927 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 1 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 927 RES.+MOD.AGR. 927 V. RESIDENZIALE 927 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. PRESCRIZIONI SPECIFICHE

15 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 7

16 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 8 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 183 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 1904 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 3 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 1904 RES.+MOD.AGR V. RESIDENZIALE 1904 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. PRESCRIZIONI SPECIFICHE

17 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 8

18 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 8A RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 70 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 300 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 1 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 300 RES.+MOD.AGR. 300 V. RESIDENZIALE 300 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. PRESCRIZIONI SPECIFICHE

19 N.SCHEDA FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA 8A

20 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 9 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 51 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 306 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 306 RES.+MOD.AGR. 306 V. RESIDENZIALE 306 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. PRESCRIZIONI SPECIFICHE

21 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 9

22 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 10 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 53 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 212 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 1 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 212 MODIFICA % 100 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE RES.+MOD.AGR. 212 V. RESIDENZIALE 254 AMPLIAMENTO % 20 AUMENTO V. RES. 254 AMPLIAMENTO MC. 42 V. ALTRA DESTIN. MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. PRESCRIZIONI SPECIFICHE

23 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 10

24 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 11 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 132 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 924 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 924 RES.+MOD.AGR. 924 V. RESIDENZIALE 924 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. PRESCRIZIONI SPECIFICHE

25 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 11

26 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 12 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 100 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 300 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 1 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO DEP. EDILE ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 100 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. 300 V. RESIDENZIALE 0 RES.+MOD.AGR. 300 V. RESIDENZIALE 300 AMPLIAMENTO % 0 AUMENTO V. RES. 300 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. 300 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE E' AMMESSA LA DEMOLIZIONE E LA SUCCESSIVA RICOSTRUZIONE DEL FABBRICATO ENTRO UNA DISTANZA DI 12 METRI DAL CONFINE STRADALE ESISTENTE PREVIO PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO FINALIZZATO ALL'AMPLIAMENTO DELLA STESSA SEDE STRADALE A CARICO DELLA PROPRIETA' L'AMPLIAMENTO DELLA SEDE STRADALE DI MT. 1,50 NON VERRA' COMPUTATO AI FINI DELLA NUOVA DISTANZA DEL FABBRICATO DALLA STRADA STESSA.

27 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 12

28 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 13 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 33 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 165 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 1 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 165 RES.+MOD.AGR. 165 V. RESIDENZIALE AMPLIAMENTO % VEDI NOTE AUMENTO V. RES. AMPLIAMENTO MC. V. ALTRA DESTIN. MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. PRESCRIZIONI SPECIFICHE E' AMMESSO IL SOPRALZO DELL'EDIFICIO AL FINE DI RENDERE ABITABILE IL PRIMO PIANO. L'EDIFICIO POTRA' ESSERE MODIFICATO IN DIFFORMITA' ALLE PRESCRIZIONI DELLA PRESENTE SCHEDA SOLO A SEGUITO DI ATTUAZIONE DELL'AMBITO DI TRASFORMAZIONE IN CUI E' INSERITO.

29 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 13

30 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 14 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 108 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 627 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 627 RES.+MOD.AGR. 627 V. RESIDENZIALE 627 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE

31 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 14

32 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 15 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 40 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 172 AGRICOLA ROCCOLO PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 172 MODIFICA % 100 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. 172 V. RESIDENZIALE RES.+MOD.AGR. 172 V. RESIDENZIALE 206 AMPLIAMENTO % 20 AUMENTO V. RES. 206 AMPLIAMENTO MC. 34 V. ALTRA DESTIN. MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE

33 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 15

34 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 16 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 233 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 1981 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 3 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 1981 RES.+MOD.AGR V. RESIDENZIALE 1981 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE

35 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 16

36 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 17 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 70 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 420 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 420 RES.+MOD.AGR. 420 V. RESIDENZIALE 420 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE

37 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 17

38 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 17A RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 27 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 162 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 162 MODIFICA % 100 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 0 RES.+MOD.AGR. 162 V. RESIDENZIALE 162 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 162 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE

39 N.SCHEDA FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA 17A

40 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 18 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 36 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 216 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO RISTORO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE RES.+MOD.AGR. V. RESIDENZIALE 0 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. 216 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 216 PRESCRIZIONI SPECIFICHE E' AMMESSO IL SOPRALZO DELL'EDIFICIO AL FINE DI RENDERE ABITABILE IL PRIMO PIANO E' AMMESSA L'ATTIVITA' TURISTICO RICETTIVA E DIDATTICO CULTURALE

41 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 18

42 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 19 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 26 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 102 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 1 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 102 MODIFICA % 100 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. 102 V. RESIDENZIALE RES.+MOD.AGR. 102 V. RESIDENZIALE 143 AMPLIAMENTO % 40 AUMENTO V. RES. 143 AMPLIAMENTO MC. 41 V. ALTRA DESTIN. MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE SI PRESCRIVE IL RISPETTO DEI CARATTERI MORFOLOGICI E PERCETTIVI DELL'EDIFICIO ORIGINARIO

43 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 19

44 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 20 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 40 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 240 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 240 RES.+MOD.AGR. 240 V. RESIDENZIALE 240 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. PRESCRIZIONI SPECIFICHE

45 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 20

46 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 21 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 139 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 1210 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 3 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 1210 RES.+MOD.AGR V. RESIDENZIALE 1210 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. PRESCRIZIONI SPECIFICHE

47 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 21

48 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 22 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 270 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 1701 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 3 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 1701 RES.+MOD.AGR V. RESIDENZIALE 1701 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE

49 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 22

50 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 23 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 54 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 324 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 324 RES.+MOD.AGR. 324 V. RESIDENZIALE 324 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE

51 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 23

52 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 24 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 9 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 36 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 1 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 36 MODIFICA % 100 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. 36 V. RESIDENZIALE 0 RES.+MOD.AGR. 36 V. RESIDENZIALE 72 AMPLIAMENTO % 100 AUMENTO V. RES. 72 AMPLIAMENTO MC. 36 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE

53 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 24

54 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 24A RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 25 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 75 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 1 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 75 MODIFICA % 100 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. 75 V. RESIDENZIALE 0 RES.+MOD.AGR. 75 V. RESIDENZIALE 98 AMPLIAMENTO % 30 AUMENTO V. RES. 98 AMPLIAMENTO MC. 23 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE SI PRESCRIVE LA BONIFICA AMBIENTALE DELL'INTERA AREA PERTINENZIALE

55 N.SCHEDA FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA 24A

56 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 25 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 62 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 240 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 240 MODIFICA % 100 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. 240 V. RESIDENZIALE 0 RES.+MOD.AGR. 240 V. RESIDENZIALE 336 AMPLIAMENTO % 40 AUMENTO V. RES. 336 AMPLIAMENTO MC. 96 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. PRESCRIZIONI SPECIFICHE

57 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 25

58 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 26 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 65 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 290 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 255 MODIFICA % 100 V. AGRICOLO 255 MODIFICA MC. 255 V. RESIDENZIALE RES.+MOD.AGR. 255 V. RESIDENZIALE 306 AMPLIAMENTO % 20 AUMENTO V. RES. 306 AMPLIAMENTO MC. 51 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE SI PRESCRIVE IL RISPETTO DEI CARATTERI MORFOLOGICI E PERCETTIVI DELL'EDIFICIO ORIGINARIO

59 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 26

60 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 27 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 20 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 68 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 68 MODIFICA % 100 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. 68 V. RESIDENZIALE 0 RES.+MOD.AGR. 68 V. RESIDENZIALE 82 AMPLIAMENTO % 20 AUMENTO V. RES. 82 AMPLIAMENTO MC. 14 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE

61 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 27

62 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 28 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 360 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 1872 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 1 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 1872 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 1872 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE RES.+MOD.AGR. 0 V. RESIDENZIALE 0 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. PRESCRIZIONI SPECIFICHE

63 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 28

64 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 29 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 50 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 150 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 0 MODIFICA % 0 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. V. RESIDENZIALE 0 RES.+MOD.AGR. 0 V. RESIDENZIALE 0 AMPLIAMENTO % AUMENTO V. RES. 0 AMPLIAMENTO MC. 0 V. ALTRA DESTIN. 150 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 150 PRESCRIZIONI SPECIFICHE DESTINAZIONE TERZIARIA - UFFICI

65 FOTODOCUMENTAZIONE - CARTOGRAFIA N.SCHEDA 29

66 DIRETTIVE E PRESCRIZIONI DI VARIANTE N.SCHEDA 30 RILIEVO: STATO DI FATTO SUPERFICIE MQ 34 DESTINAZIONE D'USO ATTUALE VOLUME MC 204 AGRICOLA PIANI FUORI TERRA N. 2 RESIDENZIALE VANI N. ALTRO ABITANTI N. GRADO DI UTILIZZAZIONE PERMANENTE NB. La superficie ed il volume sono stati desunti TEMPORANEO graficamente dal rilievo aerofotogrammetrico NON UTILIZZATA O IN ABBANDONO PROGETTO: MODIFICA DESTINAZIONE D'USO: AMMESSA NON AMMESSA INTERVENTI EDILIZI AMMESSI MANUTENZIONE ORDINARIA MANUTENZIONE STRAORDINARIA ADEGUAMENTO IGIENICO-SANITARIO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA RESTAURO RISANAMENTO CONSERVATIVO CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VOLUMI VOLUMI ATTUALI VARIAZIONI AMMESSE VOLUMI FINALI VARIANTE V. AGRICOLO 204 MODIFICA % 100 V. AGRICOLO 0 MODIFICA MC. 204 V. RESIDENZIALE 0 RES.+MOD.AGR. 204 V. RESIDENZIALE 245 AMPLIAMENTO % 20 AUMENTO V. RES. 245 AMPLIAMENTO MC. 41 V. ALTRA DESTIN. 0 MODIFICA % V. ALTRA DESTIN. 0 PRESCRIZIONI SPECIFICHE SI PRESCRIVE IL RISPETTO DEI CARATTERI MORFOLOGICI E PERCETTIVI DELL'EDIFICIO ORIGINARIO

APPLICAZIONE ONERI DI URBANIZZAZIONE E COSTO DI COSTRUZIONE Nuova costruzione di EDIFICI RESIDENZIALI

APPLICAZIONE ONERI DI URBANIZZAZIONE E COSTO DI COSTRUZIONE Nuova costruzione di EDIFICI RESIDENZIALI Nuova costruzione di EDIFICI RESIDENZIALI (viene conteggiato tutto il volume lordo fuori terra, compresi vani scala ed ascensori, cantine, locali accessori, autorimesse e sottotetti accessibili con scala

Dettagli

Costruire o ristrutturare casa

Costruire o ristrutturare casa Costruire o ristrutturare casa Che cos'è utile sapere quando si costruisce o si ristruttura una casa Interventi edilizi I servizi prestati: Regolamento Zone agricole Manutenzione ordinaria: Riparazione

Dettagli

Valori tabellari per la determinazione degli oneri di urbanizzazione ai sensi dell'art. 184, co. 7 L.R.T. 65/2014 Anno 2015

Valori tabellari per la determinazione degli oneri di urbanizzazione ai sensi dell'art. 184, co. 7 L.R.T. 65/2014 Anno 2015 Valori tabellari per la determinazione degli oneri di urbanizzazione ai sensi dell'art. 184, co. 7 L.R.T. 65/2014 Anno 2015 INSEDIAMENTI RESIDENZIALI Interventi di nuova edificazione (importi unitari in

Dettagli

SCHEDA DI RILEVAMENTO

SCHEDA DI RILEVAMENTO SCHEDA DI RILEVAMENTO Comune di Calcio Provincia di Bergamo Patrimonio edilizio di antica formazione SCHEDA DI RILEVAMENTO Data 28/07/2003 1 2 3 3 LOCALITA : N. UNITA DI ISOLATO 23 Via P.ZZA GIROLAMO SILVESTRI

Dettagli

Elementi di casistica per l applicazione degli oneri urbanizzazione e del costo di costruzione. Anno 2013

Elementi di casistica per l applicazione degli oneri urbanizzazione e del costo di costruzione. Anno 2013 Elementi di casistica per l applicazione degli oneri urbanizzazione e del costo di costruzione Anno 2013 Nessuna modifica rispetto all anno 2012 Applicazione degli oneri di urbanizzazione e della quota

Dettagli

COMUNE DI BORGHI PIANO STRUTTURALE COMUNALE - Art. 21 L.R. 20/2000

COMUNE DI BORGHI PIANO STRUTTURALE COMUNALE - Art. 21 L.R. 20/2000 PROVINCIA DI FORLI'-CESENA PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO PROVINCIALE COMUNE DI PIANO STRUTTURALE COMUNALE - Art. 21 L.R. 20/2000 DISCIPLINA PARTICOLAREGGIATA DEGLI INSEDIAMENTI E INFRASTRUTTURE STORICI

Dettagli

COMUNE DI BORGHI PIANO STRUTTURALE COMUNALE - Art. 21 L.R. 20/2000

COMUNE DI BORGHI PIANO STRUTTURALE COMUNALE - Art. 21 L.R. 20/2000 PROVINCIA DI FORLI'-CESENA PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO PROVINCIALE COMUNE DI PIANO STRUTTURALE COMUNALE - Art. 21 L.R. 20/2000 DISCIPLINA PARTICOLAREGGIATA DEGLI INSEDIAMENTI E INFRASTRUTTURE STORICI

Dettagli

COMUNE DI GALLIO Provincia di Vicenza PIANO REGOLATORE GENERALE VARIANTE PER I CENTRI STORICI DEL CAPOLUOGO E DELLA FRAZIONE DI STOCCAREDDO

COMUNE DI GALLIO Provincia di Vicenza PIANO REGOLATORE GENERALE VARIANTE PER I CENTRI STORICI DEL CAPOLUOGO E DELLA FRAZIONE DI STOCCAREDDO COMUNE DI GALLIO VARIANTE PER I CENTRI STORICI DEL CAPOLUOGO E DELLA FRAZIONE DI STOCCAREDDO SCHEDA DI RILEVAMENTO E DI NORMATIVA N. 182 UNITA DI RILEVAMENTO / CENTRO STORICO del Capoluogo della frazione

Dettagli

INSEDIAMENTI INSEDIAMENTI CENTRI COMMERCIALI ALL'INGROSSO INSEDIAMENTI DI SERVIZIO (1) 12,47 11,43 17,28 41,22 13,74 23,04 49,88 45,73 19,20

INSEDIAMENTI INSEDIAMENTI CENTRI COMMERCIALI ALL'INGROSSO INSEDIAMENTI DI SERVIZIO (1) 12,47 11,43 17,28 41,22 13,74 23,04 49,88 45,73 19,20 PER INTERVENTI COMPRESI TRA I 2000 E I 4000 MQ. DI S.U.L. TIPOLOGIA DELL'INTERVENTO restauro e di risanamento conservativo RESIDENZIALI (Categorie Speciali) COMMERCIALI (1) DIREZIONALI (1) TURISTICO RICETTIVO

Dettagli

Tabella riepilogativa oneri di urbanizzazione anno 2016

Tabella riepilogativa oneri di urbanizzazione anno 2016 Tabella riepilogativa oneri di urbanizzazione anno Residenza Industria artigianato agricolo non residenziale Industria artigianato categorie speciali 3 Commercio turismo direzionale servizi /mc /mq /mq

Dettagli

Interventi edilizi e titoli abilitativi, differenze tra CIL, CILA, SCIA, Super-DIA e Permesso di costruire

Interventi edilizi e titoli abilitativi, differenze tra CIL, CILA, SCIA, Super-DIA e Permesso di costruire Interventi edilizi e titoli abilitativi, differenze tra CIL, CILA, SCIA, Super-DIA e Permesso di costruire Interventi edilizi e titoli abilitativi, in questo articolo analizziamo le definizioni di CIL,

Dettagli

COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO

COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO TABELLE PER APPLICAZIONE DEL CONTRIBUTO INERENTE GLI ONERI DI URBANIZZAZIONE E IL COSTO DI COSTRUZIONE (L.R. 1/0) Approvato con deliberazione di C.C.

Dettagli

richiesta di valutazione preventiva ai sensi dell'art.16 della L.R. 31/02

richiesta di valutazione preventiva ai sensi dell'art.16 della L.R. 31/02 Comune di Monterenzio Provincia di Bologna Area Servizi Tecnici Piazza Guerrino De Giovanni, 1 40050 Monterenzio telefono 051 929002 fax 0516548992 e-mail ediliziaprivata@comune.monterenzio.bologna.it

Dettagli

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti)

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) La zona è destinata ad accogliere attrezzature e servizi pubblici o ad uso pubblico di interesse generale su scala territoriale: uffici pubblici o privati di interesse

Dettagli

Aral 83 S.r.l. Consulenze e servizi

Aral 83 S.r.l. Consulenze e servizi Informativa per la clientela studio Aral Ai gentili Clienti OGGETTO: Decreto sblocca Italia: stop alla DIA Gentile Cliente, con il Decreto Legge Sblocca Italia gli interventi di ristrutturazione in casa

Dettagli

PIANO CASA FRIULI VENEZIA GIULIA SCHEDA SINTETICA

PIANO CASA FRIULI VENEZIA GIULIA SCHEDA SINTETICA PIANO CASA FRIULI VENEZIA GIULIA SCHEDA SINTETICA (si veda anche la parte normativa, più sotto) Norme L. 11/11/2009 n. 19; L. 21/10/2010 n. 17 Aumenti massimi (salvo casi particolari) + 35% volume con

Dettagli

TIPOLOGIA INTERVENTO TITOLO ABILITATIVO RIFERIMENTO NORMATIVO DESCRIZIONE INTERVENTO COSTI. D.P.R. 380/01 art. 6 modificato dall'art. 5 L.

TIPOLOGIA INTERVENTO TITOLO ABILITATIVO RIFERIMENTO NORMATIVO DESCRIZIONE INTERVENTO COSTI. D.P.R. 380/01 art. 6 modificato dall'art. 5 L. TIPOLOGIA INTERVENTO TITOLO ABILITATIVO RIFERIMENTO NORMATIVO DESCRIZIONE INTERVENTO COSTI ordinaria manutenzione D.P.R. 380/01 art. 6 e L.R. 12/05 art. 27 gli interventi edilizi che riguardano le opere

Dettagli

SETTORE PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA

SETTORE PIANIFICAZIONE URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA COMUNE DI CASTELNUOVO BERARDENGA (Provincia di Siena) Pianificazione Urbanistica ed Edilizia Privata Via Garibaldi, 4 Tel. 0577 351308/14/22 - Fax 0577/351328 e-mail: urbanistica.edilizia@comune.castelnuovo-berardenga.si.it

Dettagli

La Legge Regionale 20 aprile 2015 n. 17 RIORDINO E SEMPLIFICAZIONE IN MATERIA EDILIZIA

La Legge Regionale 20 aprile 2015 n. 17 RIORDINO E SEMPLIFICAZIONE IN MATERIA EDILIZIA Comune di Jesi Sportello Unico Edilizia Incontro con i professionisti 26 maggio 2015 La Legge Regionale 20 aprile 2015 n. 17 RIORDINO E SEMPLIFICAZIONE IN MATERIA EDILIZIA LEGGE REGIONALE 20 APRILE 2015

Dettagli

PARTE I DIRITTI DI SEGRETERIA PER ATTI IN GENERE SPORTELLO UNICO EDILIA

PARTE I DIRITTI DI SEGRETERIA PER ATTI IN GENERE SPORTELLO UNICO EDILIA PARTE I DIRITTI DI SEGRETERIA PER ATTI IN GENERE SPORTELLO UNICO EDILIA Allegato A A1 A2 A3 B1 B2 B3 B4 CERTIFICATI DI DESTINAZIONE URBANISTICA - per certificati fino a 5 mappali 60,00 - per ogni mappale

Dettagli

COMUNE DI SUSEGANA ELENCO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE NEL MESE DI GENNAIO 2012

COMUNE DI SUSEGANA ELENCO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE NEL MESE DI GENNAIO 2012 autorizzazioni gennaio 2012 ELENCO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE NEL MESE DI GENNAIO 2012 2011/0097/BBAA 24/11/11 REALIZZAZIONE DI NUOVA RECINZIONE 2011/0101/BBAA 11/01/12 INSTALLAZIONE PANNELLI

Dettagli

TABELLE ONERI CONCESSORI APPROVATE CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N 42 DEL 18/03/2008

TABELLE ONERI CONCESSORI APPROVATE CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N 42 DEL 18/03/2008 TABELLE ONERI CONCESSORI APPROVATE CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N 42 DEL 18/03/2008 DESTINAZIONE RESIDENZIALE importi in euro a metro cubo ZONA A CENTRO STORICO URB. 1 URB. 2 TOTALE RISTRUTT. EDILIZIA

Dettagli

P.R.G. del comune di BOCENAGO PIANO INSEDIAMENTI STORICI Unita Edilizia Nr.: 41

P.R.G. del comune di BOCENAGO PIANO INSEDIAMENTI STORICI Unita Edilizia Nr.: 41 P.R.G. del comune di BOCENAGO PIANO INSEDIAMENTI STORICI Unita Edilizia Nr.: 41 Comprensorio C8 - Giudicarie N. particella ed. o fond..132 Comune Amministrativo Bocenago Data rilievo 21/06/07 Comune Catastale

Dettagli

Vice Sindaco reggente Rita Baraldi. Assessore alla Ricostruzione Claudio Broglia. Responsabile di progetto arch. Carla Ferrari

Vice Sindaco reggente Rita Baraldi. Assessore alla Ricostruzione Claudio Broglia. Responsabile di progetto arch. Carla Ferrari PSC variante in adeguamento al 1 stralcio del Piano della Ricostruzione stralcio NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE modifica agli artt. 14, 17, 18 vpr_psc.cr/nta Vice Sindaco reggente Rita Baraldi Assessore

Dettagli

COMUNE DI AGUGLIANO PROVINCIA DI ANCONA

COMUNE DI AGUGLIANO PROVINCIA DI ANCONA COMUNE DI AGUGLIANO PROVINCIA DI ANCONA 3 SETTORE TECNICO NUOVO REGOLAMENTO Attuazione del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 concernente: «Determinazione dell'incidenza degli oneri di urbanizzazione». Art.

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA. Provincia di Oristano BORGATA DI MARCEDDI PIANO PARTICOLAREGGIATO DEL CENTRO STORICO (ZONA A) CON VALENZA DI PIANO DI RISANAMENTO

COMUNE DI TERRALBA. Provincia di Oristano BORGATA DI MARCEDDI PIANO PARTICOLAREGGIATO DEL CENTRO STORICO (ZONA A) CON VALENZA DI PIANO DI RISANAMENTO COMUNE DI TERRALBA Provincia di Oristano BORGATA DI MARCEDDI PIANO PARTICOLAREGGIATO DEL CENTRO STORICO (ZONA A) CON VALENZA DI PIANO DI RISANAMENTO LA PROPOSTA DI DETTAGLIO DEI COMPARTI COMPARTO T COMUNE

Dettagli

COMUNE DI GALLIO Provincia di Vicenza PIANO REGOLATORE GENERALE VARIANTE PER I CENTRI STORICI DEL CAPOLUOGO E DELLA FRAZIONE DI STOCCAREDDO

COMUNE DI GALLIO Provincia di Vicenza PIANO REGOLATORE GENERALE VARIANTE PER I CENTRI STORICI DEL CAPOLUOGO E DELLA FRAZIONE DI STOCCAREDDO COMUNE DI GALLIO VARIANTE PER I CENTRI STORICI DEL CAPOLUOGO E DELLA FRAZIONE DI STOCCAREDDO SCHEDA DI RILEVAMENTO E DI NORMATIVA N. 143 UNITA DI RILEVAMENTO / CENTRO STORICO del Capoluogo della frazione

Dettagli

Degrado finiture. Cat. d int.

Degrado finiture. Cat. d int. 4 V. di Panieretta Si R R D2 Senza incremento 5 V. di Panieretta No R P D2 Senza incremento in altezza e ampliamento in superficie, con mantenimento caratteristiche formali e tipologiche. 6 Campo dei Lupi

Dettagli

MARCA DA BOLLO. DATI RELATIVI AI RICHIEDENTI Il / i sottoscritto /i Cognome denominazione o ragione sociale

MARCA DA BOLLO. DATI RELATIVI AI RICHIEDENTI Il / i sottoscritto /i Cognome denominazione o ragione sociale MARCA DA BOLLO RISERVATO ALL UFFICIO CITTÀ DI CHIERI AREA PROGRAMMAZIONE TERRITORIO SERVIZIO URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA ai sensi del D.L. n.269/2003 convertito nella

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI CONSISTENZA

SCHEDA TECNICA DI CONSISTENZA SCHEDA TECNICA DI CONSISTENZA CONSISTENZA IMMOBILE DI VIA G. BANDI N 15 ATTUALE SEDE DELLE ATTIVITA DIREZIONALI DELL AZIENDA AMBIENTALE DI PUBBLICO SERVIZIO OHSAS 18001 Livorno, li 19 ottobre 2009 UFFICIO

Dettagli

tip. Descrizione Quantificazione Fattore

tip. Descrizione Quantificazione Fattore Regolamento per la disciplina dei criteri, parametri tecnici e modalità operative da applicare per determinare le sanzioni amministrative degli artt. 134;135;139;140 della L.R.T. 1/05. (Deliberazione C.C.

Dettagli

PIANO URBANISTICO COMMERCIALE

PIANO URBANISTICO COMMERCIALE PIA URBANISTICO COMMERCIALE RME DI ATTUAZIONE Definizioni SV Superficie di vendita Per superficie di vendita di un esercizio commerciale si intende, la misura dell'area o delle aree destinate alla vendita,

Dettagli

1) PREMESSA 2) DESCRIZIONE DELLE VARIANTI

1) PREMESSA 2) DESCRIZIONE DELLE VARIANTI 1) PREMESSA Il Comune di Lajatico si è dotato di Piano Strutturale approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 37 del 27.09.2006 e di Regolamento Urbanistico approvato con delibera di Consiglio Comunale

Dettagli

RELAZIONE ASSEVERATA DEL PROGETTISTA resa ai sensi dell articolo 26, comma 1, della Legge Regionale 11.11.2009, n 19 Codice Regionale dell Edilizia

RELAZIONE ASSEVERATA DEL PROGETTISTA resa ai sensi dell articolo 26, comma 1, della Legge Regionale 11.11.2009, n 19 Codice Regionale dell Edilizia RELAZIONE ASSEVERATA DEL PROGETTISTA resa ai sensi dell articolo 26, comma 1, della Legge Regionale 11.11.2009, n 19 Codice Regionale dell Edilizia Il sottoscritto cognome e nome nato/a a provincia il

Dettagli

ALLEGATO A COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Medaglia d Argento al Valor Civile SERVIZIO URBANISTICA AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE E DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE ADEGUAMENTO ISTAT GIUGNO 2006 DICEMBRE

Dettagli

L'altezza dei vani accessori, quali corridoi, disimpegni, bagni, gabinetti e simili, non può essere inferiore metri 2,40.

L'altezza dei vani accessori, quali corridoi, disimpegni, bagni, gabinetti e simili, non può essere inferiore metri 2,40. Legge Regione Friuli - Venezia Giulia : Legge regionale 23/08/1985 N. 44 Altezze minime e principali requisiti igienico-sanitari dei locali adibiti ad abitazione, uffici pubblici e privati ed alberghi.

Dettagli

Attività edilizie e titoli abilitativi

Attività edilizie e titoli abilitativi Attività edilizie e titoli abilitativi quando, dove e come rr 27 luglio 2012 rev 1.01 Attività edilizia libera interventi edilizi per i quali non è richiesto alcun titolo abilitativo, né è prevista alcuna

Dettagli

INTERVENTI EDILIZI CONSEGUENTI AL SISMA IVA

INTERVENTI EDILIZI CONSEGUENTI AL SISMA IVA INTERVENTI EDILIZI CONSEGUENTI AL SISMA IVA QUALIFICAZIONE GIURIDICA DEGLI INTERVENTI Art.31 L.457/1978 Allegato L.R. 31/2002 IDENTIFICAZIONE DEGLI INTERVENTI Titolo abilitativo Dichiarazione sostitutiva

Dettagli

CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE Art. 16 del D.P.R. n. 380 del 06/06/2001

CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE Art. 16 del D.P.R. n. 380 del 06/06/2001 Unità Operativa D Pianificazione Urbanistica Assetto del Territorio Edilizia Privata CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE Art. 16 del D.P.R. n. 380 del 06/06/2001 REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEGLI ONERI DI

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO D ARGILE. VARIANTE AL RUE N. 8/2014 per modifica normativa all Art. 28 (ai sensi dell Art. 33 L.R. 20/2000)

COMUNE DI CASTELLO D ARGILE. VARIANTE AL RUE N. 8/2014 per modifica normativa all Art. 28 (ai sensi dell Art. 33 L.R. 20/2000) COMUNE DI CASTELLO D ARGILE VARIANTE AL RUE N. 8/2014 per modifica normativa all Art. 28 (ai sensi dell Art. 33 L.R. 20/2000) RELAZIONE ILLUSTRATIVA La Variante n. 8/2014 al RUE del Comune di Castello

Dettagli

PROSPETTO DIRITTI DI SEGRETERIA URBANISTICA ED EDILIZIA

PROSPETTO DIRITTI DI SEGRETERIA URBANISTICA ED EDILIZIA Corso Italia n. 22-20040 USMATE VELATE Tel. 039/6757039 P.I. 00714670965 - C.F. 01482570155 AREA TERRITORIO E AMBIENTE e-mail: ufficiotecnico@comune.usmatevelate.mi.it sito internet: www.comune.usmatevelate.mi.it

Dettagli

Piano Casa Sardegna & Fisco

Piano Casa Sardegna & Fisco Piano Casa Sardegna & Fisco Ing. Mario Mura Strutturista- Ing. A. Corona Idraulico- Ing. G. Giacobbe Impiantista Sede operativa: Via Di San Domino,Cagliari (CA)- Tel 0707738625 Fax 0707731792 mail:info@mariomura.com

Dettagli

Comune di Pesaro. Regolamento Attuazione del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 concernente: «Determinazione dell'incidenza degli oneri di urbanizzazione».

Comune di Pesaro. Regolamento Attuazione del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 concernente: «Determinazione dell'incidenza degli oneri di urbanizzazione». Comune di Pesaro Regolamento Attuazione del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 concernente: «Determinazione dell'incidenza degli oneri di urbanizzazione». Approvato con delibera di C.C. n. 27 del 5 marzo 2012

Dettagli

SCHEDE DEGLI EDIFICI COMUNE DI ETROUBLES HAMEAU CERISEY

SCHEDE DEGLI EDIFICI COMUNE DI ETROUBLES HAMEAU CERISEY SCHEDE DEGLI EDIFICI COMUNE DI ETROUBLES HAMEAU CERISEY Q Scheda N : 1 COMUNE DI ETROUBLES Epoca di costruzione: antecedente il 1900 Stato di conservazione: pessimo Stato del fabbricato: originario Tipo

Dettagli

CITTA DI GORGONZOLA PROVINCIA DI MILANO

CITTA DI GORGONZOLA PROVINCIA DI MILANO CITTA DI GORGONZOLA PROVINCIA DI MILANO SETTORE GESTIONE E PIANIFICAZIONE URBANISTICA SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA Piazza Giovanni XXIII, n. 6 DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE PREMESSA Ai

Dettagli

Atti del Comune. Oggetto: CIRCOLARE N. 2/06 (progr. 36) - Art. 65 Regolamento Edilizio Interventi di Risanamento Conservativo INDICAZIONI OPERATIVE

Atti del Comune. Oggetto: CIRCOLARE N. 2/06 (progr. 36) - Art. 65 Regolamento Edilizio Interventi di Risanamento Conservativo INDICAZIONI OPERATIVE SETTORE SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA DIREZIONE Protocollo1056357/2006 Milano, 10/11/06 Oggetto: CIRCOLARE N. 2/06 (progr. 36) - Art. 65 Regolamento Edilizio Interventi di Risanamento Conservativo INDICAZIONI

Dettagli

TABELLA ESPLICATIVA TIPOLOGIE SPECIFICHE DI INTERVENTO PER COMPUTO CONTRIBUTI DI COSTRUZIONE E DOTAZIONE STANDARDS PUBBLICI INDICE

TABELLA ESPLICATIVA TIPOLOGIE SPECIFICHE DI INTERVENTO PER COMPUTO CONTRIBUTI DI COSTRUZIONE E DOTAZIONE STANDARDS PUBBLICI INDICE TABELLA ESPLICATIVA TIPOLOGIE SPECIFICHE DI INTERVENTO PER COMPUTO CONTRIBUTI DI COSTRUZIONE E DOTAZIONE STANDARDS PUBBLICI INDICE 1. Nuova Costruzione 1.1 - Nuova costruzione / ampliamenti (fabbricati

Dettagli

COMUNE DI CASTELBELLINO

COMUNE DI CASTELBELLINO COMUNE DI CASTELBELLINO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA P.zza S. Marco 15 60030 Castelbellino e.mail urbanistica.castelbellino@provincia.ancona.it Protocollo ALLEGATO C AL PERMESSO DI COSTRUIRE Ditta: Oggetto:

Dettagli

COME SCEGLIERE LA PROCEDURA EDILIZIA CORRETTA

COME SCEGLIERE LA PROCEDURA EDILIZIA CORRETTA COME SCEGLIERE LA PROCEDURA EDILIZIA CORRETTA Per facilitare l'individuazione del procedimento più appropriato si forniscono di seguito alcune indicazioni di carattere generale, sottolineando che con l'entrata

Dettagli

ESEMPLIFICAZIONI DI CALCOLO DEL CONTRIBUTO PER IL RILASCIO DELLA CONCESSIONE EDILIZIA

ESEMPLIFICAZIONI DI CALCOLO DEL CONTRIBUTO PER IL RILASCIO DELLA CONCESSIONE EDILIZIA NUOVE COSTRUZIONI CATEGORIA A2 CASA RESIDENZIALE PRIMA CASA - ESENZIONE PARZIALE IL VOLUME TOTALE VUOTO PER PIENO RISULTA COSI' RIPARTITO: A tariffa intera; B su 400 mc il contributo è ridotto di 1/3;

Dettagli

Attività edilizia libera. Attività soggette a comunicazione

Attività edilizia libera. Attività soggette a comunicazione REGIMI PROCEDURALI A CUI È SOGGETTA L ATTIVITÀ EDILIZIA IN SICILIA APPENDICE NORMATIVA Attività edilizia libera (Art. 6 L.R. 37/85) Per la realizzazione degli interventi edilizi rientranti nel "regime

Dettagli

Fiscal News N. 105. Aliquota IVA 10% e beni significativi. La circolare di aggiornamento professionale 26.03.2015 R.M. 25/E/2015

Fiscal News N. 105. Aliquota IVA 10% e beni significativi. La circolare di aggiornamento professionale 26.03.2015 R.M. 25/E/2015 Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 105 26.03.2015 Aliquota IVA 10% e beni significativi R.M. 25/E/2015 Categoria: IVA Sottocategoria: Aliquote applicabili Nell ambito degli interventi

Dettagli

COMUNE DI BELPASSO Provincia di Catania

COMUNE DI BELPASSO Provincia di Catania COMUNE DI BELPASSO Provincia di Catania VII SERVIZIO URBANISTICA SVILUPPO DEL TERRITORIO Dirigente Responsabile : Ing. Sebastiano Leonardi OGGETTO: Comune di Belpasso Art. 17, L.R. 16 aprile 2003, n. 4

Dettagli

Aggiornamento ONERI DI URBANIZZAZIONE

Aggiornamento ONERI DI URBANIZZAZIONE Allegato A alla Delibera Consiglio Comunale n.27 del 07/09/2015 Aggiornamento ONERI DI URBANIZZAZIONE TABELLA A - EDIFICI RESIDENZIALI Zone ZTS (ex P.R.G. Zone omogenee A) (U1) Euro 7,38/Mc Euro 2,95/Mc.

Dettagli

IreBuilding S.r.l.s. Sede operativa: Via Genova n.7-65122, Pescara (PE) - Tel. +39 3288380020 C.F., P.IVA e n. di iscrizione al registro delle

IreBuilding S.r.l.s. Sede operativa: Via Genova n.7-65122, Pescara (PE) - Tel. +39 3288380020 C.F., P.IVA e n. di iscrizione al registro delle C.F., P.IVA e n. di iscrizione al registro delle imprese di Pescara 02155990688 - email Irebuilding@gmail.com - email certificata Irebuilding@pec.it QUADRO A - INFORMAZIONI GENERALI a.1. - Descrizione

Dettagli

PROCEDURE EDILIZIE: INTERVENTI EDILIZI RIFERIMENTI NORMATIVI dicembre 2011 art. 10 comma 1 DPR 380/01 art. 10 c.1 DPR 380/01

PROCEDURE EDILIZIE: INTERVENTI EDILIZI RIFERIMENTI NORMATIVI dicembre 2011 art. 10 comma 1 DPR 380/01 art. 10 c.1 DPR 380/01 PdC PROCEDURE EDILIZIE: INTERVENTI EDILIZI RIFERIMENTI NORMATIVI dicembre 2011 art. 10 comma 1 DPR 380/01 art. 10 c.1 DPR 380/01 art. 3 comma 1 lett. e) DPR 380/01 [art.27 lett. e) LR 12/05] a) gli interventi

Dettagli

SERVIZIO TERRITORIO ELENCO SCIA PRESENTATE DAL 01/01/2015 AL 30/06/2015

SERVIZIO TERRITORIO ELENCO SCIA PRESENTATE DAL 01/01/2015 AL 30/06/2015 SERVIZIO TERRITORIO ELENCO SCIA PRESENTATE DAL 01/01/2015 AL 30/06/2015 SETTORE TECNICO OGGETTO Manutenzione straordinaria appartamento Realizzazione pensilina a protezione facciata presso fabbricato Rifacimento

Dettagli

REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO. Censim ento degli edifici di recente costruzione in am bito rurale

REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO. Censim ento degli edifici di recente costruzione in am bito rurale COMUNE DI Provincia di Forlì-Cesena REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO Censim ento degli edifici di recente costruzione in am bito rurale Legge regionale 24 marzo 2000, n. 20 Disciplina generale sulla tutela

Dettagli

SOSTITUTIVA DEL PERMESSO DI COSTRUIRE per interventi di cui alla tabella A (articolo 22 comma 3 D.P.R. n 380 del 2001)

SOSTITUTIVA DEL PERMESSO DI COSTRUIRE per interventi di cui alla tabella A (articolo 22 comma 3 D.P.R. n 380 del 2001) COMUNE di MAGLIANO DE MARSI Provincia di L Aquila Via S. Maria di Loreto n.8 cap 67062 Tel. 0863/516 - FAX 0863/515018 P.I. 001820906 E-Mail info@comune.maglianodemarsi.aq.it Protocollo Generale Al Sig.

Dettagli

TITOLI EDILIZI, PROCEDIMENTI E ONEROSITÀ DOPO LO SBLOCCA ITALIA E LA LEGGE SUL CONSUMO DI SUOLO

TITOLI EDILIZI, PROCEDIMENTI E ONEROSITÀ DOPO LO SBLOCCA ITALIA E LA LEGGE SUL CONSUMO DI SUOLO TITOLI EDILIZI, PROCEDIMENTI E ONEROSITÀ DOPO LO SBLOCCA ITALIA E LA LEGGE SUL CONSUMO DI SUOLO Mauro Cavicchini Consulente di urbanistica e di edilizia marzo 2015 PRIMA DELLA CURA Attività edilizia libera

Dettagli

CONTRIBUTI RELATIVI AGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE E COSTO DI COSTRUZIONE

CONTRIBUTI RELATIVI AGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE E COSTO DI COSTRUZIONE Urbanistica Edilizia privata Comune di Fauglia Provincia di Pisa CONTRIBUTI RELATIVI AGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE E COSTO DI COSTRUZIONE DISCIPLINA IN MATERIA DI SANZIONI AMMINISTRATIVE DI CUI L ART. 140

Dettagli

/mc. 16.902 = 8,73. /mc. 51.049 = 26,36. /mq. 22.699 = 11,72

/mc. 16.902 = 8,73. /mc. 51.049 = 26,36. /mq. 22.699 = 11,72 Determinazione dell incidenza degli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria di cui agli artt. 3-4- 7 Legge 10/1977 adeguati alle disposizioni di cui alla L.R. 03 Gennaio 2005, n. 1. A TABELLA (COSTI

Dettagli

REGOLAMENTO SUGLI INCENTIVI PER IL RISPARMIO ENERGETICO

REGOLAMENTO SUGLI INCENTIVI PER IL RISPARMIO ENERGETICO REGOLAMENTO SUGLI INCENTIVI PER IL RISPARMIO ENERGETICO Il presente Regolamento si applica sia agli edifici residenziali che a quelli produttivi. Ambiti di intervento: nuove costruzioni patrimonio edilizio

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA NUOVA Provincia di Ancona. Il Responsabile dell Area Gestione del Territorio Geom. Donato Carbonari

COMUNE DI SANTA MARIA NUOVA Provincia di Ancona. Il Responsabile dell Area Gestione del Territorio Geom. Donato Carbonari COMUNE DI SANTA MARIA NUOVA Provincia di Ancona Il Responsabile dell Area Gestione del Territorio Geom. Donato Carbonari Il Sindaco Santicchia Angelo Il Segretario Comunale Dott. Bonetti Angelo Approvato

Dettagli

Al Responsabile dello Sportello Unico per l edilizia del Comune di Rovato

Al Responsabile dello Sportello Unico per l edilizia del Comune di Rovato P.G. CAT. VI CL. 03 FASC. 01 DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA (articoli 22 e 23 del d.p.r. n. 380 del 2001) ordinaria per interventi di cui alla successiva tabella B (articolo 22, commi 1 e 2, d.p.r. n. 380

Dettagli

DIRITTI TECNICI - DIRITTI DI SEGRETERIA

DIRITTI TECNICI - DIRITTI DI SEGRETERIA DIRITTI TECNICI - DIRITTI DI SEGRETERIA (ccp 12212502 - intestato a "Comune di Signa - Servizi di Tesoreria" o bonifico ccp IBAN IT66 I076 0102 8000 0001 2212 502 nella causale specificare se Diritti di

Dettagli

COMUNE DI LUCIGNANO (Prov. di Arezzo) UFFICIO URBANISTICA

COMUNE DI LUCIGNANO (Prov. di Arezzo) UFFICIO URBANISTICA Oneri di Urbanizzazione I^ e II^ validi dal 05/02/2014 INSEDIAMENTI RESIDENZIALI 1 RESTAURO E RISTRUTTURAZIONE 2,38 /MC 7,01 /MC 2,38 /MC 7,01 /MC 2 SOSTITUZIONE - - 6,37 /MC 18,71 /MC 7,97 /MC 23,40 /MC

Dettagli

HAMEAU ÉTERNOD-DESSUS

HAMEAU ÉTERNOD-DESSUS SCHEDE DEGLI EDIFICI COMUNE DI ETROUBLES HAMEAU ÉTERNOD-DESSUS B Scheda N : COMUNE DI ETROUBLES 1 Epoca di costruzione: antecedente il 1900 Stato di conservazione: ottimo Stato del fabbricato: ristrutturato

Dettagli

Fiscal News N. 168. Manutenzione immobili e aliquota IVA agevolata. La circolare di aggiornamento professionale 18.06.2014

Fiscal News N. 168. Manutenzione immobili e aliquota IVA agevolata. La circolare di aggiornamento professionale 18.06.2014 Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 168 18.06.2014 Manutenzione immobili e aliquota IVA agevolata Categoria: IVA Sottocategoria: Aliquota applicabile Nell ambito degli interventi

Dettagli

Comune di Fano DETERMINAZIONE DEL COSTO DI COSTRUZIONE RESIDENZIALE (rif. D.M. 10 maggio 1977)

Comune di Fano DETERMINAZIONE DEL COSTO DI COSTRUZIONE RESIDENZIALE (rif. D.M. 10 maggio 1977) DETERMINAZIONE DEL COSTO DI COSTRUZIONE RESIDENZIALE (rif. D.M. 10 maggio 1977) mod. CC01 Tabella 1 Incremento per superficie abitabile (art. 5) Classe di superficie Alloggi (n) abitabile Rapporto rispetto

Dettagli

DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE STRADE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO

DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE STRADE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO (articolo 70 della legge provinciale 5 settembre 1991, n. 22 articolo 64 della

Dettagli

COMUNE DI CARASSAI REGOLAMENTO COMUNALE

COMUNE DI CARASSAI REGOLAMENTO COMUNALE COMUNE DI CARASSAI Provincia di Ascoli Piceno REGOLAMENTO COMUNALE Attuazione del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 per la determinazione dell'incidenza degli oneri di urbanizzazione Approvato con: Delibera

Dettagli

COMUNE DI LORENZANA Provincia di Pisa. SETTORE 2 GESTIONE del TERRITORIO, ATTIVITA PRODUTTIVE, POLIZIA MUNICIPALE www.comune.lorenzana.pi.

COMUNE DI LORENZANA Provincia di Pisa. SETTORE 2 GESTIONE del TERRITORIO, ATTIVITA PRODUTTIVE, POLIZIA MUNICIPALE www.comune.lorenzana.pi. COMUNE DI LORENZANA Provincia di Pisa SETTORE 2 GESTIONE del TERRITORIO, ATTIVITA PRODUTTIVE, POLIZIA MUNICIPALE www.comune.lorenzana.pi.it REGOLAMENTO E TABELLE PARAMETRICHE DI CALCOLO PER LA DETERMINAZIONE

Dettagli

Comune di Morciano di Leuca Provincia di Lecce

Comune di Morciano di Leuca Provincia di Lecce COMUNE DI MORCIANO DI LEUCA (Lecce) PROGRAMMA DI FABBRICAZIONE PROGETTISTA: Arch. Alberto GATTO - Maglie NORME DI ATTUAZIONE DEL P.F. VISTO: Parere favorevole condizionato all'osservanza di quanto riportato

Dettagli

SETTORE TECNICO URBANISTICO. UFFICIO EDILIZIA ed URBANISTICA OGGETTO:

SETTORE TECNICO URBANISTICO. UFFICIO EDILIZIA ed URBANISTICA OGGETTO: COMUNE DI ISOLA D'ASTI Provincia di Asti P.zza Merlino, 1 - C.a.p. 14057 - Tel. 0141-958134 Fax 0141-958866 sito internet: www.comune.isoladasti.at.it - e-mail: urbanistica@comuneisoladasti.it p.e.c.:

Dettagli

L.R. 10.11.2014 n. 65 Norme per il governo del territorio - - - - - le principali novità in materia edilizia Arch. Lorenzo Paoli

L.R. 10.11.2014 n. 65 Norme per il governo del territorio - - - - - le principali novità in materia edilizia Arch. Lorenzo Paoli L.R. 10.11.2014 n. 65 Norme per il governo del territorio - - - - - le principali novità in materia edilizia Arch. Lorenzo Paoli Dirigente del Settore Edilizia e Urbanistica / Comune di Scandicci (FI)

Dettagli

COMUNE DI ROBECCO SUL NAVIGLIO PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI ROBECCO SUL NAVIGLIO PROVINCIA DI MILANO COMUNE DI ROBECCO SUL NAVIGLIO PROVINCIA DI MILANO Al Sindaco del Comune di Robecco sul Naviglio Servizio di Edilizia Privata Protocollo generale MODULO PER DETERMINAZIONE CONTRIBUTI Art. 16 del D.P.R.

Dettagli

PRATICA n. DATA : COGNOME O DENOMINAZIONE NOME CODICE FISCALE / PARTITA IVA. Residenza Anagrafica. COMUNE Provincia FRAZIONE C.A.P. VIA / PIAZZA N.c.

PRATICA n. DATA : COGNOME O DENOMINAZIONE NOME CODICE FISCALE / PARTITA IVA. Residenza Anagrafica. COMUNE Provincia FRAZIONE C.A.P. VIA / PIAZZA N.c. Al Signor SINDACO del COMUNE DI LARI Provincia di Pisa Servizio Tecnico U.O. Assetto del Territorio Edilizia Privata Piazza Vittorio Emanuele II, 2 56035 Lari (Pisa) PARTE RISERVATA UFFICIO PROTOCOLLO

Dettagli

COMUNE DI VIGNALE MONFERRATO

COMUNE DI VIGNALE MONFERRATO COMUNE DI VIGNALE MONFERRATO Provincia di Alessandria REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI DISCIPLINA DEGLI ONERI CONCESSORI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 42 in data 11.11.2009 Modificato

Dettagli

COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE

COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE Quarta Variante Parziale al Piano degli Interventi (PRG) modifica dell articolo 34 Parcheggi e servizi pubblici delle N.T.A.. Ai sensi dell'art. 18 della L.R.V. 11/2004 e s.m.i..

Dettagli

Programma di riqualificazione degli immobili agricoli (P.R.I.A.) non utilizzati o sotto utilizzati

Programma di riqualificazione degli immobili agricoli (P.R.I.A.) non utilizzati o sotto utilizzati Programma di riqualificazione degli immobili agricoli (P.R.I.A.) non utilizzati o sotto utilizzati Stato degli atti dopo il Febbraio 2010: Sono state presentate 90 proposte. L estensione complessiva delle

Dettagli

TIPO DI AUTORIZZAZIONE NECESSARIA. Denuncia Inizio Attività. Se di modesta entità nessuna autorizzazione. Permesso a Costruire. Nessuna autorizzazione

TIPO DI AUTORIZZAZIONE NECESSARIA. Denuncia Inizio Attività. Se di modesta entità nessuna autorizzazione. Permesso a Costruire. Nessuna autorizzazione TIPO DI INTERVENTO MODALITÀ TIPO DI AUTORIZZAZIONE NECESSARIA PRESCRIZIONI Abbaini Costruzione di nuovi abbaini Denuncia Inizio Attività Accorpamenti di locali o di altre unità immobiliari Accorpamenti

Dettagli

Comune di Trissino Provincia di Vicenza

Comune di Trissino Provincia di Vicenza Comune di Trissino Provincia di Vicenza MODULISTICA ONLINE 2014 www.comune.trissino.vi.it servizi tecnici pianificazione e sviluppo del territorio edilizia privata Definizione dei TIPI di INTERVENTO aggiornato

Dettagli

Oggetto: Quesito sulla gratuità ovvero onerosità degli interventi edilizi.

Oggetto: Quesito sulla gratuità ovvero onerosità degli interventi edilizi. Oggetto: Quesito sulla gratuità ovvero onerosità degli interventi edilizi. Al fine di poter compiutamente illustrare il quesito che si andrà a formulare, necessita introdurre una breve premessa. Per conoscere

Dettagli

ELENCO DELLE AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE. PUBBLICAZIONE AI SENSI DELL ART. 146 COMMA 13 DEL D.LGS. 42/2004.

ELENCO DELLE AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE. PUBBLICAZIONE AI SENSI DELL ART. 146 COMMA 13 DEL D.LGS. 42/2004. ELENCO DELLE AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE. PUBBLICAZIONE AI SENSI DELL ART. 146 COMMA 13 DEL D.LGS. 42/2004. DATA E PROT. RILASCIO OGGETTO 27.05.2010 prot. n. 6016 Posa di tubo di derivazione

Dettagli

- relazione istruttoria - Il Responsabile della III Area Arch. Nicla Paola Frezza. 04 febbraio 2011

- relazione istruttoria - Il Responsabile della III Area Arch. Nicla Paola Frezza. 04 febbraio 2011 LEGGE REGIONALE 21/12/2010 N.19 MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 8 OTTOBRE 2009, N. 22 "INTERVENTI DELLA REGIONE PER IL RIAVVIO DELLE ATTIVITÀ EDILIZIE AL FINE DI FRONTEGGIARE LA CRISI ECONOMICA, DIFENDERE

Dettagli

ALLEGATO A TABELLA 1 : ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA PER LE ZONE DI BOTTEGA - MORCIOLA CAPPONE;

ALLEGATO A TABELLA 1 : ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA PER LE ZONE DI BOTTEGA - MORCIOLA CAPPONE; DELIBERA DI G.C. n. 107 del 8.10.2009 ALLEGATO A TABELLA 1 : ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA PER LE ZONE DI BOTTEGA - MORCIOLA CAPPONE; TABELLA 2 : ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA

Dettagli

COMUNE DI TAVARNELLE VAL DI PESA Provincia di FIRENZE. Oggetto: Autocalcolo dei contributi (DPR 380/01 e L.R. 65/14) afferenti il/la:

COMUNE DI TAVARNELLE VAL DI PESA Provincia di FIRENZE. Oggetto: Autocalcolo dei contributi (DPR 380/01 e L.R. 65/14) afferenti il/la: COMUNE DI TAVARNELLE VAL DI PESA Provincia di FIRENZE Pratica Edilizia n / Oggetto: Autocalcolo dei contributi (DPR 38/ e L.R. 65/) afferenti il/la: Permesso di Costruire Segnalazione Certificata di Inizio

Dettagli

COPIA DI ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 14/05/2012 n. 16

COPIA DI ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 14/05/2012 n. 16 COPIA DI ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 14/05/2012 n. 16 OGGETTO: APPROVAZIONE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUT O DI COSTRUZIONE, QUOTA AFFERENTE IL CONTRIBUTO SUGLI ONERI

Dettagli

LE PROCEDURE EDILIZIE E LA DISCIPLINA DEI TITOLI ABILITATIVI. Analisi di alcuni casi pratici

LE PROCEDURE EDILIZIE E LA DISCIPLINA DEI TITOLI ABILITATIVI. Analisi di alcuni casi pratici LE PROCEDURE EDILIZIE E LA DISCIPLINA DEI TITOLI ABILITATIVI. Analisi di alcuni casi pratici Relatori: Arch. Alberto Biraghi, responsabile del settore tecnico del Comune di Albiate Avv. Marco Locati, libero

Dettagli

Comune di Cittadella Provincia di Padova PIANO DI LOTTIZZAZIONE DIRETTA COMPARTO OVEST C3/107 VIA PEZZE ALL. 1 RELAZIONE TECNICO-ILLUSTRATIVA

Comune di Cittadella Provincia di Padova PIANO DI LOTTIZZAZIONE DIRETTA COMPARTO OVEST C3/107 VIA PEZZE ALL. 1 RELAZIONE TECNICO-ILLUSTRATIVA Comune di Cittadella Provincia di Padova PIANO DI LOTTIZZAZIONE DIRETTA COMPARTO OVEST C3/107 VIA PEZZE ALL. 1 RELAZIONE TECNICO-ILLUSTRATIVA Committente: Ferrari Vittorio e Rebellato Maria Bertilla Via

Dettagli

L'ASSESSORE PER LA COOPERAZIONE, IL COMMERCIO, L'ARTIGIANATO E LA PESCA

L'ASSESSORE PER LA COOPERAZIONE, IL COMMERCIO, L'ARTIGIANATO E LA PESCA DECRETO 5 maggio 2005. Nuovi limiti massimi di costo per interventi di edilizia residenziale agevolata - recupero primario e secondario, ristrutturazione e/o manutenzione straordinaria, completamento immobile,

Dettagli

Comune di Cittadella Provincia di Padova PIANO DI LOTTIZZAZIONE DIRETTA COMPARTO OVEST C3/107 VIA PEZZE

Comune di Cittadella Provincia di Padova PIANO DI LOTTIZZAZIONE DIRETTA COMPARTO OVEST C3/107 VIA PEZZE Comune di Cittadella Provincia di Padova PIANO DI LOTTIZZAZIONE DIRETTA COMPARTO OVEST C3/107 VIA PEZZE ALL. 3 NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE (da Piano degli Interventi Variante 2 Dicembre 2011) Committente:

Dettagli

P.I. COMUNE DI CARRE Provincia di Vicenza PIANO DEGLI INTERVENTI CONSISTENZA PATRIMONIO IMMOBILIARE SCHEDA 5 EDIFICI NON PIU' FUNZIONALI ALLA CONDUZIONE DEL FONDO ESTRATTO CATASTALE FOGLIO 1 MAPPALE/I

Dettagli

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 Nuovo Piano Casa Regione Lazio Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 AMBITO DI APPLICAZIONE (Art. 2) La Legge si applica agli edifici: Legittimamente realizzati

Dettagli

PIANO DI RECUPERO CENTRO STORICO DI POZZI Leggi Regionali n 59/80-5/95

PIANO DI RECUPERO CENTRO STORICO DI POZZI Leggi Regionali n 59/80-5/95 COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca PIANO DI RECUPERO CENTRO STORICO DI POZZI Leggi Regionali n 59/80-5/95 Testo aggiunto in sede di adozione = sottolineato Testo eliminato in sede di adozione = barrato

Dettagli

McGraw-Hill. Tutti i diritti riservati. Caso 7

McGraw-Hill. Tutti i diritti riservati. Caso 7 Caso 7 Stima del mercato rurale mediante il criterio del valore di trasformazione: valore di trasformazione di una corte colonica ubicata in un podere nella pianura Bolognese Indice 1. Conferimento dell

Dettagli

COMUNE DI MONTESCUDAIO REGOLAMENTO URBANISTICO

COMUNE DI MONTESCUDAIO REGOLAMENTO URBANISTICO COMUNE DI MONTESCUDAIO REGOLAMENTO URBANISTICO Variante di manutenzione con procedura semplificata ai sensi art. 30 L.R. 65/14 Responsabile del procedimento: Arch. Paola Pollina Responsabile Area Tecnica

Dettagli

AGGIORNAMENTO SCHEDE UNITA EDILIZIE ALLEGATO G AL PIANO DI GESTIONE delle TENUTE DI TOMBOLO E COLTANO (ESTRATTO)

AGGIORNAMENTO SCHEDE UNITA EDILIZIE ALLEGATO G AL PIANO DI GESTIONE delle TENUTE DI TOMBOLO E COLTANO (ESTRATTO) ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI AGGIORNAMENTO SCHEDE UNITA EDILIZIE ALLEGATO G AL PIANO DI GESTIONE delle TENUTE DI TOMBOLO E COLTANO (ESTRATTO) 1 2 3 UNITA EDILIZIA N. 1 Sono

Dettagli

Adeguamento del contributo di costruzione

Adeguamento del contributo di costruzione Adeguamento del contributo di costruzione previsto dall art.43 della LR 12/05 e s.m.i. 8 Gennaio 2016 PRINCIPI DELLA VARIANTE AL PGT riduzione del consumo di suolo e delle potenzialità edificatorie creazione

Dettagli