Le Principali Società Italiane ed a cura dell Ufficio Studi Mediobanca

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le Principali Società Italiane ed. 2015. a cura dell Ufficio Studi Mediobanca"

Transcript

1 Le Principali Società Italiane ed a cura dell Ufficio Studi Mediobanca Milano, 23 ottobre 2015

2 Sommario 1. Premessa 2. Industria e Servizi 3. Dinamiche 4. Banche 5. Assicurative 6. Holding di partecipazione, SIM, Leasing, Factoring e Credito al consumo 2

3 Premessa Sezione 1

4 50 anni di Principali Società Italiane (*) Premessa Sezione prima edizione con 231 bilanci (Industria, Banche e Assicurative) 2015 dopo 50 anni bilanci (Industria, Banche, Assicurative, Holding, SIM, Leasing, Factoring e Credito al consumo) dal 1966 al bilanci analizzati la pubblicazione si arricchisce con i bilanci consolidati: 1983 Industria e Servizi 1997 Banche 1999 Assicurative (*) Entità giuridiche italiane. Società di capitali. 4

5 I bilanci dell edizione 2015 (2014 e 2013) Premessa Sezione 1 Tab. I Tab. VI Industria e Servizi (1.571 con graduatoria) 955 bilanci consolidati bilanci singoli 561 Banche (444 con graduatoria) 52 bilanci consolidati 509 bilanci singoli Tab. II Tabb. VII e VIII 241 Finanziarie di partecipazione Riepiloghi per categoria delle Banche Tab. III Tab. IX Tab. IV 28 Finanziarie di intermediazione e servizi 132 Assicurative (60 con graduatoria) 23 bilanci consolidati 109 bilanci singoli 35 Leasing Tabb. X e XI Tab. V Riepiloghi delle 109 assicurative 45 Factoring e Credito al consumo 5

6 cosa rappresentano Premessa Sezione 1 Industria +/- 50% = Fatturato Banche Assicurative rilevazione su dati ISTAT delle imprese con più di 20 addetti tra il 95% e il 97% = Fondi propri, addetti e sportelli Il 99% = Totale premi Finanziarie le più rappresentative Holding di partecipazione, SIM, Leasing, Factoring e Credito al consumo Tutte le Quotate che rientrano nei limiti della rispettiva categoria (capitalizzazione di Borsa al ) Industria e Servizi = 98% Banche = 100% Assicurative = 100% 6

7 I 34 settori dell Industria e Servizi Premessa Sezione 1 Peso % sul totale 2014 delle società con graduatoria 27,4 21,5 15,3 14,9 13,0 14,4 14,1 12,4 16,4 9,3 3,2 4,2 9,3 7,8 7,9 6,1 5,9 4,2 5,1 5,5 6,1 3,8 4,1 3,7 3,6 3,5 3,8 4,5 4,0 4,6 3,1 3,0 2,0 2,5 2,7 2,6 2,3 2,5 2,3 2,4 1,9 1,6 1,6 1,8 2,4 2,8 1,5 1,4 Fatturato (1.126 mld.) Valore Aggiunto (273 mld.) Dipendenti (3 mil.) 7

8 Le Banche Premessa Sezione 1 Peso % sul totale attivo 2014 delle banche con graduatoria; nel riquadro incidenza dei crediti deteriorati sul totale dei crediti v/clientela 64,9 73,8 66,9 71,6 57,8 54,7 42,0 51,8 47,0 10,5% 13,8% 12,4% 3,5% 1,2% 20,0 6,1 9,2 6,8 1,8 0,2 Prevalente Raccolta a Breve (51 banche) Banche Popolari (33 banche) Banche di Credito Cooperativo (337 banche) Banche di Credito Banche di Gestione Titoli Mobiliare e di e Patrimoni (12 banche) Investimento (10 banche) Provvista v/clientela Totale crediti v/clientela di cui: Crediti deteriorati 8

9 Il totale attivo de Le Principali Società Italiane Premessa Sezione 1 Dati 2014 delle aziende con graduatoria; mld. Industria e Servizi (1.660) Finanziarie (468) Banche (2.988) Assicurative (1.106)

10 Industria e Servizi Sezione 2

11 La classifica dell Industria e dei Servizi Industria e Servizi Sezione 2 Graduatoria per fatturato delle prime 20 società industriali e di servizi Società Quotata Fatturato totale 2014 Grad Grad. migl. n. migl. n. Variazione graduatoria # EXOR Q * # ENI Q * # ENEL Q * # GSE - GESTORE DEI SERVIZI ENERGETICI # TELECOM ITALIA Q * # FINMECCANICA Q # EDISON ESSO ITALIANA # EDIZIONE # SARAS - RAFFINERIE SARDE Q * # POSTE ITALIANE # KUWAIT PETROLEUM ITALIA * # FERROVIE DELLO STATO ITALIANE # LUXOTTICA GROUP Q # GE ITALIA HOLDING (1) # SUPERMARKETS ITALIANI # PRYSMIAN Q # PIRELLI & C. Q ISAB (2) # PARMALAT Q * Indica imprese a preminente partecipazione pubblica italiana # Dati di bilancio consolidato Q Indica imprese quotate alla Borsa Italiana (MTA - Mercato Telematico Azionario e AIM Italia/Mercato Alternativo del Capitale) al 31 dicembre 2014 (1) Dall 1-VIII-2013 ha consolidato integralmente il gruppo GE Avio (2) Dall'1-I-2014, venuto meno il contratto di "Operating and processing agreement" precedentemente in essere con Lukoil e ERG, la società opera direttamente sul mercato acquistando materie prime e vendendo prodotti finiti per proprio conto 11

12 Le società dell Industria e dei Servizi: I dipendenti Industria e Servizi Sezione 2 Le prime 20 società per consistenza nel 2014 Società Quotata Dipendenti Var. % sul 2013 # EXOR Q ,1 * # POSTE ITALIANE ,5 * # ENI Q ,6 # LUXOTTICA GROUP Q ,9 * # FERROVIE DELLO STATO ITALIANE ,4 * # ENEL Q ,4 # EDIZIONE ,5 (1) # TELECOM ITALIA Q ,4 * # FINMECCANICA Q ,8 (2) # PIRELLI & C. Q ,1 # SALINI COSTRUTTORI ,2 # CALZEDONIA HOLDING ,4 (3) # COSTA CROCIERE ,7 # ALMAVIVA - THE ITALIAN INNOVATION COMPANY ,3 (4) * # FINCANTIERI - CANTIERI NAVALI ITALIANI Q ,9 # SUPERMARKETS ITALIANI ,6 # PRYSMIAN Q ,3 # ITALMOBILIARE Q ,7 # COOPSERVICE ,1 # PARMALAT Q ,7 * Indica imprese a preminente partecipazione pubblica italiana. # Dati di bilancio consolidato Q Indica imprese quotate alla Borsa Italiana (MTA - Mercato Telematico Azionario e AIM Italia/Mercato Alternativo del Capitale) al 31 dicembre 2014 (1) Principalmente per la classificazione di World Duty Free tra le attività in via di dismissione (2) Principalmente per l'adozione del principio "IFRS 11" (3) Principalmente per l'apertura di nuovi punti vendita (4) Principalmente per l'aumento del personale estero 12

13 Le società dell Industria e dei Servizi: I debiti finanziari Industria e Servizi Sezione 2 Le prime 20 società con le maggiori consistenze nel 2014 Società Quotata Totale in mld. Debiti finanziari Var. % sul 2013 In % del fatturato N. volte dei mezzi propri # EXOR Q 60,2 13,2 49,2 2,7 * # ENEL Q 57,0-2,2 76,8 1,1 # TELECOM ITALIA Q 34,6-1,0 163,8 1,6 * # ENI Q 25,9 0,0 23,6 0,4 # EDIZIONE 16,2-23,3 148,5 1,3 * # SNAM Q 13,9 4,6 402,0 1,9 # WIND TELECOMUNICAZIONI 11,2 19,6 255,1 101,0 * # FERROVIE DELLO STATO ITALIANE 11,1-3,1 143,4 0,3 * # TERNA - RETE ELETTRICA NAZIONALE Q 9,0 1,5 468,9 2,9 # GE ITALIA HOLDING 6,1-3,4 83,0 5,2 * # FINMECCANICA Q 5,8 4,9 39,4 1,5 * # POSTE ITALIANE 4,3 97,1 47,3 0,5 * # A2A Q 4,1-7,8 85,2 1,3 # DE AGOSTINI 3,9-15,2 90,3 1,0 * # HERA Q 3,7-0,2 89,2 1,5 # COOP ADRIATICA 3,5 5,0 166,6 3,2 * # ACEA Q 3,2 1,7 111,7 2,1 # AURELIA 3,2 12,8 112,6 1,1 # ITALMOBILIARE Q 3,0 4,8 69,2 0,7 * # IREN Q 2,8-0,9 108,9 1,4 * Indica imprese a preminente partecipazione pubblica italiana. # Dati di bilancio consolidato Q Indica imprese quotate alla Borsa Italiana (MTA - Mercato Telematico Azionario e AIM Italia/Mercato Alternativo del Capitale) al 31 dicembre

14 I campioni di utili e le perdite maggiori Industria e Servizi Sezione 2 Risultati nel biennio ; mil. Eni (#) Enel (#) Exor (#) Snam (#) Avio (#) Poste Italiane (#) Luxottica Group (#) Prada (#) Terna - Rete Elettrica Nazionale (#) Ferrovie dello Stato (#) Acciai Speciali Terni Rcs Mediagroup (#) Tirreno Power Fininvest (#) Riva Forni Elettrici (#) Saras - Raffinerie Sarde (#) Esso Italiana Sorgenia (Gruppo Cofide) (#) Compagnia Aerea Italiana (#) Wind Telecomunicazioni (#) (#) Dati di bilancio consolidati 14

15 Le Top 10 dell Auto (produzione e commercio) Industria e Servizi Sezione 2 Valori in migliaia di euro Società Quo- Eser- Fatturato Var. Gra- Valore Risultato di Numero Fatturato VA Risultato/ ta- cizio % dua- aggiunto competenza dipendenti per per Fatturato ta Fatt. toria degli azionisti dipendente dipendente % del gruppo FCA ITALY (GRUPPO EXOR) ,0 * , * ,0 VOLKSWAGEN GROUP ITALIA , , ,8 MASERATI (GRUPPO EXOR) ,6 * ,8 FERRARI - ESERCIZIO FABBRICHE AUTOMOBILI E CORSE (GRUPPO EXOR) * , ,6 * , * ,0 BMW ITALIA , , ,8 RENAULT ITALIA , , ,1 FORD ITALIA , , ,4 GENERAL MOTORS ITALIA , , ,9 PEUGEOT AUTOMOBILI ITALIA , , ,1 CITROËN ITALIA , , ,2 * L asterisco nella colonna della graduatoria indica l esclusione delle società dalla stessa in quanto già compresa nel campo di consolidamento di un gruppo più ampio 15

16 Le Top 30 del Sistema Moda (Abbigliamento+Tessile+Pelli e Calzature+Occhiali+Gioielli) Industria e Servizi Sezione 2 Valori in migliaia di euro Quo- Settore Eser- Fatturato Var. Gra- Valore Risultato di Numero Fatturato VA Risultato/ Società ta- di cizio % dua- aggiunto competenza dipendenti per per Fatturato ta attività Fatt. toria degli azionisti dipendente dipendente % principale del gruppo dalla 1 alla 10 # LUXOTTICA GROUP Q OCCH , n.c. 8, n.c. 7,4 # PRADA PCA 2014 * , , * ,5 # GIORGIO ARMANI ABB , , ,1 # CALZEDONIA HOLDING ABB , , ,7 # OTB (Diesel) ABB , , ,3 # SALVATORE FERRAGAMO Q PCA , , ,1 # MAX MARA FASHION GROUP ABB , , ,0 BENETTON GROUP (GRUPPO EDIZIONE) ABB ,9 * , * ,6 # ERMENEGILDO ZEGNA HOLDITALIA ABB , , ,2 # SAFILO GROUP Q OCCH , , ,4 segue 16

17 Le Top 30 del Sistema Moda (Abbigliamento+Tessile+Pelli e Calzature+Occhiali+Gioielli) Industria e Servizi Sezione 2 Valori in migliaia di euro Quo- Settore Eser- Fatturato Var. Gra- Valore Risultato di Numero Fatturato VA Risultato/ Società ta- di cizio % dua- aggiunto competenza dipendenti per per Fatturato ta attività Fatt. toria degli azionisti dipendente dipendente % dalla 11 alla 20 principale del gruppo # D & G ABB 2014 * , , * ,8 # TOD'S Q PCA , , ,8 # LIR (Geox, Diadora) PCA , , ,5 # VALENTINO FASHION GROUP ABB , , ,2 ZARA ITALIA ABB 2014 * , , * ,2 # MONCLER Q ABB , , ,1 # OVS (GRUPPO GRUPPO COIN) ABB 2014 * n.c. * , # MIROGLIO ABB , ,3 # ,5 LVMH ITALIA PCA , ,8 ENGIFIN (Golden Lady - Filodoro - Omsa - Philippe Matignon - SiSi) ,2 ABB , , ,6 segue 17

18 Le Top 30 del Sistema Moda (Abbigliamento+Tessile+Pelli e Calzature+Occhiali+Gioielli) Industria e Servizi Sezione 2 Valori in migliaia di euro dalla 21 alla 30 Società Quo- Settore Eser- Fatturato Var. Gra- Valore Risultato di Numero Fatturato VA Risultato/ ta- di cizio % dua- aggiunto competenza dipendenti per per Fatturato ta attività Fatt. toria degli azionisti dipendente dipendente % principale del gruppo # T & M HOLDING (Terranova - Calliope - Rinascimento) ABB , , ,3 GUCCI LOGISTICA PCA , , ,9 LORO PIANA ABB , , ,2 # DE RIGO OCCH , , ,5 # MARCOLIN OCCH , , ,7 PIAZZA ITALIA ABB , , ,7 # BRUNELLO CUCINELLI Q ABB , , ,5 # TECNICA GROUP PCA , , ,6 MARZOTTO - MANIFATTURA LANE GAETANO MARZOTTO # & FIGLI TESS , , ,5 # GEFIN - GRUPPO ETRO ABB , ,1 * L asterisco che segue l anno indica bilancio chiuso a data diversa dal 31 dicembre. L asterisco nella colonna della graduatoria indica l esclusione delle società dalla stessa in quanto già compresa nel campo di consolidamento di un gruppo più ampio # Dati di bilancio consolidato Q Indica imprese quotate alla Borsa Italiana (MTA - Mercato Telematico Azionario e AIM Italia/Mercato Alternativo del Capitale) al 31 dicembre Dato nullo Dato non conosciuto o non significativo ,4 18

19 Le Top 10 per prevalente settore di attività - Alimentare Industria e Servizi Sezione 2 Valori in migliaia di euro Società Quo- Eser- Fatturato Var. Gra- Valore Risultato di Numero Fatturato VA Risultato/ ta- cizio % dua- aggiunto competenza dipendenti per per Fatturato ta Fatt. toria degli azionisti dipendente dipendente % del gruppo # PARMALAT Q , , ,1 # CREMONINI , , ,0 # BARILLA HOLDING , , ,9 # VERONESI HOLDING , , ,1 FERRERO 2014 * , , * ,8 GESCO CONSORZIO COOPERATIVO (Amadori) , , ,0 # NESTLE' ITALIANA , , ,2 # GRUPPO LACTALIS ITALIA , , ,1 # LUIGI LAVAZZA , , ,3 # GRANLATTE SOCIETA' COOPERATIVA AGRICOLA , , ,4 * L asterisco che segue l anno indica bilancio chiuso a data diversa dal 31 dicembre # Dati di bilancio consolidato Q Indica imprese quotate alla Borsa Italiana (MTA - Mercato Telematico Azionario e AIM Italia/Mercato Alternativo del Capitale) al 31 dicembre

20 Le Top 10 per prevalente settore di attività Arti Grafiche, Editoriali e Affini Industria e Servizi Sezione 2 Valori in migliaia di euro Società Quo- Eser- Fatturato Var. Gra- Valore Risultato di Numero Fatturato VA Risultato/ ta- cizio % dua- aggiunto competenza dipendenti per per Fatturato ta Fatt. toria degli azionisti dipendente dipendente % del gruppo RCS MEDIAGROUP - RIZZOLI CORRIERE DELLA SERA # MEDIAGROUP Q , , ,7 # ARNOLDO MONDADORI EDITORE (GRUPPO FININVEST) Q ,7 * , * ,5 # GRUPPO EDITORIALE L'ESPRESSO (GRUPPO COFIDE) Q ,6 * , * ,5 * # ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO STATO , , ,5 # MESSAGGERIE ITALIANE DI GIORNALI RIVISTE E LIBRI , , ,2 # IL SOLE 24 ORE Q , , ,8 # PIETRO POZZONI E C , , ,2 # MONRIF Q , , ,7 # GIUNTI EDITORE , , ,3 # CALTAGIRONE EDITORE (GRUPPO CALTAGIRONE) Q ,7 * , * ,2 * Indica imprese a preminente partecipazione pubblica italiana. L asterisco nella colonna della graduatoria indica l esclusione delle società dalla stessa in quanto già compresa nel campo di consolidamento di un gruppo più ampio # Dati di bilancio consolidato Q Indica imprese quotate alla Borsa Italiana (MTA - Mercato Telematico Azionario e AIM Italia/Mercato Alternativo del Capitale) al 31 dicembre

21 Le Top 10 per prevalente settore di attività - Meccanico Industria e Servizi Sezione 2 Valori in migliaia di euro Società Quo- Eser- Fatturato Var. Gra- Valore Risultato di Numero Fatturato VA Risultato/ ta- cizio % dua- aggiunto competenza dipendenti per per Fatturato ta Fatt. toria degli azionisti dipendente dipendente % del gruppo # GE ITALIA HOLDING , , ,4 # DANIELI & C. - OFFICINE MECCANICHE Q 2014 * , , * ,0 # ABB , , ,6 * SELEX ES (GRUPPO FINMECCANICA) ,6 * , * ,1 # BREMBO - FRENI BREMBO Q , , ,7 # ALI 2014 * , , * ,9 # PERMASTEELISA , , ,7 # SOGEFI (GRUPPO COFIDE) Q ,1 * , * ,6 # ARISTON THERMO , , ,7 # ANSALDO ENERGIA , , ,0 * Indica imprese a preminente partecipazione pubblica italiana. L asterisco che segue l anno indica bilancio chiuso a data diversa dal 31 dicembre. L asterisco nella colonna della graduatoria indica l esclusione delle società dalla stessa in quanto già compresa nel campo di consolidamento di un gruppo più ampio # Dati di bilancio consolidato Q Indica imprese quotate alla Borsa Italiana (MTA - Mercato Telematico Azionario e AIM Italia/Mercato Alternativo del Capitale) al 31 dicembre

22 Le Top 10 per prevalente settore di attività Legno e Mobili Industria e Servizi Sezione 2 Valori in migliaia di euro Quo- Eser- Fatturato Var. Gra- Valore Risultato di Numero Fatturato VA Risultato/ Società ta- cizio % dua- aggiunto competenza dipendenti per per Fatturato ta Fatt. toria degli azionisti dipendente dipendente % del gruppo # SAVIOLA HOLDING , , ,9 # NATUZZI , , ,4 # FANTONI , , ,6 # POLTRONA FRAU , , ,7 # FRATI LUIGI , , ,8 # MOLTENI , , ,2 POLTRONESOFA' , , ,4 # ESSE INDUSTRIE DI SCAVOLINI ELVINO E VALTER & C , , ,5 CHATEAU D'AX , , ,1 # B & B ITALIA , , ,1 # Dati di bilancio consolidato 22

23 Dinamiche Sezione 3

24 La metodologia per la selezione delle Dinamiche Dinamiche Sezione 3 Sono le società che hanno realizzato un incremento delle vendite nel 2014 pari almeno al 20% sia rispetto ai livelli pre-crisi del 2007 che a quelli del 2013 e un incidenza del risultato sul fatturato 2014 maggiore del 4%. Si dividono in Medie imprese e Medio-grandi (Quarto Capitalismo). Medie imprese: fatturato, nel 2014, compreso tra 50 e 355 milioni di euro e dipendenti < 500 Medio-grandi: fatturato, nel 2014, da 50 milioni a 3 miliardi di euro e dipendenti > 499 Sono escluse le società facenti capo ad enti pubblici locali e all'amministrazione centrale dello Stato 24

25 I numeri delle Dinamiche Dinamiche Sezione 3 Valori in %; In alto Medie imprese in basso Medio-grandi 39,0 31,3 23,2 22,0 11,1 7,3 10,5 5,3 Vicini Lardini Herno Fidia 40,0 34,8 24,0 21,1 20,8 10,3 11,5 6,3 4,9 8,5 Diamant Lucchini RS Cigierre - Compagnia Generale Ristorazione Pietro Fiorentini Interpump Group Variaz. Fatturato Risultato d'esercizio/fatturato

26 Le Società Dinamiche Medie imprese Dinamiche Sezione 3 Società Quo- Pro- Fatturato Gra- Incremento Risultato ta- vin- dua- Ricavi d'esercizio del gruppo Incidenza risultato Export/ Capitale netto Debiti Finanziari Debiti Finanziari sui ricavi Fatturato del gruppo in % del Capitale Netto ta cia toria (000 di ) % (000 di ) % % (000 di ) (000 di ) % VICINI Fc , ,1 85, ,1 39,8 LARDINI An , ,3 60, ,5 116,5 HERNO No , ,5 55, ,1 83,4 # FIDIA Q To , ,3 92, ,2 37,6 # Dati di bilancio consolidato Q Indica imprese quotate alla Borsa Italiana (MTA - Mercato Telematico Azionario) al 31 dicembre

27 Le Società Dinamiche Medio-grandi Dinamiche Sezione 3 Quo- Pro- Fatturato Gra- Incremento Risultato Incidenza risultato Export/ Capitale netto Debiti Finanziari Debiti Finanziari Società ta- vin- dua- Ricavi d'esercizio del gruppo sui ricavi Fatturato del gruppo in % del Capitale Netto ta cia toria (000 di ) % (000 di ) % % (000 di ) (000 di ) % # DIAMANT Vr , ,3 84, ,0 85,4 # LUCCHINI RS Bg , ,5 74, ,2 31,1 # CIGIERRE - COMPAGNIA GENERALE RISTORAZIONE Ud , ,3 0, ,7 125,4 # PIETRO FIORENTINI Vi , ,9 68, ,8 111,5 # INTERPUMP GROUP Q Re , ,5 86, ,5 52,1 # Dati di bilancio consolidato Q Indica imprese quotate alla Borsa Italiana (MTA - Mercato Telematico Azionario) al 31 dicembre

28 Banche Sezione 4

29 Gli impieghi v/clientela nel sistema bancario italiano Banche Sezione 4 Tassi medi % di variazione ,1 13,9 11,4 16,1 5,2 4,7 3,9 3,8 1,5 0,6-0,7 0,1 Sistema Banche Retail Popolari BCC Crediti alla clientela Dubbi In bonis 29

30 e la loro qualità Banche Sezione 4 Incidenza dei crediti dubbi sui crediti alla clientela (in %) 13,8 12,4 11,0 10,5 3,9 4,0 3,6 4,9 Sistema Banche Retail Popolari BCC

31 Evoluzione dei margini nel periodo Banche Sezione 4 Dati in % 49,3 49,4 52,6 59,8 55,5 52,4 53,2 53,0 47,1 47,7 8,8 11,8 9,3 5,2 3,0 3,5-1,1-8,6-8,9-3, Margine di interesse/totale ricavi ROE 31

32 I campioni di utili e le perdite maggiori nel 2014 Banche Sezione 4 Risultati d esercizio in mil. CDP - Cassa Depositi e Prestiti Unicredit (#) Intesa Sanpaolo (#) Mediobanca - Banca di Credito Finanziario (#) Mediolanum (#) Ubi Banca (#) Banca Popolare di Vicenza (#) Veneto Banca (#) Banco Popolare (#) Banca Monte dei Paschi di Siena (#) (#) Dati di bilancio consolidati 32

33 e nel biennio Banche Sezione 4 Risultati d esercizio in mil. CDP - Cassa Depositi e Prestiti Mediolanum (#) Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza (#) Banca Generali (#) Mediobanca - Banca di Credito Finanziario (#) Credito Emiliano (#) Banca Popolare di Milano (#) Cassa Di Risparmio di Asti (#) Banca Farmafactoring (#) Banca Popolare di Sondrio (#) Hypo Alpe-Adria-Bank Unipol Banca Ubi Banca (#) Banca Popolare di Vicenza (#) Veneto Banca (#) Banca Carige (#) Banco Popolare (#) Intesa Sanpaolo (#) Banca Monte dei Paschi di Siena (#) Unicredit (#) (#) Dati di bilancio consolidati 33

34 La classifica delle Banche Banche Sezione 4 Graduatoria per totale attivo tangibile delle prime 20 banche italiane Società Quotata Totale Attivo Tangibile Variazione 2014 Grad Grad. graduatoria migl. n. migl. n # UNICREDIT Q # INTESA SANPAOLO Q CDP - CASSA DEPOSITI E PRESTITI # BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA Q # BANCO POPOLARE Q # UBI BANCA Q # BANCA NAZIONALE DEL LAVORO # MEDIOBANCA - BANCA DI CREDITO FINANZIARIO Q # BANCA POPOLARE DELL'EMILIA ROMAGNA Q # CASSA DI RISPARMIO DI PARMA E PIACENZA # BANCA POPOLARE DI MILANO Q # BANCA POPOLARE DI VICENZA # MEDIOLANUM # BANCA CARIGE - CASSA DI RISPARMIO DI GENOVA E IMPERIA Q # DEXIA CREDIOP # VENETO BANCA # BANCA POPOLARE DI SONDRIO Q # CREDITO EMILIANO Q # CREDITO VALTELLINESE - BANCA PICCOLO CREDITO VALTELLINESE Q # DEUTSCHE BANK # Dati di bilancio consolidato Q Indica imprese quotate alla Borsa Italiana (MTA - Mercato Telematico Azionario) al 31 dicembre

35 Assicurative Sezione 5

36 I Premi lordi Assicurative Sezione 5 in mld. 145,3 111,9 100,9 100,3 92,8 117,1 126,2 111,1 106,1 121,

37 La classifica delle Assicurative Assicurative Sezione 5 Graduatoria per premi lordi delle prime 10 imprese assicuratrici italiane Società Quotata Totale Premi lordi Variazione 2014 Grad Grad. graduatoria migl. n. migl. n # ASSICURAZIONI GENERALI Q # UNIPOL GRUPPO FINANZIARIO Q # INTESA SANPAOLO VITA # POSTE VITA # ALLIANZ # CATTOLICA ASSICURAZIONI - SOCIETA' CATTOLICA DI ASSICURAZIONE Q MEDIOLANUM VITA BNP PARIBAS CARDIF VITA COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE E RIASSICURAZIONE # AXA ASSICURAZIONI CREDIT AGRICOLE VITA # Dati di bilancio consolidato Q Indica imprese quotate alla Borsa Italiana (MTA - Mercato Telematico Azionario ) al 31 dicembre

38 Holding di partecipazione, SIM, Leasing, Factoring e Credito al consumo Sezione 6

39 La classifica delle Holding e delle SIM Holding di partecipazione, SIM, Leasing, Factoring e Credito al consumo Sezione 6 Graduatoria per investimenti finanziari (Holding - in alto) e margine di intermediazione (SIM in basso) delle prime 5 società italiane Società Quotata Totale investimenti finanziari Variazione 2014 Grad Grad. graduatoria migl. n. migl. n ENEL Q FERROVIE DELLO STATO ITALIANE ATLANTIA Q FINMECCANICA Q TRANSALPINA DI ENERGIA Q Indica imprese quotate alla Borsa Italiana (MTA - Mercato Telematico Azionario ) al 31 dicembre 2014 Totale margine di intemediazione Variazione Società Quotata 2014 Grad Grad. graduatoria migl. n. migl. n AZIMUT CONSULENZA SIM SANPAOLO INVEST SIM INTERMONTE SIM UBS ITALIA SIM EQUITA SIM

40 La classifica delle Leasing e delle Factoring/Credito al consumo Holding di partecipazione, SIM, Leasing, Factoring e Credito al consumo Sezione 6 Graduatoria per attivi per locazione (Leasing in alto) e totale crediti (Factoring/Credito al consumo in basso) delle prime 5 società italiane Totale attivi per locazione Variazione Società Quotata 2014 Grad Grad. graduatoria migl. migl UNICREDIT LEASING UBI LEASING ICCREA BANCAIMPRESA MPS LEASING & FACTORING BNP PARIBAS LEASE GROUP LEASING SOLUTIONS Società Quotata Totale Totale crediti Variazione 2014 Grad Grad. Graduatoria di cui Factoring Totale di cui Factoring migl. n. migl. n AGOS-DUCATO _ _ 1 0 COMPASS _ _ 2 0 INTESA SANPAOLO PERSONAL FINANCE UNICREDIT FACTORING FGA CAPITAL

41 Ufficio Studi Mediobanca Milano Foro Buonaparte,

Le Principali Società Italiane ed. 2016

Le Principali Società Italiane ed. 2016 Le Principali Società Italiane ed. 2016 A cura dell Milano, 25 ottobre 2016 sommario 1. Premessa 2. Industria e Servizi 3. Dinamiche 4. Banche 5. Assicurative 6. Holding di partecipazione, SIM, Leasing,

Dettagli

La «Tobin Tax» e i certificates. Se, quando, come e quanto si paga l imposta sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax) in relazione ai certificates

La «Tobin Tax» e i certificates. Se, quando, come e quanto si paga l imposta sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax) in relazione ai certificates La «Tobin Tax» e i certificates Se, quando, come e quanto si paga l imposta sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax) in relazione ai certificates maggio 2013 COS E LA TOBIN TAX? E un imposta sul «trasferimento

Dettagli

Dal 29 Aprile 2014, 437 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali!

Dal 29 Aprile 2014, 437 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali! Nuovi Covered Warrant di UniCredit quotati su SeDeX www.investimenti.unicredit.it Dal 29 Aprile 2014, 437 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali! Scopri la nuova emissione

Dettagli

Acea HOLD 15 Adidas HOLD 90 Amadeus HOLD 43 Amer Sport HOLD 26. L 11/03/2016 Anima Holding BUY 10.4 M 01/09/2015. Anima Holding HOLD 5.

Acea HOLD 15 Adidas HOLD 90 Amadeus HOLD 43 Amer Sport HOLD 26. L 11/03/2016 Anima Holding BUY 10.4 M 01/09/2015. Anima Holding HOLD 5. A2A BUY 1.41 L 24/11/2015 A2A HOLD 1.26 L 19/01/2016 A2A BUY 1.34 L 07/04/2016 Acea HOLD 15 M 23/03/2016 Adidas HOLD 90 L 05/11/2015 Amadeus HOLD 43 M 03/06/2016 Amer Sport HOLD 26 L 11/03/2016 Anima Holding

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente ALBA PRIVATE EQUITY

Dettagli

Catalogo Certificate di UniCredit Lista valida 7 al 18 dicembre 2015

Catalogo Certificate di UniCredit Lista valida 7 al 18 dicembre 2015 BENCHMARK A LEVA FISSA LINEA SMART SU INDICI Leverage Certificate Voglio potenziare le performance del mio trading intraday con uno strumento che replica indici a leva 3, 5 e 7 i movimenti dell'indice

Dettagli

Lundquist Research Series Wikipedia Italia 2011

Lundquist Research Series Wikipedia Italia 2011 Lundquist Research Series Wikipedia Italia 8 marzo 2012 La terza edizione della ricerca Lundquist sulla copertura di Wikipedia delle maggiori aziende italiane, mostra un leggero miglioramento nella qualità

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente Gruppo di Appartenenza

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente ALBA PRIVATE EQUITY

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente ALBA PRIVATE EQUITY

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente Aeroporto Guglielmo

Dettagli

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro)

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) RACCOLTA NETTA 3.137,8 2.781,7 7.555,9 Risparmio gestito 3.555,8 2.938,7 7.192,2

Dettagli

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro)

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) RACCOLTA NETTA 1.327,1 260,8 13.002,0 Risparmio gestito 1.246,0 235,2 16.616,5

Dettagli

10 ma Edizione KWD Webranking 2011 Italy Top100

10 ma Edizione KWD Webranking 2011 Italy Top100 KWD Webranking 15 edizione a livello europeo e 10 in Italia 101 società analizzate in Italia e 950 in Europa, in 28 settori diversi Protocollo di valutazione di 120 criteri, di cui un terzo dedicati alle

Dettagli

RISULTATO DI COMPETENZA DEGLI AZIONISTI DEL GRUPPO SETTORE DI ATTIVITÀ PRINCIPALE MARGINE OPERATIVO NETTO

RISULTATO DI COMPETENZA DEGLI AZIONISTI DEL GRUPPO SETTORE DI ATTIVITÀ PRINCIPALE MARGINE OPERATIVO NETTO E SERVIZI ITALIANE ENI........................................................ ENER 2011 109.589.000 1 31.805.000 18.754.000 6.860.000 73.578.000 20.026.000 49.145.000 29.597.000 20.722.000 60.393.000

Dettagli

Bollettino statistico

Bollettino statistico Statistiche e analisi Bollettino statistico 4 marzo 2014 Il Bollettino statistico è un documento a cadenza semestrale che contiene dati sui settori istituzionali di interesse della Consob basati su segnalazioni

Dettagli

Tav.1a - Raccolta netta delle imprese aderenti ad Assoreti Risparmio gestito - in milioni di euro

Tav.1a - Raccolta netta delle imprese aderenti ad Assoreti Risparmio gestito - in milioni di euro Tav.1a - delle imprese aderenti ad Assoreti Risparmio gestito - in milioni di euro RACCOLTA NETTA Fondi comuni e Sicav di diritto italiano -194,3 Azionari -155,7 Bilanciati 88,9 Obbligazionari -165,8 di

Dettagli

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro)

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) RACCOLTA NETTA 2.028,3 2.823,8 15.231,9 Risparmio gestito 1.733,3 2.341,4

Dettagli

www.trendintime.com ARCHIVIO PREVISIONI BORSA Archivio Analisi e Previsoni dal 15-01-2010 al 21-02-2011 Tutti i diritti riservati TT 2010

www.trendintime.com ARCHIVIO PREVISIONI BORSA Archivio Analisi e Previsoni dal 15-01-2010 al 21-02-2011 Tutti i diritti riservati TT 2010 SUPERmAT Analisi di borsa settimanale (DA PAG. 2 A PAG. 92) L'analisi di borsa settimanale presentata dal nostro Trading System SUPERmAT è proiettata nel breve periodo. All'interno di quest'orizzonte temporale,

Dettagli

A.S. ROMA A2A ACEA ACSM - AGAM AEDES ALERION CLEANPOWER

A.S. ROMA A2A ACEA ACSM - AGAM AEDES ALERION CLEANPOWER A.S. ROMA Chiusura esercizio 30 giugno. A2A ACEA ACSM - AGAM AEDES ALERION CLEANPOWER 26/10/2015 - Assemblea Bilancio 17776 01/10/2015 - Cda Bilancio 16497 14/05/2015-3 Trimestrale 8785 02/03/2015 - Relazione

Dettagli

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro)

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) RACCOLTA NETTA 1.920,2 2.148,4 19.300,5 Risparmio gestito 1.359,5 1.944,2

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

INDICI FTSE ECPI ITALIA SRI. Maggio 2012

INDICI FTSE ECPI ITALIA SRI. Maggio 2012 INDICI FTSE ECPI ITALIA SRI Maggio 2012 La serie di indici FTSE ECPI Italia SRI Universo Panieri FTSE MIB + FTSE Italia MidCap, che raggruppano le maggiori 100 azioni quotate su MTA, testate ogni tre mesi

Dettagli

Tav.1a - Raccolta netta delle imprese aderenti ad Assoreti Risparmio gestito - in milioni di euro

Tav.1a - Raccolta netta delle imprese aderenti ad Assoreti Risparmio gestito - in milioni di euro Tav.1a - delle imprese aderenti ad Assoreti Risparmio gestito - in milioni di euro RACCOLTA NETTA Fondi comuni e Sicav di diritto italiano -231,0 Azionari -159,9 Bilanciati 88,6 Obbligazionari -198,7 di

Dettagli

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro)

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) RACCOLTA NETTA 801,6 856,3 4.889,1 Risparmio gestito 507,8 537,0 2.876,0 Fondi

Dettagli

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI Convenzione MiSE--CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI ELENCO ADERENTI Contraente il 5034 14/03/2014 BANCO POPOLARE S.C. nuova.sabatini@pec.bancopopolare.it 3336 CREDITO BERGAMASCO S.P.A. nuova.sabatini@pec.creberg.it

Dettagli

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro)

Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) Tav.1 - Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti (in milioni di euro) Gennaio 2012 Da inizio anno RACCOLTA NETTA 1.013,2 791,3 1.804,5 Risparmio

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

Acea HOLD 15. Adidas HOLD 120. Amadeus HOLD 43 Amer Sport HOLD 26. L 11/03/2016 Amer Sport HOLD 31 Amplifon BUY 10.0 Anima Holding HOLD 5.

Acea HOLD 15. Adidas HOLD 120. Amadeus HOLD 43 Amer Sport HOLD 26. L 11/03/2016 Amer Sport HOLD 31 Amplifon BUY 10.0 Anima Holding HOLD 5. A2A BUY 1.41 L 24/11/2015 A2A HOLD 1.26 L 19/01/2016 A2A BUY 1.34 L 07/04/2016 Acea HOLD 15 M 23/03/2016 Acea BUY 15.1 M 29/07/2016 Adidas HOLD 90 L 05/11/2015 Adidas HOLD 120 L 04/08/2016 Amadeus HOLD

Dettagli

ASSICURAZIONE CLIENTI CONVENZIONATI TIPO ASSISTENZA CASPIE ALTRI ENTI DIRETTA

ASSICURAZIONE CLIENTI CONVENZIONATI TIPO ASSISTENZA CASPIE ALTRI ENTI DIRETTA ASSICURAZIONE CLIENTI CONVENZIONATI TIPO ASSISTENZA CASPIE ALTRI ENTI COMIPA BANCA D'ITALIA DEXIA CREDIOP ENEA MARINA MILITARE PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (ufficio distaccato) TOWER WATSON BANCA

Dettagli

Circolare Finanza Impresa

Circolare Finanza Impresa Circolare Finanza Impresa 30 Marzo 2016 Nuova Sabatini TER Semplificazione e contributi in relazione a finanziamenti bancari per l acquisto di beni strumentali da parte delle PMI Al via nuove norme in

Dettagli

Partecipanti al servizio RCC - 31 ottobre 2014 Participants in the RCC SERVICE - 31 st October 2014

Partecipanti al servizio RCC - 31 ottobre 2014 Participants in the RCC SERVICE - 31 st October 2014 O ACEA S.P.A. 81481 Società Emittente Aderisce tramite Centro Servizi Istifid ACEA S.P.A. 81481 Società Emittente Aderisce - ACOTEL GROUP S.P.A. 81558 Società Emittente Aderisce tramite Centro Servizi

Dettagli

Monte Titoli. Partecipanti al servizio RCC 30 Settembre 2014 Participants in the RCC SERVICE 30 September 2014. ACCESSO Diretto/Indiretto

Monte Titoli. Partecipanti al servizio RCC 30 Settembre 2014 Participants in the RCC SERVICE 30 September 2014. ACCESSO Diretto/Indiretto O ACEA S.P.A. 81481 Società Emittente Aderisce ACEA S.P.A. 81481 Società Emittente Aderisce tramite Centro Servizi Istifid ACOTEL GROUP S.P.A. 81558 Società Emittente Aderisce ACOTEL GROUP S.P.A. 81558

Dettagli

LA METODOLOGIA DEI CONFRONTI

LA METODOLOGIA DEI CONFRONTI LA METODOLOGIA DEI CONFRONTI Analisi comparata delle performance di sostenibilità Premessa metodologica Nella convinzione che la comparazione delle performance ambientali, sociali e di governance interessi,

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Prezzi aggiornati * Codice Negoz.

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Prezzi aggiornati * Codice Negoz. AVVERTENZE Si ricorda che è responsabilità dell investitore, prima di acquistare un Covered Warrant di SG, verificare che l operazione non determini la creazione di una nuova posizione netta corta sui

Dettagli

Partecipanti al servizio RCC - 30 aprile 2015 Participants in the RCC SERVICE - 30 th April 2015

Partecipanti al servizio RCC - 30 aprile 2015 Participants in the RCC SERVICE - 30 th April 2015 O ACEA S.P.A. 81481 Società Emittente Aderisce - ACEA S.P.A. 81481 Società Emittente Aderisce tramite Centro Servizi Computershare Milano ACOTEL GROUP S.P.A. 81558 Società Emittente Aderisce - ACOTEL GROUP

Dettagli

Dal 16 Gennaio 2015, 516 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali!

Dal 16 Gennaio 2015, 516 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali! Nuovi Covered Warrant di UniCredit quotati su SeDeX www.investimenti.unicredit.it Dal 16 Gennaio 2015, 516 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali! Scopri la nuova emissione

Dettagli

Osservatorio Dividendi 2009 di SoldiOnline

Osservatorio Dividendi 2009 di SoldiOnline Osservatorio Dividendi 2009 di SoldiOnline Nota metodologica: nel seguente osservatorio è stato analizzato l andamento dei dividendi 2008 che i gruppi dovrebbero pagare nel 2009 in confronto con le cedole

Dettagli

Focus comparativo sulle Banche Popolari Italiane

Focus comparativo sulle Banche Popolari Italiane Focus comparativo sulle Banche Popolari Italiane (per una stampa su carta, per una migliore lettura, si consiglia il formato A3 ) Indice: Lista de Le Principali Banche Popolari Italiane pag. 1 Crediti

Dettagli

ELLA DVICE RADING. Palermo, 7 maggio 2005. Swing Trading: Segnali Titoli Italia Multiday A cura di: Romano De Bortoli UFFICIO ANALISI TECNICA

ELLA DVICE RADING. Palermo, 7 maggio 2005. Swing Trading: Segnali Titoli Italia Multiday A cura di: Romano De Bortoli UFFICIO ANALISI TECNICA ELLA DVICE RADING Palermo, 7 maggio 2005 Swing Trading: Segnali Titoli Italia Multiday A cura di: Romano De Bortoli Swing Trading I Segnali Titoli Italia Multiday (Swing Trading) è un prodotto nato con

Dettagli

Andamento fatturati e redditività dei principali Gruppi Italiani ed Esteri della Moda

Andamento fatturati e redditività dei principali Gruppi Italiani ed Esteri della Moda Andamento fatturati e redditività dei principali Gruppi Italiani ed Esteri della Moda Anno 2013 PAMBIANCO Strategie di Impresa ha analizzato i fatturati 2013 dei principali Gruppi italiani ed esteri della

Dettagli

ELLA DVICE RADING. Rho, 20 novembre 2004. Swing Trading: Segnali Titoli Italia A cura di: Romano De Bortoli. Segnali Titoli Italia Multiday

ELLA DVICE RADING. Rho, 20 novembre 2004. Swing Trading: Segnali Titoli Italia A cura di: Romano De Bortoli. Segnali Titoli Italia Multiday ELLA DVICE RADING Rho, 20 novembre 2004 Swing Trading: Segnali Titoli Italia A cura di: Romano De Bortoli Segnali Titoli Italia Multiday Swing Trading I Segnali Titoli Italia Multiday (Swing Trading) è

Dettagli

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI Convenzione MiSE--CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI ELENCO ADERENTI 5034 14/03/2014 BANCO POPOLARE S.C. nuova.sabatini@pec.bancopopolare.it 3268 24/03/2014 BANCA SELLA S.P.A. nuovasabatini@pec.sella.it

Dettagli

40 FONDACO -8,3 Fondi aperti -16,0 Gestione di portafoglio istituzionali 7,7 41 ABERDEEN ASSET MANAGEMENT PLC (*) ND

40 FONDACO -8,3 Fondi aperti -16,0 Gestione di portafoglio istituzionali 7,7 41 ABERDEEN ASSET MANAGEMENT PLC (*) ND Tav 2.2 Raccolta netta Mln euro 1 GRUPPO INTESA SANPAOLO -3.224,3 EURIZON CAPITAL -2.811,1-1.804,8 Gestione di portafoglio retail -499,5 Gestione di portafoglio istituzionali -506,8 BANCA FIDEURAM -413,2-403,8

Dettagli

mesi il ruolo di Partecipante al consorzio di collocamento nell offerta pubblica avente ad oggetto strumenti finanziari emessi da APULIA

mesi il ruolo di Partecipante al consorzio di collocamento nell offerta pubblica avente ad oggetto strumenti finanziari emessi da APULIA Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

AVVISO n Novembre 2013 Idem. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n Novembre 2013 Idem. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.19057 13 Novembre 2013 Idem Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : -- Oggetto : IDEM - QUANTITY AND SPREAD OBLIGATIONS FOR MARKET MAKERS AND SPECIALISTS Testo

Dettagli

ABI disdetta il contratto: crescono le diseguaglianze

ABI disdetta il contratto: crescono le diseguaglianze ABI disdetta il contratto: crescono le diseguaglianze A cura di Agostino Megale Nicola Cicala Il CCNL carta costituzionale del lavoro Un settore senza contratto è come un paese senza Costituzione ABI:

Dettagli

CATALOGO PRODOTTI. Per speculare sui movimenti di mercato di brevissimo periodo. Per proteggere il tuo investimento.

CATALOGO PRODOTTI. Per speculare sui movimenti di mercato di brevissimo periodo. Per proteggere il tuo investimento. Trading Per speculare sui movimenti di mercato di brevissimo periodo. COVERED WARRANT CALL: Voglio puntare sui movimenti al rialzo dell attività finanziaria sottostante. COVERED WARRANT PUT: Voglio puntare

Dettagli

Tabelle \ Assogestioni. La raccolta netta a aprile delle Sgr associate ad Assogestioni Elaborazione Invice su dati Assogestioni in milioni di euro

Tabelle \ Assogestioni. La raccolta netta a aprile delle Sgr associate ad Assogestioni Elaborazione Invice su dati Assogestioni in milioni di euro Tabelle \ Assogestioni 41 La raccolta netta a aprile delle Sgr associate ad Assogestioni Elaborazione Invice su dati Assogestioni in milioni di euro mln euro Patrimonio Gestito Patrimonio Gestito mln euro

Dettagli

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Codice Negoz. Prezzi aggiornati * Codice ISIN

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Codice Negoz. Prezzi aggiornati * Codice ISIN AVVERTENZE Si ricorda che è responsabilità dell investitore, prima di acquistare un Covered Warrant di SG, verificare che l operazione non determini la creazione di una nuova posizione netta corta sui

Dettagli

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI Convenzione MiSE--CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI ELENCO ADERENTI 5034 14/03/2014 BANCO POPOLARE S.C. nuova.sabatini@pec.bancopopolare.it 3268 24/03/2014 BANCA SELLA S.P.A. nuovasabatini@pec.sella.it

Dettagli

Emilia Romagna Factor SpA. I Soci. Il Gruppo BPER. Cos è il factoring. Factoring pro solvendo. Factoring pro soluto.

Emilia Romagna Factor SpA. I Soci. Il Gruppo BPER. Cos è il factoring. Factoring pro solvendo. Factoring pro soluto. Emilia Romagna Factor SpA I Soci Il Gruppo BPER Cos è il factoring Factoring pro solvendo Factoring pro soluto Export factoring Maturity factoring Vantaggi Contatti Emil-Ro Factor S.p.A. è stata costituita

Dettagli

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI Convenzione MiSE--CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI ELENCO ADERENTI Contraente il 5034 14/03/2014 BANCO POPOLARE S.C. nuova.sabatini@pec.bancopopolare.it 3268 24/03/2014 BANCA SELLA S.P.A.

Dettagli

Covered warrant su azioni

Covered warrant su azioni Covered warrant su azioni 28/06/2013 ISIN Code Sottostante Strike Multiplo Tipo Scadenza IT0004929342 A2A 0,75 0,1 Call 20130906 IT0004929359 A2A 0,65 0,1 Put 20130906 IT0004929367 A2A 0,65 0,1 Call 20131206

Dettagli

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI Convenzione MiSE--CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI ELENCO ADERENTI Contraente il 5034 14/03/2014 BANCO POPOLARE S.C. nuova.sabatini@pec.bancopopolare.it 3336 CREDITO BERGAMASCO S.P.A. nuova.sabatini@pec.creberg.it

Dettagli

Ufficio Studi Bachelor Valori e percezioni associati al settore bancario

Ufficio Studi Bachelor Valori e percezioni associati al settore bancario Ufficio Studi Bachelor Valori e percezioni associati al settore bancario Aprile 2012 1 Indice 1. Obiettivi 2. Popolazione di riferimento e campione 3. Metodologia e tempistiche 4. Sintesi dei risultati

Dettagli

Mappa mensile del Risparmio Gestito

Mappa mensile del Risparmio Gestito Mappa mensile del Risparmio Gestito agosto 2011 Pubblicata il 23/09/2011 - L'utilizzo e la diffusione delle informazioni sono consentiti previa citazione della fonte - Mappa mensile del Risparmio Gestito

Dettagli

Bollettino statistico

Bollettino statistico Statistiche e analisi Bollettino statistico settembre 201 Il Bollettino statistico è un documento a cadenza semestrale che contiene dati sui settori istituzionali di interesse della Consob basati su segnalazioni

Dettagli

PRESTITO TITOLI VINCOLATO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente. ( Prestito Titoli Vincolato non Garantito )

PRESTITO TITOLI VINCOLATO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente. ( Prestito Titoli Vincolato non Garantito ) PRESTITO TITOLI VINCOLATO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente ( Prestito Titoli Vincolato non Garantito ) SCHEDA PRODOTTO versione in vigore dal 3 agosto 2015 DISCLAIMER (AVVERTENZE) Il

Dettagli

Area Studi Mediobanca Top Moda Italia e Aziende Moda Italia 2009-2013

Area Studi Mediobanca Top Moda Italia e Aziende Moda Italia 2009-2013 Area Studi Mediobanca Top Moda e Aziende Moda 2009-2013 Quadro del settore Il giro d affari mondiale della moda (beni di lusso per la persona) è stimato nel 2013 in circa 218 mld. di euro. 1 Il 2013 ha

Dettagli

TERNIENERGIA: UTILI DEL PRIMO SEMESTRE 2010 IN FORTE CRESCITA E POTENZA INSTALLATA RADDOPPIATA

TERNIENERGIA: UTILI DEL PRIMO SEMESTRE 2010 IN FORTE CRESCITA E POTENZA INSTALLATA RADDOPPIATA TERNIENERGIA: UTILI DEL PRIMO SEMESTRE 2010 IN FORTE CRESCITA E POTENZA INSTALLATA RADDOPPIATA Ricavi pari a Euro 36,3 milioni: +76% rispetto al I semestre 2009 EBITDA pari a Euro 5,9 milioni: +109% rispetto

Dettagli

RISULTATO DI COMPETENZA DEGLI AZIONISTI DEL GRUPPO RISULTATO TECNICO

RISULTATO DI COMPETENZA DEGLI AZIONISTI DEL GRUPPO RISULTATO TECNICO DI INVESTIMENTI =^ ASSICURAZIONI GENERALI....................................... 1 ) 2010 68.435.400 1 62.865.500 47.295.500 3.692.500 1.701.900 364.243.300 372.585.200 52.430.800 323.851.000 72.758.600

Dettagli

Le azioni quotate all interno dell MTA si dividono, a seconda di alcune caratteristiche formali e criteri dimensionali, in 4 segmenti:

Le azioni quotate all interno dell MTA si dividono, a seconda di alcune caratteristiche formali e criteri dimensionali, in 4 segmenti: Introduzione Il mercato telematico azionario italiano (MTA), è il principale e più importante comparto finanziario tra i comparti di mercato di Borsa Italiana S.p.A, all interno del quale avviene la negoziazione

Dettagli

Montepaschi Vita Annual F orum. Rome, October 12th - Grand Hotel Plaza, via del Corso, 126

Montepaschi Vita Annual F orum. Rome, October 12th - Grand Hotel Plaza, via del Corso, 126 Montepaschi Vita Annual F orum Rome, October 12th - Grand Hotel Plaza, via del Corso, 126 2007 I Paradigmi del Valore Assicurazioni e banche: complementarietà e competizione Come creare il massimo valore

Dettagli

Azimut Holding: Semestrale al 30 giugno 2011

Azimut Holding: Semestrale al 30 giugno 2011 Azimut Holding: Semestrale al 30 giugno 2011 COMUNICATO STAMPA Nel 1H11: Ricavi consolidati: 174,0 milioni di euro (+1,4% sul 1H10) Utile ante imposte: 48,6 milioni di euro (+2,7% sul 1H10) Utile netto

Dettagli

Evento ABI 10 Ottobre 2013

Evento ABI 10 Ottobre 2013 Evento ABI Il punto di partenza: il debito finanziario delle aziende è di natura bancaria Finanziamenti alle imprese per provenienza (quota % sulle consistenze a fine 2012; fonte: BCE, Fed) Prestiti bancari

Dettagli

Partecipanti al servizio RCC 31 maggio 2013 Participants in RCC 31 May 2013

Partecipanti al servizio RCC 31 maggio 2013 Participants in RCC 31 May 2013 ACEA S.P.A. 81481 Società Emittente Aderisce tramite Istifid ACEA S.P.A. 81481 Società Emittente Aderisce ACOTEL GROUP S.P.A. 81558 Società Emittente Aderisce tramite Istifid ACOTEL GROUP S.P.A. 81558

Dettagli

ORIENTAMENTI DI VOTO FRONTIS GOVERNANCE ANNO SOLARE 2013

ORIENTAMENTI DI VOTO FRONTIS GOVERNANCE ANNO SOLARE 2013 27/04/2013 ASSICURAZIONI GENERALI SPA Ordinaria Bilancio d esercizio al 31 dicembre 2012, destinazione dell utile di esercizio e distribuzione del dividendo Favorevole Favorevole 27/04/2013 ASSICURAZIONI

Dettagli

GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014)

GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014) COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati al 31 marzo 2015 GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014) Il risultato beneficia del positivo contributo

Dettagli

L ASSICURAZIONE ITALIANA IN CIFRE. Edizione 2016

L ASSICURAZIONE ITALIANA IN CIFRE. Edizione 2016 L ASSICURAZIONE ITALIANA IN CIFRE Edizione 2016 L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di servizi per

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA 3 MAGGIO 2006

ASSEMBLEA ORDINARIA 3 MAGGIO 2006 ASSEMBLEA ORDINARIA 3 MAGGIO 2006 Agenda 1 Risultati 2005 2005 consolidati del del Gruppo Gruppo Unipol Unipol 2 Risultati 2005 di Unipol Assicurazioni 2 Gruppo Unipol: principali eventi del 2005 Progetto

Dettagli

CHI SIAMO LA DIREZIONE DI IMPRESA

CHI SIAMO LA DIREZIONE DI IMPRESA CHI SIAMO Eurocrea da circa vent anni affianca gli imprenditori nelle scelte legate ai loro investimenti, analizzandone la fattibilità, individuando le migliori fonti di finanziamento e supportandoli nella

Dettagli

Gruppi industriali italiani: resilienza o ripartenza? Gabriele Barbaresco Area Studi Mediobanca

Gruppi industriali italiani: resilienza o ripartenza? Gabriele Barbaresco Area Studi Mediobanca Gruppi industriali italiani: resilienza o ripartenza? Gabriele Barbaresco Area Studi Mediobanca Milano, 4 agosto 2015 Annuario R&S (edizione 2015, ) Lo studio, edito annualmente da R&S-Ricerche e Studi,

Dettagli

INTERVENTI FINANZIARI A SOSTEGNO DELLA COOPERAZIONE

INTERVENTI FINANZIARI A SOSTEGNO DELLA COOPERAZIONE INTERVENTI FINANZIARI A SOSTEGNO DELLA COOPERAZIONE Roberto Camazzini Vice Direttore Generale di Iccrea Banca Fanzolo di Vedelago, 16 maggio 2009 1 Indice 1. Il Credito Cooperativo e il Gruppo bancario

Dettagli

L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di

L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di servizi per la protezione dei rischi: dall assicurazione auto

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 3 Gennaio 204 7 Gennaio 204 Telecom Italia e il italiano Prezzo ch. Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** Da Prezzo Prezzo 7-Jan-4

Dettagli

Mappa mensile del Risparmio Gestito

Mappa mensile del Risparmio Gestito Mappa mensile del Risparmio Gestito Marzo 2014 Pubblicata il 23/04/2014 - L'utilizzo e la diffusione delle informazioni sono consentiti previa citazione della fonte - Mappa mensile del Risparmio Gestito

Dettagli

(Elenco aggiornato al 14 agosto 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. Aletti & C. Banca di Investimento Mobiliare 10 agosto 2009. Banca 24-7 12 agosto 2009

(Elenco aggiornato al 14 agosto 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. Aletti & C. Banca di Investimento Mobiliare 10 agosto 2009. Banca 24-7 12 agosto 2009 Elenco delle Banche e degli Intermediari finanziari aderenti all Avviso comune per la sospensione dei debiti delle piccole e medie imprese verso il sistema creditizio sottoscritto il 3 agosto 2009 dal

Dettagli

Banca-Impresa 2014: il punto della situazione. Trasparenza e corretta comunicazione contano più del bilancio? 21 gennaio 2014

Banca-Impresa 2014: il punto della situazione. Trasparenza e corretta comunicazione contano più del bilancio? 21 gennaio 2014 Banca-Impresa 2014: il punto della situazione. Trasparenza e corretta comunicazione contano più del bilancio? 21 gennaio 2014 CSC: il credit crunch prosegue nel 2014 - nel 2015 inversione di tendenza?

Dettagli

Le banche LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO

Le banche LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO Banche Intermediari creditizi non bancari Intermediari della securities industry Assicurazioni LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO Fonte Banca d Italia, Relazione

Dettagli

La congiuntura del credito in Italia e in Emilia-Romagna. Servizio Studi e Ricerche

La congiuntura del credito in Italia e in Emilia-Romagna. Servizio Studi e Ricerche La congiuntura del credito in Italia e in Emilia-Romagna Servizio Studi e Ricerche 0 Bologna, 7 ottobre 20 Agenda Andamento del credito a livello nazionale Il credito in Emilia-Romagna 1 Crescita sostenuta

Dettagli

L agro-alimentare italiano e la sfida dell internazionalizzazione

L agro-alimentare italiano e la sfida dell internazionalizzazione Dies Academicus 2014-2015 in occasione del trentennale della sede di Cremona e della SMEA Lectio L agro-alimentare italiano e la sfida dell internazionalizzazione Prof. SMEA, Alta scuola in economia agro-alimentare

Dettagli

HYPO ALPE ADRIA BANK S.p.A. Udine ETRURIA LEASING S.p.A. Firenze INTESA LEASING S.p.A. Milano MEDIOLEASING S.p.A. Jesi (Ancona)

HYPO ALPE ADRIA BANK S.p.A. Udine ETRURIA LEASING S.p.A. Firenze INTESA LEASING S.p.A. Milano MEDIOLEASING S.p.A. Jesi (Ancona) Elenco completo delle banche concessionarie convenzionate con il Ministero delle Attività Produttive e degli istituti collaboratori convenzionati con le medesime banche concessionarie per gli adempimenti

Dettagli

Il voto degli investitori nelle assemblee del FTSE MIB

Il voto degli investitori nelle assemblee del FTSE MIB V1DIS Milano - 2 Luglio 2014 Proxy Season 2014 Partecipazione ed attivismo delle minoranze Fabio Bianconi Head of Corporate Governance Advisory Georgeson A COMPUTERSHARE COMPANY Il voto degli investitori

Dettagli

Fondato nel 1910. Il Gruppo Credem TOP MANAGEMENT. Filiali, centri imprese e negozi finanziari. Dipendenti 5.852. Promotori finanziari

Fondato nel 1910. Il Gruppo Credem TOP MANAGEMENT. Filiali, centri imprese e negozi finanziari. Dipendenti 5.852. Promotori finanziari Il Gruppo Credem dati aggiornati al 30/06/2015 636 5.852 804 Filiali, centri imprese e negozi finanziari Dipendenti Promotori finanziari Fondato nel 1910 TOP MANAGEMENT Presidente Giorgio Ferrari Direttore

Dettagli

BOND TARGET GIUGNO 2016

BOND TARGET GIUGNO 2016 BOND TARGET GIUGNO 2016 Fausto Artoni, Stefano Mach, Luca Lionetti Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Febbraio 2012 1 BOND TARGET GIUGNO 2016: CHE COSA E? Bond Target Giugno 2016 è un

Dettagli

BOND TARGET DICEMBRE 2016

BOND TARGET DICEMBRE 2016 BOND TARGET DICEMBRE 2016 Fausto Artoni, Stefano Mach, Luca Lionetti Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012 1 BOND TARGET DICEMBRE 2016: CHE COSA E? Bond Target Dicembre 2016

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

RGS : Recent Graduate Survey

RGS : Recent Graduate Survey EMPLOYER BRANDING MEDIA COMPANY RECRUITING SOFTWARE 1. La mia azienda è conosciuta come luogo di lavoro dai neolaureati italiani? 2. Cosa pensano i neolaureati della mia azienda come luogo di lavoro? 3.

Dettagli

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione per l esercizio 1.1.2008 31.12.2008

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione per l esercizio 1.1.2008 31.12.2008 COMUNICATO STAMPA First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione per l esercizio 1.1.2008 31.12.2008 Milano, 25 febbraio 2009 - Il Consiglio di Amministrazione di First Atlantic RE SGR

Dettagli

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008 COMUNICATO STAMPA First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008 Milano, 29 gennaio 2009 - Il Consiglio di Amministrazione di First Atlantic

Dettagli

L Assicurazione italiana in cifre

L Assicurazione italiana in cifre L Assicurazione italiana in cifre Luglio 2010 L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia, mettendo a disposizione una vasta gamma di servizi per la protezione dei

Dettagli

L offerta di Iccrea BancaImpresa per le Imprese. Banco Emiliano 8 ottobre 2014 Carmine Daniele Resp. le Finanza Ordinaria Centro Sud

L offerta di Iccrea BancaImpresa per le Imprese. Banco Emiliano 8 ottobre 2014 Carmine Daniele Resp. le Finanza Ordinaria Centro Sud L offerta di Iccrea BancaImpresa per le Imprese Banco Emiliano 8 ottobre 2014 Carmine Daniele Resp. le Finanza Ordinaria Centro Sud 2 La nostra missione Interpretiamo la cultura del Credito Cooperativo

Dettagli

B A N C A C O L L O C A T R I C E Abi Cab Denominazione serie numero serie numero

B A N C A C O L L O C A T R I C E Abi Cab Denominazione serie numero serie numero 1030 32380 Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. 00 9501048 00 9501368 1030 57690 Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. 00 1155856 00 1155856 3336 32910 Credito Bergamasco S.p.A. 00 1296979 00 1591597

Dettagli

L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di

L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia e alla società, mettendo a disposizione una vasta gamma di servizi per la protezione dei rischi: dall assicurazione auto

Dettagli

INDAGINE SULLE RETRIBUZIONI DEI MANAGER BANCARI E ASSICURATIVI IN ITALIA NELL ANNO 2014

INDAGINE SULLE RETRIBUZIONI DEI MANAGER BANCARI E ASSICURATIVI IN ITALIA NELL ANNO 2014 UFFICIO STUDI ROMA Aderente a UNI Global Union INDAGINE SULLE RETRIBUZIONI DEI MANAGER RI E ASSICURATIVI IN ITALIA NELL ANNO 204 GIUGNO 205 La ricerca UILCA sui compensi dei manager bancari e assicurativi

Dettagli

Nuove banche per nuove imprese: la riforma delle Popolari

Nuove banche per nuove imprese: la riforma delle Popolari Nuove banche per nuove imprese: la riforma delle Popolari Giuseppe LATORRE Partner KPMG, Responsabile Corporate Finance e Financial Services Milano, 16 aprile 2015 Le Popolari in Italia e i contenuti della

Dettagli