CONDOMINIO PRODUTTIVO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDOMINIO PRODUTTIVO"

Transcript

1 2A+P/A CONDOMINIO PRODUTTIVO PROTOTIPO DI STRUTTURA PER L ABITARE COLLETTIVO 2A+P/A 2A+P/A studio associato via di Monte del Gallo Roma T/F +(39)

2 2A+P/A PROGETTO Gianfranco Bombaci - Architetto Matteo Costanzo - Architetto DESIGN TEAM Consuelo Nuñez Ciuffa - Architetto COLLABORATORI Giulia Pastore Giulia Tigliè Marco Asciutti PLASTICO Konrad Wolf CONDOMINIO PRODUTTIVO PROTOTIPO DI STRUTTURA PER L ABITARE COLLETTIVO 2A+P/A studio associato via di Monte del Gallo Roma T/F +(39)

3 CONDOMINIO PRODUTTIVO 1. UN PROTOTIPO DI ESPANSIONE E DENSIFICAZIONE 2. UN ALTERNATIVA SOSTENIBILE 3. UN NUOVO MODO DI ABITARE 4. UN SISTEMA PER OTTIMIZZARE E PRODURRE ENERGIA 5. UN OPPORTUNITA DI RIUSO 6 7

4 UN PROTOTIPO DI ESPANSIONE E DENSIFICAZIONE Il progetto è stato concepito come prototipo di sviluppo e gestione del territorio da applicare in quelle zone periurbane dove città e campagna presentano un fragile confine. Rappresenta una densificazione consapevole: l accorpamento di più unità abitative isolate, all interno di un unica infrastruttura a corte che, al suo interno, ospita spazi di condivisione e spazi produttivi. Dispositivi per la gestione delle risorse integrano l infrastruttura, in una misura che non è quella della produzione industriale né individuale, ma una media dimensione che rappresenta il miglior compromesso tra costi e benefici. Il progetto aspira ad inserirsi all interno di quella ampia tradizione, che da Yona Friedman a James Wines, ha esplorato alternative al destino della metropoli. Visioni, un tempo utopiche, percepite oggi come il seme di innovative forme di realismo. 8 9

5 SEZIONE PROSPETTICA 10 11

6 UN ALTERNATIVA SOSTENIBILE Le corti sono concepite come telai in cemento armato prefabbricato costituenti l infrastruttura di sostegno di unità abitative di diverse dimensioni e rivestimenti, accorpate a formare nuclei funzionali misti. Le unità sono anch esse costituite da un balloon frame di profili in alluminio sagomati a freddo e montati a secco, al fine di ridurre tempi e costi di costruzione, oltre a garantirne una facile gestione, manutenzione e reciclabilità. Lo spazio di connessione è interpretato come luogo semipubblico e condiviso, dotato di giardini, spazi per l incontro e la sosta, servizi comuni, serre, al fine di stimolare il senso di comunità a cui il progetto aspira. Ogni singolo piano della corte difatti propone un habitat a misura d uomo, dove gli spazi di relazione sono strettamente connessi alla presenza di elementi naturali come giardini, serre e spazi verdi

7 LIVELLO LIVELLO -1-1 LIVELLO LIVELLO LIVELLO LIVELLO LIVELLO LIVELLO Parcheggi mq mq Giardini Giardini mq mq terrazze terrazze mq mq Giardini Giardini mq mq Cantine Cantine mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo A 300 A 300 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo A 300 A 300 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo A 400 A 400 mq mq Servizi Servizi mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo B 136 B 136 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo B 136 B 136 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo B 450 B 450 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo C 300 C 300 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo C 300 C 300 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo C 200 C 200 mq mq Servizi Servizi mq mq Serre Serre 83 mq 83 mq Commercio 97 mq 97 mq LIVELLO LIVELLO LIVELLO LIVELLO LIVELLO LIVELLO LIVELLO LIVELLO COPERTURA Terrazze Terrazze 96 Mq 96 Mq Giardini Giardini mq mq Terrazze Terrazze mq mq Giardini Giardini mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo A 300 A 300 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo A 600 A 600 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo A 300 A 300 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo A 200 A 200 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo B 136 B 136 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo B 675 B 675 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo B 525 B 525 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo B 150 B 150 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo C 300 C 300 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo C 100 C 100 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo C 200 C 200 mq mq Alloggi Alloggi tipo tipo C 150 C 150 mq mq Serre Serre 36 mq 36 mq Serre Serre mq mq Risorse Risorse mq mq SVILUPPO DEL PROGRAMMA FUNZIONALE 14SCHEMI AGGREGATIVI 15

8 SEZIONE SEZIONE TRASVERSALE 16 17

9 TURBINE EOLICHE Il progetto ipotizza l installazione di turbine eoliche sulla copertura della corte LA RACCOLTA DELL ACQUA PIOVANA L acqua meteorica sarà convogliata in vasche sotterranee per essere riutilizzata per l irrigazione dei giardini e degli orti urbani LE SERRE Sulla copertura e sui solai si prevede l installazione di serre per la protezione e incubazione delle piante più delicate nonchè come giardini d inverno comuni L altezza degli interpiani è di 6 m in modo da garantire un adeguata penetrazione della luce naturale all interno del corpo di fabbrica profondo 15 m. Le unità abitative si dispongono quindi su due livelli per ogni piano della corte, permettendo lo sviluppo di tipologie diverse, sia simplex che duplex. I collegamenti verticali sono disposti su ogni lato della corte e garantiscono una facile accessibilità a tutte le zone funzionali di ogni piano. Al piano terra trovano posto i servizi per la residenza e potenziali altri servizi integrativi: lavanderia, living room, deposito biciclette, utensileria, locali per il compostaggio. Ogni corte è dotata inoltre di un area di orti, di un campo da gioco polifunzionale e di playgrounds per bambini. GLI ORTI URBANI All'interno della corte si prevede l'inserimento di orti urbani e di alberi da frutto, sia per innescare un processo di autosostentamento sia per stimolare ulteriormente gli aspetti relazionali degli abitanti IL SOLARE ATTIVO Le coperture a shed sostengono l impianto solare termico e fotovoltaico per la produzione di acqua calda sanitaria e elettricità I LABORATORI I servizi comprendono dei laboratori per l autoproduzione e per i piccoli artigiani LA FATTORIA Una piccola fattoria, con un recinto per gli animali, assume un ruolo sia produttivo che didattico STRATEGIE AMBIENTALI 18 19

10 UN NUOVO MODO DI ABITARE La dimensione comunitaria dell abitare intravede la sua sopravvivenza in nuovi e reali modelli di aggregazione sociale dove l autonomia dell abitazione privata sia connessa con i vantaggi di servizi, risorse e spazi condivisi. Il Condominio Produttivo è stato concepito nella sua organizzazione come piattaforma per la costituzione di comunità di cohousing. Da un lato, vuole stimolare la formazione di comunità attive che basano il proprio ordinamento sulle loro scelte e politiche economiche, ambientali e sociali, attraverso la partecipazione allo sviluppo del progetto. Dall altro, indaga un modello alternativo di sviluppo urbano per mezzo di insediamenti orientati all autosostentamento sia alimentare che energetico, grazie alla dotazione di strutture di supporto alla produzione agricola e allo sfruttamento di energie rinnovabili su scala locale

11 COHOUSING residenze spazi comuni S1 S2 spazi produttivi giardini Pg S8 Ou S3 ac B1 st sp S4 S7 lm st b B sp k Pg s/l b st aca piano terra primo piano secondo piano piano coperture S6 st b A ac s/l B1 sp st ac S5 SPAZI COMUNI SPAZI PRODUTTIVI SERVIZI RESIDENZE S1 S2 S3 S4 S5 S6 LABORATORI /NEGOZI BABY PARK LAVANDERIA DEPOSITO BICICLETTE COMPOSTAGGIO SALA COMUNE A B B1 sp st sl ac 50 MQ 75 MQ 75 MQ duplex soggiorno-pranzo studio soggiorno/letto angolo cottura playgrounds foresterie attrezzature sportive baby parks lavanderie sale condominiali parcheggi auto depositi bici orti serre fattoria laboratori artigianali S7 S8 Pg Ou UTENSILERIA FATTORIA DIDATTICA PLAYGROUND ORTI k b lm cucina bagno camera matrimoniale PLANIMETRIA PIANO TERRA 1:

12 A1 A2 A3 A1 A1 S9 A2 A1 Se C1 C2 A3 A1 100 mq duplex A1 Se A2 100 mq simplex B1 A3 100 mq simplex / B1 PIANO TIPO 1a B1 C1 C1 C2 A3 A1 C2 B1 75 mq simplex A2 75 mq simplex A1 A2 A1 C1 C2 PIANO TIPO 1b S9 Foresteria Spazi condivisi Connettivo Se Serre Giardini Terrazze C1 50 mq simplex C2 50 mq simplex PIANTE PIANI 1:500 TIPO TIPOLOGIE DISTRIBUTIVE

13 UN SISTEMA CHE OTTIMIZZA E PRODUCE ENERGIA Il Condominio Produttivo è stato concepito come struttura attiva in grado di ridurre i consumi di suolo e di energia. La sua natura produttiva risiede infatti nella sua capacità di innescare processi di autosostentamento, sia attraverso la coltivazione degli orti urbani di pertinenza, che per mezzo dell integrazione nella struttura di dispositivi per l utilizzo di fonti rinnovabili di energia, a una scala intermedia tra l applicazione del singolo e la centrale urbana. La progettazione ha tenuto conto delle strategie architettoniche e degli accorgimenti tecnologici utili a ridurre le dispersioni termiche, e le conseguenti necessità di apporti di energia, nonché a ottimizzare lo sfruttamento delle risorse rinnovabili. È stata ricercata una forte integrazione formale tra dispositivi tecnologici ed architettura in relazione alle caratteristiche del contesto e del budget previsto

14 ELEMENTI STRUTTURALI E MATERIALI 1 TELAIO PRINCIPALE PREFABBRICATO IN C.A SOLAI COSTITUITI DA LASTRE PREDALLE STRUTTURA UNITÀ INTERNE IN PROFILI LEGGERI DI ACCIAIO ZINCATO SAGOMATI A FREDDO E MONTATI A SECCO ISOLAMENTO A CAPPOTTO IN POLISTIRENE ESPANSO RICICLATO PARETI TRASPARENTI IN DOPPI VETRI BASSO EMISSIVI RISCALDAMENTO RADIANTE A PAVIMENTO RIVESTIMENTO UNITÀ IN DIFFERENTI MATERIALI: INTONACO, ALLUMINIO, LATERIZIO, LEGNO GIARDINI E ORTI PENSILI 5 SEZIONE PROSPETTO TIPO 7 0 0,5 1 2 m 28 29

15 UN OPPORTUNITÀ DI RIUSO Il Condominio Produttivo costituisce anche l occasione per sviluppare una strategia alternativa per il riutilizzo di strutture incomplete o da ri-funzionalizzare. Gli edifici di zone industriali dismesse o i telai in c.a. abbandonati che deturpano il territorio possono costituire così l occasione per intraprendere vie alternative di gestione del territorio, finalizzate al risparmio di suolo e al prolungamento del ciclo di vita delle strutture stesse. Il concept, essendo basato su due diverse tipologie di struttura, permette infatti di sfruttare telai preesistenti come supporto alle nuove unità abitative, caratterizzate da una propria struttura leggera, flessibile ed adattabile a diverse configurazioni

16 MINIWIND PANNELLI SOLARI PLAYGROUND E ZONE RELAX ORTI E GIARDINI ABITAZIONI SERRE ORTI E SERVIZI COMUNI 32 33

La Rampa Progetto villa singola in classe A Noceto (Pr)

La Rampa Progetto villa singola in classe A Noceto (Pr) La Rampa Progetto villa singola in classe A Noceto (Pr) Albinia Tre srl via Roma 12/2 25049 ISEO (Bs) tel. 030-981959 - fax 030-9868498 www.pelli.it - www.larampa.net email: albiniatre@pelli.it Inserimento

Dettagli

OPI163. Minimal design CASE PREFABBRICATE IN LEGNO

OPI163. Minimal design CASE PREFABBRICATE IN LEGNO OPI163 Minimal design CASE PREFABBRICATE IN LEGNO Realizzato in COLLABORAZIONE con Il SISTEMA costruttivo La cura per il dettaglio Timberkube è l innovativo sistema costruttivo modulare realizzato interamente

Dettagli

sette delle più belle zone di espansione Comune di Parma, appartamenti belli e vivibili

sette delle più belle zone di espansione Comune di Parma, appartamenti belli e vivibili Gli appartamenti del progetto Parma Social House sono realizzati in sette delle più belle zone di espansione del Comune di Parma, disposte nella fascia sud della città, la più ricercata. Il filo conduttore

Dettagli

'GREENING CERNUSCO LOMBARDONE'

'GREENING CERNUSCO LOMBARDONE' ARCHITECTURAL DESIGN 'GREENING CERNUSCO LOMBARDONE' Universita: Corso: Nome progetto: Politecnico di Milano Architectural design Lombardone Gruppo: No 4 Nomi: Aleksandar Tasev Mahmoud Hreitani Mohammad

Dettagli

RES RETE EFFICIENZA SOSTENIBILE

RES RETE EFFICIENZA SOSTENIBILE RES RETE EFFICIENZA SOSTENIBILE "I venti dell'innovazione La sfida per l'energia del futuro" Lunedì 21 maggio Centro Congressi Ville Ponti di Varese PERCHE UNA RETE SULLA EFFICIENZA SOSTENIBILE Nasce dalla

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SITO TIPO D INTERVENTO

DESCRIZIONE DEL SITO TIPO D INTERVENTO DESCRIZIONE DEL SITO TIPO D INTERVENTO Il complesso immobiliare, oggetto di richiesta di variante, è ubicato in Comune di CAVOUR, Via Gioberti - Piazza San Martino n 2, ed è costituito da un area si sui

Dettagli

Bouganville. complesso residenziale. CastelMaggiore Via Angelelli

Bouganville. complesso residenziale. CastelMaggiore Via Angelelli Bouganville complesso residenziale CastelMaggiore Via Angelelli ABITARE IN UNA RESIDENZA AD ELEVATA TECNOLOGIA L area su cui sorge l intervento fa parte di un nuovo comparto denominato I GIARDINI DEL NAVILE

Dettagli

BOSS200. Spazi moderni immersi nel verde CASE PREFABBRICATE IN LEGNO

BOSS200. Spazi moderni immersi nel verde CASE PREFABBRICATE IN LEGNO BOSS200 Spazi moderni immersi nel verde CASE PREFABBRICATE IN LEGNO Realizzato in COLLABORAZIONE con Il SISTEMA costruttivo La cura per il dettaglio Timberkube è l innovativo sistema costruttivo modulare

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE AI SENSI DELLA LEGGE 12 LUGLIO 2011 N. 106 ART. 5 COMMA 9 PER LA RIQUALIFICAZIONE DI EDIFICI NON RESIDENZIALI DISMESSI SITI IN ROVIGO VIA PORTA A MARE N. 10 PROPRIETÀ:

Dettagli

CHECK LIST A SOSTENIBILITA DELLA VAS Art. 5.10 del Rapporto Ambientale

CHECK LIST A SOSTENIBILITA DELLA VAS Art. 5.10 del Rapporto Ambientale CHECK LIST A SOSTENIBILITA DELLA VAS Art. 5.10 del Rapporto Ambientale CRITERI EDILIZI 1. Involucro Componenti dell involucro dotati di caratteristiche atte alla limitazione degli apporti solari estivi

Dettagli

L area in cui è situato il residence Aurora si colloca alle porte di Pasiano, all incrocio tra via Roma e via Pasiano di Sotto.

L area in cui è situato il residence Aurora si colloca alle porte di Pasiano, all incrocio tra via Roma e via Pasiano di Sotto. IMMOBILARE DAL ZIN S.R.L. Ogni cosa che vedo e faccio prende senso in uno spazio della mente dove regna la stessa calma di qui, la stessa penombra, lo stesso silenzio percorso da fruscii di foglie. I.

Dettagli

Benvenuti a Frontelago

Benvenuti a Frontelago Benvenuti a Frontelago Ville e appartamenti direttamente affacciati sul lago di Lugano. L eccezionale bellezza del luogo e l unicità di una costruzione letteralmente fronte lago hanno permeato ed influenzato

Dettagli

Risparmio e benessere Nuovi appartamenti a Senago

Risparmio e benessere Nuovi appartamenti a Senago Risparmio e benessere Nuovi appartamenti a Senago COMUNE DI SENAGO BANDO PUBBLICO DEL 07/11/2007 ASSEGNAZIONE DI AREE IN DIRITTO DI SUPERFICIE PER UN INTERVENTO DI EDILIZIA CONVENZIONATA NELL AMBITO PEEP

Dettagli

SEDRO143. L equilibrio delle proporzioni CASE PREFABBRICATE IN LEGNO

SEDRO143. L equilibrio delle proporzioni CASE PREFABBRICATE IN LEGNO SEDRO143 L equilibrio delle proporzioni CASE PREFABBRICATE IN LEGNO Realizzato in COLLABORAZIONE con Il SISTEMA costruttivo La cura per il dettaglio Timberkube è l innovativo sistema costruttivo modulare

Dettagli

ENERGIA E AMBIENTE UN OFFERTA COMPLETA DI PRODOTTI E SERVIZI INNOVATIVI

ENERGIA E AMBIENTE UN OFFERTA COMPLETA DI PRODOTTI E SERVIZI INNOVATIVI Energia e Ambiente UN OFFERTA COMPLETA DI PRODOTTI E SERVIZI INNOVATIVI uroshunt propone soluzioni avanzate nel campo della produzione di energia, del riscaldamento e del raffreddamento. uroshunt, in partnership

Dettagli

LA TERZA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE E INIZIATA!(*) Bagno a Ripoli - loc. Pian di Grassina Via T. Lorenzoni 2

LA TERZA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE E INIZIATA!(*) Bagno a Ripoli - loc. Pian di Grassina Via T. Lorenzoni 2 C.R.V. s.r.l Viale G. Verga, 23 50135 FIRENZE Tel. 055/611089 Fax 055/608568 e-mail: crvedilizia@gmail.com pec: 006226.FI00@infopec.cassaedile.it Iscr. Reg. Soc. Trib. Firenze n.26279 C.C.I.A.A. n.269110

Dettagli

Comune di Faenza Settore Territorio

Comune di Faenza Settore Territorio Comune di Faenza Settore Territorio La sostenibilità a Faenza Un percorso coerente dalla bioarchitettura alla biourbanistica La sostenibilità a Faenza (le domande a cui rispondere) Perché si possa definire

Dettagli

RESIDENZA UNA RISPOSTA ALLA SFIDA DEL TEMPO

RESIDENZA UNA RISPOSTA ALLA SFIDA DEL TEMPO RESIDENZA UNA RISPOSTA ALLA SFIDA DEL TEMPO UNA SOLUZIONE PER OGNI ESIGENZA La Residenza Beta propone differenti tipologie di appartamenti (bilocali, trilocali, quadrilocali, attici) da 56 fino mq a 210

Dettagli

g.w. reinberg, edifici residenziali a salisburgo e vienna, austria

g.w. reinberg, edifici residenziali a salisburgo e vienna, austria g.w. reinberg, edifici residenziali a salisburgo e vienna, austria Possiamo considerare l architetto austriaco un pioniere dell architettura solare, avendo egli svolto da oltre venti anni attività di ricerca

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN LOCALE DI BAR-RISTORO Via Monte Generoso n. 71 - VARESE PROGETTO DEFINITIVO

REALIZZAZIONE DI UN LOCALE DI BAR-RISTORO Via Monte Generoso n. 71 - VARESE PROGETTO DEFINITIVO UFFICIO SPECIALE PER L EDILIZIA COMUNE DI VARESE UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA VARESE COMO REALIZZAZIONE DI UN LOCALE DI BAR-RISTORO Via Monte Generoso n. 71 - VARESE PROGETTO DEFINITIVO RELAZIONE

Dettagli

CASA MWH I CONCORSO LEGO CASE 2014

CASA MWH I CONCORSO LEGO CASE 2014 CASA MWH I CONCORSO LEGO CASE 2014 ANNO: 2014-2015 LUOGO: Veneto - ITALIA ENTE BANDITORE/COMMITTENTE: Legno Dolomiti Group s.r.l./ Privato PROGETTISTI: Dott. Arch. Filippo Forzato COLLABORATORI: Arch.

Dettagli

Il sigillo di qualità per contesti abitativi sostenibili

Il sigillo di qualità per contesti abitativi sostenibili Il sigillo di qualità per contesti abitativi sostenibili Agenzia CasaClima Bolzano Responsabile progetto: Norbert Lantschner Responsabile tecnico: Mariadonata Bancher La visione del settore residenziale...

Dettagli

Residenza 25 VERDE MODERNO APPARTAMENTO San Salvario (Valentino) TO

Residenza 25 VERDE MODERNO APPARTAMENTO San Salvario (Valentino) TO IL QUARTIERE Il Po di Torino e la vista sulla Mole Parco del Valentino San Salvario (Valentino) appartamento in una delle È uno dei quartieri centrali più verdi di Torino, poiché nella sua parte orientale,

Dettagli

Concorso di Progettazione per la realizzazione della nuova biblioteca del Comune di Maranello

Concorso di Progettazione per la realizzazione della nuova biblioteca del Comune di Maranello Concorso di Progettazione per la realizzazione della nuova biblioteca del Comune di Maranello DEEPER UNDERGROUND RELAZIONE GENERALE Criteri Progettuali L idea progettuale di base, per la realizzazione

Dettagli

CO-HOUSING non solo abitare, un modo per vivere e condividere

CO-HOUSING non solo abitare, un modo per vivere e condividere CO-HOUSING non solo abitare, un modo per vivere e condividere La corte dei girasoli La Corte dei Girasoli è il nome di un gruppo nato nel 2006 su iniziativa di 14 famiglie inserite attivamente nella vita

Dettagli

Immagini. Gli impianti tecnici di Palazzo Lombardia: matrimonio riuscito fra tecnologia e rispetto dell ambiente

Immagini. Gli impianti tecnici di Palazzo Lombardia: matrimonio riuscito fra tecnologia e rispetto dell ambiente ImmagInI CONFRONTI 4/2012 65 Immagini Gli impianti tecnici di Palazzo Lombardia: matrimonio riuscito fra tecnologia e rispetto dell ambiente Nel premiare Palazzo Lombardia come miglior grattacielo d Europa

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA LIVELLO PROGETTUALE Progetto definitivo OPERE Nuova costruzione LAVORI Villa Privata ELABORATO RELAZIONE ILLUSTRATIVA Data stampa: 19/09/10 DOCUMENTAZIONE ILLUSTRATIVA 1 CONTESTO Il paese in cui è situato

Dettagli

degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it

degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio VIA SOLFERINO N 55-25121 - BRESCIA www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it Tel. 030-3757406 Fax 030-2899490 1 2 3 INDICE 1 Generalità pag. 04 2 Il comparto

Dettagli

VILLINO SIMON VIOLET INTERVENTO DI FRAZIONAMENTO E VENDITA DESCRIZIONE

VILLINO SIMON VIOLET INTERVENTO DI FRAZIONAMENTO E VENDITA DESCRIZIONE VILLINO SIMON VIOLET INTERVENTO DI FRAZIONAMENTO E VENDITA DESCRIZIONE L immobile è ubicato nella primissima periferia cittadina in un contesto di alta qualità, con abitazioni circostanti prevalentemente

Dettagli

2- scuola in via dei Marsi 58

2- scuola in via dei Marsi 58 2- scuola in via dei Marsi 58 MATRICOLA EDIFICIO 3332, 3333 MUNICIPIO III ARCHIVIO CONSERVATORIA posizione 1105-1433 CATASTO foglio 615 part. 87, 101 TIPO DI SCUOLA Scuola dell infanzia DENOMINAZIONE ATTUALE

Dettagli

gruppo argo PROGETTISTI: architettura urbanistica design studio architetti associati marco colla Gabriele ferrari Roberto pellino Gian luca perinotto

gruppo argo PROGETTISTI: architettura urbanistica design studio architetti associati marco colla Gabriele ferrari Roberto pellino Gian luca perinotto PROGETTISTI: gruppo argo architettura urbanistica design studio architetti associati marco colla Gabriele ferrari Roberto pellino Gian luca perinotto Vicolo cilea 11 27029 vigevano pv tel - fax 0381 903221

Dettagli

C A P I T O L A T O Documento riservato. La sua circolazione è limitata ai soggetti autorizzati.

C A P I T O L A T O Documento riservato. La sua circolazione è limitata ai soggetti autorizzati. Comitur s.r.l. Studio Tecnico : Piazza E. De Angeli, 7 20146 Milano - Tel. +39.02.48011823 Fax +39.02.463087 - E-mail: info@ferrerocostruzioni.com Premessa L'immobile di cui all oggetto è il risultato

Dettagli

ESAMI DI STATO PER L'ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI ARCHITETTO NUOVO ORDINAMENTO - SESSIONE GIUGNO 2008

ESAMI DI STATO PER L'ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI ARCHITETTO NUOVO ORDINAMENTO - SESSIONE GIUGNO 2008 ESAMI DI STATO PER L'ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI ARCHITETTO NUOVO ORDINAMENTO - SESSIONE GIUGNO 2008 Sostenibilità ambientale, risparmio energetico e innovazione tecnologica con particolare riferimento

Dettagli

CONCORSO ILETE SUGLI EDIFICI A BASSO CONSUMO ENERGETICO BACIATA DAL SOLE

CONCORSO ILETE SUGLI EDIFICI A BASSO CONSUMO ENERGETICO BACIATA DAL SOLE CONCORSO ILETE SUGLI EDIFICI A BASSO CONSUMO ENERGETICO BACIATA DAL SOLE Ristrutturazione di una casa di montagna monofamiliare Progetto: architetti Giancarlo Ravagni e Sergio Nuvoloni Progetto impianti:

Dettagli

La natura si evolve in comfort e benessere

La natura si evolve in comfort e benessere La natura si evolve in comfort e benessere Quando abbiamo pensato a come doveva essere una casa contemporanea, adatta alle nuove esigenze del vivere, la risposta che abbiamo trovato stava nel benessere

Dettagli

Immobiliare LE MURA. Immobiliare LE MURA di Frati Roberto & C. s.a.s. - Iscrizione Re. Agenti Immobiliari N 6402 P.IVA 03686340963

Immobiliare LE MURA. Immobiliare LE MURA di Frati Roberto & C. s.a.s. - Iscrizione Re. Agenti Immobiliari N 6402 P.IVA 03686340963 La prestigiosa Residenza VISCONTI consiste in un elegante complesso Residenziale/Commerciale immerso nel verde e nella tranquillità, a pochi passi dal centro cittadino di MILANO 3, ben servito dalle maggiori

Dettagli

Realizzazione di villa unifamiliare con rifiniture di vero pregio Ubicazione: via Ugo la Malfa Lido di Camaiore. Classe Energetica Prevista A

Realizzazione di villa unifamiliare con rifiniture di vero pregio Ubicazione: via Ugo la Malfa Lido di Camaiore. Classe Energetica Prevista A Realizzazione di villa unifamiliare con rifiniture di vero pregio Ubicazione: via Ugo la Malfa Lido di Camaiore Classe Energetica Prevista A 1 2 3 4 5 UBICAZIONE IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE DEL CALORE DI

Dettagli

La natura non è un posto da visitare, è casa nostra

La natura non è un posto da visitare, è casa nostra Una grande magnolia, un oasi verde in città, un corso d acqua, un foglio bianco. La natura non è un posto da visitare, è casa nostra gary Snider il progetto nasce così, con una sfida: dare vita a un nuovo

Dettagli

Classe CasaClima GOLD < 10 kwh/m 2 a. Nuova Scuola Primaria a 15 classi Edificio a impatto zero. Comune di Monteveglio (BO)

Classe CasaClima GOLD < 10 kwh/m 2 a. Nuova Scuola Primaria a 15 classi Edificio a impatto zero. Comune di Monteveglio (BO) Classe CasaClima GOLD < 10 kwh/m 2 a Nuova Scuola Primaria a 15 classi Edificio a impatto zero Comune di Monteveglio (BO) UBICAZIONE Provincia: Comune: via: Coordinate (lat., long.): Altitudine: Bologna

Dettagli

Premessa essenziale per un corretta valutazione dell opera è la valutazione sul clima di risorse limitate,

Premessa essenziale per un corretta valutazione dell opera è la valutazione sul clima di risorse limitate, modulo 377 361 Venti ALLOGGI in affitto a canone sostenibile: un esempio che supera il concetto di NET ZERO ENERGY BUILDING. A Borgo San Lorenzo, in Toscana, progetto di Riccardo Roda SILVIO PAPPALETTERE

Dettagli

UBICAZIONE: Nella quiete e nel verde del quartiere residenziale di gabelletta in Strada di

UBICAZIONE: Nella quiete e nel verde del quartiere residenziale di gabelletta in Strada di UBICAZIONE: Nella quiete e nel verde del quartiere residenziale di gabelletta in Strada di Cerreta, in una splendida posizione collinare con vista panoramica sulla città e sulle colline circostanti dei

Dettagli

Principali aspetti del Progettare una scuola

Principali aspetti del Progettare una scuola Principali aspetti del Progettare una scuola Contesto ambientale e orientamento dell edificio Aspetti distributivi e funzionali Comfort e benessere psico-fisico Aspetti gestionali di un edificio scolastico

Dettagli

RESTRUCTURA 2010. Arch: Emma Cavigliasso

RESTRUCTURA 2010. Arch: Emma Cavigliasso RESTRUCTURA 2010 Workshop: Edifici in legno ad alta efficienza energetica Arch: Emma Cavigliasso Costruzioni in Legno La casa in classe energetica A di Biella Il Gruppo La Foca La Focanascenel 1960aVillarbasseeneiprimiannidiattivitàimportaecommercializzacase

Dettagli

Residenza Villa Tivoli Verderio Inferiore (LC)

Residenza Villa Tivoli Verderio Inferiore (LC) Residenza Villa Tivoli Verderio Inferiore (LC) Rif. 3218S Appartamenti di varie tipologie in vendita A partire da 130.000 Consegna prevista 2010 DESCRIZIONE Realizzazione di un prestigioso complesso residenziale

Dettagli

FILOSOFIA CREA INSIEME A NOI IL TUO SPAZIO!

FILOSOFIA CREA INSIEME A NOI IL TUO SPAZIO! FILOSOFIA Spazio è la nuova filosofia dell abitare sensibile, è una dimensione a misura d uomo che ha come obiettivo una migliore qualità della vita, concentrata sul confort, l innovazione, la sostenibilità

Dettagli

Politiche locali per l efficienza negli edifici

Politiche locali per l efficienza negli edifici Politiche locali per l efficienza negli edifici LO STRUMENTO DEL REGOLAMENTO EDILIZIO Giuliano Dall O Direttore Associazione Rete Punti Energia Milano Giovedi 11 novembre 2004 Centro Congressi Palazzo

Dettagli

RESIDENZA Amaranta 6742 Pollegio

RESIDENZA Amaranta 6742 Pollegio RESIDENZA Amaranta 6742 Pollegio MACRO INQUADRAMENTO scala 1:20.000 Pollegio Pollegio, primo comune leventinese, si trova in una tranquilla posizione nella Svizzera italiana, fra il tunnel del San Gottardo

Dettagli

Università di Camerino Esame di Stato di Abilitazione ad Esercizio della Professione di Architetto Sessione Giugno 2009 (Laurea Specialistica 4/s)

Università di Camerino Esame di Stato di Abilitazione ad Esercizio della Professione di Architetto Sessione Giugno 2009 (Laurea Specialistica 4/s) Università di Camerino Esame di Stato di Abilitazione ad Esercizio della Professione di Architetto Sessione Giugno 2009 (Laurea Specialistica 4/s) Tema N.1 Il candidato imposti il progetto di un complesso

Dettagli

PROGETTO UNITARIO AMBITO DI RICUCITURA VIA MESSINA - COLLEGNO RELAZIONE DESCRITTIVA

PROGETTO UNITARIO AMBITO DI RICUCITURA VIA MESSINA - COLLEGNO RELAZIONE DESCRITTIVA PROGETTO UNITARIO AMBITO DI RICUCITURA VIA MESSINA - COLLEGNO RELAZIONE DESCRITTIVA INDICE INTRODUZIONE... 2 CARATTERISITCHE COMPOSITIVE COMPARTO 1 - PUBBLICO... 3 CARATTERISITCHE COMPOSITIVE COMPARTO

Dettagli

Progettare e costruire Housing Sociale ad alta efficienza energetica

Progettare e costruire Housing Sociale ad alta efficienza energetica Arch. Vincenzo Esposito - Direttore Generale Casa S.p.A. Progettare e costruire Housing Sociale ad alta efficienza energetica Roma 14 dicembre 2010 Consumi in generale 2 in dettaglio 3 4 5 6 E quindi necessario

Dettagli

LA TUA CASA IN CLASSE A+ QUALITÀ DELL ABITARE ED EFFICIENZA ENERGETICA

LA TUA CASA IN CLASSE A+ QUALITÀ DELL ABITARE ED EFFICIENZA ENERGETICA SOLaria LA TUA CASA IN CLASSE A+ QUALITÀ DELL ABITARE ED EFFICIENZA ENERGETICA EDIFICIO AD ENERGIA QUASI ZERO A partire dal 2021 tutti gli edifici di nuova costruzione dovranno essere realizzati ad energia

Dettagli

Progetto di sviluppo delle residenze dell Università di Milano-Bicocca. Milano - Monza - Cinisello Balsamo

Progetto di sviluppo delle residenze dell Università di Milano-Bicocca. Milano - Monza - Cinisello Balsamo Progetto di sviluppo delle residenze dell Università di Milano-Bicocca Milano - Monza - Cinisello Balsamo Residenza Universitaria denominata U10.2 Piazza dell Ateneo Nuovo, 2 Milano Superficie totale Alloggi

Dettagli

REGOLAMENTO EDILIZIO SOSTENIBILE Allegato al regolamento edilizio. Estratto del Regolamento Elementi obbligatori

REGOLAMENTO EDILIZIO SOSTENIBILE Allegato al regolamento edilizio. Estratto del Regolamento Elementi obbligatori REGOLAMENTO EDILIZIO SOSTENIBILE Allegato al regolamento edilizio Estratto del Regolamento Elementi obbligatori Adottato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 14 in data 10/04/2013 Approvato con deliberazione

Dettagli

Prova Pratico/Grafica (6 + 2 ore)

Prova Pratico/Grafica (6 + 2 ore) Università di Camerino Esame di Stato di Abilitazione ad Esercizio della Professione di Architetto Sessione Novembre 2009 Laurea Specialistica Prova Pratico/Grafica (6 + 2 ore) Tema N.1. Complesso residenziale

Dettagli

Bologna 28 novembre 2007

Bologna 28 novembre 2007 TERRITORIO ENERGIA AMBIENTE Programmazione, pianificazione e gestione progetti Provincia di Bologna progettazione edilizia e risparmio energetico negli edifici ad uso produttivo Bologna 28 novembre 2007

Dettagli

Attestato Certificazione Energetica (A.P.E.) - D.M. 26/6/09 e s.m.ii. CHECK LIST per gli edifici esistenti

Attestato Certificazione Energetica (A.P.E.) - D.M. 26/6/09 e s.m.ii. CHECK LIST per gli edifici esistenti 1 Attestato Certificazione Energetica (A.P.E.) - D.M. 26/6/09 e s.m.ii. CHECK LIST per gli edifici esistenti 1 - DATI GENERALI UBICAZIONE: ANNO DI COSTRUZIONE:... PROPRIETARI: RESIDENZA:.... C.F.:......DATI

Dettagli

OGGETTO: Progetto MARIE, Programma Med 2007-2013, Realizzazione percorso formativo in

OGGETTO: Progetto MARIE, Programma Med 2007-2013, Realizzazione percorso formativo in Perugia, ottobre 2013 OGGETTO: Progetto MARIE, Programma Med 2007-2013, Realizzazione percorso formativo in materia di efficienza energetica e tecniche innovative per ridurre i consumi energetici degli

Dettagli

ARCH BUERO KALTENEGGER. Uffici. Grosswilfersdorf (A)

ARCH BUERO KALTENEGGER. Uffici. Grosswilfersdorf (A) ARCH BUERO KALTENEGGER Uffici Grosswilfersdorf (A) _1 L entrata all edificio. È ben evidente la struttura portante a telaio, soprattutto in questa parte vetrata _2 Vista sud-est 2 Form follows climate

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E

4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E 4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E Il complesso immobiliare oggetto di stima è ubicato in un comparto artigianale/industriale posto nella periferia sud/est dell abitato di Gossolengo

Dettagli

VARIANTE DI MINIMA ENTITÀ ALLA STRUMENTAZIONE URBANISTICA VIGENTE PER L ELIMINAZIONE DI ALCUNI ERRORI MATERIALI NOVEMBRE 2013

VARIANTE DI MINIMA ENTITÀ ALLA STRUMENTAZIONE URBANISTICA VIGENTE PER L ELIMINAZIONE DI ALCUNI ERRORI MATERIALI NOVEMBRE 2013 COMUNE DI SAN ROMANO IN GARFAGNANA Provincia di Lucca VARIANTE DI MINIMA ENTITÀ ALLA STRUMENTAZIONE URBANISTICA VIGENTE PER L ELIMINAZIONE DI ALCUNI ERRORI MATERIALI NOVEMBRE 03 NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE

Dettagli

Lavori intelligenti per il risparmio energetico

Lavori intelligenti per il risparmio energetico Città di San Donà di Piave Assessorato all Ambiente SPORTELLO ENERGIA Lavori intelligenti per il risparmio energetico SOLARE TERMICO Un impianto a collettori solari (anche detto a pannelli solari termici

Dettagli

Casa MM. Comerio (VA)

Casa MM. Comerio (VA) Casa MM. Comerio (VA) Casa MM. Comerio (VA) Progetto Studio Ecoarch. Varese. Imola Naturalmente Architettura studioecoarch.it Costruzione Bianchi Ferraro Srl. Brebbia (VA) Living the Wood www.bianchiferraro.it

Dettagli

Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona

Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona Nel 2013 il comune di Carona si è aggregato alla Nuova Lugano. Carona è situata tra i monti

Dettagli

EDIFICIO C. Residenziale Baroni" 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico

EDIFICIO C. Residenziale Baroni 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

L edificio oggetto di intervento è situato a Pisa, in via San Benedetto n.10/12.

L edificio oggetto di intervento è situato a Pisa, in via San Benedetto n.10/12. Progetto di ricerca Dottorato in Scienze e Tecniche dell Ingegneria Civile dell Università di Pisa su proposta di APES scpa su un campione di edifici di Edilizia Residenziale Pubblica della Provincia di

Dettagli

BENVENUTI NEL FUTURO DI ROMA

BENVENUTI NEL FUTURO DI ROMA BENVENUTI NEL FUTURO DI ROMA CITTÀ DEL SOLE È UN INNOVATIVO PROGETTO URBANO ED ARCHITETTONICO NATO CON L INTENTO DI CREARE UN LUOGO CAPACE DI CONCILIARE LA MISURA E LA VIVIBILITÀ DI QUARTIERE CON I CANONI

Dettagli

CASA BA2. CITTÀ: Foggia, Italia COMMITTENTE: Privato DESTINAZIONE D'USO: Abitazione ANNO: 2014

CASA BA2. CITTÀ: Foggia, Italia COMMITTENTE: Privato DESTINAZIONE D'USO: Abitazione ANNO: 2014 CASA BA2 CITTÀ: Foggia, Italia COMMITTENTE: Privato DESTINAZIONE D'USO: Abitazione ANNO: 2014 PROGETTISTI PhD Cesare Corfone dottore di ricerca in architettura e urbanistica e master in progettazione urbana

Dettagli

COMUNE DI MONZA PIANO ATTUATIVO. AREA SISTEMA RESIDENZIALE Via Mascagni

COMUNE DI MONZA PIANO ATTUATIVO. AREA SISTEMA RESIDENZIALE Via Mascagni COMUNE DI MONZA PIANO ATTUATIVO AREA SISTEMA RESIDENZIALE Via Mascagni Allegato F Relazione Tecnica aggiornamento Giugno 2015 Pietro Giulio Malvezzi Architetto Paola Cambiaghi Architetto 20900 Monza MB

Dettagli

RELAZIONE TECNICO- ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICO- ILLUSTRATIVA STUDIO DI FATTIBILITA PER LA RISTRUTTURAZIONE E RIFUNZIONALIZZAZIONE DELLA SCUOLA MEDIA AZZARITA RELAZIONE TECNICO- ILLUSTRATIVA L immobile oggetto dello studio di fattibilità è ubicato in Via Barisano

Dettagli

un nuovo modo di abitare.

un nuovo modo di abitare. un nuovo modo di abitare. un nuovo modo di abitare. CasaClima, naturalmente tua. A Grotte Santo Stefano (VT), Via Sardegna n. 9 lena_zajchikova - Fotolia.com Casa tradizionale Casa in CLASSE A+ certificata

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELLA PROPOSTA DI PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI TRE EDIFICI SPERIMENTALI AD USO RESIDENZIALE A

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELLA PROPOSTA DI PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI TRE EDIFICI SPERIMENTALI AD USO RESIDENZIALE A RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELLA PROPOSTA DI PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI TRE EDIFICI SPERIMENTALI AD USO RESIDENZIALE A DIVERSA PRESTAZIONE ENERGETICA Dicembre 2007 1/4 PROPOSTA DI PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

Progetto Vicini Solidali

Progetto Vicini Solidali Progetto Vicini Solidali Un Progetto di Cohousing a Montagnana Il gruppo che ha partecipato al progetto nasce attraverso un processo di autoformazione e autogestione che dura da anni ed è giunto ad un

Dettagli

the Forte gardens I Giardini del Forte The art of living in the Venice lagoon L arte di vivere nella laguna veneta Venice Mestre

the Forte gardens I Giardini del Forte The art of living in the Venice lagoon L arte di vivere nella laguna veneta Venice Mestre the Forte gardens I Giardini del Forte Venice Mestre The art of living in the Venice lagoon L arte di vivere nella laguna veneta the Forte gardens I Giardini del Forte Venice LL ARCHITETTO Mestre I l p

Dettagli

Edilizia ecologica ed a basso consumo energetico Casa unifamigliare a Givoletto (TO)

Edilizia ecologica ed a basso consumo energetico Casa unifamigliare a Givoletto (TO) Edilizia ecologica ed a basso consumo energetico Casa unifamigliare a Givoletto (TO) Progettazione bioclimatica ed architettonica, direzione lavori: Ing. Clemente Rebora ProAere Avigliana (TO) pag. 1 Principi

Dettagli

ai Ronchi new concept Parco delle Brughiere

ai Ronchi new concept Parco delle Brughiere ai Ronchi new concept Parco delle Brughiere Quattro prestigiose ville adagiate sulla cima della collina ed inserite in un oasi di verde e tranquillità di circa 7.050,00 mq con giardini esclusivi e grandi

Dettagli

promotore AW srl via C.Battisti, 54/4 San Donà di Piave, Ve info t_0421 1840171 f_0421 1840173 e_amministrazioneawsrl@gmail.com

promotore AW srl via C.Battisti, 54/4 San Donà di Piave, Ve info t_0421 1840171 f_0421 1840173 e_amministrazioneawsrl@gmail.com cinquecentro promotore AW srl via C.Battisti, 54/4 San Donà di Piave, Ve info t_0421 1840171 f_0421 1840173 e_amministrazioneawsrl@gmail.com Un progetto esclusivo a due passi dal centro, nella rinomata

Dettagli

Residenza. Duchessa Margherita

Residenza. Duchessa Margherita Residenza Duchessa Margherita Residenza Duchessa Margherita Viale Risorgimento 15 (angolo Via Campo della Fiera) La vista unica su Palazzo Farnese, la localizzazione a due passi dal centro storico, un

Dettagli

Studio Tecnico Barbero Associati

Studio Tecnico Barbero Associati Dott. Arch. Luigi Barbero Dott. Ing. Arch. Giuseppe Barbero Spett.le Comune di Valenza OGGETTO: Relazione tecnico-illustrativa dell area a Valenza, SUE C25 del PRGC. L area SUE C25, oggetto del presente

Dettagli

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE FONDAZIONI Fondazioni costituite da travi rovesce e platee in cemento armato,

Dettagli

Residenze di Via Magenta

Residenze di Via Magenta Residenze di Via Magenta Vicenza Una forma sorprendente si staglia in un quartiere d altri tempi, con volumi a misura d uomo, ambienti eleganti e servizi accessibili. Su 5 piani, spazio e luce per 8 residenze

Dettagli

Rilevazioni consumi. L Agenda. SCHEDE DI RILEAVAZIONE Scheda Istituto Scheda aula Come articolare la scheda. Uno schema aperto SCUOLE

Rilevazioni consumi. L Agenda. SCHEDE DI RILEAVAZIONE Scheda Istituto Scheda aula Come articolare la scheda. Uno schema aperto SCUOLE L Agenda SCUOLE Rilevazioni SCHEDE DI RILEAVAZIONE Scheda Istituto Scheda aula Come articolare la scheda. Uno schema aperto Ing. Antonio Smaldore ACLI Anni Verdi Regionale schede rilevazioni P.I. Gino

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1 CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE Residenze in LAINATE via Rho pag. 1 STRUTTURE - La struttura portante del fabbricato è costituita da un intelaiatura di travi e pilastri in cemento armato gettati

Dettagli

6. Dati dimensionali degli alloggi

6. Dati dimensionali degli alloggi 10 I Una Comunità per Crescere - Milano 6. Dati dimensionali degli alloggi La superficie residenziale deve essere così distribuita in base alla slp: alloggi tipo A: quadri-trilocali da 100 mq di slp, max

Dettagli

RELAZIONE TECNICA/ARCHITETTONICA INCARTO PER LA DOMANDA DI COSTRUZIONE

RELAZIONE TECNICA/ARCHITETTONICA INCARTO PER LA DOMANDA DI COSTRUZIONE NUOVO EDIFICIO ABITATIVO PLURIFAMILIARE COMUNE DI MASSAGNO MAPPALE 575 PROPRIETARI : Sigg. Marchi Costanzo e Cecilia ( Japal) VIA MOTTA 80 6900 MASSAGNO ISTANTE: Engineering consulting promotion s.a.g.l.

Dettagli

RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA DELLA SOSTENIBILITA ENERGETICO AMBIENTALE

RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA DELLA SOSTENIBILITA ENERGETICO AMBIENTALE Regione VENETO Comune di ROVIGO PROGETTO PER LA NUOVA COSTRUZIONE DI 6 EDIFICI RESIDENZIALI PER COMPLESSIVE 8 UNITA ABITATIVE RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA DELLA SOSTENIBILITA ENERGETICO AMBIENTALE Proprietà:

Dettagli

TIPO DI AUTORIZZAZIONE NECESSARIA. Denuncia Inizio Attività. Se di modesta entità nessuna autorizzazione. Permesso a Costruire. Nessuna autorizzazione

TIPO DI AUTORIZZAZIONE NECESSARIA. Denuncia Inizio Attività. Se di modesta entità nessuna autorizzazione. Permesso a Costruire. Nessuna autorizzazione TIPO DI INTERVENTO MODALITÀ TIPO DI AUTORIZZAZIONE NECESSARIA PRESCRIZIONI Abbaini Costruzione di nuovi abbaini Denuncia Inizio Attività Accorpamenti di locali o di altre unità immobiliari Accorpamenti

Dettagli

GENARDIS RESIDENCE LA SCALA

GENARDIS RESIDENCE LA SCALA GENARDIS RESIDENCE LA SCALA International Home Esclusivo!!! Ritiriamo la tua casa +39 0332 19.52.494 +41 91 606.37.06 infogenardis@gmail.com REV_002_11-04-2012 DESCRIZIONE TECNICA Allegato al contratto

Dettagli

RISPARMIO ENERGETICO IN EDILIZIA CNA GROSSETO FEBBRAIO 2008

RISPARMIO ENERGETICO IN EDILIZIA CNA GROSSETO FEBBRAIO 2008 RISPARMIO ENERGETICO IN EDILIZIA CNA GROSSETO FEBBRAIO 2008 IMPEGNI PER RIDUZIONE EMISSIONI CO2 1993: SOTTOSCRIZIONE PROTOCOLLO DI KYOTO IMPEGNI ENTRO 2012 EUROPA - 5%! ITALIA - 6,5%! Dati ITALIA 1990-2003

Dettagli

Percorso Energia in A21L

Percorso Energia in A21L Percorso Energia in A21L Comunità Montana Valtellina di Tirano (So) Comune di Grosio (So) Milano, 27 Giugno 2005 Enti promotori Comunità Montana Valtellina di Tirano (Assessore Territorio Ambiente e Sviluppo

Dettagli

PARTI COMUNI INTERNO UNITA IMMOBILIARE

PARTI COMUNI INTERNO UNITA IMMOBILIARE PARTI COMUNI INGRESSO VIA DONATELLO CORTE INTERNA INGRESSO /SCALA CONDOMINIALE SCALA CONDOMINIALE INTERNO UNITA IMMOBILIARE FOTO 1 -CORRIDOIO-INGRESSO FOTO 2 CUCINA FOTO 3 -BAGNO 1 FOTO 4 CAMERA 1 FOTO

Dettagli

Esperienza imprenditoriale di edilizia residenziale ad alta prestazione energetica: Residenza Arcadia Alba (CN)

Esperienza imprenditoriale di edilizia residenziale ad alta prestazione energetica: Residenza Arcadia Alba (CN) Esperienza imprenditoriale di edilizia residenziale ad alta prestazione energetica: Residenza Arcadia Alba (CN) Residenza Arcadia Alba (CN) caratteristiche del fabbricato Edificio di 5-6 piani fuori terra

Dettagli

Piano Particolareggiato dell area di Largo Ascoli Piceno

Piano Particolareggiato dell area di Largo Ascoli Piceno Comune di Pesaro Piano Particolareggiato dell area di Largo Ascoli Piceno RELAZIONE TECNICA Inquadramento urbanistico L intervento rientra nel Comparto Attuativo B/C del Piano Particolareggiato in oggetto

Dettagli

Individuazione edificio e unità tipologica

Individuazione edificio e unità tipologica SCHEDA 1 Individuazione edificio e unità tipologica Diagnostica Fotografia e descrizione stato di fatto Fotografia Fotografia Descrizione stato di fatto Descrizione stato di fatto Il condominio è stato

Dettagli

L ex Ferrhotell pag. 2. Il progetto pag. 4. Gli interventi pag. 8

L ex Ferrhotell pag. 2. Il progetto pag. 4. Gli interventi pag. 8 -1- Indice L ex Ferrhotell pag. 2 Il progetto pag. 4 Gli interventi pag. 8 -2- L'ex Ferrhotel L'edificio oggetto di intervento è stato da poco acquistato dal Comune di Porretta Terme con il preciso intento

Dettagli

ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI

ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI L'eventuale presenza di vincoli normativi può comportare modifiche al titolo edilizio di base specificato nel seguente Abaco. Nel caso si rimanda alla specifica normativa

Dettagli

2 PALAZZINE RESIDENZIALI

2 PALAZZINE RESIDENZIALI MANENTI N SUD Le 2 palazzine disporranno cadauna di un piano interrato raggiungibile anche con l'ascensore, con ubicate le autorimesse, le cantine e locali comuni da adibirsi a deposito bici e lavanderia.

Dettagli

08LUALAN RELAZIONE. 1. illustrazione sintetica della proposta progettuale

08LUALAN RELAZIONE. 1. illustrazione sintetica della proposta progettuale 08LUALAN RELAZIONE 1. illustrazione sintetica della proposta progettuale La principale caratteristica dell area oggetto di intervento è la forte presenza dell area boscata, è l essere quasi estranea rispetto

Dettagli