Viti a ricircolazione di sfere standard

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Viti a ricircolazione di sfere standard"

Transcript

1 Viti a ricircolazione i stanar KURODA prouce viti a ricircolazione i nelle versioni rullate stanar, rettificate stanar e rettificate secono isegno cliente; la gamma completa comprene chiocciole singole o oppie, iametri a 2,5 mm. a 125 mm. e lunghezze sino a mm. La presente ocumentazione illustra tipologie e imensioni elle più interessanti, le versioni stanar, concepite prestano particolare attenzione alle evoluzioni ell esigente mercato interno Giapponese orientato alla reperibilità cosietta just in time anche ei componenti più sofisticati; KURODA ha eciso così i proporre questa ampia gamma i viti isponibili a stock anche nella versione rettificata oltre alle traizionali rullate, consenteno l acquisto ella vite opportuna per ogni applicazione a quotazioni e perioi i consegna ragionevoli grazie alla prouzione i serie. Al fine i agevolare il cliente nelle lavorazioni ei cooli, le viti KURODA sono così realizzate: - Le serie rullate GY e GW opo il trattamento i tempra a inuzione subiscono un rinvenimento a un lato per il tratto L2, relativo all estremità che ovrà essere fissata. - Per garantire il massimo ella precisione, tutte le testate ella viti rettificate stanar GE, GG, GH, GH SUPER e eventualmente GP, vengono fornite con i relativi centri coassiali e un estremità cilinrica non temprata per il tratto L2. La tabella 1 inica le classi i precisione secono le quali vengono realizzate le viti stanar mentre la tabella 2 permette l analisi ella serie su cui orientarsi in funzione ell applicazione : Tabella 1 - Classi i precisione (unità i misura mm.) CLASSI C 10 C 7 C 5 C 3 VARIAZIONE MASSIMA AMMESSA RISPETTO ALLA CORSA NOMINALE DI 300 MM. DELLA CHIOCCIOLA. 0,21 0,05 0,023 0,012 1

2 Tabella 2 - Tipologie SERIE DIAMETRI CLASSI DI GIOCO ASSIALE PRECISIONE CHIOCCIOLA mm. (veere tab. 1) mm. GY Rullate a 8 a 40 C 10 a 0,05 a 0,20 max (veere tabelle imensionali) APPLICAZIONI GW Rullate a 10 a 25 C 7 a 0,03 a 0,07 max Posizionamenti i precisione (veere tabelle piuttosto precisi e imensionali) traslazioni sensibili. GE Rettificate a 8 a 32 C 7 0,03 max Posizionamenti precisi, movimenti sensibili con giochi riotti GG Rettificate a 8 a 32 C 5 0,005 max Posizionamenti precisi, movimenti sensibili con giochi molto riotti. GH Rettificate a 16 a 32 C5 0,005 max Traslazioni veloci, posizionamenti precisi GH SUPER a 12 a 20 C5 0,01 max Rettificate Posizionamenti i limitata precisione; le serie a passo lungo sono inicate per traslazioni veloci. Traslazioni molto veloci, buona precisione i posizionamento GP Rettificate a 8 a 20 C 3 a 0 a 0,005 max Posizionamenti (veere tabelle molto precisi e imensionali) movimenti sensibili RULLATE DI PRECISIONE GW - pag. 16 Selezionano viti rullate secono la classe i precisione C7 e le relative chiocciole, KURODA propone le viti serie GW.., soluzione ieale per tutte quelle applicazioni ove i giochi elle viti rullate stanar risultano eccessivi ma l applicazione i una vite rettificata incierebbe sui costi. Le chiocciole erivano alla serie GY.. U ma subiscono una lavorazione i rettifica el corpo chiocciola e ella flangia per aumentarne la precisione i centraggio al montaggio. RETTIFICATE GE RETTIFICATE GG - pag. 20 Come già preceentemente etto, queste tipologie offrono il vantaggio i reperire viti rettificate con quotazioni e perioi i consegna ragionevoli grazie alla prouzione i serie; guarano le tabelle imensionali, il progettista avrà moo i verificarne anche la massima versatilità ato che : - per ogni iametro esistono a 2 sino a 6 passi ifferenti. - per ogni imensione (tranne iam. 8) esistono a 2 a 4 lunghezze stanar. RETTIFICATE GH - pag. 26 Osservano le tabelle imensionali si nota che a ogni imensione corrisponono passi oppi rispetto al iametro; questo permette i raggiungere elevate velocità i traslazione manteneno il numero i giri entro livelli ampiamente sopportabili nonchè limitati livelli i rumorosità e surriscalamento. Queste viti sono a tre principi con chiocciola a ricircolo interno. RETTIFICATE GH SUPER - pag. 26 Le richieste i raggiungere velocità i traslazione sempre più elevate manteneno buone precisioni i posizionamento, hanno spinto KURODA a rea- lizzare la serie GH SUPER. Osservano le tabelle imensionali si nota che il rapporto passo/iametro è prossimo o airittura uguale a 3; questo permette i raggiungere elevatissime velocità i traslazione manteneno il numero i giri entro livelli ampiamente sopportabili nonchè limitati livelli i rumorosità e surriscalamento. Queste viti sono a tre principi con chiocciola a ricircolo interno; proprio a quest ultima KURODA ha eicato particolare attenzione realizzano corpi i testa con speciali canali i ricircolo elle che garantiscono movimenti sensibili e notevole affiabilità nel tempo. RETTIFICATE GP - pag. 28 Queste viti sono eicate alle applicazioni che richieono precisioni i posizionamento e ripetibilità piuttosto elevate; le chiocciole, imensionalmente analoghe a quelle ella serie GE - GG, vengono proposte secono le seguenti esecuzioni: Tipo F - con leggero gioco per le applicazioni ove risultino basilari precisione e olcezza i movimento. Tipo S - con leggero precarico per garantire oltre a precisione anche totale assenza i gioco e una iscreta rigiità. Suggeriamo i acquistare le viti serie GP con la/le estremità lavorate a KURODA stessa al fine i assicurare la massima precisione; allo scopo i contenere i perioi i consegna le viti risultano isponibili a magazzino nelle seguenti moalità: Con 1 estremità lavorata per accogliere i supporti stanar KURODA tipo BUK-BUM; sono isponibili a richiesta i isegni completi i tolleranze imensionali. Con 1 estremità cilinrica non temprata estinata alle successive lavorazioni secono isegno cliente. RULLATE STANDARD GY - pag. 6 Le viti a ricircolo i rullate sono anche efinite viti i trasporto esseno particolarmente inicate per tutte quelle applicazioni i pura movimentazione senza particolari requisiti i posizionamenti precisi lungo la corsa; nella panoramica elle viti a ricircolo risultano le più economiche grazie al processo i fabbricazione e alla notevole prouzione i serie. KURODA suivie ulteriormente la serie rullata secono tre tipologie : Tipo U, chiocciola provvista i foro i lubrificazione con flangia compatta e tubi i ricircolazione compresi nel iametro D el corpo chiocciola Tipo a passo lungo, inicata per traslazioni molto veloci. Tipo K, chiocciola prismatica per fissaggio al lato superiore e provvista i foro i lubrificazione. Tipo M, viti in miniatura provviste i chiocciola con flangia compatta e tubi i ricircolazione compresi nel iametro D el corpo chiocciola. Le viti vengono fosfatate per prevenirne l eventuale ossiazione. Determinata la vite in funzione ella classe i precisione, el gioco assiale massimo e el carico a sopportare, è importante verificare anche i parametri limite i velocità critica e carico i punta. Questi valori ipenono al iametro ella vite, alla sua lunghezza e al tipo i fissaggio elle estremità; schematizziamo a pagg. 4 e 5 sistemi i fissaggio tipici elle viti a ricircolazione che nei grafici 1 e 2 eterminano le relative quattro scale. Altra importante verifica è la vita teorica, parametro calcolabile con la seguente formula: Lh = C 60xNm Pm x fw Lh = vita teorica (ore) Nm= numero i giri meio (giri min.) Pm = carico assiale meio (an) C = capacità carico inamico (an) fw= coefficienti i servizio : 1,0-1,2 operazioni olci senza urti 1,2-1,5 operazioni normali 1,5-2 operazioni con urti e vibrazioni 2 3

3 GRAFICO 1 Velocità critica Viene così efinito il numero i giri limite oltre il quale la vite flette; la conseguente freccia à luogo a vibrazioni risonanti. Nei casi in cui la vite prescelta superi questo limite, bisogna consierare almeno una elle seguenti ipotesi : Orientarsi su viti con analogo iametro ma passi superiori così a iminuire il numero i giri. Applicare viti i iametro superiore. Scegliere sistemi i montaggio più rigii. Numero i giri limite (giri/min) Sistemi i montaggio A B C D vite (mm) GRAFICO 2 Carico i punta Viene così efinito il limite i carico oltre il quale si verificano flessioni laterali ella vite. Nei casi in cui la vite prescelta superi questo limite, bisogna consierare una o più elle seguenti ipotesi : Applicare viti i iametro superiore. Scegliere sistemi i montaggio più rigii. Carico assiale limite (an) Sistemi i montaggio A B C D vite (mm) Distanza tra i supporti (mm) Distanza tra i supporti (mm) A Estremità: fissata - libera C Estremità: fissata - supportata Casi applicazione corse corte basse velocità viti soggette a elevate ilatazioni termiche precisioni meie Casi applicazione velocità meio - alte carichi meio - elevati possibili ilatazioni termiche ella vite viti i lunghezza meia precisioni meio - elevate B Estremità: entrambi fissate D Estremità: entrambe supportate Casi applicazione meie velocità carichi elevati ambiente a temperatura costante elevate precisioni Casi applicazione spinte assiali molto contenute velocità meio - basse viti soggette a ilatazioni termiche limitate precisioni 4 5

4 ESECUZIONE RULLATA GY Classe i precisione C 10 CHIOCCIOLA FLANGIATA - TIPO U GY 1505 GY 2005 GY 2505 GY 1510 GY 2010 GY 2510 GY 2020 GY 2525 GY 1516 GY 1520 (a 2 principi) fono gola L l 1 l t 1 l 2 D Lt F GY 1505DS-HULR A GY 1510DS-HULR- (12,5) A GY 1516BS-HULR A 16 (12,7) GY 1520BS-HULR A 20 (12,5) GY 2005DS-HULR-1200 A (17,5) GY 2010DS-HULR-1200 A (16,3) GY 2020DS-HULR-1200 A (17,5) GY 2505DS-HULR-2000 A (21,8) GY 2510ES-HULR-2000 A (20,3) GY 2525DS-HULR-2000 A (21,5) Ricircoli Capacità Capacità i carico i carico Vite i inamico fissaggio Tenuta statico D 1 T W P E M tipo Db girixricircolo C (an) Co (an) Gioco assiale massimo M4 5 3,175 2,5 x ,10 max M5 5 3,175 2,5 x ,10 max M4 5 2,778 1,5 x ,10 max M5 5 3,175 1,5 x ,10 max M4 5 3,175 2,5 x ,10 max M6 5 4,7625 2,5 x ,15 max M5 5 3,175 2,5 x ,10 max M5 5 3,175 2,5 x ,10 max M8 5 6,350 2,5 x ,20 max M6 6 3,9688 2,5 x ,12 max. 6 7

5 ESECUZIONE RULLATA GY Classe i precisione C 10 CHIOCCIOLA FLANGIATA - TIPO U GY 2806 GY 3210 GY 3610 GY 4010 GY 3232 GY 3620 GY 4020 GY 4040 (a 2 principi) L fono gola l t 1 D Lt F l 1 l GY 2806ES-HUBR-2000 A (25,6) GY 3210ES-HUBR-2000 A (27,2) GY 3232BS-HUBR-2000 A (27,8) GY 3610ES-HUBR-2000 A (31,1) 200 GY 3620ES-HUBR-2000 A GY 4010ES-HUBR-3000 A GY 4020ES-HUBR-3000 A (35,1) GY 4040BS-HUBR-3000 A Ricircoli Capacità Capacità i carico i carico Vite i inamico fissaggio Tenuta statico D giri x 1 T W P E M tipo Db ricircolo C (an) Co (an) M6 6 spazzola 3,175 2,5 x ,10 max M8 5 spazzola 6,350 2,5 x ,20 max M8 7,5 4,7625 1,5 x ,15 max M10 7 spazzola Gioco assiale massimo 6,350 2,5 x ,20 max M10 7 6,350 2,5 x ,20 max M10 7 6,350 2,5 x ,20 max M10 7 spazzola 6,350 2,5 x ,20 max M10 8,5 6,350 1,5 x ,20 max. 8 9

6 ESECUZIONE RULLATA GY PASSO LUNGO Classe i precisione C 10 CHIOCCIOLA FLANGIATA fono gola L l 1 l t 1 l 2 D D 2 L t L 1 L 2 D 1 T W P M A Tenuta tipo Numero i principi Capacità i carico inamico Capacità i carico statico Db C (an) Co (an) Gioco assiale massimo GY 1632QS-HEZR- A (13,5) ,5 36,3 8,5 16, M4 5 3, ,10 max GY 1632QS-HEZR-1200 A (13,5) ,5 36,3 8,5 16, M4 5 3, ,10 max. GY 2040QS-HEZR- A (17,5) ,5 44, , M5 5 3, ,10 max. GY 2040QS-HEZR-1200 A (17,5) ,5 44, , M5 5 3, ,10 max. GY 2040QS-HEZR-2000 A (17,5) ,5 44, , M5 5 3, ,10 max

7 ESECUZIONE RULLATA GY Classe i precisione C 10 CHIOCCIOLA CON FISSAGGIO DAL LATO SUPERIORE - TIPO K L l t l 1 l 2 fono gola 1 W L t U H Z Ricircoli Capacità Capacità i carico i carico Vite i inamico fissaggio Tenuta statico E F A B Q R G X Y giri x M tipo Db ricircolo C (an) Co (an) Gioco assiale massimo GY 1505DS-NKLR- A 15 5 (12,5) , M ,175 2,5 x ,10 max GY 2005DS-NKLR-1200A (17,5) ,5 22 6,5 35 M ,175 2,5 x ,10 max GY 2505DS-NKLR-2000A (21,8) , GY 2510ES-NKLR-2000A (20,3) , M ,175 2,5 x ,10 max M ,350 2,5 x ,20 max GY 3210ES-NKBR-2000A (27,2) M spazzola 6,350 2,5 x ,20 max 12 13

8 ESECUZIONE RULLATA GY Classe i precisione C 10 SERIE IN MINIATURA CHIOCCIOLA FLANGIATA - TIPO M GY 0802 GY 102F GY 1004 GY 1010 GY 1204 GY 1210 L l t fono gola 1 D Lt F l 1 l 2 D 1 Vite i T fissaggio P M W E Ricircoli Capacità Capacità i carico i carico inamico statico giri x Db ricircolo C (an) Co (an) Gioco assiale massimo GY 0802GS-HGNR- A (6,6) M4 24-1,5875 3,5 x ,05 max GY 102FGS-HGNR- A 10 2, (8,2) M4 27-2,000 3,5 x ,05 max GY 1004DS-HANR- A (7,8) M4 28-2,3812 2,5 x ,05 max GY 1010AS-HANR- A (7,8) M4 30-2,3812 1,5 x ,05 max GY 1204DS-HANR- A (10,0) M4 30-2,3812 2,5 x ,05 max GY 1210AS-HULR- A (9,6) M ,175 1,5 x ,10 max GY : solo questa granezza prevee foro i lubrificazione M6 x 1 e guarnizioni a strisciamento. Tutte le altre ne sono sprovviste

9 ESECUZIONE RULLATA DI PRECISIONE GW Classe i precisione C 7 CHIOCCIOLA FLANGIATA - TIPO U GW 1505 GW 1510 GW 2005 GW 2010 GW 2020 GW 2505 GW 2510 GW 2525 GW 1520 L fono gola l t 1 D Lt F l 1 l GW 1505DS-HULR- A GW 1510DS-HULR- A (12,5) GW 1520BS-HULR- A GW 2005DS-HULR-1200 A (17,5) GW 2010DS-HULR-1200 A (16,3) GW 2020DS-HULR-1200 A (17,5) GW 2505DS-HULR-2000 A (21,8) GW 2510ES-HULR-2000 A (20,3) GW 2525DS-HULR-2000 A (21,5) D 1 Ricircoli Capacità Capacità i carico i carico Vite i inamico fissaggio Tenuta statico T W P E M tipo Db girixricircolo C (an) Co (an) Gioco assiale massimo M4 5 3,175 2,5 x ,03 max M5 5 3,175 2,5 x ,03 max M5 5 3,175 1,5 x ,03 max M4 5 3,175 2,5 x ,03 max M6 5 4,763 2,5 x ,05 max M5 5 3,175 2,5 x ,03 max M5 5 3,175 2,5 x ,03 max M8 5 6,350 2,5 x ,07 max M6 6 3,969 2,5 x ,05 max

10 ESECUZIONE RULLATA DI PRECISIONE GW Classe i precisione C 7 SERIE IN MINIATURA CHIOCCIOLA FLANGIATA GW 1210 GW 1010 L l t fono gola 1 D Lt F l 1 l 2 Vite i D fissaggio 1 T W P E M Ricircoli Capacità Capacità i carico i carico Tenuta inamico statico tipo Db giri x ricircolo C (an) Co (an) Gioco assiale massimo GW 1010AS-HANR-0400 A (7,8) M ,381 1,5 x ,03 max GW 1010AS-HANR- A (7,8) M ,381 1,5 x ,03 max GW 1210AS-HULR-0400 A (9,6) M5 5 3,175 1,5 x ,03 max GW 1210AS-HULR-0800 A (9,6) M5 5 3,175 1,5 x ,03 max 18 19

11 ESECUZIONE RETTIFICATA STANDARD Estremità non lavorate Classe i precisione serie GE - C7 Classe i precisione serie GG - C5 Flangia Tipo A Flangia Tipo B Flangia Tipo E GE GG GE 081FDS-AANR-0215A GG 081FDS-AANR-0215A GE 0802DS-AANR-0215A GG 0802DS-AANR-0215A GE 0804DS-BAFR- A GG 0804DS-BAFR- A L ESTREMITÀ DA LAVORARE l 1 l t l 2 l 3 l 4 1,5 7, , , , , D Lt F Tipo D 1 T Y W P Ricircoli Capacità Capacità Coppia i i carico i carico rotolamento Vite i Tenuta inamico statico (1) fissaggio tipo giri x M (2) Db ricircolo C (an) Co (an) (an. cm) , ,05 0,20 A 5 - M3 N 2,5 x , ,05 0, B M3 F 2,000 2,5 x ,05 Peso (kg) 0,20 0, GE 1002DS-EANR- A GG 1002DS-EANR- A ,6 10 9, E M4 N 1,5875 2,5 x ,05 0,37 0, GE 102FDS-AAFR- A GE 1004DS-BAPR-0385A 0255 GE 1010AS-BAPR- A 0250 GG 102FDS-AAFR- A GG 1004DS-BAPR-0385A 0255 GG 1010AS-BAPR- A ,5 8,3 10 9, , , , , A M4 F 2,000 2,5 x ,05 0, B M4 P 2,3812 2,5 x ,10 0,46 0, B M4 P 2,3812 1,5 x ,10 0,41 0,50 0,41 0, GE 1202DS-AAPR- A 0300 GG 1202DS-AAPR- A , , A M4 P 1,5875 2,5 x ,10 0,52 0, GE 122FDS-AAPR- A GG 122FDS-AAPR- A ,5 10, , A M4 P 2,000 2,5 x ,10 0,53 0, GE 1204DS-AALR- A 0305 GE 1205DS-BALR- A 0405 GG 1204DS-AALR- A 0305 GG 1205DS-BALR- A , , , , A M5 L 2,3812 2,5 x , B M4 L 3,175 2,5 x ,10 0,71 0,81 0,60 0,73 GE 1210AS-BALR- A GG 1210AS-BALR- A , , B M5 L 3,175 1,5 x ,20 0,79 0, GE 1220AS-BALR- A 0405 GG 1220AS-BALR- A , , B M5 L 3,175 1,5 X ,25 0,90 1,05 Note: 1) I valori i coppia i rotolamento* sono riferiti alle chiocciole elle viti serie GG. Questi valori sono a intenersi come massimi ammissibili e rilevabili su tutta la lunghezza ella vite. 2) Materiali elle tenute P: plastica F: feltro L: gomma N: assenza i tenute

12 ESECUZIONE RETTIFICATA STANDARD Estremità non lavorate Classe i precisione serie GE - C7 Classe i precisione serie GG - C5 Flangia Tipo B GE GG L ESTREMITÀ DA LAVORARE l 1 l t l 2 l 3 l 4 D Lt F Tipo D 1 T Y W P P.C.D. Ricircoli Capacità Capacità Coppia i i carico i carico rotolamento Peso Vite i Tenuta inamico statico (1) fissaggio tipo giri x M (2) Db ricircolo C (an) Co (an) (an. cm) (kg) GE 1502DS-BAPR-A GG 1502DS-BAPR-A , , B M5 P 1,5875 2,5 x ,20 1,05 GE 1504DS-BALR- A GG 1504DS-BALR- A , , B M5 L 2,3812 2,5 x ,20 1,16 2,06 GE 1505DS-BALR- A GG 1505DS-BALR- A , , B M5 L 3,175 2,5 x ,20 1,19 2, GE 1510AS-BALR- A GG 1510AS-BALR- A , , ,20 1, B M5 L 3,175 1,5 x ,72 0,30 2,17 2, GE 1515AS-BALR- A GG 1515AS-BALR- A , , ,20 1, B M5 L 3,175 1,5 x ,79 0,30 2,19 2, GE 1520AS-BALR- A GG 1520AS-BALR- A , , ,20 1, B M5 L 3,175 1,5 x ,85 0,30 2,22 2,59 Note: 1) I valori i coppia i rotolamento* sono riferiti alle chiocciole elle viti serie GG. Questi valori sono a intenersi come massimi ammissibili e rilevabili su tutta la lunghezza ella vite. 2) Materiali elle tenute P: plastica F: feltro L: gomma N: assenza i tenute

13 ESECUZIONE RETTIFICATA STANDARD Estremità non lavorate Classe i precisione serie GE - C7 Classe i precisione serie GG - C5 Flangia Tipo A Flangia Tipo B Flangia Tipo D GE GE 2004ES-AALR- A 1005 GE 2005DS-BALR A 1505 GE 2010DS-BALR A GE 2020AS-BALR A 1805 GE 2505DS-AALR- A GE 2510DS-BALR A GE 2520AS-BALR A GE 2525AS-BALR A 2020 GE 3205ES-DALR- A GE 3210DS-DALR A 2000 Note: GG GG 2004ES-AALR- A 1005 GG 2005DS-BALR-1005 A 1505 GG 2010DS-BALR-1005 A GG 2020AS-BALR-1505 A 1805 GG 2505DS-AALR- A GG 2510DS-BALR-1520 A GG 2520AS-BALR-1520 A GG2525AS-BALR A 2020 GG 3205ES-DALR- A GG 3210DS-DALR-1600 A L ESTREMITÀ DA LAVORARE l 1 l t l 2 l 3 l , , , , , , , , , , , , , , , , ) I valori i coppia i rotolamento* sono riferiti alle chiocciole elle viti serie GG. Questi valori sono a intenersi come massimi ammissibili e rilevabili su tutta la lunghezza ella vite. 2) Materiali elle tenute P: plastica F: feltro L: gomma N: assenza i tenute. Ricircoli Capacità Capacità Coppia i Peso i carico i carico rotolamento Vite i Foro Tenuta inamico statico fissaggio lubrific. (1) D Lt F Tipo D tipo giri x 1 T Y W P.C.D. P M A B (2) Db ricircolo C (an) Co (an) (an. cm) (kg) A M5 5,5 - L 2,3812 2,5 x ,3 2, B M6 - - L 3,175 2,5 x ,3 2,95 4,10 2, B M6 - - L 4,7625 2,5 x ,4 3,33 4,56 3, B M6 - - L 4,7625 1,5 x ,4 4,83 5, A M6 7,5 - L 3,175 2,5 x B M8-30 L 4,7625 2,5 x B M8-30 L 4,7625 1,5 x B M8-30 L 4,7625 1,5 x D M6-35,5 L 3,175 2,5 x D M8-45 L 6,350 2,5 x ,95 2,95 0,4 2,94 0,6 4,39 0,4 4,83 0,6 6,57 9,63 0,4 5,14 0,6 7,05 8,99 0,4 5,30 0,6 7,23 9,16 0,5 4,83 0,7 7,20 0,5 7,54 0,7 15,87 18,

14 VITI GH PER TRASLAZIONI AD ELEVATA VELOCITÀ Classe i precisione C5 SERIE GH PASSO LUNGO SERIE GH SUPER PASSO EXTRALUNGO GH 1632 GH 2040 Flangia Tipo D Flangia Tipo H Flangia Tipo B GH 2550 GH 3264 GH 1230 GH 1540 GH 2060 VITI PASSO LUNGO A 3 PRINCIPI - FLANGIE TIPO D ED H L Estremità a lavorare fono gola l t 1 3 l 4 D D 2 l 1 2 l 2 l 3 D GH 1632 QS- EZR- A , , ,5 H 1030 D GH 2040 QS- EZR- A , , ,5 H D GH 2550 QS- EFR-1715 A , , H D GH 3264 QS- EFR-1700 A , , H Tenute: striscianti Capacità Capacità Coppia i carico i carico i Vite i inamico statico rotolamento Lt L1 L2 D1 T Y W P fissaggio A M Db C (an) Co (an) (an cm) 19-0,4 max 36,3 9,5 16, M4 5 3, ,6 max 22-0,5 max 44, , M5 5 3, ,7 max 0,6 max M6 6 3, ,9 max 0,9 max 0,7 max 85 14,5 55, M8 7 4, ,9 max 0,9 max VITI PASSO EXTRALUNGO A 3 PRINCIPI - FLANGIA TIPO B GH 1230 QS-BEZR- A Estremità a lavorare fono gola l t 1 3 l 4 D D 2 L l 1 2 l 2 l 3 9, , ,5 Capacità Capacità i carico i carico Vite i inamico statico Lt L1 L2 D1 T Y W P fissaggio A M Db C (an) Co (an) 35 9,5 15, M5 4 3, GH 1540 QS-BEZR- A GH 2060 QS-BEZR- A Tenute: striscianti 12, , ,5 17, , ,5 41,7 9,5 20, M5 4 3, M5 4 3,

15 ESECUZIONE RETTIFICATA STANDARD GP Classe i precisione C3 UNITÀ DI SUPPORTO PER VITI A RICIRCOLO DI SFERE ESTREMITÀ LAVORATE PER ACCOGLIERE I SUPPORTI KURODA SERIE BUK - BUM Le imensioni elle chiocciole sono analoghe a quelle elle stesse granezze elle serie GE - GG. Le quote relative ai cooli lavorati sono comparabili a quelle inicate nei isegni a pag. 32; sono isponibili a richiesta isegni specifici completi i tolleranze imensionali. Lunghezza tratto filettato Lunghezza totale Capacità i carico inamico C (an) Capacità i carico statico Co (an) Gioco assiale chiocciola 0170 F ,005 max GP 081 FDS-AAFR- B-C3 8 1, S (precaricata) 0170 F ,005 max GP 0802 DS-AAFR- B-C S (precaricata) 0210 F ,005 max GP 1002 DS-EAFR- B-C S (precaricata) 0210 F ,005 max GP 102 FDS-AAFR- B-C3 10 2, S (precaricata) 0300 F ,005 max GP 1202 DS-AAPR- B-C S (precaricata) 0300 F ,005 max GP 122 FDS-AAPR- B-C3 12 2, S (precaricata) 0300 F ,005 max GP 1204 DS-AAPR- B-C S (precaricata) 0300 F ,005 max GP 1205 DS-BALR- B-C S (precaricata) F ,005 max GP 1502 DS-BAPR- B-C S (precaricata) 0400 S ,005 max GP 1504 DS-BALR- B-C F (precaricata) 0400 S ,005 max GP 1505 DS-BALR- B-C F (precaricata) S ,005 max GP 2004 ES-AALR- B-C F (precaricata) S ,005 max GP 2005 DS-BALR- B-C F (precaricata) KURODA propone un ampia gamma i supporti vite pronti per il montaggio; per asseconare le esigenze elle varie applicazioni sono isponibili ue esecuzioni: BUM - esecuzione flangiata BUK - esecuzione ritta a piee queste unità incluono una coppia i cuscinetti a contatto obliquo i 30 in classe i precisione P5; ambeue le esecuzioni preveono per ogni granezza un kit stanar comprenente: N Descrizione kit BUK - BUM 1 alloggiamento 2 coppia cuscinetti a contatto obliquo 3 flangia 4 viti assemblaggio flangia 5 istanziale 6 ghiera i fissaggio 7 guarnizioni 8 cuscinetto raiale 9 anello elastico i bloccaggio 10 istanziale (a richiesta per viti rullate) Per il lato supportato ella vite è isponibile a richiesta l unità completa i cuscinetto raiale rigio già incorporato nel supporto; in questo caso è fornibile la sola esecuzione ritta BUK_S N Descrizione BUK_S 8 cuscinetto raiale 9 anello elastico i bloccaggio 11 alloggiamento Unità BUM Unità BUK Unità per lato fissato UNITÀ DI SUPPORTO PER VITI A RICIRCOLO DI SFERE Unità per lato fissato Unità BUK_S Cuscinetto per lato supportato Unità per lato supportato PRESTAZIONI ASSIALI COPPIE DI CUSCINETTI VITI A RICIRCOLO DI SFERE STANDARD ABBINABILI Unità Carico Moello inamico Precarico Rigiità Rullate Rullate i Rettificate Rettificate Rettificate precisione (an) (an) (an x µm) C10 C7 C5 C7 C3 BUK 8 GY 10 GW 10 GE 08 GG 08 GP 08 BUM 8 70M8DF/GMP ,9 5,2 GY 12 GW 12 GE 10 GG 10 GP 10 GE 12 GG 12 GH 12 BUK T2DF/GMP ,5 GY 12 GW 12 GE 12 GG 12 GH 12 GP 12 BUM 10 GY 15 GW 15 GE 15 GG 15 GH 15 BUK T2DF/GMP GY 15 GW 15 GE 15 GG 15 GH 15 GP 15 BUM 12 GH 16 BUK T2DF/GMP GY 20 GW 20 GE 20 GG 20 GH 20 GP 20 BUM 15 BUK T2DF/GMP ,3 GY 25 GW 25 GE 25 GG 25 GH 25 BUM 20 GY 28 BUK 25 GY 32 GE 32 GG 32 GH T2DF/GMP BUM

16 SUPPORTI PER VITI A RICIRCOLO DI SFERE TABELLE DIMENSIONALI Serie ritta BUK BUK BUK QUOTE PRINCIPALI W H L A Q P G X E C S BUK BUK , ,5 6 BUK , ,5 6 BUK BUK BUK Nota: BUK 25 è provvisto i 2 fori per spine ia. 7,8 mm. posizionati centralmente rispetto quelli elle viti. BUK 8 è provvisto i 4 fori frontali ia 5,5 mm. per un eventuale fissaggio laterale. POSIZIONE E DIMENSIONI FORI DI FISSAGGIO CUSCINETTO RADIALE M 1 U I B F N Z D T Tipo M8x1 11, , ZZ M10x ZZ M12x ZZ M15x ZZ M20x ZZ M25x1, senza see testa vite 11 isponibile solo il set completo i BUK25S Serie flangiata BUM QUOTE PRINCIPALI W H L A P C B I E S BUM ,007-0, BUM ,009-0, , BUM ,009-0, , BUM ,009-0, BUM ,010-0, BUM ,010-0, POSIZIONE E DIMENSIONI FORI DI FISSAGGIO CUSCINETTO RADIALE Profonità see M 1 F testa vite N Z D T Tipo M8x1 11, ,5 3, ZZ M10x , ZZ M12x , ZZ M15x ,5 5, ZZ M20x , ZZ M25x1, ZZ Serie ritta BUK_S QUOTE PRINCIPALI W H L A BUK 6 S BUK 8 S BUK 10 S BUK 15 S BUK 20 S BUK 25 S Q G POSIZIONE E DIMENSIONI FORI DI FISSAGGIO T B F N Z Abbinamenti CUSCINETTO con i supporti per lato fissato Tipo Carico in. (an) ,6 BUK 8 BUM 8 606ZZ , BUK 10 BUM ZZ , BUK 12 BUM ZZ BUK 15 BUM ZZ BUK 20 BUM ZZ senza see testa vite 11 BUK 25 BUM ZZ 30 31

17 VITI RULLATE E RULLATE DI PRECISIONE DISEGNI RELATIVI ALLE LAVORAZIONI DELLE VITI PER SUPPORTI DI ESTREMITÀ STANDARD Unità i misura: mm VITI RETTIFICATE DISEGNI RELATIVI ALLE LAVORAZIONI DELLE VITI PER SUPPORTI DI ESTREMITÀ STANDARD Unità i misura: mm BUK - 8 BUM - 8 BUK - 8 BUM - 8 { GE 1002 GG 102F { GE 081F GG 0802 BUK - 10 BUM - 10 BUK - 10 BUM GE 1205 GG 1210 { GE 122F GG 1204 {1205 BUK - 12 BUM - 12 BUK - 12 BUM - 12 BUK - 15 BUM - 15 BUK - 15 BUM - 15 BUK - 20 BUM - 20 BUK - 20 BUM - 20 BUK - 25 BUM - 25 BUK - 25 BUM - 25 * Il istanziale viene fornito solamente secono specifica richiesta C= larghezza smusso a 45 C= larghezza smusso a

18 See: Milano Via G. Zuretti, 102 Tel. 02/ Telefax 02/ Internet: Filiali: Legnano Via M. Venegoni, 80 Tel. 0331/ Fax 0331/ Paova Via el Progresso, 16 (Z.I.) Tel. 049/ Fax 049/ Torino Via Rochemolles, 6 Tel. 011/ Fax 011/ Bologna - Calerara i Reno Loc. Bargellino - Via R. Turrini, 2 Tel. 051/ Fax 051/ Firenze Via G. Di Vittorio, 5/43 Tel. 055/ Fax 055/ Pescara Via Tavo, 89 Tel. 085/ Fax 085/ Bari Via Napoli, 329 F/G Tel.080/ Fax 080/ Cagliari Viale Monastir, 210 Tel. 070/ Fax 070/ Viti a ricircolazione i

Nozioni generali. Tipi di cuscinetti 6. Normalizzazione ed intercambiabilità 12. Dimensioni e codifica 14. Precisione di esecuzione dei cuscinetti 18

Nozioni generali. Tipi di cuscinetti 6. Normalizzazione ed intercambiabilità 12. Dimensioni e codifica 14. Precisione di esecuzione dei cuscinetti 18 Nozioni generali Tipi i cuscinetti 6 efinizioni 6 Vocabolario 8 Attituini 9 Normalizzazione e intercambiabilità 12 Le norme 12 Intercambiabilità 12 imensioni e coifica 14 Coifica generale 14 Coice completo

Dettagli

Catalogo tecnico boccole autolubrificanti e rilubrificabili

Catalogo tecnico boccole autolubrificanti e rilubrificabili MBI METAL BUSHINGS ITALIA - MBI METAL BUSHINGS ITALIA Catalogo tecnico boccole autolubrificanti e rilubrificabili 1 MBI METAL BUSHINGS ITALIA - MBI METAL BUSHINGS ITALIA e Il nuovo materiale privo i piombo

Dettagli

Viti a sfera rullate e supporti d estremità

Viti a sfera rullate e supporti d estremità ROMANI COMPONENTS Viti a sfera rullate e supporti d estremità Warner Linear HighDYN Indice Warner Linear Introduzione pag. Tabelle chiocciole standard pag. 3 Questionario viti a ricircolo di sfere pag.

Dettagli

Le molle. M. Guagliano

Le molle. M. Guagliano Le molle M. Guagliano Introuzione Le molle sono organi meccanici che hanno la proprietà i eformarsi molto sotto carico, ma rimaneno nel campo elastico el materiale i cui sono costituite, ovvero non accumulano

Dettagli

Catalogo guide lineari a 4 ricircoli di rulli HIWIN

Catalogo guide lineari a 4 ricircoli di rulli HIWIN Catalogo guide lineari a 4 ricircoli di rulli HIWIN Serie RG - Trasmissioni Industriali S.a.s. - Via Lago di Annone,15 3615 Z.I. Schio ( VI ) Tel. 445/5142-511 Fax. 445/518 info@trasmissioniindustriali.com

Dettagli

Cuscinetti di supporto a sfere e rulli. Viti a sfera. Unità di supporto. Cuscinetti radio-assiali

Cuscinetti di supporto a sfere e rulli. Viti a sfera. Unità di supporto. Cuscinetti radio-assiali Unità di supporto Cuscinetti radio-assiali Cuscinetti di supporto a sfere e rulli Viti a sfera Indice 1. VITI RICIRCOLO DI SFERE RULLTE GTEN FSU DIN69051 Modello singolo con gioco 4 FDU DIN69051 Modello

Dettagli

Modulo lineare MLM7 N

Modulo lineare MLM7 N Modulo lineare MLM7 N Prestazioni dinamiche elevate Esecuzione robusta Elevata capacità di carico Elevata precisione di posizionamento Gamma potenziata con il nuovo modulo MLM7 N DALL ESPERIENZA E DAL

Dettagli

VITI A RICIRCOLO DI SFERE

VITI A RICIRCOLO DI SFERE VITI A RICIRCOLO DI SFERE Indice 1.1 Tipo di ricircolo pag. 4 1.2 Profilo del filetto pag. 4 2.1 Materiali pag. 5 2.2 Lubrificazione pag. 5 2.3 Protezione del filetto pag. 5 3.1 Classi di precisione pag.

Dettagli

La prima gamma di cuscinetti per impieghi gravosi correntemente prodotti e disponibili. SNR - Industry

La prima gamma di cuscinetti per impieghi gravosi correntemente prodotti e disponibili. SNR - Industry La prima gamma i cuscinetti per impieghi gravosi correntemente prootti e isponibili. SNR - Inustry I N U S T R Y TN21Ia:TN21Ia 4/12/08 14:01 Page 2 Una gamma aeguata alle applicazioni più impegnative.

Dettagli

APPENDICE TECNICA. 1. SUDDIVISIONE DEI CUSCINETTI VOLVENTI 1.1 Denominazione dei cuscinetti volventi - Pag.3

APPENDICE TECNICA. 1. SUDDIVISIONE DEI CUSCINETTI VOLVENTI 1.1 Denominazione dei cuscinetti volventi - Pag.3 1 APPENDICE TECNICA 1. SUDDIVISIONE DEI CUSCINETTI VOLVENTI 1.1 Denominazione ei cuscinetti volventi Pag.3 2. APPELLATIVO DEI CUSCINETTI VOLVENTI 2.1 Sigle ei cuscinetti volventi Pag.4 2.2 Schermi e anelli

Dettagli

Criteri di dimensionamento per cilindri e servocilindri

Criteri di dimensionamento per cilindri e servocilindri www.atos.com Tabella -2/I Criteri i imensionamento per cilinri e servocilinri SWC Cyliners esigner SWC è un ottimo software per la progettazione veloce e efficace ei Cilinri e Servocilinri Atos, isponibile

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Doppio effetto, magnetici, guidati ø 20, 25, 32, 40, 50, 63 mm Sensori magnetici a scomparsa Montaggio su entrambi i lati. QCT: versione con bronzina QCB:

Dettagli

NITÀ DI GUIDA SERIE UG

NITÀ DI GUIDA SERIE UG 606_082-093 Serie UG-CC* 18-10-2004 18:19 Pagina 82 82 U NITÀ DI GUIDA SERIE UG Unità di guida per cilindri a normativa ISO 6431 e ISO 6432 Diametri 12, 16, 20, 25, 32, 40, 50, 63, (80, 100 solo per serie

Dettagli

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB > Cilindri Serie QC Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Doppio effetto, magnetici, guidati ø 20, 25, 32, 40, 50, 63 mm Sensori magnetici a scomparsa Montaggio su entrambi i lati. QCT: versione

Dettagli

Moduli lineari. Linear and motion solutions

Moduli lineari. Linear and motion solutions Moduli lineari Linear and motion solutions Indice pag. 1. Descrizione del prodotto I moduli... 4 Sistemi di guida... 6 Sistemi di trasmissione... 7 2. Moduli lineari AXC 40-Z... 8 AXC 40-S... 10 AXN 45-Z...

Dettagli

Movimentazioni lineari. Si eseguono lavorazioni a disegno

Movimentazioni lineari. Si eseguono lavorazioni a disegno Movimentazioni lineari Si eseuono lavorazioni a iseno Movimentazioni lineari Sistemi lineari I sistemi lineari ACK sono costituiti a 2 barre acciaio a sezione circolare temprate e rettificate in tolleranza

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

GUIDE A RICIRCOLO DI SFERE

GUIDE A RICIRCOLO DI SFERE GUIDE A RICIRCOLO DI SFERE Indice Caratteristiche delle guide a ricircolo di sfere pag. 3 Componenti delle guide a ricircolo di sfere STAF pag. 4 Classi di precisione standard pag. 5 Scelta del precarico/rigidità

Dettagli

Guida a croce LM Tipo CSR

Guida a croce LM Tipo CSR Guida a croce LM Tipo CSR Rotaia LM Tenuta frontale Frontale di ricircolo Sfere Lamierino di trattenuta delle sfere Nipplo ingrassatore Carrello LM Tenuta laterale Rotaia LM Figura 1: Struttura della guida

Dettagli

Guide lineari Viti a ricircolo di sfere Sistemi di posizionamento. HIWIN in sintesi. www.hiwin.it

Guide lineari Viti a ricircolo di sfere Sistemi di posizionamento. HIWIN in sintesi. www.hiwin.it Guide lineari Viti a ricircolo di sfere Sistemi di posizionamento HIWIN in sintesi www.hiwin.it HIWIN Srl Via De Gasperi, 85 20017 Rho (MI) Tel. +39 0 2 93 900 941 Fax +39 0 2 93 469 324 info@hiwin.it

Dettagli

SOMMARIO UNITÀ LINEARI. Serie CC - Unità con cilindro con stelo. - Unità con cilindro senza stelo. Serie CM - Unità con cinghia mobile

SOMMARIO UNITÀ LINEARI. Serie CC - Unità con cilindro con stelo. - Unità con cilindro senza stelo. Serie CM - Unità con cinghia mobile SOMMARIO UNITÀ LINEARI UNITÀ LINEARI AFP pag. 2 AFP - SERIE CC pag. 8 AFP - SERIE CS pag. 11 AFP - SERIE CM pag. 14 AFP - SERIE VT pag. 17 UNITÀ LINEARI PFP pag. 23 PFP - SERIE CC pag. 30 PFP - SERIE CS

Dettagli

Target standard per sensori di prossimità induttivi. Target. 1mm

Target standard per sensori di prossimità induttivi. Target. 1mm ensori i prossimità inuttivi Introuzione Principi i funzionamento ei sensori i prossimità inuttivi Bobina Oscillatore Circuito i attivazione Circuito elettrico i uscita I sensori i prossimità inuttivi

Dettagli

Monoguida a ricircolo di sfere

Monoguida a ricircolo di sfere Monoguida a ricircolo di sfere Indice Caratteristiche delle guide SBI 1 Definizione di carico C e di durata nominale L 2 Resistenza per attrito 5 Esempi di fissaggio 8 Procedure di montaggio 9 Lubrificazione

Dettagli

ITIS OTHOCA ORISTANO I CUSCINETTI VOLVENTI. Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08

ITIS OTHOCA ORISTANO I CUSCINETTI VOLVENTI. Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08 ITIS OTHOCA ORISTANO I CUSCINETTI VOLVENTI Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08 I cuscinetti volventi Il cuscinetto volvente, detto anche cuscinetto a rotolamento, è un elemento posizionato tra il perno di

Dettagli

Criteri di selezione martinetti

Criteri di selezione martinetti Criteri di selezione martinetti I martinetti meccanici trasformano il moto rotatorio in un movimento lineare. Questa trasformazione avviene con una perdita di potenza fra vite e madrevite. Questa perdita

Dettagli

Geberit PE-HD 6.1 Sistema........................................... 198 6.2 Montaggio.........................................

Geberit PE-HD 6.1 Sistema........................................... 198 6.2 Montaggio......................................... 6.1 Sistema........................................... 198 6.1.1 Descrizione el sistema.............................. 198 6.1.2 Settori 'impiego..................................... 198 6.1.3 Dati tecnici...........................................

Dettagli

PROGETTAZIONE E COSTRUZIONE DI: CILINDRI OLEODINAMICI STANDARD, CILINDRI TELESCOPICI, CILINDRI A NORME ISO 6022, 6020/1, 6020/2, 6020/3, CILINDRI

PROGETTAZIONE E COSTRUZIONE DI: CILINDRI OLEODINAMICI STANDARD, CILINDRI TELESCOPICI, CILINDRI A NORME ISO 6022, 6020/1, 6020/2, 6020/3, CILINDRI CATALOO CILINRI STANAR PROETTAZIONE E COSTRUZIONE I: CILINRI OLEOINAMICI STANAR, CILINRI TELESCOPICI, CILINRI A NORME ISO, /1, /2, /3, CILINRI SPECIALI A ISENO, COMPONENTI NORMALI E SPECIALI, RIPRISTINI.

Dettagli

UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES. www.elmore.it AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY.

UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES. www.elmore.it AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY. UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES VR 140 AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY. www.elmore.it Il sistema Il profilo Il profilo autoportante usato per l unità lineare EL.MORE

Dettagli

Viti rullate a ricircolo di sfere

Viti rullate a ricircolo di sfere Viti rullate a ricircolo di sfere U.T.S Queste viti a ricircolazione di sfere sono state concepite e realizzate, dal terzo Costruttore asiatico per numero di pezzi prodotti, per ottenere una lunga durata

Dettagli

Lineari al successo.

Lineari al successo. Azionamenti a vite Lineari al successo. Il movimento inizia dalla mente e va poi trasformato in soluzioni innovative, altamente tecnologiche. NEFF, in qualità di produttore esperto nel campo degli azionatori

Dettagli

Monoguida a ricircolo di sfere

Monoguida a ricircolo di sfere Monoguida a ricircolo di sfere Indice Caratteristiche delle guide SBI 1 Definizione di carico C e di durata nominale L 2 Resistenza per attrito 5 Esempi di fissaggio 8 Procedure di montaggio 9 Lubrificazione

Dettagli

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI CILINDRO SENZA STELO SERIE PU 1 CILINDRO SENZA STELO SERIE PU CILINDRO SENZA STELO SERIE PU I cilindri senza stelo della serie PU sono caratterizzati dalla bandella interna, per la tenuta longitudinale,

Dettagli

VITI TRAPEZIE. Viti trapezie rullate di precisione RPTS. Vite metrica trapezia secondo le norme DIN 103

VITI TRAPEZIE. Viti trapezie rullate di precisione RPTS. Vite metrica trapezia secondo le norme DIN 103 VITI TRAPEZIE Viti Trapezie rullate Con la rullatura il filetto presenta un indurimento superficiale ed una bassa rugosità, consentendo di non interrompere la naturale direzione delle fibre del materiale.

Dettagli

VITI A RICIRCOLAZIONE DI SFERE STANDARD

VITI A RICIRCOLAZIONE DI SFERE STANDARD VITI RICIRCOLZIONE DI SERE STNDRD Partnership basata sulla iducia E iducia basata sulla Qualità Leader nella produzione e nello sviluppo tecnologico di cuscinetti volventi, prodotti lineari ed automotive

Dettagli

in caso di carico dinamico: Velocità di rotazione critica n amm

in caso di carico dinamico: Velocità di rotazione critica n amm Qui di seguito vengono riportate le basi di calcolo, che permettono una progettazione sicura e collaudata di una vite a ricircolo di sfere, iondo da poterne ottimizzare la scelta. Informazioni più dettagliate,

Dettagli

VITI A RICIRCOLO DI SFERE E COMPONENTI INTEGRATIVI. Mondial. Novità all interno ORGANI DI TRASMISSIONE

VITI A RICIRCOLO DI SFERE E COMPONENTI INTEGRATIVI. Mondial. Novità all interno ORGANI DI TRASMISSIONE Novità all interno VITI A RICIRCOLO DI SFERE E COMPONENTI INTEGRATIVI Mondial ORGANI DI TRASMISSIONE Nella stesura del presente catalogo è stata posta la massima diligenza e attenzione al fine di assicurare

Dettagli

Fissaggio e giochi dei cuscinetti

Fissaggio e giochi dei cuscinetti Fissaggio e giochi dei cuscinetti Fissaggio dei cuscinetti 9 Fissaggio radiale 9 Fissaggio assiale 91 Posizionamento su un unico supporto 91 Posizionamento su due supporti 92 Processi di fissaggio assiale

Dettagli

*Valori relativi al senso di rotazione orario - antiorario guardando il giunto dal lato che viene azionato.

*Valori relativi al senso di rotazione orario - antiorario guardando il giunto dal lato che viene azionato. MINIFLEX Si tratta di giunti torsionalmente elastici particolarmente versatili ed economici. Sono disponibili due differenti tipi: Tipo LM Sono costituiti da un unica molla a spirale con sezione tonda,

Dettagli

MotionLine hp. Caratteristiche generali

MotionLine hp. Caratteristiche generali Caratteristiche generali La linea MotionLlne HP è stata realizzata per coprire le applicazioni in cui è richiesta protezione della parti meccaniche interne da polvere o altri corpi estranei. E realizzata

Dettagli

Martinetti meccanici con vite a sfere

Martinetti meccanici con vite a sfere . Descrizione martinetti meccanici con vite a ricircolo di sfere I martinetti meccanici permettono di trasformare un movimento rotativo fornito da un motore elettrico, idraulico o pneumatico in un movimento

Dettagli

PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE A CORSA LUNGA SERIE GPLK

PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE A CORSA LUNGA SERIE GPLK A DUE GRIFFE PARALLELE A CORSA LUNGA SERIE GPLK Pinze parallele a doppio effetto con possibilità di presa sia interna che esterna. Grazie alla corsa lunga sono adatte per afferrare pezzi di diverse dimensioni

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

Cilindri Idraulici. Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto. 23.1 Possibilità di variazioni di ordine tecnico DE-STA-CO

Cilindri Idraulici. Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto. 23.1 Possibilità di variazioni di ordine tecnico DE-STA-CO Cilindri Idraulici Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto Pressione di esercizio max. 350 bar I cilindri idraulici avvitabili sono fondamentali nell industria automobilistica e nelle attrezzature.

Dettagli

Codice [m 3 /h] DN [mm] H7200W630-S7 630 200 GV12-24-SR-T GV12-230-3-T H7250W1000-S7 1000 250 GV12-24-SR-T GV12-230-3-T

Codice [m 3 /h] DN [mm] H7200W630-S7 630 200 GV12-24-SR-T GV12-230-3-T H7250W1000-S7 1000 250 GV12-24-SR-T GV12-230-3-T Schea ecnica 7..W..S7 Valvole a globo 3-vie N 200 / N 250 con flange PN 16 Per circuiti iraulici chiusi a acqua frea e acqua cala a bassa temperatura Per la regolazione moulante ella portata in sistemi

Dettagli

SNR Linear Motion : Viti a sfere

SNR Linear Motion : Viti a sfere SNR Linear Motion : Viti a sfere www.ntn-snr.com With You Un costruttore di cuscinetti di dimensione mondiale Da quasi un secolo, SNR progetta, sviluppa e produce cuscinetti che soddisfano le applicazioni

Dettagli

Rexroth-Unità viti a sfere Cuscinetti d estremità e supporti

Rexroth-Unità viti a sfere Cuscinetti d estremità e supporti Rexroth-Unità viti a sfere Cuscinetti d estremità e supporti RI 83 301/2002-09 The Drive & Control Company Rexroth-Unità Tecnica viti del a sfere movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a sfere

Dettagli

Codice Desc. D mm. Codice Desc. D mm. Codice Desc. D mm. Codice Desc. A mm 2970013310 86/P 30 45 64-70 30 2970013320 86/G 45 60 64-73 35

Codice Desc. D mm. Codice Desc. D mm. Codice Desc. D mm. Codice Desc. A mm 2970013310 86/P 30 45 64-70 30 2970013320 86/G 45 60 64-73 35 ccessori per portoni e cancelli arine a salare arine a salare interamente in acciaio zincato, perno sfilabile per la regolazione e per la lubrificazione. G min/max I. 97001350 83/18 1 14 M18 47-70 18 36

Dettagli

1 INTRODUZIONE... 3 2 CORSE DISPONIBILI... 3 3 STRUTTURA DEL MODULO LINEARE... 3 4 PRESTAZIONI E SPECIFICHE... 4

1 INTRODUZIONE... 3 2 CORSE DISPONIBILI... 3 3 STRUTTURA DEL MODULO LINEARE... 3 4 PRESTAZIONI E SPECIFICHE... 4 Catalogo moduli lineari GHR Catalogo moduli lineari GHR 1 INTRODUZIONE... 3 2 CORSE DISPONIBILI... 3 3 STRUTTURA DEL MODULO LINEARE... 3 4 PRESTAZIONI E SPECIFICHE... 4 5 MOMENTI AMMISSIBILI SUL CARRELLO...

Dettagli

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group LINEAR Motion UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE BY member of TRANSTECNO group 2012 INTECNO UNITÀ LINEARI A CINGHIA Indice Pagina Caratteristiche Come ordinare Dati tecnici Disegno costruttivo A1 A3 A4 A6

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10 Corso di Disegno Tecnico Industriale per i Corsi di Laurea triennale in Ingegneria Meccanica e in Ingegneria dell Energia Elementi di

Dettagli

SISTEMA DI SOLLEVAMENTO DEHA KKT 07-IT EDILIZIA

SISTEMA DI SOLLEVAMENTO DEHA KKT 07-IT EDILIZIA SISTEMA DI SOLLEVAMENTO DEHA KKT 07-IT EDILIZIA Informazioni sul prootto Il chioo i sollevamento DEHA a testa sferica è annegato nel calcestruzzo con una guaina che viene successivamente rimossa. Il sollemento

Dettagli

R310IT 2302 (2006.04) The Drive & Control Company

R310IT 2302 (2006.04) The Drive & Control Company R31IT 232 (26.4) The Drive & Control Company Bosch Rexroth AG Linear Motion and Assembly Technologies Guide a sfere su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Viti a sfere Sistemi lineari Meccanica

Dettagli

[ significa: Design to Cost. EMCOMILL E1200 E900 E600 E350. Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi

[ significa: Design to Cost. EMCOMILL E1200 E900 E600 E350. Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi [ E[M]CONOMY] significa: Design to Cost. EMCOMILL E200 E900 E600 E350 Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi EMCOMILL E200 Test di collaudo UNI ISO 079-7 Distributore

Dettagli

Viti Rullate di Precisione a passo lungo

Viti Rullate di Precisione a passo lungo Viti Rullate di recisione a passo lungo Serie LR Chiocciole compatte di Nuova generazione. Senza manutenzione grazie al sistema NSK K1 e alle nuove guarnizioni (ad elevata tenuta). Disponibili per elevate

Dettagli

Guide Serie FXR con rotella

Guide Serie FXR con rotella LEXIBLE R AIL R ANGE guide componibili a rotelle Il sistema lineare a rotelle LEXRACE offre la massima flessibilità di configurazione grazie alla forma originale della guida XR, componente base del sistema,

Dettagli

Rinvii angolari. Catalogo 01/12

Rinvii angolari. Catalogo 01/12 Rinvii angolari Catalogo 01/12 INDICE Descrizione rinvii angolari... pag. 2 Caratteristiche costruttive... pag. 2 Materiali e componenti... pag. 3 Selezione di un rinvio angolare... pag. 4 Potenza termica...

Dettagli

CUSCINETTI SPECIALI PER MOVIMENTAZIONE

CUSCINETTI SPECIALI PER MOVIMENTAZIONE CUSCINETTI SPECIALI PER MOVIMENTAZIONE La realizzazione del presente catalogo è avvenuta nel controllo più rigoroso dei dati in esso contenuti. In seguito alla costante evoluzione tecnica dei nostri prodotti,

Dettagli

DIMENSIONAMENTO DEL MARTINETTO PER RICIRCOLO DI SFERE

DIMENSIONAMENTO DEL MARTINETTO PER RICIRCOLO DI SFERE DIMENSIONAMENTO DEL MARTINETTO PER RICIRCOLO DI SFERE Per un corretto dimensionamento del martinetto a ricircolo di sfere è necessario operare come segue: definizione dei dati del dell applicazione (A)

Dettagli

CENTRO DI LAVORO VERTICALE VANTAGE Mod. MV HSM 85A USATO

CENTRO DI LAVORO VERTICALE VANTAGE Mod. MV HSM 85A USATO CENTRO DI LAVORO VERTICALE VANTAGE Mod. MV HSM 85A USATO Equipaggiato con CNC FANUC 18MC a 32 bit Schermo 9 Monocromatico, Anno di fabbricazione 1999, Matr. N B019 Macchina funzionante, controllata e verificata

Dettagli

Martinetti meccanici. Descrizione martinetti meccanici. Caratteristiche costruttive

Martinetti meccanici. Descrizione martinetti meccanici. Caratteristiche costruttive Descrizione martinetti meccanici I martinetti meccanici permettono di trasformare un movimento rotativo fornito da un motore elettrico, idraulico o pneumatico o perfino manuale in un movimento lineare

Dettagli

iglidur V400: Resistenza chimica e alle alte temperature

iglidur V400: Resistenza chimica e alle alte temperature iglidur : Resistenza chimica e alle alte temperature Produzione standard a magazzino Eccellente resistenza all usura anche con alberi teneri e temperature fino a +200 C Ottima resistenza agli agenti chimici

Dettagli

CUSCINETTI A DUE CORONE DI SFERE CUSCINETTI A SFERE SPECIALI

CUSCINETTI A DUE CORONE DI SFERE CUSCINETTI A SFERE SPECIALI CUSCINETTI A DUE CORONE DI SFERE CUSCINETTI A SFERE SPECIALI Nostro Partner: Bianchi Industrial - www.bianchi-industrial.it Leader nella produzione e nello sviluppo tecnologico di cuscinetti volventi,

Dettagli

Progetto di un riduttore ad ingranaggi

Progetto di un riduttore ad ingranaggi DISEGNO ASSISTITO DAL CALCOLATORE Laurea in Ingegneria Meccanica (N.O.) Progetto di un riduttore ad ingranaggi Specifiche tecniche del progetto - rapporto di trasmissione 0.3 < τ < 0.5 - interasse 150mm

Dettagli

Un esclusiva gamma di cuscinetti per applicazioni estreme

Un esclusiva gamma di cuscinetti per applicazioni estreme Un esclusiva gamma di cuscinetti per applicazioni estreme PRODOTTI TECNICI DAL PREZZO ACCESSIBILE - DISPONIBILI - PRONTI ALL'USO www.ntn-snr.com La gamma TOPLINE è composta da cuscinetti radiali rigidi

Dettagli

Cilindri a norme ISO 15552 ECOLIGHT

Cilindri a norme ISO 15552 ECOLIGHT Serie 19 192 Cilindri a norme ISO 12 COIHT Caratteristiche costruttive Testate Stelo Camicia Boccole guida stelo Semipistoni uarnizioni Viti regolazione ammortizzi Alluminio pressofuso Acciaio C cromato

Dettagli

ASSI. Coperture Telescopiche. Minima vibrazione e rumore. Con caduta laterale per evitare l accumolo dei trucioli!

ASSI. Coperture Telescopiche. Minima vibrazione e rumore. Con caduta laterale per evitare l accumolo dei trucioli! A-15 A-15 ASSI Coperture Telescopiche Con caduta laterale per evitare l accumolo dei trucioli! Minima vibrazione e rumore EVOLUZIONE EVOLUZIONE KONDIA PER I CENTRI MECCANIZZATI TIPO A TAVOLA MOBILE * 1952:

Dettagli

R310IT 2210 (2008.02) The Drive & Control Company

R310IT 2210 (2008.02) The Drive & Control Company R310IT 2210 (2008.02) The Drive & Control Company Bosch Rexroth AG Linear Motion and Assembly Technologies Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Viti a sfere

Dettagli

5 Geberit Silent-db20

5 Geberit Silent-db20 5 Geberit Silent-b20 5.1 Sistema............................................ 144 5.1.1 Descrizione el sistema............................... 144 5.1.2 Dati tecnici............................................

Dettagli

FAG BAX Cuscinetti assiali. Ad alta velocità per mandrini

FAG BAX Cuscinetti assiali. Ad alta velocità per mandrini FAG BAX Cuscinetti assiali Ad alta velocità per mandrini Ad alta velocità per mandrini FAG BAX Cuscinetti assiali Esempio d ordinazione: BAX110-F-T-P4S-DBL 00087BD1 Figura 1: FAG BAX Cuscinetti assiali

Dettagli

Catalogo isoweld Il sistema di fissaggio ad induzione. Nuovo

Catalogo isoweld Il sistema di fissaggio ad induzione. Nuovo Catalogo isowel Il sistema i fissaggio a inuzione Nuovo isowel l innovativo sistema i fissaggio a inuzione i SFS intec Il nuovo sistema isowel TM i SFS intec è un sistema i fissaggio a inuzione innovativo

Dettagli

Cilindri senza stelo Serie 52

Cilindri senza stelo Serie 52 > Cilindri Serie 52 CATALOGO > Release 8.6 Cilindri senza stelo Serie 52 Doppio effetto, magnetici ammortizzati Ø 25, 32,40, 50, 63 mm»» Tre versioni principali: standard, guidato a strisciamento e guidato

Dettagli

Guide antirotazione Serie 45 1/1.35.01. Per cilindri DIN/ISO 6432 - ø 12, 16, 20, 25 mm Per cilindri DIN/ISO 6431 - ø 32, 40, 50, 63, 80, 100 mm

Guide antirotazione Serie 45 1/1.35.01. Per cilindri DIN/ISO 6432 - ø 12, 16, 20, 25 mm Per cilindri DIN/ISO 6431 - ø 32, 40, 50, 63, 80, 100 mm CATALOGO > Release 8.6 > Guide Serie 45 Guide antirotazione Serie 45 Per cilindri DIN/ISO 6432 - ø 2, 6, 20, 25 mm Per cilindri DIN/ISO 643 - ø 32, 40, 50, 63, 80, 00 mm»» Da usare con cilindri ISO e VDMA»»

Dettagli

Orientamento lineare. Tavola

Orientamento lineare. Tavola BSP Orientamento lineare Scivolo compatto di precisione Introduzione Binario lineare di tipo BSP.Modello senza ricircolo di sfere. Una gabbia speciale in resina sintetica trattiene le sfere e ne elimina

Dettagli

Progetto di un solaio in legno a semplice orditura (a cura di: ing. E. Grande)

Progetto di un solaio in legno a semplice orditura (a cura di: ing. E. Grande) Progetto i un solaio in legno a semplice oritura (a cura i: ing. E. Grane) 1. PREMESSA Il presente elaborato concerne la progettazione i un solaio in legno a semplice oritura con estinazione uso i civile

Dettagli

di sfere a contatto radiale 262

di sfere a contatto radiale 262 Cuscinetti a due corone di sfere Cuscinetti a due corone di sfere a contatto radiale 262 Definizione ed attitudini 262 Serie 262 Tolleranze e giochi 262 Elementi di calcolo 263 Suffissi 263 Caratteristiche

Dettagli

Cuscinetti Cuscinetti a sezione sottile Sistemi lineari. Catalogo prodotti. Programma standard

Cuscinetti Cuscinetti a sezione sottile Sistemi lineari. Catalogo prodotti. Programma standard Cuscinetti Cuscinetti a sezione sottile Sistemi lineari Catalogo prodotti Prograa standard 2 Light Bearings for Innovation Dell'inventore del cuscinetto su filo metallico Nella descrizione del brevetto

Dettagli

Unità viti a sfere R310IT 3301 (2008.07) The Drive & Control Company

Unità viti a sfere R310IT 3301 (2008.07) The Drive & Control Company R310IT 3301 (2008.07) The Drive & Control Company Linear Motion and Assembly Technologies Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Sistemi lineari Elementi meccanici

Dettagli

Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina

Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina - Trasmissioni Industriali S.a.s. - Via Lago di Annone,15 36015 Z.I. Schio ( VI ) Tel. 0445/500142-500011 Fax. 0445/500018 NUOVO SITO GIFLEX GF CON MANICOTTO

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

Mettiamo in moto la voglia di fare

Mettiamo in moto la voglia di fare Mettiamo in moto la voglia di fare cuscinetti volventi Indice FAG pag. 04 n Cuscinetti volventi/supporti n Cuscinetti di alta precisione n Attrezzatura montaggio e monitoraggio INA pag. 10 n Cuscinetti

Dettagli

Giunti Rotanti Serie DP

Giunti Rotanti Serie DP Giunti Rotanti Serie DP Giunti Rotanti serie DP Giunti Rotanti serie DP sono adatti per: Acqua fredda e calda Olio diatermico (versione -00 ) DP 06 adatto anche per olio idraulico e aria compressa Alta

Dettagli

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar.

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar. HQ3 Descrizione generale Pompa a palette a cilindrata fissa, idraulicamente bilanciata, con portata determinata dal tipo di cartuccia utilizzato e dalla velocità di rotazione. La pompa è disponibile in

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

Catalogo VT 02 IT/I. Viti a ricircolo di sfere e accessori

Catalogo VT 02 IT/I. Viti a ricircolo di sfere e accessori Catalogo VT 0 IT/I Viti a ricircolo di sfere e accessori INDICE A. VITI A RICIRCOLO DI SFERE RULLATE A-1 Introduzione A- Caratteristiche tecniche delle viti a ricircolo di sfere A- Campi di applicazione

Dettagli

DL3B 41 220/015 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min

DL3B 41 220/015 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min 41 220/015 ID DL3B ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO ISO 4401-03-02-0-05

Dettagli

Viti e madreviti a ricircolo di sfere

Viti e madreviti a ricircolo di sfere Viti e madreviti a ricircolo di sfere CATALOGO ED. 0/0 INDICE. CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE. Introduzione... pag.. Geometria del profi lo... pag.. Ricircolazione di sfere... pag..4 Gioco o precarico...

Dettagli

Sistemi lineari a ricircolo di sfere

Sistemi lineari a ricircolo di sfere COMPONENTS ROMANI Sistemi lineari a ricircolo di sfere Linear Motion System SBC Indice Indice Sistemi lineari a ricircolo di sfere pag. 1 Principali caratteristiche pag. 2 Sistemi lineari SBC pag. 3 Classi

Dettagli

DS 0002 MOV 2014 DISTITEC Srl

DS 0002 MOV 2014 DISTITEC Srl DS 0002 MOV 2014 DISTITEC Srl La realizzazione del presente catalogo è avvenuta nel controllo più rigoroso dei dati in esso contenuti. In seguito alla costante evoluzione tecnica dei nostri prodotti, ci

Dettagli

Giunti di Trasmissione

Giunti di Trasmissione Giunti di Trasmissione Serie I giunti di accoppiamento sono utilizzati quali organi di trasmissione del moto tra il motore elettrico e la pompa oledinamica. Grazie alla loro struttura garantiscono un ottimo

Dettagli

DFP 13 100/112 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO.

DFP 13 100/112 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO. 3 00/ ID DFP POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe DFP sono pompe a palette a cilindrata fissa, realizzate in quattro diverse grandezze, divise a loro volta in cinque dimensioni

Dettagli

7iti a ricircolo di sfere

7iti a ricircolo di sfere 7iti a ricircolo di sfere Ball Screw (3) Alta rigidità e precarico Quando, nej TJTUFNJ WJUF DIJPDDJPMB convenzionali, il gioco assiale viene ridotto al minimo, la coppia di azionamento diventa eccessiva

Dettagli

Università di Siena Sede di Grosseto Secondo Semestre 2010-2011. Macroeconomia. Paolo Pin ( pin3@unisi.it ) Lezione 6 29 Aprile 2011

Università di Siena Sede di Grosseto Secondo Semestre 2010-2011. Macroeconomia. Paolo Pin ( pin3@unisi.it ) Lezione 6 29 Aprile 2011 Università i Siena See i Grosseto Secono Semestre 200-20 Macroeconomia Paolo Pin ( pin3@unisi.it ) Lezione 6 29 Aprile 20 Un ultimo punto sul capitolo 5 Risparmio Investimento in economia aperta? o, serve

Dettagli

Cuscinetti assiali obliqui a sfere Super-precision per viti a ricircolo di sfere

Cuscinetti assiali obliqui a sfere Super-precision per viti a ricircolo di sfere Cuscinetti assiali obliqui a sfere Super-precision per viti a ricircolo di sfere Indice La SNFA è ora parte del Gruppo SKF. I nostri cuscinetti di super-precisione sono il frutto della combinazione fra

Dettagli

Elementi di macchine 9 Elementi di macchine Generalità La costruzione di una macchina si basa anche sull utilizzo di componenti commerciali normalizzati; tali componenti possono essere impiegati come reperiti

Dettagli

KIT PER PROFILI IN ALLUMINIO

KIT PER PROFILI IN ALLUMINIO Pagina 1 KIT PER PROFILI IN ALLUMINIO La gamma dei kit per estrusi in alluminio e-motus è l evoluzione naturale delle offerte ai profili in alluminio. Il creare una struttura in profilo di alluminio e

Dettagli

[ significa: Risparmiare tempo, soldi e spazio! MAXXMILL 500. Centro di lavoro verticale a 5 assi

[ significa: Risparmiare tempo, soldi e spazio! MAXXMILL 500. Centro di lavoro verticale a 5 assi [ E[M]CONOMY] significa: Risparmiare tempo, soldi e spazio! MAXXMILL 500 Centro di lavoro verticale a 5 assi MAXXMILL 500 MAXXMILL 500 è il centro di lavoro verticale ideale per la lavorazione a 5 assi

Dettagli

[ significa: Design to Cost. EMCOMILL E1200 E900 E600 E350. Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi

[ significa: Design to Cost. EMCOMILL E1200 E900 E600 E350. Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi [ E[M]CONOMY] significa: Design to Cost. EMCOMILL E200 E900 E600 E350 Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di lotti piccoli e medi EMCOMILL E200 Test di collaudo UNI ISO 079-7 Distributore

Dettagli

HBT-ISOL AG Postfach 5620 Bremgarten 2

HBT-ISOL AG Postfach 5620 Bremgarten 2 Moulo i orinazione ISOTREPP, pagina 33 Manufatto: Inirizzo i consegna: Ingegnere: Architetto: Costruttore: Cellulare capomastro: Data i consegna: Fax: 0 48 4 8 Compilato a: Elenco materiali n.: Progetto

Dettagli

URYU SUPER OFFERTA. Scopri all interno i prodotti in promozione! Valida FINO A ESAURIMENTO SCORTE. versione1

URYU SUPER OFFERTA. Scopri all interno i prodotti in promozione! Valida FINO A ESAURIMENTO SCORTE. versione1 CARTA PROVENIENTE DA FORESTE A GESTIONE SOSTENIBILE URYU Scopri all interno i prodotti in promozione! Valida FINO A ESAURIMENTO versione1 TRAPANO AD ANGOLO UD-50S-SSA 1. ELEVATISSIMO RAPPORTO POTENZA/PESO

Dettagli