Titolo del programma formativo: I SERVIZI IN FARMACIA - LA COMUNICAZIONE EFFICACE IN FARMACIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Titolo del programma formativo: I SERVIZI IN FARMACIA - LA COMUNICAZIONE EFFICACE IN FARMACIA"

Transcript

1 Titolo del programma formativo: I SERVIZI IN FARMACIA - LA COMUNICAZIONE EFFICACE IN FARMACIA Data inizio 20/05/2013 Data fine 31/12/2013 (riedizione di evento formativo 2011) Durata effettiva dell attività formativa 4 ore Obiettivi dell evento Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, specializzazione ed attività ultraspecialistica Acquisizione competenze tecnico professionali Formazione Neuro Linguistica dei farmacisti finalizzato alla comunicazione al cliente della farmacia allo scopo di migliorare il servizio della farmacia nei riguardi del cittadino. Obiettivo è l acquisizione degli strumenti di base atti alla comunicazione indispensabile allo svolgimento della professione. Obiettivi dell evento Fornire al Farmacista uno strumentario di tecniche e principi fondamentali e concretamente utili che gli consentano di comunicare in maniera positiva ed efficace coi propri Clienti. Coi principi base della PNL (Programmazione Neuro Linguistica) imparare ad utilizzare la propria voce e il corpo come strumento di comunicazione. Imparare ad ascoltare attivamente il cliente per comprenderne i bisogni e soddisfare le sue aspettative, gestendone le eventuali obiezioni. Redatto da: Roscio Pierangela Approvato da: Agostino Tacconi Pagina 1 di 8

2 PROGRAMMA DEL CORSO Contenuti: A) Principi base della Comunicazione efficace verso il cliente B) Livelli e tono della Comunicazione: dalla parola alla comunicazione neurolinguistica C) Sviluppare l ascolto attivo del cliente per comprenderne i bisogni reali D) Le Obiezioni. Tipologie e tecniche di superamento e gestione per la soddisfazione del cliente orario/durata 60 minuti Parte prima Le leggi fondamentali della comunicazione La comunicazione: caratteristiche, inevitabilità, bidirezionalità, consapevolezza ed inconsapevolezza Le caratteristiche di chi comunica I ricettori della comunicazione: i 5 sensi Il messaggio: dispersione, interferenze Gli strumenti ed i livelli Test a risposta multipla e doppia randomizzazione orario/durata 60 minuti orario/durata 95 minuti Parte seconda La Programmazione Neuro Linguistica Sintonizzarsi sullo stile di comunicazione del cliente: cosa significa e a cosa serve Le 3 modalità della comunicazione: modalità visiva, uditiva e cinestesica Gestire la propria PNL con il cliente finale: le parole, la percezione selettiva, l atteggiamento e il silenzio Test a risposta multipla e doppia randomizzazione Parte terza Analisi della capacità di ascolto Sviluppare l ascolto attraverso l utente finale: l ascolto attivo I cinque livelli di ascolto Le interferenze L ascolto empatico: scoprire i bisogni del cliente Profilo del cliente ed efficace customer orientations: aggressivo, passivo, diplomatico, etc. Mantenere un atteggiamento positivo Esempi di atteggiamenti da evitare Redatto da: Roscio Pierangela Approvato da: Agostino Tacconi Pagina 2 di 8

3 orario/durata 25 minuti La giusta temporalizzazione Quando si deve dire per forza NO Test a risposta multipla e doppia randomizzazione Parte quarta Gestione delle obiezioni Rispondere con efficacia alle obiezioni Cos è un obiezione Tre tipi di obiezione Gestire le obiezioni Considerazioni e consigli per superare le obiezioni Test a risposta multipla e doppia randomizzazione Questionario di verifica della qualità percepita e rilevamento fabbisogni formativi Crediti assegnati 4 Numero utenti Professioni Tipologia Prodotto FAD Dotazione di Hardware e software necessaria all utente per svolgere l evento Tipo materiale durevole rilasciato ai partecipanti Farmacista Territoriale; Videoconferenza, video streaming, corsi online su apposite piattaforme di learning management system (LMS) Hardware: Personal Computer con accesso Internet veloce Software: windows 7 oppure windows XP oppure windows Vista Vi è la possibilità di stampare il materiale didattico (slide) ed i contenuti scientifici Responsabili Scientifici Libero Professionista Redatto da: Roscio Pierangela Approvato da: Agostino Tacconi Pagina 3 di 8

4 Segreteria Organizzativa e Provider ECM FENIX Srl Via Ugo Foscolo, Pavia Tel Fax Responsabile: dr. Agostino Tacconi Segreteria Tecnica Digital Solutions Srl Gruppo Proedi Via Ezio Biondi, Milano Tel Dott.ssa Donatella Bella Redatto da: Roscio Pierangela Approvato da: Agostino Tacconi Pagina 4 di 8

5 Curriculum Vitae Redatto da: Roscio Pierangela Approvato da: Agostino Tacconi Pagina 5 di 8

6 Redatto da: Roscio Pierangela Approvato da: Agostino Tacconi Pagina 6 di 8

7 Redatto da: Roscio Pierangela Approvato da: Agostino Tacconi Pagina 7 di 8

8 Redatto da: Roscio Pierangela Approvato da: Agostino Tacconi Pagina 8 di 8

I SERVIZI IN FARMACIA - L INGLESE SCIENTIFICO INDIRIZZATO AI SERVIZI IN FARMACIA

I SERVIZI IN FARMACIA - L INGLESE SCIENTIFICO INDIRIZZATO AI SERVIZI IN FARMACIA Titolo del programma formativo: I SERVIZI IN FARMACIA - L INGLESE SCIENTIFICO INDIRIZZATO AI SERVIZI IN FARMACIA Anno del Piano Formativo di riferimento 2013 Data inizio 02/01/2013 Data fine 31/12/2013

Dettagli

Titolo del programma formativo:

Titolo del programma formativo: Titolo del programma formativo: MEDICINA DI FAMIGLIA E DEPRESSIONE. DIAGNOSI E TERAPIA NEL SETTING DELLE CURE PRIMARIE Data inizio 02/03/2015 Data fine 15/12/2015 Durata effettiva dell attività formativa

Dettagli

DALL ERA DELLA CHIMICA A QUELLA DELLA BIOTECNOLOGIA. Lo sviluppo della biotecnologia e la spesa sanitaria

DALL ERA DELLA CHIMICA A QUELLA DELLA BIOTECNOLOGIA. Lo sviluppo della biotecnologia e la spesa sanitaria Titolo del programma formativo: DALL ERA DELLA CHIMICA A QUELLA DELLA BIOTECNOLOGIA di formazione per supportare in un mondo farmaceutico in rapido cambiamento il Farmacista a rimanere un costante punto

Dettagli

IL COACHING IN FARMACIA

IL COACHING IN FARMACIA Titolo del programma formativo: IL COACHING IN FARMACIA di formazione per fornire al farmacista gli strumenti per diventare un costante punto di riferimento per il cittadino e fornire un servizio appropriato

Dettagli

MANAGEMENT DEL PAZIENTE CON TRAPIANTO DI FEGATO: DALLA SALA OPERATORIA AL RITORNO ALLA VITA ATTIVA

MANAGEMENT DEL PAZIENTE CON TRAPIANTO DI FEGATO: DALLA SALA OPERATORIA AL RITORNO ALLA VITA ATTIVA TRAPIANTO DI FEGATO: DALLA SALA OPERATORIA AL RITORNO ALLA VITA ATTIVA PROVIDER FENIX - ID 331 Periodo di svolgimento: Data inizio 01/12/2012 Data fine 30/11/2013 RAZIONALE Gran parte delle malattie epatiche

Dettagli

LA COMUNICAZIONE EFFICACE IN FARMACIA

LA COMUNICAZIONE EFFICACE IN FARMACIA LA COMUNICAZIONE EFFICACE IN FARMACIA PIANO FORMATIVO 2011 PROVIDER FENIX ID 331 Anno del Piano Formativo di riferimento: 2011 (riedizione dell evento 2010) Periodo di svolgimento: Data inizio 30/04/2011

Dettagli

Consigli del farmacista per vivere con serenità GLI ANNI DELLA MENOPAUSA

Consigli del farmacista per vivere con serenità GLI ANNI DELLA MENOPAUSA Titolo del programma formativo: Consigli del farmacista per vivere con serenità GLI ANNI di formazione per farmacisti sul tema della menopausa Data inizio 16/02/2015 Data fine 15/12/2015 Durata effettiva

Dettagli

FARMACOECONOMIA E DIABETE ANALISI DELLE VOCI DELLA SPESA E CONCETTO DI ECONOMIA SANITARIA

FARMACOECONOMIA E DIABETE ANALISI DELLE VOCI DELLA SPESA E CONCETTO DI ECONOMIA SANITARIA Titolo del programma formativo: FARMACOECONOMIA E DIABETE ANALISI DELLE VOCI DELLA SPESA E CONCETTO DI ECONOMIA SANITARIA Data inizio 02/03/2015 Data fine 15/12/2015 Durata effettiva dell attività formativa

Dettagli

LA GESTIONE DEL TEMPO E DELLO STRESS

LA GESTIONE DEL TEMPO E DELLO STRESS Titolo del programma formativo : LA GESTIONE DEL TEMPO E DELLO STRESS Data inizio 8 maggio 2017 Data fine 15 dicembre 2017 Durata effettiva dell attività formativa Obiettivi dell evento 8 ore (7) La comunicazione

Dettagli

IL FUTURO DELLA FARMACIA ALLA LUCE DEGLI ULTIMI DECRETI MINISTERIALI

IL FUTURO DELLA FARMACIA ALLA LUCE DEGLI ULTIMI DECRETI MINISTERIALI Titolo del programma formativo: Data inizio 22 febbraio 2016 Data fine 16 Durata effettiva dell attività formativa 8 ore Obiettivi dell evento (18) - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze)

Dettagli

IL FARMACISTA IN UNA SOCIETÀ MULTIETNICA E MULTICULTURALE

IL FARMACISTA IN UNA SOCIETÀ MULTIETNICA E MULTICULTURALE Titolo del programma formativo: IL FARMACISTA IN UNA SOCIETÀ MULTIETNICA E Data inizio 6 marzo 2017 Data fine 15 Durata effettiva dell attività formativa Obiettivi dell evento 8 ore (18) - Contenuti tecnico-professionali

Dettagli

I SERVIZI IN FARMACIA - NUOVE RICETTE: COSA DEVONO FARE MEDICI E FARMACISTI

I SERVIZI IN FARMACIA - NUOVE RICETTE: COSA DEVONO FARE MEDICI E FARMACISTI Titolo del programma formativo: I SERVIZI IN FARMACIA - NUOVE RICETTE: COSA DEVONO FARE MEDICI E FARMACISTI Data inizio 02/05/2013 Data fine 31/12/2013 Durata effettiva dell attività formativa 4 ore Obiettivi

Dettagli

PROGETTO ECM INTERAMENTE FINANZIABILE TRAMITE FONDIMPRESA

PROGETTO ECM INTERAMENTE FINANZIABILE TRAMITE FONDIMPRESA PROGETTO ECM INTERAMENTE FINANZIABILE TRAMITE FONDIMPRESA PREMESSE In questo periodo di continui cambiamenti relativi al mercato, ai clienti ed ai margini che si riducono sempre più, è importante che la

Dettagli

Comunicare professionalità attraverso i Social Media

Comunicare professionalità attraverso i Social Media Titolo del programma formativo: Comunicare professionalità attraverso i Social Media Data inizio 22 febbraio 2016 Data fine 16 dicembre 2016 Durata effettiva dell attività formativa Obiettivi dell evento

Dettagli

Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro

Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro ID 142-115743 Edizione 1 Procedura per sottoscrivere la partecipazione: Il professionista sanitario che voglia conoscere i dettagli per l iscrizione al corso

Dettagli

ACCREDITAMENTO. Perché la FAD nell ECM: quali le aspettative. Accreditamento dei Provider, soggetti che producono le attività educazionali

ACCREDITAMENTO. Perché la FAD nell ECM: quali le aspettative. Accreditamento dei Provider, soggetti che producono le attività educazionali Perché la FAD nell ECM: quali le aspettative Dr. Paolo Messina Membro della commissione ECM 2003 AVANZAMENTO DEL SISTEMA ECM ITALIANO Accreditamento dei Provider, soggetti che producono le attività educazionali

Dettagli

MANAGEMENT DEL DOLORE NEL PAZIENTE CON LOMBOSCIATALGIA

MANAGEMENT DEL DOLORE NEL PAZIENTE CON LOMBOSCIATALGIA LA FORMAZIONE A DISTANZA PER LA PROFESSIONE MEDICA PROVIDER FENIX - ID 331 Periodo di svolgimento: Data inizio 01/10/2013 Data fine 30/09/2014 RAZIONALE La lombosciatalgia è una forma di neuropatia periferica

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Società Italiana di Diagnostica Vascolare - G.I.U.V.

Società Italiana di Diagnostica Vascolare - G.I.U.V. Società Italiana di Diagnostica Vascolare - G.I.U.V. CORSO ECM DI FORMAZIONE A DISTANZA - FAD Titolo CORSO DI AGGIORNAMENTO IN DIAGNOSTICA VASCOLARE. CORSO 3: DISTRETTO ARTERIOSO EPIAORTICO E INTRACRANICO

Dettagli

LABORATORIO DI INFORMATICA

LABORATORIO DI INFORMATICA - PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO - anno scolastico 2015-2016 Corso: Liceo Linguistico Quadro orario Classe I II Laboratorio di 2 2 LABORATORIO DI INFORMATICA L insegnamento dell informatica nel liceo linguistici

Dettagli

Il programma è stato accreditato dal provider con il codice evento: 142 6026

Il programma è stato accreditato dal provider con il codice evento: 142 6026 LE NUOVE COMPETENZE DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE Corso di formazione residenziale tipologia formativa: corso di aggiornamento Questa attività è stata predisposta, in accordo con le regole indicate dalla

Dettagli

L E-LEARNING ENTRA NELLA PA : IL CASO ARPA PUGLIA

L E-LEARNING ENTRA NELLA PA : IL CASO ARPA PUGLIA Luigi Barberini Studiodelta S.r.l. Bari /Italia l.barberini@studiodelta.it FULL PAPER Obiettivo principale del progetto è stato la formazione informatica di base per un numero di circa 0 dipendenti dell

Dettagli

PERCORSO FORMATIVO IL SERVIZIO AL CLIENTE: COME MIGLIORARLO E RAGGIUNGERE L ECCELLENZA

PERCORSO FORMATIVO IL SERVIZIO AL CLIENTE: COME MIGLIORARLO E RAGGIUNGERE L ECCELLENZA IL SERVIZIO AL CLIENTE: COME MIGLIORARLO E RAGGIUNGERE L ECCELLENZA DATA DI SVOLGIMENTO: 04 settembre 2014 Servizio al cliente: cosa significa nell ottica dell odierna dinamicità relazionale? Scarso servizio

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

C018 Corso di formazione per lavoratori IL RISCHIO ELETTRICO

C018 Corso di formazione per lavoratori IL RISCHIO ELETTRICO C018 Corso di formazione per lavoratori IL RISCHIO ELETTRICO durata 3 ore Artt. 36-37 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 DESTINATARI DEL CORSO Il corso di formazione è destinato

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn Presentazione Piattaforma ilearn 1 Sommario 1. Introduzione alla Piattaforma Hiteco ilearn...3 1.1. Che cos è...3 1.2. A chi è rivolta...4 1.3. Vantaggi nell utilizzo...4 2. Caratteristiche della Piattaforma

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider Eventi definitivi MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider Eventi definitivi MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua Eventi definitivi MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 18 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3.

Dettagli

COMUNICAZIONE E VENDITA IN FARMACIA

COMUNICAZIONE E VENDITA IN FARMACIA COMUNICAZIONE E VENDITA IN FARMACIA Data di svolgimento: 19 gennaio 2013 Orario 14.00-19.15 Sede di svolgimento: Federfarma Vicenza Luogo di svolgimento: via Fusinieri, 8 Bolzano Vicentino (VI) Obiettivo

Dettagli

CORSO: ALIMENTAZIONE. ALIMENTI FUNZIONALI - NUTRACEUTICI- PREBIOTICI e PROBIOTICI NELLA SALUTE UMANA - NUTRIGENOMICA e NUTRIGENETICA

CORSO: ALIMENTAZIONE. ALIMENTI FUNZIONALI - NUTRACEUTICI- PREBIOTICI e PROBIOTICI NELLA SALUTE UMANA - NUTRIGENOMICA e NUTRIGENETICA PRESENTAZIONE CORSO ECM FAD CORSO: ALIMENTAZIONE ALIMENTI FUNZIONALI - NUTRACEUTICI- PREBIOTICI e PROBIOTICI NELLA SALUTE UMANA - NUTRIGENOMICA e NUTRIGENETICA a cura dell ISTITUTO DI SCIENZE DELL ALIMENTAZIONE

Dettagli

L USO DELLA PNL IN AZIENDA: COME, QUANDO E PERCHE

L USO DELLA PNL IN AZIENDA: COME, QUANDO E PERCHE L USO DELLA PNL IN AZIENDA: COME, QUANDO E PERCHE LA SCIENZA Se si cerca programmazione neurolinguistica O PNL si hanno questi risultati ( tantissimi ) Definire la PNL, Programmazione Neuro Linguistica

Dettagli

Percorso formativo. Settembre 2012 (Prog. 3014/12)

Percorso formativo. Settembre 2012 (Prog. 3014/12) Percorso formativo Settembre 2012 (Prog. 3014/12) Indice 1. Premessa e obiettivi Pag. 3 2. Metodo e logica Pag. 3 3.1 Contenuti del modulo di base Pag. 4 3.1.2 Tempi Pag. 5 3.2 Contenuti dei moduli avanzati

Dettagli

RISONANZA MAGNETICA: PRINCIPI DI BASE, SEQUENZE

RISONANZA MAGNETICA: PRINCIPI DI BASE, SEQUENZE In collaborzione con Propone Corso FAD RISONANZA MAGNETICA: PRINCIPI DI BASE, SEQUENZE DI ACQUISIZIONE, PROTEZIONISTICA E CONTROINDICAZIONI LUOGO EVENTO Evento di Formazione A Distanza (FAD) FINALITA ED

Dettagli

I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE. Corso ECM Formazione a Distanza su piattaforma multimediale interattiva web

I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE. Corso ECM Formazione a Distanza su piattaforma multimediale interattiva web I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE Corso ECM Formazione a Distanza su piattaforma multimediale interattiva web Obiettivo formativo: contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici

Dettagli

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Procedura per sottoscrivere la partecipazione Il professionista sanitario che voglia

Dettagli

Massimiliano Dr. Minaudo

Massimiliano Dr. Minaudo Relazione: Nuovi strumenti di valutazione nell era della cultura digitale Massimiliano Dr. Minaudo Docente Esperto in Didattica assistita dalle Nuove Tecnologie Perfezionamento Politecnico di Milano Master

Dettagli

formazione professionale continua a distanza

formazione professionale continua a distanza formazione professionale continua a distanza Piattaforma formativainnovaforma.com Moodle 2.7 Moodle (acronimo di Modular Object-Oriented Dynamic Learning Environment, ambiente per l apprendimento modulare,

Dettagli

Sede Indirizzo Via XX Settembre 98/E 00187 ROMA. Telefono 06 47825272. Fax 06 23328733. E-mail intesaecm@siared.it

Sede Indirizzo Via XX Settembre 98/E 00187 ROMA. Telefono 06 47825272. Fax 06 23328733. E-mail intesaecm@siared.it CARTA DEI SERVIZI Sede Indirizzo Via XX Settembre 98/E 00187 ROMA Telefono 06 47825272 Fax 06 23328733 E-mail intesaecm@siared.it Sito Internet www.aaroiemac.it www.siared.it Orario di assistenza Lunedi

Dettagli

MASTER IN LIFE COACHING

MASTER IN LIFE COACHING MASTER IN LIFE COACHING Master in life coaching abilities ABILITIES 2016 Brain Fitness SRL Via Abbagnano 2 Senigallia, AN +39 392 33 22 000 www.progettocrescere.it/coaching www.brain.fitness coaching@brain.fitness

Dettagli

LA COMUNICAZIONE EFFICACE

LA COMUNICAZIONE EFFICACE LA COMUNICAZIONE EFFICACE Corso ECM Formazione a Distanza su piattaforma multimediale interattiva web Obiettivo formativo: Comunicazione efficace, privacy ed il consenso informato Ore di formazione previste:

Dettagli

tecniche di comunicazione efficace

tecniche di comunicazione efficace Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia tecniche di comunicazione efficace Evento Formativo accreditato dal Consiglio dell'ordine degli Avvocati di

Dettagli

Pag. 1. Sanitanova S.r.l./ Istruzioni FAD Obiettivo Sanità Corsi ECM FAD 2012 rev. 2 del 04/09/2012

Pag. 1. Sanitanova S.r.l./ Istruzioni FAD Obiettivo Sanità Corsi ECM FAD 2012 rev. 2 del 04/09/2012 Istruzioni per lo svolgimento dei Corsi ECM FAD La Piattaforma FAD Obiettivo Sanita Il marchio Obiettivo Sanita contraddistingue la piattaforma per la formazione a distanza (FAD) che Sanitanova S.r.l.

Dettagli

Il trattamento neuropsicomotorio nei quadri di disprassia e disturbo visuo-percettivo in età evolutiva

Il trattamento neuropsicomotorio nei quadri di disprassia e disturbo visuo-percettivo in età evolutiva ECMLogos s.r.l. Provider n. 4554 Presenta Il trattamento neuropsicomotorio nei quadri di disprassia e disturbo visuo-percettivo in età evolutiva Bologna, 6 e 7 febbraio 2015 Descrizione sintetica dei contenuti

Dettagli

Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A002 - PSC e costi della sicurezza

Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A002 - PSC e costi della sicurezza Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A002 - PSC e costi della sicurezza -Durata 9 ore- DESTINATARI Il corso è destinato ai

Dettagli

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA 1 SCOPO Lo scopo del presente documento è di descrivere le mansioni e le responsabilità connesse alla gestione delle attività da parte di PHISIOVIT SRL 2 DESCRIZIONE DEL DOCUMENTO PHISIOVIT SRL, per favorire

Dettagli

Percorso Abilitante Speciale - P.A.S. a.a. 2014-2015. LABORATORIO DI TECNOLOGIE DIDATTICHE (classe A059) Prof.ssa Laura Grandi

Percorso Abilitante Speciale - P.A.S. a.a. 2014-2015. LABORATORIO DI TECNOLOGIE DIDATTICHE (classe A059) Prof.ssa Laura Grandi Percorso Abilitante Speciale - P.A.S. a.a. 204-205 LABORATORIO DI TECNOLOGIE DIDATTICHE (classe A059) Prof.ssa Laura Grandi Syllabus a.a. 204-205 versione.0 BREVE INTRODUZIONE AL MODULO Il Syllabus indica

Dettagli

A SCUOLA CON JUMPC. Report sintetico dei risultati del progetto, dal punto di vista degli insegnanti e degli. studenti che hanno partecipato

A SCUOLA CON JUMPC. Report sintetico dei risultati del progetto, dal punto di vista degli insegnanti e degli. studenti che hanno partecipato A SCUOLA CON JUMPC Report sintetico dei risultati del progetto, dal punto di vista degli insegnanti e degli studenti che hanno partecipato Roma, 20 aprile 2009 Indice dei contenuti Gli esiti del sondaggio

Dettagli

Società Italiana di Patologia Clinica e Medicina di Laboratorio Componente della World Association of Societies of Pathology and Laboratory Medicine

Società Italiana di Patologia Clinica e Medicina di Laboratorio Componente della World Association of Societies of Pathology and Laboratory Medicine REGOLAMENTO GESTIONE EVENTI ECM (Approvato dal Consiglio Nazionale il 25/05/2011 a Villalta di Gazzo Padovano, PD) (Aggiornamenti successivi relativamente alle nuove disposizione di legge) Redatto in accordo

Dettagli

Azienda,prodotti e servizi

Azienda,prodotti e servizi Azienda,prodotti e servizi 2013 AZIENDA:MISSION E OBIETTIVI Conoscenza è : potere e libertà. FormaWorld ha interpretato queste parole definendo la propria mission: Fornire strumenti e tecnologie per la

Dettagli

STRUTTURA UDA U.D.A. 4. Classe III A PRESENTAZIONE

STRUTTURA UDA U.D.A. 4. Classe III A PRESENTAZIONE STRUTTURA UDA UNITÀ DIDATTICA di APPRENDIMENTO di TECNOLOGIE ELETTRICO-ELETTRONICHE E APPLICAZIONI U.D.A. 4 Classe III A.S. 2015/2016 TITOLO: Componenti fondamentali di un impianto Strumenti di misura

Dettagli

Istituti Comprensivi e Scuole Secondarie

Istituti Comprensivi e Scuole Secondarie A.S. 2015/16 Offerta formativa per i Docenti Istituti Comprensivi e Scuole Secondarie dott. Alberto De Panfilis Titolo del Progetto Problem Solving Strategico e Ascolto Attivo per gli insegnanti - Strumenti

Dettagli

Tecnologie informatiche e multimediali A.A. 2012/2013 - Elenco Obiettivi Prova scritta (STEP 1)

Tecnologie informatiche e multimediali A.A. 2012/2013 - Elenco Obiettivi Prova scritta (STEP 1) Tecnologie informatiche e multimediali A.A. 0/03 - Elenco Obiettivi Prova scritta (STEP ) Obiettivo didattico Descrivere gli elementi caratteristici delle tecnologie informatiche Numero item definire i

Dettagli

AREA TEMATICA INNOVAZIONE NEL RAPPORTO CON IL MERCATO

AREA TEMATICA INNOVAZIONE NEL RAPPORTO CON IL MERCATO AREA TEMATICA INNOVAZIONE NEL RAPPORTO CON IL MERCATO Gestire la relazione di vendita con efficacia 1 Corso base in commercio estero 2 L efficacia commerciale: corso per operatori al servizio vendita 3

Dettagli

Modello di E-LEARNING e FORMAZIONE A DISTANZA della Clinica di Malattie dell'apparato Respiratorio

Modello di E-LEARNING e FORMAZIONE A DISTANZA della Clinica di Malattie dell'apparato Respiratorio www.pneumologia.unimo.it Modello di E-LEARNING e FORMAZIONE A DISTANZA della Clinica di Malattie dell'apparato Respiratorio 11/10/2004 Medicina ed e-learning nella formazione del medico Lorenzo Corbetta

Dettagli

PROGETTO MULTIMEDIALITA LE NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE ALLA DIDATTICA

PROGETTO MULTIMEDIALITA LE NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE ALLA DIDATTICA Scuola primaria di Ponchiera Istituto Comprensivo Paesi Retici Sondrio PREMESSA : CORPO - CUORE contemporanea MENTE PROGETTO MULTIMEDIALITA LE NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE ALLA DIDATTICA Lo sviluppo delle

Dettagli

Il trattamento neuropsicomotorio nei quadri di disprassia e disturbo visuo-percettivo in età evolutiva

Il trattamento neuropsicomotorio nei quadri di disprassia e disturbo visuo-percettivo in età evolutiva ECMLogos s.r.l. Provider n. 4554 Presenta Il trattamento neuropsicomotorio nei quadri di disprassia e disturbo visuo-percettivo in età evolutiva Genova, 12 e 13 giugno 2015 Descrizione sintetica dei contenuti

Dettagli

Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet

Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet secondo le Norme di attuazione sull applicazione delle tecnologie di e-learning alle attività formative, emanate dal

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER CONCILIATORI CON SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO SOCIETARIO ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON Milano PerCorsi s.r.l.

CORSO DI FORMAZIONE PER CONCILIATORI CON SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO SOCIETARIO ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON Milano PerCorsi s.r.l. CORSO DI FORMAZIONE PER CONCILIATORI CON SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO SOCIETARIO ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON Milano PerCorsi s.r.l. La frequenza del corso consente l acquisizione delle conoscenze

Dettagli

ECM 2012. inviato all ente preposto per l archiviazione dei Crediti formativi: CO.GE.A.P.S.

ECM 2012. inviato all ente preposto per l archiviazione dei Crediti formativi: CO.GE.A.P.S. ECM 2012 L evento è stato accreditato al Programma Nazionale di Educazione Continua in Medicina come Formazione a Distanza (FAD) La metodologia adottata consta di due fasi: 1. L apprendimento, che prevede

Dettagli

IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO

IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO APPRENDIMENTO L apprendimento è un processo attivo di costruzione di conoscenze, abilità e competenze in un contesto di interazione dei ragazzi con gli insegnanti, i

Dettagli

LA GESTIONE EFFICACE DEL RECUPERO CREDITI

LA GESTIONE EFFICACE DEL RECUPERO CREDITI DEL RECUPERO CREDITI Bologna Luglio 2011 Il recupero degli insoluti è un nodo centrale della vita di ogni azienda. Qualsiasi azienda che commercializzi prodotti o servizi è inevitabilmente esposta finanziariamente

Dettagli

I sistemi informativi in diagnostica per immagini e radioterapia

I sistemi informativi in diagnostica per immagini e radioterapia I sistemi informativi in diagnostica per immagini e radioterapia 15 CREDITI ECM ID 1585-76935 DESTINATARI: TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA; MEDICI SPECIALISTI IN RADIODIAGNOSTICA E IN RADIOTERAPIA

Dettagli

I sistemi rappresentazionali I V.A.K.O.G I cinque sensi ed il tuo linguaggio I nostri Valori Role playing I META PROGRAMMI

I sistemi rappresentazionali I V.A.K.O.G I cinque sensi ed il tuo linguaggio I nostri Valori Role playing I META PROGRAMMI I MODULO PROGRAMMAZIONE NEURO LINGUISTICA VENERDI 23 OTTOBRE ORE 15:00 - ORE 16:45 INTRODUZIONE ALLA PNL Il corso ha l'obiettivo di fornire gli strumenti per conoscere i principali sistemi comunicativi,

Dettagli

ConCert - CCP Certified Customercare Professional Syllabus area customer care/help desk

ConCert - CCP Certified Customercare Professional Syllabus area customer care/help desk ConCert - CCP Certified Customercare Professional Syllabus area customer care/help desk Indice degli argomenti 1. Modulo 1 Customer Care/Help Desk...2 1.1. Servizi e tecnologie...2 1.1.1. Call Center...2

Dettagli

PROGRAMMA E CV DOCENTI

PROGRAMMA E CV DOCENTI PROGRAMMA E CV DOCENTI Progetto: Descrizione: RMA/82M STRUTTURA RISCHI E BENEFICI RIS PACS Obiettivi formativi: Obiettivo Nazionale: contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici

Dettagli

IL CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) IN HOTEL

IL CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) IN HOTEL IL CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) IN HOTEL LA GESTIONE AVANZATA DELLE RELAZIONI CON I CLIENTI DESTINATARI: DIRETTORI D ALBERGO COSTO: 122,00 (100,00 + 22% IVA INCLUSA) OBIETTIVI FORMATIVI Acquisire

Dettagli

MODULO TECNICO PROFESSIONALE. Lavori d ufficio studi professionali

MODULO TECNICO PROFESSIONALE. Lavori d ufficio studi professionali MODULO TECNICO PROFESSIONALE Ore: 60 Comparto: Area professionale: Lavori d ufficio studi professionali SEGRETERIA E AREA IMPIEGATIZIA Modulo formativo/u.f 1: Orientamento (2 ore) Conoscenza della persona

Dettagli

La comunicazione nelle riunioni e nelle videoconferenze

La comunicazione nelle riunioni e nelle videoconferenze La comunicazione nelle riunioni e nelle videoconferenze Tipologia formativa: Corso ID Evento: Sede: Provincia di Milano, Viale Piceno 60, Milano BREVE PREMESSA In molte organizzazioni i momenti di lavoro

Dettagli

Insegnamento con l utilizzo delle L.I.M. (Lavagne Interattive Multimediali)

Insegnamento con l utilizzo delle L.I.M. (Lavagne Interattive Multimediali) Insegnamento con l utilizzo delle L.I.M. (Lavagne Interattive Multimediali) Con il progetto, di cui alla delibera n. 52/9 del 27.11.2009 della RAS avente ad oggetto "POR Sardegna 2007/2013, FERS, Asse

Dettagli

UD13. Elettroutensili per imparare

UD13. Elettroutensili per imparare CORSO DI INFORMATICA UD13. Elettroutensili per imparare Vanessa Metus Che cosa vuol dire e-learning? Che cos è un Learning Object o LO? Quali strumenti si usano solitamente per erogare dei corsi e-learning?

Dettagli

PERCORSO DIDATTICO/EDUCATIVO SPECIFICO PER ALUNNI CON D. S. A.

PERCORSO DIDATTICO/EDUCATIVO SPECIFICO PER ALUNNI CON D. S. A. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca PERCORSO DIDATTICO/EDUCATIVO SPECIFICO PER ALUNNI CON D. S. A. Anno Scolastico Nome e cognome - Classe Data e luogo di nascita Diagnosi specialistica

Dettagli

VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER LEZIONI IN AULA VIRTUALE, SEMINARI E RIUNIONI A DISTANZA

VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER LEZIONI IN AULA VIRTUALE, SEMINARI E RIUNIONI A DISTANZA Grifo multimedia Srl Via Bruno Zaccaro, 19 Bari 70126- Italy Tel. +39 080.460 2093 Fax +39 080.548 1762 info@grifomultimedia.it www.grifomultimedia.it VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER

Dettagli

catalogo formazione 2013/2014 lo scambio della conoscenza

catalogo formazione 2013/2014 lo scambio della conoscenza catalogo formazione 2013/2014 lo scambio della conoscenza 1 CHI SIAMO lab121 è un associazione nata per sostenere coloro che hanno sogni e progetti di lavoro, favorire le collaborazioni professionali,

Dettagli

Da nativi digitali a studenti digitali? 1. ANALISI DEI BISOGNI

Da nativi digitali a studenti digitali? 1. ANALISI DEI BISOGNI Da nativi digitali a studenti digitali? 1. ANALISI DEI BISOGNI Definizione del bisogno Parole chiave: verso una didattica innovativa per alunni e docenti Descrizione del bisogno: - Nella classe 1 D sono

Dettagli

Unità Didattica 4: Comunicazione e relazione con persone disabili

Unità Didattica 4: Comunicazione e relazione con persone disabili Unità Didattica 4: Comunicazione e relazione con persone disabili In questa unità didattica sono indicate alcune modalità di comportamento con persone disabili, in modo da migliorare la conoscenza rispetto

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI elearning Project Graphic elearning Specialist

DOCUMENTO DI SINTESI elearning Project Graphic elearning Specialist RILEVAZIONE BISOGNI DOCUMENTO DI SINTESI elearning Project Graphic elearning Specialist elearning Graphic Specialist: Cos è, Cosa Fa, Come lo Fa Specializzare le Proprie Competenze Trovare un Lavoro Quanto

Dettagli

Corso e-learning Formazione generale dei lavoratori

Corso e-learning Formazione generale dei lavoratori Corso e-learning Formazione generale dei lavoratori Premessa L Accordo Conferenza Stato Regioni del 21 dicembre 2011, dando attuazione all articolo 37 del D.Lgs. 81/08, ha definito la durata, i contenuti

Dettagli

Date e orari delle lezioni 01-10-14 dicembre 2015. Sede del corso. Segreteria organizzativa Direzione didattica. Obiettivi e Finalità del corso

Date e orari delle lezioni 01-10-14 dicembre 2015. Sede del corso. Segreteria organizzativa Direzione didattica. Obiettivi e Finalità del corso FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione Art. 6, comma 8, lettera m-bis, D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i Decreto interministeriale 6 marzo 2013 Corso di specializzazione con ESAME FINALE

Dettagli

XXV EDIZIONE DEL MASTER IN SELEZIONE, GESTIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE

XXV EDIZIONE DEL MASTER IN SELEZIONE, GESTIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE XXV EDIZIONE DEL MASTER IN SELEZIONE, GESTIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE RISERVATO AI LAUREATI IN PSICOLOGIA e IN ALTRE DISCIPLINE Edizione 2012/2013 Argomenti trattati nella Prima area: selezione e valutazione

Dettagli

2014 CATALOGO FORMAZIONE professional

2014 CATALOGO FORMAZIONE professional 2014 CATALOGO FORMAZIONE professional POLO PSICODINAMICHE AGENZIA FORMATIVA ACCREDITATA REGIONE TOSCANA PO 0760 CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ ISO 9001:2008 DNV ITALIA SCUOLA DI PSICOTERAPIA ERICH FROMM RICONOSCIUTA

Dettagli

Benvenuti al percorso di Comunicazione e Vendita efficace

Benvenuti al percorso di Comunicazione e Vendita efficace Benvenuti al percorso di Comunicazione e Vendita efficace La comunicazione carismatica CARISMATICI SI NASCE O SI DIVENTA? Cos è il Carisma? IMPRESSIONE SPECIFICA E PERSONALE CHE LASCIAMO ALLE PERSONE CHE

Dettagli

"Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica" (1500 h 60 CFU)

Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica (1500 h 60 CFU) Master di I livello In "Pedagogia e didattica per l innovazione scolastica" (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 edizione I sessione III Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano

Dettagli

LA RIPARTIZIONE DELLE SPESE DI RISCALDAMENTO

LA RIPARTIZIONE DELLE SPESE DI RISCALDAMENTO LA RIPARTIZIONE DELLE SPESE DI RISCALDAMENTO CRITERI DI RIPARTIZIONE DELLE SPESE DI CLIMATIZZAZIONE INVERNALE E DI ACQUA CALDA SANITARIA IN EDIFICI CONDOMINIALI SECONDO LA UNI 10200:2013 COLLANA: NORMATIVA

Dettagli

Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet

Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet secondo le Norme di attuazione sull applicazione delle tecnologie di e-learning alle attività formative, emanate dal

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "EUROPA" 48018 FAENZA - Via degli Insorti, 2. telefono (0546) 28394 - fax (0546) 25816

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE EUROPA 48018 FAENZA - Via degli Insorti, 2. telefono (0546) 28394 - fax (0546) 25816 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "EUROPA" 48018 FAENZA - Via degli Insorti, 2 telefono (0546) 28394 - fax (0546) 25816 http://www.iceuropa.it - e-mail: raic809002@istruzione.it PEC: raic809002@pec.istruzione.it

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura del Laboratorio HTA della SIFO HTA PER LA VALUTAZIONE DEI FARMACI Codice 313-122539 Verona, c/o Centro Culturale Marani 8 maggio 2015 Con il patrocinio di Sihta

Dettagli

E-LEARNING. Durata 9 ore

E-LEARNING. Durata 9 ore E-LEARNING Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A1 - Titolo I e Titolo IV del D.Lgs 81/2008 Durata 9 ore Direttore didattico:

Dettagli

Il Master universitario in Management ed e-government nelle P.A. e nelle Università: profili metodologici. di Franco Bochicchio

Il Master universitario in Management ed e-government nelle P.A. e nelle Università: profili metodologici. di Franco Bochicchio Il Master universitario in Management ed e-government nelle P.A. e nelle Università: profili metodologici di Franco Bochicchio Il Master Promosso dal CO.IN.FO. nell ambito delle attività consortili Formazione

Dettagli

NORME PER GLI STUDENTI COLLABORATORI 150 ORE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA PREVISTE PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MECCANICA E INDUSTRIALE

NORME PER GLI STUDENTI COLLABORATORI 150 ORE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA PREVISTE PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MECCANICA E INDUSTRIALE NORME PER GLI STUDENTI COLLABORATORI 150 ORE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA PREVISTE PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MECCANICA E INDUSTRIALE Oggetto del documento Questo documento contiene le istruzioni

Dettagli

Mental Training Olistico e programmazione neuro linguistica applicata allo sport

Mental Training Olistico e programmazione neuro linguistica applicata allo sport Libera Università del Volontariato e dell'impresa Sociale Corso di formazione Mental Training Olistico e programmazione neuro linguistica applicata allo sport Docente: Salvatore Rustici Sito internet:

Dettagli

FORMAZIONE AVANZATA PER VENDITORI

FORMAZIONE AVANZATA PER VENDITORI FORMAZIONE AVANZATA PER VENDITORI DESTINATARI: AGENTI DI VENDITA COSTO: 122,00 (100,00 + 22% IVA) OBIETTIVI FORMATIVI Fare di un venditore un buon venditore e di un buon venditore un venditore eccellente.

Dettagli

DISFUNZIONE ERETTILE: come gestire la comunicazione tra farmacista e paziente

DISFUNZIONE ERETTILE: come gestire la comunicazione tra farmacista e paziente Titolo del programma formativo: DISFUNZIONE ERETTILE: come gestire la comunicazione tra farmacista e paziente DATA INIZIO 2 gennaio 2017 DATA FINE 30 DURATA EFFETTIVA DELL ATTIVITÀ FORMATIVA OBIETTIVI

Dettagli

2. IL CONCETTO DELLA QUALITÀ NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

2. IL CONCETTO DELLA QUALITÀ NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Segreteria Generale Ufficio Programmazione e Controllo di gestione anno 2014 1. NOZIONI INTRODUTTIVE Ai sensi del decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 dicembre

Dettagli

PROGRAMMAZIONE NEURO-LINGUISTICA PER I MEDICI E LE PROFESSIONI SANITARIE

PROGRAMMAZIONE NEURO-LINGUISTICA PER I MEDICI E LE PROFESSIONI SANITARIE PROGRAMMAZIONE NEURO-LINGUISTICA PER I MEDICI E LE PROFESSIONI SANITARIE Corso di formazione - 50 crediti E.C.M. Il significato della comunicazione è la risposta che ne deriva - Dr. Richard Bandler, co-creatore

Dettagli

Bibliosan 2.0 Risorse on-line per bibliotecari, ricercatori e medici

Bibliosan 2.0 Risorse on-line per bibliotecari, ricercatori e medici WorkShop Bibliosan 2012 Update e nuove risorse in Biblioteca 29 novembre 2012, Istituto Superiore di Sanità Bibliosan 2.0 Risorse on-line per bibliotecari, ricercatori e medici Contenuti dell intervento

Dettagli

RICHIESTA DI ACCREDITAMENTO EVENTI FORMATIVI PRESENTATA DAGLI ENTI

RICHIESTA DI ACCREDITAMENTO EVENTI FORMATIVI PRESENTATA DAGLI ENTI Ordine Assistenti Sociali della Regione Campania Via Amerigo Vespucci 9 sc. P int. 823 80142 NAPOLI RICHIESTA DI ACCREDITAMENTO EVENTI FORMATIVI PRESENTATA DAGLI ENTI MODULO 1 1. Agenzia/Soggetto proponente

Dettagli

Il punto di partenza sono le relazioni interpersonali, spesso causa di scoraggiamento, abbassamento di autostima e frustrazione.

Il punto di partenza sono le relazioni interpersonali, spesso causa di scoraggiamento, abbassamento di autostima e frustrazione. Premessa CAMBIA LA TUA VITA. La tua motivazione ti aiuta a trovare la forza e l energia per affrontare i cambiamenti, diventa più sicuro di te stesso aumentando la tua autostima. L obiettivo Questi incontri

Dettagli

motivare ed incentivare il personale di front line;

motivare ed incentivare il personale di front line; Quality Training e Valore Impresa srl, società di consulenza specializzate nel campo della Customer Satisfaction, del Front Line Management e del Trade Marketing, mettono a frutto le loro competenze per

Dettagli

Durata 6 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI. ARTICOLAZIONE DEL CORSO Il corso e learning è articolato in tre moduli.

Durata 6 ore DESTINATARI CONTENUTI ED OBIETTIVI. ARTICOLAZIONE DEL CORSO Il corso e learning è articolato in tre moduli. Corsi di formazione e informazione in materia di sicurezza destinati alle varie figure aziendali C008 Corso di aggiornamento per Datori di Lavoro che svolgono direttamente i compiti di prevenzione e protezione

Dettagli

E-LEARNING. Durata 9 ore

E-LEARNING. Durata 9 ore E-LEARNING Corso di aggiornamento destinato al Coordinatore per la progettazione e al Coordinatore per l esecuzione dei lavori A3 - Il CSE, la Direzione Lavori, le imprese affidatarie ed esecutrici Durata

Dettagli