Frodi online e Cybercrime

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Frodi online e Cybercrime"

Transcript

1 Frodi online e Cybercrime Cosa li accomuna e come mitigarli Giovanni Napoli - RSA Pre-Sales Manager Rusudan Losaberidze - RSA Fraud Risk Intelligence Specialist 1

2 La cruda realtà del software engineering Non e possibile dimostrare la correttezza formale di un software Semplici contesti informatici a volte mal si prestano ad essere modellati e validati matematicamente Dobbiamo imparare a convivere con vulnerabilita che hanno un elevato rapporto costi/benefici Rischio = Minaccia x Vulnerabilità x Impatto 2

3 La cruda realtà del software engineering Scarsa progettazione software diventa feature 3

4 La cruda realtà del software engineering Scarsa progettazione software diventa feature <a href="http://i.imgur.com/b7sajuk.jpg/kittyviewer.exe" download>what a cute kitty!</a> <a href="http://i.imgur.com/b7sajuk.jpg" download="kittyviewer.exe">what a cute kitty!</a> Provatelo ad esempio con Internet Explorer e Chrome 4

5 La cruda realtà del software engineering Scarsa progettazione software diventa feature Carenza di requisiti che guidano software a supporto di processi aziendali 5

6 Un grave esempio: Heartbleed Che cos é? Un bug in OpenSSL OpenSSL dalla fino alla 1.0.1f sono vulnerabili OpenSSL 1.0.1g NON e vulnerabile Un banale errore di programmazione Bug Fix Il bug e probabilmente presente fin da marzo 2012 OR à At recompile time 6

7 Un grave esempio: Heartbleed Quali sono gli impatti? Un server affetto dalla vulnerabilità è soggetto a perdite di dati sensibili tra i quali: Password User Login SSL Private Key Un certificato SSL Server è pubblico. Se un attacker possiede la chiave privata associata, la sola cosa che manca è un semplice attacco DNS Bug exploit che non lascia traccia 7

8 Un grave esempio: Heartbleed Come funziona? SERVER SEI ANCORA LI? SE CI SEI, RISPONDI CON PATATE (6 LETTERE) Alice vuole queste 6 lettere: PATATE Alice vuole queste 6 lettere: PATATE PATATE 8

9 Un grave esempio: Heartbleed Come funziona? SERVER SEI ANCORA LI? SE CI SEI, RISPONDI CON MELE (4 LETTERE) queste 4 lettere: MELE Alice vuole queste 4 lettere: MELE Alice vuole MELE 9

10 Un grave esempio: Heartbleed Come funziona? SERVER SEI ANCORA LI? SE CI SEI, RISPONDI CON BINGO (500 LETTERE) Alice vuole queste 500 lettere: BINGO Alice vuole queste 500 lettere: BINGO BINGO VIENE DIFATTI FORNITO UN PACCHETTO DI RISPOSTA DI 500 BYTE!!! 10

11 Heartbleed in ambito frodi e cybercrime Ricordiamoci sempre le motivazioni degli attacker Ambito frodi Ambito cybercrime Catastrophic Up to 11 Intercettare comunicazioni private Phishing Collezionare indirizzi , login, password Impersonare utenti e servizi Rubare dati sensibili senza la necessità di avere privilegi particolari 11

12 Come mitigare attività di cybercrime ASSET DATA CONFIG DATA VMS DATA Vulnerability Management CONTEXT Identity/Access/Role Based Employee Context SOC/CIRC Single UI Incident Management Business Continuity BIA RSA Solution Capabilities Site Assessment CONTEXT Dashboard Metrics Reports Host Scan Link Link to Packet Link to SIEM CONTEXT DLP Scans INTEL INTEL INTEL INTEL AV IPS IPS WEB FW ALERTS, THREATS Security Monitoring & Analytics Log Capture & Analysis CONTEXT, NEW INTEL Full Packet Capture & Analysis EVENTS/ALERTS FRAUD DETECTION Portal Security ID Verification Multi-Factor Audit Fraud Detection Federation COMMUNITY INTEL INTEL 12

13 Target Data Breach: Approccio RSA xxx yyy yyy L attacco ha sfruttato la debolezza di un Partner Target si è perso gli alert di difesa perimetrale L attacker ha sfruttato la debolezza dei controlli per espandere il suo perimetro d azione Target si è perso anche gli eventi legati all asportazione dei dati aziendali Avrebbe Mai dimenticare: forse potuto Intelligence disporre di un is efficace King, framework Context is di Queen Governance Risk e Compliance Avrebbe forse Target potuto avere integrare a per manutenere Monitorare tutti le ed sorgenti i soli controlli di intelligence di disposizione informazioni un di intelligence framework di con Vendor/Partner il proprio sulle sicurezza cyber necessari? threats Avrebbe forse potuto assessment contesto aziendale/operativo assicurare regolari e di business ed al disporre adeguati di Collezionare piu efficaci livelli di compliance informazioni strumenti e di di di fine di prioritizzare meglio gli alert risk intelligence ed investigazione, rilevanti di capacità di integrazione di assessment effettuare una sulle piu terze efficace parti investigazione con le quali informazioni Identificare di intelligence attori (TA), e di tecniche maggiore utilizzate solitamente delle anomalie? (TTP) collabora? competenza del proprio personale o dei propri consulenti? Comunicare tali informazioni agli Stakeholder interni ed esterni alla nostra Azienda Integrare le informazioni di intelligence all interno della nostra infrastruttura ed organizzazione IT 13

14 Intelligence Driven Security 14

15 Il Phishing Ti Trova Ovunque Sei 15

16 Malware «Versatili» e «Ibridi» Malware Citadel Zeus Chewbacca Tipi di Attacchi - Frodi online banking - Attacchi sulla sicurezza aeroportuale - Spionaggio politico - - Frodi online banking - Spionaggio industriale - - Attacchi sull infrastruttura POS 16

17 Anatomia di e-frode basato su Malware Infezione Pharming / Phishing Social Engineering Installazione / configurazione malware Interazione con Utente o Abuso Logica Business HTML Injection MiT(M B Mo) Abuso logica business Furto delle Informazioni Credenziali Carte di credito Dati personali Utilizzo delle Informazioni Rubate Trasferimento fraudolento dei fondi Ricariche telefoniche Transazioni online Evoluzioni Recenti Automated Transfer Systems (ATS) - attacchi server side invisibili e veloci Evoluzione di attacchi da consumer banking al corporate e private banking. Eliminazione dell evidenza dopo l esecuzione di una frode 17

18 Proteggersi dalle Frodi in Evoluzione Infrastruttura Tecnica Infrastruttura Operativa Infection Point Command & Control Mule DB Mule Accounts Drop Points InfoSec Minacce Pre-Autenticazione Inizio della Sessione Web efraudnetwork Login Frodi Minacce Post-Authenticazione Transazione e Logout Adaptive Auth & Transaction Monitoring Vulnerability Probing Rogue Mobile Apps Phishing Attacks Trojan Attacks DDOS Attacks Site Scraping New Account Registration Fraud Promotion Abuse Web Session Monitoring & End to End Visibility Parameter Injection Password Guessing Man In The Browser Access From High Risk Country Unauthorized Account Activity Man In The Middle Account Takeover High Risk Checkout Fraudulent Money Movement 18

19 Analisi Comportamentale è Essenziale I criminali si comportano diversamente da utenti legittimi Velocità Sequenza delle pagine Origine Contesto Comportamento Homepage Add Bill Payee Sign-in Bill Pay Home My Account Select Bill Payee Enter Pay Amount Submit Checking Account View Checking 19

20 Il Processo di Gestione delle Frodi Raccolta Dati Rilevazione Frodi Comunicazione Risposta Feedback Inserimento del sistema antifrode nel contesto e istruzione alla raccolta, analisi e storicizzazione dei dati utili all analisi, al fine di identificare comportamenti sospetti Rilevazione ed analisi delle transazioni anomale con l obiettivo di accertare le frodi minimizzando i falsi negativi e i falsi positivi Gestione del contatto con l utente finale, accertamento della frode, analisi impatto business, valutazione delle risposte alternative all incidente. Valutazione ed esecuzione di una risposta efficace all incidente (manuale o automatica). Attivazione dei meccanismi di feedback e fine-tuning con l obiettivo di prevenire attacchi simili. Aggiornamento delle politiche e procedure relative alla gestione delle frodi. 20

21 Automazione del Processo di Gestione delle Frodi con RSA Web Threat Detection Raccolta Dati Richiesta Pagina POST/GET Variabili Header HTTP Utenza Cookie IP Rilevazione Frodi Threat Score Man in the Middle Man in the Browser Comportamento Velocità Parametri Visibilità Completa delle Sessioni e del Clickstream Motore di Regole Forensic Dashboard One Click Investigation Deep Inspection Rules Fine Tuning Comunicazione IP Utenza Pagina Allarmi in Tempo Reale IP Utenza Pagina Risposta Automatica SIEM CM LB WAF Interfaccia Utente di Web Threat Detection 21

22 Tipologie di Anomalie e Frodi Rilevate Account Takeover / Man-in-the-Middle Monitoraggio delle Anomalie di Bonifici / Pagamenti Bancari Accesso simultaneo alla stessa utenza da due luoghi geografici o paesi distanti Accesso simultaneo a utenze multiple dall unico IP in un breve arco temporale User agent ad alto rischio Cambiamenti profilo Cambiamenti degli IBAN dei beneficiari Visibilità completa dettaglio dei pagamenti Modifica fraudolenta di bonifici Pagamenti esteri verso paesi ad alto rischio X Pagamenti a mule account Y Z Frodi e-commerce & Trading Nuovi Merchant «Smash & Grab» Vendita sotto costo Abuso delle promozioni / buoni d acquisto Pump & Dump delle azioni Monitoraggio di segmenti business ad alto rischio Furto delle Credenziali e Minacce Specifiche Tentativi di accesso a utenze multiple Tentativi consecutivi falliti di accesso alla stessa utenza Man-in-the-Browser, Man-in-the-Middle, etc Utilizzo anomalo del sito e site defacing Attacchi DDoS, Site Scraping, Architecture Probing, etc Furto dei benefit Collusioni Riciclaggio di denaro Falsi reclami Apertura di account falsi Abuso di bonus di iscrizione Frodi e-government Accesso inappropriato ai fondi pubblici Furto delle informazioni private / furto dell identità Frodi Online Gaming 22

23 Frode Online Banking 1. Utente si collega da Bari alle ore ore più tardi avviene l autenticazione alla stessa utenza da Pantigliate, MI con un user agent string diverso (postazione diversa) 3. Utente di Pantigliate accede al menu dei bonifici italiani, sceglie un contatto Italiano, modifica solo IBAN ed effettua un bonifico con un IBAN estero e i dati del beneficiario italiani 4. WTD rileva l inserimento di un IBAN estero per un contatto Italiano e genera un alert. 23

24 Frode Online Banking È stata eseguita una procedura batch con 280,000 istruzioni di pagamento Con l ammontare medio di pagamento di $10, il valore totale di frode era di $ WTD ha rilevato pagamenti multipli nell arco temporale ridotto con un valore aggregato elevato. 24

25 Frode Online Gaming 55 transazioni nell arco di 17 minuti postati alla pagina Pay Complete Singolo indirizzo IP Acquisto con buoni gioco Valore medio acquisto ~6,400 Spesa totale ~300,000 Acquisto con buono gioco di 6,400 USD 25

26 Frode e-commerce Sessione Normale Durata: 15+ Minuti Numero di Click: 25+ Sessione Fraudolenta Durata: < 3 minutes Numero di Click: 12 Aggiunta di un nuovo indirizzo di spedizione Acquisto di spedizione celere ( 2 giorni) 26

27 Approccio Olistico alla Sicurezza e alle Frodi Governance Analisi dei rischi Monitoraggio di incidenti Mitigazione dei rischi Tracciamento delle attività Educazione Comunicazione Limiti e notifiche Accesso allo stato dei pagamenti Identificazione dei clienti Autenticazione forte Provisioning degli strumenti di authenticazione Tentativi falliti, time-out delle sessioni, validità di autenticazione Monitoraggio di transazioni Protezione dei dati sensibili di pagamento 27

28

Frodi online e Cybercrime

Frodi online e Cybercrime Frodi online e Cybercrime Cosa li accomuna e come mitigarli Giovanni Napoli - RSA Pre-Sales Manager 1 La cruda realtà del software engineering Non e possibile dimostrare la correttezza formale di un software

Dettagli

Protagonisti di INNOVAZIONE un progetto industriale unico in Italia

Protagonisti di INNOVAZIONE un progetto industriale unico in Italia Claudio De Paoli IT Security Practice Manager Un approccio innovativo alla sicurezza degli accessi ai servizi di ebanking Roma, gennaio 2011 Cybercrime: Costante aumento di Incidenti e frodi Il mercato

Dettagli

Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi

Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi Luciano Veronese - RSA Technology Consultant Marco Casazza - RSA Technology Consultant 1 Obiettivi della presentazione Dimostrare come

Dettagli

CYBER SECURITY COMMAND CENTER

CYBER SECURITY COMMAND CENTER CYBER COMMAND CENTER Il nuovo Cyber Security Command Center di Reply è una struttura specializzata nell erogazione di servizi di sicurezza di livello Premium, personalizzati in base ai processi del cliente,

Dettagli

SIEM (Security Information and Event Management) Monitoraggio delle informazioni e degli eventi per l individuazione di attacchi

SIEM (Security Information and Event Management) Monitoraggio delle informazioni e degli eventi per l individuazione di attacchi SIEM (Security Information and Event Management) Monitoraggio delle informazioni e degli eventi per l individuazione di attacchi Log forensics, data retention ed adeguamento ai principali standard in uso

Dettagli

Servizio Organizzazione e Sistemi Informativi. Sicurezza dell Internet Banking L approccio di Banca Popolare di Sondrio

Servizio Organizzazione e Sistemi Informativi. Sicurezza dell Internet Banking L approccio di Banca Popolare di Sondrio Servizio Organizzazione e Sistemi Informativi Sicurezza dell Internet Banking L approccio di Banca Popolare di Sondrio Marco Tempra Campione d Italia, 18 giugno 2012 Banca Popolare di Sondrio Fondata nel

Dettagli

Company overview. www.hackingteam.com. *stimato

Company overview. www.hackingteam.com. *stimato Company profile Company overview Sicurezza Informatica (difensiva ed offensiva) Vendor Independent Fondata nel 2003 2 soci fondatori e Amministratori operativi Finanziata da 2 primari fondi di Venture

Dettagli

Operation Bloodninja. Phishing Campaign Analysis Report

Operation Bloodninja. Phishing Campaign Analysis Report Operation Bloodninja Phishing Campaign Analysis Report Sommario Executive Summary... 1 Technical Analysis... 2 Attack Flow... 2 Components Analysis... 4 login_a.php... 4 css.php... 5 wp- config.php...

Dettagli

La gestione e la prevenzione delle frodi esterne

La gestione e la prevenzione delle frodi esterne La gestione e la prevenzione delle frodi esterne Gianluigi Molinari Responsabile Ufficio Prevenzione Frodi Direzione Centrale Organizzazione e Sicurezza Roma 28/29 maggio 2012 Il fenomeno delle frodi è

Dettagli

Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso UBIS

Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso UBIS Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso UBIS Alessandro Ronchi Senior Security Project Manager La Circolare 263-15 aggiornamento

Dettagli

www.iks.it informazioni@iks.it 049.870.10.10 Copyright IKS srl

www.iks.it informazioni@iks.it 049.870.10.10 Copyright IKS srl www.iks.it informazioni@iks.it 049.870.10.10 Il nostro obiettivo è fornire ai Clienti soluzioni abilitanti e a valore aggiunto per la realizzazione di servizi di business, nell ambito nell infrastruttura

Dettagli

Expanding the Horizons of Payment System Development. Università Luiss «Guido Carli» Sala delle Colonne Viale Pola, 12 Roma

Expanding the Horizons of Payment System Development. Università Luiss «Guido Carli» Sala delle Colonne Viale Pola, 12 Roma Expanding the Horizons of Payment System Development Università Luiss «Guido Carli» Sala delle Colonne Viale Pola, 12 Roma Enterprise Fraud Management Systems Panoramica della Soluzione Focus su Wire Fraud

Dettagli

Focus Italia: i numeri del fenomeno e le minacce attuali all epoca della digital disruption

Focus Italia: i numeri del fenomeno e le minacce attuali all epoca della digital disruption Cybercrime e Data Security Banche e aziende come proteggono i clienti? Focus Italia: i numeri del fenomeno e le minacce attuali all epoca della digital disruption Alessandro Piva Direttore dell Osservatorio

Dettagli

Banking Cybercrime: Attacchi e scenari di banking malware in Italia IEEE-DEST 2012. The OWASP Foundation. Giorgio Fedon Owasp Italy Technical Director

Banking Cybercrime: Attacchi e scenari di banking malware in Italia IEEE-DEST 2012. The OWASP Foundation. Giorgio Fedon Owasp Italy Technical Director Banking Cybercrime: Attacchi e scenari di banking malware in Italia Giorgio Fedon Owasp Italy Technical Director IEEE-DEST 2012 giorgio.fedon@owasp.org Copyright The OWASP Foundation Permission is granted

Dettagli

Panoramica sulla tecnologia

Panoramica sulla tecnologia StoneGate Panoramica sulla tecnologia StoneGate SSL-VPN S t o n e G a t e P a n o r a m i c a s u l l a t e c n o l o g i a 1 StoneGate SSL VPN Accesso remoto in piena sicurezza La capacità di fornire

Dettagli

Alfonso Ponticelli. Soluzioni Tivoli di Security Information and Event Management

Alfonso Ponticelli. Soluzioni Tivoli di Security Information and Event Management Alfonso Ponticelli Soluzioni Tivoli di Security Information and Event Management Compliance and Security secondo IBM Gestione delle identità e controllo degli accessi alle risorse aziendali: le soluzioni

Dettagli

Il valore di un processo efficiente di Incident Response: un caso reale

Il valore di un processo efficiente di Incident Response: un caso reale Il valore di un processo efficiente di Incident Response: un caso reale CyberSecurity Summit Milano 9 Aprile,2014 Angelo Colesanto, Pre-Sales System Engineer, RSA 1 Scenario iniziale Primario istituto

Dettagli

Application Assessment Applicazione ARCO

Application Assessment Applicazione ARCO GESI Application Assessment Applicazione ARCO Milano Hacking Team S.r.l. http://www.hackingteam.it Via della Moscova, 13 info@hackingteam.it 20121 MILANO (MI) - Italy Tel. +39.02.29060603 Fax +39.02.63118946

Dettagli

PREVENZIONE DELLE FRODI BASATA SU INTELLIGENCE

PREVENZIONE DELLE FRODI BASATA SU INTELLIGENCE PREVENZIONE DELLE FRODI BASATA SU INTELLIGENCE PANORAMICA Chi operava già nel settore 15 anni fa ricorderà che all'epoca il concetto di criminalità informatica iniziava appena a comparire fuori dagli ambienti

Dettagli

KASPERSKY SECURITY INTELLIGENCE SERVICES

KASPERSKY SECURITY INTELLIGENCE SERVICES KASPERSKY SECURITY INTELLIGENCE SERVICES Fabio Sammartino Pre-Sales Manager Kaspersky Lab Italia KASPERSKY LAB MAJOR DISCOVERIES Duqu Flame Gauss miniflame Red October NetTraveler Careto/The Mask 3 MALWARE

Dettagli

Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi

Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi Luciano Veronese - RSA Sr. GRC Consultant 1 L universo dei rischi I rischi sono classificati in molteplici categorie I processi di gestione

Dettagli

1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 2. IL RISCHIO E LA SUA GESTIONE. Sommario

1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 2. IL RISCHIO E LA SUA GESTIONE. Sommario 1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 1.1 Introduzione... 19 1.2 Sviluppo tecnologico delle minacce... 19 1.2.1 Outsourcing e re-engineering... 23 1.3 Profili delle minacce... 23 1.3.1 Furto... 24 1.3.2

Dettagli

SECurity Online. lo scenario e le evoluzioni di sicurezza per servizi bancari

SECurity Online. lo scenario e le evoluzioni di sicurezza per servizi bancari SECurity Online lo scenario e le evoluzioni di sicurezza per servizi bancari Febbraio 2012 AGENDA Presentazione generale La Società Numeri chiave e clienti Linee guida trasversali La sicurezza in SEC Servizi

Dettagli

Incident & Vulnerability Management: Integrazione nei processi di un SOC. Fabio Civita. Roma, 13 Maggio 2014 Complesso Monumentale S.

Incident & Vulnerability Management: Integrazione nei processi di un SOC. Fabio Civita. Roma, 13 Maggio 2014 Complesso Monumentale S. Il braccio destro per il business. Incident & Vulnerability Management: Integrazione nei processi di un SOC Roma, 13 Maggio 2014 Complesso Monumentale S.Spirito in Sassia Il braccio destro per il business.

Dettagli

UNA PIATTAFORMA SICURA PER I PAGAMENTI ONLINE

UNA PIATTAFORMA SICURA PER I PAGAMENTI ONLINE UNA PIATTAFORMA SICURA PER I PAGAMENTI ONLINE Marco Gallone Sella Holding Banca 28 Novembre 2006 Il Gruppo Banca Sella ed il Commercio Elettronico Dal 1996 Principal Member dei circuiti Visa e MasterCard

Dettagli

Malware la minaccia poliedrica emergente

Malware la minaccia poliedrica emergente Malware la minaccia poliedrica emergente ISSA European Security Conference 2010 Roma 28/10/2010 Massimo Selmi Definizioni AGENDA Attori e Finalità Scenari Rilevazione ed Osservazione Conclusioni 2 Definizioni

Dettagli

L analisi del fenomeno delle frodi informatiche nel settore bancario italiano

L analisi del fenomeno delle frodi informatiche nel settore bancario italiano L analisi del fenomeno delle frodi informatiche nel settore bancario italiano La convenzione ABI Polizia di Stato per la costruzione di una piattaforma tecnologica per lo scambio reciproco di alert Romano

Dettagli

Monitorare la superficie di attacco. Dott. Antonio Capobianco (Founder and CEO Fata Informatica)

Monitorare la superficie di attacco. Dott. Antonio Capobianco (Founder and CEO Fata Informatica) Monitorare la superficie di attacco Dott. Antonio Capobianco (Founder and CEO Fata Informatica) Vulnerabilità Difetto o debolezza che può essere sfruttata per violare la politica di sicurezza di un sistema(*)

Dettagli

La sicurezza informatica. Luca Filippi Luca.Filippi@seclab.it

La sicurezza informatica. Luca Filippi Luca.Filippi@seclab.it La sicurezza informatica Luca Filippi Luca.Filippi@seclab.it Che cos è SecLab 04/04/2015 http://www.seclab.it 2 Che cos è la sicurezza informatica Le informazioni vanno protette contro chi vuole appropriarsene

Dettagli

Crimeware e sua evoluzione Come mitigare il fenomeno

Crimeware e sua evoluzione Come mitigare il fenomeno Crimeware e sua evoluzione Come mitigare il fenomeno Roma, 10 maggio 2011 Giovanni Napoli CISSP EMEA South SE Manager 1 Agenda Sicurezza e privacy richiedono un approccio multilivello per mitigare attacchi

Dettagli

Sicurezza Informatica e furto di identità nel settore finance: il caso Poste Italiane

Sicurezza Informatica e furto di identità nel settore finance: il caso Poste Italiane Sicurezza Informatica e furto di identità nel settore finance: il caso Poste Italiane Gerardo Costabile Tutela Aziendale Responsabile Sicurezza Logica Daniele Mariani Tutela Aziendale - Sicurezza Logica

Dettagli

Come affrontare le nuove sfide del business

Come affrontare le nuove sfide del business Come affrontare le nuove sfide del business Nel panorama delle minacce globali Demetrio Milea Advanced Cyber Defense - EMEA 1 Tecnologie emergenti Cloud Computing Monete Elettroniche Big Data Mobile and

Dettagli

IP Intelligence. IP Fingerprinting per l antifrode Emanuele Bracci

IP Intelligence. IP Fingerprinting per l antifrode Emanuele Bracci IP Intelligence IP Fingerprinting per l antifrode Emanuele Bracci Techub: presenza sul territorio Siti principali: Roma Milano Parma Presidi: L Aquila Mestre Più di 80 specialisti sul territorio nazionale

Dettagli

Security Summit 2013 > Verifica della sicurezza delle applicazioni e minacce del mondo mobile. Francesco Faenzi, Security Practice Manager

Security Summit 2013 > Verifica della sicurezza delle applicazioni e minacce del mondo mobile. Francesco Faenzi, Security Practice Manager Security Summit 2013 > Verifica della sicurezza delle applicazioni e minacce del mondo mobile Francesco Faenzi, Security Practice Manager Agenda Framework & Vision Value Proposition Solution Center Referenze

Dettagli

Stato dell arte e prospettive della collaborazione banche forze dell ordine

Stato dell arte e prospettive della collaborazione banche forze dell ordine Stato dell arte e prospettive della collaborazione banche forze dell ordine Banche e Sicurezza 2012 La giornata della sicurezza: focus intersettoriale Roma, Palazzo Altieri, 20 novembre 2012 Giovanni PIROVANO

Dettagli

Indice sommario INDICE SOMMARIO CAPITOLO I IL PHISHING: TIPOLOGIE E NUMERI

Indice sommario INDICE SOMMARIO CAPITOLO I IL PHISHING: TIPOLOGIE E NUMERI ix INDICE SOMMARIO Prefazione di Giuseppe Corasaniti... v Introduzione... 1 Prologo... 7 SEZIONE PRIMA PHISHING, PHARMING ET SIMILIA: STORIA ED ANALISI DEL FURTO DI IDENTITÀ DIGITALE CAPITOLO I IL PHISHING:

Dettagli

Protezione unificata e intelligence contro le minacce avanzate e il furto di dati

Protezione unificata e intelligence contro le minacce avanzate e il furto di dati TRITON APX Protezione unificata e intelligence contro le minacce avanzate e il furto di dati La tua organizzazione deve affrontare un numero sempre maggiore di minacce avanzate che possono condurre a furti

Dettagli

Primi risultati della Risk Analysis tecnica e proposta di attività per la fase successiva di Vulnerability Assessment

Primi risultati della Risk Analysis tecnica e proposta di attività per la fase successiva di Vulnerability Assessment TSF S.p.A. 00155 Roma Via V. G. Galati 71 Tel. +39 06 43621 www.tsf.it Società soggetta all attività di Direzione e Coordinamento di AlmavivA S.p.A. Analisi di sicurezza della postazione PIC operativa

Dettagli

KLEIS A.I. SECURITY SUITE

KLEIS A.I. SECURITY SUITE KLEIS A.I. SECURITY SUITE Protezione delle applicazioni web Kleis A.I. SecureWeb www.kwaf.it Cos'è Kleis A.I. SecureWeb? Kleis A.I. SecureWeb è un modulo software della Kleis A.I. Security Suite che ha

Dettagli

Convegno Nazionale di Information Systems Auditing

Convegno Nazionale di Information Systems Auditing Convegno Nazionale di Information Systems Auditing Strategie di difesa dalle frodi: IT Governance e metodologie Verona, 25 Maggio 2006 Massimo Chiusi UniCredit S.p.A. Divisione Global Banking Services

Dettagli

Protezione completa, in tempo reale, contro le minacce avanzate e il furto di dati

Protezione completa, in tempo reale, contro le minacce avanzate e il furto di dati TRITON AP-WEB Protezione completa, in tempo reale, contro le minacce avanzate e il furto di dati Il tuo business e i tuoi dati sono costantemente sotto attacco. Le soluzioni di sicurezza tradizionali non

Dettagli

Evoluzione della sicurezza IT

Evoluzione della sicurezza IT A causa del cambiamento dei target del cyber crime, dello spionaggio e dell'hacktivism, gli attacchi diventano sempre più vari, come ad esempio l hackeraggio di un sito di news dove è stata riportata la

Dettagli

Application Assessment Applicazione ARCO

Application Assessment Applicazione ARCO GESI Application Assessment Applicazione ARCO Versione 2 Milano 14 Luglio 2006 Hacking Team S.r.l. http://www.hackingteam.it Via della Moscova, 13 info@hackingteam.it 20121 MILANO (MI) - Italy Tel. +39.02.29060603

Dettagli

Product Management & Partnerships Industrial & SCADA Infrastructure Protection. Milano 30 Ottobre 2013

Product Management & Partnerships Industrial & SCADA Infrastructure Protection. Milano 30 Ottobre 2013 Product Management & Partnerships Industrial & SCADA Infrastructure Protection Milano 30 Ottobre 2013 VIDEO IL NUOVO PANORAMA Le minacce sono più complesse E con tante risorse da proteggere il personale

Dettagli

Security Scan e Penetration Testing

Security Scan e Penetration Testing Security Scan e Penetration Testing esperienze di una realtà specializzata http://www.infosec.it info@infosec.it Il Net Probing INFOSEC Relatore: Stefano Venturoli Infosecurity 2002 Security Scan e Penetration

Dettagli

RSA ADAPTIVE AUTHENTICATION

RSA ADAPTIVE AUTHENTICATION RSA ADAPTIVE AUTHENTICATION Una piattaforma completa per l'autenticazione e il rilevamento delle frodi IN BREVE Misura i rischi correlati alle attività di login e post-login attraverso la valutazione di

Dettagli

Sicurezza e virtualizzazione per il cloud

Sicurezza e virtualizzazione per il cloud Sicurezza e virtualizzazione per il cloud Con il cloud gli utenti arrivano ovunque, ma la protezione dei dati no. GARL sviluppa prodotti di sicurezza informatica e servizi di virtualizzazione focalizzati

Dettagli

Allegato 1. Le tecniche di frode on-line

Allegato 1. Le tecniche di frode on-line Allegato 1 Le tecniche di frode on-line Versione : 1.0 13 aprile 2011 Per una migliore comprensione delle tematiche affrontate nella circolare, riportiamo in questo allegato un compendio dei termini essenziali

Dettagli

KASPERSKY FRAUD PREVENTION FOR ENDPOINTS

KASPERSKY FRAUD PREVENTION FOR ENDPOINTS KASPERSKY FRAUD PREVENTION FOR ENDPOINTS www.kaspersky.com KASPERSKY FRAUD PREVENTION 1. Modi di attacco ai servizi bancari online Il motivo principale alla base del cybercrimine è quello di ottenere denaro

Dettagli

Modulo 12 Sicurezza informatica

Modulo 12 Sicurezza informatica Modulo 12 Sicurezza informatica Il presente modulo definisce i concetti e le competenze fondamentali per comprendere l uso sicuro dell ICT nelle attività quotidiane e per utilizzare tecniche e applicazioni

Dettagli

La sicurezza a tutto tondo: l esperienza IBM. Riccardo Perlusz Country Security Manager, IBM Italia

La sicurezza a tutto tondo: l esperienza IBM. Riccardo Perlusz Country Security Manager, IBM Italia La sicurezza a tutto tondo: l esperienza IBM Riccardo Perlusz Country Security Manager, IBM Italia L azienda IBM Italia : un contesto impegnativo Headquarter Segrate (Milano), 14 sedi, 7 uffici per un

Dettagli

Applicazioni software e gestione delle vulnerabilità: un caso concreto di successo

Applicazioni software e gestione delle vulnerabilità: un caso concreto di successo Applicazioni software e gestione delle vulnerabilità: un caso concreto di successo Roberto Obialero, GCFW, GCFA Fabio Bucciarelli, GCFA, CEH Agenda Analisi del contesto (attacchi,

Dettagli

Security Verification Standard Framework BANCOMAT. Veronica Borgogna Consorzio BANCOMAT

Security Verification Standard Framework BANCOMAT. Veronica Borgogna Consorzio BANCOMAT Security Verification Standard Framework BANCOMAT Veronica Borgogna Consorzio BANCOMAT 0 L assioma della sicurezza Le perdite derivano da eventi dannosi, ossia fenomeni indesiderati accidentali o volontari

Dettagli

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup La sicurezza informatica Il tema della sicurezza informatica riguarda tutte le componenti del sistema informatico: l hardware, il software, i dati,

Dettagli

Istruzioni operative riservate ai Clienti titolari del nuovo internet banking

Istruzioni operative riservate ai Clienti titolari del nuovo internet banking Istruzioni operative riservate ai Clienti titolari del nuovo internet banking Bancaperta, il servizio di home banking del Gruppo Credito Valtellinese, è pensato in un ottica di integrazione tra i vari

Dettagli

Ottimizzazione del processo antifrode in alcuni casi italiani

Ottimizzazione del processo antifrode in alcuni casi italiani Ottimizzazione del processo antifrode in alcuni casi italiani Daniele Cellai S&A Product Manager Agenda Attività e specificità di S&A Metodo e processo di ottimizzazione Case study Antifrode ordinativi

Dettagli

Legal Snapshot. Sicurezza delle informazioni SCENARIO ESIGENZE SOLUZIONE

Legal Snapshot. Sicurezza delle informazioni SCENARIO ESIGENZE SOLUZIONE Sicurezza delle informazioni Legal Snapshot SCENARIO Il contesto attuale è caratterizzato da continui cambiamenti ed evoluzioni tecnologiche che condizionano gli ambiti sociali ed aziendali. La legislazione

Dettagli

A B I. BANCHE E SICUREZZA 2006 Soluzioni, strumenti e metodologie per una nuova strategia di protezione. Roma, 6 e 7 Giugno 2006 Palazzo Altieri 2006

A B I. BANCHE E SICUREZZA 2006 Soluzioni, strumenti e metodologie per una nuova strategia di protezione. Roma, 6 e 7 Giugno 2006 Palazzo Altieri 2006 A B I BANCHE E SICUREZZA 2006 Soluzioni, strumenti e metodologie per una nuova strategia di protezione Roma, 6 e 7 Giugno 2006 Palazzo Altieri 2006 Dr. Alessandro Carini Sezione Crimini Economici Divisione

Dettagli

Services Portfolio per gli Istituti Finanziari

Services Portfolio per gli Istituti Finanziari Services Portfolio per gli Istituti Finanziari Servizi di consulenza direzionale e sviluppo sulle tematiche di Security, Compliance e Business Continuity 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di

Dettagli

Kaspersky PURE 2.0: massima sicurezza per il network casalingo

Kaspersky PURE 2.0: massima sicurezza per il network casalingo Comunicato stampa Kaspersky PURE 2.0: massima sicurezza per il network casalingo Il prodotto home premium di Kaspersky Lab offre protezione avanzata per il PC e i dispositivi elettronici Roma, 30 marzo

Dettagli

Servizi. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.)

Servizi. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Servizi Gennaio 2013 Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Sede Legale: Via La Spezia, 6 00182 Roma Sede Operativa: Via Tre Cannelle, 5 00040 Pomezia (RM) - Tel. +39.06.91997.1 - Fax +39.06.91997.241 - sales@scorylus.it

Dettagli

Managed Security Service

Managed Security Service ANTI-PHISHING Managed Security Service Communication Valley Communication Valley S.p.A. è un Managed Service Provider specializzato nella gestione della sicurezza di reti complesse. Le soluzioni i offerte

Dettagli

Strong Authentication: il Secondo Fattore... è mobile! Securecall di Cariparma

Strong Authentication: il Secondo Fattore... è mobile! Securecall di Cariparma GRUPPO TELECOM ITALIA ABI Banche e Sicurezza 2009 Strong Authentication: il Secondo Fattore... è mobile! Securecall di Cariparma Simone Bonali Gruppo Cariparma Friuladria Responsabile Jacopo d Auria Telecom

Dettagli

Malvertising: Il malware direttamente a casa tua! Giacomo Milani, CISSP Andrea Minigozzi, CISSP - OPST

Malvertising: Il malware direttamente a casa tua! Giacomo Milani, CISSP Andrea Minigozzi, CISSP - OPST Malvertising: Il malware direttamente a casa tua! Giacomo Milani, CISSP Andrea Minigozzi, CISSP - OPST Speaker: Giacomo Milani (giacomo83m) SecuritySummit15$ finger -info giacomo83m@gmail.com Giacomo Milani,

Dettagli

CYBER SECURITY IN CAMPO

CYBER SECURITY IN CAMPO CYBER SECURITY IN CAMPO LA VISIONE ED I SERVIZI FASTWEB PER LE IMPRESE Dario Merletti CONVEGNO CIONet Cuneo 10 Luglio 2015 AGENDA UNO SCENARIO DINAMICO ICT SECURITY: LA VISIONE ED I SERVIZI DI FASTWEB

Dettagli

Retail Network Italy Division rappresenta le 3 Banche Retail di UniCredit presenti sul territorio con 4.500 Agenzie e oltre 7.

Retail Network Italy Division rappresenta le 3 Banche Retail di UniCredit presenti sul territorio con 4.500 Agenzie e oltre 7. Internet Sicuro La gestione del rischio come opportunità per migliorare la customer experience e per incrementare la customer satisfaction dei Clienti Luigi Altavilla Head of Information Security Roma,

Dettagli

Il contributo dei sistemi di Identity nella mitigazione del rischio legato all esternalizzazione di servizi Stefano Vaglietti

<Insert Picture Here> Il contributo dei sistemi di Identity nella mitigazione del rischio legato all esternalizzazione di servizi Stefano Vaglietti Il contributo dei sistemi di Identity nella mitigazione del rischio legato all esternalizzazione di servizi Stefano Vaglietti Agenda Presentazioni Identity & Access Management Il

Dettagli

Gestione degli Access Log degli Amministratori di Sistema La soluzione per ottemperare agli obblighi del Garante Privacy

Gestione degli Access Log degli Amministratori di Sistema La soluzione per ottemperare agli obblighi del Garante Privacy Gestione degli Access Log degli Amministratori di Sistema La soluzione per ottemperare agli obblighi del Garante Privacy http://www.bludis.it/prodotti/manageengine/event_log/pagine/default.aspx Pag. 1

Dettagli

Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO

Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO Introduzione Per sicurezza in ambito ICT si intende: Disponibilità dei servizi Prevenire la perdita delle informazioni Evitare il furto delle informazioni

Dettagli

Modello di sicurezza Datocentrico

Modello di sicurezza Datocentrico Modello di sicurezza Datocentrico I dati sono ovunque Chi accede ai dati, a dove accede ai dati e a quali dati accede? Public Cloud Desktop Virtualization Private Cloud Server Virtualization Proteggere

Dettagli

Appendice:: Spunti sulla sicurezza e Internet Materiale fuori programma dedicato rigorosamente solo ai curiosi. prof.

Appendice:: Spunti sulla sicurezza e Internet Materiale fuori programma dedicato rigorosamente solo ai curiosi. prof. Operatore Informatico Giuridico Informatica Giuridica di Base A.A 2003/2004 I Semestre Appendice:: Spunti sulla sicurezza e Internet Materiale fuori programma dedicato rigorosamente solo ai curiosi prof.

Dettagli

LET US TELL YOU WHY YOU NEED IT

LET US TELL YOU WHY YOU NEED IT LET US TELL YOU WHY YOU NEED IT 2 FORSE NON SAI CHE QUANDO IN GENERALE UTILIZZI INTERNET, CONDIVIDI DOCUMENTI O NE SALVI SUL TUO DISCO O SU DISCHI ESTERNI NON SEI 2 4 TI CONSENTE DI: Inviare email con

Dettagli

Banking Malware evolution in Italy: defense approach

Banking Malware evolution in Italy: defense approach Banking Malware evolution in Italy: defense approach (Giorgio Fedon OWASP-Italy Minded Security ) 17 Aprile 2012 Pag. 1 Presentazione Ricerca OWASP Italy Board Member OWASP Antimalware project leader Testing

Dettagli

DIVISIONE INFORMATICA FORENSE E SICUREZZA

DIVISIONE INFORMATICA FORENSE E SICUREZZA DIVISIONE INFORMATICA FORENSE E SICUREZZA Divisione Informatica Forense e Sicurezza DIFS La Divisione Informatica Forense e Sicurezza (DIFS) dell'agenzia, avvalendosi di un team di esperti, offre servizi

Dettagli

Antonio Carta: CDM Tecnoconsulting Spa

Antonio Carta: CDM Tecnoconsulting Spa Antonio Carta: CDM Tecnoconsulting Spa Percezione tipica del problema Carte di credito/conti correnti Spamming/Phishing Acquisti via internet Trojans Virus Client/Navigazione Virus Trojans Spam Protezione

Dettagli

NEAL. Increase your Siebel productivity

NEAL. Increase your Siebel productivity NEAL Increase your Siebel productivity Improve your management productivity Attraverso Neal puoi avere il controllo, in totale sicurezza, di tutte le Enterprise Siebel che compongono il tuo Business. Se

Dettagli

Allegato 2. Scheda classificazione delle minacce e vulnerabilità

Allegato 2. Scheda classificazione delle minacce e vulnerabilità Allegato 2 Scheda classificazione delle minacce e vulnerabilità LEGENDA In questa tabella si classificano le minacce per tipologia e si indica l impatto di esse sulle seguenti tre caratteristiche delle

Dettagli

La sicurezza in banca: un assicurazione sul business aziendale

La sicurezza in banca: un assicurazione sul business aziendale Convegno Sicurezza 2003 Roma, ABI - Palazzo Altieri 28 maggio La sicurezza in banca: un assicurazione sul business aziendale Elio Molteni, CISSP-BS7799 Bussiness Technologist, Security Computer Associates

Dettagli

Fabio Guasconi. Partner. Presidente del SC27 di UNINFO e membro del direttivo. Head of Delegation per l Italia, JTC1/SC27 ISO/IEC

Fabio Guasconi. Partner. Presidente del SC27 di UNINFO e membro del direttivo. Head of Delegation per l Italia, JTC1/SC27 ISO/IEC Fabio Guasconi Presidente del SC27 di UNINFO e membro del direttivo Head of Delegation per l Italia, JTC1/SC27 ISO/IEC ISECOM Deputy Director of Communications Membro di CLUSIT, ITSMF, AIIC, ISACA Roma

Dettagli

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict.

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict. Corporate profile Chi siamo MasterGroup ICT è un Azienda globale di Formazione e Consulenza ICT che supporta l evoluzione delle competenze individuali e l innovazione delle organizzazioni. Si propone al

Dettagli

Navigare in sicurezza

Navigare in sicurezza Navigare in sicurezza Recentemente sono state inviate email apparentemente di BNL (negli esempi riportati compare come mittente "BNL Banca"), che invitano a fornire le credenziali di accesso all'area clienti

Dettagli

SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna

SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna Indice Scopo Servizi SOC Descrizione Servizi Modello di Erogazione Risorse / Organizzazione Sinergia con altri servizi Conclusioni 2 Scopo

Dettagli

Nuovo Kaspersky Internet Security Multi-Device: protezione completa per PC, Mac e dispositivi Android in un unica soluzione

Nuovo Kaspersky Internet Security Multi-Device: protezione completa per PC, Mac e dispositivi Android in un unica soluzione Nuovo Kaspersky Internet Security Multi-Device: protezione completa per PC, Mac e dispositivi Android in un unica soluzione Il nuovo prodotto Kaspersky protegge e gestisce centralmente la sicurezza Internet

Dettagli

Cosa si intende per Sicurezza delle Informazioni? Quali sono gli obiettivi di un processo per la Sicurezza delle Informazioni?

Cosa si intende per Sicurezza delle Informazioni? Quali sono gli obiettivi di un processo per la Sicurezza delle Informazioni? Cosa si può fare? LA SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI Cosa si intende per Sicurezza delle Informazioni? La Sicurezza delle Informazioni nell impresa di oggi è il raggiungimento di una condizione dove i rischi

Dettagli

Agenda. La protezione della Banca. attraverso la convergenza della Sicurezza Fisica e Logica. innovazione per nuovi progetti

Agenda. La protezione della Banca. attraverso la convergenza della Sicurezza Fisica e Logica. innovazione per nuovi progetti La protezione della Banca attraverso la convergenza della Sicurezza Fisica e Logica Roma, 21-22 Maggio 2007 Mariangela Fagnani (mfagnani@it.ibm.com) ABI Banche e Sicurezza 2007 2007 Corporation Agenda

Dettagli

MEMENTO. Enterprise Fraud Management systems

MEMENTO. Enterprise Fraud Management systems MEMENTO Enterprise Fraud Management systems Chi è MEMENTO Fondata nel 2003 Sede a Burlington, MA Riconosciuta come leader nel settore in forte espansione di soluzioni di Enterprise Fraud Management Tra

Dettagli

Offerta per attività di Vulnerability Assessment per Portale Servizi del Personale

Offerta per attività di Vulnerability Assessment per Portale Servizi del Personale Milano, 29 Giugno 2005 Spett.le Infocom Via Gandhi 21017 Samarate n. 20050505.mb18b Alla cortese attenzione: Sig. Ruggero Toia Oggetto: per attività di Vulnerability Assessment per Portale Servizi del

Dettagli

Tracciabilità degli utenti in applicazioni multipiattaforma

Tracciabilità degli utenti in applicazioni multipiattaforma Tracciabilità degli utenti in applicazioni multipiattaforma Case Study assicurativo/bancario Yann Bongiovanni y.bongiovanni@integra-group.it Roma, 4 ottobre 2006 Retroscena Un azienda multinazionale del

Dettagli

McDonald's Wi-Fi Login System by BT Italia S.p.A. Multiple Vulnerabilities Report

McDonald's Wi-Fi Login System by BT Italia S.p.A. Multiple Vulnerabilities Report McDonald's Wi-Fi Login System by BT Italia S.p.A. Multiple Vulnerabilities Report Sommario Introduzione...3 Lista delle Vulnerabilità...3 Descrizione delle vulnerabilità...3 XSS...3 Captcha...4 Login...5

Dettagli

Man-in-the-middle su reti LAN

Man-in-the-middle su reti LAN Università degli Studi di Udine Dipartimento di Ingegneria Gestionale, Elettrica e Meccanica 21 Marzo 2011 Scaletta 1 2 LAN switched ARP Alcuni attacchi MITM 3 4 5 Che cos è L attacco man-in-the-middle

Dettagli

Il Monitoraggio delle frodi informatiche in Banca

Il Monitoraggio delle frodi informatiche in Banca Il Monitoraggio delle frodi informatiche in Banca Nuove minacce e strategie di contrasto: l esperienza di UBI.S Ing. Paolo Colombini Resp. Ufficio Eventi e Controlli di Sicurezza Informatica UBI.S paolo.colombini@ubiss.it

Dettagli

Blocca gli attacchi mirati avanzati, identifica gli utenti ad alto rischio e controlla le minacce interne

Blocca gli attacchi mirati avanzati, identifica gli utenti ad alto rischio e controlla le minacce interne TRITON AP-EMAIL Blocca gli attacchi mirati avanzati, identifica gli utenti ad alto rischio e controlla le minacce interne Da adescamenti basati sull ingegneria sociale al phishing mirato, gli attacchi

Dettagli

Implicazioni sociali dell informatica

Implicazioni sociali dell informatica Fluency Implicazioni sociali dell informatica Capitolo 10 Privacy I nostri corpi I nostri luoghi Le informazioni Le comunicazioni personali La privacy Con i moderni dispositivi è possibile violare la privacy

Dettagli

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu FRAUD MANAGEMENT. COME IDENTIFICARE E COMB BATTERE FRODI PRIMA CHE ACCADANO LE Con una visione sia sui processi di business, sia sui sistemi, Reply è pronta ad offrire soluzioni innovative di Fraud Management,

Dettagli

Em@ney p.l.c. Registration number C55558 Regent House, Suite 45 - Triq Bisazza - Sliema SLM1640 Malta company@emoneyplc.com - www.emoneyplc.

Em@ney p.l.c. Registration number C55558 Regent House, Suite 45 - Triq Bisazza - Sliema SLM1640 Malta company@emoneyplc.com - www.emoneyplc. 1. GENERALE 1.1 La nostra politica di tutela della Privacy E m@ney plc (numero di registrazione: C 55558) con sede in Suite No3, 115B Old Mint Street, Valletta VLT 1515, Malta, Europa (" o "noi") si impegna

Dettagli

Bigliettazione online Guida per l acquisto

Bigliettazione online Guida per l acquisto Bigliettazione online Guida per l acquisto Il portale di Ferrovie Appulo Lucane è stato arricchito delle funzionalità di bigliettazione online : consente adesso la consultazione degli orari, l acquisto

Dettagli

Requisiti di controllo dei fornitori esterni

Requisiti di controllo dei fornitori esterni Requisiti di controllo dei fornitori esterni Sicurezza cibernetica Per fornitori classificati a Basso Rischio Cibernetico Requisito di cibernetica 1 Protezione delle attività e configurazione del sistema

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

Configurazione VOIspeed IP6060

Configurazione VOIspeed IP6060 Configurazione VOIspeed IP6060 Il telefono IP VOIspeed IP6060 con le impostazioni di default, cerca automaticamente un server DHCP sulla rete durante il boot. Il server DHCP oltre a fornire un indirizzo

Dettagli