Foglio elettronico Excel

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Foglio elettronico Excel"

Transcript

1 4 Foglio elettronico Excel - MODULO 117 MODULO Foglio elettronico Excel Introduzione Il foglio di calcolo elettronico è un programma interattivo che mette a disposizione dell utente una matrice di righe e colonne, visualizzate in un area di lavoro di una finestra scorrevole. L intersezione di una riga con una colonna individua una cella, indicata dalle coordinate della colonna (valore alfabetico) e della riga (valore numerico). Ogni cella può contenere un testo, un valore numerico o una formula, nella quale sono legati da operatori matematici, variabili (contenuti di celle) e costanti. Uno dei vantaggi più significativi di un foglio elettronico è il ricalcolo automatico del risultato di tutte le formule, quando viene modificato il contenuto di una cella. Pertanto, una volta impostato, il foglio elettronico può essere usato come modello, sia per l elaborazione di nuovi insiemi di dati, sia per analisi di tipo what... if.... Il programma è fortemente interattivo, per cui vengono realizzate contemporaneamente le fasi di progettazione, registrazione di dati ed elaborazione. L inserimento di nuovi dati o formule ha effetto immediato su tutto il foglio elettronico; la tecnica utilizzata è infatti quella denominata WYSIWYG, What You See Is What You Get, ciò che vedi è ciò che ottieni. Uno dei programmi di foglio di calcolo più diffusi è Microsoft Excel.

2 118 La Patente Europea Guida Completa, seconda edizione Primi passi Per lanciare Excel fai clic sul pulsante Start, seleziona Programmi, quindi Excel. Come le altre applicazioni di Office, anche Excel presenta una finestra divisa in zone adibite a funzioni diverse: la barra del titolo riportante il titolo della cartella di lavoro la barra dei menu, contenente le diverse voci di menu una o più barre degli strumenti Particolarità di Excel è la barra della formula, attraverso la quale puoi immettere le informazioni in una cella. I contenuti di una cella attiva appaiono nella barra della formula (vedi figura 4.1). Figura 4.1 Il contenuto di una cella attiva appare anche nella barra della formula I pulsanti di immissione della formula appaiono solo quando immetti oppure modifichi i dati in una cella (vedi figura 4.2). Figura 4.2 Pulsanti di immissione della formula All interno della finestra, Excel si presenta come un unica struttura di lavoro che visualizza la matrice sulla quale operare: essa è di dimensioni standard, composta da 256 colonne e righe. In alto e a sinistra del foglio, in quella che viene chiamata Casella del nome (vedi figura 4.3), sono visibili le coordinate alfabetiche e numeriche della cella attiva.

3 Foglio elettronico Excel - MODULO Figura 4.3 Casella del nome Apri Per spostarti da una cella a un altra usa la tastiera, in particolare il tasto Tab per passare alla cella successiva, o le quattro frecce per muoversi nelle quattro direzioni, oppure serviti del mouse. Ogni foglio può essere visionato in tutta la sua estensione agendo sulle barre di scorrimento. Per aprire un documento Excel procedi nel modo seguente: Fai clic sul pulsante Apri, presente sulla barra degli strumenti Standard (vedi figura 4.4) oppure seleziona Apri dalla voce di menu File Figura 4.4 Barra degli strumenti Standard, pulsante Apri Salva Nella finestra di dialogo così richiamata, seleziona il documento da aprire con un clic, quindi premi il pulsante Apri oppure fai doppio clic sul documento voluto Per apportare delle modifiche sposta il puntatore nella cella del documento, fai clic sulla cella (oppure premi F2 per rendere editabile la cella attiva) ed effettua le variazioni usando la tastiera. Il nuovo valore immesso sarà attivo solo quando la selezione verrà spostata su un altra cella, oppure l immissione verrà confermata premendo il tasto Invio. In quel momento il valore agirà anche su eventuali formule predefinite modificando il risultato dei campi calcolati che lo coinvolgono. Per salvare la nuova versione del documento fai clic sul pulsante Salva sulla barra degli strumenti Standard. Oppure, se vuoi cambiare le proprietà del documento procedi come segue: Seleziona Salva con nome dal menu File Modifica le impostazioni desiderate Fai clic su Salva

4 120 La Patente Europea Guida Completa, seconda edizione Per aprire contemporaneamente più documenti (che verranno sovrapposti) agisci più volte sul pulsante Apri. Per ogni cartella aperta viene creata una finestra di Excel. Su tali finestre è possibile agire in modo indipendente, ridimensionandole e riducendole a icona. Puoi passare da una cartella all altra, per poter lavorare alternativamente sui vari documenti, eseguendo una delle procedure seguenti: Fai clic sul pulsante relativo al documento sul quale desideri lavorare, posto sulla barra delle attività. Excel 2000, crea infatti, per ogni documento aperto, un pulsante su tale barra, situata nella parte inferiore dello schermo Fai clic in qualsiasi punto nella finestra contenente il documento sul quale desideri lavorare, sempre che non sia completamente nascosta da altre finestre. In tal caso, puoi utilizzare i comandi di disposizione automatica di Excel per rendere visibili tutte le finestre, scegliendo Disponi dalla voce di menu Finestra. Nel caso di documenti affiancati, la finestra attiva è quella con la barra del titolo colorata Tieni premuto il tasto Alt, quindi premi Tab: appare una piccola finestra che presenta una serie di icone: una per ogni finestra aperta (vedi figura 4.5). Tenendo sempre premuto Alt, fai clic su Tab per spostarti da un icona all altra: nella casella sottostante le icone viene riportato il titolo del documento nonché il nome dell applicazione con cui è stato creato. Individuata l icona che rappresenta il documento sul quale desideri lavorare, rilascia sia il tasto Alt che il tasto Tab Figura 4.5 Finestra delle applicazioni Nuovo Facendo clic sul pulsante Nuovo posto sulla barra degli strumenti Standard, o premendo Ctrl+N, Excel crea un nuovo documento vuoto, al quale viene assegnato il nome provvisorio Cartella 1. Il nuovo documento rappresenta il foglio di calcolo in cui puoi inserire formule o anche immagini, grafici, disegni, ecc. Se desideri scegliere il tipo di documento da creare, basandoti su un modello precostruito, procedi come segue: Scegli Nuovo dalla voce di menu File per aprire la finestra di dialogo Nuovo (vedi figura 4.6) Seleziona un modello di foglio di calcolo Fai clic sul pulsante OK: il nuovo documento appare sullo schermo. Procedi alla personalizzazione del documento

5 Foglio elettronico Excel - MODULO Figura 4.6 Finestra di dialogo Nuovo Una volta finito il lavoro il documento può essere salvato su disco facendo clic sul pulsante Salva. Al primo salvataggio Word apre la finestra di dialogo Salva con nome (vedi figura 4.7). Figura 4.7 Finestra di dialogo Salva con nome Digita un nome per il nuovo file nella casella Nome file; nella casella Salva in compare il nome della posizione corrente in cui puoi salvare il file. Se desideri salvarlo in un altra posizione, fai clic sulla freccia della casella Salva in e scegli la posizione desiderata, sia essa sul disco fisso, che sul dischetto. In questo ultimo caso seleziona la voce Floppy da 3,5 pollici. A questo punto premi Salva o Invio per salvare il file.

6 122 La Patente Europea Guida Completa, seconda edizione Dopo il primo salvataggio, qualora apportassi ulteriori modifiche, premendo il pulsante Salva (o richiamando Salva dalla voce di menu File) non viene aperta alcuna finestra: il programma è ormai in possesso delle informazioni necessarie per procedere al salvataggio (nome documento e posizione). Scegliendo invece Salva con Nome, viene mostrata la finestra di dialogo, attraverso cui, a questo punto, puoi modificare il percorso, il nome e il tipo del documento. Per chiudere un documento seleziona Chiudi dal menu File, oppure fai clic sul pulsante Chiudi finestra (vedi figura 4.8). Figura 4.8 Pulsante Chiudi finestra In entrambi i casi, se il documento è stato modificato, ma non ancora salvato, Excel ti chiederà se vuoi salvare l ultima versione del documento. Scegliendo SÌ, Excel salva il documento mantenendo le modifiche da te apportate, altrimenti chiude il documento senza salvare. Chiuso il documento, la finestra di Excel appare priva del foglio di calcolo. In caso di difficoltà, puoi accedere alle funzioni di help facendo clic sul pulsante? presente sulla barra degli Strumenti Standard, oppure premendo F1, o ancora Scegliendo Guida in linea Microsoft Excel nel menu?.viene così visualizzato l assistente di Office, il quale richiede che venga digitata una domanda e venga premuto Cerca. Così facendo effettui una ricerca per individuare le parti che parlano dell argomento a cui sei interessato, che ti verranno proposte in un elenco riportante i titoli di paragrafo. Seleziona quello che ti interessa e fai doppio clic. Si apre la finestra Guida in linea (vedi figura 4.9) contenente le informazioni da te richieste. Se non sei soddisfatto premi il pulsante Mostra: la finestra si espande offrendo tre schede: Sommario, Ricerca libera e Indice attraverso cui puoi raffinare la tua ricerca. Figura 4.9 Finestra di dialogo Guida in linea Nella scheda Sommario gli argomenti sono suddivisi in ampie aree di funzionalità, rappresentate ognuna da un icona libro. Per ottenere informazioni utilizzando l elenco degli argomenti, procedi come segue: Apri la finestra della Guida e fai clic sulla Scheda Sommario Fai doppio clic su una delle icone libro (o clic sul segno + a lato dell icona), per visualizzare l elenco degli argomenti contenuti (vedi figura 4.10)

7 Foglio elettronico Excel - MODULO Fai clic sull argomento desiderato per visualizzarlo. Le informazioni sull argomento compaiono nel riquadro destro della finestra Guida Figura 4.10 Finestra di dialogo Guida in linea riportante l elenco degli argomenti nel riquadro destro Con la scheda Ricerca Libera, puoi cercare nella Guida gli argomenti contenenti una determinata parola o frase. Digita, a tal fine, una parola o una frase nella casella Come procedere?. Sebbene le istruzioni nella casella suggeriscano di digitare una domanda, è sufficiente immettere le parole chiavi principali che descrivono l argomento ricercato. Una volta digitata la domanda premi il pulsante Cerca o il tasto Invio. Gli argomenti individuati compaiono nell elenco in fondo alla finestra. Fai clic su un argomento per visualizzarlo. Per vedere l indice degli argomenti, fai clic sulla scheda Indice. Con tale scheda puoi ricercare determinate parole chiave. Procedi nel modo seguente: Digita una o più parole chiave nella casella Digitare le parole Chiave, nella parte superiore della finestra. Compare un elenco di parole chiave correlate nella casella Oppure selezionarle dall elenco Fai doppio clic su una parola nella casella Oppure selezionarle dall elenco e fai clic sul pulante Cerca. Compare un elenco di argomenti Fai clic su un argomento per visualizzarlo nel riquadro destro della finestra Quando visualizzi un argomento della Guida, il testo relativo compare nel riquadro destro della finestra. Puoi scorrere il riquadro per leggere l intero argomento. Il testo sottolineato (che appare di un colore diverso) indica collegamenti ipertestuali ad altri argomenti. Fai clic su un collegamento per visualizzare l argomento collegato. Puoi avere aiuto mentre lavori, senza utilizzare la finestra della Guida o l assistente. Con il comando Guida rapida del menu? puoi visualizzare brevi descrizioni dei comandi nei menu, dei controlli nelle finestre, delle formattazioni del documento e delle opzioni presenti nelle finestre di dialogo.

8 124 La Patente Europea Guida Completa, seconda edizione A tal fine, scegli Guida rapida dal menu?. A lato del puntatore del mouse compare l icona di un punto interrogativo. Punta su un elemento dello schermo del quale desideri l informazione e fai clic. Comparirà la descrizione di questo elemento. Per chiudere Excel seleziona Esci dal menu File: se Excel chiede di salvare le modifiche effettuate al foglio di lavoro aperto, fai clic su SÌ. Ci sono altri modi per chiudere una sessione di Excel: Fai clic sul pulsante in alto a destra (pulsante Chiudi) della finestra dell applicazione Tieni premuto Alt quindi premi F poi C Fai doppio clic sull icona di Excel, sulla barra del titolo in alto a sinistra Zoom Modificare le impostazioni di base Excel ti consente di modificare il sistema di presentazione di un foglio di calcolo. Nel menu Visualizza sono presenti due diversi tipi di visualizzazione: Normale, rappresenta il modo migliore per poter lavorare sul foglio di calcolo Anteprima interruzioni pagina, mostra le interruzioni di pagina. Quelle inserite manualmente vengono visualizzate come linee continue; quelle automatiche invece vengono mostrate come linee tratteggiate Per visualizzare il documento ingrandito o ridotto utilizza il comando Zoom sulla barra degli strumenti Standard. Puoi selezionare una delle impostazioni predefinite o immettere una percentuale di zoom compresa tra 10 e 400. Per scegliere una percentuale di zoom predefinita, fai clic sulla freccia della casella Zoom e scegli il valore desiderato dal menu. Per utilizzare una percentuale che non compare nel menu procedi nel modo seguente: Seleziona la percentuale corrente visualizzata nella casella Zoom Digita il nuovo valore, senza aggiungere il segno di percentuale Premi Invio. La visualizzazione del documento verrà ingrandita o ridotta Nella finestra di dialogo Zoom sono disponibili ulteriori opzioni per la visualizzazione del documento e puoi vedere un anteprima delle impostazioni selezionate. Procedi nel modo seguente: Scegli Zoom dal menu Visualizza per aprire la finestra di dialogo Zoom (vedi figura 4.11) Fai clic su uno dei pulsanti per scegliere una percentuale predefinita o utilizza il controllo Percentuale per immettere un altra percentuale. Per ingrandire l area selezionata in modo che riempia la finestra, seleziona l opzione Adatta alla selezione Fai clic su OK per applicare le impostazioni scelte e chiudere la finestra di dialogo La modifica dell ingrandimento non influenza la stampa. I fogli vengono stampati con un ingrandimento del 100% a meno che non si cambino le proporzioni nella scheda Pagina della finestra di dialogo Imposta pagina (menu File).

9 Foglio elettronico Excel - MODULO Figura 4.11 Finestra di dialogo Zoom Nonostante Excel 2000 sia stato progettato in modo tale che le barre degli strumenti cambino durante le sessioni di lavoro, per mostrare gli strumenti più usati e nascondere gli altri, potresti aver esigenze di lavoro tali da preferire barre degli strumenti personalizzate. Per visualizzare o nascondere una barra degli strumenti, sono disponibili due procedure rapide: Dalla voce di menu Visualizza scegli Barre degli strumenti, quindi seleziona il nome della barra alla quale sei interessato dal sottomenu Fai clic con il pulsante destro del mouse su una qualsiasi barra degli strumenti visualizzata e seleziona il nome della barra da visualizzare nel menu di scelta rapida La personalizzazione può consistere nelle due operazioni seguenti: nel creare una nuova barra degli strumenti nell aggiungere (o rimuovere) nuovi pulsanti da barre degli strumenti già esistenti Nel primo caso, e quindi se vuoi creare una nuova barra degli strumenti, procedi come segue: Fai clic con il pulsante destro del mouse su una qualsiasi barra degli strumenti visualizzata e seleziona il comando Personalizza nel menu di scelta rapida. Verranno visualizzate alcune opzioni (vedi figura 4.12): Fai clic sul pulsante Nuova, per aprire la finestra di dialogo Nuova barra degli strumenti Digita il nome da assegnare alla barra degli strumenti Fai clic su OK. Viene creata una nuova barra degli strumenti vuota con il nome assegnato Fai clic sulla scheda comandi per vedere le varie categorie di comandi disponibili Seleziona una categoria di comandi nella casella Categorie Dalla casella Comandi trascina il pulsante desiderato fino alla posizione prescelta sulla barra degli strumenti; il puntatore a I ti mostrerà esattamente dove il nuovo pulsante apparirà Rilascia il pulsante del mouse per aggiungere il nuovo pulsante alla barra degli strumenti

10 126 La Patente Europea Guida Completa, seconda edizione Figura 4.12 Finestra di dialogo Personalizza Per quanto riguarda invece l aggiunta di pulsanti a barre degli strumenti già esistenti, è molto semplice: mentre è aperta la finestra di dialogo Personalizza, ti basta trascinare i pulsanti sulla barra degli strumenti desiderata Scambiare documenti In alcuni casi potresti avere interesse a salvare la cartella di lavoro in un formato diverso da quello previsto per Excel, in modo da rendere visibile il tuo lavoro anche mediante altre applicazioni. Procedi nel modo seguente: Seleziona Salva con nome dal menu File: appare la finestra di dialogo Salva Nel menu a tendina della casella di riepilogo Tipo File, seleziona il formato con il quale desideri salvare il file Fai clic su Salva Per avere informazioni riguardo ai vari formati utilizza il menu?. Modelli Le formattazioni, gli stili, i testi e altri tipi di informazione, che si desidera trasferire su altri fogli di lavoro o in altre cartelle, vengono salvate come modelli. Per salvare un foglio elettronico come modello è sufficiente memorizzarlo con il formato Modello, operando la relativa scelta nella finestra di dialogo Salva con nome. Il foglio viene memorizzato con il formato XLT, al quale corrisponde l icona tipica di Excel con un bordo superiore di colore giallo (tipo di rappresentazione standard, utilizzata per i modelli). Excel consente di salvare un intera cartella di lavoro o un solo foglio in HTML per poterli pubblicare su un sito Web. Per convertire un intera cartella di lavoro in un documento HTML scegli Salva come pagina Web dalla voce di menu File. Excel visualizza una versione speciale della finestra di dialogo Salva con nome (vedi in figura 4.13).

11 Foglio elettronico Excel - MODULO Figura 4.13 Finestra di dialogo Salva con nome Fai clic su Salva per procedere alla conversione. Per salvare solo determinati fogli piuttosto che l intera cartella, attiva un foglio e seleziona un unica cella. Scegli Salva come pagina Web dalla voce di menu File. Fai clic sull opzione Seleziona, quindi premi Pubblica e si aprirà una finestra di dialogo (vedi figura 4.14). Figura 4.14 Finestra di dialogo Pubblica come pagina Web Puoi utilizzare l elenco a discesa della sezione Elemento da pubblicare per individuare elementi specifici di determinati fogli: tale elenco mostra tutte le catego-

12 128 La Patente Europea Guida Completa, seconda edizione rie pubblicabili disponibili nella cartella di lavoro Attiva. Se in precedenza hai pubblicato l intera cartella, selezionando Elementi già pubblicati puoi pubblicarli nuovamente. Se selezioni Intervallo di celle, puoi inserire un area specifica di qualsiasi foglio. Gli altri oggetti dell elenco a discesa della sezione Elemento da pubblicare corrispondono ai fogli della cartella di lavoro. Una volta effettuata la scelta, premi Pubblica. Operazioni di base Copia Inserire i dati All apertura di una nuova cartella di lavoro segue l attività di immissione dei dati. Occorre innanzitutto selezionare una cella, nella quale è possibile immettere diversi dati, ad esempio: un valore numerico un testo una formula Per inserire un valore numerico, seleziona la cella in cui vuoi inserire il numero, quindi inizia a digitare. Nel momento in cui inizi a immettere numeri, la cifra appare sia nella cella che sulla barra della formula e il cursore intermittente nella cella indica dove sarà inserito il successivo numero digitato. Tra la casella Nome e il testo appaiono i pulsanti Annulla (X) e Invio (simbolo di Spunta). Una volta terminato di inserire il valore numerico, premi il pulsante Invio (l icona di Spunta accanto alla barra della formula), o il tasto Invio (quello sulla tastiera). Procedi alla stessa maniera per ogni valore che vuoi inserire nelle celle. L immissione di stringhe di testo è identico all immissione di valori numerici. Quando si digitano i primi caratteri di un testo già inserito nella stessa colonna, la funzione di Completamento Automatico di Excel completa l inserimento; se questo ultimo è corretto premi Invio per confermarlo, se non lo è procedi nella digitazione. Il riconoscimento tra testo e valori numerici avviene automaticamente sulla base della stringa di caratteri immessa. Se il numero non comprende solo cifre tra 0 e 9, ma anche lettere o altri caratteri (come ad esempio lineette di unione), Excel normalmente lo riconosce come Testo. Nel caso in cui il numero sia costituito solo da cifre e vuoi che Excel lo consideri come Testo, fai precedere le cifre da un apostrofo ( ), oppure scegli Celle dal menu Formato, dalla scheda Numero seleziona Formato testo quindi fai clic su OK. Se un carattere o un simbolo non sono disponibili nella tastiera, per inserirli usa la Mappa Caratteri di Windows. Dopo aver posizionato il cursore nel punto in cui vuoi inserire il carattere o il simbolo, fai clic su Start, poi su Programmi, Accessori, Utilità di Sistema, Mappa Caratteri. Seleziona nella finestra il carattere desiderato e fai clic sul pulsante Seleziona. Premi quindi il pulsante Copia e chiudi

13 Foglio elettronico Excel - MODULO Incolla Annulla Ripristina Mappa Caratteri facendo clic sul pulsante Chiudi. Una volta tornato in Excel, è sufficiente eseguire il comando Incolla facendo clic sul pulsante corrispondente nella barra degli strumenti. In Excel le formule si digitano a partire da un segno di uguale (=). Nelle formule più semplici il segno di uguale è seguito da una serie di valori separati da +, -, /, * come ad esempio =7+9/4. In altri casi, nella formula vengono coinvolti valori numerici contenuti in altre celle. Per inserire un riferimento di celle in una formula, dopo aver digitato = fai clic nella cella il cui valore ti serve per la formula. Questa tecnica può essere usata per creare qualsiasi semplice formula. Inizia inserendo un segno di uguale, quindi digita un valore o fai clic sulla cella che lo contiene, inserisci l appropriato operatore aritmetico, il successivo valore e così via. Se non viene specificato altrimenti, il programma esegue moltiplicazioni e divisioni prima di addizioni e sottrazioni. Se è necessario modificare l ordine con cui devono essere eseguite, usa le parentesi. La formula inserita in una cella viene visualizzata nella barra della formula quando la si seleziona; la cella contiene invece il risultato della formula stessa. La formula rimarrà impostata e farà sempre riferimento al contenuto delle celle, al variare del quale cambierà il risultato. In qualsiasi momento puoi decidere di annullare l ultima operazione eseguita nella cartella di lavoro, utilizzando il pulsante Annulla o anche decidere di annullare un operazione precedente scegliendo la voce nel menu a tendina, associata al comando Annulla. Puoi ripristinare un operazione annullata con il comando Annulla, usando il pulsante Ripristina. Selezionare i dati In Excel è possibile selezionare non una sola cella per volta ma gruppi di celle contigue o non contigue. Nel primo caso, fai clic sulla prima cella della sequenza, quindi, tenendo premuto il pulsante Shift, fai clic sull ultima cella dell intervallo da selezionare. Si può operare sia in verticale, sia in orizzontale. La parte selezionata compare a sfondo nero. Tenendo premuto il tasto Ctrl è possibile mantenere selezionato un gruppo di celle e selezionarne delle altre non adiacenti. Per selezionare un intera riga o un intera colonna della cartella di lavoro o gruppi di queste, agisci sui pulsanti che indicano le coordinate delle righe e delle colonne. Tenendo premuto il pulsante del mouse ed estendendo la selezione ai pulsanti adiacenti, la selezione di righe o colonne si espande. Una volta effettuata la selezione di righe o colonne adiacenti, è possibile estendere tale selezione a righe o colonne non adiacenti, mantenendo premuto il tasto Ctrl. Copiare, spostare, cancellare Con i comandi Taglia, Copia e Incolla puoi sia spostare sia duplicare contenuti delle celle in qualsiasi altra posizione, anche in un altra cartella di lavoro.

14 130 La Patente Europea Guida Completa, seconda edizione Taglia Per tagliare il contenuto di una cella, selezionala e scegli Taglia nel menu Modifica, o premi Ctrl+X o fai clic sul pulsante Taglia sulla barra degli strumenti Standard. La cella viene evidenziata e il suo contenuto viene inserito negli Appunti. Per copiare il contenuto di una cella, selezionala nel foglio di lavoro e scegli Copia nel menu Modifica, o premi Ctrl+C o fai clic sul pulsante Copia sulla barra degli strumenti Standard. Il contenuto della cella selezionata rimane nel foglio di lavoro, ma una copia viene inserita negli Appunti. Per incollare ciò che c è negli appunti in un altra cella, sposta il punto di inserimento nella cella in cui collocarli, quindi seleziona Incolla dal menu Modifica, o premi Ctrl+V o fai clic sul pulsante Incolla sulla barra degli strumenti Standard. Se il contenuto della cella di partenza è un valore numerico o un testo, questo viene copiato senza alcuna variazione. Se invece il contenuto della cella di partenza è una formula, non viene copiato il risultato del calcolo, bensì la formula. Anziché copiare celle intere, è possibile copiare solo parti specifiche del contenuto delle celle. Ad esempio è possibile copiare il risultato di una formula senza copiare la formula stessa, procedendo nel modo seguente: Seleziona le celle da copiare Fai clic sul pulsante Copia Seleziona la cella nella quale lo desideri copiare Scegli Incolla speciale dal menu Modifica Nella finestra di dialogo Incolla speciale seleziona una delle opzioni, quindi scegli OK. Le opzioni tra cui puoi scegliere sono: Tutto: equivale a utilizzare il comando Incolla del menu Modifica Formule: incolla sola la formula, come digitata nella barra della formula Valori: incolla solo i valori, come visualizzati nella cella Note: incolla solo i commenti associati alla cella Convalida: incolla le regole di convalida definite per la cella da cui si è copiato Tutto eccetto i bordi: incolla il contenuto e la formattazione, applicati alla cella da cui si è copiato, eccezion fatta per i bordi Larghezza colonne: incolla larghezza colonne Nell area Operazione vengono specificate le operazioni matematiche che verranno applicate (vedi figura 4.15) Figura 4.15 Finestra di dialogo Incolla Speciale

15 Foglio elettronico Excel - MODULO Gli appunti di Excel possono memorizzare fino a 12 elementi tagliati o copiati; è inoltre disponibile una comoda barra degli strumenti Appunti (che viene aperta in automatico quando tagli o copi più di un elemento) la quale contiene un icona per ognuno degli elementi copiati (vedi figura 4.16). Figura 4.16 Barra degli strumenti Appunti Con questa barra degli strumenti puoi copiare nuovi elementi, incollare alcuni o tutti gli elementi memorizzati negli Appunti e svuotare gli Appunti. L icona visualizzata per ogni elemento indica se si tratta di testo, di immagini, o di grafici Excel. Gli elementi vengono aggiunti nell ordine in cui sono stati tagliati o copiati e con la barra degli strumenti Appunti puoi incollare un solo elemento a scelta o tutti. Procedi nel modo seguente: Per vedere il contenuto di un elemento, punta sulla sua icona e attendi che venga visualizzata la descrizione Per incollare un elemento, sposta il punto di inserimento nella posizione in cui desideri aggiungere il testo e fai clic sull icona dell elemento sulla barra degli strumenti Appunti Per incollare tutti gli elementi degli appunti nello stesso ordine con cui sono stati copiati, fai clic sul pulsante Incolla tutto Per svuotare gli Appunti, fai clic sul pulsante Cancella Appunti L area Appunti rimane valida anche se ci si sposta da un documento a un altro, anche documenti di diverso tipo come di Word, o di Excel. Questo significa che le operazioni di Taglia, Copia e Incolla possono essere effettuate anche tra documenti diversi. In tal caso, per copiare una parte del testo, procedi nel modo seguente: Seleziona la cella contenente l elemento da copiare dal documento A al documento B e premi il pulsante Copia Rendi attivo il documento di destinazione facendo clic sulla relativa barra del titolo Posiziona il cursore nel punto del documento in cui lo vuoi copiare Fai clic sul pulsante Incolla oppure premi l icona nell area Appunti rappresentante l oggetto da copiare Il contenuto di una cella o di più celle può essere spostato in altri fogli di lavoro appartenenti a una stessa cartella procedendo nel seguente modo: Seleziona la cella o le celle che desideri spostare, quindi con il pulsante sinistro del mouse posizionati sul contorno fino a che il mouse non assu-

16 132 La Patente Europea Guida Completa, seconda edizione me l aspetto della freccia. Premi Alt quindi trascina sulla linguetta del foglio all interno del quale desideri spostare il contenuto delle celle Trascina nella nuova posizione nel foglio, quindi rilascia il pulsante del mouse Nel caso tu voglia spostare il contenuto di una o più celle in una cartella diversa, procedi nel modo seguente: Apri la cartella contenente il foglio con i dati da spostare, e la cartella contenente il foglio nel quale li desideri spostare Dalla voce di menu Finestra richiama Disponi, quindi seleziona Affiancate: in tal modo i due fogli verranno visualizzati contemporaneamente Seleziona la cella o le celle che desideri spostare, quindi con il pulsante sinistro del mouse posizionati sul contorno fino a che il mouse non assume l aspetto della freccia Trascina sulla linguetta del foglio (della cartella affiancata) all interno del quale desideri spostare il contenuto delle celle quindi scegli la nuova posizione nel foglio, e rilascia il pulsante del mouse Oppure: Premi il pulsante destro del mouse sul bordo delle celle selezionate Dal menu di scelta rapida che compare seleziona Sposta o Copia Nella nuova posizione richiama Incolla In alcuni casi, piuttosto che spostare le celle, risulta più conveniente copiarle. Analogamente a quanto avviene per lo spostamento, è possibile copiare celle sia all interno della stessa cartella che in cartelle diverse. Per copiare i contenuti di celle su fogli diversi appartenenti a una stessa cartella, procedi in uno dei seguenti modi: Seleziona la cella o le celle che desideri copiare, quindi con il pulsante sinistro del mouse posizionati sul contorno fino a che il mouse non assume l aspetto della freccia. Premi Ctrl contemporaneamente al tasto sinistro del mouse (il puntatore del mouse assume l aspetto di una freccia con il simbolo +, ad indicare che il contenuto delle celle verrà copiato) Trascina sulla linguetta del foglio all interno del quale desideri copiare il contenuto delle celle, scegli la posizione nel foglio, quindi rilascia il pulsante del mouse Nel caso tu voglia copiare le celle in fogli di una cartella diversa procedi come riportato qui di seguito: Apri la cartella contenente il foglio con i dati da spostare, e la cartella contenente il foglio nel quale li desideri spostare Dalla voce di menu Finestra richiama Disponi, quindi seleziona Affiancate: in tal modo i due fogli verranno visualizzati contemporaneamente. Seleziona la cella o le celle che desideri spostare, quindi con il pulsante sinistro del mouse posizionati sul contorno fino a che il mouse non assume l aspetto della freccia. Premi Ctrl contemporaneamente al tasto sinistro del mouse (il puntatore del mouse assume l aspetto di una freccia con il simbolo +, ad indicare che il contenuto delle celle verrà copiato).

17 Foglio elettronico Excel - MODULO Trascina sulla linguetta del foglio (della cartella affiancata) all interno del quale desideri copiare il contenuto delle celle quindi scegli la nuova posizione nel foglio, e rilascia il pulsante del mouse. È infine possibile cancellare i contenuti delle celle, procedendo come descritto qui di seguito: Seleziona la cella che vuoi cancellare Premi Canc sulla tastiera. Il testo scompare Si può richiamare il testo cancellato agendo sul pulsante Annulla, o scegliendo Annulla dalla voce di menu Modifica. Spostare e copiare fogli di lavoro Così come sposti e copi celle di fogli di lavoro, puoi copiare o spostare interi fogli di lavoro in una nuova posizione o all interno della cartella in cui già si trova, o in una cartella diversa. Se vuoi spostare il foglio di lavoro all interno della stessa cartella procedi nel seguente modo: Premi sulla linguetta del foglio che desideri spostare con il pulsante sinistro del mouse: il puntatore del mouse cambia aspetto (freccia con foglio bianco) a indicare che il foglio verrà spostato Trascina nella nuova posizione, quindi rilascia il pulsante del mouse Nel caso tu voglia spostare il foglio di lavoro in una cartella diversa segui la procedura qui riportata: Apri la cartella contenente il file da spostare e la cartella nella quale lo desideri inserire Dalla voce di menu Finestra richiama Disponi, quindi seleziona Affiancate: in tal modo i due fogli verranno visualizzati contemporaneamente Premi sulla linguetta del foglio che desideri spostare con il pulsante sinistro del mouse: il cursore del mouse cambierà aspetto (freccia con foglio bianco) a indicare che il foglio verrà spostato Trascina nella nuova posizione (passando nella finestra affiancata) quindi rilascia il pulsante del mouse Oppure: Premi su una qualsiasi linguetta nella cartella contenente il foglio da spostare, con il pulsante destro del mouse Dal menu di scelta rapida che compare seleziona Sposta o Copia Nella finestra di dialogo (vedi figura 4.17), contenente i nomi dei fogli che costituiscono la cartella, seleziona quello del foglio che desideri trasferire in una cartella diversa Dal menu a discesa Alla Cartella scegli il nome della cartella in cui desideri spostarlo (che ovviamente dovrà essere aperta) In alcuni casi, piuttosto che spostare i fogli, risulta più conveniente copiarli. Analogamente a quanto avviene per lo spostamento, è possibile copiare interi fogli di lavoro sia all interno della stessa cartella che in cartelle diverse.

18 134 La Patente Europea Guida Completa, seconda edizione Figura 4.17 Finestra di dialogo Sposta o copia Per duplicare un foglio all interno di una stessa cartella, procedi in uno dei seguenti modi: Premi sulla linguetta del foglio che desideri duplicare con il pulsante sinistro del mouse contemporaneamente al tasto Ctrl. Il cursore del mouse cambierà aspetto (freccia con foglio bianco e un segno +) a indicare che il foglio verrà copiato Trascina nella posizione in cui desideri inserire il duplicato e rilascia sia il pulsante del mouse che il tasto Ctrl Oppure: Premi su una qualsiasi linguetta rappresentante un foglio nella cartella contenente il foglio da spostare, con il pulsante destro del mouse Dal menu di scelta rapida che compare selezionare Sposta o Copia Nella finestra di dialogo, contenente i nomi dei fogli che costituiscono la cartella, seleziona quello del foglio di cui desideri fare una copia Attiva la casella di controllo Crea una copia, posta in basso a sinistra. Premi OK Per trasferire un foglio da una cartella a un altra, mantenendo l originale, procedi in uno dei seguenti modi: Apri la cartella contenente il file da copiare, e la cartella nella quale lo desideri inserire Dalla voce di menu Finestra richiama Disponi, quindi seleziona Affiancate: in tal modo verranno visualizzate entrambe contemporaneamente Premi sulla linguetta del foglio che desideri duplicare con il pulsante sinistro del mouse contemporaneamente al tasto Ctrl. Il cursore del mouse cambierà aspetto (freccia con foglio bianco e un segno +) a indicare che il foglio verrà copiato Trascina nella nuova posizione, (passando nella finestra affiancata) quindi rilascia sia il pulsante del mouse che il tasto Ctrl Oppure: Premi su una qualsiasi linguetta nella cartella contenente il foglio da spostare, con il pulsante destro del mouse

19 Foglio elettronico Excel - MODULO Dal menu di scelta rapida che compare selezionare Sposta o Copia Nella finestra di dialogo, contenente i nomi dei fogli che costituiscono la cartella, seleziona quello del foglio che desideri copiare in una cartella diversa Attiva la casella di controllo Crea una copia, posta in basso a sinistra Dal menu a discesa Alla Cartella scegli il nome della cartella in cui desideri copiarlo (che ovviamente dovrà essere aperta) Premi OK Trovare e sostituire L importanza del comando Trova appare evidente se si tiene presente che la matrice di ogni foglio è formata da celle. Risulta, pertanto, utile disporre di un comando per trovare un particolare contenuto di una cella. Per far questo segui la procedura qui riportata: Seleziona l intervallo di celle in cui desideri effettuare la ricerca; per effettuare la ricerca nell intero foglio, fai clic su una cella qualsiasi Scegli Trova dal menu Modifica Nella casella Trova immetti il testo o i numeri da cercare Nella cartella Cerca seleziona come deve procedere la ricerca: per Righe o per Colonne Dalla casella Cerca in seleziona il tipo di informazioni da cercare: formula, valore o commenti Scegli il pulsante Trova successivo. Facendo clic sul pulsante Trova Successivo verrà evidenziata la cella contenente l informazione desiderata all interno del foglio di lavoro Il comando Sostituisci consente di trovare un elemento (parola o frase) all interno del testo e di sostituirlo con un altro elemento da te indicato. Per eseguire questa operazione procedi nel seguente modo: Seleziona l intervallo di celle in cui desideri effettuare la ricerca; per effettuare la ricerca nell intero foglio, fai clic su una cella qualsiasi Scegli Sostituisci dal menu Modifica e si aprirà una finestra di dialogo (vedi figura 4.18) Figura 4.18 Finestra di dialogo Sostituisci Nella casella Trova immetti il testo o i numeri da cercare

20 136 La Patente Europea Guida Completa, seconda edizione Nella casella Sostituisci con immetti i caratteri da sostituire a quelli esistenti Per eliminare i caratteri indicati nella casella Trova, lascia vuota la casella Sostituisci con Nella cartella Cerca seleziona come deve procedere la ricerca: per Righe o per Colonne Scegli il pulsante Trova successivo Per sostituire solo le occorrenze evidenziate dei caratteri trovati, scegli Sostituisci; per sostituire tutte le occorrenze dei caratteri trovati, scegli Sostituisci tutto Righe e colonne Quando inserisci un nuovo elemento, all interno della griglia di Excel, le formule e tutti gli elementi presenti vengono automaticamente aggiornati alla nuova configurazione. Questo ti permette di variare gli elementi della griglia in qualsiasi momento, senza temere che il lavoro fatto venga alterato. Per inserire una colonna procedi nel modo seguente: Seleziona la colonna che si dovrà trovare a destra di quella nuova o fai clic in una sua cella Seleziona il comando Colonne dal menu Inserisci La nuova colonna viene inserita a sinistra di quella selezionata Oppure Fai clic sull intestazione della colonna che si dovrà trovare a destra di quella nuova Premi il tasto destro del mouse, quindi scegli Inserisci dal menu di scelta rapida così richiamato Excel inserisce una colonna vuota accanto alla colonna selezionata Per aggiungere una riga si procede in modo analogo: Seleziona la riga che si dovrà trovare sotto quella nuova o fai clic in una sua cella Seleziona il comando Righe dal menu Inserisci La nuova riga viene inserita sopra a quella selezionata Oppure Fai clic sull intestazione della riga che si dovrà trovare sotto a quella nuova Premi il tasto destro del mouse, quindi scegli Inserisci dal menu di scelta rapida così richiamato Excel inserisce una riga vuota sopra alla riga selezionata Se è necessario inserire solo alcune celle o l inserimento di un intera colonna o riga, rischieresti di alterare la struttura dei dati; procedi come segue: Seleziona un intervallo di celle e scegli Celle dal menu Inserisci Excel visualizza una finestra di dialogo (vedi figura 4.19).

21 Foglio elettronico Excel - MODULO Poiché è stato selezionato un intervallo invece che un intera colonna o riga, devi indicare a Excel come spostare le celle esistenti per fare posto alle celle da inserire. Figura 4.19 Finestra di dialogo Inserisci celle Scegli Sposta le celle a destra per spostare le celle selezionate a destra e inserire le celle nuove nell area da queste occupata Scegli Sposta le celle in basso per spostare le celle selezionate in basso e inserire al loro posto le nuove celle Scegli Riga Intera per inserire righe intere (tante quante le righe dell intervallo selezionato) Scegli Colonna Intera per inserire colonne intere (tante quante le colonne dell intervallo selezionato) Quando viene aperta una nuova cartella di lavoro, le colonne e le righe hanno una misura standard, comunque modificabile. Usando le formule è possibile che Excel non abbia la possibilità di rendere visibile all utente un risultato, perché la cella che dovrebbe contenerlo è di dimensioni ridotte. Se lo spazio disponibile in una cella non è sufficiente per la rappresentazione del valore numerico calcolato, il numero viene espresso nella forma del tipo: 6E+07 che equivale a 6 * 10 elevato a +7 ovviamente in questo caso il valore risulta approssimato. Se lo spazio è insufficiente anche per questo tipo di rappresentazione, nella cella compare la stringa: ####### Il valore esatto è comunque presente nella memoria dell elaboratore, per cui è sufficiente allargare lo spazio destinato alla cella per visualizzare il valore esatto. Per modificare la larghezza di una o più colonne, selezionale, quindi scegli Larghezza dal sottomenu Colonna del menu Formato (o dal menu di scelta rapida che compare premendo il tasto destro del mouse sull intestazioni di colonna). Digita la larghezza desiderata nella finestra di dialogo così richiamata (vedi figura 4.20).

22 138 La Patente Europea Guida Completa, seconda edizione Figura 4.20 Finestra Larghezza colonne Puoi anche agire sulle intestazioni del foglio di lavoro che riportano i numeri delle colonne, posizionando il cursore del mouse tra due pulsanti adiacenti. In questa posizione il puntatore cambia aspetto; tenendo premuto il pulsante del mouse, se si trascina il lato di una colonna se ne modificano le dimensioni: la nuova dimensione che andrebbe ad assumere se si rilasciasse il tasto del mouse, viene riportata in un tooltip. Excel dispone anche di una comando che adatta automaticamente la larghezza di una colonna al contenuto delle celle. Per utilizzare tale comando, seleziona la colonna della quale vuoi modificare la larghezza, quindi scegli Adatta dal sottomenu Colonna del menu Formato. Per adattare una colonna al contenuto delle celle nel modo più veloce, fai doppio clic sul bordo destro dell intestazione della colonna. Un discorso del tutto analogo va fatto per le righe. Per modificare la larghezza di una o più righe, selezionale, quindi scegli Larghezza dal sottomenu Righe del menu Formato (o dal menu di scelta rapida che compare premendo il tasto destro del mouse sull intestazioni di riga). Digita l altezza desiderata nella finestra di dialogo così richiamata (vedi figura 4.21). Figura 4.21 Finestra Altezza riga Puoi anche agire sulle intestazioni del foglio di lavoro, che riportano le lettere delle righe, posizionando il cursore del mouse tra due pulsanti adiacenti. In questa posizione il puntatore cambia aspetto; tenendo premuto il pulsante del mouse, se si trascina il lato di una riga se ne modificano le dimensioni: la nuova dimensione che andrebbe ad assumere se si rilasciasse il tasto del mouse, viene riportata in un tooltip. Excel dispone anche di una comando che adatta automaticamente l altezza di una riga al contenuto delle celle. Se si vuole utilizzare tale comando, seleziona la riga della quale vuoi modificare l altezza, quindi scegli Adatta dal sottomenu Righe del menu Formato. Per adattare una riga al contenuto delle celle nel modo più veloce, fai doppio clic sul bordo inferiore dell intestazione della riga.

23 Foglio elettronico Excel - MODULO Per eliminare una riga o una colonna dal foglio di lavoro procedi nel modo seguente: Seleziona l elemento da eliminare, agendo sul bordo del foglio Scegli il comando Elimina dal menu Modifica Se invece che intere righe o colonne, vuoi eliminare solo alcune celle, dopo averle selezionate richiama lo stesso comando Elimina dalla voce di menu Modifica. In tal caso però Excel visualizzerà una finestra di dialogo (vedi figura 4.22). Poiché è stato selezionato un intervallo invece che un intera colonna o riga, bisogna indicare a Excel come spostare il contenuto delle celle restanti per riempire lo spazio lasciato vuoto dalle celle eliminate. Puoi scegliere tra le seguenti opzioni: Figura 4.22 Finestra di dialogo Elimina Scegli Sposta le celle a sinistra per spostare le celle a sinistra Scegli Sposta le celle in alto per spostare le celle restanti in alto Scegli Riga Intera per eliminare una riga intera Scegli Colonna Intera per eliminare una colonna intera Per cancellare una cella procedi nel modo seguente: Seleziona la cella che desideri cancellare Scegli Cancella dal menu Modifica. Excel visualizza un sottomenu (vedi figura 4.23) Figura 4.23 Sottomenu del menu Modifica Scegli una delle opzioni riportate, secondo le tue esigenze, tenendo presente il significato di tali opzioni: Tutto: cancella formati, contenuto e commenti delle celle Formati: cancella solo i formati Sommario: cancella solo i contenuti Commenti: cancella qualsiasi commento

24 140 La Patente Europea Guida Completa, seconda edizione Cancellare celle è diverso da tagliare celle. In questo ultimo caso si presume che si incollerà il contenuto delle celle da qualche altra parte, mentre cancellare vuol dire eliminare definitivamente i dati. Ordinamento crescente Ordinamento decrescente Ordinare i dati Quando in una colonna viene inserita una serie di numeri, per ordinarli in ordine crescente o decrescente procedi nel modo seguente: Seleziona l insieme di celle che vuoi ordinare Fai clic sul pulsante Ordinamento Crescente o sul pulsante Ordinamento Decrescente nella barra degli strumenti Standard Occorre osservare che l ordinamento riguarda esclusivamente le celle selezionate, che possono appartenere a una o più colonne. Nel caso di più colonne, l ordinamento avviene automaticamente sulla prima delle colonne selezionate. Nel caso risulti necessario operare un ordinamento, che coinvolga più colonne, ma nel quale l elemento su cui operare non è la prima di tali colonne, occorre utilizzare il comando Ordina del menu Dati, e impostare i criteri nella finestra di dialogo, che compare a seguito di tale scelta (vedi figura 4.24). Figura 4.24 Finestra di dialogo Ordina Excel esamina in questo caso i dati, rileva se c è una riga di intestazione che non deve essere ordinata, quindi visualizza la finestra di dialogo Ordina. Nella casella di riepilogo Ordina per seleziona l intestazione della colonna in base alla quale vuoi che venga eseguito l ordinamento. Per ottenere un ordinamento crescente lascia selezionata l opzione Crescente; per ottenere un ordinamento in senso contrario seleziona Decrescente. Essendo selezionata l opzione Con riga di intestazione, le intestazioni delle colonne non vengono coinvolte nell ordinamento e rimangono nella parte superiore dell elenco.

25 Foglio elettronico Excel - MODULO Funzioni e formule Espressioni matematiche Abbiamo già visto come in Excel le formule possono essere costituite da costanti, variabili (indirizzi di celle), operatori matematici, parentesi tonde. Gli operatori matematici utilizzabili sono i seguenti: Somma + Sottrazione - Moltiplicazione * Divisione / L utilizzo delle parentesi serve, come in matematica, a stabilire le priorità nell esecuzione delle operazioni. A differenza della sintassi matematica, in questo caso non si usano parentesi tonde, quadre e graffe, ma solo parentesi tonde, inserite l una all interno di un altra. Qui di seguito sono riportati alcuni esempi di formule: =(B2+C2)/2 =B3/B20*100 =B3*1,1 =B3*((C3-D3)*(E3+F3)) Digitando una formula in una cella, si può incorrere in errori di sintassi. Il sistema è in grado di riconoscere quelli più frequenti e di correggerli autonomamente. Per gli altri l utente viene avvisato della presenza di una sintassi sconosciuta tramite messaggi di errore. Questi messaggi cominciano sempre con il simbolo # (cancelletto) e terminano con il punto esclamativo o quello interrogativo, a seconda della maggiore o minore gravità. I messaggi predefiniti sono i seguenti: #DIV/0! (Il dividendo è uguale a zero quindi è impossibile effettuare la divisione) #NUM! (Manca un valore numerico) #NOME! (Il nome utilizzato non esiste) #RIF! (Il riferimento non è valido o è stato cancellato) #VALORE! (Un operando o un argomento di funzione non è corretto) #N/D? (Il dato da utilizzare non è disponibile) Un caso particolare è rappresentato da una serie di # che riempiono la cella, come già precedentemente detto. Questo avverte che lo spazio non è sufficiente a rappresentare il valore e che occorre allargare la cella. Excel, per mezzo del comando Riempimento automatico, permette di generare sequenze di dati del tipo: Sequenze di mesi: gen, feb, mar,... o anche gennaio, febbraio, marzo,... Sequenze di giorni: lunedì, martedì, mercoledì,... Sequenze di numeri: 1, 2, 3, 4,...

26 142 La Patente Europea Guida Completa, seconda edizione Per generare tali sequenze procedi nel modo seguente: Digita nelle prime tre celle i dati iniziali della sequenza Seleziona tali celle, contenenti i primi termini della sequenza Fai clic sul quadratino delle celle selezionate, in basso a destra della selezione (detto Maniglia di Riempimento) Trascina mantenendo premuto il tasto sinistro del mouse: le celle verranno riempite dei termini facenti parte dell elenco. Rilascia il pulsante del mouse quando hai generato la sequenza a cui eri interessato (vedi figura 4.25) Figura 4.25 Utilizzo del comando Riempimento Prima di utilizzare questo comando, è opportuno verificare se la versione di Excel disponibile è italiana o inglese, in quanto i vocaboli utilizzabili sono in funzione della lingua impiegata. In generale, per controllare le sequenze di cui disponi, devi accedere alla scheda Elenchi della finestra di dialogo Opzioni (vedi figura 4.26), che si apre richiamando Opzioni dalla voce di menu Strumenti. Nel riquadro Elenchi personalizzati trovi l elenco delle sequenze di termini di cui dispone in automatico Excel, più eventuali elenchi personalizzati. Per creare un tuo elenco, scegli Nuovo Elenco dal riquadro Elenchi personalizzati, quindi premi Aggiungi: così facendo l area Voci Elenco diventa editabile. Inserisci i termini della sequenza, premendo Invio tra uno e l altro. Una volta terminato premi Aggiungi: il nuovo elenco comparirà tra gli elenchi personalizzati.

Foglio elettronico. Foglio elettronico EXCEL. Utilizzo. Contenuto della cella. Vantaggi EXCEL. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.

Foglio elettronico. Foglio elettronico EXCEL. Utilizzo. Contenuto della cella. Vantaggi EXCEL. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio. Foglio elettronico Foglio elettronico EXCEL Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Il foglio elettronico è un programma interattivo, che mette a disposizione dell utente una matrice di righe

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

MODULO 3 Foglio elettronico

MODULO 3 Foglio elettronico MODULO 3 Foglio elettronico I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la comprensione da parte del corsista dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente

Dettagli

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Scienze Motorie CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO Una tabella che contiene parole e numeri che possono essere elaborati applicando formule matematiche e funzioni statistiche. Esame di Informatica

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Foglio elettronico (StarOffice)

Foglio elettronico (StarOffice) Modulo Foglio elettronico (StarOffice) Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 5 Cortina d Ampezzo, 8 gennaio 2009 FOGLIO ELETTRONICO Il foglio elettronico può essere considerato come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo

Dettagli

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 -

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 - 1-1 - Introduzione Microsoft Excel 2000 è una applicazione software che può essere usata come: Foglio elettronico. Database. Generatore di grafici. Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea Si può paragonare

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

il foglio elettronico

il foglio elettronico 1 il foglio elettronico ecdl - modulo 4 toniorollo 2013 il modulo richiede 1/2 comprendere il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma di foglio elettronico per produrre dei

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL)

MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL) MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL) 1. Introduzione ai fogli elettronici I fogli elettronici sono delle applicazioni che permettono di sfruttare le potenzialità di calcolo dei Personal computer. Essi

Dettagli

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1 Introduzione Strumenti di Presentazione Power Point Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Con il termine STRUMENTI DI PRESENTAZIONE, si indicano programmi in grado di preparare presentazioni

Dettagli

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE Si tratta di un software appartenente alla categoria dei fogli di calcolo: con essi si intendono veri e propri fogli elettronici, ciascuno dei quali è diviso in righe e colonne,

Dettagli

Lezione 4 Introduzione a Microsoft Excel Parte Prima

Lezione 4 Introduzione a Microsoft Excel Parte Prima Lezione 4 Introduzione a Microsoft Excel Parte Prima Cenni preliminari... 1 Elementi sullo schermo... 2 Creazione di una cartella di lavoro... 3 Utilizzo di celle e intervalli... 3 Gestione della cartella

Dettagli

Il foglio elettronico: Excel

Il foglio elettronico: Excel Il foglio elettronico: Excel Laboratorio di Informatica Corso di Laurea triennale in Biologia Dott. Fabio Aiolli (aiolli@math.unipd.it) Dott.ssa Elisa Caniato (ecaniato@gmail.com) Anno accademico 2007-2008

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

4.1.1 Primi passi con il foglio elettronico

4.1.1 Primi passi con il foglio elettronico 4.1.1 Primi passi con il foglio elettronico 4.1.1 Primi passi con il foglio elettronico Il foglio di calcolo elettronico è un programma interattivo che mette a disposizione dell'utente una matrice di righe

Dettagli

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa.

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa. La finestra di Excel è molto complessa e al primo posto avvio potrebbe disorientare l utente. Analizziamone i componenti dall alto verso il basso. La prima barra è la barra del titolo, dove troviamo indicato

Dettagli

Funzioni per documenti lunghi

Funzioni per documenti lunghi 8 Funzioni per documenti lunghi In questo capitolo: Creare e personalizzare intestazioni e piè di pagina Organizzare le informazioni Riorganizzare un documento Creare un documento master Inserire un frontespizio

Dettagli

TEST: Word & Excel. 2014 Tutti i diritti riservati. Computer Facile - www.computerfacile.webnode.it

TEST: Word & Excel. 2014 Tutti i diritti riservati. Computer Facile - www.computerfacile.webnode.it TEST: Word & Excel 1. Come viene detta la barra contenente il nome del documento? A. barra del titolo B. barra di stato C. barra del nome D. barra dei menu 2. A cosa serve la barra degli strumenti? A.

Dettagli

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Base offre la possibilità di creare database strutturati in termini di oggetti, quali tabelle, formulari, ricerche e rapporti, di visualizzarli e utilizzarli in diverse modalità.

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

4.1.1 Primi passi con il foglio elettronico

4.1.1 Primi passi con il foglio elettronico 4.1.1 Primi passi con il foglio elettronico 4.1.1 Primi passi con il foglio elettronico Il foglio di calcolo elettronico è un programma interattivo che mette a disposizione dell'utente una matrice di righe

Dettagli

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata.

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata. Microsoft Word 2007 Microsoft Office Word è il programma di elaborazione testi di Microsoft all interno del pacchetto Office. Oggi Word ha un enorme diffusione, tanto da diventare l editor di testi più

Dettagli

AICA: Associazione Italiana per L Informatica e per il Calcolo Automatico

AICA: Associazione Italiana per L Informatica e per il Calcolo Automatico ITCG FANTINI VERGATO-2005-CORSO ECDLCORE-MODULO4 Claudia Cois ECDL: European Computer Driving Licence AICA: Associazione Italiana per L Informatica e per il Calcolo Automatico OBIETTIVO ECDL: fornire competenze

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

INTRODUZIONE A WINDOWS

INTRODUZIONE A WINDOWS INTRODUZIONE A WINDOWS Introduzione a Windows Il Desktop Desktop, icone e finestre Il desktop è una scrivania virtuale in cui si trovano: Icone: piccole immagini su cui cliccare per eseguire comandi o

Dettagli

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1 Microsoft Access - Determinare l input appropriato per il database...2 Determinare l output appropriato per il database...2 Creare un database usando l autocomposizione...2 Creare la struttura di una tabella...4

Dettagli

Concetti Fondamentali

Concetti Fondamentali EXCEL Modulo 1 Concetti Fondamentali Excel è un applicazione che si può utilizzare per: Creare un foglio elettronico; costruire database; Disegnare grafici; Cos è un Foglio Elettronico? Un enorme foglio

Dettagli

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino 7 Word prima lezione Word per iniziare aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

Microsoft Excel. Il foglio elettronico Microsoft Excel Cartelle, Fogli di lavoro e celle Contenuto delle celle. Numeri, date, formule, testo, funzioni

Microsoft Excel. Il foglio elettronico Microsoft Excel Cartelle, Fogli di lavoro e celle Contenuto delle celle. Numeri, date, formule, testo, funzioni Microsoft Excel Sommario Il foglio elettronico Microsoft Excel Cartelle, Fogli di lavoro e celle Contenuto delle celle Numeri, date, formule, testo, funzioni Formattazione dei dati Creazione di serie di

Dettagli

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 1. Novità di Excel 2003 MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 CAPITOLO 1 Microsoft Office Excel 2003 ha introdotto alcune novità ed ha apportato miglioramenti ad alcune funzioni già esistenti nelle precedenti versioni

Dettagli

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi Fondamenti di informatica Word Elaborazione di testi INTRODUZIONE Cos è Word? u Word è un word processor WYSIWYG (What You See Is What You Get) u Supporta l utente nelle operazioni di: Disposizione del

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

Esercitazione. Fig. B.1 L ambiente di lavoro Exel

Esercitazione. Fig. B.1 L ambiente di lavoro Exel Esercitazione Exel: il foglio di lavoro B.1 Introduzione Exel è un applicazione che serve per la gestione dei fogli di calcolo. Questo programma fa parte del pacchetto OFFICE. Le applicazioni di Office

Dettagli

Corso completo di Excel 2003 per Certificazione Microsoft Office Specialist e Patente Europea (ECDL) - Prof. Roberto Fantaccione

Corso completo di Excel 2003 per Certificazione Microsoft Office Specialist e Patente Europea (ECDL) - Prof. Roberto Fantaccione Corso completo di Excel 2003 per Certificazione Microsoft Office Specialist e Patente Europea (ECDL) - Premessa Excel 2003 è un programma della suite di office 2003, in grado di organizzare e gestire tabelle

Dettagli

Barre di scorrimento

Barre di scorrimento Barre di scorrimento La finestra della cartella è come un apertura dalla quale si può vedere una parte del foglio di lavoro Le frecce di scorrimmento permettono di spostarsi di una cella alla volta Le

Dettagli

Excel Foglio elettronico: esempio

Excel Foglio elettronico: esempio Excel Sist.Elaborazione Inf. excel 1 Foglio elettronico: esempio Sist.Elaborazione Inf. excel 2 Foglio elettronico o spreadsheet griglia o tabella di celle o caselle in cui è possibile inserire: diversi

Dettagli

MODULO3-Microsoft word

MODULO3-Microsoft word MODULO3-Microsoft word I principali elementi della finestra di WORD sono: BARRA MULTIFUNZIONE : contiene tutti i comandi disponibili pulsante OFFICE : consente di aprire un menù, sulla sinistra del quale

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO DI EXCEL

GUIDA RAPIDA ALL USO DI EXCEL GUIDA RAPIDA ALL USO DI EXCEL I fogli elettronici vengono utilizzati in moltissimi settori, per applicazioni di tipo economico, finanziario, scientifico, ingegneristico e sono chiamati in vari modi : fogli

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 3 Cortina d Ampezzo, 4 dicembre 2008 ELABORAZIONE TESTI Grazie all impiego di programmi per l elaborazione dei testi, oggi è possibile creare documenti dall aspetto

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle Foglio di calcolo Il foglio di calcolo: Excel I dati inseriti in Excel sono organizzati in Cartelle di lavoro a loro volta suddivise in Fogli elettronici. I fogli sono formati da celle disposte per righe

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

Word per iniziare: aprire il programma

Word per iniziare: aprire il programma Word Lezione 1 Word per iniziare: aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

EXCEL PER WINDOWS95. sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area di lavoro, detta foglio di lavoro,

EXCEL PER WINDOWS95. sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area di lavoro, detta foglio di lavoro, EXCEL PER WINDOWS95 1.Introduzione ai fogli elettronici I fogli elettronici sono delle applicazioni che permettono di sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

Introduzione al foglio elettronico

Introduzione al foglio elettronico Introduzione al foglio elettronico 1. Che cos'è un foglio elettronico? Un foglio elettronico è un programma che permette di inserire dei dati, di calcolare automaticamente i risultati, di ricalcolarli

Dettagli

per immagini guida avanzata Usare le formule e le funzioni Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini excel 2000 1

per immagini guida avanzata Usare le formule e le funzioni Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini excel 2000 1 Usare le formule e le funzioni Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini excel 2000 1 Costruire formule in Excel Per gli utenti di altri programmi di foglio di calcolo, come ad esempio Lotus 1-2-3,

Dettagli

lo 4 1. SELEZIONARE; le celle da tagliare (spostare) 2. Comando TAGLIA

lo 4 1. SELEZIONARE; le celle da tagliare (spostare) 2. Comando TAGLIA Capittol lo 4 Copia Taglia Incolla 4-1 - Introduzione Durante la stesura di un foglio di lavoro o durante un suo aggiornamento, può essere necessario copiare o spostare dati e formule. Per questo sono

Dettagli

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD SCRIVERE TESTO Per scrivere del semplice testo con il computer, si può tranquillamente usare i programmi che vengono installati insieme al sistema operativo. Su Windows troviamo BLOCCO NOTE e WORDPAD.

Dettagli

Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint Microsoft introduzione a E' un programma che si utilizza per creare presentazioni grafiche con estrema semplicità e rapidità. Si possono realizzare presentazioni aziendali diapositive per riunioni di marketing

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

LUdeS Informatica 2 EXCEL. Prima parte AA 2013/2014

LUdeS Informatica 2 EXCEL. Prima parte AA 2013/2014 LUdeS Informatica 2 EXCEL Prima parte AA 2013/2014 COS E EXCEL? Microsoft Excel è uno dei fogli elettronici più potenti e completi operanti nell'ambiente Windows. Un foglio elettronico è un programma che

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA 2

CORSO DI INFORMATICA 2 CORSO DI INFORMATICA 2 RINOMINARE FILE E CARTELLE Metodo 1 1 - clicca con il tasto destro del mouse sul file o cartella che vuoi rinominare (nell esempio Mio primo file ) 2 - dal menu contestuale clicca

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

Microsoft Excel. Sommario. Cosa è un foglio elettronico. L interfaccia Utente. La cartella di Lavoro. Corso di introduzione all informatica

Microsoft Excel. Sommario. Cosa è un foglio elettronico. L interfaccia Utente. La cartella di Lavoro. Corso di introduzione all informatica Corso di introduzione all informatica Microsoft Excel Gaetano D Aquila Sommario Cosa è un foglio elettronico Caratteristiche di Microsoft Excel Inserimento e manipolazione dei dati Il formato dei dati

Dettagli

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel Il Foglio Elettronico 1 Parte I Concetti generali Celle e fogli di lavoro.xls Inserimento dati e tipi di dati Importazione di dati Modifica e formattazione di fogli di lavoro FOGLIO ELETTRONICO. I fogli

Dettagli

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE Quando una parola non è presente nel dizionario di Word, oppure nello scrivere una frase si commettono errori grammaticali, allora si può eseguire una delle seguenti

Dettagli

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1 Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea 1-1 Introduzione Microsoft Word 2000 è un programma di trattamento testi, in inglese Word Processor, che può essere installato nel proprio computer o come singolo

Dettagli

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Scopo: Windows, creare cartelle, creare e modificare file di testo, usare il cestino, spostare e copiare file, creare collegamenti. A

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

SCRIVERE TESTI CON WORD

SCRIVERE TESTI CON WORD SCRIVERE TESTI CON WORD Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello occorre un programma di elaborazione testo. Queste lezioni fanno riferimento al programma più conosciuto: Microsoft

Dettagli

Foglio di calcolo con OpenOffice Calc II

Foglio di calcolo con OpenOffice Calc II Foglio di calcolo con OpenOffice Calc II Foglio di calcolo con OpenOffice Calc II 1. Riesame delle conoscenze 2. Lavorare sui grafici 3. Ridimensionamento di righe e colonne 4. Le formule 5. Utilizzo di

Dettagli

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo.

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. II^ lezione IMPARIAMO WORD Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. Oggi prendiamo in esame, uno per uno, i comandi della

Dettagli

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello Chi inizia un'attività di ufficio con l ausilio di strumenti informatici, si imbatte subito nei comuni e ricorrenti lavori di videoscrittura. Redigere lettere, comunicati, piccole relazioni ecc, sono tipiche

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5.

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4 Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa Anno 2011/2012 Syllabus 5.0 Una delle funzioni più importanti di un foglio elettronico

Dettagli

Comandi di Excel. Tasti di scelta rapida da Barra delle Applicazioni MAIUSC+F12 CTRL+N. dall utente MAIUSC+F1 ALT+V+Z

Comandi di Excel. Tasti di scelta rapida da Barra delle Applicazioni MAIUSC+F12 CTRL+N. dall utente MAIUSC+F1 ALT+V+Z 2.1 Primi passi con Excel 2.1.1 Introduzione Excel è il foglio elettronico proposto dalla Microsoft ed, in quanto tale, fornisce tutte le caratteristiche per la manipolazione dei dati, realizzazioni di

Dettagli

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere 3.3 Formattazione Formattare un testo Modificare la formattazione del carattere Cambiare il font di un testo selezionato Modificare la dimensione e il tipo di carattere Formattazione del carattere In Word,

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico)

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) 1 Aprire Access Appare una finestra di dialogo Microsoft Access 2 Aprire un

Dettagli

Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3

Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3 Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3 Lezione 1 di 3 Introduzione a Word 2007 e all elaborazione testi Menù Office Scheda Home Impostazioni di Stampa e stampa Righello Intestazione e piè di pagina

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti MS Word per la TESI Barra degli strumenti Cos è? Barra degli strumenti Formattazione di un paragrafo Formattazione dei caratteri Gli stili Tabelle, figure, formule Intestazione e piè di pagina Indice e

Dettagli

4. Fondamenti per la produttività informatica

4. Fondamenti per la produttività informatica Pagina 36 di 47 4. Fondamenti per la produttività informatica In questo modulo saranno compiuti i primi passi con i software applicativi più diffusi (elaboratore testi, elaboratore presentazioni ed elaboratore

Dettagli

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e grafici, tutto nello stesso file di documento. Durante il lavoro testo e illustrazioni appaiono sullo schermo

Dettagli

Progetto PON C1-FSE-2013-37: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME:

Progetto PON C1-FSE-2013-37: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME: Progetto PON C-FSE-0-7: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME:. Quando si ha un documento aperto in Word 007, quali tra queste procedure permettono di chiudere il

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

Microsoft Word Nozioni di base

Microsoft Word Nozioni di base Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Word Nozioni di base Esercitatore: Fabio Palopoli SOMMARIO Esercitazione n. 1 Introduzione L interfaccia di Word Gli strumenti di Microsoft Draw La guida

Dettagli

Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access. sergiopinna@tiscali.it

Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access. sergiopinna@tiscali.it Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access sergiopinna@tiscali.it Seconda Parte: Ms Access (lezione #2) CONTENUTI LEZIONE Query Ordinamento Avanzato Maschere Report Query (interrogazioni) Gli strumenti

Dettagli

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT Creare presentazioni per proiettare album fotografici su PC, presentare tesi di laurea, o esporre prodotti e servizi. Tutto questo lo puoi fare usando un programma di

Dettagli

LE PRINCIPALI APPLICAZIONI DI OFFICE: MICROSOFT EXCEL 2007

LE PRINCIPALI APPLICAZIONI DI OFFICE: MICROSOFT EXCEL 2007 Excel 2007 1 APRO EXCEL E COSA VEDO? Quando apri il programma EXCEL, viene automaticamente aperta una CARTELLA DI LAVORO (da non confondere con le cartelle quelle gialle per intendersi). Per fare un paragone:

Dettagli

Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza

Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza I grafici in Excel... 1 Creazione di grafici con i dati di un foglio di lavoro... 1 Ricerca del tipo di grafico più adatto... 3 Modifica del grafico...

Dettagli

x Free.intershop.it Manuali Informatica Gratis Corso di Microsoft Word Office Microsoft word

x Free.intershop.it Manuali Informatica Gratis Corso di Microsoft Word Office Microsoft word x Free.intershop.it Manuali Informatica Gratis Corso di Microsoft Word Office Microsoft word Per lanciarlo: start- tutti i programmi- word (o mcrosoft office-word) si apre la finestra di word TERMINARE

Dettagli

FINALITÁ. Il modulo 4, richiede che il candidato comprenda il concetto di. foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma

FINALITÁ. Il modulo 4, richiede che il candidato comprenda il concetto di. foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 4 Excel A cura di Mimmo Corrado MODULO 4 - FOGLIO ELETTRONICO 2 FINALITÁ Il modulo 4, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri

Dettagli

FlukeView Forms Documenting Software

FlukeView Forms Documenting Software FlukeView Forms Documenting Software N. 5: Uso di FlukeView Forms con il tester per impianti elettrici Fluke 1653 Introduzione Questa procedura mostra come trasferire i dati dal tester 1653 a FlukeView

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Gli strumenti di presentazione servono a creare presentazioni informatiche

Dettagli