Fondi Comuni. Si va ancora avanti. Elefante da corsa? Erdogan non piace più ai mercati.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fondi Comuni. Si va ancora avanti. Elefante da corsa? Erdogan non piace più ai mercati. www.altroconsumo.it/finanza"

Transcript

1 Il nucleare pareva passato di moda e, invece, anche dopo Fukushima sembra avere un futuro. Ci puoi scommettere, ma è un investimento rischioso. p. 2 Facciamo il punto della situazione dei fondi pensione, con diversi nuovi consigli a beneficio tuo o dei tuoi familiari che intendono pensare al loro futuro. pp. 4 e 5 Intesa Sanpaolo è una delle due più grandi banche italiane e, con Generali, è uno dei principali gestori di risparmio. Valutiamo come gestisce i tuoi soldi. p. 6 Gennaio 2014 N o 201 Fondi Comuni Informazione finanziaria indipendente di Fondi Comuni mensile Anno XX 7,20 abbonamento annuo 67,20 Altroconsumo Edizioni s.r.l. via Valassina, Milano Poste Italiane s.p.a. Spedizione in a.p. D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n 46) art. 1, comma 1, DCB Milano IL PUNTO Si va ancora avanti Il 2014 è ancora da scrivere, ma molto probabilmente vedrà ovunque una uscita dalla recessione con tassi d'interesse un po' in risalita. Le Borse mondiali, come è normale, hanno in larga parte iniziato ad anticipare questi pronostici nel corso del 2013, tanto che hanno chiuso il mese di dicembre con un ulteriore miglioramento dello 0,5 % in euro che porta il loro bilancio annuale a un soddisfacente +15,7 %. Dicembre non è stato, tuttavia, un mese di crescita uguale per tutti. C'è chi ha vinto e chi ha perso. Tra i vincitori ci sono l'eurozona che nel suo complesso ha messo su l'1 % (+25,5 % in un anno) e Londra (+1,9 %, nell'anno è stato un +16,5 %). Ma anche la Borsa Usa è andata bene con un +1,5 % che ha fatto chiudere il 2013 con un balzo avanti di ben il 27,4 %. E in questo contesto ben si è comportata la Russia (vedi a pagina 3) che ha messo su l'1,7 % dopo un 2013 non certo positivo (-6,9 %). Segnaliamo anche l'ottima performance dell'india (+3 %) che non è bastata, tuttavia, a raddrizzare un 2013 chiusosi con un -11,9 %. Così così, ma positive sono state Piazza Affari (+0,1 % dopo un anno in cui è cresciuta di quasi un quarto del valore) e Zurigo (+0,4 %, +21,9 % nell'anno). Altrove, invece, non c'è stato da ridere: le Piazze cinesi han realizzato una perdita del 6,5 % a dicembre che ha affossato (-5,1 %) il Continuaapagina7. 8% 7% 6% 4% 3% 2% 1% 0% 2014 ALL'INSEGNA DELLA CRESCITA? CN IN US BR AU PL RU GB CH JP EU IT Non sempre le Borse seguono le attese di crescita delle rispettive economie, ma per il 2014 prevediamo un'uscita dalla recessione per chi ne ha sofferto recentemente. MAGLIA ROSA Elefante da corsa? Bene a dicembre la Borsa indiana, le azioni del settore media e quelle tecnologiche. Non male neppure i titoli di alcuni Paesi dell'europa dell'est. Mumbai ha chiuso in maniera positiva (+3 % a dicembre, in euro) un quarto trimestre brillante (+9,6 %) che ha ridotto le perdite (-11,9 %) di un anno piuttosto accidentato, su cui ha pesato, però, il forte deprezzamento della valuta (-15,2 % in 12 mesi) e senza il quale il bilancio sarebbe, seppur di poco, positivo con un +3,9 %. Investici con un Etf come Lyxor Msci India (+1,8 %), oppure con un fondo come Aberdeen global indian equities (+2,4 %) o Franklin India A (+2,9 %). A livello settoriale hanno brillato le azioni dei titoli media (+3 %) e quelle tecnologiche (+2,9 %), ma non si tratta di settori su cui puntiamo i riflettori. Bene sono andate le obbligazioni ungheresi che hanno guadagnato il 3 % e quelle polacche cresciute del 2,4 %. Da queste ultime sei costretto a uscire dalla scomparsa del prodotto targato Nordea che vi investiva. MAGLIA NERA Erdogan non piace più ai mercati In rosso anche Tailandia, Argentina e titoli auriferi. La Turchia sta vivendo una forte crisi politica interna: dopo un decennio di favore popolare accompagnato da una economia in gran smalto il governo Erdogan è finito in uno scandalo di corruzione e inizia a perdere consensi. La contestazione al governo ha messo in ginocchiolaborsacheadicembrehapersobenil16,3%ineuro portandoilsuobilancioannuoa-27,4%.l'instabilitàpoliticaèun problema che genera danni a molti Paesi come anche la Tailandia che nel mese ha perso l'8,5 % fra proteste e tensioni. Tensioni che non sono state necessarie questa volta a Buenos Aires per conquistare anch'essa questo mese la sua maglia nera (-9,1 % la Borsa). Non è un caso che ti consigliamo di preferire emergenti più stabili come quelli dei Bric. Il mese di dicembre ha visto un calo dell'oro (-3,6 % in dollari, -4,8 % in euro) che ha trascinato in ribasso le miniere (-4,7 %). Non è un'occasione per nuovi acquisti.

2 Per speculatori Torniamo a scommettere sul nucleare Il disastro nucleare di Fukushima del 2011 ha spaventato tutti, ma il mondo non si è reso ancora indipendente dall'atomo. Chi non teme il rischio può puntarci con un Etf. Ecco i termini della scommessa. Dall'apertura della prima centrale negli anni '50 a oggi il nucleare è sempre stato sotto i riflettori e il dramma di Fukushima non ha fatto altro che riaccendere il dibattito. La rinuncia al nucleare da parte di alcuni governi si è scontrata con la realtà economica: senza è, infatti, difficile offrire una risposta al crescente bisogno di elettricità. Tanto più che le altre fonti sollevano polemiche per l'inquinamento (fonti fossili) o per i problemi di approvvigionamento (gas russo in Europa). Sole e vento continuano a resistere come alternative, ma non sfondano. Le biomasse comportano problemi nella catena alimentare e non evita le polemiche neppure lo sbriciolamento degli scisti bituminosi. Morale, checché se ne dica l'uranio non può essere accantonato con facilità, neppure in Italia dove non c'è più il nucleare, ma dove viene importato il 13,3 % dell'elettricità (il dato è dei primi 11 mesi del 2013) da Paesi come Francia, Slovenia e Svizzera in cui questa fonte è ancora importante. Ma torniamo a Fukushima: dopo la catastrofe molti Paesi hanno deciso di mettere un freno al nucleare se non già di chiudere le centrali (Germania), ma c'è pure chi si è mosso in controtendenza come la Gran Bretagna dove si pensa di costruire una nuova centrale a Hinkley Point nel sud Ovest che dal 2023 e per i 35 anni successivi dovrebbe garantire poco meno di un decimo del fabbisogno inglese di energia. Sia come sia il calo della domanda e l'incertezza di ciò che saranno le posizioni dell'opinione pubblica hanno fatto crollare il prezzo dell'uranio che è sceso di oltre il 40 % da Fukushima e sulle cui prospettive pesa tuttora l'incertezza di quali saranno le scelte su questa fonte energetica. In Borsa i produttori di uranio hanno sofferto non poco e società minerarie come Cameco, Denison Mines e Uranium One hanno perso anche il 60 % per il calo del prezzo del mineraleel'aumentodeicosti.maognimedagliahailsuo diritto oltre che il rovescio e i produttori di elettricità a partire dal nucleare come Edf (Francia) e Exelon (Usa) che fanno uso dell'uranio si ritrovano a pagare la materia prima poco come non accadeva da anni. I loro costi di produzione sono, quindi, calati con beneficio della loro redditività. Ma allo stesso tempo si tratta di azioni che non hanno avuto particolare fortuna in Borsa e potrebbero, quindi, approfittare della situazione. In Italia è quotato l'etfx Wna Global Nuclear Energy Fund (21,86 euro, Isin IE00B3C94706) che punta sul settore nucleare e che vede al suo interno soprattutto società attive nella produzione di energia elettrica, nonché aziende che si occupano di opere di ingegneria e della preparazione del combustibile. Come vedi non è incentrato solo sulla produzione di elettricità. Tuttavia la presenza di molte società attivenellacostruzionediturbineedioperediingegneria nucleare lo posiziona sia tra le aziende attive nello sviluppo del settore (che oltre che in Gran Bretagna dovrebbe proseguire in alcuni Paesi emergenti) sia tra quelle che probabilmente si occuperanno della chiusura delle centrali. Pensa, ad esempio, ai problemi di messa in sicurezza delle scorie nei Paesi che hanno scelto di abbandonare l'atomo. Se non temi il rischio di questo investimento/ottovolante puoi tentarci una scommessa FUKUSHIMA HA AFFOSSATO IL SETTORE NUCLEARE tuttavia la sua morte annunciata potrebbe non realizzarsi tanto presto, visto che le alternative presentano talora problemi ecologici (si pensi al petrolio dagli scisti) o difficoltà nell'arrivare alla piena maturità (eolico e solare). L'Etf Wna Global Nuclear Energy Fund (in euro), pur rischioso, offre una scommessa ancora attuale sulle società che si occupano dell'atomo. Nuovi prodotti Nell'ultimo scorcio del 2013 si sono affacciati a Piazza Affari alcuni nuovi Etf. Eccoli nel dettaglio. Il primo prodotto di cui ci occupiamo è Etf euro high yield liquid bond iboxx ucits (189,45 euro, Isin: FR ) che punta sui bond in euro ad alto rendimento non emessi da società finanziarie. Al momento non è ancora molto scambiato, ma è da tenere d'occhio. Da Ubs sono arrivati quattro prodotti, due dedicati al mercato svizzero Ubs Msci Switzerland 20/ % hedged to eur ucits (12,34 euro, LU ) e Ubs Msci Switzerland 20/35 ucits (12,37 euro, LU ) due dedicati a Australia e Usa Ubs Msci Australia 100 % hedged to eur ucits (10,815 euro, IE00BD4TY899) e Ubs Msci Usa 100 % hedged to eur ucits (15,21 euro, IE00BD4TYG73). Per Usa e Australia è prevista l'eliminazione del rischio di cambio (cosa che ora non consigliamo). La stessa cosa è prevista nel caso di uno dei due Etf che puntano su Zurigo (ma il rischio euro/franco svizzero è comunque limitato). Quello su Zurigo senza rischio di cambio è da tener d'occhio perché ha un costo medio annuo dello 0,2 %, inferiore allo 0,3 % del Db X-trackers Smi Ucits (67,24 euro) che ti consigliamo. Vediamo se sarà abbastanza acquistato da avere anche gli spread (costi occulti di compravendita) bassi. Infine sono arrivati due Etf sulle obbligazioni giapponesi Db X-trackers II markit iboxx Japan sovereign short daily ucits (5,29 euro, LU ) e Db X-trackers II markit iboxx japan sovereign ucits (8,745 euro, LU ). Il primo guadagna dai loro cali, il secondo dai loro rialzi. Al momento siamo alla larga dal mercato giapponese e non abbiamo motivo per farci neppure delle scommesse ribassiste. 2 Fondi Comuni Gennaio 2014 Lo trovate all'indirizzo > Investire > Fondi

3 Mosca: una Borsa per tipi tosti Da acquistare Il prossimo mese la Federazione russa ospiterà le olimpiadi invernali. Eppure, nonostante gli investimenti per i giochi, l'economia del Paese non sta attraversando un momento brillante e le previsioni per l'imminente futuro non sono migliori. L'investimento nella Borsa russa resta interessante, ma solo in pochi casi. Dopo essere cresciuta al ritmo dei Paesi emergenti per alcuni anni, l'economia russa, appesantita da una burocrazia imponente e da una corruzione dilagante, ha cominciato a rallentare. Basata quasi solo sullo sfruttamento delle grandi risorse di materie prime, l'economia russa ha risentito, negli ultimi anni, della sostanziale mancanza di diversificazione e di investimenti. Anche se nel 2013 la produzione di barili di petrolio è stata la più alta dalla fine dell'era comunista, tutti gli altri settori dell'industria non sono competitivi. Le società russe soffrono la concorrenza di quelle straniere anche nel mercato domestico. L'elevato volume delle importazioni non aiuta certamente lo sviluppo dei gruppi industriali locali. La necessità di uno svecchiamento delle infrastrutture e dell'aumento degli investimenti privati è evidente e nel 2013 non sono stati compiuti passi avanti in questo senso. Il potere d'acquisto dei russi, inoltre, resta basso e il volume dei consumi ne risente. Il risultato è stato il progressivo deteriorarsi della crescita dell'economia. Sono lontani i tempi in cui l'economia russa cresceva al ritmo del9%l'anno, come è accaduto nel L'attuale esecutivo sta prendendo delle misure per correre al riparo, tra cui la creazione di una Unione economica euroasiatica, che dovrebbe partire nel 2015, e avrebbe lo scopo di agevolare gli scambi commerciali tra Russia, Bielorussia e Kazakhistan. Gli esiti positivi di queste iniziative, tra cui alcune hanno obiettivi davvero ambiziosi, come per esempio la crescita della produttività del lavoro del 50 % entro il 2018, non sono scontati. Il rublo ha sofferto sul mercato dei cambi e la sua quotazione rispetto all'euro è crollata del 20 % rispetto a 5 anni fa e non dovrebbe, stando alle nostre previsioni, recuperare terreno nei prossimi mesi. La Borsa di Mosca ha cominciato ad arrancare dopo 2 anni di crescita ininterrotta e, oggi, non è poi così lontana dai livelli del Le sue possibilità di crescita non sono eccellenti, secondo noi, nel prossimo futuro. Vale la pena continuare a puntare sul mercato russo, ma solo se, considerando il tuo orizzonte temporale di investimento e la tua propensione al rischio, ti ritrovi nel profilo adatto al portafoglio dinamico (quello più rischioso) a 10 e 20 anni e in quello neutro (medio rischio) a 20 anni e non ci metti più del 5 % dei tuoi soldi. In questo caso puoi continuare a scegliere l'etf Lyxor Russia (30,08 euro, Isin FR ) che trovi quotato a Piazza Affari che resta il mezzo più semplice per puntare su Mosca. Abbiamo infatti analizzato più di 50 fondi comuni che puntano sulla Borsa russa e tra questi nessuno ha ottenuto un risultato degno di nota, ma tutti sono lontani dalla sufficienza ( ) MOSCA, BORSA GELIDA La Borsa russa ha risentito negativamente, negli ultimi mesi, del calo del prezzo del petrolio. I principali titoli sono Gazprom, Sberbank e Lukoil. Per i due quinti il listino è costituito da società che operano nel settore gas e petrolio, seguono a buona distanza finanziari e minerari. Non investirci più del 5 % del tuo portafoglio. Analisi: che fare con la Borsa di Tokio? La Borsa giapponese ha messo su, nel 2013, il 55 % in yen,un rendimento che si ridimensiona se espresso in euro e diventa +21,8 %, a causa del deprezzamento della valuta del Sol Levante (-21,3 % nei confronti dell'euro nello stesso arco di tempo). Il merito di questo risultato è della politica monetaria messa in campo dalla Banca centrale nipponica e voluta dal governo del Sol Levante: fiumi di liquidità per riportare l'inflazione al 2 % e far uscire il Paese dalla deflazione che lo attanaglia oramai da vent'anni. Questa politica ha iniziato a dare i suoi risultati, l'inflazione è arrivata all'1,2 % a dicembre rispetto all'anno prima, e la Banca centrale del Giappone ha fatto sapere di volere mantenere i rubinetti della liquidità aperti non solo fino a quando l'inflazione non avrà raggiunto il 2 %, ma anche dopo, perché l'obiettivo è di avere un carovita al2%inmaniera stabile. Se hai seguito il nostro consiglio di speculare sulla Borsa di Tokio puoi mantenere l'etf Amundi Jpn Topix Eu Hedg Daily Ucits Etf (Isin FR ; 167,69 euro), che ti protegge dall'andamento dello yen.se non hai puntato sul Giappone fino ad adesso, però, non ti consigliamo più di farlo. La Borsa giapponese ha già corso molto e gli spazi di manovra per la Banca centrale e il governo sono sempre più ridotti: c'è, quindi, il rischio che le prime avvisaglie di un rallentamento della corsa dei prezzi o un apprezzamento dello yen incidano negativamente sulla Borsa, come già successo, in alcune sedute nel corso di questi mesi. Per quanto riguarda i bond giapponesi, nonostante il forte calo dello yen li abbia resi potenzialmente "meno costosi", visto che non ci attendiamo una ripresa della valuta e che i loro tassi di interesse sono ancora bassi, continua a non investirci e, se li hai, vendili. TUTTO IL GIAPPONE IN UN COLPO D'OCCHIO Dati economici Crescita 1,4 % 1,2 % Inflazione 2,5 % 2 % Dati finanziari * Da 1 anno fa Da 3 anni fa Borsa +55 % (+21,8 %) +57 % (+18 %) Bond +0,3 % (-21,1 %) +3 % (-22,6 %) (*) in yen, tra parentesi in euro Lo trovate all'indirizzo > Investire > Fondi Fondi Comuni Gennaio

4 Speciale pensioni Un altro anno d'oro per le pensioni Abbiamo passato al setaccio 461 comparti dei fondi pensione presenti sul mercato. Ecco promossi e bocciati. Borse e BTp spingono i fondi pensione Il risultato migliore è quello del fondo aperto Bim vita equity, che ha guadagnato in dodici mesi ben il 21,4 % netto. Rispetto ad altri fondi non si è concentrato su Piazza Affari, ma ha diversificato su Borse che sono andate meglio di quella meneghina. Da segnalare, però, che il gestore non è stato altrettanto bravo in periodi più difficili per i mercati: il risultato di Bim vita equity su 7 anni è ancora negativo. Il risultato peggiore, invece, è quello del fondo aperto obbligazionario Toro previdenza obbligazionaria con garanzia, che ha perso il 2 %. Nella categoria è uno di quelli che investe meno in BTp e ha, quindi, risentito del rialzo dei rendimenti che si è registrato soprattutto negli Usa le obbligazioni internazionali in dodici mesi hanno perso il 6,8 % (vedi colonna Mercato della tabella Fondi pensione alla prova), mentre quelle in euro, spinte dal calo dei rendimenti dei titoli di Stato italiani, spagnoli e portoghesi, hanno guadagnato il 6,9 % (vedi colonna Benchmark della stessa tabella). Al contrario, hanno molto ben fatto i fondi obbligazionari che investono prevalentemente in BTp, come Cometa sicurezza (+7,6 %). Da segnalare che nessun comparto di un fondo chiuso ha bruciato denaro. Inoltre, nel complesso, i risultati tra fondi chiusi e fondi aperti sono sostanzialmente allineati meglio i chiusidegliapertiperquantoriguardaibilanciatiazionari,al contrario, meglio gli aperti rispetto ai chiusi nei fondi obbligazionari. Infine, in media, i fondi pensione hanno ottenuto risultati migliori di quelli del mercato, soprattutto per i bilanciati, dove il guadagno è di circa il 12 % per i fondi pensione contro il +9 % del mercato. Come avere una pensione dignitosa Anche alla luce di questi risultati continuiamo a consigliarti di investire i tuoi risparmi per la pensione nel tuo fondo di categoria, così da non perdere il contributo del tuo datore di lavoro nella tabella trovi i fondi chiusi con la più ampia platea di potenziali aderenti; se non trovi il tuo, vai sul nostro sito internet FONDI PENSIONE: MIGLIORI E PEGGIORI Cat. Miglior fondo Peggior fondo Fondi aperti AZ Bim vita equity: +21,4 % Il melograno linea dinamica: +9,8 % BA Sanpaolo previdenza aziende linea bilanciata azionaria: +16,8 % Previsuisse dinamica: +10,2 % BB Sanpaolo prev. az. bilanciata: +12,9 % Almeglio bilanciato: +5,4 % BO Aviva linea bilanciata: +9,2 % Ubi previdenza prudente I: +2,1 % OB Vittoria previdenza garantita: +8 % Toro prev. obbligazion. garanzia: -2 % MO Zurich contribution garantita: +4,4 % Cardif vita sicurezza: -1 % Fondi chiusi BA Telemaco crescita (orange): +14,4 % Alifond dinamico: +9,6 % BB Previcooper dinamico: +13,8 % Alifond bilanciato: +6 % BO Agrifondo bilanciato: +9,5 % Fondoposte bilanciato: +3,2 % OB Cometa sicurezza: +7,6 % Fonchim garantito: +0,8 % % MO Previlog garantito: +2,5 % Fopen monetario: +1,1 % Cat.: categoria. AZ: azionari; BA: bilanciati azionari; BB: bilanciati; BO: bilanciati obbligazionari; OB: obbligazionari; MO: monetari. Dati al 31/10/13 (o alla data più vicina se la quota non è su base mensile) e variazioni calcolate su dodici mesi (tra il 31/10/12 e il 31/10/13). CAMBIAMENTI NEI CONSIGLI DEI FONDI APERTI Categoria e nome fondo Prima Adesso Prezzo BA - Unipol previdenza linea D Acquistare Vendere 13,968 al 02/01/14 BA - Crédit agricole vita taro Non acquistare Acquistare 16,311 al 30/12/13 BO - Unipol insieme linea crescita Acquistare Vendere 14,242 al 02/01/14 BO - Arca previdenza rendita Mantenere Acquistare 19,071 al 30/12/13 MO - Teseo linea garantita etica Acquistare Mantenere 13,687 al 30/11/13 MO - Giustiniano monetaria Acquistare Mantenere 14,491 al 30/12/13 MO - Fideuram garanzia Non acquistare Acquistare 12,913 al 31/12/13 BA: bilanciati azionari; BO: bilanciati obbligazionari; MO: monetari. Una volta trovato il tuo fondo di categoria se non ce l'hai, devi scegliere un fondo aperto investi nel comparto giusto: più anni ti mancano alla pensione, più la percentuale di azioni nel comparto deve essere elevata. Una volta identificato il comparto che fa al caso tuo, guarda il voto che gli attribuiamo. Se è pari o superiore al 6, aderisci al comparto con tutto il Tfr e, se puoi, versaci tutto il tuo risparmio pensionistico. Se il voto è meno di 6 aderisci per il minimo previsto dal fondo e investi il resto dei risparmi previdenziali in un fondo aperto. Sempre nella tabella qui a fianco trovi i fondi aperti che consigliamo. I nuovi consigli sui fondi aperti Non consigliamo più i fondi Unipol. Dopo l'acquisto di Fon-Sai, la salute del gruppo ci preoccupa. Se sei un autonomo e sono passati due anni dalla tua adesione, chiedi il trasferimento a uno degli altri fondi consigliati. Se hai aderito al fondo Unipol da meno di due anni, per ora tienilo aperto, maversainuovicontributiaglialtrifondi,trascorsidueanni chiediiltrasferimentodituttiituoirisparminelnuovo fondo. Se sei un lavoratore dipendente, quanto detto vale per i contributi volontari. Il Tfr andrà comunque versato in Unipol per 24 mesi e dopo dovrai verificare con la tua azienda se potrai versarlo a un nuovo fondo. Inoltre, non consigliamo più né Giustiniano monetaria, né Teseo linea garantita etica: sono entrate in vigore nuove convenzioni che ti danno rendite molto meno generose del passato. Se, però, hai già aderito a uno dei due fondi e vai in pensione entro tre anni dall'entrata in vigore della nuova convenzione (plausibile se hai seguito i nostri consigli) mantieni il tuo investimento: avrai comunque diritto alle vecchie rendite. Altrimenti, trasferisci tutto a Fideuram garanzia (tel: 800/ ), il nuovo fondo consigliato. FONDI PENSIONE ALLA PROVA Categoria Fondi chiusi Fondi aperti Benchmark Mercato Azionari nd 12,4 % 15 % 15 % Bilanciati azionari 13,3 % 11,9 % 7,2 % 11 % Bilanciati 12,1 % 12,2 % 3,1 % 9 % Bil. obbligazionari 11,1 % 10,6 % 0,1 % 6,2 % Obbligazionari 8,2 % 9,1 % 6,9 % -6,8 % Monetari 5,2 % 6,0 % 0,1 % 0,1 % Risultati tra il 31/10/12 e il 31/10/13. nd: non sono disponibili fondi di questa categoria. Benchmark: nostre elaborazioni su indici Datastream (nettati con l'aliquota dell'11 % dei fondi pensione) usati per la valutazione dei fondi; alla voce "Mercato" consideriamo, invece, gli stessi indici rettificati nella loro componente obbligazionaria per permettere un confronto omogeneo sull'ultimo anno in cui i BTp presenti in misura massiccia nei fondi italiani hanno sovraperformato i mercati obbligazionari internazionali. 4 Fondi Comuni Gennaio 2014 Lo trovate all'indirizzo > Investire > Fondi

5 Speciale pensioni Nome fondo Agrifondo agricoli Cometa - industria metalmeccanica Cooperlavoro - cooperative di produzione e lavoro Espero - docenti Fondapi - lavoratori di piccole e medie imprese Fondosanità - medici e odontoiatri FONDI PENSIONE CHIUSI (O NEGOZIALI) Ga- Cate- Costi del fondo (euro, in % Contribuzioni minime al fondo (in % Valore Rendimento in % Nome comparto ran- go- dove specificato) sulla retribuzione lorda) quota (annualizzato) Voto zia ria Iniziali Ass. Gest. % Tr. Lavoratore Azienda Tfr < 93 ott/13 1 a. 3 a. 5 a. Garanzia si MO 24 0,16 0,55 1,5** 1-1,55 ** 0-3,46** 11,959 1,4 2 2,8 5,9 Bilanciato no BO 24 0,18 0,55 1,5** 1-1,55 ** 0-3,46** 11,209 Monetario plus no MO 5, , ,2-1,5 1,2-1,5 2,76 6,91 14,287 1,5 1,9 2 5,8 Sicurezza si OB 5, , ,2-1,5 1,2-1,5 2,76 6,91 15,378 7,6 3,9 3,9 6 Reddito no BO 5, , ,2-1,5 1,2-1,5 2,76 6,91 16,200 5,5 4,3 5,8 6,2 Crescita no BB 5, , ,2-1,5 1,2-1,5 2,76 6,91 16, ,2 8,2 6,6 Sicurezza si OB 18 0, ,5 1,5** 0,5 2,033** 1 3,45** 16,292 4,5 3,4 4,1 6,1 Bilanciato no BO 18 0,144* 12 0,5 1,5** 0,5 2,033** 1 3,45** 17,638 7,1 5,2 6,9 6,5 Dinamico no BB 18 0,194* 12 0,5 1,5** 0,5 2,033** 1 3,45** 18,401 9,0 6,5 8,9 6,7 Garanzia si MO 2,58 0,07 % 0,248 5, ,46 12,411 2,3 2,5 5,9 Crescita no BO 2,58 0,07 % 0,2459 5, ,46 13,144 6,8 5,3 6,3 Prudente no BO (1) 25 0,26 1-1,5 (1) 1-1,5 (1) 2,76 (1) 14,412 6,3 4,2 6,5 6,4 Garanzia si OB (1) 25 0,29 1 1,5 (1) 1-1,5 (1) 2,76 (1) 11,841 3,8 2,3 3,7 6 Crescita no BB (1) 25 0,27 1-1,5 (1) 1-1,5 (1) 2,76 (1) 13,190 11,0 4,5 6 6,2 Scudo no MO ,1026* 52 (2) (2) (2) 15,212 1,5 2,1 2,7 5,9 Garantito si MO , (2) (2) (2) 10,640 1,2 Progressione no BO ,1826* 52 (2) (2) (2) 13,356 7,9 5,8 6,2 6,4 Espansione no BA ,1426* 52 (2) (2) (2) 10,235 11,7 9,3 8,5 6,8 Garantito si OB (1) 22 0, ,55-1 0,55 2,2** 3,46 12,340 3,3 3,1 3,2 6 FonTe dip. aziende Bilanciato no BO (1) 22 0, ,55-1 0,55 2,2** 3,46 15,917 6,2 4,3 5,4 6,2 del terziario Crescita no BB (1) 22 0, ,55-1 0,55 2,2** 3,46 13,057 9,5 5,8 6,5 6,3 Dinamico no BA (1) 22 0, ,55-1 0,55 2,2** 3,46 13, ,1 8,1 6,5 Perseo - regioni nd nd nd 2,75 16 nd ,46 nd Prevedi imprese Bilanciato no BO 21 0,141* ,24 13, ,5 5,7 6,3 artigiane edili Sicurezza si OB 21 0, ,24 13,288 2,3 2 2,2 5,9 Previambiente servizi Bilanciato no BO 5, ,19* 1-4* 1-4* 1-6,91* 16,907 7,7 5,3 6,3 6,4 ambientali Garantito si OB 5, ,22 1-4* 1-4* 1-6,91* 12,386 3,2 3,1 3,2 5,9 Smeraldo bilanciato no BO 2, , ,5 1 1,5 1,87 6,91 16,410 8,7 5,9 7,1 6,5 Previmoda Garantito si OB 2, , ,5 1 1,5 1,87 6,91 11,881 2,4 2,8 2,9 6 dipendenti industria tessile Rubino bil. dinamica no BA 2, , ,5 1 1,5 1,87 6,91 12, ,2 9,4 6,7 Zaffiro bil. prudente no BO 2, , ,5 1 1,5 1,87 6,91 11,958 5,5 3,8 4,6 6,1 Sirio - Ministeri nd nd nd 2,75 20 nd nd Solidarietà Veneto dipendenti e autonomi del Veneto Prudente no OB 5 (3) 1,5 % 0,09* 15 (1) (1) (1) 13,855 3,4 3,1 4 6 Reddito no BO 5 (3) 1,5 % 0,09* 15 (1) (1) (1) 14, ,5 4,2 6 Dinamico no BB 5 (3) 1,5 % 0,17 15 (1) (1) (1) 14,948 11,1 8,2 8,8 6,9 Garantito Tfr si OB 5 (3) 1,5 % 0,40 15 (1) (1) (1) 12,119 2,3 2,2 3,0 6 FONDI PENSIONE APERTI Commissioni Valore Rendimento annuo in % Nome del fondo Nome del distributore G. C. Gest. in euro quota Stelle Voto % Iniziali Ass. Trasf. ott/13 anno anni anni anni Fondi consigliati all'acquisto Anima arti e mestieri crescita 25+ Banca Popolare di Milano no AZ 1, ,049 14,6 8,1 8,1 2,6 ** 6,2 Giustiniano azionaria Intesa Previdenza sim no AZ 1, , ,058 14,4 8,1 8,6 2,3 ** 6,3 Previsuisse dinamica National Suisse Vita no BA 1, ,207 10,2 6,3 6,3 1,8 ** 6,4 Credit agricole vita taro Cariparma no BA 1, ,104 13,2 7,8 6,9 2,4 * 6,5 Anima arti e mestieri rivalutazione 10+ Banca Popolare di Milano no BB 1, ,434 7,6 5,6 6,3 3,3 *** 6,5 UBI previdenza comp. moderato cl. I Aviva Assicurazioni Vita no BO 0,90 12, ,610 9,0 4,3 2,8 *** 6,1 Arca previdenza rendita Banche popolari no BO 1, ,980 6,4 5,4 5,5 3,2 **** 6,4 Teseo linea prudenziale etica Reale Mutua no OB 0, ,294 3,4 2,9 3,8 3,3 *** 6,0 Fideuram garanzia Banca Fideuram sì MO 1, ,921 1,3 1,4 1,2 1,5 *** 6,0 Fondi non più consigliati all'acquisto Unipol previdenza linea D Unipol Assicurazioni no BA 1, ,846 10,8 5,3 7,3 2,1 ** 6,2 Unipol insieme crescita Unipol Assicurazioni sì BO 0,85 14,177 5,5 4,7 5,9 3,3 **** 6,5 Giustiniano monetaria Intesa Previdenza sim no MO 0, , ,473 1,6 1,7 2,2 2,4 *** 6,0 Teseo linea garantita etica Reale Mutua sì MO 0, ,620 2,5 1,9 1,8 2,2 *** 6,0 Valori al 31/10/13; se i fondi non pubblicano le quote esattamente a fine mese usiamo la data più vicina. Categoria: AZ: azionario; BA: bilanciato azionario; BB: bilanciato; BO: bilanciato obbligazionario; OB: obbligazionario; MO: monetario. nd: dati non disponibili. La gestione di Sirio e Perseo non è stata ancora attivata). G.: il comparto prevede una garanzia di rendimento o, almeno, di restituzione del capitale. a.: anno/i. Indicati solo i costi a carico del lavoratore. Iniziali: costo di adesione una tantum. Ass.: costo annuo di associazione. Gest.: costi di gestione. Tr.: costo di trasferimento a altra forma pensionistica. Tutti i lavoratori dipendenti assunti dal 29/4/93 devono mettere l'intero Tfr nel fondo pensione (il 6,91 % della retribuzione lorda): per quelli assunti prima di tale data la percentuale obbligatoria minima è quella che in tabella riportiamo sotto la colonna Tfr < 93. Sia per le contribuzioni, sia per il Tfr abbiamo indicato le contribuzioni previste dai contratti di lavoro legati al fondo pensione; là dove esistono più possibilità diverse abbiamo indicato, dove possibile, quelle più significative. * Presenza di commissioni di incentivo. ** Indicati il valore minimo e il valore massimo: quello specifico dipende dal contratto di lavoro. (1) In questi fondi confluiscono molte tipologie contrattuali diverse, dipende quindi dal contratto di lavoro; dove significativo, riportiamo il valore più frequente. (2) Ex Fondo dentisti: il contributo è volontario, non esiste un minimo. (3) Per i lavoratori autonomi i costi d'adesione sono di 10 euro, quelli annui d'associazione sono del 3 %. Voti e stelle vengono dati solo per comparti con almeno cinque anni di vita, per i fondi aperti, e tre anni per quelli chiusi. Per dare il voto confrontiamo mese per mese, bimestre per bimestre l'andamento dei comparti con quello di diversi parametri di riferimento: il mercato, l'andamento medio dei fondi comuni con politica di gestione simile, il miglior fondo, il "materasso" (mettendo i soldi nel fondo, in assoluto, ci hai guadagnato o perso?). In più, solo per i fondi chiusi, si fa il confronto con il rendimento del Tfr. Per ognuno di questi parametri diamo un voto di 10 per ogni volta in cui il comparto ha battuto i parametri, 0 in caso di sconfitta e 6 in caso di pareggio. Il voto finale è la media dei voti di tutte le sfide. Infine per la valutazione in stelle è come quella per i normali fondi comuni. Per maggiori informazioni sulla nostra metodologia di valutazione chiama lo 02/ dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 o vai sul nostro sito all'indirizzo I fondi all'acquisto sono i migliori per le rispettive categorie. Lo trovate all'indirizzo > Investire > Fondi Fondi Comuni Gennaio

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

Stima della pensione complementare (Progetto Esemplificativo Standardizzato)

Stima della pensione complementare (Progetto Esemplificativo Standardizzato) (Progetto Esemplificativo Standardizzato) Il presente progetto esemplificativo contiene una stima della pensione complementare predisposta per consentirti una valutazione sintetica e prospettica del programma

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO La banca è un istituto che compie operazioni monetarie e finanziarie utilizzando il denaro proprio e quello dei clienti. In particolare la Banca effettua

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti.

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. LINEA INVESTIMENTO GUIDA AI PRODOTTI Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti!

Dettagli

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. *** Nota informativa per i potenziali aderenti

Dettagli

FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR. Le risposte alle domande più frequenti

FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR. Le risposte alle domande più frequenti FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR Le risposte alle domande più frequenti Scelta sulla 1. destinazione del Tfr Linee di investimento 2. dedicate al Tfr 3. Prestazioni Regime fiscale delle 4. prestazioni previdenziali

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris Uno Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Lungavita) Iris PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. **** Comunicazione periodica agli iscritti

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it

Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it Advisory Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it Indice Premessa 4 Executive Summary 6 1 2 3 Il trend del risparmio gestito prima e dopo la crisi finanziaria

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Il controllo della moneta e il ruolo delle Banche Centrali

Il controllo della moneta e il ruolo delle Banche Centrali Monetario Mercato monetario e mercato finanziario Finanziario Breve termine: 0-18 m. Lungo termine: > 18 m. Impiego liquidità Valuta / banconote / B.o.t. (buoni ordinati del tesoro) C/c (conto corrente)

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE

Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE Scenario di riferimento Lo studio WETO (World energy, technology and climate policy

Dettagli

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche BTP Italia: settimana emissione Dal 20 al 23 ottobre 2014 si tiene il collocamento del settimo BTP Italia, titolo di stato indicizzato all inflazione italiana (ex tabacco) e pensato prevalentemente per

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO GOLD 2.0 NEWSLETTER OPERATIVA SUL MERCATO AZIONARIO a cura di Pierluigi Gerbino ISTRUZIONI PER L USO Quelle che seguono sono le istruzioni ufficiali per il corretto utilizzo operativo della newsletter

Dettagli

Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2

Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2 Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2 Profilo per paese L', con un 3 complessivo pari a 0,36, è venticinquesima nella classifica dei Stati membri dell'. Nell'ultimo anno ha fatto progressi

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online!

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online! un All interno intervista esclusiva a Pietro Poletto di Borsa Italiana 44 GENNAIO 12 GENNAIO 12 CERTIFICATES BNP PARIBAS Investire con un click Innovative soluzioni di investimento per cogliere le opportunità

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 La BRI, in collaborazione con le banche centrali e le autorità monetarie di tutto il mondo, raccoglie e diffonde varie serie di dati sull attività

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

Il monitoraggio della gestione finanziaria dei fondi pensione

Il monitoraggio della gestione finanziaria dei fondi pensione Il monitoraggio della gestione finanziaria nei fondi pensione Prof. Università di Cagliari micocci@unica.it Roma, 4 maggio 2004 1 Caratteristiche tecnico - attuariali dei fondi pensione Sistema finanziario

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

GLI ITALIANI E LO STATO

GLI ITALIANI E LO STATO GLI ITALIANI E LO STATO Rapporto 2014 NOTA INFORMATIVA Il sondaggio è stato condotto da Demetra (sistema CATI) nel periodo 15 19 dicembre 2014. Il campione nazionale intervistato è tratto dall elenco di

Dettagli

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla IDEMDJD]LQH 1XPHUR 'LFHPEUH %52 (56 21/,1( 68//,'(0 nel 2002, il numero di brokers che offrono la negoziazione online sul minifib è raddoppiato, passando da 7 nel 2001 a 14. A novembre due nuovi brokers

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Jacob Gyntelberg Peter Hördahl jacob.gyntelberg@bis.org peter.hoerdahl@bis.org Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Fra inizio settembre e fine

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che,

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, prevedendo un aumento delle quotazioni dei titoli, li acquistano,

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte IMPORT & EXPORT DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA 1 semestre 2013 A cura di: Vania Corazza Ufficio Statistica e Studi Piazza Mercanzia, 4 40125 - Bologna Tel. 051/6093421 Fax 051/6093467 E-mail: statistica@bo.camcom.it

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Economia monetaria e creditizia. Slide 3

Economia monetaria e creditizia. Slide 3 Economia monetaria e creditizia Slide 3 Ancora sul CDS Vincolo prestatore Vincolo debitore rendimenti rendimenti-costi (rendimenti-costi)/2 Ancora sul CDS dove fissare il limite? l investitore conosce

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI.

QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI. QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI. I NUMERI DELLA NOSTRA SOLIDITÀ PRESENTE IN 22 PAESI DI 4 CONTINENTI 76 MILA PERSONE DI 12 CULTURE OLTRE 1.000 CENTRALI NEL MONDO + 78% DI PRODUZIONE

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO Data release 01/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI SVIZZERI VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 1. Premesse Il 1 luglio 2013, BlackRock ha completato l'acquisizione

Dettagli

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza.

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza. Carissimi azionisti, il 2014 ci ha riservato molte sorprese: petrolio e materie prime che crollano, dollaro che sale, tassi di interesse sempre più bassi, bond che vanno a ruba, spread dell Europa periferica

Dettagli

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVORO 01 Tendenze generali riguardanti l orario

Dettagli

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Prospetto Informativo Semplificato per l offerta al pubblico di strumenti diversi dai titoli di capitale emessi in modo continuo o ripetuto da banche di cui all art. 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli