Che cosa troverai in questa Guida

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Che cosa troverai in questa Guida"

Transcript

1 Che cosa troverai in questa Guida Leggendo questa guida apprenderai come scrivere un Curriculum ad Hoc sia per quanto riguarda la forma che il contenuto; nonché la modalità più idonea alle tue esigenze per la strutturazione della Lettera di Presentazione. Per prima cosa ti guideremo nella fase preparatoria del Curriculum attraverso domande mirate che ti serviranno a definire chiaramente il tuo obiettivo professionale. Poi sarai aiutato a scegliere il modello di CV più adatto al tuo profilo e potrai prendere spunto dagli esempi proposti per elaborare il tuo nuovo Curriculum. T indicheremo i principali errori da evitare nella scrittura del tuo CV e gli accorgimenti da attuare in base al tuo profilo ed agli anni di esperienza maturata. Inoltre ti spiegheremo il funzionamento di un normale processo di selezione per poterti mettere nei panni di chi ha il compito di valutare il tuo CV! Infine, scoprirai come ottimizzare l utilizzo del tuo Curriculum online, sui principali siti di annunci e sui business social network come Linkedin Questo manuale riassume il concetto che il curriculum non deve essere l espressione del suo formato, ma deve essere l espressione della persona. CV cronologico, funzionale ed altro si intrecciano e si scambiano identificandosi nella persona e nel suo obiettivo! Mantenuta la sua forma e la sua eleganza, il CV deve essere sicuramente leggibile e dare l idea di professionalità.

2 Contrariamente a quanto si pensa, ogni CV deve essere plasmato e modellato rispetto alla situazione per la quale deve essere utilizzato e quindi non esiste un solo proprio cv. Al suo interno non solo devono essere evidenti competenze e conoscenze ma, in un certo qual modo, deve trasparire la personalità di che l ha scritto. Ecco che il CV si trasforma da pezzo di carta al proprio biglietto da visita che è in grado di comunicare con il linguaggio di chi lo legge. Uno strumento di marketing, la presentazione di un prodotto interessante! Così fatto il CV diventa singolare, attira l attenzione; per chi lo legge fa nascere la curiosità di conoscere l autore di questo classico oppure, il dubbio di dover scartare un candidato che potrebbe essere interessante Anche la capacità di pro-muoversi, ossia di muoversi in modo proattivo alla ricerca di opportunità sempre più interessanti e soddisfacenti. Il CV non deve essere un documento imbalsamato ma dinamico, per poter essere facilmente adattato a rispondere alle opportunità che ti interessano. Sappiamo bene che, quando ci apprestiamo ad intraprendere un viaggio oltreconfine, ci assicuriamo di essere provvisti di un Passaporto valido, che ci consenta di muoverci liberamente e velocemente tra un paese e l altro. Allo stesso modo, quando ci mettiamo alla ricerca di un nuovo lavoro, non possiamo fare a meno di munirci di un valido Curriculum! Ora ci concentreremo sulle attività preliminari a cui prestare attenzione prima di redigere o risistemare il tuo Curriculum. Per tornare all analogia tra il CV e il Passaporto: come fai a partire se non sai neppure qual è la tua meta o le tue possibili mete? E molto importante che prima della partenza tu dedichi del tempo prezioso a fare il punto della situazione: chi sei, cosa sai fare e soprattutto cosa vuoi fare! Solo dopo aver definito i tuoi obiettivi professionali, potrai iniziare ad elaborare un CV per ciascuno di essi! Nel caso tu abbia più posizioni che ti interessano, per evitare una confusione mentale che si traduce in un azione poco centrata, ti suggerisco di scegliere un massimo di 3 tipologie di lavoro e di stabilire un ordine di priorità tra di esse! Così quando ti metterai sul campo a cercare lavoro, saprai dosare le tue energie ed il tuo impegno in base alle tue priorità! Quindi inizierai a cercare per primo il lavoro n.1 e poi gli altri. La focalizzazione è fondamentale! Per aiutarti, ti suggerisco di rispondere (preferibilmente per iscritto) a queste domande: 1. Qual è il mio obiettivo professionale? Per quale/i tipo/i di lavoro intendo candidarmi? 2. In quale azienda (una multinazionale o una PMI? Una società di consulenza o uno studio professionale)? In quale settore in particolare (industria, servizi, ecc...)? 3. Sono interessato/a solo ad un tipo di posizione o a più di una? 4. In che misura le mie esperienze professionali sono coerenti con il mio obiettivo? 5. Quali sono le principali competenze che ho sviluppato e che sono spendibili nel lavoro che mi interessa svolgere? Per Aspic Mestre Pag. 1

3 E solo rispondendo accuratamente a queste domande che potrai scegliere con cognizione di causa: Se è più opportuno fare una sola versione del CV o più di una (specifica per tipo di lavoro e tipo di azienda a cui ci si rivolge) Quali esperienze/attività è più opportuno valorizzare e quali invece omettere Che cos è la Lettera di Presentazione La lettera di presentazione può essere considerata come una sorta di copertina e di introduzione al tuo CV. Nella lettera puoi disegnare in maniera sintetica ma discorsiva il tuo profilo, ossia tracciare il tuo percorso formativo e professionale e, soprattutto, esprimere la tua motivazione, il tuo interesse specifico per l'azienda, per una certa area professionale e/o per una determinata posizione. La lettera di presentazione non è il riassunto del CV, ma una guida alla lettura che ne evidenzia gli elementi fondamentali, spiega le scelte del tuo percorso professionale svolto fino ad ora e in ultimo, ma non certo per importanza, motiva le ragioni della tua candidatura. La lettera di presentazione non è un profilo psicologico: non serve descrivere in dettaglio il tuo carattere e tutte le tue qualità. Quale selezionatore infatti prenderebbe per buona un autovalutazione che per forza di cose è parziale e soggettiva? Invece nella lettera è importante evidenziare le proprie esperienze di punta ed i principali risultati ottenuti: è da questi che emergono i propri tratti distintivi e peculiari, come ad esempio la determinazione, la proattività, la capacità di lavorare in gruppo, etc... Come si dice, i fatti contano più delle opinioni! In sostanza, la lettera di presentazione risponde a queste domande: Chi sono? Quali esperienze e competenze ho? Perché vi sto scrivendo? Cosa mi interessa della posizione e dell azienda? E soprattutto: Che valore aggiunto posso darvi? Tipologie di Lettera di Presentazione E' utile distinguere 2 tipi di lettera di presentazione: 1. La lettera che potremmo definire di accompagnamento, da allegare ad una candidatura spontanea (sia essa per posta ordinaria che elettronica) 2. La lettera di motivazione, quando si risponde ad una annuncio specifico. Le caratteristiche della lettera di accompagnamento: Lunghezza di righe Essere indirizzata alla Società stessa, oppure al Responsabile delle Risorse Umane o della Selezione Riportare in oggetto l'area o la Posizione per cui ti stai candidando Fornire una breve descrizione del tuo profilo in modo tale da ricalcare la posizione o comunque l'ambito per cui ti candidi. Partire dall'attuale posizione ricoperta (o dalla più recente) ed indicare il titolo di studio conseguito. Sottolineare i tuoi punti forti della tua carriera, ossia quelle esperienze formative e professionali che sono maggiormente coerenti con la posizione/area e l azienda. Evidenziare chiaramente la tua forte motivazione a lavorare in quell'ambito, il tuo interesse per l'azienda specifica, il contributo che intendi apportare alla stessa. Per Aspic Mestre Pag. 2

4 NB: Nel caso tu spedisca il CV per , la lettera costituirà il testo della mail stessa; nel caso invece tu lo invii per posta, la lettera va scritta su un foglio a parte. La lettera di motivazione va strutturata in maniera analoga alla precedente, e deve avere in aggiunta i seguenti elementi: Può essere più lunga (senza mai superare 2/3 di pagina) e più dettagliata Deve riportare in oggetto il riferimento all'annuncio a cui si risponde (di solito le modalità di risposta sono già definite nell'annuncio stesso) Deve essere mirata alla posizione in oggetto, rispondere punto per punto ai requisiti richiesti Deve esprimere chiaramente il tuo interesse per quel tipo di lavoro specifico e per quella azienda specifica. Per entrambi i tipi di lettera valgono i consigli di sempre: scrivi in maniera chiara, sintetica e ovviamente corretta grammaticalmente! Evita di essere ampolloso e ridondante: segui piuttosto uno stile formale ma scorrevole e piacevole. Prova a far leggere la lettera ad amici e conoscenti e ascolta il loro parere! Può esserti utile un feedback dall'esterno! Infine, una nota tecnica: ricorda sempre di porre l autorizzazione al trattamento dei dati personali in fondo alla lettera. Che cos'è il Curriculum Vitae Il Curriculum è la sintesi del tuo percorso di formazione e di lavoro, delle esperienze che hai svolto, delle competenze che hai maturato. Il CV è il tuo biglietto da visita: descrive in poche righe chi sei e cosa sai fare Il CV è il tuo spot pubblicitario: in pochi secondi deve catturare l'attenzione del selezionatore e comunicare la tua unicità rispetto alla concorrenza Il CV è la tua vetrina: serve per mostrare i tuoi pezzi forti, il meglio che puoi offrire per svolgere quella professione! Quindi ricorda che il tuo CV non è e non potrà mai essere la tua autobiografia! Non è una descrizione completa delle tue esperienze e delle tue scelte, ma una presentazione essenziale del tuo percorso, delle tappe significative, delle tue caratteristiche più salienti, dei tuoi punti di forza, dei risultati che hai raggiunto. Quali sono le caratteristiche più importanti di un CV La forma ed il contenuto del CV non sono standard, ma sono personalizzati sia in base al tuo profilo personale che in base al tipo di professione e di azienda per cui ti proponi! In ogni caso, come strumento di presentazione, il CV deve possedere delle caratteristiche intrinseche irrinunciabili, che lo faranno apprezzare molto al selezionatore: Il CV deve essere razionale ossia chiaro e ben strutturato Il CV deve essere coerente, ossia mostrare un filo rosso che unisca e dia senso alla tua storia formativa e lavorativa Il CV deve essere professionale, ossia comunicare il tuo grado di competenza e di padronanza del ruolo per cui ti proponi. Per Aspic Mestre Pag. 3

5 Il tuo CV deve essere scritto come risposta alla domanda: Perché dovremmo assumere proprio te? e quindi esprimere in maniera convincente non solo ciò che sai (conoscenze, studi svolti) ma soprattutto ciò che sai fare (capacità e competenze). Per presentare anche ciò che sei (caratteristiche personali e relazionali) e quanto ti piace il lavoro offerto (motivazione, interesse) puoi utilizzare, come vedremo in seguito, sia un'apposita sezione del CV in cui descrivi te stesso e i tuoi obiettivi professionali, sia (preferibilmente) la lettera di presentazione. Gli errori più comuni da evitare In questo paragrafo intendo sfatare parecchi luoghi comuni che girano intorno a come si scrive un buon CV. Ho raccolto e commentato quelle che sono le convinzioni errate più frequenti: a. Il formato migliore è quello Europeo Come avrai modo di leggere nel paragrafo dedicato, il formato europeo ha una serie di vantaggi... Che però non ne colmano gli svantaggi: la prolissità, la ridondanza delle informazioni (spesso anche non utili), la scarsa leggibilità. La maggior parte dei selezionatori preferisce un formato più snello, scorrevole e soprattutto personalizzato. Pertanto il CV europeo va usato solo quando espressamente richiesto. b. Il CV deve essere completo: Non si butta via niente! Il Cv deve essere quanto più possibile coerente e progressivo, evidenziando una crescita nello stesso ruolo o in ruoli affini. Esperienze che escono fuori dal proprio percorso di crescita professionale e/o che sono incoerenti con la posizione per cui ti stai candidando vanno omesse oppure segnalate a parte (nella sezione apposita: Altre esperienze professionali ). c. Il Cv deve raccontare tutti i miei passaggi di carriera evitando i buchi E vero che quanto più il percorso è coerente, lineare e senza pause troppo lunghe tra un lavoro e l altro meglio è... Ma questo non significa inserire anche il lavoretto svolto nel periodo di transizione che non c entra nulla con il resto! Per evitare i buchi allora è preferibile indicare solo i periodi lavorativi in anni (es: ) evitando di specificare le date (5 Novembre Marzo Giugno febbraio 2007, in cui si evidenzierebbe un vuoto di 9 mesi) d. Nel CV bisogna essere molto sintetici: è sufficiente presentare la lista dei lavori svolti indicando il periodo di attività e il nome dell azienda/datore di lavoro E vero che il CV deve essere sintetico (max 2-3 pagine) ma questo non significa che debba diventare un piatto telegramma! Anche i lavori apparentemente più semplici come quello della commessa e del magazziniere, vanno valorizzati, descrivendo le principali attività e responsabilità ricoperte. Nessun lavoro è tanto banale da non meritare qualche riga di specificazione... E soprattutto non è banale quello che di unico e personale tu hai messo nel lavoro! Per Aspic Mestre Pag. 4

6 e. Nel CV bisogna descrivere le attività nei minimi dettagli per farle comprendere bene al selezionatore e bisogna spiegare le motivazioni di tutti i passaggi All esatto opposto del punto precedente, un errore piuttosto frequente è quello di pensare di esaltare il proprio profilo e le proprie peculiarità descrivendo in maniera ampia e discorsiva tutte le attività svolte, i progetti seguiti, ecc. Talvolta, inoltre, nei CV si leggono i motivi dell interruzione di ciascuna esperienza (es: scadenza contratto oppure chiusura aziendale) che non vengono richiesti: sarà il selezionatore a chiederti spiegazioni durante il colloquio, non serve indicarlo. f. Nel CV devo descrivere la mia personalità e le mie competenze trasversali (organizzative, sociali, artistiche, ecc) Sulla scia del formato Europeo (che le richiede) molti evidenziano nel CV le proprie capacità di relazione, di organizzazione fino ad arrivare anche ad una descrizione psicologica della propria personalità! Mentre invece il selezionatore è interessato a trovare nel CV indicatori oggettivi delle competenze e dell esperienza maturata dalla persona, oltre che della sua coerenza e motivazione nel perseguire un determinato percorso di carriera. E consigliabile quindi non inserire le proprie caratteristiche soggettive nel CV (che ne risulterebbe solo appesantito) ma piuttosto utilizzare la lettera di presentazione per evidenziare soltanto i singoli punti di forza che si ritengono coerenti con la posizione per cui ci si propone. g. Utilizzare termini tecnici nel mio CV serve per mostrare la mia competenza Un gergo eccessivamente tecnico può, di fatto, risultare un arma a doppio taglio. Infatti, non solo il selezionatore potrebbe non conoscere e non comprendere i termini usati, ma potrebbe anche interpretare questo elemento come indice di una possibile difficoltà nel comunicare e relazionarsi con i non-tecnici. h. Nel CV devo indicare la mia situazione familiare Si tratta di un dato sensibile non richiesto nel Curriculum e che non può essere per legge un fattore discriminante nella selezione. L importanza della prima impressione Nella prima lettura il colpo d occhio è fondamentale: si dice che il selezionatore non impieghi più di 8 secondi per decidere se scartare o meno il CV che ha sottomano! Al di là del numero esatto di secondi che impiega, dobbiamo essere consapevoli del fatto che il prioritario compito del selezionatore è quello di selezionare, ossia di scartare! Quindi il tuo primo obiettivo deve essere quello di salvaguardare il tuo appetibile per il successivo approfondimento! curriculum e di renderlo Come? Essenzialmente evitando gli errori elencati nel precedente paragrafo (estrema essenzialità/prolissità, confusione e incoerenza del percorso, ecc.) ma non solo! CV disordinati, raffazzonati, scritti con caratteri microscopici hanno buone probabilità di essere buttati nel cestino! Infatti, il CV deve presentarsi bene già nella forma: deve essere ordinato, chiaro, di facile lettura. Per Aspic Mestre Pag. 5

7 E molto utile inoltre evidenziare quelli che sono gli elementi fondamentali che desideriamo saltino subito all occhio al selezionatore: ruoli ricoperti, titolo di studio, parole chiave all interno della descrizione delle nostre attività. Attenzione però a non esagerare: utilizzare il grassetto corsivo sottolineato - MAIUSCOLO sulla stessa parola-chiave o addirittura su un intero paragrafo è senz altro controproducente! Oltre a questi aspetti formali chiaramente il selezionatore considera anche quelli contenutistici: viene valutata la coerenza del percorso formativo e professionale rispetto a quanto richiesto. La struttura base del Curriculum Rappresenta lo scheletro del CV ed indica le sezioni di cui deve essere composto il CV e la sequenza in cui consigliamo di proporle. Infatti non solo la forma e il contenuto, ma anche l ordine in cui vengono presentate le informazioni è importante! Qui di seguito troverai la descrizione dettagliata di ciascuna sezione, accompagnata da consigli ed esempi utili. Dati anagrafici Sono necessari per identificarti e contattarti. Devono comprendere: Nome e cognome Residenza/Domicilio Recapito telefonico (ne basta uno dove sei sempre raggiungibile) (è preferibile avere un indirizzo "ufficiale", tipo evitando i nomignoli e le sigle!) NB: Non è necessario inserire né il proprio stato civile (nubile/celibe, coniugato, ecc.), né il numero di figli: si tratta di dati personali che non possono e non devono interessare il selezionatore. Anche la data di nascita rappresenta di fatto un dato sensibile: nei CV anglosassoni non viene indicata. Suggerisco di fare lo stesso, tranne nei casi in cui venga espressamente richiesta. Obiettivi professionali (facoltativo consigliabile solo in caso di Candidatura spontanea) Puoi scegliere di scrivere direttamente sul tuo CV quali Aree o quali lavori ti interessano. In alternativa potrai specificarlo sulla Lettera di Presentazione. Esempio 1- Segretaria amministrativa e contabile 2- (Sono interessato a lavorare nell') Area Marketing e Comunicazione Esperienze professionali Costituisce la sezione più importante del CV e va redatta con estrema cura, indicando chiaramente: Periodo (Da...a) Ruolo/posizione Per Aspic Mestre Pag. 6

8 Azienda (Nome e settore) Principali attività/responsabilità (mettendo in primo piano quelle più significative in termini di qualità più che di quantità: ad esempio la gestione della contabilità clienti è più importante di quella di back office. Sii sintetico ed utilizza preferibilmente il punto elenco) Risultati conseguiti (nel caso in cui tu abbia raggiunto dei risultati significativi, ad es. il fatturato raggiunto, i progetti completati, ecc.) Istruzione In questa sezione puoi scrivere i titoli di studio conseguiti in ordine cronologico inverso (ossia partendo dal più recente): Master o Corso di Specializzazione e/o Laurea e/o Diploma. Non citare la tua scuola media inferiore, a meno che non sia il tuo unico titolo di studio! Segnala sempre la relativa data di conseguimento e votazione (a meno che quest ultima non sia troppo bassa...) NB: Per i Master indica anche la durata (in mesi e in ore), l'ente erogatore e l'eventuale accreditamento ASFOR. Per la Laurea indica la data di conseguimento, la Facoltà, l'università e il titolo o l'argomento della tesi. E' inutile citare il nome del Relatore (a meno che non si tratti di un luminare!). Se sei un Neolaureato o comunque hai un esperienza professionale piuttosto breve, puoi valorizzare ulteriormente il tuo percorso formativo indicando: le principali materie studiate (le più caratterizzanti o quelle da te preferite), senza scrivere l'elenco di tutti gli esami e i voti ottenuti; eventuali progetti o ricerche a cui hai partecipato. Esempio 2005 Master Giurista d impresa (300 ore) presso Laurea in Giurisprudenza (votazione 105/110) Università... Tesi in Diritto Amministrativo Diploma di Maturità Scientifica Istituto... Formazione Comprende seminari, corsi di formazione/aggiornamento ed eventuali attestati conseguiti. Questa sezione può essere integrata e unificata con quella dell Istruzione, sempre rispettando il criterio dell ordine cronologico inverso. Se si sono fatti numerosi corsi su argomenti affini, possono essere aggregati in un unica dicitura (es: corsi di aggiornamento in Informatica dal 2000 al 2003 presso l Istituto... e l ente...) Esempio Sett Convegno "Dibattito sulle prospettive del diritto nelle imprese" Marzo Corso di 20 ore su "Nuove normative in tema di..." Interessi/Attività extraprofessionali/altre attività Questa sezione serve per completare il profilo: puoi scegliere di denominarla con una delle espressioni suggerite, a seconda del contenuto che vi inserirai. In generale ti consiglio di indicare solo quegli elementi che possono dare al selezionatore informazioni significative, sempre rispetto alla posizione da ricoprire! Ad esempio l hobby della fotografia può essere interessante per un aspirante pubblicitario ma non per un impiegato amministrativo! Oppure sono significative le attività di volontariato, l organizzazione di viaggi per un gruppo di amici, sport a livello agonistico o comunque praticati con assiduità, ecc. Per Aspic Mestre Pag. 7

9 NB: E questo inoltre il posto adatto dove inserire i lavoretti (babysitter, cameriere, animatore turistico nei villaggi, ecc) solo se sono in qualche modo pertinenti alla posizione o se servono ad indicare il tuo impegno e il tuo attivismo nel corso degli studi, magari giustificando anche qualche eventuale ritardo... Sempre in questa sezione puoi decidere di inserire quelle attività svolte per brevi periodi e/o non pertinenti con il restante percorso professionale. Caratteristiche personali (facoltativo poco consigliato) Descrivi in poche righe (3-5) le tue caratteristiche peculiari che ritieni possano essere utili per la posizione a cui ti candidi. Come per la sezione dedicata agli obiettivi professionali, anche questa è facoltativa. Entrambe andrebbero inserite più propriamente nella lettera di presentazione. Esempio: Sono una persona determinata che si impegna con costanza per il raggiungimento dei miei obiettivi. La dinamicità e la facilità nei rapporti interpersonali sono le qualità che mi caratterizzano maggiormente... Ulteriori informazioni (facoltativo) Puoi indicare qui il possesso della/e Patente/i e dell Auto (se necessarie alla professione, ad es. se ti proponi come agente/rappresentante) Se lo ritieni opportuno puoi segnalare anche la tua disponibilità a viaggi, trasferte, trasferimenti, lavoro per turni o di notte, ecc.! NB: Non indicare preferenze di tipo contrattuale: sarai poi tu a valutare al momento della chiamata, ma è meglio non porre limitazioni iniziali! Legge sulla privacy Senza questa autorizzazione posta in calce, il tuo Cv non potrebbe neppure essere preso in considerazione! Puoi utilizzare la seguente formula: Autorizzo al trattamento dei dati ai fini dell'attività di ricerca e selezione del personale, ai sensi della vigente legge sulla privacy (Decreto Legislativo 196/2003). Data e firma Fai in modo di inviare sempre un CV aggiornato! Anche se non ci fossero stati dei cambiamenti nel contenuto, ricordati sempre di aggiornare la data ad oggi! I modelli di CV: Cronologico, Funzionale, Europeo La struttura del CV presentata nel paragrafo precedente può essere adattata ed applicata a 3 modelli di Curriculum che si differenziano non solo per l aspetto grafico ma anche per il modo in cui vengono presentate e organizzate le informazioni, specialmente quelle relative al percorso professionale svolto. I modelli sono i seguenti: Per Aspic Mestre Pag. 8

10 1. CRONOLOGICO Segnala le esperienze rilevanti partendo dalla più recente e risalendo indietro nel tempo 2. FUNZIONALE Aggrega le esperienze simili in base al tipo di attività/responsabilità, senza quindi seguire l ordine temporale 3. EUROPEO Segue il modello standard del Curriculum Europeo, riconosciuto in tutta Europa. Tra questi tre, il modello Cronologico non solo è quello più comune e tradizionale, ma è anche quello di solito preferito dai selezionatori per diversi motivi: a. è personalizzato (rispetto a quello Europeo) b. consente di seguire agevolmente la successione di esperienze della persona e la loro congruenza (rispetto a quello Funzionale) c. è essenziale, sintetico e non ridondante (rispetto a quello Europeo) Quindi è preferibile utilizzare sempre questo modello a meno che tu non abbia delle esperienze molto diversificate tra loro e/o dei lunghi periodi di inattività. In questo caso infatti il CV Cronologico darebbe un immagine incoerente e sconnessa del tuo percorsi professionale. Invece il modello Funzionale ti permette di evidenziare la ricchezza e la varietà delle tue esperienze, rendendo al contempo meno evidenti i salti da un lavoro ad un altro e le pause. Con questo modello il tuo profilo risulterà poliedrico e adattabile a diversi tipi di lavori. Il CV Europeo va utilizzato a nostro avviso solo quando richiesto espressamente dall'azienda stessa (sia essa pubblica o privata). Inoltre è utile per presentare la propria candidatura in Europa, in quanto è standardizzato, riconosciuto in tutti i paesi e infine perché disponibile in tutte le principali lingue europee. Le peculiarità di questo modello rispetto ai precedenti sono: a. la descrizione del livello di conoscenza delle lingue straniere secondo una griglia standard b. la definizione di vari tipi di capacità e competenze, da quelle sociali a quelle tecniche. La griglia di autovalutazione è stata sviluppata dal Consiglio d Europa per il «Quadro europeo comune di riferimento per le lingue». Viene valutata la conoscenza di ciascuna lingua su tutte le modalità comunicative (ascolto, lettura, interazione, produzione orale, produzione scritta), in base ai seguenti livelli: Livello elementare (livelli A1 e A2) Livello intermedio (livelli B1 e B2) Livello avanzato (livelli C1 et C2) Per valutare il tuo livello di conoscenza di una lingua straniera, consulta le accurate descrizioni presenti online sul sito del Consiglio d Europa (www.coe.int/portfolio). Come dicevamo, il CV Europeo presenta come peculiarità quella di presentare una ricca sezione dedicata alla presentazione delle proprie capacità e competenze. Qui di seguito puoi leggere le chiare spiegazioni presenti sulla guida ufficiale al CV Europass corredata da esempi. Come puoi leggere, ciascuna sezione è facoltativa, quindi il nostro suggerimento è quello di compilare solo quelle che sono pertinenti il tuo profilo. Per Aspic Mestre Pag. 9

11 Per Aspic Mestre Pag. 10

12 Per Aspic Mestre Pag. 11

13 Come perfezionare il CV Abbiamo già sottolineato l importanza di scrivere in modo scorrevole per facilitare la lettura da parte del selezionatore e di evidenziare le informazioni che ritieni più importanti in modo tale che il selezionatore le noti subito! Ora ti suggeriamo alcuni altri accorgimenti utili sulla forma: Il CV deve essere sintetico e lungo al massimo 2 pagine Descrivi le tue esperienze in poche parole, utilizzando termini chiave che possano suscitare l'attenzione del selezionatore. Non scrivere paragrafi lunghi ma privilegia l'uso del punto elenco. Sii schematico: suddividi il CV in sezioni con dei Titoli ben evidenti (seguendo i modelli e gli esempi precedenti). Usa il corsivo o il grassetto o le sottolineature per gli elementi chiave per guidare la lettura del selezionatore in modo tale che colga le informazioni più rilevanti. Privilegia caratteri tradizionali come Times New Roman, Arial, Verdana, Tahoma, tra i 10 e i 12 punti: sono piacevoli e leggibili! Il titolo del CV da riportare sia nell'intestazione del Curriculum, sia come nome del file non deve essere solo un generico "CV", "Curriculum Vitae" o analoghi, ma riportare sempre il nostro NOME e COGNOME (es: CV Marco Rossi) in modo da essere facilmente riconoscibile e rintracciabile Una valida alternativa può essere quello di nominare il nostro CV con il nostro titolo di studio o con la professione ricercata, ad es.: CV_Traiener Counselor Curriculum Counselor Relazionale CV Professional Counselor Infine, puoi personalizzare il tuo CV inserendo una tua foto: l importante è che sia sobria, professionale e di piccole dimensioni (fototessera). Un Curriculum per ogni età Così come è opportuno avere un CV per ciascuna tipologia di lavoro per la quale intendi proporti, così è consigliabile operare specifici accorgimenti sul tuo CV a seconda della tua età e del tuo livello di esperienza! Questo infatti ti permetterà di mettere in risalto i tuoi punti di forza e nascondere o comunque rendere meno evidenti i tuoi punti di debolezza, esattamente come fa un abito tagliato su misura! Per praticità abbiamo distinto 3 tipi di profili: a. Junior: raccoglie tutti coloro che hanno appena terminato gli studi e stanno per inserirsi nel mondo del lavoro, fino a coloro che lavorano da meno di 5 anni, senza avere ruoli di responsabilità b. Middle: comprende tutti coloro che lavorano da 5-10 anni e che operano come Professional (Impiegati, Consulenti, ecc.) o come Manager (ossia gestendo delle risorse, come ad es. Capouffici, Responsabili, ecc.) c. Senior: include coloro che hanno più di 10 anni di esperienza sul lavoro (Professional e Manager) ed anche la categoria dei Dirigenti. Per Aspic Mestre Pag. 12

14 b. Il CV Middle Se hai più di 5 anni di esperienza lavorativa è importante che tu comunichi un immagine coerente del tuo ruolo professionale e che riesca a ricostruire il filo rosso che unisce le tue esperienze, anche se differenziate tra loro. Il rischio da evitare è quello di presentarti con un percorso confuso e con un identità professionale incerta, perché il selezionatore non sa come interpretarla e di conseguenza come collocarti! Per questo è fondamentale fare un analisi a priori del proprio percorso professionale, identificando gli elementi comuni tra le varie esperienze e scegliendo cosa inserire (e come) e cosa omettere in base alla posizione per cui intendi candidarti. Per valorizzare ulteriormente il tuo CV, puoi inserire all inizio, subito dopo i tuoi dati anagrafici, un breve prospetto delle tue principali competenze. In alternativa (o in aggiunta) a questo, puoi indicare nel CV eventuali attività o progetti speciali che hai seguito e i risultati che hai contribuito a raggiungere per l azienda in cui lavoravi. Il Curriculum online Da qualche anno ormai il canale più diffuso per l invio della propria candidatura è certamente il web! Per il Cv online valgono le stesse regole e gli stessi consigli forniti per il CV tradizionale, facendo in particolare attenzione a: le parole chiave (indica diverse parole chiave attinenti alle Aree che ti interessano: ad esempio per le Risorse Umane indica anche: Organizzazione, Gestione personale, Selezione, Formazione, ecc.) la completezza dei campi compilati (evita di lasciare campi vuoti o incompleti) l'aggiornamento (i CV non aggiornati da più di 6 mesi difficilmente saranno presi in considerazione) Infine, un canale che attrae sempre di più l attenzione di chi cerca lavoro e vuole cambiarlo, così come quella di selezionatori ed headhunters è quello dei business social network come Linkedin, Xing e Viadeo. Sono luoghi virtuali di incontro tra professionisti di vari settori oppure specializzati in un unico ambito (finance, psicologia, ecc.), dove è possibile: pubblicare il proprio profilo contattare colleghi passati o attuali creare partnership offrire/ricevere opportunità di collaborazione entrare in contatto con selezionatori, Head Hunters, imprenditori trovare veri e propri annunci di lavoro Anche su queste piattaforme è oltremodo utile avere preparato un CV chiaro, sintetico ed efficace, seguendo le indicazioni di questa guida, corredato da un prospetto delle proprie competenze, che può essere agilmente utilizzato per compilare tutti campi del proprio profilo. Conclusione Hai letto un annuncio che sembra fatto apposta per te o hai trovato un azienda in cui ti piacerebbe proprio lavorare? Benissimo! E giunto il momento di inviare il tuo CV aggiornato! Prima di farlo, rileggilo con attenzione, controlla eventuali errori o refusi e poi...fatti queste domande: Il CV si presenta bene al primo impatto? E chiaro e leggibile? Il CV che ho elaborato (o che ho scelto tra le diverse versioni disponibili) è ritagliato su misura dell annuncio e/o dell azienda oppure devo togliere/aggiungere qualche elemento? Il CV è in grado di risaltare le mie qualità e competenze rispetto al ruolo per cui mi sto proponendo? Materiale tratto da ricerche sul web Per Aspic Mestre Pag. 13

SUGGERIMENTI PER PREPARARE CURRICULUM E LETTERA DI PRESENTAZIONE

SUGGERIMENTI PER PREPARARE CURRICULUM E LETTERA DI PRESENTAZIONE CURRICULUM Il curriculum vitae insieme alla lettera di presentazione, rappresenta il biglietto da visita con il quale presentarsi all azienda prima di un colloquio di selezione. Un "buon" curriculum deve

Dettagli

Il Curriculum Vitae e la rete dei contatti personali. Materiali di Orientamento Giugno 2014

Il Curriculum Vitae e la rete dei contatti personali. Materiali di Orientamento Giugno 2014 Il Curriculum Vitae e la rete dei contatti personali Materiali di Orientamento Giugno 2014 Il Network (rete personale) La mia RETE di conoscenze e relazioni con persone che possono interessarsi alla mia

Dettagli

Guida sintetica per la redazione di un curriculum vitae e di una lettera di presentazione

Guida sintetica per la redazione di un curriculum vitae e di una lettera di presentazione Guida sintetica per la redazione di un curriculum vitae e di una lettera di presentazione 1 PREMESSA...3 PRIMA PARTE...4 1. Il Curriculum Vitae...4 Modello...5 Fac simile 1...6 2. Il Curriculum Europass...7

Dettagli

A cura de del Dr. Pietro Literio (Mail: literio.pietro@laretexlavorare.com) IL CURRICULUM VITAE

A cura de del Dr. Pietro Literio (Mail: literio.pietro@laretexlavorare.com) IL CURRICULUM VITAE IL CURRICULUM VITAE (vedi anche on line sui Siti: http://europass.cedefop.europa.eu/it/documents/curriculum-vitae http://www.jobangels.it/) DEFINIZIONE E GENERALITA Il Curriculum Vitae (C.V.): E la Sintesi

Dettagli

Ricerca attiva del lavoro

Ricerca attiva del lavoro Ricerca attiva del lavoro La ricerca attiva in tre fasi 1 3 2 CONSAPEVOLEZZA STRUMENTI INFORMAZIONI Fase 1: Consapevolezza Io cosa offro? Bilancio di competenze Strumenti: Domande individuali: cosa so

Dettagli

Cos è? E la sintesi concisa delle esperienze di studio e di lavoro, esperite fino ad oggi, che un candidato presenta ad un'azienda

Cos è? E la sintesi concisa delle esperienze di studio e di lavoro, esperite fino ad oggi, che un candidato presenta ad un'azienda Il Curriculum Vitae Cos è? E la sintesi concisa delle esperienze di studio e di lavoro, esperite fino ad oggi, che un candidato presenta ad un'azienda È un elenco COERENTE della nostra storia, pezzo dopo

Dettagli

Come scrivere la tua Lettera di Presentazione in un Solo Giorno!

Come scrivere la tua Lettera di Presentazione in un Solo Giorno! Come scrivere la tua Lettera di Presentazione in un Solo Giorno! Consigli, modelli ed esempi utili per presentare efficacemente il tuo CV Nuova Edizione Mariangela Tripaldi Psicologa del Lavoro & h www..com

Dettagli

Copyright@2015 Alessandro Pedrazzoli

Copyright@2015 Alessandro Pedrazzoli Chi sono? Mi chiamo Alessandro Pedrazzoli. Non lavoro nelle HR (risorse umane), non mi occupo di assumere direttamente dei candidati: mi occupo di Marketing, e in questo ebook ti spiegherò come sfruttarne

Dettagli

A) Accenni al fatto che avete frequentato la stessa Università, subito, mentre vi presentate

A) Accenni al fatto che avete frequentato la stessa Università, subito, mentre vi presentate Rispondi al questionario per scoprire quanto sei incisivo nella PERSUASIONE! Per te 10 domande selezionate dal Prof. Robert Cialdini, cattedra di Psicologia e Marketing presso l Università dell Arizona,

Dettagli

MISURA B1 LINEE 2 E 5 DEL P.O.R. OBIETTIVO 3 F.S.E. 2000-2006

MISURA B1 LINEE 2 E 5 DEL P.O.R. OBIETTIVO 3 F.S.E. 2000-2006 Strategie di ricerca attiva Pagina 1 di 11 Come Presentarsi : la lettera di accompagnamento e il Curriculum Vitae Questa sezione è molto importante perché il curriculum vitae e lettera di accompagnamento

Dettagli

Come costruire un CV vincente. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2014

Come costruire un CV vincente. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2014 Come costruire un CV vincente Laura Robustini EURES Adviser 04 Marzo 2014 L EUROPA E I GIOVANI Come rendo il mio cv visibile? Entra nel sito EURES: http://ec.europa.eu/eures/ Ricerca passiva: è possibile

Dettagli

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai:

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai: Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro In questa unità imparerai: a leggere un testo informativo su un servizio per il lavoro offerto dalla Provincia di Firenze nuove parole del campo del lavoro l uso dei

Dettagli

Piccolo manuale per la scrittura di una buona lettera di presentazione. Stefano Innocenti, Psicologo del Lavoro

Piccolo manuale per la scrittura di una buona lettera di presentazione. Stefano Innocenti, Psicologo del Lavoro Piccolo manuale per la scrittura di una buona lettera di presentazione Stefano Innocenti, Psicologo del Lavoro Piccolo manuale per la scrittura di una buona lettera di presentazione. Il principale obiettivo

Dettagli

LUISS Guido Carli Career Services Office. "Tutto ciò di cui hai bisogno è già dentro di te, offri risultati non scuse."

LUISS Guido Carli Career Services Office. Tutto ciò di cui hai bisogno è già dentro di te, offri risultati non scuse. LUISS Guido Carli Career Services Office "Tutto ciò di cui hai bisogno è già dentro di te, offri risultati non scuse." Il Curriculum Vitae rappresenta il biglietto da visita per chi vuole inserirsi nel

Dettagli

CV Studenti. Sezione 1 - Dati Scuola/Università. Sezione 2 - Dati corso di studi. 2.14 - Università. Sezione 3 - Dati personali dello studente

CV Studenti. Sezione 1 - Dati Scuola/Università. Sezione 2 - Dati corso di studi. 2.14 - Università. Sezione 3 - Dati personali dello studente CV Studenti 1 - Dati Scuola/Università Codice fiscale Scuola/Università* Codice Scuola/Università* Denominazione Scuola/Università * 2 - Dati corso di studi 2.1 - Università Facoltà (*) Corso di laurea/specializzazione

Dettagli

Come scrivere una lettera di presentazione?

Come scrivere una lettera di presentazione? Come scrivere una lettera di presentazione? Dividerla in tre sezioni: 1. Perché sto scrivendo e chi sono: Se state rispondendo ad un annuncio, inserzione, sui giornali, siti-web ecc allora potete esordire

Dettagli

MONSTER UNIVERSITY TOUR

MONSTER UNIVERSITY TOUR MONSTER UNIVERSITY TOUR UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE 7 OTTOBRE 2014 PIETRO MANENTI PRODUCT MANAGER - MONSTER ITALIA Di cosa parleremo La ricerca di lavoro on line: strategie e consigli L ottimizzazione

Dettagli

IL CURRICULUM VITAE (sezione verde)

IL CURRICULUM VITAE (sezione verde) IL CURRICULUM VITAE (sezione verde) Attraverso questa sezione, potrai creare il tuo Curriculum Vitae, salvarlo in un archivio on-line, modificarlo quando vuoi e inviarlo a tutti i principali enti che si

Dettagli

GLI ARGOMENTI DI OGGI

GLI ARGOMENTI DI OGGI LE REGOLE DI UN CURRICULUM VITAE EFFICACE E LA LETTERA DI PRESENTAZIONE Ufficio Orientamento e Tutorato 16 giugno 2011 GLI ARGOMENTI DI OGGI il curriculum vitae (CV) come strumento della ricerca attiva

Dettagli

AFFRONTARE IL MONDO DEL LAVORO: DEFINIRE LA PROPRIA POSIZIONE

AFFRONTARE IL MONDO DEL LAVORO: DEFINIRE LA PROPRIA POSIZIONE AFFRONTARE IL MONDO DEL LAVORO: DEFINIRE LA PROPRIA POSIZIONE sponsor of: www.gigroup.it GLI STRUMENTI PER CERCARE LAVORO LETTERA DI PRESEN- TAZIONE CV SOCIAL NETWORK 2 LA LETTERA DI PRESENTA- ZIONE La

Dettagli

CHI SONO? Qual è la mia storia personale? Quali sono le ragioni delle mie scelte di studio e professionali?

CHI SONO? Qual è la mia storia personale? Quali sono le ragioni delle mie scelte di studio e professionali? CURRICULUM VITAE CHI SONO? Qual è la mia storia personale? Quali sono le ragioni delle mie scelte di studio e professionali? Quali sono le mie caratteristiche personali? Quali sono i miei valori (le cose

Dettagli

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti?

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti? - Fermati un Momento a Riflettere sulla Direzione in cui stai Procedendo e Chiediti se proprio in quella Vuoi Andare. Se la tua Risposta è Negativa, Ti Propongo di Cambiare. - Se Fossi Sicuro di non poter

Dettagli

II PARTE - IL CURRICULUM VITAE IN INGLESE - IL CURRICULUM VITAE IN SPAGNOLO - LA LETTERA DI PRESENTAZIONE

II PARTE - IL CURRICULUM VITAE IN INGLESE - IL CURRICULUM VITAE IN SPAGNOLO - LA LETTERA DI PRESENTAZIONE II PARTE - IL CURRICULUM VITAE IN INGLESE - IL CURRICULUM VITAE IN SPAGNOLO - LA LETTERA DI PRESENTAZIONE www.unistrapg.i t 2/18 3/18 PERSONAL DETAILS Nome e cognome, data di nascita, indirizzo, numero

Dettagli

ORIENTAMENTO TECNICHE DI RICERCA ATTIVA DEL LAVORO

ORIENTAMENTO TECNICHE DI RICERCA ATTIVA DEL LAVORO ORIENTAMENTO TECNICHE DI RICERCA ATTIVA DEL LAVORO LE TAPPE DELLA RICERCA OPERATIVA DEL LAVORO 1. STABILIRE IL TARGET DI AZIENDE DA CONTATTARE. 2. STABILIRE I CANALI DA UTILIZZARE PER GIUNGERE AD UN ELENCO

Dettagli

Presentazione. Salamone.it di Nair Vanegas Via G. Verdi, 20-10042 Nichelino (TO) Tel. 011 6290976 - Cell. 347 7362958 Sito web: www.salamone.

Presentazione. Salamone.it di Nair Vanegas Via G. Verdi, 20-10042 Nichelino (TO) Tel. 011 6290976 - Cell. 347 7362958 Sito web: www.salamone. Presentazione Il web offre enormi opportunità. Avere una vetrina online con pagine web dedicate per ogni articolo o servizio, può espandere il tuo business in maniera significativa. Hai dei dubbi? Due

Dettagli

Successo A Foreignerslife

Successo A Foreignerslife Guida per il Successo A Foreignerslife Informazioni chiave per un esposizione di successo La lista delle cose da fare Prima, Durante, e Dopo Foreignerslife SOMMARIO I. Prima Dell esposizione: Fa I Compiti

Dettagli

i workshop di Cittàdei mestieri di Milano Come fare il mio curriculum vitae

i workshop di Cittàdei mestieri di Milano Come fare il mio curriculum vitae i workshop di Cittàdei mestieri di Milano Come fare il mio curriculum vitae il curriculum vitae 1. PERCHE FARE UN CV 2. LESEZIONI DI UN CV 3. GLI ERRORI DA EVITARE 4. COME SCRIVERE UN CV EFFICACE 5. MODELLI

Dettagli

GUIDA DI APPROFONDIMENTO LA SCELTA DEI FORNITORI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA

GUIDA DI APPROFONDIMENTO LA SCELTA DEI FORNITORI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA GUIDA DI APPROFONDIMENTO LA SCELTA DEI FORNITORI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 LE CONSIDERAZIONI STRATEGICHE DA FARE SUI FORNITORI... 4 CONCENTRARSI SUGLI OBIETTIVI... 4 RIDURRE

Dettagli

IL CURRICULUM Informagiovani di Ferrara. Comune di Ferrara Ass.to Cultura, Turismo, Giovani Agenzia Informagiovani

IL CURRICULUM Informagiovani di Ferrara. Comune di Ferrara Ass.to Cultura, Turismo, Giovani Agenzia Informagiovani IL CURRICULUM Informagiovani di Ferrara tutto quello che dovete sapere prima di candidarvi! Comune di Ferrara Ass.to Cultura, Turismo, Giovani Agenzia Informagiovani IL CURRICULUM La formula troppo discorsiva

Dettagli

con il patrocinio di:

con il patrocinio di: con il patrocinio di: Programma Formazione ed Innovazione per l Occupazione Scuola e Università, promosso e sostenuto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione Generale per le Politiche

Dettagli

JobTrainer 2012: Bando e Regolamento per Borse di Studio

JobTrainer 2012: Bando e Regolamento per Borse di Studio JobTrainer 2012: Bando e Regolamento per Borse di Studio Art.1 La Cassa Rurale di Aldeno e Cadine in collaborazione con il Piano Giovani di zona ARCIMAGA (Aldeno, Cimone, Garniga Terme, Ravina, Romagnano,

Dettagli

DIRETTORE RESPONSABILE STAMPA

DIRETTORE RESPONSABILE STAMPA 2 GUIDA TASCABILE IL CURRICULUM UM VITAE Uno dei momenti più importanti nella ricerca di un lavoro è la realizzazione del curriculumvitae, perchè è il vostro biglietto da visita, il vostro primo approccio

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDÎ SUOR ORSOLA BENINCASA. Linee guida per il Curriculum Vitae Europass

UNIVERSITÀ DEGLI STUDÎ SUOR ORSOLA BENINCASA. Linee guida per il Curriculum Vitae Europass UNIVERSITÀ DEGLI STUDÎ SUOR ORSOLA BENINCASA Linee guida per il Curriculum Vitae Europass Contenuti Questa guida è dedicata alla corretta scrittura di un buon curriculum vitae per la ricerca lavorativa.

Dettagli

I MATERIALI DIDATTICI

I MATERIALI DIDATTICI «Lavoriamo per promuovere e difendere ogni giorno la cultura del merito» I MATERIALI DIDATTICI GLI STRUMENTI DI COMUNICAZIONE AL MERCATO DEL LAVORO: Il curriculum vitae, lettera di presentazione e i contatti

Dettagli

VADEMECUM. Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS. Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez.

VADEMECUM. Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS. Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez. VADEMECUM Per l uso dello spazio web della comunità on line del progetto DIESIS Per chiarimenti e/o informazioni ncorrente.guest@formez.it 1/8 Introduzione Per la comunità on line dei partecipanti al progetto

Dettagli

JOB&ORIENTA 2015 PROPOSTA DI UNO STRUMENTO PER LE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO ACCOMPAGNAMENTO DELLO STUDENTE ALLA VISITA AL JOB ESEMPIO DI TRACCIA

JOB&ORIENTA 2015 PROPOSTA DI UNO STRUMENTO PER LE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO ACCOMPAGNAMENTO DELLO STUDENTE ALLA VISITA AL JOB ESEMPIO DI TRACCIA Allegato 2 ACCOMPAGNAMENTO DELLO STUDENTE ALLA VISITA AL JOB ESEMPIO DI TRACCIA Premessa per i Docenti delle Scuole secondarie di secondo grado Si riporta di seguito un esempio di traccia, uno strumento

Dettagli

Come scrivere il tuo Curriculum Efficace in un Solo Giorno!

Come scrivere il tuo Curriculum Efficace in un Solo Giorno! Come scrivere il tuo Curriculum Efficace in un Solo Giorno! Consigli, modelli ed esempi utili per costruire passo passo il tuo CV Nuova Edizione rivista e ampliata Mariangela Tripaldi Psicologa del Lavoro

Dettagli

COME SCEGLIERE ASSISTENTE NOTARILE IL CORSO PER DIVENTARE 9 UTILISSIMI CONSIGLI PER NON SPRECARE TEMPO E DENARO!

COME SCEGLIERE ASSISTENTE NOTARILE IL CORSO PER DIVENTARE 9 UTILISSIMI CONSIGLI PER NON SPRECARE TEMPO E DENARO! COME SCEGLIERE IL CORSO PER DIVENTARE ASSISTENTE NOTARILE 9 UTILISSIMI CONSIGLI PER NON SPRECARE TEMPO E DENARO! 1 CORSO PROFESSIONALE PER ASSISTENTE NOTARILE. COME SCEGLIERE IL CENTRO DI FORMAZIONE. Il

Dettagli

Indice. Il bilancio delle competenze. Il curriculum vitae Il mio progetto. Banche dati

Indice. Il bilancio delle competenze. Il curriculum vitae Il mio progetto. Banche dati Indice Il bilancio delle competenze Competenze Il curriculum vitae Il mio progetto Stabilire mete Banche dati Il bilancio delle competenze La consapevolezza di sé comporta la conoscenza dei propri stati

Dettagli

MARKETING DI SE STESSI NELLA RICERCA DEL LAVORO

MARKETING DI SE STESSI NELLA RICERCA DEL LAVORO RICERCA LAVORO MARKETING DI SE STESSI NELLA RICERCA DEL LAVORO IL CURRICULUM VITAE Il curriculum vitae è il biglietto da visita con il quale ti presenti al mondo del lavoro. Il curriculum racconta chi

Dettagli

Costruisci il tuo mood grafico

Costruisci il tuo mood grafico Costruisci il tuo mood grafico Ciao! Magari hai un hobby creativo, oppure ti sei lanciata da poco in una nuova attività o semplicemente ti piace usare i social e vuoi crearti una tua immagine personale.

Dettagli

IL PRIMO PASSO PER NON FARTI SCHIACCIARE DALLA CONCORRENZA

IL PRIMO PASSO PER NON FARTI SCHIACCIARE DALLA CONCORRENZA Con questo special report vogliamo essere d aiuto e di supporto a tutte quelle aziende e professionisti che cercano nuovi spunti e idee illuminanti per incrementare il numero di clienti e di conseguenza

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGENZIA REGIONALE PER IL LAVORO ORIENTAMENTO IL CURRICULUM VITAE

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGENZIA REGIONALE PER IL LAVORO ORIENTAMENTO IL CURRICULUM VITAE ORIENTAMENTO IL CURRICULUM VITAE Seminario di al lavoro, UNICA 2007 Il Curriculum Vitae Cos è e a che cosa serve Le regole principali per la sua stesura e gli errori da evitare Gli stili redazionali La

Dettagli

IL CURRICULUM VITAE. Esistono comunque delle regole generali sempre valide da leggere con spirito critico e da interpretare in modo flessibile.

IL CURRICULUM VITAE. Esistono comunque delle regole generali sempre valide da leggere con spirito critico e da interpretare in modo flessibile. IL CURRICULUM VITAE Il curriculum è il nostro biglietto da visita personale e professionale. Nel CV dobbiamo valorizzare le nostre caratteristiche personali cercando di dare al documento 'una personalità

Dettagli

SCOPRI SE IL TUO CV E PERFETTO

SCOPRI SE IL TUO CV E PERFETTO SCOPRI SE IL TUO CV E PERFETTO Chi siamo E IL CANALE UFFICIALE DEL CORRIERE DELLA SERA DEDICATO AL MERCATO DEL LAVORO SISTEMA INTEGRATO DI STAMPA, WEB E SERVIZI DI SELEZIONE DEL PERSONALE SIAMO OLTRE 30

Dettagli

Lettera di motivazione Servizio Volontario Europeo (programma Gioventù In Azione)

Lettera di motivazione Servizio Volontario Europeo (programma Gioventù In Azione) Lettera di motivazione Servizio Volontario Europeo (programma Gioventù In Azione) Ecco alcuni consigli per scrivere una buona lettera di motivazione per il tuo SVE: 1. Prima di scriverla Cercando i progetti

Dettagli

Resume: ruoli commerciali, direttivi; campi dei media, audiovisivi, creativi...

Resume: ruoli commerciali, direttivi; campi dei media, audiovisivi, creativi... CURRICULUM VITAE Che differenza c è tra Curriculum Vitae e Resume? Differenti terminologie utilizzate in differenti paesi: Il termine Resume si utilizza esclusivamente negli Stati Uniti. Il termine Curriculum

Dettagli

I consigli per una ricerca efficace del lavoro pag. 4. Europass curriculum vitae pag. 5. La lettera di presentazione pag. 8

I consigli per una ricerca efficace del lavoro pag. 4. Europass curriculum vitae pag. 5. La lettera di presentazione pag. 8 RICERCA ATTIVA DEL LAVORO: GLI STRUMENTI 2 sommario I consigli per una ricerca efficace del lavoro pag. 4 Europass curriculum vitae pag. 5 La lettera di presentazione pag. 8 Il colloquio di lavoro pag.

Dettagli

Il corso di italiano on-line: presentazione

Il corso di italiano on-line: presentazione Il corso di italiano on-line: presentazione Indice Perché un corso di lingua on-line 1. I corsi di lingua italiana ICoNLingua 2. Come è organizzato il corso 2.1. Struttura generale del corso 2.2. Tempistica

Dettagli

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana giugno 2011 PARLARE Livello MATERIALE PER L INTERVISTATORE 2 PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri

Dettagli

La lettera di presentazione

La lettera di presentazione La lettera di presentazione Sai perché scrivere una lettera di presentazione è importante? E soprattutto come scriverla per bene per arrivare a colpire in maniera mirata chi la legge? Ti è mai capitato

Dettagli

Strategie per la ricerca di un lavoro Oggi, da BLUS a SOUL, il futuro suona sempre meglio

Strategie per la ricerca di un lavoro Oggi, da BLUS a SOUL, il futuro suona sempre meglio SOUL Servizio Orientamento Università Lavoro Eleonora Renda Vincenzo Aucone Elisa Paolino Strategie per la ricerca di un lavoro Oggi, da BLUS a SOUL, il futuro suona sempre meglio Stai pensando che tono

Dettagli

LE CITTÀ DEL LAVORO!! TECNICHE E STRUMENTI! PER UNA RICERCA! EFFICACE DEL LAVORO

LE CITTÀ DEL LAVORO!! TECNICHE E STRUMENTI! PER UNA RICERCA! EFFICACE DEL LAVORO LE CITTÀ DEL LAVORO!! TECNICHE E STRUMENTI! PER UNA RICERCA! EFFICACE DEL LAVORO Busto Arsizio 18 ottobre 2012 La ricerca del lavoro:! dal punto di vista delle aziende Spesso le persone utilizzano tecniche

Dettagli

SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE?

SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE? SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE? Ti piacerebbe gestire la tua giornata lavorativa in LIBERTÀ e AUTONOMIA anche Part-Time o come Secondo Lavoro? Se vuoi dare una svolta definitiva alla tua vita

Dettagli

Il curriculum on line

Il curriculum on line Il curriculum on line L 11 % dei curriculum viaggia on line. Non tutti vengono inviati direttamente alle aziende, parecchi passano attraverso i diversi portali specializzati nell incontro fra domanda e

Dettagli

Domanda di ammissione MMP. Master Universitario di I livello in Management Pubblico. V edizione da gennaio 2004 a gennaio 2005. www. sdabocconi.

Domanda di ammissione MMP. Master Universitario di I livello in Management Pubblico. V edizione da gennaio 2004 a gennaio 2005. www. sdabocconi. Domanda di ammissione MMP Master Universitario di I livello in Management Pubblico V edizione da gennaio 2004 a gennaio 2005 www. sdabocconi.it Informazioni generali I TEMPI Il Master Universitario di

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma)

Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma) Polo Universitario Aretino (PUA) Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma) Arezzo, Febbraio-Marzo 2014 1 Il Polo Universitario Aretino www.polo-uniar.it I Soci del Polo (Istituzioni,

Dettagli

Il vero e proprio numero uno di Registri in rete è già pronto e vi verrà inviato nel giro di pochi giorni.

Il vero e proprio numero uno di Registri in rete è già pronto e vi verrà inviato nel giro di pochi giorni. Registri in rete numero zero, 23 novembre 2007 Questo è un numero di prova, inviato ai soci con una doppia finalità: testare l indirizzario della newsletter e offrire chiarimenti sull uso di alcuni strumenti

Dettagli

PERSONAL BRANDING COME PROMUOVERSI & FARSI CAPIRE NEL MONDO DEL LAVORO

PERSONAL BRANDING COME PROMUOVERSI & FARSI CAPIRE NEL MONDO DEL LAVORO in collaborazione con PERSONAL BRANDING COME PROMUOVERSI & FARSI CAPIRE NEL MONDO DEL LAVORO Fausto Ciarcia (Direttore HR W. Astoria Hilton) Stefano Biscioni (Presidente ESI) Giovedi 13/03/2014 Salone

Dettagli

Guida per l utilizzo del gestionale

Guida per l utilizzo del gestionale Università degli Studi di Padova Servizio Stage e Mondo del Lavoro Guida per l utilizzo del gestionale SOMMARIO Per cominciare... 3 Il video Curriculum per l estero... 4 Per candidarsi alle offerte in

Dettagli

LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO

LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO COS La lettera di accompagnamento non costituisce solo un elemento formale. Piuttosto, è parte integrante del curriculum vitae e come tale va redatta con molta attenzione, essendo,

Dettagli

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi''

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi'' J.AThePowerOfSponsorship Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org ''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza

Dettagli

Per promuoversi nel mondo del lavoro è necessario proporsi attivamente.

Per promuoversi nel mondo del lavoro è necessario proporsi attivamente. L'obiettivo immediato di chi svolge una ricerca di lavoro consiste, naturalmente, nell'ottenere un colloquio col potenziale datore di lavoro, o nell'ammissione a un concorso laddove se ne abbiano i titoli

Dettagli

LA BIOGRAFIA LINGUISTICA

LA BIOGRAFIA LINGUISTICA LA BIOGRAFIA LINGUISTICA Lavoro di gruppo: Casapollo, Frezza, Perrone e Rossi Classi coinvolte: 5 classi di scuola primaria e 5 classi di scuola secondaria di primo grado Docenti coinvolti: 3 della scuola

Dettagli

La lettera di presentazione

La lettera di presentazione La lettera di presentazione Aggiornato a novembre 2008 La lettera di presentazione è necessaria nel caso di autocandidatura e facoltativa (quando non richiesta esplicitamente dall'azienda) negli altri

Dettagli

Strategia di ricerca Come costruire un Curriculum vitae appetibile Come ci si presenta ad un colloquio di lavoro

Strategia di ricerca Come costruire un Curriculum vitae appetibile Come ci si presenta ad un colloquio di lavoro PERCORSO FORMATIVO PER VOLONTARI SERVIZI AL LAVORO V SESSIONE Ricerca attiva del lavoro Strategia di ricerca Come costruire un Curriculum vitae appetibile Come ci si presenta ad un colloquio di lavoro

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLO SCHEMA DI CV DI CANDIDATURA AL VOLONTARIATO INTERNAZIONALE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLO SCHEMA DI CV DI CANDIDATURA AL VOLONTARIATO INTERNAZIONALE INTRODUZIONE La tua candidatura sarà valutata ed inserita nella Banca Dati Volontari Internazionali (BDVI) sulla base delle informazioni contenute nello schema. Per questo ti invitiamo a prendere visione

Dettagli

COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN

COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN Marina Fantini Talent Solutions Marketing Manager, LinkedIn Italy & Iberia L uso dei social network e la crescente velocità dello scambio

Dettagli

DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE!

DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE! DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE! 1 Web Site Story Scoprite insieme alla Dott.ssa Federica Bianchi e al Dott. Mario Rossi i vantaggi del sito internet del

Dettagli

Politecnico di Milano CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA ENERGETICA. Regolamento Integrativo della Prova Finale di Laurea Magistrale

Politecnico di Milano CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA ENERGETICA. Regolamento Integrativo della Prova Finale di Laurea Magistrale Politecnico di Milano CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA ENERGETICA Regolamento Integrativo della Prova Finale di Laurea Magistrale Premessa Il CCS Energetica recepisce il Regolamento della Prova Finale della

Dettagli

VUOI PRENOTARE I LIBRI DA CASA E POI VENIRE A RITIRARLI IN BIBLIOTECA oppure ACCEDERE ALLA TUA AREA PERSONALE? ECCO COME FARE

VUOI PRENOTARE I LIBRI DA CASA E POI VENIRE A RITIRARLI IN BIBLIOTECA oppure ACCEDERE ALLA TUA AREA PERSONALE? ECCO COME FARE VUOI PRENOTARE I LIBRI DA CASA E POI VENIRE A RITIRARLI IN BIBLIOTECA oppure ACCEDERE ALLA TUA AREA PERSONALE? ECCO COME FARE Assicurati di avere la tessera della biblioteca abilitata al servizio, chiedendolo

Dettagli

1. Leggi il testo e indica se l affermazione è vera o falsa.

1. Leggi il testo e indica se l affermazione è vera o falsa. Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e indica se l affermazione è vera o falsa. Vero Falso L archivio telematico contiene solo le offerte di lavoro.

Dettagli

A lmao rièntati. Il progetto AlmaDiploma - AlmaOrièntati

A lmao rièntati. Il progetto AlmaDiploma - AlmaOrièntati A lmao rièntati Il progetto AlmaDiploma - AlmaOrièntati Gli strumenti a tua disposizione AlmaOrièntati Percorso AlmaOrièntati Orientamento alla scelta postdiploma: L università Il lavoro Questionario di

Dettagli

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica.

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica. PREMESSA I libri e i corsi di 123imparoastudiare nascono da un esperienza e un idea. L esperienza è quella di decenni di insegnamento, al liceo e all università, miei e dei miei collaboratori. Esperienza

Dettagli

Verifica acquisizione conoscenze. Pubblico: fornisce informazioni anche all esterno (diplomi, voti,...) Alla fine di un segmento di formazione

Verifica acquisizione conoscenze. Pubblico: fornisce informazioni anche all esterno (diplomi, voti,...) Alla fine di un segmento di formazione VALUTAZIONE SOMMATIVA VALUTAZIONE FORMATIVA Verifica acquisizione conoscenze Pubblico: fornisce informazioni anche all esterno (diplomi, voti,...) Alla fine di un segmento di formazione SCOPO CARATTERE

Dettagli

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Realizzato da Partner tecnici Partner scientifici Media partner Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Geologi Fondamentali per il settore geotermico. Ingegneri Essenziali per la progettazione di

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

La Fantasia è più importante del sapere Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito!

La Fantasia è più importante del sapere Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito! Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito! Migliora il tuo sito e migliorerai il tuo business Ti sei mai domandato se il tuo sito aziendale è professionale? È pronto a fare quello che ti aspetti

Dettagli

MUSICA E IMMAGINE. musica e cinema. musica e cinema. musica e TV. musica e pubblicità. Copyright Mirco Riccò Panciroli

MUSICA E IMMAGINE. musica e cinema. musica e cinema. musica e TV. musica e pubblicità. Copyright Mirco Riccò Panciroli MUSICA E IMMAGINE musica e cinema musica e TV musica e pubblicità Copyright Mirco Riccò Panciroli musica e cinema musica e cinema La colonna sonora colonna sonora Parlato inciso in varie lingue nelle sale

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO F.lli Viano da Lessona di BRUSNENGO

ISTITUTO COMPRENSIVO F.lli Viano da Lessona di BRUSNENGO ISTITUTO COMPRENSIVO F.lli Viano da Lessona di BRUSNENGO Scuola dell Infanzia di Brusnengo PREMESSA: La programmazione annuale si sviluppa attraverso sette unità di apprendimento. Il presente compito di

Dettagli

Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili. Informazioni per gli assistiti

Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili. Informazioni per gli assistiti Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili Informazioni per gli assistiti Indice Sommario... 3 Controllo della qualità 3 La verifica 3 Commenti degli assistiti 3 Esiti 3

Dettagli

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food 1 Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food Crescere insieme lavorando in maniera coordinata e condivisa, per migliorare la qualità della vita nelle nostre città Regala alla tua azienda la giusta

Dettagli

Guida sintetica alle principali funzionalità del sito. Non Profit & Religious Bodies

Guida sintetica alle principali funzionalità del sito. Non Profit & Religious Bodies Guida sintetica alle principali funzionalità del sito Non Profit & Religious Bodies Bologna, Aprile 2014 SOMMARIO www.ilmiodono.it Che Cosa è Come aderire al servizio Navigazione sito Home Page Motore

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA PREPARAZIONE DELLA TESI DI LAUREA

LINEE GUIDA PER LA PREPARAZIONE DELLA TESI DI LAUREA LINEE GUIDA PER LA PREPARAZIONE DELLA TESI DI LAUREA OBIETTIVI E SIGNIFICATO La preparazione della tesi di Laurea è un importante opportunità attraverso cui lo studente può esprimere le proprie capacità

Dettagli

Impiegato/a di commercio profilo E / M. Candidatura a un tirocinio. Foto. Dati personali del/della candidato/a. Rappresentanti legali

Impiegato/a di commercio profilo E / M. Candidatura a un tirocinio. Foto. Dati personali del/della candidato/a. Rappresentanti legali Dipartimento federale degli affari esteri DFAE Direzione delle risorse DR Personale DFAE Impiegato/a di commercio profilo E / M Tutti i dati contenuti nel presente questionario sottostanno alla legislazione

Dettagli

3 Strumenti pratici INTRODUZIONE PROTEZIONE DATI INFORMAZIONI DI CARATTERE PERSONALE. 3.2 Questionario sul gradimento di siti e portali

3 Strumenti pratici INTRODUZIONE PROTEZIONE DATI INFORMAZIONI DI CARATTERE PERSONALE. 3.2 Questionario sul gradimento di siti e portali INTRODUZIONE Esempio: Grazie per aver dedicato del tempo prezioso per rispondere ad alcune domane su NOME SITO/PORTALE Per la compilazione del questionario saranno necessari circa minuti. I tuoi commenti

Dettagli

La vostra professionalità ha bisogno di uno spazio web giusto

La vostra professionalità ha bisogno di uno spazio web giusto La vostra professionalità ha bisogno di uno spazio web giusto CREA LA TUA PAGINA PROFESSIONALE IGEA Centro Promozione Salute, promuove ormai da diversi anni servizi, eventi e corsi riguardanti la salute

Dettagli

IL FAI DA TE NEL SOFTWARE DIDATTICO

IL FAI DA TE NEL SOFTWARE DIDATTICO IL FAI DA TE NEL SOFTWARE DIDATTICO La realizzazione delle tastiere virtuali didattiche - 3 a parte Prosegue l articolo in cui l autore chiarisce che l individuazione o l impostazione della struttura logica

Dettagli

LA LETTERA D ACCOMPAGNAMENTO E LA LETTERA MOTIVAZIONALE

LA LETTERA D ACCOMPAGNAMENTO E LA LETTERA MOTIVAZIONALE D ACCOMPAGNAMENTO E LA LETTERA MOTIVAZIONALE DI PRESENTAZIONE o D ACCOMPAGNAMENTO Accompagna il cv (anzi lo anticipa): Spesso, infatti, la lettera di presentazione è chiamata lettera d accompagnamento.

Dettagli

Biografia linguistica

Biografia linguistica EAQUALS-ALTE Biografia linguistica (Parte del Portfolio Europeo delle Lingue di EAQUALS-ALTE) I 1 BIOGRAFIA LINGUISTICA La Biografia linguistica è un documento da aggiornare nel tempo che attesta perché,

Dettagli

Progetto Exploring Houses N 509987-LLP-1-2010-1-TR GRUNDTVIG-GMP WP 7 Knowledge Base. Metodologia dell intervista. FAQ

Progetto Exploring Houses N 509987-LLP-1-2010-1-TR GRUNDTVIG-GMP WP 7 Knowledge Base. Metodologia dell intervista. FAQ Progetto Exploring Houses N 509987-LLP-1-2010-1-TR GRUNDTVIG-GMP WP 7 Knowledge Base. Metodologia dell intervista. FAQ Introduzione Le attività previste dal WP 7 Knowledge Base, permettono al progetto

Dettagli

Cos è secondo voi una strategia? Ci sono strategie che si usano in più contesti? E strategie legate alle singole discipline?

Cos è secondo voi una strategia? Ci sono strategie che si usano in più contesti? E strategie legate alle singole discipline? Cos è secondo voi una strategia? Ci sono strategie che si usano in più contesti? E strategie legate alle singole discipline? Ricordate qualche strategia che vi è stata particolarmente utile nel corso delle

Dettagli

Corso di laurea: ( ) Quadriennale ( ) Triennale ( ) Specialistica ( ) Magistrale AL MAGNIFICO RETTORE DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI

Corso di laurea: ( ) Quadriennale ( ) Triennale ( ) Specialistica ( ) Magistrale AL MAGNIFICO RETTORE DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DOMANDA DI LAUREA Cognome Applicare contrassegno telematico da Euro 14,62 Nome Matricola N. Corso di laurea: ( ) Quadriennale ( ) Triennale ( ) Specialistica ( ) Magistrale in AL MAGNIFICO RETTORE DELL'UNIVERSITÀ

Dettagli

! Perché si chiama Bridge? Perché rappresenta un ponte di collegamento tra la realtà universitaria e il mondo del lavoro.

! Perché si chiama Bridge? Perché rappresenta un ponte di collegamento tra la realtà universitaria e il mondo del lavoro. FAQ (frequently asked questions) DOMANDE GENERICHE! Cosa è IntesaBridge? È un nuovo servizio che i Politecnici propongono ai propri studenti: un prestito personale (sotto forma di scoperto di conto corrente)

Dettagli

Oggetto: Informativa sul trattamento dei dati personali, ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. n. 196/03

Oggetto: Informativa sul trattamento dei dati personali, ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. n. 196/03 PROGETTO: CITTADINI DIGITALI. ORIENTAMENTO ALLA CITTADINANZA ATTIVA E AL LAVORO. Agli studenti vi invitiamo a rispondere al seguente questionario, anonimo, al fine di comprendere le prospettive dei giovani

Dettagli

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Sono sempre di più i liberi professionisti e le imprese che vogliono avviare o espandere la propria attività e hanno compreso

Dettagli