BEST PRACTICE AWARDS FORMAZIONE, SVILUPPO E ORGANIZZAZIONE. 8 Novembre 2011 NH Concordia Sesto S. Giovanni MILANO EVENT PARTNER

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BEST PRACTICE AWARDS FORMAZIONE, SVILUPPO E ORGANIZZAZIONE. 8 Novembre 2011 NH Concordia Sesto S. Giovanni MILANO EVENT PARTNER"

Transcript

1 BEST PRACTICE AWARDS BEST PRACTICE AWARDS FORMAZIONE, SVILUPPO E ORGANIZZAZIONE 8 Novembre 2011 NH Concordia Sesto S. Giovanni MILANO EVENT PARTNER

2

3 BEST PRACTICE AWARDS BEST PRACTICE AWARDS FORMAZIONE, SVILUPPO E ORGANIZZAZIONE 8 Novembre 2011 Un premio sul campo per la squadra di Formazione, Sviluppo e Organizzazione targata HRC. Saranno infatti ben undici le realtà aziendali che riceveranno l Award ufficiale della Community per aver arricchito il know how delle Risorse Umane: Amplifon e Bristol-Myers Squibb, Dexia Crediop e EFM, Europ Assistance ed Ericsson, Europcar e Orange Business Service, Reale Mutua Assicurazioni, Toyota Motor Italia ed Unieuro. Riunite presso l Hotel NH Concordia di Sesto San Giovanni a Milano, le aziende riceveranno ufficialmente i prestigiosi e meritati Best Practice Awards firmati HRC Academy, quale concreto riconoscimento per aver inciso positivamente nei mesi precedenti sull evoluzione delle dinamiche HR e sul lavoro delle persone. La consegna delle targhe avverrà a partire dalle ore 9.00, in apertura dell atteso evento Best Practice Awards Formazione, Sviluppo e Organizzazione che, dopo la cerimonia, proseguirà con tre importanti workshop di Partner d eccellenza quali PwC, Global English ed Asset Management. Le tre sessioni, intitolate nell ordine La creazione di valore anche in situazioni aziendali di ristrutturazione o di cambiamento organizzativo, Improving business english and creating enterprise fluency, e L informatizzazione dei processi HR - Alitalia e i nuovi sistemi di gestione HR: Performance Management Review, saranno impreziosite da testimonianze di aziende di spicco del panorama nazionale ed internazionale quali: Alitalia Compagnia Aerea Italiana, Autogrill, Capgemini e Seat PG. Ciascuna sessione è inoltre arricchita da una Round table di approfondimento, con l intervento di autorevoli opinion leader provenienti da importanti realtà della filiera produttiva. 3

4 PROGRAMMA REGISTRAZIONE PARTECIPANTI E WELCOME COFFEE RICONOSCIMENTO BEST PRACTICE AWARDS PROGRAMMA AMPLIFON SVILUPPO DELLE COMPETENZE IN AMPLIFON ITALIA - Modello di competenze e percorsi di sviluppo BRISTOL-MYERS SQUIBB VALUTARE LA PERFORMANCE IN BRISTOL-MYERS SQUIBB Pari dignità ad obiettivi e comportamenti DEXIA CREDIOP DEXIA CHANGE MANAGEMENT - Un caso di evoluzione del piano strategico aziendale EFM L ENTERPRISE SOCIAL NETWORK VOLANO DELL AZIENDA 2.0 EUROP ASSISTANCE FUSIONI E ACQUISIZIONI AZIENDALI: IL CASO EUROP ASSISTANCE ERICSSON PEOPLE & ORGANIZATION CAPABILITIES REVIEW (P&OCR) - Aligning Business & People EUROPCAR OPERATIONS TASK FORCE. FLESSIBILITÀ, FORMAZIONE E LAVORO: UN NUOVO MODO PER CONOSCERE L AZIENDA ORANGE BUSINESS SERVICE HR SERVICES PROJECT - Tailored for Success REALE MUTUA ASSICURAZIONI ACADEMY: LA SCUOLA DEL GRUPPO REALE MUTUA ASSICURAZIONI Dal valore della formazione alla formazione di valore TOYOTA MOTOR ITALIA CORPORATE PLANNING: IL PROCESSO HOSHIN KANRI Dai Valori alla pianificazione strategica per una Leadership diffusa UNIEURO UniEXPO: PER DARE VALORE ALLA TECNOLOGIA - Un nuovo format per la formazione della forza vendita LA CREAZIONE DI VALORE ANCHE IN SITUAZIONI AZIENDALI DI RISTRUTTURAZIONE O DI CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO Il ruolo della formazione Testimonial Giancarlo Beck, Direttore Generale Seat Corporate University, SEAT PG Rossana Henriquet, Senior Manager People & Change, PWC Relatore Riccardo Donelli, Director People & Change, PWC Round table con Maurizio Nelli, Direttore Risorse Umane, EUROPCAR ITALIA Luca Bidoglia, HR Director Worldwide, GRUPPO FONTANA 4

5 PROGRAMMA :00 IMPROVING BUSINESS ENGLISH AND CREATING ENTERPRISE FLUENCY Testimonial Arianna Teruzzi, Learning and Development Manager, CAPGEMINI Alessandra Miata, HR Director, CAPGEMINI Marilena Ferri, Group Compensation & Development Manager, AUTOGRILL Relatore Giancarlo Martini, Account Executive, GLOBALENGLISH Round table con Antonio Nigro, HR Executive Director, RIELLO Roberto Boscia, Head Of HR Southern and Eastern Europe, Middle East and Africa, ORANGE BUSINESS ITALY L INFORMATIZZAZIONE DEI PROCESSI HR ALITALIA e i nuovi sistemi di gestione HR: Performance Management Review Testimonial Simone Polano, HR Development & Compensation Manager, ALITALIA COMPAGNIA AEREA ITALIANA Relatore Fabio Guastella, Responsabile sviluppo sistemi HR, ASSET MANAGEMENT Round table con Rosario Izzo, Responsabile Risorse Umane e Organizzazione, INFOCERT Antonio Vietti, Director of Human Resources, FOSTER WHEELER ITALIANA LUNCH HRC 5

6 6

7 BEST PRACTICE AWARDS 7 RECRUTING E SELEZIONE

8 BEST PRACTICE AMPLIFON ITALIA SVILUPPO DELLE COMPETENZE IN AMPLIFON ITALIA Modello di competenze e percorsi di sviluppo Abstract Il progetto si pone l obiettivo di introdurre un modello di sviluppo delle competenze fondato sulla interazione Perfomance Management Process e Analisi di Clima. Abbiamo creato un nuovo modello di competenze ( Cubo ) fondato sulla semplicità di comprensione, universalità delle dimensioni e obiettività dell osservazione dei comportamenti. Abbiamo poi ristrutturato il PMP, integrando la valutazione degli obiettivi quantitativi con la valutazione della prestazione basata sul Cubo. Infine abbiamo introdotto l analisi di clima, strutturando il questionario in 3 sezioni: dimensioni classiche del clima organizzativo, cultura organizzativa e competenze oggetto del Cubo (con l obiettivo di ottenere sia una validazione bottom up del Cubo, chiedendo per ogni comportamento il grado di importanza percepita e la frequenza di osservazione, che una indicazione delle aree di miglioramento percepite). L integrazione sistematica dei dati raccolti dal PMP e dall analisi di clima ci hanno permesso di strutturare il modello di sviluppo delle competenze, che si declina attraverso azioni organizzative (Plan For Success, volto ad identificare percorsi di carriera per High Perfomers) e percorsi formativi (WALK, the Way Amplifon Leads Knowledge in origine ATM ovvero sistema di formazione continua dedicato a People Manager, Professional e Sales). Durata 12 mesi. Obiettivi del progetto 1) Creazione Modello di Competenze condiviso; 2) Introduzione criteri qualitativi nella valutazione della perfomance; 3) Definizione di un modello di sviluppo delle competenze. Risultati e ROI Riconoscimento del Cubo dai dipendenti (livello di accordo totale emerso da analisi di clima). PMP esteso a tutti i dipendenti, incluso field. Concluso processo di valutazione nei tempi stabiliti nel 90% dei casi. Aree di miglioramento emerse dal Clima allineate all output del PMP. Priorità formative del WALK definite in relazione all output di PMP/Clima. Implementati percorsi formativi dedicati ai talenti individuati mediante il PFS. 8

9 BEST PRACTICE AWARDS BEST PRACTICE BRISTOL-MYERS SQUIBB VALUTARE LA PERFORMANCE IN BRISTOL-MYERS SQUIBB Pari dignità ad obiettivi e comportamenti Abstract In BMS le performance di tutti i dipendenti sono valutate attraverso il processo strategico denominato Performance Connections, un sistema di valutazione e gestione delle prestazioni che si distingue nell attribuire pari dignità a Risultati conseguiti (cosa facciamo) e ai BMS Biopharma Behaviors (comportamenti fondamentali che riflettono le priorità culturali della nostra organizzazione). Il processo di Performance Connection in BMS è articolato in tre fasi: Definizione degli obiettivi; Feedback & Coaching di metà anno e Valutazione di fine anno. Nel corso della prima fase ad inizio anno, i dipendenti sono chiamati a definire proattivamente i propri obiettivi per poi discuterli con i propri managers. Affinché gli obiettivi di ciascuno siano in linea con gli obiettivi di business, la loro individuazione è guidata dai Success Factor: macro-obiettivi organizzativi ai quali allineare i propri goal individuali. Il secondo step a metà anno è l occasione formale per discutere i progressi fatti dal dipendente rispetto ad obiettivi e comportamenti. In questa fase viene data inoltre l opportunità di sostenere un confronto formale sul piano di sviluppo annuale. Il terzo step è dedicato alla auto-valutazione da parte del dipendente della Performance dell anno. Questo momento conclusivo permette di arricchire e, se necessario, rettificare il piano di sviluppo. Al termine del processo, il manager effettuerà la propria valutazione (scala da 1 a 5), legandola al sistema premiante. Il tool di Performance Connection online è uno strumento in continua evoluzione per migliorarne l efficacia e semplificarne l utilizzo. Durata 12 mesi. Obiettivi del progetto ai comportamenti aziendali; Risultati e ROI 9

10 BEST PRACTICE DEXIA CREDIOP DEXIA CHANGE MANAGEMENT Un caso di evoluzione del piano strategico aziendale Abstract All inizio del 2009 il Gruppo bancario Dexia ha lanciato, a livello internazionale, un Transformation Plan triennale (2009/2011) volto a riorganizzare l assetto delle attività core (Public & Wholesale Banking) e a ridurre i costi anche attraverso un importante piano di riduzione e mobilità del personale. In linea con il Transformation Plan, Dexia Crediop (branch italiana del Gruppo Dexia) ha realizzato un analisi organizzativa trasversale su tutte le unità operative che ha portato alla realizzazione di un Piano d Impresa focalizzato a semplificare l organizzazione, ridurre i costi e differenziare l offerta sul mercato italiano. All interno del Piano d Impresa, HR ha sviluppato un progetto denominato Change Management che, coinvolgendo l intera popolazione aziendale, ha portato alla realizzazione di un piano di formazione e sviluppo ad hoc, dedicato al personale che è stato coinvolto dai processi organizzativi legati al Piano d Impresa. Partito nel secondo quarter del 2009, il progetto biennale di Change Management punta a rafforzare le conoscenze tecniche necessarie al personale per ricoprire nuovi ruoli in un nuovo contesto operativo, focalizzandosi anche su alcune capacità trasversali utili al personale interessato dalla mobilità (direttamente o indirettamente): Durata 36 mesi. Obiettivi del progetto di riferimento; Risultati e ROI Il progetto di Change Management Dexia ha visto un reale coinvolgimento del personale e di tutte le strutture interessate, sia nella fase di analisi organizzativa (interviste, questionari, meeting) sia nella fase di design (incontri interfunzionali, non limitandosi alle persone direttamente coinvolte dalla mobilità, ma integrando nel progetto di formazione e sviluppo anche coloro che accoglievano il personale mobilitato nel loro team (Responsabili e Collaboratori insieme). Questo approccio ha puntato a rafforzare la fiducia nel medio lungo termine dei dipendenti, andando già nel corso dei primi 12 mesi a potenziare il livello di consapevolezza e di responsabilità (soprattutto dei responsabili di risorse). 10

11 BEST PRACTICE AWARDS BEST PRACTICE efm L ENTERPRISE SOCIAL NETWORK VOLANO DELL AZIENDA 2.0 Abstract efm da sempre è fautrice dell organizzazione 2.0, un modus operandi che consente di esaltare il quoziente innovativo innato in ciascuno. L idea innovativa se portata a patrimonio comune costituisce il substrato per altra innovazione. Ma per far questo è necessario che vengano abbattute le paratie che le classiche gerarchie creano. Partendo dalla convinzione che gli strumenti di socializzazione web based non riducono la produttività ma la favoriscono, è stato implementato un progetto di Enterprise Social Network aperto a tutti i dipendenti: Yammer, un Facebook aziendale a cui tutti i dipendenti possono accedere. Il successo è stato immediato ed inaspettato. Un progetto che ha pervaso l azienda con una velocità e naturalità inattesa e che si è espanso in modo virale: il passaparola è stato il solo motore. Yammer, una modalità di comunicazione democratica che facilita la comunicazione interna, abbattendo le distanze geografiche, gli archetipi funzionali ed abbassando i fattori inibitori della comunicazione verbale. Accedendo a Yammer ci si può imbatte negli indirizzi strategici dati dal Top Management, nello scambio di opinioni sull ultima tecnologia o nella gara lanciata dall Amministratore Delegato sull idea innovativa dell anno e premiata con un ambitissimo ipad. La regola è una sola: non si scrive per ruolo, ma perché si ha qualcosa da condividere. Yammer è diventato una sorta di diario aziendale dove momento per momento viene scandita e raccontata la vita della Società. Non è inusuale che nonostante si stia in azienda fino a tardi l indomani accedendo a Yammer ci si imbatta in nuovi post. E questo il bello di Yammer è sempre aperto e in qualsiasi momento, quando si ha un idea o si che venga letta e si trovi una risposta! Durata Il progetto è stato lanciato a Novembre 2010 ad oggi è in pieno funzionamento. Obiettivi del progetto 1) Sviluppare nuove innovazioni; 2) Facilitare la comunicazione e la conoscenza; 3) Avvicinare la sede di Roma con quella di Milano. Risultati e ROI In pochi giorni la maggioranza dei dipendenti si sono registrati. L aumento di informazioni ha portato ad un miglioramento delle performance produttive (evitando duplicazioni di lavori ed ottimizzando quelli già sviluppati) e commerciali (attraverso lo scambio di informazioni sul Prospect, su clienti simili e su possibili entrature ). Il ROI del progetto è sicuramente positivo in quanto l investimento del progetto è minimo. Si è registrato un aumento nell efficacia e nell efficienza della comunicazione del vertice verso l intera azienda ed il minor tempo speso nella ricerca delle informazioni da parte di tutti i dipendenti. 11

12 BEST PRACTICE ERICSSON PEOPLE & ORGANIZATION CAPABILITIES REVIEW (P&OCR) Aligning Business & People Abstract P&OCR è un workshop di 5 ore che coinvolge i MT delle varie funzioni aziendali facilitato e animato da HR un check up annuale della capacità di affrontare cambiamenti e sfide future. Lanciato nel 2009 nella Market Unit South East Europe (11 paesi) poi confluita nella Region Mediterranean (26 paesi). P&OCR pone 4 domande fondamentali: 1) Quale cultura/mindset/clima meglio supporta vision/mission/strategia? E come facilitare l evoluzione verso la cultura desiderata? 2) Quali sono le organizational capabilities che devono supportare gli obiettivi di business? 3) Chi sono le persone chiave e i cosiddetti low performers? Quali azioni e iniziative da attivare? 4) Quali sono i ruoli chiave? E chi i successori che guideranno l evoluzione della cultura e la crescita del business? L output del workshop è una serie di decisioni/piani/azioni (responsabilità del MT, del singolo manager, di HR ). Il workshop affronta temi importanti con la leggerezza che permette di vedere strategicamente; punta al consenso stimolando il valore di prospettive diverse e offre vari momenti di apprendimento creativo. Durata Circa 6 mesi. Obiettivi del progetto Risultati e ROI Il P&OCR ha raggiunto i risultati attesi e ha dimostrato come su un temi complessi team di persone di background differenti, in un tempo limitato, possa prendere decisioni importanti e condivise. Infine costruisce nel tempo un linguaggio comune, metriche condivise e affinità di sentire nei confronti delle risorse umane. 12

13 BEST PRACTICE AWARDS BEST PRACTICE EUROP ASSISTANCE FUSIONI AZIENDALI: IL CASO EUROP ASSISTANCE Abstract Si tratta di una fusione per incorporazione di una società del Gruppo Europ Assistance, declinata attraverso le seguenti tre linee di sviluppo. 1) Definizione della value proposition e del modello di business della New-Co, attraverso: swot opportunità-minacce e swot punti di forza-punti di debolezza per la società da incorporare; definizione del ruolo della New-Co e dell area di business; definizione della macro-offerta commerciale (prodotti e target di mercato, vantaggio competitivo, mappa prodotti/profittabilità); analisi dell arena competitiva (n.ro imprese, n.ro addetti, valore mercato Inbound/Outbound, previsioni sviluppo mercato, crescita media fatturato I/O, quota di mercato operatori del mercato); definizione di un Action Plan. 2) Analisi degli impatti organizzativi sulle strutture commerciali di Europ Assistance e sulla struttura organizzativa della New-Co, attraverso: analisi delle strutture organizzative coinvolte (attività e carichi di lavoro); proposta degli scenari organizzativi a supporto dell offerta commerciale; definizione macro-struttura organizzativa e relativo dimensionamento; definizione ordini di servizio e job description; piano di comunicazione per la gestione del cambiamento. 3) Utilizzo di un unico sistema per la contabilità ufficiale di gruppo e standardizzazione dei processi amministrativi e contabili della New-Co, attraverso: analisi dei processi aziendali con la metodologia Lean Production (mappa del flusso del valore con attività VA e NVA, tempi, qualità, FTE, volumi); definizione degli indicatori di efficacia ed efficienza e del cruscotto per il monitoraggio dei processi; definizione dei process owner; implementazione soluzioni di miglioramento e revisione procedure. Durata 6 mesi. Obiettivi del progetto 1) Definizione value proposition e modello di business della New-Co; 2) Analisi impatti organizzativi sulle strutture coinvolte; 3) Utilizzo unico sistema contabile e standardizzazione relativi processi. Risultati e ROI Sono stati raggiunti i primi due obiettivi nei tempi previsti, mentre il terzo obiettivo ha avuto uno slittamento di circa 6 mesi, in quanto subordinato alle priorità di sviluppo tecnologico aziendale. I benefici riscontrati sono relativi alla focalizzazione dello sforzo commerciale relativo alle attività di call centre, la parziale razionalizzazione dei centri di erogazione servizi, con impatto su circa 100 persone, la standardizzazione dei processi di supporto e dei relativi sistemi informativi di appoggio. 13

14 BEST PRACTICE EUROPCAR OPERATIONS TASK FORCE. FLESSIBILITÀ, FORMAZIONE E LAVORO: UN NUOVO MODO PER CONOSCERE L AZIENDA Abstract La Direzione Risorse Umane e Qualità ha ideato e coordinato il progetto Operations Task Force al fine di invitare gli impiegati dell Headquarter a supportare, per un periodo di 1-2 mesi, le Stazioni del Network, durante il periodo di alta stagione. Il progetto Operations Task Force si è dimostrato uno strumento utile a far apprendere specifico Know How, garantire flessibilità all interno dell organizzazione aziendale e sviluppare competenze trasversali, promuovendo al tempo stesso, le relazioni interpersonali. La sinergia generata dalla flessibilità dei partecipanti e le attività organizzate dall Azienda in ambito formativo sono state la chiave del successo dell iniziativa. Durata 5 mesi. Obiettivi del progetto Flessibilità; Team Building; Training on the job. Risultati e ROI L adesione volontaria al progetto ha avuto una redemption molto alta. Il know how, tipico dell attività operativa, è stato condiviso con i colleghi del back office attraverso specifica attività di formazione. 14

15 BEST PRACTICE AWARDS BEST PRACTICE ORANGE BUSINESS SERVICES HR SERVICES PROJECT Tailored for Success Abstract Progetto teso alla chiarificazione dei ruoli tra HR e Management di Linea per fornire un quadro chiaro e complessivo su chi fa cosa in tutte le varie fasi/aspetti della vita Aziendale sotto il profilo della Gestione delle Risorse Umane. Al Progetto sono state applicate le logiche e metodologie dell HR Marketing per massimizzare l attenzione ed il buy-in da parte del Management. Sono state toccate tutte le fasi della vita all interno del rapporto con l Azienda da parte del singolo e del manager anche in relazione col proprio Team. Un evoluzione culturale che ha precorso i tempi e fornito spunti per altri Progetti che si sono poi realizzati in sinergia con l environment HR Aziendale a livello globale. Durata Cadenza periodica, seconda edizione completata ed attualmente ongoing la review per la terza. Obiettivi del progetto Semplificazione delle procedure, Approccio Unconventional, Massima Collaborazione da parte del Cliente Interno a regime. Risultati e ROI A parte l impatto positivo di una simile azione proattiva da parte di HR, anche in termini comunicativi con il Business grazie alle tecniche HR Marketing applicate, la percentuale di adesione all iniziativa, manifestatasi in modo significativamente evidente con la partecipazione al processo interno di Comunicazione della stessa ha toccato punte del 98% con una ricaduta dimensionale sulla diffusione delle informazioni all interno che ha portato ad un netto risparmio in termini di tempistiche, una maggiore consapevolezza del Management nel loro ruolo di front line con il proprio Team, e conseguente efficientamento del sistema che ha trovato visibilità nel fattore di Performance Corporate considerevolmente percepito nei periodi a venire (base semestrale). Inoltre, l utilizzo delle Tecnologie ha portato ad una riduzione del materiale cartaceo a favore di un sistema di flyer virtuale sfogliabile online o scaricabile. Attualmente, si è giunti alla terza edizione del Tool, per il necessario e costante aggiornamento omeodinamico alla situazione in complessiva evoluzione di Orange Business Services. 15

16 BEST PRACTICE REALE MUTUA ASSICURAZIONI ACADEMY LA SCUOLA DEL GRUPPO REALE MUTUA ASSICURAZIONI Dal valore della formazione alla formazione di valore Abstract La Scuola del Gruppo Reale Mutua ha la mission di supportare nel tempo il cambiamento della cultura manageriale e professionale in linea con le esigenze di eccellenza e di competitività. Academy oltre ad accumulare, codificare, trasferire e far evolvere conoscenze, competenze e valori vuole diventare un punto di riferimento fondato su un pensiero forte in cui tutti possano riconoscersi. Le fondamenta della Scuola si basano sul modello manageriale i cui principi si articolano in strategia di generazione di valore, comportamenti etici e rigorosi, processi integrativi e leadership che, oltre a rappresentare l imprinting del Gruppo, permettono di contribuire significativamente alla creazione di un identità forte e condivisa. Gli interventi formativi di Academy si sviluppano su due assi, manageriale-gestionale e tecnico specialistico. La progettazione delle attività formative prevede l attivo coinvolgimento non solo di specialisti di settore (consulenti e/o docenti esterni) ma anche di esponenti del management aziendale al fine di promuovere il passaggio dal valore della formazione alla formazione di valore. Durata Partenza 12/01/2010 attualmente in corso. Obiettivi del progetto Supportare l evoluzione della cultura del Gruppo in termini di eccellenza e competitività. Sviluppare conoscenze e competenze capaci di sostenere elevate performance aziendali. Risultati e ROI rottura rispetto al passato, di approfondimento delle tematiche trattate e coinvolgimento di docenti interni che ricoprono ruoli manageriali rilevanti. 16

17 BEST PRACTICE AWARDS BEST PRACTICE TOYOTA MOTOR ITALIA CORPORATE PLANNING: IL PROCESSO HOSHIN KANRI Dai Valori alla pianificazione strategica per una Leadership diffusa Abstract Toyota Motor Italia ha attivato nel 2008 l implementazione di un approccio al Corporate Planning che caratterizza Toyota nel mondo. Si fa riferimento al processo denominato Hoshin Kanri attraverso il quale, annualmente, si stabiliscono le strategie e gli obiettivi aziendali che vengono poi condivisi, a cascata, con i Reparti e i collaboratori. Si tratta di un approccio che si fonda sui valori Toyota (il c.d. Toyota Way) e che permette di definire e gestire, in un processo che coniuga sia l approccio top-down che quello bottom-up, le priorità aziendali e la direzione strategica (Hoshin=Direzione; Kanri=Gestione). E intrinseca al processo un attività di comunicazione che assicura non solo un allineamento verticale degli sforzi tesi al miglioramento continuo (kaizen) ma anche un coordinamento orizzontale delle attività (nemawashi) con il coinvolgimento di tutti gli stakeholders nei progetti dei diversi reparti. Il risultato è una diffusa consapevolezza organizzativa rispetto alla direzione aziendale e al ruolo che ciascuno ha ad ogni livello nel tradurla in risultati di business. Durata 36 mesi (2 fasi di pianificazione annuale: 1 anno trial a livello aziendale + 1 anno di implementazione anche nei singoli reparti + 1 fase nel 3 anno di deployment a livello individuale tramite MBO). Obiettivi del progetto Risultati e ROI L implementazione del processo Hoshin Kanri ha assicurato una completa condivisione degli obiettivi strategici aziendali. Ogni obiettivo individuale è stato connesso a specifiche aree di risultato di Reparto a loro volta legate alla direzione strategica aziendale. Questo ha generato un processo di comunicazione che va oltre il semplice target setting, facendo comprendere a ciascuno il proprio ruolo in L azienda infatti ha mantenuto elevati livelli di engagement (64%) dei dipendenti anche in un periodo di difficoltà economica e di mercato (periodo 08-10) riducendo le perdite grazie ad un focus su efficienza e riduzione dei costi che ha coinvolto tutti i dipendenti in un ottica Kaizen. 17

18 BEST PRACTICE UNIEURO Uni EXPO, DARE VALORE ALLA TECNOLOGIA Un nuovo format per la formazione della forza vendita Abstract Si tratta di un format assolutamente innovativo che riunisce, per la prima volta in un unico grande appuntamento, tutta la forza vendita Unieuro e i diversi partner commerciali. La fiera, scandita in cinque tappe formative di due giorni l una, si è svolta presso l Hotel Sheraton Malpensa su una superficie fieristica di oltre mq. I 2700 dipendenti presenti hanno preso parte ad eventi formativi differenti: lezioni in aula, approfondimenti one-to-one negli oltre 110 stand e incontri in plenaria, per un totale di ore di formazione erogate. UniEXPO contribuisce a porre l attenzione su un punto cardine della nostra strategia: la qualità del servizio e il ruolo del personale di vendita, quotidianamente a contatto con il cliente. Durata 6 mesi di ideazione e progettazione e 10 giorni di evento. Obiettivi del progetto 1. Formare il personale sulle ultime novità tecnologiche e sulle principali tecniche di vendita; 2. Creare un momento motivazionale per sollecitare lo spirito di squadra e il senso di appartenenza; 3. Creare momenti di comunicazione istituzionale su politiche commerciali, dinamiche valoriali e strategie generali. Risultati e ROI UniEXPO ha contribuito a far crescere il coinvolgimento e la motivazione dei colleghi: ciò è testimoniato dall aumento delle vendite nei mesi successivi all evento e dal miglioramento degli standard di sales quality. Oltre a ciò è da segnalare il raggiungimento di un importante traguardo: per la prima volta Unieuro è entrata a far parte della classifica dei 35 Best Workplaces in occasione dell indagine annuale condotta dal Great Place to Work Institute, classificandosi al 14 posto. 18

19 BEST PRACTICE AWARDS PARTNER EVENT PARTNER 19 RECRUTING E SELEZIONE

20 ABSTRACT WORKSHOP Workshop a cura di PwC Best Practice Awards Formazione, Sviluppo e Organizzazione NH Concordia Sesto San Giovanni (MI) Milano, 8 novembre 2011 ore LA CREAZIONE DI VALORE ANCHE IN SITUAZIONI AZIENDALI DI RISTRUTTURAZIONE O DI CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO Il ruolo della formazione Programma di ricollocazione valorizzante e motivante della popolazione su cui si vuole investire, contributorio nei fatti alla realizzazione della fusione perfetta. Il programma si inserisce come elemento di continuità con i valori di una impresa moderna: rispetto e valorizzazione della persona, trasparenza e sostenibilità. L obiettivo è generare contemporaneamente nuova competitività aziendale e soddisfazione professionale. Testimonial: Giancarlo Beck, Direttore Generale Seat Corporate University, SEAT PG Rossana Henriquet, Senior Manager People & Change, PwC - precedentemente Responsabile Selezione, Formazione e Sviluppo di diverse multinazionali Relatore: Riccardo Donelli, Director People & Change, PwC Round table con Maurizio Nelli, Direttore Risorse Umane, EUROPCAR ITALIA Luca Bidoglia, HR Director Worldwide, GRUPPO FONTANA 20

21 BEST PRACTICE AWARDS COMPANY PROFILE PwC è leader nel mondo per la consulenza alle Risorse Umane. PwC ha l obiettivo di collaborare con i propri clienti per fare delle persone una fonte sostenibile di valore per l azienda. La strategia e l approccio proposti sono basati sulla convinzione che lo sviluppo delle persone sia il fattore di successo dell azienda, all insegna della creatività, dell efficienza e dell eccellenza. PwC si caratterizza per l adozione di punti d osservazione differenti, pensiero innovativo ed implementazione di soluzioni rapide, concrete e misurabili. I servizi HR di PwC integrano tutte le competenze nel campo delle Risorse Umane offrendo ai clienti una ampiezza e profondità di competenze di primo livello sul mercato. dedicati alle Risorse Umane nel mondo. In Italia esiste un team dedicato esclusivamente a HR di circa 100 persone; in particolare è attiva l area People & Change, che comprende sia servizi di consulenza su processi e modelli HR, sia servizi di implementazione di SAP HCM ed altri software HR. In particolare PwC è attiva nell area del Talent Management e dei sistemi di sviluppo e formazione a supporto del cambiamento aziendale. Contatti: Milano Via Monte Rosa, Milano Telefono Roma Largo Angelo Fochetti, Roma Telefono

22 ABSTRACT WORKSHOP Workshop a cura di GlobalEnglish Best Practice Awards Formazione, Sviluppo e Organizzazione NH Concordia Sesto San Giovanni (MI) Milano, 8 novembre 2011 ore IMPROVING BUSINESS ENGLISH AND CREATING ENTERPRISE FLUENCY In this session GlobalEnglish will present its innovative approach to addressing the communication and collaboration challenges that global organizations are facing as a result of our highly interconnected economy, where the language of business English isn t the native language of the majority of employees. Testimonial: Arianna Teruzzi, Learning and Development Manager, CAPGEMINI Alessandra Miata, HR Director, CAPGEMINI Marilena Ferri, Group Compensation & Development Manager, AUTOGRILL Relatore: Giancarlo Martini, Account Executive, GLOBALENGLISH Round table con Antonio Nigro, HR Executive Director, RIELLO Roberto Boscia, Head Of HR Southern and Eastern Europe, Middle East and Africa, ORANGE BUSINESS ITALY 22

ADVISORY. People & Change. Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane. kpmg.com/it

ADVISORY. People & Change. Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane. kpmg.com/it ADVISORY People & Change Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane kpmg.com/it La Soluzione P&C in Italia In contesti di mercato fortemente competitivi e

Dettagli

Comer Academy. La sede

Comer Academy. La sede Comer Academy Nata nel 2008 per sostenere il processo di cambiamento dell azienda, Comer Academy è il centro per la diffusione della cultura dell eccellenza alla base del modello di business di Comer Industries.

Dettagli

SAP Performance Management

SAP Performance Management SAP Performance Management La soluzione SAP per la Valutazione e per la Gestione delle Risorse Umane SAP Italia Agenda 1. Criticità e Obiettivi nella Gestione delle Risorse Umane 2. L approccio SAP alla

Dettagli

COMUNICAZIONE ITALIANA

COMUNICAZIONE ITALIANA COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su carta, interagisce su internet, decide di persona. Edizioni Servizi Eventi COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su

Dettagli

Making People & Organization grow

Making People & Organization grow [...] desire to become more and more what one is, to become everything that one is capable of becoming [...]. Making People & Organization grow Promuovere la crescita delle Organizzazioni e lo sviluppo

Dettagli

EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016

EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016 Business School since 1967 EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016 LIVING OPERATIONS BUSINESS IN ACTION TECNOLOGIE E MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE MARKETING & COMMERCIAL MANAGEMENT 2 PERCHÉ ISTAO STORIA E FUTURO Fondata

Dettagli

La formazione come strumento per facilitare la comunicazione interna e il cambiamento in azienda - Caso DHL Express Italy -

La formazione come strumento per facilitare la comunicazione interna e il cambiamento in azienda - Caso DHL Express Italy - La formazione come strumento per facilitare la comunicazione interna e il cambiamento in azienda - Caso DHL Express Italy - Pasquale Cicchella, HR Training and Development Manager, DHL Express Italy Simonetta

Dettagli

CREATING A NEW WAY OF WORKING

CREATING A NEW WAY OF WORKING 2014 IBM Corporation CREATING A NEW WAY OF WORKING L intelligenza collaborativa nella social organization Alessandro Chinnici Digital Enterprise Social Business Consultant IBM alessandro_chinnici@it.ibm.com

Dettagli

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE OD&M Consulting è una società di consulenza specializzata nella gestione e valorizzazione delle persone e nella progettazione di sistemi

Dettagli

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE.

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. Oltre 5.000 partecipanti hanno scelto E-Learning24! DEMO WWW.ELEARNING24.ILSOLE24ORE.COM NOVITÀ 2014 MULTI-DEVICE E MULTI-BROWSER PC SMARTPHONE TABLET 02 IL

Dettagli

Il Project Management a supporto del percorso di trasformazione di una Banca

Il Project Management a supporto del percorso di trasformazione di una Banca Il Project Management a supporto del percorso di trasformazione di una Banca Clément PERRIN / Daniela TAVERNA - Senior Project Manager Milano, 20 Aprile 2012 Con l acquisizione da parte di BNPP 6 anni

Dettagli

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales L outsourcing nei processi di Marketing & Sales Eventi & Congressi Milano 18 novembre 2010 Copyright 2010 CWT CWT nel settore Healthcare Con un esperienza più che trentennale, CWT affianca alle attività

Dettagli

STRATEGIC CONSULTING and EXECUTIVE TRAINING

STRATEGIC CONSULTING and EXECUTIVE TRAINING STRATEGIC CONSULTING and EXECUTIVE TRAINING Guidare la Corporate Evolution In un mondo dove l incremento dell efficienza d impresa risulta il principale fattore critico di successo delle aziende, Vectoria

Dettagli

Transforming for Results

Transforming for Results Transforming for Results Il nuovo paradigma per un efficace gestione del Capitale Umano 26 settembre 2013 Why deloitte? This is you This is you, Aligned This is you, Transformed Deloitte Business-Driven

Dettagli

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA REALTÀ CORRENTE INNOVATION & CHANGE OGGI IL CLIMA GENERALE È CARATTERIZZATO DA CONTINUI

Dettagli

Il Network di Business International

Il Network di Business International Il Network di Business International 2014 Il network di Business International Business International ha attivato dal 1998 un network riservato ai manager di Imprese nazionali e multinazionali con l obiettivo

Dettagli

Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali

Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali FORTIA La formazione aziendale davvero World Class Le aziende camminano

Dettagli

Social Enterprise: l'evoluzione della Banca per lo sviluppo delle performance

Social Enterprise: l'evoluzione della Banca per lo sviluppo delle performance DIMENSIONE SOCIAL & WEB Social Enterprise: l'evoluzione della Banca per lo sviluppo delle performance Milano, 10 novembre 2015 Building a better working world 1 Agenda Il mondo e il modo di fare business

Dettagli

Mission. Filosofia di intervento. Soluzioni. Approccio al Training. Catalogo Training. Modello di Training. Targetizzazione.

Mission. Filosofia di intervento. Soluzioni. Approccio al Training. Catalogo Training. Modello di Training. Targetizzazione. Mission Filosofia di intervento Soluzioni Management Consulting Training & HR Development Approccio al Training Catalogo Training Modello di Training Targetizzazione Contatti 2 MISSION Future People offre

Dettagli

A unique expertise combined with innovative solutions to improve Learning & HR efficiency

A unique expertise combined with innovative solutions to improve Learning & HR efficiency A unique expertise combined with innovative solutions to improve Learning & HR efficiency Evaluation services, and much more The monitoring of Learning and HR projects requires cutting edge services capable

Dettagli

Temporary Manager Short master per il ruolo di T.M.

Temporary Manager Short master per il ruolo di T.M. Sistema di qualità conforme allo standard ISO 9001:2008 certificato n 9175.AMB3 Autorizzazione Ministero del Lavoro n 13/I/0015692/03.04 per Ricerca e Selezione del Personale Autorizzazione Ministero del

Dettagli

Table of Contents. Il Workforce Management e i Processi Aziendali 3 Le Applicazioni in-house 4 Come Assicurare il Successo Dell Iniziativa 4

Table of Contents. Il Workforce Management e i Processi Aziendali 3 Le Applicazioni in-house 4 Come Assicurare il Successo Dell Iniziativa 4 White Paper Come affrontare un progetto di Workforce Management, dai Processi Aziendali al Ritorno Dell Investimento L adozione di un sistema integrato di workforce management nel contact center passa

Dettagli

AZIENDA INNOVATION & CHANGE PROGRAMMA DI SVILUPPO CONTINUO DELL INNOVAZIONE

AZIENDA INNOVATION & CHANGE PROGRAMMA DI SVILUPPO CONTINUO DELL INNOVAZIONE AZIENDA INNOVATION & CHANGE PROGRAMMA DI SVILUPPO CONTINUO DELL INNOVAZIONE Per Le Nuove sfide è necessario valutare i nostri punti di forza e di debolezza per poter mettere a punto un piano d azione che

Dettagli

MEDIA INNOVATION & CHANGE

MEDIA INNOVATION & CHANGE MEDIA INNOVATION & CHANGE MEDIA E DIGITAL COMMUNICATION Programma di sviluppo continuo dell innovazione MEDIA INNOVATION & CHANGE COMUNICAZIONE E CONFUSIONE COMUNICARE OGGI SIGNIFICA POTER SFRUTTARE OPPORTUNITÀ

Dettagli

scenario, trend, opportunità

scenario, trend, opportunità Cloud Computing nelle Imprese Italiane scenario, trend, opportunità Alfredo Gatti Managing Partner MODELLI EMERGENTI di SVILUPPO ed IMPLEMENTAZIONE Unione Parmense degli Industriali Pal. Soragna Parma

Dettagli

ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP.

ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP. INTERVISTA 13 settembre 2012 ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP. Intervista ad Ermanno Pappalardo, Lead Solution Consultant HP Software

Dettagli

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION COMPANY PROFILE 2014 PROFILO AZIENDALE Posytron è una società di consulenza tecnologica e gestionale certificata ISO 9001:2008 fondata nel 1999 da Alberto Muritano, attuale CEO, per supportare l'innovazione

Dettagli

S&A Change Srl www.sa-change.it E-mail: info@sa-change.it Via Cesare Boldrini, 24 40121 Bologna Tel. 051.240180 Fax 051.240420 Via F.

S&A Change Srl www.sa-change.it E-mail: info@sa-change.it Via Cesare Boldrini, 24 40121 Bologna Tel. 051.240180 Fax 051.240420 Via F. FORMAZIONE MANAGERIALE S&A Change Srl www.sa-change.it E-mail: info@sa-change.it Via Cesare Boldrini, 24 40121 Bologna Tel. 051.240180 Fax 051.240420 Via F. Baracca, 235/E 50127 Firenze Tel. 055.3436516

Dettagli

Percorso di specializzazione: Sviluppo Nuovi Prodotti Tecniche potenti di progettazione e industrializzazione

Percorso di specializzazione: Sviluppo Nuovi Prodotti Tecniche potenti di progettazione e industrializzazione Percorso di specializzazione: Sviluppo Nuovi Prodotti Tecniche potenti di progettazione e industrializzazione Un percorso dedicato Riduzione costi Qualità Oobeya Room Product Development Value Stream Map

Dettagli

Retail Technology Enhanced Learning

Retail Technology Enhanced Learning Manuela Martini Ingegnere Gestionale, manager esperto di Business Process Re-engineering, Manuela ha gestito progetti nazionali ed internazionali finalizzati all'informatizzazione dei processi organizzativi

Dettagli

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione 6 Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta Quadri sulla gestione Impiegati con responsabilità direttive Dirigenti di imprese private e organizzazioni pubbliche, interessati

Dettagli

La Trasformazione Digitale dei processi HCM: il nuovo paradigma as a service.

La Trasformazione Digitale dei processi HCM: il nuovo paradigma as a service. La Trasformazione Digitale dei processi HCM: il nuovo paradigma as a service. Giorgio Angeli Managing Director Accenture Technology Andrea Brambilla SuccessFactors Competence Center - Accenture Technology

Dettagli

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT Introdurre nuove competenze e applicarle rapidamente al ruolo per ottenere risultati rapidi e tangibili sul business:

Dettagli

Prendiamo le misure: Tecnologie e Metriche verso il domani

Prendiamo le misure: Tecnologie e Metriche verso il domani TOP EMPLOYERS HR CONFERENCE Prendiamo le misure: Tecnologie e Metriche verso il domani Un incontro operativo, una giornata di studio e confronto, scambio di esperienze, opinioni e ricerche. Un palcoscenico

Dettagli

COMPANY PROFILE. A cura di: ing. G. Graziadei Founder VALUEPro Tel.: 3939881243 E-mail: gianni.graziadei@valuepro.it

COMPANY PROFILE. A cura di: ing. G. Graziadei Founder VALUEPro Tel.: 3939881243 E-mail: gianni.graziadei@valuepro.it COMPANY PROFILE A cura di: ing. G. Graziadei Founder VALUEPro Tel.: 3939881243 E-mail: gianni.graziadei@valuepro.it 1 1 Il valore che offriamo FORMAZIONE IN AZIENDA - Personalizzazione - Applicazione sul

Dettagli

CATALOGO INIZIATIVE 2015

CATALOGO INIZIATIVE 2015 CATALOGO INIZIATIVE 2015 ARCHITETTI IN FORMAZIONE basic ARCHITETTI IN FORMAZIONE senior HDEMIA Soft Skills Public Speaking HDEMIA Soft Skills - Leadership Development HDEMIA Soft Skills - People Management

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Hotel Federico II di Jesi,, Ancona. 06 luglio 2005

Hotel Federico II di Jesi,, Ancona. 06 luglio 2005 Hotel Federico II di Jesi,, Ancona. 06 luglio 2005 Dino Petrone Elica Group i dati del Gruppo Elica Dati Gruppo Elica > Fatturato Gruppo Elica 2004 Aggregato 413 milioni di Euro 2300 dipendenti i dati

Dettagli

INDICE COME DOVREBBE EVOLVERSI LA NOSTRA STRUTTURA PER RAGGIUNGERE LA NOSTRA VISIONE... 4 IV- LE NOSTRE PRIORITÀ STRATEGICHE...4

INDICE COME DOVREBBE EVOLVERSI LA NOSTRA STRUTTURA PER RAGGIUNGERE LA NOSTRA VISIONE... 4 IV- LE NOSTRE PRIORITÀ STRATEGICHE...4 Consiglio di amministrazione CENTRO DI TRADUZIONE DEGLI ORGANISMI DELL UNIONE EUROPEA STRATEGIA 2008-2012 CT/CA-017/2008IT INDICE I- LA RAISON D ÊTRE DEL CENTRO...3 I-1. LA NOSTRA MISSIONE... 3 I-2. IL

Dettagli

Gruppo Boehringer Ingelheim Italia ITIL: la consapevolezza del servizio che completa il manager

Gruppo Boehringer Ingelheim Italia ITIL: la consapevolezza del servizio che completa il manager Gruppo Boehringer Ingelheim Italia ITIL: la consapevolezza del servizio che completa il manager Ing. Filippo Ermini Ing. Andrea Pini Chi è Boehringer Ingelheim MONDO: Medicina umana e veterinaria Ingelheim

Dettagli

Approccio metodologico e Soluzioni in Project Management Consulting, Training & Coaching

Approccio metodologico e Soluzioni in Project Management Consulting, Training & Coaching Approccio metodologico e Soluzioni in Project Management Consulting, Training & Coaching 1 Sommario Premessa Contesto del cambiamento organizzativo Workflow per il Change Management Esigenze di business

Dettagli

Sfera Organizzazione, risorse, attività. Roma, 4 novembre 2009

Sfera Organizzazione, risorse, attività. Roma, 4 novembre 2009 Sfera Organizzazione, risorse, attività Roma, 4 novembre 2009 Excursus storico di Sfera Le origini Sfera nasce nel 1999 come società del Gruppo Enel con il ruolo di fornire al mercato interno ed esterno

Dettagli

MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER

MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER ABOUT NOW!retail specialist supporta le reti commerciali nei progetti di organizzazione e sviluppo. Siamo un gruppo di professionisti che ha nel proprio dna il mestiere:

Dettagli

Talent Management in Ferrero

Talent Management in Ferrero Talent Management in Ferrero Ferrero al Summit dei Talenti Allineare le strategie di Talent Management agli obiettivi di business dell azienda: il caso Ferrero Milano, 18 marzo 2010 Executive summary (1/2)

Dettagli

OUTPLACEMENT INDIVIDUALE E COLLETTIVO

OUTPLACEMENT INDIVIDUALE E COLLETTIVO La nostra Società è nata nel 1992 e negli anni si è particolarmente radicata nei territori dell Emilia Romagna e Toscana. Dal 2012 ha sede anche in Veneto. Abbiamo sviluppato una profonda competenza nelle

Dettagli

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI COACHING LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI I N D I C E 1 [CHE COSA E IL COACHING] 2 [UN OPPORTUNITA DI CRESCITA PER L AZIENDA] 3 [ COME SI SVOLGE UN INTERVENTO DI COACHING ]

Dettagli

- Getting better all the time -

- Getting better all the time - Aviva Italy Direzione Risorse Umane Roma, 10 dicembre 2008 PROGETTO ALBA PROGETTO ALBA - Getting better all the time - Scopi e finalità Il progetto Alba condiviso con l Alta Direzione e lanciato il 4 dicembre

Dettagli

La Learning Organisation in UCB

La Learning Organisation in UCB La Learning Organisation in UCB CONVEGNO ABI HR 2008 Banche e Risorse Umane Giorgio Ballotta Responsabile Formazione UniCredit Banca Manlio Rizzo Partner e Amministratore Delegato AchieveGlobal Italia

Dettagli

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione.

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. La Compagnia Della Rinascita PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si

Dettagli

PMO: così fanno le grandi aziende

PMO: così fanno le grandi aziende PMO: così fanno le grandi aziende Tutte le grandi aziende hanno al loro interno un PMO - Project Management Office che si occupa di coordinare tutti i progetti e i programmi aziendali. In Italia il project

Dettagli

Il Network di Business International. www.businessinternational.it

Il Network di Business International. www.businessinternational.it Il Network di Business International www.businessinternational.it The illiterate of the 21st century will not be those who cannot read and write, but those who cannot learn, unlearn, and relearn. Alvin

Dettagli

Randstad HrUp shaping the world of work

Randstad HrUp shaping the world of work Randstad HrUp shaping the world of work Randstad HrUp striving for perfection Per migliorare la performance, la soddisfazione e la crescita delle aziende e dei loro dipendenti, sviluppiamo progetti eccellenti

Dettagli

ASSESSMENT & SKILL DEVELOPMENT

ASSESSMENT & SKILL DEVELOPMENT ASSESSMENT & SKILL DEVELOPMENT Progettualità innovativa per lo sviluppo del capitale umano e del business www.ideamanagement.it www.praxi.com La value proposition della partnership Idea Management e PRAXI

Dettagli

ABOUT LE NOSTRE RAGIONI

ABOUT LE NOSTRE RAGIONI COMPANY PROFILE NOW! Retail Specialist snc Sede Legale Sede Operativa Via Cibrario, 50 10144 Torino Italia Via Allioni, 3 10122 Torino Italia +39 347 2654450 www.nowretail.it info@nowretail.it P.IVA 11296050013

Dettagli

lundquist. Academy 1 CORSO DI FORMAZIONE PER CORPORATE DIGITAL PROJECT ENABLERS

lundquist. Academy 1 CORSO DI FORMAZIONE PER CORPORATE DIGITAL PROJECT ENABLERS 1 CORSO DI FORMAZIONE PER CORPORATE DIGITAL PROJECT ENABLERS LUNDQUIST ACADEMY Il digitale è entrato sempre più a far parte della comunicazione corporate rendendo necessaria la formazione specifica delle

Dettagli

Presentazione Generale

Presentazione Generale Presentazione Generale Milano, Maggio 2015 info@svreporting.com Servizi Se vuoi cambiare il modo di pensare di qualcuno, lascia perdere; non puoi cambiare come pensano gli altri. Dai loro uno strumento,

Dettagli

MARIANNA CARBONARI CHI SIAMO MISSION E VALORI

MARIANNA CARBONARI CHI SIAMO MISSION E VALORI MARIANNA CARBONARI Presidente e Amministratore Delegato di Value for Talent. Ha maturato più di dieci anni di esperienza nella gestione di progetti di Executive Search articolati e complessi. Ha condotto

Dettagli

DISPORRE DEL CAPITALE UMANO ADEGUATO PER COGLIERE GLI OBIETTIVI DELL AZIENDA

DISPORRE DEL CAPITALE UMANO ADEGUATO PER COGLIERE GLI OBIETTIVI DELL AZIENDA DISPORRE DEL CAPITALE UMANO ADEGUATO PER COGLIERE GLI OBIETTIVI DELL AZIENDA LA FORMAZIONE MANAGERIALE 1. [ GLI OBIETTIVI ] PERCHÉ PROGETTARE E REALIZZARE PERCORSI DI CRESCITA MANAGERIALE E PROFESSIONALE?

Dettagli

Il Working Partnership

Il Working Partnership Il Working Partnership Il Working Partnership è uno strumento/risorsa per tutti coloro che sono interessati allo sviluppo e al miglioramento del lavoro di partnership. Lo strumento deriva da un precedente

Dettagli

Indagine sull HR Transformation nelle Banche Italiane

Indagine sull HR Transformation nelle Banche Italiane Indagine sull HR Transformation nelle Banche Italiane integrazione con il business e le strategie eccellenza dei servizi hr HR Transformation efficienza e le tecnologie sourcing Premessa La profonda complessità

Dettagli

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE EXECUTIVE EDUCATION Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE fondazione cuoa business school dal 1957 Il punto di riferimento qualificato

Dettagli

FINALITA DEL PROGRAMMA DI COACHING

FINALITA DEL PROGRAMMA DI COACHING MANAGERS DEVELOPMENT ACTIONS Consulman PL On the job training for Managers Personal coaching for managers Focused workshop business game (based on focused scope) Plant assessment business game (based on

Dettagli

Company Profile. ED Electronics Distribution. Release: 07_2012

Company Profile. ED Electronics Distribution. Release: 07_2012 Company Profile Release: 07_2012 ED Srl Sede legale: via Maspero 5-21100 Varese Capitale sociale euro 100.000,00 C.F. P.IVA IT 03274030125 REA VA-337722 Company Overview ED Electronics Distribution opera

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento APPROFONDIMENTO ICT Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Approfondimento OBIETTIVI, STRATEGIE E TATTICHE DI MARKETING ON-LINE: L INTERNET MARKETING PLAN ORGANISMO BILATERALE

Dettagli

PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG

PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG 16 gennaio 2015 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG Introduzione Le attività dei blogger I social influencer

Dettagli

Scegli ora il tuo futuro

Scegli ora il tuo futuro Scegli ora il tuo futuro About us 1000 le Pec gestite 250o ore di assistenza tecnica specialistica annue 2000 sono i Clienti che si sono rivolti alla qualità e professionalità Moltiplika. 250 siti web

Dettagli

Welfare 2.0 : l esperienza SAS Italia Elena Panzera HR & CSR DIRECTOR. Copyright 2011 SAS Institute Inc. All rights reserved.

Welfare 2.0 : l esperienza SAS Italia Elena Panzera HR & CSR DIRECTOR. Copyright 2011 SAS Institute Inc. All rights reserved. Welfare 2.0 : l esperienza SAS Italia Elena Panzera HR & CSR DIRECTOR Copyright 2011 SAS Institute Inc. All rights reserved. SAS Maggiore produttore mondiale di Business Analytics e BI Fondata 1976 a Cary,

Dettagli

PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA

PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA PEOPLE STRATEGY FARE LA DIFFERENZA 3 4 Marco Polo sta parlando della sua Venezia con il Kan Imperatore della Cina Marco Polo descrive un ponte, pietra per pietra.

Dettagli

Cambiamento ordinato. Scopri i vantaggi di associarti a. Digital Dictionary

Cambiamento ordinato. Scopri i vantaggi di associarti a. Digital Dictionary Cambiamento ordinato Scopri i vantaggi di associarti a Digital Dictionary 1 2 3 Digital Dictionary (DD) opera nel settore del marketing digitale con un modello di business composto da due dimensioni, una

Dettagli

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere MultiPiani si occupa dal 1994 di Comunicazione e Marketing strategico, rivolgendosi

Dettagli

LE ATTESE DEI CLIENTI VERSO SERVIZI BANCARI GREEN

LE ATTESE DEI CLIENTI VERSO SERVIZI BANCARI GREEN Award & Conference 3 a edizione 2009 LE ATTESE DEI CLIENTI VERSO SERVIZI BANCARI GREEN RICERCA MULTICLIENT milan budapest frankfurt london paris prague we keep it simple A D V A N C E D M A R K E T I N

Dettagli

Incentive & La soluzione per informatizzare e gestire il processo di. Performance Management

Incentive & La soluzione per informatizzare e gestire il processo di. Performance Management Incentive & Performance Management La soluzione per informatizzare e gestire il processo di Performance Management Il contesto di riferimento La performance, e di conseguenza la sua gestione, sono elementi

Dettagli

REPUTATION FORUM ITALIA

REPUTATION FORUM ITALIA Reputation Institute Barilla REPUTATION FORUM ITALIA Parma, 11 settembre 2012 La Reputazione è il #1 Driver di Valore Per quale motivo la Reputazione è il primo driver di valore per un azienda? Quali sono

Dettagli

SOA è solo tecnologia? Consigli utili su come approcciare un progetto SOA. Service Oriented Architecture

SOA è solo tecnologia? Consigli utili su come approcciare un progetto SOA. Service Oriented Architecture SOA è solo tecnologia? Consigli utili su come approcciare un progetto SOA Service Oriented Architecture Ormai tutti, nel mondo dell IT, conoscono i principi di SOA e i benefici che si possono ottenere

Dettagli

1. Sviluppo organizzativo dell azienda ed implementazione delle policy organizzative globali.

1. Sviluppo organizzativo dell azienda ed implementazione delle policy organizzative globali. Italy 2008 Comau The PMO as a global business solution The PMO One Company One Family By Mauro Fenzi Comau Vice President and Alexandre Sörensen Ghisolfi Corporate PMO Manager A proposito di Comau Comau

Dettagli

/Creative agency for emerging media

/Creative agency for emerging media Nel 2002 quattro professionisti con esperienza decennale nella comunicazione danno vita a Imille, un agenzia creativa fortemente proiettata verso i media digitali. /Creative agency for emerging media Imille

Dettagli

RandstadHrSolutions. skillsfor business

RandstadHrSolutions. skillsfor business RandstadHrSolutions skillsfor business Randstad HR Solutions striving for perfection Per migliorare la performance, la soddisfazione e la crescita delle aziende e dei loro dipendenti, sviluppiamo progetti

Dettagli

LEAN scuola Oltre il Progetto Qualità

LEAN scuola Oltre il Progetto Qualità LEAN scuola Oltre il Progetto Qualità Convegno rivolto a dirigenti e personale docente della scuola Fondazione CUOA Altavilla Vicentina, 21 maggio 2008 15.00 18.00 1 Il 21 maggio scorso, la Fondazione

Dettagli

Blendede mobile learning:

Blendede mobile learning: Blendede mobile learning: L inglese in azienda ai tempi dell ipad Andrea Meregalli Sales Executive Email ameregalli@gofluent.com Phone +39 02 33 94 91 35 Web www.gofluent.com English asa Business Communication

Dettagli

CRM E GESTIONE DEL CLIENTE

CRM E GESTIONE DEL CLIENTE CRM E GESTIONE DEL CLIENTE La concorrenza è così forte che la sola fonte di vantaggio competitivo risiede nella creazione di un valore superiore per i clienti, attraverso un investimento elevato di risorse

Dettagli

Excellence Consulting. Company Profile

Excellence Consulting. Company Profile Excellence Consulting Company Profile Chi siamo L ECCELLENZA, l elemento principale della nostra value proposition non è solo il nostro brand ma fa parte anche del nostro DNA. Noi proponiamo eccellenza

Dettagli

1st Class Teleselling

1st Class Teleselling Ridurre i costi e incrementare i risultati delle reti indirette L orientamento verso una rete di vendita indiretta rappresenta per l azienda una scelta di flessibilità organizzativa che garantisce rapidità

Dettagli

Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia. Dott. Riccardo Fava

Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia. Dott. Riccardo Fava Un unico modello di Governance per un gruppo industriale all avanguardia e Dott. Riccardo Fava Agenda About Altea About Baltur e Fava La Scelta di un ERP internazionale Il Futuro 2 About Altea OLTRE 14

Dettagli

I tempi turbolenti richiedono una leadership efficace e creativa. Sviluppa il tuo potenziale.

I tempi turbolenti richiedono una leadership efficace e creativa. Sviluppa il tuo potenziale. I tempi turbolenti richiedono una leadership efficace e creativa. Sviluppa il tuo potenziale. I tempi turbolenti richiedono una leadership efficace e creativa. Sviluppa il tuo potenziale Ovunque nel mondo

Dettagli

what your brand wants B2B Communication

what your brand wants B2B Communication BB Communication Comunicazione glob ale, soluzione unica Abbiamo sviluppato nel tempo una specifica esperienza nelle attività di comunicazione più efficaci per le aziende che operano in mercati Business

Dettagli

what your brand wants Relazioni Pubbliche

what your brand wants Relazioni Pubbliche Relazioni Pubbliche ottimi motivi per una campagna di RP Progettiamo e sviluppiamo campagne di Relazioni Pubbliche utilizzando in modo strategico ed integrato attività di comunicazione online ed offline

Dettagli

BRAND ED EVENTI. Tra queste in particolare

BRAND ED EVENTI. Tra queste in particolare 1 CHI SIAMO comevoi, nata nel 2011, è un'agenzia di comunicazione composta da un gruppo di soci che vantano esperienza decennale nel campo dell editoria e della comunicazione. MISSION La nostra missione

Dettagli

Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale. La cultura è ciò che resta

Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale. La cultura è ciò che resta Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale La cultura è ciò che resta GT Cooperation Consulting Il nome GT, oltre a ricordare le iniziali dei nomi dei soci fondatori, Giulio Care e Tullio

Dettagli

Outsourcing: scelta vincente a quali condizioni? 5 Ottobre 2011

Outsourcing: scelta vincente a quali condizioni? 5 Ottobre 2011 Outsourcing: scelta vincente a quali condizioni? 5 Ottobre 2011 Il nuovo posizionamento strategico di Lowendalmasaї Outsourcing: scelta vincente a quali condizioni? Un caso di successo Lowendalmasaї è

Dettagli

trasformazione digitale

trasformazione digitale L'offerta digitale sarà il terreno sul quale si misurerà la competizione tra case editrici nell'immediato futuro: a cambiare sarà la concezione del prodotto editoriale, che dovrà adattarsi dinamicamente

Dettagli

ELITE Thinking Long Term

ELITE Thinking Long Term ELITE Thinking Long Term ELITE ELITE è una piattaforma internazionale di servizi integrati creata per supportare le Imprese nella realizzazione dei loro progetti di CRESCITA Supporto/stimolo ai cambiamenti

Dettagli

ENTERPRISE RISK MANAGEMENT: NUOVE TENDENZE E NUOVE SFIDE DELLA GESTIONE DEI RISCHI AZIENDALI IN LOGICA INTEGRATA

ENTERPRISE RISK MANAGEMENT: NUOVE TENDENZE E NUOVE SFIDE DELLA GESTIONE DEI RISCHI AZIENDALI IN LOGICA INTEGRATA CICLO DI SEMINARI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT: NUOVE TENDENZE E NUOVE SFIDE DELLA GESTIONE DEI RISCHI AZIENDALI IN LOGICA INTEGRATA Le importanti evoluzioni dei sistemi economici e dei mercati finanziari

Dettagli

Catalogo FORMAZIONE BLENDED. Aula + Pillole Formative. Finanziabile con Fondi Interprofessionali

Catalogo FORMAZIONE BLENDED. Aula + Pillole Formative. Finanziabile con Fondi Interprofessionali Catalogo FORMAZIONE BLENDED Aula + Pillole Formative Finanziabile con Fondi Interprofessionali 2 Indice CORSO DI SVILUPPO MANAGERIALE Pag. 3 REVERSE MENTORING Pag. 5 STRUMENTI E METODI PER LA GESTIONE

Dettagli

Semplificato! Recruiting. Forniamo applicativi web based che portano la gestione delle Risorse Umane un passo avanti.

Semplificato! Recruiting. Forniamo applicativi web based che portano la gestione delle Risorse Umane un passo avanti. Web based software for human resources Recruiting Semplificato! Forniamo applicativi web based che portano la gestione delle Risorse Umane un passo avanti. Lavora meglio e più efficacemente con i tuoi

Dettagli

Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti.

Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti. Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti. INDICE Garantiamo un supporto CHIAVI IN MANO, obiettivi misurabili e concreti. Mission Corporate / Brand Identity

Dettagli

Chi siamo. Nasce dall iniziativa di un gruppo di managers con una solida esperienza nel settore della commercializzazione

Chi siamo. Nasce dall iniziativa di un gruppo di managers con una solida esperienza nel settore della commercializzazione Chi siamo Rete Value è una società di Marketing, Vendite e Rappresentanza, che opera sul Mercato Italiano a supporto di tutte le aziende, imprese, grossi gruppi, banche ed holding commerciali. Nasce dall

Dettagli

L AGENZIA, CHI SIAMO, LE NOSTRE QUALITÀ IL NOSTRO LAVORO I NOSTRI SERVIZI CI HANNO SCELTO CONTATTI

L AGENZIA, CHI SIAMO, LE NOSTRE QUALITÀ IL NOSTRO LAVORO I NOSTRI SERVIZI CI HANNO SCELTO CONTATTI L AGENZIA, CHI SIAMO, LE NOSTRE QUALITÀ Ma&Mi è un agenzia di comunicazione a servizio completo, dove differenti professionalità si mettono al servizio del cliente per creare valore e per supportare lo

Dettagli

FLUSSI FINANZIARI (CASH FLOW)

FLUSSI FINANZIARI (CASH FLOW) FLUSSI FINANZIARI (CASH FLOW) 1. TESORERIA 1 a) Sviluppo della capacità di pianificare i flussi finanziari Il modulo formativo consente di acquisire le competenze per costruire un prospetto di programmazione

Dettagli

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Direttori e Commerciali; Tutti coloro che devono gestire un gruppo

Dettagli