ANALISI ILLUSTRATIVA DELLO SCHEMA DI CONTO ECONOMICO DEL BILANCIO PREVISIONALE PER L ANNO 2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ANALISI ILLUSTRATIVA DELLO SCHEMA DI CONTO ECONOMICO DEL BILANCIO PREVISIONALE PER L ANNO 2015"

Transcript

1 ANALISI ILLUSTRATIVA DELLO SCHEMA DI CONTO ECONOMICO DEL BILANCIO PREVISIONALE PER L ANNO 2015 Lo schema di conto economico 2015, redatto nelle modalità indicate dalla delibera regionale n. 279 del , si compone delle seguenti classi: A) Valore della produzione B) Costi della produzione C) Proventi e oneri finanziari D) Valori di rettifiche di attività finanziarie E) Proventi ed oneri straordinari La classe A) Valore della produzione di somma complessiva pari a comprende tutte le entrate di gestione, suddivise in: 1) Ricavi da attività servizi alla persona 2) Costi capitalizzati 3) Variazione delle rimanenze di attività in corso 4) Proventi e ricavi diversi 5) Contributi in conto esercizio La voce 1) Ricavi da attività servizi alla persona di importo complessivo di è data dalla somma delle seguenti risultanze: a) Rette Il dato è relativo alle rette applicate agli ospiti della Casa Residenza Anziani Carlo Sartori di San Polo, della Casa Residenza Villa Diamante di Campegine, dei servizi semiresidenziali (Centro Diurno di San Polo, Centro Diurno di Sant Ilario, Centro Diurno di Montecchio Emilia, Centro Diurno di Campegine) e territoriali (SAD di San Polo, Sant Ilario, Montecchio Emilia, Campegine e Gattatico), e della Comunità Alloggio di Montecchio Emilia. L importo è determinato sulla base dalle presenze medie dell anno 2014 moltiplicate per le tariffe: -per i servizi conferiti, definite annualmente dalle Giunte dei Comuni di residenza, all interno dei limiti previsti dall Ufficio di Piano distrettuale; - per i posti fuori convenzione di Casa Residenza Anziani Carlo Sartori definita in 85,00; - per la residenza ad elevata intensità sanitaria e i posti di casa residenza temporanea, definite dal Comitato di Distretto e comunicate dalla Responsabile dell Ufficio di Piano distrettuale. b) Oneri a rilievo sanitario Comprende il rimborso degli oneri, riconosciuti dalla Regione sul Fondo della non autosufficienza, sui posti contrattualizzati di Casa residenza, Centri diurni e SAD. Il rimborso viene effettuato attraverso l Az. USL distrettuale a seguito di apposita istruttoria effettuata dall Ufficio di Piano di zona. Tale voce comprende inoltre gli oneri a rilievo sanitario riconosciuti dall Az.USL a titolo di rimborso del costo del personale sanitario sostenuto dall ASP, nel rispetto della normativa vigente in materia di accreditamento dei servizi socio sanitari.

2 c) Concorsi rimborsi e recuperi da attività per servizi alla persona Comprende rimborsi derivanti dalla gestione delle attività del Centro prelievi, in accordo con l Azienda USL Distrettuale d) Altri ricavi La voce 2) Costi capitalizzati di importo complessivo di è formata dalle seguenti risultanze: a) incrementi di immobilizzazioni per lavori interni, non si ipotizza alcun movimento per l anno 2015 b) quota per utilizzo contributi in conto capitale e donazioni vincolate ad investimenti, si ipotizza di movimentarla per un importo pari ad relativo alla sterilizzazione degli ammortamenti di cespiti acquistati dall IPAB Per la voce 3) Variazione delle rimanenze di attività in corso non si ipotizza movimentazione La voce 4) Proventi e ricavi diversi di importo complessivo di è data dalla somma delle seguenti risultanze: a) Da utilizzo del patrimonio immobiliare Le entrate sono relative alle rendite per locazioni in essere sui beni immobili (patrimonio disponibile) di proprietà dell ASP. b) Concorsi rimborsi e recuperi per attività diverse Comprende i rimborsi di utenze da parte della coop.va Coress relative al centro disabili Il Quadrifoglio di Campegine, per le utenze comuni con la struttura Villa Diamante e i rimborsi INAIL per infortuni. c) Plusvalenze ordinarie d) Sopravvenienze attive ed insussistenze del passivo ordinarie e) Altri ricavi istituzionali f) Ricavi da attività commerciale Comprende le entrate previste per l attività commerciale di locazione del fabbricato di proprietà dell ASP in località Pontenovo. La voce 5) Contributi in conto esercizio di importo complessivo di è data dalla somma delle seguenti risultanze: a) Contributi dalla Regione

3 b) Contributi dalla Provincia c) Contributi dai Comuni dell'ambito distrettuale d)contributi dall'azienda Sanitaria e) Contributi dallo Stato e da altri Enti Pubblici f) Altri contributi da privati Comprende il contributo annuale versato dal Tesoriere come previsto nella procedura di gara. La classe B) Costi della produzione di importo complessivo pari a comprende tutti i costi di gestione, suddivisi in: 6) Acquisto beni 7) Acquisto di servizi 8) Godimento di beni di terzi 9) Per il personale 10) Ammortamenti e svalutazioni 11) Variazione delle rimanenze di materie prime e di beni di consumo 12) Accantonamenti ai fondi rischi 13) Altri accantonamenti 14) Oneri diversi di gestione La voce 6) Acquisto beni di importo complessivo di è data dalla somma delle seguenti risultanze: a) Beni socio-sanitari Tale voce comprende gli acquisti di prodotti per la cura e l igiene della persona (pannoloni, traverse, detergenti ) destinati al servizio di assistenza e cura erogato. b) Beni tecnico-economali per Tale voce comprende gli acquisti di generi alimentari, articoli per le pulizie dei locali, materiale di consumo, materiale di guardaroba, cancelleria varia e gli articoli necessari per garantire il funzionamento dei servizi. La voce 7) Acquisto di servizi di importo complessivo di è data dalla somma delle seguenti risultanze:

4 a) Per la gestione dell'attività socio-sanitaria e socio-assistenziale Tale voce si compone del costo dell attività riabilitativa presso il Centro Diurno di Montecchio Emilia e del costo delle attività di animazione presso il Centro Diurno di San Polo e Sant Ilario d Enza. b) Servizi esternalizzati Comprende le attività esternalizzate di pulizia e sanificazione dei locali, di ristorazione, di lavanolo, comprende inoltre il compenso che si trattiene l agenzia interinale, oltre che il costo di smaltimento rifiuti. c) Trasporti Comprende spese per trasporto utenti dei Centri Diurni di Sant Ilario, Montecchio Emilia e Campegine d) Spese socio-sanitarie e socio-assistenziali per La voce è riferita alle prestazioni professionali mediche. e) Altre spese per La voce è data dalle spese amministrative (servizio di assistenza informatica, servizio paghe, spese legali, compenso revisore, spese commercialista, compenso adesione ufficio appalti distrettuale, compenso adesione convenzione per gestione pratiche previdenziali dipendenti e varie amministrative) e dalle spese tecniche (compenso geometra per pratiche relative agli immobili, spese servizio prevenzione e protezione sicurezza luoghi di lavoro e varie) f) Lavoro interinale ed altre forme di collaborazione Tale voce comprende l utilizzo della società di lavoro interinale Gi-Group che si è aggiudicata la gara per la sostituzione del personale dipendente assistenziale, sanitario e ausiliario di cucina e lavanderia g) Utenze Comprende la fornitura delle utenze (luce, acqua, gas, telefono) di tutte le strutture in gestione. h) Manutenzioni e riparazioni ordinarie e cicliche Comprende le attività e gli interventi di manutenzione ordinaria riferiti a tutti gli immobili di proprietà o in gestione ad ASP e relativi impianti. i) Costi per organi Istituzionali Comprende i compensi previsti per il Presidente e i membri del Consiglio di Amministrazione, definiti dall Assemblea dei Soci. j) Assicurazioni

5 Comprende le polizze assicurative in essere per responsabilità civile riferite a tutti i servizi in gestione, la tutela legale e polizze degli automezzi e dei fabbricati. k) Altri servizi 2000 Comprende alcune spese per pubblicità. La voce 8) Godimento di beni di terzi di importo pari ad è relativa al costo delle manutenzioni di automezzi di terzi (di proprietà dei Comuni di San Polo d Enza, Sant Ilario d Enza, Montecchio Emilia, Campegine e Gattatico) e al noleggio di quattro mezzi per il servizio di assistenza domiciliare di Gattatico, per i servizi di Montecchio e San Polo d Enza. La voce 9) Per il personale di importo complessivo di è data dalla somma delle seguenti risultanze: a) Salari e Stipendi Tale voce comprende tutte le voci di costo per la spesa del personale dipendente di qualunque categoria e profilo professionale. b) Oneri sociali La voce degli oneri è composta dai contributi Inpdap e Inps a carico dell ASP per il personale dipendente. c) Trattamento di fine rapporto Non si ipotizza alcun costo relativo a tale voce in quanto a carico dell INPDAP. d) Altri costi Sono ipotizzati per rimborsi spese trasferte e pasti e altri oneri connessi al personale. La voce 10) Ammortamenti e svalutazioni di importo complessivo di è data dalla somma delle seguenti risultanze: a) Ammortamenti delle immobilizzazioni immateriali b) Ammortamenti delle immobilizzazioni materiali Le voci comprendono le quote di ammortamento dei cespiti materiali ed immateriali derivanti dalla precedente IPAB, e oggetto di sterilizzazione, le quote di ammortamento dei cespiti materiali ed immateriali acquistati dall ASP, e l ammortamento di manutenzioni incrementative sul patrimonio indisponibile. c) Svalutazione delle immobilizzazioni Non prevista

6 d) Svalutazione dei crediti compresi nell'attivo circolante e delle disponibilità liquide Non prevista. La voce 11) Variazione delle rimanenze di materie prime e di beni di consumo, formata dalle seguenti risultanze: a) variazione delle rimanenze di materie prime e dei beni di consumo socio-sanitari b) variazione delle rimanenze di materie prime e di beni di consumo tecnico-economali Non si ipotizza alcuna movimentazione La voce 12) Accantonamenti ai fondi rischi non previsti La voce 13) Altri accantonamenti non previsti La voce 14) Oneri diversi di gestione di importo complessivo di è data dalla somma delle seguenti risultanze: a) Costi amministrativi Rientrano in tale voce i costi collegati agli oneri bancari, alle spese condominiali, alle spese postali e valori bollati, alle quote associative ed agli abbonamenti a riviste specializzate. b) Imposte non sul reddito Risultano relative all IMU, agli oneri per i consorzi di bonifica ed alle altre spese prevedibilmente sostenibili per altre imposte non sul reddito. c) Tasse Comprende i costi per la tassa di proprietà degli autoveicoli e di smaltimento rifiuti. d) Altri Sono relativi agli oneri derivanti dalla gestione della struttura Villa Diamante di Campegine (rimborso consorzio per quota mutuo), e) Minusvalenze ordinarie Non si ipotizza alcuna movimentazione relativa a tale voce. f) Sopravvenienze passive ed insussistenze dell'attivo ordinarie Non si ipotizza alcuna movimentazione relativa a tale voce. g) Contributi erogati ad aziende non-profit Non si ipotizza alcuna movimentazione relativa a tale voce.

7 La classe C) Proventi e oneri finanziari di somma complessiva pari a comprende gli elementi positivi e negativi della gestione finanziaria, suddivisi in: 15) Proventi da partecipazioni 16) Altri proventi finanziari 17) Interessi passivi ed altri oneri finanziari La voce 15) Proventi da partecipazione formata dalle seguenti risultanze: a) in società partecipate b) da altri soggetti La voce 16) Altri proventi finanziari formata dalle seguenti risultanze: a) interessi attivi su titoli dell'attivo circolante b) interessi attivi bancari e postali c) proventi finanziari diversi La voce 17) Interessi passivi ed altri oneri finanziari di importo complessivo di è data dalla somma delle seguenti risultanze: a) Su mutui b) Bancari Comprende gli interessi passivi relativi all anticipazione di cassa sul conto corrente di tesoreria e alle altre linee di credito bancario c) Oneri finanziari diversi. La classe D) Rettifiche di valore di attività finanziarie formata dalle seguenti risultanze: 18) Rivalutazioni 19) Svalutazione La classe E) Proventi e oneri straordinari di importo complessivo di è formata dalle seguenti risultanze: 20) Proventi da a) donazione e lasciti e erogazioni liberali per 1000 b) plusvalenze straordinarie c) sopravvenienze attive

8 21) Oneri da a) minusvalenze straordinarie b) sopravvenienze passive Il Risultato prima delle imposte ammonta ad un utile di al quale vanno sottratte, raggiungendo così il sostanziale risultato di pareggio di bilancio della gestione corrente: - l imposta IRAP calcolata per i primi sei mesi sugli stipendi del personale dipendente con aliquota del 8,5% e per i restanti mesi calcolata con il metodo commerciale con applicazione dell aliquota del 3,9% a seguito della nuova forma giuridica dell ente (azienda speciale), per un ammontare complessivo di l imposta IRES, calcolata sui proventi degli immobili di proprietà locati dall ASP e sull utile derivante dalle gestioni commerciali, per

ANALISI ILLUSTRATIVA DELLO SCHEMA DI CONTO ECONOMICO DEL BILANCIO PREVISIONALE PER L ANNO 2014

ANALISI ILLUSTRATIVA DELLO SCHEMA DI CONTO ECONOMICO DEL BILANCIO PREVISIONALE PER L ANNO 2014 ANALISI ILLUSTRATIVA DELLO SCHEMA DI CONTO ECONOMICO DEL BILANCIO PREVISIONALE PER L ANNO 2014 Lo schema di conto economico 2014, redatto nelle modalità indicate dalla delibera regionale n. 279 del 12.03.2007,

Dettagli

BILANCIO ANNUALE ECONOMICO PREVENTIVO ANNO 2012

BILANCIO ANNUALE ECONOMICO PREVENTIVO ANNO 2012 BILANCIO ANNUALE ECONOMICO PREVENTIVO ANNO 2012 Allegato D alla delibera del Consiglio di Amministrazione n 31 del 14.12.2011 BILANCIO ECONOMICO PREVENTIVO 2012 PREV.2011 PREVISIONE 2012 A) Valore della

Dettagli

BILANCIO PLURIENNALE DI PREVISIONE 2009-2011

BILANCIO PLURIENNALE DI PREVISIONE 2009-2011 AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Giorgio Gasparini Vignola (MODENA) ENTI PUBBLICI TERRITORIALI SOCI: Unione Terre di Castelli e Comuni di Castelnuovo Rangone, Castelvetro di Modena, Guiglia, Marano

Dettagli

BILANCIO PLURIENNALE DI PREVISIONE 2010-2012

BILANCIO PLURIENNALE DI PREVISIONE 2010-2012 AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA Giorgio Gasparini Vignola (MODENA) ENTI PUBBLICI TERRITORIALI SOCI: Unione Terre di Castelli e Comuni di Castelnuovo Rangone, Castelvetro di Modena, Guiglia, Marano

Dettagli

Stampa Bilancio Dal 01/01/2013 Al 31/12/2013 (Artt. 2424 e 2424-bis)

Stampa Bilancio Dal 01/01/2013 Al 31/12/2013 (Artt. 2424 e 2424-bis) Pag. 1 CONTO ECONOMICO A) Valore della produzione 2.337.018,68 2.304.701,40 RICAVI DA VENDITE E PRESTAZIONI 2.260.952,32 2.245.293,22 RICAVI R.S.A. - CASA DI SOGGIORNO 2.090.612,80 2.096.274,38 RICAVI

Dettagli

A.P.S.P. CASA LANER - FOLGARIA

A.P.S.P. CASA LANER - FOLGARIA A.P.S.P. CASA LANER FOLGARIA BUDGET 2011 L1 L2 L3 L4 L5 L6 S o t t o c o n t o Budget 2010 Budget 2011 ECONOMICO RICAVI 2.836.142,05 2.841.600,00 3 CONTO ECONOMICO 1 VALORE DELLA PRODUZIONE 2.836.142,05

Dettagli

APSP "Città di Riva" - RIVA DEL GARDA (TN) CONTO ECONOMICO AL 31/12/2014

APSP Città di Riva - RIVA DEL GARDA (TN) CONTO ECONOMICO AL 31/12/2014 APSP "Città di Riva" - RIVA DEL GARDA (TN) CONTO ECONOMICO AL 31/12/2014 31/12/2014 31/12/2013 A) Valore della produzione I) Ricavi da vendita e prestazioni 4.990.059 5.030.562 R.S.A. - Casa di Soggiorno

Dettagli

Allegato A5 DGR 780 del 21/05/2013 - Bilancio economico annuale di previsione analitico e per centri di costo/responsabilità

Allegato A5 DGR 780 del 21/05/2013 - Bilancio economico annuale di previsione analitico e per centri di costo/responsabilità ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE N.R 06 DEL 27 FEBBRAIO 2015 Allegato A5 DGR 780 del 21/05/2013 - Bilancio economico annuale di previsione analitico A VALORE DELLA PRODUZIONE Valore della produzione attività

Dettagli

Stampa Bilancio Dal 01/01/2008 Al 31/12/2008 (Artt. 2424 e 2424-bis)

Stampa Bilancio Dal 01/01/2008 Al 31/12/2008 (Artt. 2424 e 2424-bis) Pag. 1 CONTO ECONOMICO A) Valore della produzione 2.590.062,19 2.545.566,92 RICAVI DA VENDITA E PRESTAZIONI 2.553.374,68 2.406.451,45 R.S.A. - CASA DI SOGGIORNO 2.509.363,68 2.406.321,91 RICAVI EX DIRETTIVE

Dettagli

Stampa Bilancio Dal 01/01/2014 Al 31/12/2014 (Artt. 2424 e 2424-bis)

Stampa Bilancio Dal 01/01/2014 Al 31/12/2014 (Artt. 2424 e 2424-bis) Pag. 1 PIACENZA (PC) 31/3/215 Dal 1/1/214 Al 31/12/214 ATTIVO 4.7.54 B) IMMOBILIZZAZIONI 3.672.434 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 1.691 Software e diritti di utilizzaz. op.ing. 1.691 Software e diritti di

Dettagli

Budget 2 0 1 4 A) Valore della produzione 3.147.123,21

Budget 2 0 1 4 A) Valore della produzione 3.147.123,21 A) Valore della produzione 3.147.123,21 RICAVI DA VENDITA E PRESTAZIONI 3.076.911,21 SERVIZI RESIDENZIALI 1.929.291,00 Servizio Residenziale minori 1.691.273,00 Rette serv. residenziale 1.691.273,00 Servizi

Dettagli

Bilancio economico annuale di previsione pag.:

Bilancio economico annuale di previsione pag.: RICAVI 031010 RICAVI DELLE PRESTAZIONI EROGATE 031010010 Rette Ospiti 13.418.000,00 14.118.726,63 700.726,63 031010020 Quote regionali di residenzialità 9.044.000,00 9.350.000,00 306.000,00 031010030 Rette

Dettagli

BILANCIO PREVENTIVO ECONOMICO 2015

BILANCIO PREVENTIVO ECONOMICO 2015 BILANCIO PREVENTIVO ECONOMICO 2015 A) VALORE DELLA PRODUZIONE 1) RICAVI a) DELLE VENDITE E DELLE PRESTAZIONI 1- Ricavi vendita contanti 880.000,00 886.155,63 578.443,03 2- Ricavi vendita assistenza S.S.N.

Dettagli

Allegato A) deliberazione nr. 41 d.d. 30.12.2015

Allegato A) deliberazione nr. 41 d.d. 30.12.2015 CONTO ECONOMICO A) Valore della produzione 5.024.843,87 I) Ricavi da vendita e prestazioni 4.829.727,50 R.S.A. - Casa di Soggiorno 4.156.522,50 R.S.A 4.036.527,40 Retta sanitaria 2.449.941,78 Retta residenziale

Dettagli

PREVENTIVO ECONOMICO 2016 RICLASSIFICATO

PREVENTIVO ECONOMICO 2016 RICLASSIFICATO PREVENTIVO ECONOMICO 2016 RICLASSIFICATO 77 78 l'esercizio A) VALORE DELLA PRODUZIONE 2.336.778.000 2.374.469.200 22.640.800 2.397.110.000 A) 1 RICAVI E PROVENTI CONTRIBUTIVI 2.263.800.000 2.300.292.000

Dettagli

ALLEGATOA1 alla Dgr n. 780 del 21 maggio 2013 pag. 1/12

ALLEGATOA1 alla Dgr n. 780 del 21 maggio 2013 pag. 1/12 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA1 alla Dgr n. 780 del 21 maggio 2013 pag. 1/12 Piano dei conti ATTIVITA' CREDITI PER QUOTE ASSOCIATIVE DA INCASSARE Crediti per quote associative da incassare Crediti

Dettagli

Deliberazione n. 2 del 14.01.2014 All. sub A)

Deliberazione n. 2 del 14.01.2014 All. sub A) A A01 A02 A03 VALORE DELLA PRODUZIONE Ricavi delle vendite e delle prestazioni Variazione delle rimanenze di prodotti in corso di lavorazione, semilavorati e finiti Variazione dei lavori in corso su ordinazione

Dettagli

Azienda di Servizi alla Persona Casa Valloni

Azienda di Servizi alla Persona Casa Valloni Azienda di Servizi alla Persona Casa Valloni Sede in via di Mezzo n. 1-47900 Rimini (RN) Bilancio Annuale Economico Preventivo 2010 Conto Economico Preventivo Allegato Delibera n. del Bilancio Annuale

Dettagli

Società della Salute dell Area Socio Sanitaria Versilia. NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31/12/2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro.

Società della Salute dell Area Socio Sanitaria Versilia. NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31/12/2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro. NOTA INTEGRATIVA Società della Salute dell Area Socio Sanitaria Versilia NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31/12/2014 Gli importi presenti sono espressi in Euro. CRITERI DI FORMAZIONE Il seguente bilancio

Dettagli

BUDGET 2014. Descrizione Importi a budget 2014 importi a budget anno 2013 MINORI RICAVI MAGGIORI RICAVI

BUDGET 2014. Descrizione Importi a budget 2014 importi a budget anno 2013 MINORI RICAVI MAGGIORI RICAVI Allegato alla deliberazione n. dd. RESIDENZA MOLINO Azienda Pubblica di Servizi alla Persona 38074 DRO (TN) VIA MOLINO, 9 TEL. (0464) 504325 FAX (0464)54.41.19 e-mail: info@residenzamolino.it www.residenzamolino.it

Dettagli

VALORE DELLA PRODUZIONE 6.996.793,00 RICAVI DA VENDITA E PRESTAZIONI 6.759.871,00 R.S.A. 5.916.903,00 RETTA SANITARIA

VALORE DELLA PRODUZIONE 6.996.793,00 RICAVI DA VENDITA E PRESTAZIONI 6.759.871,00 R.S.A. 5.916.903,00 RETTA SANITARIA Pag. 1/6 VALORE DELLA PRODUZIONE 6.996.793,00 RICAVI DA VENDITA E PRESTAZIONI 6.759.871,00 R.S.A. 5.916.903,00 RETTA SANITARIA 3.781.262,00 Tariffa sanitaria APSS - RSA 3.150.705,00 Tariffa sanitaria APSS

Dettagli

PIANO DEI CONTI Conto economico 2014 Situazione al 31/12/2014 Situazione al 31/12/2013 4 RICAVI DI ESERCIZIO 4.414.285

PIANO DEI CONTI Conto economico 2014 Situazione al 31/12/2014 Situazione al 31/12/2013 4 RICAVI DI ESERCIZIO 4.414.285 A.R.T.E. Imperia Prospetto Conto Economico 2014 4 RICAVI DI ESERCIZIO 4.414.285 5.233.762 41 A) Valore della produzione 4.236.580 3.522.864 41.1 1) Ricavi delle vendite e delle prestazioni 2.866.596 2.669.004

Dettagli

BILANCIO PLURIENNALE 2015 2016-2017

BILANCIO PLURIENNALE 2015 2016-2017 BILANCIO PLURIENNALE 2015 2016-2017 E PIANO TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2015 2016-2017 Allegato B) Approvato con deliberazione dell Amministratore unico n. 13 del 29/05/2015 233 CLASS. BILANCIO Conto

Dettagli

Società della Salute dell Area Socio Sanitaria Versilia. NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31/12/2013 Gli importi presenti sono espressi in Euro.

Società della Salute dell Area Socio Sanitaria Versilia. NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31/12/2013 Gli importi presenti sono espressi in Euro. NOTA INTEGRATIVA Società della Salute dell Area Socio Sanitaria Versilia NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31/12/2013 Gli importi presenti sono espressi in Euro. CRITERI DI FORMAZIONE Il seguente bilancio

Dettagli

ENTE PARCO DELL'ANTOLA parco naturale regionale Sede amministrativa: Via XXV Aprile, 17 16012 Busalla (GE)

ENTE PARCO DELL'ANTOLA parco naturale regionale Sede amministrativa: Via XXV Aprile, 17 16012 Busalla (GE) ENTE PARCO DELL'ANTOLA parco naturale regionale Sede amministrativa: Via XXV Aprile, 17 16012 Busalla (GE) tel. 010 9761014 fax 010 9760147 e-mail: info@parcoantola.it www.parcoantola.it BILANCIO ECONOMICO

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BRINDISI PREVENTIVO ECONOMICO ENTRATE

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BRINDISI PREVENTIVO ECONOMICO ENTRATE ENTRATE 50:01:01 Contributi annuali ordinari 2014 294.260,00 2013 286.040,00 50:01:02 Tassa prima iscrizione Albo 7.000,00 10.500,00 50:01:03 Tassa prima iscrizione Praticanti 7.200,00 7.020,00 50:01:00

Dettagli

STATO PATRIMONIALE ATTIVO

STATO PATRIMONIALE ATTIVO ATTIVO A) IMMOBILIZZAZIONI I Immobilizzazioni immateriali 114.266 1) Costi d'impianto e di ampliamento 2) Costi di ricerca e sviluppo 3) Diritti di brevetto e di utilizzazione delle opere dell'ingegno

Dettagli

ASP CITTA DI BOLOGNA

ASP CITTA DI BOLOGNA ASP CITTA DI BOLOGNA Regolamento di Contabilità Adottato ai sensi della L.R. n. 2 del 12 marzo 2003 e della deliberazione della Giunta della Regione Emilia Romagna n. 279 del 12 marzo 2007 Approvato con

Dettagli

Camera dei Deputati - 4 0 1 - Senato della Repubblica

Camera dei Deputati - 4 0 1 - Senato della Repubblica Camera dei Deputati - 4 0 1 - Senato della Repubblica 70 B )-10) Ammortamenti e svalutazioni Gli ammortamenti sono di seguito riportati: DESCRIZIONE 2013 2012 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI SOFTWARE 254

Dettagli

Associazione Ciessevi SIC et Simpliciter Procedura Riclassificazione di bilancio RENDICONTO SCHEMA COGE LOMBARDIA

Associazione Ciessevi SIC et Simpliciter Procedura Riclassificazione di bilancio RENDICONTO SCHEMA COGE LOMBARDIA RENDICONTO SCHEMA COGE LOMBARDIA BILANCIO GESTIONALE RENDICONTATIVO - 2013 RENDICONTO ANNO (2013) PROGRAMMA ANNO (2013) ULTIMO RENDICONTO APPROVATO (2012) PROGRAMMA ANNO 2014 PROVENTI E RICAVI 1.760.360

Dettagli

Allegato D delibera Giunta SdS n. 12 del 30 aprile 2008

Allegato D delibera Giunta SdS n. 12 del 30 aprile 2008 Allegato D delibera Giunta SdS n. 12 del 30 aprile 2008 Bilancio di Previsione 2008 CONTO ECONOMICO Anno 2008 A) Valore della produzione 1) Contributi in c/esercizio da Regione Toscana 264.824 da Comune

Dettagli

STRUTTURE SANITARIE - CODICI GESTIONALI INCASSI

STRUTTURE SANITARIE - CODICI GESTIONALI INCASSI INCASSI Allegato "A" DESCRIZIONE VOCI ENTRATE DERIVANTI DALLA PRESTAZIONE DI SERVIZI E DALLA VENDITA DI BENI DI CONSUMO 1100 Compartecipazione alla spesa per prestazioni sanitarie (ticket) 11.351.328,12

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona CASA DI RIPOSO G.B. FESTAZ MAISON DE REPOS J.B. FESTAZ. Bilancio preventivo economico

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona CASA DI RIPOSO G.B. FESTAZ MAISON DE REPOS J.B. FESTAZ. Bilancio preventivo economico CASA DI RIPOSO G.B. FESTAZ MAISON DE REPOS J.B. FESTAZ Bilancio preventivo economico 2014-2016 A) Valore della produzione: 1 Ricavi delle vendite e delle prestazioni 5.248.039 5.277.671 5.307.896 2 Variazioni

Dettagli

OPERA DELLA PROVVIDENZA SANT ANTONIO

OPERA DELLA PROVVIDENZA SANT ANTONIO OPERADELLAPROVVIDENZASANT ANTONIO ViadellaProvvidenzan.6835030Rubano BILANCIOESERCIZIO2015 (RAMOATTIVITÀONLUS) Opera della Provvidenza Sant'Antonio Sede legale Via della Provvidenza n. 68 35030 Rubano

Dettagli

AZIENDA FARMACIE COMUNALI LODI S.p.A. STATO PATRIMONIALE. ATTIVO A. Crediti v/enti pubb. di riferimento per capitale di dotaz. deliberato da versare

AZIENDA FARMACIE COMUNALI LODI S.p.A. STATO PATRIMONIALE. ATTIVO A. Crediti v/enti pubb. di riferimento per capitale di dotaz. deliberato da versare AZIENDA FARMACIE COMUNALI LODI S.p.A. STATO PATRIMONIALE ATTIVO A. Crediti v/enti pubb. di riferimento per capitale di dotaz. deliberato da versare B. Immobilizzazioni I. Immobilizzazioni immateriali:

Dettagli

STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA' IMMOBILIZZAZIONI IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI Software 123,38 TOTALE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 123,38

STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA' IMMOBILIZZAZIONI IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI Software 123,38 TOTALE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 123,38 CAMERA ARBITRALE: STATO PATRIMONIALE AL 31/12/2014 STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA' IMMOBILIZZAZIONI IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI Software 123,38 TOTALE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 123,38 IMMOBILIZZAZIONI

Dettagli

Provincia di Taranto STATO PATRIMONIALE E CONTO ECONOMICO. Esercizio: 2008

Provincia di Taranto STATO PATRIMONIALE E CONTO ECONOMICO. Esercizio: 2008 STATO PATRIMONIALE E CONTO ECONOMICO Conto del Patrimonio ( Attivo ) A) IMMOBILIZZAZIONI I) IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 1) Costi pluriennali capitalizzati II) IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI 1) Beni Demaniali

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL

AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL Sede in VIA PALLODOLA 23 SARZANA Codice Fiscale 00148620115 - Numero Rea P.I.: 00148620115 Capitale Sociale Euro 844.650 Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono

Dettagli

CONTO ECONOMICO. Bilancio di previsione 2016

CONTO ECONOMICO. Bilancio di previsione 2016 SOCIETA' DELLA SALUTE VALDARNO INFERIORE Sede legale: Castelfranco di Sotto (PI), Via Solferino n. 11 - cap 56022 PROSPETTO DI CONFRONTO PRECONSUNTIVO 2015 E PREVISIONALE 2015 Dotazione: Euro 100.000,00

Dettagli

BILANCIO PREVENTIVO ECONOMICO

BILANCIO PREVENTIVO ECONOMICO I.R.P.E.T. Istituto Regionale per la Programmazione Economica della Toscana BILANCIO PREVENTIVO ECONOMICO 2015 2 INDICE Conto economico preventivo annuale Proiezione triennale del Conto economico preventivo

Dettagli

BILANCIO CONSUNTIVO 2013 Approvato dall'assemblea dei Soci del 28/04/2014

BILANCIO CONSUNTIVO 2013 Approvato dall'assemblea dei Soci del 28/04/2014 STATO PATRIMONIALE ATTIVO B) IMMOBILIZZAZIONI BILANCIO CONSUNTIVO 2013 Approvato dall'assemblea dei Soci del 28/04/2014 I - Immobilizzazioni immateriali 3) Software 5) Spese su immobili di terzi Fondo

Dettagli

STATO PATRIMONIALE E CONTO ECONOMICO AL 31 DICEMBRE 2014

STATO PATRIMONIALE E CONTO ECONOMICO AL 31 DICEMBRE 2014 STATO PATRIMONIALE E CONTO ECONOMICO AL 31 DICEMBRE 2014 41 STATO PATRIMONIALE 2014 ATTIVO A) CREDITI VERSO SOCI PER VERSAMENTI ANCORA DOVUTI CON SEPARATA INDICAZIONE DELLA PARTE GIA' RICHIAMATA B) IMMOBILIZZAZIONI

Dettagli

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO D ESERCIZIO 2014.

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO D ESERCIZIO 2014. AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA DONINI DAMIANI L.R. 12 marzo 2003 n. 2 Sede legale: Viale 1 maggio n. 1-40054 - Budrio (BO) www.aspdoninidamiani.it RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO D ESERCIZIO

Dettagli

FONDAZIONE VIALLI E MAURO PER LA RICERCA E LO SPORT - ONLUS

FONDAZIONE VIALLI E MAURO PER LA RICERCA E LO SPORT - ONLUS FONDAZIONE VIALLI E MAURO PER LA RICERCA E LO SPORT - ONLUS NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31.12.2007 La Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport Onlus, è un ente che non svolge attività commerciale

Dettagli

BILANCIO ARCA SpA Previsionale 2015 Importi IVA Esclusa

BILANCIO ARCA SpA Previsionale 2015 Importi IVA Esclusa BILANCIO ARCA SpA Previsionale 2015 Importi IVA Esclusa NR. CONTO DESCRIZIONE CONTO Previsione 2015 2.000.000.000 VALORE DELLA PRODUZIONE 2.000.100.001 Contributi da Regione Lombardia in c/esercizio 9.350.000

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA "G. RUMMO" BENEVENTO CONTO ECONOMICO A) VALORE DELLA PRODUZIONE. 1)Contributi in c/esercizio 109.649 109.649 109.

AZIENDA OSPEDALIERA G. RUMMO BENEVENTO CONTO ECONOMICO A) VALORE DELLA PRODUZIONE. 1)Contributi in c/esercizio 109.649 109.649 109. AZIENDA OSPEDALIERA "G. RUMMO" BENEVENTO BILANCIO PREVENTIVO ECONOMICO PLURIENNALE 2016-2017-2018 CONTO ECONOMICO SCHEMA DI BILANCIO Decreto Interministeriale 118/2011 Anno 2016 Anno 2017 Anno 2018 A)

Dettagli

- RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI - SITUAZIONE AMMINISTRATIVA - RELAZIONE SULLA GESTIONE - STATO PATRIMONIALE - NOTA INTEGRATIVA

- RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI - SITUAZIONE AMMINISTRATIVA - RELAZIONE SULLA GESTIONE - STATO PATRIMONIALE - NOTA INTEGRATIVA - RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI - CONTO DEL BILANCIO (Rendiconto finanziario decisionale e gestionale) - CONTO ECONOMICO - STATO PATRIMONIALE - SITUAZIONE AMMINISTRATIVA - NOTA INTEGRATIVA

Dettagli

DISPONIBILITA' LIQUIDE SIOPE Pagina 1. Ente Codice 000262435000000 ASL N. 6 DEL FRIULI OCCIDENTALE - PORDENONE (GESTIONE UNICA)

DISPONIBILITA' LIQUIDE SIOPE Pagina 1. Ente Codice 000262435000000 ASL N. 6 DEL FRIULI OCCIDENTALE - PORDENONE (GESTIONE UNICA) DISPONIBILITA' LIQUIDE SIOPE Pagina 1 Ente Codice 000262435000000 Ente Descrizione ASL N. 6 DEL FRIULI OCCIDENTALE - PORDENONE (GESTIONE UNICA) Categoria Strutture sanitarie Sotto Categoria ASL Periodo

Dettagli

PIANO DEI CONTI COAN. CA.01.010.02.01.01 Terreni 5. CA.01.010.02.01.02 Fabbricati 5. CA.01.010.02.01.03 Impianti sportivi 5

PIANO DEI CONTI COAN. CA.01.010.02.01.01 Terreni 5. CA.01.010.02.01.02 Fabbricati 5. CA.01.010.02.01.03 Impianti sportivi 5 CA.01 ATTIVO 1 CA.01.010 IMMOBILIZZAZIONI 2 CA.01.010.01 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 3 CA.01.010.01.01 Costi di impianto, di ampliamento e di sviluppo 4 CA.01.010.01.02 Diritti di brevetto e diritti di

Dettagli

PREVENTIVO ECONOMICO PREVENTIVO ECONOMICO ANNO 2013

PREVENTIVO ECONOMICO PREVENTIVO ECONOMICO ANNO 2013 ORDINE DEGLI ARCHITETTI,PIANIFICATORI,PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI TERAMO CORSO DE MICHETTI 35 64100 TERAMO C.F. 92000630670 PROVENTI PREVENTIVO ECONOMICO ANNO 2013 Descrizione Previsioni

Dettagli

Variazione delle rimanenze del prodotti In corso di lavorazione, e finiti (Euro 2.956.15)

Variazione delle rimanenze del prodotti In corso di lavorazione, e finiti (Euro 2.956.15) Senato della Repubblica - 545 - Camera dei deputati Variazione delle rimanenze del prodotti In corso di lavorazione, e finiti (Euro 2.956.15) semilavorati L'importo si riferisce per la sua totalità alla

Dettagli

COMUNE DI FUSIGNANO PROVINCIA DI RAVENNA COMUNE DI FUSIGNANO RENDICONTO ESERCIZIO 2013. Conto economico Stato patrimoniale Prospetto di concilazione

COMUNE DI FUSIGNANO PROVINCIA DI RAVENNA COMUNE DI FUSIGNANO RENDICONTO ESERCIZIO 2013. Conto economico Stato patrimoniale Prospetto di concilazione COMUNE DI FUSIGNANO PROVINCIA DI RAVENNA COMUNE DI FUSIGNANO RENDICONTO ESERCIZIO 2013 Conto economico Stato patrimoniale Prospetto di concilazione CONTO ECONOMICO STATO PATRIMONIALE TIT. I - ENTRATE TRIBUTARIE

Dettagli

STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA`

STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA` STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA` 2 IMMOBILIZZAZIONI 2.1 IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI 2.1.2 Mobili ed Impianti 22.567,94 22.567,94 2.1.3 Macchine Ufficio 19.011,22 19.011,22 2.1.5 Attrezzatura varia e minuta

Dettagli

MEDICI SENZA FRONTIERE ONLUS SITUAZIONE PATRIMONIALE AL 31 DICEMBRE 2009 (IN EURO) 2009 2008 parziali totali parziali totali

MEDICI SENZA FRONTIERE ONLUS SITUAZIONE PATRIMONIALE AL 31 DICEMBRE 2009 (IN EURO) 2009 2008 parziali totali parziali totali ATTIVO A) CREDITI VERSO ASSOCIATI PER VERSAMENTO QUOTE B) IMMOBILIZZAZIONI MEDICI SENZA FRONTIERE ONLUS SITUAZIONE PATRIMONIALE AL 31 DICEMBRE 2009 (IN EURO) 2009 2008 parziali totali parziali totali I

Dettagli

ORDINE DEGLI AVVOCATI di PESCARA Conto Economico - 31/12/2012

ORDINE DEGLI AVVOCATI di PESCARA Conto Economico - 31/12/2012 ORDINE DEGLI AVVOCATI di PESCARA Conto Economico - 31/12/2012 A) VALORE DELLA PRODUZIONE DI SERVIZI E PRESTAZIONI 1) Contributi, Servizi e Prestazioni 326.807 318.371 1.1) contributi a ruolo 242.974 248.780

Dettagli

A) VALORE DELLA PRODUZIONE

A) VALORE DELLA PRODUZIONE CONTO ECONOMICO A) VALORE DELLA PRODUZIONE: 1) Ricavi delle vendite e delle prestazioni merci conto vendite - resi su vendite - ribassi e abbuoni passivi 2) Variazioni delle rimanenze di prodotti in corso

Dettagli

STRUTTURE SANITARIE - CODICI GESTIONALI INCASSI

STRUTTURE SANITARIE - CODICI GESTIONALI INCASSI INCASSI Allegato "A" DESCRIZIONE VOCI ENTRATE DERIVANTI DALLA PRESTAZIONE DI SERVIZI E DALLA VENDITA DI BENI DI CONSUMO 1100 Compartecipazione alla spesa per prestazioni sanitarie (ticket) 10.991.738,42

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "VARIAZIONE" -- Data 30/10/2014 -- Aggregato ENTRATE Voce Sottovoce 01 Avanzo di Amministrazione presunto 1.194,00 0,00 1.194,00 01 Non Vincolato 0,00 0,00 0,00 02 Vincolato 1.194,00 0,00 1.194,00 02 Finanziamenti

Dettagli

PARTE I ENTRATE PREVENTIVO FINANZIARIO ANNO 2011

PARTE I ENTRATE PREVENTIVO FINANZIARIO ANNO 2011 PARTE I ENTRATE PREVENTIVO FINANZIARIO ANNO 2011 PREVISIONI DI PREVISIONI DI COMPETENZA PER CASSA PER L'ANNO 2011 L'ANNO 2011 TITOLO I ENTRATE CORRENTI ENTRATE CONTRIBUTIVE QUOTE ISCRITTI 418.509,00 418.509,00

Dettagli

A) PREMI AL NETTO DELLA RIASSICURAZIONE - - Premi danni - Premi vita. B) SINISTRI NETTI PAGATI - Sinistri danni -Sinistri vita

A) PREMI AL NETTO DELLA RIASSICURAZIONE - - Premi danni - Premi vita. B) SINISTRI NETTI PAGATI - Sinistri danni -Sinistri vita A) PREMI AL NETTO DELLA RIASSICURAZIONE - - Premi danni - Premi vita B) SINISTRI NETTI PAGATI - Sinistri danni -Sinistri vita C) VARIAZIONE DELLE RISERVE TECNICHE -Riserve tecniche rami danni -Riserve

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA Allegato A parte 3

NOTA INTEGRATIVA Allegato A parte 3 NOTA INTEGRATIVA Allegato A parte 3 Società della Salute dell Area Socio Sanitaria Versilia NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO AL 31/12/2011 Gli importi presenti sono espressi in Euro. CRITERI DI FORMAZIONE

Dettagli

ATER ALTO FRIULI Bilancio di previsione anno 2014

ATER ALTO FRIULI Bilancio di previsione anno 2014 2014 2013 2014 A) Valore della produzione 2.409.303,00 2.258.862,00 1) Ricavi delle vendite e delle prestazioni 1.802.373,00 1.784.932,00 a) Corrispettivi cessioni di beni e prestazioni di servizi a cui

Dettagli

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2014 PARCO REGIONALE DELLE ALPI APUANE CONTO ECONOMICO

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2014 PARCO REGIONALE DELLE ALPI APUANE CONTO ECONOMICO CONTO ECONOMICO (allegato A alla deliberazione del Consiglio Direttivo n. 22 del 28 novembre 2014) A) VALORE DELLA PRODUZIONE A.1) Ricavi delle vendite e delle prestazioni 118.096,96 53.631,96 53.631,96

Dettagli

COMITATO ITALIANO PARALIMPICO PREVENTIVO ECONOMICO (QUADRO ANALITICO) ESERCIZIO 2015

COMITATO ITALIANO PARALIMPICO PREVENTIVO ECONOMICO (QUADRO ANALITICO) ESERCIZIO 2015 VALORE DELLA PRODUZIONE 2015 1. Attività Centrale 1.01 Contributi CONI CEA.002 Prepar. Paralimpica e Alto Livello 1.110.000,00 970.000,00 140.000,00 14% CEA.032 Altri contributi CONI 150.000,00-150.000,00-100%

Dettagli

REGOLAMENTO DI CONTABILITA

REGOLAMENTO DI CONTABILITA REGOLAMENTO DI CONTABILITA Adottato ai sensi della Legge Regionale Emilia Romagna n. 2 del 12 marzo 2003 e della Deliberazione della Giunta della Regione Emilia Romagna n. 279 del 12 marzo 2007 Approvato

Dettagli

STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA`

STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA` STATO PATRIMONIALE - ATTIVITA` 2 IMMOBILIZZAZIONI 2.1 IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI 2.1.2 Mobili ed Impianti 30.093,49 30.093,49 2.1.3 Macchine Ufficio 19.537,11 19.537,11 3 ATTIVO CIRCOLANTE TOTALE IMMOBILIZZAZIONI

Dettagli

67.373,98 78.778,66 78.778,66 immateriali 8) Ammortamento delle immobilizzazioni

67.373,98 78.778,66 78.778,66 immateriali 8) Ammortamento delle immobilizzazioni BILANCIO PREVENTIVO ECONOMICO ANNUALE: CONTO ECONOMICO PER L'ANNO 2013 Assestato Previsione Previsione Previsione 2012 2013 2013 2013 Istituzionale Istituzionale Progetti TOTALI A) Valore della produzione

Dettagli

RENDICONTO DELLA GESTIONE DELL ESERCIZIO 2014 CONTABILITA ECONOMICO PATRIMONIALE

RENDICONTO DELLA GESTIONE DELL ESERCIZIO 2014 CONTABILITA ECONOMICO PATRIMONIALE RENDICONTO DELLA GESTIONE DELL ESERCIZIO 2014 CONTABILITA ECONOMICO PATRIMONIALE Relazione Conto economico e stato patrimoniale Maggio 2014 1 Relazione economica 2014 Il D.Leg.vo n. 77/1995 ha introdotto

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Crema

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Crema Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Crema Circoscrizione del Tribunale di Crema BILANCIO DI PREVISIONE 2012 Assemblea generale degli Iscritti 25nov11 Ordine dei Dottori Commercialisti

Dettagli

CIRCOLO ANSPI GIOVANNI PAOLO MAGGINI. Sede legale: Via Roma, 23 Botticino 25080 Brescia CF: 98159690175. Bilancio d esercizio 2013

CIRCOLO ANSPI GIOVANNI PAOLO MAGGINI. Sede legale: Via Roma, 23 Botticino 25080 Brescia CF: 98159690175. Bilancio d esercizio 2013 CIRCOLO ANSPI GIOVANNI PAOLO MAGGINI Sede legale: Via Roma, 23 Botticino 25080 Brescia Bilancio d esercizio 2013 STATO PATRIMONIALE AL RENDICONTO GESTIONALE AL RENDICONTO INCASSI/PAGAMENTI AL Sede legale:

Dettagli

FONDAZIONE SCUOLA INTERREGIONALE DI POLIZIA LOCALE P.IVA : 02658900366

FONDAZIONE SCUOLA INTERREGIONALE DI POLIZIA LOCALE P.IVA : 02658900366 DATA : 31/12/2011 PAGINA Nr. : 1 FONDAZIONE SCUOLA INTERREGIONALE DI POLIZIA LOCALE P.IVA : 02658900366 Stampato con tecnologia di stampa FISCOLASER www.dataprintgrafik.it S T A T O P A T R I M O N I A

Dettagli

ASSIFERO - Associazione Italiana Fondazioni ed Enti di Erogazione. Milano - Corso di Porta Romana n. 6 - Codice fiscale n. 97308760582 BILANCIO 2011

ASSIFERO - Associazione Italiana Fondazioni ed Enti di Erogazione. Milano - Corso di Porta Romana n. 6 - Codice fiscale n. 97308760582 BILANCIO 2011 BILANCIO 2011 STATO PATRIMONIALE ATTIVITA 2011 2010 Cassa 31 28 Assegni in cassa 0 1.500 Sterline in cassa 162 157 Dollari in cassa 145 140 Conto corrente 42.558 59.863 Conto deposito vincolato 50.000

Dettagli

B. COSTI DELLA PRODUZIONE

B. COSTI DELLA PRODUZIONE 6) costi per materie prime, sussidiarie, di consumo e merci Denominazione ampia. Non comprende solo gli acquisti dei beni richiamati nella denominazione, ma di ogni bene assimilabile per natura: semilavorati

Dettagli

Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona STATO PATRIMONIALE

Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona STATO PATRIMONIALE Totale 31.12.2014 A B C I II III II CREDITI V/ SOCI PER VERSAMENTI ANCORA DOVUTI Totale crediti verso soci per versamenti ancora dovuti IMMOBILIZZAZIONI IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 7) Altre Programmi

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE BECCARIA

LICEO GINNASIO STATALE BECCARIA 1 Personale 555.338,05 1 Supplenze brevi e saltuarie docenti 12.896,48 4.00 2 Ritenute previdenziali e assistenziali 201,48 1.50 100 Accant.eventuale radiaz.res.att.nr.70/2004 7.195,00 2 Supplenze brevi

Dettagli

Commento al tema di Economia aziendale. Nelle imprese industriali possiamo individuare le seguenti attività:

Commento al tema di Economia aziendale. Nelle imprese industriali possiamo individuare le seguenti attività: Commento al tema di Economia aziendale Il tema proposto per la prova di Economia aziendale negli Istituti Tecnici è incentrato sulla scomposizione del reddito di esercizio nei risultati parziali generati

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE GIORDANO BRUNO

LICEO SCIENTIFICO STATALE GIORDANO BRUNO Personale 407.44, Supplenze brevi e saltuarie docenti 4.293,2 4.293,2 2 Ritenute previdenziali e assistenziali 2 Supplenze brevi e saltuarie ATA 4.293, 4.293, 2 Ritenute previdenziali e assistenziali 3

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA GROSSETO 5 - "R.FUCINI"

DIREZIONE DIDATTICA GROSSETO 5 - R.FUCINI 1 Personale 285.220,31 1 Supplenze brevi e saltuarie docenti 48.967,88 48.967,88 2 Ritenute previdenziali e assistenziali 2 Supplenze brevi e saltuarie ATA 2 Ritenute previdenziali e assistenziali 3 Compensi

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE GIORDANO BRUNO

LICEO SCIENTIFICO STATALE GIORDANO BRUNO Personale 283.937,8 Supplenze brevi e saltuarie docenti 6.43,7 6.43,7 2 Ritenute previdenziali e assistenziali 2 Supplenze brevi e saltuarie ATA 678,22 678,22 2 Ritenute previdenziali e assistenziali 3

Dettagli

Piano dei conti di un impresa industriale in forma di società per azioni Stato patrimoniale Conto economico

Piano dei conti di un impresa industriale in forma di società per azioni Stato patrimoniale Conto economico Piano dei conti di un impresa industriale in forma di società per azioni Stato patrimoniale Conto economico per la classe 4 a Istituti tecnici e Istituti professionali 01. Crediti verso soci per versamenti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CAPOL. D.D. -S.NICOLA LA STRADA-

ISTITUTO COMPRENSIVO CAPOL. D.D. -S.NICOLA LA STRADA- 1 Personale 166.107,24 1 Supplenze brevi e saltuarie docenti 10.398,15 1 Compensi netti 7.873,82 2 Ritenute previdenziali e assistenziali 1.263,31 3 Ritenute erariali 1.261,02 2 Supplenze brevi e saltuarie

Dettagli

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO

RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO Sede in VERONA VIA PIGNA 7 C.F. e Partita IVA 01403590233 RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO Relazione di accompagnamento al Bilancio chiuso al 31/12/2013 Di seguito viene fornita la descrizione

Dettagli

Articolo 227 Rendiconto della gestione

Articolo 227 Rendiconto della gestione TITOLO VI DLGS 267/200 RILEVAZIONE E DIMOSTRAZIONE DEI RISULTATI DI GESTIONE Articolo 227 Rendiconto della gestione 1. La dimostrazione dei risultati di gestione avviene mediante il rendiconto, il quale

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE CESENA 2

DIREZIONE DIDATTICA STATALE CESENA 2 1 Personale 262.910,21 1 Supplenze brevi e saltuarie docenti 25.806,65 18.052,91 2 Ritenute previdenziali e assistenziali 2.361,31 5.392,43 2 Supplenze brevi e saltuarie ATA 6.709,73 4.693,76 2 Ritenute

Dettagli

AGENZIA SPAZIALE ITALIANA Preventivo Economico 2013

AGENZIA SPAZIALE ITALIANA Preventivo Economico 2013 ECA VALORE DELLA PRODUZIONE ECA.01 TRASFERIMENTI DA PARTE DELLO STATO 492.076.369,80 558.444.894,73 ECA.01.01 TRASFERIMENTI DA PARTE DEL M.U.R. 477.650.769,80 495.899.894,73 ECA.01.01.01 Contributo ordinario

Dettagli

Prospetto di riconciliazione fra risultato economico e risultato finanziario - Esercizio 2014

Prospetto di riconciliazione fra risultato economico e risultato finanziario - Esercizio 2014 Proventi e Costi 50.1.1 Contributi annuali ordinari 243.230,00 E 1.1.1 Contributi ordinari 243.230,00 50.1.2 Tassa prima iscrizione Albo 4.443,29 E 1.1.2 Tassa prima iscrizione Albo 4.443,29 50.1.3 Tassa

Dettagli

1/12 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO SANITA' Azienda Sanitaria Locale di Matera OGGETTO DELLA RILEVAZIONE: PREVENTIVO 2012-2014 MODELLO "999"

1/12 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO SANITA' Azienda Sanitaria Locale di Matera OGGETTO DELLA RILEVAZIONE: PREVENTIVO 2012-2014 MODELLO 999 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO SANITA' Azienda Sanitaria Locale di Matera OGGETTO DELLA RILEVAZIONE: - MODELLO "999" CODICE A) Valore della produzione A01000 A.1) Contributi in c/esercizio 0 339.847 339.847

Dettagli

FONDAZIONE DELLA COMUNITA NOVARESE ONLUS

FONDAZIONE DELLA COMUNITA NOVARESE ONLUS FONDAZIONE DELLA COMUNITA NOVARESE ONLUS RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI AL BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2012 Signori Amministratori, il bilancio che viene presentato alla Vostra attenzione per

Dettagli

Biblioteca di Economia aziendale. per il secondo biennio e il quinto anno. Istituti tecnici del settore economico

Biblioteca di Economia aziendale. per il secondo biennio e il quinto anno. Istituti tecnici del settore economico Biblioteca di Economia aziendale PIANO DEI CONTI DI UN IMPRESA INDUSTRIALE IN FORMA DI SOCIETÀ PER AZIONI Documento Piano dei conti BILANCIO DI UN IMPRESA INDUSTRIALE IN FORMA DI SOCIETÀ PER AZIONI STATO

Dettagli

"CONSORZIO SVILUPPO DELLE IMPRESE DELL'AGRO BRESCIANO" In sigla "SIAB"

CONSORZIO SVILUPPO DELLE IMPRESE DELL'AGRO BRESCIANO In sigla SIAB "CONSORZIO SVILUPPO DELLE IMPRESE DELL'AGRO BRESCIANO" In sigla "SIAB" Ghedi - Piazza Roma n. 34 Registro Imprese e Cod. Fiscale n. 03413390174 REA n. 392593 BILANCIO DAL 01/01/2012 AL 31/12/2012 (Redatto

Dettagli

ORDINE ASSISTENTI SOCIALI REGIONE CAMPANIA. Sede in NAPOLI Via Amerigo Vespucci 9 (NA) Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2011

ORDINE ASSISTENTI SOCIALI REGIONE CAMPANIA. Sede in NAPOLI Via Amerigo Vespucci 9 (NA) Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2011 ORDINE ASSISTENTI SOCIALI REGIONE CAMPANIA Sede in NAPOLI Via Amerigo Vespucci 9 (NA) Nota integrativa al bilancio chiuso il 31/12/2011 Criteri di formazione Criteri di valutazione Immobilizzazioni Il

Dettagli

Fondazione diocesana ComunitàServizi ONLUS BILANCIO 2007

Fondazione diocesana ComunitàServizi ONLUS BILANCIO 2007 Fondazione diocesana ComunitàServizi ONLUS BILANCIO 2007 ATTIVITA' Saldo EURO IMMOBILIZZAZIONI totale 305.063,05 IMMOBILE Via Untoria 12/11 SV subtotale 131.696,51 IMPIANTI E ATTREZZATURE subtotale 104.021,06

Dettagli

AGENZIA SPAZIALE ITALIANA Conto Economico 2010

AGENZIA SPAZIALE ITALIANA Conto Economico 2010 ECA VALORE DELLA PRODUZIONE ECA.01 TRASFERIMENTI DA PARTE DELLO STATO 612.859.779,33 693.182.387,40 ECA.01.01 TRASFERIMENTI DA PARTE DEL M.U.R. 569.999.879,00 569.999.879,00 ECA.01.01.01 Contributo ordinario

Dettagli

Rendiconto Gestionale al 31/12/2014

Rendiconto Gestionale al 31/12/2014 Rendiconto Gestionale al 31/12/2014 ONERI Anno Anno PROVENTI E RICAVI Anno Anno 2014 2013 2014 2013 1) Oneri da attività tipiche 1) Proventi e ricavi da attività tipiche 1.1) Oneri su progetti 2.423.268

Dettagli

Codice fiscale 97219890155. Bilancio 2014. Bilancio di esercizio al 31/12/2014 Pagina 1 di 15

Codice fiscale 97219890155. Bilancio 2014. Bilancio di esercizio al 31/12/2014 Pagina 1 di 15 Bilancio 2014 Bilancio di esercizio al 31/12/2014 Pagina 1 di 15 AITR ASSOCIAZIONE ITALIANA TURISMO RESPONSABILE Codice fiscale 97219890155 Partita iva 08693820964 VIA TOMMASO DA CAZZANIGA SNC - 20144

Dettagli

ONLUS: dallo STATUTO AI CONTROLLI Bilancio e problematiche ricorrenti nelle Strutture socio sanitarie Assistenziali - Onlus.

ONLUS: dallo STATUTO AI CONTROLLI Bilancio e problematiche ricorrenti nelle Strutture socio sanitarie Assistenziali - Onlus. S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE ONLUS: dallo STATUTO AI CONTROLLI Bilancio e problematiche ricorrenti nelle Strutture socio sanitarie Assistenziali - Onlus Elena Demarziani 3 marzo 2011 - Sala Convegni,

Dettagli

Bilancio Economico Preventivo Anno 2014

Bilancio Economico Preventivo Anno 2014 Regione Calabria Azienda Sanitaria Provinciale Cosenza Il Direttore Generale Bilancio Economico Preventivo Anno 2014 Nota Illustrativa Il Direttore Generale Dott. Gianfranco Scarpelli Azienda Sanitaria

Dettagli

BILANCIO AL 31.12.2010

BILANCIO AL 31.12.2010 ASSOCIAZIONE DYNAMO CAMP ONLUS Via Ximenes n.716 51028 San Marcello Pistoiese (PT) BILANCIO AL 31.12.2010 ATTIVO Esercizio 2010 Esercizio 2009 A) CREDITI VERSO ASSOCIATI PER VERSAMANTO QUOTE B)IMMOBILIZZAZIONI

Dettagli

ATTIVO STATO PATRIMONIALE 2010 - COLLEGIO GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI PROVINCIA DI MODENA. Dal 01/01/2010 al 31/12/2010

ATTIVO STATO PATRIMONIALE 2010 - COLLEGIO GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI PROVINCIA DI MODENA. Dal 01/01/2010 al 31/12/2010 ATTIVO 01 100 Cassa contante 1.737,71 328,02 01 200 Conti Correnti Postali 01 300 Banca Popolare Verona e Novara 202.489,80 236.867,17 01 301 Banca Fondo Comitato Groma d'oro 14.254,76 13.132,32 01 302

Dettagli