c) ELENCO DELLE TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI SVOLTI DA CIASCUN UFFICIO UNITA' ORGANIZZA TIVA RESPONSA BILE DELL'ISTRU TTORIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "c) ELENCO DELLE TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI SVOLTI DA CIASCUN UFFICIO UNITA' ORGANIZZA TIVA RESPONSA BILE DELL'ISTRU TTORIA"

Transcript

1 BIBLIOTECA NAZIONALE DI POTENZA Via del Gallitello, POTENZA Oggetto: PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' Dati informativi sull'organizzazione e i procedimenti c) ELENCO DELLE TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI SVOLTI DA CIASCUN UFFICIO N. PROCEDIM ENTO AMMINISTR ATIVO TERMINE RESPONSA BILE DEL PROCEDIM ENTO RESPONSA BILE DELL'ISTRU TTORIA UNITA' ORGANIZZA TIVA RESPONSA BILE DELL'ISTRU TTORIA ADOZIONE PROVVEDIM ENTO FINALE 1 Acquisizione patrimonio 7 giorni in media Dott. Giovanni MasiniDott.s sa Emilia Tagliaferri Accessioni nuove edizioni e Fondi librari 2 Schedatura patrimonio librario 7 giorni Ermelinda Graziadei Servizio Bibliotecario Nazionale 3 Prestito libri 1 5 minuti Emilia Tagliaferri Prestito 4 Rilascio fotoriproduzi 15 minuti oni a pagamento Operatore ausiliario: Biagio Fensore, Raffaele Distefano, Maria Maroscia, Donato Santarsiero fotocopie

2 5 Consultazion e documenti 10 minuti Filomena Calabrese; Giuditta Casale; Vita Gerardi; Assunta Iannuzziello; Raffaela Lacapra; Sig.Michele Luna; Lucia Russo Sale di Lettura e consultazion e 6 Tutela 5 giorni Assunta Iannuzziello; Domenica Maria Raimondi Ordinament o, collocazione e tutela della documentazi one bibliografica 7 Tutela: rilegatoria e restauro 15 giorni Maria Villani Laboratorio di rilegatoria e restauro 8 Tutela: digitalizzazio ne Come da contratto Ermelinda Graziadei Mediateca- Digitalizzazio ne 9 Promozione e valorizzazion e 30 giorni Mariangela Adurno Valorizzazion e 10 Richiesta Codice Identificativo di gara per contratti di lavori, servizi e forniture 1 giorno Giovanna Antonucci; Carmela Iannielli Amministrati vo-contabile 11 Rendicondaz ione semestrale alla Ragioneria Territoriale dello Stato 10 giorni Giovanna Antonucci Amministrati vo-contabile

3 12 Emissione ordinativi di pagamento 30 giorni Giovanna Antonucci Amministrati vo-contabile 13 Pagamento competenze personale dipendente 30 giorni Giovanna Antonucci Amministrati vo-contabile 14 Sistan Rilevazione biblioteche 30 giorni Sig.Giovanni Sistema Statistico Nazionale 15 Relazione Conto annuale 30 giorni Sig.Giovanni Ragioneria Generale dello Stato 16 Controllo di gestione semestrale 30 giorni Giovanna Antonucci Amministrati vo-contabile 17 Riscossione proventi 30 giorni Maria Carmela Iannielli Economico- Finanziario 18 Locazioni passive: fitto sede 30 giorni Generale per le biblioteche, gli Istituti e il diritto d'autore Maria Carmela Iannielli Economico- Finanziario 19 Modello 15 Ragioneria centrale C. G. - Esercizi finanziari 30 giorni Maria Carmela Iannielli Economico- Finanziario 20 Conservazio ne e gestione dei beni dello Stato, tenuta giorni delle prescritte scritture contabili Maria Carmela Iannielli Economico- Finanziario Economia e Finanze

4 21 22 Mobilità del personale, comandi e distacchi 15 giorni Pratiche infortunistic he e 30 giorni infermità per cause di servizio Regionale per i beni e paesaggistici della Basilicata 23 Interventi assistenziali 10 giorni 24 Visite fiscali 1 giorno Asp Potenza 25 Permessi sindacali (Gedap) 1 giorno Dipartiment o funzione pubblica 26 Comunicazio ne sciopero MEF 1 giorno Economia e Finanze 27 Incarichi extraistituzio nali e 30 giorni anagrafe delle prestazioni Generale per le biblioteche, gli Istituti e il diritto d'autore 28 Rilevazione dati ai fini della trasparenza 30 giorni Anna Tramutola d) SCADENZE E MODALITA' DI ADEMPIMENTO DEI PROCEDIMENTI ( art. 2 e 4 241/1990) Secondo i tempi precisati nell'adozione del provvedimento formale. e) INFORMAZIONI CIRCA LA DIMENSIONE DELLA QUALITA' DEI SERVIZI EROGATI 1 Carta dei servizi 2 Urp 3 Questionari semestrali all'utenza h) DIRETTIVE, PROGRAMMI, Responsabile ISTRUZIONI del. procedimento 1 Organizzazio ne del lavoro

5 2 Disposizioni di servizio i) MESSAGGI DI COMUNICAZIONE Trasparenza Comunicazio ne tramite sito web relazioni con il pubblico promozione e comunicazio ne Orari e servizi Attività di valorizzazion e e promozione l) ELENCO DEI SERVIZI FORNITI IN RETE 1 Posta elettronica Posta eletronica certificata Consultazion e on line dei cataloghi bibliografici Prestito on line Consultazion e on line di periodici lucani digitalizzati m) ELENCO DELA DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PER OGNI SINGOLO PROCEDIMENTO 1 Accesso ai servizi Documento d'identità 2 Richiestalibri in lettura Modulo predisposto dal

6 Richiesta 3 prestito di libri Modulo predisposto dal 4 Richiesta fotocopie Modulo predisposto dall'istituto n) BANDI E CONCOR SI Nessuno

7

8

9

10 241/1990)

1-1) UFFICIO Anagrafe delle prestazioni Abbonamenti- Permessi sindacali e amministrativi.

1-1) UFFICIO Anagrafe delle prestazioni Abbonamenti- Permessi sindacali e amministrativi. INDICAZIONE APPROPRIATA DI TUTTI I COMPITI DEL SETTORE E DISPONIBILITA DI MODULI DIRIGENTE Dott. Luigi Scavuzzo: Tel. 0935/521221; e-mail:personale@provincia.enna.it Area Posizione Organizzativa denominata

Dettagli

COMUNE DI SCHIO PIANO ESECUTIVO DELLA GESTIONE (P.E.G.) (Previsioni Assestate) - Esercizio Finanziario 2013 PARTE I - ENTRATA direzione: D0 SETTORE 02

COMUNE DI SCHIO PIANO ESECUTIVO DELLA GESTIONE (P.E.G.) (Previsioni Assestate) - Esercizio Finanziario 2013 PARTE I - ENTRATA direzione: D0 SETTORE 02 direzione: D0 SETTORE 02 servizio: S04 SERVIZIO RISORSE UMANE E RELAZIONI SINDACALI Centro responsabile: R48 Servizio risorse umane e relaz.sindacali Pag.1 TITOLO I ENTRATE TRIBUTARIE Categoria 1 02 Tasse

Dettagli

SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE

SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE DIRIGENTE Del SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE DOTT. GIANLUIGI MAROTTA e-mail :gianluigi.marotta@comune.avellino.it tel. 0825200290 - FUNZIONARIO ALTA PROF.TA RESP.SERVIZIO

Dettagli

FINALITA DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE REGIONALE INDAGINE PER LA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLE BIBLIOTECHE

FINALITA DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE REGIONALE INDAGINE PER LA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLE BIBLIOTECHE FINALITA DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE REGIONALE INDAGINE PER LA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLE BIBLIOTECHE Premessa L esigenza di una rilevazione puntuale e condotta con criteri uniformi su tutto il

Dettagli

5 - AREA AFFARI GENERALI, RISORSE UMANE, SERVIZI COMUNI E FLUSSI DOCUMENTALI

5 - AREA AFFARI GENERALI, RISORSE UMANE, SERVIZI COMUNI E FLUSSI DOCUMENTALI 5 - AREA AFFARI GENERALI, RISORSE UMANE, SERVIZI COMUNI E FLUSSI DOCUMENTALI Responsabile: Dott. Parrinello Antonio Giuseppe Tel.: 0917076039 E-mail: agri1.areaaffarigenerali@regione.sicilia.it Assegnazione

Dettagli

LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE

LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE A far data 01/03/2015 la struttura organizzativa dell Ente viene articolata in 5 macroaree suddivise in 9 Servizi, ai quali sono preposti i Responsabili individuati

Dettagli

Consandolo, 27 settembre 2008

Consandolo, 27 settembre 2008 Consandolo, 27 settembre 2008 La biblioteca al servizio del territorio POPOLAZIONE Il Comune di Argenta - capoluogo: 7465 abitanti - 13 frazioni: 14749 abitanti (66% c.a.) TERRITORIO - massima distanza

Dettagli

Cari utenti, [info: bibliotecagiorgioaprea@unicas.it; m.scaramuzzino@unicas.it]

Cari utenti, [info: bibliotecagiorgioaprea@unicas.it; m.scaramuzzino@unicas.it] Cari utenti, siamo interessanti a conoscere la vostra opinione sui servizi che avete utilizzato in biblioteca, per questo vi chiediamo pochi minuti per compilare un questionario di gradimento. Il questionario

Dettagli

copia n 227 del 05.07.2013

copia n 227 del 05.07.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 227 del 05.07.2013 OGGETTO : ANNO SCOLASTICO 2013-2014 REVOCA DELIBERAZIONE N.280 DEL 13.09.2012 - FORNITURA LIBRI DI

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 78 del 29-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI

Comune di Galatina Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 78 del 29-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 78 del 29-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 85-2014 del 29-01-2014 L ESTENSORE Raffaele ASTORE DATA

Dettagli

QUESTIONARIO N. 6 AMMINISTRAZIONE E CARATTERISTICHE STRUTTURALI DELLE BIBLIOTECHE

QUESTIONARIO N. 6 AMMINISTRAZIONE E CARATTERISTICHE STRUTTURALI DELLE BIBLIOTECHE QUESTIONARIO N. 6 AMMINISTRAZIONE E CARATTERISTICHE STRUTTURALI DELLE BIBLIOTECHE A proposito della gestione contabile-amministrativa delle biblioteche pubbliche occorre distinguere tra quelle statali

Dettagli

Comune di Selargius Biblioteca comunale di Selargius QUESTIONARIO SULLA SODDISFAZIONE DELL UTENZA

Comune di Selargius Biblioteca comunale di Selargius QUESTIONARIO SULLA SODDISFAZIONE DELL UTENZA Comune di Selargius Biblioteca comunale di Selargius QUESTIONARIO SULLA SODDISFAZIONE DELL UTENZA Frequenti con assiduità la Biblioteca? Con quale frequenza ci vai? tutti i giorni 8% qualche volta alla

Dettagli

Biblioteca di Economia e Management Corso Unione Sovietica 281 bis 10134 Torino. tel. 011/6704986 fax. 011/6706131. direzione.biblioecon@unito.

Biblioteca di Economia e Management Corso Unione Sovietica 281 bis 10134 Torino. tel. 011/6704986 fax. 011/6706131. direzione.biblioecon@unito. BIBLIOTECA DI ECONOMIA E MANAGEMENT PIANO DI SVILUPPO TRIENNALE DELLE ATTIVITÀ 2013 2016 Premessa La è il riferimento per tutti i servizi bibliotecari necessari per la ricerca e l'insegnamento nei settori

Dettagli

AREA Soprintendente: Arch. Vera Greco, tel.0932-249438 e-mail: soprirg.area@regione.sicilia.it Ufficio n. 17\a piano primo ala vecchia.

AREA Soprintendente: Arch. Vera Greco, tel.0932-249438 e-mail: soprirg.area@regione.sicilia.it Ufficio n. 17\a piano primo ala vecchia. REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO DEI BENI CULTURALI E AMBIENTALI E DELLA P. I. Dipartimento dei Beni Culturali e Ambientali e dell Educazione Permanente Area Soprintendenza per i Beni

Dettagli

9 CNR, Piazzale A. Moro n. 7, 00185, Roma, Italia

9 CNR, Piazzale A. Moro n. 7, 00185, Roma, Italia ~ INFORMAZIONI PERSONALI 9 CNR, Piazzale A. Moro n. 7, 00185, Roma, Italia Gil 0649932067 ~ pietro.piro@cnr.it Data di nascita 24/02/1975 Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 01/0812014.:Responsabile

Dettagli

Mi M cro r or o g r a g n a i n zzaz a io i n o e n

Mi M cro r or o g r a g n a i n zzaz a io i n o e n Micro organizzazione Le fasi del progetto: i processi amministrativi START UP RILEVAZIONE STATO CORRENTE DEFINIZIONE NUOVA ORGANIZ- ZAZIONE IMPLEMEN- TAZIONE AVVIO DIAGNOSI SOLUZIONE AZIONE Formalizzazione

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1500 del 14-10-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 1498-2014 del 03-10-2014 L estensore Data 03-10-2014

Dettagli

Elenco non esaustivo delle funzioni assegnate alle strutture 1 SETTORE

Elenco non esaustivo delle funzioni assegnate alle strutture 1 SETTORE Elenco non esaustivo delle funzioni assegnate alle strutture 1 SETTORE Urbanistica Piano Strutturale Varianti. Edilizia privata- Edilizia Sociale Lavori pubblici Progettazione, Direzione Lavori Espropriazioni

Dettagli

SEGRETARIATO GENERALE DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA. Bilancio di previsione per l'anno finanziario 2014. Indice. - Entrate 1-2

SEGRETARIATO GENERALE DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA. Bilancio di previsione per l'anno finanziario 2014. Indice. - Entrate 1-2 SEGRETARIATO GENERALE DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA Bilancio di previsione per l'anno finanziario 2014 Indice Pagine - Entrate 1-2 - Quadro riassuntivo - Entrate 3 - Uscite 4-8 - Quadro riassuntivo

Dettagli

4 CONTABILITA' E FINANZE. Nr. Servizio RAGIONERIA E PROGRAMMAZIONE

4 CONTABILITA' E FINANZE. Nr. Servizio RAGIONERIA E PROGRAMMAZIONE Settore CENTRO RESPONSABILITA' Categoria TEOLDI SILVIA D3G RAGIONERIA E PROGRAMMAZIONE ordinaria PROGRAMMAZIONE: BILANCIO/PEG/PDO 2 GESTIONE: INVENTARIO 3 GESTIONE: BILANCIO/PEG/PDO RENDICONTAZIONE: RENDICONTO

Dettagli

2. Indicare il motivo per cui oggi è venuto in biblioteca (indicare un solo motivo):

2. Indicare il motivo per cui oggi è venuto in biblioteca (indicare un solo motivo): Gentile Utente, Le chiediamo cortesemente di rispondere al presente questionario, predisposto per potere meglio coscere le SUE ESIGENZE e migliorare la QUALITÀ DEI SERVIZI. Il questionario verrà considerato

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI E DEL PERSONALE

AREA SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI E DEL PERSONALE AREA SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI E DEL PERSONALE servizi per la gestione delle risorse economico-finanziarie servizi di provveditorato ed economato servizi tributari servizio del personale servizi istituzionali

Dettagli

ASSISTENTI AMMINISTRATIVI AREE DI COMPETENZA

ASSISTENTI AMMINISTRATIVI AREE DI COMPETENZA Sig.ra Angela ROSINI Assume l incarico di Vicaria del DSGA e lo sostituisce nei casi di assenza; collabora con i colleghi nei casi di necessità e li sostituisce in caso di AREA ALUNNI Iscrizione alunni

Dettagli

ORGANIZZAZIONE. a. garantire le informazioni su atti e procedimenti amministrativi inerenti il cittadino.

ORGANIZZAZIONE. a. garantire le informazioni su atti e procedimenti amministrativi inerenti il cittadino. ORGANIZZAZIONE Il compito essenziale dell URP è di fornire all utenza dell Istituto adeguate informazioni relative ai servizi, alle strutture, ai compiti, ai procedimenti e al funzionamento dell Amministrazione,

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA GENERALE Uffici della Direzione Generale

FUNZIONIGRAMMA GENERALE Uffici della Direzione Generale FUNZIONIGRAMMA GENERALE Uffici della Direzione Generale Direzione Generale Centro Servizi Informativi Centro Servizi Prevenzione e Protezione Centro Servizi Direzionali Centro Servizi Pianificazione &

Dettagli

Direzione Generale Servizio di Pianificazione e Valutazione

Direzione Generale Servizio di Pianificazione e Valutazione Direzione Generale Servizio di Pianificazione e Valutazione Relazione del Responsabile dell anticorruzione ai sensi dell art.1 c.14 della l. n.190 del 2012 e Relazione sull attuazione del Programma triennale

Dettagli

STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE

STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE SEGRETERIA GENERALE SEGRETERIA Segreteria Generale Controlli integrati (Ufficio di Staff) Iter deliberazioni del Consiglio e della Giunta Iter decisioni di

Dettagli

copia n 047 del 14.02.2014

copia n 047 del 14.02.2014 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 047 del 14.02.2014 OGGETTO : ATTO DI CITAZIONE AL TRIBUNALE DI VALLO DELLA LUCANIA TELECOM ITALIA S.P.A. IN PERSONA

Dettagli

Determina Cultura - Sport/0000045 del 19/11/2014

Determina Cultura - Sport/0000045 del 19/11/2014 Comune di Novara Determina Cultura - Sport/0000045 del 19/11/2014 Area / Servizio Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO)

Dettagli

COMUNE DI BITONTO Provincia di Bari. 1 Settore AFFARI GENERALI - PERSONALE - AVVOCATURA

COMUNE DI BITONTO Provincia di Bari. 1 Settore AFFARI GENERALI - PERSONALE - AVVOCATURA COMUNE DI BITONTO Provincia di Bari 1 Settore AFFARI GENERALI - - Dirigente ad interim Responsabile del potere sostitutivo: Responsabili dei procedimenti: Segretario Generale - Dott. Salvatore Bonasia

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI MOZZANICA

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI MOZZANICA REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI MOZZANICA Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 54 del 15.09.1995 Modificato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 46 del 10.09.1999 Art. 1 - Compiti

Dettagli

ISFOL UFFICIO DIRIGENZIALE PER LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE PIANO DI MONITORAGGIO DEI TEMPI PROCEDIMENTALI

ISFOL UFFICIO DIRIGENZIALE PER LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE PIANO DI MONITORAGGIO DEI TEMPI PROCEDIMENTALI ISFOL UFFICIO DIRIGENZIALE PER LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE PIANO DI MONITORAGGIO DEI TEMPI PROCEDIMENTALI Dicembre 2014 1 INDICE 1. Riferimenti normativi 2. Finalità 3. Metodologia del monitoraggio

Dettagli

PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014. V SETTORE Scuola, Cultura, Turismo, Comunicazione, Urp

PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014. V SETTORE Scuola, Cultura, Turismo, Comunicazione, Urp PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2014 V SETTORE Scuola, Cultura, Turismo, Comunicazione, Urp Programma del SERVIZIO COMUNICAZIONE DEL SERVIZIO: Promuovere l immagine e le iniziative del Comune, promozione e

Dettagli

BOZZA PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ 2015/2017

BOZZA PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ 2015/2017 Comune di Villasor Allegato alla deliberazione GC n. 3 del 13/01/2015 BOZZA PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ 2015/2017 IL SINDACO Walter Marongiu IL SEGRETARIO COMUNALE Dott.ssa Areddu

Dettagli

COMUNE DI VICENZA BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA. Regolamento dell Istituzione

COMUNE DI VICENZA BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA. Regolamento dell Istituzione COMUNE DI VICENZA BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA Regolamento dell Istituzione Testo vigente TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Costituzione 1. E costituita, ai sensi degli artt. 22 e 23 della legge 8

Dettagli

Piano Esecutivo di Gestione - Anno 2012 DIREZIONE GENERALE

Piano Esecutivo di Gestione - Anno 2012 DIREZIONE GENERALE Piano Esecutivo di Gestione - Anno 2012 DIREZIONE GENERALE Anna Rosa Ciccia 1 2 LE POLITICHE DEL PIANO GENERALE DI SVILUPPO ATTINENTI LA DIREZIONE GENERALE 3 4 5 6 LA GESTIONE DEI PROGETTI A LIVELLO DI

Dettagli

SCHEDA PER LA DESCRIZIONE DELLA POSIZIONE

SCHEDA PER LA DESCRIZIONE DELLA POSIZIONE SCHEDA PER LA DESCRIZIONE DELLA POSIZIONE Questa scheda rappresenta uno strumento utile per descrivere una specifica posizione organizzativa, illustrandone le principali attività, le principali relazioni

Dettagli

Telefono 010 2095908 Incarico attuale Responsabile Unità Amministrativo Contabile della Biblioteca di Scuola Politecnica E-mail veronica@arch.unige.

Telefono 010 2095908 Incarico attuale Responsabile Unità Amministrativo Contabile della Biblioteca di Scuola Politecnica E-mail veronica@arch.unige. CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ESPOSITO GRAZIA MARIA Telefono 010 2095908 Incarico attuale Responsabile Unità Amministrativo Contabile della Biblioteca di Scuola Politecnica E-mail veronica@arch.unige.it

Dettagli

TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE DEI DOCUMENTI D ARCHIVIO (In vigore dal 1 GENNAIO 2015)

TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE DEI DOCUMENTI D ARCHIVIO (In vigore dal 1 GENNAIO 2015) TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE DEI DOCUMENTI D ARCHIVIO (In vigore dal 1 GENNAIO 2015) 1 TITOLO 1 (COD. T01) ATTIVITA DI INDIRIZZO POLITICO-AMMINISTRATIVO E COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE T01.01 Atti di indirizzo

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 389 DEL 28/05/2014 ATTIVITA' FORMATIVA DELL'ENTE: PARTECIPAZIONE DEL DIPENDENTE DAVIDE VILLANI AL CORSO DI AGGIORNAMENTO SULLA FATTURAZIONE

Dettagli

Questionario sul settore informatico della Biblioteca civica Centro Culturale Cà Rossa" di Bagnolo in Piano

Questionario sul settore informatico della Biblioteca civica Centro Culturale Cà Rossa di Bagnolo in Piano Questionario sul settore informatico della Biblioteca civica Centro Culturale Cà Rossa" di Bagnolo in Piano Gentile Signora, gentile Signore. Le chiediamo cinque minuti per rispondere alle domande del

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 801 del 04/06/2014 OGGETTO: CORSO DI FORMAZIONE PER «ADDETTO AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE» DI CUI AL

Dettagli

Relazione. del Revisore Unico al bilancio al 31.12.2014. della Fondazione OAGE. Signori componenti il Consiglio di Amministrazione,

Relazione. del Revisore Unico al bilancio al 31.12.2014. della Fondazione OAGE. Signori componenti il Consiglio di Amministrazione, Relazione del Revisore Unico al bilancio al 31.12.2014 della Fondazione OAGE Signori componenti il Consiglio di Amministrazione, il progetto di bilancio che viene sottoposto alla Vostra attenzione è relativo

Dettagli

TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE per gli archivi delle Aziende Sanitarie Locali e delle Aziende ospedaliere

TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE per gli archivi delle Aziende Sanitarie Locali e delle Aziende ospedaliere TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE per gli archivi delle Aziende Sanitarie Locali e delle Aziende ospedaliere TITOLO I Area amministrativa I/1 AFFARI ISTITUZIONALI I/1.1 I/1.2 I/1.3 I/1.4 I/1.5 I/1.6 I/1.7 I/2

Dettagli

COMUNE DI MARNATE (Provincia di Varese)

COMUNE DI MARNATE (Provincia di Varese) COMUNE DI MARNATE (Provincia di Varese) DETERMINAZIONE DELLA RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO E DI RAGIONERIA N. 02 DEL 14.01.2013 OGGETTO: CONTRATTO ASSISTENZA SOFTWARE APPLICATIVO DATAGRAPH S.R.L.

Dettagli

A.P.S.P. SAN GIOVANNI COMUNE DI MEZZOLOMBARDO Provincia di Trento

A.P.S.P. SAN GIOVANNI COMUNE DI MEZZOLOMBARDO Provincia di Trento A.P.S.P. SAN GIOVANNI COMUNE DI MEZZOLOMBARDO Provincia di Trento Piano triennale di prevenzione della corruzione 2015 2017 1 INFORMAZIONI GENERALI 1.1 - L attuazione della Legge 6 novembre 2012 n. 190,

Dettagli

3 Settore. Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI

3 Settore. Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI 3 Settore Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI Semestre: 1 dicembre 31 maggio x 1 giugno 30 novembre Tipologia dei procedimenti Numero procedimenti *conclusi

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE.

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE. SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA BIBLIOTECA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE. La Biblioteca di

Dettagli

PARCO REGIONALE DEL SERIO ROMANO DI LOMBARDIA (BG)

PARCO REGIONALE DEL SERIO ROMANO DI LOMBARDIA (BG) PARCO REGIONALE DEL SERIO ROMANO DI LOMBARDIA (BG) Verbale di deliberazione del Consiglio di Gestione Oggetto: Esame ed approvazione della Variazione al Bilancio di Previsione anno 2012. L anno 2012 addì

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA VIDEOTECA BIBLIOTECA "VIGOR"

REGOLAMENTO DELLA VIDEOTECA BIBLIOTECA VIGOR REGOLAMENTO DELLA VIDEOTECA BIBLIOTECA "VIGOR" Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 26/45859/08 del 24/07/2008 CAPO PRIMO Finalità del Servizio ----------------------------------------------------------pag.

Dettagli

Amministrazione e Contabilità

Amministrazione e Contabilità Amministrazione e Contabilità Elementi del regolamento di Amministrazione e Contabilità per la gestione nei dipartimenti universitari 2 febbraio 2007 a cura di Noemi Rossi 1 Ambito di applicazione e finalità

Dettagli

C O M U N E D I M I R A

C O M U N E D I M I R A C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia N 52 Registro Delibere DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: SERVIZI A PAGAMENTO EROGATI DALLE BIBLIOTECHE COMUNALI - APPROVAZIONE TARIFFE ANNO 2015

Dettagli

TABELLA ADEMPIMENTI PUBBLICAZIONE D.LGS. N. 33/2013 - AGGIORNAMENTO 2015

TABELLA ADEMPIMENTI PUBBLICAZIONE D.LGS. N. 33/2013 - AGGIORNAMENTO 2015 TABELLA ADEMPIMENTI PUBBLICAZIONE D.LGS. N. /0 - AGGIORNAMENTO 05 TIPOLOGIA DI DATI OBIETTIVI DI TRASPARENZA FONTI DIRIGENTE RESPONSABILE DELLA TRASMISSIONE DEI DATI AZIONE PER PUBBLICAZIONE 05 06 07 Disposizioni

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO G. SEGUENZA MESSINA PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA TRIENNIO 2014 2016

LICEO SCIENTIFICO G. SEGUENZA MESSINA PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA TRIENNIO 2014 2016 LICEO SCIENTIFICO G. SEGUENZA MESSINA PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA TRIENNIO 2014 2016 Introduzione: organizzazione e funzioni dell Amministrazione Il principio di trasparenza va

Dettagli

ENTE PARCO REGIONALE DEL PARTENIO Via Borgonuovo, 25-83010 - SUMMONTE (AV)

ENTE PARCO REGIONALE DEL PARTENIO Via Borgonuovo, 25-83010 - SUMMONTE (AV) PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ TRIENNIO 2014-2015-2016 Premessa ( D.Leg.vo n. 150/2009 D. Leg.vo n. 33/2013) Le novità normative nell ambito del progetto di riforma della Pubblica

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E INTEGRITÀ ANNI 2013-14-15

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E INTEGRITÀ ANNI 2013-14-15 PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E INTEGRITÀ ANNI 2013-14-15 PREMESSA L'I.C. Valerio Flacco, inizia il percorso finalizzato alla completa condivisione delle informazioni pubbliche trattate dalla

Dettagli

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera COPIA COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera DETERMINAZIONE DELL AREA AMMINISTRATIVA Servizio Affari Generali N.10 /Reg. Settore N. Reg. Generale Del OGGETTO: FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA LIBRI DI

Dettagli

Revisione dell assetto organizzativo dell Università degli Studi del Sannio. Nuova struttura organizzativa

Revisione dell assetto organizzativo dell Università degli Studi del Sannio. Nuova struttura organizzativa Revisione dell assetto organizzativo dell Università degli Studi del Sannio Nuova struttura organizzativa Indice Premessa I criteri di progettazione organizzativa La soluzione organizzativa adottata Amministrazione

Dettagli

APPROVATO CON DELIB.G.C.N.223 DEL 10.10.2005. Regolamento del Servizio Bibliotecario Comunale e della sua organizzazione

APPROVATO CON DELIB.G.C.N.223 DEL 10.10.2005. Regolamento del Servizio Bibliotecario Comunale e della sua organizzazione APPROVATO CON DELIB.G.C.N.223 DEL 10.10.2005 Regolamento del Servizio Bibliotecario Comunale e della sua organizzazione Art. 1 - Compiti e servizi della Biblioteca La Biblioteca Comunale di Paullo è un

Dettagli

RELAZIONE SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012. Il Revisore unico di ATERSIR

RELAZIONE SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012. Il Revisore unico di ATERSIR RELAZIONE SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012 Il Revisore unico di ATERSIR Preso in esame lo schema di rendiconto per l esercizio 2012 proposto dal Direttore dell AGENZIA composto e corredato dai seguenti

Dettagli

035 399020-600 035 399248 AngelinaMarcella@comune.bg.it. da 01/11/2001 al 14/09/2011. Comune di Busnago (Mb) da 01/07/2005 al 28/02/2011:

035 399020-600 035 399248 AngelinaMarcella@comune.bg.it. da 01/11/2001 al 14/09/2011. Comune di Busnago (Mb) da 01/07/2005 al 28/02/2011: C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome, Nome Data di nascita Stato Civile Qualifica Titolo di studio Telefono Fax e-mail MARCELLA ANGELINA 22/10/1958 - OSNAGO (CO) Coniugata, 2 figlie

Dettagli

Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO

Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO Approvato dal CONSIGLIO DIRETTIVO nella seduta del 3 marzo 2009,

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI 1 ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA 71121 Via Romolo Caggese, 2 Collegio dei Revisori Oggetto: Relazione sul Conto Consuntivo dell esercizio 2012. L anno duemilatredici,

Dettagli

Comune di Mogliano Veneto PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DELLA SPESA

Comune di Mogliano Veneto PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DELLA SPESA Comune di Mogliano Veneto PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DELLA SPESA Triennio 2012/2014 Piano triennale di razionalizzazione della spesa In ottemperanza al disposto dell art. 2, commi da 594 a 599,

Dettagli

CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica

CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica Disciplinare sul Prestito interbibliotecario e fornitura

Dettagli

BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE FIRENZE CARTA DEI SERVIZI

BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE FIRENZE CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE FIRENZE CARTA DEI SERVIZI SECONDA EDIZIONE LA CARTA DEI SERVIZI E l impegno scritto che prendiamo con i nostri utenti e riguarda i servizi ed i progetti di miglioramento L

Dettagli

COMUNE DI CADEO. Nuova struttura organizzativa dell'ente. Allegato alla deliberazione di Giunta Comunale n. 154 del 03/12/2013

COMUNE DI CADEO. Nuova struttura organizzativa dell'ente. Allegato alla deliberazione di Giunta Comunale n. 154 del 03/12/2013 COMUNE DI CADEO Nuova struttura organizzativa dell'ente Allegato alla deliberazione di Giunta Comunale n. 154 del 03/12/2013 Sindaco - Giunta Nucleo di Valutazione Gabinetto del Sindaco Settore Polizia

Dettagli

Comune di Meana Sardo

Comune di Meana Sardo Avanzo di Amministrazione 191.042,66 180.000,00 180.000,00 di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati 191.042,66 180.000,00 180.000,00 Entrate Tributarie TITOLO

Dettagli

a) curricula dei titolari di posizioni Pubblicato Aggiornamento

a) curricula dei titolari di posizioni Pubblicato Aggiornamento COMUNE DI TERNO D ISOLA Provincia di Bergamo PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA (P.T.T.I.) 2014/2016 1. INTRODUZIONE: ORGANIZZAZIONE E FUNZIONI DELL ENTE Il Comune di Terno d Isola è

Dettagli

CAD Codice dell'amministrazione digitale Ultimo aggiornamento: 12/01/2012

CAD Codice dell'amministrazione digitale Ultimo aggiornamento: 12/01/2012 Il sito web della scuola Efficiente strumento del CAD CAD Codice dell'amministrazione digitale Dlgs 7 marzo 2005, n. 82 Dlgs 30 dicembre 2010, n. 235 Testo vigente al 22/12/2011 Testo redatto al solo fine

Dettagli

copia N 42 del 30.09.2014

copia N 42 del 30.09.2014 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE copia N 42 del 30.09.2014 OGGETTO : ART. 194 COMMA 1, LETT. A) DEL D.LGS. N.267/2000. RICONOSCIMENTO DEBITI FUORI BILANCIO

Dettagli

STATO DI ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2012-2014

STATO DI ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2012-2014 STATO DI ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 01-014 (Aggiornamento Tecnico 014 del 30 SETTEMBRE 013) Premessa La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni

Dettagli

U.O. Controllo di gestione* U.O. Programmazione, progettazione e sviluppo organizzativo

U.O. Controllo di gestione* U.O. Programmazione, progettazione e sviluppo organizzativo Segretario Generale U.O. Controllo di gestione* 1. Acquisizione informazioni extracontabili (volumi, qualità, quantità) 2. Analisi dei risultati: esame scostamenti, ricerca delle cause, adozione interventi

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA ROVINCIA DI BERGAMO Codice ente 10215 DELIBERAZIONE N. 35 in data: 18.05.2015 Soggetta invio in elenco ai Capigruppo Consiliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

ESTERNALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI CONTABILITA, GESTIONE FISCALE DELL ENTE E GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PERSONALE. CIG 4686617EAE

ESTERNALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI CONTABILITA, GESTIONE FISCALE DELL ENTE E GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PERSONALE. CIG 4686617EAE ESTERNALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI CONTABILITA, GESTIONE FISCALE DELL ENTE E GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PERSONALE. CIG 4686617EAE Questo Ente, sprovvisto al suo interno di idonee figure professionali,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI PASCOLI SILVI TERAMO

ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI PASCOLI SILVI TERAMO ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI PASCOLI SILVI TERAMO ORGANIGRAMMA Dirigente scolastico prof.ssa Maristella Fortunato DSGA Dott.ssa Monia Colatriano Vice DSGA Rag. Biagio Di Blasio Assistenti amministrativi

Dettagli

2 - ENTRATE (IMPORTI ESPRESSI IN EURO)

2 - ENTRATE (IMPORTI ESPRESSI IN EURO) Rilevazione di informazioni, dati e documenti necessari alla classificazione di unità economiche nei settori istituzionali stabiliti dal Sistema Europeo dei Conti Nazionali e Regionali della Comunità ANNO

Dettagli

8. PERSONALE, GESTIONE FINANZIARIA E ORGANIZZAZIONE

8. PERSONALE, GESTIONE FINANZIARIA E ORGANIZZAZIONE 8. PERSONALE, GESTIONE FINANZIARIA E ORGANIZZAZIONE PERSONALE Processo di acquisizione La legge istitutiva, all articolo 2, comma 29, ha previsto, che, in sede di prima attuazione, l Autorità provvedesse

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE I - ENTRATA Pagina 8// Codice e numero Risorsa Denominazione Accertamenti ultimo esercizio chiuso Previsioni definitive esercizio in corso PREVISIONI DI COMPETENZA per l'esercizio

Dettagli

1) UFFICIO DEL PERSONALE Studio e aggiornamento della normativa

1) UFFICIO DEL PERSONALE Studio e aggiornamento della normativa ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE BURLANDO Via Montaldo, 61-16137 GENOVA Tel.: 010.8461599 - Fax: 010.812933 C.F. 95131430100 e-mail: geic829009@istruzione.it - p.e.c.: geic829009@pec.istruzione.it www.icburlando.gov.it

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Comune di Rometta Provincia di Messina REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE (Approvato con deliberazione di C.C. n. 19 del 28/04/2015) Art. 1 Finalità del servizio Il Comune di Rometta, attraverso la

Dettagli

Denominazione del singolo obbligo (1) Programma per la Trasparenza e l'integrità

Denominazione del singolo obbligo (1) Programma per la Trasparenza e l'integrità Tabella allegata al Piano Triennale per la Trasparenza e l Integrità SEZIONE "AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE" - ELENCO DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE VIGENTI Macrofamiglie Tipologie Programma per la Trasparenza

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo BIGNARDELLI Francesco Viale Libia 189, 00199, Roma Telefono 3389375601 Fax E-mail francesco_bign@yahoo.it

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI P. MASCAGNI - LIVORNO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA (approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n.13/28.04.2010) Via G. Galilei, 40 57122 Livorno Tel.

Dettagli

UNIDOC. Fatturazione elettronica e PEC. Alessandra Bezzi Università degli Studi dell Insubria. Chieti 3 giugno 2014

UNIDOC. Fatturazione elettronica e PEC. Alessandra Bezzi Università degli Studi dell Insubria. Chieti 3 giugno 2014 UNIDOC Fatturazione elettronica e PEC Alessandra Bezzi Università degli Studi dell Insubria Chieti 3 giugno 2014 Riferimenti normativi DPCM 3 dicembre 2013 DPR 28 dicembre 2000 n. 445 D.Lgs. 7 marzo 2005

Dettagli

L adesione al progetto CEI-Bib: obiettivi, strumenti e prime esperienze di Francesca Maria D Agnelli e Giovanni Silvestri

L adesione al progetto CEI-Bib: obiettivi, strumenti e prime esperienze di Francesca Maria D Agnelli e Giovanni Silvestri L adesione al progetto CEI-Bib: obiettivi, strumenti e prime esperienze di Francesca Maria D Agnelli e Giovanni Silvestri Il contributo presentato in occasione del Convegno dedicato al Progetto per le

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOI

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIOI Autonomia n 156- Codice SA5Y1-cod. min. SAIC8AQ00L SCUOLA INFANZIA-PRIMARIA-SECONDARIA DI I GRADO Via L. Salati,18-84056 GIOI (SA)- tel. - fax 0974-991194 e-mail SAIC8AQ00L@ISTRUZIONE.IT-c.f.84003600651

Dettagli

Regolamento del Comitato Controllo e Rischi di Eni S.p.A.

Regolamento del Comitato Controllo e Rischi di Eni S.p.A. Regolamento del Comitato Controllo e Rischi di Eni S.p.A. Regolamento del Comitato Controllo e Rischi di Eni S.p.A. 1 Il presente Regolamento, approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 1 giugno

Dettagli

Annachiara Ghetti. Laurea in Giurisprudenza

Annachiara Ghetti. Laurea in Giurisprudenza CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Cellulare Nazionalità Data di nascita Titolo di studio Italiana Laurea in Giurisprudenza ESPERIENZE LAVORATIVE Febbraio 2014 in corso Viale

Dettagli

STAMPA CONTO CONSUNTIVO

STAMPA CONTO CONSUNTIVO C O M U N E D I A R Z I G N A N O CONTO CONSUNTIVO Esercizio finanziario CONTO CONSUNTIVO - ENTRATE COMUNE DI ARZIGNANO Pagina 1 STAMPA CONTO CONSUNTIVO GESTIONE DELLE ENTRATE- ANNO 1000000 Residui conservati

Dettagli

STAMPA CONTO CONSUNTIVO

STAMPA CONTO CONSUNTIVO C O M U N E D I A R Z I G N A N O CONTO CONSUNTIVO Esercizio finanziario CONTO CONSUNTIVO - ENTRATE COMUNE DI ARZIGNANO Pagina 1 STAMPA CONTO CONSUNTIVO GESTIONE DELLE ENTRATE- ANNO 1000000 conservati

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca. Prot. n. 1790 / C2 Roma, 3 novembre 2014

Ministero Istruzione Università e Ricerca. Prot. n. 1790 / C2 Roma, 3 novembre 2014 I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Piazza della Maddalena, 53-00186 Roma Tel.

Dettagli

Area Risorse Umane e Affari Generali. UOC Affari generali, studi e documentazione PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA (2013/2015)

Area Risorse Umane e Affari Generali. UOC Affari generali, studi e documentazione PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA (2013/2015) Area Risorse Umane e Affari Generali UOC Affari generali, studi e documentazione PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA (2013/2015) art. 13, co. 6, lettera e) del d.lgs. 150/2009 legge regionale

Dettagli

Programma triennale per la trasparenza e l integrità (P.T.T.I.) 2015 2017

Programma triennale per la trasparenza e l integrità (P.T.T.I.) 2015 2017 Programma triennale per la trasparenza e l integrità (P.T.T.I.) 2015 2017 Predisposto dal responsabile per la trasparenza Adottato in data 26 gennaio 2015 con deliberazione n. 03 della Giunta comunale

Dettagli

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file di Marco Paoli Eccellenze, autorità, colleghi bibliotecari, già con la firma dell Intesa fra CEI e MiBAC (18 aprile 2000) relativa alla

Dettagli

Servizi di staff Personale Uffici Personale Competenze esemplificative di procedimento

Servizi di staff Personale Uffici Personale Competenze esemplificative di procedimento Amministrazione trasparente art. 13, comma 1, lett. b) D.Lgs. n. 33/2013 Articolazione degli uffici, competenze e risorse a disposizione di ciascun ufficio La struttura organizzativa degli Uffici dell

Dettagli

U.O.C. GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE DIPARTIMENTO AMMINISTRATIVO

U.O.C. GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE DIPARTIMENTO AMMINISTRATIVO U.O.C. GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE DIPARTIMENTO AMMINISTRATIVO Direttore f.f.: Dott.ssa Eufrasia Pesarini Tel. 0971613631-0971612801 Fax. 0971612741 pec: gestionesvilupporisorseumane@pec.ospedalesancarlo.it

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

DETERMINE SEGRETARIO COMUNALE

DETERMINE SEGRETARIO COMUNALE DETERMINE SEGRETARIO COMUNALE Numero Data Oggetto 143 23/09/2015 LIQUIDAZIONE SALDO PER RIMBORSO SPESE AD ORATORIO SAN GRATO PER CENTRI ESTIVI 2015. 142 23/09/2015 GALLERIA DEL LIBRO DI IVREA ANNO 2015.

Dettagli

Comune di Mango. VARIAZIONI Ultimo esercizio

Comune di Mango. VARIAZIONI Ultimo esercizio Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione + Fondo Pluriennale Vincolato iscritto in Entrata di cui: 65.000,00 39.448,06 - Fondi Vincolati 8.418,25 - Finanziamento Investimenti - Fondo

Dettagli