Programmazione modulare Classi: 2A, 2B, 2C, 2D,2E,2F,2G. Indirizzo: Biennio Disciplina: Biologia Ore settimanali previste: due

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Programmazione modulare Classi: 2A, 2B, 2C, 2D,2E,2F,2G. Indirizzo: Biennio Disciplina: Biologia Ore settimanali previste: due"

Transcript

1 Programmazione modulare Classi: 2A, 2B, 2C, 2D,2E,2F,2G Indirizzo: Biennio Disciplina: Biologia Ore settimanali previste: due Prerequisiti per l'accesso al 1: Sapere: quali sono le fasi del metodo scientifico, la differenza tra trasformazione chimica e fisica, il significato di reazione chimica. N. Modulo 1 Titolo Modulo LA CELLULA Titolo unità didattiche in cui è diviso il U.D. 1 La chimica e le molecole della vita. U.D. 2 La cellula. U.D. 3 La divisione cellulare Ore previste per 24 Periodo mensile per Settembre-Ottobre Novembre-Dicembre Competenze Saper descrivere la struttura e le proprietà chimiche dei principali costituenti della materia vivente. Saper definire la struttura e le funzioni di una cellula eucariote ed il significato dei processi attraverso cui le cellule si riproducono

2 Prerequisiti per l'accesso al 2: Conoscere: i costituenti chimici fondamentali della materia vivente, la struttura delle cellule, la differenza tra mitosi e meiosi, la teoria cromosomica dell ereditarietà. N. Modulo 2 Titolo Modulo IL CORPO UMANO Titolo unità didattiche in cui è diviso il U.D.1 Organizzazione del corpo umano U.D.2 Circolazione e respirazione U.D.3 Digestione ed escrezione U.D.4 Sistema nervoso, immunitario ed endocrino U.D.5 Sistema riproduttore Ore previste per Periodo mensile per 24 Gennaio-Febbraio-Marzo Competenze Saper descrivere le funzioni svolte da ciascun apparato o sistema del corpo umano. Saper riconoscere quali sono i comportamenti a rischio per la salute e mettere in atto quelli che favoriscono il mantenimento di un corpo sano.

3 Prerequisiti per l'accesso al 3: Sapere: La struttura degli acidi nucleici, le caratteristiche che permettono di distinguere un vivente da un oggetto inanimato, le principali funzioni vitali degli esseri viventi. N. Modulo 3 Titolo Modulo LA GENETICA U.D.1 Mendel e la genetica U.D.2 DNA e codice genetico U.D.3Laspeciee le teorie evolutive Ore previste per Periodo mensile per 14 Aprile-Maggio Competenze Saper capire i meccanismi alla base della trasmissione dei caratteri ereditari e le funzioni dei geni.

4 Unità didattiche del N. 1 :La Cellula Titolo U.D. Contenuti Conoscenze Teoriche Abilità Operative N. ore L acqua e sue proprietà Le biomolecole U.D.1 La chimica e le molecole della vita Saper descrivere le caratteristiche di base fisiche e chimiche dell acqua e dei composti organici. Saper individuare le caratteristiche distintive delle diverse classi di macromolecole. Saper abbinare ad ogni tipo di biomolecola la corrispondente funzione biologica. 7 U.D.2 La cellula. Le caratteristiche generali delle cellule Gli scambi di materia tra cellule ed ambiente La respirazione cellulare e la fotosintesi Saper descrivere i tipi cellulari e la funzionalità dei suoi organuli. Saper individuare le differenze tra la cellula vegetale e quella animale. 8 U.D.3 La divisione cellulare La divisione cellulare La mitosi e la meiosi Saper descrivere la struttura e le funzioni dei cromosomi. Saper illustrare i diversi passaggi del processo di divisione cellulare. Saper indicare la differenza tra mitosi e meiosi. Saper riconoscere l importanza di ciò che avviene durante la divisione cellulare. 9

5 Unità didattiche del N. 2: Il corpo umano Titolo U.D. Contenuti Conoscenze Teoriche Abilità Operative N. ore Organizzazione del corpo umano U.D.1 Organizzazione del corpo umano Saper descrivere l organizzazione del corpo umano e i principali tipi di cellule e tessuti cui danno origine Saper riconoscere le funzioni dei principali sistemi eapparati del corpo umano. 5 U.D.2 Circolazione e respirazione U.D.3 Digestione ed escrezione U.D.4 Sistema Nervoso, Immunitario ed Endocrino U.D.5 Sistema Riproduttore Trasporto: respirazione e circolazione Nutrizione e consumo Alimentazione digestione e movimento Saper descrivere l anatomia e le funzioni del cuore,la struttura dei vasi sanguigni e la circolazione del sangue. Saper elencare le parti dell apparato respiratorio Saper descrivere gli organi dell apparato digerente e dell apparato escretore Sistemi di controllo e di difesa Saper descrivere l organizzazione dell apparato nervoso,le principali azioni di difesa dell organismo e saper indicare quali sono le ghiandole endocrine e come funzionano. Il ciclo della vita umana Saper descrivere l apparato riproduttore maschile e femminile. Saper indicare il percorso del sangue attraverso il cuore e nella grande e piccola circolazione. Saper spiegare la funzione della respirazione. Saper riconoscere le diverse fasi del processo della digestione e i tipi di eliminazione delle scorie dal corpo. Saper riconoscere le parti principali di una cellula nervosa e individuare alcune sostanze dannose per il sistema nervoso. Saper correlare i principali passaggi del ciclo vitale dell uomo

6 Unità didattiche del N. 3: La genetica Titolo U.D. Contenuti Conoscenze Teoriche Abilità Operative N. ore Le leggi di Mendel Saper enunciare le leggi di MENDEL Saper riconoscere i principali U.D.1 Le mutazioni che governano l ereditarietà. concetti alla base della genetica. Mendel e la genetica L ereditarietà legata ed influenzata dal sesso 5 U.D.2 DNA e codice genetico U.D.3 La specie e le teorie evolutive Struttura del DNA e del RNA Sintesi delle proteine Le teorie evolutive, Lamarck e Darwin Neodarwismo Saper indicare la relazione esistente fra cromosomi e geni. Saper esporre le modalità con cui l informazione di un gene viene tradotta in proteina. Saper indicare il concetto di specie e conoscere le principali teorie evoluzionistiche,in particolare di Darwin. Saper riconoscere i principali concetti alla base della genetica. Saper spiegare quali vantaggi delle biotecnologie. Saper riconoscere alcuni esempi di selezione naturale 5 4