Il tempo e l incertezza

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il tempo e l incertezza"

Transcript

1 dicembre 2010 Percorso formativo sperimentale di educazione economico-finanziaria Educare i giovani alla finanza e alle scelte di risparmio consapevoli Il tempo e l incertezza

2 2 Il tempo e l incertezza Durata: 2 ore. Obiettivo formativo. Il modulo formativo ha come obiettivo di rendere lo studente capace di affrontare l incertezza nelle scelte economico-finanziarie e di comprendere la differenza fra consumo presente e del consumo futuro. Contenuti di massima. Il concetto di incertezza e come il suo significato è cambiato nel tempo; i concetti di probabilità, assicurazione (serie storiche ed eventi singoli); i concetti di rischio, risparmio, orizzonte temporale. L incertezza: come affrontarla? La storia dell umanità è la storia della progressiva eliminazione dell incertezza. Un cavernicolo andava a cacciare o a raccogliere frutti e molluschi. Viveva in una grotta perché era l unico modo di difendersi dagli sbalzi di temperatura. Usciva la mattina con alcuni compagni di tribù e non sapeva se la sera sarebbe tornato vivo e con qualcosa per sfamare i suoi. Sperava di non incontrare tribù ostili, e, se doveva affrontarle, provava a batterle, per non morire. Infine, doveva cercare di riprodursi prima che la sua vita, in media molto corta, finisse. Il mondo era duro, dentro e fuori la caverna, più di quanto non lo sia oggi dentro e fuori le nostre case. Per farsi coraggio e per dare senso alla vita, i nostri progenitori si inventarono, già quarantamila anni fa, il culto dei morti, ed una qualche divinità cui affidarsi per sfuggire a una vita in realtà totalmente governata dal caso. Poi le cose sono cambiate. Lo sviluppo scientifico, tecnologico e industriale hanno ri-equilibrato il rapporto tra uomo e natura fino a sbilanciarlo in direzione opposta: è l ambiente naturale ad aver paura di noi e non viceversa. In compenso, abbiamo introdotto nel mondo molta incertezza creata da noi, e non dalla natura. E questo tipo d incertezza che ci preoccupa oggi. Come dimostra la crisi economica e finanziaria mondiale degli ultimi anni, i guai non derivano più da terremoti o carestie, ma da qualcosa creato dagli uomini. Come affrontare questo nuovo tipo d incertezza? Nell incontro finale di Champions League tra Inter e Monaco di Baviera si sapeva molto della storia precedente delle due squadre e si poteva cercare di fare previsioni. Gli allibratori, che accettavano scommesse, davano leggermente favorita l Inter, che poi ha vinto 2-0. In fondo le assicurazioni, che hanno iniziato nel Seicento, sono organizzazioni che accettano scommesse. Chi le paga non lo fa per

3 3 Il tempo e l incertezza cercare di vincere dei soldi, ma per farsi risarcire un possibile grosso danno, spesso improbabile, pagando una piccola cifra certa. Sono l opposto del superenalotto, dove, rischiando una cifra piccola certa, si spera che avvenga l evento, assai improbabile, della vincita milionaria. Chi assicura un motorino sa che non investirà una persona così facilmente, ma sa anche che sarebbe terribile, se capitasse proprio a lui. L assicurazione, invece, assicura perchè conosce esattamente la frequenza con cui quel tipo di guaio, un incidente, una malattia, capita in un certo arco di tempo. Le assicurazioni, infatti, misurano: la frequenza dei sinistri, rappresentata dal numero di incidenti mediamente accaduti nell arco di tempo oggetto di osservazione (di solito un anno); il costo medio dei sinistri, determinato suddividendo l'importo globale di quelli verificatisi nello stesso arco di tempo preso in considerazione per il loro numero. Sulla base di tali dati, le assicurazioni individuano un corrispettivo economico (premio) da pagare per l assicurato sulla base delle probabilità che tale evento si verifichi. Determinati la frequenza dei sinistri e il valore medio del danno, riferiti al periodo in cui sarà vigente la tariffa che si costruisce, non resta che moltiplicare tra loro questi due fattori per ottenere il premio puro, ossia il premio da applicare mediamente ad ogni contratto per far fronte al pagamento dei sinistri che in previsione si verificheranno. Il funzionamento delle assicurazioni è semplice. E stata la prima istituzione a utilizzare le incertezze del mondo e le paure dei clienti. In passato i cavernicoli hanno compreso cos è l incertezza grazie a un meccanismo simile. Andavamo a caccia, a raccogliere frutti, pesci e crostacei e sapevano, col cambiare delle stagioni e di tante altre cose, quali fossero i posti migliori per cacciare in quelle specifiche circostanze, cioè dove potevano combattere l incertezza di non trovare cibo da mangiare, recandosi nei luoghi dove avevano maggiore probabilità di poter trovare Probabilità: Misura dell incertezza. Dati N casi possibili, la probabilità che si verifichi un evento X è data dal rapporto fra X e N. Nella tombola, ad esempio, i casi possibili sono N=90 e le probabilità che venga estratto un numero decimale, X=9,(hai il 10,il 20...fino al 90, quindi 9 possibilità di avere un numero decimale) sono il 10%. P=X/N quindi 9/90 ossia 0,1 = 10%.

4 4 Il tempo e l incertezza delle prede. Diverso è il caso di un evento nuovo, sconosciuto, quale è stato per i miei nipoti la sfida dei videogiochi con garanzia o senza. Non ci poteva aiutare né una stima delle possibilità plausibili, come nel lancio di una moneta, dove abbiamo 50% per testa e 50% per economici e finanziari, non sappiamo come combattere l incertezza dinanzi alla scelta. Non soltanto l ignoranza ci fa paura, siamo sprovveduti anche per il semplice fatto che in questi casi non riusciamo a ragionare per nulla. Le persone che partecipano al gioco descritto di seguito si rendono conto di PROVIAMO A FARE A CASA IL GIOCO DEI PACCHI? POTRESTE PROVARE A RIPROPORLO AI VOSTRI AMICI O GENITORI. PRENDETE TRE PACCHI E UNA BANCONOTA DA CINQUE E METTETE QUEST ULTIMA IN UNA DEI TRE PACCHI, SENZA MOSTRARE AI VOSTRI AMICI DOVE L AVETE MESSA. ADESSO CHIEDETE ALL AMICO DI SCEGLIERE UNO DEI PACCHI. DOPO CHE È STATO INDICATO UN PACCO, DOMANDATE QUALE SIA LA PROBABILITÀ CHE IL PREMIO SIA PROPRIO LÌ. LUI RISPONDERÀ FACILMENTE UNA SU TRE, OPPURE CHE CI SONO IL 33% DI PROBABILITÀ. A QUESTO PUNTO DATE AL VOSTRO AMICO IL PACCO DA LUI INDICATO, DICENDO NEL FRATTEMPO: - COME HAI VISTO, HO MESSO IL PREMIO IN UNA DEI TRE PACCHI. IO SO DOVE LO HO MESSO. UNO DEI DUE PACCHI RIMANENTI, TOLTO QUELLO SCELTO DA TE, È PER FORZA VUOTO. IO, CHE SO QUALE È, LO PRENDO E LO APRO, MOSTRANDOTI CHE È VUOTO. PRENDETE IL PACCO CHE SAPETE VUOTO E APRITELO. SUL TAVOLO RESTANO A QUESTO PUNTO DUE PACCHI: QUELLO SCELTO INIZIALMENTE DAL VOSTRO AMICO E L ALTRO PACCO. ARRIVA ORA LA DOMANDA CRUCIALE: - COME VEDI SUL TAVOLO C È IL PACCO CHE HAI INIZIALMENTE INDICATO, QUELLO CIOÈ CHE HAI DETTO CHE AVEVA 1/3 DELLE POSSIBILITÀ DI CONTENERE IL PREMIO, E UN ALTRO PACCO. IL TERZO, COME VEDI, È VUOTO. ORA TU DEVI CERCARE DI TROVARE IL PREMIO. TI CONVIENE RESTARE FERMO SULLA SCELTA INIZIALE OPPURE CAMBIARE PACCO? IN ALTRE PAROLE, IL PACCO SCELTO PRIMA AVEVA 1/3 DI PROBABILITÀ. ORA SAI CHE IL TERZO PACCO È VUOTO, COME SONO DISTRIBUITE ADESSO LE PROBABILITÀ? LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DELLE PERSONE IMMAGINA CHE, RIMASTI DUE PACCHI, LE PROBABILITÀ SONO ½ E ½, CIOÈ 50% DI POSSIBILITÀ PER CIASCUNO. SE COSÌ FOSSERO DISTRIBUITE LE PROBABILITÀ, ALLORA NON CI SAREBBE ALCUN MOTIVO PER CAMBIARE LA SCELTA INIZIALE. LA MAGGIOR PARTE DELLE VOLTE, INFATTI, NEL GIOCO TELEVISIVO NESSUNO CAMBIA IL PACCO SCELTO INIZIALMENTE ARRIVATO ALLA FINE DEL GIOCO. QUESTA RISPOSTA INTUITIVA È PERÒ ERRATA. IL PACCO SCELTO INIZIALMENTE È RIMASTO AL 1/3 INIZIALE DI PROBABILITÀ, E QUELL ALTRO HA 2/3 DI PROBABILITÀ DI CONTENERE IL PREMIO. E UN PROFONDO MISTERO COME MAI TUTTI PENSANO CHE LE PROBABILITÀ DEL PACCO VUOTO TRASMIGRINO IN QUELLO NON-SCELTO INIZIALMENTE. A QUESTO PUNTO POTETE PROVARE A FARE LO STESSO GIOCO CON UNA VERSIONE LEGGERMENTE DIVERSA. QUANDO IL VOSTRO AMICO HA SCELTO UNO DEI TRE PACCHI GLI ALTRI DUE METTETELI IN UN CONTENITORE E DOMANDATE: - E QUALI SONO LE PROBABILITÀ CHE IL PREMIO SIA IN QUESTI DUE PACCHI, CHE CIOÈ IL PREMIO SIA NEL CONTENITORE? TUTTI RISPONDONO CORRETTAMENTE 2/3 O 66%. QUINDI, TIRATE FUORI IL PACCO CHE SAPETE VUOTO, MOSTRATEGLIELO E DITE: - IL PACCO ERA GIÀ VUOTO QUANDO ERA DENTRO IL CONTENITORE. E VUOTO ADESSO CHE È FUORI. LE PROBABILITÀ DEL CONTENITORE DI CONTENERE IL PREMIO SONO FORSE CAMBIATE?. LA MAGGIORANZA DELLE PERSONE DICE DI NO, SONO 2/3. INFINE DOMANDATE LORO, MOSTRANDO IL CONTENITORE APERTO: - E ALLORA QUANTE SONO LE PROBABILITÀ CHE IL PACCO NEL CONTENITORE CONTENGA IL PREMIO?. A QUESTO PUNTO IL VISO DELLA MAGGIORANZA DELLE PERSONE SI ILLUMINA: - SE ADESSO SONO 2/3, LO ERANO ANCHE NEL CASO PRECEDENTE, IDENTICO. E TUTTAVIA, LA VERSIONE PRECEDENTE NON CONTEMPLAVA L AIUTO DEL CONTENITORE. croce, né un esperienza passata con casi analoghi. In queste condizioni, che sono poi quelle capitano sui mercati quanto sia difficile ragionare sul cambiamento delle probabilità quando abbiamo a che fare con eventi che

5 5 Il tempo e l incertezza incontriamo la prima volta e non possiamo aiutarci con l esperienza passata. Questo è un gioco ma riproduce, semplificandole, le incertezze che le persone provano sui mercati finanziari e nella vita, dove ogni crisi appare diversa dalle precedenti e, quindi, abbiamo uno stato di totale ignoranza in quanto l esperienza passata sembra non aiutarci. Un incertezza misurabile, un rischio, è diversa da un incertezza non misurabile. Il concetto di rischio calcolabile per eventi che si ripetono è abbastanza intuitivo, e le assicurazioni prosperano da più di quattro secoli. L incertezza relativa a un evento singolo è più difficile da calcolare ed il problema non è intuitivo, come si è visto. L incertezza non misurabile rende il futuro non prevedibile. C è un abisso tra la prevedibilità di una serie storica, come nel caso dei videogiochi dopo molte volte che ci era stata presentata Rischio calcolato: Assunzione del rischio basata sul calcolo delle probabilità connesse a eventi incerti. Si tratta di un calcolo basato sul calcolo delle probabilità connesse a eventi incerti. Si tratta di un calcolo oggettivo, basato sulla frequenza degli eventi, o soggettivo, basate sulle aspettative di accadimento degli eventi. la scelta, e la prima volta in cui il negozio propose lo scambio ai miei nipoti. In realtà nella vita noi cerchiamo di eliminare quanta più incertezza possibile, o per lo meno a non pensarci, ad esempio rivolgendoci alle assicurazioni. Quando noi siamo in grado di misurare il rischio, come nelle assicurazioni, dobbiamo applicare questo calcolo ai danni o ai vantaggi che potrebbero capitarci di fronte all evento di cui abbiamo stimato la probabilità. Parliamo della relazione tra probabilità e utilità, ovvero calcolando che se comprerò un nuovo cellulare prima dell estate e lo porterò in spiaggia potrebbero rubarmelo o potrebbe finire in acqua, visto che mi è già accaduto nelle scorse estati, è utile aspettare settembre. Riprendendo l esempio del gioco dei pacchi televisivo, poniamo che verso la fine del gioco siano rimasti due pacchi, uno contiene duecentomila euro, e l altro è vuoto. Il concorrente e gli spettatori non sanno se il pacco del concorrente sia quello vuoto o quello pieno. Dilemma: accettare una cifra certa e andare a casa senza aprire il proprio pacco oppure correre il rischio scegliendo uno dei due pacchi? Se il concorrente sapesse che può fare questo gioco per mille serate di fila, qual è la cifra certa che dovrebbe chiedere per non giocare? Sono

6 6 Il tempo e l incertezza centomila euro perché, sui tempi lunghi, per circa metà delle volte prenderà il pacco con duecentomila e l altra metà non prenderà nulla. La stessa logica della scelta dei videogiochi. E tuttavia, se il concorrente può giocare una sola serata, e sa che non tornerà mai più, quale sarà la cifra certa per lui soddisfacente? I dati mostrano che, per la media dei concorrenti, si aggira sui settantamila euro. Infatti, il piacere di avere 50% di probabilità di passare a duecentomila (guadagnando 130mila in più dei 70mila sicuri) è inferiore al dolore di tornare a casa a mani vuote, avendo avuto rifiutato la possibilità dei settantamila sicuri. Questo è il famoso calcolo costibenefici (quante volte avete sentito qualcuno che lo diceva?), da cui emerge la forte avversione alle perdite, quella che guidava mia nipote. E tuttavia, in molti casi che si presentano come unici, cioè nuovi rispetto alla nostra esperienza, ci troviamo nelle condizioni di dover prevedere eventi futuri in assenza di notizie adeguate sul passato. La valutazione non può che venir fatta a occhio e croce, cercando di fare confronti con quello che ci è successo in casi analoghi. E poi si prende una decisione, sperando in bene. Il risparmio e il tempo Cos'è il risparmio? Facile: è reddito non speso, cioé non utilizzato per i consumi. Perché le persone risparmiano? Risparmio: quota del reddito di persone che non viene spesa nel periodo in cui il reddito è percepito, ma è accantonato per essere speso in un momento futuro. Reddito: entrata netta, espressa in termini monetari, realizzata da una persona in un determinato periodo di tempo. Il risparmio è un comportamento umano molto diffuso e ci sono molti motivi per cui le persone risparmiano, ovvero evitano di spendere parte del loro reddito, di consumarlo nel presente, per poterlo conservare e spendere in un momento futuro. E chiaro, dunque, che vi è uno stretto legame fra risparmio, tempo e benessere delle persone. E che il risparmio è una sorta di consumo differito; ovvero le persone possono decidere di accantonare una parte del loro reddito disponibile per finanziare, ad esempio, un consumo futuro, per tutelarsi dall incertezza, o per mantenere costante il proprio tenore di vita o per godere dei risparmi quando non lavora più. Si può risparmiare a tutte le età della vita, sin da quando si riceve una paghetta da parte dei genitori, fino all età della

7 7 Il tempo e l incertezza pensione. Se, ad esempio, si ricevono 40 euro a settimana di paghetta, si può optare tra spendere settimanalmente tutta la quota in denaro ricevuta o risparmiarne una parte di essa per fare un viaggio l estate successiva, per comprare la macchina fra qualche anno, per i propri studi. Il risparmio, ovvero la quota di denaro guadagnata che non si spende immediatamente, ma si mette da parte per un consumo differito, va a costituire il proprio capitale personale, disponibile per eventuali investimenti. Vi è, dunque, una sostanziale differenza fra risparmio e investimento. L investimento implica necessariamente un rischio e il risparmio è strettamente legato all'investimento. Non usando il reddito per acquistare beni di consumo, ovvero avendo risparmiato del denaro nel tempo, è possibile: consumarlo in un futuro prossimo, ad esempio, per comprare un bene costoso, per cui non si ha disponibilità immediata; tenere tali risorse non spese; investire il denaro risparmiato, facendolo fruttare. Un giovane che riceve una grossa eredità può decidere di utilizzarla per aprire un azienda propria, assumendo un rischio e finanziando un attività che dovrebbe fruttare nel futuro, facendo aumentare la somma di denaro investita inizialmente. Può anche investire la propria eredità acquistando una parte di un azienda altrui, comprando delle azioni di una società di proprietà di un altra persona, nella speranza che l attività altrui lo faccia guadagnare. Supponiamo che un giovane diplomato intenda proseguire l attività del padre che ha un azienda agricola. Tuttavia, ritiene che il padre sia legato a modalità di promozione del proprio prodotto molto antiquate, che non usi internet, ad esempio. Allora, cominciando a lavorare nell azienda del padre lo convinca ad usare parte della sua giornata lavorativa per realizzare un sito web dell azienda e a fare web marketing. Se il padre accetta decide di impiegare parte delle ore lavorative del figlio in questa attività. Decide cioè, di fidarsi della capacità del figlio di fare un investimento diverso da quello fatto negli anni passati in comunicazione. La bontà dell investimento verrà valutata nel corso di un determinato periodo di tempo, detto orizzonte temporale. Ovviamente il padre valuterà anche il rischio connesso a questo investimento, dunque potrà decidere se impiegare per un due/tre/ sei mesi le ore lavorative del figlio nell attività di web marketing prima di

8 8 Il tempo e l incertezza valutare se ci sono delle ripercussioni sulla vendita dei prodotti. Orizzonte temporale: arco di tempo nel quale si valuta la bontà di un investimento; assieme al capitale e al rischio è una delle tre variabili che vanno assolutamente considerate in una decisione di investimento. Non esiste un orizzonte temporale breve o lungo in senso assoluto, ma va relativizzato e contestualizzato. Tale esempio introduce un altro tema: come scegliere l investimento da fare con i propri soldi risparmiati? La scelta dell investimento dipende da diversi fattori: il tempo in cui è possibile non utilizzare il denaro, tenendolo immobilizzato; il rischio insito dell investimento; la propensione al rischio dell investitore. Ovviamente tanto più è rischiosa l attività in cui si è investito, tanto più aumenta la remunerazione. Come possiamo investire? L Italia è un paese in cui l 83% delle famiglie possiede la propria casa. Ed è, inoltre, un paese che risparmia, molto più di altri paesi europei. Vi sono tre forme di investimento che gli italiani usano maggiormente: azioni, obbligazione titoli di stato e mercato immobiliare. Per scegliere tra i tre oggetti ci sono tre fattori principali che entrano in gioco e che devono venire esplicitati: l inflazione, la stabilità dei prezzi nel tempo, i periodi temporali presi in considerazione. Tuttavia, ce ne un altro, che noi conosciamo bene, e che non viene mai menzionato: l avversione alle perdite. Azione: titolo rappresentativo di una quota della proprietà di una società. Il possesso di (almeno) una azione è la condizione necessaria per essere soci di una società per azioni. Acquistando un azione entri nel capitale di rischio, ed investimenti direttamente nella società. Titoli di Stato: obbligazioni emesse periodicamente dal Ministero dell'economia e delle Finanze per finanziare il debito pubblico. Obbligazione: titolo di debito emesso da società o enti pubblici che attribuisce al possessore il diritto al rimborso del capitale investito più un interesse. Lo scopo di un obbligazione è fare un prestito che la società deve restituire. Tanto più è solida la società tanto più bassi sono gli interessi corrisposti. Partiamo dall inflazione. Provate a chiedere ai vostri genitori che effetto ha l inflazione sul valore della propria casa. Vi risponderanno che acquistarla è stato un buon affare perché con il tempo: E aumentata di

9 9 Il tempo e l incertezza valore. L ho pagata 100 milioni e oggi vale 200 mila euro. Provate a chiedergli, visto la vostra famigliarità con i prezzi nominali e relativi, se provano a misurare il valore della casa in questione non in soldi, ma facendo il confronto oggi con la cifra spesa a suo tempo e quello che con questa cifra possono comprare oggi e allora. Provate a vedere con loro quel che vale la casa nei due periodi presi in considerazione, in rapporto ai costi di quel che serve a far funzionare la casa stessa, come il costo dell elettricità, del gas, la luce o le altre tariffe come la tassa per i rifiuti. In questa prospettiva la casa è stata veramente un buon affare? Potete cioè provare a misurarne il valore con i prezzi relativi, prendendo come riferimento la bolletta mensile del gas o dei rifiuti? I vostri genitori come tutti sottostimano il peso dell inflazione perché non calcolano mai il valore dei beni in termini di prezzi relativi. Sono convinti di aver fatto un buon affare e questa soddisfazione è accentuata dal fatto che, in termini di stipendi mensili, soprattutto per i lavoratori dipendenti, la casa per i più è stata veramente un buon affare. Tutti fanno giustamente questo confronto. Ma non pensano che il loro stipendio sia calato drammaticamente, preferiscono pensare che la loro casa si è molto rivalutata. Ricordate lo stipendio del professore e il costo dell albergo? Questo senso di soddisfazione per l ottimo affare purtroppo di questi tempi sta svanendo: l inflazione è diventata bassissima e, quindi, le case non sembrano aumentare più di valore (succede così, purtroppo, che il suo valore scenda anche prendendo come riferimento i prezzi depurati dall inflazione). Bisogna poi prendere in considerazione un altro fattore, nel confronto tra azioni, titoli di stato e case. Si tratta della diversa oscillazione del valore di Oscillazione del valore: variazione periodica nel tempo del valore di un bene. questi investimenti nel tempo. Le oscillazioni sono il fattore più rilevante che le persone considerano nel definire la bontà di un investimento. Un oscillazione del valore comporta una forte perdita del valore di un azione, titolo, ecc. per un certo periodo, compensata poi da una risalita. Tuttavia, abbiamo imparato quanto la gente abbia una forte avversione alle perdite e ricordi molto più ciò che perde che ciò che guadagna. Questo fattore penalizza le azioni, il cui valore subisce molti alti ed è possibile

10 10 Il tempo e l incertezza controllarlo quando si desidera, addirittura ogni giorno, a differenza dei titoli di stato e delle case, le cui oscillazioni comunque non si percepiscono, come abbiamo visto. di Bot e Azioni italiane (con le cedole reinvestite). Le azioni della borsa italiana oscillano troppo di valore (quindi comportano perdite forti per lunghi periodi) e le perdite di valore nelle discese non sono mai soggettivamente ed emozionalmente compensate dalle risalite, anche se queste sui tempi lunghi (talvolta molto lunghi) compensano sempre ampiamente le perdite precedenti. I Titoli di stato, invece, non aumentano molto di valore, lo fanno solo quando l inflazione è altrettanto alta. Però anche le case in quei periodi si rivalutano molto, se non di più. La casa, dunque, presenta dei vantaggi: è tua, permette di non pagare l affitto e non scende mai di valore. Inoltre, se l inflazione è alta si rivaluta molto. E fisica e la possiedi a differenza delle altre forme di investimento. Dalla tabella che segue si può rilevare chiaramente il fenomeno dell oscillazione del valore delle azioni italiane, a partire dal 1980, confrontando inflazione, valori nominali della compravendita delle case (senza cioè tenere conto né di inflazione né di incasso di affitti ed eventuali costi di manutenzione), valori La tabella, che si trova in rete, è costruita in modo da favorire le azioni nel triplice confronto. La tabella mostra quello specifico quarto di secolo in cui le azioni sono salite molto, rispetto ad analoghi periodi del secolo scorso. Inoltre, la tabella non tiene conto degli eventuali affitti nel computo del valore delle case mentre, nel caso delle azioni sono reinvestiti i dividendi, cioè quel che rendono le azioni.

11 11 Il tempo e l incertezza C è infine un altro fattore da valutare, ed è l intervallo di tempo preso in considerazione nel confronto fra i tre tipi di azione. Questo vale per le azioni e per i titoli di stato, per le case si aggiunge il luogo dove sono collocate. In questo decennio, le zone di pregio hanno fatto meglio di quelle periferiche e Roma, ad esempio, meglio di Torino. E non è detto che nei prossimi dieci anni le cose vadano così. E probabile che l offerta di case, cui non corrisponde una domanda proporzionata, premierà di nuovo i titoli di stato. In conclusione, è importante quando si sceglie come investire i propri soldi, non solo considerare e valutare: il tempo in cui è possibile non utilizzare il denaro, tenendolo immobilizzato; il rischio insito dell investimento; la propensione al rischio dell investitore; ma anche: confrontare (e scegliere) attentamente le diverse forme di investimento. Tale scelta deve essere effettuata con saggezza, ovvero: valutando l inflazione e confrontando il valore dei beni in termini di prezzi relativi; considerando che la nostra naturale avversione alle perdite ci porterà a scegliere gli investimenti che oscillano meno di valore nel corso del tempo, di modo da non soffrire poi (e possibilmente non percepire) le perdite subite; diversificando gli investimenti; non acquistando solo prodotti finanziari ciò che ci sono famigliare. A tal proposito, bisogna evidenziare che tutti noi tendiamo a comprare solo ciò che è più famigliare anche se, nel 1952, il premio Nobel Harry Markowitz, allora giovane laureato all Università di Chicago, ha dimostrato matematicamente che non è saggio in finanza scegliere sempre e solo ciò che conosciamo. Dato che quello che conosciamo è ciò che è più noto a noi e agli altri, finiamo per mettere tutte le uova nello stesso paniere. Al contrario, è bene che i nostri risparmi siano messi in posti diversi, in modo tale che, se una riserva va male, le altre non vengano intaccate. In finanza questo vuol dire che i vari investimenti non devono essere correlati, non devono cioè calare o salire nello stesso tempo. Da questo punto di vista gli italiani, forse consapevolmente fanno bene. Prima si comprano la casa, e poi titoli di stato e azioni. Dove sbagliano, tuttavia, è nel

12 12 Il tempo e l incertezza comprare solo ciò che conoscono e che possono tutelare da vicino. Spesso i consulenti delle banche sfruttano questa tendenza comprensibile, e per solito saggia, ma qui pericolosa, e la usano per vendere i titoli emessi dalla stessa banca. E facile convincere un cliente a fare questo: se va a comprare un vestito in un negozio Armani o una vettura in una concessionaria BMW, che cosa si aspetta che gli venga proposto?

La fiducia. alle scelte di risparmio. Educare i giovani alla finanza e. consapevoli

La fiducia. alle scelte di risparmio. Educare i giovani alla finanza e. consapevoli dicembre 2010 Percorso formativo sperimentale di educazione economico-finanziaria Educare i giovani alla finanza e alle scelte di risparmio consapevoli La fiducia 2 La fiducia Durata: 1 ora. Obiettivo

Dettagli

Il valore dei soldi. alle scelte di risparmio. Educare i giovani alla finanza e. consapevoli

Il valore dei soldi. alle scelte di risparmio. Educare i giovani alla finanza e. consapevoli Novembre 2010 Percorso formativo sperimentale di educazione economico-finanziaria Educare i giovani alla finanza e alle scelte di risparmio consapevoli Il valore dei soldi 2 Il valore dei soldi Durata:

Dettagli

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO Credo che nella vita sia capitato a tutti di pensare a come gestire al meglio i propri guadagni cercando di pianificare entrate ed uscite per capire se, tolti i soldi per vivere, ne rimanessero abbastanza

Dettagli

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100%

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% Risparmiare in acquisto è sicuramente una regola fondamentale da rispettare in tutti i casi e ci consente di ottenere un ritorno del 22,1% all

Dettagli

IL CAPITALE. 1) Domanda di capitale 2) Offerta di capitale

IL CAPITALE. 1) Domanda di capitale 2) Offerta di capitale IL CAPITALE 1) Domanda di capitale 2) Offerta di capitale CAPITALE FINANZIARIO E CAPITALE REALE Col termine capitale i si può riferire a due concetti differenti Il capitale finanziario è costituito dalla

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI FINANZIARIE PER VIVERE MEGLIO DOPO I 65 ANNI

GUIDA ALLE SOLUZIONI FINANZIARIE PER VIVERE MEGLIO DOPO I 65 ANNI GUIDA ALLE SOLUZIONI FINANZIARIE PER VIVERE MEGLIO DOPO I 65 ANNI I pensionati vivono meglio e più a lungo. Sono sempre più una parte rilevante della popolazione italiana, un segmento demografico fiorente,

Dettagli

Matematica finanziaria: svolgimento prova di esonero del 15 maggio 2007

Matematica finanziaria: svolgimento prova di esonero del 15 maggio 2007 Matematica finanziaria: svolgimento prova di esonero del 5 maggio 2 a. Assumendo che il colore dei capelli negli esseri umani sia determinato da una coppia di alleli, diciamo (B, S), presi a caso con probabilità

Dettagli

OBBLIGAZIONI: AI CONFINI DELLA REALTÀ FINANZIARIA. Il 16% dei titoli di stato mondiali offre rendimenti negativi 46 BASICS

OBBLIGAZIONI: AI CONFINI DELLA REALTÀ FINANZIARIA. Il 16% dei titoli di stato mondiali offre rendimenti negativi 46 BASICS 46 BASICS INVESTORS supplemento Salone del Risparmio 2015 OBBLIGAZIONI: AI CONFINI DELLA REALTÀ FINANZIARIA Il 16% dei titoli di stato mondiali offre rendimenti negativi Il problema principale che abbiamo

Dettagli

CHE RENDIMENTI È POSSIBILE OTTENERE?

CHE RENDIMENTI È POSSIBILE OTTENERE? CHE RENDIMENTI È POSSIBILE OTTENERE? Se metti in soldi in banca che tasso di interesse ti danno? Il 2% forse. Se compri obbligazioni quale rendimento ti puoi aspettare? Quelle buone e non troppo rischiose

Dettagli

Capitolo 20: Scelta Intertemporale

Capitolo 20: Scelta Intertemporale Capitolo 20: Scelta Intertemporale 20.1: Introduzione Gli elementi di teoria economica trattati finora possono essere applicati a vari contesti. Tra questi, due rivestono particolare importanza: la scelta

Dettagli

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Benvenuto/a o bentornato/a Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Non pensare di trovare 250 pagine da leggere,

Dettagli

LA#SCOPERTA## Giardino#dei#Gius5# # # #Associazione#Gariwo#

LA#SCOPERTA## Giardino#dei#Gius5# # # #Associazione#Gariwo# LA#SCOPERTA##!!!!!!Giardino#dei#Gius5# #####Associazione#Gariwo# CHI#SONO#I#GIUSTI#,#PROF?## LA#NOSTRA#SCELTA## Un#nome#fra#tuC#con5nuava#a# tornare#con#insistenza## !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Educare#al#coraggio#civile#!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Svetlana#Broz#

Dettagli

Sono nato in Marocco. Ho un esperienza di lavoro di 14 anni nel mio paese. Ho fatto anche ruolo di sindacato anche nel mio paese. Sono venuto qua in

Sono nato in Marocco. Ho un esperienza di lavoro di 14 anni nel mio paese. Ho fatto anche ruolo di sindacato anche nel mio paese. Sono venuto qua in Sono nato in Marocco. Ho un esperienza di lavoro di 14 anni nel mio paese. Ho fatto anche ruolo di sindacato anche nel mio paese. Sono venuto qua in Italia non solo per motivi di lavoro, ma per motivi

Dettagli

PRESENTATA OGGI A TORINO DA INTESA SANPAOLO E DAL CENTRO EINAUDI L INDAGINE SUL RISPARMIO E SULLE SCELTE FINANZIARIE DEGLI ITALIANI

PRESENTATA OGGI A TORINO DA INTESA SANPAOLO E DAL CENTRO EINAUDI L INDAGINE SUL RISPARMIO E SULLE SCELTE FINANZIARIE DEGLI ITALIANI COMUNICATO STAMPA PRESENTATA OGGI A TORINO DA INTESA SANPAOLO E DAL CENTRO EINAUDI L INDAGINE SUL RISPARMIO E SULLE SCELTE FINANZIARIE DEGLI ITALIANI 2014 Cresce la propensione al risparmio. Le famiglie

Dettagli

Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro

Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro Progetto finanziato dalla Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro a cura delle associazioni di consumatori Che cos è la moneta? Per gli economisti il termine moneta non ha

Dettagli

Sommario. Parte I Pensare da ricchi 2. Introduzione xi Ringraziamenti 1

Sommario. Parte I Pensare da ricchi 2. Introduzione xi Ringraziamenti 1 Sommario Introduzione xi Ringraziamenti 1 Parte I Pensare da ricchi 2 1 Chiunque può diventare ricco: basta impegnarsi 4 2 Stabilisci che cos è per te la ricchezza 6 3 Definisci i tuoi obiettivi 8 4 Non

Dettagli

ALFIO BARDOLLA E-BOOK. i 7 ERRORI. che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA

ALFIO BARDOLLA E-BOOK. i 7 ERRORI. che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA E-BOOK i 7 ERRORI che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA INDICE 2 Se non sei ricco è perché nessuno te l ha ancora insegnato. C Libertà Finanziaria: non dover più lavorare per vivere perché

Dettagli

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!!

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!! MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI Ciao e Benvenuta in questo straordinario percorso che ti permetterà di compiere un primo passo per IMPARARE a vedere finalmente il denaro in modo DIFFERENTE Innanzitutto

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

LA VARIABILE CHE NON TI ASPETTI: LA DINAMICA DEI FLUSSI

LA VARIABILE CHE NON TI ASPETTI: LA DINAMICA DEI FLUSSI LA VARIABILE CHE NON TI ASPETTI: LA DINAMICA DEI FLUSSI In questa seconda parte affronteremo il vero problema che attanaglia tutti quei professionisti che fanno della raccolta e della relazione il loro

Dettagli

1. acquisire piena consapevolezza dei propri bisogni finanziari prioritari e delle risorse (presenti e future) disponibili per raggiungerle;

1. acquisire piena consapevolezza dei propri bisogni finanziari prioritari e delle risorse (presenti e future) disponibili per raggiungerle; Adotta un metodo Come già detto precedentemente ancor prima di valutare la validità di un investimento si rende necessaria maturare la chiarezza degli intenti che ci prefiggiamo e la modalità da adottare

Dettagli

Ormai sono passati quasi 20 anni da quando, terminate le scuole superiori, ho fondato la prima società di software.

Ormai sono passati quasi 20 anni da quando, terminate le scuole superiori, ho fondato la prima società di software. PREFAZIONE Ormai sono passati quasi 20 anni da quando, terminate le scuole superiori, ho fondato la prima società di software. Ho costituito, oltre 29 aziende in Italia e all estero, ed ormai ho una certa

Dettagli

IL CONTO CORRENTE E GLI INVESTIMENTI

IL CONTO CORRENTE E GLI INVESTIMENTI IL CONTO CORRENTE E GLI INVESTIMENTI Qualsiasi somma di denaro di pertinenza della parrocchia depositata sotto qualunque forma in un istituto bancario postale o investita (ad esempio, in titoli di Stato),

Dettagli

Valore attuale, obiettivi dell impresa e corporate governance. dott. Matteo Rossi

Valore attuale, obiettivi dell impresa e corporate governance. dott. Matteo Rossi Valore attuale, obiettivi dell impresa e corporate governance dott. Matteo Rossi Prospetto F/I Happy Finance Conto Economico 2008 2009 Reddito Netto 350-500 Ammortamenti 800 800 Accantonamenti 2000 300

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Margherita impiegata

Dettagli

- 1 reference coded [3,14% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [3,14% Coverage] - 1 reference coded [3,14% Coverage] Reference 1-3,14% Coverage quindi ti informi sulle cose che ti interessano? sì, sui blog dei miei amici ah, i tuoi amici hanno dei

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Strumenti di Valutazione di un Prodotto Finanziario

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Strumenti di Valutazione di un Prodotto Finanziario AREA FINANZA DISPENSA FINANZA Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Strumenti di Valutazione di un Prodotto Finanziario ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA Strumenti

Dettagli

OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI

OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI www.previsioniborsa.net di Simone Fanton (trader indipendente) Disclaimer LE PAGINE DI QUESTO REPORT NON COSTITUISCONO SOLLECITAZIONE AL

Dettagli

Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario

Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario Scopri come i grandi investitori hanno posto le basi per il loro successo. Tutto quello che devi assolutamente conoscere prima

Dettagli

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO La banca è un istituto che compie operazioni monetarie e finanziarie utilizzando il denaro proprio e quello dei clienti. In particolare la Banca effettua

Dettagli

10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities

10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities 10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities 1. E difficile per un principiante fare trading con gli spread? A differenza di quanto potrebbe pensare un neofita, fare trading

Dettagli

IL CAPITALE. 1) Domanda di capitale 2) Offerta di capitale

IL CAPITALE. 1) Domanda di capitale 2) Offerta di capitale IL CAPITALE 1) Domanda di capitale 2) Offerta di capitale CAPITALE FINANZIARIO E CAPITALE REALE Col termine capitale i si può riferire a due concetti differenti Il capitale finanziario è costituito dalla

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Capitolo 23: Scelta in condizioni di incertezza

Capitolo 23: Scelta in condizioni di incertezza Capitolo 23: Scelta in condizioni di incertezza 23.1: Introduzione In questo capitolo studiamo la scelta ottima del consumatore in condizioni di incertezza, vale a dire in situazioni tali che il consumatore

Dettagli

SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito

SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito Vediamo adesso i conti di due operazioni immobiliari che ho fatto con la strategia degli immobili gratis a reddito. Via Nevio Via Nevio è stata la

Dettagli

Capitolo 23. Mercati finanziari e flussi internazionali di capitali. Principi di economia (seconda edizione) Robert H. Frank, Ben S.

Capitolo 23. Mercati finanziari e flussi internazionali di capitali. Principi di economia (seconda edizione) Robert H. Frank, Ben S. Capitolo 23 Mercati finanziari e flussi internazionali di capitali In questa lezione Sistema finanziario e allocazione del risparmio a usi produttivi: sistema bancario obbligazioni e azioni Ruolo dei mercati

Dettagli

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE INTRODUZIONE AL QUESTIONARIO Questo questionario viene usato per scopi scientifici. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Dopo aver letto attentamente

Dettagli

Designers' Inquiry - italiano INFORMAZIONI PERSONALI. 1. Sesso 1. M 2. F. 2. Età. 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro

Designers' Inquiry - italiano INFORMAZIONI PERSONALI. 1. Sesso 1. M 2. F. 2. Età. 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro INFORMAZIONI PERSONALI 1. Sesso 1. M 2. F 2. Età 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro 4. Qual è il tuo titolo di studio? 1. Nessun titolo di studio 2. Licenza media inferiore 3. Qualifica professional 4.

Dettagli

SALVARE IL CAPITALISMO di Alfred Rappaport. di Giancarlo Forestieri pag. 9. di John C. Bogle. Parte prima Le cause e le conseguenze della veduta corta

SALVARE IL CAPITALISMO di Alfred Rappaport. di Giancarlo Forestieri pag. 9. di John C. Bogle. Parte prima Le cause e le conseguenze della veduta corta Indice SALVARE IL CAPITALISMO di Alfred Rappaport Prefazione all edizione italiana di Giancarlo Forestieri pag. 9 Prefazione di John C. Bogle Ringraziamenti Introduzione» 19» 25» 27 Parte prima Le cause

Dettagli

Dio ricompensa quelli che lo cercano

Dio ricompensa quelli che lo cercano Domenica, 22 agosto 2010 Dio ricompensa quelli che lo cercano Ebrei 11:6- Or senza fede è impossibile piacergli; poiché chi si accosta a Dio deve credere che Egli è, e che ricompensa tutti quelli che lo

Dettagli

SONDAGGIO IPSOS Acri Nuovi orizzonti per la tutela del risparmio

SONDAGGIO IPSOS Acri Nuovi orizzonti per la tutela del risparmio Via Mauro Macchi, 61 20124 MILANO Public Affairs S.r.l. SONDAGGIO IPSOS Acri Nuovi orizzonti per la tutela del risparmio NOTA INFORMATIVA da allegare al sondaggio (in ottemperanza al regolamento dell Autorità

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΑΝΩΤΕΡΗΣ ΚΑΙ ΑΝΩΤΑΤΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΥΠΗΡΕΣΙΑ ΕΞΕΤΑΣΕΩΝ ΠΑΓΚΥΠΡΙΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ 2008

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΑΝΩΤΕΡΗΣ ΚΑΙ ΑΝΩΤΑΤΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΥΠΗΡΕΣΙΑ ΕΞΕΤΑΣΕΩΝ ΠΑΓΚΥΠΡΙΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ 2008 ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΑΝΩΤΕΡΗΣ ΚΑΙ ΑΝΩΤΑΤΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΥΠΗΡΕΣΙΑ ΕΞΕΤΑΣΕΩΝ ΠΑΓΚΥΠΡΙΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ 2008 Μάθημα: Ιταλικά Ημερομηνία και ώρα εξέτασης: Σάββατο, 14 Ιουνίου 2008 11:00 13:30

Dettagli

Da questo articolo, consultabile per intero ( clicca qui ), ho tradotto alcuni punti che ritengo illuminanti per ognuno di noi.

Da questo articolo, consultabile per intero ( clicca qui ), ho tradotto alcuni punti che ritengo illuminanti per ognuno di noi. "Successo senza paura nel lavoro e nella vita" di Geshe Michael Roach Da questo articolo, consultabile per intero ( clicca qui ), ho tradotto alcuni punti che ritengo illuminanti per ognuno di noi. Note

Dettagli

Unità 1. I Numeri Relativi

Unità 1. I Numeri Relativi Unità 1 I Numeri Relativi Allinizio della prima abbiamo introdotto i 0numeri 1 naturali: 2 3 4 5 6... E quattro operazioni basilari per operare con essi + : - : Ci siamo però accorti che la somma e la

Dettagli

I titoli obbligazionari

I titoli obbligazionari I titoli obbligazionari 1 Tipologie di titoli La relazione di equivalenza consente di attribuire un valore oggi ad importi monetari disponibili ad una data futura. In particolare permettono di determinare

Dettagli

ISSIS DON MILANI LICEO ECONOMICO SOCIALE Corso di DIRITTO ed ECONOMIA POLITICA. Liceo Don Milani classe I ECONOMICO SOCIALE Romano di Lombardia 1

ISSIS DON MILANI LICEO ECONOMICO SOCIALE Corso di DIRITTO ed ECONOMIA POLITICA. Liceo Don Milani classe I ECONOMICO SOCIALE Romano di Lombardia 1 ISSIS DON MILANI LICEO Corso di DIRITTO ed ECONOMIA POLITICA 1 NEL MERCATO FINANZIARIO SI NEGOZIANO TITOLI CON SCADENZA SUPERIORE A 18 MESI AZIONI OBBLIGAZIONI TITOLI DI STATO 2 VALORE DEI TITOLI VALORE

Dettagli

Le famiglie, il motore dell economia

Le famiglie, il motore dell economia Le famiglie, il motore dell economia Sommario 1. Le famiglie, protagoniste dell'economia... 2 1.1 Le attività delle famiglie... 2 2. Il lavoro e le fonti di reddito... 2 3. I consumi... 3 3.1 La propensione

Dettagli

CONOSCERE L ASSICURAZIONE

CONOSCERE L ASSICURAZIONE CONOSCERE L ASSICURAZIONE VIDEO N.8 Investire i propri risparmi RISPARMIARE CON LE RIVALUTABILI Sono le polizze vita più tradizionali, adatte a chi cerca un rendimento costante nel tempo, e non vuole correre

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

Vuoi Essere Padrone della tua vita?

Vuoi Essere Padrone della tua vita? Vuoi Essere Padrone della tua vita? Ti servono 3 cose! Caro Amico/a, con queste pagine vorrei condividere con te un sistema semplice per tutti, per poter diventare padrone della propria vita! Vuoi diventare

Dettagli

Passaparola - Il redditometro e lo Stato fiscale - Beppe Scienza

Passaparola - Il redditometro e lo Stato fiscale - Beppe Scienza Passaparola - Il redditometro e lo Stato fiscale - Beppe Scienza beppegrillo.it 21/1/2013 Probabilmente c'è stato anche qualche errore di comunicazione da parte del fisco, perché effettivamente la cosa

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Indice p. 1. Introduzione p. 2. Le forme d investimento messe a confronto: vantaggi e svantaggi p. 2. Alcune tipologie di profili d investimento p.

Indice p. 1. Introduzione p. 2. Le forme d investimento messe a confronto: vantaggi e svantaggi p. 2. Alcune tipologie di profili d investimento p. Conti deposito e altre forme di investimento: a quanto ammonta il rendimento e qual è la forma di Indice: Indice p. 1 Introduzione p. 2 Le forme d investimento messe a confronto: vantaggi e svantaggi p.

Dettagli

Hai mai pensato a come investire i tuoi risparmi? Ti sei mai chiesto che tipo di rapporto hai con i soldi?

Hai mai pensato a come investire i tuoi risparmi? Ti sei mai chiesto che tipo di rapporto hai con i soldi? Hai mai pensato a come investire i tuoi risparmi? Ti sei mai chiesto che tipo di rapporto hai con i soldi? Hi-Performance ha realizzato per te un TEST che ti permette di conoscere come sei in modo semplice

Dettagli

- 1 reference coded [1,02% Coverage]

<Documents\bo_min_2_M_17_ita_stu> - 1 reference coded [1,02% Coverage] - 1 reference coded [1,02% Coverage] Reference 1-1,02% Coverage Sì, adesso puoi fare i filmati, quindi alla fine se non hai niente da fare passi anche un ora al cellulare

Dettagli

L ETICA DELL ECCELLENZA

L ETICA DELL ECCELLENZA INTRODUZIONE Nel gestire le nostre organizzazioni e nel costruire le nostre carriere abbiamo bisogno di principi che trascendano il tempo. Abbiamo bisogno di standard elevati l'etica dell'eccellenza. Price

Dettagli

Indagine sul Risparmio e sulle scelte finanziarie degli italiani 2012

Indagine sul Risparmio e sulle scelte finanziarie degli italiani 2012 Indagine sul Risparmio e sulle scelte finanziarie degli italiani 2012 Sintesi della ricerca L Indagine sul Risparmio e sulle scelte finanziarie degli italiani 2012 è un progetto del Centro Einaudi e di

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

L ambiente in cui vivi

L ambiente in cui vivi L ambiente in cui vivi 1. Cosa vorresti fare da grande? (indica per esteso il lavoro che ti piacerebbe fare) 2. Potendo scegliere, cosa ti piacerebbe diventare? (1 sola risposta) Un divo televisivo o del

Dettagli

CANOVACCIO 6. In pausa pranzo nel parco Come evitare l avarizia quando si è dalla parte del potere?

CANOVACCIO 6. In pausa pranzo nel parco Come evitare l avarizia quando si è dalla parte del potere? CANOVACCIO 6 Estratto da: L azienda senza peccati scagli la prima pietra! I sette peccati capitali dalla vita personale alla vita professionale. Il teatro chiavi in mano. In pausa pranzo nel parco Come

Dettagli

Noi, gli ebay boys. Scegli in ciascun blocco di risposte quella che prioritariamente ritieni più pertinente e corrispondente alla domanda.

Noi, gli ebay boys. Scegli in ciascun blocco di risposte quella che prioritariamente ritieni più pertinente e corrispondente alla domanda. Noi, gli ebay boys Scegli in ciascun blocco di risposte quella che prioritariamente ritieni più pertinente e corrispondente alla domanda. Vuoi diventare un ebay boys. Come ti documenteresti? 1) a. Faresti

Dettagli

''Come Vendere ai tuoi Contatti''

''Come Vendere ai tuoi Contatti'' ''Come Vendere ai tuoi Contatti'' @ Secondo Reporter: Che cosa devi fare perche i tuoi contatti comprino quello che tu vendi? Ciao sono GIUSEPPE ANGIOLETTI e sono il creatore di COME GUADAGNARE CON 7EURO

Dettagli

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Ciao da Matteo Nodari di Network Marketing Top Strategy! Come ti dicevo il network marketing è uno dei settori più controversi e fraintesi di tutti i tempi.

Dettagli

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile Novembre 2011 Nel primo incontro di questo giornalino ognuno di noi ha proposto la sua definizione di lavoro minorile e ha raccontato la sua esperienza. personale.

Dettagli

l presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e

l presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e l presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso

Dettagli

PROF. MATTIA LETTIERI

PROF. MATTIA LETTIERI LA DOMANDA DI MONETA PROF. MATTIA LETTIERI Indice 1 LA MONETA ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ 3 2 LA TEORIA QUANTITATIVA

Dettagli

Noi, gli ebay boys. Scegli in ciascun blocco di risposte quella che prioritariamente ritieni più pertinente e corrispondente alla domanda.

Noi, gli ebay boys. Scegli in ciascun blocco di risposte quella che prioritariamente ritieni più pertinente e corrispondente alla domanda. Noi, gli ebay boys Scegli in ciascun blocco di risposte quella che prioritariamente ritieni più pertinente e corrispondente alla domanda. Vuoi diventare un ebay boys. Come ti documenteresti? 1) a. Faresti

Dettagli

Stai per cambiare l Auto? Allora devi tenere in Considerazione Il Sistema che reputo essere il Migliore in Assoluto

Stai per cambiare l Auto? Allora devi tenere in Considerazione Il Sistema che reputo essere il Migliore in Assoluto Stai per cambiare l Auto? Allora devi tenere in Considerazione Il Sistema che reputo essere il Migliore in Assoluto Valore Toyota Roberto Parolin Consulente alle Vendite - Concessionaria AUTO DUE S.r.l.

Dettagli

Valutazione degli investimenti

Valutazione degli investimenti Valutazione degli investimenti Mutina Profit Consulting S.r.l. affianca l imprenditore nella valutazione degli investimenti sia in termini di sostenibilità economica, mediante la predisposizione di Business

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI NELLA PRESENTAZIONE

ELEMENTI ESSENZIALI NELLA PRESENTAZIONE GUIDA ALL UTILIZZO ELEMENTI ESSENZIALI NELLA PRESENTAZIONE A. SVEGLIARE le NECESSITÀ B. RICONOSCERE il SUO PERCHÈ C. SODDISFARE il SUO PERCHÉ con il PROGETTO FM GROUP 1 ASCOLTARE: (INTERVISTA) SITUAZIONE

Dettagli

Dipartimento di Economia Aziendale e Studi Giusprivatistici. Università degli Studi di Bari Aldo Moro. Corso di Macroeconomia 2014

Dipartimento di Economia Aziendale e Studi Giusprivatistici. Università degli Studi di Bari Aldo Moro. Corso di Macroeconomia 2014 Dipartimento di Economia Aziendale e Studi Giusprivatistici Università degli Studi di Bari Aldo Moro Corso di Macroeconomia 2014 1. Assumete che = 10% e = 1. Usando la definizione di inflazione attesa

Dettagli

Giacomo Saver. Obbligazioni: Come Funzionano e Quali Vantaggi Ti Offrono

Giacomo Saver. Obbligazioni: Come Funzionano e Quali Vantaggi Ti Offrono Giacomo Saver Obbligazioni: Come Funzionano e Quali Vantaggi Ti Offrono Le ho ma non le ho Mica Capite! Non sei il solo (o la sola) ad aver acquistato delle obbligazioni in passato. Molti italiani le hanno

Dettagli

La vita dei numeri ultimi

La vita dei numeri ultimi La vita dei numeri ultimi Orazio La Boccetta LA VITA DEI NUMERI ULTIMI racconto Dedicato a tutta la mia famiglia e i miei migliori amici a Pietro soprattutto ed in particolare a mio padre Andrea e mia

Dettagli

Investimenti finanziari a confronto

Investimenti finanziari a confronto Guida pratica Investimenti finanziari a confronto Capire e scegliere i prodotti finanziari INDICE 2 INVESTIMENTI FINANZIARI A CONFRONTO Caro Cliente... 3 1. Cosa offre questa iniziativa?... 4 2. A chi

Dettagli

COSA FARE PER NON CADERE IN QUESTA TRUFFA? Non fidarti degli sconosciuti che ti fermano per strada e non dare mai loro denaro, per nessun motivo.

COSA FARE PER NON CADERE IN QUESTA TRUFFA? Non fidarti degli sconosciuti che ti fermano per strada e non dare mai loro denaro, per nessun motivo. ATTENTO ALLA TRUFFA! Sei appena stata in Banca a ritirare denaro o in Posta per prendere la pensione. All uscita ti si avvicinano una o più persone sconosciute che ti mostrano un tesserino e ti dicono:

Dettagli

Griglia Colloquio di Presentazione Oro Monetario

Griglia Colloquio di Presentazione Oro Monetario Griglia Colloquio di Presentazione Oro Monetario 1. SMALL TALK 2. FRASE D AGGANCIO 3. ANALISI GRAFICA 4. STRUMENTI INEFFICACI 5. NON È PER TUTTI COSÌ 6. LE CONDIZIONI OTTIMALI 7. 1 CONFERMA: 8. PRESENTAZIONE

Dettagli

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI WWW.FISIOPROGRAM-INTENSIVE.COM Come accendere e coltivare la tua passione per la Fisioterapia: Nell articolo precedente FISIOTERAPISTI MOTIVATI

Dettagli

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica.

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica. PREMESSA I libri e i corsi di 123imparoastudiare nascono da un esperienza e un idea. L esperienza è quella di decenni di insegnamento, al liceo e all università, miei e dei miei collaboratori. Esperienza

Dettagli

SINDACATI SVEDESI IL POSTO DELLE FAVOLE

SINDACATI SVEDESI IL POSTO DELLE FAVOLE SINDACATI SVEDESI IL POSTO DELLE FAVOLE Di Alberto Nerazzini MILENA GABANELLI IN STUDIO Di solito quando si è in difficoltà è sempre propositivo andare a vedere come sono organizzati gli altri, non necessariamente

Dettagli

Analisi e andamenti storici delle principali classi di investimento del risparmiatore italiano (1980-2008)

Analisi e andamenti storici delle principali classi di investimento del risparmiatore italiano (1980-2008) Azione n 24 Fiat spa Analisi e andamenti storici delle principali classi di investimento del risparmiatore italiano (1980-2008) - 1 - Gli andamenti dei mercati finanziari, i dubbi sulla solidità delle

Dettagli

Giudizio, decisione e violazione degli assiomi di razionalità

Giudizio, decisione e violazione degli assiomi di razionalità - DPSS - Università degli Studi di Padova http://decision.psy.unipd.it/ Giudizio, decisione e violazione degli assiomi di razionalità Corso di Psicologia del Rischio e della Decisione Facoltà di Scienze

Dettagli

Azioni e obbligazioni: caratteristiche e stima del valore

Azioni e obbligazioni: caratteristiche e stima del valore Finanza Aziendale Analisi e valutazioni per le decisioni aziendali Azioni e obbligazioni: caratteristiche e stima del valore Capitolo 14 Indice degli argomenti 1. Obbligazioni 2. Valutazione delle obbligazioni

Dettagli

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE!

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Report collegato a: FARE SOLDI ONLINE CON GOOGLE Il programma per inserire annunci pubblicitari su Google - Mini Ebook Gratuito - INVIALO GRATIS A TUTTI I TUOI

Dettagli

B- Si, infatti lui non avrebbe mai pensato che avrei potuto mettere un attività di questo tipo

B- Si, infatti lui non avrebbe mai pensato che avrei potuto mettere un attività di questo tipo INTERVISTA 9 I- Prima di svolgere questa attività, svolgeva un altro lavoro B- Io ho sempre lavorato in proprio, finito il liceo ho deciso di non andare all università, prima ho avuto un giornale di annunci

Dettagli

TRASCRIZIONE DELL INTERVENTO DEL MINISTRO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE ON. PROF. GIULIO TREMONTI TESTO NON RIVISTO DALL AUTORE

TRASCRIZIONE DELL INTERVENTO DEL MINISTRO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE ON. PROF. GIULIO TREMONTI TESTO NON RIVISTO DALL AUTORE 84 a GIORNATA MONDIALE DEL RISPARMIO TRASCRIZIONE DELL INTERVENTO DEL MINISTRO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE ON. PROF. GIULIO TREMONTI TESTO NON RIVISTO DALL AUTORE TREMONTI: Per quanto è possibile in

Dettagli

Reporter di informazione COME FARTI CONTATTARE...

Reporter di informazione COME FARTI CONTATTARE... Reporter di informazione COME FARTI CONTATTARE... Questo e' il primo reporter che rivelo per un perido di tempo limitato: ''Gratuitamente'' a seguire nelle pagine del sito troverai gli altri 6. @ Se tu

Dettagli

Rendite da 32.400 al mese!

Rendite da 32.400 al mese! Giacomo Bruno Rendite da 32.400 al mese! NOTA: puoi ripubblicare gratis questo ebook sul tuo sito o blog, a patto di non modificare il testo, nè l'autore. Mandalo gratis ai tuoi amici. Puoi modificare

Dettagli

Noi, gli ebay boys. Scegli in ciascun blocco di risposte quella che prioritariamente ritieni più pertinente e corrispondente alla domanda.

Noi, gli ebay boys. Scegli in ciascun blocco di risposte quella che prioritariamente ritieni più pertinente e corrispondente alla domanda. CORRETTORE FILA B Noi, gli ebay boys Scegli in ciascun blocco di risposte quella che prioritariamente ritieni più pertinente e corrispondente alla domanda. Vuoi diventare un ebay boys. Come ti documenteresti?

Dettagli

WARREN MOSLER LE SETTE INNOCENTI FRODI CAPITALI

WARREN MOSLER LE SETTE INNOCENTI FRODI CAPITALI WARREN MOSLER LE SETTE INNOCENTI FRODI CAPITALI PRIMA FRODE Il governo (quello sovrano, non quello che ha rinunciato alla sovranità come il nostro) spende ciò che raccoglie con tasse e prestiti. FALSO!

Dettagli

8. Credi che le materie scolastiche che ti vengono insegnate ti preparino per questo lavoro? No.

8. Credi che le materie scolastiche che ti vengono insegnate ti preparino per questo lavoro? No. Intervista 1 Studente 1 Nome: Dimitri Età: 17 anni (classe III Liceo) Luogo di residenza: città (Patrasso) 1. Quali fattori ti hanno convinto ad abbandonare la scuola? Io volevo andare a lavorare ed essere

Dettagli

Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8

Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8 Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8 Normalmente azzardo perché il gioco d azzardo è anch esso una forma di gioco normale, ma anche perché possiamo dire che in qualche

Dettagli

RISULTATI DELLA RICERCA

RISULTATI DELLA RICERCA RISULTATI DELLA RICERCA 2011 Ricerca nazionale sul gioco d'azzardo 2011- Ricerca nazionale sulle abitudini di gioco degli italiani - curata dall Associazione Centro Sociale Papa Giovanni XXIII, e coordinata

Dettagli

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili COME PARTIRE Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online Questo report si pone l obiettivo di dare una concreta speranza a chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Dettagli

Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà

Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà Numero del Questionario Completato Attenzione! Ogni questionario completato deve riportare il numero progressivo

Dettagli

NELLA BANCA CHE VORREI

NELLA BANCA CHE VORREI BANCA SAN GIORGIO QUINTO VALLE AGNO CREDITO COOPERATIVO NELLA BANCA CHE VORREI IL FUTURO PRIMA UN INVESTIMENTO PER LA VITA E' possibile che a 70 anni Giorgio possa ancora contare su 2.000 al mese? No.

Dettagli

LE PAROLE CHE PESANO. Hotel Remilia 20/05/2014. Ciclo Magramente

LE PAROLE CHE PESANO. Hotel Remilia 20/05/2014. Ciclo Magramente LE PAROLE CHE PESANO Hotel Remilia 20/05/2014 Ciclo Magramente Pag. 01 IL LINGUAGGIO CHE PESA Hai mai pensato che il linguaggio che usi possa influenzare la tua autostima e il tuo peso? Rifletti un secondo:

Dettagli

Un riepilogo di alcuni fenomeni macroeconomici. Giorgio Ricchiuti

Un riepilogo di alcuni fenomeni macroeconomici. Giorgio Ricchiuti Un riepilogo di alcuni fenomeni macroeconomici Giorgio Ricchiuti Cosa abbiamo visto fin qui Abbiamo presentato e discusso alcuni concetti e fenomeni aggregati: 1) Il PIL, il risparmio e il debito pubblico.

Dettagli

Giacomo Saver. Polizze Vita: Come Uscire VIVI dalla Morsa Stritola Soldi

Giacomo Saver. Polizze Vita: Come Uscire VIVI dalla Morsa Stritola Soldi Giacomo Saver Polizze Vita: Come Uscire VIVI dalla Morsa Stritola Soldi Perché Ci Sono Cascato/a? Questa guida nasce con un obiettivo preciso. Quello di aiutarti ad uscire da una polizza vita che hai sottoscritto

Dettagli