Manuale Call Recorder Access System

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale Call Recorder Access System"

Transcript

1 Manuale Call Recorder Access System International Headquarters VIDICODE Datacommunicatie BV Blauwroodlaan 140, 2718 SK Zoetermeer The Netherlands Tel Fax Distributore Italiano Vidicode Italia Srl Via Calamandrei 120/H Arezzo, Italy Tel Fax

2 2 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

3 Indice 1 Introduzione Il Call Recorder Access System Il convertitore Fax Configurazione Il programma Start Aspetto del programma La sezione archivio La sezione download La sezione playback L' Archivio Update Database Records e Registrazioni Scaricare le registrazioni immediatamente Scaricare le registrazioni successivamente Riascolto delle registrazioni Assegnare nomi alle registrazioni Rimuovere records Compressione e CryptoCard Aprire un nuovo archivio Il Cestino Ordinamento e interrogazione del database Interrogazione per data Ricerca per tipo di registrazione Ricerca per proprietà Creare un CD Archives Aggiungere registrazioni a CD Archives Visualizzare i CD Archives Effettuare un back-up su CD Impostazione della dimensione dei CD Archives Call Recorder Access System Manual Vidicode

4 5.5 Statistiche Altre applicazioni sul database Convertire le registrazioni in formato.wav Completamento del campo nome Importazione da CallRecorder CD Il convertitore Fax Convertire un fax Visualizzare un fax Impostazioni FTP profiles Aggiungere un nuovo recorder Eliminare un recorder Cancellare la cronologia del recorder Impostazioni FTP e Fax Impostazioni FTP Impostazioni Fax Security and CD's Impostazioni del Database Aggiornamento automatico del database Lingua Collegamento ad un Call Recorder Collegamento di un Call Recorder ad una rete Collegamento di un Call Recorder ad un PC Avvertenze Privacy Garanzia Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

5 1 Introduzione Il Call Recorder Access System è una applicazione per PC per il riascolto e l'archiviazione delle chiamate registrate e le informazioni su di esse. Può essere necessario consultare registrazioni di chiamate o le informazioni relative per vari motivi. La copia di backup delle registrazioni può essere fatta per motivi di sicurezza, oppure per inviarne una tramite oppure semplicemente per ascoltare una registrazione sul PC. Per questo motivo tutti i Call Recorders sono dotati di una scheda di rete. Il Call Recorder Access System si collega al Call Recorders tramite l'interfaccia Ethernet per scaricare informazioni sulle chiamate o le registrazioni delle stesse. Il Call Recorder Access System può essere usato per archiviare informazioni e registrazioni di chiamate. Il Call Recorder Access System ha anche altre funzioni che descriviamo brevemente. Il Call Recorder Access System in primis scarica dal Call Recorder una lista con le informazioni delle chiamate. Queste informazioni sono memorizzate in un database e mostrate come una lista di chiamate. Questa lista di chiamate viene denominata Archive. Tutte le informazioni sulle chiamate, come data e ora, sono mostrate come singole linee nella lista. Ciascuna linea viene denominata record di una chiamata. Nell'archivio possono essere fatte queries in base alle informazioni delle chiamate. In questo modo è facile trovare una specifica chiamata o dare uno sguardo generale alle registrazioni. E' possibile assegnare un nome alle registrazioni in archivio in base ad una informazione relativa come ad esempio il numero chiamato. Il Call Recorder Access System darà automaticamente lo stesso nome a tutte le registrazioni corrispondenti. Questa funzione può essere usata per poter avere un rapido colpo d'occhio sulle registrazioni condividendo informazioni comuni in maniera intuitiva. Per il riascolto di una conversazione è prima necessario che la registrazione sia trasferita sul PC. Questo può essere fatto semplicemente selezionando una registrazione e poi la funzione download. Il riascolto della chiamata può iniziare quando la registrazione è stata scaricata su PC. L'icona nella colonna Sorgente dell'archivio indica se la registrazione è stata scaricata. Provando ad ascoltare una registrazione che non è ancora stata scaricata si viene invitati a farlo. Ai fini di back-up delle registrazioni il Call Recorder Access System può creare uno speciale tipo di archivio. Questi archivi sono chiamati CD Archives e sono dedicati alla scrittura su CD. Le registrazioni possono essere copiate da un normale archivio ad un CD Archive. Una speciale Call Recorder Access System Manual Vidicode

6 funzione di questo tipo di archivi tiene sotto controllo costantemente l'ingombro in Mbyte per assicurarsi che entrino in un CD. Quando ci si avvicina alla capienza massima di un CD viene allora creato un nuovo CD Archive. Tramite un qualunque software di masterizzazione è possibile copiare i CD Archives su di un CD. I Call Recorders comprimono le registrazioni nel formato G723 High rate. Il formato di compressione G723 High rate è stato sviluppato proprio per la compressione vocale. Il Call Recorder Access System può riprodurre questo formato. I Call Recorders possono creare registrazioni criptate tramite l'opzione CryptoCard. Il Call Recorder Access System è in grado di riprodurre queste registrazioni criptate usando un lettore di card esterno. Per ascoltare una registrazione criptata è necessario inserire nel lettore di card una card corrispondente alla registrazione. Il Call Recorder Access System può rimuovere il criptaggio da una registrazione in maniera simile usando il lettore di card e la CryptoCard corrispondente alla registrazione. 1.1 Il Call Recorder Access System Esiste una versione speciale del Call Recorder Access System dedicata ai Call Recorders con il CD drive. Questa versione ha una funzione in più: le registrazioni vengono scaricate dal Call Recorder quando si vuole ascoltare una singola registrazione. La ragione di questa funzione è che il CD drive viene usato per creare archivi e backup piuttosto che fare questo sul PC. Un altro vantaggio di questo modo di lavorare è che la memoria fissa del PC non viene usata. Le chiamate che vengono riprodotte dal database sono scaricate e archiviate in una parte speciale della memoria. Volendo ascoltare ancora le registrazioni queste sono prontamente disponibili. La versione speciale con questa funzione si chiama Call Recorder Access System software. 1.2 Il convertitore Fax Il Call Recorder Access System può essere usato per registrare il traffico fax con tutti i Call Recorder con cui è in grado di comunicare. Consultare il manuale del vostro Call Recorder per le impostazioni corrette. Una speciale versione del Call Recorder Access System ha una funzione che riconverte le registrazioni delle trasmissioni fax nei documenti originali. Le immagini convertite dei fax restano in archivio come documenti. Il visualizzatore integrato consente di sfogliare i documenti in archivio. Il capitolo 7 descrive dettagliatamente l'opzione di conversione fax. 6 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

7 1.3 Configurazione Per fare si che il Call Recorder Access System sia in grado di connettersi con i Call Recorders è necessario che esista una connessione di rete tra il PC e il Call Recorder. Può quindi essere il caso in cui il Call Recorder e il PC siano connessi alla stessa rete, ma può anche essere il caso in cui il Call Recorder sia connesso direttamente con un cavo cross alla scheda di rete del PC. Il capitolo 9 contiene una descrizione dettagliata sui vari modi di collegarsi ad un Call Recorder. Per la connessione di rete del Call Recorder consultare il manuale dell'unità. In tutte le configurazioni il Call Recorder avrà la funzione del server. Il Call Recorder Access System si collega al Call Recorder sempre come client. Call Recorder Access System Manual Vidicode

8 2 Il programma Nella scatola del Call Recorder Access System è incluso un CD con il programma. Mettendo il CD nel lettore del computer l'installazione parte automaticamente. Se questo non avviene automaticamente si deve allora trovare il file setup.exe nel CD e avviarlo con un doppio click. 2.1 Start Cliccare su Start, poi Programmi, Vidicode e selezionare Call Recorder Access. Adesso il Call Recorder Access System si avvierà. Il Call Recorder Access System partirà in Inglese. Cambiare la lingua in questo modo: Scegliere Options nel menu. Selezionare il tab Language. Selezionare la lingua desiderata spuntando la bandiera corrispondente. Chiudere Options cliccando su Apply. Il Call Recorder Access System è rappresentato cosi: Il Call Recorder Access System. 8 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

9 2.2 Aspetto del programma Il lay-out del programma è diviso in tre sezioni separate. L' archivio, il download e la sezione di riascolto La sezione archivio Qui sotto si può vedere una lista di registrazioni, appartenenti all'archivio in uso. La location dell'archivio è indicata in alto nella sezione archivio. La sezione archivio. Ogni linea nell'archivio rappresenta un record di una chiamata. Le varie informazioni dei records sono divise per colonne. Nel capitolo 3 è presente una descrizione completa dell'archivio La sezione download Sopra l'archivio a destra si trova la sezione download. La sezione download è costituita da una serie di pulsanti per il download di records e registrazioni dal Call Recorder. La sezione download. I pulsanti eseguono le seguenti funzioni: Scarica records di nuove registrazioni dal Call Recorder. Scarica le registrazioni di records selezionati nell'archivio. Scarica le registrazioni di records selezionati nell'archivio. Call Recorder Access System Manual Vidicode

10 Scarica le registrazioni di tutti i records nell'archivio. Interrompe tutte le comunicazioni con il Call Recorders. Blocca tutte le funzioni del programma con una password. Sposta le registrazioni selezionate nel cestino. Crea un grafico della Query selezionata. Tutte queste funzioni si trovano pure nel menù principale del programma. Sopra questi pulsanti si trova una barra di stato. Tutte le funzioni eseguite vengono mostrate in questa barra di stato La sezione playback Sopra l'archivio a sinistra si trova la sezione playback del programma. La sezione playback. I tasti di playback hanno fondamentalmente le stesse funzioni di quelli di un comune videoregistratore. per avviare o riprendere il riascolto. per fermare il riascolto. per mettere in pausa. per andare indietro di 60 secondi. per andare avanti di 60 secondi. per attivare e disattivare la funzione Muto. Questo pulsante si alterna con il pulsante. 10 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

11 La sezione playback ha due regolazioni. La più piccola è usata per il volume, la più grande serve per spostare il punto di riascolto. Un led rosso appare nel display quando è in corso il riascolto. Il timer più in basso indica la durata della chiamata, quello più in alto indica il tempo totale trascorso della chiamata. Call Recorder Access System Manual Vidicode

12 3 L' Archivio Tutti i records delle registrazioni nel Call Recorders sono mostrati nel database. L'archivio potrebbe essere come il seguente: Il Call Recorder Access System. 3.1 Update Database La funzione Update database scarica tutti i nuovi records dai Call Recorders. Scegliere Action nel menu. Selezionare Update Database. oppure Premere (il pulsante Update Database). Il Call Recorder Access System tiene conto dei records che sono già presenti nel database. La funzione Update Database scarica solamente i 12 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

13 nuovi records dai Call Recorders. Vedere per una dettagliata spiegazione. 3.2 Records e Registrazioni In primis il programma aggiungerà solo records al database quando viene eseguita la funzione Update Database function. Un record è costituito solo dalle informazioni sulla chiamata e non dalla registrazione. Può essere fatta una selezione dei records di cui si vuole scaricare le registrazioni. Un record è rappresentato con l'icona nella colonna Archiving Options. Una volta che è stata scaricata anche la registrazione corrispondente, quell'icona è sostituita con l'icona. 3.3 Scaricare le registrazioni immediatamente Una registrazione può essere scaricata in due modi differenti. Selezionare i records di cui si vuole scaricare la registrazione. E' possibile selezionare più di un records alla volta. Per iniziare a scaricare immediatamente: Scegliere Action nel menu. Scegliere Transfer to PC. Selezionare Selected records. oppure Premere (Il tasto Download selection). 3.4 Scaricare le registrazioni successivamente E' inoltre possibile evidenziare una selezione di records per scaricarne le registrazioni successivamente. Selezionare i records di cui si vogliono scaricare le registrazioni. Scegliere Action nel menu. Scegliere Select for transfer to PC. Selezionare Selection. Le icone dei records selezionati saranno sostituite con l'icona. E' possibile iniziare a scaricare con al seguente modalità: Scegliere Action nel menu. Call Recorder Access System Manual Vidicode

14 Scegliere Transfer to PC. Selezionare Marked records. oppure Premere (Il tasto per scaricare le registrazioni evidenziate). Tutte le registrazioni dei records evidenziati con l'icona saranno scaricate. 3.5 Riascolto delle registrazioni Una volta che una registrazione è stata scaricata sul PC può essere riascoltata nella seguente modalità. Selezionare la registrazione che si vuole riascoltare. Premere (il tasto per il riascolto) per avviare la riproduzione. Gli altri tasti di riproduzione hanno le funzioni di stop, resume o pausa. Vedere per una descrizione accurata di questi tasti. 3.6 Assegnare nomi alle registrazioni Le varie informazioni sui records sono mostrate nelle colonne corrispondenti. E' possibile assegnare un nome a certe proprietà quando hanno un determinato valore. Per esempio nella colonna Remote Number viene mostrato il numero remoto quando questo è disponibile. Nella colonna accanto a destra, Name Remote Number, è possibile assegnare un nome ad uno specifico numero remoto. Il programma a questo punto è in grado di assegnare lo stesso nome a tutte le registrazioni che condividono lo stesso numero remoto. Se il programma non esegue in automatico questa funzione è comunque possibile richiamata come segue. Scegliere Action nel menu. Selezionare Complete name fields. Tutti i campi del nome verranno aggiornati dove potrà essere assegnato un nome. Vedere 8.4 per una dettagliata descrizione delle colonne del DB. 3.7 Rimuovere records E' possibile spostare uno o più records nel Cestino. 14 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

15 Fare una selezione dei records che si vogliono cancellare. Scegliere Action nel menu. Selezionare Delete selection. Tutti i records selezionati verranno spostati nel Cestino del programma. Vedere 3.10 per spiegazioni riguardo il Cestino. Nello stesso modo i records nel Cestino possono essere recuperati in maniera molto simile. Fare una selezione dei records che si vogliono recuperare. Scegliere Action nel menu. Selezionare Restore selection. Attenzione! I Records recuperati vengono spostati nell'archivio correntemente in uso (ovvero quello attivato per ultimo). 3.8 Compressione e CryptoCard Di default i Call Recorders registrano nel formato G723-H. Il G723-H è una compressione standard sviluppata per la compressione vocale ed ha un buon rapporto tra qualità del suono e compressione. E' in grado di ridurre l'ingombro fino ad un decimo dell'originale. Per questo motivo la compressione delle registrazioni è di vitale importanza per quanto riguarda l'archiviazione delle registrazioni. Stessa cosa avviene per il Call Recorder Access System. Archiviare nell'hard disk del PC registrazioni compresse è molto più efficiente che archiviarle non compresse. Il Call Recorder Access System supporta anche l'uso di altro formati di compressione ma il G723-H standard è il più efficiente. Call Recorder Access System Manual Vidicode

16 3.9 Aprire un nuovo archivio In alcuni casi può essere necessario aprire un nuovo archivio quando è passato un po' di tempo. Per aprire un nuovo archivio fare come spiegato di seguito. Scegliere File nel menu. Selezionare Current Archive. Si aprirà la seguente finestra. Aprire un nuovo archivio. Un archivio è caratterizzato da un gruppo di cartelle numerato da 1 a 31 e un file chiamato archive.mdb come mostrato sopra. 16 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

17 Muoversi nella cartella superiore. Spostarsi nella cartella superiore. Call Recorder Access System Manual Vidicode

18 Usare il tasto per creare una nuova cartella. Creare una nuova cartella. Assegnare alla nuova cartella un nome appropriato (ad esempio Archive_September). 18 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

19 Aprire la nuova cartella e premere Open per creare un nuovo archivio nella cartella Archive_September. Creare un nuovo archivio nella cartella Archive_September. Il programma chiederà ora di confermare la aperture di un nuovo archivio nella nuova cartella. Il programma proseguirà nella creazione del nuovo archivio. La location del nuovo archivio è indicata sopra la sezione archivio nella finestra principale. Il nuovo archivio e la sua location. Quando si lancia la funzione Update database (vedere 3.1) tutte le nuove registrazioni del Call Recorders vengono posizionate nell'archivio appena creato. Call Recorder Access System Manual Vidicode

20 3.10 Il Cestino Il Cestino è un tipo speciale di archivio con le sue proprietà. Ricorda molto il Cestino del sistema operativo Windows. Tutti i records e le registrazioni cancellati vengono trasferiti nel Cestino. Il Cestino è come ogni altro archivio, le registrazioni possono essere normalmente riascoltate. Records cancellati erroneamente possono essere ripristinati come segue. Selezionare i records che si vogliono ripristinare. Scegliere Action nel menu. Selezionare Restore selection. Attenzione! I Records recuperati vengono spostati nell'archivio correntemente in uso (ovvero quello attivato per ultimo). Le registrazioni cancellate dal Cestino non possono essere ulteriormente recuperate. 20 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

21 4 Ordinamento e interrogazione del database Tutti i records nel database sono ordinati per data e ora come standard. L'ordine può essere invertito cliccando in cima alla colonna. Cliccando in cima ad un'altra colonna il database si ordinerà in base alla proprietà di quella colonna. Cliccare in cima alla colonna per invertire ancora l'ordine. Con il Call Recorder software è possibile interrogare il database per individuare una registrazione più velocemente. Le interrogazioni diventano importanti quanto più il database è corposo. La definizione delle interrogazioni viene fatta in una apposita finestra per le query. Scegliere Query nel menu. Selezionare Define your query. Si apre la seguente finestra: Call Recorder Access System Manual Vidicode

22 4.1 Interrogazione per data Ci sono due modi per definire una interrogazione in base alla data. Nel lato sinistro della finestra viene mostrato un certo numero di intervalli predefiniti di date. Selezionare un intervallo e cliccare OK per eseguire la query. Un'altra opzione è quella di definire un intervallo di tempo, impostando una data di inizio e una di fine nel calendario. Selezionare Use Calendars in fondo agli intervalli predefiniti. Selezionare una data di inizio nel calendario di sinistra. Selezionare una data di fine nel calendario di destra. Cliccare OK per eseguire la query. Nel calendario la data corrente è evidenziata da un cerchio rosso. 4.2 Ricerca per tipo di registrazione Tra i tipi di registrazione possono essere selezionate varie tipologie per restringere ulteriormente il campo di ricerca. Chiamate entranti o uscenti possono essere selezionate, cosi come registrazioni da microfono o messaggi della segreteria telefonica. Ricerca per tipo di registrazione. 22 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

23 4.3 Ricerca per proprietà Infine può essere fatta una ricerca in base alle proprietà individuali della registrazione. A questo proposito sono stati creati nove campi dove possono essere inserite le proprietà da ricercare. La figura sottostante può essere presa come esempio. Cliccare OK per eseguire la query. Le registrazioni possono essere trovate più velocemente ricercando per intervallo di tempo e per tipo di registrazione. Cliccare Cancel your query per tornare all'archivio principale. Call Recorder Access System Manual Vidicode

24 5 Creare un CD Archives Il Call Recorder Access System ha una speciale funzione per creare archivi a scopo di backup su CD. Questi archivi vengono chiamati CD Archives. I CD Archives non sono necessariamente archivi su CD, piuttosto sono archivi il cui ingombro è limitato per garantire che possano essere copiati su un CD. I CD Archives vengono memorizzati nell'hard disk del PC. Utilizzare un programma di masterizzazione per copiare i CD Archives su CD. La particolarità dei CD Archives è che il loro ingombro è monitorato in modo che non superi la capienza massima di un CD. Quando l'ingombro di un CD Archive si avvicina al massimo il programma crea un secondo CD Archive. In questo modo si può essere sicuri di poter fare un backup su CD quando necessario. 5.1 Aggiungere registrazioni a CD Archives E' possibile aggiungere una selezione di records o un archivio completo ad un CD Archive. Ciò può essere fatto nel seguente modo: Fare una selezione delle registrazioni da aggiungere al CD Archive. Scegliere Action nel menu. Scegliere Build CD Archive. Selezionare Add Selection. Per aggiungere un archivio intero al CD Archive non è necessario effettuare alcuna selezione. Scegliere Add Complete Archive nel menu Build CD Archive per aggiungere tutto l'archivio attuale. Attenzione! Il programma non controlla quali files vengono copiati nei CD Archives, quindi è possibile che si copi la stessa registrazione due volte nei CD Archives! Questo fatto potrebbe diminuire le capacità di archiviazione del vostro hard disk. 5.2 Visualizzare i CD Archives I CD Archives sono molto simili a normali archivi. Siccome i CD Archives risiedono nel vostro hard disk, essi possono essere aperti e consultati come indicati di seguito. Scegliere File nel menu. Scegliere Current Archive. Selezionare la cartella CD Build nella cartella Call Recorder Access System. Selezionare la cartella CD0. 24 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

25 Aprire l'archivio nella cartella CD0. Nel CD Archive è possibile solo visualizzare i records. Non è possibile ascoltare registrazioni da un CD Archive. Solo quando il CD Archive è copiato su di un CD è possibile ascoltare le registrazioni. Se il CD Archive è già stato copiato su CD allora l'archivio può essere consultato come segue: Scegliere File nel menu. Scegliere Archive on CD. Selezionare Open archive on existing CD. Una serie di finestre simili a quelle della consultazione dell'archivio corrente appariranno quando si selezionerà ed aprirà un archivio su CD. 5.3 Effettuare un back-up su CD I CD Archives, per come vengono creati dal programma, entreranno sempre in un CD (vedere il seguente paragrafo). Per copiare i CD Archives su di un CD si deve usare una applicazione di masterizzazione. La location del CD Archive può essere trovata come segue: Scegliere File nel menu. Scegliere Archive on CD. Selezionare Path for CD Archives. Si aprirà una finestra che mostrerà l'esatta location dei CD Archive files. 5.4 Impostazione della dimensione dei CD Archives Poiché ci sono differenze di capienza tra i vari CD, è possibile impostare a piacere il valore massimo della grandezza dei CD Archives. Scegliere Options nel menu. Selezionare il tab Security and CD's. In fondo al tab si trova l'oggetto Building CD Archives. Qui si può impostare il valore maximum bytes on CD. Di default questo valore è impostato su 700 Mb ( ). 5.5 Statistiche Il programma ha inoltre la funzione statistica. Aprire la funzione statistica come indicato di seguito. Call Recorder Access System Manual Vidicode

26 Scegliere Information nel menu. Selezionare Statistics. Si aprirà la seguente finestra: Calcolare le statistiche. Statistiche riguardanti il corrente archivio e il cestino possono essere calcolate da questa finestra. Il numero dei files indica il numero delle registrazioni nell'archivio. Bytes totali è la quantità di memoria utilizzata dall'archivio corrente. Se deve essere creato un CD di backup del corrente archivio l'hard disk dovrebbe avere uno spazio libero grande quanto quello occupato dall'archivio stesso. Sufficient disk space to create CD's? risponde a questa domanda. Premere Calculate per calcolare le statistiche. Riguardo i CD Archives viene mostrato il numero totale di bytes utilizzati e la distribuzione dei bytes sui vari CD Archives. Si può dunque vedere quanti CD Archives sono già stati creati e se è necessario copiarne su CD. 26 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

27 6 Altre applicazioni sul database Il programma ha ulteriori applicazioni sul database che consentono un uso più semplice del programma. 6.1 Convertire le registrazioni in formato.wav I Call Recorders utilizzano il formato Digitalk come impostazione standard per le registrazioni (vedere 3.8). Il Call Recorder Access System ha la capacità di convertire le registrazioni in formato.wav. Il formato.wav è molto diffuso e può essere riprodotto nella maggior parte dei PC. Convertendo le registrazioni in formato.wav è possibile condividerle con altre persone. Convertire le registrazioni in formato.wav come segue. Selezionare le registrazioni che si vogliono convertire. Scegliere Action nel menu. Scegliere Export. Selezionare As ADPCM(*.WAV). Una finestra si aprirà per assegnare un nome alle registrazioni convertite. Le registrazioni convertite non vengono mostrate nell'archivio ma vengono salvate nella cartella Wave interna alla cartella Call Recorder Access System. 6.2 Completamento del campo nome Come descritto nel 3.6 si possono assegnare nomi alle proprietà dei vari record. Quando si assegna un nome ad una specifica proprietà di un record non tutti i records lo acquisiscono automaticamente. Il programma ha una speciale funzione per aggiornare tutti i campi nome. Scegliere Action nel menu. Selezionare Complete name fields. Eseguendo la funzione Complete name fields vengono assegnati ai corrispondenti records tutti i nomi. 6.3 Importazione da CallRecorder CD E' possibile importare registrazioni da un Call Recorder CD ad un archivio. Nota: il CD deve avere una "directory" creata su di esso da un Call Recorder. Scegliere Action nel menu. Call Recorder Access System Manual Vidicode

28 Selezionare Import Call Recorder CD. Si aprirà una nuova finestra dove possono essere selezionate le registrazioni dal CD. Selezionare una registrazione e cliccare su Open. Tutte le registrazioni saranno importate. Nota: Non è possibile importare una selezione di registrazioni. 28 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

29 7 Il convertitore Fax Tutti i recorders con cui può comunicare il Call Recorder Access System possono registrare il traffico fax. Una speciale versione del Call Recorder Access System ha una opzione che permette di riconvertire le registrazioni delle trasmissioni alle immagini fax originali. Questa versione speciale del software ha nel menù principale un elemento extra chiamato FAX. Attenzione: usando il convertitore fax non tutte le registrazioni di trasmissioni fax verranno convertite nell'archivio. Non sempre un fax viene spedito con successo, il fax remoto potrebbe essere occupato. Il motivo per cui certe registrazioni fax non vengono convertite è praticamente impossibile da trovare. 7.1 Convertire un fax Per convertire una registrazione fax nella sua immagine originale è necessario prima di tutto che la registrazione sia scaricata sul PC (vedere 3.3). Se questa condizione è verificata le registrazioni si convertono come segue. Selezionare le registrazioni che contengono i fax desiderati. Scegliere Fax nel menu. Scegliere Convert to Image. Selezionare Selected Recordings. Le registrazioni selezionate vengono convertite nelle immagini originali una ad una. Selezionare la colonna Source nel tab Database dei settaggi (vedere 8.4) per mostrare il risultato della conversione nel database. E' possibile cercare le registrazioni fax su un archivio intero. Nell'ultimo passaggio selezionare All Recordings invece di Selected Recordings per cercare in tutto l'archivio le registrazioni fax. Le registrazioni nel Call Recorder possono essere registrate nel formato G-711A. 7.2 Visualizzare un fax I fax convertiti possono essere visualizzati come segue. Selezionare il record di una conversione fax riuscita. Call Recorder Access System Manual Vidicode

30 Scegliere Fax nel menu. Selezionare View fax. Il visualizzatore integrato aprirà e mostrerà l'immagine del fax convertito. Il Fax Viewer consente di muoversi all'interno del database. I tasti con le doppie frecce e consentono di muoversi tra i records del database. I tasti con le frecce singole e consentono di scorrere le pagine dei fax. I tasti e adattano rispettivamente la larghezza e l'altezza dell'immagine fax alla misura del Fax Viewer. Il tasto stampante consente di stampare il fax. Il tasto rotazione ruota il fax di 90 gradi in senso orario. Il tasto salvataggio memorizza l'immagine fax come bitmap. Il cursore a slitta effettua lo zoom avanti e indietro. 30 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

31 8 Impostazioni Le impostazioni del programma sono divise in sei soggetti aventi ognuno il suo tab. I vari tabs sono: FTP-profiles è la lista dei recorders a cui ci si collega per scaricare dati e registrazioni. Link to Recorders contiene le impostazioni relative alla connessione dei recorders presenti in FTP-profiles list. Questo tab contiene inoltre le impostazioni per la conversione Fax delle registrazioni. Database contiene le impostazioni di visualizzazione delle proprietà dei record in archivio. Security and CD's contiene le impostazioni della Password di protezione e l'ingombro dei CD Archives. Schedule consente di attivare l'aggiornamento automatico del database. Language si riferisce alla scelta della lingua del programma. Nei prossimi paragrafi sono descritte le impostazioni dei vari tabs. Call Recorder Access System Manual Vidicode

32 8.1 FTP profiles Il tab FTP profiles. Questo tab contiene la lista dei recorders a cui ci si collega. La lista contiene le seguenti proprietà: Recorder Name è un nome fittizio con cui si identifica il Call Recorder. IP Name or address è l'indirizzo IP del Call Recorder. Allow access to recorder determina se la connessione al Call Recorder è permessa oppure no. (Può essere molto utile nel caso si utilizzino più recorders) FTP-user è il nome dell'utente FTP che è impostato nel Call Recorder. FTP-password è la password FTP che è impostata nel Call Recorder. Port è il numero della porta FTP che è impostata nel Call Recorder. 32 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

33 Le proprietà del recorder selezionato nella lista sono mostrate nei campi del profilo del recorder Aggiungere un nuovo recorder Effettuare le seguenti operazioni per aggiungere un nuovo recorder alla lista: Premere New. I campi del profilo recorder sono vuoti. Inserire le proprietà del recorder come descritto sopra. Indicare se la connessione al recorder può essere permessa. Premere Update per aggiungere il recorder alla lista. La funzione Update può inoltre essere usata per modificare le proprietà del recorder in elenco Eliminare un recorder Selezionare un recorder nell'elenco e premere Clear profile. Il programma chiederà conferma prima di cancellare il profilo dall'elenco Cancellare la cronologia del recorder Il Call Recorder Access System tiene traccia dell'ultima registrazione scaricata durante l'aggiornamento del database. Questa traccia è utilizzata per poter aggiungere al database solo le nuove chiamate. Per poter scaricare da un Call Recorder un database completo è necessario rimuovere questa traccia. Questa operazione si effettua cliccando sul tasto Erase history. Call Recorder Access System Manual Vidicode

34 8.2 Impostazioni FTP e Fax Nel tab Link to Recorders si possono effettuare una serie di settaggi su FTP e conversione fax. Il tab Link to Recorders Impostazioni FTP Per tenere traccia delle comunicazioni FTP che avvengono tra il PC e i Call Recorders è possibile visualizzare le comunicazioni FTP in fondo alla finestra principale del programma. Spuntare Show on main form per abilitare questa funzione. Spuntare Log to File per salvare una copia delle comunicazioni FTP in un file di log. Questo file è chiamato FTP.log e si trova nella cartella Call Recorder Access System. Ogni volta che viene avviato il programma il file viene svuotato. E' inoltre possibile impostare il timeout per la connessione FTP verso i recorders. Il timeout FTP può essere basso in una rete locale, ad esempio 34 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

35 8.2.2 Impostazioni Fax Come descritto nel capitolo 7 le registrazioni delle trasmissioni fax possono essere convertite nelle immagini originali dal Call Recorder Access System. Se il modulo fax non è installato allora la sezione Fax conversion options non è cliccabile. E' possibile effettuare le seguenti impostazioni. Delete source after conversion cancellerà la registrazione dopo che è stata convertita con successo in una immagine fax. Il record rimarrà nell'archivio, solo che sarà associato ad una immagine invece che ad una registrazione. Convert after automatic download convertirà, dopo il download automatico, tutte le registrazioni delle trasmissioni fax nelle loro immagini originali. Stop searching when no fax found after Max seconds imposta per il convertitore un tempo massimo di ricerca registrazioni trasmissioni fax. Sotto può essere impostato il numero massimo di secondi. Questa funzione può essere utile quando si usano un risponditore e una unità fax insieme. La trasmissione fax può impiegare qualche secondo prima di iniziare a registrare. Inoltre se il numero di squilli prima della risposta dell'unità fax è relativamente alto ciò potrebbe far impiegare molto tempo prima che la trasmissione fax riesca a partire. Call Recorder Access System Manual Vidicode

36 8.3 Security and CD's Nel tab Security and CD's si trovano le impostazioni riguardanti l'uso della protezione con password, l'uso del lettore di CryptoCards e l'impostazione della dimensione massima dei CD Archives. Il tab Security and CD's. Il programma può essere protetto con una password. Quando l'utente lancia il programma gli verrà chiesta la password per continuare. Quando il programma è in funzione gran parte delle funzioni possono essere protette utilizzando il tasto funzione lock. Selezionare Ask to unlock per attivare la protezione con password. Inserire due volte la password desiderata per conferma. Selezionare Ask on start of program per avviare il programma già protetto con la password. Se il programma viene usato per archiviare ed ascoltare registrazioni criptate deve essere spuntato il box Use card reader. Può essere impostato 36 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

37 un timeout per l'inserimento del codice PIN della CryptoCard. Inserire il timeout in minuti. Il valore massimo impostabile è 30 minuti. E' possibile impostare il valore massimo della capacità dei CD Archives. Il valore standard è impostato a 700 Mb. Nel caso in cui si utilizzino CD con capacità differente è consigliato modificare il valore in modo che coincida con il CD utilizzato. Vedere il capitolo 5 per ulteriori dettagli sui CD Archives. Call Recorder Access System Manual Vidicode

38 8.4 Impostazioni del Database Il tab database ha impostazioni riguardanti la visualizzazione del database. Il tab Database. Ogni casella di selezione è relativa alle proprietà di un record. Selezionando una casella si aggiungerà la corrispondente colonna alla visualizzazione del database. Per alcune proprietà di record è presente una seconda colonna che può contenere un nome assegnato alla corrispondente proprietà. Vedere 3.6 per dettagli. Premere Font per cambiare il font del database. Selezionare Can Change Row height o Column order per modificare quelle proprietà nel database. L'altezza delle righe si modifica trascinando le linee. Stessa cosa può essere fatta per le colonne. La larghezza delle colonne può essere modificata in ogni momento. 38 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

39 8.5 Aggiornamento automatico del database Nel tab Schedule è possibile attivare l'aggiornamento automatico del database. L'intervallo tra un aggiornamento e l'altro può essere scelto tra una serie predefinita. Il tab Schedule. Spuntare Always on startup and after every: per abilitare gli aggiornamenti automatici del database. Selezionare l'intervallo di tempo desiderato per l'aggiornamento. Normalmente si preferisce che tutte le nuove registrazioni vengano scaricate dopo l'aggiornamento del database. Per non scaricare le registrazioni spuntare Download listings only. Una opzione permette di ridurre ad icona nel systray automaticamente il programma al suo avvio. Spuntare Minimize program on startup per abilitare questa funzione. Call Recorder Access System Manual Vidicode

40 8.6 Lingua Il tab Language consente di visualizzare il programma nella lingua desiderata. Il tab Language. Selezionare la lingua desiderata spuntando la bandiera corrispondente. 40 Manuale Call Recorder Access System Vidicode 2007

DVR4C remote software. Manual d uso DVR4C software remoto

DVR4C remote software. Manual d uso DVR4C software remoto DVR4C remote software IT Manual d uso DVR4C software remoto DVR4C software remoto Manual d uso Sommario IT 63 1. PANORAMICA... 65 1.1 REQUISITI MINIMI DEL PC... 65 2. INSTALLAZIONE... 65 3. LIVE VIEWER...

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

Guida introduttiva all'applicazione per dispositivi mobili Android

Guida introduttiva all'applicazione per dispositivi mobili Android Guida introduttiva all'applicazione per dispositivi mobili Android L'applicazione mobile SanDisk +Cloud consente di accedere ai contenuti e gestire il proprio account dal proprio dispositivo mobile. Con

Dettagli

TEMA TELECOMUNICAZIONI S.r.l. Telecomunicazioni - Elettronica - Microapplicazioni Audiotelefoniche TDR40-ARC

TEMA TELECOMUNICAZIONI S.r.l. Telecomunicazioni - Elettronica - Microapplicazioni Audiotelefoniche TDR40-ARC TEMA TELECOMUNICAZIONI S.r.l. Telecomunicazioni - Elettronica - Microapplicazioni Audiotelefoniche TDR40-ARC Software di Archiviazione e Gestione Registratori TDR40 TDR40-WS Software PC Client Workstation

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma Viewclient Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk.

Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk. Installazione Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk. Assicurarsi che il computer sia collegato ad internet. Successivamente, collegare l'unità

Dettagli

Guida introduttiva all'applicazione per dispositivi mobili ios

Guida introduttiva all'applicazione per dispositivi mobili ios Guida introduttiva all'applicazione per dispositivi mobili ios L'applicazione mobile SanDisk +Cloud consente di accedere ai contenuti e gestire il proprio account dal proprio dispositivo mobile. Con l'applicazione

Dettagli

Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk.

Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk. Installazione Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk. Assicurarsi che il computer sia collegato ad internet. Successivamente, collegare l'unità

Dettagli

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia 1. PRIMA DI ACCENDERE IL DVR Prima di accendere l apparecchio, installare l Hard Disk all interno (questo dvr accetta

Dettagli

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/ MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http:///ecdl/powerpoint/ INTERFACCIA UTENTE TIPICA DI UN SOFTWARE DI PRESENTAZIONE APERTURA E SALVATAGGIO DI UNA PRESENTAZIONE

Dettagli

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control versione 9 Sophos Anti-Virus per Mac OS X, versione 7 Data documento: ottobre 2009 Sommario

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

Guida introduttiva all'applicazione web

Guida introduttiva all'applicazione web Guida introduttiva all'applicazione web L'applicazione web SanDisk +Cloud è un'interfaccia basata su web per accedere ai propri contenuti e gestire il proprio account. Con l'applicazione web l'utente può

Dettagli

INDICE. Descrizione di Internet Update 3. Registrazione al servizio Internet Update con codice CTS 3. Consenso utilizzo Internet Update 5

INDICE. Descrizione di Internet Update 3. Registrazione al servizio Internet Update con codice CTS 3. Consenso utilizzo Internet Update 5 Internet Update Manuale utente INDICE Descrizione di Internet Update 3 Registrazione al servizio Internet Update con codice CTS 3 Consenso utilizzo Internet Update 5 Scarico (Download) del software Internet

Dettagli

Site Data Manager - Guida Utente - Rel. 1.0 Aprile 2010. Site Data Manager. Manuale Utente

Site Data Manager - Guida Utente - Rel. 1.0 Aprile 2010. Site Data Manager. Manuale Utente Site Data Manager Manuale Utente 1 Indice: 1. Installazione di SDM (Site Data manager) 3 2. Descrizione di SDM (Site Data Manager) 4 3. Come eseguire l'applicazione 4 4. Menu principale 6 5. Eseguire un

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

REGIONE BASILICATA Sistema per la Gestione Unificata del Protocollo Informatico Manuale di installazione Vers. 3.0

REGIONE BASILICATA Sistema per la Gestione Unificata del Protocollo Informatico Manuale di installazione Vers. 3.0 0 REGIONE BASILICATA Sistema per la Gestione Unificata del Protocollo Informatico Manuale di installazione Vers. 3.0 CONTENUTI 1 PREMESSA... 2 2 CONTENUTO DEL CD DI INSTALLAZIONE... 2 3 INSTALLAZIONE...

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2014 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

Indice documento. 1. Introduzione 1 1 2 2 2 3 3 3 4 4 4-8 9 9 9 9 10 10-12 13 14 14-15 15 15-16 16-17 17-18 18

Indice documento. 1. Introduzione 1 1 2 2 2 3 3 3 4 4 4-8 9 9 9 9 10 10-12 13 14 14-15 15 15-16 16-17 17-18 18 Indice documento 1. Introduzione a. Il portale web-cloud b. Cloud Drive c. Portale Local-Storage d. Vantaggi e svantaggi del cloud backup del local backup 2. Allacciamento a. CTera C200 b. CTera CloudPlug

Dettagli

Modulo 2 - ECDL. Uso del computer e gestione dei file. Fortino Luigi

Modulo 2 - ECDL. Uso del computer e gestione dei file. Fortino Luigi 1 Modulo 2 - ECDL Uso del computer e gestione dei file 2 Chiudere la sessione di lavoro 1.Fare Clic sul pulsante START 2.Cliccare sul comando SPEGNI COMPUTER 3.Selezionare una delle opzioni STANDBY: Serve

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

> P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni

> P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni > P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni Guida rapida all utilizzo del software (rev. 1.4 - lunedì 29 ottobre 2012) INSTALLAZIONE, ATTIVAZIONE E CONFIGURAZIONE INIZIALE ESECUZIONE DEL SOFTWARE DATI

Dettagli

Guida installazione Winasped 4 Data ultima revisione della guida: 12-05-2014

Guida installazione Winasped 4 Data ultima revisione della guida: 12-05-2014 Guida installazione Winasped 4 Data ultima revisione della guida: 12-05-2014 Winasped è un'applicazione di tipo client - server pertando è composta da due parti: un programma client e uno server. Di seguito

Dettagli

AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida

AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida Copyright Axis Communications AB Aprile 2005 Rev. 1.0 Numero parte 23794 1 Indice Informazioni sulle normative............................. 3 AXIS Camera

Dettagli

604 wifi. FUNZIONI WIFI e Internet

604 wifi. FUNZIONI WIFI e Internet 604 wifi FUNZIONI WIFI e Internet Supplemento al manuale dell'utente di ARCHOS 504/604 Versione 1.0 Visitare il sito www.archos.com/manuals per scaricare l'ultima versione di questo manuale. Questo manuale

Dettagli

Software EasyKool. Istruzioni per l'uso

Software EasyKool. Istruzioni per l'uso Software EasyKool Istruzioni per l'uso 2 1 Indice 1 Indice 1 Indice... 3 1.1. In questo manuale... 5 2 Descrizione delle prestazioni... 5 2.1. Utilizzo... 5 2.2. Requisiti di sistema... 6 3 Prima di utilizzare

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Sommario Uso del computer e gestione dei file... 3 Sistema Operativo Windows... 3 Avvio di Windows... 3 Desktop... 3 Il mouse... 4 Spostare le icone... 4 Barra delle

Dettagli

IL DESKTOP Lezione 2

IL DESKTOP Lezione 2 Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2006/2007 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 1 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

GLORY 4. Manuale Istruzioni - Italiano

GLORY 4. Manuale Istruzioni - Italiano GLORY 4 Manuale Istruzioni - Italiano 1. ICONE Nuova e-mail Modalità aereo USB collegato Debug USB collegato Pulsante Indietro Visualizza opzioni di una funzione selezionata Livello della batteria Scaricamento

Dettagli

REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007

REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007 SISTEMA A SUPPORTO DEI PROCESSI DI PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE NELLE ORGANIZZAZIONI PUBBLICHE REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007 Copyright 2010 CSIO Società di Informatica

Dettagli

Media Center Introduzione Caratteristiche tecniche del sintonizzatore TV Configurazione Televisione

Media Center Introduzione Caratteristiche tecniche del sintonizzatore TV Configurazione Televisione n 2 Introduzione Caratteristiche tecniche del sintonizzatore TV Configurazione Televisione n 3 Introduzione Il presente computer dispone di una scheda di sintonizzazione TV e del sistema operativo Microsoft

Dettagli

Password Safe 1.92b. Introduzione. Dettagli Tecnici. Istruzioni d uso. Egizio Raffaele

Password Safe 1.92b. Introduzione. Dettagli Tecnici. Istruzioni d uso. Egizio Raffaele Password Safe 1.92b Introduzione Dettagli tecnici Istruzioni d uso Egizio Raffaele Introduzione Password Safe 1.92b è stato progettato per mantenere le password in un database criptato protetto da Safe

Dettagli

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica.

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Tecnologie informatiche ACCESSO REMOTO CON WINDOWS Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Un esempio di tale servizio

Dettagli

ivms-4200 Client Software Guida Rapida

ivms-4200 Client Software Guida Rapida ivms-4200 Client Software Guida Rapida Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso e non costituiscono alcun impegno da parte di Hikvision. Hikvision

Dettagli

N Windows Media Center

N Windows Media Center n 2 Introduzione Caratteristiche tecniche del sintonizzatore TV Configurazione Televisione n 3 Introduzione Il presente computer dispone di una scheda di sintonizzazione TV e del sistema operativo Windows

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 9.0 Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 Il software descritto nel presente documento

Dettagli

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx 1 1 Impostazioni iniziali 1.1 Pannello frontale Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo 1) LED di controllo funzionalità: Hard disk pieno Registrazione attiva

Dettagli

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL USO DEL COMPUTER E GESTIONE FILES Referente e tutor Prof.ssa Annalisa Pozzi Tutor lezioni Prof. Claudio Pellegrini 2.3 Utilità 2.3.1 Compressione dei files 2.3.1.1 Comprendere

Dettagli

FLAVIO FOGAROLO GUIDA D I D A T T I C A. ALFa READER Ausilio per la Lettura Facilitata

FLAVIO FOGAROLO GUIDA D I D A T T I C A. ALFa READER Ausilio per la Lettura Facilitata FLAVIO FOGAROLO GUIDA D I D A T T I C A ALFa READER Ausilio per la Lettura Facilitata 5 Guida all uso di ALFa Reader Avvio, rimozione e backup Il programma ALFa Reader non prevede un installazione, il

Dettagli

NOTA BENE: Per l ultima versione del software AP rivolgersi al proprio distributore, oppure consultare la sezione 5.7 CONNETTERSI ALL AP CON.

NOTA BENE: Per l ultima versione del software AP rivolgersi al proprio distributore, oppure consultare la sezione 5.7 CONNETTERSI ALL AP CON. SOFTWARE WEB SERVER 1) Installare il software : Inserire nel lettore il CD allegato e questi installerà nel sistema i programmi applicativi (inclusi i software AP e JAVA). Il PC eseguirà automaticamente

Dettagli

International Headquarters. Distributore Italiano

International Headquarters. Distributore Italiano Fax Server IP Questa pubblicazione si riferisce all Unità Fax Server IP. Questa unità di registrazione delle conversazioni è prodotta da VIDICODE Datacommunicatie e distribuita in Italia da Vidicode Italia

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

Software della stampante

Software della stampante Software della stampante Informazioni sul software della stampante Il software Epson comprende il software del driver per stampanti ed EPSON Status Monitor 3. Il driver per stampanti è un software che

Dettagli

Divar - Archive Player. Manual d uso

Divar - Archive Player. Manual d uso Divar - Archive Player IT Manual d uso Divar Archive Player Manuale d uso IT 1 Divar Digital Versatile Recorder Divar Archive Player Manuale d'uso Sommario Guida introduttiva.............................................

Dettagli

1 Contenuto della confezione

1 Contenuto della confezione 1 Contenuto della confezione VERIFICARE DI DISPORRE DI TUTTI GLI ELEMENTI ELENCATI DI SEGUITO: Connettore per stampante LPT1 Indicatore di rete Connettore Ethernet Connettore di alimentazione esterna Connettore

Dettagli

Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9)

Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9) Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9) ATTENZIONE : Assicurarsi che la versione del firmware installata nell X10 sia la R1644 o superiore al fine di poter far funzionare

Dettagli

Attivazione di un telefono Android

Attivazione di un telefono Android ISTRUZIONI SOFTWARE ANTI FURTO CELLULARE SICUREZZA PERSONALE Il software nasce per avere una copia di tutti i dati, conversazioni, sms, mms, e dati gps su un server per poterli visualizzare sul web nel

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde pg.2 Rimuovere

Dettagli

Utilizzo di MioNet. 2008 Western Digital Technologies Inc. Manuale utente MioNet Versione 1.08

Utilizzo di MioNet. 2008 Western Digital Technologies Inc. Manuale utente MioNet Versione 1.08 Utilizzo di MioNet 1 Avviso di Copyright Non è consentito riprodurre, trasmettere, trascrivere, archiviare in un sistema di recupero, o tradurre in qualunque linguaggio, umano o informatico, in qualunque

Dettagli

3. La schermata principale

3. La schermata principale 3. La schermata principale 3.1 Schermata principale Dopo avere acceso il dispositivo, è visualizzata la schermata principale bloccata. La schermata è bloccata per impostazione predefinita. Per sbloccare

Dettagli

Cos'è un Sistema Operativo

Cos'è un Sistema Operativo Cos'è un Sistema Operativo... pag. 02 Introduzione a Windows XP... pag. 04 I File... pag. 04 La barra delle applicazioni e le utilità di Windows XP... pag. 06 Le Finestre... pag. 08 Come visualizzare tutte

Dettagli

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Informazioni generali Tramite questa guida, gli utenti possono aggiornare il firmware degli SSD client Crucial installati in un ambiente

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa in

Dettagli

Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech

Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech 2003 Logitech, Inc. Sommario Introduction 3 Compatibilità del prodotto 3 Informazioni sulla presente guida 4 Connessione 6 Connessione del

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server FileMaker Pro 12 Guida di FileMaker Server 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker è un marchio di FileMaker,

Dettagli

CMS Manuale. 2. Installazione del software

CMS Manuale. 2. Installazione del software CMS Manuale 1. Panoramica Questo software può essere collegato direttamente al DVR tramite Internet senza il supporto di server intermedio. E 'user-friendly e può essere collegato rapidamente. Fumctions

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Convertitore PDF (WSO2PDF) Manuale Sistemista

Convertitore PDF (WSO2PDF) Manuale Sistemista Convertitore PDF (WSO2PDF) Manuale Sistemista Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1 Introduzione 3 2 Moduli dell applicazione 3 3 Installazione 4 3.1 Installazione da Setup Manager 4 3.2 Installazione da pacchetto

Dettagli

Cisco Unified Communications Integration per Microsoft Office Communicator

Cisco Unified Communications Integration per Microsoft Office Communicator Frequently Asked Questions Cisco Unified Communications Integration per Microsoft Office Communicator Domande frequenti 2 Panoramica 2 Operazioni iniziali 7 Chiamate 9 Trasferimento, parcheggio, attesa

Dettagli

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI 1 LEZIONE 20 Sommario VENTESIMA LEZIONE... 2 FILE SYSTEM... 2 Utilizzare file e cartelle... 3 Utilizzare le raccolte per accedere ai file e alle cartelle... 3 Informazioni sugli elementi di una finestra...

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

IT DA2 Kit Guida al a programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.4 10 09 2015

IT DA2 Kit Guida al a programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.4 10 09 2015 DA2 Kit IT Guida alla programmazione per lettori di banconote NV9 NV9 USB NV10 NV10 USB NV11 - BV100 Rev. 1.4 10 09 2015 GUIDA AI SIMBOLI DI QUESTO MANUALE Al fine di agevolare la consultazione del documento

Dettagli

QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo

QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo Pag. 1 QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo Vers. 1.0.1 Stampato il 21/05/08 Requisiti minimi di sistema: Sistema operativo: Microsoft Windows XP/VISTA (Windows 2000 compatibile fino a vers. 1.8.2) CPU:

Dettagli

Manuale dell'applicazione SMS

Manuale dell'applicazione SMS Manuale dell'applicazione SMS Copyright 1998-2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync, il logo Palm e Palm OS sono marchi registrati di Palm, Inc. Il logo HotSync e Palm sono marchi

Dettagli

GUIDA SOFTWARE DELL'UTENTE P-touch

GUIDA SOFTWARE DELL'UTENTE P-touch GUIDA SOFTWARE DELL'UTENTE P-touch P700 P-touch P700 Il contenuto della guida e le specifiche di questo prodotto sono soggetti a modifiche senza preavviso. Brother si riserva il diritto di apportare modifiche

Dettagli

EasyPrint v4.14. Manuale Utente. 1 Menu. In questa sezione viene fatta una panoramica sui menù presenti nel programma.

EasyPrint v4.14. Manuale Utente. 1 Menu. In questa sezione viene fatta una panoramica sui menù presenti nel programma. EasyPrint v4.14 Manuale Utente 1 Menu In questa sezione viene fatta una panoramica sui menù presenti nel programma. 1.1 Menu File Mostra Rip e Nascondi Rip: il Ripper è lo strumento che elabora le foto

Dettagli

> P o w e r P N < P r i m a N o t a e B i l a n c i o

> P o w e r P N < P r i m a N o t a e B i l a n c i o > P o w e r P N < P r i m a N o t a e B i l a n c i o Guida rapida all utilizzo del software (rev. 1.5 - mercoledì 10 dicembre 2014) INSTALLAZIONE, ATTIVAZIONE E CONFIGURAZIONE INIZIALE ESECUZIONE DEL

Dettagli

Istruzioni per scaricare ed installare FirstClass IntroEdition per Windows

Istruzioni per scaricare ed installare FirstClass IntroEdition per Windows Istruzioni per scaricare ed installare FirstClass IntroEdition per Windows FirstClass IntroEdition è una soluzione groupware di collaborazione gratuita e completamente funzionante che include il server

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

L installazione Fritz!Box Fon WLAN 7050

L installazione Fritz!Box Fon WLAN 7050 L installazione Fritz!Box Fon WLAN 7050 Contenuto 1 Descrizione...3 2 Impostazione di Fritz!Box Fon WLAN per collegamento a internet4 2.1 Configurazione di Fritz!Box Fon WLAN 7050 con cavo USB...4 2.2

Dettagli

Quick Start Guide del motore Zip

Quick Start Guide del motore Zip BackupAssist Quick Start Guide del motore Zip Introduzione... 2 Utilizzo della guida... 2 Il motore Zip di BackupAssist... 3 Vantaggi... 3 Funzionalità esclusive del motore Zip di BackupAssist... 3 Limitazioni...

Dettagli

FRITZ!Box Fon WLAN 7170 GUIDA ALL INSTALLAZIONE. FRITZ!Box Fon WLAN 7170 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0

FRITZ!Box Fon WLAN 7170 GUIDA ALL INSTALLAZIONE. FRITZ!Box Fon WLAN 7170 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 FRITZ!Box Fon WLAN 7170 GUIDA ALL INSTALLAZIONE FRITZ!Box Fon WLAN 7170 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE COSA E IL FRITZ!Box WLAN 7170...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL FRITZ!Box

Dettagli

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 Osservazione La finestra di Risorse del Computer può visualizzare i file e le cartelle come la finestra di Gestione Risorse, basta selezionare il menu

Dettagli

Guida di installazione rete wireless NPD4759-00 IT

Guida di installazione rete wireless NPD4759-00 IT Guida di installazione rete wireless NPD4759-00 IT Controllo della rete Verificare le impostazioni di rete del computer, quindi scegliere cosa fare. Seguire le istruzioni per l'ambiente in cui funzionano

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0 BACKUP APPLIANCE User guide Rev 1.0 1.1 Connessione dell apparato... 2 1.2 Primo accesso all appliance... 2 1.3 Configurazione parametri di rete... 4 1.4 Configurazione Server di posta in uscita... 5 1.5

Dettagli

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente Samsung IPP1.1 Software SOMMARIO Introduzione... 1 Definizione di IPP?... 1 Definizione di Samsung IPP Software?... 1 Installazione... 2 Requisiti di sistema...

Dettagli

> P o w e r A G < A g e n d a E l e t t r o n i c a

> P o w e r A G < A g e n d a E l e t t r o n i c a > P o w e r A G < A g e n d a E l e t t r o n i c a Guida rapida all utilizzo del software (rev. 2.4 - lunedì 29 ottobre 2012) INSTALLAZIONE, ATTIVAZIONE E CONFIGURAZIONE INIZIALE ESECUZIONE DEL SOFTWARE

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di Windows Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 IL DESKTOP Quando si avvia il computer, si apre la seguente schermata che viene

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 9.0 Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 Il software descritto nel presente documento

Dettagli

Manuale TeamViewer Manager 6.0

Manuale TeamViewer Manager 6.0 Manuale TeamViewer Manager 6.0 Revisione TeamViewer 6.0-954 Indice 1 Panoramica... 2 1.1 Informazioni su TeamViewer Manager... 2 1.2 Informazioni sul presente Manuale... 2 2 Installazione e avvio iniziale...

Dettagli

Fattura Facile. In questo menù sono raggruppati, per tipologia, tutti i comandi che permettono di gestire la manutenzione degli archivi.

Fattura Facile. In questo menù sono raggruppati, per tipologia, tutti i comandi che permettono di gestire la manutenzione degli archivi. Fattura Facile Maschera di Avvio Fattura Facile all avvio si presenta come in figura. In questa finestra è possibile sia fare l accesso all archivio selezionato (Archivio.mdb) che eseguire la maggior parte

Dettagli

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1 Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO Versione 1 Marzo 2014 1 INDICE GENERALE 1.0 Panoramica della sequenza dei lavori... 3 2.0 Spiegazione dei pulsanti operativi della pagina iniziale (cruscotto)... 8 3.0

Dettagli

USB LANPORT 400. Manuale

USB LANPORT 400. Manuale US LNPORT 400 Manuale Contenuti 1. Caratteristiche 2. Parti ed accessori 3. Descrizione del dispositivo 4. Operazioni preliminari 4.1 Installazione dell hardware 4.2 Installazione del software (Windows

Dettagli

MV3 Lan Versione 2.2.0

MV3 Lan Versione 2.2.0 MV3 Lan Versione 2.2.0 Manuale d uso Introduzione a MV3 Lan...4 Generalità...4 Descrizione del programma...4 Funzionamento in modalità reale e in simulazione...4 Versioni disponibili...5 Requisiti minimi

Dettagli

Sygate 5.5 Freeware : Guida all'uso

Sygate 5.5 Freeware : Guida all'uso Sygate 5.5 Freeware : Guida all'uso Per l'utente medio esistono molte scelte in tema di firewall e Sygate 5.5 free è un programma da prendere in seria considerazione perché è semplice da utilizzare e una

Dettagli

Monitor Wall 4.0. Manuale d'installazione ed operativo

Monitor Wall 4.0. Manuale d'installazione ed operativo Monitor Wall 4.0 it Manuale d'installazione ed operativo Monitor Wall 4.0 Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione 4 1.1 Informazioni sul manuale 4 1.2 Convenzioni utilizzate nel manuale 4 1.3 Requisiti

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server

Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server Utilizzo dell'unità Cisco UC 320W con Windows Small Business Server In questo documento viene mostrato come distribuire l'unità Cisco UC 320W in un ambiente Windows Small Business Server. Sommario In questo

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL'UTILIZZO DI

GUIDA RAPIDA ALL'UTILIZZO DI GUIDA RAPIDA ALL'UTILIZZO DI SOMMARIO Installazione di DBackup Acquisto e registrazione di DBackup Menu principale Impostazione dei backup Esecuzione dei backup Ripristino dei file archiviati Informazioni

Dettagli

Manuale dell'applicazione SMS

Manuale dell'applicazione SMS Manuale dell'applicazione SMS Copyright 1998-2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync e Palm OS sono marchi registrati di Palm, Inc.. Il logo HotSync, Palm e il logo Palm sono marchi

Dettagli

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Importante: le istruzioni all'interno di questa guida sono applicabili solamente nel caso in cui l'archivio di messaggi sia Avaya Message

Dettagli

MyDiagnostick Management Studio

MyDiagnostick Management Studio MyDiagnostick Management Studio Manuale d uso MyDiagnostick Medical All Rights Reserved 1 Indice MANUALE D'USO... 1 FABBRICANTE... 3 VENDITA E ASSISTENZA... 3 REQUISITI DEL SISTEMA... 3 1. PRIMO UTILIZZO

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

Configurazione schede

Configurazione schede Configurazione schede 1 SO Windows XP con schede WIFI Telecom o qualsiasi Occorre aprire il Client Reti senza fili con un doppio click sulla icona presente nella taskbar (o barra delle applicazioni) in

Dettagli