Verso la smart grid: modernizzare l infrastruttura critica di comunicazioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Verso la smart grid: modernizzare l infrastruttura critica di comunicazioni"

Transcript

1 WHITE PAPER Smart Grid Verso la smart grid: modernizzare l infrastruttura critica di comunicazioni Introduzione Ogni giorno, i dipendenti del settore dei servizi pubblici si trovano ad affrontare una realtà duplice e frustrante. Da una parte lavorano in un settore che alimenta l era digitale, dall altra molte operazioni e sistemi del settore dei servizi pubblici sono vincolati a tecnologie antiquate e per la maggior parte analogiche. Certamente, questa situazione è stata largamente influenzata da un ambiente normativo che non ha accolto la modernizzazione; tuttavia, grazie a una nuova convinzione del governo e del settore sta prendendo vita un cambiamento, sotto forma di smart grid, che sfrutta la tecnologia digitale per generare risultati positivi per tutti coloro i quali hanno interessi nel settore dei servizi pubblici. Di Kyle McNamara, Managing Principal, Verizon Business Energy & Utility Practice e Alessandro (Alex) Meynardi, Managing Principal, Verizon Business Energy & Utility Practice Le smart grid non solo aiuteranno a modernizzare l infrastruttura e le attività dei servizi pubblici, ma ridurranno anche i costi operativi e offriranno servizi migliori ai clienti. I primissimi casi dimostrano che i clienti stanno reagendo positivamente. Una società di servizi pubblici situata nella parte occidentale degli Stati Uniti ha recentemente raggiunto obiettivi di successo grazie all infrastruttura di misurazione avanzata (AMI, Advanced Metering Infrastructure), una componente importante dell emergente smart grid. L azienda ha stipulato oltre quattro milioni di sottoscrizioni AMI nel primo anno, risparmiando milioni di dollari nel servizio sul campo e a livello di costi di produzione e distribuzione dell energia. La smart grid offre informazioni e opportunità per la gestione e la distribuzione dell energia: migliore scalabilità della domanda, affidabilità della rete, nuove applicazioni e possibilità per il cliente di gestire meglio i costi, consentendo nel contempo un mercato energetico in tempo reale. Tuttavia, il percorso che porta alla smart grid non è privo di ostacoli. Ciò che lo rende accidentato è la convergenza fra rete elettrica e telecomunicazioni e IT. Fortunatamente esistono soluzioni collaudate in grado di risolvere problemi quali la connettività di rete, la sicurezza e l aumento nei volumi dei dati. Inoltre, tali soluzioni non solo raggiungono l obiettivo supportando i sistemi e l architettura legacy esistenti, ma sono anche abbastanza flessibili e scalabili da adattarsi ai cambiamenti futuri. Le comunicazioni sono determinanti per la smart grid Durante lo sviluppo di una strategia e di una roadmap per la trasformazione, è importante tenere a mente quali sono i vari livelli tecnici della smart grid. Da un punto di vista macroscopico, le tecnologie della smart grid si possono suddividere in tre livelli: Energia. Produzione di energia, trasmissione, sottostazioni, rete di distribuzione e consumo energetico Comunicazioni. LAN (Local Area Network), WAN (Wide Area Network), FAN (Field Area Network)/AMI e HAN (Home Area Network) che supportano l infrastruttura IT Applicazioni. Controllo della risposta alle richieste, fatturazione, controllo delle interruzioni, monitoraggio del carico, mercati energetici in tempo reale e una nuova gamma di servizi per i clienti Anche se i requisiti richiederanno cambiamenti in tutti e tre i livelli, quello che subirà maggiori conseguenze sarà probabilmente quello delle comunicazioni. Dei tre livelli, quello che si rivela determinante per la smart grid è l aspetto delle comunicazioni. Funziona come l apparato circolatorio: collega una varietà di sistemi e dispositivi (relativi all aspetto energia e a quello delle applicazioni) per comunicare in entrambi i sensi della supply chain energetica. Le comunicazioni sfruttano le stesse tecnologie Internet che sono state in grado di trasformare altri settori a elevato contenuto tecnologico. Ora queste tecnologie stanno introducendo l intelligence nella grid. 1

2 In parole povere: le comunicazioni includono sia la rete di comunicazione sia l infrastruttura IT che la supporta. La rete di comunicazione offre il trasferimento bidirezionale di dati e voce dalla società di servizi pubblici ai vari punti dell elemento energia-potenza, collegandoli poi alle applicazioni. L infrastruttura IT gestisce la modalità di utilizzo e di protezione di dati e voce. Tuttavia, sarà l aspetto delle comunicazioni il più problematico per i CIO delle società di servizi pubblici che hanno a che fare con l architettura legacy, fra cui reti radio private e diversi sistemi legacy. Elementi alla base della comunicazione nel percorso della smart grid Di questi tempi la smart grid sta ricevendo parecchie attenzioni, non solo da parte del settore dei servizi pubblici. Il governo, i gruppi ambientalisti e i consumatori sono molto entusiasti, perché si augurano che la flessibilità della smart grid crei nuove opzioni energetiche, gestisca meglio la richiesta e riduca la dipendenza dai combustibili fossili e l esigenza di nuove strutture di produzione. Le società di servizi pubblici si trovano a dover reagire a queste forze trainanti del settore in modi diversi. La smart grid costituisce allo stesso tempo un evoluzione e una rivoluzione. Per anni le società di servizi pubblici hanno aggiunto intelligence alla rete ove possibile. Tuttavia si trattava di un approccio lacunoso, che si serviva di tecnologie ormai obsolete. In molti casi, il passaggio da quell approccio a tecnologie ancora migliori aggrava ulteriormente i problemi. Il momento delle fonti energetiche rinnovabili. Le fonti energetiche rinnovabili sono pronte per diventare le principali fonti da utilizzare e la smart grid sarà l elemento determinante. La smart grid aiuta a integrare l energia eolica e l energia solare nel portfolio di produzione dell energia, risolvendo allo stesso tempo problemi di intermittenza e aiutando le società di servizi pubblici a soddisfare aumenti nella richiesta di energia. Proliferazione di dispositivi smart grid. Sono disponibili parecchi nuovi dispositivi smart grid (come contatori, dispositivi di monitoraggio delle sottostazioni e rilevatori del carico delle linee) con intelligence integrata per rilevare i problemi di carico e risolverli. Al verificarsi di determinate situazioni, l intelligence automatizzata invierà istruzioni attraverso un sistema di comunicazione bidirezionale per risolvere il problema. Altri dispositivi sono venduti direttamente ai consumatori, consentendo loro di gestire in modo ottimale i propri consumi. Finanziamenti governativi per le smart grid. Il Department of Energy ha stanziato 3,4 miliardi di dollari di sovvenzioni per la smart grid come parte dell American Reinvestment and Recovery Act. i Molte società di servizi pubblici hanno ricevuto queste sovvenzioni e dovranno avventurarsi in una gamma di progetti diversi correlati alla smart grid, che dovranno portare a termine rapidamente. Normative NERC CIP. Per tutelare ampiamente l aspetto delle comunicazioni nell erogazione di grossi quantitativi di energia, la North American Electric Reliability Corporation (NERC) ha stabilito negli standard Critical Infrastructure Protection (CIP) otto requisiti per la sicurezza informatica. Le scadenze per l implementazione possono variare, ma le organizzazioni devono essere totalmente compliant e superare le verifiche relative alla maggior parte dei requisiti tra la metà e la fine del Offrire strumenti ai clienti. Con la smart grid, sarà possibile attivare funzioni e servizi nuovi che i clienti richiedevano da tempo. Ora i clienti potranno gestire proattivamente il consumo energetico e persino rivendere l energia in eccesso dalle proprie sedi alla società di servizi pubblici. Inoltre, i contatori intelligenti sono in grado di rilevare richieste energetiche insolite e di avvisare il consumatore. Questi elementi alla base della smart grid esigono che l infrastruttura di comunicazioni soddisfi pretese elevate, costringendo la società di servizi pubblici a verificare che il livello delle comunicazioni sia aggiornato, scalabile e sicuro. Tuttavia, in risposta a questi elementi, molte società di servizi pubblici dovranno affrontare alcuni problemi. Ostacoli nel percorso verso la smart grid L attenzione da parte dei gruppi di stakeholder sta mettendo sotto pressione le società di servizi pubblici al fine di spingerle a passare rapidamente alle iniziative correlate alla smart grid. Il livello di cambiamento necessario per supportare la smart grid e la nuova modalità di produzione di energia può rendere insicuri anche i dirigenti più esperti. La maggior parte delle società di servizi pubblici ha trasformato in maniera incrementale la propria rete di comunicazione e la propria infrastruttura IT. Coesistono tecnologie obsolete e legacy che non hanno possibilità di integrazione e di conseguenza rendono più difficile il passaggio a una grid connessa. Rete di comunicazione obsoleta Le società di servizi pubblici servono i mercati delle aree geografiche più disparate, di cui fanno spesso parte clienti rurali e urbani, in settori residenziali, aziendali e industriali. Tale diversità si estende agli asset di comunicazione, che nel corso degli ultimi 50 anni si sono trasformati. Molte società di servizi pubblici hanno implementato grandi reti di comunicazione, che supportano servizi dati e voce fissi e mobili e collegano una gamma di sistemi in tutto il territorio che servono. Ciascuno di questi sistemi ha requisiti diversi in merito a larghezza di banda, sicurezza e performance e si può basare su diverse piattaforme che utilizzano protocolli proprietari. Alcuni hanno un architettura frammentata, che genera costi operativi più elevati, 2

3 e potrebbero non disporre della larghezza di banda necessaria per la comunicazione bidirezionale e in tempo reale della smart grid e della scalabilità necessaria per adottare una gamma di dispositivi e applicazioni smart grid in costante cambiamento. Un aumento esponenziale di dati Nelle società di servizi pubblici si verificherà presto un aumento vertiginoso nei volumi dei dati, dovuto alla crescita esponenziale di dispositivi, contatori e monitor intelligenti che saranno online come parte della smart grid. La maggior parte delle strategie e dei sistemi di dati legacy non è pronta a gestire i volumi che saranno prodotti. Questi nuovi dati richiederanno un aumento di storage, di larghezza di banda e di sicurezza. Dovrà inoltre esserci disponibilità verso funzioni analitiche che offrano analisi più approfondite al fine di comprendere i nuovi modelli di utilizzo e sviluppare nuovi modelli di prezzo. Alcune società di servizi pubblici hanno già potuto vivere in prima persona questo boom dei dati. Per fare un esempio, prima che una determinata società di servizi pubblici iniziasse la prima fase di lancio della smart grid, il volume totale di informazioni corrispondeva a circa 20 terabyte (TB), o gigabyte. Ora la stessa società riceve dati dai contatori intelligenti ogni 15 minuti e questo ha portato i suoi requisiti di storage a 200 TB. La società ha previsto che con il passaggio a un acquisizione di dati ogni 5 minuti il volume di dati passerebbe da 200 a 800 TB. ii Con la seconda fase, e con l aggiunta di fonti di energia alternativa, come pannelli solari e pile a combustibile, la società si prepara a passare all era dei petabyte. Un petabyte equivale a mille terabyte. A seconda della zona del paese in cui si trovano, alcune società di servizi pubblici potrebbero dover archiviare le letture dei contatori di un periodo pari a 36 mesi. Attualmente si parla di exabyte di dati, cioè un milione di terabyte. Preoccupazioni riguardo alla privacy di dati e informazioni I problemi correlati ai dati dei clienti e alla privacy sono oggetto di discussione corrente nell evoluzione della smart grid. Chi siano le persone che possiedono i dati e per quale motivo li possiedono sono domande con cui gli enti normativi stanno combattendo. Cresce la preoccupazione che questi dati possano essere utilizzati in modi che i clienti non avevano mai previsto. Il National Institute of Standards and Technology (NIST) ha individuato alcune potenziali problematiche relative alla privacy dei dati che riguardano la smart grid. Fra queste il furto d identità, il monitoraggio del comportamento personale dei clienti e la sorveglianza in tempo reale. Le informazioni che si possono trarre da tali dispositivi si possono combinare in modi inaspettati che rivelano aspetti che i clienti potrebbero non voler portare a conoscenza di altri. Pensate per un momento a una casa intelligente. Si potrebbero acquisire e inviare dati in grado di rivelare quali elettrodomestici sono utilizzati e quando, il momento in cui una persona accende un dispositivo in un altra stanza; i dati provenienti dallo scaldabagno potrebbero rivelare se qualcuno sta facendo una doccia o si potrebbe capire se una persona è a casa oppure no. È sconcertante, e lo è ancora di più se si pensa alla potenziale possibilità di identificare l utilizzo di dispositivi medici. Maggiore possibilità di attacchi informatici Con il lancio della smart grid, il settore dei servizi pubblici si trova ad affrontare sfide uniche nell ambito della sicurezza. Non solo ci sono rischi che riguardano gli asset di proprietà della società di servizi pubblici, ma ora c è anche la possibilità che le minacce influiscano a livello globale sulla supply chain energetica. L interconnessione di ulteriori fornitori di energia, l aggiunta di nuove fonti energetiche e il collegamento all abitazione dei consumatori accrescono i potenziali pericoli. In passato, le società di servizi pubblici hanno operato in sistemi prevalentemente chiusi. Fra i principali sistemi di controllo e la rete aziendale, fatta eccezione per Internet, esisteva una scarsa connettività. Tuttavia, man mano che il settore si dirigerà verso la smart grid, le società di servizi pubblici passeranno a un modello di comunicazione più aperto. Non saranno solo i sistemi di controllo, come SCADA (Supervisory Control And Data Acquisition, controllo di sorveglianza e acquisizione dei dati), a essere connessi alla rete, ma anche gli altri punti della supply chain energetica esterna ai firewall aziendali. Stephen Wostal, che scrive per Intelligent Utility, segnala: Nuovi punti vendita hanno riferito che ufficiali senior dell intelligence governativa sostengono che alcune spie abbiano già posizionato software di rilevamento in punti strategici della grid, conferendo un diverso significato alla parola spyware. iii Intelligent Utility segnala inoltre che nuovi informatori hanno di recente comunicato che la CIA ha trovato prove di attacchi informatici riusciti effettuati contro infrastrutture nazionali critiche esterne agli Stati Uniti. Questi attacchi erano messi in atto appositamente per danneggiare i dispositivi di alimentazione e causare interruzioni di corrente che avrebbero riguardato più di una città. La rete elettrica dipende in gran parte da sistemi di controllo computerizzati. Tali sistemi sono sempre più connessi a reti aperte come Internet, che li espongono a rischi informatici. Eventuali guasti della rete elettrica, intenzionali o non intenzionali, potrebbero avere un impatto devastante sulla nostra nazione. Bennie G. Thompson (D-MS), Presidente dell House Committee on Homeland Security USA in occasione dell introduzione del Critical Electric Infrastructure Protection Act (30 aprile 2009) Accesso più rapido alle comunicazioni Sebbene le comunicazioni non rappresentino l obiettivo principale delle società di servizi pubblici, la smart grid richiede una robusta rete di comunicazione per supportare le funzioni tradizionali della società legate all aspetto energia-potenza. Inoltre deve avere la flessibilità 3

4 necessaria per adattarsi ai nuovi requisiti delle applicazioni. Deve essere in grado di supportare le modalità di risposta alle richieste, i dispositivi di misurazione avanzati e le fonti energetiche distribuite. La rete di comunicazione deve offrire perfetta integrazione e comunicazione in tempo reale e gestire il flusso di dati prodotto dai componenti della smart grid, il tutto in totale sicurezza. La tecnologia MPLS per le comunicazioni La rete di comunicazione delle società di servizi pubblici gestisce il traffico per l acquisizione di dati, per le misurazione e per servizi voce e dati aziendali. I requisiti per questi diversi tipi di traffico variano, rendendone più complesse la gestione e la sicurezza. Gran parte di questo traffico ha luogo su protocolli Layer 2 privati e di proprietà, mentre una grid completamente integrata e ottimizzata risiederà su protocolli IP Layer 3. La maggior parte delle società di servizi pubblici non è pronta a sostituire tutti i sistemi di comunicazione legacy con comunicazioni basate su IP, quindi si rivela necessario un approccio ibrido. La tecnologia adatta a colmare il divario si chiama Multiprotocol Label Switching o MPLS. Le reti di comunicazione integrata collegano i componenti della smart grid per ottenere informazioni e controllo in tempo reale, consentendo a ciascuna parte della grid di parlare e ascoltare. MPLS è una tecnologia che consolida diversi protocolli di comunicazione attraverso la creazione di circuiti virtuali, consentendo la gestione del traffico di Layer 2 e Layer 3. I circuiti virtuali consentono al traffico di Layer 2 di confluire attraverso i dispositivi con indirizzi IP, ma su un segmento distinto senza connettività IP. Tale integrazione è fondamentale per continuare a conservare risorse legacy utili, soddisfacendo al tempo stesso le più ampie esigenze di comunicazione della smart grid. La tecnologia MPLS offre flessibilità nella modalità di gestione del traffico su tutta la rete, permettendo l assegnazione di priorità per dare la precedenza al traffico mission-critical. Ad esempio, al traffico SCADA può essere assegnata la priorità di consegna al controller principale. MPLS offre inoltre caratteristiche di resilienza. Attraverso la segmentazione del traffico di AMI, SCADA e delle sottostazioni, ciascun componente resta protetto anche se un altro è danneggiato. Il traffico può essere rapidamente reindirizzato in base alle esigenze. MPLS può inoltre essere configurato in modo da separare logicamente i dati pubblici da quelli privati. Nel momento in cui i dati pubblici e privati viaggiano attraverso gli stessi router e circuiti fisici, è necessario fornire ulteriore sicurezza al provider edge al fine di proteggere tali elementi dagli attacchi. MPLS consolida traffici disparati su un unica rete, riducendo capitale e spese operative. Inoltre, la tecnologia MPLS può aiutare le società di servizi pubblici a soddisfare gli standard NERC CIP gestendo gli asset del Layer 2 e fornendo contemporaneamente un routing completo del Layer 3 con l evolversi degli asset. Non solo MPLS può integrare le reti di comunicazione legacy, ma è anche in grado di collegare reti IP, fornendo un semplice percorso di migrazione per incorporare in futuro ulteriori componenti IP. Incremento dei dati nel cloud E difficile prevedere quanto l infrastruttura attuale deve essere scalabile al fine di soddisfare la crescita di dati della smart grid. Considerando che alcune società di servizi pubblici conservano le letture dei contatori per un periodo di 36 mesi, i requisiti di storage possono rapidamente raggiungere diversi exabyte di dati. Come per gli impianti gestiti nel passato, molte società di servizi pubblici realizzeranno data center per gestire picchi di richieste. Questo potrebbe portare a periodi di sottoutilizzo dovuti alla realizzazione di infrastrutture sovradimensionate e generare un ROI svantaggioso. Molte aziende stanno ora adottando servizi basati su cloud per la gestione dei dati. I servizi cloud-based contribuiscono a ridurre gli immobilizzi di capitale in termini di hardware, software e servizi, in quanto il pagamento al provider avviene solo in base ai consumi effettivi. Questo consente di avere a disposizione importanti somme di capitale per altre iniziative legate alla smart grid. Di norma i costi iniziali sono assai limitati se non addirittura assenti e i contratti possono essere rescissi in qualunque momento evitando il rischio potenziale legato al ROI. I servizi sono supportati da Service Level Agreement (SLA) che prevedono sanzioni pecuniarie in caso di non conformità agli obiettivi pattuiti. Ulteriori vantaggi comprendono: Costi di infrastruttura condivisi Scalabilità in tempo reale secondo un modello pay-per-use Disaster recovery gestito e off-site Livelli di disponibilità elevati Costi di manutenzione ed energia ridotti 4

5 Probabilmente il vantaggio più significativo consiste nel fatto che il cloud computing offre un livello di sicurezza spesso superiore a quello di molte aziende odierne. I provider di servizi cloud dispongono di team per la sicurezza informatica altamente qualificati, di apparati di prim ordine e di protocolli di sicurezza aggiornati alle minacce più attuali, tutti aspetti con cui la maggior parte delle imprese IT fatica a tenere il passo. Un approccio più incrementale consiste nel prendere in considerazione i servizi gestiti. Grazie all outsourcing della gestione dei dati a un fornitore esperto, le risorse IT possono dedicarsi a nuove attività e iniziative di tipo tecnico. I fornitori con competenze nella gestione dei dati possono migliorare l efficienza dei data center attraverso la virtualizzazione dei server, che aiuta a consolidare diverse applicazioni in un unico server, in quelle che vengono definite istanze virtuali, riducendo il numero totale di server necessari. Inoltre, gli esperti nella gestione dei dati possono aiutare a implementare una strategia di storage su più livelli che trasferisce dati meno attivi o archiviati su supporti di storage meno costosi, mantenendo allo stesso tempo i dati importanti e attivi accanto al sistema che ne ha bisogno. Questi stessi esperti hanno spesso una conoscenza approfondita in materia di sicurezza di dati e sistemi e conoscono le modalità di protezione nella gestione delle identità. Proteggere il futuro della smart grid Le minacce si possono presentare sotto forma di attacchi o di veri e propri furti di dati aziendali, fra cui informazioni riservate relative ai clienti. Al momento dello sviluppo di una strategia di sicurezza, è necessario fare particolare attenzione poiché le interconnessioni della smart grid consentono un accesso più agevolato ai dati della società di servizi pubblici e ai nodi della rete sulla grid globale. Minacce e vulnerabilità Per proteggere la smart grid allo scopo di ridurre minacce e vulnerabilità sono necessarie misure di sicurezza combinate. Gli hacker odierni, che spesso fanno parte di gruppi criminali organizzati o perfino di reti terroristiche, cercano le vulnerabilità in determinate aree della rete. iv Diventa così ancora più importante che la sicurezza sia completa, efficace e aggiornata. Fortunatamente, le reti su cui la maggior parte delle applicazioni della smart grid sono eseguite non sono nuove e dispongono già di metodi di protezione che affrontano i diversi aspetti della sicurezza. Le attività di sicurezza sono numerose e la loro gestione richiede l impiego di un team affidabile di esperti. È necessario implementare e monitorare sistemi antivirus e anti-spyware. È necessario attuare controlli, che comprendano firewall e VPN, per rilevare ed evitare le intrusioni. Occorre aggiungere misure di autenticazione per evitare che i sistemi siano manomessi e assicurarsi che vengano aggiunte in rete solo risorse di misurazione di comprovata efficacia e che vengano applicati esclusivamente aggiornamenti del firmware di misurazione approvati. Tutti i dati personali che si spostano all interno della grid devono essere cifrati in modo da garantirne la protezione dall eventuale utilizzo non intenzionale. Gestione di identità e accesso Ogni volta che si raccolgono dati personali, in particolare quelli sensibili, è necessario archiviarli e trasmetterli in modo sicuro. Tutti i dati personali che si spostano all interno della grid devono essere cifrati in modo da garantirne la protezione dall eventuale utilizzo non intenzionale. Saranno necessari degli handshake bidirezionali per identificare in modo univoco i dispositivi e consentire il verificarsi delle interazioni appropriate. Le strategie di Identity e Access Management (IAM) hanno lo scopo di proteggere applicazioni e dati dall utilizzo fraudolento delle informazioni personali e comprendono funzioni di gestione, autorizzazione e autenticazione degli utenti. IAM diventa una sfida ancor più complicata quando l accesso viene esteso a vendor, fornitori e perfino ai clienti. Una nuova procedura chiamata federated identity permette di trasferire l autenticazione a tutti i domini, consentendo la perfetta unione di diversi sistemi interni ed esterni all organizzazione dal punto di vista della sicurezza. Riepilogo Durante l implementazione della smart grid, le società di servizi pubblici si trovano ad affrontare alcuni problemi davvero attuali. Non solo l intelligence globale dei dispositivi continua a evolversi e si assiste all aggiunta di nuove fonti energetiche (come l energia eolica e quella solare), ma vengono aggiunte anche nuove applicazioni che consentono la gestione proattiva dell energia da parte dei consumatori. Questo aggiunge un pesante fardello per le comunicazioni che supportano l integrazione dell aspetto energia-potenza e quello delle applicazioni. 5

6 Al fine di soddisfare in modo rapido ed efficiente i nuovi requisiti della smart grid, le comunicazioni richiedono un infrastruttura che supporti sistemi e architettura legacy e che sia allo stesso tempo abbastanza flessibile e scalabile da adattarsi ai cambiamenti futuri. Inoltre deve farlo in modo sicuro, soddisfacendo i requisiti di conformità CIP. Fortunatamente, al giorno d oggi esistono tecnologie e servizi che possono aiutare le società di servizi pubblici a vincere le sfide nell ambito delle infrastrutture di comunicazione che queste si trovano ad affrontare. Tecnologie di rete bridging, come MPLS, servizi dati hosted e programmi di sicurezza completi costituiscono opzioni attuabili che possono essere implementate in modo relativamente rapido per fornire un livello di servizio elevato. Questo è un territorio inesplorato per la maggior parte delle società di servizi pubblici. L aggiornamento dei componenti fondamentali per la smart grid è una procedura lunga e complicata che non si può portare a termine da un giorno all altro. Gli executive delle società di servizi pubblici dovrebbero affrontare gli upgrade dell infrastruttura di comunicazioni con attenzione e in modo assennato, cercando di capire quale sia il limite della loro competenza e quando affidarsi ad esperti esterni. Verizon Business può aiutarvi ad affrontare il percorso per giungere alla smart grid In Verizon comprendiamo la trasformazione aziendale. Ci siamo trasformati da società di telecomunicazioni in provider globale di soluzioni IT, di sicurezza, di mobilità, di comunicazioni e di rete per agenzie governative e aziende, compreso il 98 percento dell elenco Fortune 500. In breve, la nostra trasformazione ha aiutato i clienti nella loro, spronandoli a una maggiore efficienza, a prodotti e servizi migliori e più utili e a una maggiore competitività. Ora siamo pronti ad aiutare a crescere anche voi. Abbiamo un team di esperti del settore dell energia e dei servizi pubblici pronto ad aiutarvi nella gestione di tutti gli aspetti della trasformazione della smart grid, compresa una delle sue principali componenti: l infrastruttura di comunicazioni. La nostra rete IP wireless e globale, i nostri servizi gestiti di dati e le nostre applicazioni avanzate di sicurezza possono aiutarvi a far avanzare rapidamente la vostra infrastruttura tecnologica. Verizon Business: Verizon Business, una divisione di Verizon Communications (NYSE, NASDAQ: VZ), è leader globale per soluzioni di comunicazioni e Information Technology (IT). Grazie a competenze professionali unite a una delle reti mondiali IP maggiormente interconnesse, offriamo pluripremiate soluzioni di comunicazioni, IT, sicurezza informatica e di rete. Connettiamo in modo sicuro le odierne aziende estese formate da clienti, partner, fornitori e dipendenti mobili e dislocati in aree geografiche diverse permettendo loro di migliorare produttività ed efficienza e aiutandole a proteggere l ambiente. Importanti aziende ed enti governativi - incluso il 96 percento della lista Fortune 1000 e migliaia di agenzie governative e istituzioni pubbliche - contano sui nostri servizi professionali e gestiti e sulle nostre tecnologie di rete per accelerare il proprio business. Per maggiori informazioni visitate Volete iniziare? Contattateci. Siamo esperti nella trasformazione delle tecnologie e siamo pronti ad aiutarvi a percorrere con sicurezza la strada verso la smart grid. Per informazioni, visitate e contattate il vostro account manager di Verizon. Gli autori Kyle McNamara, Managing Principal, Verizon Business Energy & Utility Practice Kyle McNamara è Managing Principal della divisione Energy & Utilities di Verizon Business. Vanta oltre 10 anni di esperienza in management consulting nel settore della fornitura di energia elettrica e in altri settori e ha lavorato per clienti negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Canada, in Cina e in Corea del Sud. Vanta un ampia esperienza lavorativa in aziende per la fornitura di energia elettrica in materia di risoluzione di problematiche legate al servizio di assistenza clienti, quali l assistenza a diverse società di servizi pubblici del Midwest per l implementazione della deregolamentazione e la risoluzione di problemi causati dall implementazione di nuovi sistemi di fatturazione. Inoltre ha progettato strategie personalizzate per clienti e strategie di fatturazione per importanti aziende internazionali e ha contribuito allo sviluppo della procedura di analisi dei clienti per una società di management consultancy. Altre principali competenze includono il miglioramento delle procedure aziendali, la gestione della business continuity e la revenue assurance. Alessandro (Alex) Meynardi, Managing Principal, Verizon Business Energy & Utility Practice Alessandro (Alex) Meynardi è Managing Principal della divisione Energy & Utility di Verizon Business. È consulente di fiducia e responsabile della fornitura di linee guida strategiche e sviluppo di soluzioni innovative nel settore dei servizi pubblici. Nel suo ruolo collabora con diverse società di servizi pubblici, partner tecnologici e organizzazioni e divisioni di Verizon al fine di sviluppare e fornire funzionalità chiave per il mercato dei servizi pubblici basate sui punti di forza di Verizon oltre a offrire soluzioni in grado di cambiare il mercato. Meynardi si occupa principalmente di soluzioni smart grid, gestione degli outage, automazione e protezione delle sottostazioni, sicurezza fisica e informatica e infrastruttura di comunicazioni. Prima di entrare a far parte di Verizon Business, Meynardi è stato per oltre 15 anni un affermato dirigente di Accenture. In questo periodo ha acquisito un ampia gamma di competenze di settore, tecniche e in materia di sicurezza, e ha condotto la progettazione e la distribuzione di grandi e complesse soluzioni aziendali, tecniche e di sicurezza del valore di diversi milioni di dollari volte a supportare gli obiettivi di business in importanti società di servizi pubblici del Nord America. 1 President Obama Announces $3.4 Billion Investment to Spur Transition to Smart Energy Grid - 27/10/09 2 Energy IT sees smart-grid boon for data storage, SearchStorageChannel.com, maggio More Open: SCADA Now Adds Security Challenges, Intelligent Utility, maggio/giugno Per ulteriori informazioni, consultare il sito Data Breach Investigation Report, Verizon Business, 2009 verizonbusiness.com/it 2010 Verizon. Tutti i diritti riservati. WP /10 I nomi e i loghi Verizon e Verizon Business e tutti gli altri nomi, loghi e slogan che identificano i prodotti e i servizi di Verizon sono marchi registrati e marchi di servizio di Verizon Trademark Services LLC o delle sue affiliate negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri marchi registrati e marchi di servizio appartengono ai rispettivi proprietari. 6

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Panoramica: implementare un Agile Data Center L obiettivo principale è la flessibilità del business Nello scenario economico attuale i clienti

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance CUSTOMER SUCCESS STORY Febbraio 2014 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Società: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology Virtualization Strutturare per semplificare la gestione Communication Technology Ottimizzare e consolidare Le organizzazioni tipicamente si sviluppano in maniera non strutturata e ciò può comportare la

Dettagli

Symantec Network Access Control Starter Edition

Symantec Network Access Control Starter Edition Symantec Network Access Control Starter Edition Conformità degli endpoint semplificata Panoramica Con è facile iniziare a implementare una soluzione di controllo dell accesso alla rete. Questa edizione

Dettagli

w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta

w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta Sommario 1. PREMESSA...3 2. NSPAY...4 2.1 FUNZIONI NSPAY... 5 2.1.1 Gestione degli addebiti... 5 2.1.2 Inibizione di un uso fraudolento... 5 2.1.3 Gestione

Dettagli

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Dopo anni di innovazioni nel settore dell Information Technology, è in atto una profonda trasformazione.

Dettagli

TREND MICRO DEEP SECURITY

TREND MICRO DEEP SECURITY TREND MICRO DEEP SECURITY Protezione Server Integrata Semplice Agentless Compatibilità Totale Retroattiva Scopri tutti i nostri servizi su www.clouditalia.com Il nostro obiettivo è la vostra competitività.

Dettagli

Gartner Group definisce il Cloud

Gartner Group definisce il Cloud Cloud Computing Gartner Group definisce il Cloud o Cloud Computing is a style of computing in which elastic and scalable information technology - enabled capabilities are delivered as a Service. Gartner

Dettagli

IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7

IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7 IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7 Migrazione senza problemi Sicuri dal primo giorno Backup delle informazioni più importanti Virtualizzazione delle applicazioni per la massima efficienza Le soluzioni

Dettagli

A Brave. Chi detiene la sicurezza in-the-cloud? Un punto di vista di Trend Micro. Febbraio 2011. Dave Asprey, VP Cloud Security

A Brave. Chi detiene la sicurezza in-the-cloud? Un punto di vista di Trend Micro. Febbraio 2011. Dave Asprey, VP Cloud Security A Brave Chi detiene la sicurezza in-the-cloud? Un punto di vista di Trend Micro Febbraio 2011 Dave Asprey, VP Cloud Security I. CHI DETIENE LA SICUREZZA IN-THE-CLOUD? Il cloud computing è la parola più

Dettagli

LINKSYS LANCIA LINKSYS ONE, SOLUZIONE PER LE COMUNICAZIONI AZIENDALI COMPLETA, SEMPLICE E ACCESSIBILE PER LE PICCOLE IMPRESE

LINKSYS LANCIA LINKSYS ONE, SOLUZIONE PER LE COMUNICAZIONI AZIENDALI COMPLETA, SEMPLICE E ACCESSIBILE PER LE PICCOLE IMPRESE Ufficio Stampa: Investor Relations: Linksys Fleishman Hillard Italia Cisco Melodie Testelin Francesca Tolimieri/Laura Meroni Ken Bond +00 33 1 58 04 31 02 + 39 02 318041 +14085266001 mtestelin@cisco.com

Dettagli

b.dataline INTERCONNETTI LE SEDI DELLA TUA AZIENDA

b.dataline INTERCONNETTI LE SEDI DELLA TUA AZIENDA b.dataline INTERCONNETTI LE SEDI DELLA TUA AZIENDA DESCRIZIONE DEL SERVIZIO CARATTERISTICHE TECNICHE 2015 PAGINA 2 DI 10 DATA PRIVATE NETWORK INTRODUZIONE GENERALE Brennercom Data Private Network costituisce

Dettagli

L iniziativa Cloud DT

L iniziativa Cloud DT L iniziativa Cloud DT Francesco Castanò Dipartimento del Tesoro Ufficio per il Coordinamento Informatico Dipartimentale (UCID) Roma, Luglio 2011 Il Cloud Computing Alcune definizioni Il Cloud Computing

Dettagli

Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business

Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business Luca Zanetta Uniontrasporti I venti dell'innovazione - Imprese a banda larga Varese, 9 luglio 2014 1 / 22 Sommario Cos è il cloud computing

Dettagli

Professional Services per contact center Mitel

Professional Services per contact center Mitel Professional Services per contact center Mitel Una struttura rigorosa per un offerta flessibile Rilevamento Controllo dello stato Requisiti della soluzione Architettura Roadmap strategica Ottimizzazione

Dettagli

Ferrovie dello Stato Italiane Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight

Ferrovie dello Stato Italiane Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight CUSTOMER SUCCESS STORY April 2014 Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight PROFILO DEL CLIENTE: Azienda: S.p.A. Settore: logistica e trasporti Fatturato: 8,2

Dettagli

Sicurezza e virtualizzazione per il cloud

Sicurezza e virtualizzazione per il cloud Sicurezza e virtualizzazione per il cloud Con il cloud gli utenti arrivano ovunque, ma la protezione dei dati no. GARL sviluppa prodotti di sicurezza informatica e servizi di virtualizzazione focalizzati

Dettagli

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT CUSTOMER SUCCESS STORY Ottobre 2013 AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT PROFILO DEL CLIENTE Settore: Manifatturiero Azienda: AT&S Dipendenti: 7500

Dettagli

Company profile 2014

Company profile 2014 Company profile 2014 Chi siamo Digimetrica è una società specializzata in: Sicurezza informatica Networking e gestione di infrastrutture informatiche Outsourcing di soluzioni internet e cloud computing

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile IBM i5/os garantisce la continua operatività della vostra azienda IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile Caratteristiche principali Introduzione del software HASM (High Availability

Dettagli

Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni

Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni La tua azienda è perfettamente connessa? È questa la sfida cruciale dell attuale panorama aziendale virtuale e mobile, mentre le

Dettagli

10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro

10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro 10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro Con l intelligenza applicativa dei firewall di nuova generazione e la serie WAN Acceleration Appliance (WXA) di SonicWALL Sommario Ottimizzazione sicura

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.9 Far evolvere

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations CUSTOMER SUCCESS STORY LUGLIO 2015 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Azienda: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

ALCATEL-LUCENT. Strategie e architetture. Networking 2013

ALCATEL-LUCENT. Strategie e architetture. Networking 2013 ALCATEL-LUCENT Strategie e architetture Il portfolio per le infrastrutture di rete di Alcatel-Lucent copre esigenze di rete dalla PMI sino alla grande azienda e ambienti fissi e mobili e comprende piattaforme

Dettagli

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Giovanni Vecchio Marketing Program Manager - Hewlett Packard Italiana S.r.l. Treviso, 13

Dettagli

SYSTIMAX Solutions. imvisiontm. la gestione dell infrastruttura resa semplice.

SYSTIMAX Solutions. imvisiontm. la gestione dell infrastruttura resa semplice. SYSTIMAX Solutions imvisiontm. la gestione dell infrastruttura resa semplice. Tutte le reti devono essere gestite. La domanda è: COME? La visione: il successo dell azienda inizia da una migliore gestione

Dettagli

SOLUTION BRIEF: CA ARCserve R16. Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery

SOLUTION BRIEF: CA ARCserve R16. Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery Ci sono molte ragioni per cui oggi i servizi cloud hanno un valore elevato per le aziende, che si tratti di un cloud privato offerto

Dettagli

Brochure Cisco Security

Brochure Cisco Security Brochure Cisco Security La sicurezza oggi è ancora più importante Gli approcci tradizionali alla sicurezza avevano un solo scopo: proteggere le risorse in rete da rischi e malware provenienti dall esterno.

Dettagli

Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole

Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it L ICT come Commodity L emergere del Cloud Computing e i nuovi modelli di delivery Trend n.

Dettagli

Le piccole e medie imprese danno la giusta importanza al disaster recovery?

Le piccole e medie imprese danno la giusta importanza al disaster recovery? Studio Technology Adoption Profile personalizzato commissionato da Colt Settembre 2014 Le piccole e medie imprese danno la giusta importanza al disaster recovery? Introduzione Le piccole e medie imprese

Dettagli

Come semplificare la sicurezza delle sedi aziendali remote

Come semplificare la sicurezza delle sedi aziendali remote Come semplificare la sicurezza delle sedi aziendali remote Udo Kerst, Director Product Management Network Security Oggi, garantire la sicurezza delle vostre reti aziendali è più importante che mai. Malware,

Dettagli

Le soluzioni Cisco di business continuity

Le soluzioni Cisco di business continuity Le soluzioni Cisco di business continuity Un efficace piano di business continuity dovrebbe includere: Analisi del rischio: analisi dei processi produttivi, costi dei downtime e del ripristino Piano di

Dettagli

Kaseya. Perché ogni azienda dovrebbe automatizzare la gestione dei sistemi IT

Kaseya. Perché ogni azienda dovrebbe automatizzare la gestione dei sistemi IT Kaseya è il software per la gestione integrata delle reti informatiche Kaseya controlla pochi o migliaia di computer con un comune browser web! Kaseya Perché ogni azienda dovrebbe automatizzare la gestione

Dettagli

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica della soluzione La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica La crescente importanza dei ruoli assunti da tecnologie come cloud, mobilità, social

Dettagli

Descrizione servizio Websense Hosted Mail Security

Descrizione servizio Websense Hosted Mail Security Descrizione servizio Websense Hosted Mail Security Alla luce della crescente convergenza delle minacce nei confronti del Web e della posta elettronica, oggi è più importante che mai poter contare su una

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

I nuovi modelli di delivery dell IT: un quadro di riferimento

I nuovi modelli di delivery dell IT: un quadro di riferimento I nuovi modelli di delivery dell IT: un quadro di riferimento Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano stefano.mainetti@polimi.it Milano, 25 Ottobre 2010 Cloud Computing: il punto d arrivo Trend

Dettagli

CLOUD COMPUTING REFERENCE ARCHITECTURE: LE INDICAZIONI DEL NATIONAL INSTITUTE OF STANDARDS AND TECHNOLOGY. Prima parte: Panoramica sugli attori

CLOUD COMPUTING REFERENCE ARCHITECTURE: LE INDICAZIONI DEL NATIONAL INSTITUTE OF STANDARDS AND TECHNOLOGY. Prima parte: Panoramica sugli attori ANALISI 11 marzo 2012 CLOUD COMPUTING REFERENCE ARCHITECTURE: LE INDICAZIONI DEL NATIONAL INSTITUTE OF STANDARDS AND TECHNOLOGY Nella newsletter N 4 abbiamo già parlato di Cloud Computing, introducendone

Dettagli

* *Non esiste luogo più sicuro

* *Non esiste luogo più sicuro Soluzioni per l Hosting * *Non esiste luogo più sicuro per i vostri dati Le soluzioni hosting di Interoute offrono una collocazione (co-location) sicura, dedicata e a prezzi competitivi per i sistemi e

Dettagli

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Panoramica Paese: Italia Settore: ICT Profilo del cliente Telecom Italia è uno dei principali

Dettagli

TECHNOLOGY SOLUTIONS

TECHNOLOGY SOLUTIONS TECHNOLOGY SOLUTIONS DA PIÙ DI 25 ANNI OL3 GARANTISCE AFFIDABILITÀ E INNOVAZIONE AI CLIENTI CHE HANNO SCELTO DI AFFIDARSI AD UN PARTNER TECNOLOGICO PER LA GESTIONE E LA CRESCITA DEL COMPARTO ICT DELLA

Dettagli

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO CHI SIAMO Workablecom è una Software House nata a Lugano con sede in Chiasso ed operante in tutto il Canton Ticino. E un System Integrator che crea e gestisce soluzioni

Dettagli

Zerouno IBM IT Maintenance

Zerouno IBM IT Maintenance Zerouno IBM IT Maintenance Affidabilità e flessibilità dei servizi per supportare l innovazione d impresa Riccardo Zanchi Partner NetConsulting Roma, 30 novembre 2010 Il mercato dell ICT in Italia (2008-2010P)

Dettagli

Dieci cose smart che dovresti sapere sullo storage

Dieci cose smart che dovresti sapere sullo storage Dieci cose smart che dovresti sapere sullo storage Tendenze, sviluppi e suggerimenti per rendere il tuo ambiente storage più efficiente Le decisioni intelligenti si costruiscono su Lo storage è molto più

Dettagli

come posso migliorare le prestazioni degli SLA al cliente riducendo i costi?

come posso migliorare le prestazioni degli SLA al cliente riducendo i costi? SOLUTION BRIEF CA Business Service Insight for Service Level Management come posso migliorare le prestazioni degli SLA al cliente riducendo i costi? agility made possible Automatizzando la gestione dei

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

L architettura di rete FlexNetwork

L architettura di rete FlexNetwork HP L offerta di soluzioni e servizi per il networking di HP si inserisce nella strategia che concorre a definire la visione di una Converged Infrastructure, pensata per abilitare la realizzazione di data

Dettagli

L AUMENTO DELL AUTOMAZIONE - come introdurre sul mercato i contatori intelligenti

L AUMENTO DELL AUTOMAZIONE - come introdurre sul mercato i contatori intelligenti L AUMENTO DELL AUTOMAZIONE - come introdurre sul mercato i contatori intelligenti INTRODUZIONE I contatori intelligenti sono strumenti per il monitoraggio in tempo reale dei consumi e per l invio automatico

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Proteggete il personale, i clienti e i valori della banca dai bancomat alle camere blindate

Proteggete il personale, i clienti e i valori della banca dai bancomat alle camere blindate Proteggete il personale, i clienti e i valori della banca dai bancomat alle camere blindate Videosorveglianza affidabile grazie a soluzioni con tecnologia video di rete all avanguardia Sistemi affidabili

Dettagli

EasyCloud400. Il tuo AS/400. Come vuoi, quanto vuoi. Telecomunicazioni per l Emilia Romagna. Società del Gruppo Hera

EasyCloud400. Il tuo AS/400. Come vuoi, quanto vuoi. Telecomunicazioni per l Emilia Romagna. Società del Gruppo Hera EasyCloud400 Il tuo AS/400. Come vuoi, quanto vuoi. Telecomunicazioni per l Emilia Romagna Società del Gruppo Hera L opportunità Aumentare la flessibilità dell azienda in risposta ai cambiamenti dei mercati.

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

Sommario IX. Indice analitico 331

Sommario IX. Indice analitico 331 Sommario Prefazione X CAPITOLO 1 Introduzione ai sistemi informativi 1 1.1 Il prodotto del secolo 1 1.2 Prodotti e servizi divenuti indispensabili 2 1.3 Orientarsi nelle definizioni 4 1.4 Informatica e

Dettagli

Data Protection, Backup e Recovery Trends The Innovation Group

Data Protection, Backup e Recovery Trends The Innovation Group Data Protection, Backup e Recovery Trends The Innovation Group Elena Vaciago Research Manager 19 Febbraio 2014 Backup/recoveryai primi posti tra le misure di sicurezza delle aziende italiane Anti - Malware

Dettagli

10 argomenti a favore dell over IP

10 argomenti a favore dell over IP Quello che i fornitori di telecamere analogiche non dicono 10 argomenti a favore dell over IP Le telecamere di rete non sono certo una novità, infatti il primo modello è stato lanciato nel 1996. Nei primi

Dettagli

AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT

AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT Caso di successo del cliente Ottobre 2013 AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT Profilo del cliente Settore: manifatturiero Società: AT&S Dipendenti:

Dettagli

Accenture Innovation Center for Broadband

Accenture Innovation Center for Broadband Accenture Innovation Center for Broadband Il nostro centro - dedicato alla convergenza e alla multicanalità nelle telecomunicazioni - ti aiuta a sfruttare al meglio il potenziale delle tecnologie broadband.

Dettagli

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply Abstract Nei nuovi scenari aperti dal Cloud Computing, Reply si pone come provider di servizi e tecnologie, nonché come abilitatore di soluzioni e servizi di integrazione, volti a supportare le aziende

Dettagli

TECNOLOGIA SENZA VINCOLI. SEMPLICE E TRASPARENTE. Vue. Cloud Services

TECNOLOGIA SENZA VINCOLI. SEMPLICE E TRASPARENTE. Vue. Cloud Services Vue Cloud Services SEMPLICE E TRASPARENTE. Clinici e medici curanti necessitano di una libertà di accesso rapido ed efficiente ai dati dei pazienti. Ma le restrizioni di costo e la complessità legata al

Dettagli

Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS)

<Insert Picture Here> Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS) Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS) Sandro Tassoni Oracle Support Director Maggio 2011 Agenda Panoramica Strategia Portafoglio ACS per Cloud

Dettagli

Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi

Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi Soluzioni per la gestione di risorse e servizi A supporto dei vostri obiettivi di business Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi Utilizzate

Dettagli

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo Funzionalità EMC Documentum per il settore assicurativo La famiglia di prodotti EMC Documentum consente alle compagnie assicurative di gestire tutti i tipi di contenuto per l intera organizzazione. Un

Dettagli

12 previsioni sulla sicurezza per il 2012

12 previsioni sulla sicurezza per il 2012 12 previsioni sulla sicurezza per il 2012 Ogni anno, in questo periodo, mi riunisco coni i miei team di ricerca per parlare di ciò che l anno appena iniziato porterà in termini di minacce ai nostri clienti.

Dettagli

Cloud Computing....una scelta migliore. ICT Information & Communication Technology

Cloud Computing....una scelta migliore. ICT Information & Communication Technology Cloud Computing...una scelta migliore Communication Technology Che cos è il cloud computing Tutti parlano del cloud. Ma cosa si intende con questo termine? Le applicazioni aziendali stanno passando al

Dettagli

Colt VoIP Access. Presentazione ai clienti. Nome del relatore. 2010 Colt Technology Services Group Limited. Tutti i diritti riservati.

Colt VoIP Access. Presentazione ai clienti. Nome del relatore. 2010 Colt Technology Services Group Limited. Tutti i diritti riservati. Colt VoIP Access Presentazione ai clienti Nome del relatore 2010 Colt Technology Services Group Limited. Tutti i diritti riservati. Esigenze aziendali Siete alla ricerca di metodi che vi consentano di

Dettagli

SECURITY FOR VIRTUALIZATION: COME TROVARE IL GIUSTO EQUILIBRIO

SECURITY FOR VIRTUALIZATION: COME TROVARE IL GIUSTO EQUILIBRIO SECURITY FOR VIRTUALIZATION: COME TROVARE IL GIUSTO EQUILIBRIO Equilibrio tra protezione e prestazioni in un ambiente virtualizzato kaspersky.com/it/beready Introduzione Alla fin fine, si tratta pur sempre

Dettagli

Il ROI del consolidamento dei Server

Il ROI del consolidamento dei Server Il ROI del consolidamento dei Server Sul lungo periodo, un attività di consolidamento dei server è in grado di far scendere i costi IT in modo significativo. Con meno server, le aziende saranno in grado

Dettagli

Mainframe Host ERP Creazione immagini/archivio Gestione documenti Altre applicazioni di back-office. E-mail. Desktop Call Center CRM.

Mainframe Host ERP Creazione immagini/archivio Gestione documenti Altre applicazioni di back-office. E-mail. Desktop Call Center CRM. 1 Prodotto Open Text Fax Sostituisce gli apparecchi fax e i processi cartacei inefficaci con la consegna efficace e protetta di documenti elettronici e fax utilizzando il computer Open Text è il fornitore

Dettagli

IBM PureSystems: La nuova famiglia di sistemi esperti integrati

IBM PureSystems: La nuova famiglia di sistemi esperti integrati Aprile 2012 IBM PureSystems: La nuova famiglia di sistemi esperti integrati Know-how puro 2 IBM PureSystems: La nuova famiglia di sistemi esperti integrati Le aziende sono pronte ad un nuovo approccio

Dettagli

Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni

Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni Raffaello Balocco School of Management Politecnico di Milano 26 Giugno 2012 Il mercato del cloud mondiale: una crescita inarrestabile According to IDC Public

Dettagli

Presentazione. Furaco IT Managing & Consulting

Presentazione. Furaco IT Managing & Consulting www.furaco.it Presentazione Furaco IT Managing & Consulting Furaco IT Managing & Consulting nasce dall attenzione costante alle emergenti tecnologie e dall esperienza decennale nel campo informatico. Furaco

Dettagli

CLOUD COMPUTING. Che cos è il Cloud

CLOUD COMPUTING. Che cos è il Cloud CLOUD COMPUTING Che cos è il Cloud Durante la rivoluzione industriale, le imprese che si affacciavano per la prima volta alla produzione dovevano costruirsi in casa l energia che, generata da grandi macchine

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3 Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3 Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.9 Far evolvere

Dettagli

Symantec Protection Suite Enterprise Edition per Gateway Domande frequenti

Symantec Protection Suite Enterprise Edition per Gateway Domande frequenti Domande frequenti 1. Che cos'è? fa parte della famiglia Enterprise delle Symantec Protection Suite. Protection Suite per Gateway salvaguarda i dati riservati e la produttività dei dipendenti creando un

Dettagli

Le innovazioni nel Campus Communications Fabric di Cisco includono:

Le innovazioni nel Campus Communications Fabric di Cisco includono: Cisco ridefinisce lo switching modulare con nuove offerte che semplificano la gestione operativa, migliorano le performance e ottimizzano gli investimenti Le innovazioni apportate alla soluzione Campus

Dettagli

Intelligent Communications

Intelligent Communications PANORAMICA Intelligent Communications Non semplici soluzioni per le comunicazioni, ma strumenti per migliorare la competitività 2 Avaya è il fornitore leader nel mondo di applicazioni, sistemi e servizi

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

Consolidamento Server

Consolidamento Server Consolidamento Server Consolidare i server significa ridurre il numero di computer della sala macchine lasciando invariati i servizi offerti grazie alla tecnologia di virtualizzazione, che è lo strumento

Dettagli

Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba.

Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba. Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba.it Dipartimento di Informatica Università di Bari Centro di Competenza ICT:

Dettagli

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni SERVER E VIRTUALIZZAZIONE Windows Server 2012 Guida alle edizioni 1 1 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente documento viene fornito così come

Dettagli

> LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco.

> LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco. > LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco. Perché investire in innovazione 2 Perché scegliere MediaNET 4 A chi si rivolge MediaNET 6 I numeri 7 Soluzioni e servizi 8 L identità MediaNET

Dettagli

IL CLOUD COMPUTING DALLE PMI ALLE ENTERPRISE. Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l

IL CLOUD COMPUTING DALLE PMI ALLE ENTERPRISE. Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l IL CLOUD COMPUTING Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l Agenda. - Introduzione generale : il cloud computing Presentazione e definizione del cloud computing, che cos è il cloud computing, cosa serve

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

ANNIE WRITE SCHOOLS MSC CROCIERE

ANNIE WRITE SCHOOLS MSC CROCIERE CASE STUDY ANNIE MSC WRITE CROCIERE SCHOOLS Hogwarts La compagnia Works Magic naviga with in the Next-Generation Firewall PA-500 (24) MSC Crociere naviga per tutto l anno nel Mar Mediterraneo e offre tantissime

Dettagli

La trasformazione in atto nei Data center

La trasformazione in atto nei Data center La trasformazione in atto nei Data center Data Center Hands On Milano, 13 marzo 2012 Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it I nuovi dispositivi Videocamera Console & Player Tablet Smart TV Dual screen

Dettagli

CONEXANT ANNUNCIA L ACQUISIZIONE DI NETPLANE SYSTEMS, PRODUTTORE LEADER DI SOFTWARE DI RETE CARRIER-CLASS PER INFRASTRUTTURE INTERNET

CONEXANT ANNUNCIA L ACQUISIZIONE DI NETPLANE SYSTEMS, PRODUTTORE LEADER DI SOFTWARE DI RETE CARRIER-CLASS PER INFRASTRUTTURE INTERNET CONEXANT ANNUNCIA L ACQUISIZIONE DI NETPLANE SYSTEMS, PRODUTTORE LEADER DI SOFTWARE DI RETE CARRIER-CLASS PER INFRASTRUTTURE INTERNET L acquisizione accelererà l ingresso di Conexant nel mercato del network

Dettagli

WEBSENSE. La sicurezza unificata Triton. ICT Security 2013

WEBSENSE. La sicurezza unificata Triton. ICT Security 2013 ICT Security 2013 WEBSENSE La popolarità degli strumenti di collaborazione basati su Web, gli applicativi Internet sempre più complessi, i social network e la presenza di applicazioni software-as-a-service

Dettagli

File Sharing & LiveBox WHITE PAPER. http://www.liveboxcloud.com

File Sharing & LiveBox WHITE PAPER. http://www.liveboxcloud.com File Sharing & LiveBox WHITE PAPER http://www.liveboxcloud.com 1. File Sharing: Definizione Per File Sync and Share (FSS), s intende un software in grado di archiviare i propri contenuti all interno di

Dettagli

ISO/IEC 27001 Versioni a confronto: 2005 vs 2013

ISO/IEC 27001 Versioni a confronto: 2005 vs 2013 ISO/IEC 27001 Versioni a confronto: 2005 vs 2013 Introduzione Il primo ottobre 2015 la normativa ISO/IEC 27001: 2005 verrà definitivamente sostituita dalla più recente versione del 2013: il periodo di

Dettagli

FUTURE INTERNET 4 FUTURE SERVICES

FUTURE INTERNET 4 FUTURE SERVICES Nel Semestre di Presidenza del Consorzio ELIS FUTURE INTERNET 4 FUTURE SERVICES Executive Summary Sistema integrato di iniziative formative di innovazione per la famiglia professionale ICT Febbraio 2011

Dettagli

CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità

CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it Milano, 7 Giugno 2012 Cloud Computing: una naturale evoluzione delle ICT Trend n. 1 - ICT Industrialization

Dettagli

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati Archiviazione, backup e recupero per realizzare la promessa della virtualizzazione Gestione unificata delle informazioni per ambienti aziendali Windows L'esplosione delle informazioni non strutturate Si

Dettagli

MCloud.Gov l infrastruttura SaaS per la Pubblica Amministrazione locale

MCloud.Gov l infrastruttura SaaS per la Pubblica Amministrazione locale MCloud.Gov l infrastruttura SaaS per la Pubblica Amministrazione locale 1. Livello infrastrutturale Il Cloud, inteso come un ampio insieme di risorse e servizi fruibili da Internet che possono essere dinamicamente

Dettagli

La virtualizzazione dell infrastruttura di rete

La virtualizzazione dell infrastruttura di rete La virtualizzazione dell infrastruttura di rete La rete: la visione tradizionale La rete è un componente passivo del processo che trasporta i dati meglio che può L attenzione è sulla disponibilità di banda

Dettagli

Soluzioni Axway per i servizi finanziari

Soluzioni Axway per i servizi finanziari Soluzioni Axway per i servizi finanziari Proteggere le trasmissioni di dati su più canali Oltre 1.500 banche e istituzioni finanziarie di tutto il mondo si affidano ad Axway per un elaborazione sicura

Dettagli