Corsi speciali instituto cervantes de roma.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Corsi speciali 2013-2014. instituto cervantes de roma. www.roma.cervantes.es"

Transcript

1 Corsi speciali instituto cervantes de roma

2 TROVA IL CORSO CHE FA PER TE! Leggenda CONVERSAZIONE PRATICA ORALE CULTURA: Arte, Letteratura, Cinema, Civilizzazione LABORATORIO LINGUISTICO: Pratica Linguistica, Linguaggio Specifico SCRITTURA, PRATICA SCRITTA LABORATORIO DI SCRITTURA E CONVERSAZIONE AUTOBIOGRAFICA Il corso si propone di lavorare su testi autobiografici partendo da narrazioni e contenuti riguardanti la storia e la biografia di ognuno dei partecipanti. Verranno utilizzate anche, come letture parallele, una selezione di frammenti di autobiografie, lettere e testi di scrittori o personaggi interessanti scritti in spagnolo. Il laboratorio di scrittura e conversazione autobiografica ha anche l'obiettivo di esplorare le nostre esperienze interculturali e la relazione che esiste tra la percezione di noi stessi e l'apprendimento dello spagnolo. Al termine del corso il partecipante avrà elaborato una sorta di diario di bordo della sua esperienza, scritto in spagnolo. Da un livello B2 Martedì, dalle ore alle Dal 22 gennaio al 25 marzo (codice 292) Docente: Carmen Leonor Ferro CORSO PRATICO DI SPAGNOLO PER ESPORTARE E IMPORTARE (prima parte) Vuoi fare affari all estero con più facilità? Vuoi approfittare di un occasione competitiva come lavoratore?la lingua spagnola è una poderosa sostenitrice degli scambi commerciali con i paesi latinoamericani e anche con paesi in cui lo spagnolo è la seconda lingua come gli Stati Uniti d America e il Brasile includendo ovviamente l Unione Europea. Su Internet, il nuovo mercato globale, lo spagnolo è la terza lingua in ordine di importanza. Partendo da un livello B1, per quanto riguarda il campo dell esportazione e importazione, l alunno sarà introdotto nello spagnolo degli scambi commerciali internazionali in relazione anche alle abitudini dei paesi ispanofoni. In questo modo sarà sviluppata la capacità di identificare e utilizzare una grande varietà di strategie comunicative per stabilire contatto e interagire con efficacia in spagnolo a livello di commercio estero. È prevista una seconda parte di questo corso per completare il programma. Mercoledì, dalle ore alle Dal 22 gennaio al 26 marzo (codice 282) Docente: Sara Izquierdo APPRENDERE LO SPAGNOLO ATTRAVERSO IL GIOCO TEATRALE: conversazione per ragazzi In questo corso convergono tre fattori che contribuiscono alla costruzione di una solida base nell apprendimento dello spagnolo: i giovanissimi ai quali il corso è indirizzato (bambini tra i 9 e gli 11 anni), che si affacciano alla vita adulta; l approccio a una lingua straniera, con l arricchimento personale e l ampliamento di orizzonti che ne deriva; e, per ultimo, il vero e proprio gioco teatrale, che ci pone innanzi ad una nuova forma di percezione, più profonda, più sottile di quella che possiamo riscontrare nella frenesia della vita quotidiana. L apprendimento di una nuova lingua attraverso il teatro offre una nuova possibilità didattica molto attraente, perché nel gioco e nel testo teatrale facciamo un uso particolare della lingua che è legata all azione. Pertanto, la lingua si mostra nella sua forma più attiva attraverso i dialoghi che esigono un linguaggio diretto, dinamico e partecipativo, nel quale l improvvisazione giocherà un ruolo importante nella assimilazione della nuova lingua. Giovedì, dalle ore alle Dal 23 gennaio al 27 marzo (codice 286) Docente: Beatriz Prior

3 TROVA IL CORSO CHE FA PER TE! CATALOGNA IN MUSICA: Dalla Nova cançó a Polseres vermelles Primi contatti con la lingua catalana attraverso le canzoni: canzone di protesta, versioni musicali di poesie e i più noti cantanti di TV3. L'obiettivo del corso è insegnare in modo piacevole i rudimenti della lingua catalana. Gli studenti saranno incoraggiati a sfruttare le somiglianze tra le lingue romanze sia per la comprensione dei testi che per un uso attivo della lingua. La lingua di comunicazione sarà l'italiano e i testi in catalano saranno spiegati o tradotti duranti la lezione. Giovedì, dalle ore alle Dal 23 gennaio al 27 marzo (codice 278) Docente: Isabel Turull TALLER DE SEVILLANAS: " A bailar, a bailar, a bailar!" I primi passi per avvicinarsi a questo ballo tipico andaluso, dinamico e festoso. La sevillana, proveniente da una canzone folcloristica, si è trasformata in flamenco, adottando la sua forma attuale e diventando protagonista nelle fiere dell Andalusia. Si tratta di un ballo che permette di esprimere l espressività del corpo e la coordinazione tra movimento e ritmo, ideale per trovare un linguaggio corporeo unico e per scoprire le possibilità espressive di mani, braccia, testa e fianchi. Il suo ritmo di 3 per 4 e la coreografia formata da paseillos, pasadas, careos, zapateados, possono costituire solide basi per avvicinarsi al flamenco. 110 (10 ore di lezione) Sabato, dalle ore alle Piazza Navona, 91 - Dal 25 gennaio al 22 febbraio (codice 291) Docente: Laura Tabanera CORSO DI TEATRO PER ADULTI Adoperare la lingua attraverso il teatro risulta essere molto stimolante nella didattica di una lingua straniera. Durante il gioco, nella dinamica di gruppo la tensione scompare e l apprendimento è molto più spontaneo e produttivo. Ogni allievo ha il suo ruolo specifico all interno del gioco drammaturgico, per cui la necessità di comunicare si converte nel motore* principale di questo metodo di lavoro, garantendo il pieno esercizio di un linguaggio diretto, dinamico e partecipativo, nel quale l improvvisazione giocherà un ruolo importante nella assimilazione dei contenuti linguistici e pragmatici. La completa realizzazione della proposta si convertirà così nel grande 'final task' durante il quale saranno utilizzati tutti gli strumenti acquisiti durante il processo di lavoro. Sabato, dalle ore alle Dal 25 gennaio al 29 marzo (codice 287) Docente: Beatriz Prior CONVERSANDO CON L'ARTE SPAGNOLA La storia dell'arte spagnola è il punto di partenza del percorso linguistico di questo corso di conversazione. L'esperienza estetica offre infatti allo studente la possibilità di scoprire modalità espressive che altrimenti non potrebbero essere considerate. Attraverso l'osservazione delle opere di Velázquez, Goya e Picasso gli studenti potranno confrontarsi con differenti tematiche a seconda del libero divenire della conversazione generata dall'immagine. Ogni lezione avrà inizio con la presentazione di un'opera d'arte e una domanda a cui gli studenti risponderanno con delle loro opinioni, sensazioni e pareri. In base al ritmo e all'intensità della conversazione la docente proporrà delle nuove immagini che amplieranno le sfumature e dimensioni del tema. Lunedì, dalle ore alle Dal 27 gennaio al 31 marzo (codice 283) Docente: Lucía de las Casas

4 CORSO GENERALE DI LETTERATURA SPAGNOLA Questo progetto si concepisce come un corso di conversazione e di perfezionamento orale rivolto a studenti di livello avanzato e superiore (livelli B2, C1, C2). L obiettivo è quello di stimolare l apprendimento effettivo della lingua con l appoggio del gioco teatrale e dell azione drammatica, migliorando così l espressione orale attraverso un uso sociale della lingua. In sintonia con il concetto di apprendimento diretto all'azione. Si lavorerà sull intonazione, la dizione, la fonetica e lo sviluppo delle competenze pragmatiche e socioculturali, grazie alla cura del linguaggio non verbale e del registro colloquiale. Lunedì, dalle ore alle Dal 27 gennaio al 31 marzo (codice 288) Docente: Flor del Pozo CONVERSAZIONE: Dibattito sportivo del lunedì Fernando Alonso, Marc Márquez, Valentino Rossi, 'Gigi' Datome, Pau Gasol, Andrea Pirlo, Xavi, Sara Errani... Lo sport, a volte, diventa una religione, uno stile di vita, uno stato d'animo. I bambini, i giovani e gli adolescenti, genitori e nonni, non c'è età per parlare di sport; così ti diamo la possibilità di farlo, migliorando il tuo spagnolo. La Champions, il Sei Nazioni, il Mondiale del Brasile o NBA. Vuoi fare parte di questo dibattito? Ecco la tua occasione per esprimere i sentimenti moderatamente su tutto questo mondo così emozionante, così genuino, così speciale. Lunedì, dalle ore alle Dal 3 febbraio al 7 aprile (codice 276) Docente: Julio Ocampo CORSO DI SPAGNOLO per Architettura, Belle Arti ed Ingegneria Edile Corso intensivo di spagnolo per Architettura, Belle Arti ed Ingegneria Edile. Il corso è destinato a traduttori, professionisti e studenti di Architettura, Belle Arti e Ingegneria Edile che, per esigenze specifiche della propria professione o per altri motivi (Erasmus, guida turistica, ecc) desiderano imparare lo spagnolo, con scioltezza, in questo campo. L obiettivo principale del corso è quello di acquisire gli strumenti necessari per ottenere un adeguata competenza linguistica che permetta di affrontare situazioni nell ambito professionale o accademico come la consulenza a clienti spagnoli, opportunità di lavorare per una ditta, descrivere un edificio, presentare un progetto, illustrare un dettaglio costruttivo, ecc. Lunedì, dalle ore alle Dal 3 febbraio al 7 aprile (codice 281) Docente: Clara Vargas FAMILIARIZZAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE PER STUDENTI ERASMUS (profilo tecnico scientifico) Il corso è finalizzato a dotare i futuri studenti Erasmus - specialmente quelli delle facoltà tecniche e scientifiche - di un livello intermedio dell uso dello spagnolo che gli consenta di comprendere ed esprimersi in situazioni tipo della vita quotidiana e accademica. Riceveranno anche nozioni sull uso dello spagnolo in contesti accademici (appunti, esami, relazioni e saggi) e si lavorerà sull approfondimento della comprensione scritta e orale dei testi e delle lezioni partendo da esempi reali. Saranno anche illustrati aspetti pratici, usi e abitudini della vita universitaria spagnola. Livello A2 225 (21 ore di lezione) Martedì, dalle ore alle Dal 4 febbraio al 18 marzo (codice 293) Docente: Leticia E. Bartolomé

5 LABORATORIO DI GIORNALISMO Vuoi sviluppare le tecniche di giornalismo per migliorare il tuo spagnolo? Ti piacerebbe, per esempio, imparare a fare la cronaca di una partita di calcio alla radio, trasmettere le notizie come un presentatore del telegiornale o imparare a esprimere le tue idee come se scrivessi un articolo in un giornale? Sport, Cultura, Gossip, Cronaca, Politica, Economia...Parleremo di tutti questi argomenti ed apprenderemo la giusta terminologia in lingua spagnola. Miglioreremo lo stile linguistico scritto e orale e acquisiremo fluidità linguistica e la capacità di improvvisazione sviluppando così le tecniche più efficaci del giornalismo. Livello B2 Mercoledì, dalle ore alle Dal 5 febbraio al 9 aprile (codice 277) Docente: Julio Ocampo LETTERATURA ISPANO - AMERICANA DEL XX SECOLO Il corso mira a offrire una panoramica dei principali movimenti e correnti della letteratura ispano-americana del XX secolo: Tardo Modernismo, Avanguardie, Generazione degli anni 50, Romanzo Del Dittatore, Boom latinoamericano e Realismo Magico, Narrativa dell Esilio e Minifinzione. Saranno analizzati e discussi i testi maggiormente rappresentativi degli autori delle correnti sopra menzionate. Il corso, destinato ad ogni tipo di pubblico che possegga un livello di conoscenza della lingua medio - alto, è rivolto particolarmente ai professori del liceo linguistico italiano, impegnati nell orientare il lavoro degli studenti per la realizzazione delle tesine in vista degli esami di stato e a futuri insegnanti che intendano frequentare i tirocini formativi attivi per il conseguimento dell abilitazione (TFA). Livello B2 Mercoledì, dalle ore alle Dal 5 febbraio al 9 aprile (codice 275) Docente: Marisa Martínez Pérsico CONTIGO, PAN Y CEBOLLA : psicologia delle genti della Spagna Questo corso ha come obiettivo realizzare una riflessione sulla psicologia degli spagnoli (cioè il loro modo di pensare, provare emozioni, comportarsi e relazionarsi, confrontando stereotipi e realtà) attraverso l'analisi di alcuni proverbi attualmente in uso in Spagna. Nel proverbio si conserva il sapere popolare anche col passare dei secoli. È fonte di conoscenza e cultura. Una delle funzioni del proverbio è fornire modelli per affrontare problemi di diversa indole, soprattutto personali e relazionali; in questo senso i proverbi di un paese ci parlano della psicologia del suo popolo. Sarà inoltre oggetto del corso l'analisi delle somiglianze e differenze con i proverbi tipici della cultura di origine dei partecipanti al corso. Mercoledì, dalle ore alle Dal 5 febbraio al 9 aprile (codice 280) Docente: Salvador Dobladez PARLARE DI CINEMA: Rafael Azcona (2) Questo corso è rivolto a studenti di livello avanzato e superiore (B2-C1-C2). Approfittane per approfondire gli aspetti linguistici, storici e sociali più importanti, attraverso la pratica del cineforum, vedendo alcuni film firmati da Rafael Azcona come sceneggiatore. Durante il corso si commenteranno e analizzeranno gli aspetti salienti di un elaborazione di una sceneggiatura cinematografica. In questo corso i film vengono considerati come testo in quanto opere d arte, come contesto in quanto figli di un epoca e come pretesto in quanto permettono di utilizzare la lingua andando oltre il suo ambito, considerandola come un espressione della cultura di una società. Da un livello B1. Livello B2 330 (30 ore di lezione) Venerdì, dalle ore alle Dal 21 febbraio al 20 giugno (codice 279) Docente: Felipe Bermejo

6 CORSI SPECIALI VIAGGIO GASTRONOMICO L obiettivo di questo corso consiste nel presentare i prodotti e piatti più caratteristici della gastronomia spagnola con i suoi ingredienti basilari e materie prime, inquadrandoli nella storia, nella geografia, nella lingua, nella cultura e nella tradizione delle varie regioni. Il corso è organizzato in 6 sessioni monografiche di 2 ore ognuna, con il seguente programma: 1) Legumi (ceci, fagioli o fagiolini, lenticchie): bollito, fagiolata e altri piatti tradizionali, 2) Il maiale iberico: prosciutti, lardo, salami e altri prodotti tipici, 3) Riso: non solo paella, 4) Oli e olive, 5) Baccalà e non solo di Bilbao, e 6) Dolci di convento: le feste di precetto e i santi patroni. Durante le lezioni si distribuiranno campioni di prodotti, materiale informativo e assaggi per gli alunni. Livello A2 150 (12 ore di lezione) Martedì, dalle ore alle Piazza Navona 91 Dall 11 febbraio al 18 marzo (codice 297) Docente: Marina Cepeda L ARTE SPAGNOLA PER LE VIE DELLA CITTÀ ETERNA ( ): da Velázquez a Fortuny L obiettivo del corso è quello di conoscere da vicino le opere di grandi artisti spagnoli come Velázquez, Preciado de la Vega, Solà, Madrazo, Álvarez Cubero o Fortuny che testimoniano il loro passaggio a Roma e che sono custodite in musei, palazzi e chiese della città cercando, inoltre, di capire in che modo Roma abbia lasciato il segno nelle opere di questi autori. Volgeremo lo sguardo verso edifici civili e religiosi strettamente legati alla Spagna, come l Ambasciata spagnola presso la Santa Sede a Piazza di Spagna, la Chiesa dei Trinitari in via Condotti e la Chiesa del Monserrato nell omonima via. Il corso consta di quattro sessioni in aula e due escursioni in città. 155 (14 ore di lezione, 10 in aula e 4 in gita per la città) Martedì e giovedì, dalle ore alle Dal 4 al 20 marzo (codice 299) Docente: Anna Riera LABORATORIO DI PUBBLICITÀ E MARKETING in spagnolo e inglese In un mondo sempre più globalizzato, il professionista della comunicazione dovrebbe padroneggiare lingue internazionali quali l inglese e lo spagnolo, soprattutto nel suo campo d azione. Questo corso intende fornire i contenuti linguistici e culturali della pubblicità e del marketing in ambedue le lingue e stimolare la riflessione sull influenza tra le diverse culture mediatiche. Inoltre, si lavorerà sulla comprensione e redazione di documenti specifici (brief, business plan, marketing plan) e verranno forniti i primi elementi di scrittura e traduzione creativa e di copywriting transculturale. Il corso è rivolto agli studenti di Scienze della comunicazione, Sociologia, Psicologia, Scienze politiche, Economia e commercio, Lingue e altri studi simili; ai professionisti della comunicazione e del marketing; ai traduttori e interpreti che intendono specializzarsi in questo tipo di linguaggio e agli appassionati dei linguaggi pubblicitari e commerciali. Da un livello B1 Mercoledì, dalle ore alle Dal 5 marzo al 14 maggio (codice 309) Docenti: Carolina Ramos (spagnolo) e Slawka G. Scarso (inglese)

7 CORSI SPECIALI CORSO INTENSIVO DI SPAGNOLO GIURIDICO (livelli 1 e 2) Il corso è destinato a tutti i professionisti e studenti di legge o di qualsiasi altra disciplina, che, per necessità specifiche della propria professione o per motivi personali, desiderano acquisire conoscenze di base dello spagnolo, con il fine di gestirsi con scioltezza in campo giuridico. L obiettivo principale del corso è quello di acquisire gli strumenti necessari per ottenere un adeguata competenza linguistica che permetta di affrontare situazioni come la consulenza a clienti spagnoli, redazione di contratti, opportunità di lavorare per una ditta o per l ufficio legale di una società spagnola, ecc. Da un livello B1 Da lunedì a venerdì, dalle ore alle Livello I: Dal 7 all 11 aprile ISCRIZIONI FINO AL 21 MARZO - (codice 271) Livello II: Dal 26 al 30 maggio ISCRIZIONI FINO AL 9 MAGGIO - (codice 272) Docente: Paula Ibáñez Díez GIOCANDO CON TRE LINGUE Corso informale di traduzione linguistica e culturale in cui l italiano, il francese e lo spagnolo giocano e dialogano attraverso alcuni testi classici e contemporanei di diverso tipo e finalità. Rivolto a palati raffinati che sanno assaporare attraverso la propria lingua, le sfumature e le scoperte sorprendenti delle tre lingue condividendo lo stesso tavolo. Da un livello B1 Venerdì, dalle ore alle Dal 21 febbraio al 11aprile (codice 298) Docente: Françoise Bessoles CORSO DI PREPARAZIONE ALLE PROVE DI ACCESSO ALL UNIVERSITÀ SPAGNOLA (PAU scientifico-tecnologica) L Istituto Cervantes di Roma, consapevole della necessità di fornire un aiuto linguistico e di orientamento a molti studenti che vogliono sostenere l esame di Selectividad organizzato dall Universidad Nacional de Educación a Distancia española a Roma, sta organizzando un corso di preparazione dalle seguenti caratteristiche: far prendere dimestichezza allo studente con la tipologia delle diverse prove che costituiscono la Selectividad spagnola (struttura, orario, tipo di domande, ecc.); esercitarsi su modelli reali d esame; fornire allo studente le risorse lessicali specifiche a seconda delle diverse materie; proporre strategie per ottimizzare al massimo le capacità linguistiche dello studente; risolvere precisi dubbi linguistici e ortografici. Tutto ciò si praticherà attraverso l analisi di modelli d esame reali o fittizi. Lo studente, inoltre, per esercitarsi e migliorare il proprio livello generale di spagnolo, riceverà l accesso a un corso in linea di circa 30 ore* (AVE - Aula Virtual de Español) adeguato al suo grado di conoscenza della lingua. Si tratta, pertanto, solo di un corso di preparazione allo svolgimento della prova di Selectividad e non di un corso sui contenuti scientifico-tecnici delle prove o di traduzione specifica: si suppone che gli studenti abbiano, in italiano, il livello di preparazione adeguato sui contenuti delle diverse materie. Da un livello B1 400 Sessioni presenziali: lunedì, mercoledì, venerdì, dalle ore alle Aprile: 7, 9, 11, 23, 28, 30 Maggio: 2, 5, 7, 9, 12, 14, 16, 26, 28 (codice 290) Docente: Leticia E. Bartolomé

8 Via di Villa Albani, Roma Tel Fax Bus: Piazza Fiume/Porta Pia Síganos en Facebook: CervantesRoma G+: +RomaCervantesAcadémica Youtube: romacervantes

L estate. all Instituto Cervantes. Corsi di spagnolo intensivi & speciali. da giugno a settembre 2015. www.roma.cervantes.es

L estate. all Instituto Cervantes. Corsi di spagnolo intensivi & speciali. da giugno a settembre 2015. www.roma.cervantes.es L estate all Instituto Cervantes instituto cervantes de roma Corsi di spagnolo intensivi & speciali da giugno a settembre 2015 www.roma.cervantes.es L ESTATE ALL INSTITUTO CERVANTES CORSI INTENSIVI DI

Dettagli

L Estate all Instituto Cervantes

L Estate all Instituto Cervantes L Estate all Instituto Cervantes Corsi Intensivi & Corsi Speciali da giugno a settembre 2013 instituto cervantes di roma L ESTATE ALL INSTITUTO CERVANTES Giorni CORSI INTENSIVI giugno - luglio 5 lezioni

Dettagli

L estate. all Instituto Cervantes. Corsi intensivi & Corsi speciali. da giugno a settembre 2014. www.roma.cervantes.es. instituto cervantes de roma

L estate. all Instituto Cervantes. Corsi intensivi & Corsi speciali. da giugno a settembre 2014. www.roma.cervantes.es. instituto cervantes de roma L estate all Instituto Cervantes instituto cervantes de roma Corsi intensivi & Corsi speciali da giugno a settembre 2014 www.roma.cervantes.es L ESTATE ALL INSTITUTO CERVANTES CORSI INTENSIVI giugno -

Dettagli

DETTAGLI RIGUARDANTI I CORSI

DETTAGLI RIGUARDANTI I CORSI DETTAGLI RIGUARDANTI I CORSI CORSO SEMI-INTENSIVO 1 (20h) 2 (20+ 5h) Il nostro corso semiintensivo di spagnolo consiste in 20 o 20+5 ore di lezione alla settimana (4 o 5 ore al giorno) in due blocchi di

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE LEONARDO DA VINCI"

LICEO SCIENTIFICO STATALE LEONARDO DA VINCI LICEO SCIENTIFICO STATALE LEONARDO DA VINCI" Indirizzi: Scienze applicate- Scienze umane- Economico-sociale - Linguistico- Classico-Musicale Via Roma, 66-81059 VAIRANO PATENORA-SCALO (CE) Tel.-fax- 0823/988081

Dettagli

Istituto Comprensivo Via Casal Bianco

Istituto Comprensivo Via Casal Bianco MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Via Casal Bianco PIANO DI LAVORO EDUCATIVO-DIDATTICO COORDINATO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Il corso di INGLESE unico e innovativo!

Il corso di INGLESE unico e innovativo! CORSI DI LINGUA INGLESE Il corso di INGLESE unico e innovativo! Ogni attività del corso ha una rilevanza personale, caratteristica che incoraggia gli allievi ad esprimersi liberamente in lingua creando

Dettagli

LICEO CLASSICO LORENZO COSTA

LICEO CLASSICO LORENZO COSTA LICEO CLASSICO LORENZO COSTA La Spezia Piazza G. Verdi, 15 Tel 0187 734520 Il passato ti appartiene......costruisci il tuo futuro! IL NOSTRO LICEO da più di cento anni una presenza significativa nella

Dettagli

POF 2013-2014 - COMPETENZE

POF 2013-2014 - COMPETENZE POF 2013-2014 - COMPETENZE Seguendo le indicazioni della normativa, La Scuola anche per il SECONDO BIENNIO riconosce l importanza dei quattro assi culturali sulla base dei quali gestire la formulazione

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE I.C. DI RANICA CURRICOLO VERTICALE DI: LINGUA STRANIERA (INGLESE) Ordine / anno Competenze Principali conoscenze/abilità

CURRICOLO VERTICALE I.C. DI RANICA CURRICOLO VERTICALE DI: LINGUA STRANIERA (INGLESE) Ordine / anno Competenze Principali conoscenze/abilità CURRICOLO VERTICALE I.C. DI RANICA CURRICOLO VERTICALE DI: LINGUA STRANIERA (INGLESE) Ordine / anno Competenze Principali conoscenze/abilità INFANZIA Ha sviluppato esperienze affettive e relazionali significative.

Dettagli

LINGUA E CULTURA STRANIERA

LINGUA E CULTURA STRANIERA LINGUA E CULTURA STRANIERA LICEO CLASSICO LINEE GENERALI E COMPETENZE Lo studio della lingua e della cultura straniera deve procedere lungo due assi fondamentali tra loro interrelati: lo sviluppo di competenze

Dettagli

SITUAZIONE DI PARTENZA

SITUAZIONE DI PARTENZA CLASSE ISTITUTO COMPRENSIVO VIA POSEIDONE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PIANO DI LAVORO EDUCATIVO-DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2013/14 CLASSE SEZ COORDINATORE Alunni Maschi Femmine Ripetenti Altre culture

Dettagli

Il corso di italiano on-line: presentazione

Il corso di italiano on-line: presentazione Il corso di italiano on-line: presentazione Indice Perché un corso di lingua on-line 1. I corsi di lingua italiana ICoNLingua 2. Come è organizzato il corso 2.1. Struttura generale del corso 2.2. Tempistica

Dettagli

COMUNE DI TRIESTE - SCUOLE DELL INFANZIA

COMUNE DI TRIESTE - SCUOLE DELL INFANZIA Bolzano 13/02/2013 COMUNE DI TRIESTE - SCUOLE DELL INFANZIA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PRONTI, ATTENTI C ERA UNA VOLTA! Percorso in italiano lingua veicolare o di introduzione alla lingua italiana Rivolto

Dettagli

.on the roads to London, to be a world citizen

.on the roads to London, to be a world citizen Istituto Comprensivo Sulmona-Leone anno scolastico 2014/2015 PROGETTO (L2) 2.on the roads to London, to be a world citizen A cura degli insegnanti di lingua inglese Docente Referente: Marisa Ciccone Pomigliano

Dettagli

Fine classe terza COMPETENZE SPECIFICHE CONOSCENZE ABILITÀ METODOLOGIA/ STRATEGIE COMUNI. Lessico approfondito relativo agli argomenti trattati.

Fine classe terza COMPETENZE SPECIFICHE CONOSCENZE ABILITÀ METODOLOGIA/ STRATEGIE COMUNI. Lessico approfondito relativo agli argomenti trattati. ISTITUTO COMPRENSIVO 3 VICENZA DIPARTIMENTO DI LINGUA STRANIERA CURRICOLO DI INGLESE SCUOLA SECONDARIA COMPETENZE CHIAVE EUROPEE Comunicazione in lingua straniera Fine classe terza COMPETENZE SPECIFICHE

Dettagli

CURRICOLI SCUOLE INFANZIA

CURRICOLI SCUOLE INFANZIA ISTITUTO COMPRENSIVO di PORTO MANTOVANO (MN) Via Monteverdi 46047 PORTO MANTOVANO (MN) tel. 0376 398 781 e-mail: mnic813002@istruzione.it e-mail certificata: mnic813002@pec.istruzione.it sito internet:

Dettagli

CURRICOLI SCUOLE INFANZIA

CURRICOLI SCUOLE INFANZIA ISTITUTO COMPRENSIVO di PORTO MANTOVANO (MN) Via Monteverdi 46047 PORTO MANTOVANO (MN) tel. 0376 398 781 e-mail: mnic813002@istruzione.it e-mail certificata: mnic813002@pec.istruzione.it sito internet:

Dettagli

OBIETTIVI FORMATIVI Lingua e cultura inglese AREA LINGUISTICA LINGUA E CULTURA INGLESE

OBIETTIVI FORMATIVI Lingua e cultura inglese AREA LINGUISTICA LINGUA E CULTURA INGLESE AREA LINGUISTICA LINGUA E CULTURA INGLESE OBIETTIVI FORMATIVI (LINGUISTICO) LINGUA INGLESE Obiettivi formativi del Biennio Funzioni linguistico-comunicative - Funzioni linguistico-comunicative necessarie

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1º GRADO 93010 - D E L I A

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1º GRADO 93010 - D E L I A BLA, BLA, BLA, ANNO SCOLASTICO 2008/2009 MOTIVAZIONE L età dei bambini della scuola dell infanzia è particolarmente feconda poiché, proprio in questo periodo, l interesse e la curiosità, se vengono alimentati,

Dettagli

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO CINEMA

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO CINEMA ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO CINEMA Il progetto si propone di avvicinare i ragazzi al mondo del cinema con un approccio ludico

Dettagli

LICEO MUSICALE E COREUTICO SEZIONE COREUTICA PROFILO DI ENTRATA

LICEO MUSICALE E COREUTICO SEZIONE COREUTICA PROFILO DI ENTRATA Prot. n. 2250 del 04.05.2012 LICEO MUSICALE E COREUTICO SEZIONE COREUTICA In linea con quanto disposto dall articolo 7, comma 2 del D.P.R. 15 marzo 2010, n. 89, l Accademia Nazionale di Danza definisce

Dettagli

AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE LINGUE STRANIERE

AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE LINGUE STRANIERE AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE LINGUE STRANIERE Lingua italiana per stranieri (base/intermedio/avanzato) 1 Lingua Inglese (livello intermedio) 2 Lingua Inglese (apprendimento/mantenimento/avanzamento)

Dettagli

FOTO. Facoltà di Scienze XXXXX matematiche, fisiche e naturali. Lauree magistrali. Servizio orientamento. Brescia a.a. 2014-2015. www.unicatt.

FOTO. Facoltà di Scienze XXXXX matematiche, fisiche e naturali. Lauree magistrali. Servizio orientamento. Brescia a.a. 2014-2015. www.unicatt. Percorsi Formativi Facoltà di Scienze XXXXX matematiche, fisiche e naturali Servizio orientamento FOTO Brescia - Via Trieste, 17 Scrivi a orientamento-bs@unicatt.it Telefona al numero 030 2406 246 Siamo

Dettagli

III ANNO Attività Formative Settori Scientifico-disciplinari CFU I lingua straniera III 5 II lingua straniera III 5 Di base

III ANNO Attività Formative Settori Scientifico-disciplinari CFU I lingua straniera III 5 II lingua straniera III 5 Di base Laurea in Lingue per la Mediazione Linguistica] Classe n. 3 - Classe delle lauree in scienze della mediazione linguistica Accesso: 0 posti Titolo per l ammissione: diploma di istruzione di secondo grado

Dettagli

DALLA TESTA AI PIEDI

DALLA TESTA AI PIEDI PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO ANNUALE SCUOLA DELL INFANZIA A. MAGNANI BALIGNANO DALLA TESTA AI PIEDI ALLA SCOPERTA DEL NOSTRO CORPO Anno scolastico 2013-14 MOTIVAZIONI Il corpo è il principale strumento

Dettagli

PROF. Silvia Tiribelli MATERIA: GEOGRAFIA CLASSE: II E

PROF. Silvia Tiribelli MATERIA: GEOGRAFIA CLASSE: II E PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DOCENTE ANNO SCOLASTICO 2013-14 PROF. Silvia Tiribelli MATERIA: GEOGRAFIA CLASSE: II E DATA DI PRESENTAZIONE: 30/11/2013 FINALITÀ E OBIETTIVI FORMATIVI DELLA DISCIPLINA La geografia

Dettagli

Superiori: quale scuola scegliere dopo le medie?

Superiori: quale scuola scegliere dopo le medie? Superiori: quale scuola scegliere dopo le medie? A cura dell I.I.S.S. di LERCARA FRIDDI A.S.2013-2014 Progetto P.O.F. UNA BUSSOLA PER ORIENTARSI! DOCENTE: Terrasi Francesca Nuovo impianto organizzativo

Dettagli

Centro de Lengua Española info@centrodelenguaespanola.it lenguaesp@hotmail.com

Centro de Lengua Española info@centrodelenguaespanola.it lenguaesp@hotmail.com Centro de Lengua Española info@centrodelenguaespanola.it lenguaesp@hotmail.com Milano, septiembre 2007 Al Dirigente Scolastico Al Collegio Docenti Chi siamo El Centro de Lengua Española opera a Milano

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI

PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI FESTE E RICORRENZE Le feste rappresentano esperienze belle e suggestive da vivere e ricordare per

Dettagli

Giochiamo al Teatro PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE. Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016

Giochiamo al Teatro PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE. Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016 PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016 A cura di Associazione A.L.Y. e Associazione Teatro Riflesso Referenti Progetto : Ylenia Mazzoni

Dettagli

PROGETTO DENOMINAZIONE DESTINATARI UNA CASCATA DI LIBRI

PROGETTO DENOMINAZIONE DESTINATARI UNA CASCATA DI LIBRI PROGETTO DENOMINAZIONE DESTINATARI PROGETTO LETTURA UNA CASCATA DI LIBRI Il progetto si prefigge di stimolare negli alunni la motivazione alla lettura e all ascolto, guidandoli a saper cogliere, insieme

Dettagli

Laboratorio linguistico e teatrale per alunni stranieri

Laboratorio linguistico e teatrale per alunni stranieri Agenzia per la valorizzazione dell individuo nelle organizzazioni di servizio Corso di formazione Laboratorio linguistico e teatrale per alunni stranieri Sito internet: www.avios.it E-mail: avios@avios.it

Dettagli

OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015

OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015 OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015 Presentazione degli indirizzi Dalle ore 9:30 alle ore 10:00 Presentazione Liceo Scienze Umane Dalle ore 10:00 alle ore 10.30 Presentazione Liceo Scienze Applicate Dalle

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.V.GRAVINA. Anno scolastico 2010/2011. Programmazione didattica

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.V.GRAVINA. Anno scolastico 2010/2011. Programmazione didattica ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.V.GRAVINA LICEO DELLE SCIENZE UMANE OPZIONE ECONOMICO-SOCIALE Anno scolastico 2010/2011 Programmazione didattica Materia d insegnamento: Psicologia

Dettagli

TEMATICA: fotografia

TEMATICA: fotografia TEMATICA: fotografia utilizzare la fotografia e il disegno per permettere ai bambini di reinventare una città a loro misura, esaltando gli aspetti del vivere civile; Obiettivi: - sperimentare il linguaggio

Dettagli

Curricolo Scuola Infanzia

Curricolo Scuola Infanzia Curricolo Scuola Infanzia CHIAVE COMPETENZA SOCIALE E CIVICA Riconosce ed esprime le proprie emozioni, è consapevole di desideri e paure, avverte gli stati d animo propri e altrui. Acquisire consapevolezza

Dettagli

Il Chaplin palestraculturale

Il Chaplin palestraculturale Il Chaplin palestraculturale gennaio-luglio 2015 2 INDICE CORSI per BAMBINI INGLESE Livello 1 (4-6 anni) p. 4 Livello 2 (7-10 anni) p. 4 MUSICA Musicainfasce (0-36 Mesi) p. 5 Sviluppo della Musicalità

Dettagli

LABORATORIO ARTISTICo pagine e pennelli

LABORATORIO ARTISTICo pagine e pennelli LABORATORIO ARTISTICo pagine e pennelli Eta': 6/11 anni Durata : 5 incontri da un ora e mezzo Quando : sabato dalle 17.00 alle 18.30 Date : 21 28 novembre, 5 12 19 dicembre 2015 Pagine e pennelli e' un

Dettagli

La Scuola Secondaria di Primo Grado

La Scuola Secondaria di Primo Grado La Scuola Secondaria di Primo Grado È un ambiente educativo sereno, nel quale i ragazzi imparano solide nozioni di base e un efficace metodo di studio, utilizzando le nuove tecnologie, la rete internet

Dettagli

PROGRAMMAZIONE CURRICOLARE SCUOLA DELL INFANZIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO 3, 4, 5 ANNI

PROGRAMMAZIONE CURRICOLARE SCUOLA DELL INFANZIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO 3, 4, 5 ANNI PROGRAMMAZIONE CURRICOLARE SCUOLA DELL INFANZIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO 3, 4, 5 ANNI 3 anni IL SÉ E L ALTRO Supera il distacco dalla famiglia Prende coscienza di sé Sviluppa

Dettagli

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE SECONDO BIENNIO LICEO LINGUISTICO Premessa L indirizzo mira alla preparazione di individui capaci di interagire in situazioni ad alto grado di competenza comunicativa

Dettagli

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO Il progetto teatro nasce dalla necessità di avvicinare gli alunni al mondo teatrale perché

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE CIARDO PELLEGRINO

LICEO ARTISTICO STATALE CIARDO PELLEGRINO LICEO ARTISTICO STATALE CIARDO PELLEGRINO Sede Centrale Dirigenza e Uffici di Segreteria Via Vecchia Copertino, n. 6 73100 Lecce Succursale V.le de Pietro Lecce Codice meccanografico LESL03000R C.F. 93126450753

Dettagli

YouLove Educazione sessuale 2.0

YouLove Educazione sessuale 2.0 YouLove Educazione sessuale 2.0 IL NOSTRO TEAM Siamo quattro ragazze giovani e motivate con diverse tipologie di specializzazione, due psicologhe, una dottoressa in Servizi Sociali e una dottoressa in

Dettagli

FIABE DALLA SCOZIA. Espone alla classe fiabe lette seguendo l ordine cronologico.

FIABE DALLA SCOZIA. Espone alla classe fiabe lette seguendo l ordine cronologico. UNITA DI APPRENDIMENTO Denominazione Prodotti Competenze mirate FIABE DALLA SCOZIA TAM LIM, JANET E LA REGINA DEL PICCOLO POPOLO LA FIGLIA DEL MARE Tratte dal libro Il canto delle scogliere Luigi Dal Cin

Dettagli

Mediazione Linguistica per l impresa

Mediazione Linguistica per l impresa Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Perugia Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT FACOLTÀ DI INTERPRETARIATO E TRADUZIONE e la Scuola Superiore per mediatori Linguistici di Perugia

Dettagli

Istituto Albert di Lanzo

Istituto Albert di Lanzo Istituto Albert di Lanzo Liceo Linguistico Profilo Quadro orario Attività caratterizzanti Stage Certificazioni www.istituto-albert.it Profilo del Liceo Linguistico Gli studenti, a conclusione del percorso

Dettagli

P.A.U. Education / Col.legi Miró, Barcelona

P.A.U. Education / Col.legi Miró, Barcelona 3 È possibile ricreare dei rapporti intergenerazionali reali attraverso attività in cui bambini e anziani, in uno stesso spazio, imparino gli uni dagli altri in uno scambio di esperienze. Un incontro di

Dettagli

IN VIAGGIO CON ULISSE PROGETTO DIDATTICO

IN VIAGGIO CON ULISSE PROGETTO DIDATTICO IN VIAGGIO CON ULISSE PROGETTO DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Il tema scelto vuole trasmettere ai bambini l importanza del patrimonio letterario classico. Inoltre, presentando la figura dell EROE,

Dettagli

Progetto 5 anni. Alla scoperta degli elementi della vita: Acqua, Aria, Terra, Fuoco. Premessa

Progetto 5 anni. Alla scoperta degli elementi della vita: Acqua, Aria, Terra, Fuoco. Premessa Progetto 5 anni Premessa Alla scoperta degli elementi della vita: Acqua, Aria, Terra, Fuoco L esplorazione di questi elementi così diversi tra loro rappresenta un occasione per stimolare l immaginazione

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE ISTITUTO ANNO SCOLASTICO INDIRIZZO CLASSE PRIMA SEZIONE DISCIPLINA DOCENTE QUADRO ORARIO (N. ore settimanali nella classe) 1. FINALITA DELLA DISCIPLINA L asse

Dettagli

IC SIGNA- Curricolo verticale di INGLESE (in raccordo con le competenze previste dall UE e in ambito Nazionale al termine dell obbligo di istruzione)

IC SIGNA- Curricolo verticale di INGLESE (in raccordo con le competenze previste dall UE e in ambito Nazionale al termine dell obbligo di istruzione) IC SIGNA- Curricolo verticale di INGLESE (in raccordo con le competenze previste dall UE e in ambito Nazionale al termine dell obbligo di istruzione) COMPETENZE DI BASE A CONCLUSIONE DELL OBBLIGO DI Utilizzare

Dettagli

CASTELFRANCO EMILIA (MO) ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI SCUOLA DELL INFANZIA: PICASSO

CASTELFRANCO EMILIA (MO) ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI SCUOLA DELL INFANZIA: PICASSO CASTELFRANCO EMILIA (MO) ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI SCUOLA DELL INFANZIA: PICASSO PROGETTO ALFABETIZZAZIONE ALUNNI STRANIERI : GIOCHIAMO CON L ITALIANO Anno scolastico 2009 2010. Premessa. Data la

Dettagli

Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM. di CANELLA Cecilia

Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM. di CANELLA Cecilia Libera Università di Lingue e Comunicazione di CANELLA Cecilia La missione dell Università IULM Creare professionisti per l Europa attraverso una preparazione fondata su l approfondita conoscenza della

Dettagli

Allegato 2 COMPETENZE DI CITTADINANZA PROGRESSIONE DELLE COMPETENZE

Allegato 2 COMPETENZE DI CITTADINANZA PROGRESSIONE DELLE COMPETENZE Allegato 2 COMPETENZE DI CITTADINANZA CONTINUITA PROGRESSIONE DELLE COMPETENZE IMPARARE AD IMPARARE Acquisire un proprio metodo di studio e di lavoro. Scoperta e riconoscimento di regole generali per:

Dettagli

13/S - Classe delle lauree specialistiche in editoria, comunicazione multimediale e giornalismo

13/S - Classe delle lauree specialistiche in editoria, comunicazione multimediale e giornalismo Allegato 19) Università degli Studi di BERGAMO Scheda informativa Università Classe Nome del corso Università degli Studi di BERGAMO 13/S - Classe delle lauree specialistiche in editoria, comunicazione

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO AUGUSTA BAGIENNORUM BENE VAGIENNA PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO. PRESUPPOSTI PEDAGOGICI L Istituto Comprensivo di Bene Vagienna favorisce ormai da anni l

Dettagli

SCHEDE PROGETTUALI SCUOLA DELL INFANZIA

SCHEDE PROGETTUALI SCUOLA DELL INFANZIA ALLEGATO 2 PTOF 2016/2019 SCHEDE PROGETTUALI SCUOLA DELL INFANZIA INDICE ACCOGLIENZA CONTINUITÀ SI/SP LINGUA INGLESE ATTIVITA MOTORIA EDUCAZIONE MUSICALE LABORATORIO TEATRALE 1 ACCOGLIENZA Integrazione

Dettagli

FINALITA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA

FINALITA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA I.C.S. MAREDOLCE FINALITA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA La nostra scuola dell Infanzia con la sua identità specifica sotto il profilo pedagogico e metodologico-organizzativo persegue: l acquisizione di capacità

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE. ATTIVITA di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE. ATTIVITA di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA I tre ordini di scuola, in accordo fra loro per garantire una continuità dalla scuola dell Infanzia alla scuola Superiore

Dettagli

Sostegno a Distanza: una fiaba per Angela. Presentazione

Sostegno a Distanza: una fiaba per Angela. Presentazione Presentazione Nella classe 1^ secondaria di1 grado, durante il primo quadrimestre, si è lavorato sul tipo di testo fiaba ed i ragazzi venendo a conoscenza del progetto SAD portato avanti dagli allievi

Dettagli

METODI E STRUMENTI. METODI e STRUMENTI

METODI E STRUMENTI. METODI e STRUMENTI E LETTERE BIENNIO ITALIANO e 3. lavoro individuale 4. lavoro di gruppo 5. laboratorio di lettura e scrittura 6. correzione sistematica collettiva e individualizzata degli esercizi eseguiti a casa e delle

Dettagli

Liceo Russell. Investire in cultura conviene. Liceo Bertrand Russell Via IV Novembre 35 Cles (Tn)

Liceo Russell. Investire in cultura conviene. Liceo Bertrand Russell Via IV Novembre 35 Cles (Tn) Liceo Russell. Investire in cultura conviene Liceo Bertrand Russell Via IV Novembre 35 Cles (Tn) Il profilo e l identità culturale del liceo contemporaneo rispondono alle esigenze di un presente sempre

Dettagli

PROGETTO ORIENTAMENTO SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO

PROGETTO ORIENTAMENTO SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO PROGETTO ORIENTAMENTO SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO anno scolastico 2012/2013 MOTIVAZIONE PROGETTO ORIENTAMENTO SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO Perché orientamento nella scuola secondaria di primo grado.

Dettagli

VIII ISTITUTO Comprensivo E: Vittorini SR Indicatori di Apprendimento SCUOLA PRIMARIA Anno scolastico 2014 2015

VIII ISTITUTO Comprensivo E: Vittorini SR Indicatori di Apprendimento SCUOLA PRIMARIA Anno scolastico 2014 2015 ITALIANO VIII ISTITUTO Comprensivo E: Vittorini SR Indicatori di Apprendimento SCUOLA PRIMARIA Anno scolastico 2014 2015 - Ascoltare, comprendere e comunicare oralmente in modo significativo. - Leggere

Dettagli

SCUOLA DI ITALIANO RO MA BO LO GNA FI REN ZE MI LA NO CORSI 2015-2016

SCUOLA DI ITALIANO RO MA BO LO GNA FI REN ZE MI LA NO CORSI 2015-2016 SCUOLA DI ITALIANO CORSI 2015-2016 RO MA FI REN ZE BO LO GNA MI LA NO RO MA CORSI DI LINGUA ITALIANA A.A. 2015-2016 Quota associativa (valevole 365 giorni)* 60 I corsi di lingua italiana sono suddivisi

Dettagli

AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE LINGUE STRANIERE

AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE LINGUE STRANIERE AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE LINGUE STRANIERE Lingua italiana per stranieri (base/intermedio/avanzato) 1 Lingua Inglese (livello intermedio) 2 Lingua Inglese (apprendimento/mantenimento/avanzamento)

Dettagli

STRUTTURA UDA U.D.A. 2. Classe III A PRESENTAZIONE

STRUTTURA UDA U.D.A. 2. Classe III A PRESENTAZIONE STRUTTURA UDA UNITÀ DIDATTICA di APPRENDIMENTO di TECNOLOGIE ELETTRICO-ELETTRONICHE E APPLICAZIONI U.D.A. 2 Classe III A.S. 2015/2016 TITOLO: Energia, potenza e rendimento. Campo elettrico e condensatori.

Dettagli

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Classe di Laurea LM 85 bis DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE COMUNICAZIONE, FORMAZIONE, PSICOLOGIA PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA

Dettagli

PROGETTI SCUOLA PRIMARIA SOLBIATE A.S. 2015-2016

PROGETTI SCUOLA PRIMARIA SOLBIATE A.S. 2015-2016 PROGETTI SCUOLA PRIMARIA SOLBIATE A.S. 2015-2016 PROGETTO SPORT Classi prima seconda terza quinta Il progetto di avvale della consulenza e collaborazione di esperti di Educazione motoria della Polisportiva

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CEPAGATTI a. s. 2014-2015. DIPARTIMENTI per AREE DISCIPLINARI e/o per ASSI CULTURALI

ISTITUTO COMPRENSIVO CEPAGATTI a. s. 2014-2015. DIPARTIMENTI per AREE DISCIPLINARI e/o per ASSI CULTURALI ISTITUTO COMPRENSIVO CEPAGATTI a. s. 2014-2015 DIPARTIMENTI per AREE DISCIPLINARI e/o per ASSI CULTURALI Composizione I Dipartimenti sono composti dai docenti, raggruppati per aree disciplinari e/o per

Dettagli

Sezioni VERDE e GIALLA PROGETTO ALIMENTAZIONE COSA MANGIO OGGI?

Sezioni VERDE e GIALLA PROGETTO ALIMENTAZIONE COSA MANGIO OGGI? Sezioni VRD e GIALLA PROGTTO ALIMNTAZION COSA MANGIO OGGI? IL Bruco Maisazio, personaggio che ha accompagnato i bambini nel progetto di continuità nido-infanzia, quest anno ci porterà alla scoperta dei

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA :LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA :LINGUA E LETTERATURA ITALIANA Anno Scolastico 2014-2015 Istituto PROFESSIONALE grafico PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA :LINGUA E LETTERATURA ITALIANA PRIMO BIENNIO OBIETTIVI GENERALI/ FINALITA' OBIETTIVI EDUCATIVI

Dettagli

L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado.

L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado. Offerta formativa L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado Vi operano Il dirigente scolastico La collaboratrice del

Dettagli

Scuola dell Infanzia PAOLA DI ROSA Scuola Primaria SAN GIUSEPPE

Scuola dell Infanzia PAOLA DI ROSA Scuola Primaria SAN GIUSEPPE Scuola dell Infanzia PAOLA DI ROSA Scuola Primaria SAN GIUSEPPE Scuola dell Infanzia Paola di Rosa Scuola Primaria San Giuseppe La vera educazione è apertura alla realtà nella sua ricchezza la scuola è

Dettagli

PROGETTUALITA DIDATTICA DIPARTIMENTO

PROGETTUALITA DIDATTICA DIPARTIMENTO Via dei Carpani 19/B 31033 Castelfranco V. ( TV ) Pag. 1 di 10 Anno Scolastico 2015-2016 PROGETTUALITA DIDATTICA DIPARTIMENTO Disciplina ITALIANO Classe PRIMA DATI IN EVIDENZA IN PREMESSA (richiami al

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini PROGETTO DI PLESSO SCUOLA PRIMARIA PIERANTONIO a. s. 2014/2015 PREMESSA La scuola rappresenta lo spazio

Dettagli

proposta di personalizzazione per gli studenti ai fini del conseguimento diploma secondaria I grado

proposta di personalizzazione per gli studenti ai fini del conseguimento diploma secondaria I grado proposta di personalizzazione per gli studenti ai fini del conseguimento diploma secondaria I grado Il percorso si articola su moduli che intendono rafforzare le competenze di base ed investire sulle competenze

Dettagli

Progetto di avviamento all apprendimento della lingua inglese per bambini di 3-6 anni

Progetto di avviamento all apprendimento della lingua inglese per bambini di 3-6 anni Let s play English! Progetto di avviamento all apprendimento della lingua inglese per bambini di 3-6 anni Lisa Tognon Scuola dell Infanzia Sacro Cuore, Carpanedo di Albignasego, PADOVA Lisa Tognon Email:

Dettagli

73/S - Classe delle lauree specialistiche in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale

73/S - Classe delle lauree specialistiche in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale Scheda informativa Università Classe Nome del corso Universita' degli Studi di BERGAMO 73/S - Classe delle lauree specialistiche in scienze dello spettacolo e della produzione Data del DM di approvazione

Dettagli

Cos'è uno Scambio Culturale I progetti di scambio culturale sono nati negli anni '50 con l'intento di promuovere la pace tra i popoli

Cos'è uno Scambio Culturale I progetti di scambio culturale sono nati negli anni '50 con l'intento di promuovere la pace tra i popoli Scambio Culturale Cos'è uno Scambio Culturale I progetti di scambio culturale sono nati negli anni '50 con l'intento di promuovere la pace tra i popoli Un' esperienza di vita all'estero, che attraverso

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE ANNO 2013/2014

PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE ANNO 2013/2014 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ALESSANDRO ANTONELLI TORINO PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE ANNO 2013/2014 Tenendo conto dei programmi ministeriali, delle indicazioni metodologiche, degli obiettivi

Dettagli

RELIGIONI E CULTURE DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA E IN EUROPA REALTÀ E MODELLI A CONFRONTO. Programma di dettaglio

RELIGIONI E CULTURE DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA E IN EUROPA REALTÀ E MODELLI A CONFRONTO. Programma di dettaglio Fondo Europeo per l integrazione di cittadini di Paesi terzi CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE RELIGIONI E CULTURE DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA E IN EUROPA REALTÀ E MODELLI A CONFRONTO Programma di dettaglio

Dettagli

Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Università degli Studi di Sassari Via Roma 151, tel.+ 39 079 229768 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Preside: Prof.

Dettagli

produzione, dei servizi e delle professioni (art. 11 comma 4 DM509 del 3/11/99) sono state consultate in data 15/01/2001

produzione, dei servizi e delle professioni (art. 11 comma 4 DM509 del 3/11/99) sono state consultate in data 15/01/2001 Allegato 8) Università degli Studi di BERGAMO Scheda informativa Università Classe Nome del corso Università degli Studi di BERGAMO Data del DM di approvazione del ordinamento 27/05/2004 didattico Data

Dettagli

ARMANDO BUSINCO JERZU (OG) www.scuolesuperiorijerzu.it. Liceo Scientifico Liceo Linguistico ITC Amministrazione Finanza e Marketing

ARMANDO BUSINCO JERZU (OG) www.scuolesuperiorijerzu.it. Liceo Scientifico Liceo Linguistico ITC Amministrazione Finanza e Marketing ARMANDO BUSINCO JERZU (OG) www.scuolesuperiorijerzu.it Liceo Scientifico Liceo Linguistico ITC Amministrazione Finanza e Marketing Liceo Linguistico I II III IV V Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4

Dettagli

LINGUE MODERNE E STUDI INTERCULTURALI

LINGUE MODERNE E STUDI INTERCULTURALI 1 Approvato dal Consiglio di Facoltà del 24 Marzo 2004 REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE MODERNE E STUDI INTERCULTURALI ART. 1 - DENOMINAZIONE 1 - È attivato presso la Facoltà

Dettagli

ROSINA SALVO 2015/2016 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE. Trapani. piano offerta formativa. piano offerta formativa

ROSINA SALVO 2015/2016 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE. Trapani. piano offerta formativa. piano offerta formativa P.O.F. piano offerta formativa piano offerta formativa / LICEO LINGUISTICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO LICEO ARTISTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE ROSINA SALVO Trapani P.O.F

Dettagli

Programmazione Attività del Consiglio di Classe (2 Biennio e 5 anno) Anno Scolastico 2015/2016. Docenti: Disciplina: Firma: 1. Analisi della Classe:

Programmazione Attività del Consiglio di Classe (2 Biennio e 5 anno) Anno Scolastico 2015/2016. Docenti: Disciplina: Firma: 1. Analisi della Classe: Programmazione Attività del Consiglio di Classe (2 Biennio e 5 anno) Anno Scolastico 2015/2016 Consiglio della Classe Sez. Indirizzo Scenografia Coordinatore: Data di approvazione: Docenti: Disciplina:

Dettagli

Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.11 ANNO SCOLASTICO 2014/2015

Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.11 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.11 PROGETTO CONTINUITÀ EROI CHE PASSANO, EROI CHE RESTANO DOCENTI: scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado DESTINATARI: ALUNNI/E CLASSI 5^ SCUOLA PRIMARIA - 1^ 1.

Dettagli

Scienze XXXXX linguistiche e letterature straniere FOTO. Facoltà di. Laurea triennale. Servizio orientamento. Milano a.a. 2013-2014. www.unicatt.

Scienze XXXXX linguistiche e letterature straniere FOTO. Facoltà di. Laurea triennale. Servizio orientamento. Milano a.a. 2013-2014. www.unicatt. Percorsi Formativi Facoltà di Scienze XXXXX linguistiche e letterature straniere Servizio orientamento FOTO Milano - Largo A. Gemelli, 1 Scrivi a servizio.orientamento@unicatt.it Telefona al numero 02

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMAZIONE ATTIVITÀ EDUCATIVE E DIDATTICHE INDIRIZZO LICEO LINGUISTICO

SCHEDA PROGRAMMAZIONE ATTIVITÀ EDUCATIVE E DIDATTICHE INDIRIZZO LICEO LINGUISTICO SCHEDA PROGRAMMAZIONE ATTIVITÀ EDUCATIVE E DIDATTICHE INDIRIZZO LICEO LINGUISTICO Anno scolastico 2012 / 2013 Consiglio Classe 1^ sezione L Data di approvazione 15/10/2012 Doc.: Mod.PQ12-041 Rev.: 3 Data:

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI PERUGIA NOTIZIARIO FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI PERUGIA NOTIZIARIO FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI PERUGIA NOTIZIARIO FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE Corso di Laurea Interfacoltà in Storia della società della cultura

Dettagli

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE ITALIANO

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE ITALIANO CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE ITALIANO Livello di base non raggiunto Non ha raggiunto tutte le competenze minime previste nel livello di base Riconosce ed utilizza le strutture linguistiche di base Comprende

Dettagli

Che cos è AIESEC? Cambiare il mondo tramite l educazione

Che cos è AIESEC? Cambiare il mondo tramite l educazione AIESEC Italia Che cos è AIESEC? Nata nel 1948, AIESEC è una piattaforma che mira allo sviluppo della leadership nei giovani, offrendo loro l opportunità di partecipare a stage internazionali con l obiettivo

Dettagli

STRUTTURA UDA U.D.A. 4. Classe III A PRESENTAZIONE

STRUTTURA UDA U.D.A. 4. Classe III A PRESENTAZIONE STRUTTURA UDA UNITÀ DIDATTICA di APPRENDIMENTO di TECNOLOGIE ELETTRICO-ELETTRONICHE E APPLICAZIONI U.D.A. 4 Classe III A.S. 2015/2016 TITOLO: Componenti fondamentali di un impianto Strumenti di misura

Dettagli