SOMMARIO. Giurisprudenza. GIURISPRUDENZA INTERNAZIONALE Intervento in base all art. 63 dello Statuto per l interpretazione di una conven-

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOMMARIO. Giurisprudenza. GIURISPRUDENZA INTERNAZIONALE Intervento in base all art. 63 dello Statuto per l interpretazione di una conven-"

Transcript

1 SOMMARIO pag. P. FOIS, prof. emerito Univ. Sassari. Riflessioni sul principio di legalità nel diritto internazionale contemporaneo M. STARITA, prof. associato Univ. Palermo. Il Consiglio europeo e la crisi del debito sovrano O. FERACI, dottore di ricerca. L autonomia della volontà nel diritto internazionale privato dell Unione Europea Note e commenti F. LATTANZI, prof. ord. Univ. Roma Tre. Un piccolo passo sulla via dell adeguamento allo Statuto della Corte penale internazionale A. CALIGIURI, ricercatore Univ. Macerata. Il funzionamento della clausola aut dedere aut iudicare nella Convenzione delle Nazioni Unite contro la tortura: riflessioni a margine della sentenza Belgio c. Senegal Panorama La Corte costituzionale applica la teoria dei controlimiti (B. Conforti) Extraordinary renditions e giurisdizione italiana nei confronti degli agenti statunitensi coinvolti nel c.d. caso Abu Omar (P. Gaeta) L adeguamento dei diritti processuali derivanti dall intervento del terzo ai sensi dell art. 63 dello Statuto della Corte internazionale di giustizia nel caso della Caccia alla balena nell Antartico (B.I. Bonafè) L Italia aderisce alla Convenzione di New York sulle immunità giurisdizionali degli Stati e dei loro beni (E. Sciso) Sulla liceità dell intervento militare francese in Mali (L. Magi) L intervento francese in Mali si basa su un autorizzazione del Consiglio di sicurezza? (M. Starita) Giurisprudenza GIURISPRUDENZA INTERNAZIONALE Intervento in base all art. 63 dello Statuto per l interpretazione di una conven-

2 II zione internazionale - Art. 82 del regolamento - Ricevibilità della dichiarazione di intervento - Uguaglianza delle parti - Corte internazionale di giustizia, 6 febbraio Ordinanza sulla dichiarazione di intervento della Nuova Zelanda nell affare relativo alla caccia alle balene nell Antartico (Australia c. Giappone) GIURISPRUDENZA DELL UNIONE EUROPEA Competenza in via pregiudiziale - Ricevibilità della domanda - Accertamento della validità degli atti del Consiglio europeo - Meccanismo di stabilità per gli Stati membri la cui moneta è l euro - Decisione 2011/199/UE che modifica l art. 136 TFUE - Validità - Art. 48, par. 6, TUE - Procedura di revisione semplificata - Trattato sul meccanismo europeo di stabilità - Compatibilità con il diritto dell Unione - Articoli TFUE - Politica economica e monetaria - Competenza degli Stati membri a concludere tale Trattato - Art. 273 TFUE - Controversia tra Stati membri in connessione con l oggetto dei Trattati dell Unione - Applicabilità della Carta dei diritti fondamentali - Diritto alla tutela giurisdizionale effettiva - Corte di giustizia (seduta plenaria) 27 novembre Pringle c. Irlanda (causa C-370/12) GIURISPRUDENZA ITALIANA Norme internazionali e norme interne - Contrasto fra legge e Convenzione europea dei diritti dell uomo - Articoli 10, 1 comma, e 117 Cost. - Legge 27 dicembre 2006 n. 296, art. 1, 777 comma - Interferenza nell amministrazione della giustizia in materia pensionistica - Convenzione europea dei diritti dell uomo, art. 6 - Sentenza di condanna della Corte europea dei diritti dell uomo - Bilanciamento dell interesse tutelato dalla Convenzione con altri interessi costituzionalmente protetti - Corte costituzionale, 28 novembre 2012 n INPS c. Lorenzoni; interv. Presidente del Consiglio dei ministri Potestà genitoriale - Perdita della potestà a seguito di condanna penale - Articoli 566 e 569 cod. pen. - Interesse superiore del minore - Convenzione di New York sui diritti del fanciullo del 29 novembre 1989, art. 3 - Convenzione europea del 25 gennaio 1996 sull esercizio dei diritti del fanciullo, art. 6 - Articoli 3 e 117, 1 comma, Cost. - Corte costituzionale, 23 gennaio 2013 n Litispendenza internazionale - Legge 31 maggio 1995 n. 218, articoli 7 e 64- Nozione di litispendenza - Rilevabilità d ufficio - Sospensione obbligatoria del procedimento - Accertamento delle condizioni - Cassazione (sez. un. civ.), 28 novembre 2012 n B. c. B.B. eproc. gen. Appello Venezia Immunità di Stati esteri dalla giurisdizione - Azione per il risarcimento di danni recati da violazioni del diritto internazionale umanitario - Sentenza della Corte internazionale di giustizia - Legge 14 gennaio 2013 n. 5, art. 3 - Cassazione (sez. un. civ.), 21 febbraio 2013 n Frascà c. Repubblica federale di Germania

3 III Organizzazioni internazionali NAZIONI UNITE Consiglio di sicurezza - Risoluzione 2086 (2013), adottata il 21 gennaio 2013, relativa alle funzioni delle missioni di peacekeeping Risoluzione 2087 (2013), adottata il 22 gennaio 2013, con cui si condanna il lancio di missili balistici effettuato dalla Repubblica popolare democratica di Corea Risoluzione 2093 (2013), adottata il 6 marzo 2013, con cui si riconfigura la presenza delle Nazioni Unite in Somalia e si restringe l embargo sull invio di armi Risoluzione 2094 (2013), adottata il 7 marzo 2013, con cui si condanna l esperimento nucleare effettuato dalla Repubblica popolare democratica di Corea e si adottano ulteriori misure a suo carico Risoluzione 2095 (2013), adottata il 14 marzo 2013, relativa alla situazione in Libia Risoluzione 2098 (2013), adottata il 28 marzo 2013, con cui si decide l istituzione di una brigata di intervento nel quadro della Missione di stabilizzazione delle Nazioni Unite in Congo (MONUSCO) Legislazione LEGISLAZIONE ITALIANA Legge 20 dicembre 2012 n. 237: «Norme per l adeguamento alle disposizioni dello statuto istitutivo della Corte penale internazionale» Cronaca Croce Rossa Italiana XII premio di laurea «Giuseppe Barile e Pietro Verri» in diritto internazionale umanitario, diritti dell uomo e diritto dei rifugiati Bibliografia Libri ricevuti

4

5 SUMMARY page P. FOIS. Reflections on the Legality Principle in Contemporary International Law M. STARITA. The European Council and the Crisis of Sovereign Debt O. FERACI. The Autonomy of Will under EU Conflict of Laws Notes and Comments F. LATTANZI. A Small Step Towards the Implementation of the Statute of the International Criminal Court in Italy A. CALIGIURI. The Operation of the Principle Aut Dedere Aut Iudicare According to United Nations Convention against Torture: Reflections about the Belgium v. Senegal Judgment Panorama The Constitutional Court Applies Its Theory on Counter-limits (B. Conforti) Extraordinary Renditions and the Jurisdiction of Italian Courts in relation to the United States Agents Involved in the Abu Omar Case (P. Gaeta) The Adjustment of Procedural Rights Flowing from a Third State Intervention under Article 63 of the Statute of the International Court of Justice in the Case Concerning Whaling in the Antarctic (B.I. Bonafè) Italy Accedes to the New York Convention on the Jurisdictional Immunities of States and their Properties (E. Sciso) On the Legality of the French Military Intervention in Mali (L. Magi) Was the French Intervention in Mali Authorized by the Security Council? (M. Starita) Cases INTERNATIONAL DECISIONS Intervention under Article 63 of the Statute for the construction of a convention

6 VI - Article 82 of the Rules - Admissibility of a declaration of intervention - Equality between the parties - International Court of Justice, 6 February Order on the Declaration of intervention of New Zealand in the case concerning Whaling in the Antarctic (Australia v. Japan) [text in English] EU JUDICIAL DECISIONS Reference for a preliminary ruling - Admissibility of the request - Ascertainment of the validity of acts of the European Council - Stability mechanism for Member States whose currency is the euro - Decision 2011/199/EU amending Article 136 of the TFEU - Validity - Article 48, paragraph 6, TEU - Simplified revision procedure - Treaty establishing the European stability mechanism - Compatibility with the law of the European Union - Articles TFEU - Economic and monetary policy - Competence of the Member States to conclude such Treaty - Article 273 TFEU - Dispute between Member States in relation to the subject matter of EU Treaties - Applicability of the Charter of Fundamental Rights - Right to effective judicial protection - Court of Justice (Full Court), 27 November Pringle v. Ireland (Case C-370/12) ITALIAN JUDICIAL DECISIONS International and national law - Statute conflicting with the European Convention on Human Rights - Articles 10, paragraph 1, and 117 of the Constitution - Article 1, paragraph 777, of Law 27 December 2006 No Interference in the administration of justice on pensions - Article 6 of the European Convention of Human Rights - Judgment of the European Court of Human Rights - Balance of the interest protected by the Convention with other constitutionally protected interests - Constitutional Court, 28 November 2012 No INPS v. Lorenzoni; Presidente del Consiglio dei ministri intervening Parental responsibility - Loss of the parental responsibility following a criminal conviction - Articles 566 and 569 of the Criminal Code - Superior interest of the minor - Article 3 of the New York Convention on the Rights of the Child of 20 November Article 6 of the European Convention on the Exercise of Children Rights of 25 January Articles 3 and 117, paragraph 1, of the Constitution - Constitutional Court, 23 January 2013 No Lis alibi pendens - Articles 7 and 64 of Law 31 May 1995 No Notion of lis pendens. Raising of the issue by a court on its own motion - Mandatory suspension of the proceedings - Ascertainment of the conditions - Court of Cassation (Civil Plenary Sessions), 28 November 2012 No B. v. B.B. and Proc. gen. Appello Venezia Immunity of foreign States from jurisdiction - Claim for the reparation of damages arising out breaches of international humanitarian law - Judgment of the International Court of Justice - Article 3 of Law 14 January 2013 No. 5- Court of Cassation (Civil Plenary Sessions), 21 February 2013 No Frascà v. Repubblica federale di Germania

7 VII International Organizations UNITED NATIONS Security Council - Resolution 2086 (2013), adopted on 21 January 2013, concerning the functions of United Nations peacekeeping operations [text in English] Resolution 2087 (2013), adopted on 22 January 2013, which condemns the launch of ballistic missiles by the Democratic People s Republic of Korea [text in English] Resolution 2093 (2013), adopted on 6 March 2013, reassessing the role of the United Nations in Somalia and restricting the arms embargo [text in English] Resolution 2094 (2013), adopted on 7 March 2013, which condemns the nuclear test conducted by the Democratic People s Republic of Korea and adopts further measures against it [text in English] Resolution 2095 (2013), adopted on 14 March 2013, concerning the situation in Libya [text in English] Resolution 2098 (2013), adopted on 28 March 2013, which decides the establishment of an Intervention Brigade within the United Nations Organization Stabilization Mission in the DRC (MONUSCO) [text in English] Legislation ITALIAN LEGISLATION Law 20 December 2012 No. 237: «Provisions for the implementation of the Statute establishing the International Criminal Court» Announcements Italian Red Cross XII «Giuseppe Barile e Pietro Verri» Award for a Dissertation on International Humanitarian Law, Human Rights and Refugee Law Bibliography Books received

SOMMARIO Note e commenti Panorama

SOMMARIO Note e commenti Panorama SOMMARIO C. FAVILLI, prof. associato Libera Univ. «Maria SS. Assunta» - LUMSA Palermo. Ancora una riforma delle norme sulla partecipazione dell Italia alla formazione e all attuazione delle politiche dell

Dettagli

SOMMARIO. Giurisprudenza

SOMMARIO. Giurisprudenza SOMMARIO pag. M. STARITA, prof. ass. Univ. Palermo. L'interpretazione dei trattati che determinano frontiere... 337 O. LOPES PEGNA, ricercatore Univ. Firenze. Collegamenti fittizi o fraudolenti di competenza

Dettagli

SOMMARIO. Note e commenti

SOMMARIO. Note e commenti SOMMARIO A. TANCREDI, prof.ord.univ.palermo. Di pirati e Stati «falliti»: il Consiglio di sicurezza autorizza il ricorso alla forza nelle acque territorialidellasomalia... 937 E. MILANO, ricercatore Univ.

Dettagli

SOMMARIO. Giurisprudenza

SOMMARIO. Giurisprudenza SOMMARIO pag. C. FAVILLI, prof. ass. Univ. LUMSA. L attuazione in Italia della direttiva rimpatri: dall inerzia all urgenza con scarsa cooperazione... 693 F. C. VILLATA, prof. ass. Univ. Milano. Obblighi

Dettagli

STATUTO DELLE NAZIONI UNITE (estratto) Capitolo XIV CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA

STATUTO DELLE NAZIONI UNITE (estratto) Capitolo XIV CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA LA CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA STATUTO DELLE NAZIONI UNITE (estratto) Capitolo XIV CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA Articolo 92 La Corte Internazionale di Giustizia costituisce il principale organo

Dettagli

INDICE DEL VOLUME. pag.

INDICE DEL VOLUME. pag. INDICE DEL VOLUME F. BASSAN, prof. ass. Univ. Roma Tre. Le operazioni non convenzionali della BCE al vaglio della Corte costituzionale tedesca... 361 A. CIAMPI, prof. straord. Univ. Verona. Identifying

Dettagli

INDICE DEL VOLUME. pag.

INDICE DEL VOLUME. pag. INDICE DEL VOLUME A. ADINOLFI, prof. ord. Univ. Firenze. La nozione di «abuso di diritto» nell ordinamento dell Unione Europea.... 329 G. BARTOLINI, ricercatore Univ. Roma Tre. L operazione Unified Protector

Dettagli

NATALINO RONZITTI IL CONFLITTO DEL NAGORNO-KARABAKH: ANALISI E PROSPETTIVE DI SOLUZIONE SECONDO DIRITTO

NATALINO RONZITTI IL CONFLITTO DEL NAGORNO-KARABAKH: ANALISI E PROSPETTIVE DI SOLUZIONE SECONDO DIRITTO INDICE-SOMMARIO Prefazione XI NATALINO RONZITTI IL CONFLITTO DEL NAGORNO-KARABAKH: ANALISI E PROSPETTIVE DI SOLUZIONE SECONDO DIRITTO 1. L origine del conflitto 1 2. La proclamazione dell indipendenza

Dettagli

SOMMARIO Note e commenti Panorama

SOMMARIO Note e commenti Panorama SOMMARIO A. ADINOLFI, prof. ord. Univ. Firenze. Il diritto alla vita familiare nella giurisprudenza della Corte di giustizia dell Unione Europea... 5 O. LOPES PEGNA, ricercatore Univ. Firenze. L incidenza

Dettagli

(Regulation (EC) No 1924/2006 on nutrition and health claims made on foods: a difficult enforcement)

(Regulation (EC) No 1924/2006 on nutrition and health claims made on foods: a difficult enforcement) Giuffrè Editore - Copia riservata all'autore SOMMARIO Dottrina A. D ALOIA, Europa e diritti: luci e ombre dello schema di protezione multilevel... 1 (EU and rights: lights and shadows of the multilevel

Dettagli

Parte Prima Le fonti del diritto internazionale

Parte Prima Le fonti del diritto internazionale Parte Prima Le fonti del diritto internazionale 1. Statuto della Corte Internazionale di Giustizia (Articolo estratto)... Pag. 9 2. Convenzione sul diritto dei trattati...» 9 3. Convenzione sulla successione

Dettagli

Il diritto alla partecipazione dei bambini e degli adolescenti: l orientamento del Comitato ONU sui diritti dell infanzia

Il diritto alla partecipazione dei bambini e degli adolescenti: l orientamento del Comitato ONU sui diritti dell infanzia Il diritto alla partecipazione dei bambini e degli adolescenti: l orientamento del Comitato ONU sui diritti dell infanzia Roberta Ruggiero Coordinator ChildONEurope Secretariat Comitato Italiano UNICEF

Dettagli

SOMMARIO. Giurisprudenza

SOMMARIO. Giurisprudenza SOMMARIO LA DIREZIONE. Benedetto Conforti... 5 P. PICONE, prof. emerito Univ. Roma «Sapienza». L insostenibile leggerezza dell art. 51 della Carta dell ONU... 7 F. MUNARI, prof. ord. Univ. Genova. Sui

Dettagli

ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI DELLA PROF. ELENA SCISO

ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI DELLA PROF. ELENA SCISO ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI DELLA PROF. ELENA SCISO Monografie e lavori a carattere monografico - Gli accordi internazionali confliggenti CACUCCI, Bari, 1986, pp. XVI-406 Recensito in: The American Journal

Dettagli

ARBITRATO INTERNAZIONALE

ARBITRATO INTERNAZIONALE 1 ARBITRATO INTERNAZIONALE LA LEGGE APPLICABILE UNIVERSITA DI TRENTO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA Diritto del commercio e dell arbitrato internazionale Avv. Roberto Ceccon Professore a Contratto 2 Le varie

Dettagli

RIVISTA DI DIRITTO TRIBUTARIO INTERNAZIONALE

RIVISTA DI DIRITTO TRIBUTARIO INTERNAZIONALE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA DIPARTIMENTO DI TEORIA DELLO STATO RIVISTA DI DIRITTO TRIBUTARIO INTERNAZIONALE INTERNATIONAL TAX LAW REVIEW Fondata da Founded by GIOVANNI PUOTI Professore di

Dettagli

ATTUAZIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE NELL ORDINAMENTO INTERNO

ATTUAZIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE NELL ORDINAMENTO INTERNO ATTUAZIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE NELL ORDINAMENTO INTERNO Grundnorm Consuetudo est servanda Consuetudini Pacta sunt servanda Effettività Trattati Trattati istitutivi di organizzazioni internazionali

Dettagli

Curriculum scientifico-professionale, elenco dei titoli, delle pubblicazioni e delle attività professionali

Curriculum scientifico-professionale, elenco dei titoli, delle pubblicazioni e delle attività professionali RAFFAELLA NIGRO Curriculum scientifico-professionale, elenco dei titoli, delle pubblicazioni e delle attività professionali Titoli di studio 2012 (da dicembre) Ricercatore in Diritto internazionale presso

Dettagli

Paolo Bargiacchi Diritto dell Unione europea. Istituzioni, norme, politiche

Paolo Bargiacchi Diritto dell Unione europea. Istituzioni, norme, politiche Paolo Bargiacchi Diritto dell Unione europea Istituzioni, norme, politiche Copyright MMXV Aracne editrice int.le S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it via Quarto Negroni, 15 00040 Ariccia

Dettagli

Hyppo Swing gate opener

Hyppo Swing gate opener Hyppo Swing gate opener - Instructions and warnings for installation and use IT - Istruzioni ed avvertenze per l installazione e l uso - Instructions et avertissements pour l installation et l utilisation

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO I I MODELLI DI CODIFICAZIONE DEL PRINCIPIO AUT DEDERE AUT JUDICARE

INDICE SOMMARIO CAPITOLO I I MODELLI DI CODIFICAZIONE DEL PRINCIPIO AUT DEDERE AUT JUDICARE CAPITOLO I I MODELLI DI CODIFICAZIONE DEL PRINCIPIO AUT DEDERE AUT JUDICARE INTRODUZIONE 1. Oggetto e scopo dell indagine.......................... 1 2. Cenni sulle origini del principio aut dedere aut

Dettagli

D.SSA ANGELICA BONFANTI INVESTIMENTI STRANIERI IN CINA, TRA TRATTATI BILATERALI D INVESTIMENTO E STANDARD INTERNAZIONALI

D.SSA ANGELICA BONFANTI INVESTIMENTI STRANIERI IN CINA, TRA TRATTATI BILATERALI D INVESTIMENTO E STANDARD INTERNAZIONALI D.SSA ANGELICA BONFANTI INVESTIMENTI STRANIERI IN CINA, TRA TRATTATI BILATERALI D INVESTIMENTO E STANDARD INTERNAZIONALI Trattati bilaterali investimento (BIT) - Cina: 110 BIT - Il primo concluso nel 1982

Dettagli

RIVISTA DIRITTO INTERNAZIONALE

RIVISTA DIRITTO INTERNAZIONALE VOLUME XCV 2012 FASC. 3 PUBBLICAZIONE TRIMESTRALE Poste Italiane s.p.a. - Spedizione in a.p. - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n 46) art. 1, comma 1, DCB (VARESE) ISSN 0035-6158 RIVISTA DI DIRITTO

Dettagli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli

SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli SCRITTI ESAME AVVOCATO 2015 di Roberto Garofoli SOMMARIO SEZIONE I Persone Scheda n. 1 Diritti civili dello straniero e condizione di reciprocità ex art. 16 preleggi (Cass. civ., sez. II, 30 giugno 2014,

Dettagli

SOMMARIO PARTE PRIMA DIRITTO. Saggi e Studi Dibattiti - Tavole Rotonde. Osservatorio internazionale ecomunitario. Giurisprudenza

SOMMARIO PARTE PRIMA DIRITTO. Saggi e Studi Dibattiti - Tavole Rotonde. Osservatorio internazionale ecomunitario. Giurisprudenza PARTE PRIMA DIRITTO Saggi e Studi Dibattiti - Tavole Rotonde Saggi e studi (*) Gianluca La Marca, Cronaca di un assicurazione «fantasma» (ossia la decennale postuma indennitaria per gli immobili da costruire).........

Dettagli

PARTE II. La produzione normativa nella comunita internazionale

PARTE II. La produzione normativa nella comunita internazionale Dipartimento di Giurisprudenza Corso di Diritto internazionale Prof. Cesare Pitea A.A. 2014/2015 PARTE II La produzione normativa nella comunita internazionale I. CARATTERI D INSIEME DEL SISTEMA DELLE

Dettagli

Crisi economica in Europa

Crisi economica in Europa Crisi economica in Europa Alla ricerca di un approccio sovranazionale Bologna, 30 novembre 2015 L Unione economica e monetaria: un disegno incompiuto Il ruolo (e i poteri) della Banca Centrale Europea

Dettagli

FRANCESCO FOLLINA Dottore Commercialista Revisore legale

FRANCESCO FOLLINA Dottore Commercialista Revisore legale Dottore Commercialista Revisore legale CURRICULUM VITAE Francesco Follina, nato a Roma il 11 febbraio 1959, dottore commercialista con studio in Roma, Piazza di Priscilla n. 4; Laureato in economia e commercio

Dettagli

NATALINO RONZITTI INTRODUZIONE AL INTERNAZIONALE. Quarta edizione

NATALINO RONZITTI INTRODUZIONE AL INTERNAZIONALE. Quarta edizione NATALINO RONZITTI INTRODUZIONE AL DIRITTO INTERNAZIONALE Quarta edizione G. Giappichelli Editore Torino Indice-Sommario Premessa alla quarta edizione Premessa alla terza edizione Premessa alla seconda

Dettagli

INDICE CAPITOLO 1 LA COOPERAZIONE GIUDIZIARIA IN MATERIA PENALE NELL UNIONE EUROPEA

INDICE CAPITOLO 1 LA COOPERAZIONE GIUDIZIARIA IN MATERIA PENALE NELL UNIONE EUROPEA INDICE Prefazione... xi CAPITOLO 1 LA COOPERAZIONE GIUDIZIARIA IN MATERIA PENALE NELL UNIONE EUROPEA I. La cooperazione intergovernativa degli anni settanta e ottanta... 2 II. Il «terzo pilastro»... 7

Dettagli

Allegato III Documenti Regionali e Nazionali

Allegato III Documenti Regionali e Nazionali Allegato III Documenti Regionali e Nazionali OAS Organizzazione degli Stati Americani Convenzione inter americana sulla eliminazione di tutte le forme di discriminazione contro le persone con disabilità

Dettagli

SOMMARIO n. 4, 2001. Interventi. Proud to be European. Orgoglio e pregiudizi dell identità europea. di Lucia Serena Rossi

SOMMARIO n. 4, 2001. Interventi. Proud to be European. Orgoglio e pregiudizi dell identità europea. di Lucia Serena Rossi SOMMARIO n. 4, 2001 Presentazione pag. 11 Interventi Proud to be European. Orgoglio e pregiudizi dell identità europea. di Lucia Serena Rossi Procedure di regolarizzazione in Europa e criteri di ammissione

Dettagli

ISSN Studi sull integrazione europea numero anno VII. numero anno VII. Rivista quadrimestrale

ISSN Studi sull integrazione europea numero anno VII. numero anno VII. Rivista quadrimestrale ISSN 1970-0903 Studi sull integrazione europea numero 2-3 2012 anno VII numero 2-3 2012 anno VII Rivista quadrimestrale Rivista quadrimestrale numero 2-3 2012 anno VII Direzione Ennio Triggiani Ugo Villani

Dettagli

LA TUTELA GIURISDIZIONALE COLLETTIVA

LA TUTELA GIURISDIZIONALE COLLETTIVA ANGELO DANILO DE SANTIS LA TUTELA GIURISDIZIONALE COLLETTIVA Contributo allo studio della legittimazione ad agire e delle tecniche inibitorie e risarcitorie JOVENE EDITORE NAPOLI 2013 INDICE Premessa.

Dettagli

Case Law Italy(IT) Nr. 62

Case Law Italy(IT) Nr. 62 Tribunale di Venezia, 27.09.2006, S.P. c. Soc. F. Relevant Provisions (European and National Law) Directive 85/577, Directive 97/7, Directive 93/13 ; Art. 33, par. 2, letter (u), and Art. 63 of the Italian

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Abbreviazioni... INTRODUZIONE OGGETTO E FINALITÀ DELL INDAGINE

INDICE SOMMARIO. Abbreviazioni... INTRODUZIONE OGGETTO E FINALITÀ DELL INDAGINE INDICE SOMMARIO Abbreviazioni... XV INTRODUZIONE OGGETTO E FINALITÀ DELL INDAGINE 1. I tribunali penali internazionalizzati: nozione. Origine e inquadramento del fenomeno... 1 2. Problemi di classificazione

Dettagli

Sentenza Stork, causa 1/58, 4 febbraio 1959:

Sentenza Stork, causa 1/58, 4 febbraio 1959: La tutela dei diritti umani nell Unione europea I La giurisprudenza della CGUE 1 a fase: La negazione di ogni tutela dei diritti Sentenza Stork, causa 1/58, 4 febbraio 1959: la Corte di giustizia garantisce

Dettagli

INDICE. INTRODUZIONE. PIANO DELL INDAGINE pag. 1 PARTE PRIMA CAPITOLO I L INGERENZA UMANITARIA UNILATERALE TRA LA DOTTRINA E LA PRASSI

INDICE. INTRODUZIONE. PIANO DELL INDAGINE pag. 1 PARTE PRIMA CAPITOLO I L INGERENZA UMANITARIA UNILATERALE TRA LA DOTTRINA E LA PRASSI INDICE INTRODUZIONE. PIANO DELL INDAGINE pag. 1 PARTE PRIMA CAPITOLO I L INGERENZA UMANITARIA UNILATERALE TRA LA DOTTRINA E LA PRASSI 1. Il significato giuridico di ingerenza umanitaria pag. 9 2. Grozio:

Dettagli

La gerarchia delle fonti Il valore della norma e gli effetti giuridici Il valore della sentenza e gli effetti giuridici

La gerarchia delle fonti Il valore della norma e gli effetti giuridici Il valore della sentenza e gli effetti giuridici PRIMO INSEGNAMENTO (9 CFU/72 ORE) STUDI SULLA NASCITA DEI DIRITTI DELL'INFANZIA E DELL'ADOLESCENZA Argomento Ore Data Descrizione I. Apertura A. Saluti di benvenuto 2/0 A. Nozioni giuridiche di base 2/0

Dettagli

docente di diritto della navigazione nell'università Statale di Milano, facoltà di Giurisprudenza, dall'anno accademico 2001/2002

docente di diritto della navigazione nell'università Statale di Milano, facoltà di Giurisprudenza, dall'anno accademico 2001/2002 CURRICULUM DI MARCO LOPEZ DE GONZALO nato a Genova 8.10.1956 maturità classica 60/60 laurea in giurisprudenza 110/110 e lode idoneo al concorso per professore associato di diritto internazionale bandito

Dettagli

18 ORE Torino, 27-28 Febbraio 2014 09,00-19,00

18 ORE Torino, 27-28 Febbraio 2014 09,00-19,00 Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO DI TECNICHE DI NEGOZIAZIONE PER LA RISOLUZIONE EFFICACE DEI CONFLITTI 18 ORE Torino, 27-28 Febbraio 2014

Dettagli

Protezione dei minori e diritto internazionale privato

Protezione dei minori e diritto internazionale privato L'ltalia e la vita giuridica internazionale Collana di testi, casi, documenti diretta da Fausto Pocar 11 Marina Franchi Protezione dei minori e diritto internazionale privato AG giuffré editore ÍNDICE

Dettagli

Prof. Avv. Andrea Longo

Prof. Avv. Andrea Longo Prof. Avv. Andrea Longo con Studio in Roma, Via Crescenzio 58 Tel. +39 06.6877480; Fax +39 06.6832318 Mobile +39 335.5451387 segreteria@studiolegalelongo.net email: a.longo@studiolegalelongo.net a.longo8@tin.it

Dettagli

DICHIARAZIONE SUI DIRITTI DELLE PERSONE APPARTENENTI ALLE MINORANZE NAZIONALI O ETNICHE, RELIGIOSE E LINGUISTICHE

DICHIARAZIONE SUI DIRITTI DELLE PERSONE APPARTENENTI ALLE MINORANZE NAZIONALI O ETNICHE, RELIGIOSE E LINGUISTICHE La Dichiarazione è uno strumento internazionale importante (giuridicamente non vincolante), i cui principi vengono integrati nelle leggi e nella prassi degli organi statali della Repubblica di Croazia.

Dettagli

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY Il presente documento viene diffuso attraverso il sito del

Dettagli

Corte internazionale di giustizia, Affare del Mandato di arresto dell 11 aprile 2000 (Repubblica democratica del Congo c. Belgio)

Corte internazionale di giustizia, Affare del Mandato di arresto dell 11 aprile 2000 (Repubblica democratica del Congo c. Belgio) Corte internazionale di giustizia, Affare del Mandato di arresto dell 11 aprile 2000 (Repubblica democratica del Congo c. Belgio), sentenza del 14 febbraio 2002 58. La Corte ha esaminato attentamente la

Dettagli

Telefono cell. +39 349 4624746 Fax +39 051 209 4314 E-mail mlombardo@cirdce.unibo.it

Telefono cell. +39 349 4624746 Fax +39 051 209 4314 E-mail mlombardo@cirdce.unibo.it E UROPEAN C U R R I C U L U M V I T A E FORMAT INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MARCO LOMBARDO VIA E. DUSE, N. 9 CAP. 40127, BOLOGNA Telefono cell. +39 349 4624746 Fax +39 051 209 4314 E-mail mlombardo@cirdce.unibo.it

Dettagli

CODICE M DJRITTO. G. Giappichelli Editore - Torino. Riccardo Luzzatto. Fausto Pocar

CODICE M DJRITTO. G. Giappichelli Editore - Torino. Riccardo Luzzatto. Fausto Pocar Riccardo Luzzatto Fausto Pocar CODICE M DJRITTO con la collaborazione di Marina Franchi Alessandra Lucchini e Francesca Villata G. Giappichelli Editore - Torino INDICE Presentazione p. IX Carta délie Nazioni

Dettagli

A V V. A L D O S C A R P E L L O

A V V. A L D O S C A R P E L L O A V V. A L D O S C A R P E L L O Laurea in giurisprudenza presso l Università di Roma La Sapienza nell aa. Accademico 1991-1992. Già dottore di ricerca in Diritto privato e garanzie costituzionali (titolo

Dettagli

24 ore di formazione n. 20 crediti formativi

24 ore di formazione n. 20 crediti formativi SLIG EDUCATION School of Law International Group Legal English courses in Italy and UK www.sligeducation.it info@sligeducation.com Numero verde: 800-189563 CORSO LEGAL ENGLISH - Como, 9-16- 22 ottobre

Dettagli

INDICE DEL VOLUME Dottrina Commenti e note

INDICE DEL VOLUME Dottrina Commenti e note INDICE DEL VOLUME Dottrina R. BARATTA, Le competenze interne dell Unione tra evoluzione e principio di reversibilità... 517 E. CANNIZZARO - M.E. BARTOLONI, Continuità, discontinuità e catastrofismo. Sulle

Dettagli

I N D I C E S O M M A R I O

I N D I C E S O M M A R I O I N D I C E S O M M A R I O Abbreviazioni... pag. XV CAPITOLO PRIMO PROFILI INTRODUTTIVI 1. Un nuovo modello istituzionale di giustizia penale: i tribunali penali misti... pag. 1 2. Le ragioni di ordine

Dettagli

Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO DI FORMAZIONE PER AVVOCATO MEDIATORE

Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO DI FORMAZIONE PER AVVOCATO MEDIATORE Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO DI FORMAZIONE PER AVVOCATO MEDIATORE E prevista la partecipazione a due procedure di mediazione presso

Dettagli

Informative posta elettronica e internet

Informative posta elettronica e internet SOMMARIO Disclaimer mail che rimanda al sito internet 2 Informativa sito internet 3 Data Protection Policy 5 pag. 1 Disclaimer mail che rimanda al sito internet Il trattamento dei dati avviene in piena

Dettagli

Il riconoscimento e l esecuzione delle decisioni giudiziarie straniere

Il riconoscimento e l esecuzione delle decisioni giudiziarie straniere Il riconoscimento e l esecuzione delle decisioni giudiziarie straniere Nell ambito di un giudizio svoltosi in Belgio, Tizio ottiene l annullamento di un titolo di credito emesso in favore di Caio, suo

Dettagli

Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore. Il Direttore Generale 2015-07-16

Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore. Il Direttore Generale 2015-07-16 Titolo/Title Elenco norme e documenti di riferimento per l'accreditamento degli Organismi di Verifica delle emissioni di gas ad effetto serra List of reference standards and documents for the accreditation

Dettagli

CONOSCENZE LINGUISTICHE

CONOSCENZE LINGUISTICHE MAURIZIO MENSI Professore ordinario di Diritto dell economia SNA Scuola Nazionale dell Amministrazione (Roma) Professore incaricato di Diritto dell informazione e della comunicazione - Dipartimento di

Dettagli

Convegno ABI Unione bancaria e Basilea 3

Convegno ABI Unione bancaria e Basilea 3 Convegno ABI Unione bancaria e Basilea 3 Roma, 23/24 Giugno 2015 QUALI PROSPETTIVE? Concetta Brescia Morra Professore di Diritto dei mercati finanziari La nuova architettura della vigilanza e la pdi funzioni

Dettagli

INSEGNAMENTO. Inglese giuridico, corso M-Z, S.S.D. L-LIN/12

INSEGNAMENTO. Inglese giuridico, corso M-Z, S.S.D. L-LIN/12 INSEGNAMENTO DENOMINAZIONE Inglese giuridico, corso M-Z, S.S.D. L-LIN/12 TIPOLOGIA Insegnamento fondamentale Scienze giuridiche, vecchio ordinamento Primo anno Scienze giuridiche d impresa, vecchio ordinamento

Dettagli

La Convenzione europea dei diritti dell uomo: istruzioni per l uso. The European Convention on Human Rights: instructions for use

La Convenzione europea dei diritti dell uomo: istruzioni per l uso. The European Convention on Human Rights: instructions for use La Convenzione europea dei diritti dell uomo: istruzioni per l uso The European Convention on Human Rights: instructions for use Cod. / code: P15056 Data / dates: 13-15 luglio 2015 Responsabili del corso

Dettagli

0.191.021. Traduzione 1. (Stato 1 ottobre 2012)

0.191.021. Traduzione 1. (Stato 1 ottobre 2012) Traduzione 1 0.191.021 Protocollo di firma facoltativa alla Convenzione di Vienna sulle relazioni consolari, concernente il regolamento obbligatorio delle controversie Conchiuso a Vienna il 24 aprile 1963

Dettagli

Qualifica conseguita Laurea magistrale in Giurisprudenza Voto di laurea Tesi di laurea

Qualifica conseguita Laurea magistrale in Giurisprudenza Voto di laurea Tesi di laurea CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Vera Di Stefano Indirizzo Via Marco Polo, n. 34, Aci Sant Antonio (CT) Telefono 3491235257 E-mail vera_12@hotmail.it Nazionalità italiana Data di nascita 5

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 9 gennaio 1996

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 9 gennaio 1996 615 INDICE PRESENTAZIONE di Giuliano Amato................................ Pag. 3 PREMESSA: ASPETTI DELLA POLITICA RELIGIOSA DEGLI ULTIMI QUINDICI ANNI di FrancescoMargiotta Broglio....................................»

Dettagli

Il " nuovo" jus variandi della banca dopo la conversione del cd. "decreto sviluppo" in Contratto e impresa, 2012, 575-599.

Il  nuovo jus variandi della banca dopo la conversione del cd. decreto sviluppo in Contratto e impresa, 2012, 575-599. A V V. A L D O S C A R P E L L O Già dottore di ricerca in Diritto privato e garanzie costituzionali presso L Università degli Studi Carlo Bo di Urbino e assegnista di ricerca in Diritto Privato presso

Dettagli

LA COMUNITÀ INTERNAZIONALE

LA COMUNITÀ INTERNAZIONALE LA COMUNITÀ INTERNAZIONALE Vol. LXVIII 2013 RIVISTA TRIMESTRALE DELLA SOCIETÀ ITALIANA PER L ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE INDICE SOMMARIO INTERVENTI GIOVAN BATTISTA VERDERAME Linee rosse e spazi di mezzo...3

Dettagli

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME INDICE SOMMARIO DEL VOLUME Indice per articoli... pag. VII Indice bibliografico...» XIII LILIANA ROSSI CARLEO INTRODUZIONE...» 1 TITOLO VI. DEL MATRIMONIO CAPO V. DELLO SCIOGLIMENTO DEL MATRIMONIO E DELLA

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Premessa... INTRODUZIONE

INDICE-SOMMARIO. Premessa... INTRODUZIONE INDICE-SOMMARIO Premessa... V INTRODUZIONE 1. Sistema inter-statale, diritto internazionale e valori comuni dell umanità... 1 2. Piano del lavoro e linee direttrici... 2 PARTE I SISTEMA DEGLI STATI E GOVERNO

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA DELLA PROF. MARIA RITA SAULLE

CURRICULUM DELL ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA DELLA PROF. MARIA RITA SAULLE CURRICULUM DELL ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA DELLA PROF. MARIA RITA SAULLE Laureata in giurisprudenza nell Università di Roma il 13 Marzo 1958 con voti 110/110 e lode. Assistente volontaria alla Cattedra

Dettagli

Direttiva 2014/60/UE del Parlamento europeo e del. Regolamento (UE) n. 476/2014 del Consiglio, del 12 maggio 2014. Consiglio, del 15 maggio 2014

Direttiva 2014/60/UE del Parlamento europeo e del. Regolamento (UE) n. 476/2014 del Consiglio, del 12 maggio 2014. Consiglio, del 15 maggio 2014 a cura del Centro Elettronico di Documentazione della Corte Suprema di Cassazione S O M M A R I O Regolamento (UE) n. 476/2014 del Consiglio, del 12 maggio 2014 Regolamento di esecuzione (UE) n. 477/2014

Dettagli

Silvana Podda ACCESSO SSPL Scuola di Specializzazione per le professioni legali GUIDA PRATICA

Silvana Podda ACCESSO SSPL Scuola di Specializzazione per le professioni legali GUIDA PRATICA Esami & Concorsi Silvana Podda ACCESSO SSPL Scuola di Specializzazione per le professioni legali GUIDA PRATICA Orientamento per l accesso alle SSPL Appendice normativa di riferimento Oltre 1000 quiz per

Dettagli

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA DEPARTMENT OF LAW A.A. 2015-16 FOR ERASMUS STUDENTS

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA DEPARTMENT OF LAW A.A. 2015-16 FOR ERASMUS STUDENTS Insegnamenti SUBJECT DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA DEPARTMENT OF LAW A.A. 2015-16 FOR ERASMUS STUDENTS CODICE CODE ECTS CREDITS A/S PERIODO SEMESTER Advanced Legal English* L-LIN/12 9 A Annuale Analisi

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Capitolo Primo L INTERESSE LEGITTIMO: ASPETTI INTRODUTTIVI

INDICE-SOMMARIO. Capitolo Primo L INTERESSE LEGITTIMO: ASPETTI INTRODUTTIVI VII INDICE-SOMMARIO Capitolo Primo L INTERESSE LEGITTIMO: ASPETTI INTRODUTTIVI 1.1. Dalla legge di abolizione del contenzioso amministrativo alla tutela risarcitoria dell interesse legittimo... pag. 1

Dettagli

NOTIZIE SUGLI AUTORI. In memoria: Benedetto Conforti e Luigi Ferrari Bravo 191

NOTIZIE SUGLI AUTORI. In memoria: Benedetto Conforti e Luigi Ferrari Bravo 191 NOTIZIE SUGLI AUTORI In memoria: Benedetto Conforti e Luigi Ferrari Bravo 191 J.C. BONICHOT-H. CASSAGNABÈRE, Fiscalité directe: un contentieux déjà trentenaire! 419 S. RODIN, Useful Effect of the Framework

Dettagli

Storia dell integrazione europea Prof. Marco Baldassari Collegio Europeo di Parma Le prime spinte europeistiche Movimento paneuropeo (Coudenhove- Kalergi), Aristide Briand, Gustav Stresemann Federalisti

Dettagli

http://renatocursi.wordpress.com

http://renatocursi.wordpress.com Renato Cursi Dati Personali Nato a Roma, Italia 5 Settembre1988 Residente in Roma, Italia Via dei Gelsi, 47 00171 (RM) Nazionalità Italiana Telefono (0039) 3407282088 E-mail Sito Internet renato.cursi@blumail.org

Dettagli

AVVISO n.14114 08 Settembre 2009

AVVISO n.14114 08 Settembre 2009 AVVISO n.14114 08 Settembre 2009 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche alle Istruzioni: Codice di Autodisciplina/Amendemnts to the Instructions: Code

Dettagli

Jersey e Inghilterra Teoria c. esperienza pratica

Jersey e Inghilterra Teoria c. esperienza pratica S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO LEGGI INTERNAZIONALI DEL TRUST Analisi comparata di alcune clausole relative all atto di Trust nelle diverse legislazioni Jersey e Inghilterra Teoria c. esperienza

Dettagli

INDICE SOMMARIO INDICE SOMMARIO

INDICE SOMMARIO INDICE SOMMARIO INDICE SOMMARIO CAPITOLO I L AGENTE: CENNI STORICI ED INTRODUTTIVI 1. Origine della moderna figura dell agente nel quadro dei rapporti di distribuzione commerciale - Suo inserimento nel diritto positivo

Dettagli

INDICE-SOMMARIO PARTE I IL SISTEMA DEGLI STATI E IL GOVERNO DELL UMANITÀ CAPITOLO I SISTEMA DEGLI STATI E COMUNITÀ INTERNAZIONALE.

INDICE-SOMMARIO PARTE I IL SISTEMA DEGLI STATI E IL GOVERNO DELL UMANITÀ CAPITOLO I SISTEMA DEGLI STATI E COMUNITÀ INTERNAZIONALE. Premessa... V Abbreviazioni... VII PARTE I IL SISTEMA DEGLI STATI E IL GOVERNO DELL UMANITÀ CAPITOLO I SISTEMA DEGLI STATI E COMUNITÀ INTERNAZIONALE Sezione 1 STATI A) Nozione ed elementi identificativi

Dettagli

La struttura della sentenza e il processo decisionale del giudice

La struttura della sentenza e il processo decisionale del giudice La struttura della sentenza e il processo decisionale del giudice Dott.ssa Alessandra Malerba Seminari del corso «Law, Science and New Technologies» a.a. 2012/2013 La stampa e l utilizzo di lucidi e materiali

Dettagli

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA)

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Riservato al Tribunale Procedura di amministrazione straordinaria Volare Group S.p.A.

Dettagli

Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Informatica, Università di Torino.

Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Informatica, Università di Torino. Curriculum Vitae et Studiorum Sabrina Praduroux Posizione attuale Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Informatica, Università di Torino. Professore a contratto presso il Dipartimento di Culture,

Dettagli

DIRITTO DI FAMIGLIA - PARTE SPECIALISTICA (CRISI DEL MATRIMONIO) DIRITTO ECCLESIASTICO COMPARATO DIRITTO ECCLESIASTICO COMPARATO - COMPARAZIONE E

DIRITTO DI FAMIGLIA - PARTE SPECIALISTICA (CRISI DEL MATRIMONIO) DIRITTO ECCLESIASTICO COMPARATO DIRITTO ECCLESIASTICO COMPARATO - COMPARAZIONE E Esami opzionali CRIMINOLOGIA CRIMINOLOGIA - CRIMINOLOGIA APPLICATA CRIMINOLOGIA - CRIMINOLOGIA GENERALE DIRITTI DELL' UOMO DIRITTI DELL'UOMO - TEORIA DEI DIRITTI FONDAMENTALI DIRITTI DELL'UOMO - UNIVERSALITA'

Dettagli

Giuseppe Maria Palmieri, nato a Napoli il 4 marzo 1976 CURRICULUM

Giuseppe Maria Palmieri, nato a Napoli il 4 marzo 1976 CURRICULUM Giuseppe Maria Palmieri, nato a Napoli il 4 marzo 1976 CURRICULUM FORMAZIONE E TITOLI - Laureato in Giurisprudenza (corso di laurea con indirizzo penalistico), presso l Università degli Studi di Napoli

Dettagli

Capitolo I (Angela Del Vecchio) Analisi introduttiva ed evoluzione storica del fenomeno dell organizzazione

Capitolo I (Angela Del Vecchio) Analisi introduttiva ed evoluzione storica del fenomeno dell organizzazione Sommario Premessa 11 Elenco degli acronimi 15 Capitolo I (Angela Del Vecchio) Analisi introduttiva ed evoluzione storica del fenomeno dell organizzazione internazionale 1. Nozione e sviluppo storico delle

Dettagli

PROF. MAURIZIO MARESCA (nato a Genova il 10 Novembre 1954)

PROF. MAURIZIO MARESCA (nato a Genova il 10 Novembre 1954) PROF. MAURIZIO MARESCA (nato a Genova il 10 Novembre 1954) Laureato in Genova, presso la Facoltà di Giurisprudenza, discutendo una tesi sull Arbitrato Internazionale, i tratti dell attività scientifica

Dettagli

Programma di Diritto Economia Anno scolastico 2014/15 classe 1BU. Prof. Maria Cicala. La società e le regole. Gruppi e società

Programma di Diritto Economia Anno scolastico 2014/15 classe 1BU. Prof. Maria Cicala. La società e le regole. Gruppi e società Programma di Diritto Economia Anno scolastico 2014/15 classe 1BU La società e le regole Gruppi e società Dalla vita quotidiana al Diritto e all Economia Il Diritto e l Economia: scienze sociali Origini

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRITTO COMUNITARIO EUROPEO

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRITTO COMUNITARIO EUROPEO Iscritta presso il Ministero della Giustizia al n. 234 del Registro degli Organismi di Mediazione Programma CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN DIRITTO COMUNITARIO EUROPEO Direzione scientifica: Avv. Andrea Sirotti

Dettagli

O S S E R V A T O R I O D I D I R I T T O S A N I T A R I O N o v e m b r e 2 0 1 5. Affidamento diretto del servizio di trasporto malati.

O S S E R V A T O R I O D I D I R I T T O S A N I T A R I O N o v e m b r e 2 0 1 5. Affidamento diretto del servizio di trasporto malati. O S S E R V A T O R I O D I D I R I T T O S A N I T A R I O N o v e m b r e 2 0 1 5 Affidamento diretto del servizio di trasporto malati. Affidamento diretto del servizio di trasporto malati Cons. St.,

Dettagli

CURRICULUM VITAE del Dott. Ignazio Zingales

CURRICULUM VITAE del Dott. Ignazio Zingales 1 CURRICULUM VITAE del Dott. Ignazio Zingales Nato a Catania il 13 aprile 1973. Ha conseguito il diploma di Maturità Classica presso l Istituto Leonardo da Vinci di Catania nell anno scolastico 1990-91

Dettagli

AVVISO n.1450 02 Febbraio 2009

AVVISO n.1450 02 Febbraio 2009 AVVISO n.1450 02 Febbraio 2009 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifica alle Istruzioni al Regolamento: in vigore il 18/02/09/Amendments to the Instructions

Dettagli

Marina Tavassi - Massimo Scuffi. Diritto processuale. antitrust. Tutela giurisdizionale della concorrenza. presentazione di Antonio Saggio

Marina Tavassi - Massimo Scuffi. Diritto processuale. antitrust. Tutela giurisdizionale della concorrenza. presentazione di Antonio Saggio Marina Tavassi - Massimo Scuffi Diritto processuale antitrust Tutela giurisdizionale della concorrenza presentazione di Antonio Saggio Giuffre Editore INDICE SOMMARIO Presentazione Pag. v Parte Prima L'EVOLUZIONE

Dettagli

Profili sostanziali. Inquadramento generale. Le molte facce della responsabilità delle pubbliche amministrazioni

Profili sostanziali. Inquadramento generale. Le molte facce della responsabilità delle pubbliche amministrazioni Premessa...XIX Parte Prima Profili sostanziali Sezione Prima Inquadramento generale Le molte facce della responsabilità delle pubbliche amministrazioni 1. Considerazioni preliminari.... 5 2. La nozione

Dettagli

Elenco Pubblicazioni (Maria Clelia Ciciriello)

Elenco Pubblicazioni (Maria Clelia Ciciriello) Elenco Pubblicazioni (Maria Clelia Ciciriello) Lavori monografici - Le formazioni insulari e la delimitazione degli spazi marini, Napoli, 1990, pp. 314 - Il principio di proporzionalità nel diritto comunitario,

Dettagli

Lavori Commissioni Parlamentari Parlamento europeo

Lavori Commissioni Parlamentari Parlamento europeo L Ungheria inaugura la sua presidenza È l economia il primo punto in agenda dell Ungheria per il suo semestre alla presidenza del Consiglio. Infatti, secondo il Primo Ministro ungherese, il forte livello

Dettagli

Programme "Prevention of and Fight against Crime" European Commission Directorate General Justice Freedom and Security

Programme Prevention of and Fight against Crime European Commission Directorate General Justice Freedom and Security Programme "Prevention of and Fight against Crime" European Commission Directorate General Justice Freedom and Security NATIONAL AND INTERNATIONAL INSTRUMENTS AND CASE LAW ABOUT JUVENILE JUSTICE A) UNITED

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI STEFANO DORIGO

CURRICULUM VITAE DI STEFANO DORIGO CURRICULUM VITAE DI STEFANO DORIGO NATO A FIRENZE IL 15 DICEMBRE 1973; RESIDENTE A FIRENZE (FI), VIA DEI MORELLI N. 18 TEL. 055/2001611 FAX 055/2008485 EMAIL stefanodorigo@libero.it TITOLI DI STUDIO ED

Dettagli

Corte di giustizia dell Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 180/14

Corte di giustizia dell Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 180/14 Corte di giustizia dell Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 180/14 Lussemburgo, 18 dicembre 2014 Stampa e Informazione Parere 2/13 La Corte si pronuncia sul progetto di accordo sull adesione dell Unione

Dettagli

Appunti euroritenuta. Torino 30 giugno 2015

Appunti euroritenuta. Torino 30 giugno 2015 Appunti euroritenuta Torino 30 giugno 2015 Agreements between the EU and five European countries On 2 June 2004, the Council adopted a Decision on the signature and conclusion of an Agreement between the

Dettagli

Presentare le operazioni militari e le capacità militari

Presentare le operazioni militari e le capacità militari Presentare le operazioni militari e le capacità militari Military PESD mission Rafforzare capacità dell Unione Europea ad agire in ambito esterno attraverso lo sviluppo delle capacità civili e militari

Dettagli