Interventi per l'università

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Interventi per l'università"

Transcript

1 Interventi per l'università Dp alcuni primi interventi dispsti cn il D.L. 69/2013 (L. 98/2013) e il D.L. 76/2013 (L. 99/2013), altri interventi per l'università sn stati inseriti, in particlare, nel D.L. 104/2013 (L. 128/2013), nelle leggi di stabilità 2014 e 2015, nnchè nel D.L. 192/2014. Gli interventi sn stati finalizzati sprattutt ad aumentare la pssibilità di assunzini per le università, a raffrzare il cllegament fra università e mnd del lavr e a recuperare risrse per il diritt all studi. Inltre, dp l'apprvazine della risluzine , è stata avviata, a seguit dell'esame parlamentare del D.L. 90/2014 (L. 114/2014), la revisine della nrmativa cncernente l'abilitazine scientifica nazinale. infrmazini aggirnate a martedì, 27 gennai 2015 Assunzini e mbilità nelle università L'abilitazine scientifica nazinale Interventi per gli studenti universitari Il Fnd per il finanziament rdinari delle università Attività legislativa in crs sull'università Assunzini e mbilità nelle università L'art. 1, c. 460, della L. 147/2013 (legge di stabilità 2014), mdificand nuvamente l'art. 66, c.13-bis, del D.L. 112/2008 (L. 133/2008), ha previst che per gli anni 2014 e 2015 il sistema delle università statali può prcedere ad assunzini di persnale a temp indeterminat e di ricercatri a temp determinat nel limite di un cntingente crrispndente ad una spesa pari al 50% di quella relativa al crrispndente persnale cessat dal servizi nell'ann precedente. La pssibilità aumenta al 60% per il 2016, all'80% per il 2017 e al 100% a decrrere dal In base a tale disciplina, le misure percentuali indicate valgn per il sistema delle università statali nel su cmpless. Al riguard, si ricrda che l'art. 7 del D.lgs. 49/2012 ha individuat, limitatamente all'ann 2012, le cmbinazini dei livelli degli indicatri di spesa per il persnale e di spesa per indebitament rilevanti, per ciascun atene, per la determinazine, tra l'altr, della misura delle assunzini di persnale a temp indeterminat e del cnferiment di cntratti di ricerca a temp determinat (c. 1), rimettend ad un D.P.C.M., da emanare gni tre anni, entr il mese di dicembre che precede il successiv trienni di prgrammazine, la definizine della disciplina applicabile agli anni successivi (c. 6). In seguit, l'art. 14, c. 3, del D.L. 95/2012 (L. 135/2012), intrducend il c. 13-bis nell'art. 66 del D.L. 112/2008 (L. 133/2008), ha fissat le misure percentuali di turn-ver valide cn riferiment "al sistema" delle università nel su cmpless e ha previst che all'attribuzine del cntingente di assunzini spettante a ciascun atene si prvvede cn decret del Ministr dell'istruzine, dell'università e della ricerca, "tenut cnt di quant previst dall'art. 7 del d.lgs. 49/2012". Tale dispsizine sembrava aver dat seguit alla risluzine della 7^ Cmmissine del Senat Dc. XXIV, n. 38, che aveva impegnat il Gvern a spprimere la previsine cntenuta nell'art. 7, c. 6, del d.lgs. 49/2012 di rinviare ad un D.P.C.M. la definizine di nuvi parametri per le assunzini, reputand necessari un intervent legislativ, per nn ledere l'autnmia universitaria. Su tale base, sn stati adttati il DM 22 ttbre 2012, n. 297 e il D.M. 9 agst 2013, n. 713, che hann definit (utilizzand le cmbinazini previste dall'art. 7, c. 1, del d.lgs. 49/2012) criteri e cntingente assunzinale delle università statali per gli anni 2012 e 2013, espress in termini di

2 punti rganic, utilizzabili per l'assunzine di persnale a temp indeterminat e di ricercatri a temp determinat a caric del bilanci di gni università. Peraltr, l'applicabilità anche agli anni successivi al 2012 delle dispsizini recate dall'art. 7 del D.lgs. 49/2012 era stata esplicitamente cnfermata dal Gvern alla Camera il 4 dicembre 2013, in ccasine della rispsta all'intergazine a rispsta immediata , nnché, il 3 aprile 2014, nella rispsta all'interrgazine a rispsta in Cmmissine Nel frattemp, tuttavia, l'art. 1, c. 9, del D.L. 150/2013 (L. 15/2014) ha prrgat al 30 giugn 2014 il termine per l'adzine del D.P.C.M. cn il quale ridefinire, per il trienni , la disciplina per l'individuazine della misura delle assunzini per ciascun atene. Peraltr, il 18 dicembre 2014 è stat pubblicat sul sit del MIUR il D.M. 18 dicembre 2014, n. 907, in pari data inviat alla Crte dei cnti per la registrazine, che "Cnsiderat che il predett decret del Presidente del Cnsigli dei Ministri, relativamente al trienni , nn è stat adttat entr i termini e che si prcederà pertant cn specific decret del Presidente del Cnsigli dei Ministri per il trienni di prgrammazine ", reca criteri e cntingente assunzinale delle Università statali per il 2014, sempre espress in termini di punti rganic. Ulteriri mdifiche all'art. 66, c. 13-bis, del D.L. 112/2008 sn state previste nell'art. 1, c. 346, della L. 190/2014 (legge di stabilità 2015), che dispne che, dal 2015, le (sle) università che sn in una situazine finanziaria slida, vver che riprtan un indicatre delle spese di persnale inferire all'80%, pssn prcedere alla stipula di cntratti per ricercatri a temp determinat, sia di tip "a" che di tip "b" (art. 24, L. 240/2010), "in aggiunta" alle facltà assunzinali previste per il sistema universitari. Stabilisce, inltre, che le università pssn prcedere a ciò "anche" utilizzand le cessazini dei ricercatri di tip "a" avvenute nell'ann precedente, già assunti a valere sulle facltà assunzinali di cui all stess c. 13-bis. Inltre, il c. 347 prevede una disciplina transitria - limitata al trienni 2015/ per la prgrammazine del reclutament di dcenti e ricercatri universitari. In particlare, dispne che, nel perid indicat, il numer dei ricercatri a temp determinat di tip "b" reclutati nn può essere inferire alla metà di quell dei prfessri di prima fascia reclutati nel medesim perid (rapprt 1:2). A tal fine, il c. 348 stanzia 5 milini di eur per ciascun ann del trienni. Infine, il c. 349 prevede che anche le università pssn cumulare le risrse destinate alle assunzini per un perid nn superire a 3 anni (art. 3, c. 3, secnd perid, del D.L. 90/2014). Inltre, l'art. 1, c. 461, della L. 147/2013 ha reintrdtt la pssibilità di effettuare trasferimenti di prfessri e ricercatri cnsenzienti attravers l scambi cntestuale di sggetti in pssess della stessa qualifica tra due sedi universitarie cnsenzienti, all scp di favrire la mbilità interuniversitaria. L'art. 23 del D.L. 104/2013 (L. 128/2013) aveva a sua vlta, reintrdtt la pssibilità di assunzini a temp determinat per l'attuazine di prgetti finalizzati al miglirament di servizi anche didattici per gli studenti. In seguit, l'art. 6, c. 6-bis, del D.L. 150/2013 (L. 15/2014) ha dispst che l'idneità cnseguita per psti di prfessre e ricercatre universitari sulla base della previgente disciplina in materia è prrgata per ulteriri 2 anni, rispett ai vigenti 5. Cn riferiment alle chiamate di prfessri assciati per gli anni 2012 e 2013, previste dal pian strardinari di cui all'art. 1, c. 24, della L. 220/2010 e all'art. 29, c. 9, della L. 240/2010, l'art. 6, c. 2, del D.L. 192/2014 prrga al 31 ttbre 2015 il relativ termine, già differit al 30 giugn 2015 (in lug del 31 ttbre 2014) cn l'art. 14, c. 4, del D.L. 90/2014 (L. 114/2014).

3 Infine, l'art. 14, c. 3-quater, del D.L. 90/2014 (L. 114/2014) ha mdificat le prcedure per la chiamata diretta di prfessri da parte delle università. In particlare, mdificand l'art. 1, c. 9, della L. 230/2005, è stat previst che il Ministr si prnunci sulla prpsta frmulata dall'università previ parere della cmmissine nazinale per le prcedure di abilitazine scientifica per il settre scientific-disciplinare per il quale è prpsta la chiamata (e nn più di una cmmissine appsitamente nminata dal CUN). In precedenza, l'art. 58 del D.L. 69/2013 (L. 98/2013) aveva mdificat, tra l'altr, la prcedura per la chiamata diretta, da parte delle università, di studisi che sian risultati vincitri di specifici prgrammi di ricerca di alta qualificazine. L'abilitazine scientifica nazinale Il 18 giugn 2014 la VII Cmmissine ha apprvat la risluzine , che ha impegnat il Gvern a miglirare la nrmativa relativa all'abilitazine scientifica nazinale (art. 16 L. 240/2010). In materia è, pi, intervenut l'art. 14 del D.L. 90/2014 (L. 114/2014) che, nelle mre della revisine della disciplina, aveva previst la sspensine, per il 2014, dell'indizine della prcedura per il cnseguiment dell'abilitazine scientifica nazinale. Durante l'esame parlamentare, però, l'art. 14 è stat mdificat, prevedend l'indizine della prcedura di abilitazine relativa al 2014 entr il 28 febbrai 2015, previa revisine del DPR 222/2011 sulla base delle mdifiche cntestualmente intrdtte nella L. 240/2010. Queste ultime, riguardan, in particlare: la sstituzine della indizine annuale delle prcedure cn la previsine che le dmande di partecipazine sn presentate senza scadenze prefissate; l'eliminazine della partecipazine alla cmmissine nazinale di un cmmissari in servizi all'ester; il cinvlgiment di CUN e ANVUR nella definizine di criteri e parametri per l'attribuzine dell'abilitazine (che dvrann essere differenziati per settre cncrsuale, e nn più per area disciplinare) e la previsine che la prima verifica della adeguatezza degli stessi criteri debba essere effettuata dp il prim bienni; la definizine del perid in cui è preclus presentare una nuva dmanda, in cas di mancat cnseguiment dell'abilitazine; l'bbligatrietà del parere pr-veritate nel cas di candidati afferenti a un settre scientific disciplinare nn rappresentat nella cmmissine; l'aument (da 4) a 6 anni della durata dell'abilitazine, riferend l'aument anche alle abilitazini cnseguite nelle trnate 2012 e 2013; la riduzine (da 30) a 20 del numer di prfessri di prima fascia che devn afferire a ciascun settre cncrsuale; la previsine che i candidati che nn hann cnseguit l'abilitazine nelle trnate 2012 e 2013 pssn ripresentare la dmanda dal 1 marz 2015.

4 Interventi per gli studenti universitari Università e mnd del lavr Nel crs della XVII legislatura si è intes raffrzare il cllegament fra università e mnd del lavr, al fine di ffrire maggiri pprtunità agli studenti. In particlare, l'art. 2, c , del D.L. 76/2013 (L. 99/2013) ha previst il sstegn dei tircini curriculari svlti da studenti iscritti ai crsi di laurea di università statali nell'a.a , all scp di prmuvere l'alternanza fra studi e lavr. L'art. 14 del D.L. 104/2013 (L. 128/2013), invece, ha previst la pssibilità che le università stipulin cnvenzini cn imprese per la realizzazine di prgetti frmativi cngiunti che prevedan peridi di frmazine in azienda sulla base di un cntratt di apprendistat. Diritt all studi universitari Ulteriri interventi per gli studenti hann riguardat diritt all studi universitari: in particlare, l'art. 2 del D.L. 104/2013 e l'art. 1, c. 259, della L. 147/2013 hann incrementat il Fnd integrativ statale per la cncessine delle brse di studi di cmplessivi 150 milini di eur dal Inltre, nell'art. 2 del D.L. 104/2013 è stat previst che il 3% delle smme nella dispnibilità dell'agenzia nazinale per l'amministrazine e la destinazine dei beni sequestrati e cnfiscati alla criminalità rganizzata (art. 48, c. 1, d.lgs. 159/2011) è destinata al medesim Fnd. Le risrse cmplessivamente dispnibili per il 2015 (cap MIUR) sn pari a 162,0 milini di eur. In precedenza, l'art. 59 del D.L. 69/2013 (L. 98/2013) aveva intrdtt le brse di mbilità per l'iscrizine degli studenti universitari a crsi di laurea di laurea magistrale a cicl unic nell'a.a. 2013/2014, in regini diverse da quella di residenza. Le relative mdalità applicative eran state definite cn DM 755 del 4 settembre Access ai crsi universitarie e alle scule di specializzazine Per l'access ai crsi universitari a numer prgrammat, l'art. 20 del D.L. 104/2013 ha abrgat il c.d. "bnus maturità" anche per le prcedure relative agli esami di ammissine ai crsi universitari già indette e nn ancra cncluse alla data della sua entrata in vigre. Tuttavia, a seguit dell'esame parlamentare, è stat previst un meccanism di ammissine in svrannumer per i partecipanti agli esami di ammissine per l'a.a. 2013/2014 che avrebber avut diritt al punteggi relativ alla valutazine del percrs sclastic e che, in assenza dell'abrgazine, si sarebber ptuti iscrivere agli stessi crsi in quant sarebber stati cllcati in graduatria entr il numer massim di psti dispnibili. L'art. 21, mdificand l'art. 36, c. 1, lett. d), del D.lgs 368/1999 ha, invece, dispst che l'ammissine alle scule di specializzazine mediche avverrà sulla base di una graduatria nazinale. E' stata, inltre, prevista la riduzine della durata dei crsi e sn stati mdificati i criteri in base ai quali determinare il numer degli specialisti da frmare annualmente. In materia, l'art. 15 del D.L. 90/2014, cme mdificat durante l'esame parlamentare (L. 114/2014), ha previst, in particlare, che la riduzine della durata dei crsi - da definire cn un decret interministeriale che avrebbe dvut essere emanat entr il 31 dicembre 2014, in lug del 31 marz 2014, si applicherà a decrrere dall'a.a (per la firma del decret, si veda

5 il cmunicat stampa del MIUR del 27 gennai 2015). Inltre, ha previst che gli specializzandi in crs - fatti salvi gli iscritti all'ultim ann di specialità nell'a.a , per i quali in gni cas si applicherà la durata dei crsi precedente alla mdifica - devn ptare tra la durata dei crsi già prevista nel decret MIUR del 1 agst 2005 e quella ridtta in base all'emanand decret interministeriale. Ha, inltre, autrizzat un'ulterire spesa per il trienni per la frmazine dei medici specialisti. A seguit dell'art. 21 del D.L. 104/2013, cn decret MIUR 30 giugn 2014, n. 105 (pubblicat nella GU n. 170 del 24 lugli 2014) è stat emanat il Reglament cncernente le mdalita' per l'ammissine dei medici alle scule di specializzazine in medicina, in base al quale il cncrs annuale per titli ed esami è bandit entr il 28 febbrai di ciascun ann e la prva d'esame, per gni tiplgia di scula, si svlge nn prima di sessanta girni dalla data di pubblicazine dell stess band. In sede di prima attuazine del reglament, il termine del 28 febbrai è stat fissat al 31 lugli 2014 ed è stat previst che le relative prve di esame dvevan svlgersi entr il 31 ttbre Il band per l'ammissine alle scule di specializzazine in medicina per l'a.a. 2013/2014 è stat pi emanat cn DM 8 agst 2014, n. 612 (pubblicat nella GU -supplement rdinari 4a Serie speciale - n. 67 del 29 agst 2014). Il Fnd per il finanziament rdinari delle università L'art. 1, c. 257, della L. 147/2013 (legge di stabilità 2014) ha incrementat il fnd per il finanziament rdinari delle università (FFO) di 150 milini di eur per l'ann L'art. 1, c. 172 e 339, della L. 190/2014 (legge di stabilità 2015) hann dispst, rispettivamente, che dal 2015 il FFO è incrementat di 150 milini di eur, al fine di aumentare la quta premiale, e una riduzine di risrse da destinare al medesim Fnd in cnsiderazine della razinalizzazine della spesa per acquist di beni e servizi che le università dvrann cnseguire. Una ulterire riduzine del FFO deriva dalla sppressine del cntribut statale alla Scula di atene per la frmazine eurpea Jean Mnnet, prevista dal c A seguit del cmbinat dispst delle previsini nrmative citate, l stanziament sul cap per il 2015, è pari ad 6.904,8. Di seguit si riprta l'andament delle risrse (in milini di eur) allcate sul cap negli anni : cap cnsuntiv 2009 cnsuntiv 2010 cnsuntiv 2011 cnsuntiv 2012 cnsuntiv 2013 cnsuntiv 2014 assestament 7.443, , , , , , ,6

6 Dssier: Dispsizini per la frmazine del bilanci annuale e pluriennale dell Stat (Stabilità 2014) Legge 27 dicembre 2013, n. 147 Schede di lettura (Articl 1, cmmi 1-345) Cllana: Prgetti di legge n 95/3, pubblicat il 31 gennai 2014 Attività legislativa in crs sull'università La VII Cmmissine sta esaminand l' A.C che, in particlare, intende mdificare la disciplina dei cntributi pagati dagli studenti universitari, recata principalmente dal DPR 306/1997 e mdificata cn l'art. 7, c. 42, del D.L. 95/2012. Il 9 lugli 2014 è stat abbinat l' A.C Apprfndimenti La nuva disciplina per il reclutament dei prfessri e ricercatri universitari aggirnat a 27 gennai 2015 Germania: legge sulle brse di studi universitarie aggirnat a 13 gennai 2011 Il diritt all studi nell'istruzine universitaria aggirnat a 12 febbrai 2014 Il Fnd per il finanziament rdinari delle università aggirnat a 28 gennai 2015 La nuva disciplina dei crsi di dttrat di ricerca aggirnat a 22 aprile 2014 Cntabilità, dissest finanziari e cmmissariament delle università e nvità in materia di tesreria unica aggirnat a 7 agst 2014 La nuva gvernance e la nuva rganizzazine interna delle università statali aggirnat a 7 agst 2014 Misure per la qualità del sistema universitari aggirnat a 12 febbrai 2014 Fndazini universitarie di diritt privat aggirnat a 7 agst 2014

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Alta Frmazine Artistica Musicale e Creutica CONSERVATORIO DI MUSICA GIACOMO PUCCINI - LA SPEZIA Via XX Settembre, 34 19121 La Spezia tel. 0187/770333

Dettagli

Decreto Ministeriale 22 ottobre 2012 n. 297 Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 22 novembre 2012 n. 273

Decreto Ministeriale 22 ottobre 2012 n. 297 Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 22 novembre 2012 n. 273 Decret Ministeriale 22 ttbre 2012 n. 297 Pubblicat nella Gazzetta Ufficiale del 22 nvembre 2012 n. 273 Decret criteri e cntingente assunzinale delle Università statali per l ann 2012 VISTA la legge 9 maggi

Dettagli

Accordo Stato Regioni sui percorsi di istruzione e formazione professionale

Accordo Stato Regioni sui percorsi di istruzione e formazione professionale Accrd Stat Regini sui percrsi di istruzine e frmazine prfessinale Scheda riassuntiva dei cntenuti principali dell'accrd IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO 1. Nrmativa statale: Il Cap III del D. Lgs. 226/05

Dettagli

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE 1. Premessa L ARCA, fra le sue attività istituzinali, persegue l biettiv di favrire la prmzine sciale e culturale dei Sci, anche attravers la destinazine

Dettagli

PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4

PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4 Prvincia di Csenza Settre Mercat del Lavr PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4 OBIETTIVI E FINALITA Scp del prgett è favrire la frmazine di sggetti inccupati/disccupati residenti nelle Regini dell biettiv Cnvergenza

Dettagli

A parità di punteggio, verrà considerata elemento premiante la minore età anagrafica dei candidati.

A parità di punteggio, verrà considerata elemento premiante la minore età anagrafica dei candidati. Reglament per la valutazine delle dmande di trasferiment ai Crsi di Laurea Magistrale a cicl unic ad access prgrammat in Medicina e Chirurgia ed in Odntiatria e Prtesi Dentaria dell Università degli Studi

Dettagli

Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2013/2014.

Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2013/2014. Decret Ministeriale 12 giugn 2013 n. 449 Mdalità e cntenuti delle prve di ammissine ai crsi di laurea ad access prgrammat a livell nazinale a.a. 2013/2014. VISTA la legge 14 lugli 2008, n. 121 "Cnversine

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE Fnd Pensine Nazinale per il Persnale delle Banche di Credit Cperativ / Casse Rurali ed Artigiane Iscritt all Alb tenut dalla Cvip cn il n. 1386 DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE PREMESSA Le infrmazini cntenute

Dettagli

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per Laurea triennale in: Ingegneria Gestinale Ingegneria Infrmatica e dell'infrmazine Vademecum per Tircini Prva Finale Piani di studi e crediti Erasmus Trasferimenti Tircini Quand. E' cnsigliabile che la

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

Prot. n 1037 B/17 Acquaviva delle Fonti, 23/02/2015

Prot. n 1037 B/17 Acquaviva delle Fonti, 23/02/2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO DE AMICIS P.zza Di Vagn, 18 70021 ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA) Tel. 080-761314 Fax 080 3051357 www.deamicis.gv.it. e-mail BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 124 del 27/08/2015 DOCUMENTO FIRMATO DIGITALMENTE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 124 del 27/08/2015 OGGETTO: PROVVEDIMENTI IN MERITO ALLA DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

Agevolazioni previste

Agevolazioni previste Le agevlazini per l autimpieg di cui al Dgls 185/2000. Svilupp Italia Abruzz spa gestisce in Abruzz per cnt di Invitalia spa e del Minister del Lavr le Misure inerenti gli incentivi all Autimpieg di cui

Dettagli

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015 Il Cmmissari Unic delegat del Gvern per Exp Milan 2015 Milan, 15 maggi 2015 Prt. N. 74/U/2015 Ordinanza n. 2 del 15 maggi 2015 Oggett: Organizzazini di vlntariat di prtezine civile nelle attività cnnesse

Dettagli

SERVIZIO AUTONOMO RISORSE UMANE E FORMAZIONE PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N.

SERVIZIO AUTONOMO RISORSE UMANE E FORMAZIONE PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N. Pag. 1 / 7 cmune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.cmune.trieste.it partita iva 00210240321 SERVIZIO PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N. 3927

Dettagli

Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2013/2014

Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2013/2014 Decret Ministeriale 24 aprile 2013 n. 334 Mdalità e cntenuti delle prve di ammissine ai crsi di laurea ad access prgrammat a livell nazinale a.a. 2013/2014 VISTA la legge 14 lugli 2008, n. 121 "Cnversine

Dettagli

Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2013/2014

Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2013/2014 Decret Ministeriale 24 aprile 2013 n. 334 Mdalità e cntenuti delle prve di ammissine ai crsi di laurea ad access prgrammat a livell nazinale a.a. 2013/2014 VISTA la legge 14 lugli 2008, n. 121 "Cnversine

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012

DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012 DECRETO DEL DIRETTORE DELLA U.O. GOVERNANCE E ISTITUZIONI nr. 980 del 5/6/2012 Determina a cntrarre cn Atahtels Executive l affidament dirett per l affitt e l utilizz dei servizi necessari alla realizzazine

Dettagli

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VIA COPERNICO VIA COPERNICO 1 00040 POMEZIA (ROMA) TEL. 06 121127550 FAX 0667666356 CODICE

Dettagli

FAQ MIUR ESEMPI DI DETERMINAZIONE DELL INTERVENTO FINANZIARIO

FAQ MIUR ESEMPI DI DETERMINAZIONE DELL INTERVENTO FINANZIARIO FAQ MIUR ESEMPI DI DETERMINAZIONE DELL INTERVENTO FINANZIARIO L articl 11.1 del Band di invit a presentare Prgetti di Ricerca Industriale e Svilupp Sperimentale nei settri strategici di Regine Lmbardia

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut d Istruzine Superire MARCO POLO Lcalità Bscne - Via La Madneta, 3-23823 COLICO Tel. 0341/940413 - FAX 0341/940448 - Cdice Fiscale: 92038240138

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

Prot. n 526 B/17 Acquaviva, 02.02.2015

Prot. n 526 B/17 Acquaviva, 02.02.2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO DE AMICIS P.zza Di Vagn, 18 70021 ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA) Tel. 080-761314 Fax 080 3051357 www.deamicis.gv.it. e-mail BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

E FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PER CIASCUN PROFILO. (ai sensi del D.P.R. 445/2000) REQUISITI DI ACCESSO

E FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PER CIASCUN PROFILO. (ai sensi del D.P.R. 445/2000) REQUISITI DI ACCESSO DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO di N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO NEL PROFILO DI EDUCATORE-EDUCATRICE NIDO D INFANZIA e N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9 AVVISO PUBBLICO riservat ai sggetti di cui all art. 1 della Legge n. 68/1999 per la selezine mediante chiamata numerica a sensi dell art. 9, cmma 5, della Legge 12 marz 1999, n. 68 di n. 3 COADIUTORI AMMINISTRATIVI

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica Scietà Cnsrtile a Respnsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica è una

Dettagli

A. Relazione illustrativa

A. Relazione illustrativa Cntrattintegrativecnmicperl utilizzazinedelfnddelpersnalenn dirigenzialeann2012sttscrittil24settembre2012.relazineillustrativae tecnicfinanziaria(articl 40, cmma 3 sexies, Decret Legislativ n.165/2001;

Dettagli

Rep. A.U.A. n. 16-2015. Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento Internazionale in Implantologia su cadavere a.a. 2014/2015 IL RETTORE DECRETA

Rep. A.U.A. n. 16-2015. Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento Internazionale in Implantologia su cadavere a.a. 2014/2015 IL RETTORE DECRETA Prt n.1093-i/7 Fggia, 20.01.2015 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Frmazine Respnsabile Dtt. Antni Frmat Rep. A.U.A. n. 16-2015 Settre Alta Frmazine Respnsabile dtt. Tmmas Vasc Oggett Band di

Dettagli

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467.

Notizie Lavoro Flash. Notiziario quindicinale a cura dell Ufficio Politiche Contrattuali e del Lavoro. Protocollo n. 467. Ntizie Lavr Flash Ntiziari quindicinale a cura dell Uffici Plitiche Cntrattuali e del Lavr Prtcll n. 467.11/15 EM/ac Rma, 6 febbrai 2015 Numer 3/2015 Smmari CIRCOLARE INPS N. 17 DEL 29 GENNAIO 2015 Oggett:

Dettagli

REGIONE UMBRIA LEGGE REGIONALE DEL 20 MAGGIO 1986 N. 19. Disciplina per la programmazione e l' esecuzione delle opere pubbliche.

REGIONE UMBRIA LEGGE REGIONALE DEL 20 MAGGIO 1986 N. 19. Disciplina per la programmazione e l' esecuzione delle opere pubbliche. REGIONE UMBRIA LEGGE REGIONALE DEL 20 MAGGIO 1986 N. 19 Disciplina per la prgrammazine e l' esecuzine delle pere pubbliche. (Bllettin Ufficiale della Regine Umbria N. 38 del 28 maggi 1986) [Ultima mdifica

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it Cmune di Splet www.cmune.splet.pg.it 1/6 Unità prpnente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggett: Hme care premium 2012 accertament ed impegn trasferimenti INPS gestine pubblica 176000 Respnsabile del prcediment:

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI Giunta Reginale DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO ATTUAZIONE DELLE RIFORME E CONTROLLI Piazza Città di Lmbardia n.1 20124 Milan www.regine.lmbardia.it frmazine@pec.regine.lmbardia.it Tel

Dettagli

LUISS Business School LUISS Creative Business Center. Bando Borse di Studio Anno Accademico 2013/2014

LUISS Business School LUISS Creative Business Center. Bando Borse di Studio Anno Accademico 2013/2014 LUISS Business Schl LUISS Creative Business Center Band Brse di Studi Ann Accademic 2013/2014 Il LUISS Creative Business Center (LCBC) prmuve per l ann accademic 2013/2014 l assegnazine delle seguenti

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI Mascalucia, 17/11/2014 Prt. n.4174/d1 A tutti gli interessati di madrelingua inglese e tedesc All Alb/al Sit Web Oggett: Avvis di reclutament di persnale madrelingua inglese e tedesca per l svlgiment di

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

Idee da Ragazzi per la sicurezza sul lavoro

Idee da Ragazzi per la sicurezza sul lavoro di Perugia Band di Cncrs Idee da Ragazzi per la sicurezza sul lavr PREMESSA Obiettiv del presente cncrs è quell di raffrzare la cultura della prevenzine - intesa cme educazine alla cnscenza dei rischi,

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazine Prpsta nr. 57 del 29/10/2015 Determinazine nr. 748 del 30/10/2015 Servizi Bibliteca, Cultura e Prmzine Sprt OGGETTO:

Dettagli

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI C O M U N E D I SABBIO CHIESE P R O V I N C I A D I B R E S C I A via Caduti 1, 25070 SABBIO CHIESE (BS) AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI ----------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

LE NOVITA APPORTATE AL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI, FORNITURE DAL TERZO DECRETO CORRETTIVO (D.L.vo 11 settembre 2008 n.

LE NOVITA APPORTATE AL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI, FORNITURE DAL TERZO DECRETO CORRETTIVO (D.L.vo 11 settembre 2008 n. LE NOVITA APPORTATE AL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI, FORNITURE DAL TERZO DECRETO CORRETTIVO (D.L.v 11 settembre 2008 n. 152) Crs di frmazine UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI Bari, 29-30

Dettagli

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Prvincia di Csenza REGOLAMENTO CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Settembre 2003 ART. 1 Istituzine e sede 1. E istituita, press la Prvincia di Csenza, la Cnsulta

Dettagli

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti;

Premesso che. 4. che un ulteriore trasferimento ad altro fondo sia autorizzato solo alle medesime condizioni di cui ai punti precedenti; Cpia per l Aderente DOCUMENTO INTEGRATIVO PER EX FUNZIONARI ED EX AGENTI DELLE COMUNITA EUROPEE RELATIVO AL TRASFERIMENTO DELLE SOMME ACCUMULATE NEL REGIME PENSIONISTICO DELLE COMUNITA EUROPEE Premess

Dettagli

Istituto Comprensivo Giovanni XXIII San Michele Salentino (BR)

Istituto Comprensivo Giovanni XXIII San Michele Salentino (BR) Istitut Cmprensiv Givanni XXIII mail: BRIC8000T@ISTRUZIONE.IT icg23@pec.it (indirizz mail psta certificata) Minister della Pubblica Istruzine Dipartiment per l istruzine Direzine Generale per gli affari

Dettagli

REGIONE CALABRIA DECRETO DEL COMMISSARIO AD ACTA

REGIONE CALABRIA DECRETO DEL COMMISSARIO AD ACTA REGIONE CALABRIA DECRETO DEL COMMISSARIO AD ACTA (per l'attuazine del vigente Pian di rientr dai disavanzi del SSR calabrese, secnd i Prgrammi perativi di cui all'articl 2, cmma 88, della legge 30 dicembre

Dettagli

E.mail: info@dadaconsulting.com www.dadaconsulting.com

E.mail: info@dadaconsulting.com www.dadaconsulting.com Criteri di qualificazine dei frmatri di salute e sicurezza Decret iintermiiniisteriialle 6 marz 2013 E.mail: inf@dadacnsulting.cm www.dadacnsulting.cm e VISTO il decret legislativ 9 aprile 2008, n. 81,

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA BOLLETTINO UFFICIALE ANNO ACCADEMICO 2011/2012. SUPPLEMENTO STRAORDINARIO n. 81 del 4 settembre 2012

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA BOLLETTINO UFFICIALE ANNO ACCADEMICO 2011/2012. SUPPLEMENTO STRAORDINARIO n. 81 del 4 settembre 2012 ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA BOLLETTINO UFFICIALE ANNO ACCADEMICO 2011/2012 SUPPLEMENTO STRAORDINARIO n. 81 del 4 settembre 2012 Pubblicazine a diffusine esclusiva nell ambit dell Università

Dettagli

IL RETTORE. Visto lo Statuto dell'università di Catania, emanato con D.R. n. 881 del 23 marzo 2015;

IL RETTORE. Visto lo Statuto dell'università di Catania, emanato con D.R. n. 881 del 23 marzo 2015; UNIVERSITÀ DEGIJ STUDI DI! CATANIA Prtcll Generale 1 1 2 MAS. 2015 Prt....,;.'2..Sl.i..1.. Tit,... V..... c_!... J Rem. :.c:..:...::_;..:. Decreti... J.S.. Jit;(,;) I _(?...... ::.::: IL RETTORE Vist l

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1 POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Cmpetitività BANDO PUBBLICO Vucher Startup Incentivi per la cmpetitività delle Startup innvative ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DATI IMPRESA TRATTAMENTO DEI DATI

Dettagli

Area Processi Formativi Responsabile Settore Offerta Formativa Via Saffi, 2-61029 Urbino (PU) e-mail: offertaformativa@uniurb.it

Area Processi Formativi Responsabile Settore Offerta Formativa Via Saffi, 2-61029 Urbino (PU) e-mail: offertaformativa@uniurb.it Respnsabile Settre Offerta Frmativa Via Saffi, 2-61029 Urbin (PU) e-mail: ffertafrmativa@uniurb.it DECRETO RETTORALE N.-2~12015 IL RETTORE - Vist l Statut dell'università degli studi di Urbin Carl B, emanat

Dettagli

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue Prt. n. 3096 Bari, 31 lugli 2014 Oggett: Integrazine cn rettifica e prrga dei termini del Band per la selezine di ESPERTI e TUTOR finalizzat a istituire un ALBO per l attuazine delle azini di FORMAZIONE

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA FSE 2007-2013 CCI N 2007 IT 051 PO 004 Decisine della Cmmissine Eurpea C (2007) 6724 del 18 dicembre 2007 TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Uffici Cmpetente

Dettagli

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA A.I.D ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA Piazza dei Martiri 1/2-40121 Blgna tel. 051242919 Fax 0516393194 c.f. 04344650371 sit: www.dislessia.it e-mail: inf@dislessia.it PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI

Dettagli

CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA'

CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA' Allegat parte integrante Allegat n. 2 ALLEGATO N. 2 CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA' La quta di risrse riservata alle Cmunità

Dettagli

Le nostre proposte per l accesso e la progressione nella carriera universitaria

Le nostre proposte per l accesso e la progressione nella carriera universitaria Le nstre prpste per l access e la prgressine nella carriera universitaria Le prpste tengn cnt dell evluzine dell iter parlamentare del DDL Gelmini, e dunque nn presentiam in gni cas la nstra sluzine ideale,

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella PROTOCOLLO DI INTESA tra Il Cllegi Gemetri e Gemetri Laureati di Mnza e Brianza, nella persna di Cesare Galbiati, in qualità di Presidente del Cllegi e L Istitut di Istruzine Superire Ezi Vanni di Vimercate,

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE FONDO EUROPEO PER LA PESCA (FEP) 2007/2013 MISURA 3.4 Svilupp di nuvi mercati e campagne rivlte ai cnsumatri SERVIZIO DI FORMAZIONE

Dettagli

SCADENZE PRIMO APPELLO DI LAUREA A.A. 2012/2013 (Valido solo per gli studenti fuori corso)

SCADENZE PRIMO APPELLO DI LAUREA A.A. 2012/2013 (Valido solo per gli studenti fuori corso) SCADENZE PRIMO APPELLO DI LAUREA A.A. 2012/2013 (Valid sl per gli studenti furi crs) -Crs di Laurea Specialistica a Cicl Unic Farmacia -Crs di Laurea in Farmacia (V.O) Rimini Per essere ammessi alla prva

Dettagli

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O Art. 1 - Finalità Nel quadr delle prprie iniziative istituzinali, la Camera di Cmmerci di Caserta

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 49 del 1 marzo 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Martedì, 1 marzo 2011

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 49 del 1 marzo 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Martedì, 1 marzo 2011 Supplement rdinari alla Gazzetta Ufficiale n. 49 del 1 marz 2011 - Serie generale Spediz. abb. pst. 45% - art. - 1, art. cmma 2, cmma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale - Filiale

Dettagli

EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO

EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO Cs è l equipllenza dei titli di studi esteri? L'equipllenza dei titli di studi esteri, sclastici accademici, è l'esit della prcedura mediante la quale l'autrità cmpetente

Dettagli

Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Lingue e letterature europee, americane e postcoloniali (LLEAP)

Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Lingue e letterature europee, americane e postcoloniali (LLEAP) Reglament didattic del Crs di Laurea Magistrale in Lingue e letterature eurpee, americane e pstclniali (LLEAP) Classe: LM-37 Lingue e letterature mderne eurpee e americane Cdice del crs: LM3 Il presente

Dettagli

Prot.n. 7028 del 20/10/2014 Melfi, 20/10/2014 AVVISO PUBBLICO. Bando pubblico per il reclutamento di esperti esterni. anno scolastico 2014/2015

Prot.n. 7028 del 20/10/2014 Melfi, 20/10/2014 AVVISO PUBBLICO. Bando pubblico per il reclutamento di esperti esterni. anno scolastico 2014/2015 Prt.n. 7028 del 20/10/2014 Melfi, 20/10/2014 AVVISO PUBBLICO Band pubblic per il reclutament di esperti esterni ann sclastic 2014/201 Oggett: Reclutament esperti esterni Prgett Cambridge - insegnament

Dettagli

I STITUTO T ECNICO I NDUSTRIALE S TATALE Guglielmo Marconi Verona

I STITUTO T ECNICO I NDUSTRIALE S TATALE Guglielmo Marconi Verona CIRCOLARE n. 016 GENERALE, 16 gennai 2014 All'attenzine ALUNNI GENITORI (tramite alunni) Oggett: ISCRIZIONI A.S. 2014/2015 Si allegan alla presente le istruzini per le iscrizini per l a.s. 2014/2015. Si

Dettagli

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna)

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI MUTUI AGEVOLATI FINALIZZATI ALL ACQUISIZIONE DELLA PRIMA CASA A BAGNACAVALLO Art. 1 - Premessa Il Cmune di Bagnacavall pne in essere azini finalizzate a favrire l increment

Dettagli

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui.

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui. Dcument n. 278/002. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa - sspensine delle rate dei mutui. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa ai sensi dell art. 2, cmma

Dettagli

Laurea in Filosofia, studi internazionali ed economici (classe L-5 )

Laurea in Filosofia, studi internazionali ed economici (classe L-5 ) Laurea in Filsfia, studi internazinali ed ecnmici (classe L-5 ) Band di ammissine Ann Accademic 2016/2017 Le 4 msse per nn perdere il pst Infrmati Leggi attentamente il Band! Se hai dei dubbi cnsulta le

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA E LINEE GUIDA PER IL RIESAME DEI CORSI DI STUDIO E PER LA RELAZIONE DELLE COMMISSIONI PARITETICHE - ANNO 2015

PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA E LINEE GUIDA PER IL RIESAME DEI CORSI DI STUDIO E PER LA RELAZIONE DELLE COMMISSIONI PARITETICHE - ANNO 2015 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA E LINEE GUIDA PER IL RIESAME DEI CORSI DI STUDIO E PER LA RELAZIONE DELLE COMMISSIONI PARITETICHE - ANNO 2015 Smmari Premessa... 1 Organizzazine e tempi... 1 Calendari e descrizine

Dettagli

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO COMUNICATO STAMPA Milan, 28 gennai 2016 RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO Alba S.p.A. (Alba, la Scietà) infrma che, in data 13 gennai 2016, si

Dettagli

Fondazione Patrimonio Comune. Le più rilevanti novità normative. sul tema delle PPP e della valorizzazione e. dismissione degli immobili pubblici

Fondazione Patrimonio Comune. Le più rilevanti novità normative. sul tema delle PPP e della valorizzazione e. dismissione degli immobili pubblici Le più rilevanti nvità nrmative sul tema delle PPP e della valrizzazine e dismissine degli immbili pubblici Aggirnat al 4 lugli 2012 Fndazine Patrimni Cmune Assciazine Nazinale dei Cmuni Italiani - Via

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE COMUNE DI CISLIANO Prvincia di Milan LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE PREMESSA La crisi che sta investend il mnd del lavr determina l aument della fascia

Dettagli

Prot. n 283 B/17 Acquaviva, 20.01.2015 CIG ZC512D0804

Prot. n 283 B/17 Acquaviva, 20.01.2015 CIG ZC512D0804 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO DE AMICIS P.zza Di Vagn, 18 70021 ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA) Tel. 080-761314 Fax 080 3051357 www.deamicis.gv.it. e-mail BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA IMPRENDITRAPANI TRA. Trapani, Via Mafalda di Savoia n. 26 - C.F.: 80002660811, rappresentata da: PREMESSO CHE

PROTOCOLLO DI INTESA IMPRENDITRAPANI TRA. Trapani, Via Mafalda di Savoia n. 26 - C.F.: 80002660811, rappresentata da: PREMESSO CHE PROTOCOLLO DI INTESA IMPRENDITRAPANI TRA - CONFINDUSTRIA TRAPANI Assciazine degli Industriali della Prvincia cn sede in Trapani, Via Mafalda di Savia n. 26 - C.F.: 80002660811, rappresentata da: FIORELLA

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Sssan, 30/10/2015 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DLGS. 165/2001 RISERVATO AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA AI SENSI DELL

Dettagli

Prot.n. 6363 / 17-17 Jesolo, 12/10/2012 AVVISO PUBBLICO

Prot.n. 6363 / 17-17 Jesolo, 12/10/2012 AVVISO PUBBLICO Istitut Cmprensiv Statale Ital Calvin Jesl (VE) Piazza Mattetti, 12 - Cd. Mecc. VEIC81500D Cd. Fisc. 93020690272 0421-951186 - 0421-952901 VEIC81500D@istruzine.it - www.istitutcmprensivcalvin.it Prt.n.

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI MONCALIERI E LE SCUOLE DELL INFANZIA

CITTÀ DI MONCALIERI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI MONCALIERI E LE SCUOLE DELL INFANZIA CITTÀ DI MONCALIERI REGISTRO SCRITTURE PRIVATE N. 6 1 8 8 CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI MONCALIERI E LE SCUOLE DELL INFANZIA PARITARIE, GESTITE DA SOGGETTI GIURIDICI SENZA FINI DI LUCRO, ADERENTI FISM TRIENNIO

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA MODERN DANCE

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA MODERN DANCE STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA MODERN DANCE Denminazine - Sede TITOLO I Art. 1 Nell spirit della Cstituzine della Repubblica Italiana è cstituita l'assciazine sprtiva dilettantistica

Dettagli

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI PARTE I - ORGANIZZAZIONE

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI PARTE I - ORGANIZZAZIONE COMUNE DI PALERMO REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI PARTE I - ORGANIZZAZIONE ALLEGATO N.7 REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEI PERMESSI RETRIBUITI PER MOTIVI DI STUDIO Febbrai 2007

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nme Marc GARGIULO Data di nascita 20 ttbre 1962 Qualifica Categria D Amministrazine Giunta Reginale della Campania - AGC Turism e Beni Culturali Settre

Dettagli

IL DECRETO ANTI CRISI Le misure di sostegno al reddito di lavoratori dipendenti e pensionati

IL DECRETO ANTI CRISI Le misure di sostegno al reddito di lavoratori dipendenti e pensionati IL DECRETO ANTI CRISI Le misure di sstegn al reddit di lavratri dipendenti e pensinati Le misure a sstegn del reddit dei lavratri e dei pensinati intrdtte dal gvern cn il Decret Legge 185/2008 rappresentan

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazine n. DD-2015-256 esecutiva dal 16/02/2015 Prtcll Generale n. PG-2015-16136 del 13/02/2015

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

-Documenti sanitari relativi alle vaccinazioni obbligatorie : - Antipoliomelitica - Antidiftatetanica - Antiepatite virale B

-Documenti sanitari relativi alle vaccinazioni obbligatorie : - Antipoliomelitica - Antidiftatetanica - Antiepatite virale B LICEO SCIENTIFICO L. DA VINCI TREVISO STUDENTI STRANIERI : INSERIMENTO NELLE SCUOLE ITALIANE IN ETA DI OBBLIGO SCOLASTICO ISCRITTI ALLA CLASSE CORRISP.te ALL ETA ANAGRAFICA salv che il C.D. deliberi diversamente

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Prvincia di Venezia Lavri Pubblici\\Edilizia pubblica e prgettazine realizzazine Infrastrutture, D. Lgs 81/2008 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 1938 Del 12/10/2012 Oggett:

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 Minister dell'istruzine, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CALABRIA ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE V. GERACE PIAZZA SAN ROCCO 89022 CITTANOVA (RC) Cdice Fiscale: 82001760808

Dettagli

Città di Tortona Provincia di Alessandria

Città di Tortona Provincia di Alessandria SETTORE ORGANIZZAZIONE E AFFARI ISTITUZIONALI E GENERALI Prpsta N. 1802/2014 DETERMINAZIONE N. 496 IL SEGRETARIO GENERALE PARODI ALESSANDRO In data 12/09/2014 ha adttat, ai sensi e per effett della vigente

Dettagli

La domanda di laurea deve essere compilata utilizzando la nuova procedura online. Le scadenze per la 2 sessione dell a.a. 2013/14 sono le seguenti:

La domanda di laurea deve essere compilata utilizzando la nuova procedura online. Le scadenze per la 2 sessione dell a.a. 2013/14 sono le seguenti: NORME PER I LAUREANDI DEI CORSI DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI E IN TECNOLOGIE ALIMENTARI E DEL CORSO DI LAUREA QUINQUENNALE IN SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI La dmanda di laurea

Dettagli

ANALISI CONTO CONSUNTIVO

ANALISI CONTO CONSUNTIVO La I Revisri sn: ANALISI CONTO CONSUNTIVO VERBALE N. 2015/004 "R. DONATELLI" di TERNI, l'ann 2015 il girn 28, del mese di aprile, alle re 11 dei Cnti dell'ambit A TS n. 14 prvincia di TERNI. press Via

Dettagli

MESSAGGIO MUNICIPALE NO. 9/2015 concernente il preventivo comunale per l anno 2016 e la determinazione del moltiplicatore d imposta 2016

MESSAGGIO MUNICIPALE NO. 9/2015 concernente il preventivo comunale per l anno 2016 e la determinazione del moltiplicatore d imposta 2016 MESSAGGIO MUNICIPALE NO. 9/2015 cncernente il preventiv cmunale per l ann 2016 e la determinazine del mltiplicatre d impsta 2016 Signr Presidente, Signre e Signri Cnsiglieri cmunali, Il preventiv 2016,

Dettagli

Servizi di pulizia ed altri servizi per le Scuole ed i Centri di Formazione - Criteri di sostenibilità

Servizi di pulizia ed altri servizi per le Scuole ed i Centri di Formazione - Criteri di sostenibilità Servizi di pulizia ed altri servizi per le - Criteri di sstenibilità 1. Oggett dell iniziativa La Cnvenzine prevede la frnitura del servizi di pulizia ed altri servizi tesi al manteniment del decr e della

Dettagli

Copia di Deliberazione della Giunta Comunale

Copia di Deliberazione della Giunta Comunale C m u n e d i M a r t i g n a n P r v i n c i a d i L e c c e ------------------------------------------ Cpia di Deliberazine della Giunta Cmunale n. 10 del 11/02/2015 Oggett:Prgrammazine fabbisgn del

Dettagli

PROVINCIA DI BOLOGNA

PROVINCIA DI BOLOGNA 1 I.P. 3213/2009 Tit./Fasc./Ann 14.1.2.0.0.0/5/2009 PROVINCIA DI BOLOGNA Prt. n 245512/2009 del 03/07/2009 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE SENZA IMPEGNO DI SPESA N. 17/2009

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la cmpilazine della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi nrmative ed aspetti generali 2. Parte I: biettivi, gestine e gestine del Dipartiment 2.1.

Dettagli

COTEC: Fondazione per l Innovazione Tecnologica. Rilancio i dell azione nazionale e internazionale

COTEC: Fondazione per l Innovazione Tecnologica. Rilancio i dell azione nazionale e internazionale COTEC: Fndazine per l Innvazine Tecnlgica Rilanci i dell azine nazinale e internazinale i Scp della Fndazine (Art. 4 dell Statut) Incraggiare e prmuvere attività, studi, ricerche e crsi di frmazine nel

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Prvincia di Lecc ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 628 Reg. Pubblicazini N. 106 Registr Deliberazini del 24-09-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L'ALER DI LECCO PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 45011 Adria (R) Adria, 13 febbrai 2015 RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 Il Prgramma Annuale dell'iis Clmb di Adria assume valenza di dcument cntabile annuale (articl 2 del decret Interministeriale

Dettagli

Avviso pubblico per l aggiornamento e l integrazione dell Albo interno di esperti tecnici/professionisti a vario titolo specializzati, denominato

Avviso pubblico per l aggiornamento e l integrazione dell Albo interno di esperti tecnici/professionisti a vario titolo specializzati, denominato Avvis pubblic per l aggirnament e l integrazine dell Alb intern di esperti tecnici/prfessinisti a vari titl specializzati, denminat Alb Esperti Esterni Premess che: Svilupp Tscana è una Scietà "in huse"

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013 COMUNE DI POMPIANO Cpia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 18 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA COOPERATIVA COLIBRÌ DI BRESCIA DELLA GESTIONE DELLA

Dettagli