Dalmec Spa Alberto Bortolin, Ylenia Balbinot

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dalmec Spa Alberto Bortolin, Ylenia Balbinot"

Transcript

1 Dalmec Spa Alberto Bortolin, Ylenia Balbinot Fondata nel 1963 dai fratelli Dallago, la DALMEC Spa inizia la sua attività produttiva realizzando costruzioni meccaniche e metalliche. Negli anni seguenti, indirizza la sua attenzione verso il settore degli elevatori e dei sollevatori meccanici ed idraulici, per giungere, infine, alla più attuale produzione di Manipolatori e Bilanciatori, di esclusiva ideazione e progettazione. Quest ultima, maggiormente specializzata e più tecnica, riguarda particolari servomezzi standard di diversificata personalizzazione, destinati al mondo dell industria (automobilistica, meccanica in genere, elettromeccanica, tessile, chimica, alimentare, del legno, della ceramica ecc...) ed atti ad automatizzare e ad integrare, in misura crescente ed ottimale, le operazioni di movimentazione e di manipolazione di manufatti eterogenei nell ambito dei cicli di produzione. È in favore di questa produzione, di più largo utilizzo presso la clientela tanto italiana quanto estera, che la DALMEC abbandona il settore della carpenteria metallica (per lo meno per tutto ciò che non si può dire strettamente collegato al settore dei manipolatori e dei bilanciatori). La crescita aziendale prosegue quindi con una forte caratterizzazione di matrice internazionale: oltre ad individuare una fitta rete di rivenditori nei principali mercati esteri, la DALMEC costituisce delle filiali in Francia, Germania, Gran Bretagna, Stati Uniti, Olanda e Spagna. Questo, a garanzia di una più ampia diffusione dei suoi prodotti e di una più efficiente assistenza tecnica (un attenzione che è valorizzata oggi da una percentuale di fatturato export di più del 60%). Il nostro successo testimonia il continuo impegno che alla DALMEC profondiamo su tutti i fronti, dall innovazione tecnologica alla certificazione di qualità, all avere sempre considerato il cliente un partner importante, il cuore dell azienda testimonia il Sig. Luciano Dallago, Amministratore Delegato di DALMEC. Siamo cresciuti affiancando alle esigenze del cliente la nostra ricerca, cercando di essere sempre propositivi. Grazie ai clienti, soprattutto quelli più esigenti, abbiamo affinato un esperienza davvero considerevole, sia in termini quantitativi che qualitativi. Per raggiungere quest obiettivo, abbiamo investito anche molto sulle 28

2 DALMEC Spa: presa diretta con la Qualità, per un azienda con vocazione internazionale che nel mondo eccelle nella produzione di manipolatori industriali. 29

3 Case history Dalmec Spa 30

4 persone, dentro e fuori l azienda. Queste persone rappresentano un patrimonio insostituibile che ha determinato la crescita e lo sviluppo dell azienda. Una crescita, dunque, che ha portato questa azienda dallo stabilimento di Cles (in provincia di Trento) direttamente verso il mercato globale. La storia di DALMEC descrive i momenti importanti di un attore di spicco dell industria metalmeccanica, una realtà prospera ed operosa che, con una produzione attiva consolidata di modelli di manipolatori pneumatici e 9000 impianti, è leader mondiale di settore. DALMEC e DATA CONSULT Sistemi Informativi L eccellenza, in qualsiasi ambito di sviluppo produttivo, è dimensione che implica l attivazione contemporanea e sinergica di molteplici leve: per un azienda che vuole emergere dal contesto competitivo nel quale si muove ed opera, si tratta di dare forma e compiutezza ad una filosofia di qualità che è totale e che permea di sé ogni ambito operativo. L esperienza di una realtà come DALMEC è tesa a dare dimostrazione concreta di questo principio: in questa azienda, tutte le attività sono perfettamente integrate tra loro (dalla promozione alla commercializzazione, dalla progettazione alla produzione sino al collaudo); tutti i cicli di lavorazione rispettano processi produttivi in conformità alle tecniche più innovative; è assicurato il controllo informatico di tutte le funzioni (a partire dal magazzino computerizzato, snodo nevralgico dove confluiscono i materiali e molte delle informazioni che governano l intera produzione); i prodotti sono preparati con estrema accuratezza; il collaudo del prodotto finito è assolutamente rigoroso. Tutta l attività industriale è perfettamente razionalizzata. In un contesto produttivo così concepito e organizzato, la qualità totale assurge al ruolo di performance dinamica che pervade tutta l azienda, tesa così al continuo perfezionamento, dalla riqualificazione del personale, alla sistematica messa a punto dei controlli sul prodotto, fino alla scrupolosa attenzione per tutti i dettagli correlati sia alla produzione che alla commercializzazione. Un azienda di questo tipo, che basa la propria strategia sulla fornitura di soluzioni uniche rispondenti ad esigenze sempre diverse (in conformità alle specifiche richieste avanzate dal cliente ed al settore industriale di appartenenza dello stesso), necessita di informazioni precise, complete e puntuali in tutte le fasi del processo, dalle prime analisi delle problematiche dei clienti fino ai servizi offerti anche molti anni dopo la consegna, passando per la progettazione, la stesura dell offerta, la pianificazione, la produzione, la spedizione, l installazione e l assistenza. Al lettore, queste potrebbero sembrare le esigenze tipiche di qualsiasi azienda che lavora su commessa. Ma DALMEC si distingue: il vantaggio competitivo da loro acquisito consiste nel disporre di parti e di componenti semifiniti da poter completare ed adattare rapidamente quando il progetto del manipolatore viene ultimato, per garantire quindi ai propri clienti celeri tempi di consegna. Indovinare il giusto mix di questi componenti è una sfida che non può certamente essere delegata in toto al sistema informativo: quello che conta è saper trarre dal sistema un contributo fondamentale in termini di qualità di analisi dei dati storici, di flessibilità nelle simulazioni e di possibilità di modifica delle proposte del sistema. Tanto più questi obiettivi sono raggiunti, tanto più aumenta la capacità di risposta al mercato e quindi il numero e la complessità delle commesse. Il risultato: un azienda che deve gestire le problematiche tipiche di chi opera per commessa e al tempo stesso le problematiche di chi produce in serie, con grossi volumi, problemi di efficienza, difficoltà nel definire i livello di produzione e di scorta. 31

5 Case history Dalmec Spa Il compito di gestire questa complessità in DALMEC viene affidato al Sistema Informativo. Da questa visione, che si accompagna al gusto e al piacere di fare le cose bene, insieme ad un ostinazione che diventa quasi pignoleria nel perseguire la qualità autentica, scaturisce l approccio sia alla scelta, che all implementazione ed evoluzione del sistema ERP. dell azienda, di sistemi che sono in grado di cogliere ogni evento significativo, rendendo quindi fruibili tutte le informazioni e le conoscenze ad ogni livello del processo decisionale? Evidentemente no. Ma DALMEC ha sempre creduto nella necessità di un effettiva integrazione aziendale, e si è impegnata a fondo per raggiungerla. Un obiettivo questo, che non è dettato da La ricerca dell eccellenza, innanzitutto totale integrazione Da decenni si parla di integrazione. Alla prova dei fatti, però, quantomeno nelle medie aziende, la realtà spesso non coincide con la teoria: si proclama l integrazione, ma si effettuano scambi parziali di dati tra applicazioni diverse; si usano, se pur sulla stessa base tecnologica, applicazioni del tutto indipendenti; si utilizzano sistemi ERP che coprono una parte significativa dei processi, ma poi ci sono aree non ancora attivate che vivono di vita autonoma. Si può parlare in questi casi di reale integrazione dei processi, di una visione unitaria un esigenza di disciplina, di efficienza o di uniformità, quanto piuttosto dalla volontà di gestire in modo omogeneo, strutturato e standardizzato ogni attività. La consapevolezza che ogni informazione sarà strategica nel prosieguo del lavoro, che concorrerà ad arricchire quel patrimonio di conoscenza indispensabile ad apportare in azienda miglioramenti tecnici, operativi ed organizzativi è la forza che guida l impegno di DALMEC in questa direzione. Una filosofia, uno spirito, una strategia che prima di tutto è dunque aziendale, e che trova concreta realizzazione nel sistema informativo. 32

6 Come è realizzata l integrazione? Il cuore del sistema è costituito dal software applicativo MAGIA (Moduli Applicativi per la Gestione Integrata Aziendale) sulla cui infrastruttura è innestata una serie di sottosistemi dedicati all automazione di specifiche funzioni. Questi ultimi, interagendo con il sistema MAGIA, e attingendo ai dati ed ai servizi resi disponibili da questo, permettono agli operatori una totale trasparenza di utilizzo. Le aree maggiormente interessate riguardano l integrazione tra MAGIA ed il sistema di progettazione, lo schedulatore a capacità finita, la gestione dei magazzini automatici. L integrazione dei sistemi di progettazione con il sistema gestionale garantisce una assoluta unicità di tutti i dati anagrafici relativi sia ai prodotti finiti, sia ai semilavorati ed ai componenti commerciali. Lo stesso principio è applicato a strutture dati decisamente più complesse come le distinte basi, che possono presentare anche configurazioni e livelli diversi tra la progettazione e la produzione, ma che sono comunque gestite dal sistema in automatico e in modo completamente trasparente. Un integrazione completa, efficiente e robusta che supporta giornalmente migliaia di transazioni, realizzata senza scomodare mastodontici strumenti di Product Data Management, ma utilizzando componenti presenti nei sistemi di progettazione, nel data base Oracle e in MAGIA, mettendo a frutto, con un lavoro di stretta collaborazione, le competenze di DALMEC e DATA CONSULT Sistemi Informativi. DALMEC utilizzava già prima dell avvio del nuovo sistema uno schedulatore a capacità finita che consentiva una rapida pianificazione delle commesse in modo da poter verificare la possibilità di rispettare le date di scadenza richieste, simulare eventuali piani alternativi, fornire tempestivamente alla rete di vendita, ai clienti e alla struttura interna le informazioni sulla collocazione temporale delle attività previste per ciascuna commessa. L investimento in tal senso è stato mantenuto, ed anzi valorizzato, dall introduzione del nuovo sistema. I dati gestiti dallo schedulatore sono stati ricondotti infatti allo stesso data base Oracle utilizzato da MAGIA, operazione che ha consentito l integrazione tra i sistemi con la stessa logica applicata alla progettazione. I magazzini automatici in DALMEC non rappresentano solo una modalità per ottimizzare lo spazio e le movimentazioni, ma divengono soprattutto strumenti a garanzia di una corretta e disciplinata gestione dei materiali. Proprio per questo, nei magazzini automatici vengono trattati praticamente tutti i materiali (dai semilavorati, ai componenti commerciali, fino alle materie prime). Una minima inefficienza di questi sistemi produrrebbe effetti negativi a valanga su tutta la gestione operativa, dalla produzione, alle spedizioni, sino alla fornitura dei ricambi. La qualità e la sicurezza delle applicazioni che governano questi sistemi deve essere assoluta, l integrazione con il sistema gestionale deve avvenire in tempo reale e deve essere assolutamente trasparente rispetto all utente. Anche in quest area aziendale, è stata raggiunta un integrazione totale consentendo alle funzioni di gestione della produzione di MAGIA di pilotare i magazzini automatici; questo, in riferimento tanto ai componenti da prelevare per la produzione, quanto allo stoccaggio dei pezzi realizzati. Le tecnologie adottate dai sistemi di magazzino sono diverse e dipendenti anche dalla tipologia di materiale da trattare; in ogni caso, la piattaforma tecnologica e gli strumenti standard che sono alla base di MAGIA hanno consentito la realizzazione di uno strumento centralizzato e standardizzato in grado di governare l enorme flusso di dati che giornalmente scorre tra i magazzini ed il sistema gestionale. Gli altri importanti risultati ottenuti con il nuovo sistema Miglioramento del processo di pianificazione dei materiali e dei semilavorati, effettuato sulla base di analisi storiche e dati delle commesse acquisite, con possibilità di simulazione. 33

7 Case history Dalmec Spa Ottimizzazione dell intero processo di acquisto: dal calcolo dei fabbisogni, alla individuazione e valutazione dei fornitori, fino al controllo qualità, alla gestione dei resi ed al trattamento contabile - amministrativo. Integrazione del conto lavoro con il flusso dei materiali e la gestione della produzione. Controllo in tempo reale dell avanzamento delle commesse. Programmazione della produzione, sia per la parte a commessa che per la parte a scorta. Valorizzazioni in tempo reale, e con criteri definibili, sia dei magazzini, che dei lavori in corso e delle commesse. Integrazione del sistema amministrativo con il mondo della logistica e della produzione. Gestione integrata dei ricambi in osservanza delle complessità derivanti da modifiche tecniche, evoluzioni tecnologiche, sostituzioni di componenti, e, non da ultimo, l ovvia urgenza dei clienti. Tracciabilità completa della vita del manipolatore, dalla prevendita alla progettazione, dalla produzione alle modifiche apportate anche a distanza di anni, fino ai ricambi forniti. Flessibilità, efficienza, libertà e autonomia nell elaborare e correlare le informazioni presenti nel sistema. Come si è giunti a questi risultati? Un processo decisamente fuori dal comune ha condotto l azienda a traguardare questi importanti obiettivi: - Nessuna check list. - Nessuno studio effettuato da società di consulenza. - Nessuna interminabile dimostrazione di prodotto. Secondo DALMEC, la soluzione gestionale migliore non era quella che garantiva il maggior numero di funzioni, la più usata o la più bella. La scelta più 34

8 35

9 Case history Dalmec Spa attenta doveva invece essere indirizzata verso il sistema che meglio poteva sposarsi con la filosofia dell azienda, quello che meglio avrebbe potuto far crescere e far migliorare la qualità del lavoro, assicurando tutte le caratteristiche utili per fronteggiare le esigenze del momento e quelle future. Il sistema doveva necessariamente garantire a DALMEC l autonomia nell estensione delle sue funzionalità. In un unico concetto, doveva consentire a DALMEC di esprimere al meglio il potenziale di crescita, qualità ed inventiva presente nelle proprie persone. La disamina dei possibili sistemi in merito a parametri quali architettura, funzionalità e potenzialità sono ovviamente stati fatti oggetto di attenta valutazione, ma questi elementi da soli non potevano rappresentare la garanzia che quegli obiettivi così ambiziosi e profondi potessero essere raggiunti. DALMEC ha voluto che questi stessi obiettivi fossero espressi dalla viva voce delle proprie persone, senza che fossero trasferiti su pezzi di carta, o che fossero espressi da consulenti esterni, certamente non in grado di esprimere tutta la filosofia, il vissuto e l orientamento dell azienda. Proprio per questi motivi, DALMEC ha inteso affrontare, con i principali candidati individuati dal processo di software selection, un percorso del tutto nuovo: anticipare l analisi ed il disegno del sistema, svolgerli prima della scelta della soluzione e dell individuazione del possibile partner e, infine, considerare il risultato di questo lavoro nel processo di valutazione. La consapevolezza che motivava questo agire, era che nessun possibile fornitore avrebbe potuto formulare una proposta coerente con gli obiettivi fondamentali se, preventivamente, non fosse stato messo in grado di capire cosa DALMEC realizzava, secondo quali procedure, con quali vincoli e con l apporto di quali persone. Al tempo stesso, DALMEC doveva comprendere fino in fondo se il sistema era adatto alle proprie esigenze ed al modus operandi della propria organizzazione, e se il possibile partner sarebbe stato in grado di approcciare correttamente i problemi contingenti e quelli futuri, indirizzando gli utenti dell azienda verso il migliore utilizzo del sistema, ed evidenziando quali opportunità si potevano cogliere. Un impegno ed uno sforzo di analisi e di progettazione, tanto per DALMEC che per i possibili candidati al ruolo, che DALMEC ha voluto che venisse remunerato, proprio per mettere il partner nella situazione ideale per giungere fino al livello più profondo di verifica desiderato. Così è avvenuto anche con DATA CONSULT Sistemi Informativi. Sotto l ufficialità di un analisi preliminare, si è cominciato a delineare il sistema, ad affrontare i problemi concreti, ad ipotizzare le soluzioni, a colloquiare con le persone. A lavorare insieme. L intesa reciproca è stata immediata, lo scambio di punti di vista, di esperienze e di conoscenze 36

10 spontaneo e disinteressato. Le anime delle due aziende erano sintonizzate sulla stessa lunghezza d onda. In base a questi presupposti, arrivare alla definizione di un contratto è stato un percorso naturale. Tutta la fase di implementazione del sistema, decisamente impegnativa visti gli obiettivi estremamente ambiziosi, è stata sostenuta da questo spirito, ed ha permesso infine, dopo un lavoro di sei mesi, di giungere ad un attivazione contemporanea di tutte le aree aziendali. Un percorso di preparazione costellato dalle difficoltà legate alla complessità del progetto, alla disponibilità di risorse, a nuove problematiche emerse cammin facendo e ad aspetti inizialmente stimati poco rilevanti, e che in seguito si sono manifestati come critici. La caparbia determinazione di entrambe le aziende è in ultimo prevalsa, conducendo al successo del progetto, al punto che il brivido, lo stress e l emozione tipici della partenza non sono quasi stati percepiti, tanta era la consapevolezza diffusa della qualità del lavoro svolto fino a quel punto. Con la medesima determinazione, nei mesi successivi alla partenza, sono stati portati a compimento quegli aspetti che nella fase di impostazione erano stati stimati come marginali. Soprattutto, sono state concretizzate quelle opportunità che, durante la fase di impostazione del sistema, erano state appena intraviste. È questo l esempio di un progetto realizzato fino in fondo, anzi, spinto oltre i traguardi prefissati. Un progetto che non ha rinunciato a nessuno degli 37

11 Case history Dalmec Spa obiettivi stabiliti, a dimostrazione concreta del fatto che non cedere ai compromessi e alle soluzioni provvisorie costituisce, oltre che la garanzia del reale successo del progetto stesso, il presupposto per disporre di un sistema informativo realmente allineato alle esigenze dell azienda. Grazie alla flessibilità del sistema ed alla conoscenza che DALMEC ha acquisito in merito alla filosofia che lo guida, è la DALMEC stessa che, giorno per giorno, migliora l utilizzo delle applicazioni e, di conseguenza, del proprio lavoro, esplorando funzionalità sempre nuove e misurando i risultati ottenuti in un processo di miglioramento continuo. La premessa concettuale di questa evoluzione va individuata nella reciproca consapevolezza che il condurre un progetto con spirito di partnership non corrisponde soltanto ad una condivisione degli obiettivi, degli impegni e dei problemi, ma consiste anche nel trasferimento aperto e disinteressato di tutte le conoscenze atte a garantire al cliente autonomia operativa, flessibilità e libertà nell evoluzione del proprio sistema. Questo trasferimento ha indubbiamente trovato nel caso di DALMEC terreno fertile per il suo sviluppo, in un contesto caratterizzato dalla capacità di trasformare le conoscenze in soluzioni ad alto valore aggiunto. Questa è la dimostrazione che anche in una media azienda tutta italiana il sistema informativo può davvero essere il propulsore dello sviluppo dell impresa e della crescita delle persone che vi operano. La progettazione alla DALMEC, elaborata con programmi CAD 2D e 3D, consiste nella ricerca di modelli di manipolatori pneumatici ad aria compressa combinati con attrezzi di presa sempre più evoluti. Manipolatori capaci di gestire con destrezza oggetti di varia forma e consistenza, perfettamente integrati in varie tipologie di ambiente; interfacciati con le opportune macchine operative, esplicano la movimentazione in modo efficace. I manipolatori DALMEC permettono all operatore di movimentare un manufatto del peso massimo di 450 kg, con il minimo sforzo e in maniera ergonomica in ogni direzione, con precisione, velocità e massima sicurezza. In tal modo, si ottimizza lo sviluppo delle risorse umane con l effetto di potenziare la redditività sul lavoro e, da parte delle aziende, di adempiere alla normativa CEE riguardante la regolamentazione sulla movimentazione manuale dei carichi. Referenze APRILIA - AUDI - BMW - CITROEN - MERCEDES - FERRARI - FIAT - FORD - GENERAL MOTORS - HONDA - JAGUAR - LAMBORGHINI - LAND ROVER - NISSAN - OPEL -PEUGEOT - PIAGGIO - RENAULT - ROVER - VOLKSWAGEN - ROLLS ROYCE -GOODYEAR - RANK XEROX - BEIERSDORF - KODAK - SEMPERIT - JUNGHANS - BAYER - BOSTON - STAR - RHONE POULENC - CIBA GEIGY - AKZO COATINGS - DUPONT - UNILEVER - IDEAL STANDARD - PORCHER - CELIKORD - 3M - MICHELIN - BEKAERT - PIRELLI - BENETTON - PPG - COMAU - BERTONE - SIKKENS - DUNLOP - LUFTHANSA - CONTINENTAL - TEXAS INTRUMENTS - BARILLA - FIRESTONE - SCHNEIDER - VETROTEX - VIDEOCOLOR - FATA - PHILIPS - UNIROYAL - SPEEDLINE - VM - JOHN DEERE - JAMES RIVER - HEINEKEN - FERRERO - KRAFT - BASF - ICI - JOHNSON & JOHNSON - L OREAL - SANDOZ - AVON COSMETICS - SONY - BOEHRINGER - GRACE - DOW CHEMICALS - FASSON - TRELLEBORG - MARANGONI - PECHINEY - HEWLETT PACKARD - MIELE - WACKER CHEMIE - COLGATE PALMOLIVE - GRUNDIG - PIAGGIO - POZZI GINORI - SNIA - GENERAL ELECTRIC - OCE' - KUKA - AIR FRANCE - AEROSPATIALE - AVERY DENNISON - PANASONIC - HITACHI - APPLE COMPUTER - BANG & OLUFSEN - CANNON- COMPAQ - INTEL ELECTRONICS - MOTOROLA - NOKIA - SAMSUNG - SIEMENS - THOMSON CONSUMER - TOSHIBA - DSM - ECKART WERKE - ECOLAB - HARDIE ENERGIE - SOLAHART - TOTAL - MOBIL - FUJI - HAWKER ENERGY - HENKEL - HOECHST - PROCTER & GAMBLE - KNOLL - MAPEI - QUEST INT. - ROHM - SHELL - U.O.P. - ELECTROLUX - WHIRLPOOL - MORTON - HICKSON COATINGS - CHEP -SIGMA COATINGS 38

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL SAP Customer Success Story Prodotti Industriali Raffineria Metalli Capra Raffineria Metalli Capra. Utilizzata con concessione dell autore. Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL Partner

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Classificazioni dei sistemi di produzione

Classificazioni dei sistemi di produzione Classificazioni dei sistemi di produzione Sistemi di produzione 1 Premessa Sono possibili diverse modalità di classificazione dei sistemi di produzione. Esse dipendono dallo scopo per cui tale classificazione

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Sistemi di collaudo Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Un Gruppo che offre risposte mirate per tutti i vostri obiettivi di produzione automatizzata e di collaudo ESPERIENZA, RICERCA, INNOVAZIONE

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Accademia Beauty and Hair

Accademia Beauty and Hair INDICE CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

ADVANCED MES SOLUTIONS

ADVANCED MES SOLUTIONS ADVANCED MES SOLUTIONS PRODUZIONE MATERIALI QUALITA MANUTENZIONE HR IIIIIIIIIaaa Open Data S.r.l. all rights reserved About OPERA OPERA MES è il software proprietario di Open Data. È un prodotto completo,

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

L attività di ricerca e sviluppo nell organizzazione aziendale

L attività di ricerca e sviluppo nell organizzazione aziendale CAPITOLO PRIMO L attività di ricerca e sviluppo nell organizzazione aziendale SOMMARIO * : 1. Il ruolo dell innovazione tecnologica 2. L attività di ricerca e sviluppo: contenuti 3. L area funzionale della

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Cos è l Ingegneria del Software?

Cos è l Ingegneria del Software? Cos è l Ingegneria del Software? Corpus di metodologie e tecniche per la produzione di sistemi software. L ingegneria del software è la disciplina tecnologica e gestionale che riguarda la produzione sistematica

Dettagli

DESIGNA Portfolio. italiano

DESIGNA Portfolio. italiano DESIGNA Portfolio italiano ///02/03 Stefan Ille CTO DESIGNA Dr. Thomas Waibel CEO DESIGNA Intro Un futuro con radici profonde. Saper cambiare modo di pensare. Saper cambiare modo di operare. Continuando

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA novembre 2004 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA CICLO DI FORMAZIONE SUL RUOLO E SULLA VALORIZZAZIONE DELLA MARCA NELLA VITA AZIENDALE 3, rue Henry Monnier F-75009 Paris www.arkema.com TEL (+33)

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

ATTUAZIONE DEL PROGETTO E IL MANAGEMENT: alcune definizioni e indicazioni generali

ATTUAZIONE DEL PROGETTO E IL MANAGEMENT: alcune definizioni e indicazioni generali ATTUAZIONE DEL PROGETTO E IL MANAGEMENT: alcune definizioni e indicazioni generali Cos è un progetto? Un iniziativa temporanea intrapresa per creare un prodotto o un servizio univoco (PMI - Project Management

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB La nostra tecnologia. Il vostro successo. Pompe n Valvole n Service Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB 02 Introduzione Rapidi, affidabili e competenti da oltre 140

Dettagli

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO PRINCIPI FONDANTI 1. Volontario è la persona che, adempiuti i doveri di ogni cittadino, mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE LINEE DI INDIRIZZO PER UNA NUOVA PROGRAMMAZIONE CONCERTATA TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO IN MATERIA IN.F.E.A. (INFORMAZIONE-FORMAZIONE-EDUCAZIONE AMBIENTALE) VERSO

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Il sistema informativo aziendale

Il sistema informativo aziendale Albez edutainment production Il sistema informativo aziendale III classe ITC 1 Alla fine di questo modulo sarai in grado di: conoscere funzioni, obiettivi e struttura del sistema informativo aziendale;

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA DIRETTIVA DEL MINISTRO DELLA FUNZIONE PUBBLICA SULLA RILEVAZIONE DELLA QUALITA PERCEPITA DAI CITTADINI A tutti i Ministeri - Uffici

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

LA DISCIPLINA DEGLI APPALTI PUBBLICI NELL'UNIONE EUROPEA E IL GREEN PROCUREMENT

LA DISCIPLINA DEGLI APPALTI PUBBLICI NELL'UNIONE EUROPEA E IL GREEN PROCUREMENT LA DISCIPLINA DEGLI APPALTI PUBBLICI NELL'UNIONE EUROPEA E IL GREEN PROCUREMENT Perché l'ue disciplina gli appalti pubblici? La disciplina degli appalti fa parte degli obiettivi del mercato interno. Si

Dettagli

SEA, AIR, LOGISTICS AND CARE IL TRASPORTO NEL SUO ELEMENTO

SEA, AIR, LOGISTICS AND CARE IL TRASPORTO NEL SUO ELEMENTO SEA, AIR, LOGISTICS AND CARE IL TRASPORTO NEL SUO ELEMENTO RAGGIUNGERE IL FINE, CON OGNI MEZZO. PIÙ CHE UNA FILOSOFIA, UNA PROMESSA. INSPED ERA GLOBALE PRIMA ANCORA CHE SI PARLASSE DI GLOBALIZZAZIONE.

Dettagli

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Valutazione finale 14 dicembre 21 Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Ance quest anno Conoscere la Borsa a dato a molti giovani europei la possibilitá di confrontarsi con il mercato

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

General Motors: la storia della nascita e della crescita di una giant firm 1

General Motors: la storia della nascita e della crescita di una giant firm 1 General Motors: la storia della nascita e della crescita di una giant firm 1 Centralized control with decentralized responsibility (Johnson and Kaplan, 1987) 1. Dalla nascita fino al 1920 La General Motors,

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

LA PROGETTAZIONE Come fare un progetto. LA PROGETTAZIONE Come fare un progetto

LA PROGETTAZIONE Come fare un progetto. LA PROGETTAZIONE Come fare un progetto LA PROGETTAZIONE 1 LA PROGETTAZIONE Oggi il raggiungimento di un obiettivo passa per la predisposizione di un progetto. Dal mercato al terzo settore passando per lo Stato: aziende, imprese, organizzazioni,

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

Principi d Azione. www.airliquide.it

Principi d Azione. www.airliquide.it Principi d Azione Codice Etico www.airliquide.it Il bene scaturisce dall'onestà; l'onestà ha in sè la sua origine: quello che è un bene avrebbe potuto essere un male, ciò che è onesto, non potrebbe essere

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme.

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme. Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation 5% SCEGLIERE PER COMPETERE BI e CPM, una necessità per le aziende i modelli funzionali sviluppati da Sme.UP

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Un sistema integrato di Business Intelligence consente all azienda customer oriented una gestione efficace ed efficiente della conoscenza del

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali.

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. Gabriele Ottaviani product manager - mobile solutions - Capgemini BS Spa premesse...dovute soluzione off-line...ma

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

Key English Test for Schools. Informazioni per i candidati

Key English Test for Schools. Informazioni per i candidati Key English Test for Schools Informazioni per i candidati Informazioni per i candidati: il Test KET per le Scuole Perché decidere di sostenere il KET (Key English Test) per le Scuole? Un buon risultato

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

Rischio impresa. Rischio di revisione

Rischio impresa. Rischio di revisione Guida alla revisione legale PIANIFICAZIONE del LAVORO di REVISIONE LEGALE dei CONTI Formalizzazione delle attività da svolgere nelle carte di lavoro: determinazione del rischio di revisione, calcolo della

Dettagli

MANUALE OPERATIVO INTRODUZIONE. Manuale Operativo

MANUALE OPERATIVO INTRODUZIONE. Manuale Operativo Pagina 1 di 24 INTRODUZIONE SEZ 0 Manuale Operativo DOCUMENTO TECNICO PER LA CERTIFICAZIONE DEL PROCESSO DI VENDITA DEGLI AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO OPERANTI PRESSO UN AGENZIA DI RAPPRESENTANZA:

Dettagli

VALUTAZIONE DI RISULTATO E DI IMPATTO del progetto Diesis

VALUTAZIONE DI RISULTATO E DI IMPATTO del progetto Diesis Obiettivo Competitività Regionale e Occupazione Programma Operativo Nazionale Azioni di Sistema (FSE) 2007-2013 [IT052PO017] Obiettivo Convergenza Programma Operativo Nazionale Governance e Azioni di Sistema

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi.

una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi. la forza di un idea una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi. una forza creativa Comer Group, da gruppo di aziende operanti nel settore della trasmissione di potenza,

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking

ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA benchmark ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking ACQUISTO DI SERVIZI DI TRASPORTO MERCI E DI LOGISTICA DI MAGAZZINO In collaborazione con Acquisto di

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

RESPONS.In.City - Methodology

RESPONS.In.City - Methodology RESPONS.In.City - Methodology THE METHODOLOGY OF A RESPONSIBLE CITIZENSHIP PROMOTION Metodologia di Promozione della Cittadinanza come Responsabilità Condivisa 1 Premessa La possibilità di partecipare

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

Il trattamento completo che la tua Azienda merita

Il trattamento completo che la tua Azienda merita Il trattamento completo che la tua Azienda merita Chi siamo Omnia è un Consorzio il cui Management è formato da professionisti dalla consolidata esperienza nel campo della fornitura dei servizi alle aziende;

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli