L Asia come nuovo Motore per la crescita della PMI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L Asia come nuovo Motore per la crescita della PMI"

Transcript

1 L Asia come nuovo Motore per la crescita della PMI M Direttore Generale Osservatorio Asia

2 Paese del G8 che cresce di meno Sistema della piccola-media impresa Le PMI e la globalizzazione: Il Paradosso Italiano Paesi emergenti: creano opportunità di internazionalizzazione in modo sistematico e strategico Ripensiamo l azienda focalizzando l attenzione su strategie ad alto impatto: outsourcing e Offshoring come un modo efficiente di gestire le attività meno strategiche investire tempo e risorse sulle attività che hanno il maggiore impatto: Innovazione, Design, Creatività, Rete Commerciale e Distributiva, Clienti investimenti diretti nei mercati chiave solo come strategia volta a rinforzare i due punti soprastanti

3 Ripensare l Impresa per Cogliere le Opportunità Un Proverbio Cinese dice: Dove c è un cambiamento c è un rischio, ma dietro ogni rischio ci sono grandi opportunità La PMI può (e forse deve) guardare all Asia come: Mercato di approvvigionamento di beni: Sourcing e Produzione Mercato di approvvigionamento di servizi complessi: Engineering di prodotto Mercato di destinazione dei beni e servizi: Vendita e Distribuzione L innovazione nei processi di internazionalizzazione

4 Approvvigionamento di beni Sourcing e Produzione

5 L Asia è un potenziale mercato di approvvigionamento? Componenti a Disegno Ricerca & Sviluppo Costi industriali 70 (base=100) Ammortamento Impianti / Attrezzature Costo del Lavoro industriale Materie Prime Europa Occidentale Est Europa Asia Europa Occidentale Est Europa Asia Europa Occidentale Metallici Materie Plastiche Elettronici Asia Fonte: Osservatorio Asia Settori Esemplificativi Costi industriali (base=100) Ricerca & Sviluppo Ammortamento Impianti / Attrezzature Costo del Lavoro industriale Materie Prime Europa Occidentale Asia Arredo Casa Europa Occidentale Asia Macchinari Industriali Europa Occidentale Asia Attrezzature Sportive Europa Occidentale Asia Motocicli Europa Occidentale Asia Software

6 L Asia è un potenziale mercato di approvvigionamento? Attrezzature Industriali Costi Industriali (base=100) Asia Est Europa Europa Occidentale Attrezzature Stampi Materie Plastiche Macchinari Industriali di base Europa Occidentale Est Europa Asia Fonte: Osservatorio Asia L innovazione nei processi di internazionalizzazione novazione ariaelena nei Perrone processi di internazionalizzazione dine, Gherardo 11 Aprile Aprile2008

7 L Asia come mercato di approvvigionamento: la riduzione dei costi come prima opportunità.

8 I due giganti asiatici a confronto: India e Cina India Cina Pro Disponibilità know-how (tecnico) Nuove politiche di attrazione investimenti Lingua Pro Disponibilità macchinari Buone infrastrutture Facilità di investimento Costi più bassi Valuta ancorata al Dollaro o o o o Contro Carenza di infrastrutture Disponibilità macchinari Barriere culturali e legali Rivalutazione della valuta o o Contro Difficoltà culturali Nuove politiche di attrazione degli investimenti L innovazione nei processi di internazionalizzazione

9 Nuovi trend e concezioni: le strategie per il futuro Il Sourcing di componenti e prodotti finiti: La difficile via che porta dal tessile alla meccanica fine. L Investimento diretto: Fare sistema per contare davvero: i parchi Industriali come prima opportunità.

10 Imprese italiane in India: alcuni dati Presenze in India: 340 di cui il 42% sono per la produzione. Presenze produttive settoriali: L innovazione nei processi di internazionalizzazione

11 Imprese italiane in Cina: alcuni dati Presenze in Cina: 1651 (giugno 2007), di cui il 37% sono siti produttivi. Presenze produttive settoriali: L innovazione nei processi di internazionalizzazione

12 Approvvigionamento di servizi complessi Engineering di prodotto come esempio di opportunità

13 Offshoring: una destinazione inevitabile India Affermato l offshoring nei servizi (Riconoscimenti mondiali nei settori IT, bio-tecnologie e spazio). 2 polo al mondo come numero di scienziati ed ingegneri La nazione di lingua Inglese più popolosa al mondo. Cina L offshoring muove i primi passi negli ultimi anni, sostenuto da investimenti esteri Carenza di ingegneri e personale tecnico qualificato L inglese parlato solo da una piccola porzione della popolazione che vive nelle metropoli costiere.

14 Offshoring in India Servizi offerti: IT SERVICE BPO: call center, back office operations, processing, accounting, engineering, research and development, underwriting, intellectual property, market research, equity research Perché: Elevata disponibilità di laureati che parlano inglese Forti skills nel settore high-tech Risparmio di costi del lavoro e del capitale : entrate per più di 17 mld - occupazione di più di persone.

15 L India come mercato di delocalizzazione di servizi complessi L outsourcing dell Engineering prodotto come esempio significativo: Semplice Complesso Off-Shore Design Center Transition from the customer s design dept to the ODC Packages Legacy Data Reverse Engineering Numerical Simulation Projects Turn-Key Projects Design Changes Validation Projects

16 Risparmio costi = Investimento Costo Progetto Tradizionale Risparmio costi Produzione OFFSHORE - 60% Costo produzione OFFSHORE Investimento Metodologia Investimento Documentazione - 40% IPOTESI DI SAVING NETTO (miglioramento in documentazione e qualità) Costo Progetto OFFSHORE

17 L outsourcing di servizi complessi: efficienza e flessibilità in un click Riduzione strutturale dei costi di engineering (- 30/40%) Disponibilità costante di risorse con profili di assoluto rilievo Diminuisce il Total Cost of Ownership dell area Tecnica aumentando la flessibilità complessiva Semplificare complessità gestionale di Hw e Sw dedicati Avere una porta aperta sui mercati, cultura e ambienti internazionali ES.: CADES L innovazione nei processi di internazionalizzazione

18 Destinazione dei beni e servizi Vendita e Distribuzione

19 La distribuzione: l Eldorado Asiatico Con i suoi 3 miliardi di abitanti l Asia rappresenta sicuramente un mercato di sbocco interessante per i beni e servizi italiani. Al suo interno, India (con 1 miliardo di ab.) e Cina (una popolazione di 1 miliardo e 300 milioni di ab.), sono sicuramente i mercati di punta. Seppur estremamente allettanti, India e Cina sono mercati molto diversi, ma entrambi egualmente difficili da affrontare per un operatore straniero. Motivi principali: diversità culturali (usi, costumi, e gusti dei consumatori) normative non sempre chiare o fortemente protezionistiche mercati fortemente frammentati al loro interno L innovazione nei processi di internazionalizzazione

20 Situazione attuale del Retail Industry in Cina Assistiamo ad una crescita eccezionale dell industria del Retail in Cina. Nel 2005 sono stati raggiunti 755 miliardi di $. Rispetto all anno precedente, i Department stores hanno registrato un tasso di crescita delle vendite pari al 25.7%, mentre i Convenience Stores del 35.6%. La futura crescita sarà ulteriormente trainata dall allargamento della base della classe media che si stima raddoppierà nel Il mercato del retail rimane ancora fortemente frammentato (I top 100 retailers rappresentano solo il 10.5% del totale dell industria), tuttavia in seguito alle recenti normative, sono state eliminate molte delle barriere all ingresso e restrizioni al commercio (New Distribution and Commerce Law del 2004, New Franchising Law del 2007). L industria si sta trasformando da un modello regionale su piccola scala, ad un modello cross-regional su grande scala.

21 Situazione attuale del Retail Industry in India Oggi vale 330 miliardi $, di cui solo il 4% è coperto dall organized retail, il restante è formato small stores, roadside vendor, open-air markets. Entro il 2010: _ il settore raggiungerà i 427 miliardi $; _ si prevede che la quota dell organized retail sarà del 22% Fino al 2006 gli FDI nel retail erano vietati. Dal 2006: _ sono consentiti gli FDI nel single brand retailing nei seguenti settori: beni sportivi, cancelleria, materiali da costruzione e elettronica; _ gli investitori stranieri possono avere una quota azionaria maggiore del 51% nelle retail.

22 L Asia è un potenziale mercato di distribuzione per un impresa italiana? Si sicuramente: marchi forti, beni di lusso, tecnologie non replicabili Si se...: Brand medi, know how importanti, localizzazione prodotti, assemblo/ produco in loco, design forte No: bassa tecnologia, alta sensibilità al prezzo, bassa manodopera, design stabile nel tempo

23 Nuovi trend e concezioni. Esempi vincenti o miraggi nel deserto? Esempi retail Folli Follie (bigiotteria e accessori) Technogym (macchinari per il fitness) Zegna Piombo / Robe di Kappa (distribuzione tessile) Wal Mart Carrefour (retailers) Esempi industria Leader nelle coclee industriali Macchinari per la pressofusione di allumino Macchinari per l iniezione di materie plastiche L innovazione nei processi di internazionalizzazione

24 Tel L innovazione nei processi di internazionalizzazione

Cina e India cambiano l economia mondiale. Michela Floris micfloris@unica.it

Cina e India cambiano l economia mondiale. Michela Floris micfloris@unica.it Cina e India cambiano l economia mondiale Michela Floris micfloris@unica.it Una premessa L Asia non è nuova a miracoli economici Giappone, Corea del Sud, Cina e India sono protagonisti di una rapida crescita

Dettagli

Caratteristiche e Potenzialità

Caratteristiche e Potenzialità Le opportunità di investimento per le aziende italiane Dott. Enrico Perego Milano, 8 Marzo 2012 Caratteristiche e Potenzialità Valutazione Paese Forza lavoro giovane e a basso costo Forte stabilità politica

Dettagli

Turchia paese emergente dalle grandi prospettive

Turchia paese emergente dalle grandi prospettive Turchia paese emergente dalle grandi prospettive Questo rapporto è stato redatto da un gruppo di lavoro dell Area Studi, Ricerche e Statistiche dell Ex - ICE Coordinamento Gianpaolo Bruno Redazione Antonio

Dettagli

Globalizzazione e trend della consulenza strategica

Globalizzazione e trend della consulenza strategica Globalizzazione e trend della consulenza strategica Giorgio Rossi Cairo * Abstract Lo scenario competitivo delle aziende è mutato completamente con la globalizzazione. Le aziende market-driven, orientate

Dettagli

Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Corso di Laurea in Scienze Economiche A.A. 2008-2009 LEZIONE 3

Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Corso di Laurea in Scienze Economiche A.A. 2008-2009 LEZIONE 3 Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Economia Internazionale Corso di Laurea in Scienze Economiche A.A. 2008-2009 MATERIALE DIDATTICO da integrare al libro di testo: Hill C.W.L. International

Dettagli

Investire in Cina, India, Brasile e Turchia Il costo e la normativa del lavoro

Investire in Cina, India, Brasile e Turchia Il costo e la normativa del lavoro Investire in Cina, India, Brasile e Turchia Il costo e la normativa del lavoro A cura di Centro Studi Assolombarda Ufficio Studi Unione Industriale di Torino Argomenti della Presentazione Condizioni alla

Dettagli

La delocalizzazione. Corso di Finanza internazionale Doriana Cucinelli 19-marzo-2013

La delocalizzazione. Corso di Finanza internazionale Doriana Cucinelli 19-marzo-2013 La delocalizzazione Corso di Finanza internazionale Doriana Cucinelli 19-marzo-2013 Agenda Cosa si intende per delocalizzazione Internazionalizzazione vs delocalizzazione Le forme di internazionalizzazione

Dettagli

Milano, 10 settembre 2013. Value Transformation Services Company Profile

Milano, 10 settembre 2013. Value Transformation Services Company Profile Milano, 10 settembre 2013 Value Transformation Services Company Profile Agenda Storia Carta d Identità Modello di Servizio Top Management Profili Storia Società globale di servizi di UniCredit, opera nei

Dettagli

Nuove sfide per gli acquisti del settore bancario: scenari, opportunità, ruolo delle tecnologie

Nuove sfide per gli acquisti del settore bancario: scenari, opportunità, ruolo delle tecnologie Nuove sfide per gli acquisti del settore bancario: scenari, opportunità, ruolo delle tecnologie Paolo Chiaverini Amministratore Delegato i-faber S.p.A. MAGGIORE CENTRALITÀ DEGLI ACQUISTI NELLE AZIENDE:

Dettagli

Presentazione Generale del gruppo Coface COFACE PRESENTATION / AUGUST 2014 1

Presentazione Generale del gruppo Coface COFACE PRESENTATION / AUGUST 2014 1 Presentazione Generale del gruppo Coface COFACE PRESENTATION AUGUST 2014 1 Indice 1. Dati chiave p. 3 2. Risultati 2013 p. 8 3. Core Business p. 12 4. L offerta Coface p. 23 AVRIL Date 2014 COFACE TITLE

Dettagli

AREACONSULTING & PARTNERS

AREACONSULTING & PARTNERS AREACONSULTING & PARTNERS AREA CONSULTING & PARTNERS Siamo una società attenta e dinamica orientata all attività di marketing, allo sviluppo commerciale nazionale ed internazionale e alla razionalizzazione

Dettagli

ABBIGLIAMENTO INFANTILE SETTEMBRE PAROLA D ORDINE: DELOCALIZZARE. La voce di Databank EDIZIONE 16. prima parte

ABBIGLIAMENTO INFANTILE SETTEMBRE PAROLA D ORDINE: DELOCALIZZARE. La voce di Databank EDIZIONE 16. prima parte EDIZIONE 16 prima parte SETTEMBRE La voce di Databank 2012 Cerved Group Spa Tutti i diritti riservati Riproduzione vietata ABBIGLIAMENTO INFANTILE PAROLA D ORDINE: DELOCALIZZARE PAROLA D ORDINE: DELOCALIZZARE

Dettagli

il commercio mondiale nel triennio 2015-17 XIII rapporto ICE Prometeia

il commercio mondiale nel triennio 2015-17 XIII rapporto ICE Prometeia Roma, 21 maggio 2015 il commercio mondiale nel triennio 2015-17 XIII rapporto ICE Prometeia Alessandra Lanza - Prometeia commercio mondiale (finalmente) in accelerazione e più dinamico della crescita del

Dettagli

La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione

La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione Le competenze IT in ambito bancario Università LUISS Guido Carli 8 NOVEMBRE 2010 La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione Matteo Lucchetti, Senior Research Analyst, ABI Lab Roma,

Dettagli

Cina: il dare e l avere con il resto del mondo

Cina: il dare e l avere con il resto del mondo Cina: il dare e l avere con il resto del mondo ECONOMIA di Stefano Chiarlone e Francesco Giordano Circolano troppi luoghi comuni sulla potente locomotiva asiatica. Ci sono Paesi ad alta specializzazione

Dettagli

ASSETTI ORGANIZZATIVI E STRATEGIE DI CRESCITA

ASSETTI ORGANIZZATIVI E STRATEGIE DI CRESCITA Le medie imprese industriali del Nord-Est: ASSETTI ORGANIZZATIVI E STRATEGIE DI CRESCITA Claudio Gagliardi Centro Studi Unioncamere Reggio Emilia, 27 gennaio 2006 LE CARATTERISTICHE STRUTTURALI E GLI ORIENTAMENTI

Dettagli

SINTESI E PRINCIPALI CONCLUSIONI

SINTESI E PRINCIPALI CONCLUSIONI SINTESI E PRINCIPALI CONCLUSIONI IL CONTESTO GLOBALE Negli anni recenti, la crescita economica globale si è mantenuta elevata. La principale economia mondiale, cioè gli Stati Uniti, è cresciuta mediamente

Dettagli

Linee Direttrici per gli interventi della SIMEST SpA

Linee Direttrici per gli interventi della SIMEST SpA Linee Direttrici per gli interventi della SIMEST SpA 2008-2010 Linee Direttrici per gli Interventi della SIMEST SpA 2008-2010 1 Indice Prefazione 3 SCENARI E TENDENZE: INVESTIMENTI DIRETTI ESTERI ED ECONOMIA

Dettagli

Il processo di internazionalizzazione

Il processo di internazionalizzazione Il processo di internazionalizzazione Brescia, 16 aprile 2015 CONTENUTI Chi e Crossbridge Le fasi del processo di internazionalizzazione Le esperienze Le opportunità nel Far East I partner di Crossbridge

Dettagli

L attività in cui le Filippine hanno

L attività in cui le Filippine hanno L attività in cui le Filippine hanno conquistato un primato su scala globale in termini di competitività sono i servizi cosiddetti di Business Process Outsourcing per conto di grandi multinazionali o comunque

Dettagli

Fashion e Beni di Lusso Trend dell Head Hunting in Italia nel 2014.

Fashion e Beni di Lusso Trend dell Head Hunting in Italia nel 2014. Fashion e Beni di Lusso Trend dell Head Hunting in Italia nel 2014. Premessa Il mercato mondiale dei beni di lusso, secondo le stime degii analisti, è cresciuto del 6% rispetto ai 267 miliardi di euro

Dettagli

Economia e gestione delle imprese industriali CAPITOLO 3

Economia e gestione delle imprese industriali CAPITOLO 3 Economia e gestione delle imprese industriali CAPITOLO 3 LA GOVERNANCE DELLA COMPETIZIONE = modalità attraverso le quali l impresa influenza il contesto e il processo competitivo 3 momenti ACCESSO : possibilità

Dettagli

Nethi Partners. Company Profile. Febbraio 2010

Nethi Partners. Company Profile. Febbraio 2010 Nethi Partners Company Profile Febbraio 2010 Chi siamo Missione Nethi Partners, azienda di consulenza ed advisory, nasce come evoluzione e sviluppo di Thuban Partners, sorta alla fine del 2007 per opera

Dettagli

UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA UN CORPO DOCENTE UNICO

UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA UN CORPO DOCENTE UNICO UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA I corsi di formazione tradizionali affrontano il tema dell internazionalizzazione nell Est Asiatico seguendo approcci generalisti e senza alcuna specializzazione sui contesti

Dettagli

Corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali

Corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali Corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali Lezione 8 Le strategie dell internazionalizzazione: gli investimenti diretti esteri Che cosa comporta realizzare un IDE? Costituisce di norma la

Dettagli

I Servizi di Outsourcing nell Information Technology: caratteristiche del mercato e opportunità di fornitura e utilizzo

I Servizi di Outsourcing nell Information Technology: caratteristiche del mercato e opportunità di fornitura e utilizzo Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale I Servizi di Outsourcing nell Information Technology: caratteristiche del mercato e opportunità di fornitura e utilizzo Relatore: Professor

Dettagli

COMPANY PROFILE SETTORE: INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

COMPANY PROFILE SETTORE: INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA COMPANY PROFILE SETTORE: INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Premesse: SA Soluzioni Aziendali srl nasce dalla ventennale esperienza dei Soci fondatori nel management di impresa e nella consulenza aziendale.

Dettagli

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso:

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso: ABOUT US: SITEC (Shanghai International Technology Exchange Center): è l ente organizzatore dell evento. Il SITEC è una istituzione pubblica cinese. La sua mission è promuovere lo scambio internazionale

Dettagli

Tavola Rotonda sulla Didattica

Tavola Rotonda sulla Didattica 34 Congresso Nazionale Società Chimica Italiana Divisione di Chimica Fisica Siena, 22 giugno 2005 Tavola Rotonda sulla Didattica Intervento di Vittorio Maglia Direzione Centrale Analisi Economiche - Internazionalizzazione

Dettagli

TESSILE E ABBIGLIAMENTO

TESSILE E ABBIGLIAMENTO TESSILE E ABBIGLIAMENTO 1 LE OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE ITALIANE VENDERE Tessuti e Filati: il Vietnam è un forte esportatore di confezioni ma la filiera tessile è inadeguata. Gli approvvigionamento di

Dettagli

Luxury Market Vision. Le opportunità esistenti per le aziende italiane del lusso nei mercati emergenti. www.pwc.com/it. Giugno 2013.

Luxury Market Vision. Le opportunità esistenti per le aziende italiane del lusso nei mercati emergenti. www.pwc.com/it. Giugno 2013. www.pwc.com.it Giugno 2013 Luxury Market Vision Le opportunità esistenti per le aziende italiane del lusso nei mercati emergenti Giugno 2013 www.pwc.com/it I mercati emergenti guidano lo sviluppo del mercato

Dettagli

In collaborazione con: CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA

In collaborazione con: CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA In collaborazione con: CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2008 Scenario La Cina rappresenta un nuovo fattore competitivo per lo sviluppo strategico delle aziende del territorio, sia in termini di dimensione

Dettagli

Osservatorio Loyalty e Fidelizzazione nel Retail Edizione 2011

Osservatorio Loyalty e Fidelizzazione nel Retail Edizione 2011 Osservatorio Loyalty e Fidelizzazione nel Retail Edizione 2011 Nel corso degli ultimi vent anni, sempre più aziende hanno imboccato la strada del relationship marketing. Riconoscendone l importanza, molti

Dettagli

Ambasciata di Turchia Ufficio Commerciale. Fare Affari con la Turchia : Prospettive Economiche, Clima Commerciale, Opportunità di investimento

Ambasciata di Turchia Ufficio Commerciale. Fare Affari con la Turchia : Prospettive Economiche, Clima Commerciale, Opportunità di investimento Ambasciata di Turchia Ufficio Commerciale Fare Affari con la Turchia : Prospettive Economiche, Clima Commerciale, Opportunità di investimento Roma, 29 aprile 2015 1 Sviluppi Economici Investimenti Diretti

Dettagli

Marketing Advanced Prof. Fabrizio Mosca

Marketing Advanced Prof. Fabrizio Mosca Marketing Advanced Prof. Fabrizio Mosca IL CANALE DIGITALE NEI MERCATI DEI BENI DI LUSSO: ANALISI QUANTITATIVA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO CAMPUS DI MANAGEMENT E DI ECONOMIA Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

Roadshow - Nuovo Mercato

Roadshow - Nuovo Mercato Roadshow - Nuovo Mercato SCHRODER ASSOCIATI S.P.A. Ing. Paolo Colonna - Presidente Milano, 30 Novembre 2000 Schroder Ventures - un attore globale di private equity Partnerships indipendenti New York $

Dettagli

GE Capital Italia Cartella Stampa 2014

GE Capital Italia Cartella Stampa 2014 GE Capital Italia Cartella Stampa 2014 GE Capital GE Capital è la divisione globale di General Electric (GE) che eroga prodotti e servizi finanziari per distributori, partner e clienti finali. Nel 2012

Dettagli

Corso di Alta Formazione RETAIL AND STORE MANAGEMENT: strumenti e metodologie operative orientate alla gestione e sviluppo della rete di punti vendita Obiettivi Il corso di Alta Formazione in Retail e

Dettagli

TPA ITALIA, un brand per aumentare il vantaggio competitivo delle eccellenze tecnologiche del Made in Italy nei nuovi scenari di mercato.

TPA ITALIA, un brand per aumentare il vantaggio competitivo delle eccellenze tecnologiche del Made in Italy nei nuovi scenari di mercato. TPA ITALIA, un brand per aumentare il vantaggio competitivo delle eccellenze tecnologiche del Made in Italy nei nuovi scenari di mercato. TPA ITALIA, la nuova piattaforma fieristica B2B dedicata ai sistemi

Dettagli

GLOBALIZZAZIONE, DELOCALIZZAZIONE PRODUTTIVA DELLE IMPRESE ITALIANE E POLITICHE DI SALVAGUARDIA E VALORIZZAZIONE DEI DIRITTI UMANI

GLOBALIZZAZIONE, DELOCALIZZAZIONE PRODUTTIVA DELLE IMPRESE ITALIANE E POLITICHE DI SALVAGUARDIA E VALORIZZAZIONE DEI DIRITTI UMANI GLOBALIZZAZIONE, DELOCALIZZAZIONE PRODUTTIVA DELLE IMPRESE ITALIANE E POLITICHE DI SALVAGUARDIA E VALORIZZAZIONE DEI DIRITTI UMANI LA RICERCA È STATA REALIZZATA DALLA FONDAZIONE PER LA DIFFUSIONE DELLA

Dettagli

Outsourcing, possibile definizione OUTSOURCING. Ousourcing, origine. Classificazione, due coordinate. Information Technology Outsourcing (ITO)

Outsourcing, possibile definizione OUTSOURCING. Ousourcing, origine. Classificazione, due coordinate. Information Technology Outsourcing (ITO) Outsourcing, possibile definizione OUTSOURCING Paolo Atzeni Dipartimento di Informatica e Automazione Università Roma Tre 15/01/2004 Delega operativa dei servizi connessi all informatica che un Cliente

Dettagli

Scenario mondiale ed europeo degli Investimenti Diretti Esteri

Scenario mondiale ed europeo degli Investimenti Diretti Esteri Scenario mondiale ed europeo degli Investimenti Diretti Esteri Laurent Sansoucy OCO Global Ceipiemonte Torino, 11 febbraio 2010 1 Elementi di contesto globale micro/macro Mobilità accresciuta dei capitali

Dettagli

Il Made in Italy in India PROGRAMMA STRAORDINARIO DI PROMOZIONE

Il Made in Italy in India PROGRAMMA STRAORDINARIO DI PROMOZIONE Il Made in Italy in India PROGRAMMA STRAORDINARIO DI PROMOZIONE promosso e finanziato dal IL MERCATO Il sistema economico indiano sta progressivamente cambiando forma: da economia rigidamente pianificata,

Dettagli

L ATLANTE DEL MADE IN ITALY LE ROTTE DELL EXPORT ITALIANO PRIMA E DURANTE LA CRISI

L ATLANTE DEL MADE IN ITALY LE ROTTE DELL EXPORT ITALIANO PRIMA E DURANTE LA CRISI L ATLANTE DEL MADE IN ITALY LE ROTTE DELL EXPORT ITALIANO PRIMA E DURANTE LA CRISI Ottobre 2012 1 L ATLANTE DEL MADE IN ITALY Le rotte dell export italiano prima e durante la crisi La crisi dell economia

Dettagli

DESTINAZIONE CINA. I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs. Milano, Ottobre 2011

DESTINAZIONE CINA. I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs. Milano, Ottobre 2011 DESTINAZIONE CINA I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs Milano, Ottobre 2011 Destinazione Cina nasce con l intento di supportare le imprese che desiderano implementare

Dettagli

development engineering automation www.dea.mi.it

development engineering automation www.dea.mi.it \\ development engineering automation Uffici di Via Villa Mirabello - MILANO D.E.A. Development Engineering Automation è una società che opera nel campo del controllo di processo, dei sistemi di controllo,

Dettagli

REPUBBLICA POPOLARE CINESE

REPUBBLICA POPOLARE CINESE Realizzazione di un sistema di supporto all internazionalizzazione delle imprese locali Provincia di Catania REPUBBLICA POPOLARE CINESE Marzo 2015 n n n Capitale: Pechino (Beijing) Popolazione: 1.339.724.852

Dettagli

La legislazione filippina prevede forti

La legislazione filippina prevede forti La legislazione filippina prevede forti incentivi fiscali e altre agevolazioni per attività mirate all esportazione per una quota pari almeno al 70 per cento. E siamo elastici nell applicazione di questi

Dettagli

outsourcing solutions per la previdenza, le assicurazioni e la finanza

outsourcing solutions per la previdenza, le assicurazioni e la finanza outsourcing solutions per la previdenza, le assicurazioni e la finanza Attualmente Previnet è la più importante realtà italiana nell ambito delle attività di service amministrativo per operatori del welfare

Dettagli

STRATEGIE COMMERCIALI

STRATEGIE COMMERCIALI STRATEGIE COMMERCIALI Le differenti strategie tra Mercato Italia e Estero di Michele Ghibellini ORIGINI AZIENDA Fondate nel 1948 da Airaghi Ezio con l obiettivo di progettare e produrre macchine e ricambi

Dettagli

tratto da Economia e Management delle Imprese (DiBernardo, Gandolfi, Tunisini) A cura di Tonino Pencarelli Linda Gabbianelli

tratto da Economia e Management delle Imprese (DiBernardo, Gandolfi, Tunisini) A cura di Tonino Pencarelli Linda Gabbianelli tratto da Economia e Management delle Imprese (DiBernardo, Gandolfi, Tunisini) A cura di Tonino Pencarelli Linda Gabbianelli 1 Perchéle imprese si internazionalizzano? Globalizzazione dei mercati Ricerca

Dettagli

Agenda. > Focus Paese. > Le zone economiche speciali. > Il ruolo dell Ufficio di Rappresentanza

Agenda. > Focus Paese. > Le zone economiche speciali. > Il ruolo dell Ufficio di Rappresentanza 1 Agenda > Focus Paese > Le zone economiche speciali > Il ruolo dell Ufficio di Rappresentanza 2 Perché investire in India? Crescita economica > 7,4% nell anno fiscale 09-10; 6,7% nel 08-09; previsioni

Dettagli

L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE SCHEMA OPERATIVO

L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE SCHEMA OPERATIVO L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE SCHEMA OPERATIVO Schema di strategie per l internazionalizzazione Processo di internazionalizzazione Il processo di internazionalizzazione consente di avere

Dettagli

Effetti sulla distribuzione del reddito

Effetti sulla distribuzione del reddito Sanna-Randaccio Lezione 17 Frammentazione della produzione a livello internazionale e commercio di beni intermedi Cosa è la frammentazione della produzione (offshore outsourcing) Cosa indicano i dati Perché

Dettagli

Indagine sull HR Transformation nelle Banche Italiane

Indagine sull HR Transformation nelle Banche Italiane Indagine sull HR Transformation nelle Banche Italiane integrazione con il business e le strategie eccellenza dei servizi hr HR Transformation efficienza e le tecnologie sourcing Premessa La profonda complessità

Dettagli

Le strategie di internazionalizzazione

Le strategie di internazionalizzazione Le strategie di internazionalizzazione Elisabetta Marafioti Il processo di internazionalizzazione delle imprese Brescia, mercoledì 3 marzo 2010 Cos è una strategia di internazionalizzazione? Stiramento

Dettagli

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Prof.ssa Claudia M. Golinelli Relazioni tra proprietà, gestione

Dettagli

Il Sistema Moda verso il rinnovamento strategico in un mercato dove sono strutturalmente cambiate le leve della competizione

Il Sistema Moda verso il rinnovamento strategico in un mercato dove sono strutturalmente cambiate le leve della competizione Il Sistema Moda verso il rinnovamento strategico in un mercato dove sono strutturalmente cambiate le leve della competizione Con il rapporto di ricerca presentato dalla Filtea al direttivo del 6 maggio

Dettagli

Leonello Bosco Consulente Senior Italian Desk Dezan Shira & Associates (Cina) Consulente Senior Keen Score International Ltd.

Leonello Bosco Consulente Senior Italian Desk Dezan Shira & Associates (Cina) Consulente Senior Keen Score International Ltd. ITALIAN STYLE CHINA MADE Un mix industriale - commerciale vincente per le PMI italiane alla conquista dei Chyuppies: i protagonisti della nuova classe media cinese Leonello Bosco Consulente Senior Italian

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

IT BUSINESS INNOVATION: ILLUSIONE O REALTA? LA STRATEGIA PER IL FUTURO

IT BUSINESS INNOVATION: ILLUSIONE O REALTA? LA STRATEGIA PER IL FUTURO IT BUSINESS INNOVATION: ILLUSIONE O REALTA? LA STRATEGIA PER IL FUTURO Francesco Moretti DEPUTY CEO FINCONS GROUP Innovation Day for Oil&Gas - Roma, 8 Ottobre Company Profile FINCONS GROUP IT Business

Dettagli

Evoluzione dei principali mercati: quali sviluppi si prospettano nell internazionalizzazione delle PMI italiane

Evoluzione dei principali mercati: quali sviluppi si prospettano nell internazionalizzazione delle PMI italiane Evoluzione dei principali mercati: quali sviluppi si prospettano nell internazionalizzazione delle PMI italiane Paolo Di Benedetto Responsabile Dipartimento Valutazione Investimenti e Finanziamenti 21

Dettagli

Il cliente al centro dell attenzione. I benefici del CRM BUSINESS

Il cliente al centro dell attenzione. I benefici del CRM BUSINESS Il cliente al centro dell attenzione Il Customer Relationship Management () è una strategia aziendale basata sul focus verso il Cliente Finale, che diventa centrale rispetto ai processi di business dell

Dettagli

Il polo logistico di Piacenza L esperienza di DHL Supply Chain

Il polo logistico di Piacenza L esperienza di DHL Supply Chain Andrea Zanotti Il polo logistico di Piacenza L esperienza di DHL Supply Chain Convegno Assologistica Piacenza, 26 settembre 2013 Introduzione - Sommario Deutsche Post DHL è il più grande player mondiale

Dettagli

La strategie di delocalizzazione diventano più flessibili 59% 56% 35% 23% 69% 50% 63% Le strategie di delocalizzazione flessibili sono alla ribalta:

La strategie di delocalizzazione diventano più flessibili 59% 56% 35% 23% 69% 50% 63% Le strategie di delocalizzazione flessibili sono alla ribalta: La strategie di delocalizzazione diventano più flessibili Le strategie di delocalizzazione flessibili sono alla ribalta: Le società high-tech utilizzano una combinazione di strategie di delocalizzazione

Dettagli

Competenze chiave. OCTAGONA elabora, pianifica, attua e gestisce progetti di:

Competenze chiave. OCTAGONA elabora, pianifica, attua e gestisce progetti di: GROW IN BRAZIL WITH US Company Profile: Brazil 2012 Octagona OCTAGONA è una società di consulenza in international business specializzata nella fornitura di servizi che consentono alle aziende di avviare

Dettagli

Sistemi gestionali integrati (ERP): aspetti organizzativi e tecnologici

Sistemi gestionali integrati (ERP): aspetti organizzativi e tecnologici Sistemi gestionali integrati (ERP): aspetti organizzativi e tecnologici Jennifer Moro Indice L organizzazione: funzioni o processi? Le tecnologie e i cambiamenti organizzativi ERP di cosa stiamo parlando?

Dettagli

Settembre 2006. Presentazione per la stampa

Settembre 2006. Presentazione per la stampa Settembre 2006 Presentazione per la stampa 1. Mandarin Capital Partners 2. Un ponte tra Italia e Cina 3. La strategia 4. L organizzazione 2 1. MANDARIN CAPITAL PARTNERS 3 MANDARIN CAPITAL PARTNERS: UN

Dettagli

SALARY SURVEY 2014. Retail. Specialists in retail recruitment www.michaelpage.it. Retail

SALARY SURVEY 2014. Retail. Specialists in retail recruitment www.michaelpage.it. Retail SALARY SURVEY 2014 Specialists in retail recruitment www.michaelpage.it Salary Survey 2014 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2014. Michael

Dettagli

LE OPPORTUNITÀ DI BUSINESS NEL SETTORE DELL ABBIGLIAMENTO INDIANO

LE OPPORTUNITÀ DI BUSINESS NEL SETTORE DELL ABBIGLIAMENTO INDIANO LE OPPORTUNITÀ DI BUSINESS NEL SETTORE DELL ABBIGLIAMENTO INDIANO 1 Introduzione La nuova legge sugli Investimenti Diretti Esteri nel multi-brand retail apre nuovi scenari e nuove opportunità all interno

Dettagli

Analisi delle esportazioni settoriali e degli investimenti diretti italiani in Cina

Analisi delle esportazioni settoriali e degli investimenti diretti italiani in Cina Analisi delle esportazioni settoriali e degli investimenti diretti italiani in Cina novembre 2012 INDICE 1. ANALISI SETTORIALE DELLE ESPORTAZIONI ITALIANE 3 1.1 Meccanica e componenti 4 1.2 Semilavorati

Dettagli

Business Retail in Russia: overview del mercato e opportunità per i retailer italiani. Milano, 29 novembre 2013

Business Retail in Russia: overview del mercato e opportunità per i retailer italiani. Milano, 29 novembre 2013 Business Retail in Russia: overview del mercato e opportunità per i retailer italiani Milano, 29 novembre 2013 Sponsor Media partner Partner del progetto Enti patrocinatori Business Retail in Russia Apertura

Dettagli

Amadeus Shaping the future of travel

Amadeus Shaping the future of travel Amadeus Shaping the future of travel Tommaso Vincenzetti Direttore Marketing & Business Development 21 Maggio 2014 Index 2014 Amadeus IT Group SA _ 1. Amadeus la storia _ 2. Global Travel Trends: Emerging

Dettagli

ECONOMIA DEI GRUPPI DELLE IMPRESE TURISTICHE

ECONOMIA DEI GRUPPI DELLE IMPRESE TURISTICHE ECONOMIA DEI GRUPPI DELLE IMPRESE TURISTICHE Dott.ssa Francesca Picciaia Università di Perugia Facoltà di Economia LE FORME AGGREGATIVE NELLE IMPRESE TURISTICHE 2 IL CONTESTO DI RIFERIMENTO Globalizzazione

Dettagli

IL 7 BANDO NMP 2013 GIORNATA NAZIONALE DI LANCIO

IL 7 BANDO NMP 2013 GIORNATA NAZIONALE DI LANCIO IL 7 BANDO NMP 2013 GIORNATA NAZIONALE DI LANCIO Bologna, 14 Maggio 2012 - CNR Area della Ricerca Case history: GHEPI S.r.l. Mariacristina Gherpelli AD Consiglio Nazionale delle Ricerche Area della Ricerca

Dettagli

Destinazione Cina L esperienza di un legale

Destinazione Cina L esperienza di un legale S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO CONVEGNO COME ANDARE IN CINA Destinazione Cina L esperienza di un legale DARIO ACCONCI / DLA Piper Hong Kong 7 Febbraio 2012 - Sala delle Colonne Banca Popolare

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ravera Mario e-mail mario_ravera@fastwebnet.it Nazionalità Italiana Data di nascita 04/10/1969 ESPERIENZA LAVORATIVA Esperienze professionali (incarichi ricoperti)

Dettagli

il mercato dei prodotti agroalimentari in G I A P P O N E

il mercato dei prodotti agroalimentari in G I A P P O N E (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) il mercato dei prodotti agroalimentari in G I A P P O N E 1 B r a s i l e G i a p p o n e A u s t r a l i a S t a t i U n i t i C a n a d a F r a n c i a m

Dettagli

Africa sub-sahariana: opportunità e strategie per le imprese italiane

Africa sub-sahariana: opportunità e strategie per le imprese italiane Africa sub-sahariana: opportunità e strategie per le imprese italiane In una situazione di grande crescita economica per l Africa, l influenza delle ex-potenze coloniali europee sta progressivamente cedendo

Dettagli

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione Raffaello Balocco Politecnico di Milano Agenda Investimenti in ICT e competitività Le ICT come reale leva strategica La

Dettagli

Company Profile. Our Job? Your Success. Top Recruiting. Strategica. BU HR Service. BU Consulenza

Company Profile. Our Job? Your Success. Top Recruiting. Strategica. BU HR Service. BU Consulenza Company Profile Our Job? Your Success Top Recruiting BU HR Service Strategica BU Consulenza chi siamo Smart Work è una società di consulenza Sales e Marketing che ha sede a Milano. La missione: essere

Dettagli

i valori ci guidano. ci ispirano, I bambini di tutto il mondo Le strategie di internazionalizzazione di Miniconf, tra passato, presente e futuro

i valori ci guidano. ci ispirano, I bambini di tutto il mondo Le strategie di internazionalizzazione di Miniconf, tra passato, presente e futuro Le strategie di internazionalizzazione di Miniconf, tra passato, presente e futuro Università di Siena Corso di laurea in Economia e Commercio 27 ottobre 2014 Giovanni Basagni Presidente Miniconf Spa I

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing SALARY SURVEY 2015 Sales & Marketing Sales & Marketing Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it Sales & Marketing Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi

Dettagli

Thai-Italian Chamber of Commerce

Thai-Italian Chamber of Commerce IL SETTORE DEI MACCHINARI IN THAILANDIA Con un ambiente favorevole agli investimenti e un economia in rapida crescita, la Thailandia ha costituito negli anni passati un terreno fertile per molte tipologie

Dettagli

Innovazione e competitività nel mercato globale. Il Sistema di Sviluppo Prodotto

Innovazione e competitività nel mercato globale. Il Sistema di Sviluppo Prodotto Innovazione e competitività nel mercato globale Il Sistema di Sviluppo Prodotto La situazione nelle aziende italiane Caratteristiche: Dimensioni medio-piccole Necessità di innovazione Confronto tecnologico

Dettagli

ASSOFIN - CRIF DECISION SOLUTIONS GFK EURISKO OSSERVATORIO SULLE CARTE DI CREDITO

ASSOFIN - CRIF DECISION SOLUTIONS GFK EURISKO OSSERVATORIO SULLE CARTE DI CREDITO ASSOFIN - CRIF DECISION SOLUTIONS GFK EURISKO OSSERVATORIO SULLE CARTE DI CREDITO Settembre 2009 INDICE PRESENTAZIONE DELL'OSSERVATORIO... pag. 1 EXECUTIVE SUMMARY... 3 Capitolo 1 STATO ED EVOLUZIONE DEL

Dettagli

Le strade del Made in Italy: quale futuro? IX FORUM DEL COMITATO LEONARDO Campidoglio, 20 ottobre 2010

Le strade del Made in Italy: quale futuro? IX FORUM DEL COMITATO LEONARDO Campidoglio, 20 ottobre 2010 Le strade del Made in Italy: quale futuro? IX FORUM DEL COMITATO LEONARDO Campidoglio, 20 ottobre 2010 FOCUS SETTORE AGROALIMENTARE a cura di Giandomenico Auricchio Presidente Federalimentare IL SETTORE

Dettagli

ANNUAL REPORT EDIZIONE 2014 Invest in Lombardy Via Meravigli, 7-20123 Milan - Italy Tel. +39 02 85 15 52 20 info@investinlombardy.

ANNUAL REPORT EDIZIONE 2014 Invest in Lombardy Via Meravigli, 7-20123 Milan - Italy Tel. +39 02 85 15 52 20 info@investinlombardy. ANNUAL REPORT EDIZIONE 2014 ANNUAL REPORT EDIZIONE 2014 INDICE 1 Gli investimenti esteri in Italia e Lombardia Lo stato attuale p. 4 2 Il trend degli investimenti greenfield 2013 p. 7 3 Il trend degli

Dettagli

Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco. 19 Novembre 2001

Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco. 19 Novembre 2001 Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco 19 Novembre 2001 Valutare la trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto, misurando lo stato attuale di maturità

Dettagli

Il Mercato dei prodotti Agroalimentari Biologici in CINA INCOMING OPERATORI ESTERI AL SANA

Il Mercato dei prodotti Agroalimentari Biologici in CINA INCOMING OPERATORI ESTERI AL SANA Il Mercato dei prodotti Agroalimentari Biologici in CINA INCOMING OPERATORI ESTERI AL SANA Bologna 12 15 settembre 2015 MERCATO DEI PRODOTTI BIOLOGICI Introduzione Il mercato dei prodotti biologici in

Dettagli

La società e le sue attività Pag. 1. I servizi offerti e le aziende clienti Pag. 3

La società e le sue attività Pag. 1. I servizi offerti e le aziende clienti Pag. 3 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA La società e le sue attività Pag. 1 I servizi offerti e le aziende clienti Pag. 3 I fattori critici di successo e le linee strategiche di sviluppo Pag. 8 La quotazione

Dettagli

Allegato 1 Questionario di valutazione del settore ICT

Allegato 1 Questionario di valutazione del settore ICT Progetto CLUOS DM2.1 allegato 1 21 giugno 2008 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO FACOLTÀ DI INGEGNERIA Dipartimento di Tecnologia Meccanica, Produzione ed Ingegneria Gestionale Allegato 1 Questionario

Dettagli

Area Marketing. Approfondimento

Area Marketing. Approfondimento Area Marketing Approfondimento STRATEGIA DI INTERNAZIONALIZZAZIONE STRATEGIA DI INTERNAZIONALIZZAZIONE CONOSCENZE La strategia di espansione internazionale rientra nelle strategie corporate di sviluppo

Dettagli

Multicanalità integrata: una piattaforma tecnologica al servizio dello sviluppo commerciale e dell ottimizzazione. Roma, 12 Novembre 2009

Multicanalità integrata: una piattaforma tecnologica al servizio dello sviluppo commerciale e dell ottimizzazione. Roma, 12 Novembre 2009 Multicanalità integrata: una piattaforma tecnologica al servizio dello sviluppo commerciale e dell ottimizzazione Roma, 12 Novembre 2009 Agenda I. Evoluzione da dei multicanalità trend IT a multicanalità

Dettagli

Teleperformance Italia

Teleperformance Italia Teleperformance Italia Customer acquisition e gestione della relazione con il Cliente Gabriele Albani 0 Roma, 13 febbraio 2007 1978-2006 Teleperformance All rights reserved Indice Il Gruppo Teleperformance

Dettagli

Corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali

Corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali Corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali Lezione 7 Le strategie dell internazionalizzazione: integrazione con il mercato estero La strategia di integrazione con il mercato estero L impresa

Dettagli

Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Corso di Laurea in Scienze Economiche A.A. 2010 2011

Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Corso di Laurea in Scienze Economiche A.A. 2010 2011 Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Economia Internazionale Corso di Laurea in Scienze Economiche A.A. 2010 2011 MATERIALE DIDATTICO da integrare al libro di testo: Hill C.W.L. International

Dettagli

INTERNATIONAL BUSINESS DEVELOPER

INTERNATIONAL BUSINESS DEVELOPER INTERNATIONAL BUSINESS DEVELOPER INTERNAZIONALIZZAZIONE Spiegare il perché dell internazionalizzazione è ormai retorico: nell era della globalizzazione confrontarsi con i mercati esteri è obbligatorio

Dettagli

L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE CINA

L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE CINA L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE CINA Panoramica Mercato Cinese Attività commerciale Storicamente, il diritto di commerciare con aziende straniere in Cina era limitato ad un ristretto numero di associazioni

Dettagli