Comunicato stampa CALL & CALL LA SPEZIA RAGGIUNGE IL TRAGUARDO DI 10 ANNI CON PIU DI 1000 RISORSE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comunicato stampa CALL & CALL LA SPEZIA RAGGIUNGE IL TRAGUARDO DI 10 ANNI CON PIU DI 1000 RISORSE"

Transcript

1 Comunicato stampa CALL & CALL LA SPEZIA RAGGIUNGE IL TRAGUARDO DI 10 ANNI CON PIU DI 1000 RISORSE La Spezia, 19 settembre 2012 CALL & CALL La Spezia festeggia 10 anni di attività dalla prima telefonata del 16 settembre A ricordare l evento i soci Umberto Costamagna, Simone Ratti e Domenico Nesci con i lavoratori che allora hanno inaugurato la sede spezzina e che oggi sono ancora nel GRUPPO (www.callecall.it). CALL & CALL La Spezia è una realtà che negli anni si è affermata sul territorio fra le prime aziende private a maggiore occupazione e come una delle più grandi fonti di reddito della provincia con 1038 risorse dipendenti. In 10 anni la sede spezzina è cresciuta sia in termini economici che di persone impiegate nel settore di servizi di contact center alle imprese. Nel 2002 nell allora sede di via Fontevivo i lavoratori erano 136 (130 collaboratori e 6 assunti a tempo indeterminato), la maggior parte dei quali fa ancora parte del GRUPPO, confermando la bassa percentuale di turnover che caratterizza la società fondata dallo spezzino Umberto Costamagna. Oggi le risorse sono 720 (650 regolarmente assunte a tempo indeterminato e solo 70 i collaboratori) alle quali si aggiungono 318 dipendenti sempre con contratto subordinato presso la sede distaccata di Pistoia. Nel 2012 CALL & CALL La Spezia vanta quindi 907 persone assunte a tempo indeterminato, 61 a tempo determinato e 70 collaboratori, per un totale di 1038 risorse complessive. Nel 2002 sull intero fatturato del GRUPPO, 2 milioni e 58mila euro, l incidenza di La Spezia era circa del 29% con 610mila euro di ricavo. La previsione di chiusura nel 2012 è di 20 milioni di euro per la sede spezzina ad esclusione di Pistoia, circa il 35% dei 56milioni di euro di fatturato dell intero GRUPPO. Per festeggiare i 10 anni i soci della holding hanno voluto riunire tutti i collaboratori che hanno contribuito alla nascita di CALL & CALL La Spezia nel 2002 e che ancora oggi ne fanno parte. A tutti loro saranno consegnate come segno di ringraziamento una pergamena e una maglietta create per l occasione. Il GRUPPO CALL & CALL i cui soci sono Umberto Costamagna, Simone Ratti e Domenico Nesci, è oggi una realtà aziendale che sviluppa 56 milioni di fatturato e che occupa 2600 persone delle quali più di 2300 assunte con contratto di lavoro subordinato, nella stragrande maggioranza a tempo indeterminato. Le sedi del gruppo sono situate a Cinisello Balsamo (MI), La Spezia, Pistoia, Roma, Locri e Casarano (LE). Il GRUPPO CALL & CALL è l unico network di contact center che non ha nessuna sede all estero in offshoring

2 CALLFRIENDS RACCOLTI QUASI 5000 EURO PER LA RICOSTRUZIONE DI UN ASILO COLPITO DAL TERREMOTO IN EMILIA-ROMAGNA L associazione CALLFRIENDS costituita dal GRUPPO CALL & CALL mette a segno un altro punto a favore della solidarietà: questa volta a beneficiarne sono le popolazioni emiliane colpite dal sisma. La onlus ha chiesto aiuto a tutti i dipendenti delle 6 sedi italiane del GRUPPO proponendo l acquisto di forme di Parmigiano al caseificio "4 Madonne" di Medolla (MO). Più di 1000 dipendenti hanno accolto la richiesta arrivando ad ordinare più di 3 tonnellate di Parmigiano, circa 3,3 kg a persona. Il totale dell operazione è di oltre euro: più di euro sono serviti per acquistare le forme al caseificio emiliano e quasi 1600 euro sono le spese sostenute dal GRUPPO per permettere la consegna nelle varie sedi. Quasi 5000 euro sono invece il ricavato della vendita che CALL & CALL ha deciso di donare per la ricostruzione dell'asilo comunale di San Felice sul Panaro (MO). L azione di CALL & CALL è stata duplice: da una parte ha permesso ad uno dei caseifici danneggiati di non perdere il guadagno derivato da più di 3 tonnellate di prodotto, e dall altra di ridare vita ad un edificio di pubblica utilità sul territorio modenese. Un forte segnale di solidarietà che è arrivato non solo attraverso l acquisto ma anche durante tutta la fase di consegna del parmigiano, organizzata in modo volontario da un gruppo di dipendenti che ha messo a disposizione il proprio tempo e i propri mezzi per permettere il buon esito dell operazione. CALLFRIENDS, associazione no-profit nata nel 2009 e fortemente voluta dal presidente Umberto Costamagna, è un iniziativa che intende coniugare impresa e solidarietà. L associazione è composta dai dipendenti del GRUPPO ed è aperta ai loro familiari e amici, ai fornitori, ai clienti, ai consulenti ed a tutti coloro che ne condividano i valori. CALLFRIENDS gestisce, fra l altro, il Gruppo di Acquisto Solidale che vuole aiutare i membri a indirizzare i propri consumi usando criteri guida come la giustizia, il rispetto dell ambiente, la sostenibilità e la solidarietà, in modo da creare una sempre maggior consapevolezza del modo in cui i nostri consumi si riflettono sulle realtà circostanti

3 MARCO LOMBARI DA ACCENTURE AI VERTICI DI CALL & CALL Al GRUPPO si aggiunge anche LAURA COATO, nuovo Direttore del personale CALL & CALL Holding si arricchisce di due nuovi manager: Marco Lombari e Laura Coato. Lombari è il nuovo Direttore Commerciale e Marketing del GRUPPO e Direttore Generale della società collegata ADVALIA. L alto profilo professionale di Lombari, proveniente da Accenture, segna un traguardo importante per il settore dei call center e in particolare per CALL & CALL, annoverata tra le società che riescono ad attirare grandi manager. Marco Lombari, romano, 43 anni, ingegnere delle telecomunicazioni proveniente da Accenture dove ha ricoperto il ruolo di BPO Sales Director, ha alle spalle anche altre esperienze importanti in Telecom Italia France e Comdata. Oltre a gestire le attività di crescita commerciale del GRUPPO CALL & CALL Lombari entra anche nel capitale sociale e nel Consiglio di Amministrazione di ADVALIA, acceleratore di soluzioni per le attività di business process outsourcing. Nuovo arrivo anche alla Direzione del Personale affidata a Laura Coato, 47 anni, laurea in psicologia del lavoro e delle organizzazioni a Padova, una lunga esperienza nella gestione del personale come HR manager in importanti gruppi italiani e multinazionali, vanta anche un passato nella formazione e nelle politiche di sviluppo del personale in centri studi e di formazione, oltre a collaborazioni universitarie. L arrivo di Marco Lombari e Laura Coato, dichiara il Presidente e fondatore del Gruppo Umberto Costamagna, segna la precisa volontà aziendale di continuare il nostro cammino di salvaguardia e di crescita dell occupazione sul territorio italiano; la loro professionalità ed esperienza ci aiuteranno a raggiungere traguardi importanti. Il GRUPPO CALL & CALL i cui soci sono Umberto Costamagna, Simone Ratti e Domenico Nesci, è oggi una realtà aziendale che sviluppa 56 milioni di fatturato e che occupa 2600 persone delle quali più di 2300 assunte con contratto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato. Le sedi del gruppo sono situate a Cinisello Balsamo (MI), La Spezia, Pistoia, Roma, Locri (RC) e Casarano (LE). Il GRUPPO CALL & CALL è l unico network di contact center che non ha nessuna sede all estero in offshoring

4 NASCE CALL&CTION NUOVA SOCIETÁ PER IL RECUPERO TELEFONICO DEL CREDITO Una sinergia vincente tra l organizzazione di una grande impresa e la professionalità di un manager del settore È nata CALL&CTION, nuova start up che si occupa di phone collection per aziende leader dei settori bancario, finanziario ed energy & utilities. Soci della società sono il GRUPPO CALL & CALL, network di contact center diffuso su tutto il territorio nazionale, l amministratore unico Egidio Marsico, ex amministratore delegato di Fiditalia S.p.A e Piero Luigi Mangano, titolare di un affermato studio commerciale e legale. Le attività di CALL&CTION si sviluppano attraverso tre processi: il contatto telefonico con la verifica di ricezione e di scadenza delle fatture e la conformità dei documenti contrattuali, il sollecito per insolvenze e contatti telefonici più incisivi per crediti scaduti da un periodo di tempo significativo. In un mercato molto competitivo dove la qualità dell offerta è una componente imprescindibile, vogliamo creare valore per i nostri partner puntando all eccellenza dei servizi grazie al connubio tra esperienza, tecnologia ed etica dichiara l amministratore Egidio Marsico. Riteniamo che questa iniziativa possa allargare ed arricchire ancora di più l offerta di servizi in outsouricing e dare valore aggiunto sia ai nostri attuali clienti sia al mercato tutto spiega il presidente del GRUPPPO CALL & CALL Umberto Costamagna. Per informazioni Il GRUPPO CALL & CALL i cui soci sono Umberto Costamagna, Simone Ratti e Domenico Nesci, è oggi una realtà aziendale che sviluppa 56 milioni di fatturato e che occupa 2600 persone delle quali più di 2300 assunte con contratto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato. Le sedi del gruppo sono situate a Cinisello Balsamo (MI), La Spezia, Pistoia, Roma, Locri (RC) e Casarano (LE). Il GRUPPO CALL & CALL è l unico network di contact center che non ha nessuna sede all estero in offshoring

5 CALL & CALL fa incetta di premi Si aggiudica il primo premio assoluto Making Innovation e il riconoscimento per l area Leadership e strategia del progetto ScoPrimpresa e l Award con CMMC nella categoria Digital interaction 25 gennaio Il GRUPPO CALL & CALL, network di contact center diffuso su tutto il territorio nazionale, si conferma un azienda vincente e apre l anno collezionando tre premi importanti. Protagonista della terza edizione del progetto ScoPrimpresa, ideato da Axential Consulting in collaborazione con Carispezia - Gruppo Cariparma Crédit Agricole, il GRUPPO con la propria sede spezzina ha ottenuto il premio assoluto Making Innovation e quello per l area Leadership e strategia. Agli Award di CMMC al GRUPPO CALL & CALL è stato assegnato il secondo posto nella categoria Digital interaction tra i Premi 2013 Relazione con Clienti e Cittadini dedicati alle società e ai responsabili del servizio clienti e di contact center. L azienda spezzina di Umberto Costamagna ha ottenuto il premio assoluto Making Innovation per essersi posizionata in ben tre aree aziendali di valutazione: Partnership e risorse, Risultati e Leadership e strategia, qualificandosi come vincitrice in quest ultima; per la chiarezza di visione, la capacità operativa, e la coerente determinazione dimostrate nel raggiungere tangibili risultati di crescita. Inoltre CALL & CALL La Spezia si è aggiudicata il premio per l area Leadership e strategia per aver saputo trasformare un idea imprenditoriale in apparenza semplice in un servizio di pubblica utilità e di alta qualità, costruendo un gruppo in crescita da 10 anni con 6 sedi operative, 1624 postazioni di lavoro, 2500 dipendenti. L assegnazione del premio CMMC è stata data per proactive engagement chat per servizi di e-commerce, capacità di comprendere il business del Committente e capacità di formare il personale in ottica di continuo miglioramento con assessment. Sono riconoscimenti davvero importanti - dice Umberto Costamagna - che confermano la validità di un sogno che ha saputo trasformarsi in progetto ed è ora una bella realtà. Una realtà che ha fatto dell innovazione la propria leva di successo e la strada maestra per continuare lo sviluppo e la crescita. Il merito di questo riconoscimento ovviamente va in primo luogo a tutte le operatrici e operatori e a tutto lo staff che ha saputo costruire negli anni una squadra davvero vincente. Per informazioni Il GRUPPO CALL & CALL i cui soci sono Umberto Costamagna, Simone Ratti e Domenico Nesci, è oggi una realtà aziendale che sviluppa 56 milioni di fatturato e che occupa 2600 persone delle quali più di 2300 assunte con contratto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato. Le sedi del gruppo sono situate a Cinisello Balsamo (MI), La Spezia, Pistoia, Roma, Locri (RC) e Casarano (LE). Il GRUPPO CALL & CALL è l unico network di contact center che non ha nessuna sede all estero in offshoring

6 Comunicato stampa CALL & CALL SALENTO FESTEGGIA I SEI ANNI DI ATTIVITÁ CON 125 ASSUNZIONI Casarano (LE), 20 febbraio 2013 CALL & CALL Salento festeggia i primi sei anni di attività con un nuovo traguardo importante: entro marzo saranno assunte altre 125 persone che si andranno ad aggiungere ai 327 lavoratori dipendenti per un totale di 452 risorse impiegate, una crescita in controtendenza con l attuale crisi delle imprese. CALL & CALL Salento è una realtà che negli anni si è affermata sul territorio tra le prime aziende private a maggiore occupazione e come una delle più grandi fonti di reddito della provincia. In 6 anni la sede salentina è cresciuta sia in termini economici sia di persone impiegate nel settore di servizi di contact center alle imprese. Nel 2007 i lavoratori erano 62 dei quali 60 collaboratori e 2 dipendenti e quasi tutti fanno ancora parte del GRUPPO, confermando la bassa percentuale di turnover che caratterizza la società fondata da Umberto Costamagna. Negli anni la percentuale occupazionale della sede salentina è cresciuta fino ad arrivare alle attuali 327 persone, tutte assunte. Di queste, 19 sono risorse di staff e 308 sono operatori, in maggioranza donne (72%) con un età media di 33 anni. "Nonostante la crisi che colpisce anche il nostro settore, nonostante la maggioranza dei nostri competitor abbia scelto di spostare lavoro all'estero in Albania e Romania, noi continuiamo convintamente a investire in occupazione nel Salento - dichiara il Presidente Umberto Costamagna - Oggi, con queste nuove assunzioni, CALL & CALL SALENTO rappresenta la sede più importante del nostro gruppo, dopo La Spezia. E questo grazie all'ottimo lavoro delle ragazze e dei ragazzi salentini che da sei anni stanno contribuendo al nostro successo". Il GRUPPO CALL & CALL, i cui soci sono Umberto Costamagna, Simone Ratti e Domenico Nesci, si riconferma un impresa in crescita: nel 2002 il fatturato del GRUPPO era di 2 milioni e 58mila euro, oggi la previsione per il 2013 è di 60 milioni di euro per un totale di 2604 risorse impiegate delle quali 2485 sono assunte e 119 sono collaboratori. Per festeggiare i sei anni i soci della holding hanno voluto riunire tutti i collaboratori che hanno contribuito alla nascita di CALL & CALL Salento nel 2007 e che ancora oggi ne fanno parte. A tutti loro saranno consegnate come segno di ringraziamento una pergamena e una maglietta create per l occasione

7 CALL & CALL La Spezia si aggiudica per il terzo anno consecutivo la gara internazionale di Findomestic per l attività di customer care inbound La Spezia, 8 luglio 2013 Per il terzo anno consecutivo CALL & CALL La Spezia si aggiudica la gara internazionale indetta da Findomestic. L azienda spezzina di Umberto Costamagna ha raccolto l annuale sfida lanciata da Findomestic e ha ottenuto il primo premio per l attività di customer care inbound. La gara è durata circa due mesi e ha richiesto l impegno di tutto il team di CALL & CALL La Spezia che, dopo i successi del 2011 e del 2012, ancora una volta si è distinta nella competizione. Come riconoscimento per il grande lavoro svolto, per il primo anno, Findomestic ha invitato i quattro migliori operatori assieme ai supervisor, allo staff spezzino e al commerciale, alla premiazione che si è tenuta a Firenze nei giorni scorsi. Non c è cosa più bella ha dichiarato Umberto Costamagna, Presidente del GRUPPO CALL & CALL - che vedere un operatore, un supervisor e un presidente commuoversi per l emozione di avercela fatta anche questa volta. Non abbiamo vinto nulla, se non la dignità e il riconoscimento di fare bene il nostro lavoro. Alla notizia del raggiungimento del risultato, nel call center spezzino è scoppiata l euforia e la soddisfazione degli operatori, unita agli applausi dei colleghi impiegati sulle altre campagne. Il GRUPPO CALL & CALL i cui soci sono Umberto Costamagna, Simone Ratti e Domenico Nesci, è oggi una realtà aziendale che sviluppa 62 milioni di fatturato e che occupa circa 2500 persone delle quali oltre 2300 assunte con contratto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato. Le sedi del gruppo sono situate a Cinisello Balsamo (MI), La Spezia, Pistoia, Roma, Locri (RC) e Casarano (LE). Il GRUPPO CALL & CALL è l unico network di contact center che non ha nessuna sede all estero in offshoring. Per informazioni

8 Comunicato stampa IL GRUPPO CALL & CALL D INTESA CON I SINDACATI RICONOSCE IL CONGEDO MATRIMONIALE ANCHE AI DIPENDENTI OMOSESSUALI Una politica aziendale per la tutela e la parità dei diritti 30 luglio 2013 Il GRUPPO CALL & CALL, impresa che opera nel settore dei call e contact center, ha annunciato, d intesa con le Organizzazioni Sindacali di settore (SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL) che, a partire dal 1 agosto 2013, l azienda riconoscerà il congedo matrimoniale retribuito anche ai dipendenti e alle dipendenti omosessuali che sceglieranno di unirsi in matrimonio nei Paesi dove è consentito. Una politica di rispetto per i diversi orientamenti sessuali grazie alla quale anche i lavoratori non eterosessuali avranno la possibilità di usufruire dei 15 giorni di licenza matrimoniale previsti dalla legge. Una misura ancora poco comune tra le imprese italiane che fa parte di una filosofia di welfare aziendale che il GRUPPO CALL & CALL sviluppa da sempre con servizi alle persone quali asili nido aziendali, biblioteche gratuite, spazi relax, punti internet free, bar ristoro, accesso al microcredito, gruppi di acquisto solidale. Non entriamo nella valutazione morale della questione; ha dichiarato il Presidente del GRUPPO Umberto Costamagna si tratta di una scelta di equità, in una logica di giustizia e di parità di diritti che ci sembra doveroso riconoscere a tutti. Un ulteriore dimostrazione che, in un impresa leader del settore, sono possibili intese e percorsi comuni con le organizzazioni sindacali anche su temi sociali e non solo aziendali od economici. Il GRUPPO CALL & CALL, i cui soci sono Umberto Costamagna, Simone Ratti e Domenico Nesci, è oggi una realtà aziendale che sviluppa 60 milioni di fatturato e che occupa 2500 persone delle quali più di 2300 assunte con contratto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato. Le sedi del gruppo sono situate a Cinisello Balsamo (MI), La Spezia, Pistoia, Roma, Locri (RC) e Casarano (LE). Il GRUPPO CALL & CALL non ha nessuna sede all estero in offshoring. Per informazioni

9 Comunicato stampa Il Prefetto della Spezia Giuseppe Forlani in visita alla sede del GRUPPO CALL & CALL di via delle Pianazze 17 settembre 2013 Questa mattina il Prefetto della Spezia Giuseppe Forlani ha fatto visita al call center di via delle Pianazze, accompagnato dal Vice Prefetto Patrizia Bianchetto. Il fondatore e Presidente del GRUPPO CALL & CALL Umberto Costamagna lo ha accompagnato durante la visita di tutta la struttura, dalle postazioni degli operatori alla sala relax, dall asilo nido aziendale al bar interno per i dipendenti. Il Prefetto Forlani si è intrattenuto anche con i rappresentanti sindacali dell azienda e ha potuto apprezzare l attività del call center che conta quasi 800 dipendenti, 84% dei quali donne. Il GRUPPO CALL & CALL, i cui soci sono Umberto Costamagna, Simone Ratti e Domenico Nesci, è oggi una realtà aziendale che sviluppa 60 milioni di fatturato e che occupa 2500 persone delle quali più di 2300 assunte con contratto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato. Le sedi del gruppo sono situate a Cinisello Balsamo (MI), La Spezia, Pistoia, Roma, Locri (RC) e Casarano (LE). Il GRUPPO CALL & CALL non ha nessuna sede all estero in offshoring. Per informazioni

10 CALL & CALL SI RAFFORZA CON L ARRIVO DI MAURIZIO MONACO E APRE UNA NUOVA SEDE A CAGLIARI Novembre CALL & CALL Holding, una delle principali realtà imprenditoriali del settore dei servizi di contact center, si arricchisce e si potenzia con l arrivo di Maurizio Monaco, nuovo Direttore Operation e l apertura di una settima sede a Sestu, in provincia di Cagliari. Maurizio Monaco, ingegnere di 52 anni, è un manager con una solida esperienza operativa maturata in 24 anni trascorsi in realtà nazionali e multinazionali nel settore manifatturiero e nel settore dei servizi di BPO e del Customer Relationship Management: da TIM a Pirelli e Poste Italiane per approdare in seguito in Almaviva e Teleperformance. Monaco gestirà l area di business operations per tutto il GRUPPO, rispondendo al Direttore Generale e socio Simone Ratti. All arrivo del nuovo Direttore Operation si affianca un altra importante novità per il GRUPPO CALL & CALL: l apertura di una sede operativa a Sestu, in provincia di Cagliari specializzata in helpdesk. La nova sede si aggiunge alle 6 già esistenti a Cinisello Balsamo (MI), La Spezia, Pistoia, Roma, Locri (RC) e Casarano (LE). Si tratta di due ulteriori e importanti passi avanti sulla strada della nostra crescita - dichiara il Presidente Umberto Costamagna - che consolida il GRUPPO CALL & CALL come una delle principali realtà imprenditoriali del settore dei contact center e dei servizi avanzati di BPO, tra l altro recentemente arricchiti dall avvio operativo di Advalia, la società del GRUPPO specializzata in servizi innovativi e a valore aggiunto. Il GRUPPO CALL & CALL, i cui soci sono Umberto Costamagna, Simone Ratti e Domenico Nesci, è oggi una realtà aziendale che sviluppa 60 milioni di fatturato e che occupa 2500 persone delle quali più di 2300 assunte con contratto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato. Le sedi del gruppo sono situate a Cinisello Balsamo (MI), La Spezia, Pistoia, Roma, Locri (RC), Casarano (LE) e Sestu (CA). Il GRUPPO CALL & CALL non ha nessuna sede all estero in offshoring. Per informazioni

11 Comunicato stampa UN NUOVO PREMIO CMMC PER CALL & CALL Il GRUPPO ha ottenuto una Segnalazione Speciale della Commissione come Miglior Partner BPO 7 febbraio Il GRUPPO CALL & CALL ha ricevuto un nuovo riconoscimento da CMMC (Customer Management Multimedia Competence) nell ambito dell assegnazione dei premi alle aziende e ai responsabili del settore dei Contact Center e del Servizio Clienti. La commissione della sezione dedicata ai Migliori Partner BPO (Business Process Outsourcing) ha deciso di assegnare a CALL & CALL una Segnalazione Speciale con le seguenti motivazioni: Si distingue per diversi progetti sulla qualità della vita, ambiente lavorativo e welfare aziendale. Progetti trasversali ai settori di mercato e che sono giudicati essenziali per garantire il continuo miglioramento della qualità del servizio fornito, il successo delle attività e il consolidamento del rapporto con i clienti finali. Un nuovo importante traguardo che premia ancora una volta le politiche di welfare aziendale del GRUPPO. Per ulteriori informazioni: Il GRUPPO CALL & CALL, i cui soci sono Umberto Costamagna, Simone Ratti e Domenico Nesci, è oggi una realtà aziendale che sviluppa 60 milioni di fatturato e che occupa 2500 persone delle quali più di 2300 assunte con contratto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato. Le sedi del gruppo sono situate a Cinisello Balsamo (MI), La Spezia, Pistoia, Roma, Locri (RC) e Casarano (LE). Il GRUPPO CALL & CALL non ha nessuna sede all estero in offshoring. Per informazioni

12 Il tuo 5 PER MILLE alla COOPERATIVA NEW FREEDOM Un aiuto concreto per il reinserimento lavorativo e sociale di persone svantaggiate Codice fiscale aprile 2014 Con la dichiarazione dei redditi è possibile da quest anno aiutare concretamente la Cooperativa Sociale New Freedom, nata nel luglio 2013 su iniziativa di Umberto Costamagna, Presidente del GRUPPO CALL & CALL. La Onlus di tipo B è destinata all inserimento lavorativo e sociale di persone svantaggiate, in particolare detenuti. Con il 5 per mille è possibile dare sostegno alle attività della Cooperativa che ad oggi conta 9 dipendenti assunti a tempo indeterminato - tra questi 8 sono detenuti in articolo 21, in affidamento o ex detenuti - circa 20 collaboratori a progetto e che, il prossimo mese si appresta a partire con un importante inserimento di altri collaboratori per un attività di telemarketing outbound. Abbiamo bisogno di tutti ha spiegato Umberto Costamagna se condividete i nostri fini e il nostro sforzo potete destinare il 5 per mille della dichiarazione dei redditi alla nostra cooperativa senza alcun costo. È possibile anche associarsi in qualità di soci sostenitori con una quota di 100 euro. È possibile devolvere il proprio 5 per mille alla Cooperativa Sociale New Freedom attraverso il modello 730, Unico o il CUD specificando nella propria dichiarazione: NEW FREEDOM Codice Fiscale New Freedom coop. Sociale a r.l. ONLUS - Via Cesare Cantù 3, Cinisello Balsamo (mi) - P.IVA Num. REA Mi Num. Iscrizione Albo Nazionale Società Coop. A229023

13 Comunicato stampa IL GRUPPO CALL & CALL FESTEGGIA SETTE ANNI DI ATTIVITÁ A CASARANO (LE) CON LA NUOVA SEDE NELL EX CALZATURIFICIO FILANTO Casarano (LE), 4 luglio 2014 Il GRUPPO CALL & CALL festeggia sette anni di attività a Casarano (LE) con l inaugurazione di una nuova sede: 4000 metri quadrati in zona industriale che in passato hanno ospitato gli uffici del calzaturificio Filanto. Il prestigioso salone delle feste dell ex calzaturificio è infatti stato ristrutturato, a partire da metà aprile, per dare posto ai 399 operatori assunti a tempo indeterminato, ai 67 con contratto interinale e ai nuovi 20 arrivi che presto saranno inseriti insieme agli altri. Il risultato sono 304 postazioni operative ampliabili fino a un numero di 457. Da settembre saranno inoltre attivi uno spazio bar-ristoro, una biblioteca Libri Lib&ri e inizieranno le procedure per i finanziamenti per l apertura di un asilo nido. Il GRUPPO CALL & CALL ancora una volta segna una crescita in controtendenza rispetto all attuale crisi delle imprese e del settore dei call e contact center. In particolare, la sede di Casarano si è affermata sul territorio tra le prime aziende private a maggiore occupazione e come una delle più grandi fonti di reddito della provincia. Nel 2007 i lavoratori erano 25 dei quali 23 collaboratori e 2 dipendenti e quasi tutti fanno ancora parte del GRUPPO, confermando la bassa percentuale di turnover che caratterizza la società fondata da Umberto Costamagna. Negli anni la percentuale occupazionale della sede salentina è cresciuta fino ad arrivare agli attuali 466 dipendenti, che con le nuove assunzioni aumenteranno fino a 486. "È sempre una bella emozione cambiare casa per trovarne una più bella, più accogliente, più grande. In questo caso, oltre all'emozione, c'è la consapevolezza di un gruppo che cresce soprattutto al sud e soprattutto fra i giovani e le donne - ha dichiarato il Presidente del GRUPPO Umberto Costamagna - Dopo sette anni nel Salento continuiamo a crescere e con i 20 nuovi inserimenti annunciati arriviamo a sfiorare quota 500 assunti regolari e a tempo indeterminato in una zona come il Salento. Una particolare emozione nell'aver rimesso in vita metri quadrati di un'azienda che purtroppo ha visto negli anni scorsi contrarsi drammaticamente l'occasione: i giovani di CALL & CALL sono orgogliosi di far rivivere qui nel Salento un'area che era stata abbandonata. Il GRUPPO CALL & CALL, i cui soci sono Umberto Costamagna, Simone Ratti e Domenico Nesci, si riconferma un impresa in crescita: nel 2002 il fatturato del GRUPPO era di 2 milioni di euro, oggi è di 60 milioni con 2550 dipendenti, dei quali 2300 assunti a tempo indeterminato, suddivisi tra le 7 sedi di Cinisello Balsamo (MI), La Spezia, Pistoia, Roma, Casarano (LE), Locri (RC) e Sestu (CA).

14 I NUMERI DEL GRUPPO CALL & CALL Sede di Casarano (LE) 4000 metri quadrati di superficie 304 postazioni ampliabili fino a operatori assunti a tempo indeterminato 67 operatori con contratto interinale 20 tirocinanti che presto saranno assunti 13,2 milioni di fatturato 33 anni è l età media dei dipendenti 72% dei dipendenti sono donne 58% dei dipendenti risiede a Casarano GRUPPO CALL & CALL 7 sedi in Italia Cinisello Balsamo (MI), La Spezia, Pistoia, Roma, Casarano (LE), Locri (RC) e Sestu (CA) 60 milioni di fatturato 2550 dipendenti dei quali assunti a tempo indeterminato 19 milioni di telefonate inbound gestite nel 2013 Il GRUPPO CALL & CALL gestisce diverse commesse nel settore finance e credito. In particolare la sede di Casarano (LE) si occupa di Enel Mercato Libero

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Una holding per sviluppare sinergie Pag. 1. Il Gruppo e le sue attività Pag. 2. La filosofia della holding Pag. 4

Una holding per sviluppare sinergie Pag. 1. Il Gruppo e le sue attività Pag. 2. La filosofia della holding Pag. 4 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Una holding per sviluppare sinergie Pag. 1 Il Gruppo e le sue attività Pag. 2 La filosofia della holding Pag. 4 Contact: Barabino & Partners Claudio Cosetti c.cosetti@barabino.it

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

Policy. Le nostre persone

Policy. Le nostre persone Policy Le nostre persone Approvato dal Consiglio di Amministrazione di eni spa il 28 luglio 2010 LE NOSTRE PERSONE 1. L importanza del fattore umano 3 2. La cultura della pluralità 4 3. La valorizzazione

Dettagli

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna Cos è e come si costituisce una cooperativa Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna 1 Che cos è una cooperativa un'associazione autonoma di persone che si uniscono volontariamente per soddisfare i propri

Dettagli

LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA

LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA Ottobre 12 Si ringrazia La professione della CSR in Italia Pag. 1 Si ringraziano SAS è presente in Italia dal 1987 ed è la maggiore società indipendente di software e

Dettagli

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole-

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- A cura del dipartimento mercato del lavoro Formazione Ricerca della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano

Dettagli

Bando speciale BORSE LAVORO 2015

Bando speciale BORSE LAVORO 2015 Bando speciale BORSE LAVORO 2015 PREMESSA La Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia considera la mancanza di occasioni di lavoro per i giovani, in misura non più conosciuta da decenni, come

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing I servizi di Business Process Outsourcing rappresentano uno strumento sempre più diffuso per dotarsi di competenze specialistiche a supporto della

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit.

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. NID Non profit Innovation Day Università Bocconi Milano, 12 novembre 2014 18/11/2014 1 Mi presento, da dove vengo? E perché

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi.

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi. Carissimi Soci, anche quest anno di vita associativa si avvia gradualmente a conclusione con moltissimi obiettivi raggiunti, moltissime iniziative a tutela e promozione della nostra Professione concluse

Dettagli

INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE

INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE Ricerca condotta dall Ufficio della Consigliera di Parità sul personale part time dell Ente (luglio dicembre 007) INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA

Dettagli

Guida 2014 Attività & Progetti

Guida 2014 Attività & Progetti Guida 2014 Attività & Progetti Sommario pag. Premessa... 4 Obiettivo di questa GUIDA... 4 Lista Progetti... 4 Referenti Progetti... 5 I. Progetto UN FIOCCO IN AZIENDA... 6 Benefici del Programma II. Progetto

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO PRINCIPI FONDANTI 1. Volontario è la persona che, adempiuti i doveri di ogni cittadino, mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Sviluppare le competenze per far crescere la competitività delle imprese e l occupazione nel Sud

Sviluppare le competenze per far crescere la competitività delle imprese e l occupazione nel Sud capitale umano, formato a misura dei fabbisogni delle imprese possa contribuire alla crescita delle imprese stesse e diventare così un reale fattore di sviluppo per il Mezzogiorno. Occorre, infatti, integrare

Dettagli

71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE)

71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE) 71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE) di TIZIANA LANG * Finalmente è partita: dal 1 maggio i giovani italiani possono iscriversi on line al programma della Garanzia

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini. Consulenza 360

Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini. Consulenza 360 Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini Consulenza 360 Do.Ma.Consulting è DO.MA. Consulting s.a.s. nasce come centro elaborazione dati ed opera principalemente nel settore del lavoro; avvalendosi di

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

LO STANDARD SA8000 ALPHAITALIA GENERALITA. S.p.A.

LO STANDARD SA8000 ALPHAITALIA GENERALITA. S.p.A. GENERALITA ALPHAITALIA Spa ha deciso di adottare, integrare nel proprio sistema di gestione (insieme agli aspetti dell assicurazione qualità, della gestione ambientale e della sicurezza sul luogo di lavoro)

Dettagli

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande 1. Quali sono le caratteristiche distintive dell impresa cooperativa? L impresa cooperativa è un impresa costituita da almeno 3 soci e può avere la forma della

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

CONCILIAZIONE VITA/LAVORO: È TEMPO DI SCEGLIERE

CONCILIAZIONE VITA/LAVORO: È TEMPO DI SCEGLIERE Formiche.net 9 settembre 2013 CONCILIAZIONE VITA/LAVORO: È TEMPO DI SCEGLIERE di Alessandra Servidori Il Ministro del lavoro e delle politiche sociali Enrico Giovannini e il Vice ministro Cecilia Guerra

Dettagli

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A.

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A. Milano, 4 giugno 2014 Perché TIPO? 1. Esiste un mercato potenziale interessante 2. Le imprese italiane hanno bisogno di equity 3. Attuale disponibilità di liquidità UNA CHIUSURA PROATTIVA DEL CIRCUITO

Dettagli

Maggio 2013. A cura di

Maggio 2013. A cura di DOSSIER SUI COMUNI DELL EMILIA ROMAGNA COLPITI DAL SISMA Maggio 2013 A cura di INDICE Premessa: il quadro attuale ad un anno dal terremoto 3 1. I Comuni colpiti dal sisma: alcuni dati 5 2. Analisi comparata

Dettagli

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE Quality Evolution Consulting Formazione Manageriale Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE 7 edizione Firenze 23 maggio 2015 Firenze 120 ore al sabato 23 maggio 2015 31 ottobre 2015 Agenzia Formativa

Dettagli

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Preambolo La Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale è il documento che definisce i valori e i princìpi condivisi da tutte le organizzazioni

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

L Amministratore Delegato: Valeria Sandei Pag. 9. Scheda di sintesi Pag. 10

L Amministratore Delegato: Valeria Sandei Pag. 9. Scheda di sintesi Pag. 10 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA STAMPA Leader nel settore Big Data Pag. 1 Le aree di attività e le soluzioni Pag. 3 Monitoraggio dei social network Pag. 8 L Amministratore Delegato: Valeria Sandei

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Paola Garrone, Marco Melacini e Alessandro Perego Politecnico di Milano Indagine realizzata da Fondazione per la Sussidiarietà e

Dettagli

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Mergers & Acquisitions Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Di Michael May, Patricia Anslinger e Justin Jenk Un controllo troppo affrettato e una focalizzazione troppo rigida sono la

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI E AI DOCUMENTI AMMINISTRATIVI Premessa L accesso agli atti ed ai documenti amministrativi, introdotto nel nostro ordinamento dalla Legge 7 agosto 1990, n. 241, costituisce

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Linee guida per una Riforma del Terzo Settore

Linee guida per una Riforma del Terzo Settore Linee guida per una Riforma del Terzo Settore Esiste un Italia generosa e laboriosa che tutti i giorni opera silenziosamente per migliorare la qualità della vita delle persone. E l Italia del volontariato,

Dettagli

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ A) ASPETTI GENERALI SU CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD na Carta di Credito TOP senza uguali sul mercato. Per gli Associati che non vorranno o non potranno avere

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper le famiglie in condizioni economiche precarie ROSIGNANO

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Il MERCATO. del LAVORO in LOMBARDIA

Il MERCATO. del LAVORO in LOMBARDIA Il MERCATO Dipartimento Mercato del Lavoro del LAVORO in LOMBARDIA Legge Regionale 22 approvata il 19 settembre 2006 dal Consiglio Regionale Lombardo ll nuovo testo è migliore rispetto al precedente su

Dettagli

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE Oggi aprono le pre-iscrizioni sul sito www.nuvolarosa.eu 150 corsi gratuiti,

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment

Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment Esperienze di successo per un vantaggio competitivo 27 ottobre 2011 Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment Raffaella Graziosi Project & Portfolio Manager ACRAF SpA Gruppo Angelini

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO

PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO Questo documento descrive le principali fasi del progetto congiuntamente promosso dalla Provincia di Torino e da Forma.Temp nei termini

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

Codice deontologico dell Assistente Sociale

Codice deontologico dell Assistente Sociale Codice deontologico dell Assistente Sociale Approvato dal Consiglio Nazionale dell Ordine Roma, 6 aprile 2002 TITOLO I Definizione e potestà disciplinare 1. Il presente Codice è costituito dai principi

Dettagli

ASpI, Mini ASpI, Una Tantum per cocopro Tutte le novità sul sostegno al reddito dei lavoratori

ASpI, Mini ASpI, Una Tantum per cocopro Tutte le novità sul sostegno al reddito dei lavoratori ASpI, Mini ASpI, Una Tantum per cocopro Tutte le novità sul sostegno al reddito dei lavoratori Giugno 2014 La legge di riforma del mercato del lavoro approvata il 28 Giugno 2012 (L.92/2012) ha introdotto

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Codice di Comportamento Genesi Uno Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Caro Collaboratore, vorrei sollecitare la tua attenzione sulle linee guida ed i valori di integrità e trasparenza che

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Prot. n. 55 Roma, 20 luglio 2012

Prot. n. 55 Roma, 20 luglio 2012 Prot. n. 55 Roma, 20 luglio 2012 A tutte le Strutture Filctem-Flaei-Uilcem Lor o Sedi Oggetto: Protocollo di Relazioni Industriali ENEL Nel pomeriggio del 17 luglio, in un incontro che, oltre le Segreterie

Dettagli

QUESITI BANDO RISERVATO ALLE P.M.I. TEMATICA 2 (SECONDA TORNATA DI INVIO DI DOMANDE E RISPOSTE)

QUESITI BANDO RISERVATO ALLE P.M.I. TEMATICA 2 (SECONDA TORNATA DI INVIO DI DOMANDE E RISPOSTE) QUESITI BANDO RISERVATO ALLE P.M.I. TEMATICA 2 (SECONDA TORNATA DI INVIO DI DOMANDE E RISPOSTE) Sono pervenuti in merito al Bando riservato alle P.M.I. pubblicato sul sito dell ASI in data 11 agosto 2010

Dettagli

PRESENTAZIONE PROGETTO

PRESENTAZIONE PROGETTO PRESENTAZIONE PROGETTO Serie di attività svolte per sollecitare : Un maggior impegno sociale, Coinvolgimento attivo nella vita cittadina, Crescita della cultura della solidarietà, Dedicazione di parte

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO TEMA Il concorso Un mondo tutto mio è dedicato all ambiente in cui vivono i bambini, come è e come lo vorrebbero. L idea è far descrivere agli alunni il posto ideale

Dettagli

Più dai meno versi: le novità nelle erogazione al non profit

Più dai meno versi: le novità nelle erogazione al non profit Più dai meno versi: le novità nelle erogazione al non profit Una novità nel sostegno del non profit in Italia Dr. Corrado Colombo 1 Situazione precedente Agevolazioni per le ONLUS; Limitate nell importo

Dettagli

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Roma, 29 maggio 2012 Indice Il Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. I nostri servizi Nuove attività 2012-2013 Evoluzione delle attività

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ 2014-2015

REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ 2014-2015 Concorso a Premi indetto da: Promotrice Allianz Spa Indirizzo Largo Ugo Irneri, 1 Località 34123 Trieste Codice Fiscale 05032630963 Partita iva 05032630963 REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ

Dettagli

CONCILIAZIONE NELLA POLITICA DELE PARTI SOCIALI Roma, 2 ottobre 2012

CONCILIAZIONE NELLA POLITICA DELE PARTI SOCIALI Roma, 2 ottobre 2012 CONCILIAZIONE NELLA POLITICA DELE PARTI SOCIALI Roma, 2 ottobre 2012 ACCORDI SINDACALI BITRON SpA IL CONTESTO Il Gruppo Bitron è presente nella provincia di Cuneo con due unità produttive In provincia

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Gruppo PRADA. Codice etico

Gruppo PRADA. Codice etico Gruppo PRADA Codice etico Indice Introduzione 2 1. Ambito di applicazione e destinatari 3 2. Principi etici 3 2.1 Applicazione dei Principi etici: obblighi dei Destinatari 4 2.2 Valore della persona e

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

ACCORDI EXPO PER IL LAVORO

ACCORDI EXPO PER IL LAVORO ACCORDI EXPO PER IL LAVORO Milano, 27 aprile 2015 Il 26 marzo scorso tra Unione Confcommercio Milano e le organizzazioni sindacali di categoria Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL di Milano e di

Dettagli

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA POLIZZA D ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE I social media impattano praticamente su ogni parte

Dettagli

Premio all Imprenditoria Immigrata. in Italia

Premio all Imprenditoria Immigrata. in Italia MoneyGram Award, Premio all Imprenditoria Immigrata in Italia *** Roma, marzo 2013 INDICE MoneyGram Award, Premio all Imprenditoria Immigrata in Italia Pag. 1 I vincitori della scorsa edizione Pag. 6 Contact:

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Differenze tra il trattamento di mobilità in deroga annualità 2012 e annualità 2013

Differenze tra il trattamento di mobilità in deroga annualità 2012 e annualità 2013 Vademecum per la gestione del trattamento di mobilità in deroga Annualità 2013 Istruzioni per la compilazione della domanda di mobilità in deroga e informazioni generali sul trattamento. Differenze tra

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli

Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale

Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale Art. 1 Personale avente diritto I rapporti di lavoro a tempo parziale possono essere attivati nei confronti dei dipendenti comunali a tempo

Dettagli

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI di Giulia Caminiti Sommario: 1. Premessa. 2. La politica di coesione. 3. Fondi a gestione diretta. 4. Fondi a gestione indiretta. 5. Conclusioni.

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli