Sostenibilità edilizia: costi e benefici

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sostenibilità edilizia: costi e benefici"

Transcript

1 Sostenibilità edilizia: costi e benefici Chapter Lombardia Federico Soffietti Green - Giacomo Building Morri Council Italia Federico Soffietti Investment analyst - Generali Immobiliare Italia SGR Giacomo Morri Area Amministrazione, Controllo Finanza Aziendale e Immobiliare, SDA Bocconi 1 Green Building Dinner 30 Gennaio 2013

2 Indice Introduzione Il concetto di green in ambito immobiliare Livelli di premi nel mondo Costi incrementali associati alla sostenibilità Indagine campionaria del mercato italiano Key findings Conclusioni 2

3 Introduzione Obiettivo dello studio: indagare l esistenza e l ammontare di un premio associato agli edifici sostenibili in Italia Premio di valore? Maggiori canoni di locazione e prezzi di vendita Minore deprezzamento dell asset (c.d. brown discount) Riduzione dei costi operativi Riduzione del tasso di sfitto Riduzione del rendimento richiesto dagli investitori Incremento della produttività dei lavoratori Italia: mercato immobiliare caratterizzato da un limitato numero di edifici sostenibili e da un ancor più limitato numero di transazioni 3

4 Il concetto di green in ambito immobiliare Green building stands for developing structures that are energyand resource-efficient, environmentally sound, healthy, comfortable and productive places to live and work in (Yudelson, 2007) Oggetto di ricerca sono gli edifici green/sostenibili certificati Perché? 1) Certificazioni come garanzia di qualità 2) Certificazioni come benchmark internazionali di confronto Esistono anche altre etichette : Italiane: Itaca, Casaclima, ecc Mondiali: Classe A, Energy Star LEED: standard di qualità riconosciuto e diffuso a livello mondiale Tutti i dati riportati nel lavoro fanno riferimento allo standard LEED, salvo dove diversamente specificato 4

5 Livelli di premi nel mondo (1/3) USA Mercato con il track-record di gran lunga più consistente Molteplici indagini campionarie e ricerche empiriche (modelli AVM) Variable Country and source Perceptions Empirical data USA USA USA USA USA USA (Mc Graw Hill Construction 2008) (Mc Graw Hill Construction 2009) (Miller, Spivey and Florance, 2008) (Eichholtz et al. 2009) (Fuerst et al.2009) (Wiley, Benefield and Johnson, 2010) Rent premium (green) LEED 6,10% 1,00% 6,00% 17,30% Energy Star 8,93% 3,00% 5,00% 8,62% Market Value (Increase) LEED 10,90% 6,80% 9,94% 35,00% 17,92% 16,00% Energy Star 5,76% 31,00% 11,03% 5

6 Livelli di premi nel mondo (2/3) EUROPA Sostanziale assenza di analisi empiriche Principali spiegazioni: Scarsa trasparenza dei mercati immobiliari (in particolare Sud Europa) Diffusione relativamente recente delle certificazioni Variable Country Germany Germany Germany Switzerland (Ecologic Rent Table, 2003) (Ecologic Rent Table, 2003) (Ecologic Rent Table, 2009) Nota: i dati in tabella fanno riferimento a edifici identificati come green (non è specificata la presenza di certificazioni) (Meins, Burkhard, 2009) Rental Premium Minimum 4,71% 3,97% 0,41% Maximum 13,60% 15,17% 5,87% Market Value Maximum increase 6,60% Minimum increase 15,90% 6

7 Livelli di premi nel mondo (3/3) CASI DI STUDIO Autore Anno Oggetto di studio Risultati Zucker 2012 Progetto residenziale 6-9% di premio sul canone Norm G. Miller 2009 Portafoglio uffici 3-5% di premio sul canone +10% valore immobili RICS edifici, diverse destinazioni d uso 5-10% di premio sul canone Riduzione costi operativi Limiti: Difficoltà nel comprendere le ipotesi alla base dei risultati Scarsa rappresentatività di singoli casi sul totale del mercato Elevata influenza di fattori locali sui risultati 7

8 Costi incrementali (1/3) Soft cost Design Commissioning Documentazione integrativa Energy modeling Type of Soft Cost Best estimate Range Design costs 0,5% 0,4%-0,6% Commissioning 1,0% 0,5%-1,5% Documentation 0,7% 0,5%-0,9% Energy Modeling 0,1% 0,1% Total 2,3% 1,5%-3,1% Fonte: Shivers, 2011 Costi incrementali Considerazioni Il livello di certificazione target e la dimensione dell edificio sono variabili determinanti per quantificare il costo incrementale Il momento (prima o dopo l inizio dei lavori) in cui si decide di perseguire la certificazione incide in maniera rilevante 8

9 Range: 1-15% Costi incrementali (2/3) Hard costs Costi incrementali relativi alle opere di costruzione, ai materiali, agli impianti (riscaldamento, raffreddamento, ventilazione), ecc Enermodal engineering (2009) LEED Rating Certified Silver Gold Platinum Incremental construction costs Small Buildings 3% 7% 10% 15% Large Buildings 1% 3% 5% 8% Energy savings 25% to 35% 35% to 50% 50% to 60% >60% Typical Payback Under 3 yrs 3-5 yrs 5-10 yrs 10+ yrs 9

10 Costi incrementali (3/3) Hard costs CBRE (2009) 2%-3% per livelli base di certificazione, 5%-7,5% per livelli più elevati di certificazione (massimo) 12,5% per edifici a zero emissioni Altri studi: costi più contenuti fino ad arrivare all assenza di costi incrementali Survey: costi mediamente percepiti più elevati (fino al 16%) 10

11 Indagine campionaria - Italia (1/6) In assenza di un mercato immobiliare sostenibile sviluppato e di un consistente track-record di transazioni, l indagine campionaria rappresenta l unico strumento adeguato per indagare le percezioni degli operatori del settore Campione Caratteristiche del campione Numero di domande Modalità di somministrazione Nominativi forniti da 270 risposte Operatori del settore immobiliare (costruttori, developer, professionisti, investitori, locatari, ecc) 22, suddivise in 4 sezioni & siti web-survey Cushman & Wakefield e GBC 11

12 Indagine campionaria - Italia (2/6) Principali risultati Indichi in ordine di priorità (dove 1 rappresenta la massima priorità) i parametri che considera più importanti in un edificio ecosostenibile: Priorità 4 Risparmio Energetico Priorità 3 Priorità 2 Incremento della produttività dei lavoratori Attenzione alla salute e all ambiente Maggiore commerciabilità Priorità 1 0% 20% 40% 60% 80% 100% 12

13 Indagine campionaria - Italia (3/6) Principali risultati Quale ritiene sia stato l andamento della domanda di mercato (locazione e acquisto) per edifici ecosostenibili negli ultimi 5 anni? Stabile 9% In diminuzione 2% Moderatamente crescente 70% Considerevolme nte crescente 19% 13

14 # risposte Indagine campionaria - Italia (4/6) Principali risultati In quanto può essere quantificato, rispetto a un edificio tradizionale, il premio di valore (maggior prezzo di vendita percentuale) di un edificio sostenibile? % % 24% 24% 20 0 Nessuna differenza < 5% 5% - 10% > 10% 14

15 # risposte Indagine campionaria - Italia (5/6) Principali risultati In quanto può essere quantificato il differenziale di costo da sostenere per costruire green, in percentuale, rispetto al costo da sostenere per un edificio tradizionale? % % % % Nessuna differenza < 5% 5% - 10% > 10% 15

16 Indagine campionaria - Italia (6/6) Principali risultati Ritiene che la presenza di una certificazione (es. LEED), in aggiunta alle caratteristiche green dell edificio, consenta di ottenere un ULTERIORE premio di valore sul mercato? Sì moderato 67% No 12% Sì consistente 21% 16

17 Key findings Indicatori quantitativi Indicatore Italia Letteratura > Canoni Pari ai risparmi nei costi operativi 5-15% > Prezzi 5-10% Elevata variabilità > Costi 5-10% 0-15% Indicatori qualitativi Appetibilità sul mercato e relativo andamento della domanda Importanza della certificazione in aggiunta alle semplici caratteristiche green dell edificio ecc 17

18 Conclusioni Indagine campionaria sull Italia: spunti di ottimismo per il futuro Conferma dell esistenza di (una pluralità di) premi associati al green LEED quale principale benchmark di valutazione della sostenibilità Italia: sembra(va) iniziato il processo di convergenza verso una maturazione del mercato immobiliare nel senso della sostenibilità Attuale crisi immobiliare: minaccia o opportunità per la sostenibilità? 18

19 Grazie!!! Giacomo Morri, PhD Senior Professor Accounting, Control, Corporate Finance & Real Estate Department SDA Bocconi School of Management Milan Italy Federico Soffietti Investment analyst Generali Immobiliare Italia SGR Milan Italy 19

Il mercato del green building in Italia

Il mercato del green building in Italia Il mercato del green building in Italia Daniela Petrone, Vice Presidente ANIT Obiettivo di questo articolo è fare il punto della situazione sull incidenza e sul potenziale di crescita che l efficienza

Dettagli

LE BOLLE IMMOBILIARI: COME NASCONO E SCOPPIANO. COSA STA SUCCEDENDO OGGI IN ITALIA?

LE BOLLE IMMOBILIARI: COME NASCONO E SCOPPIANO. COSA STA SUCCEDENDO OGGI IN ITALIA? LE BOLLE IMMOBILIARI: COME NASCONO E SCOPPIANO. COSA STA SUCCEDENDO OGGI IN ITALIA? Senior Professor Area Amministrazione, Controllo, Finanza Aziendale e Immobiliare Jan Brueghel d. J. A Satire of the

Dettagli

CHAPTER LOMBARDIA GBC ITALIA 1 GREEN EVENING. Relazione tra Certificazione Green e Valore Immobiliare

CHAPTER LOMBARDIA GBC ITALIA 1 GREEN EVENING. Relazione tra Certificazione Green e Valore Immobiliare CHAPTER LOMBARDIA GBC ITALIA 1 GREEN EVENING Relazione tra Certificazione Green e Valore Immobiliare Simone Spreafico www.reag-aa.com Milano, 30 Gennaio 2013 1 Green Evening Chapter Lombardia GBC ITALIA

Dettagli

Leadership in Energy and Environmental Design

Leadership in Energy and Environmental Design LEED Leadership in Energy and Environmental Design LEED è lo standard di certificazione energetica e di sostenibilità degli edifici più in uso al mondo: si tratta di una serie di criteri sviluppati negli

Dettagli

TERMOFISICA DEGLI EDIFICI (Ing. EDILE 06 CFU)

TERMOFISICA DEGLI EDIFICI (Ing. EDILE 06 CFU) Università degli Studi di Bergamo, Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria Industriale Anno Accademico 2010-2011 CORSO TERMOFISICA DEGLI EDIFICI (Ing. EDILE 06 CFU) Prof.ssa Ing. Paola Zampiero

Dettagli

l ecolabel europeo degli edifici Soglie e punti

l ecolabel europeo degli edifici Soglie e punti EDILIZIA 32 l ecolabel europeo degli edifici di LAURA CUTAIA*, STEFANIA MINESTRINI* Nel panorama internazionale esistono numerose esperienze di sistemi di certificazione ambientale degli edifici. Si tratta

Dettagli

I protocolli ambientali: strumenti per la valorizzazione del patrimonio edilizio

I protocolli ambientali: strumenti per la valorizzazione del patrimonio edilizio I protocolli ambientali: strumenti per la valorizzazione del patrimonio edilizio I protocolli LEED per la certificazione di sostenibilità degli edifici AUTORI:: Elisa Sirombo, LEED AP, Daniele Guglielmino,

Dettagli

Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL

Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL Giacomo Morri Antonio Mazza Capitolo 6 GLI ACCORDI DI BASILEA E I FINANZIAMENTI IMMOBILIARI STRUTTURATI Il Nuovo Accordo Obiettivi

Dettagli

Energia: da costo a motore di sviluppo

Energia: da costo a motore di sviluppo Energia: da costo a motore di sviluppo G I A N N I S I L V E S T R I N I P R E S I D E N T E G R E E N B U I L D I N G C O U N C I L I T A L I A P A L E R M O 2 8 L U G L I O 2 0 1 5 Elaborazioni della

Dettagli

MATTM- SEMINARIO GPP EDILIZIA

MATTM- SEMINARIO GPP EDILIZIA MATTM- SEMINARIO GPP EDILIZIA UTEE UNITA TECNICA EFFICIENZA ENERGETICA Sostenibilità e risparmio energetico: il quadro normativo Arch. Gaetano Fasano Roma SETTEMBRE 2012 Il margine di risparmio potenziale

Dettagli

Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL

Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL Giacomo Morri Antonio Mazza Capitolo 2 Il finanziamento immobiliare strutturato Il finanziamento immobiliare strutturato Finanziare

Dettagli

Strumenti internazionali per la riqualificazione Sostenibile

Strumenti internazionali per la riqualificazione Sostenibile Strumenti internazionali per la riqualificazione Sostenibile Intervento per 09 Maggio 2015 Marco Mari mob. 335 6961892 mearco.mari@it.bureauveritas.com - Copyright - Copyright Resilienza Risalire sulla

Dettagli

Efficienza energetica

Efficienza energetica Efficienza energetica negli edifici i La certificazione energetica degli edifici M. De Carli Leggi italiane ai fini del risparmio energetico Legge 373/76 Legge 10/91 DPR 412/93 D.Lgs. 192/2005 D.Lgs. 311/2006

Dettagli

Fondi immobiliari quotati, value-destroying machine? Giacomo Morri

Fondi immobiliari quotati, value-destroying machine? Giacomo Morri SHOW ME THE MONEY! STRATEGIE DI EQUITY RAISING PER IL SETTORE IMMOBILIARE ITALIANO Fondi immobiliari quotati, value-destroying machine? Expo Italia Real Estate 6 giugno 2012 Evoluzione dei fondi immobiliari

Dettagli

ASCOLTATE BENE. SE È EDILIZIA SOSTENIBILE, VI PARLERÀ DI NOI. LEADER IN LEED

ASCOLTATE BENE. SE È EDILIZIA SOSTENIBILE, VI PARLERÀ DI NOI. LEADER IN LEED ASCOLTATE BENE. SE È EDILIZIA SOSTENIBILE, VI PARLERÀ DI NOI. LEADER IN LEED ABBIAMO PORTATO LA CERTIFICAZIONE LEED IN ITALIA E NE ABBIAMO DIFFUSO LA CONOSCENZA E L USO. PER QUESTO SIAMO LEADER NEL SETTORE

Dettagli

3 aprile/ Bari. Evitare il greenwashing: certificare la sostenibilità per garantire le prestazioni. Lorenzo Orsenigo

3 aprile/ Bari. Evitare il greenwashing: certificare la sostenibilità per garantire le prestazioni. Lorenzo Orsenigo 3 aprile/ Bari Evitare il greenwashing: certificare la sostenibilità per garantire le prestazioni Lorenzo Orsenigo Green o Greenwashing? La sostenibilità, oggi un importante fattore di marketing Evitare

Dettagli

REbuildingnetworknetwork Più valore all edificio

REbuildingnetworknetwork Più valore all edificio REbuildingnetworknetwork Più valore all edificio Un nuovo modello di business per la valorizzazione degli immobili esistenti 13 giugno 2013 Il dilemma energetico I fatti La necessità Domanda di Energia

Dettagli

Generali Immobiliare Italia SGR

Generali Immobiliare Italia SGR Generali Immobiliare Italia SGR Investitori Istituzionali e Settore Residenziale 25 novembre 2009 Giovanni Maria Paviera Amministratore Delegato e Direttore Generale Agenda 2 Investitori istituzionali

Dettagli

METODOLOGIE E STRUMENTI PER LA DIAGNOSI ENERGETICA SOSTENIBILE DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE

METODOLOGIE E STRUMENTI PER LA DIAGNOSI ENERGETICA SOSTENIBILE DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE CORSO DI GREEN ENERGY AUDIT METODOLOGIE E STRUMENTI PER LA DIAGNOSI ENERGETICA SOSTENIBILE DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE Promosso in collaborazione con: SACERT, Green Building Concil Italia, Edizioni

Dettagli

L impostazione contrattuale dei rapporti fra i soggetti coinvolti nella realizzazione di progetti LEED-oriented. Avv. Marco Carone.

L impostazione contrattuale dei rapporti fra i soggetti coinvolti nella realizzazione di progetti LEED-oriented. Avv. Marco Carone. L impostazione contrattuale dei rapporti fra i soggetti coinvolti nella realizzazione di progetti LEED-oriented Avv. Marco Carone 25 giugno 2013 L impostazione contrattuale dei rapporti fra i soggetti

Dettagli

I costi di LEED in un mercato emergente

I costi di LEED in un mercato emergente I costi di LEED in un mercato emergente GBC Italia Rovereto, 22 Marzo 2011 Arch. Francesco Bedeschi Rome Center Associazione Culturale Sostenibilità In Architettura ARCH. FRANCESCO BEDESCHI LEED AP - Int

Dettagli

Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL

Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL Giacomo Morri Antonio Mazza Capitolo 8 IL LEASING IMMOBILIARE Introduzione al leasing Modalità per ottenere l utilizzo di un

Dettagli

Iris VISENTIN. Riccardo HOPPS. Roma, 21 NOV 2013. +39 340 49 60 875 iris.visentin@gbcitalia.org www.gbcitalia.org

Iris VISENTIN. Riccardo HOPPS. Roma, 21 NOV 2013. +39 340 49 60 875 iris.visentin@gbcitalia.org www.gbcitalia.org Roma, 21 NOV 2013 Iris VISENTIN +39 340 49 60 875 iris.visentin@gbcitalia.org www.gbcitalia.org Riccardo HOPPS +39 349 09 22 909 chapter.lazio@gbcitalia.org a. GBC in Italia e nel mondo È una associazione

Dettagli

La certificazione energetica tra cogenza e volontarietà

La certificazione energetica tra cogenza e volontarietà Osservatorio Comunicazione e Informazione Ambientale La certificazione energetica tra cogenza e volontarietà Edoardo Croci Milano, 12 Dicembre 2011 Obiettivi europei 20-20-20 3 assi chiave, da realizzare

Dettagli

Versione 2.1. San Donato Milanese - Settembre, 2012

Versione 2.1. San Donato Milanese - Settembre, 2012 Versione 2.1 San Donato Milanese - Settembre, 2012 Agenda Chi siamo Energia ed Ecosostenibilità Il Contesto Energetico Italiano La nostra Mission Perchè scegliere Myenergy Building Solutions I nostri Servizi

Dettagli

PRESTAZIONI ENERGETICHE DEGLI EDIFICI E CERTIFICAZIONE - DOCET

PRESTAZIONI ENERGETICHE DEGLI EDIFICI E CERTIFICAZIONE - DOCET 1 PRESTAZIONI ENERGETICHE DEGLI EDIFICI E CERTIFICAZIONE - DOCET Ing. Lorenza Magnani lorenza.magnani@unipv.it 2 Direttiva Europea 2002/91/CE EPBD - Energy performance of buildings Articolo 1 Obiettivo:..

Dettagli

Green Communities nelle Regioni Obiettivo Convergenza

Green Communities nelle Regioni Obiettivo Convergenza Programma Operativo Interregionale Energie rinnovabili e risparmio energetico 2007 2013 Green Communities nelle Regioni Obiettivo Convergenza Metodologia/procedura attività Linea 1 Premessa Le attività

Dettagli

VERSO UNO SVILUPPO SOSTENIBILE

VERSO UNO SVILUPPO SOSTENIBILE VERSO UNO SVILUPPO SOSTENIBILE uno sviluppo che soddisfa le esigenze del presente senza compromettere la possibilità delle future generazioni di soddisfare le proprie Garantire la qualità della vita Garantire

Dettagli

ENERGY PARK. il parco tecnologico tra presente e futuro con il bollino LEED. Socio ordinario del GBC Italia

ENERGY PARK. il parco tecnologico tra presente e futuro con il bollino LEED. Socio ordinario del GBC Italia ENERGY PARK il parco tecnologico tra presente e futuro con il bollino LEED Garretti Associati Architects Planners Engineers Studio di architettura e progettazione integrata che affianca SEGRO nella: Progettazione

Dettagli

ITALIAN SURVEY 2016 CBRE RESEARCH ITALY

ITALIAN SURVEY 2016 CBRE RESEARCH ITALY ITALIAN SURVEY 2016 CBRE RESEARCH ITALY Raffaella pinto Head of Research & Marketing CBRE Italia survey 2016 THE REAL VIEW CBRE Italia ha condotto nel periodo compreso tra il 2 dicembre 2015 e l 11 gennaio

Dettagli

UTEE. Panoramica sul quadro normativo e per l Efficienza Energetica degli edifici CONVEGNO REGGIO EMILIA UNITA TECNICA EFFICIENZA ENERGETICA

UTEE. Panoramica sul quadro normativo e per l Efficienza Energetica degli edifici CONVEGNO REGGIO EMILIA UNITA TECNICA EFFICIENZA ENERGETICA CONVEGNO REGGIO EMILIA UTEE UNITA TECNICA EFFICIENZA ENERGETICA Panoramica sul quadro normativo e per l Efficienza Energetica degli edifici Arch. Gaetano Fasano Reggio Emilia 2 dicembre 2011 Perchè un

Dettagli

Stefano Nozzi Business Alliances & Offices Segment Mgr - Buildings Mobile +39 329 0550456 stefano.nozzi@schneider-electric.com

Stefano Nozzi Business Alliances & Offices Segment Mgr - Buildings Mobile +39 329 0550456 stefano.nozzi@schneider-electric.com L Efficienza Energetica Bologna 16 aprile 2013 Stefano Nozzi Business Alliances & Offices Segment Mgr - Buildings Mobile +39 329 0550456 stefano.nozzi@schneider-electric.com Il dilemma energetico I fatti

Dettagli

Comunicazione: Le politiche provinciali per l efficienza energetica e la sostenibilità

Comunicazione: Le politiche provinciali per l efficienza energetica e la sostenibilità Incontri di informazione sulla riforma istituzionale Comunicazione: Le politiche provinciali per l efficienza energetica e la sostenibilità arch. Giacomo Carlino arch. Felicia Galeotafiore Agenzia Provinciale

Dettagli

Green Energy Audit: Audit Energetico Sostenibile Dalla valorizzazione energetica alla valorizzazione ambientale

Green Energy Audit: Audit Energetico Sostenibile Dalla valorizzazione energetica alla valorizzazione ambientale Green Energy Audit: Audit Energetico Sostenibile Dalla valorizzazione energetica alla valorizzazione ambientale AGOMENTI TRATTATI Concetti generali che stanno alla base dell Energy Audit Differenze tra

Dettagli

SAIE 2009 30 ottobre 2009 - Bologna

SAIE 2009 30 ottobre 2009 - Bologna SAIE 2009 30 ottobre 2009 - Bologna DALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA ALLA CERTIFICAZIONE DELLA QUALITÀ AMBIENTALE: QUADRO LEGISLATIVO E CONFRONTO TRA I PRINCIPALI PROTOCOLLI DI VALUTAZIONE Valentina Serra

Dettagli

Green Energy Audit: un nuovo approccio all energy audit,

Green Energy Audit: un nuovo approccio all energy audit, CONVEGNO NAZIONALE AUDIT ENERGETICO SOSTENIBILE tecniche e procedure per la valorizzazione ambientale del patrimonio edilizio esistente Green Energy Audit: un nuovo approccio all energy audit, dall efficienza

Dettagli

SERVIZI LEED. Via Pigafetta, 3 Torino Tel/Fax +39 011.503054 www.onleco.com. in partnership con. www.sinergiconsulting.com. www.pondrobinson.

SERVIZI LEED. Via Pigafetta, 3 Torino Tel/Fax +39 011.503054 www.onleco.com. in partnership con. www.sinergiconsulting.com. www.pondrobinson. SERVIZI LEED Via Pigafetta, 3 Torino Tel/Fax +39 011.503054 www.onleco.com in partnership con www.sinergiconsulting.com www.pondrobinson.com LA SOCIETÀ Onleco nasce nel 2001 per iniziativa di giovani ricercatori

Dettagli

VERSO UNO SVILUPPO SOSTENIBILE

VERSO UNO SVILUPPO SOSTENIBILE VERSO UNO SVILUPPO SOSTENIBILE uno sviluppo che soddisfa le esigenze del presente senza compromettere la possibilità delle future generazioni di soddisfare le proprie Relazione Bruntland Garantire la qualità

Dettagli

La valorizzazione del patrimonio immobiliare e opportunità di risparmio energetico. Stefano Bellintani 22 maggio 2008 ASSOLOMBARDA - Sala Falck

La valorizzazione del patrimonio immobiliare e opportunità di risparmio energetico. Stefano Bellintani 22 maggio 2008 ASSOLOMBARDA - Sala Falck La valorizzazione del patrimonio immobiliare e opportunità di risparmio energetico 22 maggio 2008 ASSOLOMBARDA - Sala Falck Il mercato richiede manufatti edilizi di qualità 2/22 Per il mercato immobiliare

Dettagli

Fiera Forum: Risorse comuni 9 febbraio 2005

Fiera Forum: Risorse comuni 9 febbraio 2005 Fiera Forum: Risorse comuni 9 febbraio 2005 Real Estate & Space Management e la Governance dell Ente Locale. Nuove metodologie per l analisi del patrimonio immobiliare per l Ente Pubblico Angelo Giornelli:

Dettagli

I NOSTRI SERVIZI. www.aakhon.it

I NOSTRI SERVIZI. www.aakhon.it I NOSTRI SERVIZI www.aakhon.it RESEARCH & DEVELOPMENT Ci dedichiamo al settore della ricerca e dello sviluppo, per gestire ogni progetto di innovazione in sinergia con diversi partner impegnati nella ricerca,

Dettagli

Il rischio immobiliare nel mercato finanziario e nel mercato diretto. Giacomo Morri AREA FINANZA AZIENDALE E IMMOBILIARE

Il rischio immobiliare nel mercato finanziario e nel mercato diretto. Giacomo Morri AREA FINANZA AZIENDALE E IMMOBILIARE Il rischio immobiliare nel mercato finanziario e nel mercato diretto AREA FINANZA AZIENDALE E IMMOBILIARE Copyright SDA Bocconi 2005 Definizione di RISCHIO possibilità di subire un danno, una perdita,

Dettagli

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING.

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. UNIVERSITA EUROPEA DI ROMA Master di 2 livello in SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. a.a. 2015 2016 SCHEDA

Dettagli

EDILIZIA SOSTENIBILE IN LEGNO: PROGETTO ARCA. Trento, 6 luglio 2011

EDILIZIA SOSTENIBILE IN LEGNO: PROGETTO ARCA. Trento, 6 luglio 2011 EDILIZIA SOSTENIBILE IN LEGNO: PROGETTO ARCA Trento, 6 luglio 2011 PROGETTO ARCA. GLI OBIETTIVI. - favorire la creazione di una proposta di mercato distintiva, credibile e competitiva per le aziende trentine

Dettagli

L offerta formativa di Green Building Council Italia

L offerta formativa di Green Building Council Italia Presentazione GBC Home Trento, Sala Congressi della Federazione Trentina della Cooperazione 6 marzo 2012 L offerta formativa di Green Building Council Italia Alessandro Speccher Senior Developer, GBC Italia

Dettagli

VIGLOLO VATTARO 27 OTTOBRE 2010 CINZIA ZINI

VIGLOLO VATTARO 27 OTTOBRE 2010 CINZIA ZINI PRESENTE E FUTURO DELLE ENERGIE RINNOVABILI VIGLOLO VATTARO 27 OTTOBRE 2010 CINZIA ZINI GREEN BUILDING COUNCIL ITALIA Gli obiettivi: Il GBC Italia è un associazione non profit promossa dalla Società Consortile

Dettagli

La Due Diligence nella determinazione del valore dell immobile. Roberto Busso - AD Abaco Servizi

La Due Diligence nella determinazione del valore dell immobile. Roberto Busso - AD Abaco Servizi La Due Diligence nella determinazione del valore dell immobile Roberto Busso - AD Abaco Servizi IL CONTESTO L IMMOBILE E LE FASI DEL PROCESSO IMMOBILIARE 2 IL CONTESTO LE ESIGENZE DEI SOGGETTI CHE GENERANO

Dettagli

Sistemi di gestione dell energia e Green Building:

Sistemi di gestione dell energia e Green Building: Sistemi di gestione dell energia e Green Building: Marzo 2014 Marco Mari I temi trattati 1. Tendenze e orientamenti europei 2. La garanzia per la committenza: UNI CEI 11352:2010 Requisiti per le ESCO 1.

Dettagli

23/03/2013 SOMMARIO SOMMARIO MISSION. GREEN BUILDING COUNCIL ITALIA (www.gbcitalia.com) U.S. GREEN BUILDING COUNCIL (www.usgbc.

23/03/2013 SOMMARIO SOMMARIO MISSION. GREEN BUILDING COUNCIL ITALIA (www.gbcitalia.com) U.S. GREEN BUILDING COUNCIL (www.usgbc. GREEN JOBS Being LEED AP Arch. Paola Moschini - LEED AP BD+C MACRO DESIGN STUDIO srl MACRO DESIGN STUDIO srl Arch. Paola Moschini LEED AP BD+C GBC HOME AP Roma, 23 marzo 2013 1 2 U.S. Green Building Council

Dettagli

LA GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE

LA GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE LA GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE Sergio Magone Agenda Posizionamento La strategia e la scelta di IBM La suite applicativa, introduzione 2 Workplace: a place where someone works... Un sistema di gestione

Dettagli

Qualificazione della sostenibilità di edifici residenziali. Claudio DEL PERO

Qualificazione della sostenibilità di edifici residenziali. Claudio DEL PERO Qualificazione della sostenibilità di edifici residenziali Claudio DEL PERO Bologna, 15 ottobre 2015 Obiettivo Nell ambito della sua attività di ricerca, il Politecnico di Milano ha sviluppato in collaborazione

Dettagli

Il master universitario è il titolo rilasciato dalle università italiane al termine di corsi di perfezionamento scientifico e di alta formazione

Il master universitario è il titolo rilasciato dalle università italiane al termine di corsi di perfezionamento scientifico e di alta formazione Il master universitario è il titolo rilasciato dalle università italiane al termine di corsi di perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente e ricorrente (Decreti MURST 509/1999 e MIUR 270/2004,

Dettagli

I sistemi a confronto

I sistemi a confronto Osservatorio Comunicazione e Informazione Ambientale I sistemi a confronto Sabrina Melandri, Tania Molteni Workshop La certificazione energetica degli edifici: il significato dei marchi Milano, 12 Dicembre

Dettagli

I N V E S T I E T I C O

I N V E S T I E T I C O I N V E S T I E T I C O FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE DI TIPO CHIUSO RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2010 AEDES BPM Real Estate SGR S.p.A. Sede legale: Bastioni di Porta Nuova,

Dettagli

PROTOCOLLO ITACA 2009

PROTOCOLLO ITACA 2009 Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale PROTOCOLLO ITACA 2009 Art. 9, Schema Legge Regionale: Norme per l edilizia sostenibile LINEE GUIDA E DISCIPLINARE TECNICO

Dettagli

I N V E S T I E T I C O

I N V E S T I E T I C O I N V E S T I E T I C O FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE DI TIPO CHIUSO RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2009 AEDES BPM Real Estate SGR S.p.A. Sede legale: Bastioni di Porta Nuova,

Dettagli

La quantificazione dei benefici di BIOCASA sui consumi energetici ed emissioni di CO 2

La quantificazione dei benefici di BIOCASA sui consumi energetici ed emissioni di CO 2 La quantificazione dei benefici di BIOCASA sui energetici ed emissioni di CO 2 Rapporto di Sostenibilità 2011 I benefici di BIOCASA su energetici e emissioni di CO 2 Il Progetto BIOCASA è la risposta di

Dettagli

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» TECNICO CERTIFICATORE ENERGETICO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» TECNICO CERTIFICATORE ENERGETICO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Edilizia sostenibile» TECNICO CERTIFICATORE ENERGETICO GREEN JOBS Formazione e Orientamento TECNICO CERTIFICATORE ENERGETICO La certificazione energetica degli edifici, introdotta

Dettagli

UTEE. Patto dei Sindaci e Smart Cities, rigenerare le città e riqualificare gli edifici. La sostenibilità per uscire dalla crisi

UTEE. Patto dei Sindaci e Smart Cities, rigenerare le città e riqualificare gli edifici. La sostenibilità per uscire dalla crisi Patto dei Sindaci e Smart Cities, rigenerare le città e riqualificare gli edifici UTEE UNITA TECNICA EFFICIENZA ENERGETICA La sostenibilità per uscire dalla crisi arch. Gaetano Fasano Firenze 17 maggio

Dettagli

Francesca Galati. Ingegnere Architetto LEED AP

Francesca Galati. Ingegnere Architetto LEED AP Francesca Galati Ingegnere Architetto LEED AP Esperienze Professionali Consulente, Studio Galati, 2009- Attualmente Consulente in materia di Sostenibilitá in edilizia (certificazioni nazionali ed internazionali

Dettagli

RATING di VALUTAZIONE dell EFFICIENZA IMMOBILIARE.VE

RATING di VALUTAZIONE dell EFFICIENZA IMMOBILIARE.VE POLITECNICO di MILANO DIPARTIMENTO BEST LABORATORIO GESTI.TEC RATING di VALUTAZIONE dell EFFICIENZA IMMOBILIARE B.RA.V.VE BUILDING RATING VALUE SISTEMA DI VALUTAZIONE DELLA QUALITA GLOBALE DEGLI ASSET

Dettagli

MAPPATURA DEI RISCHI IMMOBILIARI DEI FONDI REAL ESTATE

MAPPATURA DEI RISCHI IMMOBILIARI DEI FONDI REAL ESTATE MAPPATURA DEI RISCHI IMMOBILIARI DEI FONDI REAL ESTATE Nell ambito del proprio Comitato immobiliari, Assogestioni ha promosso la formazione di un gruppo di lavoro al quale hanno partecipato diverse associate

Dettagli

Nuovo regolamento: Titolo VIII Efficienza Energetica e Sostenibilità Ambientale. dalla 373/76

Nuovo regolamento: Titolo VIII Efficienza Energetica e Sostenibilità Ambientale. dalla 373/76 Efficienza Energetica e Sostenibilità Ambientale dalla 373/76 Efficienza Energetica e Sostenibilità Ambientale. alla 31/2010/UE ma ancor prima.il PACCHETTO 20 + 20 +20 Efficienza Energetica e Sostenibilità

Dettagli

Sostenibilità Ambientale: l Ospedale come utilizzatore e promotore di innovazione

Sostenibilità Ambientale: l Ospedale come utilizzatore e promotore di innovazione Sostenibilità Ambientale: l Ospedale come utilizzatore e promotore di innovazione Stefano Cordiner Università di Roma Tor Vergata cordiner@uniroma2.it Sostenibilità ambientale Le strutture sanitarie esplicano

Dettagli

Newsletter per gli Azionisti 1 trimestre 2015

Newsletter per gli Azionisti 1 trimestre 2015 Newsletter per gli Azionisti 1 trimestre 2015 Gentili Azionisti, vi inviamo la newsletter interamente dedicata agli investitori privati di DeA Capital, relativa al primo trimestre 2015. Vi ricordiamo che

Dettagli

SUSTAINABLE BUILDING DESIGN

SUSTAINABLE BUILDING DESIGN SUSTAINABLE BUILDING DESIGN UN NUOVO MODO DI PROGETTARE: - CONCETTO DI SOSTENIBILITA - ALTA EFFICIENZA ENERGETICA - INNOVAZIONE: (B.I.M.) Building Information Modeling IL CONCETTO DI EDIFICIO SOSTENIBILE

Dettagli

Il sentiment immobiliare: risultati dell indagine e indice FIUPS

Il sentiment immobiliare: risultati dell indagine e indice FIUPS Il sentiment immobiliare: risultati dell indagine e indice FIUPS Prof. Caludio Cacciamani Dott.ssa Federica Ielasi Dott.ssa Sonia Peron ASSEMBLEA ANNUALE FEDERIMMOBILIARE ROMA, 18 GENNAIO 2012 1) Ritiene

Dettagli

NUOVE OPPORTUNITA E PROCEDURE PER L EDILIZIA SOSTENIBILE: Conto termico, Fondi Kyoto e CAM Edilizia

NUOVE OPPORTUNITA E PROCEDURE PER L EDILIZIA SOSTENIBILE: Conto termico, Fondi Kyoto e CAM Edilizia CONVEGNO CONVEGNO NUOVE OPPORTUNITA E PROCEDURE PER L EDILIZIA SOSTENIBILE: Conto termico, Fondi Kyoto e CAM Edilizia CONVEGNO 14 GIUGNO 2016 DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA, La diagnosi energetica, strumento

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

HABITECH un cluster per l edilizia sostenibile

HABITECH un cluster per l edilizia sostenibile HABITECH un cluster per l edilizia sostenibile Forum italo-russo Verona 28 ottobre 2011 GIANNI LAZZARI HABITECH: UNA SINERGIA PUBBLICO-PRIVATO 154 PRIVATE MEMBERS MORE THAN 300 COMPANIES REPRESENTED IN

Dettagli

Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups

Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups I Quadrimestre 2014 Roma, luglio 2014 I risultati del questionario per la rilevazione del Sentiment del mercato immobiliare Primo Quadrimestre 2014

Dettagli

Macro Design Studio ORGANIZZA FORMAZIONE LEED A MILANO

Macro Design Studio ORGANIZZA FORMAZIONE LEED A MILANO Macro Design Studio ORGANIZZA FORMAZIONE LEED A MILANO Macro Design Studio fornisce servizi di consulenza in materia di sostenibilità con l obie

Dettagli

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» TECNICO EDILE ESPERTO IN EFFICIENZA ENERGETICA. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» TECNICO EDILE ESPERTO IN EFFICIENZA ENERGETICA. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Edilizia sostenibile» TECNICO EDILE ESPERTO IN EFFICIENZA ENERGETICA GREEN JOBS Formazione e Orientamento TECNICO EDILE ESPERTO IN EFFICIENZA ENERGETICA La Direttiva 31 del 2010 stabilisce

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

IL RISPARMIO ENERGETICO NELL EDILIZIA

IL RISPARMIO ENERGETICO NELL EDILIZIA IL RISPARMIO ENERGETICO NELL EDILIZIA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO INDUSTRIA Palermo 9 marzo 2005 L uso razionale delle risorse energetiche è un tema di crescente rilevanza nelle politiche di sviluppo

Dettagli

Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL

Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL Finanziamento Immobiliare Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL Giacomo Morri Antonio Mazza Capitolo 4 Il contratto di finanziamento Le principali clausole di un contratto di finanziamento

Dettagli

TARIFFE PER LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DI QUALITÀ CASACLIMA IN PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO In vigore dal 01.01.2014

TARIFFE PER LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DI QUALITÀ CASACLIMA IN PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO In vigore dal 01.01.2014 TARIFFE PER LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DI QUALITÀ CASACLIMA IN PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO In vigore dal 01.01.2014 INDICE: 1) Tariffe certificazione CasaClima Provincia di Bolzano, Classe Gold, A,

Dettagli

2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE

2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE 2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE SDA Bocconi School of Management SDA Bocconi School of Management è nata nel 1971 dall Università Bocconi per essere una scuola di cultura manageriale d eccellenza

Dettagli

CRITICITA NELLA VALUTAZIONE DI ZERO ENERGY BUILDINGS

CRITICITA NELLA VALUTAZIONE DI ZERO ENERGY BUILDINGS ECOMONDO 2010 Valutazione di sostenibilità di tecnologie: quale ruolo per l LCA? CRITICITA NELLA VALUTAZIONE LIFE CYCLE SUSTAINABILITY ASSESSMENT DI ZERO ENERGY BUILDINGS Michele Paleari Politecnico di

Dettagli

Ready to control your energy. InfoENERGY

Ready to control your energy. InfoENERGY Ready to control your energy InfoENERGY ENERGY is an OPPORTUNITY InfoENERGY aiuta le organizzazioni a risparmiare sui costi dell energia La Direttiva Europea 2012/27 rende vincolante l'obiettivo di migliorare

Dettagli

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» TECNICO CERTIFICATORE AMBIENTALE. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» TECNICO CERTIFICATORE AMBIENTALE. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Edilizia sostenibile» TECNICO CERTIFICATORE AMBIENTALE GREEN JOBS Formazione e Orientamento TECNICO CERTIFICATORE AMBIENTALE Certificare dal punto di vista ambientale un edificio

Dettagli

l evoluzione della casa

l evoluzione della casa MART Domotica ed Efficienza Energetica: la EN 15232 I consumi Nazionali. I pianti internazionali. La EN 15232. Metodi di calcolo. Risultati Ottenibili con i sistemi HBES 1 I consumi... Energia impiegata

Dettagli

Provincia autonoma di Trento. Verso le certificazioni energetiche e di sostenibilità

Provincia autonoma di Trento. Verso le certificazioni energetiche e di sostenibilità Provincia autonoma di Trento Verso le certificazioni energetiche e di sostenibilità 1 PREMESSA Coerentemente con le linee politiche e programmatiche, la Provincia Autonoma di Trento è fortemente impegnata

Dettagli

IL CONTRIBUTO DELLA DOMOTICA NELL USO RAZIONALE DELL ENERGIA

IL CONTRIBUTO DELLA DOMOTICA NELL USO RAZIONALE DELL ENERGIA IL CONTRIBUTO DELLA DOMOTICA NELL USO RAZIONALE DELL ENERGIA Pietro Mascadri Formazione Tecnica GEWISS Modena, Introduzione Domotica: bisogni, esigenze e mercati Gli italiani e la casa Cosa chiedono gli

Dettagli

Edifici Efficienti ed Edifici "Net Zero" Cosa significa per il settore delle costruzioni?

Edifici Efficienti ed Edifici Net Zero Cosa significa per il settore delle costruzioni? Edifici Efficienti ed Edifici "Net Zero" Cosa significa per il settore delle costruzioni? Heinz Ossenbrink, Unità per l'energia Rinnovabile Centro Comune di Ricerca La Scienza al Servizio della Commissione

Dettagli

certificazione indipendente LEED Leadership in Energy and Environmental Design i cui parametri stabiliscono precisi criteri di progettazione e

certificazione indipendente LEED Leadership in Energy and Environmental Design i cui parametri stabiliscono precisi criteri di progettazione e Protocollo d intesa tra Provincia autonoma di Bolzano e Provincia autonoma di Trento sui temi dell edilizia sostenibile, della produzione energetica da fonti rinnovabili e della mobilità sostenibile La

Dettagli

What is Ecobuild? E il più grande evento fieristico al mondo per l edilizia ecosostenibile, le energie rinnovabili e l efficienza energetica.

What is Ecobuild? E il più grande evento fieristico al mondo per l edilizia ecosostenibile, le energie rinnovabili e l efficienza energetica. What is Ecobuild? E il più grande evento fieristico al mondo per l edilizia ecosostenibile, le energie rinnovabili e l efficienza energetica. Ecobuild é un evento globale che unisce design sostenibile

Dettagli

EFFICIENZA E QUALITÀ ENERGETICA: I DATI DEL PATRIMONIO EDILIZIO CERTIFICATO

EFFICIENZA E QUALITÀ ENERGETICA: I DATI DEL PATRIMONIO EDILIZIO CERTIFICATO 1 CONFERENZA STAMPA DIPRESENTAZIONE DEL PROGETTO BIOCASA 2012: INNOVAZIONE, SOSTENIBILITÀ, EFFICIENZA ENERGETICA IN EDILIZIA EFFICIENZA E QUALITÀ ENERGETICA: I DATI DEL PATRIMONIO EDILIZIO CERTIFICATO

Dettagli

Il nuovo quadro di riferimento normativo regionale in materia di edilizia sostenibile. L.R. 6/2008 sulla Bioedilizia. Protocollo ITACA Lazio

Il nuovo quadro di riferimento normativo regionale in materia di edilizia sostenibile. L.R. 6/2008 sulla Bioedilizia. Protocollo ITACA Lazio Il nuovo quadro di riferimento normativo regionale in materia di edilizia sostenibile L.R. 6/2008 sulla Bioedilizia ITACA Lazio R.R. Lazio n. 6 del 23.04.2012 (D.G.R. n. 133 del 5.03. 2010 ) Delibera di

Dettagli

Audizione Ance su: STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE. presso la X Commissione "Industria, Commercio e Turismo" Senato della Repubblica

Audizione Ance su: STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE. presso la X Commissione Industria, Commercio e Turismo Senato della Repubblica Audizione Ance su: STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE presso la X Commissione "Industria, Commercio e Turismo" Senato della Repubblica Roma, 25 settembre 2012 1 STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE Il ruolo del

Dettagli

CRESCITA A DUE CIFRE DEI RICAVI E DELL EBITDA NEL 4 TRIMESTRE DEL 2012

CRESCITA A DUE CIFRE DEI RICAVI E DELL EBITDA NEL 4 TRIMESTRE DEL 2012 CRESCITA A DUE CIFRE DEI RICAVI E DELL EBITDA NEL 4 TRIMESTRE DEL 2012 RICAVI, REDDITO OPERATIVO, EBITDA E UTILE NETTO IN CRESCITA ANNO SU ANNO NEL 4 TRIMESTRE 2012 E NELL INTERO ESERCIZIO 2012 Il gruppo

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. ESTENSE - GRANDE DISTRIBUZIONE fondo comune di investimento immobiliare chiuso

BNP Paribas REIM SGR p.a. ESTENSE - GRANDE DISTRIBUZIONE fondo comune di investimento immobiliare chiuso BNP Paribas REIM SGR p.a. ESTENSE - GRANDE DISTRIBUZIONE fondo comune di investimento immobiliare chiuso RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2015 Resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2015

Dettagli

Dipartimento di Economia. Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups

Dipartimento di Economia. Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups Dipartimento di Economia Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups I Quadrimestre 2013 Dipartimento di Economia I risultati del questionario per la rilevazione del Sentiment del mercato immobiliare

Dettagli

2008-2009 2010-2011 2011-2013 2014-2015 - 7,2% +2,9% +0,6% -4,7% Crollo commercio mondiale. Crollo domanda interna. «Ripresina» «Stagnazione»

2008-2009 2010-2011 2011-2013 2014-2015 - 7,2% +2,9% +0,6% -4,7% Crollo commercio mondiale. Crollo domanda interna. «Ripresina» «Stagnazione» LA STORIA DELLA CRISI DELL ECONOMIA ITALIANA 2008-2009 2010-2011 2011-2013 2014-2015 - 7,2% +2,9% -4,7% +0,6% Crollo commercio mondiale «Ripresina» Crollo domanda interna «Stagnazione» 1 Italia Numero

Dettagli

A.I.T.I. Via Maestri del Lavoro, 19 33080 Porcia (PN), Tel. 0434 590729 fax 0434 923833 In collaborazione con

A.I.T.I. Via Maestri del Lavoro, 19 33080 Porcia (PN), Tel. 0434 590729 fax 0434 923833 In collaborazione con Verso il Near Zero Energy Building Diagnosi con termografia Supporto termografico ai collaudi Dott. Ing. Luca Papili STUDIO BOTTA & ASSOCIATI Direttiva 2010/31/UE Ing. Luca Papili STUDIO BOTTA & ASSOCIATI

Dettagli

LEED COME STRUMENTO DI PROJECT MANAGEMENT: LE RIPERCUSSIONI SUI COSTI

LEED COME STRUMENTO DI PROJECT MANAGEMENT: LE RIPERCUSSIONI SUI COSTI LEED COME STRUMENTO DI PROJECT MANAGEMENT: LE RIPERCUSSIONI SUI COSTI Silvio A. Manfredini, ingegnere, senior partner Open Project Marco Orlandini, architetto, senior partner Open Project Andrea Bozzini,

Dettagli

Valutazione costi/benefici delle scelte progettuali. Ing. Elisa Di Giuseppe Università Politecnica delle Marche

Valutazione costi/benefici delle scelte progettuali. Ing. Elisa Di Giuseppe Università Politecnica delle Marche Valutazione costi/benefici delle scelte progettuali Ing. Elisa Di Giuseppe Università Politecnica delle Marche Il contesto normativo: La direttiva 2010/31/CE Priorità del passato Contenimento consumi energetici

Dettagli

BISOGNI E POTENZIALITA NELL EDILIZIA RESIDENZIALE

BISOGNI E POTENZIALITA NELL EDILIZIA RESIDENZIALE IL DECRETO DI RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA 27/2012: Strategie e metodi per l efficienza energetica del patrimonio edilizio nazionale BISOGNI E POTENZIALITA NELL EDILIZIA RESIDENZIALE MARCO CORRADI Presidente

Dettagli

LEED ITALIA PER TERRITORI E QUARTIERI ECOSOSTENIBILI

LEED ITALIA PER TERRITORI E QUARTIERI ECOSOSTENIBILI LEED ITALIA PER TERRITORI E QUARTIERI ECOSOSTENIBILI Terza tappa del roadshow di lancio ufficiale di LEED Italia Roma, 23 settembre 2010 Palazzo Taverna (aggiornata al 29 settembre 2010) Sommario Comunicato

Dettagli

trend in green 2 trend in green 3

trend in green 2 trend in green 3 why green? trend in green 2 trend in green 3 Why green? Perchè green? La mission di TREND GROUP è di essere uno dei maggiori produttori di mosaico decorativo in vetro ed agglomerati. L innovazione applicata

Dettagli