News. Essroc (Italcementi Group) ha. I benefici della logistica Logistics benefits

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "News. Essroc (Italcementi Group) ha. I benefici della logistica Logistics benefits"

Transcript

1 90 News I benefici della logistica Logistics benefits Fari puntati su Batimat 99 Lights on Batimat 99 La provocazione del Kursaal The challenge of Kursaal Italcementi Group e Holderbank: joint-venture in Belgio Italcementi Group and Holderbank: joint-venture in Belgium Progetto Sistema : il ruolo chiave degli additivi Progetto Sistema : the leading role of admixtures I benefici della logistica Logistics benefits Essroc (Italcementi Group) ha aperto un nuovo terminale di importazione a Cleveland (Ohio). Il nuovo insediamento multimodale sarà utilizzato per fornire ai clienti dell Ohio il cemento proveniente dall impianto Essroc di Picton (Ontario) o da impianti esteri. Quest anno, Essroc aggiungerà un silo da tonnellate di cemento destinato al suo terminale per cemento sfuso di Columbus (Ohio). L espansione porterà ad una capacità di stoccaggio più che raddoppiata rispetto a quella attuale di tonnellate. Il terminale di Columbus, costruito nel 1992, è il cuore del sistema logistico di Essroc e rinnova le sue scorte quattro o cinque volte la settimana nei mesi di massima attività delle spedizioni. Nel 1998, è stato il terminale che ha registrato il maggiore volume di distribuzione. La società sta accelerando i tempi per le procedure di autorizzazione di un altro terminale di importazione sulla East Coast e fra breve inizierà la costruzione di un terminale di terra per cemento sfuso, a Indianapolis (Indiana), in un mercato importante per Essroc, a metà strada fra le cementiere di Logansport e Speed. (vedi mappa pagina a fronte) Logistica flessibile Il sistema logistico flessibile è la chiave per soddisfare la sempre crescente domanda da parte dei clienti. Si tratta di una soluzione innovativa per garantire l approvvigionamento, ottimizzare l utilizzazione della capacità produttiva e minimizzare i costi legati alla logistica della fornitura. Il mercato cementiero nordamericano è a carattere prevalentemente regionale ed è, pertanto, sensibile alle oscillazioni locali dell economia e dell attività edilizia. Tuttavia, date le diversità economiche di ciascuna regione, i cicli di attività, e quindi i cicli del mercato delle costruzioni, presentano caratteristiche locali diverse. Tradizionalmente, i produttori di cemento del Nord America utilizzano i terminali di distribuzione dello sfuso come estensioni del sistema distributivo di un singolo impianto al fine di ridurre i costi di accesso a mercati metropolitani più grandi e situati a maggiore distanza. Tuttavia, nei periodi di maggiore domanda, alcuni produttori possono non avere una capacità produttiva sufficiente per soddisfare i crescenti bisogni dei mercati regionali serviti dai singoli impianti. Quando ciò accade, i produttori regionali riversano il cemento sui mercati locali più redditizi, abbandonando i mercati meno redditizi o riservando loro una fornitura limitata. Viceversa, nei periodi di rallentamento economico, durante i quali l attività edilizia è in calo e la domanda è bassa, i produttori di cemento non solo si trovano ad avere problemi di eccedenza, ma devono anche, spesso, limitare l utilizzazione degli impianti. Per questo, molti produttori di cemento incrementano la propria capacità produttiva per soddisfare le esigenze del mercato quando la domanda è forte, mentre passano ad un ritmo produttivo ben al di sotto della loro capacità quando si verifica un forte calo della domanda locale. Nel 1992, Essroc ha valutato la fattibilità di abbandonare la tradizionale pratica industriale cementiera, che isola a livello locale gli impianti di produzione e di distribuzione, in favore di una rete interregionale, ovvero in favore di una rete logistica flessibile. Il sistema è incentrato su tre principali impianti a via secca - Picton (Ontario), Speed (Indiana) e Nazareth (Pennsylvania) - con una capacità produttiva totale di 4 milioni di tonnellate. A questi si aggiungono tre impianti a via umida - Bessemer (Pennsylvania), Logansport (Indiana) e Frederick (Maryland) - con una capacità totale di 1,5 milioni di tonnellate - insieme a tre centri di macinazione e tre terminali di importazione attivi. I terminali chiave di distribuzione sono ubicati in modo tale da poter essere riforniti da più di un impianto o terminale di importazione. Ad esempio, il nuovo terminale di Indianapolis può essere rifornito sia da Speed che da Logansport, a seconda delle esigenze dei clienti, delle disponibilità e dei costi. I terminali situati a Columbus e Fairfield (Ohio) possono essere riforniti tanto dagli impianti produttivi di Essroc quanto dal cemento del terminale di importazione di Wilder (Kentucky). Negli Stati Uniti e nel Canada, Essroc gestisce otto terminali di terra per cemento sfuso, con l esclusione di Indianapolis, nove magazzini di prodotti in sacco, sei terminali marittimi, nonché numerosi magazzini in locazione. Il team di logistica utilizza oltre 250 vagoni ferroviari, l M/V Roman (la nave da carico più veloce dei Grandi Laghi), camion e chiatte per trasferire il cemento all interno del sistema. Le importazioni sono la chiave per la stabilità e il rispetto degli impegni assunti I manager di zona di Essroc non frenano lo sviluppo dell attività quando i picchi di produzione e gli impianti sono giunti a saturazione, ma continuano ad offrire i propri prodotti ben al di là della capacità produttiva. Infatti, per sostenere i clienti nella fase di forte espansione edilizia del 1998, gli impianti di Essroc non solo hanno funzionato al massimo della capacità, ma hanno anche importato un milione di tonnellate supplementari di cemento e di clinker. Nel 1998, il cemento importato a Newport News (Virginia) non solo è stato distribuito ai clienti locali, ma, unito al cemento prodotto da Essroc, è stato anche fornito al terminale di distribuzione di Charlotte (North Carolina). Il particolare terminale di importazione di Wilder (Kentucky) è al centro del mercato del Midwest di Essroc. Il cemento giunge dall Europa in un punto del delta del Mississippi, al di sopra di New Orleans, da dove inizia un viaggio su chiatta di 15 giorni, risalendo il Mississippi fino al fiume Ohio per raggiungere infine Wilder. 45 chiatte vengono legate insieme a gruppi di 5 per un area di sette acri.

2 Cosa significa tutto ciò per Essroc e i suoi clienti? E strategicamente importante ottimizzare le risorse produttive e distributive in ogni momento dell anno e mantenere gli impegni con i clienti, indipendentemente dalle situazioni economiche contingenti. Capitalizzando scorte tampone di importazione per contribuire ad accrescere la propria capacità di fornitura nei periodi di maggiore domanda, Essroc può mantenere un pieno ritmo produttivo anche durante i periodi di calo della domanda riducendo le importazioni. Le scorte tampone di importazione contribuiscono inoltre a minimizzare i rischi di mercato associati a programmi di espansione della capacità produttiva a lungo termine assicurando gli sbocchi commerciali prima di incrementare la produzione. Questa strategia conduce ad una riduzione dei rischi in quanto questi vengono ripartiti fra le molteplici economie regionali. L impegno dei manager di zona di Essroc è di soddisfare al meglio le esigenze dei clienti. Il loro obiettivo è di proporsi come partner leale; per questo, quando i clienti devono scegliere un fornitore, sceglieranno Essroc, anche quando la domanda è bassa. Il sistema di logistica flessibile consente a Essroc di raggiungere gli obiettivi prefissati, continuando nel contempo ad accrescere il proprio valore nel lungo termine. Essroc (Italcementi Group) opened its new import terminal in Cleveland, Ohio. The new multi-modal deepwater facility will be used to supply Ohio customers with cement from Essroc s Picton, Ontario, plant, or from foreign suppliers. Essroc will add a 4,000-ton concrete silo and load-out spout to its Columbus, Ohio, bulk terminal this year. The expansion will more than double its current 3000-ton silo storage capacity. The Columbus terminal, built in 1992, is the heart of Essroc s flexible logistics system and turns over its inventory four or five times a week during the peak months of the shipping season. In 1998, it was Essroc s highest volume distribution terminal. The company is anticipating final approval for another East Coast import terminal soon. Construction of a new land based bulk cement terminal is about to begin in Indianapolis, Indiana, a strong Essroc market midway between the company s Logansport and Speed, Indiana, cement plants. (see map below) Flexible logistics Essroc s flexible logistics system is the key to meeting the everincreasing product demands of its customers. It s an innovative solution to assure supply, optimize production capacity and minimize logistics supply costs. The North American cement market is a regional business and is, therefore, sensitive to regional swings in economic and construction activity. However, because the economic base of each region is different, the business cycle and hence the construction cycle of each region is different. Traditionally, North American cement producers use bulk distribution terminals as extensions of a single plant s distribution system to reduce the cost of gaining access to larger more distant metropolitan markets. However, during peak demand periods, some producers may not have enough production capacity to meet the burgeoning needs of each plant s regional markets. When this occurs, producers will often allocate cement to their most profitable local markets and abandon or limit shipments to their less profitable markets. Conversely, during economic slowdowns when construction activity is waning and product demand is low, cement producers not only have a surplus of cement in a region but must often curtail production, too. Hence, while many cement producers expand their production capacity to meet the needs of the market when demand is strong, they often produce well below full production capacity when regional demand falls. In 1992, Essroc evaluated the feasibility of abandoning the more traditional cement industry practice of regionally isolating production and distribution facilities in favor of an interregional distribution, or flexible logistics network. The system is structured around Essroc s three core dry-process plants - Picton, Ontario; Speed, Indiana; and Nazareth, Pennsylvania - with a combined production capacity of four million metric tonnes. They are complemented by three wetprocess plants - Bessemer, Pennsylvania; Logansport, Indiana; and Frederick, Maryland - with a combined capacity of 1.5 million metric tonnes, as well as three grinding facilities and three active import terminals. Key distribution terminals are located where they can be sourced by more than one plant or import terminal. For example, the new Indianapolis terminal can be sourced from either Speed or Logansport depending on customer need, availability and cost. Terminals at Columbus and Fairfield, Ohio, can be sourced by Essroc production facilities as well as cement from the import terminal at Wilder, Kentucky. In the United States and Canada, Essroc operates eight bulk land terminals, not including Indianapolis, nine package products warehouses, and six marine terminals, as well as many leased warehouses. The logistics team uses more than 250 rail cars, the M/V Roman (the fastest freighter on the Great Lakes), trucks and barges to move cement throughout the system. Imports are the key to stability and commitment Essroc territory managers don t stop developing business when production peaks and the plants are sold out. They continue to offer products well beyond production capacity. In fact, to support its customers in the strong construction economy of 1998, Essroc s plants not only operated at full capacity, but the company imported one million tons of additional cement and clinker, too. In 1998, cement imported at Newport News, Virginia, was not only shipped to customers locally, it also supplemented Essroc produced cement at the company s Charlotte, North Carolina, distribution terminal. The unusual Wilder, Kentucky, import terminal is in the center of Essroc s Midwest market. Cement arrives from Europe at a point on the Mississippi River delta above New Orleans where it is transferred to barges before beginning a 15-day trip up the Mississippi River to the Ohio River and eventually to Wilder. As many as 45 barges will be tied together in groups of five across, and will span seven acres. What does it mean for Essroc and its customers? It is strategically important to optimize production and distribution resources at all times and be committed to customers, regardless of economic conditions. By capitalizing on an import buffer to help extend its supply capacity during peak demand periods, Essroc can keep its plants fully utilized during offpeak demand periods by reducing imports. The import buffer also helps Essroc minimize market risks associated with major long-term production capacity expansion programs by securing market outlets ahead of adding production capacity and spreads a much lower level of risk among multiple regional economies. Essroc s territory managers commit themselves to serving the needs of their customers. Their goal is to develop loyalty so that when customers are faced with a choice of suppliers, they will pick Essroc, even when demand is down. The flexible logistics system allows Essroc to meet its goals while at the same time continuing to grow Essroc s value in the long term. 91

3 Fari puntati su Batimat 99 Lights on Batimat Ciments Calcia (una delle filiali francesi di Italcementi Group) partecipa al salone professionale dei materiali da costruzione, BATIMAT 99, che si svolge dall 8 al 13 novembre 1999 a Parigi. BATIMAT è il primo salone internazionale del settore Costruzioni e Lavori Pubblici, che raggruppa gli industriali di 13 Paesi dell intera Europa, del Canada e degli Stati Uniti. Il salone ha luogo con frequenza biennale e, nel 1997, ha accolto visitatori. Altre cifre hanno evidenziato l importanza di questo appuntamento: 47 nazioni estere rappresentate, fabbricanti e costruttori espositori di cui industriali francesi, m 2 di superficie espositiva, ecc. Le statistiche dei visitatori indicano che si tratta di negozianti e distributori di materiali (15%), architetti (15%), imprese di costruzione (12%), artigiani indipendenti (20%). Nel 1997, inoltre, BATIMAT è stato visitato da giornalisti. Nel 1997, anno della creazione della nuova immagine di gruppo, Ciments Calcia aveva scelto questo tema, insistendo sul perimetro di Italcementi Group e sull organizzazione delle attività industriali in Francia. Quest anno viene privilegiata l attività del gruppo nel settore cemento in Francia e l accento sarà posto sulla gamma dei prodotti e i loro differenti mercati. Tutte le filiali francesi Ciments Français, Ciments Calcia, Unibéton, GSM, Axim partecipano quali invitati alla manifestazione con la possibilità di ricevere i loro clienti presso lo stand. La decorazione dello stand da 225 m 2 è dedicata in particolare ai sacchi e al packaging: i visitatori hanno la possibilità di assistere giornalmente a dimostrazioni professionali e tecniche. Una conferenza sul calcestruzzo utilizzato per la costruzione della Chiesa del Giubileo è in calendario per venerdì 12 novembre 1999, destinata agli architetti e ai prescrittori. Ciments Calcia attende oltre un migliaio di visitatori, clienti, architetti, costruttori, scultori, ecc. Nelle immagini, il progetto dello stand di Ciments Calcia al BATIMAT 99 In the pictures some views of Ciments Calcia s stand project at BATIMAT 99 Italcementi Group French subsidiary, Ciments Calcia, will be taking part in BATIMAT 99, a construction materials show for trade professionals, November 8 13, 1999 in Paris. The BATIMAT show is held every two years and is put on by industry professionals from 13 countries including Canada, the United States, and many European nations. In 1997, it attracted 573,000 visitors from 47 countries. There were 3,986 manufacturers and builders exhibiting, 2,253 of which were French, in more than 300,000 square meters of show space. Fifteen percent of the visitors at the 1997 show were dealers and distributors of construction materials, 15 percent were architects, 12 percent represented construction companies and 20 percent were self employed artisans. The show also attracted 1,789 journalists. The 1997 show featured the new Italcementi Group corporate image and the different activities in France. This year, Ciments Calcia will emphasize the group s cement activity in France, its products and its markets. All Italcementi Group companies in France Ciments Français, Ciments Calcia, Unibéton, GSM and Axim will be invited to welcome customers at the Group s 225 square meter booth which will offer a variety of professional and technical demonstrations throughout the show. A special conference on the concrete used in the Jubilee Church will be held Friday, 12 November for architects and specification writers. Ciments Calcia alone is expecting more than a thousand visitors including customers, architects, builders and precasters.

4 La provocazione del Kursaal The challenge of Kursaal Scommessa a rischio (architettura e ubicazione provocatorie, da molti contestate) e, al tempo stesso, chiave di volta di un ambizioso programma di ristrutturazione di San Sebastian. Il Kursaal sottolinea la volontà dell orgogliosa città basca di riannodare il filo con un prestigioso passato che l ha vista accogliere diverse generazioni dei grandi del nostro mondo, pur portando avanti con decisione la sfida della modernità. Questo edificio, inaugurato nel mese di giugno, permetterà a San Sebastian di offrire al mondo degli affari e al flusso del turismo economico quel Palazzo dei Congressi di cui si sentiva chiaramente la mancanza. Realizzato ad alcune centinaia di metri dalla baia de La Concha, nel punto dove sorgeva il vecchio casinò, il complesso è situato fra la foce del fiume Urumea e l emblematica spiaggia del Gros, un quartiere dotato di una forte personalità culturale e sociale. A un costo globale di milioni di pesetas (circa 55 milioni di euro), il progetto futurista dell architetto navarrese Rafael Moneo si è imposto per l originalità delle sue forme e l eccellente arredamento interno, nonché per la sua perfetta integrazione nel piano regolatore della città, voluto dai suoi architetti alla vigilia del Terzo Millennio. La sua ambizione è di accogliere manifestazioni, le più svariate, dai convegni alle fiere, dai festival ai concerti, ecc. Cementos Rezola (Italcementi Group) è orgogliosa della sua partecipazione a questa realizzazione con la fornitura di circa tonnellate di Veduta aerea del Kursaal Aerial view of the Kursaal cemento (delle qualità CEM II/A-L 42.5 R e IV/A 32.5 SR) provenienti dagli stabilimenti di Añorga (San Sebastian) e di Arrigorriaga (Bilbao). A risky bet (controversial architecture and location that have been criticized in some quarters) and at the same time the cornerstone of an ambitious renovation scheme for San Sebastian. The Kursaal reflects the desire of this proud Basque town to continue with its prestigious past during which it welcomed many generations of the great of our world, while at the same time taking up the challenge of modernity. The building, which was inaugurated last June, will enable San Sebastian to provide business travelers and budget minded tourists the conference center that was so badly needed. Just a few hundred meters from La Concha Bay on the site of the former casino. It is situated between the mouth of the Urumea river and the famous Gros Beach, an area with a strong cultural and social personality. This 9,000 million pesetas (about 55 million euros) futuristic project by the Navarre architect Rafael Moneo was chosen because of the originality of its forms, its excellent indoor design and because it fits in perfectly with that urban architecture specified by the town s architects at the eve of the third millennium. It is designed to host such widely differing events as conventions, exhibitions, festivals, concerts, etc. Cementos Rezola (Italcementi Group) is proud to be involved by contributing about 15,000 tons of cement (CEM II/A-L 42.5 R and IV/A 32.5 SR) from the Añorga plant (San Sebastian) and the Arrigorriaga plant (Bilbao). 93

5 Italcementi Group e Holderbank: joint-venture in Belgio Italcementi Group and Holderbank: joint-venture in Belgium 94 Panoramica degli insediamenti di CCB e Obourg Panoramic view of the CCB and Obourg plants La globalizzazione dei mercati del cemento e dei granulati richiede un sostanziale miglioramento della competitività. Nell intento di dare una risposta industriale a questo problema, le società CCB (Italcementi Group) e Obourg Granulats (Holderbank) hanno firmato un accordo allo scopo di mettere in comune, nell ambito di una nuova società, lo sfruttamento dei giacimenti di calcare per una produzione annua di 10 milioni di tonnellate distribuite sui siti della cava del Milieu appartenente a Obourg Granulats e delle due cave di Gaurain-Ramecroix e Barry appartenenti a CCB. Il volume di produzione la renderà quindi la più grande società di estrazione del Belgio. Le attività comuni riguarderanno esclusivamente la preparazione dei giacimenti, il taglio, il caricamento, il trasporto e la frantumazione primaria. I giacimenti resteranno di proprietà di ciascuna società. L accordo vincolerà le due società fino al Obiettivi Questa strategia di razionalizzazione e ottimizzazione delle risorse tecniche e umane presenta numerosi vantaggi per i due partner: - un più razionale sfruttamento dei giacimenti con un positivo impatto ambientale (2 cave al posto di 3); - un miglioramento della competitività; - un ottimizzazione degli investimenti; - una maggiore garanzia di continuità delle attività cemento e granulati. 2. Investimenti A breve termine, cioè nel periodo , sono previsti investimenti per milioni di franchi belgi. Gli investimenti riguarderanno sostanzialmente il tunnel di collegamento fra le cave e la trasformazione degli impianti di frantumazione e vagliatura primarie. Se i normali tempi di concessione delle necessarie autorizzazioni saranno rispettati, l inizio delle attività della nuova società è previsto per la primavera del Dipendenti La nuova società intende utilizzare il personale e le risorse esistenti. In tale ottica, i trasferimenti di personale riguarderanno all incirca 150 operai e una decina di impiegati. 4. Ambiente Al di là dell evidente interesse economico e finanziario, il progetto avrà un notevole impatto sull ambiente. Esso permetterà infatti, a breve termine, di concentrare l estrazione del calcare in due cave al posto di tre. Nel 2035 la totalità del calcare necessario potrebbe provenire dalla sola cava di Barry. Degna di nota è anche la scelta di trasportare il materiale via tunnel eliminando così eventuali interferenze paesaggistiche, ambientali e acustiche. La condivisione dell importante know-how delle società madri in tema ambientale costituirà un ulteriore vantaggio per le attività della nuova società. 5. Rapporti con gli abitanti Sono state tenute in alta considerazione le comprensibili preoccupazioni degli abitanti, soprattutto per quanto riguarda il tunnel di collegamento da realizzare fra i siti del Milieu e di Gaurain. Le prime reazioni registrate sono comunque favorevoli al progetto. 6. Mercato CCB e Obourg Granulats manterranno la loro totale indipendenza dal punto di vista commerciale. L approvvigionamento di prodotti primari presso la nuova società di estrazione non avrà alcuna conseguenza sulle rispettive strategie commerciali dei due azionisti, che restano concorrenti sul mercato dei granulati.

6 Quarry 2. Investments In the short term, from 1999 to 2001, 500 to 600 million Belgian Francs will be invested. The main investments will be made in the tunnel linking the quarries and transformation of the primary crusher and first classifying facilities. If the applications are approved within the normal time, the new company should begin operations in the spring of Primary crushing Stone conveyor Stock piles 3. Employment The new company will use existing personnel and resources. About 150 blue-collar workers and a dozen white-collar workers will be transferred. 95 Schema del nuovo processo produttivo Scheme of the new production process Un tunnel fa l unione Tied together by a tunnel Il progetto consiste nell apertura di un tunnel dotato di un impianto di trasporto del materiale estratto dalla cava di Obourg Granulats agli impianti di trattamento della CCB, dove il materiale sarà successivamente utilizzato per la produzione di cemento o granulati. Il tunnel, della larghezza e altezza di 4,5 metri, accoglierà un trasportatore della capacità annua di 4/4,5 milioni di tonnellate di materiali già sottoposti a una prima frantumazione nella cava del Milieu (Obourg Granulats). La lunghezza del tunnel sarà di metri. The project consists in opening a tunnel equipped with a conveyor that will take the stone quarried from the Obourg Granulats site to the CCB processing facilities, where it will be turned into cement or aggregates. The tunnel will be 4.5 meters high and wide and will accommodate a conveyor that will each year transport 4 to 4.5 million tons of materials that have undergone primary crushing at the Milieu quarry (Obourg Granulats). The tunnel will be 1400 meters long. Planimetria di collegamento tra le due cave General plan of the connection between the two quarries The globalization of the cement and aggregates markets makes these two industries more competitive than ever. In response, CCB (Italcementi Group) and Obourg Granulats (Holderbank) signed a business agreement to combine their quarrying operations into a new company with a 10 million ton annual production capacity to be divided between Obourg Granulats Milieu quarry and CCB s Gaurain-Ramecroix and Barry quarries. The new company will therefore have the largest output of any quarrying company in Belgium. Joint operations will be limited to quarrying, primary crushing, loading and shipping limestone. The quarries will remain the property of each company. The agreement will link the two companies until Aims of the operation This strategy of rationalizing and optimizing technical and human resources is of considerable advantage to both partners: - more efficient use of their quarries with positive environmental impact (two quarries instead of three); - competitiveness improvement; - investment optimization; - assurance of supply for their own cement and aggregates activities. 4. Environment In addition to clear economic and financial benefits, the project will also have a considerably positive impact on the environment. In fact, in the short term, quarrying will be limited to two of the three sites. In fact, by 2035, all required stone could be supplied by the Barry quarry alone. The choice of conveying stone through tunnels has to be pointed out too. This will avoid the potential nuisance of noise and dust and impacting the landscape. Pooling the important environmental know-how of the parent companies will also benefit the activities of the new company. 5. Relations with the local residents Concerns of the local residents have been taken into account, especially with regard to the tunnel that is to connect the sites of Milieu and Gaurain. First reactions to the project are favorable. 6. Market CCB and Obourg Granulats will maintain complete commercial independence. The supply of raw materials at the new quarrying company will have no impact on the respective commercial strategies of the parent companies, which will still compete in the aggregates market.

7 Progetto Sistema : il ruolo chiave degli additivi Progetto Sistema : the leading role of admixtures 96 Italcementi Group è uno dei primi produttori di additivi a livello europeo e mondiale ed è il principale operatore nel bacino del Mediterraneo. In questo contesto l obiettivo del gruppo è creare valore attraverso una strategia che prevede globalizzazione, consolidamento e diversificazione. Una strategia importante che ha come punto di riferimento le esigenze del cliente e la sua soddisfazione. Il Progetto Sistema, che riguarda l offerta combinata di cemento, additivi e servizi tecnici, rappresenta un passo in questa direzione. Questa nuova visione dell offerta cemento + additivi + servizi tecnici fa quindi parte della strategia internazionale di Italcementi e sarà applicata nei Paesi dove operano aziende specializzate nel settore additivi. Un primo significativo passo è stato uniformare il nome delle varie società del gruppo ed in questa logica Italeux, operante sul mercato italiano con una significativa presenza ed una quota di mercato pari a circa il 12%, ha modificato il proprio nome in Axim Italia, affiancandosi alle altre società Axim France ed Axim USA. Tra le varie Axim verrà avviato un programma intenso di scambio di esperienze e di ricerca in modo da mettere in comune, e quindi al servizio dell utilizzatore finale, brevetti, esperienze, ricerche su nuovi prodotti o processi, nonché una banca dati, aggiornata in tempo reale, contenente migliaia di risultati ottenuti presso i cantieri dei clienti serviti. L additivo è il quarto componente del calcestruzzo, dopo il cemento, gli inerti e l acqua, in ordine sequenziale. In ordine di importanza, invece, ai fini delle prestazioni finali del calcestruzzo, l additivo assume un ruolo determinante assieme al cemento, in quanto crea un valore per il cliente superiore alla somma dei due componenti. Il pacchetto cemento additivo servizio diventa quindi per il Cliente una integrazione positiva dell offerta, in quanto la conoscenza diretta di ogni componente permette a Italcementi di formulare la migliore proposta tecnicoeconomica. La miscela viene così ottimizzata in funzione della specifica applicazione costruttiva, garantendo all utilizzatore finale le prestazioni richieste ed il massimo valore aggiunto. Il Progetto Sistema rappresenta quindi la volontà di Italcementi di perseguire la soddisfazione dei clienti, attraverso l integrazione globale delle sue strutture, delle sue competenze e dei suoi meccanismi operativi, offrendo, al di là dei prodotti, le migliori soluzioni ai loro problemi. In Italia il Progetto Sistema è stato presentato all organizzazione commerciale con un incontro svoltosi a Bergamo lo scorso 29 luglio. Italcementi Group is one of the leading admixture producers at both the European and world levels and is the main producer in the Mediterranean area. In this context, the aim of the Group is to create value through a strategy that envisages globalization, consolidation and diversification. An important strategy emphasizes customer needs and satisfaction. The Progetto Sistema (System Project), which revolves around the combined supply of cement, admixtures and technical services, represents a step in this direction. This new approach of a cement + admixtures + technical services package forms part of Italcementi s international strategy. It will be applied in the countries where firms specializing in admitxtures are operating. A significant first step was to render the name of the various companies of the Group the same. For this reason, Italeux, operating in the Italian market with a significant presence and a market share of approximately 12 percent, has changed its name to Axim Italia to align it with the other companies, Axim France and Axim USA. An intense program of research and experience exchange will be set under way among the various Axim companies to bring together, and hence offer the end user, patents, experience, and research on new products or processes, as well as a technical data base. The latter will be updated in real time and contain thousands of results achieved at Axim customer construction sites. The admixture is the fourth component of concrete, after cement, aggregates and water, in sequential order. However, in order of importance, and for the purposes of the final performance characteristics of concrete, admixtures assume a determining role. Together with the cement, they create a synergistic value for the customer, one which is higher than the mere sum of its various components. For the customer, the cement + admixture + technical service package thus becomes an advantageous integration of the supply, in that the direct knowledge of each component enables Italcementi to formulate the very best technical and economic proposal. This way the mix design is optimized for the specific building application, guaranteeing the required performance and maximizing added value to the end user. The Progetto Sistema represents the Italcementi s desire to pursue customer satisfaction through global integration of its resources, expertise and operating mechanisms. It will therefore offer the best solutions to customer problems, in addition to its products. In Italy, the Progetto Sistema was presented to the sales organization during a meeting held at Bergamo July 29, Stoccaggio e distribuzione: due fasi importanti dell attività di Italcementi Group nel settore additivi Storage and distribution: two important steps of Italcementi Group s activity in the admixtures sector

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO SHOWROOM NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO NEW OPENING FOR GIORGETTI STUDIO a cura di Valentina Dalla Costa Quando si dice un azienda che guarda al futuro. Giorgetti è un eccellenza storica del Made

Dettagli

pacorini forwarding spa

pacorini forwarding spa pacorini forwarding spa Pacorini Silocaf of New Orleans Inc. Pacorini Forwarding Spa nasce a Genova nel 2003 come punto di riferimento dell area forwarding e general cargo all interno del Gruppo Pacorini.

Dettagli

Solutions in motion.

Solutions in motion. Solutions in motion. Solutions in motion. SIPRO SIPRO presente sul mercato da quasi trent anni si colloca quale leader italiano nella progettazione e produzione di soluzioni per il motion control. Porsi

Dettagli

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services ECCELLENZA NEI RISULTATI. PROGETTUALITÀ E RICERCA CONTINUA DI TECNOLOGIE E MATERIALI INNOVATIVI. WE AIM FOR EXCELLENT RESULTS

Dettagli

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years HIGH PRECISION BALLS 80 Years 80 ANNI DI ATTIVITÀ 80 YEARS EXPERIENCE ARTICOLI SPECIALI SPECIAL ITEMS The choice to look ahead. TECNOLOGIE SOFISTICATE SOPHISTICATED TECHNOLOGIES HIGH PRECISION ALTISSIMA

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE ABOUT US ATTIVITA E SERVIZI ACTIVITY AND SERVICES TECNOLOGIE TECHNOLOGIES PERSONALE TEAM OBIETTIVI OBJECTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE B&G s.r.l. è una società di progettazione

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per COMUNICATO STAMPA Conversano, 10 luglio 2014 Dott. Pietro D Onghia Ufficio Stampa Master m. 328 4259547 t 080 4959823 f 080 4959030 www.masteritaly.com ufficiostampa@masteritaly.com Master s.r.l. Master

Dettagli

COMPANY PROFILE. tecnomulipast.com

COMPANY PROFILE. tecnomulipast.com COMPANY PROFILE tecnomulipast.com PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE IMPIANTI INDUSTRIALI DAL 1999 Design and manufacture of industrial systems since 1999 Keep the faith on progress that is always right even

Dettagli

ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI

ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI La nostra azienda opera da oltre 25 anni sul mercato della tranciatura lamierini magnetid e pressofusione rotori per motori elettrici: un lungo arco di tempo che ci ha visto

Dettagli

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Group s overview CREMONINI SPA Fatturato consolidato al 31/12/2007: 2.482,4 mln LEADERSHIP DI MERCATO 40%* Produzione 1.041,2 mln 42%* Distribuzione 1.064,7 mln 1 nelle

Dettagli

Supply Chain Management

Supply Chain Management Supply Chain Management Cosa è la Supply chain "il Supply Chain Management è un approccio integrato, orientato al processo per l'approvvigionamento, la produzione e la consegna di prodotti e servizi ai

Dettagli

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI.

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. We take care of your dreams. Il cuore della nostra attività è la progettazione: per dare vita ai tuoi desideri, formuliamo varie proposte di arredamento su disegni 3D

Dettagli

Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè:

Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè: Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè: Nearly half a century of productions have made us the ideal partner for your booth.that s way: 45 anni

Dettagli

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION Company Profi le DAL 1969 Since 1969 La Spaziale S.p.A. è stata fondata nel 1969 da persone con una esperienza realizzata sin dal 1947 nel settore

Dettagli

NOTIZIE DALLA SCOZIA

NOTIZIE DALLA SCOZIA pag 10 English Edition PERIODICO DI INFORMAZIONE N. 22 - Giugno 2013 La IMPER ITALIA Spa ha ospitato il 6 marzo 2013 il nostro Distributore Scozzese MOY MATERIALS (NORTHERN). Rappresentato da Mr. DAVID

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com

partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com GiPlanet è un player che opera nel mondo dell exhibition, degli eventi e dell architettura temporanea. Presenta una serie

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy.

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Dai vita ad un nuovo Futuro. Create a New Future. Tampieri Alfredo - 1934 Dal 1928 sosteniamo l ambiente con passione. Amore e rispetto per il territorio. Una

Dettagli

SOLUZIONI PER IL FUTURO

SOLUZIONI PER IL FUTURO SOLUZIONI PER IL FUTURO Alta tecnologia al vostro servizio Alta affidabilità e Sicurezza Sede legale e operativa: Via Bologna, 9 04012 CISTERNA DI LATINA Tel. 06/96871088 Fax 06/96884109 www.mariniimpianti.it

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015

Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015 Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015 Data/Ora Ricezione 01 Aprile 2015 17:17:30 MTA Societa' : SAIPEM Identificativo Informazione Regolamentata : 55697 Nome utilizzatore : SAIPEMN01 - Chiarini Tipologia

Dettagli

ACCESSORI MODA IN PELLE

ACCESSORI MODA IN PELLE ACCESSORI MODA IN PELLE LEMIE S.p.a. Azienda - Company Produzione - Manufacturing Stile - Style Prodotto - Product Marchi - Brands 5 9 13 15 17 AZIENDA - COMPANY LEMIE nasce negli anni settanta come

Dettagli

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Way Out srl è un impresa d immagine e comunicazione a servizio completo dedicata alle piccole e medie industrie. Dal 1985 presenti sul mercato

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015

Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015 Informazione Regolamentata n. 0554-14-2015 Data/Ora Ricezione 12 Giugno 2015 19:26:03 MTA - Star Societa' : FALCK RENEWABLES Identificativo Informazione Regolamentata : 59697 Nome utilizzatore : FALCKN01

Dettagli

Verona, 29-30 ottobre 2013!

Verona, 29-30 ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! Smart Home L evoluzione digitale dell ambiente domestico Marco Canesi M2M Sales & Marketing Manager Italy Home & Building 29 Ottobre 2013 1 Le abitazioni e gli edifici stanno

Dettagli

Famiglie di tabelle fatti

Famiglie di tabelle fatti aprile 2012 1 Finora ci siamo concentrati soprattutto sulla costruzione di semplici schemi dimensionali costituiti da una singola tabella fatti circondata da un insieme di tabelle dimensione In realtà,

Dettagli

ESPERIENZA. Alla base della filosofia aziendale di METAL CLEANING c è la volontà di fornire alla clientela sempre e ovunque il meglio.

ESPERIENZA. Alla base della filosofia aziendale di METAL CLEANING c è la volontà di fornire alla clientela sempre e ovunque il meglio. METAL CLEANING spa, nasce nel 1978 come azienda per la produzione di sgrassature chimiche elettrolitiche per l industria galvanica. Il continuo interesse e le tendenze di mercato ci hanno spinto a dare

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO A STEP FORWARD IN THE EVOLUTION Projecta Engineering developed in Sassuolo, in constant contact with the most

Dettagli

User Guide Guglielmo SmartClient

User Guide Guglielmo SmartClient User Guide Guglielmo SmartClient User Guide - Guglielmo SmartClient Version: 1.0 Guglielmo All rights reserved. All trademarks and logos referenced herein belong to their respective companies. -2- 1. Introduction

Dettagli

WHAT MAKES US DIFFERENT?

WHAT MAKES US DIFFERENT? WHAT MAKES US DIFFERENT? mission Develop innovative and more reliable solutions in the field of biomaterials and procedures for vertebral consolidation and articular functional rehabilitation, dedicated

Dettagli

RESENTAZIONE EDILNAPOLI SRL: CHI SIAMO PRESENTATION

RESENTAZIONE EDILNAPOLI SRL: CHI SIAMO PRESENTATION EDILNAPOLI SRL: CHI SIAMO RESENTAZIONE Nel 1960 Antonio Napoli fonda una ditta specializzata negli scavi e trasporto di materiali inerti. La forte richiesta di mercato lo induce ad investire in nuove risorse

Dettagli

Bilancio 2012 Financial Statements 2012

Bilancio 2012 Financial Statements 2012 Bilancio Financial Statements IT La struttura di Medici con l Africa CUAMM è giuridicamente integrata all interno della Fondazione Opera San Francesco Saverio. Il bilancio, pur essendo unico, si compone

Dettagli

Painting with the palette knife

Painting with the palette knife T h e O r i g i n a l P a i n t i n g K n i v e s Dipingere con la spatola Painting with the palette knife Made in Italy I t a l i a n M a n u f a c t u r e r La ditta RGM prende il nome dal fondatore

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

STAMPAGGIO MATERIALI TERMOPLASTICI MOLDING OF THERMOPLASTIC MATERIALS. CATALOGO rocchetti in plastica. www.agoplast.

STAMPAGGIO MATERIALI TERMOPLASTICI MOLDING OF THERMOPLASTIC MATERIALS. CATALOGO rocchetti in plastica. www.agoplast. STAMPAGGIO MATERIALI TERMOPLASTICI MOLDING OF THERMOPLASTIC MATERIALS CATALOGO rocchetti in plastica plastic spools CATALOGUE www.agoplast.it MADE IN ITALY STAMPAGGIO MATERIALI TERMOPLASTICI MOLDING OF

Dettagli

EMOTIONAL CATERING. nuart.it

EMOTIONAL CATERING. nuart.it EMOTIONAL CATERING Emotional Catering è un idea di spettacolarizzazione del food & show dedicato a occasioni speciali in cui la convivialità e la location richiedono particolare attenzione all accoglienza

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

On Line Press Agency - Price List 2014

On Line Press Agency - Price List 2014 On Line Press Agency - Price List Partnerships with Il Sole 24 Ore Guida Viaggi, under the brand GVBusiness, is the official publishing contents supplier of Il Sole 24 Ore - Viaggi 24 web edition, more

Dettagli

La carpenteria metallica Metal processing. Company Profile

La carpenteria metallica Metal processing. Company Profile La carpenteria metallica Metal processing Company Profile La carpenteria all avanguardia per lavorazioni leggere e medio-pesanti Advanced technology for light and medium-heavy manufacturing Newton Officine

Dettagli

In Artsana sono stati investiti in ricerca e sviluppo, negli ultimi tre anni, 170 milioni di Euro. I 16 laboratori interni da anni collaborano con Istituti Universitari riconosciuti internazionalmente

Dettagli

11. Misura e Management della Qualità

11. Misura e Management della Qualità 11. Misura e Management della Qualità LIUC - Facoltà di Economia Aziendale Corso di gestione della produzione e della logistica Anno accademico 2009-2010 Prof. Claudio Sella Punti di discussione Definizione

Dettagli

Ino-x. design Romano Adolini

Ino-x. design Romano Adolini Ino-x design Romano Adolini Nuovo programma placche Ino-x design Romano Adolini OLI, importante azienda nel panorama nella produzione di cassette di risciacquamento, apre al mondo del Design. Dalla collaborazione

Dettagli

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Prof. Alberto Portioli Staudacher www.lean-excellence.it Dipartimento Ing. Gestionale Politecnico di Milano alberto.portioli@polimi.it Lean

Dettagli

software & consulting

software & consulting software & consulting Chi siamo Nimius è un azienda con una forte specializzazione nella comunicazione on-line che opera nel settore dell IT e che intende porsi, mediante la propria offerta di servizi

Dettagli

Nessuna perdita di tempo

Nessuna perdita di tempo Océ TCS500 Nessuna perdita di tempo Sistema per la stampa, la copia e l acquisizione Grande Formato a colori Pronto per ogni lavoro: Sempre il risultato corretto estremamente produttivo Eccellente produttività

Dettagli

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE Caminiti Graphic è un team di professionisti specializzati in progetti di Brand Design, Packaging, ADV,

Dettagli

INTERIOR DESIGN INTERNI

INTERIOR DESIGN INTERNI INTERNI CREDITO COOPERATIVO BANK BANCA DI CREDITO COOPERATIVO Date: Completed on 2005 Site: San Giovanni Valdarno, Italy Client: Credito Cooperativo Bank Cost: 3 525 000 Architectural, Structural and

Dettagli

MISSIONE IMPRENDITORIALE A SINGAPORE-

MISSIONE IMPRENDITORIALE A SINGAPORE- MISSIONE IMPRENDITORIALE A SINGAPORE- MISSIONE 20/24 IMPRENDITORIALE OTTOBRE 2012 IN BRASILE- SAN PAOLO 14/17 OTTOBRE 2012 Il Consorzio Camerale per l Internazionalizzazione, la Camera di commercio di

Dettagli

Il Lean Thinking, un applicazione pratica nella produzione su commessa

Il Lean Thinking, un applicazione pratica nella produzione su commessa FACOLTÀ DI INGEGNERIA RELAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA GESTIONALE Il Lean Thinking, un applicazione pratica nella produzione su commessa RELATORI IL CANDIDATO Prof.

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

GstarCAD 2010 Features

GstarCAD 2010 Features GstarCAD 2010 Features Unrivaled Compatibility with AutoCAD-Without data loss&re-learning cost Support AutoCAD R2.5~2010 GstarCAD 2010 uses the latest ODA library and can open AutoCAD R2.5~2010 DWG file.

Dettagli

Efficiency and productivity improvement Safety increase in the workplace Maintenance costs reduction Additional storage capacity Increased visibility

Efficiency and productivity improvement Safety increase in the workplace Maintenance costs reduction Additional storage capacity Increased visibility Gli oltre 40 anni di esperienza dei nostri partner, specializzati nella logistica e nella movimentazione di materiale siderurgico e portuale a livello nazionale ed estero, ci insegnano quanto sia importante

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 Data: 28/07/2008 Ora: 19.16 Mittente:TLX S.p.A. Società oggetto del comunicato: / Oggetto del comunicato:comunicato Stampa: Pioneer Investments e Torre, società affiliata

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

Compliance: La gestione del dato nel sistema di reporting e consolidamento

Compliance: La gestione del dato nel sistema di reporting e consolidamento Compliance: La gestione del dato nel sistema di reporting e consolidamento Paolo Terazzi Consolidated Financial Statement Manager Amplifon Milano, 1 dicembre 2009 Amplifon nel mondo Leader in 14 countries

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

Ingegneria del Software Testing. Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013

Ingegneria del Software Testing. Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013 Ingegneria del Software Testing Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013 1 Definizione IEEE Software testing is the process of analyzing a software item to detect the differences between

Dettagli

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 E UR OPEAN GLU PO TE N FREE EX BRESCIA 15-18 BRIXIA EXPO NOVEMBRE 2013 FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 th th IL PRIMO EXPO EUROPEO INTERAMENTE DEDICATO AI PRODOTTI E ALL ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

Dettagli

2006 IBM Corporation

2006 IBM Corporation La polarizzazione del mercato Polarizzazione del mercato consumer Bell Curves Crescita e valore percepito Well Curves Mass Competitive Spectrum Targeted Gli specialisti di settore devono possedere value

Dettagli

Specialisti della cottura dal 1972. Cooking specialists since 1972

Specialisti della cottura dal 1972. Cooking specialists since 1972 IT - EN Specialisti della cottura dal 1972 Cooking specialists since 1972 Da 40 anni MBM sviluppa e produce attrezzature per la ristorazione professionale, creando soluzioni che rendono più facile ed effi

Dettagli

Fiorentino. Il nostro biliardo in marmo. Our marble pool table 100% MADE IN ITALY

Fiorentino. Il nostro biliardo in marmo. Our marble pool table 100% MADE IN ITALY Fiorentino Il nostro biliardo in marmo Our marble pool table 100% MADE IN ITALY Marmo Bianco Carrara selezionato in cava. Carrara white marble selected in the quarry. I panni di alta qualità sono disponibili

Dettagli

Seeking brain. find Italy

Seeking brain. find Italy Seeking brain find Italy braininitaly Our challenge - la nostra sfida To promote the Italian circle of international production chains, while enhancing aspects of creativity, identity, and even cultural

Dettagli

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs.

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs. Liberi di... Il rapporto tra la Immediately ed i propri clienti nasce dal feeling, dalla complicità che si crea in una prima fase di analisi e d individuazione dei risultati da raggiungere. La libertà

Dettagli

Telecontrol systems for renewables: from systems to services

Telecontrol systems for renewables: from systems to services ABB -- Power Systems Division Telecontrol systems for renewables: from systems to Adrian Timbus - ABB Power Systems Division, Switzerland Adrian Domenico Timbus Fortugno ABB - Power ABB Power Systems Systems

Dettagli

ARTIGIANALITà TECNOLOGICA HIGH-TECH CRAFTSMANSHIP

ARTIGIANALITà TECNOLOGICA HIGH-TECH CRAFTSMANSHIP 64 ARTIGIANALITà TECNOLOGICA HIGH-TECH CRAFTSMANSHIP Erika Giangolini Anche se ormai siamo nell era digitale, in molti settori, il saper fare artigiano e il lavoro manuale sono ancora alla base delle produzioni

Dettagli

MULTI APARTMENT LEMA. Multi apartment

MULTI APARTMENT LEMA. Multi apartment MULTI APARTMENT LEMA Multi apartment LEMA 1 Portfolio PORTFOLIO Today Lema has hundreds of prestigious creations worldwide: a portfolio full of exclusive projects that required high levels of planning,

Dettagli

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue 2008 IT ENG Il marchio per una politica aziendale di qualità. The trade-mark for a quality company policy. Il marchio per una politica

Dettagli

COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA

COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA Milano, 31 dicembre 2004 Telecom Italia, Tim e Telecom Italia Media comunicano,

Dettagli

The distribution energy resources impact

The distribution energy resources impact LO STORAGE DI ELETTRICITÀ E L INTEGRAZIONE DELLE RINNOVABILI NEL SISTEMA ELETTRICO. I BATTERY INVERTERS Fiera Milano 8 maggio 2014 Il ruolo dell accumulo visto da una società di distribuzione ENEL Distribuzione

Dettagli

Logistica Integrata. Introduzione

Logistica Integrata. Introduzione Logistica Integrata Introduzione Supply Chain : Introduzione Cos è il Supply Chain Management e la Logistica? Perché Supply Chain Management? Problematiche fondamentali 2 Che cos è la logistica? Perché

Dettagli

Ccoffeecolours. numero 49 marzo / aprile 2011. edizione italiano /english. t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e

Ccoffeecolours. numero 49 marzo / aprile 2011. edizione italiano /english. t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e Ccoffeecolours t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e numero 49 marzo / aprile 2011 edizione italiano /english P r o f e s s i o n i s t i d e l c a f f e Sirai e Fluid-o-Tech: l eccellenza italiana

Dettagli

Case-study #1: Ottimizzazione

Case-study #1: Ottimizzazione Fondamenti di Ricerca Operativa T-A a.a. 2014-2015 Enrico Malaguti - DEI, Università di Bologna enrico.malaguti@unibo.it Case-study #1: Ottimizzazione Case-study #1: ottimizzazione Il primo case-study

Dettagli

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra CHI SIAMO Nel 1998 nasce AGAN, societa specializzata nei servizi di logistica a disposizione di aziende che operano nel settore food del surgelato e del fresco. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene

Dettagli

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 23/24/25 SETTEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO LA CASA, L AMBIENTE, L EUROPA Nel corso dell Esposizione Universale EXPO2015 il 24 e

Dettagli

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue 2008 IT ENG Il marchio per una politica aziendale di qualità. The trade-mark for a quality company policy. Il marchio per una politica

Dettagli

L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale

L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale Social enterprise as a driving factor of social innovation Giornata di studio / Study Day Martedì 19 maggio 2015 Aula Magna SUPSI Trevano

Dettagli

Collaborazione e Service Management

Collaborazione e Service Management Collaborazione e Service Management L opportunità del web 2.0 per Clienti e Fornitori dei servizi IT Equivale a livello regionale al Parlamento nazionale E composto da 65 consiglieri Svolge il compito

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

Pubblicazioni COBIT 5

Pubblicazioni COBIT 5 Pubblicazioni COBIT 5 Marco Salvato CISA, CISM, CGEIT, CRISC, COBIT 5 Foundation, COBIT 5 Trainer 1 SPONSOR DELL EVENTO SPONSOR DI ISACA VENICE CHAPTER CON IL PATROCINIO DI 2 La famiglia COBIT 5 3 Aprile

Dettagli

DAL 1945 COSTRUIAMO SOGNI SINCE 1945 WE ENCOURAGE DREAMS

DAL 1945 COSTRUIAMO SOGNI SINCE 1945 WE ENCOURAGE DREAMS ANNUAL REPORT DAL 1945 COSTRUIAMO SOGNI SINCE 1945 WE ENCOURAGE DREAMS Resistente, elastico e duttile. L acciaio è uno dei materiali più versatili. Dal 1945 la famiglia Manni vi ha legato il proprio nome,

Dettagli

Engineering & technology solutions

Engineering & technology solutions Engineering & technology solutions www.aerresrl.it AERRE ENGINEERING & TECHNOLOGY SOLUTIONS Aerre rappresenta l evoluzione di una grande esperienza quarantennale, nel settore dell oleodinamica e della

Dettagli

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION TEAM BADIALI CONSULTING CORPORATE FINANCE TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION "contribuire al successo dei nostri clienti attraverso servizi di consulenza di alta qualitá" "to contribute to

Dettagli

Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity. Che cos è Parks What is Parks?

Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity. Che cos è Parks What is Parks? Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity In un clima economico in cui ogni azienda si trova di fronte alla necessità di razionalizzare le proprie risorse e di massimizzare

Dettagli

1 1 0 /2 0 1 4. 0 n news

1 1 0 /2 0 1 4. 0 n news news n. 04 10/2011 VICO MAGISTRETTI KITCHEN ISPIRATION VIVO MAGIsTReTTI KITCHen IsPIRATIOn news Il nostro rapporto con il "Vico" è durato per più di quarant anni. era iniziato verso la metà degli anni

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

PRODUZIONE CAMME LAVORAZIONI MECCANICHE CAM PRODUCTION MECHANICAL OPERATION

PRODUZIONE CAMME LAVORAZIONI MECCANICHE CAM PRODUCTION MECHANICAL OPERATION PRODUZIONE CAMME LAVORAZIONI MECCANICHE CAM PRODUCTION MECHANICAL OPERATION PRESENTAZIONE PRESENTATION Nata nel 1994 per produrre esclusivamente camme, Autcam negli anni si è specializzata anche in molti

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

Settori Applicativi Field of Application

Settori Applicativi Field of Application ERIMAKI Brochure_23 Luglio_okDEFINITIVO_Layout 1 23/07/12 12.51 Pagina 1 Settori Applicativi Field of Application Trattamento Plastica Plastic treatment Legno e Vetro Wood and glass Stoccaggio Storage

Dettagli

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks HeatReCar Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks SST.2007.1.1.2 Vehicle/vessel and infrastructure technologies for optimal use of energy Daniela Magnetto,

Dettagli

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world MercedesRoadster.IT New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world Newspaper supplement Emmegi Magazine Independent unaffiliated / funded by Daimler

Dettagli

Construction OF. mould s Made in italy

Construction OF. mould s Made in italy COSTRUZIONE STAMPI AD INIEZIONE PER MATERIE PLASTICHE Construction OF INJECTION MOULDS FOR PLASTIC MATERIALS mould s Made in italy COSTRUZIONE STAMPI AD INIEZIONE PER MATERIE PLASTICHE Italtechnology S.r.l.

Dettagli

Per incontrare. Architettura. e Design. Where you meet. Architecture. and Design

Per incontrare. Architettura. e Design. Where you meet. Architecture. and Design Per incontrare Architettura e Design Where you meet Architecture and Design APPUNTAMENTI _ EVENTS 2015 2017 Milano Marzo 2017 MADE expo è l unica fiera biennale italiana di respiro internazionale dedicata

Dettagli

Nuovi servizi di web marketing. Febbraio 2012

Nuovi servizi di web marketing. Febbraio 2012 Nuovi servizi di web marketing Febbraio 2012 B-SLIM Un servizio di visibilità gratuito all interno del nostro network di portali. Con il pacchetto SLIM, potrai inserire le informazioni principali legate

Dettagli

Un impegno per la qualità

Un impegno per la qualità Dentro una capsula MUST è racchiusa una cultura per il benessere. Una tradizione che, con il profumo di terre lontane, oggi rinasce nel cuore del Belpaese, fra le dolci colline marchigiane. Per diventare

Dettagli

NUOVO POLO PRODUTTIVO NEW PRODUCTION PLANT

NUOVO POLO PRODUTTIVO NEW PRODUCTION PLANT NUOVO POLO PRODUTTIVO NEW PRODUCTION PLANT GRID S.p.A. SESTO SAN GIOVANNI (MILANO) - ITALY CONCEPTUAL VIEWS AND ELEVATION FOR BUILDING B: FACADE STUDIES 26.02.2014 INDICE INDEX 1. INTRODUZIONE INTRODUCTION

Dettagli