Linee guida di utilizzo del marchio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Linee guida di utilizzo del marchio"

Transcript

1 Linee guida di utilizzo del marchio

2 Indice 1. Marchio + logotipo 1.1 Caratteristiche generali 1.2 Schema costruttivo del marchio + logotipo 1.3 Dimensioni minime del marchio + logotipo 1.4 Colori e valori di quadricromia 1.5 Marchio + logotipo in negativo a colori 1.6 Marchio + logotipo in bianco e nero 1.7 Applicazioni su sfondi colorati e fotografie 1.8 Applicazione sul sito web 1.9 Area di rispetto 1. Associazione con una specifica 2. Caratteri 2.1 Carattere istituzionale 2.2 Carattere per la complilazione dei testi 3. Immagine coordinata 3.1 Carta intestata 3.2 Carta intestata personale 3.3 Carta intestata secondo foglio 3.4 Busta formato americano 3.5 Biglietto da visita con un indirizzo 3.6 Biglietto da visita con due indirizzi 3.7 Fax 3.8 Buste a sacco formato 190 per Buste a sacco formato 230 per Fuoriporta sede di Milano 3.11 Fuoriporta sede di Ivrea 3.12 Fuoriporta generico

3 MARCHIO + LOGOTIPO 1.1 Caratteristiche generali Caratteristiche Il marchio + logotipo Olivetti ha una duplice declinazione, una per applicazione a sinistra, una per applicazione a destra. Nella versione per applicazione a sinistra, il logotipo è posizionato nella parte destra del marchio; nella versione per applicazione a destra, il logotipo è posizionato nella parte sinistra del marchio. Marchio + logotipo per applicazione a sinistra Marchio + logotipo per applicazione a destra

4 MARCHIO + LOGOTIPO 1.2 Schema costruttivo del marchio + logotipo Caratteristiche Lo schema costruttivo di marchio + logotipo è basato sulle seguenti proporzioni: data la larghezza dell occhiello della lettera O del marchio, l altezza complessiva del marchio + logotipo è uguale a 5 moltiplicato per, la lunghezza complessiva del marchio + logotipo è uguale a 8 moltiplicato per più 5/8 il valore di. Le altre misure sono proporzionali a Y Y Y 2Y 8 + 5/ /8

5 MARCHIO + LOGOTIPO 1.3 Dimensioni minime del marchio + logotipo Caratteristiche Il marchio + logotipo Olivetti ha una duplice declinazione, una per applicazione a sinistra, una per applicazione a destra. Nella versione per applicazione a sinistra, il logotipo è posizionato nella parte destra del marchio; nella versione per applicazione a destra, il logotipo è posizionato nella parte sinistra del marchio. Dimensioni minime La dimensione minima di applicazione del marchio e logotipo è pari a 24 mm di larghezza. 24 mm 24 mm 24 mm 24 mm

6 MARCHIO + LOGOTIPO 1.4 Colori e valori di quadricromia Colori Il marchio è di colore rosso, il logotipo è di colore argento. Marchio: Rosso, corrispondente a PANTONE 485 Logotipo: Argento, corrispondente a PANTONE 877 é preferibile riprodurre marchio + logotipo a tinte piatte. Valori di quadricromia Nel caso in cui il marchio + logotipo dovesse essere riprodotto in quadricromia, le percentuali dei colori devono corrispondere ai seguenti valori: Marchio: C 0 M 0 Y 0 K 0 La stampa in quadricromia deve comunque fare riferimento e avvicinarsi il più possibile a Pantone 485. Logotipo: C 0 M 0 Y 0 K 40 La stampa in quadricromia deve comunque fare riferimento e avvicinarsi il più possibile a Pantone 877.

7 MARCHIO + LOGOTIPO 1.5 Marchio + logotipo in negativo a colori Caratteristiche Il marchio + logotipo in negativo a colori può essere applicato su sfondo argento, nero e fotografie. Colori Il marchio è di colore rosso, il logotipo è di colore bianco. Marchio: Rosso, corrispondente a PANTONE 485 Logotipo: Bianco

8 MARCHIO + LOGOTIPO 1.6 Marchio + logotipo in bianco e nero Versione bianco e nero in positivo Nella versione bianco e nero in positivo il marchio è di colore nero, il logotipo è di colore grigio (Nero 40%). É stata realizzata una versione apposita per applicazione sul foglio fax. Il marchio è di colore nero, il logotipo è di colore bianco nella parte che si sovrappone con il marchio. Versione bianco e nero in negativo Nella versione bianco e nero in negativo il marchio è di colore bianco, il logotipo è di colore grigio (Nero 40%). Marchio + logotipo bianco e nero in positivo Marchio + logotipo bianco e nero in positivo per applicazione sul foglio fax Marchio + logotipo bianco e nero in negativo

9 MARCHIO + LOGOTIPO 1.7 Applicazioni su sfondi colorati e fotografie É preferibile applicare marchio + logotipo in positivo su sfondo bianco. In caso di applicazioni su sfondi colorati e fotografie attenersi agli esempi sottostanti.

10 MARCHIO + LOGOTIPO 1.8 Applicazione sul sito web Dimensione minima La dimensione minima di marchio + logotipo per applicazioni web corrisponde a 0 pixel di larghezza. Marchio + logotipo in positivo Il marchio + logotipo a colori in positivo per applicazione su sito web è composto complessivamente da 2 colori della gamma red-green-blu (RGB). Il marchio è di colore rosso, il logotipo è di colore grigio. Marchio: R 226 G 0 B 26 Logotipo: R 177 G 178 B 180 Marchio + logotipo in negativo Il marchio + logotipo a colori in negativo per applicazione su sito web è composto complessivamente da 2 colori della gamma red-green-blu (RGB). Il marchio è di colore rosso, il logotipo è di colore bianco. Marchio: R 226 G 0 B 26 Logotipo: R 255 G 255 B pixel 0 pixel 0 pixel 0 pixel

11 MARCHIO + LOGOTIPO 1.9 Area di rispetto Area di rispetto L area di rispetto di marchio + logotipo è un rettangolo ideale che ha come base la lunghezza totale di marchio + logotipo, aumentata da destra e a sinistra di una lunghezza uguale alla distanza, pari alla larghezza dell occhiello della lettera O del marchio. L altezza dell area di rispetto è pari all altezza del marchio, aumentata superiormente e inferiormente di una misura pari a.

12 MARCHIO + LOGOTIPO 1. Associazione con una specifica Nel caso in cui il marchio + logotipo sia associato a una specifica, ad esempio in collaborazione con, con il sostegno di, si ringrazia, tale indicazione deve essere composta in Frutiger Light, allineata e giustificata ai margini sinistro e destro di marchio + logotipo. La specifica deve essere appoggiata sul margine superiore dell area di rispetto. La specifica deve essere di colore nero 80%. in collaborazione in con con in collaborazione in con con

13 CARATTERI 2.1 Carattere istituzionale Caratteristiche Il carattere che deve essere utilizzato in tutte le comunicazioni istituzionali, è il Frutiger nella versione 45 Light, 65 Bold e 75 Black. Il corpo del carattere non può essere mai inferiore a 7,5 pt. Colori Il testo deve essere di colore nero 80%. ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz ! $%&/()=?^ìè+òàùé Frutiger 45 Light ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz ! $%&/()=?^ìè+òàùé Frutiger 65 Bold ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz ! $%&/()=?^ìè+òàùé Frutiger 75 Black

14 CARATTERI 2.1 Carattere istituzionale CARATTERI 2.2 Carattere per la compilazione dei testi Caratteristiche Il carattere che deve essere utilizzato in tutte le comunicazioni istituzionali, è il Frutiger nella versione 45 Light, 65 Bold e 75 Black. Il corpo del carattere non può essere mai inferiore a 7,5 pt. Colori Il testo deve essere di colore nero 80%. Caratteristiche Il carattere che deve essere utilizzato in tutte le compilazioni di testi per corrispondenza, è l Arial, (Monotype Corporation), nelle versioni Regular, Italic, Bold. Il corpo del carattere non può essere mai inferiore a pt. Colori Il testo deve essere di colore nero 0%. ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz ! $%&/()=?^ìè+òàùé Frutiger 45 Light Arial Regular ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz ! $%&/()=?^ìè+òàùé Frutiger 65 Bold Arial Italic ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWYZ abcdefghijklmnopqrstuvwxyz ! $%&/()=?^ìè+òàùé Frutiger 75 Black Arial Bold

15 3.1 Carta intestata Caratteristiche Il marchio + logotipo deve essere riprodotto in alto a sinistra. I dati societari devono essere riprodotti a piè di pagina. Formato Uni A4 (2 x 297 mm) Caratteri del piè di pagina Olivetti S.p.A. Dati societari: Frutiger 65 Bold, corpo 8 pt Frutiger 45 Light, corpo 8 pt, interlinea pt Colori Marchio: Rosso, corrispondente a PANTONE 485 Logotipo: Argento, corrispondente a PANTONE 877 Filetto: Rosso, corrispondente a PANTONE 485, spessore 0,7 pt Dati societari: Argento, corrispondente a PANTONE 877 Materiale Carta bianca 0 g/mq.

16 3.1 Carta intestata Schema costruttivo

17 3.2 Carta intestata personale Caratteristiche Il marchio + logotipo deve essere riprodotto in alto a sinistra. I dati societari devono essere riprodotti a piè di pagina. Formato Uni A4 (2 x 297 mm) Caratteri intestazione Il Presidente L Amministratore Delegato Caratteri del piè di pagina Olivetti S.p.A. Dati societari: Frutiger 65 Bold, corpo 8 pt Frutiger 65 Bold, corpo 8 pt Frutiger 65 Bold, corpo 8 pt Frutiger 45 Light, corpo 8 pt, interlinea pt Colori Marchio: Rosso, corrispondente a PANTONE 485 Logotipo: Argento, corrispondente a PANTONE 877 Filetto: Rosso, corrispondente a PANTONE 485, spessore 0,7 pt Dati societari e intestazione: Argento, corrispondente a PANTONE 877 Materiale Carta bianca 0 g/mq.

18 3.2 Carta intestata personale Schema costruttivo

19 3.3 Carta intestata secondo foglio Caratteristiche Il marchio + logotipo deve essere riprodotto in alto a sinistra. I dati societari devono essere riprodotti a piè di pagina. Formato Uni A4 (2 x 297 mm) Colori Marchio: Rosso, corrispondente a PANTONE 485 Logotipo: Argento, corrispondente a PANTONE 877 Materiale Carta bianca 0 g/mq.

20 3.3 Carta intestata secondo foglio Schema costruttivo 0

21 3.4 Busta formato americano Caratteristiche Il marchio + logotipo deve essere riprodotto in alto a sinistra. L indirizzo del mittente deve essere posizionato al centro del lembo di chiusura. Formato 230 x 1 mm (busta chiusa) Caratteri Olivetti S.p.A. Dati societari: Frutiger 65 Bold, corpo 8 pt Frutiger 45 Light, corpo 8 pt, interlinea pt Colori Marchio: Rosso, corrispondente a PANTONE 485 Logotipo: Argento, corrispondente a PANTONE 877

22 3.4 Busta formato americano Schema costruttivo Y Y 0

23 3.5 Biglietto da visita con un indirizzo Caratteristiche Il marchio + logotipo deve essere riprodotto in alto a sinistra. I dati societari devono essere riprodotti sulla destra. Formato 85 x 55 mm Caratteri delle indicazioni personali Nome e cognome: Frutiger 65 Bold, corpo 9 pt Qualifica: Frutiger 46 Light Italic, corpo 8 pt Caratteri dei dati societari Olivetti S.p.A.: Frutiger 65 Bold, corpo 8 pt Dati societari: Frutiger 45 Light, corpo 8 pt, interlinea 9 pt Abbreviazioni: Frutiger 65 Bold, corpo 8 pt Reparto: Frutiger 45 Light, corpo 8 pt, interlinea 9 pt Colori Marchio: Rosso, corrispondente a PANTONE 485 Logotipo: Argento, corrispondente a PANTONE 877 Materiale Cartoncino bianco 280 g/mq.

24 3.5 Biglietto da visita con un indirizzo Schema costruttivo

25 3.6 Biglietto da visita con due indirizzi Caratteristiche Il marchio + logotipo deve essere riprodotto in alto a sinistra. I dati societari devono essere riprodotti sulla sinistra. Il secondo indirizzo deve essere riprodotto sulla destra. Formato 85 x 55 mm Caratteri delle indicazioni personali Nome e cognome: Frutiger 65 Bold, corpo 9 pt Qualifica: Frutiger 46 Light Italic, corpo 8 pt Caratteri dei dati societari Olivetti S.p.A.: Frutiger 65 Bold, corpo 8 pt Dati societari: Frutiger 45 Light, corpo 8 pt, interlinea 9 pt Secondo indirizzo: Frutiger 45 Light, corpo 8 pt, interlinea 9 pt Abbreviazioni: Frutiger 65 Bold, corpo 8 pt Reparto: Frutiger 45 Light, corpo 8 pt, interlinea 9 pt Colori Marchio: Rosso, corrispondente a PANTONE 485 Logotipo: Argento, corrispondente a PANTONE 877 Materiale Cartoncino bianco 280 g/mq.

26 3.6 Biglietto da visita con due indirizzi Schema costruttivo

27 3.7 Fax Caratteristiche Il marchio + logotipo deve essere riprodotto in alto a sinistra. I dati societari devono essere riprodotti in basso. Formato Uni A4 (2 x 297 mm) Caratteri: Dati intestazione: Frutiger 45 Light, corpo 8 pt Caratteri del piè di pagina Olivetti S.p.A.: Frutiger 65 Bold, corpo 8 pt Dati societari: Frutiger 45 Light, corpo 8 pt interlinea pt, bandiera sinistra Filetto l filetti orizzontali devono avere le seguenti caratteristiche: Colore del filetto: Nero 0% Spessore dei filetti: 0,5 pt Colori Marchio (versione fax): Nero 0 % Dati intestazione: Nero 0 % Dati societari: Nero 0 %

28 3.7 Fax Schema costruttivo

29 3.8 Busta a sacco formato 190 per 260 Caratteristiche Il marchio + logotipo deve essere riprodotto in alto a sinistra. L indirizzo del mittente deve essere posizionato al centro del lembo di chiusura. Formato 190 x 260 mm (busta chiusa) Caratteri Olivetti S.p.A. Dati societari: Frutiger 65 Bold, corpo 8 pt Frutiger 45 Light, corpo 8 pt Colori Marchio: Rosso, corrispondente a PANTONE 485 Logotipo: Argento, corrispondente a PANTONE 877

30 3.8 Busta a sacco formato 190 per 260 Schema costruttivo 0 Y Y

31 3.9 Busta a sacco formato 230 per 330 Caratteristiche Il marchio + logotipo deve essere riprodotto in alto a sinistra. L indirizzo del mittente deve essere posizionato al centro del lembo di chiusura. Formato 230 x 330 mm (busta chiusa) Caratteri Olivetti S.p.A. Dati societari: Frutiger 65 Bold, corpo 8 pt Frutiger 45 Light, corpo 8 pt Colori Marchio: Rosso, corrispondente a PANTONE 485 Logotipo: Argento, corrispondente a PANTONE 877

32 3.9 Busta a sacco formato 230 per 330 Schema costruttivo 0 0 Y Y Y Y

33 3. Fuoriporta sede di Milano Formato 143 x 146 mm Caratteri ufficio con una postazione di lavoro Nome Frutiger 65 Bold, corpo 24 pt Ufficio: Frutiger 46 Light Italic, corpo 12 pt Numero ufficio Frutiger 45 Light, corpo 24 pt Caratteri ufficio per riunioni Sala Riunioni Numero ufficio Frutiger 65 Bold, corpo 24 pt Frutiger 45 Light, corpo 24 pt Caratteri ufficio con più postazioni di lavoro Nome Frutiger 65 Bold, corpo 16 pt, interlinea 20 pt Ufficio: Frutiger 46 Light Italic, corpo 12 pt Numero ufficio Frutiger 45 Light, corpo 24 pt Colori Marchio: Rosso, corrispondente a PANTONE 485 Logotipo: Argento, corrispondente a PANTONE 877 Nome e Ufficio: Argento, corrispondente a PANTONE 877 Filetto: Rosso, corrispondente a PANTONE 485, spessore 0,7 pt

34 3. Fuoriporta sede di Milano Schema costruttivo

35 3. Fuoriporta sede di Milano Schema costruttivo

36

37 3.11 Fuoriporta sede di Ivrea Formato 143 x 146 mm Caratteri ufficio con una postazione di lavoro Nome Frutiger 65 Bold, corpo 24 pt Ufficio: Frutiger 46 Light Italic, corpo 14 pt Numero ufficio Frutiger 45 Light, corpo 24 pt Caratteri ufficio per riunioni Sala Riunioni Numero ufficio Frutiger 65 Bold, corpo 24 pt Frutiger 45 Light, corpo 24 pt Caratteri ufficio con più postazioni di lavoro Nome Frutiger 65 Bold, corpo 16 pt, interlinea 19 pt Ufficio: Frutiger 46 Light Italic, corpo 14 pt Numero ufficio Frutiger 45 Light, corpo 24 pt Colori Marchio: Rosso, corrispondente a PANTONE 485 Logotipo: Argento, corrispondente a PANTONE 877 Nome e Ufficio: Argento, corrispondente a PANTONE 877 Filetto: Rosso, corrispondente a PANTONE 485, spessore 0,7 pt

38 3.11 Fuoriporta sede di Ivrea Schema costruttivo

39 3.12 Fuoriporta generico Formato 0 x 4 mm Caratteri ufficio con una postazione di lavoro Nome Frutiger 65 Bold, corpo 24 pt Ufficio: Frutiger 46 Light Italic, corpo 12 pt Numero ufficio Frutiger 45 Light, corpo 24 pt Caratteri ufficio per riunioni Sala Riunioni Numero ufficio Frutiger 65 Bold, corpo 24 pt Frutiger 45 Light, corpo 24 pt Caratteri ufficio con più postazioni di lavoro Nome Frutiger 65 Bold, corpo 16 pt, interlinea 19 pt Ufficio: Frutiger 46 Light Italic, corpo 12 pt Numero ufficio Frutiger 45 Light, corpo 24 pt Colori Marchio: Rosso, corrispondente a PANTONE 485 Logotipo: Argento, corrispondente a PANTONE 877 Nome e Ufficio: Argento, corrispondente a PANTONE 877 Filetto: Rosso, corrispondente a PANTONE 485, spessore 0,7 pt

40 3.12 Fuoriporta generico Schema costruttivo

41 3.12 Fuoriporta generico Schema costruttivo

42

MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO

MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO IL MARCHIO COLORI ISTITUZIONALI PANT. COOL GRAY 6 CVP CMYK: 0-0-0-31 RGB: 196-197-198 PANTONE 485 CVP CMYK: 0-95-100-0 RGB: 227-34-25 MARCHIO IN BIANCO/NERO

Dettagli

colori istituzionali PANTONE 185 C PANTONE 295 C PANTONE 185 C

colori istituzionali PANTONE 185 C PANTONE 295 C PANTONE 185 C 2 Questo manuale presenta gli elementi del sistema di identità visiva di 50&PiùEnasco. Il presente documento è destinato agli utilizzatori al fine di riprodurre correttamente il simbolo di 50&PiùEnasco,

Dettagli

MANUALE D USO Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Italiangas

MANUALE D USO Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Italiangas MANUALE D USO Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Italiangas Uso del Manuale Il nuovo Manuale fornisce ai vari settori le indicazioni riguardanti le applicazioni per un uso corretto

Dettagli

SCHEDA TECNICA PRODOTTO PUBBLICAZIONE INFORMATIVA NO PROFIT

SCHEDA TECNICA PRODOTTO PUBBLICAZIONE INFORMATIVA NO PROFIT SCHEDA TECNICA PRODOTTO PUBBLICAZIONE INFORMATIVA NO PROFIT APRILE 2011 INDICE INDICE... 2 DOCUMENTI CITATI... 3 1 CARATTERISTICHE GENERALI... 3 1.1 OBIETTIVI DI QUALITÀ... 3 1.2 PREREQUISITI DI AMMISSIBILITÀ...

Dettagli

Guida sull utilizzo del logo

Guida sull utilizzo del logo Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Vicenza http://www.csv-vicenza.org 2011 Perché questa Guida? La Guida fornisce indicazioni sull utilizzo del logo del CSV di Vicenza al fine di

Dettagli

SCHEDA TECNICA PRODOTTO PROMOZIONE NO PROFIT

SCHEDA TECNICA PRODOTTO PROMOZIONE NO PROFIT SCHEDA TECNICA PRODOTTO PROMOZIONE NO PROFIT LUGLIO 2012 INDICE DOCUMENTI CITATI... 3 1 CARATTERISTICHE GENERALI... 3 1.1 OBIETTIVI DI QUALITÀ... 3 1.2 PREREQUISITI DI AMMISSIBILITÀ... 3 1.3 REGIMI TARIFFARI...

Dettagli

LA MISURAZIONE DEL CARATTERE

LA MISURAZIONE DEL CARATTERE TPO PROGETTAZIONE UD 03 GESTIONE DEL CARATTERE IL TIPOMETRO LA MISURAZIONE DEL CARATTERE A.F. 2011/2012 MASSIMO FRANCESCHINI - SILVIA CAVARZERE 1 IL TIPOMETRO: PARTI FONDAMENTALI Il tipometro è uno strumento

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

profili per il fai da te

profili per il fai da te Profilpas S.p.A. profili in alluminio anodizzato (con etichetta codice a barre) lunghezza m.1 lunghezza m.2 misure argento argento piatto 12x2 10100 10104 15x2 10108 10112 20x2 10116 10120 25x2 10124 10128

Dettagli

Famiglie di font. roman ( normale ) corsivo o italic grassetto o bold grassetto corsivo o bold italic

Famiglie di font. roman ( normale ) corsivo o italic grassetto o bold grassetto corsivo o bold italic Famiglie di font Nella maggior parte dei casi, un font appartiene a una famiglia I font della stessa famiglia hanno lo stesso stile grafico, ma presentano varianti Le varianti più comuni sono: roman (

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DEI MARCHI DI CONFORMITÀ DI SISTEMI DI GESTIONE

REGOLAMENTO GENERALE DEI MARCHI DI CONFORMITÀ DI SISTEMI DI GESTIONE REGOLAMENTO GENERALE DEI MARCHI DI CONFORMITÀ DI SISTEMI DI GESTIONE 1 Regolamento generale dei Marchi di Conformità di Sistemi di Gestione AENOR (Associazione Spagnola di Normazione e Certificazione),

Dettagli

IL NUOVO VOLTO DELL EURO. Scopri la nuova banconota da 10. www.nuove-banconote-euro.eu www.euro.ecb.europa.eu

IL NUOVO VOLTO DELL EURO. Scopri la nuova banconota da 10. www.nuove-banconote-euro.eu www.euro.ecb.europa.eu IL NUOVO VOLTO DELL EURO Scopri la nuova banconota da 10 www.euro.ecb.europa.eu LA SERIE EUROPA : CARATTERISTICHE DI SICUREZZA Facili da controllare e difficili da falsificare Le nuove banconote da 5 e

Dettagli

Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS.

Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS. Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS. Ultimo aggiornamento: dicembre 2014 Inhalt. 1 Indicazioni generali sul CI/CD delle FFS.... 2 1.1 Principi relativi all immagine

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro ElEvata sicurezza - Catenaccio laterale

Dettagli

Caratteristiche fisiche e modalità di gestione delle Tessere Sanitarie Carta nazionale dei servizi (TS-CNS) -documento tecnico-

Caratteristiche fisiche e modalità di gestione delle Tessere Sanitarie Carta nazionale dei servizi (TS-CNS) -documento tecnico- Caratteristiche fisiche e modalità di gestione delle Tessere Sanitarie Carta nazionale dei servizi (TS-CNS) -documento tecnico- PREMESSA... 3 1. CARATTERISTICHE FISICHE DELLE TS-CNS... 3 1.1. Fronte TS-CNS

Dettagli

2 Editor di... stile. 2 Colonna... metrica. 6 Percentuale... di carotaggio. 10 Colonne... libere/utente 11 Colonne... grafico

2 Editor di... stile. 2 Colonna... metrica. 6 Percentuale... di carotaggio. 10 Colonne... libere/utente 11 Colonne... grafico I Parte I Introduzione 1 1 Introduzione... 1 2 Editor di... stile 1 Parte II Modello grafico 4 1 Intestazione... 4 2 Colonna... metrica 4 3 Litologia... 5 4 Descrizione... 5 5 Quota... 6 6 Percentuale...

Dettagli

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI PA.01 Oneri di discarica valutati a mc misurato sul volume effettivo di scavo o demolizione. Oneri di discarica MC 1.000 24.76 24.76 TOTALE 24.76 PREZZO TOTALE PER MC 24.76 Pagina 1 di 11 PA.02 Fornitura

Dettagli

Solitaire Ad Hoc. Antonio Citterio, 1994, 2010

Solitaire Ad Hoc. Antonio Citterio, 1994, 2010 Solitaire Ad Hoc Antonio Citterio, 1994, 2010 v Solitaire Ad Hoc Il sistema di mobili da ufficio Ad Hoc è stato creato nel 1994 in collaborazione con Antonio Citterio e da allora è stato costantemente

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Nuova edificazione in prossimità di un elettrodotto esistente

Nuova edificazione in prossimità di un elettrodotto esistente tel. 055.32061 - fax 055.5305615 PEC: arpat.protocollo@postacert.toscana.it p.iva 04686190481 Nuova edificazione in prossimità di un elettrodotto esistente Guida pratica per le informazioni sulle fasce

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Hugo Hansen L'autore L'autore Hugo Hansen vive appena fuori dalla splendida città di Copenhagen. Esperto professionista nell'ambito del design grafico,

Dettagli

SERIE TK20 MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano

SERIE TK20 MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano SERIE MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano PAG. 1 ESPLOSO ANTA MOBILE VISTA LATO AUTOMATISMO PAG. 2 MONTAGGIO GUARNIZIONE SU VETRO (ANTA MOBILE E ANTA FISSA) Attrezzi e materiali da utilizzare per il montaggio:

Dettagli

Font e tipi di carattere

Font e tipi di carattere Font e tipi di carattere Un font è un insieme di caratteri e simboli creato con un determinato stile. Lo stile viene definito tipo di carattere. Tramite l'uso dei diversi tipi di carattere, è possibile

Dettagli

NUOVA GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI QUESTIONARI A.A. 2007/08

NUOVA GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI QUESTIONARI A.A. 2007/08 NUOVA GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI QUESTIONARI A.A. 2007/08 Importante: sono cambiati i moduli di rilevazione! Anche quest anno verrà distribuita dalla segreteria di Facoltà, dalla terzultima settimana

Dettagli

SPECIFICHE DISEGNI TECNICI

SPECIFICHE DISEGNI TECNICI SPECIFICHE DISEGNI TECNICI ISTRUZIONI DI LAVORO IO_SUP02_R1 Cod. file: IO_02_R1-Specifiche tecniche.docx Pagina 1 di 9 INDICE 1. GENERALITA 2. DENOMINAZIONE DISEGNI TECNICI 3. LAYER, LINEE, COLORI E SPESSORI

Dettagli

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI OPERE SPECIALI PREFABBRICATI (Circ. Min. 13/82) ISTRUZIONI SCRITTE (Articolo 21) Il fornitore dei prefabbricati e della ditta di montaggio, ciascuno per i settori di loro specifica competenza, sono tenuti

Dettagli

Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di "second life" Francesco D'Annibale, Francesco Vellucci. Report RdS/PAR2013/191

Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di second life Francesco D'Annibale, Francesco Vellucci. Report RdS/PAR2013/191 Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Analisi termografica su celle litio-ione sottoposte ad esperienze di "second

Dettagli

Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro)

Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro) Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro) Quando si realizzano dei documenti visivi per illustrare dati e informazioni chiave, bisogna sforzarsi di

Dettagli

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori Scanner documenti a colori KV-S5055C - Rilevamento documenti pinzati - Rilevamento ad ultrasuoni foglio doppio - Eccellente meccanismo del rullo. Inserimento documenti misti. Modalità carta lunga. 90 ppm

Dettagli

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com TIP-ON BLUMOTION Due funzioni combinate in modo affascinante www.blum.com Tecnologia innovativa TIP-ON BLUMOTION unisce i vantaggi del supporto per l apertura meccanico TIP-ON con il collaudato ammortizzatore

Dettagli

FORM. superiori a 80 cm. 1,1 4,2 L-2,2 L

FORM. superiori a 80 cm. 1,1 4,2 L-2,2 L FORM FORM è un calorifero estremamente versatile ed elegante grazie alla forma particolare dei collettori e alle dimensioni dei tubi radianti, decisamente ridotte (ø1 mm). Form è prodotto in due modelli:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi

Dettagli

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO LISTINO PREZZI E.P. VIT s.r.l. opera da oltre un decennio nel mercato della commercializzazione di VITERIA, BULLONERIA E SISTEMI DI FISSAGGIO MECCANICI. L azienda si pone quale obiettivo l offerta di prodotti

Dettagli

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI Francesca Plebani Settembre 2009 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. WORD E L ASPETTO

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

per un fai da te di alta qualità

per un fai da te di alta qualità per un fai da te di alta qualità container su misura e programmati 4 anni insieme senza pensieri La garanzia copre tutto il territorio italiano. qualità tedesca 360 affidabilità Sistema di imballaggio

Dettagli

Caratteri e font. Ad ogni glifo (unità grafica astratta) possono corrispondere molteplici disegni (unità grafica concreta) Esempio: glifo A

Caratteri e font. Ad ogni glifo (unità grafica astratta) possono corrispondere molteplici disegni (unità grafica concreta) Esempio: glifo A Caratteri e font Ricordate? Ad ogni glifo (unità grafica astratta) possono corrispondere molteplici disegni (unità grafica concreta) Esempio: glifo A A, A, A, A, A, A, A, A, A, A, A... Raccolte di glifi

Dettagli

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC Barra di Formattazione Barra Standard Barra del Menu Intestazione di colonna Barra di Calcolo Contenuto della cella attiva Indirizzo della cella attiva Cella attiva Intestazione

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

ELEMENTI DI GRAFICA IN AMBIENTE DEV-PASCAL v. 9.2

ELEMENTI DI GRAFICA IN AMBIENTE DEV-PASCAL v. 9.2 ELEMENTI DI GRAFICA IN AMBIENTE DEV-PASCAL v. 9.2 MODULI GRAPH, DOS E CRT Una volta entrati in ambiente DEV-Pascal possiamo cominciare ad editare un programma nel modo che conosciamo. Se dobbiamo far uso

Dettagli

FIGURE GEOMETRICHE SIMILI

FIGURE GEOMETRICHE SIMILI FIGUE GEOMETICHE SIMILI Nel linguaggio comune si dice che due oggetti sono simili quando si «assomigliano». Così si dicono simili due cani della stessa razza, i fiori della stessa pianta, gli abiti dello

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo I MATERIALI FORMATIVI costituiscono un supporto pratico alla rendicontazione dei progetti; la loro funzione principale è quella di mostrare l applicazione delle regole a casi concreti con l ausilio degli

Dettagli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli ITCG C. CATTANEO via Matilde di Canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) Costruzione del grafico di una funzione con Microsoft Excel Supponiamo di aver costruito la tabella riportata in figura

Dettagli

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 Indice generale GUIDA A CALC 3.5... 3 1 Utilizzo dell'applicazione... 3 1.1 LAVORARE CON IL FOGLIO ELETTRONICO...3 1.2 MIGLIORARE LA

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

NOVO CULT L innovazione nel segno della tradizione

NOVO CULT L innovazione nel segno della tradizione NOVO CULT L innovazione nel segno della tradizione L innovazione nel segno della tradizione 30 anni da quando, nel 1981, Irsap presentava per la prima volta in Italia il radiatore diventato poi il simbolo

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne 3 Sintesi perfetta fra isolamento termico, tecnica e design Le finestre e le porte di oggi non solo devono

Dettagli

CONDIZIONI TECNICHE ATTUATIVE DEL SERVIZIO DI POSTA MASSIVA

CONDIZIONI TECNICHE ATTUATIVE DEL SERVIZIO DI POSTA MASSIVA CONDIZIONI TECNICHE ATTUATIVE DEL SERVIZIO DI POSTA MASSIVA VALIDE DAL 26 MARZO 2015 INDICE INDICE... 2 1 GENERALITA... 3 2 CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO... 4 2.1 FORMATI... 4 2.2 STANDARD DI PRODOTTO...

Dettagli

3. Passate la superficie con carta vetrata per facilitare la presa della colla.

3. Passate la superficie con carta vetrata per facilitare la presa della colla. Il lavoro di posa dei rivestimenti murali, è oggi, estremamente semplificato ed è una soluzione di ricambio interessante, in quanto applicare carta da parati non è più difficile che verniciare. Le spiegazioni

Dettagli

CAPITOLO 6 Colore e trasparenza

CAPITOLO 6 Colore e trasparenza 6 CAPITOLO 6 Colore e trasparenza... Fireworks offre un'ampia gamma di opzioni per la scelta dei colori di un grafico. Si possono usare i campioni di colore predefiniti per conservare quanto più possibile

Dettagli

La finestra di Avvio di Excel

La finestra di Avvio di Excel Con Excel si possono fare molte cose, ma alla base di tutto c è il foglio di lavoro. Lavorare con Excel significa essenzialmente immettere numeri in un foglio di lavoro ed eseguire calcoli sui numeri immessi.

Dettagli

esame di stato 2013 seconda prova scritta per il liceo scientifico di ordinamento

esame di stato 2013 seconda prova scritta per il liceo scientifico di ordinamento Archimede esame di stato seconda prova scritta per il liceo scientifico di ordinamento ARTICOLO Il candidato risolva uno dei due problemi e risponda a 5 quesiti del questionario. PROBLEMA La funzione f

Dettagli

ALLEGATO N. 2 STANDARD TECNICI DELL ARCHIVIO UNICO INFORMATICO

ALLEGATO N. 2 STANDARD TECNICI DELL ARCHIVIO UNICO INFORMATICO ALLEGATO N. 2 STANDARD TECNICI DELL ARCHIVIO UNICO INFORMATICO 1 INDICE 1) ASPETTI GENERALI 2) CONTENUTO DELL ARCHIVIO UNICO INFORMATICO 2.1) OPERAZIONI 2.2) RAPPORTI 2.3) LEGAMI TRA SOGGETTI 3) CRITERI

Dettagli

w w w. c m r i s t o r a z i o n e. i t

w w w. c m r i s t o r a z i o n e. i t BOCCALE 4 STAGIONI Senza capsula 41,5 cl Quattro stagioni bottiglia 20 CL bottiglia 40 CL SAGITTA VINO BIANCO Calice 44 cl SWING Bottiglia 25 cl Bottiglia 50 cl OFFICINA 1825 Bicchiere 30 cl ROCKBAR Bicchiere

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

STRUTTURA DELL ELABORATO Copertina frontespizio indice testo appendici (eventuali) bibliografia sitografia (eventuale)

STRUTTURA DELL ELABORATO Copertina frontespizio indice testo appendici (eventuali) bibliografia sitografia (eventuale) NORME ESSENZIALI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA 1 (per i corsi di laurea in Lingue e culture moderne e Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale) STRUTTURA DELL ELABORATO

Dettagli

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili Che cos è la LIM? La LIM, Lavagna Interattiva Multimediale, è una lavagna arricchita da potenzialità digitali e multimediali. Si tratta di una periferica collegata al computer, che rende possibile visualizzare

Dettagli

Esercitazioni di Excel

Esercitazioni di Excel Esercitazioni di Excel A cura dei proff. A. Khaleghi ed A. Piergiovanni. Queste esercitazioni hanno lo scopo di permettere agli studenti di familiarizzare con alcuni comandi specifici di Excel, che sono

Dettagli

StandBandiere. Personalizza ADESIVI. EspositoriSTRISCIONI. Tavoli accoglienza. la tua presenza con. Tappeti. GAZEBORealizzazione grafica

StandBandiere. Personalizza ADESIVI. EspositoriSTRISCIONI. Tavoli accoglienza. la tua presenza con. Tappeti. GAZEBORealizzazione grafica Personalizza la tua presenza con PARTNER UFFICIAE StandBandiere EspositoriSTRISCIONI DG Idea S.r.l. Via Vercelli, 35/A 13030 Caresanablot (VC) A soli 50 metri da VercelliFiere Tel. e Fax 0161-232945 Tappeti

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

TIP-ON per ante. Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata. www.blum.com

TIP-ON per ante. Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata. www.blum.com TIP-ON per ante Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata www.blum.com Apertura agevole al tocco Con TIP-ON, il supporto per l'apertura meccanico di Blum, i frontali senza maniglia

Dettagli

Modalità di riferimento alla certificazione Uso del certificato e del marchio

Modalità di riferimento alla certificazione Uso del certificato e del marchio Modalità di riferimento alla certificazione Uso del certificato e del marchio http://www.tuv.it/tuvitalia/guidamarchi.asp L'organizzazione deve predisporre e - dopo essere stata certificata mettere in

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

Font residenti. Informazioni sui font. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. Amministrazione.

Font residenti. Informazioni sui font. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. Amministrazione. Font residenti La stampante è dotata di font residenti memorizzati in modo permanente. In emulazione PCL 6 e PostScript 3 sono disponibili diversi font. Alcuni tipi di carattere tra i più diffusi, quali

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Tecnologie e metodi stampa su tessuti e supporti rigidi

Tecnologie e metodi stampa su tessuti e supporti rigidi Tecnologie e metodi stampa su tessuti e supporti rigidi Guida di orientamento tra le tecnologie e le problematiche nel mondo della stampa su tessuti e supporti rigidi Sviluppo crescita cambiamento Il lavoro

Dettagli

Era M & Era MH. I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare.

Era M & Era MH. I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare. Era M & Era MH I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare. Era M Motore tubolare ideale per tende e tapparelle con

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10.1

Le novità di QuarkXPress 10.1 Le novità di QuarkXPress 10.1 INDICE Indice Le novit di QuarkXPress 10.1...3 Nuove funzionalit...4 Guide dinamiche...4 Note...4 Libri...4 Redline...5 Altre nuove funzionalit...5 Note legali...6 ii LE NOVITÀ

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

O5 - LE ABERRAZIONI delle LENTI

O5 - LE ABERRAZIONI delle LENTI O5 - LE ABERRAZIONI delle LENTI Per aberrazione intendiamo qualsiasi differenza fra le caratteristiche ottiche di un oggetto e quelle della sua immagine, creata da un sistema ottico. In altre parole, ogni

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

Ergonomia in uffi cio. Per il bene della vostra salute

Ergonomia in uffi cio. Per il bene della vostra salute Ergonomia in uffi cio Per il bene della vostra salute Ogni persona è unica, anche per quanto riguarda la struttura corporea. Una postazione di lavoro organizzata in modo ergonomico si adatta a questa individualità.

Dettagli

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati DECORAZIONE 03 Posare la carta da parati 1 Scegliere la carta da parati Oltre ai criteri estetici, una carta da parati può essere scelta in funzione del luogo e dello stato dei muri. TIPO DI VANO CARTA

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

- SALTUARIASALTUARIA-OCCASIONALE

- SALTUARIASALTUARIA-OCCASIONALE LA MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI IN EDILIZIA LA VALUTAZIONE DEI RISCHI L art. 168 definisce per il DDL una sequenza di azioni PARTENDO DAL POSTO DI LAVORO: 1) Individuazione e valutazione ATTIVA ai

Dettagli

Soluzione Punto 1 Si calcoli in funzione di x la differenza d(x) fra il volume del cono avente altezza AP e base il

Soluzione Punto 1 Si calcoli in funzione di x la differenza d(x) fra il volume del cono avente altezza AP e base il Matematica per la nuova maturità scientifica A. Bernardo M. Pedone 74 PROBLEMA Considerata una sfera di diametro AB, lungo, per un punto P di tale diametro si conduca il piano α perpendicolare ad esso

Dettagli

Catalogo Tecnico 2012 OLA 20

Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 CATALOGO TECNICO SCARICATO DA WWW.SNAIDEROPARTNERS.COM IL CATALOGO È SOGGETTO AD AGGIORNAMENTI PERIODICI SEGNALATI ALL INTERNO DI EXTRANET: PRIMA

Dettagli

Kingston Technology Programma di personalizzazione DataTraveler

Kingston Technology Programma di personalizzazione DataTraveler Kingston Technology Programma di personalizzazione DataTraveler KINGSTON.COM/US/USB/CUSTOMIZATION Inviare il modulo compilato al nostro responsabile vendite, via fax o email. Lato A: Logo Kingston Lato

Dettagli

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA AT SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA 1 SISTEMA AT. L ULTIMO ORIZZONTE DELLA SICUREZZA. La sicurezza di sentirsi a casa. La sicurezza di ritrovare i propri spazi lasciandosi

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

Heidi Gebauer Juraj Hromkovič Lucia Keller Ivana Kosírová Giovanni Serafini Björn Steffen. Programmare con LOGO

Heidi Gebauer Juraj Hromkovič Lucia Keller Ivana Kosírová Giovanni Serafini Björn Steffen. Programmare con LOGO Heidi Gebauer Juraj Hromkovič Lucia Keller Ivana Kosírová Giovanni Serafini Björn Steffen Programmare con LOGO 1 Istruzioni di base Un istruzione è un comando che il computer è in grado di capire e di

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli