FONDIMPRESA: COME FUNZIONA IL CONTO FORMAZIONE AZIENDALE. 18 novembre 2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FONDIMPRESA: COME FUNZIONA IL CONTO FORMAZIONE AZIENDALE. 18 novembre 2011"

Transcript

1 FONDIMPRESA: COME FUNZIONA IL CONTO FORMAZIONE AZIENDALE 18 novembre 2011

2 FONDIMPRESA Associazione costituita da Confindustria e CGIL, CISL e UIL per promuovere interventi formativi rivolti a operai, impiegati e quadri Finanzia piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, concordati tra le parti sociali, attraverso lo 0,30% dei contributi che le imprese versano all INPS

3 ADESIONE Comunicazione all Inps attraverso la procedura UNIEMENS Nella sezione Denuncia aziendale scegliere all'interno dell'elemento FondoInterprof l'opzione Adesione selezionare nel campo CodFondo il codice FIMA per Fondimpresa e il codice FDIR per Fondirigenti inserire nel campo NumDip il numero dei dipendenti interessati all'obbligo contributivo (operai,impiegati,quadri per Fondimpresa; dirigenti per Fondirigenti) ADERIRE NON COMPORTA NESSUN COSTO AGGIUNTIVO

4 FONDIMPRESA I numeri 40% del totale dei Fondi Interprofessionali imprese aderenti lavoratori aderiscono aziende di ogni dimensione e di ogni settore produttivo più del 97% sono Piccole e Medie imprese Dati aggiornati a giugno 2010

5 FONDIMPRESA La struttura Struttura centrale (Fondimpresa nazionale) Articolazione Territoriale regionale (OBR Fondimpresa Lombardia) LE PARTI A LIVELLO TERRITORIALE

6 FONDIMPRESA Ripartizione risorse 0,30% 70% dell accantonato 26% dell accantonato CONTO FORMAZIONE Ritorna all impresa attraverso la realizzazione di corsi formativi aziendali CONTO DI SISTEMA Per interventi formativi di sistema (Avvisi) Se non utilizzato confluisce nel Conto di Sistema 4% dell accantonato Costi di gestione della struttura

7 FONDIMPRESA Conto Formazione Butteresti via i tuoi soldi? Sicurezza Tramite Fondimpresa si può utilizzare lo 0.30% sulle retribuzioni versato all Inps dalla tua impresa per finanziare la formazione aziendale Qualità Lingue Finanza Ricorda però che le risorse si perdono se non vengono utilizzate! Informatica Amministrazione

8 Fondimpresa Conto Formazione Scadenza delle Risorse i contributi versati nel triennio SONO SCADUTI il 1 gennaio 2011 i contributi versati nel 2007 scadranno il 1 gennaio 2012 i contributi versati nel 2008 scadranno il 1 gennaio 2013 i contributi versati nel 2009 scadranno il 1 gennaio 2012 i contributi versati nel 2010 scadranno il 1 gennaio 2013

9 FONDIMPRESA Conto Formazione Perché il Conto Formazione di Fondimpresa è favorevole? Certezza finanziamento Rapidità Personalizzazione - Come Quando e Con chi vuoi Rimborso di tutte le spese sostenute IL PIANO VIENE INTERAMENTE GESTITO TRAMITE PIATTAFORMA INFORMATICA

10 Trend Piani autorizzati Conto Formazione Dalla sperimentazione alle attività a regime Numero piani formativi Numero piani formativi autorizzati - Italia Numero piani formativi

11 Destinatari Operai, impiegati e quadri per i quali sussista l obbligo del versamento del contributo integrativo dello 0,30% Apprendisti e collaboratori a progetto per un massimo di 40 ore di formazione per singolo lavoratore

12 Accesso all area riservata Per verificare l importo e utilizzare le risorse accantonate sul Conto Formazione aziendale la prima cosa da fare è effettuare la registrazione all area riservata attraverso il link presente sulla homepage del sito di Fondimpresa La registrazione serve per ricevere le credenziali di accesso

13 Elementi di base per la presentazione del Piano Accordo sottoscritto tra le parti sociali competenti Cofinanziamento aziendale di almeno 1/3 del costo complessivo del piano Valori minimi del piano Finanziamento Fondimpresa + cofinanziamento aziendale euro per piani aziendali / interaziendali euro per piani solo voucher Durata massima 12 mesi dalla data di autorizzazione

14 Fasi di gestione di un Piano formativo 1. ATTIVAZIONE 2. PRESENTAZIONE 3. MONITORAGGIO 4. RENDICONTAZIONE 5. EROGAZIONE DEL FINANZIAMENTO

15 Fasi di gestione di un Piano formativo 1. ATTIVAZIONE DEL PIANO Il piano viene compilato in ogni sua parte tramite il portale informatico 2. PRESENTAZIONE DEL PIANO Fondimpresa Lombardia e Fondimpresa nazionale esaminano il piano Notifica di autorizzazione del piano / Avvio anticipato

16 Fasi di gestione di un Piano formativo 3. AVVIO DEI CORSI DI FORMAZIONE e MONITORAGGIO DELLE ATTIVITA Organizzazione delle aule e dei registri didattici Imputazione dei dati di monitoraggio sul portale informatico Chiusura del monitoraggio e riconoscimento delle azioni valide o non valide Verifica da parte di Fondimpresa e notifica di validazione del monitoraggio

17 Fasi di gestione di un Piano formativo 4. RENDICONTAZIONE Documentazione relativa alle spese sostenute (certificazione del revisore) 5. EROGAZIONE DEL FINANZIAMENTO

18 Avvisi Conto Formazione Contributo aggiuntivo Avvisi con contributo aggiuntivo Titolo Risorse finanziarie stanziate (in milioni di ) Scadenza 3/ /01/2010 Avvisi rivolti alle aziende di minori dimensioni 4/2009 Sostegno alla presentazione dei piani formativi sul Conto Formazione delle imprese aderenti di dimensioni minori 13,3 23/11/2010 4/ /01/2012 Avvisi rivolti alle aziende in crisi 3/2009 5/2010 Sostegno alle aziende aderenti colpite dall attuale crisi economica e finanziaria per la realizzazione di Piani formativi rivolti ai lavoratori a rischio di perdita del posto di lavoro 17, /11/ /01/2012 Avvisi rivolti alle reti d'impresa 4/2011 Sostegno alle PMI aderenti partecipanti a contratti di rete per la formazione su obiettivi e attività comuni della rete 1 30/03/2012

19 Strumenti di gestione Tutte le informazioni su Guida alla gestione e rendicontazione dei Piani Formativi Aziendali su In piattaforma (http:// è disponibile una guida per i processi di: presentazione del Piano monitoraggio del Piano rendicontazione del Piano

FONDIMPRESA. Politiche attive per gestire la crisi e scegliere l'innovazione FILCTEM -CGIL LOMBARDIA 23 MARZO 2012

FONDIMPRESA. Politiche attive per gestire la crisi e scegliere l'innovazione FILCTEM -CGIL LOMBARDIA 23 MARZO 2012 1 FONDIMPRESA Politiche attive per gestire la crisi e scegliere l'innovazione FILCTEM -CGIL LOMBARDIA 23 MARZO 2012 adegua e sviluppa le conoscenze e competenze professionali La formazione continua (lavoratori

Dettagli

FONDIMPRESA a regime. L evento è stato realizzato grazie al contributo del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale

FONDIMPRESA a regime. L evento è stato realizzato grazie al contributo del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale FONDIMPRESA a regime L evento è stato realizzato grazie al contributo del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale Fondimpresa a Regime 70% dell accantonato 26% dell accantonato CONTO FORMAZIONE

Dettagli

PROGETTO INTEGRATO DI OFFERTA TURISTICA TERRITORIALE ACCESSIBILE E INCLUSIVA

PROGETTO INTEGRATO DI OFFERTA TURISTICA TERRITORIALE ACCESSIBILE E INCLUSIVA PROGETTO INTEGRATO DI OFFERTA TURISTICA TERRITORIALE ACCESSIBILE E INCLUSIVA S T R U M E N T I F I N A N Z I A R I C H E A G E V O L A N O I N N O VA Z I O N E, N E T W O R K E F O R M A Z I O N E N E

Dettagli

Il valore della formazione

Il valore della formazione Il valore della formazione CONTRIBUTO PER LA DISOCCUPAZIONE INVOLONTARIA: UNA SPESA POCO CONOSCIUTA MA OBBLIGATORIA! L avere dipendenti comporta delle spese fisse per le aziende, ma spesso i datori di

Dettagli

Click to edit Master title style

Click to edit Master title style Click to edit Master title style FONDI INTERPROFESSIONALI PER LA FORMAZIONE La realtà Fondimpresa Fondimpresa è il più importante tra i Fondi interprofessionali per la Formazione. http://www.fondimpresa.it

Dettagli

FONDIMPRESA Fondo paritetico interprofessionale per la formazione continua: un opportunità per l azienda

FONDIMPRESA Fondo paritetico interprofessionale per la formazione continua: un opportunità per l azienda FONDIMPRESA Fondo paritetico interprofessionale per la formazione continua: un opportunità per l azienda CHI SIAMO Progetto Formazione è una società di consulenza e formazione il cui staff è specializzato:

Dettagli

I FONDI INTERPROFESSIONALI PER LA FORMAZIONE CONTINUA

I FONDI INTERPROFESSIONALI PER LA FORMAZIONE CONTINUA I FONDI INTERPROFESSIONALI PER LA FORMAZIONE CONTINUA Organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni di rappresentanza delle Parti Sociali attraverso specifici Accordi Interconfederali stipulati

Dettagli

Come iscriversi a Fondimpresa e Fondirigenti

Come iscriversi a Fondimpresa e Fondirigenti Forma-Tec Srl Come iscriversi a Fondimpresa e Fondirigenti Procedure di adesione e verifica 2011-2012 Cosa fanno i fondi interprofessionali per la formazione continua? Sostengono l impresa con incentivi

Dettagli

Avviso n. 2/2012 Sostegno alla presentazione dei piani formativi sul Conto Formazione delle PMI aderenti di dimensioni minori.

Avviso n. 2/2012 Sostegno alla presentazione dei piani formativi sul Conto Formazione delle PMI aderenti di dimensioni minori. Avviso n. 2/2012 Sostegno alla presentazione dei piani formativi sul Conto Formazione delle PMI aderenti di dimensioni minori. Avviso n. 2/2012 1 1 Finalità Il Fondo paritetico interprofessionale Fondimpresa

Dettagli

FORMAZIONE CON I FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI FINANZIAMENTI PER LA FORMAZIONE

FORMAZIONE CON I FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI FINANZIAMENTI PER LA FORMAZIONE FORMAZIONE CON I FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI FINANZIAMENTI PER LA FORMAZIONE Excellentia Spa progetta piani formativi alla richiesta di finanziamento per le Aziende clienti in relazione ai Fondi

Dettagli

UNA SCELTA RAGIONATA

UNA SCELTA RAGIONATA FonARCom FonARCom FonARCom è il Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua creato dalle Confederazioni Autonome CIFA e CONFSAL. FonARCom finanzia Piani Formativi su misura

Dettagli

La crescita delle imprese parte dal Fondo

La crescita delle imprese parte dal Fondo Fondo FOR.TE La crescita delle imprese parte dal Fondo Il successo delle aziende e dei lavoratori, nel raggiungimento dei rispettivi obiettivi, è anche il successo di For.Te. Che cos è il FONDO FOR.TE.

Dettagli

Avviso n. 5/ Avviso n. 5/2010 1

Avviso n. 5/ Avviso n. 5/2010 1 Avviso n. 5/ 2010 Sostegno alle aziende aderenti colpite dall attuale crisi economica e finanziaria per la realizzazione di Piani formativi rivolti ai lavoratori a rischio di perdita del posto di lavoro

Dettagli

La formazione nelle imprese. Vademecum per RSU-RSA. MILANO e LOMBARDIA

La formazione nelle imprese. Vademecum per RSU-RSA. MILANO e LOMBARDIA La nelle imprese Vademecum per RSU-RSA UIL MILANO e LOMBARDIA Con questo opuscolo OBR Fondimpresa Lombardia intende offrire alle Rappresentanze Sindacali delle imprese aderenti della Regione uno strumento

Dettagli

I finanziamenti per la formazione

I finanziamenti per la formazione I finanziamenti per la formazione Tipologie di fondi Fondi strutturali Fondi interprofessionali Strumenti finanziari definiti tramite regolamenti approvati dal Consiglio della UE L Unione Europea persegue

Dettagli

DL-GENESIS. costruire una rete di sistema con i Fondi Interprofessionali VANTAGGI E OPPORTUNITA'

DL-GENESIS. costruire una rete di sistema con i Fondi Interprofessionali VANTAGGI E OPPORTUNITA' DL-GENESIS costruire una rete di sistema con i Fondi Interprofessionali VANTAGGI E OPPORTUNITA' La GENESIS CONSULTING Formazione Professionale e Manageriale Formazione Professionale e Manageriale EXECUTIVE

Dettagli

Avviso n. 5/2012. Avviso n. 5/2012 commercio elettronico e digitalizzazione 1

Avviso n. 5/2012. Avviso n. 5/2012 commercio elettronico e digitalizzazione 1 Avviso n. 5/2012 Sostegno alle PMI aderenti per la formazione direttamente connessa allo sviluppo del commercio elettronico e di progetti di innovazione digitale. Avviso n. 5/2012 commercio elettronico

Dettagli

Seminario di informazione/formazione sul funzionamento di Fondimpresa

Seminario di informazione/formazione sul funzionamento di Fondimpresa Seminario di informazione/formazione sul funzionamento di Fondimpresa Oltre i finanziamenti pubblici: Fondimpresa come strumento per la diffusione di una cultura della formazione continua" L esperienza

Dettagli

Formazione continua del Terziario. Nuova Programmazione di FOR.TE.

Formazione continua del Terziario. Nuova Programmazione di FOR.TE. Le pillole di Notizie, commenti, istruzioni ed altro Formazione continua del Terziario. Nuova Programmazione di FOR.TE. Area Lavoro a cura di : Area Lavoro Silvio Moretti con la collaborazione di Andrea

Dettagli

Le esperienze di formazione con Fondartigianato CNA LUCCA

Le esperienze di formazione con Fondartigianato CNA LUCCA Le esperienze di formazione con Fondartigianato CNA LUCCA Cos è Fondartigianato: Il FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE (in breve FONDARTIGIANATO) è il Fondo Interprofessionale per la Formazione Continua previsto

Dettagli

FONDIMPRESA. Tutto questo è possibile tramite il Conto di Sistema e il Conto Formazione.

FONDIMPRESA. Tutto questo è possibile tramite il Conto di Sistema e il Conto Formazione. FONDIMPRESA Come funziona Fondimpresa, come tutti i Fondi interprofessionali, non fa corsi di formazione ma sovrintende ad un efficace uso delle risorse dedicate, per legge, alla formazione. Queste risorse

Dettagli

CASO STUDIO: ESEMPIO-TIPO PIANO FORMATIVO CON RICHIESTA CONTRIBUTO AGGIUNTIVO

CASO STUDIO: ESEMPIO-TIPO PIANO FORMATIVO CON RICHIESTA CONTRIBUTO AGGIUNTIVO CASO STUDIO: ESEMPIO-TIPO PIANO FORMATIVO CON RICHIESTA CONTRIBUTO AGGIUNTIVO SOGGETTO INTERESSATO PMI del vicentino 30 dipendenti Adesione a Fondimpresa attiva (dal 2008) NECESSITA' L'azienda gestiva

Dettagli

Scheda Tecnica Avviso 4_2014 Fondimpresa

Scheda Tecnica Avviso 4_2014 Fondimpresa Scheda Tecnica Avviso 4_2014 Fondimpresa AMBITO TERRITORIALE E SETTORIALE SCADENZE E RISORSE DISPONIBILI Scadenze Data Risorse Territoriale Settoriale Bando aperto dal 18 Novembre 14 al 27 Febbraio 15

Dettagli

Circolare numero 71 del htm

Circolare numero 71 del htm Circolare numero 71 del 2-4-2003.htm Articolo 118 della legge 19.12.2000, n. 388. Istituzione e attivazione dei Fondi paritetici interprofessionali nazionali per la formazione continua. Modalità di adesione.

Dettagli

del Lavoro e la Crea dell Occupa del Lavoro e la Creazion dell Occupazione SOLCO PER LE IMPRESE per ADERIRE AI FONDI

del Lavoro e la Crea dell Occupa del Lavoro e la Creazion dell Occupazione SOLCO PER LE IMPRESE per ADERIRE AI FONDI Servizi per l Organizza del Lavoro e la Creazion dell Occupazione Servizi l Organizza SOLCO PER LE IMPRESE per ADERIRE AI FONDI del Lavoro e la Crea INTERPROFESSIONALI FO.RTE / FONDIMPRESA dell Occupa

Dettagli

La formazione creata su misura per te! www.atenateam.it

La formazione creata su misura per te! www.atenateam.it La formazione creata su misura per te! Atena S.p.A. è una società di formazione presente sul mercato dal 2003 e si è affermata rapidamente grazie alla qualità della propria proposta formativa, dall impiego

Dettagli

FORMAZIONE CONTINUA E FONDI INTERPROFESSIONALI

FORMAZIONE CONTINUA E FONDI INTERPROFESSIONALI FORMAZIONE CONTINUA E FONDI INTERPROFESSIONALI Responsabile Area Valutazione e Monitoraggio qualità Fondo Artigianato Formazione 1 FORMAZIONE CONTINUA - Risorse finanziarie - 0,30% monte salari - Leggi

Dettagli

MARCHIO OSPITALITA ITALIANA

MARCHIO OSPITALITA ITALIANA agosto 2014 MARCHIO OSPITALITA ITALIANA Si riparte in Sicilia con l assegnazione del marchio di qualità "Ospitalità Italiana" sia per le imprese già certificate che per le nuove adesioni. La verifica dei

Dettagli

Modalità di verifica a consuntivo sui finanziamenti da erogare agli enti qualificati da Fondimpresa ( )

Modalità di verifica a consuntivo sui finanziamenti da erogare agli enti qualificati da Fondimpresa ( ) Modalità di verifica a consuntivo sui finanziamenti da erogare agli enti qualificati da Fondimpresa (13.10.2016) Per gli enti iscritti nell Elenco dei Soggetti Proponenti qualificati da Fondimpresa l art.

Dettagli

10 milioni di euro per le PMI. 10 milioni di euro per le PMI Formazione a Catalogo

10 milioni di euro per le PMI. 10 milioni di euro per le PMI Formazione a Catalogo 10 milioni di euro per le PMI 10 milioni di euro per le PMI Formazione a Catalogo Agenda Gestione Piano Formativo Fasi di dettaglio Introduzione Caratteristiche Introduzione Dal 2008 ad oggi Fondimpresa

Dettagli

Fondimpresa: Avviso n. 1/2014 Sicurezza e Ambiente Allegato n. 9

Fondimpresa: Avviso n. 1/2014 Sicurezza e Ambiente Allegato n. 9 Schema di dichiarazione di partecipazione al Piano formativo da parte di Aziende aderenti a Fondimpresa che applicano un Regolamento relativo agli aiuti de minimis Questo modello deve essere utilizzato

Dettagli

Il Programma regionale per migliorare l efficienza energetica delle PMI (dgr 4256 del 30.10.2015)

Il Programma regionale per migliorare l efficienza energetica delle PMI (dgr 4256 del 30.10.2015) Il Programma regionale per migliorare l efficienza energetica delle PMI (dgr 4256 del 30.10.2015) Alice Tura U.O. Energia e Reti Tecnologiche D.G. Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile Primo bando Incentivi

Dettagli

Promuovere la BILATERALITÀ. Avellino a cura di Bruno Vitali, vicepresidente Fondimpresa

Promuovere la BILATERALITÀ. Avellino a cura di Bruno Vitali, vicepresidente Fondimpresa Promuovere la BILATERALITÀ Avellino - 021214 a cura di Bruno Vitali, vicepresidente Fondimpresa Sommario 1. La formazione in Italia 2. Fondi inter-professionali e Fondimpresa 3. Come usate i soldi? 4.

Dettagli

FONDIMPRESA Avviso n. 4/2016: Sostegno alle imprese aderenti per la formazione di neoassunti e di disoccupati e inoccupati da assumere

FONDIMPRESA Avviso n. 4/2016: Sostegno alle imprese aderenti per la formazione di neoassunti e di disoccupati e inoccupati da assumere FONDIMPRESA Avviso n. 4/2016: Sostegno alle imprese aderenti per la formazione di neoassunti e di disoccupati e inoccupati da assumere Chi siamo Talentform Spa è un primario ente formativo a carattere

Dettagli

Presentazione Società

Presentazione Società Formazione Presentazione Società PSA Corporation, con sede a Monza e Manfredonia (Fg), è un'azienda di servizi che dal 1985 opera su tutto il territorio nazionale e mondiale fornendo ai propri clienti

Dettagli

ANALISI DELLA PRINCIPALE NORMATIVA COLLEGATA AL SISTEMA DI FINANZIAMENTO DELLA FORMAZIONE CONTINUA IN ITALIA. di Franco Frigo e Gianfranco Coronas

ANALISI DELLA PRINCIPALE NORMATIVA COLLEGATA AL SISTEMA DI FINANZIAMENTO DELLA FORMAZIONE CONTINUA IN ITALIA. di Franco Frigo e Gianfranco Coronas ANALISI DELLA PRINCIPALE NORMATIVA COLLEGATA AL SISTEMA DI FINANZIAMENTO DELLA FORMAZIONE CONTINUA IN ITALIA di Franco Frigo e Gianfranco Coronas Con l articolo 25 della legge 845/78 viene istituito un

Dettagli

Procedura di accreditamento e. aggiornamento dei cataloghi formativi a. Fondoprofessioni

Procedura di accreditamento e. aggiornamento dei cataloghi formativi a. Fondoprofessioni Procedura di accreditamento e aggiornamento dei cataloghi formativi a Fondoprofessioni 1 Premessa Fondoprofessioni intende favorire un tipo di formazione specializzata, flessibile e di qualità, incoraggiando

Dettagli

Con le imprese Fuori dai soliti

Con le imprese Fuori dai soliti Con le imprese Fuori dai soliti schemi Fondo paritetico interprofessionale per la formazione continua www.fonditalia.org l Fondi lnterprofessionali e lo 0,30% Con l istituzione dei Fondi Paritetici lnterprofessionali

Dettagli

BANDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI DELLE AZIENDE ADERENTI

BANDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI DELLE AZIENDE ADERENTI BANDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI DELLE AZIENDE ADERENTI Contributo per piani formativi in materia di formazione obbligatoria e su guida sicura ed economica. 1. CAMPO DI APPLICAZIONE E RISORSE FINANZIARIE

Dettagli

FonARCom CIFA CONFSAL qualunque settore

FonARCom CIFA CONFSAL qualunque settore I plus di FonARCom Marzo 2015 FonARCom è il Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nato a seguito dell'accordo tra CIFA e CONFSAL (Confederazioni - Datoriale e Sindacale

Dettagli

La ristrutturazione dell azienda: outplacement e formazione. Il supporto di Obiettivo Lavoro Spa e di Obiettivo Lavoro Formazione srl.

La ristrutturazione dell azienda: outplacement e formazione. Il supporto di Obiettivo Lavoro Spa e di Obiettivo Lavoro Formazione srl. IL LAVORO IN TEMPO DI CRISI: problematiche e soluzioni per i Lavoratori, le Aziende e i Professionisti La ristrutturazione dell azienda: outplacement e formazione. Il supporto di Obiettivo Lavoro Spa e

Dettagli

La Presentazione di FincAcademy. Realizzato a cura di Gennaio 2016

La Presentazione di FincAcademy. Realizzato a cura di Gennaio 2016 La Presentazione di FincAcademy Realizzato a cura di Gennaio 2016 E nata FincAcademy Nella Relazione Introduttiva al Ventennale Finco (6 ottobre 2015), la Presidente Carla Tomasi ha comunicato ufficialmente

Dettagli

Avviso n. 1/2016 Competitività Ambito II, Settoriale, di reti e di filiere produttive ed Ambito I, Territoriale

Avviso n. 1/2016 Competitività Ambito II, Settoriale, di reti e di filiere produttive ed Ambito I, Territoriale Avviso n. 1/2016 Competitività Ambito II, Settoriale, di reti e di filiere produttive ed Ambito I, Territoriale Incremento dell ammontare delle risorse stanziate, prima scadenza Si comunica che in data

Dettagli

La previdenza complementare nel pubblico impiego

La previdenza complementare nel pubblico impiego La previdenza complementare nel pubblico impiego A cura di Angelo Marinelli Versione 1 Le basi istitutive negoziali dei Fondi pensione nel pubblico impiego Accordo ARAN OO.SS. 29/07/1999 Accordo ARAN OO.SS.

Dettagli

Direzione Welfare Benefits

Direzione Welfare Benefits Direzione Welfare Benefits MISURE A SOSTEGNO DEL WELFARE AZIENDALE ED INTERAZIENDALE E DELLA CONCILIAZIONE FAMIGLIA LAVORO IN LOMBARDIA DELIBERAZIONE IX / 4221 SEDUTA DEL 25/10/2012 Sezione I Allegato

Dettagli

Rimborsi come ottenerli

Rimborsi come ottenerli Rimborsi come ottenerli I rimborsi saranno riconosciuti solo per quei Colleghi che applicano il Contratto Collettivo di Lavoro firmato da ConfProfessioni, ed ANDI, ed sono iscritti ad Ebipro e Fondoprofessioni

Dettagli

Allegato A al Decreto n. 171 del 31 LUG. 2015 pag. 1/9

Allegato A al Decreto n. 171 del 31 LUG. 2015 pag. 1/9 giunta regionale Allegato A al Decreto n. 171 del 31 LUG. 2015 pag. 1/9 Aggiornamento alle Modalità operative per la rendicontazione approvate con Decreto del Direttore della Sezione Ricerca e Innovazione

Dettagli

RIUNIONE 13 NOVEMBRE 2014 CNA NAZIONALE ESTENSIONE COPERTURA SANITARIA IMPRENDITORI ARTIGIANI, SOCI, COLLABORATORI E LORO FAMILIARI

RIUNIONE 13 NOVEMBRE 2014 CNA NAZIONALE ESTENSIONE COPERTURA SANITARIA IMPRENDITORI ARTIGIANI, SOCI, COLLABORATORI E LORO FAMILIARI RIUNIONE 13 NOVEMBRE 2014 CNA NAZIONALE ESTENSIONE COPERTURA SANITARIA IMPRENDITORI ARTIGIANI, SOCI, COLLABORATORI E LORO FAMILIARI SAN.ARTI., il Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori

Dettagli

mirato Milano provincia e provincia

mirato Milano provincia e provincia Disabili ollocamento iscritti mirato al collocamento Milano e mirato Milano provincia e provincia Iscritti al 31 dicembre 2016 24413 Disponibili al lavoro 4856 Iscritti al 31 dicembre 2016 24413 Disponibili

Dettagli

Il Sistema di Gestione Energia ISO per competere e investire in efficienza

Il Sistema di Gestione Energia ISO per competere e investire in efficienza Al servizio di gente unica Il Sistema di Gestione Energia ISO 50001 per competere e investire in efficienza Un opportunità per la Grande Impresa e la PMI Convegno Confindustria Udine Palazzo Torriani,

Dettagli

Regione Lombardia: Open Innovation e contributo a fondo perduto

Regione Lombardia: Open Innovation e contributo a fondo perduto Regione Lombardia: Open Innovation e contributo a fondo perduto Contributi a fondo perduto per l accesso da parte delle micro, piccole e medie imprese lombarde a piattaforme di Open Innovation Incentivi

Dettagli

Interventi Atto Negoziale Regione Lombardia e Provincia di Brescia Anno 2016 AVVISO PUBBLICO

Interventi Atto Negoziale Regione Lombardia e Provincia di Brescia Anno 2016 AVVISO PUBBLICO Interventi Atto Negoziale Regione Lombardia e Provincia di Brescia 2011-2013 Anno 2016 AVVISO PUBBLICO Incentivi alle imprese per inserimento lavorativo di disoccupati residenti nella Provincia di Brescia

Dettagli

Avviso n. 2/2014. Avviso n. 2/2014 Formazione prevalente lavoratori con ammortizzatori 1

Avviso n. 2/2014. Avviso n. 2/2014 Formazione prevalente lavoratori con ammortizzatori 1 Avviso n. 2/2014 Sostegno alla realizzazione di Piani formativi rivolti ai lavoratori a rischio di perdita del posto di lavoro, con contributo di Fondimpresa aggiuntivo al Conto Formazione delle aziende

Dettagli

Indice. Cosa sono i Fondi Interprofessionali. 3. Chi è Fondimpresa Mission Mission Le Risorse.. 7. La fonte dei Finanziamenti.

Indice. Cosa sono i Fondi Interprofessionali. 3. Chi è Fondimpresa Mission Mission Le Risorse.. 7. La fonte dei Finanziamenti. PRESENTAZIONE FONDO Cosa sono i Fondi Interprofessionali. 3 Chi è Fondimpresa... 4 Mission... 5 Mission... 5 Le Risorse.. 7 La fonte dei Finanziamenti. 7 Indice I vantaggi.. 8 Adesioni in cifre 9 Attività

Dettagli

Fondimpresa è: Conto Formazione: Conto di Sistema:

Fondimpresa è: Conto Formazione: Conto di Sistema: COME ADERIRE Fondimpresa è: Fondimpresa è il più grande Fondo per la formazione continua in Italia. E una novità concreta ed un vantaggio per tutte le imprese. Oggi per ricevere le risorse necessarie a

Dettagli

Il mercato del lavoro in Italia e il ruolo delle Parti Sociali

Il mercato del lavoro in Italia e il ruolo delle Parti Sociali Il mercato del lavoro in Italia e il ruolo delle Parti Sociali Sostenere le persone nel passaggio dai posti di lavoro ai percorsi professionali Città del Messico, 14 ottobre 2009 A cura di Fiorenzo Colombo

Dettagli

UN LAVORO DI SQUADRA per fare centro!!

UN LAVORO DI SQUADRA per fare centro!! 20 giugno 2014 UN LAVORO DI SQUADRA per fare centro!! 1 AGGIORNAMENTO SULLE NORMATIVE DELLA SICUREZZA NELLE AZIENDE Inquadramento normativo D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Le assunzioni I cambi mansione La gestione

Dettagli

Avviso n. 4/2016 Sostegno alle imprese aderenti per la formazione di neoassunti e di disoccupati e inoccupati da assumere

Avviso n. 4/2016 Sostegno alle imprese aderenti per la formazione di neoassunti e di disoccupati e inoccupati da assumere Avviso n. 4/2016 Sostegno alle imprese aderenti per la formazione di neoassunti e di disoccupati e inoccupati da assumere Avviso n. 4/2016 Formazione neoassunti e disoccupati e inoccupati da assumere 1

Dettagli

Le agevolazioni e gli incentivi regionali e nazionali per le PMI

Le agevolazioni e gli incentivi regionali e nazionali per le PMI Le agevolazioni e gli incentivi regionali e nazionali per le PMI Work-shop Sede: Villa Fortuna Aci Castello 20 Marzo 2013 www.consulenzaecomunicazione.it - info@consulenzaecomunicazione.it 1 Programma

Dettagli

LA FORMAZIONE TRA EFFICIENZA E QUALITA

LA FORMAZIONE TRA EFFICIENZA E QUALITA LA FORMAZIONE TRA EFFICIENZA E QUALITA Strategie ed opportunità per la crescita delle risorse umane 24 Maggio 2013 FONDIMPRESA Il Fondo interprofessionale per la formazione continua più importante d Italia

Dettagli

LA CRESCITA DELLE COMPETENZE MANAGERIALI PER LO SVILUPPO DELLE PMI WORKSHOP TECNICO. Case History

LA CRESCITA DELLE COMPETENZE MANAGERIALI PER LO SVILUPPO DELLE PMI WORKSHOP TECNICO. Case History LA CRESCITA DELLE COMPETENZE MANAGERIALI PER LO SVILUPPO DELLE PMI WORKSHOP TECNICO Case History Confindustria Palermo Via XX Settembre n. 53 Palermo - 20 Novembre 2009 Sommario Scenario di riferimento

Dettagli

RINNOVOdella. del CONDUCENTE

RINNOVOdella. del CONDUCENTE RINNOVOdella CARTA di QUALIFICAZIONE del CONDUCENTE La Normativa La CQC viene rinnovata attraverso la frequenza obbligatoria ad un corso di formazione della durata di 35 ore frequenza obbligatoria - massimo

Dettagli

Guida all utilizzo del marchio Fondimpresa e del marchio Rete Fondimpresa

Guida all utilizzo del marchio Fondimpresa e del marchio Rete Fondimpresa Guida all utilizzo del marchio Fondimpresa e del marchio Rete Fondimpresa Indice - Obiettivi della Guida - I marchi Fondimpresa e Rete Fondimpresa e le specifiche tipografiche - Uso del marchio Fondimpresa

Dettagli

Camera di Commercio di Milano INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI ANNO 2009

Camera di Commercio di Milano INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI ANNO 2009 Camera di Commercio di Milano INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI ANNO 2009 INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI ANNO 2009 2 milioni di euro per

Dettagli

Corso per RSPP B secondo il nuovo Accordo Stato Regioni A partire dal 17 ottobre Iscrizioni entro il 10 ottobre

Corso per RSPP B secondo il nuovo Accordo Stato Regioni A partire dal 17 ottobre Iscrizioni entro il 10 ottobre Corso ottobre 2016 Obiettivo Il corso fornisce la formazione specificata dal modulo B del programma formativo per RSPP previsto dal nuovo accordo Stato Regioni del 07.07.2016. Il modulo B è composto da

Dettagli

FSBA - Fondo di solidarietà Bilaterale Artigianato

FSBA - Fondo di solidarietà Bilaterale Artigianato HELP DESK Nota Salvatempo L0039 MODULO FSBA - Fondo di solidarietà Bilaterale Artigianato Quando serve Novità Normativa Per gestire il nuovo regime di contribuzione al Fondo di Solidarietà Bilaterale dell

Dettagli

SCHEDA BANDO AVVISO PUBBLICO PER L EROGAZIONE DI SERVIZI ALLE IMPRESE CON PIANO DI SVILUPPO OCCUPAZIONALE CRE.S.C.O.

SCHEDA BANDO AVVISO PUBBLICO PER L EROGAZIONE DI SERVIZI ALLE IMPRESE CON PIANO DI SVILUPPO OCCUPAZIONALE CRE.S.C.O. AVVISO PUBBLICO PER L EROGAZIONE DI SERVIZI ALLE IMPRESE CON PIANO DI SVILUPPO OCCUPAZIONALE 2016-2017 CRE.S.C.O. ID Bando BA16-0252 Tempistica Le domande possono essere presentate fino al 30 dicembre

Dettagli

Interventi Atto Negoziale Regione Lombardia e Provincia di Brescia Anno 2016 AVVISO PUBBLICO DONNE OVER 40 UOMINI OVER 45

Interventi Atto Negoziale Regione Lombardia e Provincia di Brescia Anno 2016 AVVISO PUBBLICO DONNE OVER 40 UOMINI OVER 45 Interventi Atto Negoziale Regione Lombardia e Provincia di Brescia 2011-2013 Anno 2016 AVVISO PUBBLICO DONNE OVER 40 UOMINI OVER 45 Incentivi alle imprese per inserimento lavorativo di disoccupati residenti

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO AGGIORNAMENTO AL 16 Marzo 2016 Regolamento per la Gestione del Conto formativo aggiornato al 16/03/2016 Pagina 1 di 9 Indice 1. Introduzione... 3 2. I contributi

Dettagli

Regolamento per l assegnazione dei contributi - Fondo Civico di Sostegno Familiare

Regolamento per l assegnazione dei contributi - Fondo Civico di Sostegno Familiare Regolamento per l assegnazione dei contributi - Fondo Civico di Sostegno Familiare Art. 1 Fondo Civico di Sostegno Familiare Il presente Regolamento definisce le procedure di accesso al Fondo Civico di

Dettagli

PIANI FORMATIVI ORDINARI (SENZA RICHIESTA DI CONTRIBUTO AGGIUNTIVO) Da inoltrare via PEC a: AZIENDA PROPONENTE

PIANI FORMATIVI ORDINARI (SENZA RICHIESTA DI CONTRIBUTO AGGIUNTIVO) Da inoltrare via PEC a: AZIENDA PROPONENTE Mod. CF/ORD PIANI FORMATIVI ORDINARI (SENZA RICHIESTA DI CONTRIBUTO AGGIUNTIVO) Da inoltrare via PEC a: cptorino@pec.ui.torino.it Spett.le Commissione Paritetica Provinciale di Torino Unione Industriale

Dettagli

Millennium Consultants

Millennium Consultants A OGGETTO: INCENTIVI ALLE IMPRESE DELLE COSTRUZIONI PER LA CERTIFICAZIONE DI QUALITA. SETTORE: Edilizia. SEDE OPERATIVA: Como e Provincia. 1) Le Imprese edili. 2) Le Imprese impiantistiche. ENTE DI RIFERIMENTO:

Dettagli

Introduzione alla Piattaforma Bandi

Introduzione alla Piattaforma Bandi Introduzione alla Piattaforma Bandi Gestionale finanziamenti Direzione Sviluppo e Gestione - Risorse GIS e di Servizio Relatori: Antonella Siragusa e Francesca Pacilio Luogo, gg/mm/aaaa Gestionale finanziamenti

Dettagli

Lo riteniamo un utile strumento di lavoro sia per le categorie sia per i livelli confederali territoriali.

Lo riteniamo un utile strumento di lavoro sia per le categorie sia per i livelli confederali territoriali. Cgil Cisl Uil Roma, 5 ottobre 2006 A Tutte le Strutture Loro Sedi Oggetto: avviso comune settore call center E stato sottoscritto alla presenza del Ministro Cesare Damiano, un Avviso Comune (che vi alleghiamo)

Dettagli

Lo Sportello Jeremie FESR in Confidi: novità e innovazioni della garanzia mutualistica. 14 maggio 2010 Sala Falck_Assolombarda

Lo Sportello Jeremie FESR in Confidi: novità e innovazioni della garanzia mutualistica. 14 maggio 2010 Sala Falck_Assolombarda Lo Sportello Jeremie FESR in Confidi: novità e innovazioni della garanzia mutualistica 14 maggio 2010 Sala Falck_Assolombarda Indice LO STRUMENTO IL TARGET LO SPORTELLO JEREMIE FESR LA DOMANDA I VANTAGGI

Dettagli

RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO

RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO RICHIESTA FINANZIAMENTO CORSO DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE ONLINE ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Requisiti per poter richiedere il finanziamento... 1 Accedere al servizio per l invio

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI E DI INSERIMENTO/REINSERIMENTO AL LAVORO

AVVISO PUBBLICO PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI E DI INSERIMENTO/REINSERIMENTO AL LAVORO FAQ PLUS FORMIA- AVVISO PUBBLICO PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI E DI INSERIMENTO/REINSERIMENTO AL LAVORO D. Dove si possono trovare tutte le informazioni relativa all Avviso Pubblico Work Experience

Dettagli

Fondo Formazione Italia. Fondo paritetico interprofessionale. continua

Fondo Formazione Italia. Fondo paritetico interprofessionale. continua Fondo Formazione Italia Fondo paritetico interprofessionale continua I Fondi Interprofessionali e lo 0,30% Con l istituzione dei Fondi Paritetici Interprofessionali si realizza quanto previsto dalla legge

Dettagli

SPERIMENTAZIONE DI MASTER E DOTTORATI DI RICERCA RIVOLTI AD APPRENDISTI ASSUNTI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DLGS 167/2011 PERIODO

SPERIMENTAZIONE DI MASTER E DOTTORATI DI RICERCA RIVOLTI AD APPRENDISTI ASSUNTI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DLGS 167/2011 PERIODO Allegato 2 Modulo Formulario di progetto Formulario di progetto SPERIMENTAZIONE DI MASTER E DOTTORATI DI RICERCA RIVOLTI AD APPRENDISTI ASSUNTI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DLGS 167/2011 PERIODO 2010-2013

Dettagli

CITTÀ di ROSSANO UFFICIO EUROPA

CITTÀ di ROSSANO  UFFICIO EUROPA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DI RETI DI IMPRESE E/O IMPRESE E/O AGENZIE DI SVILUPPO LOCALE DISPONIBILI AD OSPITARE GIOVANI LAUREATI NELL AMBITO DI PERCORSI INTEGRATI DI ORIENTAMENTO,

Dettagli

REGISTRAZIONE Servizi on-line Sito internet CASSA EDILE DI MILANO

REGISTRAZIONE Servizi on-line Sito internet CASSA EDILE DI MILANO REGISTRAZIONE Servizi on-line Sito internet CASSA EDILE DI MILANO Ente bilaterale costituito e gestito da ASSIMPRESIL ANCE e FeNEAL-UIL, FILCA-CISL, FILLEA-CGIL 14/01/2010 Manuale Utente Manuale utente

Dettagli

I fondi interprofessionali per la formazione continua

I fondi interprofessionali per la formazione continua I fondi interprofessionali per la formazione continua I Fondi interprofessionali per la formazione continua I Fondi Paritetici Interprofessionali per la formazione continua sono organismi di natura associativa

Dettagli

Fon.Coop. Avviso N. 32 del 2015 Piani Formativi Aziendali Concordati COMPLESSI FONDO DI ROTAZIONE. Roma ottobre 2015

Fon.Coop. Avviso N. 32 del 2015 Piani Formativi Aziendali Concordati COMPLESSI FONDO DI ROTAZIONE. Roma ottobre 2015 Fon.Coop Avviso N. 32 del 2015 Piani Formativi Aziendali Concordati COMPLESSI Roma ottobre 2015 IN EVIDENZIA: Presentazione tramite la nuova piattaforma GIFCOOP : tutte le imprese aderenti e tutti gli

Dettagli

TFR, LE 26 DOMANDE PIU RICORRENTI

TFR, LE 26 DOMANDE PIU RICORRENTI DIPARTIMENTO PREVIDENZA TFR, LE 26 DOMANDE PIU RICORRENTI 1. Entro quale data devo effettuare la scelta di destinazione del Tfr? Per il lavoratori già in servizio alla data del 1 gennaio 2007, nel periodo

Dettagli

Gestione Tesi Online

Gestione Tesi Online Gestione Tesi Online Guida per lo studente Versione 1.0 Autore Gruppo di lavoro Esse3 Stato Bozza - Fase Sperimentazione Revisore P. Casalaspro Data 07/12/2015 Distribuito a: Studenti Sommario 1 Introduzione...

Dettagli

BANDO PUBBLICO VOUCHER SOCIALE PER L ACCESSO AI SERVIZI DI CONCILIAZIONE. Periodo 13 giugno settembre 2016

BANDO PUBBLICO VOUCHER SOCIALE PER L ACCESSO AI SERVIZI DI CONCILIAZIONE. Periodo 13 giugno settembre 2016 Area Distretto e Ufficio di Piano A S L L e c c o Premesso che: BANDO PUBBLICO VOUCHER SOCIALE PER L ACCESSO AI SERVIZI DI CONCILIAZIONE Periodo 13 giugno 2016 9 settembre 2016 La D.g.r. n. 1081 del 12/12/2013

Dettagli

SERVIZI IGEAM ACADEMY PER LA FORMAZIONE FINANZIATA FONDI INTERPROFESSIONALI. www.igeamacademy.it academy@igeam.it

SERVIZI IGEAM ACADEMY PER LA FORMAZIONE FINANZIATA FONDI INTERPROFESSIONALI. www.igeamacademy.it academy@igeam.it Formazione, innovazione, sostenibilità. SERVIZI IGEAM ACADEMY PER LA FORMAZIONE FINANZIATA FONDI INTERPROFESSIONALI www.igeamacademy.it academy@igeam.it INDICE IGEAM ACADEMY FONDIMPRESA QUAL E LA SUA MISSION?

Dettagli

RICHIESTA DEI VOUCHER FORMATIVI PER I LAVORATORI DELLE IMPRESE ADERENTI A FOR.TE AVVISO 1/16

RICHIESTA DEI VOUCHER FORMATIVI PER I LAVORATORI DELLE IMPRESE ADERENTI A FOR.TE AVVISO 1/16 RICHIESTA DEI VOUCHER FORMATIVI PER I LAVORATORI DELLE IMPRESE ADERENTI A FOR.TE AVVISO 1/16 Manuale di utilizzo sistema informatico Revisione 1.0 del 09/11/2016 INDICE 1. REGISTRAZIONE E ACCESSO... 1

Dettagli

Modello Regione del Veneto. Sportello per la Formazione Continua Individuale e Aziendale a voucher

Modello Regione del Veneto. Sportello per la Formazione Continua Individuale e Aziendale a voucher Assessorato alle Politiche dell Istruzione, della Formazione Professionale e del Lavoro Modello Sportello per la Formazione Continua Individuale e Aziendale a voucher Workshop Un modello per la formazione

Dettagli

Ammortizzatori Sociali in deroga e Incentivi per il Lavoro

Ammortizzatori Sociali in deroga e Incentivi per il Lavoro Ammortizzatori Sociali in deroga e Incentivi per il Lavoro Strumenti per lavoratori e disoccupati 25/02/2010 a cura di Massimo Di Cesare 1 Strumenti ordinari Gli strumenti ordinari di sostegno al reddito

Dettagli

Programma Operativo Fondo sociale europeo AVVISO

Programma Operativo Fondo sociale europeo AVVISO Programma Operativo Fondo sociale europeo 2014-2020 AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE PROGETTUALI AVENTI CONTENUTO FORMATIVO: a) INTERVENTI DI SUPPORTO ALL'APPRENDIMENTO NELLE FASI EVOLUTIVE PER

Dettagli

SCADENZE DEGLI ADEMPIMENTI DI CUI AL VERBALE DI ACCORDO DEL 1 LUGLIO 2014

SCADENZE DEGLI ADEMPIMENTI DI CUI AL VERBALE DI ACCORDO DEL 1 LUGLIO 2014 SCADENZE DEGLI ADEMPIMENTI DI CUI AL VERBALE DI ACCORDO DEL 1 LUGLIO 2014 Sottoscritto da Ance, Associazioni Cooperative e Sindacati nazionali edili, il 1 luglio scorso, il Verbale di Accordo relativo

Dettagli

Ufficio Rapporti Unione Europea

Ufficio Rapporti Unione Europea Ufficio Rapporti Unione Europea DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA 16 OTTOBRE 1997 N. 202. Regolamento di esecuzione dell art. 11 della legge regionale 11 aprile 1996, n. 19, recante: "Norme in materia

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DEGLI STUDI ON-LINE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DEGLI STUDI ON-LINE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DEGLI STUDI ON-LINE Anche nell anno accademico 2016/2017 continua la sperimentazione relativa alla compilazione dei piani degli studi on-line, avviata lo scorso anno accademico.

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER IL SOSTEGNO AI LAVORATORI E ALLE IMPRESE NELLE SITUAZIONI DI CRISI

PROTOCOLLO D INTESA PER IL SOSTEGNO AI LAVORATORI E ALLE IMPRESE NELLE SITUAZIONI DI CRISI PROTOCOLLO D INTESA PER IL SOSTEGNO AI LAVORATORI E ALLE IMPRESE NELLE SITUAZIONI DI CRISI SOTTOSCRITTO A VARESE IL 24 FEBBRAIO 2009 Premesso che: l attuale momento caratterizzato da una difficile congiuntura

Dettagli

Fondi paritetici interprofessionali per la formazione continua: un opportunità per l azienda

Fondi paritetici interprofessionali per la formazione continua: un opportunità per l azienda Fondi paritetici interprofessionali per la formazione continua: un opportunità per l azienda CHI SIAMO Progetto Formazione è una società di consulenza e formazione il cui staff è specializzato: - nell

Dettagli

Bando FiXO: le assunzioni con contratto di apprendistato sono agevolate fino al

Bando FiXO: le assunzioni con contratto di apprendistato sono agevolate fino al Ai gentili clienti Loro sedi Bando FiXO: le assunzioni con contratto di apprendistato sono agevolate fino al 30.09.2016 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che è stato prorogato al

Dettagli

ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO

ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO NUOVE IMPRESE E INVESTIMENTI PRODUTTIVI TITOLO IMPRESE BENEFICIARIE AGEVOLAZIONE PREVISTA TERMINI DI Finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto Nuove imprese con

Dettagli

Oggetto: Legge n. 236/93, art. 9 - Percorsi formativi a domanda individuale - richiesta bonus formativo.

Oggetto: Legge n. 236/93, art. 9 - Percorsi formativi a domanda individuale - richiesta bonus formativo. Marca da bollo da L. 20.000 All Amministrazione provinciale di Oggetto: Legge n. 236/93, art. 9 - Percorsi formativi a domanda individuale - richiesta bonus formativo. Il/La sottoscritto/a, ai sensi dell

Dettagli

> finanziamenti servizi consulman: finanziamenti per la formazione

> finanziamenti servizi consulman: finanziamenti per la formazione > finanziamenti servizi consulman: finanziamenti per la formazione Il Gruppo Consulman progetta piani formativi e interventi di assistenza tecnica volti alla richiesta di finanziamento per Aziende, Enti

Dettagli