PROGRAMMI PER LE SCUOLE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGRAMMI PER LE SCUOLE"

Transcript

1

2 ATTIVI

3 TÀ I GRANDI TEMI IN MOSTRA CON COOPCULTURE EDUCATIONAL E ATTIVITÀ FORMATIVE PER INSEGNANTI PROGRAMMI PER LE SCUOLE PIEMONTE, LOMBARDIA E LIGURIA VENEZIA E VENETO / FRIULI VENEZIA GIULIA TOSCANA UMBRIA ROMA E LAZIO NAPOLI E CAMPANIA ARTE IN BIBLIOTECA INFO E PRENOTAZIONI CAMPUS ESTIVI LA QUALITÀ, L ETICA E I RICONOSCIMENTI

4 4 Le attività formative e didattiche sono svolte da CoopCulture su concessione dei seguenti Enti: Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Piemonte Comune di Saluzzo Comunità Ebraica di Casale Monferrato Comunità Ebraica di Torino Liguria Comune di Genova Venezia e Veneto Comunità Ebraica di Venezia Fondazione Musei Civici di Venezia Fondazione Prada Provincia di Venezia-San Servolo Servizi Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Venezia e dei Comuni della Gronda lagunare Comune di Mira Friuli Venezia Giulia Comune di Tarvisio Toscana Comunità Ebraica di Firenze e Siena Comune di Carmignano Comune di Siena Comune di Prato Comune di Volterra Istituto degli Innocenti, Firenze Roma e Lazio Azienda Speciale Palaexpo Fondazione MAXXI Soprintendenza alla Galleria Nazionale d Arte Moderna e Contemporanea di Roma Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio Napoli e Campania Fondazione Donnaregina per le Arti Contemporanee Soprintendenza per i Beni Archeologici di Napoli Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici per Napoli e Provincia Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico e Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Napoli e della Reggia di Caserta Le attività didattiche sono svolte in collaborazione con: Amnesty International - Sezione Italiana Associazione Culturale Borbonica Sotterranea, Napoli Associazione Culturale Teatrale Teatri 35, Napoli Associazione Figli della Shoah, Sezione Venezia Caminos de Sefarad, Spagna Centro di Didattica Museale (Dipartimento di Progettazione Educativa e Didattica) dell Università di Roma Tre Cooperativa ITINERA, Livorno Cooperativa Chora, Prato Dipartimento di Pedagogia generale e sociale dell Università di Roma La Sapienza Fondazione C.I.V.E.S - MAV, Ercolano La Compagnia del Teatro Reale, Roma La Piccionaia Teatro Stabile di Innovazione, Vicenza Le Chiavi della città, progetto dell Assessorato all Educazione del Comune di Firenze Le Nuvole Teatro Stabile d Innovazione, Napoli Mémorial de la Shoah di Parigi Museo d arte per bambini Santa Maria della Scala, Siena Museo Internazionale Luzzati onlus, Genova Netlife s.r.l., Mestre Progetto Museo per il Polo Museale della Città di Napoli Servizi Educativi Palaexpo, Laboratorio d Arte per le sedi di Scuderie del Quirinale e Palazzo delle Esposizioni (laboratori scuola dell infanzia e primaria) Servizi Educativi per i Musei Civici di Venezia Siena 2019 Società coop. Guarniero, Udine Socio Culturale cooperativa sociale onlus, Venezia Zoe servizi culturali scarl, La Spezia

5 I GRANDI TEMI Ogni anno CoopCulture sceglie, guardando alla attualità ed alla società, alcuni temi sui quali porre una particolare attenzione progettuale. Per il 2014/2015 la scelta è andata da una parte al grande evento, l Expo 2015 di Milano in quanto incentrata su un tema davvero decisivo: Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita; dall altra, in continuità con alcuni progetti portati avanti negli ultimi anni, si è scelto di dar voce ancora una volta al tema dei diritti dell infanzia con il progetto legato alla città di Siena Al bimbo fai sapere... quanti diritti ha in suo potere! 5 Nel primo caso obiettivo dichiarato della tanto attesa rassegna è quello di far compiere ai visitatori un vero e proprio viaggio intorno al mondo attraverso i sapori e le tradizioni dei popoli della Terra, fornendo un contributo al dibattito e all educazione sull alimentazione, sul cibo, sulle risorse a livello planetario. CoopCulture, già da anni attenta a questo tema, presenta in catalogo diverse attività didattiche che ruotano attorno al tema dell alimentazione, seguendo almeno due delle linee scaturite dal Protocollo MIUR - Expo sul tema: - A Storia dell uomo, storie di cibo, sono riconducibili le attività che guardano all evoluzione del rapporto uomocibo nella storia in un confronto discronico, tra epoche diverse e lontane. - A Il gusto è conoscenza, sono da ricollegarsi tutte le attività didattiche che offrono la possibilità di conoscere piatti, usanze ed abitudini alimentari di popoli con culture differenti, in un confronto questa volta distopico, tra luoghi o culture distanti nello spazio. Tutte le attività legate al cibo ed all alimentazione sono contrassegnate da questa icona Nel secondo caso, grazie ad una intensa collaborazione con il Museo d Arte per Bambini di Santa Maria della Scala a Siena e con la Sezione Italiana di Amnesty International è stato messo a punto questo progetto didattico diffuso: laboratori, visite, incontri, giochi. Un viaggio lungo un anno scolastico alla scoperta dei diritti dei bambini in occasione del 25 anniversario della Convenzione Internazionale sui Diritti dell Infanzia. Musei, piazze, e luoghi pubblici diventeranno le Città dei Diritti e i giovani abitanti di queste città saranno coinvolti in attività ludicodidattiche volte a riportare in città i diritti spesso dimenticati (la scheda informativa completa del progetto è a pag.32).

6 IN MOSTRA CON COOPCULTURE Gli operatori didattici CoopCulture sono pronti a condurre gli studenti in un affascinante viaggio della conoscenza attraverso l arte e la storia, alla scoperta di luoghi straordinari, opere di pregio e grandi personaggi. CoopCulture propone un programma di attività didattiche collegate alle mostre A VENEZIA educativo. Le illustrazioni di queste tavole sono gioco iconico, sogno, poesia dei colori e dei sentimenti, sono quindi figure preziose. L offerta rivolta al pubblico prevede la possibilità di visite accompagnate, laboratori didattici per scolaresche e atelier per famiglie durante le domeniche di esposizione. Attività didattiche in mostra: ART OR SOUND Fondazione Prada, Ca Corner della Regina fino al 3 novembre 2014 Art or Sound è la nuova esposizione allestita nei due piani nobili della storica residenza della famiglia Cornaro, che ospitò in città la Regina di Cipro Caterina Cornaro. La mostra è un incredibile percorso sinestetico che permette al visitatore di avvicinarsi a opere uniche e curiose, splendidi strumenti musicali che non suonano e installazioni artistiche sonore. Le opere, quasi 200, sono disposte in un articolato percorso espositivo, che visivamente richiama la superficie di un mixer, e arricchite da un percorso sonoro opera dell artista francese DJ Sanchez, che ha registrato tutti i suoni e la musica delle opere esposte. A MIRA (VE) FIGURE PREZIOSE: ILLUSTRATORI RUSSI IN MOSTRA Villa Contarini dei Leoni a Mira dal 5 dicembre 2014 al 28 febbraio 2015 Nel prestigioso complesso architettonico di Villa dei Leoni lungo la riviera del Brenta viene presentata al pubblico un esposizione internazionale d illustrazione per l infanzia dedicata alla magia delle favole di tradizione russa e dell Est europeo con opere dei migliori illustratori di libri per l infanzia dell Ex Unione Sovietica. La manifestazione, ideata dall Associazione Teatrio di Venezia, offre al pubblico la possibilità di conoscere ed apprezzare opere che uniscono alla qualità estetica un valore fortemente Figure Preziose In occasione della mostra gli studenti avranno modo di conoscere e riconoscere nelle illustrazioni degli autori russi elementi delle fiabe classiche e della tradizione russa. In laboratorio i bambini realizzeranno un illustrazione sperimentando diverse tecniche artistiche. L attività è adeguata alla scuola dell infanzia e primaria. A PRATO CAPOLAVORI CHE SI INCONTRANO. BELLINI CARAVAGGIO TIEPOLO Museo di Palazzo Pretorio 5 ottobre gennaio 2015 La mostra raccoglie una selezione di 86 opere di grande qualità realizzate tra il 1400 e il 1700, riunite in quattro sezioni e suddivise secondo un percorso iconografico che pone l accento sui soggetti delle opere superando disparità di stili ed epoche con l obiettivo di favorire una riflessione sulle costanti della storia dell arte. Tutte le visite guidate e le attività laboratoriali prevedono anche la visita ad alcune opere presenti nelle sale del Museo con l obiettivo di valorizzare quanto esposto nella collezione civica in dialogo con i capolavori della Mostra.

7 Attività didattiche in mostra: Volti d arte Un itinerario per la scuola primaria dedicato alle espressioni del volto a partire dai ritratti esposti nel museo. Il gruppo proseguirà poi l attività in aula didattica dove ciascuno elaborerà una copia del volto d arte che maggiormente lo avrà colpito. Il momento conclusivo di restituzione dei manufatti degli studenti avviene nelle sale dedicate alla collezione permanente del museo. Che meraviglia guardare! È una proposta destinata alla scuola secondaria di primo grado. Dalle sale del museo all aula didattica per poi tornare di nuovo in museo per un originale visita didattica attiva. Ogni ragazzo in aula didattica realizzerà un simpatico taumascopio prêt-à-porter con cui potrà apprezzare in modo differente le opere d arte che tornerà ad osservare in museo. Il momento conclusivo di restituzione dei manufatti avviene nelle sale dedicate alla collezione permanente del museo. Capolavori che si incontrano Una visita-incontro condotta da un operatore in modo interattivo e coinvolgente. Sarà veramente interessante poter ammirare insieme lo splendore dei colori e la profonda poesia delle straordinarie opere esposte. La visita è adeguata alla scuola primaria e secondaria. A ROMA NUMERI. TUTTO QUELLO CHE CONTA, DA ZERO A INFINITO Palazzo delle Esposizioni 16 ottobre maggio 2015 L idea della mostra è semplice: mostrare i numeri, il contare e la matematica non solo nella loro componente utilitaristica (che pure è importante e presente), ma anche e soprattutto come imprescindibili portati culturali, carichi di fascino e bellezza. Attività didattiche a cura dei Servizi educativi - Laboratorio d Arte del Palazzo delle Esposizioni per la scuola dell infanzia e primaria: Ora facciamo i conti! In mostra, un viaggio nel mondo dei numeri per scoprire il matematico che c è in noi attraverso installazioni, attività multimediali e sperimentazioni; in laboratorio, un percorso per giocare con numeri e simboli, sperimentare giochi matematici e risolvere problemi di calcolo. Attività didattiche in mostra a cura di CoopCulture in collaborazione con Le Nuvole per la scuola secondaria: In giro per i ponti di Roma - Teoria dei grafi Eulero - Colori per carte geografiche Torre di Hanoi Si può fare una passeggiata che parta dal Palazzo delle Esposizioni, passi una sola volta per ciascuno dei quattro ponti più centrali di Roma e poi torni al punto di partenza senza averne percorsi altri? E si può farla arrivando in San Pietro invece che tornando al punto di partenza? Che cosa cambia se ai quattro ponti si aggiunge anche il passaggio pedonale attraverso l isola di Trastevere? Sui passi di Eulero seguendo i suoi ragionamenti Tassellatura e mosaici - Bolle di sapone Superfici minime Frattali In cosa si assomigliano un alveare, l opus reticulatum e un mosaico? Sembra impossibile trovare qualcosa che accomuni alle bolle di sapone la natura, un normale muro di mattoni e un opera antica, invece, dal punto di vista della simmetria, gli schemi che li governano sono spesso gli stessi. Un fatto stupefacente è che sono in realtà molto pochi gli schemi possibili per i disegni che si ripetono periodicamente, all infinito, in più di una direzione. Sei una persona quadrata? - Antropometria La tua altezza, l apertura delle tue braccia ed il rapporto fra l apertura delle tue braccia e la tua altezza, misurare il corpo umano nella sua totalità o nelle sue componenti, a fini statistici e a supporto dell antropologia, ad esempio nella ricostruzione della storia delle popolazioni. Ma anche per applicazioni cliniche, nell ergonomia, nel disegno industriale e nella moda. Un percorso storico-artistico matematico che parte da Fidia, passa da Leonardo, giunge a Le Corbusier e prosegue. Fibonacci dava i numeri? - Numeri d oro Gli andamenti del mercato azionario, l accrescimento biologico di alcune specie, la spaziatura tra le foglie lungo uno stelo e la disposizione dei petali e dei semi in alcuni tipi di fiori quali il girasole, spesso presentano schemi riconducibili a quello dei numeri di Fibonacci. Il Nautilus, un mollusco di grandi dimensioni che ha la sezione del guscio come una perfetta spirale logaritmica ci dimostra come la sezione aurea sia l espressione matematica della bellezza e della eleganza della natura. È in codice? No, è un enigma! - Codifica cifrata dal quadrato di Polibio al rullo di Cesare, da Alan Turing ai giorni nostri e anche oltre. Le applicazioni della crittografia sono diffuse nell ambito informatico e in tutti casi in cui è richiesta confidenzialità dei dati: comunicazioni wireless, internet, transazioni finanziarie ma decodificarle non è impossibile! IL MIO PIANETA DALLO SPAZIO: FRAGILITÀ E BELLEZZA Palazzo delle Esposizioni 30 settembre - 2 novembre 2014 Un viaggio che conduce attraverso immagini satellitari e videoinstallazioni nei luoghi più belli e remoti della Terra. 7

8 METEORITI. QUANDO LO SPAZIO COMUNICA Palazzo delle Esposizioni 30 settembre - 2 novembre 2014 Un esposizione straordinaria della collezione di meteoriti del Museo di Mineralogia della Sapienza, una delle più importanti al mondo. Un occasione unica per vedere dal vivo oggetti preziosi che si sono formati in luoghi dove, forse, non potremo mai arrivare. FOOD: IL FUTURO DEL CIBO. UNA MOSTRA NATIONAL GEOGRAPHIC Palazzo delle Esposizioni 19 novembre marzo 2015 La mostra punta a fornire uno sguardo su come mangeremo nel futuro e su come produrremo il nostro fabbisogno alimentare per soddisfare le esigenze di una popolazione in crescita cercando di non incrementare il nostro impatto sull ambiente, e si propone inoltre di esplorare le enormi differenze nell efficienza della produzione alimentare in diverse regioni del mondo, l iniquità nell accesso a risorse abbondanti e sicure, la crescita vertiginosa del consumo di carne e pesce, l evoluzione della dieta, gli sprechi, i rituali del cibo. MEMLING. RINASCIMENTO FIAMMINGO Scuderie del Quirinale 11 ottobre gennaio 2015 La mostra monografica, mai realizzata prima nel nostro Paese, darà ragione delle qualità eccelse di questo artista, prendendo in esame ogni aspetto della sua opera e della sua carriera, dalle pale d altare ai trittici portatili, ai dipinti devozionali, oltre ai famosi ritratti, genere in cui Memling seppe perfezionare lo schema campito su uno sfondo di paesaggio, che ebbe vasta diffusione e forte influsso anche sulle opere di numerosi artisti italiani del primo Cinquecento. In mostra anche l opera più famosa di Memling, il trittico del Giudizio Universale, per la prima volta in Italia. Attività didattiche a cura dei Servizi educativi - Laboratorio d Arte di Scuderie del Quirinale per la scuola dell infanzia e primaria. A cambiare le storie. Una visita in mostra alla scoperta delle opere del celebre pittore fiammingo e della sua bottega, la cui caratteristica era l utilizzo di un ricco repertorio di modelli pronti che il committente componeva per rendere l opera unica e personale. In atelier, un laboratorio in cui le immagini di Memling diventano storie da mescolare e assemblare per reinterpretare il racconto in modo curioso e divertente. SECESSIONE E AVANGUARDIA. L ARTE PRIMA DELLA GRANDE GUERRA Galleria Nazionale d Arte Moderna dal 30 ottobre 2014 al 15 febbraio 2015 Con la mostra Secessione e Avanguardia. L arte prima della Grande Guerra , la Galleria Nazionale d Arte Moderna intende approfondire un momento di particolare fervore innovativo nella cultura artistica e letteraria italiana immediatamente precedente la prima guerra mondiale. Un periodo breve, ideologicamente segnato da contrasti politici e sociali, durante il quale artisti e critici si interrogano sui concetti di modernità e di avanguardia. MATISSE Scuderie del Quirinale primavera 2015 Le Scuderie del Quirinale si preparano ad accogliere nella primavera 2015 una grande mostra dedicata a Matisse. Per le mostre di Palazzo delle Esposizioni e Scuderie del Quirinale le visite guidate per la scuola secondaria di I e II grado sono a cura di CoopCulture, il programma di attività didattiche per la scuola dell infanzia e primaria sono a cura dei Servizi educativi - Laboratorio d arte del Palazzo delle Esposizioni e delle Scuderie del Quirinale. A NAPOLI WALID RAAD. PREFACE / PREFAZIONE Madre Museo d Arte Contemporanea Donnaregina di Napoli 11 ottobre gennaio 2015 Il Madre ospita la prima mostra personale dedicata da un istituzione pubblica italiana al lavoro di Walid Raad (Chbanieh, Libano 1967; vive e lavoro a Beirut e a New York). La mostra realizzata in collaborazione con il Carré d Art - Musée d art contemporain di Nîmes in Francia costituisce un ampia ricognizione dell opera di Raad che, sin dai primi anni 2000, si è imposto sulla scena artistica internazionale come uno degli artisti più autorevoli della scena artistica del Medio Oriente. PER_FORMARE UNA COLLEZIONE#3 Madre Museo d Arte Contemporanea Donnaregina di Napoli 11 ottobre 2014 in progress Un nuovo appuntamento che amplia e prosegue il progetto dedicato alla costituzione progressiva della collezione permanente del museo. Per_formare una collezione#3 presenta opere storiche e nuove commissioni di artisti italiani e internazionali di diverse generazioni: Francis Alÿs, Antonio Biasiucci, Lawrence Carroll, Roberto Cuoghi, Giulio Delvè, John Henderson, Shirin Neshat, Mimmo Paladino, Mario Schifano, Pádraig Timoney. AUGUSTO Museo Archeologico Nazionale di Napoli novembre marzo 2015 Una mostra dedicata ad Augusto in occasione del bimillenario della morte dell Imperatore. Tema principale il rapporto molto speciale tra Augusto e la Campania ed il suo percorso di costruzione dell Impero che nasce in Campania e termina qui con la sua morte. Un occasione unica per avere un quadro d insieme dell imponente massa di materiale augusteo in Campania e del suo potente messaggio politico.

9 EDUCATIONAL E ATTIVITÀ FORMATIVE PER INSEGNANTI Eventi di presentazione delle mostre e delle attività didattiche Ingresso gratuito per gli insegnanti - prenotazione obbligatoria. Per info e prenotazioni Numero scuole VENEZIA 10 settembre Presentazione del progetto educational in occasione della mostra Art or Sound. Ca Corner della Regina, Fondazione Prada dal 7 giugno al 3 novembre 2014 MIRA 22 settembre Presentazione della rassega di teatro scuola, attività ditdattiche elaboratori in villa. Villa dei Leoni FIRENZE 30 settembre Workshop e presentazione del programma per le scuole. Sinagoga e Museo Ebraico di Firenze SIENA 24 settembre Presentazione del progetto Al bimbo fai sapere... quanti diritti ha in suo potere! e presentazione del programma per le scuole. Complesso Museale Santa Maria della Scala, Museo d arte per bambini 29 settembre Workshop e presentazione del programma per la scuola. Sinagoga di Siena ROMA 30 settembre Presentazione delle mostre autunnoinverno di Palazzo delle Esposizioni e Scuderie del Quirinale Numeri. Tutto quello che conta, da zero a infinito Palazzo delle Esposizioni, Roma dal 16 ottobre maggio 2015 Memling Rinascimento fiammingo Scuderie del Quirinale, Roma 10 ottobre gennaio 2015 NAPOLI novembre 2014 Presentazione del programma per le scuole. Data da definire CoopCulture è soggetto accreditato presso il MIUR per la formazione del personale della scuola, con riconoscimento di esonero dal servizio per i partecipanti. 9 A SIENA Appuntamento speciale per scuole e famiglie In collaborazione con la Sezione Italiana di Amnesty International 25 ottobre (per le scuole) e 26 ottobre (per le famiglie) IURE. La città dei diritti Gioco di società Attività educativa gratuita, volta a coinvolgere i giovani abitanti di IURE nella riappropriazione dei diritti perduti. Complesso Museale Santa Maria della Scala, Museo d arte per bambini

10 10 PIEMONTE, LOMBARDIA E LIGURIA

11 LA SINAGOGA E IL MUSEO EBRAICO DI CASALE MONFERRATO Sinagoga e Museo Ebraico, Casale Monferrato (AL) Visita a tema 1h Scuola primaria / Scuola secondaria di I e di II grado 50,00 a gruppo, fino a 25 partecipanti Riconoscere il rapporto tra cibo, tradizioni, cultura, ambiente/ territorio Apprendere gli elementi essenziali della cultura e della religione ebraica Un itinerario alla scoperta di una delle più belle e antiche sinagoghe d Europa nel cuore del grande Monferrato, una terra ricca di storia, cultura e sapori. Gli studenti approfondiranno diversi aspetti della cultura ebraica ammirando gli argenti, i tessuti e gli oggetti legati al culto e alle festività esposti nelle sale dell adiacente Museo di Arte e Storia antica ebraica. LA SINAGOGA DI ALESSANDRIA Sinagoga di Alessandria, Alessandria Visita a tema 1h Scuola primaria / Scuola secondaria di I e di II grado LA SINAGOGA DI CHERASCO Sinagoga di Cherasco, Cherasco (CN) Visita a tema 1h Scuola primaria / Scuola secondaria di I e di II grado 11 50,00 a gruppo, fino a 25 partecipanti 50,00 a gruppo, fino a 25 partecipanti Entrare in contatto con la cultura ebraica Approfondire gli elementi essenziali della storia degli ebrei alessandrini in relazione alla città Con gli studenti riscopriamo le storie e le memorie dell ottocentesca sinagoga di Alessandria, suggestiva testimonianza di una comunità un tempo importante e numerosa. Costruita in stile eclettico nel 1871 (dove sorgeva un precedente tempio), è un bell esempio di Sinagoga post - emancipazione, che mescola elementi tipici della tradizione ebraica con altri mutuati dai luoghi di culto cristiani. Riconoscere gli elementi formali di una sinagoga e apprendere gli elementi essenziali della cultura e della religione ebraica Apprendere gli elementi essenziali della storia degli ebrei cheraschesi in relazione alla città In una atmosfera intima e raccolta, un percorso alla scoperta della sinagoga che risale al 1797: un piccolo gioiello recentemente restaurato. È possibile visitare una piccola aula di studio posta di fronte alla sala di preghiera e dalle cui fi nestre si colgono le tracce dell antico ghetto. L annessa mostra fotografi ca Vita e cultura ebraica, che espone scatti del fotografo Giorgio Avigdor, illustra agli studenti la storia degli ebrei del Piemonte e lo straordinario patrimonio culturale rappresentato dalle splendide e antiche sinagoghe presenti sul territorio regionale.

12 LA SINAGOGA DI SALUZZO Sinagoga di Saluzzo, Saluzzo (CN) Visita a tema 1h Scuola primaria / Scuola secondaria di I e di II grado 50,00 a gruppo, fino a 25 partecipanti Riconoscere approfondire gli aspetti della cultura e della religione ebraica Ripercorrere la storia degli ebrei saluzzesi Ai piedi del Monviso, nel caratteristico capoluogo del Marchesato di Saluzzo, un percorso alla scoperta di un tempio ebraico unico nel suo genere e ricco di fascino. Si potranno ammirare i suggestivi affreschi ottocenteschi tornati alla luce dopo un paziente lavoro di restauro: una caratteristica che rende la Sinagoga pressoché unica in Italia. Durante la visita si ripercorrerà anche la storia e la memoria di una comunità che ha fatto parte integrante di Saluzzo; una comunità brutalmente decimata dalla Shoah. 12 DEI DELITTI E DELLE PENE Archivio Storico, Castiglia e Museo della Memoria Carceraria, Saluzzo (CN) Visita a tema 2h Scuola secondaria di I e di II grado Per info contattare il call-center Scoprire la Castiglia e il nuovo Museo della Memoria carceraria Ritrovare traccia dei grandi eventi storici nel contesto della storia locale Nella sede della più antica prigione del Piemonte ottocentesco (la Castiglia), il primo museo italiano esclusivamente dedicato alla storia del carcere moderno, offre un percorso didattico multimediale capace di rievocare i temi più signifi cativi di un istituzione che ha avuto l ambizione di forgiare il cittadino moderno e ancora oggi ne interroga le coscienze. I ragazzi potranno rivivere ed immedesimarsi nelle vicende dei personaggi (direttori, celebri scrittori, briganti, fi lantropi etc.) che hanno segnato la storia del carcere. La visita al Museo è seguita da una visita didattica all Archivio storico comunale dove si trovano numerosi documenti di memoria carceraria. Testimonianze dirette e indirette che restituiscono la storia della Castiglia, del suo rapporto con il territorio e con i grandi avvenimenti storici.

13 ATTRAVERSANDO LA STORIA: AVVENTUROSO VIAGGIO NEL MEDIOEVO Museo di Sant Agostino, Mura del Barbarossa, Torri di Porta Soprana, Casa di Colombo, Genova Visita a tema 1h 30 Scuola primaria / Scuola secondaria di I e di II grado 80,00 a gruppo, fino a 25 partecipanti Scoprire gli elementi caratteristici del Medioevo genovese Analizzare un periodo di passaggio da un epoca all altra: dal Medioevo al Rinascimento Il percorso è un viaggio avventuroso nel Medioevo attraverso le tappe che ne testimoniano il fascino e l importanza. Si parte dal Museo di Sant Agostino dove gli studenti possono esplorare il bosco fantastico evocato dai motivi vegetali dei marmi conservati nel Museo. Il viaggio storico persegue lungo il camminamento che corre sulle mura del Barbarossa fi no alla conquista de le Torri di Porta Soprana. Ultima tappa è la visita a Casa Colombo per ascoltare il racconto del tramonto di un epoca e l arrivo di tempi nuovi. 13 IL RAGAZZO CRISTOFORO, IPOTESI SULLA VITA QUOTIDIANA DI UN GIOVANE ESPLORATORE Casa di Colombo, Genova Visita a tema 1h 30 Scuola primaria / Scuola secondaria di I e di II grado 80,00 a gruppo, fino a 25 partecipanti Conoscere il contesto storico e culturale in cui si è formato Cristoforo Colombo al tramonto del medioevo e all alba dell Età Moderna Una visita alla Casa Colombo, spazi ideali per raccontare agli studenti la storia del giovane Cristoforo. Il percorso si trasforma in un esperienza che intreccia narrazione e indagine storica, per ricostruire la giovinezza di Cristoforo Colombo inquadrandola nel contesto storico, culturale e familiare: abitudini di vita, esperienze formative, influenze e fascinazioni che hanno determinato il genio del grande Esploratore sono al centro del racconto didattico.

14 14 SCALATORI URBANI: LA STORIA RACCONTATA DALL ALTO Torri di Porta Soprana, mura del Barbarossa - Genova Visita a tema 1h 30 Scuola primaria / Scuola secondaria di I e di II grado 80,00 a gruppo fino a 25 partecipanti Sviluppare la conoscenza dell evoluzione dello spazio urbano di Genova a partire dal Medioevo Un percorso per conoscere i momenti signifi cativi della storia della città percorrendo le mura del Barbarossa e salendo sulle Torri di Porta Soprana. Gli studenti possono comprendere così il carattere e la funzionalità di questi contesti nel tessuto urbano, attraversando gli spazi con l ausilio di carte topografi che, per orientarsi nella storia come fossero degli autentici scalatori urbani.

15 15 Visite generali Itinerari utili a conoscere gli aspetti più significativi di un museo e di un monumento. Il linguaggio e la selezione degli oggetti e delle opere tiene conto delle diverse capacità di attenzione e apprendimento nelle diverse fasce d età. Cuneo Sinagoga di Cherasco Casa Pellico, Saluzzo Castiglia, Saluzzo Casa Cavassa, Saluzzo Sinagoga di Saluzzo Museo della Memoria Carceraria, Saluzzo Museo della Civiltà Cavalleresca, Saluzzo Antico Palazzo Comunale, Torre civica e Pinacoteca Matteo Olivero, Saluzzo Alessandria Sinagoga di Alessandria Sinagoga di Casale Monferrato Genova Torri di Sant Andrea (Porta Soprana) Casa di Colombo Museo di Sant Agostino

16 16 TOUR E VIAGGI IN LOMBARDIA TRA OLIVE E LIMONI SUL LAGO DI GARDA Riviera dei Limoni e Riviera degli Ulivi, Lago di Garda, Brescia Tour 6h Scuola secondaria di II grado / istituti alberghieri e tecnici turistici Scoprire i sapori e i prodotti tipici del Lago di Garda, la sua storia e la sua economia Riconoscere il rapporto tra cibo, tradizioni, cultura, ambiente/territorio Un tour alla scoperta dei sapori e dei prodotti tipici del Lago di Garda. Un viaggio tra borghi, scorci paesaggistici, testimonianze architettoniche di epoche e stili diversi, arricchito dai prodotti dell economia gardesana. Il tour prosegue con la visita ad una limonaia sulla sponda bresciana con possibilità di degustazione, la visita al Museo dell olio a Cisano di Bardolino, e al Museo della pesca di Colombare di Sirmione. 240,00 a gruppo fino a 25 partecipanti

17 VENEZIA E VENETO / FRIULI VENEZIA GIULIA 17

18 VIAGGIO NEL VENTRE DI UNA TERRA DI CONFINE Cave del Predil, Tarvisio (UD) Escursioni in miniera 1h Scuola primaria / Scuola secondaria di I e II grado 4,00 a studente per primaria e secondaria I grado Fino a 23 partecipanti 6,00 a studente per secondaria II grado Conoscere il duro lavoro dei minatori attraverso i secoli. Conoscere il territorio e il suo utilizzo per scopi bellici durante la Grande Guerra e la seconda guerra mondiale Gli studenti, muniti di mantella e caschetto, viaggiano a bordo di un trenino elettrico alla scoperta della miniera di Raibl che affonda le sue radici in epoca preromana: un grande esempio di archeologia industriale. Un viaggio per conoscere le tecniche estrattive, il lavoro operaio fino ai tempi dell II guerra mondiale. È possibile completare il percorso con la visita al museo della Guerra. 18 VISTO DA VICINO NESSUNO È NORMALE Isola di San Servolo, Venezia Escursioni in miniera 1h Scuola secondaria di I e di II grado ATTIVITÀ GRATUITA promossa dalla Provincia di Venezia gruppi fino a 30 partecipanti Conoscere la trasformazione del concetto di follia nel corso dei secoli Ricostruire storicamente la concezione della malattia mentale Una visita per esplorare San Servolo, isola del bacino di San Marco, e ripercorre la storia di questo lembo di terra che dopo una lunga storia monastica divenne destinazione di ospedale psichiatrico, costituendo la prima risposta istituzionale e moderna alla cura della malattia mentale. La visita consente anche di entrare in spazi generalmente chiusi al pubblico quali l antica spezieria settecentesca e il museo del Manicomio.

SINAGOGA DI SIENA OFFERTA DIDATTICA 2015-2016 SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA

SINAGOGA DI SIENA OFFERTA DIDATTICA 2015-2016 SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA SINAGOGA DI SIENA OFFERTA DIDATTICA 2015-2016 SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA Dal 2012 lo staff didattico di CoopCulture della Sinagoga di Siena si occupa di avvicinare le scolaresche, e non solo, alla

Dettagli

PERCORSI DIDATTICI PER LE SCUOLE

PERCORSI DIDATTICI PER LE SCUOLE PERCORSI DIDATTICI PER LE SCUOLE L Associazione Culturale Aurea Incoming, ente gestore del Punto di Informazione Turistica della Città di Chieri, propone per il prossimo anno scolastico 2014/2015 una serie

Dettagli

ARTE ED IMMAGINE MODULI OPERATIVI:

ARTE ED IMMAGINE MODULI OPERATIVI: ARTE ED IMMAGINE INDICATORE DISCIPLINARE Promuovere l alfabetizzazione dei linguaggi visivi per la costruzione e la lettura dei messaggi iconici e per la conoscenza delle opere d arte con particolare riferimento

Dettagli

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni I MUSEI MUSEI CAPITOLINI La collezione dei Musei Capitolini: un percorso guidato d insieme alle opere del Palazzo dei Conservatori, della Galleria Lapidaria e del Palazzo Nuovo Impariamo a conoscere Dei,

Dettagli

Museo di Palazzo Pretorio

Museo di Palazzo Pretorio [Digitare il testo] Museo di Palazzo Pretorio Offerta didattica 2015 [Digitare il testo] PRESENTAZIONE GENERALE Per la progettazione dell attività didattica, il Museo di Palazzo Pretorio tiene conto della

Dettagli

C era una volta un Castellazzo

C era una volta un Castellazzo VILLA ARCONATI PER LE SCUOLE... DELL INFANZIA C era una volta un Castellazzo Una favola animata in cui tutto sarà possibile: fantasia e realtà per una storia d'altri tempi! Attività guidata da un operatore

Dettagli

ATTIVITà DIDATTICHE 2015/2016

ATTIVITà DIDATTICHE 2015/2016 TTIVITà DIDTTICHE 2015/2016 Per le strade e i musei di Torino, dall NTICO EGITTO alla MGI del CINEM, dalle TMOSFERE BROCCHE ai PROTGONISTI del RISORGIMENTO: attività ludico-culturali per bambini e ragazzi

Dettagli

ORARI DI APERTURA Tutti i giorni 9.30-18.00; martedì 9.30-13.00. Tel. 055 2343723 fax 055 2478350 Lunedì-venerdì 9.00-16.00 gruppi@museogalileo.

ORARI DI APERTURA Tutti i giorni 9.30-18.00; martedì 9.30-13.00. Tel. 055 2343723 fax 055 2478350 Lunedì-venerdì 9.00-16.00 gruppi@museogalileo. DIDATTICA 2014/15 Si apre il nuovo anno scolastico e il Museo Galileo presenta ai suoi visitatori nuovi e stimolanti percorsi didattici rivolti alle scuole di ogni ordine e grado. Oltre alle visite e ai

Dettagli

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI 1 MUSEI CAPITOLINI Le collezioni dei Musei Capitolini - itinerario - La Pinacoteca Capitolina - Il Tabularium e la Galleria Lapidaria - Il Palazzo dei Conservatori - Mito e storia nelle collezioni di Palazzo

Dettagli

Tutti i colori dell A. rpa. Percorsi didattici. tra musica, arte e natura.

Tutti i colori dell A. rpa. Percorsi didattici. tra musica, arte e natura. Tutti i colori dell A Percorsi didattici rpa tra musica, arte e natura. L arpa è uno strumento affascinante e misterioso, in cui musica, arte ed artigianato si legano in modo indissolubile fin dai tempi

Dettagli

(Proposta didattica per scuole dell obbligo)

(Proposta didattica per scuole dell obbligo) Percorsi e giochi intor no a Venezia (Proposta didattica per scuole dell obbligo) Sei un insegnante e hai in programma una visita a Venezia con i tuoi alunni? Affidati a macacotour! Il primo servizio pensato

Dettagli

Inaugurazione pubblica dell esperienza finale, alla quale parteciperanno anche personalità

Inaugurazione pubblica dell esperienza finale, alla quale parteciperanno anche personalità Progetto Titolo Mut(u)azioni tra arte e scienza: I Licei Artistici dell Umbria, i Musei scientifici dell Ateneo e l Accademia di Belle Arti di Perugia esplorano e sperimentano le interazioni possibili

Dettagli

D&P Turismo e Cultura snc

D&P Turismo e Cultura snc D&P Turismo e Cultura snc La Società D&P turismo e cultura si occupa generalmente della valorizzazione del patrimonio culturale e della promozione turistica della regione Marche, offrendo una vasta gamma

Dettagli

DOMENICA 19 APRILE 2015 PRIMO EDUCATIONAL DAY PROMOSSO DA AMACI ASSOCIAZIONE DEI MUSEI D ARTE CONTEMPORANEA ITALIANI

DOMENICA 19 APRILE 2015 PRIMO EDUCATIONAL DAY PROMOSSO DA AMACI ASSOCIAZIONE DEI MUSEI D ARTE CONTEMPORANEA ITALIANI DOMENICA 19 APRILE 2015 PRIMO EDUCATIONAL DAY PROMOSSO DA AMACI ASSOCIAZIONE DEI MUSEI D ARTE CONTEMPORANEA ITALIANI Botto & Bruno per l Educational Day, Silent walk, fotocollage, 2014 Laboratori, workshop,

Dettagli

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni I MUSEI MUSEI CAPITOLINI I Musei Capitolini: un percorso guidato d insieme alle opere del Palazzo dei Conservatori, del Palazzo Nuovo e della Galleria Lapidaria Impariamo a ri-conoscere Dei, eroi e figure

Dettagli

Allegato 1 - Linee di Indirizzo a.s.2015/2016

Allegato 1 - Linee di Indirizzo a.s.2015/2016 Allegato 1 - Linee di Indirizzo a.s.2015/2016 La valigia delle idee Progetti e percorsi formativi per gli studenti delle scuole dell infanzia, primarie e secondarie di primo grado di Sesto Fiorentino 1

Dettagli

Curricolo di religione cattolica scuola primaria CLASSE I

Curricolo di religione cattolica scuola primaria CLASSE I NUCLEI FONDANTI Dio e l uomo 1. Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre e che fin dalle origini ha voluto stabilire un alleanza con l uomo. 2. Conoscere Gesù di Nazareth, Emmanuele

Dettagli

Terme di Montecatini OFFERTA DIDATTICA PER LE SCUOLE

Terme di Montecatini OFFERTA DIDATTICA PER LE SCUOLE Terme di Montecatini OFFERTA DIDATTICA PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 I PERCORSI IL BAGNO DI UGOLINO --------------------------------------- SCUOLA DELL INFANZIA 3-5 ANNI LA FORESTA DEI COCCODRILLI

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA INDICATORE (CATEGORIA) DIO E L UOMO

RELIGIONE CATTOLICA INDICATORE (CATEGORIA) DIO E L UOMO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE Il bambino osserva con meraviglia ed esplora con curiosità il mondo, come dono di Dio Creatore. RELIGIONE CATTOLICA INDICATORE (CATEGORIA) DIO E L UOMO PRIMARIA

Dettagli

GENOVA AL TEMPO DEGLI EMBRIACI:

GENOVA AL TEMPO DEGLI EMBRIACI: Il Progetto GENOVA AL TEMPO DEGLI EMBRIACI: UNA CAPITALE DEL MEDITERRANEO Mostre, convegno, percorsi e manifestazioni Museo di Sant Agostino Ottobre 2015 Lo Scenario Genova medievale e il suo ruolo nel

Dettagli

PARTIAMO DA OMERO! viaggio fra Musei Archivi e Biblioteche alla scoperta della storia del portogruarese

PARTIAMO DA OMERO! viaggio fra Musei Archivi e Biblioteche alla scoperta della storia del portogruarese DIMENSIONE CULTURA. Associazione culturale PARTIAMO DA OMERO! viaggio fra Musei Archivi e Biblioteche alla scoperta della storia del portogruarese PROGETTO DI DIDATTICA BIBLIOTECARIA E MUSEALE PER LE SCUOLE

Dettagli

LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA

LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA Per accompagnare e approfondire l insegnamento scolastico delle antiche civiltà, si propone una serie incontri che si potranno adottare o per

Dettagli

MUSEI DI PALAZZO DEI PIO Piazza dei Martiri 68 41012 Carpi MO tel. 059 649973 fax 059 649361 www.palazzodeipio.it/imusei musei@carpidiem.

MUSEI DI PALAZZO DEI PIO Piazza dei Martiri 68 41012 Carpi MO tel. 059 649973 fax 059 649361 www.palazzodeipio.it/imusei musei@carpidiem. MUSEI DI PALAZZO DEI PIO Piazza dei Martiri 68 41012 Carpi MO tel. 059 649973 fax 059 649361 www.palazzodeipio.it/imusei musei@carpidiem.it I Musei di Palazzo dei Pio si compongono di due percorsi, il

Dettagli

Le scuole dell infanzia del 1 Circolo di ABBIATEGRASSO

Le scuole dell infanzia del 1 Circolo di ABBIATEGRASSO Le scuole dell infanzia del 1 Circolo di ABBIATEGRASSO Scuola dell infanzia di v.le Papa Giovanni XXIII Scuola dell infanzia di Ozzero Scuola dell infanzia di Morimondo propongono ampliamento del progetto

Dettagli

Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte)

Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte) MUSEO CIVICO BASILIO CASCELLA PESCARA LABORATORI DIDATTICI DI APPRENDIMENTO ANNO SCOLASTICO 2006/07 Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte) Una genealogia di artisti e le

Dettagli

Proposte educative a.s. 2015 16

Proposte educative a.s. 2015 16 Proposte educative a.s. 2015 16 GENUS BONONIAE MUSEI NELLA CITT À Via Manzoni 2 Via CasƟglione 8 Via Parigi 5 GENUS BONONIAE MUSEI NELLA CITT À Ai Dirigenti degli Istituti Comprensivi e Circoli Didattici

Dettagli

Percorsi di confine. Trieste / Gorizia / Nova Gorica Redipuglia / Caporetto

Percorsi di confine. Trieste / Gorizia / Nova Gorica Redipuglia / Caporetto Percorsi di confine Trieste / Gorizia / Nova Gorica Redipuglia / Caporetto Laboratori di storia a cielo aperto a.s. 2014-2015 Non semplici gite, ma percorsi alla scoperta dei luoghi della memoria e delle

Dettagli

Museo archeologico. Sezione preistoria/protostoria

Museo archeologico. Sezione preistoria/protostoria Museo archeologico Sezione preistoria/protostoria VIAGGIO NELLA PREISTORIA E PROTOSTORIA DAL PALEOLITICO ALL ETÁ DEL FERRO Contenuti: Visita alle sale preistoriche del Paleolitico, Mesolitico e Neolitico,

Dettagli

PERCORSI PER LA SCUOLA PRIMARIA

PERCORSI PER LA SCUOLA PRIMARIA I percorsi proposti dalla Sezione Didattica dell Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi all interno della Pinacoteca di Brera sono condotti grazie all ausilio di materiale didattico, appositamente

Dettagli

COMUNE DI PALERMO AREA DELLA SCUOLA. Via Notarbartolo 21/A

COMUNE DI PALERMO AREA DELLA SCUOLA. Via Notarbartolo 21/A COMUNE DI PALERMO AREA DELLA SCUOLA Via Notarbartolo 21/A Dopo aver festeggiato i vent anni, il progetto di adozione della città, partendo dalla consapevolezza di abbracciare, con la sua forza educativa,

Dettagli

DIPARTIMENTO EDUCAZIONE PINACOTECA AGNELLI ATTIVITA' EDUCATIVE RAFFAELLO: LA MADONNA DEL DIVINO AMORE

DIPARTIMENTO EDUCAZIONE PINACOTECA AGNELLI ATTIVITA' EDUCATIVE RAFFAELLO: LA MADONNA DEL DIVINO AMORE DIPARTIMENTO EDUCAZIONE PINACOTECA AGNELLI ATTIVITA' EDUCATIVE RAFFAELLO: LA MADONNA DEL DIVINO AMORE In occasione della mostra Raffaello: la Madonna del Divino Amore (17 marzo 28 giugno 2015) il Dipartimento

Dettagli

Tour della Liguria e della Toscana

Tour della Liguria e della Toscana Tour della Liguria e della Toscana Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com - info@tasteandslowitaly.com

Dettagli

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo Giulio Bevilacqua Via Cardinale Giulio Bevilacqua n 8 25046 Cazzago San Martino (Bs) telefono 030 / 72.50.53 - fax 030 /

Dettagli

UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLA STORIA

UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLA STORIA MAV IN FAMIGLIA UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLA STORIA Il Mav è un museo in cui adulti e bambini possono comprendere, apprendere e meravigliarsi insieme. È il luogo da cui partire per un viaggio nella storia,

Dettagli

local marketing progetti di rete

local marketing progetti di rete local marketing progetti di rete local marketing e progetti di rete I territori sono da sempre al centro del nostro interesse. Da sempre CoopCulture è impegnata nella scoperta del territorio e della sua

Dettagli

Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano

Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano Un progetto artistico itinerante a cura di Marco Solari Festival degli Alberi RamificAzioni nel territorio italiano Un iniziativa che, tramite

Dettagli

degli Arcimboldi Centro Sperimentale di Cinematografia

degli Arcimboldi Centro Sperimentale di Cinematografia Teatro degli Arcimboldi Centro Sperimentale di Cinematografia Hangar Bicocca Parco Nord Parco Archeologico ex Breda/ Marelli Biblioteca Tilane Centro Culturale Pertini Villa Forno Il progetto mette in

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA A.S. 2014/2015 IL SALE DELLA TERRA MANGIOCANDO

PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA A.S. 2014/2015 IL SALE DELLA TERRA MANGIOCANDO PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA A.S. 2014/2015 IL SALE DELLA TERRA MANGIOCANDO Premessa NOI SIAMO PARTE DELLA TERRA ED ESSA È PARTE DI NOI INSEGNATE AI VOSTRI BAMBINI CHE LA TERRA È NOSTRA

Dettagli

Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando

Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando Attività didattica per l anno scolastico 2010 2011 Il museo, nato nel dicembre 2008 nei suggestivi

Dettagli

LABORATORI DIDATTICI e PERCORSI DI VISITA

LABORATORI DIDATTICI e PERCORSI DI VISITA LABORATORI DIDATTICI e PERCORSI DI VISITA In pieno centro storico, tra le mura dell'antico Monastero di Santa Chiara, sorge il Museo Civico Pier Alessandro Garda, che ospita una sezione archeologica e

Dettagli

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L FOOD FILM FEST C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L BERGAMO 15-20 SETTEMBRE 2015 piazza dante - domus bergamo quadriportico del sentierone palazzo dei contratti e delle manifestazioni COSA - DOVE

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni Generali Ideato e realizzato

Dettagli

MUV Museo della civiltà Villanoviana

MUV Museo della civiltà Villanoviana MUV Museo della civiltà Villanoviana RAVENNA BOLOGNA Laboratori e attività didattiche Anno scolastico 2013-2014 SAN LAZZARO MUV Museo della civiltà Villanoviana Via Tosarelli, 191 40055 Villanova di Castenaso

Dettagli

ATTIVITÀ GRADARA, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO IN/CASTRO GRADARA INGIOCO

ATTIVITÀ GRADARA, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO IN/CASTRO GRADARA INGIOCO ATTIVITÀ, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO Destinatari: scuola dell infanzia e I ciclo scuola primaria Tipologia: racconto animato e laboratorio manipolativo Attività: quante avventure

Dettagli

Biblioteca Teresiana: Alla scoperta della Biblioteca Teresiana

Biblioteca Teresiana: Alla scoperta della Biblioteca Teresiana Linee di indirizzo progettuali Percorsi didattici Biblioteca Teresiana - Biblioteca G. Baratta - a.s. 2015/2016 Biblioteca Teresiana: Alla scoperta della Biblioteca Teresiana Dal libro di carta al libro

Dettagli

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI PROGRAMMA DI ATTIVITÀ PER LE SCUOLE 2010/2011 Bì, il centro per i bambini e i giovani che ospita al suo interno la Biblioteca Civica per i ragazzi, un importante spazio museale

Dettagli

CURRICOLO DI RELIGIONE CATTOLICA

CURRICOLO DI RELIGIONE CATTOLICA ISTITUTO COMPRENSIVO 3-VICENZA DIPARTIMENTO DI RELIGIONE SCUOLA PRIMARIA CURRICOLO DI RELIGIONE CATTOLICA COMPETENZE CHIAVE EUROPEE Comunicazio ne nella madre lingua COMPETENZE SPECIFICHE Conoscere il

Dettagli

Il Grande Spettacolo dell Acqua Gerardo Maiella il Santo amico dei poveri

Il Grande Spettacolo dell Acqua Gerardo Maiella il Santo amico dei poveri C è un luogo dell anima dove tutte le sere si ripete la stessa magia e gli ideali della solidarietà cristiana diventano realtà. Nell oasi naturalistica del Lago di San Pietro,, lo straordinario evento

Dettagli

Presentazione dell Istituto Culturale e di Documentazione Lazzerini del Comune di Prato

Presentazione dell Istituto Culturale e di Documentazione Lazzerini del Comune di Prato Presentazione dell Istituto Culturale e di Documentazione Lazzerini del Comune di Prato La nuova biblioteca pubblica della città di Prato, l Istituto Culturale e di Documentazione Lazzerini, è situata

Dettagli

LE BANCHE PER LA CULTURA

LE BANCHE PER LA CULTURA LE BANCHE PER LA CULTURA PIANO D AZIONE 2014-2015 II AGGIORNAMENTO L OBIETTVO: VALORIZZARE L IMPEGNO NELLA CULTURA DELLE IMPRESE BANCARIE ABI, con la collaborazione degli Associati, promuove un azione

Dettagli

Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014

Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014 Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014 FEBBRAIO Sabato 15, ore 16 - Ponte coperto (lato città) MARZO Sabato 8, ore 16 - piazza S. Michele (basilica) PAVIA, CAPITALE DI REGNO

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA LA TOSCANA VERSO EXPO 2015 Viaggio in Toscana: alla scoperta del Buon Vivere www.expotuscany.com www.facebook.com/toscanaexpo expo2015@toscanapromozione.it Gusto

Dettagli

Mantova Museo Diocesano Francesco Gonzaga

Mantova Museo Diocesano Francesco Gonzaga Mantova Museo Diocesano Francesco Gonzaga Mantova Museo Diocesano Francesco Gonzaga La Sede espositiva è divisa in diverse sezioni: la prima ripercorre, attraverso sculture e dipinti 2000 anni di storia

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2009-2010 NOVITA SCUOLE MATERNE

PROGRAMMA DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2009-2010 NOVITA SCUOLE MATERNE NOVITA SCUOLE MATERNE FINESTRA O SPECCHIO? Scuola materna ed elementare Il percorso prevede la visita della collezione della Pinacoteca Agnelli, con un approfondimento sulle opere di Henri Matisse. La

Dettagli

LABORATORI CREATIVI PER FESTE DI COMPLEANNO L Asino d Oro Associazione Culturale

LABORATORI CREATIVI PER FESTE DI COMPLEANNO L Asino d Oro Associazione Culturale LABORATORI CREATIVI PER FESTE DI COMPLEANNO L Asino d Oro Associazione Culturale Volete festeggiare il compleanno dei vostri bambini in maniera unica, originale e divertente? La nostra Associazione Culturale

Dettagli

Associazione AMICI del MUSEO della Città e del Territorio di Cori

Associazione AMICI del MUSEO della Città e del Territorio di Cori SCHEDA DI APPROFONDIMENTO DEL PROGETTO DIOSCURI - Didattica degli Oggetti Storici Come Universo di Risorse Immateriali È un progetto unitario che si articola in varie fasi progettuali che tengono conto

Dettagli

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente.

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente. LABORATORIO-MUSEO TECNOLOGIC@MENTE Tecnologic@mente, coordinato e gestito dalla Fondazione Natale Capellaro, in questi anni ha svolto un importante e fondamentale lavoro volto per la conservazione e, soprattutto,

Dettagli

N.B.: Il programma aggiornato è consultabile sul sito www.museiincomuneroma.it

N.B.: Il programma aggiornato è consultabile sul sito www.museiincomuneroma.it ATTIVITA DIDATTICHE aprile - giugno 2014 SABATO 5 APRILE Casa Museo Alberto Moravia Effetti ed Affetti. L opera e la personalità di Moravia attraverso gli oggetti della sua casa, libri, ritratti, opere

Dettagli

MAO. Scuola dell infanzia e primaria (3-11 anni)

MAO. Scuola dell infanzia e primaria (3-11 anni) SCUOLE al MUSEO Proposte didattiche 2014-2015 Fondazione Torino usei Palazzo adama Borgo edievale Attività a cura del Theatrum Sabaudiae Torino MAO Le collezioni del Museo d'arte Orientale raccontano importanti

Dettagli

Titolo LO SPAZIO INTORNO A NOI Il territorio: un testo da leggere, interpretare, apprezzare, valorizzare

Titolo LO SPAZIO INTORNO A NOI Il territorio: un testo da leggere, interpretare, apprezzare, valorizzare UNITÀ DI APPRENDIMENTO INTERDISCIPLINARE Classe IV Scuola primaria Titolo LO SPAZIO INTORNO A NOI Il territorio: un testo da leggere, interpretare, apprezzare, valorizzare Senso formativo del percorso

Dettagli

MAV SCUOLA 2014/2015 ARCHEOLOGIA SCIENZA TECNOLOGIA MUSEO ARCHEOLOGICO VIRTUALE

MAV SCUOLA 2014/2015 ARCHEOLOGIA SCIENZA TECNOLOGIA MUSEO ARCHEOLOGICO VIRTUALE Orari di apertura da marzo a settembre: lunedì-domenica ore 9.30-17.30 da ottobre a febbraio: martedì-domenica ore 10.00-17.00 Prenotazioni: tel: +39 081 19806511 mail: prenotazioni@museomav.it MAV SCUOLA

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 ALLA SCOPERTA DI CINECITTÀ E DEL CINEMA.

PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 ALLA SCOPERTA DI CINECITTÀ E DEL CINEMA. Cari insegnanti, PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 ALLA SCOPERTA DI CINECITTÀ E DEL CINEMA. dal 2011 Cinecittà si Mostra ha avviato un progetto specifico di

Dettagli

QUANDO L ELEGANZA DEGLI AMBIENTI CREA L ATMOSFERA

QUANDO L ELEGANZA DEGLI AMBIENTI CREA L ATMOSFERA QUANDO L ELEGANZA DEGLI AMBIENTI CREA L ATMOSFERA AUDITORIUM EVENTI E VISITE ESCLUSIVE Il complesso monastico di San Salvatore - Santa Giulia e l adiacente area archeologica del Capitolium, nel cuore

Dettagli

Castello di Montecuccolo

Castello di Montecuccolo Castello di Montecuccolo PAVULLO - Modena DOMENICA 26 OTTOBRE 2014 L imponente maniero, arroccato su uno sperone roccioso a guardia della valle dello Scoltenna e delle vie di comunicazione con la Toscana,

Dettagli

Cantine partecipanti e programmi in Piemonte Dati aggiornati al 1 settembre 2015

Cantine partecipanti e programmi in Piemonte Dati aggiornati al 1 settembre 2015 Cantine partecipanti e programmi in Piemonte Dati aggiornati al 1 settembre 2015 ALESSANDRIA Camino Monferrato CANTINE PIERINO VELLANO Via Ombra 10-12 tel. 0142-945900 info@casansebastiano.it www.casansebastiano.it

Dettagli

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale Centro per i servizi educativi del museo e del territorio Proposte didattiche

Dettagli

SPECIALE OFFERTA COSTA CROCIERE

SPECIALE OFFERTA COSTA CROCIERE RIDUZIONE di 200 a cabina Interna ed Esterna RIDUZIONE di 400 a cabina con Balcone Tantissime partenze di aprile, maggio e giugno da scegliere: dal Mediterraneo occidentale a quello orientale e i posizionamenti

Dettagli

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdf ghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfg

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdf ghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfg qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdf ghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfg CURRICOLO DI RELIGIONE hjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw CATTOLICA ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghj

Dettagli

ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche.

ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche. ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche. Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it

Dettagli

CENTRI RICREATIVI ESTIVI COMUNALI CALDOGNO 2010

CENTRI RICREATIVI ESTIVI COMUNALI CALDOGNO 2010 CENTRI RICREATIVI ESTIVI COMUNALI CALDOGNO 2010 PROGETTO EDUCATIVO PREMESSA I centri estivi, che proponiamo e realizziamo, oltre a prevedere l aspetto ludico ricreativo, vogliono essere anche un occasione

Dettagli

Mito e Natura. Dalla Grecia a Pompei

Mito e Natura. Dalla Grecia a Pompei Mito e Natura. Dalla Grecia a Pompei Milano, Palazzo Reale (31 luglio 2015 10 gennaio 2016) Eccezionali prestiti da musei italiani e internazionali oltre 200 opere d arte provenienti, tra gli altri, dal

Dettagli

La biblioteca si accinge a riproporre una serie di attività rivolta alle. scolaresche; lo fa dopo un periodo intenso dedicato all allestimento di una

La biblioteca si accinge a riproporre una serie di attività rivolta alle. scolaresche; lo fa dopo un periodo intenso dedicato all allestimento di una La biblioteca si accinge a riproporre una serie di attività rivolta alle scolaresche; lo fa dopo un periodo intenso dedicato all allestimento di una nuova sede destinata ai bambini e ai ragazzi e che ha

Dettagli

OBIETTIVO LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO INTERDISCIPLINARE SUL TEMA NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA

OBIETTIVO LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO INTERDISCIPLINARE SUL TEMA NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA OBIETTIVO LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO INTERDISCIPLINARE SUL TEMA NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA 1 Expo Milano 2015 affronterà un tema d importanza fondamentale per il futuro dell umanità:

Dettagli

IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE. Disegno e Storia dell Arte_PATRIMONIO CULTURALE

IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE. Disegno e Storia dell Arte_PATRIMONIO CULTURALE IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE IL PATRIMONIO CULTURALE di solito indica quell insieme di cose, mobili ed immobili, dette più precisamente beni, che per il loro interesse pubblico e il valore storico,

Dettagli

CURRICOLO RELIGIONE CATTOLICA

CURRICOLO RELIGIONE CATTOLICA CURRICOLO RELIGIONE CATTOLICA Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria L alunno riflette su Dio Creatore e Padre, sui dati fondamentali della vita di Gesù e sa collegare

Dettagli

Casa delle Farfalle & Co.

Casa delle Farfalle & Co. Foto Giulia Maioli Casa delle Farfalle & Co. Il fantastico mondo dei piccoli via Jelenia Gora 6/D 48015 Milano Marittima (RA) tel 0544 995671 fax 0544 082810 e-mail: casadellefarfalle@atlantide.net web:

Dettagli

Curricolo di Religione Cattolica

Curricolo di Religione Cattolica Curricolo di Religione Cattolica Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria - L alunno riflette su Dio Creatore e Padre, sugli elementi fondamentali della vita di Gesù

Dettagli

La mostra: Se la forma scompare

La mostra: Se la forma scompare Progetto: Passi nel tempo. Archeologia Anno Scolastico 2009-2010 La mostra: Se la forma scompare 11 12 13 Dicembre 2009. Inaugurazione della mostra: Venerdì 11 Dicembre, ore 17 Sotterranei della Pinacoteca

Dettagli

INDICAZIONI NAZIONALI PER IL CURRICOLO 2010

INDICAZIONI NAZIONALI PER IL CURRICOLO 2010 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G.Galilei www.istitutocomprensivosgt.it CURRICOLO D ISTITUTO a. s. 2012 / 2013 CLASSE : 5 anni SCUOLA INFANZIA Consapevolezza ed espressione culturale / imparare a imparare.

Dettagli

SVILUPPARE LE COMPETENZE INDIVIDUALI PROGETTAZIONI

SVILUPPARE LE COMPETENZE INDIVIDUALI PROGETTAZIONI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO (1) ITALIANO L allievo interagisce in modo efficace in diverse situazioni comunicative, attraverso modalità dialogiche sempre rispettose delle idee degli altri; con ciò

Dettagli

PROSSIMI APPUNTAMENTI

PROSSIMI APPUNTAMENTI PROSSIMI APPUNTAMENTI Aperte le prenotazioni per la mostra RENOIR dalle Collezioni del Musée d'orsay e dell'orangerie!! AFFRETTATEVI A PRENOTARE I POSTI DISPONIBILI! Una grande mostra a Torino: Pierre-Auguste

Dettagli

LABORATORI DIDATTICI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II LIVELLO MUSEO ARCHEOLOGICO DI ARCINAZZO ROMANO VILLA DI TRAIANO LABORATORIO CONTENUTI: DURATA: 2 h

LABORATORI DIDATTICI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II LIVELLO MUSEO ARCHEOLOGICO DI ARCINAZZO ROMANO VILLA DI TRAIANO LABORATORIO CONTENUTI: DURATA: 2 h LABORATORI DIDATTICI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II LIVELLO MUSEO ARCHEOLOGICO DI ARCINAZZO ROMANO VILLA DI TRAIANO INDICARE FASCIA SCOLASTICA DI LABORATORIO UN ARTE NATA MOLTO TEMPO FA: LA TESSITURA!

Dettagli

Proposta progetto FUNDRAISING

Proposta progetto FUNDRAISING A Proposta progetto FUNDRAISING Raccolta Fondi per ASC Arte Sacra Contemporanea Alla cortese attenzione di: Realizzato da: Antonio Spanedda, artista, ricercatore, esperto in comunicazione creativa Presidente

Dettagli

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante I luoghi della conservazione dei beni culturali Francesco Morante Beni culturali mobili e immobili Ci sono beni culturali che devono essere conservati nel sito in cui sorgono e non possono essere spostati:

Dettagli

LA STORIA DELLA BICICLETTA

LA STORIA DELLA BICICLETTA LA STORIA DELLA BICICLETTA Dalla realizzazione di un disegno di Leonardo da Vinci tratto dal Codice Atlantico, attraverso velocipedi ottocenteschi originali, fino ai prototipi delle grandi case automobilistiche

Dettagli

Giuseppe Verdi. Musica e cultura. Museo Nazionale Russo di Musica Casa Museo di Feodor Chaliapin. Mosca, 10 giugno 10 agosto 2014

Giuseppe Verdi. Musica e cultura. Museo Nazionale Russo di Musica Casa Museo di Feodor Chaliapin. Mosca, 10 giugno 10 agosto 2014 Giuseppe Verdi Musica e cultura Museo Nazionale Russo di Musica Casa Museo di Feodor Chaliapin Mosca, 10 giugno 10 agosto 2014 Giuseppe Verdi Musica e cultura BICENTENARIO DELLA NASCITA DI GIUSEPPE VERDI

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA. Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria

RELIGIONE CATTOLICA. Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria RELIGIONE CATTOLICA Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria L alunno riflette su Dio Creatore e Padre, sui dati fondamentali della vita di Gesù e sa collegare i contenuti

Dettagli

Premio rina gatti 2013-2014. per la creatività intergenerazionale vii edizione multidisciplinare

Premio rina gatti 2013-2014. per la creatività intergenerazionale vii edizione multidisciplinare Premio rina gatti 2013-2014 per la creatività intergenerazionale vii edizione multidisciplinare ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VOLUMNIO PONTE SAN GIOVANNI A SPASSO NEL TEMPO Il premio è dedicato alla memoria

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

MALEVIČ PER LA SCUOLA

MALEVIČ PER LA SCUOLA MALEVIČ PER LA SCUOLA Kazimir Malevič nasce a Kiev nel 1878, e nel 1915 il suo Quadrato nero su fondo bianco che vede quest anno il centenario - è stato identificato come l icona del nostro tempo dal suo

Dettagli

PROGETTO DIDATTICO LA CAMPANIA E LE SUE RADICI A CURA DI:

PROGETTO DIDATTICO LA CAMPANIA E LE SUE RADICI A CURA DI: PROGETTO DIDATTICO LA CAMPANIA E LE SUE RADICI A CURA DI: ANSE Associazione Napoletana di Studi Egittologici ( www.anse-egypt.com ) L Associazione Napoletana di Studi Egittologici (ANSE), è un associazione

Dettagli

Programmazione annuale RELIGIONE CATTOLICA CLASSI I II III IV V

Programmazione annuale RELIGIONE CATTOLICA CLASSI I II III IV V Istituto Comprensivo G Pascoli - Gozzano Anno scolastico 2013/2014 Programmazione annuale RELIGIONE CATTOLICA CLASSI I II III IV V Obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola

Dettagli

S cuele A tive V ierte E ducative PROPOSTE EDUCATIVE DEL LUDOBUS - LUDOTECA. per l anno scolastico 2013/2014

S cuele A tive V ierte E ducative PROPOSTE EDUCATIVE DEL LUDOBUS - LUDOTECA. per l anno scolastico 2013/2014 S cuele A tive V ierte E ducative IMPARARE GIOCANDO PROPOSTE EDUCATIVE DEL LUDOBUS - LUDOTECA per l anno scolastico 2013/2014 IMPARARE GIOCANDO L U.O. Ludobus propone per l anno scolastico 2013-2014 percorsi

Dettagli

PROGETTO DI SVILUPPO CONFERENZE FORMAT OLTRE LA MOSTRA

PROGETTO DI SVILUPPO CONFERENZE FORMAT OLTRE LA MOSTRA PROGETTO DI SVILUPPO CONFERENZE FORMAT OLTRE LA MOSTRA OLTRE LA MOSTRA Testi, immagini, brani critici e letterari e filmati raccontano opere e artisti. a cura di Fabiana Mendia, presidente dell Associazione

Dettagli

Attività didattiche 2012-2013

Attività didattiche 2012-2013 Attività didattiche 2012-2013 VISITA TRADIZIONALE Lungo un percorso di 30 sale i ragazzi sono accompagnati a conoscere i fatti e i protagonisti che hanno portato all indipendenza e all unità d Italia.

Dettagli

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale Centro per i servizi educativi del museo e del territorio Proposte didattiche

Dettagli

Abbiamo cercato di costruire una rete significativa di riferimenti con il mondo al quale la nostra scuola appartiene.

Abbiamo cercato di costruire una rete significativa di riferimenti con il mondo al quale la nostra scuola appartiene. Tracce d opera Esserci insieme Scuola d Infanzia comunale Marc Chagall di Via Cecchi, 2 in collaborazione con la Redazione del Centro Multimediale di Documentazione Pedagogica della Città di Torino Introduzione

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

Migrantour Firenze LA TUA CITTÀ CON OCCHI DIVERSI! Programma didattico per le scuole primarie e secondarie di 1 e 2 grado

Migrantour Firenze LA TUA CITTÀ CON OCCHI DIVERSI! Programma didattico per le scuole primarie e secondarie di 1 e 2 grado Migrantour Firenze LA TUA CITTÀ CON OCCHI DIVERSI! Programma didattico per le scuole primarie e secondarie di 1 e 2 grado Anno scolastico 2015 / 2016 Programma Scuole Premessa Chiunque si muova per necessità,

Dettagli

GUIDE TURISTICHE G.I.A. ASCOM

GUIDE TURISTICHE G.I.A. ASCOM Con il sostegno di ==============================comunicato stampa Torino, 14 febbraio 2013 GUIDE TURISTICHE G.I.A. ASCOM DOMENICA 17 FEBBRAIO TOUR GUIDATI E GRATUITI CON LE GUIDE TURISTICHE DELL ASCOM

Dettagli