IO RISPETTO. La 3ª C al lavoro con l aiuto della Cooperativa Sociale. Il Pungiglione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IO RISPETTO. La 3ª C al lavoro con l aiuto della Cooperativa Sociale. Il Pungiglione"

Transcript

1 IO RISPETTO La 3ª C al lavoro con l aiuto della Cooperativa Sociale Il Pungiglione Anno scolastico

2 Quest anno le maestre ci hanno presentato il progetto IO RISPETTO con i ragazzi del Pungiglione, che è un associazione che si prende cura anche di ragazzi disabili per aiutarli a inserirsi nella società. Loro ci hanno insegnato delle cose, tipo lavorare l argilla. Beatrice con cura ci ha spiegato che si deve sbattere tre volte prima di lavorarla per far uscire le bolle d aria, sennò in cottura si sarebbero rotte. Quando arrivavano i ragazzi del Pungiglione eravamo tutti eccitati perché imparavamo cose nuove sui diritti e sul rispetto: dobbiamo rispettare i disabili, i bambini, gli adulti.

3 Del gruppo del Pungiglione fanno parte tanti ragazzi, alcuni di loro disabili. Osservando ciò che sapevano fare abbiamo imparato da loro tante cose. Ogni incontro cominciava con la lettura di un diritto dei bambini, ne abbiamo parlato molto. Alcune volte facevamo dei giochi che riguardavano i diritti dei bambini. Abbiamo fatto vari lavori con l argilla, creato delle mattonelle con su scritto un diritto. Io ho scritto DIRITTO ALLA SALUTE. E stato bello imparare a lavorare l argilla a disegnare con il punteruolo e a dipingerla.

4 Tutti i martedì il Pungiglione, un gruppo di ragazzi, alcuni di loro disabili, ci hanno insegnato a rispettare il prossimo. Insieme abbiamo fatto giochi, modellato l argilla e infine dipinto delle mattonelle con le quali abbiamo realizzato un magnifico murales. Con i ragazzi del Pungiglione abbiamo lavorato tutti i martedì finché non c è stata la festa finale, dove i nostri genitori sono venuti per condividere con noi la nostra esperienza e conclusione. Con i ragazzi del Pungiglione abbiamo fatto dei giochi divertenti come il gioco del telefono, sacco pieno e sacco vuoto, il vento soffia forte.

5 Ogni martedì quando venivano io ero molto contento perché appena venivano giocavamo con loro, dopo lavoravamo l argilla con l aiuto di Beatrice e Donca. Abbiamo imparato che l argilla era morbida da lavorare perché fatta con terra e acqua. Mi è piaciuto perché siamo stati insieme e ci siamo divertiti imparando.

6 Questo progetto mi è piaciuto per due motivi. Il primo perché abbiamo parlato e scoperto i nostri diritti (dei bambini) e due perché abbiamo tutti insieme collaborato per formare questa specie di magia: IL MURALES. Adesso c è un bellissimo murales nel nostro giardino fatto con le mattonelle d argilla, create e pitturate da noi.

7 Un giorno abbiamo detto tutte le cose che siamo capaci di insegnare e le cose che possiamo imparare dagli altri. Poi abbiamo fatto la canzone insieme al maestro di musica a ritmo, abbiamo giocato con un telone colorato che aveva due buchi dai quali due bambini o genitori dovevano uscire e dire un diritto. L inaugurazione è stata il cuore di una festa che abbiamo fatto a conclusione del progetto. Abbiamo cantato una canzone proprio sui diritti dei bambini.

8 Come giornata conclusiva abbiamo festeggiato cantando i diritti dei bambini e abbiamo mangiato dolci e dolciumi e stanchi ma felici è arrivata l ora del diploma per ciascuno di noi. Il brevetto consegnatoci alla fine era la testimonianza delle nostre qualità. A me è stata riconosciuta la capacità di essere brava a spiegare ai compagni. Mi sono tanto emozionata L ultimo giorno che li abbiamo incontrati abbiamo realizzato un bellissimo murales. Dopo tre giorni abbiamo fatto una festa con i genitori: abbiamo fatto un gioco, cantato e ricevuto un diploma sia noi che le maestre.

9 Ma la cosa che mi è piaciuta di più è quando gli ho dato il foglio di ringraziamento e gli ho detto:-questo è un dono da parte di tutti noi. Così abbiamo ringraziato il Pungiglione. (Testi a cura dei bambini della 3ª C)

A me è piaciuto molto il lavoro in aula computer perché era a coppie e poi ho potuto imparare ad usare il computer. Anche il

A me è piaciuto molto il lavoro in aula computer perché era a coppie e poi ho potuto imparare ad usare il computer. Anche il Noi abbiamo fatto un progetto con il computer che è durato tanto ma è stato bellissimo, perché abbiamo fatto i disegni di una favola. Abbiamo usato un nuovo programma e Luisanna ha creato un nuovo programma

Dettagli

Buon Natale e Felice Anno Nuovo

Buon Natale e Felice Anno Nuovo N. 10 - dicembre 2014 ewsletter N Un cuore pubblico a garanzia del Cittadino on-line su: www.coseambientespa.it STAGE A COSEA AMBIENTE IDEATA UNA NUOVA MASCOTTE CHE ACCOMPAGNERÀ PINOCCHIO VERGATO PROGETTATO

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI INSEGNANTI DELLA SEZIONE 5 ANNI G. PASCOLI INSEGNANTI DELLE CLASSI 1ª E 5ª DELLA SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Istituto Comprensivo " E. Mattei"

Istituto Comprensivo  E. Mattei Ai Signori Genitori classe 2^ C di invitarvi alla lezione aperta che si terrà il giorno giovedì 14 maggio 2015, alle ore 17.00, presso il locale C della, DICHIARA di aver ricevuto l AVVISO n. 156 relativo

Dettagli

da 0 a 99 anni Centro Internazionale Loris Malaguzzi

da 0 a 99 anni Centro Internazionale Loris Malaguzzi DEL CIBO - DEL CIBO - DEL CIBO - DEL CIBO - dalle ore 11.00 alle 12.30 15 ragazzi dai 16 ai 19 anni CONTACT IMPRO Play+ Un corpo potente e reattivo che si esprime al di là delle parole, ma soprattutto

Dettagli

Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALL IMMAGINE

Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALL IMMAGINE Scuola dell Infanzia MOSTRA DEI LAVORI Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALL IMMAGINE Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE TEATRALE Scuola Secondaria di 1 grado LABORATORI DI ITALIANO E MUSICA

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008 nno 2008 dolescenti Prova di Comprensione della Lettura CELI 1 dolescenti 2008 PRTE PROV DI COMPRENSIONE DELL LETTUR.1 Leggere i messaggi da 1 a 4. Guardare le illustrazioni sotto i messaggi. Solo una

Dettagli

Ciao Musica! di Riccardo Nardozzi

Ciao Musica! di Riccardo Nardozzi Ciao Musica! di Riccardo Nardozzi Sono nell aula, vuota, silenziosa, e li aspetto. Ogni volta con una grande emozione, perché con i bambini ogni volta è diverso. Li sento arrivare, da lontano, poi sempre

Dettagli

GIORNATA DELLA MEMORIA. Per non dimenticare CINEMA A SCUOLA. Film di R. Benigni

GIORNATA DELLA MEMORIA. Per non dimenticare CINEMA A SCUOLA. Film di R. Benigni 27 gennaio 2013 GIORNATA DELLA MEMORIA Per non dimenticare CINEMA A SCUOLA Film di R. Benigni Attività di approfondimento svolte in VB - Scuola Primaria A. Schmid PRIMA DEL FILM : conversazione con la

Dettagli

L associazione culturale W le mamme. propone "CO-MUSICANDO" corsi e laboratori musicali presso nidi e scuole dell infanzia

L associazione culturale W le mamme. propone CO-MUSICANDO corsi e laboratori musicali presso nidi e scuole dell infanzia L associazione culturale W le mamme propone "CO-MUSICANDO" corsi e laboratori musicali presso nidi e scuole dell infanzia a sostegno del progetto "CO-MUSICANDO" in Palestina presso il campo profughi "Al-Azzeh"

Dettagli

GLI ALUNNI DELLA I A

GLI ALUNNI DELLA I A GLI ALUNNI DELLA I A Descrivi la festa di Halloween soffermandoti sui preparativi, che l hanno preceduta, sul suo svolgimento e parla delle tue impressioni al riguardo. Con la scuola elementare di Puccianiello

Dettagli

Noi bambini e bambine della 3^C. vogliamo illustrarvi tutte le attività che quest anno ci hanno coinvolto. Per noi la scuola è un luogo speciale

Noi bambini e bambine della 3^C. vogliamo illustrarvi tutte le attività che quest anno ci hanno coinvolto. Per noi la scuola è un luogo speciale UN ANNO TUTTO DA RACCONTARE... UN ANNO IN 3^C! Noi bambini e bambine della 3^C vogliamo illustrarvi tutte le attività che quest anno ci hanno coinvolto. Per noi la scuola è un luogo speciale che ci permette

Dettagli

Scuola dell Infanzia Gianni Rodari Scarlino Scalo. Helena Fatarella, Luana Tonini, Rosanna Cocola

Scuola dell Infanzia Gianni Rodari Scarlino Scalo. Helena Fatarella, Luana Tonini, Rosanna Cocola Scuola dell Infanzia Gianni Rodari Scarlino Scalo 2014 Helena Fatarella, Luana Tonini, Rosanna Cocola OBIETTIVO GENERALE Potenziare nel bambino la capacità di osservare e registrare i cambiamenti delle

Dettagli

Città di Vigevano Assessorato alla Valorizzazione Culturale Biblioteca dei Ragazzi G.Cordone Via Boldrini 1 27029 Vigevano PV Tel.

Città di Vigevano Assessorato alla Valorizzazione Culturale Biblioteca dei Ragazzi G.Cordone Via Boldrini 1 27029 Vigevano PV Tel. Città di Vigevano Assessorato alla Valorizzazione Culturale Biblioteca dei Ragazzi G.Cordone Via Boldrini 1 27029 Vigevano PV Tel. 0381/690754 e-mail: ragazzi@comune.vigevano.p 1) Cosa trovo alla biblioteca

Dettagli

Il pomeriggio alla scuola materna

Il pomeriggio alla scuola materna Il pomeriggio alla scuola materna Nel pomeriggio la scuola materna offre una vasta e completa gamma pedagogica di corsi ludici, creativi, di promozione linguistica e sportivi. I contenuti del pomeriggio

Dettagli

CASA DELLE FARFALLE & Co.

CASA DELLE FARFALLE & Co. CASA DELLE FARFALLE & Co. Via Jelenia Gora 6/d 48015 Milano Marittima (RA) tel. 0544/995671-fax: 0544/998308 e/mail:casadellefarfalle@atlantide.net sito:www.atlantide.net/casadellefarfalle Inserita nella

Dettagli

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere A modo mio Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante Il nuovo presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella è il

Dettagli

S T U D I O S P A Z I O

S T U D I O S P A Z I O S P A Z I O I nostri corsi 2014 La Cooperativa Co.Re.s.s. attraverso lo Spazio Arte 21, organizza percorsi dedicati alle persone che vogliono scoprire se stesse e le proprie emozioni attraverso l arte

Dettagli

Scuola Primaria Statale 2 Circolo Didattico plesso Balilla. Progetto di ceramica CREO IN ALLEGRIA. Classe 2ª I

Scuola Primaria Statale 2 Circolo Didattico plesso Balilla. Progetto di ceramica CREO IN ALLEGRIA. Classe 2ª I Scuola Primaria Statale 2 Circolo Didattico plesso Balilla Progetto di ceramica CREO IN ALLEGRIA Classe 2ª I LA CERAMICA: 1ª FASE Un esperienza stupenda! Stamattina, 7 Marzo, la maestra Mina ha detto che

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CURSI Scuola Primaria Bagnolo del Salento A.s. 2009-2010

ISTITUTO COMPRENSIVO CURSI Scuola Primaria Bagnolo del Salento A.s. 2009-2010 ISTITUTO COMPRENSIVO CURSI Scuola Primaria Bagnolo del Salento A.s. 2009-2010 2010 RELAZIONE FINALE Il progetto Scuola fiorita, realizzato nella Scuola Primaria di Bagnolo del Salento nel secondo quadrimestre

Dettagli

STUDIARE, PERCHE? Trascrizione da parte degli studenti di Capri dell incontro con Marco Bersanelli, docente di astrofisica

STUDIARE, PERCHE? Trascrizione da parte degli studenti di Capri dell incontro con Marco Bersanelli, docente di astrofisica STUDIARE, PERCHE? Trascrizione da parte degli studenti di Capri dell incontro con Marco Bersanelli, docente di astrofisica 1) Com è possibile ridestare la voglia di studiare e cos ha risvegliato in te

Dettagli

UN BENVENUTO A TUTTI I BAMBINI CHE COMINCIANO LA PRIMA ELEMENTARE e UN BENTORNATO A TUTTI GLI ALTRI!!!

UN BENVENUTO A TUTTI I BAMBINI CHE COMINCIANO LA PRIMA ELEMENTARE e UN BENTORNATO A TUTTI GLI ALTRI!!! Anno 3, Numero 1 (Settembre 2003) Redazione: Fernanda, Mariella, Nicola, Maurizio e-mail: italofro@inwind.it Come sembrava lunga, a giugno, l estate Sembrava che le vacanze non sarebbero finite mai E invece,

Dettagli

LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA

LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA C A N I D A S S I S T E N Z A F I D E S LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA r Mirjam Spinnler e Bayou Caro Bayou, che cosa farei senza di te? Con te la mia vita è più semplice, allegra e colorata.

Dettagli

Gli alunni delle classi IV e V, il dieci marzo duemilaotto, hanno ospitato nella palestra dell edificio scolastico, il direttore della banca Popolare di Ancona, ente che ha finanziato il progetto Ragazzi

Dettagli

L ITALIA VISTA DA CHI LA ABITA SONDAGGIO DOXA

L ITALIA VISTA DA CHI LA ABITA SONDAGGIO DOXA L ITALIA VISTA DA CHI LA ABITA SONDAGGIO DOXA PRINCIPALI RISULTATI EMERSI Tra le tematiche sociali maggiormente sentite dagli adolescenti vi è prima di tutto il diritto alla vita (37%), sentito ancor di

Dettagli

Sulle Ali di Hermes LA NUOVA REDAZIONE I MOTIVI DELLA NOSTRA SCELTA. MEGA INTERVISTA ALLA REDAZIONE continua... Siamo nuovamente qui!!!

Sulle Ali di Hermes LA NUOVA REDAZIONE I MOTIVI DELLA NOSTRA SCELTA. MEGA INTERVISTA ALLA REDAZIONE continua... Siamo nuovamente qui!!! Sulle Ali di Hermes Siamo nuovamente qui!!! Gennaio 2014 LA NUOVA REDAZIONE Anno n 5 Sommario: La nuova REDA- ZIONE Mega intervista alla REDAZIONE Intervista a Gelsomina Giornata dei Diritti nella scuola

Dettagli

The music jungle book (6-10 anni)

The music jungle book (6-10 anni) Segreteria Cooperativa Poggio dei Pini Da: Anfiteatro Sud Inviato: venerdì 2 ottobre 2015 13.11 A: undisclosed-recipients: Oggetto: LABORATORI DI TEATRO - PICCOLO TEATRO DEI CILIEGI

Dettagli

Via Belzoni 80 Via Belzoni 80 35121 Padova 35121 Padova tel +39 049 8278464 tel +39 049 8278458 fax +39 049 8278451 fax +39 049 8278451

Via Belzoni 80 Via Belzoni 80 35121 Padova 35121 Padova tel +39 049 8278464 tel +39 049 8278458 fax +39 049 8278451 fax +39 049 8278451 La.R.I.O.S. Laboratorio di Ricerca ed Intervento per l Orientamento alle Scelte DPSS Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione Centro di Ateneo di Servizi e Ricerca per la Disabilità,

Dettagli

INCONTRI COLORATI. meravigliare!!

INCONTRI COLORATI. meravigliare!! INCONTRI COLORATI E il titolo della bellissima festa organizzata dalle insegnanti della Scuola dell Infanzia di via C. Battisti di Grottammare come chiusura del progetto didattico annuale. Festa organizzata

Dettagli

CREARE CON L ARGILLA

CREARE CON L ARGILLA LABORATORIO DI TERRACOTTA E CERAMICA CREARE CON L ARGILLA a cura di STEFANIA DEBOLE MARIA LUNA GAMBATO La trasformazione dell argilla è un processo di terra e di fuoco che ha da sempre esercitato un fascino

Dettagli

Istituto Comprensivo Trilussa

Istituto Comprensivo Trilussa Istituto Comprensivo Trilussa Scuola Primaria Graf 70 Scuola Primaria Trilussa Una scuola con tanti amici di diverse nazionalità, in cui si fanno molti progetti. Ci sono grandi cortili e aule nuove. Una

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

LA TERRA dalla manipolazione alla conoscenza

LA TERRA dalla manipolazione alla conoscenza LA TERRA dalla manipolazione alla conoscenza Scuola dell Infanzia Don Lorenzo Milani Sezione tre anni Anno scolastico 2012-2013 2013 Insegnanti: Dell Anno ell Anno Annalisa Scarpelli Barbara LA TERRA PORTATA

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA: All asilo con Gigi

PROGETTO ACCOGLIENZA: All asilo con Gigi PROGETTO ACCOGLIENZA: All asilo con Gigi Motivazione del gruppo Comincia l anno educativo per i bambini del nido. Alcuni bimbi entrano per la prima volta al nido e devono attraversare il periodo delicato

Dettagli

In primavera è stato poi progettato e realizzato il Corso di Lettura Espressiva Ti

In primavera è stato poi progettato e realizzato il Corso di Lettura Espressiva Ti LA BIBLIOTECA ANIMATA Anche il 2011 si caratterizza per una ricca programmazione che ha interessato e interesserà la Biblioteca comunale di Loria. Oltre all attività ordinaria (che si prefigge l incremento

Dettagli

Ciò che non siamo in grado di cambiare, dobbiamo almeno descriverlo. Fassbinder

Ciò che non siamo in grado di cambiare, dobbiamo almeno descriverlo. Fassbinder Ciò che non siamo in grado di cambiare, dobbiamo almeno descriverlo. Fassbinder aprile 0 teatro Qoelet - Bergamo ANALISI STATISTICA: IVAN CORTINOVIS Laboratorio G.Maccacaro, Dipartimento di Scienze Cliniche

Dettagli

Insieme per crescere, pensare, formarsi al domani

Insieme per crescere, pensare, formarsi al domani Insieme per crescere, pensare, formarsi al domani Tutto questo si traduce in : È lo sfondo in cui la scuola accompagna l alunno alla scoperta di se stesso, degli altri, nello spazio e nel tempo attività

Dettagli

Scuola Comunale dell Infanzia. Ghidoni Mandriolo. Correggio. carta identità. anno educativo 2015-16

Scuola Comunale dell Infanzia. Ghidoni Mandriolo. Correggio. carta identità. anno educativo 2015-16 Scuola Comunale dell Infanzia Ghidoni Mandriolo Correggio carta identità anno educativo 2015-16 cenni di storia La scuola dell infanzia Ghidoni Mandriolo diventa scuola comunale a partire dall anno scolastico

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA PROGETTO ACCOGLIENZA

SCUOLA PRIMARIA PROGETTO ACCOGLIENZA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P. BALSAMO PANDOLFINI TERMINI IMERESE SCUOLA PRIMARIA PROGETTO ACCOGLIENZA ANNO SCOLASTICO 2015/16 INIZIO DELLE ATTIVITA DIDATTICHE CON ORARIO DIFFEFERENZIATO E ACCOGLIENZA

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO LABORATORIO DI INGLESE CON LADY BUTTERFLY

UNITA DI APPRENDIMENTO LABORATORIO DI INGLESE CON LADY BUTTERFLY SCUOLA DELL'INFANZIA AD ONORE DEGLI EROI UNITA DI APPRENDIMENTO LABORATORIO DI INGLESE Bambini di 5/6 anni CON LADY BUTTERFLY ANNO SCOLASTICO 2011-12 UNITA DI APPRENDIMENTO: LABORATORIO D INGLESE CON LADY

Dettagli

La Formica la pedagogia dell'accoglienza e del ben-essere

La Formica la pedagogia dell'accoglienza e del ben-essere La Formica la pedagogia dell'accoglienza e del ben-essere i bambini Essere nella mente, nello sguardo e nel cuore dell'educatore è la condizione attraverso la quale il bambino può sentirsi accolto e dalla

Dettagli

Esatto. Perché non pagate le tasse? Perché non fate le cose giuste? Per loro non esiste non pagare le tasse.

Esatto. Perché non pagate le tasse? Perché non fate le cose giuste? Per loro non esiste non pagare le tasse. A proposito di tasse: parliamo di evasione fiscale in Italia. Siamo campioni anche in quello. Noi siamo sempre i primi quando si parla di illegalità. Sempre a mia moglie norvegese: quando ho cercato di

Dettagli

Settimana avventura in FattoriA per ragazzi

Settimana avventura in FattoriA per ragazzi Settimana avventura in FattoriA per ragazzi (in età compresa fra 7 e i 13 anni) Dalla panoramica Monte San Pietro, nella fattoria didattica Ca del Buco avventura, nata dal progetto di ritornare a uno stile

Dettagli

Pinguini nel deserto Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009

Pinguini nel deserto Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009 Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009 Iscritto per: (spuntare una sola casella) Scuola Materna Scuola Primaria X Scuola Secondaria

Dettagli

Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore

Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore Gemellaggio tra la Classe V B della Scuola Primaria G. Lodi e le Classi V A e V E della Scuola Primaria di Bollate Insegnante Carla Poppi La

Dettagli

Scegliere cosa fare dopo la terza media era quindi per lui una questione un po complicata, anche se non troppo preoccupante.

Scegliere cosa fare dopo la terza media era quindi per lui una questione un po complicata, anche se non troppo preoccupante. I RAGAZZI E LE RAGAZZE RACCONTANO Daniele Quando aveva 13 anni Daniele viveva vicino a Milano con la sua famiglia: mamma, papà e Emanuele, il fratello maggiore, con cui andava molto d accordo; anzi, possiamo

Dettagli

Spazio Bimbi. 21 ottobre - Ore 16.00 - Palazzo Gagliardi - Vibo Valentia Nati per Leggere Lettura ad alta voce a cura di Luciana Cordì e Katia Rosi

Spazio Bimbi. 21 ottobre - Ore 16.00 - Palazzo Gagliardi - Vibo Valentia Nati per Leggere Lettura ad alta voce a cura di Luciana Cordì e Katia Rosi Spazio Bimbi Lo Spazio Bimbi concepito come spazio confortevole ed interattivo, atto ad ospitare letture ad alta voce, giochi educativi e laboratori creativi, pone tra le sue principali finalità quella

Dettagli

Joseph Roth Il primo della classe

Joseph Roth Il primo della classe Lavoro di gruppo elaborato nel corso ALIS VII (2006-2007) - Sportello Stranieri di Ponte S. Pietro Lavoro di gruppo coordinato da M. Baccanelli Supervisione di C. Ghezzi NARRARE ESPERIENZE PERSONALI Testo

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL CAMPO ESTIVO - MANINPIEDI

PRESENTAZIONE DEL CAMPO ESTIVO - MANINPIEDI PRESENTAZIONE DEL CAMPO ESTIVO - MANINPIEDI Dite: E faticoso frequentare i bambini. Avete ragione. Poi aggiungete: Perché bisogna mettersi al loro livello, abbassarsi, inchinarsi, curvarsi, farsi piccoli.

Dettagli

IL DIARIO DI LABORATORIO DELLA MIA CLASSE

IL DIARIO DI LABORATORIO DELLA MIA CLASSE DIRE FARE E PENSARE IL DIARIO DI LABORATORIO DELLA MIA CLASSE SCUOLA dell Infanzia SEZIONE A. FUSARI Altavilla Vic.na BAMBINI GRANDI LABORATORIO/PROGETTO REALIZZAZIONE MURALES Anno Scolastico 2014-2015

Dettagli

VENERDì 5 GIUGNO 2009 ALLE ORE 17 - PRESSO LA SCUOLA DELL INFANZIA

VENERDì 5 GIUGNO 2009 ALLE ORE 17 - PRESSO LA SCUOLA DELL INFANZIA ISTITUTO COMPRENSIVO E. TOTI - Scuola statale dell Infanzia di Musile di Piave - A.S..2008-09 VENERDì 5 GIUGNO 2009 ALLE ORE 17 - PRESSO LA SCUOLA DELL INFANZIA Siete invitati alla nostra festa che si

Dettagli

SCUOLA DELL'INFANZIA REGINA MARGHERITA A.S. 2009 /2010 PROGETTO AMBIENTE INSEGNANTI SEZIONI A C

SCUOLA DELL'INFANZIA REGINA MARGHERITA A.S. 2009 /2010 PROGETTO AMBIENTE INSEGNANTI SEZIONI A C SCUOLA DELL'INFANZIA REGINA MARGHERITA A.S. 2009 /2010 PROGETTO AMBIENTE INSEGNANTI SEZIONI A C Il percorso didattico dedicato agli alberi è iniziato il 19 11 2010, all'interno del progetto Ambiente dedicato

Dettagli

in provincia di Bologna

in provincia di Bologna in provincia di Bologna SABATO 16 NOVEMBRE Biblioteca comunale C. Pavese Casalecchio di Reno Casa della Conoscenza, via Porrettana 360 tel. 051598300 biblioteca@comune.casalecchio.bo.it 9:45 Abiti RaccontaStorie

Dettagli

Buon Natale e Felice Anno Nuovo

Buon Natale e Felice Anno Nuovo Ricorda: se non riesci a trovare il Natale nel tuo cuore, non potrai trovarlo sicuramente sotto un albero. (Charlotte Carpenter) Onorerò il Natale nel mio cuore e cercherò di tenerlo con me tutto l anno.

Dettagli

La Casa del Sorriso Onlus Piazzetta S. Domenico - 87044 Cerisano (CS)- Telefono / fax

La Casa del Sorriso Onlus Piazzetta S. Domenico - 87044 Cerisano (CS)- Telefono / fax * micronido * GIOCHERIA * POSTSCUOLA * LABORATORI CREATIVI * FESTE DI COMPLEANNO * SERVIZI INTEGRATI La Casa del Sorriso Onlus Piazzetta S. Domenico - 87044 Cerisano (CS)- Telefono / fax 0984 474001 CF/R

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIRI DELLA LIBERTA - SESTO SAN GIOVANNI Scuola dell'infanzia "E. Marelli 20099 SESTO SAN GIOVANNI (MI)- VIA CAVALLOTTI, 88

ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIRI DELLA LIBERTA - SESTO SAN GIOVANNI Scuola dell'infanzia E. Marelli 20099 SESTO SAN GIOVANNI (MI)- VIA CAVALLOTTI, 88 ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIRI DELLA LIBERTA - SESTO SAN GIOVANNI Scuola dell'infanzia "E. Marelli 20099 SESTO SAN GIOVANNI (MI)- VIA CAVALLOTTI, 88 I nostri spazi 5 sezioni 2 bagni con servizi igienici

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Istituto Comprensivo Paolo Borsellino di Montecompatri PROGETTO ACCOGLIENZA FELICI DI STARE INSIEME

Istituto Comprensivo Paolo Borsellino di Montecompatri PROGETTO ACCOGLIENZA FELICI DI STARE INSIEME Istituto Comprensivo Paolo Borsellino di Montecompatri PROGETTO ACCOGLIENZA FELICI DI STARE INSIEME Il progetto accoglienza è condotto all'interno di tutto l'istituto con le stesse finalità, diversificandosi,

Dettagli

Scuola Primaria Pisani Dossi. Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE

Scuola Primaria Pisani Dossi. Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE Scuola Primaria Pisani Dossi Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE Autori: alunni 3^B Anno scolastico 2012-2013 Il 10 maggio abbiamo incominciato questa esperienza. Ci sono 4 materie: italiano,

Dettagli

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile Novembre 2011 Nel primo incontro di questo giornalino ognuno di noi ha proposto la sua definizione di lavoro minorile e ha raccontato la sua esperienza. personale.

Dettagli

1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI:

1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI: 1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI: L Asilo nido è un servizio essenziale per noi genitori lavoratori, sarebbe impossibile concepire l assenza di un servizio

Dettagli

Il presidente Silvana Tiani Brunelli

Il presidente Silvana Tiani Brunelli Volontariato Colorato è un progetto che unisce arte, artigianato ed educazione al volontariato. I bambini ed i ragazzi hanno l opportunità di conoscere il valore del volontariato in un contesto creativo

Dettagli

L ALBERO DELLA VITA. L albero della vita è uno dei simboli venerati in tutte le culture come principio di vita e longevità.

L ALBERO DELLA VITA. L albero della vita è uno dei simboli venerati in tutte le culture come principio di vita e longevità. L ALBERO DELLA VITA Presentazione: L albero della vita è uno dei simboli venerati in tutte le culture come principio di vita e longevità. Nella tradizione ebraica si narra che Dio mise nel giardino dell

Dettagli

Lucio Battisti - E penso a te

Lucio Battisti - E penso a te Lucio Battisti - E penso a te Contenuti: lessico, tempo presente indicativo. Livello QCER: A2/ B1 (consolidamento presente indicativo) Tempo: 1h, 10' Sicuramente il periodo degli anni Settanta è per l'italia

Dettagli

Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi

Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi Vorrei ora sfogliare con voi alcune pagine di questo simpatico quaderno degli appunti. Per iniziare i ragazzi hanno voluto annotarvi alcune frasi e aforismi che hanno colpito il loro cuore. E poi hanno

Dettagli

Alcuni pensieri delle Piccole e Giovani Donne dopo il seminario

Alcuni pensieri delle Piccole e Giovani Donne dopo il seminario Alcuni pensieri delle Piccole e Giovani Donne dopo il seminario Questa giornata per te è stata:piena di significato, mi ha fatto capire che noi donne siamo veramente importanti un modo per conoscere cose

Dettagli

Vi aspettiamo in Bottega! Un caro saluto da tutti noi!

Vi aspettiamo in Bottega! Un caro saluto da tutti noi! Siamo felici di presentarvi un nuovo servizio newsletter pensato per condividere le idee regalo e bomboniere realizzate dalla nostra Bottega. Potremo, così, regolarmente, tenervi aggiornati sui nuovi arrivi

Dettagli

Tommaso Medri di 1^media alle finali nazionali del Kangourou

Tommaso Medri di 1^media alle finali nazionali del Kangourou Tommaso Medri di 1^media alle finali nazionali del Kangourou Anche quest anno uno studente del Sacro Cuore sarà presente alla finale nazionale dei Giochi matematici Kangourou che si terrà a Mirabilandia.

Dettagli

Impariamo a volare...

Impariamo a volare... Impariamo a volare... Francesca Maccione IMPARIAMO A VOLARE... www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Francesca Maccione Tutti i diritti riservati L amore è longanime, è benigno, l amore non ha invidia,

Dettagli

La gestione delle emozioni: interventi educativi e didattici. Dott.ssa Monica Dacomo

La gestione delle emozioni: interventi educativi e didattici. Dott.ssa Monica Dacomo La gestione delle emozioni: interventi educativi e didattici Dott.ssa Monica Dacomo Attività per la scuola secondaria di I grado Chi o cosa provoca le nostre emozioni? Molti pensano che siano le altre

Dettagli

eventi Divertenti pomeriggi musicali con laboratori, concerti e una caccia al tesoro per bambini e genitori

eventi Divertenti pomeriggi musicali con laboratori, concerti e una caccia al tesoro per bambini e genitori eventi PER LE FAMIGLIE AL PALAZZETTO BRU ZANE Divertenti pomeriggi musicali con laboratori, concerti e una caccia al tesoro per bambini e genitori Bambini e genitori alla scoperta della musica classica!

Dettagli

E quindi un emorragia di cervelli

E quindi un emorragia di cervelli Intervistato: Angelo Colaiacovo, Sindaco di Aliano Soggetto: prospettive per i giovani, Parco Letterario Carlo Levi, vivibilità di Aliano Luogo e data dell intervista: Aliano, agosto 2007 Audio file: Colaiacovo_2

Dettagli

L albero di cachi padre e figli

L albero di cachi padre e figli L albero di cachi padre e figli 1 Da qualche parte a Nagasaki vi era un bell albero di cachi che faceva frutti buonissimi. Per quest albero il maggior piacere era vedere i bambini felici. Era il 9 agosto

Dettagli

CANTORI DELLA STELLA RECITA DI NATALE: (scritta e realizzata dai ragazzi dell oratorio di Spino d Adda- CR- per la GMR 08)

CANTORI DELLA STELLA RECITA DI NATALE: (scritta e realizzata dai ragazzi dell oratorio di Spino d Adda- CR- per la GMR 08) RECITA DI NATALE: CANTORI DELLA STELLA (scritta e realizzata dai ragazzi dell oratorio di Spino d Adda- CR- per la GMR 08) Scenografia: Una classe con banchi e cattedra; alla parete un planisfero. Tanti

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA:

PROGETTO ACCOGLIENZA: SCUOLA DELL INFANZIA PRATO FIORITO Anno Scolastico 2013/2014 PROGETTO ACCOGLIENZA: IL PAESE DEI CALDOMORBIDI FINALITA : Favorire un inserimento positivo dei bambini che entrano nella scuola dell Infanzia,

Dettagli

Allerta neve SCUOLE CHIUSE

Allerta neve SCUOLE CHIUSE Allerta neve SCUOLE CHIUSE L'azione preventiva dalle amministrazioni comunali Martedì 31 gennaio alle ore 16:00 la neve cade su Montecatini terme è già la mattina il sindaco aveva mandato un ordinanza

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

English. English. ee eenglish Associazione Linguistica. 8/14 anni. Isola Polvese. 8/14 anni. Isola Polvese 348.4162846 347.5384906

English. English. ee eenglish Associazione Linguistica. 8/14 anni. Isola Polvese. 8/14 anni. Isola Polvese 348.4162846 347.5384906 CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA CITTÀ CANDIDATA Isola Polvese ee eenglish Associazione Linguistica Per ulteriori dettagli e informazioni: 348.4162846 347.5384906 e-mail: deedeenglish@gmail.com Isola Polvese

Dettagli

Percorsi di cittadinanza

Percorsi di cittadinanza Percorsi di cittadinanza Materiali per docenti a sostegno della programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri PROGETTO CERTIFICA IL TUO ITALIANO Studiare In Italia LA SCUOLA PER ME IN

Dettagli

Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo Obiettivo Convergenza 2007-2013 Progetto Giovani, Legalità, Cittadinanza e

Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo Obiettivo Convergenza 2007-2013 Progetto Giovani, Legalità, Cittadinanza e Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo Obiettivo Convergenza 2007-2013 Progetto Giovani, Legalità, Cittadinanza e Partecipazione Codice CIG 0526822B41 Comune di Lecce PROGETTO GIOVANI,

Dettagli

PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO. pittura scultura argenti tessuti

PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO. pittura scultura argenti tessuti PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO I LABORATORI Visita guidata al Museo della durata complessiva di circa 45 minuti con un momento di approfondimento di fronte ad alcune opere, selezionate sulla

Dettagli

Così lontani, così vicini

Così lontani, così vicini PROGETTO NONNI SCUOLA DELL INFANZIA XXV APRILE Istituto comprensivo statale n 3 (Bassano del Grappa) Progetto nonni Così lontani, così vicini Sezione 2B (gruppo medi) Anno Scolastico 2012 2013 Incontro

Dettagli

Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura

Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura GALLERIA SABAUDA Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura Si propone un'esperienza introduttiva alla realtà del museo e un approccio alle opere d arte come immagini e come prodotti materiali.

Dettagli

COMUNE DI PISA PROGETTO STRATEGICO 2003 QUESTIONARIO SOTTOPROGETTO N. 7. Rilevazione gradimento dell utenza: percorsi educativi promossi e

COMUNE DI PISA PROGETTO STRATEGICO 2003 QUESTIONARIO SOTTOPROGETTO N. 7. Rilevazione gradimento dell utenza: percorsi educativi promossi e COMUNE DI PISA PROGETTO STRATEGICO 2003 QUESTIONARIO SOTTOPROGETTO N. 7 Rilevazione gradimento dell utenza: percorsi educativi promossi e servizi erogati dalla Biblioteca dei Ragazzi. Il Comune di Pisa,

Dettagli

creare relazioni efficaci

creare relazioni efficaci Max Formisano Davide Tambone Se solo potessi... creare relazioni efficaci Gribaudi Se solo potessi creare RELAZIONI EFFICACI Alle nuove generazioni che, in futuro, contribuiranno a salvare il mondo: Marco,

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli

SALVIAMO LA TERRA INQUINAMENTO AMBIENTALE. Scuola dell Infanzia Paritaria San Giuseppe - Portegrandi a.s. 2013

SALVIAMO LA TERRA INQUINAMENTO AMBIENTALE. Scuola dell Infanzia Paritaria San Giuseppe - Portegrandi a.s. 2013 Scuola dell Infanzia Paritaria San Giuseppe - Portegrandi a.s. 2013 Insegnanti : Sartorel Vania e Serena Costantini Con la collaborazione audio e video di alcuni genitori SALVIAMO LA TERRA CORO : la terra

Dettagli

Eventi e spettacoli per tutti

Eventi e spettacoli per tutti Eventi e spettacoli per tutti La Mostra in controluce La 38^ Mostra del Libro per Ragazzi riflette sul tema della luce e del buio nell'anno Internazionale della Luce. Lo spunto offerto da questo soggetto

Dettagli

Casa delle Farfalle & Co.

Casa delle Farfalle & Co. Foto Giulia Maioli Casa delle Farfalle & Co. Il fantastico mondo dei piccoli via Jelenia Gora 6/D 48015 Milano Marittima (RA) tel 0544 995671 fax 0544 082810 e-mail: casadellefarfalle@atlantide.net web:

Dettagli

SIAMO TUTTI POETI. Percorso alla scoperta del testo poetico in cooperative learning. Classe IV A Maria Immacolata a.s. 2012-13

SIAMO TUTTI POETI. Percorso alla scoperta del testo poetico in cooperative learning. Classe IV A Maria Immacolata a.s. 2012-13 SIAMO TUTTI POETI Percorso alla scoperta del testo poetico in cooperative learning Classe IV A Maria Immacolata a.s. 2012-13 Docente Anna Maria Pirisi Premessa La poesia è un tipo di testo a misura dei

Dettagli

VERIFICA DEL LABORATORIO DI DRAMMATIZZAZIONE E GIOCO IN LINGUA INGLESE

VERIFICA DEL LABORATORIO DI DRAMMATIZZAZIONE E GIOCO IN LINGUA INGLESE VERIFICA DEL LABORATORIO DI DRAMMATIZZAZIONE E GIOCO IN LINGUA INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA SILVIA FERRARIO RESCALDINA A.S. 2013/14 Elisa Pagliara 1. DESCRIZIONE DEL LABORATORIO E DEL GRUPPO CLASSE Il

Dettagli

PRIMO PERCORSO DI RICERCA IO NELL AMICIZIA

PRIMO PERCORSO DI RICERCA IO NELL AMICIZIA PRIMO PERCORSO RICERCA IO NELL AMICIZIA PRESENTAZIONE DEL PERCORSO RICERCA I percorsi per l accoglienza si intrecciano spesso fra loro, ma questa complessità non ci impedisce di individuarli con chiarezza:

Dettagli

Contusa e felice. Intervista a Cinzia Chiarini

Contusa e felice. Intervista a Cinzia Chiarini Contusa e felice. Intervista a Cinzia Chiarini a cura di Annalisa Benedetti Si descrive parafrasando il titolo di una canzone di Carmen Consoli la vulcanica creativa Cinzia Chiarini di Pontedera (Pi),

Dettagli

I LABORATORI ESPRESSIVI: CREATIVITA E METODOLOGIA. EDUCAZIONE VISIVA IL LINGUAGGIO DELLE IMMAGINI

I LABORATORI ESPRESSIVI: CREATIVITA E METODOLOGIA. EDUCAZIONE VISIVA IL LINGUAGGIO DELLE IMMAGINI I LABORATORI ESPRESSIVI: CREATIVITA E METODOLOGIA. EDUCAZIONE VISIVA IL LINGUAGGIO DELLE IMMAGINI Nel laboratorio vengono presentati e analizzati, attraverso la sperimentazione di materiali e tecniche

Dettagli

La scuola per gli adulti

La scuola per gli adulti Studiare in Italia La scuola per gli adulti In Italia esistono corsi di istruzione e formazione anche per gli adulti (oltre i 16 anni). Dove? nei CPIA nelle scuole superiori serali in rete coi CPIA nella

Dettagli

La vita è cammino in cui il bello accade

La vita è cammino in cui il bello accade Scuola Secondaria di primo grado paritaria DON CARLO COSTAMAGNA anno scolastico 2011/2012 I GESTI CHE HANNO SCANDITO IL TEMPO PREZIOSO DI UN ANNO INTENSO per dire: GRAZIE! La vita è cammino in cui il bello

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA DOPO LE OSSERVAZIONI FATTE DALLE MAESTRE DURANTE I NOSTRI GIOCHI CON IL MATERIALE DESTRUTTURATO SI SONO FORMATI QUATTRO GRUPPI PER INTERESSE DI GIOCO.

Dettagli

CASA DELL ABBRACCIO. Presentazione

CASA DELL ABBRACCIO. Presentazione 1 CASA DELL ABBRACCIO Presentazione Mi chiamo Raimondi Elisa, ho 39 anni, vivo a Castell Arquato (Pc) da settembre 2013, ma sono di origine cremonese. Provengo da studi artistici: dopo il Liceo Artistico,

Dettagli